UNICEF Italia • ASL Città di Milano • Provincia di Milano Fondazione IRCCS Ospedale Maggiore Policlinico Mangiagalli e Regina Elena

in collaborazione con Regione Lombardia • Università degli Studi di Milano Promuovono l’evento

SETTIMANA MONDIALE DELL’ALLATTAMENTO MATERNO

Comunità Amica dei Bambini per l’Allattamento Materno e il Sostegno della Genitorialità
La
M I L A N O 1-14 OTTOBRE 2007
La maternità nell’arte . Itinerario Artistico
Lunedì 1 - Domenica 14 ottobre “La maternità nell’arte a Milano” Proiezione e distribuzione di cd-rom contenente immagini di opere d’arte cittadine sul “percorso nascita” (Info Point, Galleria Vittorio Emanuele) Lunedì 8 - Martedì 9 ottobre “Maternità” Mostra Tematica (Archivio della Fondazione Policlinico)
Madre e figlio, Trento Longaretti, 1965

Una comunità che accoglie . Convegno
Lunedì 8 - Martedì 9 ottobre (Aula Magna dell’Università degli Studi di Milano) Lunedì 8 ottobre - Ore 10.30-13.00 Conferenza Stampa “La Comunità Amica dei Bambini per l’allattamento materno” Presentazione dei risultati del Percorso “Verso un’ASL Amica dei Bambini” Consegna del “Certificato di Impegno” all’ASL Città di Milano

Figli e genitori . Conferenza dibattito
Sabato 6 ottobre - Ore 9.00-12.30 (Sala della Provincia, Via Corridoni 16, Milano) Incontro Pubblico “Nascere e crescere, insieme: il bambino, la famiglia, la comunità” Dibattito con esperti sui diritti delle Bambine e dei Bambini, la promozione della salute, l’allattamento materno e dintorni

Uno “spazio” per accogliere le mamme e i bambini
Lunedì 8 ottobre - Ore 14.00-18.00 I SESSIONE - “La Comunità Amica dei Bambini per l’allattamento materno” VI Incontro della Rete degli Ospedali Amici dei Bambini OMS/UNICEF Martedì 9 ottobre - Ore 8.30-13.00 II SESSIONE - “Il ruolo delle istituzioni di cura” Martedì 9 ottobre - Ore 14.30-18.00 III SESSIONE - “Tra ospedale e territorio… la necessità di un percorso condiviso”

Ripensare la nascita . Spettacolo Teatrale
Sabato 6 ottobre - Ore 21.00 (Teatro Auditorium San Fedele, Via Hoepli 3/b, Milano) Spettacolo Teatrale “Nati in Casa” Monologo sul nascere e sull’arte dell’ostetrica, di Giuliana Musso, Teatro di Udine

Seminario
Mercoledì 10 ottobre - Ore 9.00-13.00 (Clinica Mangiagalli) Seminario con Anne Merewood (Boston Medical Center) “La Baby Friendly Hospital Initiative: un’opportunità per i punti nascita e le Terapie Intensive Neonatali”
Con il Patrocinio di:

MINISTERO DELLA SALUTE Comune di Milano, ACP, AGUI, AICPAM, ANDRIA, AOGOI, CONAPO, FNCO, FIMP, IPASVI, SIGO, SIMP, SIN, SINuPe, SIP, MAMI, IBFAN - Italia, La Leche League Italia, Il Melograno, Il Centro Collaborativo dell’OMS per la Salute Materno Infantile c/o l’IRCCS Burlo Garofolo di Trieste, Programma Healthy Cities OMS (Città Sane) - Milano Si ringrazia per il contributo Informazioni eventi 6 ottobre: Comitato Provinciale per l’UNICEF di Milano Via San Vittore, 45 - Tel. 02/4654771 - E-mail: comitato.milano@unicef.it Informazioni Convegno 8-9 ottobre MED’s Congressi e Servizi Srl - via Sardegna 36 - 20146 Milano Tel. 02/87380300 - Fax 02/4812546 - tenace@medscongressi.it

Comunità Amica dei Bambini per l’Allattamento Materno e il Sostegno della Genitorialità
La

M I L A N O
1-14 OTTOBRE 2007

Informazioni sugli eventi scientifici sono reperibili MED’s Congressi e Servizi Srl Via Sardegna, 36 - 20146 Milano - Tel. 02 87380300 - Fax 02 4812546 E-mail: tenace@medscongressi.it Informazioni generali Comitato Provinciale per l’UNICEF di Milano Via San Vittore, 45 - Tel. 02 4654771 E-mail: comitato.milano@unicef.it - www.unicef.it

