You are on page 1of 2

LUNEDÌ 30 NOVEMBRE 2009

LA GAZZETTA DELLO SPORT R
27

PRIMA DIVISIONE GIRONE A 15a GIORNATA
Il Novara prende il largo Sofferenza Arezzo
Il Figline va k.o.
E la Cremonese va in tilt solo nella ripresa
CREMONESE 0
che si diffonde in un’area monese che puntava a ri- per gli ospiti arrivano po- AREZZO 3
gline, almeno per oltre
NOVARA 2 non più avvezza ad armo- prendersi il comando del- co prima dell’intervallo: FIGLINE 2 un’ora il pari se lo sarebbe
niosi concerti calcistici. la classifica. E il Novara diagonale di Guidetti (de- meritato, mettendo in mo-
GIUDIZIO+++ Dopo la qualificazione in l’ha superata in bellezza. viato) e conclusione di GIUDIZIO+++ stra un Frediani in gran
MARCATORI Lisuzzo al 13’, Bertani coppa Italia con destina- Bianchi (alta). Più perico- MARCATORI Frediani (F) al 41' p.t.; forma: fa impazzire la re-
al 49’ s.t. Pecorari (A) al 10', Chianese (A) al
CREMONESE (4-4-2) Paoloni 6,5; A.
zione San Siro (avversa- La partita Il primo tempo losi gli attacchi del Nova- 27', Maniero (A) al 45', Fioretti (F)
troguardia dell’Arezzo,
Bianchi 7, Viali 5,5, Galuppo 6, rio il Milan), la squadra di finisce pari con la difesa ra, ma al 42’ Paoloni com- al 46' s.t. sbaglia un rigore e segna,
Cremonesi 5,5; Gori 5,5, Fietta 6, Tesser era attesa alla pro- più forte (Novara) che re- pie il miracolo sull’incor- AREZZO (4-2-3-1) Mazzoni 5,5; dopo poco, la rete dell’1-0
Zanchetta 5,5 (dal 40’ s.t. Burrai va del fuoco in campiona- siste all’attacco più poten- nata di Ventola. La squa- Music 5, Terra 6,5, Pecorari 6, con la complicità di un in-
s.v.), Nizzetto 5 (dal 33' s.t. Coda Sereni 6; Coppola 5,5, Togni 6
s.v.); Musetti 5,5, Guidetti 6. (G.
to allo Zini contro la Cre- te (Cremonese). I pericoli dra di Tesser mantiene le (dal 24' s.t. Miglietta 6,5); Erpen 5
certo Mazzoni. L’Arezzo
Bianchi, Sales, Tacchinardi, iniziative del gioco e pre- (dal 8' s.t. Croce 6,5), Venitucci 5 vaga per il campo, il cam-
Malacarne, Pradolin). All. GIRONE A RISULTATI para il terreno al giusto (dal 8' s.t. Maniero 6,5), Essabr 5; bio tecnico-tattico l’ha fra-
Venturato 5,5. SQUADRE PT G V N P RF RS AREZZO-FIGLINE 3-2 verdetto finale che con- Chianese 6,5. (Giusti, Rizza, stornata, ma a poco a po-
NOVARA (4-3-1-2) Ujkani 7; Gheller BENEVENTO-PERUGIA stasera Figliomeni, Orosz). All. Galderisi 6.
6,5, Lisuzzo 7, Centurioni 6,5,
NOVARA 35 15 10 5 0 25 7
CREMONESE-NOVARA 0-2
danna la Cremonese alla FIGLINE (4-3-1-2) Novembre 6,5;
co si riprende e, grazie ai
CREMONESE 30 15 9 3 3 27 17
Tombesi 7; Shala 6,5 (dal 37' s.t. VARESE 30 15 9 3 3 23 14
FOLIGNO-PRO PATRIA 1-1 prima sconfitta interna. Cristian Bertani, 28 anni, 5 gol Mugnaini 5,5, Peruzzi 5,5, Bettini cambi e al ritorno al vec-
LECCO-VIAREGGIO 0-0 Con Rigoni e Motta in om- in campionato con la maglia chio modulo, capovolge il
Morandi s.v.), Porcari 6,5, Rigoni AREZZO 27 15 8 3 4 19 13 5,5, D’Elia 6; Guerri 6 (dal 37' s.t.
LUMEZZANE-ALESSANDRIA 1-2
5,5; Motta 5 (dal 28' s.t. BENEVENTO 23 14 7 2 5 17 14 MONZA-VARESE 3-1 bra, l’ispiratore è Tombe- del Novara PIERANUNZI Cosentini s.v.), Campolattano 6, risultato. Prima trova il
Cossentino 6); Rubino 6 (dal 10 s.t. Consumi 6; Fanucchi 6 (dal 33'
Bertani 7,5), Ventola 7. (Fontana,
PERUGIA (-1) 22 14 7 2 5 12 12 PAGANESE-PERGOCREMA 3-0 si: bei cross e lanci dalla si- pari con Pecorari di testa
LUMEZZANE 21 15 6 3 6 21 22 SORRENTO-COMO 0-0 s.t. Redomi s.v.); Frediani 7 (dal
Coubronne, Juliano, Gonzalez). All. FOLIGNO 20 15 5 5 5 22 20
nistra. Nella ripresa il No- 26' s.t. Fioretti 6), D’Antoni 6. (che si fa perdonare l’erro-

5
Tesser 7. ALESSANDRIA 20 15 5 5 5 15 16 PROSSIMO TURNO
vara passa con un colpo di (Casini, Duravia, Pasquini, Del raccio che ha poi portato
ARBITRO Massa di Imperia 6,5. LECCO 19 15 5 4 6 18 19 domenica 6 dicembre, ore 14.30 testa di Lisuzzo, fotocopia Vivo). All. Torricelli 6. al rigore del Figline), poi
NOTE paganti 2.901, abbonati ALESSANDRIA-BENEVENTO ARBITRO Vivenzi di Brescia 6,5.
2.381, incasso di 38.449 euro.
MONZA 18 15 5 3 7 15 17 del gol segnato al Bene- fa 2-1 con Chianese (cross
PRO PATRIA 15 15 3 6 6 14 19 COMO-CREMONESE NOTE paganti 739, abbonati 1.197,
Ammoniti Galuppo, Tombesi, Gori VIAREGGIO 15 15 3 6 6 6 11 FIGLINE-FOLIGNO vento. Poi tocca a Bertani incasso di 19.097,24 euro. di Miglietta), quindi met-
e Ventola. Angoli 7-3. PERGOCREMA 15 15 4 3 8 15 22
NOVARA-AREZZO (lunedì 7, ore 20.45) chiudere il match, nell’ulti- Ammoniti Essabr, Sereni, Music, te al sicuro il risultato con
PERGOCREMA-LUMEZZANE
COMO 15 15 3 6 6 8 15 PERUGIA-PAGANESE
mo dei 4’ di recupero, con Le giornate col Novara Campolattano, D’Antoni. Angoli Maniero. La squadra di
MARIO LAUDANO FIGLINE (-1) 14 15 4 3 8 16 19 PRO PATRIA-MONZA un gol capolavoro: ruba da solo al primo posto 6-9. Torricelli, nonostante l’in-
SORRENTO 14 15 3 5 7 16 21
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
PAGANESE 11 15 2 5 8 14 25
VARESE-LECCO palla sulla trequarti a Via- Per la seconda giornata spiegabile sostituzione di
VIAREGGIO-SORRENTO
MARCATORI: li, attraversa la prateria consecutiva il Novara è da STEFANO BRANDINI DINI Frediani, non molla e tro-
CREMONA dNovara da toc- 10 RETI Le Noci (4, Pergocrema). 9 RETI Motta (3, che si ritrova davanti e sul- solo in testa alla classifica. La 5 RIPRODUZIONE RISERVATA va la seconda rete con Fio-
Novara). 8 RETI Chianese (1, Arezzo). 7 RETI Ebagua
cata e fuga nella città di (Varese). 6 RETI Guidetti (Cremonese); Cavagna (Foligno);
l’uscita del portiere man- squadra di Tesser era prima retti al 91’ e il Figline esce
Stradivari. È una musica Iacopino (4, Monza). da la palla nell’angolino. anche alla 3a, 7a e 10a giornata AREZZO dLa matricola Fi- dal campo a testa alta.

