1

PREMESSA
TRACCIA: “Fidelizzare il cliente attraverso un nuovo strumento: il blog aziendale”
NOME GRUPPO: I seguaci di Bacco
COMPONENTI GRUPPO: Caterina Briganti, Jessica Cannas, Diego Ciani, Graziella
Todaro.
CLASSE DI APPARTENENZA: IV CT “I.P.C.S.C.T CASELLI”
NOME DEL BLOG: “Bacco Perbacco”
PROFILO DELL’AZIENDA: Azienda vitivinicola “Evoé” (termine usato dalle baccanti
come urlo di giubilo in onore di Dioniso), collocata nella Val D’Arbia e gestita da
un gruppo di 5 giovani (C. Briganti, enologa; J. Cannas, enotecnica; G. Todaro,
cantiniere; D. Ciani, viticoltore).

DEFINIZIONE DEGLI OBIETTIVI
Chi siamo? Siamo un gruppo di giovani che ha deciso di investire in un’azienda
vitivinicola, più precisamente una cantina che, oltre a commercializzare i propri
prodotti, intende proporsi come interlocutore affidabile e competente per tutti
coloro che vogliono, non solo acquistare del vino, ma anche approfondire la
conoscenza del settore. Per questo motivo la nostra cantina prevede anche una
sala dedicata all’esposizione e alla commercializzazione diretta dei nostri vini. Tale
ambiente sarà particolarmente curato e arricchito da foto che ritraggono i vari
momenti del ciclo di produzione del vino, dalla cura della vigna
all’imbottigliamento. Qui si potranno degustare i nostri vini accompagnati da
formaggi, salumi e altre specialità nostrane.
La nostra disponibilità a fornire informazioni complete sull’offerta culturale, ricettiva
ed enogastronomica del territorio.
Dove siamo? La nostra locazione è la Val d’Arbia, zona emergente nell’ambito
vitivinicolo, dove operano già delle aziende che producono vini D.O.C. .
Tale collocazione ci permette di approfittare di una posizione strategica in
relazione ai flussi del turismo enogastronomico, essendo la Val d’Arbia una zona di
transito per coloro che dal Chianti si spostano verso la Val d’Orcia e viceversa.
2
La collaborazione con le strutture ricettive della zona sarà importante in relazione
alla possibilità di configurarci come punto di partenza per itinerari di turismo
enogastronomico, tesi alla scoperta del più vasto territorio della provincia di Siena.
Cosa facciamo? Produciamo e commercializziamo vini con un buon rapporto
qualità/prezzo. Nello specifico abbiamo tre linee di prodotti: un vino da tavola
rosso chiamato “Brùgnolo”; due vini i.g.t. denominati “Bianco Cantrum” e “Rosso
Cantrum”; un vino rosso d.o.c.g “L’asso nero”, del quale si produce anche la
versione Riserva nelle annate migliori.
Cosa vogliamo fare con la realizzazione del blog? Intendiamo fidelizzare i nostri
clienti sfruttando i vantaggi offerti da un blog aziendale, puntando alla riduzione
della distanza psicologica che normalmente intercorre tra l’azienda produttrice e i
consumatori, e alla possibilità di rafforzare il senso di appartenenza di questi ultimi
ad una community di persone interessate al mondo del vino.
La scelta di utilizzare un blog per fidelizzare i nostri clienti è inoltre coerente con il
target di riferimento, vale a dire un pubblico giovane e generalmente propenso
all’utilizzo degli strumenti multimediali.

VALUTAZIONE DI BASE ESTERNA
Abbiamo analizzato alcuni competitors che hanno complessivamente lo stesso
obiettivo e lo stesso contesto di riferimento. In questo modo possiamo avere un
quadro generale delle aziende che operano nella nostra provincia, conoscere i
loro obiettivi e i mezzi con i quali li raggiungono. In particolare abbiamo analizzato
le modalità con cui queste aziende si rapportano al mercato attraverso i siti
aziendali e i blog. Ciò che ci interessava era soprattutto valutare l’originalità dello
stile comunicativo, la percezione di qualità che l’utente ricava dall’esplorazione
dei siti e la competenza che emerge dai loro contenuti.
Nel nostro contesto di riferimento abbiamo individuato cinque potenziali
competitors:

Castello di Modanella: Quest’azienda di produzione vitivinicola è situata nel
comune di Serre di Rapolano; è un’impresa che punta sulla produzione di
prodotti tipici come il vino e l’olio e opera in una costruzione molto spaziosa,
3
adibita anche ad attività ricettiva e perciò dotata di quattro piscine e un
campo da tennis; nelle vicinanze si trovano inoltre due laghi per praticare la
pesca sportiva.
Il blog creato presenta uno stile comunicativo molto avvincente dal quale
l’utente può evincere un livello di competenza elevato e un’ottima qualità del
prodotto.