PRESENTAZIONE
UNICEF - ASL Città di Milano - Provincia di Milano e Fondazione IRCCS Ospedale Maggiore Policlinico Mangiagalli e Regina Elena in collaborazione con l’Università degli Studi di Milano e la Regione Lombardia, organizzano in occasione della Settimana Mondiale dell’Allattamento Materno nell’ottobre 2007, una serie di eventi rivolti a tutta la popolazione, in particolare alle future e nuove mamme con le loro famiglie, e al mondo scientifico e sociosanitario. La Settimana Mondiale dell’Allattamento Materno (WBW - World Breastfeeding Week), promossa annualmente dalla WABA (World Alliance for Breastfeeding Action), vuole richiamare e tenere alta l’attenzione della società e delle sue organizzazioni ed istituzioni, sul valore dell’allattamento materno e sulle azioni concrete che lo sostengono. Una solida esperienza scientifica richiama sempre di più l’importanza di un avvio precoce dell’allattamento: la “prima ora” di vita assume così una grande rilevanza, tanto da diventare un momento cruciale per la stessa sopravvivenza nel mondo di un milione di bambini ogni anno. Oltre alla sensibilizzazione ed al richiamo alla cooperazione internazionale, anche per i bambini del nostro paese l’attacco al seno già nella prima ora riveste un grande significato in termini di salute. Ed è per questo che l’attenzione alla prima ora è secondo la WABA anche “un indicatore del progresso reale della salute di tutte le comunità, localmente e globalmente”. L’UNICEF internazionale sostiene questa iniziativa che si colloca in pieno nel quarto degli otto “Obiettivi del Millennio”, che mira alla riduzione di due terzi della mortalità infantile. Oggi la nascita viene ancora vissuta più come una malattia che come un evento naturale della vita quotidiana. Interferenze ambientali, sociali, culturali, mediche hanno disturbato il contatto delle donne con se stesse, con il proprio corpo, con il proprio innato sapere del parto, con il proprio bambino e con il proprio partner prima, nel momento della nascita e successivamente. È necessario per i genitori riattivare la memoria delle proprie risorse naturali, della propria capacità di vivere un’esperienza soddisfacente di relazione di coppia con il bambino da subito. Una buona esperienza di gravidanza e di parto vissuto in prima persona rappresenta un bagaglio personale di energia positiva e di creatività (empowerment), essenziale per la vita futura della donna, della coppia, del neonato e di tutto l’ambiente umano e sociale che li circonda. La comunità sociale, le istituzioni devono permettere, tutelare e garantire questi percorsi di salute partecipata. La stessa accoglienza e la stessa sensibilità per l’allattamento materno infatti possono e devono felicemente attraversare ogni comunità che si dispone all’arrivo di ogni nuovo nato. Pensiamo ad una comunità che sa offrire strumenti alle madri e alle loro famiglie, che le informa e le prepara adeguatamente, che orienta i propri punti nascita ospedalieri ad un’attenzione speciale alla naturalità del parto e dell’allattamento, che cerca di preservare e far tesoro della ricchezza

3

4

delle cure materne anche nelle situazioni clinicamente più difficili, nei parti prematuri e con i nati sottopeso, che crea le condizioni di un sostegno reale per le famiglie e nelle famiglie durante la degenza e dopo il ritorno a casa. La qualità dell’assistenza per una felice “prima ora” non può esprimersi fuori da un contesto comunitario generale che sappia mettere al centro della propria attenzione la coppia madre bambino e il loro ambiente vitale, fatto di relazioni, affetti, capacità di tutela. L’ASL Città di Milano ha attuato un percorso che riflette queste scelte: sperimentare un modello di eccellenza di assistenza territoriale, con grande attenzione al coinvolgimento della popolazione da un lato e degli ospedali milanesi dall’altro, promuovendo l’iniziativa “Ospedali Amici dei Bambini OMS/UNICEF” e la coerenza e continuità con le attività sul territorio. In questo contesto la Clinica Mangiagalli, il punto nascita più grande d’Italia, che persegue gli obiettivi dell’OMS e dell’UNICEF, è fortemente impegnata a tradurne lo spirito e le pratiche, oltre che nell’assistenza a tutti i bambini che nascono fisiologicamente, anche nelle situazioni più difficili, con i bambini pretermine e sottopeso. L’esperienza milanese di sostegno sul territorio e di integrazione con l’ospedale, confrontata con altre esperienze a livello nazionale, raggiunge una tappa importante con l’ufficializzazione da parte dell’UNICEF degli Strumenti per la valutazione della “Comunità Amica dei Bambini per

l’allattamento materno” nei servizi socio-sanitari territoriali che, anche in Italia come solo in alcuni paesi nel mondo, va a completare il programma “Ospedali Amici dei Bambini”. Il destinatario finale delle iniziative, le vere protagoniste di questi progetti per la salute, sono le mamme con i loro neonati, intorno a loro la famiglia e l’intera comunità. All’interno della collaborazione da tempo consolidata tra l’UNICEF, in particolare il Comitato di Milano, e la Provincia di Milano, vengono perciò organizzati una serie di eventi rivolti alla popolazione, che aiutino a riscoprire quali potenzialità da sempre siano riconosciute al potere creativo e vitale delle donne ed all’allattamento. Una settimana di impegni per tutti i diversi protagonisti, ognuno chiamato a fare la sua parte per la promozione e la tutela della salute, un diritto sancito dall’ art. 24 dalla Convenzione Internazionale sui Diritti dell’Infanzia del 1989. Gli organizzatori UNICEF Italia, ASL Città di Milano, Provincia di Milano, Fondazione IRCCS Ospedale Maggiore Policlinico Mangiagalli e Regina Elena Comitato scienti co-organizzativo MARIA ENRICA BETTINELLI, FIAMMETTA CASALI, ROSANNA COFANO, ANNA GIMMA, MIRIAM LELLI, RITA MASCHERONI, ISABELLE MENET, CLAUDIA MOIOLI, FABIO MOSCA, GIOVANNI RUGGERI, VITTORIA SCANDARIATO, LEONARDO SPERI, GIOVANNA TENACE, CHIARA ZANETTI, LAURA ZETTERA

