You are on page 1of 26

User’s and operator’s manual for art.

9702 and 9802
Manuale d’uso e dell’operatore per art. 9702 e 9802
ita
eng
WARNING
!
INFORMAZIONI DI SICUREZZA
LEGGERE ATTENTAMENTE TUTTI GLI AVVERTIMENTI PRIMA DI COMPIERE QUALUNQUE OPERAZIONE SU QUESTO
APPARECCHIO. ISTRUZIONI PER PREVENIRE LESIONI O DANNI DOVUTI AL FUOCO, ALLE SCOSSE ELETTRICHE,
AI RAGGI ULTRAVIOLETTI ED AI RISCHI MECCANICI.
•PROTEZIONE CONTRO IL FUOCO
1) Questo apparecchio è progettato per funzionare esclusivamente con la lampada HTI 150W (OSRAM).
NON USARE ASSOLUTAMENTE ALTRI TIPI DI LAMPADA!
2) Mantenere la distanza minima di 0.3 metri da pareti ed altre superfici infiammabili.
3) Mantenere la distanza minima di 1.0 metri dagli oggetti illuminati.
4) Sostituire i fusibili solo con altri dello stesso tipo e valore.
5) Non installare il faro vicino fonti di calore. Non appoggiare il cavo di connessione sul faro quando questo è caldo.
•PROTEZIONE CONTRO SCOSSE ELETTRICHE
1) Questo apparecchio necessita di messa a terra.
2) Apparecchio di Classe I. Il conduttore di protezione deve far parte del cavo di alimentazione. Vedere pagina 5, fig.1a.
3) Per la connessione all’alimentazione principale procedere come in fig.1, pagina 5.
4) Disconnettere l’alimentazione prima di sostituire la lampada o aprire l’apparecchio. (personale di servizio).
5) Non installare il faro all’esterno, esposto alla pioggia o all’umido.
•PROTEZIONE CONTRO RISCHI MECCANICI
1) Usare la catena di sicurezza supplementare quando installate il faro.
2) Rischio di esplosione con lampada calda. Non aprire l’apparecchio per 300 secondi dopo lo spegnimento.
3) La temperatura dell’apparecchio può raggiungere 90°C. Attendere circa 5 minuti prima di operare sul faro.
4) Sostituire la lampada se è danneggiata o deformata a causa del calore.
•PROTEZIONE CONTRO RISCHI DA RADIAZIONE UV
1) Non accendere l’apparecchio senza lo schermo protettivo o se le lenti o i filtri per l’ultravioletto sono danneggiate.
2) Gli schermi di protezione, le lenti, o i filtri ultravioletti, devono essere sostituiti se sono visibilmente danneggiati e se la loro efficacia
è stata ridotta, per esempio, da fessure o incisioni profonde.
3) Non guardare direttamente la lampada quando questa è accesa.
IMPORTANTE
!
SAFETY INFORMATION
READ ALL CAUTIONS AND WARNINGS PRIOR TO OPERATE THIS EQUIPMENT.
INSTRUCTION TO PREVENT INJURY OR DAMAGE DUE TO ELECTRIC SHOCK, FIRE, MECHANICAL HAZARDS AND
UV RADIATION HAZARDS.
•PROTECTION AGAINTS FIRE
1) This equipment is designed for use with the following lamps only: HTI 150W (OSRAM).
DO NOT USE ANY OTHER TYPE OF LAMP!
2) Maintain minimum distance of 0.3 meter from walls or any other type flammable surfaces.
3) Maintain minimum distance to lighted objects of 1.0 meter.
4) Replace fuses only with the specified type and rating.
5) Do not install the spot close to heat sources. Do not lay the connection cable on the spot when it is warm.
•PROTECTION AGAINST ELECTRIC SHOCK
1) This equipment must be earthed.
2) Class I equipment. The power supply cord includes a protective earthing conductor as part of the cord. See page 5, pict.1a.
3) For connection to the supply mains proceed as pict.1 page 5.
4) Disconnect power before lamp! replacement or servicing (service personnel).
5) Do not install the spot outdoor, directly exposed to the rain or moisture.
•PROTECTION AGAINST MECHANICAL HAZARDS
1) Use secondary safety chain when fixing this equipment.
2) Hot lamp explosion hazard. Do not open the equipment for 300 seconds after switching off.