Altesino: E’ un’azienda che si trova nel comune di Montalcino, zona importante
per la notorietà della produzione di vini D.O.C.G., e produce vini di alta qualità,
seguendo minuziosamente tutte le varie fasi della lavorazione. All’interno
dell’azienda è possibile effettuare delle visite guidate per avvicinarsi alla
conoscenza del prodotto, mentre per gli assaggi vi è un’apposita sala
degustazioni.
Questa impresa ha creato un blog ricco di immagini e facilmente navigabile.
Abbiamo però notato che dalla composizione del blog stesso non traspare del
tutto la competenza dei contenuti, nonostante si soffermino assiduamente
sull’alta qualità del prodotto.

Abbadia Ardenga il Poggio: situata nei pressi di Montalcino, più precisamente
a Torrenieri, quest’azienda è molto attenta alle esigenze dei clienti i quali
possono usufruire di visite guidate all’interno della struttura, avvicinandosi così
alla conoscenza del mondo del vino; possono inoltre degustare i prodotti in
un’apposita sala e acquistarli direttamente a prezzi promozionali.
Il blog però non permette una facile navigazione e le informazioni all’interno di
esso sono disorganizzate.
Per questi motivi non si esalta né la qualità del prodotto né traspare la
competenza dei contenuti.





4
Azienda Agricola Cesani: Ubicata nella zona di S. Gimignano, è un’azienda a
conduzione familiare e affiancata da uno staff di collaboratori competenti,
che seguono passo passo la produzione per garantire la genuinità del prodotto
e la sua alta qualità.
Il blog è molto ricco di informazioni utili e curiosità che si uniscono ad uno stile
comunicativo dal quale si può ben percepire la qualità del prodotto.

Azienda Enogest: Azienda a conduzione familiare operante nell’intero mercato
nazionale e in parte europeo.
Il suo scopo primario è quello soddisfare a pieno le esigenze della propria
clientela e di promuovere i vini tipici toscani con un buon rapporto qualità/
prezzo.
Il blog è molto ben organizzato e le informazioni che contiene sono poche ma
mirate a soddisfare le esigenze del cliente. Questo permette di far risaltare la
qualità del prodotto grazie anche ad uno stile comunicativo efficace e in
grado di far risaltare la competenza.

















5
S.W.O.T. ANALYSIS
In relazione all’obiettivo che ci siamo prefissati e all’analisi del mercato che
abbiamo condotto, proviamo a stilare una lista dei punti di forza e dei punti di
debolezza che potrebbe avere il nostro prodotto, ipotizziando le opportunità e le
minacce che la nostra attività imprenditoriale potrebbe incontrare e tenendo
sempre presente la “concorrenza” del settore.

Punti di forza
• L' energIa e I'entusIasmo
espressI daIIe rIsorse umane
deIIa nostra azIenda
• OttIma conoscenza deI terrItorIo
e IortI IegamI con gII entI IocaII
e Ie Imprese rIcettIve
Punti di debolezza
• Presenza suI terrItorIo dI
numerosI competItors
aIIermatI

• La poca esperIenza neI settore
Opportunità
• ÌI bIog azIendaIe può essere uno
strumento IdeaIe per cogIIere Ie
opportunIta che derIvano daIIa
dIIIusIone dI Internet,
soprattutto Ira I gIovanI.
• CoIIocazIone strategIca
deII'azIenda su un ItInerarIo
moIto Irequentato dagII
enoturIstI
Minacce
• Tendenza aIIa contrazIone deI
consumI (a causa dI saIarI non
adeguatI aI costo deIIa vIta)

• SvIIuppo deIIe ImportazIonI dI
vInI prodottI aII'estero,
soprattutto austraIIanI e
caIIIornIanI.

• L' aIIermazIone dI uno stIIe dI
vIta saIutIsta, quIndI meno
propenso aII'uso dI aIcoIIcI.

Adesso passiamo ad analizzare, secondo gli stessi criteri, le nostre aziende
concorrenti:
CASTELLO DI MODANELLA:
Punti di forza
• Facile navigabilità
• Informazioni utili e facilmente accessibili
Punti di debolezza
• ScarsI spazI per I'InIormazIone deI
gIovanI aII'Interno deI bIog
6
Opportunità
• Approfittare di una clientela già fidelizzata
con la struttura per trasformarla in
potenziale clientela per il turismo del vino


Minacce
• ConcentrazIone suIIa struttura
rIcettIva e non suII'azIenda
vItIvInIcoIa


ALTESINO
Punti di forza
• Ricchezza di immagini e informazioni che
esaltano la qualità del prodotto.
Punti di debolezza
• Un bIog da cuI non traspare Ia
competenza deI contenutI.
.