Gli Strumenti per una “Comunità amica dei Bambini per l’allattamento materno” Sono stati redatti da un gruppo di lavoro multiprofessionale coordinato da Maria Enrica Bettinelli, pediatra, neonatologa, IBCLC, responsabile tecnico scientifico del progetto “Verso l’ASL Amica dei Bambini” • Patrizia Auriemma, ginecologa, ASL RMB - Roma • Rita Gatti, psicologa, ASUR Marche - Ancona • Maria Antonietta Grimaldi, pediatra, AUSL 5, Oristano • Paola Lenzi, assistente sanitaria, IBCLC, ASL Bologna • Rita Mascheroni, psicologa psicoterapeuta, ASL Città di Milano • Anna Domenica Mignuoli, ostetrica, ASL 3 Rossano - Cosenza • Monica Pierattelli, pediatra di famiglia, Firenze • Vittoria Scandariato, pediatra, Comitato Provinciale per l’UNICEF di Milano • Maria Vittoria Sola, pediatra, Azienda per i Servizi Sanitari N. 1 Triestina, Trieste

PROGRAMMA degli EVENTI

5

La maternità nell’arte . Itinerario Artistico
Lunedì 1 - Domenica 14 OTTOBRE “La maternità nell’arte a Milano” Proiezione e distribuzione di cd-rom contenente immagini di opere d’arte cittadine sul “percorso nascita” (Info Point - Galleria Vittorio Emanuele) Lunedì 8 - Martedì 9 OTTOBRE “Maternità” Mostra Tematica (Archivio della Fondazione Policlinico)

Figli e genitori . Conferenza dibattito
Sabato 6 OTTOBRE - Ore 9.00-12.30 Sala della Provincia, via Corridoni16, Milano Incontro Pubblico “Nascere e crescere, insieme: il bambino, la famiglia, la comunità” Dibattito con esperti sui diritti delle Bambine e dei Bambini, la promozione della salute, l’allattamento materno e dintorni

Ripensare la nascita . Spettacolo Teatrale
Sabato 6 OTTOBRE - Ore 21.00 Teatro Auditorium San Fedele, via Hoepli 3/b, Milano Spettacolo Teatrale “Nati in Casa” Monologo sul nascere e sull’arte dell’ostetrica, di Giuliana Musso - Teatro di Udine

6

PROGRAMMA degli EVENTI
Una comunità che accoglie . Convegno*
Lunedì 8 - Martedì 9 OTTOBRE Aula Magna dell’Università degli Studi di Milano Il convegno focalizzerà il ruolo delle diverse istituzioni di cura nei percorsi nascita con riferimento agli standard degli Ospedali Amici dei Bambini OMS UNICEF, per tutti punti nascita e per le Terapie intensive neonatali, con il confronto con esperienze internazionali. Verranno presentati a livello nazionale gli standard italiani per una Comunità Amica dei Bambini per i servizi sociosanitari territoriali Lunedì 8 OTTOBRE - Ore 10.30-13.00 Conferenza Stampa “La Comunità Amica dei Bambini per l’allattamento materno” Presentazione dei risultati del Percorso “Verso un’ASL Amica dei Bambini” e consegna del “Certificato di Impegno” all’ ASL Città di Milano

Uno “spazio” per accogliere le mamme e i bambini
Lunedì 8 OTTOBRE - Ore 14.00-18.00 I Sessione “La Comunità Amica dei Bambini per l’allattamento materno” VI Incontro della Rete degli Ospedali Amici dei Bambini OMS/UNICEF Martedì 9 OTTOBRE - Ore 8.30-13.00 II Sessione “Il ruolo delle istituzioni di cura” Martedì 9 OTTOBRE - Ore 14.30-18.00 III Sessione “Tra ospedale e territorio… la necessità di un percorso condiviso”

Seminario
Mercoledì 10 OTTOBRE - Ore 9.00-13.00 Clinica Mangiagalli Seminario con Anne Merewood (BFH – Boston) “La Baby Friendly Hospital Initiative: un’opportunità per i punti nascita e le Terapie Intensive Neonatali”
*Eventi scienti ci riservati agli operatori del settore