Monza-Varese 3-1 Lumezzane-Alessandria 1-2 Foligno-Pro Patria 1-1 Lecco-Viareggio 0-0 Sorrento-Como 0-0 Paganese-Pergocrema 3-0
Varese, la vetta s’allontana Alessandria, ancora Artico Sciaudone illude il Foligno Lecco, traversa di Villagatti Sorrento, Paulinho ci prova Si risveglia la Paganese IL POSTICIPO
Il Monza vince nel finale E il Lumezzane s’arrende Pro Patria, pari di Serafini Il Viareggio strappa il pari Ma la diga del Como resiste Il Pergocrema resiste 45’ A Benevento
MARCATORI Pisano (V) al 3' p.t.;
Eramo (M) al 42', Cudini (M) al 45',
MARCATORI Fantini (A) al 3', Sca-
glia (L) al 25', Artico (A) al 48' s.t.
MARCATORI Sciaudone (F) al 27'
p.t.; Serafini (P) al 33' s.t.
LECCO (4-4-2) Pansera s.v.; Bar-
tolucci 6, Galeotti 6 (dal 39' s.t. San-
SORRENTO (4-2-3-1) Marconato
6; Di Nunzio 6,5, Lo Monaco 6, Fer-
MARCATORI Maisto al 9', Lasa-
gna al 11', Ibekwe al 30' s.t. c’è il Perugia
Samb (M) al 48' s.t. LUMEZZANE (4-4-2) Gazzoli 7; FOLIGNO (4-3-3) Rossini 7; Pen- toni s.v.), Villagatti 6, Guglieri 6; Cor- nandez 6, De Giosa 5,5 (dal 17’ s.t. PAGANESE (4-4-2) Melillo 6; Gri-
MONZA (4-3-1-2) Westerveld 6; Formiconi 6, Romeo 6, Emerson celli 6, Gregori 6,5, Furiani 5, Lispi tese 6 (dal 10' s.t. Parodi 6) Calzi 7, Angeli 6); Greco 5,5, Nicodemo 6; maldi 6, Castaldo 6, Panini 6, Gam- Stasera completa il turno
Esposito 6,5, Cudini 6,5, Fiuzzi 6,5, 5,5, Nicola 5 (dal 43' s.t. Pini s.v.); 5,5; Sciaudone 6,5, Borgese 5,5, Arrigoni 6,5, Antonioni 6; Sau 5,5, Vanin 5,5, Paulinho 6,5, Arcidiaco- bi 6; Izzo 6,5, Maisto 6,5, Memu- Benevento-Perugia. Acori
Barjie 6 (dal 30' s.t. Campinoti 6); Pintori 5, Cinelli 6, Ciasca 6, Sca- Castellazzi 5,5 (dal 46' s.t. Rossi Ciano s.v. (dall'11' p.t. Giannone 6). no 6 (dal 41’ s.t. Feussi s.v.); Myrtaj shaj 6, Sciannamé 7 (dal 29' s.t. ritrova Pedrelli terzino,
Anghileri 6 (dal 34' s.t. Ravasi 6), glia 7; Marconi 5 (dal 32' s.t. Galabi- s.v.); Giacomelli 6 (dal 20' s.t. Calde- (Orlandi, Francini, Galli, Palumbo). 5,5 (dal 20’ s.t. Pignalosa 5). (Cri- Cucciniello 6); Ibekwe 6,5 (dal 33'
Eramo 7, Iacopino 6; S. Seedorf nov 6), Lauria 5 (dal 17' s.t. Brada- rini 5), Virdis 5, Cavagna 6. (Tomas- All. Magoni 6. scuolo, Gambuzza, Ferrara, Espo- s.t. Zarineh 6), Lasagna 6 (dal 15' con Cattaneo centrale e
5,5; Samb 7, Russo 5 (dal 18' s.t. Di- schia 6). (Trini, Checcucci, Calliari, sini, Nori, Cavitolo, Fedeli, Da Dalt). VIAREGGIO (4-3-3) Ravaglia 6; sito). All. Novelli 6. s.t. Tortori 6). (Saraò, Tagliamonte, Ferraro in panchina.
mas 6,5). (Rossi Chauvenet, Tuia, Faroni). All. Menichini 6. All. Fusi 6. Briotti 6, Fiale 6, Panariello 6, Bar- COMO (4-4-2) Malatesta 6; Mag- Tufano, Marzocchi). All. Palumbo 7. Zaffaroni perde Raimondi
Prato, C. Seedorf). All. Cevoli 6,5. ALESSANDRIA (4-1-4-1) Servili PRO PATRIA (4-4-1-1) Caglioni 6; sotti 6; Pizza 6,5, Reccolani 6,5 (dal gioni 6, Gonnella 6, Preite 6, Fran- PERGOCREMA (4-3-3) Colombi
6,5; Pucino 6, Cammaroto 6, Signo- Aquilanti 6,5, Pivotto 6, Rinaldi 6, 13' s.t. Carnesalini 6), Mandorlini 6; co 6 (dal 39 s.t. Rudi s.v.); Salvi 6, 6; Guerci 5, Ghidotti 5,5, Di Bella 6, (infortunio) e riconferma
VARESE (4-4-2) Moreau 6; Pisa-
no 6,5, Bernardini 6, Camisa 6, Ar- rini 6,5, Ghosheh 6; Briano 6,5; Chiecchi 6 (dal 28' s.t. Som 6); Baù Cristiani 6, Ferrari 6 (dal 30' s.t. Ma- Riva 6,5 (dal 31’ s.t. Adobati s.v.), E. Federici 5,5; Galli 5,5, Brambilla la squadra che ha vinto
menise 6; Buzzegoli 7, Dos Santos Chiazzolino 6 (dal 47' p.t. Ciancio 6,5 (dal 15' s.t. Sarno 6), Passiglia rolda s.v.), Martucci 6 (dal 39' s.t. Brevi 6,5, Bruno 5,5; Cozzolino 5, 6,5, Uliano 6 (dal 27' s.t. Anastasi col Lecco.
5,5, Osuji 4, Zecchin 6 (dal 10' s.t. 7), A. Buglio 6,5, Damonte 6,5, Vol- 6,5, Bruccini 6,5, Pacilli 6,5 (dal 36' Castaldo s.v.). (Babbini, Brini Ferri, Fragiello 5 (dal 34’ s.t. Guazzo s.v.). 5,5); Florean 6 (dal 15' s.t. Gherardi Così in campo (20.45,
Gentili 5,5); Del Sante 6 (dal 22' s.t. para 6 (dal 18' s.t. Artico 7); Fantini s.t. Cristiano 6); Urbano 7; Serafini Costantino, Davini). All. Rossi 5,5. (Zappino, Brioschi, Porro, Mbida). 6), Tarallo 6 (dal 40' s.t. Bonometti
7 (dal 31' s.t. Schettino 6). (Loren- 7. (Giambruno, Calà, Masiero, Polve- ARBITRO Bergher di Rovigo 6,5. All. Strano-O. Brevi 6,5. s.v.), Degano 6. (Manzoni, Trovò, su RaiSport Più):
Gambadori 5,5), Ebagua 6 (dal 28'
s.t. Momentè 6). (Grandclement, zon, Motta, Longhi, Rosso). All. F. rini). All. Cosco 6,5. NOTE Paganti 219, abbonati 1.196, ARBITRO Merlino di Udine 6. Tobanelli, Crocetti). All. Bonazzi BENEVENTO (4-4-2)
Buglio 7. ARBITRO Bindoni di Venezia 6. incasso di 7.836,23 euro. Ammoniti NOTE paganti 287, abbonati 308, 5,5. Gori; Pedrelli, Cattaneo,
Benvenga, Radi, Palazzo). All. Sanni-
ARBITRO Saia di Palermo 6. NOTE paganti 802, abbonati 665, Arrigoni, Pizza e Bartolucci. Angoli incasso di 5.294,17 euro. Ammoniti ARBITRO Zanichelli di Genova 6.
no 6.