Opportunità
• SIruttare Ia IacIIe navIgabIIIta deI
bIog per attIrare anche una
cIIenteIa dI InespertI

Minacce
• Scarsa propensIone a rInnovare II
bIog In IunzIone deI gustI e deIIe
esIgenze emergentI

ABBADIA ARDENGA IL POGGIO
Punti di forza
• 8Iog mIrato aII'attenzIone deIIe
esIgenze deI cIIente
Punti di debolezza
• 8Iog dIsorganIzzato e che non
consente una IacIIe navIgazIone.
• Scarsa orIgInaIIta deI bIog
Opportunità
• SIruttare aI megIIo Ia notorIeta deI
Iuogo In cuI sI trova I'azIenda per
catturare un certo tIpo dI cIIenteIa
neIIa vIsIta deI bIog.
Minacce
• RIsposta negatIva deI mercato In
reIazIone ad una comunIcazIone
poco eIIIcace aII'Interno deI bIog

AZIENDA AGRICOLA CESANI
Punti di forza
• 8Iog rIcco e ben organIzzato.
• StIIe comunIcatIvo deI bIog da cuI
traspare Ia quaIIta deI prodotto
Punti di debolezza
• PochI spazI per I'InIormazIone
gIovanIIe aII'Interno deI bIog.
• Scarsa orIgInaIIta deI bIog
7
Opportunità
• SIruttare aI megIIo Ia notorIeta dI
S.CImIgnano anche come IocaIIta
turIstIca promuovendoIa aII'Interno
deI bIog.
Minacce
• Scarsa propensIone deII'azIenda a
rInnovare II proprIo bIog a seconda
deIIe tendenze.

AZIENDA ENOGEST
Punti di forza
• 8Iog con uno stIIe comunIcatIvo
eIIIcace e In grado dI Iar rIsaItare Ia
competenza e Ia quaIIta deI
prodotto.
Punti di debolezza
• DaI bIog sI nota una scarsa
dIversIIIcazIone deII'oIIerta.
Opportunità
• SIruttare II buon rapporto con I
mercatI InternazIonaII anche
attraverso gII strumentI
muItImedIaII
Minacce
• Poca attenzIone verso II target
gIovanIIe. .


POSIZIONAMENTO

Troviamo due indicatori significativi per il nostro prodotto e proviamo a posizionarlo
in relazione alla “concorrenza” che abbiamo precedentemente analizzato

La nostra azienda “Evoè”
Azienda “Enogest”
Azienda “Cesani”
Azienda “Abbadia Ardenga il Poggio”
Azienda “Altesino”
“Castello di Modanella”

8













La scelta di posizionarci sul mercato puntando molto sull’originalità dell’immagine
aziendale e sulla creatività nelle iniziative promozionali, deriva da una precisa
strategia volta alla massima valorizzazione del potenziale umano presente in
azienda. La nostra giovane età e il temperamento brillante che ci caratterizza
possono essere elementi preziosi per emergere in un mercato, come quello del
vino, tradizionalmente poco incline alle novità.
DEFINIZIONE DEL PUBBLICO

Il nostro target di riferimento è costituito da persone di età media (25-45 anni), con
particolare attenzione alla fascia più giovane. Si tratta di intercettare soggetti con
una mentalità aperta, attenti agli aspetti più caratteristici dei territori che
esplorano nei loro viaggi, e attratti dal mondo del vino proprio per il forte legame
che generalmente unisce i prodotti enologici al luogo in cui vengono prodotti.
Il nostro target trova nel vino un elemento prezioso per accedere alla complessa
identità di un territorio e scoprire così la più ampia offerta enogastronomica dello
stesso.
Pensiamo che tale pubblico sia anche attratto dalle caratteristiche ambientali,
architettoniche, storiche e culturali dei luoghi che attraversa; quindi è essenziale,
per la promozione della nostra azienda e la fidelizzazione dei nostri clienti,
9
collegare la nostra attività imprenditoriale con la realtà locale. Per questo motivo
riteniamo utile collaborare con tutti i soggetti pubblici e privati che operano sul
territorio, dagli enti locali alle aziende agricole, dagli agriturismi alle agenzie di
promozione turistica, inserendoci a pieno titolo nel contesto più ampio del
marketing integrato della Val d’Arbia.

Sign up to vote on this title
UsefulNot useful