Centro Internet Marghera Digitale

Creare e gestire un blog con Blogger

Andiamo ora ad approfondire tutte le possibilità che ci offre il pannello di scrittura. Per accedervi ripartiamo da capo: apriamo il browser e digitiamo nella barra degli indirizzi www.blogger.com

Inseriamo il nome utente che abbiamo utilizzato per creare il nostro blog (1) (il proprio indirizzo su GMail senza @ e gmail.com) e la password della casella di posta (2), quindi clic su Accesso (3) Ritorniamo così nella bacheca:

Stavolta facciamo clic su Nuovo post e ci ritroviamo di fronte alla finestra ormai a noi familiare:

Roberta Turri per l’Associazione Lecalamite (Tutti i diritti riservati)

Pagina 1

Centro Internet Marghera Digitale

1 11 2 3 4 5 6 7 8 9 10 12 13 14

15

16

17

18 20 21

19

Ecco nel dettaglio le funzioni dei vari pulsanti:

1. Titolo: qui va inserito il titolo del post. 2. Carattere: serve ad impostare il carattere. Può essere il carattere di una parte di testo, oppure di tutto. 3. Dimensione del carattere: serve per impostare una dimensione diversa ad una determinata parola oppure a tutto il testo

Roberta Turri per l’Associazione Lecalamite (Tutti i diritti riservati)

Pagina 2

Centro Internet Marghera Digitale

4. Grassetto: serve a dare enfasi ad un testo. 5. Corsivo: se si vuole scrivere una o più parole in corsivo. 6. Colore testo: se si vuole scegliere di colorare le parole in modo alternativo a quello di default 7. Collegamento: per creare un collegamento ipertestuale (detto anche link), si deve prima digitare la parola che vogliamo rendere linkabile, selezionarla, fare un clic sul pulsante 7, quindi nella finestrella che compare inserire un indirizzo web precedentemente copiato facendo clic con il tasto destro e scegliendo Incolla, oppure digitandolo. Quando si andrà a pubblicare il post la parola linkabile sarà sottolineata e facendoci clic sopra si verrà inviati all’indirizzo prescelto. 8. Allineamento del testo: rispettivamente a sinistra, centrato, destra e giustificato. 9. Elenco: serve per creare un elenco numerato o puntato. 10. Citazione: per far risaltare o quotare una citazione non nostra. 11. Controllo ortografia: lo strumento per correggere i nostri errori ortografici. 12. Aggiungi immagine: se si desidera aggiungere un'immagine all'articolo si deve cliccare sul pulsante 12, scegliere attraverso la funzione Sfoglia la foto tra quelle presenti nella memoria del proprio pc, deciderne la posizione nel post e le dimensioni. E’ anche possibile inserire un’immagine utilizzando l’eventuale url dove essa risiede. 13. Aggiungi video: con questa funzione si possono caricare direttamente nel nostro blog i video preferiti, senza passare da servizi esterni come YouTube. 14. Elimina formattazione: se per caso, dopo aver formattato il testo in un certo modo decidiamo che vogliamo annullare ogni nostra forma di formattazione, basta selezionare il testo e il pulsante 14. Così tutto tornerà alla formattazione di default. 15. Modifica Html: se conosciamo il codice HTML, usando questa funzione possiamo modificare direttamente il codice del nostro post. 16. Scrivi: è il pulsante che ci porta alla pagina principale del pannello per scrivere. 17. Anteprima: se stiamo scrivendo un post e vogliamo controllarne l'anteprima in qualsiasi momento allora basta cliccare sopra il pulsante 17. Per tornare al pannello per scrivere basta poi cliccare su Nascondi anteprima o Hide preview (in alto a destra)
Roberta Turri per l’Associazione Lecalamite (Tutti i diritti riservati) Pagina 3

Centro Internet Marghera Digitale

18. Opzioni post: cliccando qui, abbiamo la possibilità di consentire o non consentire i commenti per il post che si sta scrivendo. Non è possibile da qui posticipare la pubblicazione del proprio post. Per poter impostare data e ora di pubblicazione si deve al momento raggiungere questo indirizzo: http://draft.blogger.com/home . che non è altro che la versione di blogger nella quale sono esposte le features, cioè le caratteristiche, ancora in prova. Una volta entrati nella pagina basterà scrivere il post come al solito, cliccare poi su Opzioni post, quindi su Data e ora post e impostare la data e ora di pubblicazione, infine cliccare su Pubblica adesso, con la certezza che il vostro post verrà pubblicato alla data impostata. Infatti se controlliamo nella schermata successiva noteremo la scritta Programmato. 19. Etichette: le etichette (o label, come preferisce Google, oppure tab) servono per gestire e raggruppare in categorie omogenee i vari post. 20. Pubblica post: per pubblicare subito l’articolo. 21. Salva adesso: nel caso in cui decidessimo di completare e pubblicare in seguito il nostro articolo lo possiamo tranquillamente salvare. Verrà salvato come Bozza e sarà recuperabile e modificabile anche subito dopo facendo clic su Modifica post, in alto sopra il titolo.

Roberta Turri per l’Associazione Lecalamite (Tutti i diritti riservati)

Pagina 4

Sign up to vote on this title
UsefulNot useful