NOTE paganti 154, abbonati 334, in- incasso di 10.020 euro. Ammoniti 14-1. Salvi, Di Nunzio, Nicodemo, E. Bre- NOTE paganti 299, abbonati non Landaida, Palermo;
ARBITRO Donati di Ravenna 6. Ciarcià, Pacciardi, De
casso di 3.100 euro. Ammoniti Si- Castellazzi e Cristiano. Angoli 5-5. GIUDIZIO++ vi, Riva e Guazzo. Angoli 8-0. comunicati, incasso di 2.868 euro.
NOTE paganti 313, abbonati 596, in- gnorini, Scaglia e Ciasca. Angoli Ammoniti Castaldo, Maisto e Galli.
casso di 5.068 euro. Espulsi Osuji GIUDIZIO+++ GIUDIZIO++ Liguori, D’Anna; Castaldo,
6-5. LECCO dUna partita in versione Angoli 8-1.
al 21' s.t. e il tecnico Sannino al 30' FOLIGNO (Pg) dUn punto guadagna- «Fort Apache» per il Viareggio, co- SORRENTO (Na) dIl Sorrento con- Evacuo. (Corradino,
s.t.; ammoniti Buzzegoli, Pisano, GIUDIZIO+++ GIUDIZIO+++ Ignoffo, Ferraro, La
to per il Foligno che, dopo essere stretto dal Lecco a difendere il pa- quista il terzo pari consecutivo, ma
Dos Santos, Iacopino e S. Seedorf. LUMEZZANE (Bs) d Colpaccio andato in vantaggio con Sciaudo- reggio, almeno per tutto il secondo sul piano del gioco ritrova le difficol- PAGANI (Sa) dPrima vittoria inter- Camera, Cejas, Germinale,
Angoli 6-3. esterno per l’Alessandria. Un gol di ne, perde la bussola permettendo tempo. Nella ripresa, infatti, i locali tà in fase di impostazione d’inizio na della Paganese che trionfa nella
Artico nel recupero piega il Lumez- così alla Pro Patria di sferrare il con- sfiorano il vantaggio in tre occasio- stagione. La fantasia di Paulinho ripresa e si rilancia nella corsa sal-
Clemente). All. Acori.
GIUDIZIO+++
zane, scosso dalle vicende societa- trattacco micidiale che solo il bravo ni con Villagatti (traversa) al 28’, non basta ad aggirare la compatta vezza. Nel primo tempo sono gli PERUGIA (4-4-2)
MONZA dIl Monza si conferma «am- rie (venerdì la conferenza stampa Rossini è riuscito, in parte, a neutra- con Galeotti (errore a porta vuota) diga del Como e lo 0-0 diventa la ospiti a sfiorare il vantaggio. Al 1’ Benassi; Zoppetti,
mazzagrandi». La squadra di Cevoli per fare il punto della situazione), lizzare. Nulla, infatti, ha potuto fare al 30’, e con Calzi (tiro dal limite) al logica conclusione di una gara po- Uliano solo in area calcia su Melillo.
ritrova la vittoria dopo l’exploit con- Accursi, Pagani, Bonomi;
ma capace di raddrizzare il risulta- sul colpo di testa di Serafini che infi- 36’. Senza contare che nel solo pri- vera di emozioni. La squadra di Al 45’ Brambilla imbecca dalla de-
tro la Cremonese, superando un Va- to dopo il vantaggio realizzato di te- la il pallone sotto la traversa. Dopo mo tempo il Lecco colleziona 7 ango- Strano e Brevi allunga la striscia stra Florean che spedisce a lato. Stamilla, Menassi, Perra,
rese che, in vantaggio dopo soli 3’ sta da Fantini al 3’ della ripresa. il pari, il Foligno si risveglia e manca li. Il Viareggio si difende con ordine, positiva e il punto conquistato a Nella ripresa i locali cambiano pas- Bondi; Martini, Paponi. (De
con Pisano, vede sfumare i tre pun- L’1-1 al 25’ è opera di Scaglia che il raddoppio in due occasioni. Cla- fino al a quando Rossi suona la «riti- Sorrento dà fiducia, perché ottenu- so e al 9' Sciannamè su punizione, Marco, Taccucci,
ti allo scadere. Nella ripresa gli ospi- già nel primo tempo si era visto an- morosa quella di Calderini che al rata» e mette tutta la sua squadra to sul campo di una concorrete nel- crossa dalla sinistra e pesca in
ti restano in dieci (rosso a Osuji) e il nullare un gol per fuorigioco. Il Lu- 35’, dopo aver ricevuto un prezioso in trincea. I ripetuti assalti dei pa- la corsa per evitare i playout. Nel area Maisto che insacca di testa.
Lacrimini, Gatti, Cazzola,
Monza pareggia con Eramo che s’in- mezzane spreca la palla del vantag- pallone da Cavagna, si libera del droni di casa, però, non bastano a primo tempo Salvi impegna Marco- All’11' su tiro cross dal limite di Izzo, Del Core, Ercolano). All.
venta una splendida conclusione gio con Ciasca al 28’, ma nel finale portiere, ma calcia a lato. Nel finale infrangere il muro difensivo tosca- nato al 10’, poi gli risponde Paulinho irrompe Lasagna che infila Colom- Zaffaroni.
dalla distanza. Ritrovato il gol su soffre il ritorno dell’Alessandria gli ospiti sfiorano la vittoria con Ur- no. Per il Viareggio solo un tiro, al al 12’ e al 25’. Nella ripresa è solo bi in uscita. A chiudere l’incontro è ARBITRO Corletto di
azione che mancava da oltre 360’, il che vince all’ultimo assalto con un bano che tira da centro area: la pal- 21’ del primo tempo con Reccolani Paulinho che al 5’ impegna Malate- Ibekwe abile al 30’ a raccogliere un
Monza insiste: raddoppia in mi- gol in mischia di Artico dopo una la prima sbatte sulla traversa e poi che da lontano sfiora il palo alla de- sta, poi in diagonale sfiora il pari e lancio dalla trequarti di Maisto e a Castelfranco Veneto
schia con Cudini e fa 3-1 con Samb. prodezza di Gazzoli su Ciancio. rimbalza sulla linea di porta. stra di Pansera. al 32’ manda sopra la traversa. scavalcare il portiere ospite. (Volpe-Ostuni).