3) Equipment surface may reach temperature up to 90°C. Allow about five minutes before handling.
4) Replace the lamp if it is damaged or thermally deformed.
•PROTECTION AGAINST UV RADIATION HAZARDS
1) Do not start on this equipment without lamp enclosure or if the protection screens, or ultraviolets screens are damaged.
2) The protection screens, the lenses, or the ultraviolet filters must be replaced if they are visibly damaged and their effectiveness
has been reduced, for example, by cracks or deep scratches.
3) Do not look directly at the lamp while lamp is on.
... page 1 ...
INTRODUZIONE
Vi ringraziamo per l’utilizzo del GIANT, il nostro faro piccolo soltanto nelle dimensioni.
Il GIANT grazie all’utilizzo di un efficiente sistema ottico, genera un potente fascio di luce. Il suo piccolo ingombro e peso, ne consente
l’utilizzo per medie e piccole discoteche, pub, esibizioni fieristiche, vetrine di negozi e ovunque si vogliano ottenere ottime prestazio-
ni con modica spesa.
Il GIANT viene prodotto in due versioni:
•Art. 9702 GIANT per lampada a scarica HTI 150W.
•Art. 9802 GIANT COLOR per lampada a scarica HTI 150W.
Il protocollo di ingresso è il DMX 512. Per il pilotaggio del GIANT raccomandiamo l’utilizzazione della nostra centralina Mini Control 32
(con scheda DMX), oppure della DMX Control Spot che è in grado di pilotare il GIANT a 16 bit, ottenendo così la massima risoluzione
di spostamento.
Per ottenere il meglio delle prestazioni ed un corretto funzionamento negli anni di questa unità, Vi consigliamo di leggere attentamen-
te questo manuale prima di collegarla e metterla in uso. In questo modo acquisirete familiarità con i suoi comandi e collegamenti
affinché possiate facilmente utilizzarla.
eng
ita
... page 2 ...
INTRODUCTION
Thank you for usin the GIANT, our little spot only in its size.
Small but only in its size, the GIANT by using a very efficient optical system, produces a powerful beam. Considering its size and
possibilities we suggest to use it in small and medium discoes, pubs, exhibitions, shop-windows and anywhere you need to combine
good performances to a your price.
The GIANT comes in two versions:
•Art. 9702 GIANT for HTI 150W discharge lamp.
•Art. 9802 GIANT COLOR for HTI 150W discharge lamp.
The input protocol is the DMX 512. To drive the GIANT we suggest to use either our controller Mini Control 32 (with DMX board), or the
DMX Control Spot, which can drive the GIANT 16 bit obtaining the maximum displacement resolution.
To make the most of its possibilites and for a correct functioning of this unit in the years to come, we suggest you to read carefully
this manual before connecting or putting the spot into use. By doing so you will gain experience with its commands and connections
and you will be easily able to use it.
... page 3 ...
eng
ita
VOSTRA REFERENZA
Citate il numero del modello e di serie ogni volta che Vi rivolgete al vostro rivenditore per informazioni o assistenza.
CONFEZIONE BASE
La confezione base del proiettore motorizzato GIANT contiene:
•Proiettore
•Staffa per fissaggio
•Lampada (su richiesta)
•Manuale d’uso
•Garanzia Studio Due
Controllate che l’apparecchio non abbia subito alcun danno durante il trasporto.
Se avesse subito dei danni o se non dovesse funzionare, rivolgetevi al vostro rivenditore. Se l’apparecchio vi è stato spedito
direttamente, rivolgetevi immediatamente alla ditta di trasporto.Solo il destinatario (la persona o ditta ricevente l’apparecchio)
può reclamare per questo tipo di danni.
IMPORTANTE !
Check that the spot has not been damaged during transport. If it has been damaged or it does not work, address the seller.
Whether the spot has been shipped to you directly, please contact the shipping company.
Only the consignee (person or company) can claim for these damages.
WARNING
!
YOUR REFERENCE
Always remeber to give the serial number and to specify the model any time you address the seller for information or assistance.
BASIC KIT
The basic kit of the GIANT motorized spot consists of:
•Projector
•Fixing slides
•Lamp (upon request)
•User’s manual
•Studio Due warranty
... page 4 ...
eng
ita
CARATTERISTICHE TECNICHE
LAMPADA
A scarica HTI 150W (OSRAM)
MOVIMENTO
Il movimento orizzontale e verticale avviene con estrema linearità e accuratezza del puntamento sia per spostamenti veloci che
lenti, grazie ad un sofisticato sistema di gestione a micropassi dei motori step a 16 bit.