La Maternità nell’Arte
Lunedì 1 - Domenica 14 OTTOBRE 2007

7

La maternità nell’arte a Milano
Itinerario in città alla ricerca di opere d’arte sul “percorso nascita” a cura di Vittoria Scandariato e Federica Volpe Comitato Provinciale per l’UNICEF di Milano Con il contributo di: Photo Service Electa, Amici di Brera e dei Musei Milanesi Luogo: Info Point, Galleria Vittorio Emanuele È Stato realizzato un cd-rom contenente alcune immagini di opere d’arte legate alla maternità presenti in Musei e Chiese di Milano. Il cd-rom ri ette le tappe del “percorso nascita”: l’attesa, la nascita, l’allattamento, l’accoglienza, la famiglia e la società; un percorso non solo biologico ma anche emotivo, psicologico e sociale. A completamento del cd-rom viene suggerito anche un itinerario cittadino attraverso i numerosi Musei e Chiese di Milano L’obiettivo di questo studio è quello di sensibilizzare e informare la società, attraverso la cultura artistica, sulla salute delle mamme, dei bambini e delle bambine, uno dei temi centrali che da anni l’UNICEF, in collaborazione con altre Agenzie, promuove e sostiene.

Lunedì 8 - Martedì 9 OTTOBRE

Maternità
Mostra Tematica con la collaborazione di Paolo Galimberti Fondazione IRCCS Ospedale Maggiore Policlinico Mangiagalli e Regina Elena Si tratta di una raccolta di dipinti e opere d’arte contemporanea legate al tema della maternità della Fondazione IRCCS Ospedale Maggiore Policlinico, Mangiagalli e Regina Elena, alcune esposte in occasione del concorso a premio indetto dagli Istituti Clinici di Perfezionamento di Milano negli anni 1966 e 1968. Luogo: Esposizione nei giorni del Convegno presso la sede Archivio della Fondazione Mangiagalli e Regina Elena nei pressi dell’Aula Magna della Università Statale

8

Figli e Genitori
Sabato 6 OTTOBRE - Ore 9.00-12.30
A cura dell’UNICEF e della Provincia di Milano, in collaborazione con l’ASL Città di Milano Incontro Pubblico

Nascere e crescere, insieme: il bambino, la famiglia, la comunità
Dibattito con esperti sui diritti delle Bambine e dei Bambini, la promozione della salute, l’Allattamento Materno (e dintorni) Luogo Sala della Provincia, Via Corridoni, 16 - Milano

PROGRAMMA
Moderatore Daniela Invernizzi 9.00 Saluti delle Autorità invitate Fiammetta Casali, Riccardo Comboni • UNICEF Francesca Corso • Provincia di Milano Laura Donisetti • Advisor Healthy Cities OMS (Città Sane) - Milano Emanuela Marinello • ASL Città di Milano Una rete per il sostegno delle mamme e delle famiglie: come superare le difficoltà Angela Patruno, infermiera pediatrica ASL Città di Milano, Consulente Professionale per l’Allattamento (IBCLC), Margherita Mapelli, ostetrica, ASL Città di Milano, Consulente Professionale per l’Allattamento (IBCLC) Carla Scarsi, portavoce de La Leche League

9.30

Figli e Genitori
10.00 Mamma nastrino e papà luna Emanuela Nava Proiezione video e lettura di Alessandro Sampaoli 10.15 Autosvezzamento: una vecchia pratica molto moderna. Lucio Piermarini - Pediatra 10.45 Il latte materno nutre il cuore e la mente Silvia Vegetti Finzi - Psicoanalista 11.15 Una nascita speciale: una mamma racconta … 11.25 Una Città per i Bambini “70 centimetri, la città vista dal passeggino” Cortometraggio a cura di Antonio Monzeglio 11.30 Tavola Rotonda-Dibattito con i relatori 12.00 Chiusura Sono previsti spazi espositivi. Sarà attivo un servizio di “Baby-sitting”.

9

Tutti gli eventi rivolti al pubblico realizzati dal Comitato Provinciale per l’UNICEF di Milano in collaborazione con la Provincia di Milano sono gratuiti

Lo spettacolo NATI IN CASA è gratuito
Verranno raccolte offerte per il programma: Uniti per i bambini - Uniti contro l’AIDS - Progetto Nigeria

10

Ripensare la Nascita
Sabato 6 OTTOBRE - Ore 21.00
A cura dell’UNICEF e della Provincia di Milano