Matteo Delbue Sergio Cassamali Roberto Di Meo Marcello Villani Antonino Siniscalchi Antonio Campitiello

SECONDA DIVISIONE f Nel girone C il Catanzaro continua la fuga: è l’ottava vittoria consecutiva in casa 15 a GIORNATA
dIl Catanzaro dei record GIRONE A RISULTATI GIRONE B RISULTATI GIRONE C RISULTATI
CANAVESE-ALGHERO 1-0 BASSANO-CELANO 2-2 BARLETTA-CASSINO 0-2
infila la dodicesima SQUADRE PT G V N P RF RS
LEGNANO-FERALPI SALÒ 3-0
SQUADRE PT G V N P RF RS
BELLARIA-SANGIUSTESE 1-2
SQUADRE PT G V N P RF RS
CATANZARO-SIRACUSA 3-1
ALGHERO (-1) 25 15 7 5 3 20 11 LUCCHESE 32 15 9 5 1 26 17 CATANZARO (-3) 35 15 12 2 1 35 12
vittoria del campionato PAVIA 25 15 7 4 4 18 10
MEZZOCORONA-SAMBONIFACESE 1-2
SAN MARINO 27 15 7 6 2 29 19
COLLIGIANA-SAN MARINO 2-2
CISCO ROMA 30 15 8 6 1 21 7
CISCO ROMA-SCAFATESE 1-0
(ottava di fila in casa): tris RODENGO (-1) 24 15 6 7 2 18 10
OLBIA-PRO SESTO 4-0
PRATO 27 15 7 6 2 24 14
GUBBIO-GIACOMENSE 2-0
JUVE STABIA 29 15 8 5 2 30 16
IGEA-VICO EQUENSE 1-2
PAVIA-CARPENEDOLO 3-0 ITALA SAN MARCO-POGGIBONSI 2-3 ISOLA LIRI-BRINDISI 2-1
al Siracusa e i punti di LEGNANO (-1) 24 15 7 4 4 19 14 PRO BELVEDERE-RODENGO 0-0 ITALA SAN MARCO 25 15 7 4 4 23 15 LUCCHESE-CARRARESE 4-0 GELA 27 15 8 3 4 19 10 JUVE STABIA-MELFI 2-1
vantaggio sulla Cisco SPEZIA 23 15 6 5 4 21 15 SPEZIA-ALTO ADIGE 1-0 GUBBIO 24 15 7 3 5 18 13 NOCERINA-PRO VASTO 1-2 CASSINO 25 15 7 4 4 22 19 MANFREDONIA-NORMANNA 2-1
Roma ritornano 5. Nel SAMBONIFACESE 23 15 6 5 4 21 17 VALENZANA-CROCIATI NOCETO 0-0 FANO 22 15 6 4 5 15 12 SACILESE-FANO 0-1 SIRACUSA 24 15 7 3 5 17 13 NOICATTARO-MONOPOLI 0-1
ALTO ADIGE 23 15 6 5 4 12 9 VILLACIDRESE-PRO VERCELLI 1-3 SANGIOVANNESE 22 15 5 7 3 17 15 SANGIOVANNESE-PRATO 0-0 BRINDISI 23 15 6 5 4 23 20 VIBONESE-GELA 1-0
girone A, invece, regna
CANAVESE 23 15 6 5 4 14 17 SANGIUSTESE 20 15 6 2 7 15 17 BARLETTA (-1) 20 15 5 6 4 14 16
l’incertezza: l’Alghero PRO VERCELLI 22 15 6 4 5 17 18 PROSSIMO TURNO SACILESE 19 15 4 7 4 13 14 PROSSIMO TURNO MELFI 19 15 5 4 6 23 19 PROSSIMO TURNO
cade ed è raggiunto in MEZZOCORONA 21 15 6 3 6 20 15 domenica 6 dicembre, ore 14.30 BASSANO 17 15 3 8 4 19 18 domenica 6 dicembre, ore 14.30 SCAFATESE 18 15 4 6 5 15 19 domenica 6 dicembre, ore 14.30
vetta dal Pavia, ma ci CARPENEDOLO 21 15 5 6 4 20 18 ALGHERO-SPEZIA CELANO 17 15 4 5 6 15 18 CARRARESE-SACILESE MONOPOLI 17 15 4 5 6 16 20 BRINDISI-CATANZARO
ALTO ADIGE-PAVIA CELANO-BELLARIA CASSINO-JUVE STABIA
sono ben 13 squadre FERALPI SALÒ 20 15 4 8 3 14 14
CARPENEDOLO-VILLACIDRESE
BELLARIA 17 15 4 5 6 13 19
FANO-ITALA SAN MARCO
MANFREDONIA 17 15 4 5 6 14 19
GELA-NOICATTARO
racchiuse in sei punti. Nel CROCIATI NOCETO 19 15 4 7 4 18 20 PRO VASTO 17 15 4 5 6 14 21 NORMANNA 16 15 3 7 5 16 19
CROCIATI NOCETO-MEZZOCORONA GIACOMENSE-COLLIGIANA MELFI-ISOLA LIRI
OLBIA 17 15 3 8 4 15 14 CARRARESE 17 15 4 5 6 15 24 VICO EQUENSE 13 15 2 7 6 10 15
girone B prova la fuga la VALENZANA 15 15 2 9 4 10 13
FERALPI SALÒ-PRO BELVEDERE
NOCERINA 15 15 3 6 6 18 17
POGGIBONSI-NOCERINA
NOICATTARO 12 15 2 6 7 18 27
MONOPOLI-BARLETTA
Lucchese che travolge la PRO SESTO-LEGNANO PRATO-GUBBIO NORMANNA-VIBONESE
VILLACIDRESE 12 15 3 3 9 13 23 PRO VERCELLI-VALENZANA GIACOMENSE 14 15 3 5 7 13 20 PRO VASTO-BASSANO ISOLA LIRI 12 15 3 3 9 10 25 SCAFATESE-IGEA
Carrarese (4-0) e stacca di PRO BELVEDERE 9 15 1 6 8 6 20 RODENGO-OLBIA COLLIGIANA (-1) 13 15 3 5 7 15 19 SAN MARINO-LUCCHESE VIBONESE (-1) 11 15 2 6 7 7 16 SIRACUSA-CISCO ROMA
5 lunghezze San Marino e PRO SESTO (-1) 7 15 2 2 11 8 26 SAMBONIFACESE-CANAVESE POGGIBONSI 13 15 3 4 8 11 21 SANGIUSTESE-SANGIOVANNESE IGEA (-1) 7 15 1 5 9 8 26 VICO EQUENSE-MANFREDONIA
Prato bloccate sul pari. MARCATORI: MARCATORI: 14 RETI Cesca (San Marino). 9 RETI MARCATORI: 10 RETI Ciofani (4, Cisco Roma). 9
10 RETI Pietribiasi (Sambonifacese). Marotta (1, Gubbio). 8 RETI Zubin (4, Itala S. Marco). 7 RETI Longoni (Catanzaro); Chiaria (Melfi). 8 RETI Mo-
9 RETI Pietranera (2, Crociati). 7 RETI G. Lorenzini (1, RETI Nicolini (Giacomense). 6 RETI Bigazzi (4, Carrare- sciaro (2, Catanzaro). 7 RETI Vicentin (Juve Stabia);
TUTTI I TABELLINI

&
Carpenedolo); Lazzaro (1, Spezia). se); Biggi (1) e Scandurra (Lucchese); Cavallaro (2, Noce- Franchini (Cisco Roma).
LI TROVATE rina); Basilico e Vieri (2, Prato).
A PAGINA 29
LUNEDÌ 30 NOVEMBRE 2009
R
28 LA GAZZETTA DELLO SPORT

PRIMA DIVISIONE GIRONE B 15a GIORNATA
Al Verona basta il minimo Pescara: altro pari
Ora Cuccureddu
Blocca il Taranto e allunga rischia l’esonero
TARANTO 0
ranto. La capolista porta gioco (rivisto in tv: qual- nato (4 gol subiti), si ag- PESCARA 0
che scivola al quarto posto
VERONA 0 a due i punti di vantaggio che dubbio) un gol a Scar- giunge il forfait di Pensal- FOGGIA 0 ed esce dal campo ricoper-
sulla Ternana, conserva pa che tre minuti dopo fini (infortunato pure Sel- to dai fischi. E non basta
GIUDIZIO+++ l’imbattibilità e mantiene colpisce la traversa. va). Avvio aggressivo del GIUDIZIO+ l'espulsione di Gessa dopo
TARANTO (4-4-2) Bremec 6; Taranto: al 10’ doppio PESCARA (4-3-1-2) Pinna 6; Gessa poco più di mezzora (pren-
Imparato 6 (dal 28’ s.t. Lolli 5,5), inviolata la propria porta 5, Romito 6, Olivi 6, Petterini 5,5;
Migliaccio 6 (dal 22’ s.t. Bolzan 6),
La chiave Verona con as- tentativo di Corona sven- Zappacosta 6,5, Coletti 5,5, Dettori
de due cartellini gialli in
in trasferta. La squadra di senze importanti. Alle tato da Ingrassia, bravo a pochi minuti) a giustifica-
Viviani 6, Prosperi 6; Felci 6, 5,5; Verratti 6 (dal 11' s.t.