MOVIMENTO ORIZZONTALE
Pan 370 gradi. Tempo per una rivoluzione: min. 1.5 sec. max. 400 sec. Risoluzione 16 bit.
MOVIMENTO VERTICALE
Tilt 270 gradi. Tempo per una rivoluzione: min. 1.2 sec. max. 400 sec. Risoluzione 16 bit.
COLORI
n.1 disco colori con quattro colori + il bianco. Il disco puo’ ruotare (effetto rainbow) con tre differenti velocità.
GOBOS
n.1 disco gobos con cinque gobos. Il disco puo’ ruotare (effetto rainbow) con tre differenti velocità.
STROBO/BLAKOUT/DIMMER
Blackout ed effetto strobo con frequenza regolabile (min. 1 flash/sec. max 8 flash/sec.). Lo shutter può funzionare anche come dimmer.
POTENZA INGRESSO
• Tensione nominale: 230 Vac; 50 Hz
a richiesta 208 Vac; 60 Hz
200 Vac; 50 Hz
117 Vac; 60 Hz
100 Vac; 50 Hz
• Potenza nominale: 250 W
• Corrente nominale: 1,1 A (230 Vac)
TECHNICAL FEATURES
LAMP
Discharge HTI 150W (OSRAM)
MOVEMENTS
Both horizontal and vertical movements take place with extreme smoothness. This is possible by using a sofisticated microstepper
control system of 16 bit stepper motors.
HORIZONTAL MOVEMENT
Pan 370°. Revolution time: min. 1.5 sec max. 400 sec. 16 bit resolution.
VERTICAL MOVEMENT
Tilt 270°. Revolution time: min. 1.2 sec max. 400 sec. 16 bit resolution.
COLOURS
n.1 colour wheel with four colours + white. The wheel can rotate (raimbow effect) at three different speeds.
GOBOS
n.1 gobos wheel with five gobos. The wheel can rotate (raimbow effect) at three different speeds.
STROBO/BLACKOUT/DIMMER
Blackout and strobe effect with selectable speed. (min. 1 flash/sec. max. 8 flash/sec.). The shutter can work as dimmer.
POWER SUPPLY INPUT
• Rated voltage: 230 Vac; 50 Hz
on request 208 Vac; 60 Hz
200 Vac; 50 Hz
117 Vac; 60 Hz
100 Vac; 50 Hz
• Rated voltage: 250 W
• Rated current: 1,1 A (230 Vac)
... page 5 ...
eng
ita
PRIMA DELL’USO
Leggere attentamente le istruzioni a pagina 1 prima di installare l’apparecchio. In particolare leggere quanto segue:
1) Disconnettere l’alimentazione prima di sostituire la lampada o effettuare la manutenzione (personale di servizio).
2) Non aprire il coperchio della lampada per 300 secondi dopo lo spegnimento.
3) Indossare guanti ed occhiali di protezione per sostituire la lampada o per lavorare all’interno del faro (personale di servizio).
Prima di collegare l’apparecchio all’alimentazione:
Assicurarsi che la tensione e la frequenza di esercizio corrispondano ai valori indicati sull’etichetta. (fig.1)
Il GIANT è fornito per una tensione di lavoro di 230V 50/60 Hz; 2A
Per un’alimentazione di 100-120V è assolutamente necessario un autotrasformatore con le seguenti caratteristiche:
• Tensione d’uscita 230V.
• Corrente d’uscita 2A.
La connessione dell’unità alla rete è descritta in fig.1/a.
1a) Evitare di installare l’unità in prossimità di fonti di calore. Non appoggiare il cavo di collegamento sull’apparecchio caldo.
1b) Questa unità deve trovarsi in una posizione che ne permetta l’areazione. Evitare di ostruire le griglie di entrata e uscita dell’aria.
1c) L’unità deve inoltre distare almeno 30 cm. da pareti o altre superfici infiammabili.
1d) L’unità deve distare almeno 1 metro dagli oggetti illuminati.
Temperatura sulle superfici esterne dell’apparecchio:
• Dopo 5 minuti di funzionamento; Tc = 75°.