Nati in Casa
Spettacolo Teatrale scritto da Giuliana Musso e Massimo Somaglino Monologo sul nascere e sull’arte dell’ostetrica Interpretato da Giuliana Musso - Teatro di Udine Luogo Teatro Auditorium San Fedele - Via Ulrico Hoepli, 3/b “La nascita è una normale funzione del nostro corpo, non una malattia” Si nasceva in casa, una volta. Nei paesi c’era una donna che faceva partorire le donne. La “comare”, la chiamavano. Era la levatrice, l’ostetrica insomma. Nati in casa racconta la storia di una donna che fu levatrice in un paese di provincia di un nord-est italiano ancora rurale. Storia tutta al femminile, dunque, storia di una dedizione costante e quasi sommessa al destino di una gente, che dura una vita e che non si risolve mai in un unico eroico gesto ma che rivoluziona il mondo dal di dentro, piano piano. Infatti questa vicenda non si trova nei libri di storia ma nel ricordo delle persone. L’abbiamo raccolta attraverso tante interviste e disegnata tracciando linee semplici tra un aneddoto e l’altro, memorie di fatti eccezionali solo per chi li vive. Come quando di notte suonava il campanello ed era sempre una corsa, a piedi, col calesse, in bicicletta e persino a dorso d’asino e accompagnata da almeno due persone perché anche la levatrice era una donna e di notte da sola con un uomo “foresto” non si poteva andare; o quando un giorno benedetto ebbe da assistere ben cinque partorienti e in quel piccolo paese nacquero cinque bambini sani in un sol giorno; quando in quella casa fece nascere il decimo bambino, dopo nove femmine, ed era un maschio, che lo alzò al cielo come un piccolo Mosè; e quando una giovane donna incinta che si voleva buttare nel ume uscì dalla sua casa e non ci si buttò…quando erano così poveri che il bambino appena nato lo adagiarono in un cassetto… Eventi straordinari di vita quotidiana. O eventi quotidiani di una vita straordinaria. Come nascere. Prima la testa, poi le spalle…e sei nato.

Una comunità che accoglie
Lunedì 8 OTTOBRE - Ore 10.30-13.00
A cura dell’UNICEF e dell’ASL Città di Milano in collaborazione con l’Università degli Studi di Milano Apertura del Convegno - Conferenza Stampa

11

La Comunità Amica dei Bambini per l’Allattamento Materno
Presentazione dei risultati del percorso “Verso un’ASL Amica dei Bambini” Luogo Aula Magna dell’Università degli Studi - Via Festa del Perdono 7 - Milano

PROGRAMMA
10.30 Sessione saluti - Autorità invitate: Letizia Moratti - Comune di Milano Filippo Penati - Provincia di Milano Roberto Formigoni - Regione Lombardia Enrico Decleva - Rettore Università degli Studi di Milano Carlo Tognoli - Presidente Fondazione IRCCS Ospedale Maggiore Policlinico Mangiagalli e Regina Elena Viviana Mangiaterra - Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) INTERVENTO DEL MINISTRO DELLA SALUTE Livia Turco Antonio Sclavi - Presidente UNICEF Italia Antonio G. Mobilia - Direttore Generale ASL Città di Milano Presentazione del gruppo di lavoro nazionale e ufficializzazione dell’UNICEF Italia degli Strumenti di valutazione per una “Comunità Amica dei Bambini per l’Allattamento Materno” Il ruolo guida dell’ASL Città di Milano 12.45 Consegna ufficiale all’ASL Città di Milano del Certificato di Impegno per la sperimentazione di una “Comunità Amica dei Bambini per l’Allattamento Materno”

12

Una comunità che accoglie
Lunedì 8 OTTOBRE - Ore 14.00-18.00
A cura dell’UNICEF e dell’ASL Città di Milano in collaborazione con Fondazione IRCCS Ospedale Maggiore Policlinico Mangiagalli e Regina Elena, l’Università degli Studi di Milano e la Regione Lombardia Convegno

Uno “spazio” per accogliere le mamme e i bambini
Luogo Aula Magna dell’Università degli Studi - Via Festa del Perdono 7 - Milano

I SESSIONE

LA COMUNITÀ AMICA DEI BAMBINI PER L’ALLATTAMENTO MATERNO
VI Incontro della Rete degli Ospedali Amici dei Bambini OMS/UNICEF 14.00 Sessione saluti - Autorità invitate: Giancarlo Abelli - Ass. Sanità Regione Lombardia Luciano Bresciani - Ass. Famiglia e Solidarietà Sociale Regione Lombardia Chairman: Leonardo Speri UNICEF, Emanuela Marinello ASL Città di Milano Breve proiezione sulla nascita e sul contatto precoce mamma - bambino 14.30 La “Comunità Amica dei bambini per l’allattamento materno”: un programma dell’UNICEF Italia Roberto Salvan - Direttore UNICEF Italia

Una comunità che accoglie
15.00 Dal progetto “Verso un’ASL Amica dei Bambini” alla sperimentazione degli strumenti per una “Comunità Amica dei Bambini per l’allattamento materno” Maria Enrica Bettinelli 15.30 La Rete degli Ospedali Amici dei Bambini e l’iniziativa per la BFHI nel territorio: uno stimolo e una necessità Alberto Coprivez 15.45 Una sfida in più: dall’integrazione dei servizi alla “community” Rita Mascheroni 16.00 Dal concepimento al puerperio: un’ attenzione costante alla qualità della salute e delle relazioni nell’ASL di Milano Fabrizia Alliora, Imma Arcadu, Giovanni Cavalli 16.30 Presa in carico del neonato e promozione dell’allattamento materno: il ruolo del pediatra di famiglia a Milano Roberto Marinello 16.45 Il counselling nell’ambulatorio pediatrico: uno strumento per l’empowerment delle famiglie Federica Zanetto 17.00 Le ONG e i gruppi di auto-aiuto: mamme e organizzazioni della comunità per lo stimolo, la collaborazione e la valutazione della qualità dell’assistenza Elise Chapin 17.15 Continuità tra promozione, sostegno e protezione nella comunità: il rispetto del Codice dai servizi sociosanitari alle farmacie Adriano Cattaneo 17.30 Una farmacia che promuove la salute: proposta di standard per una “Farmacia Amica dell’allattamento materno” Paolo Delaini 17.45 Discussione generale e conclusioni 18.00 Chiusura