Quadri 6,5, Giorgino 6,5, Scarpa Remondina rischia gros- squalifiche di Rafael e Co- deviare sopra la traversa Matarazzo 6); Sansovini 6 (dal 36' re una prestazione tanto
6; Berretti 5,5 (dal 12’ s.t. N. so nel finale della ripresa. mazzi, che colpiscono la anche una punizione ra- s.t. Artistico s.v.), Ganci 5 (dal 11' insipida. Al Foggia il pari
Russo 6,5), Corona 6,5. s.t. Carboni 5). (Prisco, Sembroni,
(Barasso, Iraci, Correa,
Al 45’ annullato per fuori- difesa bunker del campio- dente di Quadri (18’). A Vitale, Zanon, Artistico). All.
sta stretto. Nella ripresa i
Mezavilla). All. Brucato 6,5. metà primo tempo il Vero- Cuccureddu 5,5. pugliesi hanno tre limpide
VERONA (4-3-3) Ingrassia 7; Cangi GIRONE B RISULTATI na esce allo scoperto con FOGGIA (4-2-3-1) Bindi 6; Carbone occasioni con Micco, Man-
6,5, Ceccarelli 6,5, Massoni 6 SQUADRE PT G V N P RF RS CAVESE-GIULIANOVA 2-2 alcune sortite in profondi- 6, Burzigotti 6, Goretti 6, Micco cino e Di Roberto. La pron-
(dal 18’ s.t. Anselmi 6), Pugliese 6; PESCARA-FOGGIA 0-0 6,5; Velardi 5,5, D'Amico 6; Di
VERONA 29 15 7 8 0 20 4
PESCINA-ANDRIA 1-1
tà. Dopo l’intervallo alza Roberto 6, Ferrari 5,5 (dal 1' s.t.
tezza di Pinna salva Cuccu-
R. Russo 6,5, Esposito 6,5, TERNANA 27 15 9 0 6 20 14
Garzon 6; Rantier 5,5 (dal 30’ s.t. PORTOGRUARO 26 15 8 2 5 19 14
PORTOGRUARO-POTENZA 1-0 il ritmo. Al 4’ Berrettoni La felicità di Gianmarco Caraccio 6,5), Mancino 6,5; reddu da una clamorosa
RAVENNA-COSENZA 3-1 anticipato al tiro da Impa- Remondina, 51 anni, per il debacle interna. Ma non
Ciotola 6), Colombo 6 (dal 40’ s.t. PESCARA 25 15 6 7 2 18 13 Salgado 6,5 (dal 23' s.t. Quadrini
RIMINI-LANCIANO 0-0
Gomes s.v.), Berrettoni 6. (Da RAVENNA 24 15 7 3 5 19 13 SPAL-REGGIANA 1-1 rato. Ma è ancora Ingras- pareggio di Taranto INGENITO 6). (Milan, Sgambato, Cuomo, dalla prima contestazione
Vià, Bertolucci, Campisi, Farias). Colomba, Mattioli). All.
COSENZA 21 15 5 6 4 18 17 TARANTO-VERONA 0-0 sia a non far rimpiangere Porta-Pecchia 6,5.
della curva che lo invita a
All. Remondina 6,5. REGGIANA 20 15 5 5 5 21 19 TERNANA-MARCIANISE 0-3
ARBITRO Marchiori di Ferrara 6. TARANTO 20 15 4 8 3 12 10
Rafael su una rasoiata di ARBITRO Ferraioli di Nocera farsi da parte. Del Pescara

0
NOTE paganti 2.343, abbonati RIMINI 20 15 6 2 7 14 19 PROSSIMO TURNO
Corona (11’). Remondi- Inferiore 5,5. in involuzione continua
GIULIANOVA 18 15 3 9 3 13 15 na inserisce Ciotola per NOTE paganti 2.910, abbonati (tre punti nelle ultime cin-
3.201, incasso di 50.213 euro. domenica 6 dicembre, ore 14.30
5.634, incasso 47.799 euro.
Ammoniti Garzon, Colombo, LANCIANO 18 15 3 9 3 13 17 ANDRIA-TARANTO tentare il colpaccio, ma la Espulso al 36' p.t. Gessa (P).
que gare) Non ha funzio-
Berretti, Migliaccio, Felci e SPAL 17 15 3 8 4 16 15 COSENZA-PORTOGRUARO
PESCINA 17 15 4 5 6 13 18 FOGGIA-CAVESE
prova del veneti mira so- Ammoniti Gessa, Olivi, Bindi, nato l'esperimento Verrat-
Corona. Angoli 5-3.
FOGGIA (-1) 16 15 4 5 6 15 22 GIULIANOVA-TERNANA prattutto a custodire il pa- Micco, Zappacosta, Quadrini, Di ti dal 1': il piccolo genio è
LANCIANO-RAVENNA reggio. Che arriva, drib- I gol subiti fuori casa Roberto, Caraccio. Angoli 8-5. poco servito dalla squadra
MARCIANISE 15 15 4 3 8 17 19
MARCIANISE-SPAL
DAL NOSTRO INVIATO POTENZA 15 15 4 3 8 13 21 POTENZA-PESCARA blando i rischi sui titoli di dal Verona in stagione e gioca troppo lontano da-
CAVESE 14 15 2 8 5 9 12
NICOLA BERARDINO
ANDRIA 14 15 3 5 7 11 19
REGGIANA-PESCINA coda, e rafforza il prima- Il Verona lontano dal ORLANDO D'ANGELO gli attaccanti. Aria pesan-
VERONA-RIMINI
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
MARCATORI:
to del Verona, seguito al- Bentegodi non ha mai subito 5 RIPRODUZIONE RISERVATA te in riva all’Adriatico: la
6 RETI Biancolino (2, Cosenza); Altinier (Portogruaro); Piovaccari (Ravenna); Stefa- lo Iacovone da duecento gol. I gialloblù hanno la difesa squadra non gira, ma an-
ni (4, Reggiana). 5 RETI Salgado (2, Foggia); Selva (Verona). 4 RETI Tedesco
TARANTO dQuanto pesa il (Marcianise); Olivi (Pescara); Marchi (Portogruaro); Catania (Potenza); Rossi (1, tifosi entusiasti come ai migliore tra i professionisti: PESCARA dTerzo pari casa- che la società sta diventan-
pareggio del Verona a Ta- Reggiana); Corona (1, Taranto); Concas e Noviello (Ternana); Ceccarelli (Verona). bei tempi. 4 reti incassate, tutte in casa. lingo di fila per il Pescara do una polveriera.

Ternana-Marcianise 0-3 Portogruaro-Potenza 1-0 Ravenna-Cosenza 3-1 Spal-Reggiana 1-1 Rimini-Lanciano 0-0 Cavese-Giulianova 2-2 Pescina-Andria 1-1
Ternana, crollo inatteso Portogruaro ok al 95’ Ravenna concreto e letale Viapiana illude la Reggiana Il Rimini è senza acuti Stringara: prima da brividi Pescina, non basta Choutos
Il Marcianise cala il tris Potenza, altra amarezza Il Cosenza è senza scampo Spal, rimonta con Cipriani Lanciano: regge il bunker Cavese salva nel finale Andria: rimedia Doumbia
MARCATORI Pozziello al 12', Tede- MARCATORE Scozzarella al 50’ MARCATORI Piovaccari (R) al 22', MARCATORI Viapiana (R) al 19' RIMINI (4-4-2) Pugliesi 6; Catac- MARCATORI Del Grande (G) al 9', MARCATORI Choutos (P) su rigo-
sco al 28', Manco al 48' s.t. s.t. Gerbino Polo (R) al 28', Piovaccari p.t.; Cipriani (S) al 29' s.t. chini 6, Vitiello 6,5, Lebran 6,5, Re- Bacchi (C) al 21' p.t., Carbonaro (G) re al 37' p.t.; Doumbia (A) al 19' s.t.
TERNANA (4-4-2) Visi 6; Del Gros- PORTOGRUARO (4-3-1-2) Ros- (R) al 33' p.t.; Biancolino (C) al 6' SPAL (4-3-2-1) Capecchi 6; Bortel gonesi 5,5; Nolé 5 (dal 1' s.t. Tulli al 4', Varriale (C) al 42' s.t. PESCINA (4-4-2) Bifulco 7; Birin-
so 5 (dal 28' s.t. Alessandro, s.v.), si 6; D’Alterio 6, Siniscalchi 6,5, s.t.. 5 (dall' 1' s.t. Lorenzi 6), Zamboni 6, 5,5), Baccin 5,5 (dal 10' s.t. Marchi CAVESE (4-3-3) Russo 6,5; Pozza delli 6, Molinari 6, Di Berardino 4,
Borghetti 6, Tedeschi 5, Bertoli 5,5; Gardella 6 (dal 33’ s.t. Pondaco RAVENNA (4-4-2) Anania 6,5; Fer- Ghetti 6,5, Cabeccia 5,5; Schiavon 5,5), D'Antoni 5, Giacomini 5,5; 4,5 (dal 16' s.t. Grillo 6), Cipriani 6, Cesar 6; Berra 6, Bettega 6,5, De
Concas 6 (dal 19' s.t. Lacheheb, 5), s.v.), Gotti, 6; Espinal 6, Mattielig, rario 6, Fasano 6, Anzalone 6, Saba- 6, Bedin 5, Cazzamalli 5 (dal 18' s.t. Matteini 5,5 (dal 24' s.t. Kirilov 6), Farina 5,5, Nocerino 6; Maiorano 6 Angelis 7, Rebecchi 6 (dal 33' s.t.