• Quando e’ stato raggiunto l’equilibrio termico; Tc = 90°.
pict./fig.1
L’apparecchio necessita di messa a terra; l’inosservanza di questa norma comporta
automaticamente il decadere della garanzia.
IMPORTANTE
!
POWER INPUT
INGRESSO ALIMENTAZIONE
BEFORE USING
Read all cautions and warnings to page 1 prior to install this equipment. Particularly, read the follow:
1) Disconnect power before lamp’s replacement or servicing (service personnel)
2) Do not open the lamp cover for five minutes after switching off
3) Wear gloves and goggles to re-lamping or to work inside the unit (service personnel)
Before connecting the equipment to the power system:
Make sure that the mains voltage and frequency correspond to rated values. (pict.1)
The SHARK is made for a mains voltage 230V 50/60 Hz; 2A
For a power supply of 100V-120V it is necessary to use one auto transformer with the following features:
• Output voltage 230V
• Output current 2A
The power supply connection is shown in pict.1/a.
1a) Do not install the spot close to heat sources. Do not lay the connection cable on the spot when it is warm.
1b) This unit must be positioned as to allow its ventilation. Be careful not to occlude the in-out air grilles.
1c) The unit must be positioned at least 30cm. from walls or other flammable surfaces.
Observe minimum distance to lighted objects of 1.0 meter.
External surface temperature:
• After 5 minutes work; Tc=65°C.
• Once the thermic balance has been obtained; Tc=85°C.
The equipment must be earthed.
If this rule is not followed, the warranty will be void.
WARNING
!
pict./fig.1/a
L = LIVE / FASE (Brown/Marrone)
N = NEUTRAL / NEUTRO (Blue/Blu)
= EARTH / TERRA (Green Yellow/Verde Giallo)
3 PIN CONNECTOR FOR POWER INPUT
CONNETTORE 3 POLI PER L’INGRESSO
RETE ALIMENTAZIONE
... page 6 ...
eng
ita
INSERIMENTO LAMPADA
1) Disconnettere l’apparecchio prima di sostituire la lampada. Indossare guanti ed occhiali di protezione.
2) Svitare i nottolini posizionati sul retro della testa dell’apparecchio. (fig.2)
3) Aprire lo sportello portalampada sul retro della testa dell’apparecchio. (fig.2)
4) Inserire la lampada nell’apposito zoccolo portalampada (fig.2/a). Non toccare il bulbo della lampada con le dita. Se questo avviene
pulirlo con un panno asciutto ed alcool.
5) Richiudere lo sportello portalampada; uno switch di sicurezza non farà accendere la lampada nel caso in cui lo sportello portalampada
venga lasciato aperto.
In caso di cambio lampada o manutenzione, non aprire mai l’apparecchio
se non sono trascorsi almeno 5 minuti dopo lo spegnimento.
IMPORTANTE !
4) Gli schermi di protezione, le lenti o i filtri per l’ultravioletto devono essere sostituiti se sono visibilmente danneggiati al punto che
la loro efficacia ne sia diminuita, per esempio da fessure o incisioni profonde.
5) Sostituire la lampada quando raggiunge la durata massima di vita (6000 ore) per evitare che le prestazioni dell’apparecchio
scadano o che esplodendo danneggi l’ottica del GIANT.
6) Pulire periodicamente le griglie di entrata e uscita dell’ aria.
7) In caso di installazione a struttura, controllare che l’anello di sicurezza del faro sia ben fissato con una catena sia alla struttura che
all’unità stessa. Non maneggiare l’apparecchio prendendolo dalla staffa ma sempre dalla base.
8) Non installare l’apparecchio all’aperto direttamente esposto alla pioggia o all’umidità.
pict./fig.2
pict./fig.2/a
4) The protection screens, the lenses, or the ultraviolet filters must be replaced if they are visibly damaged and their effectiveness
has been reduced, for example, by cracks or deep scratches.
5) Replace the lamp when the lamp life is exhausted (6000 hours) to avoid bad performances of the fixture or that the optic system
is damaged by the lamp explosion.
6) Clean regularly the in-out air grilles.
7) In case of installation of the spot to a truss, check carefully that the security ring is well fixed with a chain to both truss and unit.
Do not handle the spot by taking it by the bracket, but always by the base.