13

14

Una comunità che accoglie
Martedì 9 OTTOBRE - Ore 8.30-18.00

II SESSIONE

IL RUOLO DELLE ISTITUZIONI DI CURA
8.30 Sessione Saluti. Autorità invitate: Virgilio Ferrario - Preside Università degli Studi Ferruccio Bonino - Direttore Scienti co Fondazione IRCCS Ospedale Maggiore Policlinico Mangiagalli e Regina Elena Pietro Macconi - Commissione Sanità Regione Lombardia Roberto Salvan - Direttore UNICEF Italia Viviana Mangiaterra - Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) Antonio Mobilia - ASL Città di Milano Chairman: Luigi Fedele - Dipartimento per la Salute della Donna del Bambino e del Neonato Fondazione Mangiagalli, Claudio Fabris - SIN Breve proiezione sulla nascita e sul contatto precoce mamma - bambino 9.30 Come diventare Baby Friendly nei Centri Ospedalieri di III Livello Anne Merewood

10.15 Skin to Skin nel neonato pretermine Fabio Mosca 10.35 Il monitoraggio dell’allattamento al seno nelle Terapie intensive neonatali Riccardo Davanzo 10.55 Discussione Chairman: Pasquale Di Pietro - SIP, Nicola Natale - SIGO

Una comunità che accoglie
11.15 L’assistenza ostetrica nel percorso nascita per la promozione dell’allattamento materno Stefania Zorzan 11.30 L’assistenza infermieristica nel percorso nascita per la promozione dell’allattamento materno Giovanni Muttillo 11.45 La nutrizione del neonato: interferenze precoci e tardive sullo sviluppo auxologico e neurocomportamentale Enrica Riva, Marcello Giovannini 12.05 Nascere a Milano, un crocevia di culture Graziella Sacchetti 12.25 L’attenzione alla coppia madre bambino e alla famiglia nel percorso nascita dell’ASL Città di Milano Salvatore Tagliata, Roberto Calia 12.35 Lo sportello per la scelta del pediatra di famiglia nel punto nascita: un esempio di rete ospedale - territorio Savina Bordoni 12.45 Il ruolo del pediatra di famiglia nella rete dei servizi Luisella Maria Nino 12.55 Discussione 13.30 Chiusura mattinata 13.30-14.30 SESSIONE POSTER 13.30 Pranzo presso Porticato di S. Nazaro - Università degli Studi di Milano a cura dell’Istituto Professionale per i Servizi Alberghieri e della Ristorazione Amerigo Vespucci - Milano

15

16

Una comunità che accoglie
Martedì 9 OTTOBRE - Ore 14.30-18.00
III SESSIONE

TRA OSPEDALE E TERRITORIO… LA NECESSITÀ DI UN PERCORSO CONDIVISO
Confronto tra modelli per l’integrazione dei percorsi nascita e per la promozione dell’allattamento e della salute materno-infantile Chairman: Michele Grandolfo ISS, Laura Baldassarre UNICEF 14.30 Verso un piano di azioni per la promozione e la tutela della salute delle donne e dei bambini nel percorso nascita Maura Cossutta - Ministero della Salute 15.00 L’esperienza della Regione Lombardia Luigi Macchi, Maria Elena Pirola - Assessorato alla Sanità La promozione dell’allattamento al seno in Lombardia 15.20 Le politiche a sostegno della genitorialità Carla Camilla Dotti, Rosella Petrali - Assessorato alla Solidarietà Sociale ed alla Famiglia 15.40 Modelli di promozione dell’allattamento nelle Regioni A cura di Igino Giani - Coordinamento Interregionale per l’Allattamento, capo la Regione Toscana 16.00 Tavola Rotonda: Il percorso nascita contributo delle società scientifiche e professionali Moderatore Leonardo Speri Invitati: Pasquale Di Pietro - SIP, Claudio Fabris - SIN, Giuseppe Mele - FIMP, Michele Gangemi - ACP, Nicola Natale - SIGO, Guido Moro - SIMP, Maria Vicario - FNCO, Immacolata Dall’Oglio - IPASVI 17.45 Conclusioni 18.30 Questionari ECM - Chiusura convegno

Una comunità che accoglie
Mercoledì 10 OTTOBRE - Ore 9.00-13.00
A cura dell’UNICEF e della Fondazione IRCCS Ospedale Maggiore Policlinico Mangiagalli e Regina Elena in collaborazione con ASL Città di Milano e AICPAM