Cardona 5,5, Danucci 6, Piccioni Scozzarella 6,5; Cunico 6; Marchi to 6; Rossetti 6,5, Sciaccaluga 7, Quintavalla 5,5); P. Rossi 6,5, Bra- Longobardi 5,5. (Tornaghi, Rinaldi, (dal 7' s.t. Bacchiocchi 5,5), Scar- Cruciani s.v.); Choutos 6 (dal 23'
5,5; Noviello 5 (dal 18' s.t. Perna, 5), 6 (dal 12’ s.t. Bocalon 6), Altinier Giordano 6,5 (dal 1' s.t. Riberto 6), caletti 5,5 (dal 5' s.t. Cipriani 7,5); Ischia, Di Piazza) All. Melotti 6 tozzi 5,5, Bacchi 6,5 (dal 7' s.t. Cruz s.t. Locatelli 6), Franciel 6 (dal 1'
Tozzi Borsoi 5. (Cunzi, Di Dio, Per- 5,5 (dal 12’ s.t. Scapuzzi 6). (Nardo- Packer 6,5 (dal 39' s.t. Squillace Bazzani 7. (Ioime, Licata, Marongiu, LANCIANO (4-4-2) Chiodini 6; Co- 5,5); Schetter 6,5, Bernardo 6, Var- s.t. Pomponi 6,5). (Merletti, Labora-
ney, Confalone). All. Baldassarri ni, Bianchi, Pondaco, Vicente, Fu- s.v.); Gerbino Polo 6,5, Piovaccari 7 Laurenti). All. Notaristefano 6. lombaretti 6, Moi 6,5, Antonioli riale 6,5. (Pane, D'Orsi, Turienzo, gine, Luzi, Cipolla). All. Bonetti 6.
5,5 scello). All. Calori 6,5 (dal 44' s.t. Scappini s.v.). (Rossi, REGGIANA (4-2-3-1) Tomasig 6; 6,5, Mammarella 5; Turchi 5,5, Di Sorrentino). All. Stringara 5,5. ANDRIA (4-4-2) Mennella 6,5;
MARCIANISE (4-4-2) Fumagalli 7; POTENZA (3-5-2) Tesoniero 6; Farabegoli, Toledo, Mugione). All. Girelli 6, Stefani 5,5, Zini 5,5, Mei 6; Cecco 6, Sacilotto 6, Amenta 6; GIULIANOVA (4-3-3) Dazzi 6,5; Ceppitelli 6 (dal 1' s.t. Giorgetti 6),
Piscitelli 6, Filosa 6,5, Porpora 6,5, Porcaro 6, Chiavaro 6,5, Cardina- Esposito 6,5. Viapiana 7, Saverino 6,5; Nardini 6, Morante 5,5 (dal 28' s.t. Zeytulaev Lieti 6,5, Garaffoni 5,5, Vinetot 6,5, Sibilano 6, Pomante 6,5, Di Simone
Tomi 6; Ciano 6 (dal 47' s.t. Monta- le 6; Frezza 6, Berardi 5,5, Ander- COSENZA (3-4-3) Pinzan 5; Mu- Alessi 5,5 (dal 23' s.t. Maschio 5, 5), s.v.), Improta 6 (dal 10' s.t. Colussi Sosi 6; Dezi 6, Carratta 6,5, Croce 6; Pierotti 6 (dal 31' s.t. Rizzi s.v.),
nari, s.v.), D'Ambrosio 6, Alfano 6, son 6 (dal 33’ s.t. Giannusa 6), Pro- sca 5,5 (dal 37' s.t. Ceccarelli 5,5), Anderson 6,5 (dal 32' s.t. P. Rossi 5,5). (Aridità, Coppini, Perfetti, 6,5; Carbonaro 6,5 (dal 46' s.t. Ma- Paolucci 7, Iennaco 6,5 (dal 35' s.t.
Della Ventura 6,5; Tedesco 6,5 (dal feta 6, Lucenti 6 (dal 47’s.t. Vana- Porchia 5, Chianello 5 (dal 1' s.t. Un- s.v.); Ingari 5,5. (Manfredini, Ferran- Sansone, Marfisi). All. Pagliari 6 riani s.v.), Melchiorri 6,5 (dal 23' s.t. Ottobre s.v.), Doumbia 7; Anaclerio
33' s.t. Galizia s.v.), Pozziello 7 (dal core s.v.); Catania 5,5, De Cesare garo 6); Bernardi 6, Roselli 6,5, Fio- do, D'Alessandro, Ferrari, Eusepi). ARBITRO Di Bello di Brindisi 6 Di Matteo 5,5), Del Grande 7 (dal 38' 6, Sy 7,5. (Pazzagli, Goisis, D'Alloc-
42' s.t. Manco 6). (De Luca, D'Api- 5 (dal 17’ s.t. Polani 6). (Muro, Lan- re 6,5, Maggiorini 6,5; Caccavallo All. Dominissini 6. NOTE paganti 572, abbonati 1.153, s.t. Rinaldi s.v.). (Gasparri, Teho, co, Braca). All. Papagni 6,5.
ce, Romano, Di Napoli). All. Boccoli- gella, Barbato, Lolaico). All. Capua- 5,5 (dal 10' s.t. De Pascalis 6, 5), ARBITRO Bietolini di Firenze 6. incasso 17.312. Espulso Mamma- Giovannetti, Iachini). All. Bitetto 6,5. ARBITRO Carbone di Napoli 5,5.
ni 6,5 no 6. Biancolino 6,5, Danti 7 (Ameltonis, NOTE paganti 1.319, abbonati rella al 15' s.t. doppia ammonizio- ARBITRO Irrati di Pistoia 5,5. NOTE paganti 573, abbonati 175, in-
ARBITRO Aurelio Cafari Panico ARBITRO Liotta di Lucca 6 Giardina, La Canna, Scotto). All. To- 1.933, incasso di 31.312 euro. Am- ne; ammoniti Antonioli, Mammarel- NOTE Paganti 1670, non ci sono ab- casso di 4.309 euro. Espulso al 19'
(Cassino) 5,5 NOTE paganti non comunicati, ab- scano 6,5. moniti Bazzani, Viapiani, Alessi. An- la, Marchi, Giacomini. Angoli 11-3. bonati, incasso di 16.963 euro. p.t. Di Berardino (P) per gioco scor-
NOTE spettatori 5000 circa, incas- bonati 162, incasso non comunica- ARBITRO Barbeno di Brescia 6,5. goli 7-1. Ammoniti: Farina, Nocerino. Angoli retto. Ammoniti Di Simone, Ienna-
GIUDIZIO++
so e paganti non comunicati. Ammo- to. Espulso Polani al 47’ s.t. per pro- NOTE paganti 588, abbonati 1.655, 9-1. co, Doumbia. Angoli 1-9.