8) Do not install the spot outdoor, directly exposed to the rain or moisture.
INSTALLATION OF THE LAMP
1) Disconnect power before lamp’s replacement. Wear gloves and goggles.
2) Unscrew the pawls on the back of head fixture. (pict.2)
3) Open the lamp’s holder on the back of head fixture. (pict.2)
4) Insert the lamp in to the lamp holder socket (pict.2/a). Do not touch the quarz bulb with fingers. If this happenes, clean the bulb
before use with cloth and alcohol. Polish with a dry cloth.
5) Close the lamp holder; one security switch will prevent the switching on.
In case of replacement of the lamp or maintenance, do not open
the fixture unless 5 minutes have passed from the switching off.
WARNING
!
... page 7 ...
eng
ita
REGOLAZIONE LAMPADA
Operare sulle viti di regolazione lampada poste sullo sportellino portalampada (fig.3). In questo modo si otterrà il massimo della
brillantezza e la massima uniformità del fascio luminoso.
CONNESSIONE SEGNALE DMX
La connessione del segnale DMX con il GIANT deve essere effettuata tramite i connettori ingresso segnale XLR 5pin presenti sul
pannello laterale della base del GIANT. (fig.3/a)
La nomenclatura dei pin dei connettori d’ingresso per la connessione con il segnale DMX è riportata nella tabella. (fig.3/b)
Al fine di evitare problemi nella trasmissione del segnale è raccomandato l’utilizzo di un cavo adatto a trasmissioni dati ad alta velocità.
L’uso di un normale cavo microfonico o audio è consigliabile soltanto per linee di lunghezza non superiore ai 100 metri.
In caso di linee con lunghezza totale oltre i 150-200 metri è consigliabile utilizzare il nostro DMX Repeater Amplifier.
pict./fig.3/a
pict./fig.3/b
LAMP SETTING
Operate on lamp setting nuts on the lamp holder (pict.3). So to have the maximum of the brightness and maximum uniformity of the
glow discharge.
CONNECTION TO THE DMX SIGNAL
The connection of the DMX signal to the GIANT must be mabe by using the signal input XLR 5 pin connectors which are located on the
control panel of the GIANT. (pict.3/a)
The pin nomenclature of the connectors for the connection to the DMX signal is listed in the table. (pict.3/b)
In order to avoid any problem in the signal transmission, it is warmly suggested to use a cable for high speed data transmission.
The usage of a normal microphonic or audio cable is suggested only for lines max 100 mts long.
If the lines have a total length over 150-200 mts it is suggested to use our DMX Repeater Amplifier.
LAMP SETTING NUTS
NOTTOLINI REGOLAZIONE LAMPADA
pict./fig.3
... page 8 ...
eng
ita
TERMINALE LINEA DMX
L’incorretto o il mancato collegamento del terminale di linea è probabilmente la più comune causa del difettoso funzionamento della
linea DMX.
Il terminale di linea DMX consiste in una resistenza inserita tra i due pin “data” (pin 2 e 3) posta alla fine della linea.
La resistenza terminale dovrebbe avere idealmente lo stesso valore dell’impedenza del cavo di collegamento.
Noi forniamo un terminale con una resistenza da 100 ohm.
E’ raccomandato per tutti i sistemi DMX 512 inserire il teminale di linea nel connettore uscita DMX dell’ultimo apparecchio collegato.
EXAMPLES OF CONNECTION DMX CONTROLLER - SPOT / ESEMPI DI COLLEGAMENTO CENTRALINA DMX - FARI
DMX CONTROLLER OR LIGHT CONSOLE
CENTRALINA O BANCO DMX
DMX CONTROLLER OR LIGHT CONSOLE
CENTRALINA O BANCO DMX
EXAMPLE 1/ESEMPIO 1
Connection controller-spot with
1 DMX 512 OUTPUT
Collegamento centralina-spot ad
una sola LINEA DI USCITA DMX
512
EXAMPLE 2/ESEMPIO 2
Connection controller-spot with
2 or more DMX 512 OUTPUT
Collegamento centralina-spot a
due o più LINEE DI USCITA DMX 512
EXAMPLE 3/ESEMPIO 3
Connection controller-spot to
1 DMX 512 OUTPUT over 150mts long
Collegamento centralina-spot ad una sola
LINEA DI USCITA DMX 512 lunga oltre
150mt.