17

Seminario
LA BABY FRIENDLY HOSPITAL INITIATIVE: UN’OPPORTUNITÀ PER I PUNTI NASCITA E LE TERAPIE INTENSIVE NEONATALI
Luogo Aula Magna, Clinica Mangiagalli, via Commenda 12 - Milano Chairman: Fabio Mosca, Maria Ersilia Armeni 9.00 Iniziativa OMS/UNICEF Ospedale Amico dei Bambini in Italia: stato dell’arte Rosellina Cosentino

Lezione magistrale 10.00 La Baby Friendly Hospital Initiative: come raggiungere e come mantenere gli standard Anne Merewood, MPH, IBCLC Director of Lactation Services, The Breastfeeding Center, Boston Medical Center 12.00 Discussione in plenaria Segreteria scienti ca Maria Enrica Bettinelli, Stefania Battocchio, Elise Chapin, Claudia Moioli

18

Relatori e Chairman
Abelli Giancarlo, Assessore Famiglia e Solidarietà Sociale Regione Lombardia Alliora Fabrizia, Psicologa ASL Città di Milano Arcadu Imma, Ostetrica ASL Città di Milano Armeni Maria Ersilia, Pediatra, IBCLC Presidente AICPAM Baldassarre Laura, Responsabile Area Diritti dell’Infanzia Comitato Italiano per l’UNICEF Battocchio Stefania, Infermiera, IBCLC, Segretaria AICPAM Bettinelli Maria Enrica, Pediatra, Neonatologa, IBCLC ASL Città di Milano Bonino Ferruccio, Direttore Scienti co Fondazione IRCSS Ospedale Maggiore Policlinico, Mangiagalli e Regina Elena Bordoni Savina, Direttore Sanitario ASL Città di Milano Bresciani Luciano, Assessore Sanità Regione Lombardia Calia Roberto, Psicologo, Direttore Servizio Famiglia, ASL Città di Milano Casali Fiammetta, Presidente Comitato Provinciale per l’ UNICEF Milano Cattaneo Adriano, Epidemiologo, Centro Collaborativo dell’OMS per la Salute Materno Infantile, IRCCS, Burlo Garofolo Trieste Chapin Elise, IBCLC – Coordinatrice MAMI-WABA Comboni Riccardo, Presidente Comitato Regionale per l’UNICEF Lombardia Coprivez Alberto, Neonatologo, Coordinatore Rete BFHI Cosentino Rosellina, Coordinatrice Valutazione BFHI Comitato Italiano per l’UNICEF Cossutta Maura, Consigliere del Ministro della Salute Dall’Oglio Immacolata, Infermiera Pediatrica, IBCLC, IPASVI, Roma Davanzo Riccardo, Neonatologo IRCCS, Burlo Garofolo Trieste Decleva Enrico, Rettore Università degli Studi di Milano Delaini Paolo, Farmacista, Verona Di Pietro Pasquale, Pediatra, Presidente SIP Donisetti Laura, Advisor Healthy Cities OMS (Città Sane) - Milano Dotti Carla Camilla, Dirigente Resp. Accreditamento e Qualità Regione Lombardia Fabris Claudio, Neonatologo Presidente SIN Fedele Luigi, Ginecologo, Direttore Dip. Salute Donna e Bambino Fondazione IRCSS Osp. Maggiore Policlinico, Mangiagalli e Regina Elena Ferrario Virgilio, Preside Università di Milano Formigoni Roberto, Presidente Regione Lombardia Gangemi Michele, Pediatra di Famiglia, Presidente ACP Giani Igino, Pediatra, Osservatorio sull’Allattamento Regione Toscana Gimma Anna, Comitato Italiano per l’UNICEF Giovannini Marcello, Pediatra, Direttore Clinica Pediatrica Ospedale S. Paolo Milano Grandolfo Michele, Dirigente Ricerca Istituto Superiore Sanità Lelli Miriam, Infermiera pediatrica IBCLC ASL Città di Milano Macchi Luigi, Direzione Generale Sanità, U.O. Prevenzione Reg.Lombardia Macconi Pietro, Presidente Commissione Sanità Regione Lombardia Mangiaterra Viviana, Team Coordinator Partnerships Department of Making Pregnancy Safer (MPS), OMS - Ginevra Marinello Emanuela, Direttore Dipartimento Servizi Sanitari di Base ASL Città di Milano