GIUDIZIO+++
niti Fumagalli, Cardona, Della Ventu- teste; ammoniti De Cesare, Cata- incasso di 16.465 euro. Ammoniti RIMINI d Diciamolo subito: una GIUDIZIO+++
GIUDIZIO++++
ra, Piccioni. Angoli 5-2. nia, Profeta, Lucenti. Angoli 4-2. Sabato, Giordano, Anzalone, Sciac- FERRARA dUn pari che non lascia brutta partita. Il Lanciano inizial-
caluga, Bernardi. Angoli 4-6. soddisfatte Spal e Reggiana. La mente ha cercato di manovrare CAVA DE' TIRRENI (Sa) Stringara, al- AVEZZANO (Aq) dL'Andria, in supe-
GIUDIZIO+++ GIUDIZIO+++ riorità numerica per oltre settanta
squadra di Dominissini, dopo esse- con palla a terra, fraseggi brevi e l’esordio, acciuffa in extremis il pa-
GIUDIZIO++++ minuti, racimola solo un pari sul
TERNI d Un Marcianise spietato PORTOGRUARO (Ve) Il Portogruaro re passata in vantaggio, ha colpe- veloci. Poi si è adeguato alle diffi- ri, contro un Giulianova pimpante,
sfrutta al meglio la giornataccia del- vince all’ultimo respiro, s’isola al RAVENNA dDi tutto, di più: vince il volmente lasciato il pallino del gioco coltà che il Rimini aveva sia a cen- ma inesperto. Al 9' Del Grande di si- campo del Pescina. La gara si ac-
la Ternana vincendo con pieno meri- terzo posto e avvicina Ternana e Ravenna ma quante emozioni. Co- in mano agli avversari, mentre i fer- trocampo (troppo lezioso) sia in at- nistro inquadra l'angolo più lonta- cende al 19', quando Di Berardino
to. Dopo un primo tempo equilibra- Verona. Una prospettiva impensa- me sarebbe stato il pomeriggio dei raresi hanno regalato agli avversari tacco (solo una volta pericoloso) no. Al 21' la punizione tagliata di Bac- colpisce con una gomitata Anacle-
to la gara si sblocca nella ripresa. bile a inizio torneo. Decide Scozza- silani lo si vede subito: al 15' fallo di i primi 45'. Reggiana in vantaggio al scegliendo di giocare di rimessa. chi, deviata di un niente da Carbona- rio ed è espulso. Il rigore per gli
Concas al 4' non riesce a mettere in rella contro un Potenza scosso dal- Sabato su Biancolino in area. E' ri- 19' con un gran destro dal vertice Questo fino all'espulsione (15' s.t.) ro, sorprende Dazzi. Ad inizio ripre- abruzzesi giunge al 37', per un con-
rete solo davanti al portiere. Al 12' le indagini sulle scommesse. Porto gore che lo stesso attaccante cal- dell'area di Viapiana, che provava a di Mammarella per doppia ammoni- sa Pozza perde palla, Croce mette tatto tra Sibilano e Molinari: fredda
una magia in piena area consente a pericoloso in avvio. Gotti mette in cia alle stelle. Il Ravenna ne approfit- replicare 43', ma si vedeva negare zione. Da quel momento il Lancia- in mezzo per Melchiorri, Russo mi- l'esecuzione di Choutos. L'Andria
Poziello d'infilare Visi. La Ternana mezzo per Marchi, anticipato all’ul- ta e passa al 22': angolo di Sciacca- il raddoppio da Capecchi. In apertu- no si è chiuso davanti alla propria racolosamente respinge, ma Carbo- non ci sta e al 39' Bifulco si supera
prova a reagire ma il contropiede timo momento da Chiavaro. Al 16’ luga e testa vincente di Piovaccari. ra di ripresa Notaristefano inseriva area lasciando l'iniziativa al Rimini naro è lesto a ribadire in rete. Al 9' su Sy. Nel secondo tempo i bian-
dei campani è letale e al 28' Tede- colpo di testa di Berardi, fuori di Al 27' Danti colpisce un palo clamo- Cipriani, tenuto prudenzialmente in che ha solo accentuato le proprie Lieti salva sulla linea il pallonetto di cazzurri spingono con maggior de-
sco raddoppia con un destro basso poco. E’ una gara che vive di fiam- roso e un minuto dopo 2-0 di Gerbi- panchina, passando alle due punte. difficoltà a dirigere il gioco. Un Ri- Cruz. Il pari, che premia la generosi- cisione e conquistano il pari con un
sull'uscita di Visi. Manco nel recupe- mate. Finale palpitante, il Potenza no Polo. Al 29' rovesciata di Bianco- Mossa che dava i frutti auspicati. mini balbettante nel quale solo le tà di una Cavese con poche idee, imprendibile Doumbia. Il finale è tut-
ro triplica dopo una lunga volata sul- resta in dieci (espulso Polani), su lino e paratona di Anania. Al 33' è Sui traversoni prima Cipriani colpi- iniziative di Marchi e del giovanissi- nasce da un lungo rinvio di Russo. to di marca pugliese: Rizzi prima si
la destra costringendo la Ternana un rimpallo il più svelto di tutti è ancora Piovaccari a fare tris. Nella va un palo, poi liberato da un colpo mo Kirilov sono riuscite a scaldare La spizzicata di Schetter innesca mangia un gol e poi, allo scadere,
al secondo k.o. di fila. Scozzarella che infila Tesoniero. ripresa il gol inutile di Biancolino. di testa di Bazzani, pareggiava. il pubblico. Varriale che insacca. impegna Bifulco.
Massimo Laureti Rosario Padovano Ugo Bentivogli Alessandro Sovrani Gian Maria Fuiano Mauro Senatore Alessandro Cavasinni

SERIE D f Savona e Tritium, la fuga continua; Venezia solo pari a Pordenone; il Gavorrano vince e conquista la vetta 13 a GIORNATA
GIRONE A GIRONE B GIRONE C (15ª Giornata) GIRONE D (15ª Giornata) GIRONE E GIRONE F GIRONE G GIRONE H (15ª Giornata) GIRONE I
AQUANERA-VALLE D'AOSTA 3-1 CARAVAGGIO-TRITIUM 1-2 ALBIGNASEGO-DOMEGLIARA 2-0 ADRIESE-CASTELLARANO 0-0 CALENZANO-PONTEVECCHIO 1-0 ATESSA VDS-CASOLI 3-2 CASTELSARDO-ASTREA 2-1 BITONTO-SIBILLA BACOLI 2-1 ACICATENA-MILAZZO 1-2
BORGOROSSO-VIGEVANO 2-1 DARFO-CANTÙ SAN PAOLO 2-2 CONCORDIA-SANVITESE 2-0 BOCA PIETRI-MEZZOLARA 1-1 CASTEL RIGONE-SANGIMIGNANO 0-0 BOJANO-LUCO CANISTRO 1-0 FLAMINIA-ARZACHENA 0-0 CASARANO-POMIGLIANO 3-0 CASTROVILLARI-HINTERREGGIO 2-3
CHIERI-CASALE 1-2 INSUBRIA-ALZANOCENE 4-2 MONTEBELLUNA-MONTICHIARI 0-0 BORGO A BUGGIANO-PONSACCO 1-1 FORCOLI-GROUP CITTÀ DI CASTELLO 0-2 CHIETI-ATLETICO TRIVENTO 0-0 FONDI-CYNTHIA 3-1 FRANCAVILLA S.-FASANO 0-0 MESSINA-AVELLINO 1-1
CUNEO-LAVAGNESE 2-1 OLGINATESE-SOLBIATESE 3-3 MONTECCHIO-BELLUNO 3-1 CASTEL SAN PIETRO-RUSSI 0-1 GUIDONIA-FORTIS JUVENTUS 1-1 CIVITANOVESE-MIGLIANICO 2-1 GAETA-BOVILLE ERNICA 1-0 GROTTAGLIE-MATERA 0-1 MODICA-VIRIBUS UNITIS 4-2