EXAMPLE 4/ESEMPIO 4
Connection controller-spot to
1 DMX 512 OUTPUT over 150mts long
Collegamento centralina-spot ad una sola
LINEA DI USCITA DMX 512 lunga oltre
150mt.
DMX CONTROLLER OR LIGHT CONSOLE
CENTRALINA O BANCO DMX
DMX CONTROLLER OR LIGHT CONSOLE
CENTRALINA O BANCO DMX
TERMINATION
RESI STOR
TERMINALE DI LINEA
LAST SPOT
ULTIMO SPOT
LAST SPOT
ULTIMO SPOT
LAST SPOT
ULTIMO SPOT
LAST SPOT
ULTIMO SPOT
TERMINATION
RESI STOR
TERMINALE DI LINEA
TERMINATION
RESI STOR
TERMINALE DI LINEA
TERMINATION
RESI STOR
TERMINALE DI LINEA
TERMINATION
RESI STOR
TERMINALE DI LINEA
LINE > 150mts (with microphonic or audio cable)
LINEA > 150mt (con cavo microfonico o audio)
LINE > 150mts (with microphonic or audio cable)
LINEA > 150mt (con cavo microfonico o audio)
SPOT
SPOT SPOT
SPOT
SPOT SPOT
SPOT
SPOT SPOT
SPOT
SPOT
IMPORTANTE
!
DMX TERMINAL LINE
The wrong connection of the terminal line or its non-connection are probably the most frequent reasons for the defective functioning
of the DMX line. The terminator is a resistor fitted between the two “data” lines (pins 2 and 3 of an XLR 5 pin connector) at the end of
the cable furthest from the transmitter. The terminator resistor should have the same value as the impedance of the connection cable.
We suggest to use a terminal with a 100 Ohm resistor.
It is recommanded that all DMX 512 systems have the termination resistor at the and of the line.
WARNING !
... page 9 ...
eng
ita
PANNELLINO DI CONTROLLO
Sul pannellino di controllo del GIANT (fig.4) oltre il display che indica l’assegnazione dei canali, si trovano anche una serie di led e
microswitches per il controllo e test che consentono di verificare il corretto funzionamento del faro.
Diamo di seguito una breve spiegazione delle varie funzioni del pannellino di controllo:
LED
• Led “DMX-S” ACCESO: Indica che la trasmissione seriale interna al faro sta avvenendo. (funzionamento regolare).
SPENTO: Indica che non c’è trasmissione seriale interna.
• Led “DMX-R” ACCESO: Indica che il segnale d’ingresso DMX è presente.
SPENTO: Indica che il segnale d’ingresso DMX è assente.
• Led “LAMP OFF” ACCESO: Indica lo spegnimento lampada da centralina.
SPENTO: Indica che la lampada è accesa.
pict./fig.4
CONTROL PANEL
On the control panel of the GIANT (pict.4), besides the display showing the DMX channel assignment, one can also find a series of
LEDS and MICROSWITCHES which enable the user to test and control the right functioning of the spot.
Here below we shortly explain the different functions of the control panel:
LED
• Led “DMX-S” ON: Shows that the serial transmission of the spot is happening. (normal functioning).
OFF: Shows that there is no internal transmission.
• Led “DMX-R” ON: The DMX signal is present.
OFF: There is no DMX signal.
• Led “LAMP OFF” ON: The switching off of the lamp is remotely controlled.
OFF: The lamp has been switched on.
... page 10 ...
eng
ita
MICROSWITCHES
1) “TEST” ON: Autotest di tutte le funzioni.
OFF: Normale funzionamento.
2) “LAMP OFF” ON: Pan-Tilt 16 Bit (9 canali DMX). Abilita l’attivazione del reset e spegnimento lampada dalla centralina.
OFF: Pan-Tilt 8 Bit (6 canali DMX). Reset e spegnimento lampada non attivi da centralina.
3) “TILT INVERT” ON: Inversione TILT.
OFF: Normale funzionamento.
4) “PAN INVERT” ON: Inversione PAN.
OFF: Normale funzionamento.
PULSANTE RESET
Permette di effettuare il resettaggio locale di tutte le funzioni del faro.
USO DEL GIANT IN AUTO-MODE
Per operare in AUTO-MODE, il commutatore rotativo della centralina deve essere in posizione 6 o 7 o 8 o 9 (fig. 4/a). In questo modo
si possono selezionare quattro differenti auto programmi.