Relatori e Chairman
Marinello Roberto, Pediatra di Famiglia, ASL Città di Milano Mapelli Margherita, Ostetrica, IBCLC, ASL Città di Milano. Mascheroni Rita, Psicologa Psicoterapeuta, ASL Città di Milano Mele Giuseppe, Pediatra Presidente FIMP Menet Isabel, Comitato Italiano per l’UNICEF Merewood Anne MPH, IBCLC, Director of Lactation Services, The Breastfeeding Center, Boston Medical Center Mobilia Antonio G., Direttore Generale ASL Città di Milano Moioli Claudia, Neonatologa, IBCLC, Fondazione IRCSS Osp. Maggiore Policlinico, Mangiagalli e Regina Elena Moratti Letizia, Sindaco Comune di Milano Moro Guido, Pediatra, Referente Allattamento SIMP Mosca Fabio, Direttore U.O. di Neonatologia e Terapia Intensiva Neonatale Fondazione IRCSS Osp. Maggiore Policlinico, Mangiagalli e Regina Elena Muttillo Giovanni, Infermiere, Presidente Collegio IPASVI Milano-Lodi Natale Nicola, Ginecologo, SIGO Nino Luisella Maria, Pediatra di famiglia ASL Città di Milano Patruno Angela, Infermiera pediatrica IBCLC, ASL Città di Milano, Penati Filippo, Presidente Provincia di Milano Petrali Rossella, Dirigente U.O. Interventi Socio-Sanitari e Socio-Assistenziali Regione Lombardia Piermarini Lucio, Pediatra di Famiglia, Terni Pirola Maria Elena, U.O. Prevenzione Regione Lombardia Riva Enrica Pediatra, Presidente SINUPE Ruggeri Giovanni, SSIA – WEB Project , ASL Città di Milano Sacchetti Graziella, Ginecologa, Milano Salvan Roberto, Direttore Generale Comitato Italiano per l’ UNICEF Scandariato Vittoria, Pediatra, Referente Allattamento Comitato Provinciale per l’UNICEF Milano Scarsi Carla, Portavoce de La Leche League Sclavi Antonio, Presidente Comitato Italiano per l’ UNICEF Speri Leonardo, Coordinatore Programma Ospedali Amici dei Bambini (BFHI) Comitato Italiano per l’ UNICEF Tagliata Salvatore, Direttore Sociale ASL Città di Milano Tognoli Carlo, Presidente Fondazione IRCSS Osp. Maggiore Policlinico, Mangiagalli e Regina Elena Turco Livia, Ministro della Salute Vegetti Finzi Silvia, Psicoanalista, Pavia Vicario Maria, Presidente FNCO Zanetti Chiara, UNICEF Milano Zanetto Federica, Pediatra di Famiglia, ASL 3 Milano Zettera Laura, SSIA - WEB Project ASL Città Milano Zorzan Stefania, Ostetrica, Responsabile Area ostetrico-ginecologica, Fondazione IRCCS Osp. Maggiore Policlinico Mangiagalli e Regina Elena

19

20

Informazioni Generali
Gli indirizzi internet per informazioni e iscrizioni è il seguente: http://www.asl.milano.it/mammabambino/ http://www.unicef.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/3625 Il convegno dell’8 e 9 ottobre prevede una quota di iscrizione di 80 € (+ IVA se dovuta) come contributo spese che comprende anche un ticket per il caffè nelle giornate dell’8 e 9 ottobre e il lunch di martedì 9 ottobre. La quota per gli studenti è di 25 € (+ IVA se dovuta). Il seminario del 10 ottobre con Anne Merewood è a pagamento e a numero chiuso (100 persone) e prevede un contributo di 30 € (+ IVA se dovuta) anche ai ni della traduzione simultanea. Dato il tema, l’iscrizione riveste un maggior interesse per IBCLC o operatori inseriti in servizi sociosanitari. ATTESTATI Verrà rilasciato attestato di partecipazione per ogni giornata di presenza. L’attestato con i crediti ECM della Regione Lombardia (provider ASL Città di Milano) sarà rilasciato il 9 ottobre previa consegna del test di valutazione sull’intero evento formativo. L’attestato con i crediti ECM del seminario del 10 ottobre, verrà rilasciato sempre a cura della Regione Lombardia (provider Fondazione IRCCS Ospedale Maggiore Policlinico Mangiagalli e Regina Elena). I Crediti ECM della Regione Lombardia hanno validità nazionale. Sono stati richiesti i crediti CERP’s per le consulenti professionali IBCLC sia per il convegno sia per il seminario. SESSIONE POSTER È prevista una sessione poster con discussione alla presenza degli autori nella pausa pranzo - dalle 13.30 alle 14.30 - del giorno 9 ottobre. Sono richiesti interventi da parte degli Ospedali Amici dei Bambini OMS/UNICEF italiani e di coloro che hanno esperienze sulla protezione, promozione e sostegno dell’allattamento materno sia a livello ospedaliero sia territoriale. Le dimensioni dei posters dovranno essere di cm. 70 di base e cm. 100 di altezza. Il termine ultimo per l’invio del testo del poster è il 25 settembre 2007. Dati i limiti di spazio gli Autori saranno informati sulle decisioni della Segreteria Scienti ca in tempo utile e riceveranno le istruzioni riguardanti l’af ssione dei posters. Tutti i poster accettati saranno comunque pubblicati negli atti del convegno. Il Convegno è finanziato nel pieno rispetto del “Codice Internazionale sulla Commercializzazione dei Sostituti del Latte Materno” dell’OMS/UNICEF.