DERTHONA-RIVOLI 1-2 OLTREPO-COLOGNESE 0-1 PALAZZOLO-MANZANESE 1-6 CASTELFRANCO-CASTELLANA 1-1 MONTERIGGIONI-SPORTING TERNI 1-0 ELPIDIENSE-CENTOBUCHI 0-1 LATINA-BUDONI 2-0 ISCHIA-FORZA E CORAGGIO 0-1 NISSA-MAZARA 1-0
ENTELLA-SETTIMO 4-0 PONTISOLA-BORGOSESIA 0-0 PORDENONE-VENEZIA 0-0 CECINA-SANTARCANGELO 0-0 MONTEROTONDO-SESTESE 3-0 MORRO D'ORO-REAL MONTECCHIO 4-3 RIETI-RONDINELLE 2-3 NEAPOLIS-ANGRI 1-2 ROSSANESE-SAMBIASE 1-0
PRO SETTIMO-ALBESE 0-3 RENATE-PIZZIGHETTONE 1-0 PORFIDO ALBIANO-JESOLO 1-1 CHIOGGIA-CARPI 1-0 ORVIETANA-GAVORRANO 0-1 OLYMPIA AGNONESE-SANTEGIDIESE 1-1 SANLURI-POMEZIA 2-1 OSTUNI-FRANCAVILLA F. 1-2 SAPRI-PALAZZOLO 3-1
SARZANESE-SESTRESE 0-1 SESTESE-FIORENZUOLA 2-0 TAMAI-VIRTUS VECOMP 0-0 FOSSOMBRONE-ROVIGO 4-2 SANSEPOLCRO-MONTEVARCHI 1-1 RECANATESE-CAMPOBASSO 0-0 SELARGIUS-VITERBESE 1-2 SANT'ANTONIO ABATE-PIANURA 1-1 TRAPANI-ADRANO 2-0
SAVONA-ACQUI 2-0 VOGHERA-CARATESE 0-1 UNION QUINTO-VEROLESE 2-0 PONTEDERA-PISA 0-2 SCANDICCI-DERUTA 1-0 RENATO CURI-L'AQUILA 0-3 TAVOLARA-MOROLO 0-0 TURRIS-PISTICCI 1-0 VIGOR LAMEZIA-ROSARNO 2-0
VILLAFRANCA-ESTE 1-1 RICCIONE-ROSIGNANO 3-1 ha riposato CASERTANA

CLASSIFICA CLASSIFICA CLASSIFICA CLASSIFICA CLASSIFICA CLASSIFICA CLASSIFICA CLASSIFICA CLASSIFICA
Savona p. 36; Entella 31; Casa- Tritium p. 29; Olginatese e Alza- Este p. 34; Montichiari e Tamai 31; Pisa p. 31; Fossombrone 29; Gavorrano p. 26; Deruta e Group Atessa VdS p. 31; L'Aquila 29; At- Flaminia e Fondi p. 28; Gaeta Sant'Antonio Abate* p. 33; Neapolis Milazzo p. 28; Vigor Lamezia 27;
le (-1) 26; Albese e Rivoli 24; noCene 22; Cantù San Paolo, Concordia 27; Venezia 26; Jesolo e Chioggia 28; Santarcangelo e Città di Castello 25; Forcoli 22; letico Trivento (-1) 25; Santegidie- 26; Sanluri 22; Cynthia 20; Vi- 30; Pianura 27; Casarano e Forza e Rossanese 26; Trapani 24; Ro-
Aquanera 20; Sarzanese e Ac- Darfo e Colognese 21; Renate Montebelluna 25; Villafranca 24; Albi- Cecina 26; Rovigo 24; Russi 23; Monterotondo 21; Guidonia, Scan- se, Olympia Agnonese e Chieti Coraggio 25; Casertana 24; Franca- sarno 23; Sapri 22; Nissa e Pa-
Mezzolara, Boca Pietri e Rosi- dicci e Sansepolcro 20; Monterig- 24; Civitanovese 21; Recanatese terbese e Rondinelle 19; Castel-
qui 19; Sestrese 17; Vigevano 20; Voghera e Insubria 19; Pizzi- gnasego 22; Union Quinto e Verolese villa S. e Matera 23; Angri 21; Grotta- lazzolo 20; Avellino, Adrano e
gnano 20; Castelfranco e Adrie- gioni 19; Castel Rigone 18; Orvie- (-1) 20; Casoli 18; Campobasso sardo, Latina, Arzachena e Se- glie 20; Bitonto* 18; Ischia 17; Modica 16; Messina e Hinterreg-
e Settimo 15; Borgorosso 14; ghettone 18; Pontisola e Fioren- 21; Pordenone 19; Domegliara e Vir- largius 17; Pomezia 16; Tavola-
se 19; Carpi e Castellana 18; Bor- tana, Sporting Terni e Montevar- 17; Renato Curi 16; Centobuchi Pomigliano* 16; Sibilla Bacoli 13; gio 15; Mazara 13; Sambiase 12;
Derthona 12; Cuneo e Chieri zuola 15; Solbiatese 14; Sestese tus Vecomp 16; Sanvitese 14; Manza- go a Buggiano 17; Ponsacco 16; chi (-1) 16; Calenzano e Sangimi- 14; Bojano (-2) 13; Morro d'Oro ra e Astrea 15; Boville Ernica Ostuni e Turris 12; Francavilla F. 11; Acicatena 10; Castrovillari 8; Vi-
11; Valle d'Aosta 9; Lavagnese 13; Caravaggio 11; Caratese e nese 13; Belluno e Porfido Albiano 11; Pontedera 14; Riccione e Castel- gnano 12; Fortis Juventus 11; Se- 12; Luco Canistro e Miglianico 10; 13; Rieti 11; Budoni 9; Morolo 8. Pisticci* 10; Fasano 5. (* una gara ribus Unitis 7.
8; Pro Settimo 6. Borgosesia 10; Oltrepo 9. Montecchio 10; Palazzolo 4. larano 13; Castel San Pietro 7. stese 10; Pontevecchio 8. Elpidiense 9; Real Montecchio 4. in più).

PROSSIMO TURNO PROSSIMO TURNO PROSSIMO TURNO PROSSIMO TURNO PROSSIMO TURNO PROSSIMO TURNO PROSSIMO TURNO PROSSIMO TURNO PROSSIMO TURNO
domenica 6 dicembre, ore 14.30 domenica 6 dicembre, ore 14.30 domenica 6 dicembre, ore 14.30 domenica 6 dicembre, ore 14.30 domenica 6 dicembre, ore 14.30 domenica 6 dicembre, ore 14.30 domenica 6 dicembre, ore 14.30 domenica 6 dicembre, ore 14.30 domenica 6 dicembre, ore 14.30
Acqui-Pro Settimo; Albese-Sarzane- AlzanoCene-Renate; Borgosesia-Olgi- Belluno-Tamai; Domegliara-Palazzolo; Carpi-Castel San Pietro; Castella- Deruta-Monteriggioni; Fortis Juven- Atletico Trivento-Elpidiense; Campobas- Arzachena-Gaeta; Astrea-Tavolara; Bo- Angri-Francavilla S.; Fasano-Ischia; For- Adrano-Messina; Avellino-Acicate-
se; Casale-Derthona; Lavagne- natese; Cantù San Paolo-Insubria; Ca- Este-Montecchio; Jesolo-Pordenone; na-Adriese; Castellarano-Pontedera; tus-Scandicci; Gavorrano-Monterotondo; so-Civitanovese; Casoli-Olympia Agnone- ville Ernica-Castelsardo; Budoni-Flami- za e Coraggio-Ostuni; Francavilla F.-Tur- na; Hinterreggio-Vigor Lamezia;
se-Entella; Rivoli-Savona; Sestre- ratese-Pontisola; Colognese-Darfo; Manzanese-Porfido Albiano; Montichia- Mezzolara-Riccione; Pisa-Cecina; Pon- Group Città di Castello-Calenzano; Monte- se; Centobuchi-Morro d'Oro; L'Aquila-Re- nia; Cynthia-Latina; Morolo-Selargius; ris; Matera-Neapolis; Pianura-Bitonto; Mazara-Rossanese; Milazzo-Nissa;
se-Borgorosso; Settimo-Aquanera; Fiorenzuola-Caravaggio; Pizzighetto- ri-Villafranca; Sanvitese-Union Quinto; sacco-Fossombrone; Rosignano-Borgo varchi-Castel Rigone; Orvietana-Guido- canatese; Luco Canistro-Atessa VdS; Mi- Pomezia-Fondi; Rondinelle-Sanluri; Viter- Pisticci-Casarano; Pomigliano-Caserta- Palazzolo-Trapani; Rosarno-Sapri;
Valle d'Aosta-Chieri; Vigevano-Cu- ne-Voghera; Solbiatese-Sestese; Triti- Venezia-Concordia; Verolese-Monte- a Buggiano; Rovigo-Castelfranco; Rus- nia; Pontevecchio-Sporting Terni; Sangi- glianico-Chieti; Real Montecchio-Bojano; bese-Rieti. na; Sibilla Bacoli-Grottaglie; riposa Sant' Sambiase-Modica; Viribus Uni-
neo. um-Oltrepo. belluna; Virtus Vecomp-Albignasego. si-Boca Pietri; Santarcangelo-Chioggia. mignano-Forcoli; Sestese-Sansepolcro. Santegidiese-Renato Curi. Antonio Abate.
tis-Castrovillari.