MICROSWITCHES
1) “TEST” ON: Autotest of all functions.
OFF: Normal working.
2) “LAMP OFF” ON: Pan-Tilt 16 Bit (9 DMX channels). Reset and switching on/off of the lamp from the controller are enabled.
OFF: Pan-Tilt 8 Bit (6 DMX channels). Reset and switching on/off of the lamp not controlled by the console.
3) “TILT INVERT” ON: TILT inversion.
OFF: Normal working.
4) “PAN INVERT” ON: PAN inversion.
OFF: Normal working.
RESET KEY
It enables to execute the local reset of all the functions of the spot.
USE OF THE GIANT IN AUTO-MODE
To operate in AUTO-MODE, the hundreds rotary switch must be in 6 or 7 or 8 or 9 position (pict. 4/a). This way you can select four
different auto programs.
HUNDREDS ROTARY SWITCH IN
6 OR 7 OR 8 OR 9 POSITION
pict./fig.4/a
... page 11 ...
eng
ita
UTILIZZAZIONE DEL GIANT IN DMX 512 (6 CANALI, 8 BIT)
Per operare con una centralina o banco luci in DMX 512 Standard (6 canali, 8 bit) lo switch n.2 LAMP OFF del selettore a 4 switch
posto sul pannellino di controllo deve essere sulla posizione OFF. (fig. 5)
Il GIANT selezionato per funzionare a 8 bit, necessita di 6 canali per il controllo delle sue funzioni.
La relazione tra i canali e le funzioni del GIANT è riportata nella tabella seguente:
N° CANALE FUNZIONE FARO
1 Velocità motori
2 Disco colori con rainbow
3 Disco gobos rotanti con rainbow
4 Shutter e strobo
5 Spostamento asse orizzontale (Pan)
6 Spostamento asse verticale (Tilt)
La lista completa dei valori DMX si trova nell’appendice “A”, pagina 15
pict./fig.5
SWITCH N° 2 IN “OFF” POSITION
SWITCH N° 2 IN POSIZIONE “OFF”
USE OF THE GIANT IN DMX 512 (6 CHANNELS, 8 BIT)
To operate with a DMX 512 Standard (6 channels, 8 bit) controller or light console, the n.2 LAMP OFF switch in the four-switch panel
must be in OFF position. (pict.5)
The GIANT selected to work at 8 bit, needs 6 channels for the control of all functions.
The channel-function connection in the GIANT is shown below:
CHANNEL NO. SPOT FUNCTION
1 Motor speed
2 Colour wheel with rainbow
3 Rotating gobo wheel with rainbow
4 Shutter and strobe
5 Horizontal axis displacement (Pan coarse)
6 Vertical axis displacement (Tilt coarse)
The complete list of the DMX values can be found in appendix “A”, page 15
... page 12 ...
eng
ita
Spot n° 1
Faro n° 1
Spot n° 2
Faro n° 2
Spot n° 3
Faro n° 3
Spot n° 4
Faro n° 4
Channels 1-6
Canali 1-6
Channels 7-12
Canali 7-12
Channels 13-18
Canali 13-18
Channels 19-24
Canali 19-24
pict./fig.6a
pict./fig.6
NUMERIC DISPLAY
DISPLAY NUMERICO
ROTARY SWITCHES
COMMUTATORI ROTATIVI
ASSEGNAZIONE CANALI DEL GIANT IN DMX 512 (8 BIT)
I commutatori rotativi per assegnare ii canali del faro in DMX 512 sono situati sul pannellino anteriore sotto ai display numerici che
indicano il canale di partenza del faro. (fig.6)
I commutatori rotativi sono tre, numerati da 0 a 9 ognuno e sono rispettivamente uno per comporre le unità, uno le decine e uno le
centinaia.
L’accensione del led “DMX-R” presente sul pannellino indica che la trasmissione dei dati tra controllo DMX e faro sta avvenendo.
Nella figura 6a é riportata la posizione dei tre commutatori per l’utilizzo di 4 unità GIANT (8 bit, 6 canali) in DMX 512.
GIANT CHANNEL ASSIGNMENT IN DMX 512 (8 BIT)
The rotative switches which enable the channel assignment of the spot in DMX 512 are located on the front panel under the numeric
displays which show the starting channel of the spot. (pict.6)
There are 3 rotative switches, each one numbered from 0 to 9: one is for the units, one for the tens, one for the hundreds.
If the led “DMX R” on the panel is ON, the data transmission between DMX control and spot is happening.
The picture 6a shows the position of the four switches when using 4 GIANT (8 bit, 6 channels) units in DMX 512.
... page 13 ...
eng
ita
pict./fig.7
SWITCH N° 2 IN “ON” POSITION
SWITCH N° 2 IN POSIZIONE “ON”
UTILIZZAZIONE DEL GIANT IN DMX 512 (9 CANALI, 16 BIT)
Per operare con una centralina o banco luci in DMX 512 (9 Canali, 16 bit) lo switch n.2 LAMP OFF del selettore a 4 sul pannellino di
controllo deve essere sulla posizione ON. (fig.7)
Il GIANT selezionato per funzionare a 16 bit, necessita di 9 canali per il controllo delle sue funzioni.
La relazione tra i canali e le funzioni del GIANT è riportata nella tabella seguente:
N° CANALE FUNZIONE FARO
1 Velocità motori
2 Disco colori (rotazione continua) con rainbow
3 Disco gobos rotanti (rotazione continua) con rainbow
4 Dimmer, oscuratore e strobo
5 Spostamento asse orizzontale (Pan)
6 Spostamento fine asse orizzontale (Pan fine)
7 Spostamento asse verticale (Tilt)
8 Spostamento fine asse verticale (Tilt fine)
9 Reset + spegnimento lampada
La lista completa dei valori DMX si trova nell’appendice “B”, pagina 16
USE OF THE GIANT IN DMX 512 (9 CHANNELS, 16 BIT)
To operate with a DMX 512 (9 channels, 16 bit) controller or light console, the n.2 LAMP OFF switch in the four-switch panel must be
in ON position. (pict.7)
The GIANT selected to work at 16 bit, needs 9 channels for the control of all functions.
The channel-function connection in the GIANT is shown below:
CHANNEL NO. SPOT FUNCTION
1 Motor speed
2 Colour wheel (any position) with rainbow
3 Rotating gobo wheel (any position) with rainbow
4 Dimmer, shutter and strobe
5 Horizontal axis displacement (Pan coarse)
6 Horizontal axis end displacement (Pan fine)
7 Vertical axis displacement (Tilt coarse)
8 Vertical axis end displacement (Tilt fine)
9 Reset + switching on/off of the lamp
The complete list of the DMX values can be found in appendix “B”, page 16
... page 14 ...
eng
ita
pict./fig.8
NUMERIC DISPLAY
DISPLAY NUMERICO
ROTARY SWITCHES
COMMUTATORI ROTATIVI
Spot n° 1
Faro n° 1
Spot n° 2
Faro n° 2
Spot n° 3
Faro n° 3
Spot n° 4
Faro n° 4
Channels 1-9
Canali 1-9
Channels 10-18
Canali 101-18
Channels 19-27
Canali 19-27
Channels 28-36
Canali 28-36
pict./fig.8a
ASSEGNAZIONE CANALI DEL GIANT IN DMX 512 (16 BIT)
I commutatori rotativi per assegnare i canali del faro in DMX 512 sono situati sul pannellino anteriore sotto ai display numerici che
indicano il canale di partenza del faro. (fig.8)
I commutatori rotativi sono tre, numerati da 0 a 9 ognuno e sono rispettivamente uno per comporre le unità, uno le decine e uno le
centinaia.
L’accensione del led DMX-R presente sul pannellino indica che la trasmissione dei dati tra controllo DMX e faro sta avvenendo.
Nella figura 8a é riportata la posizione dei tre commutatori per l’utilizzo di 4 unità GIANT (16 bit, 9 canali) in DMX 512.
GIANT CHANNEL ASSIGNMENT IN DMX 512 (16 BIT)
The rotative switches which enable the channel assignment of the spot in DMX 512 are located on the front panel under the numeric
displays which show the starting channel of the spot. (pict.8)
There are 3 rotative switches, each one numbered from 0 to 9: one is for the units, one for the tens, one for the hundreds.
If the led “DMX RX” on the panel is ON, the data transmission between DMX control and spot is happening.
The picture 8a shows the position of the four switches when using 4 GIANT (16 bit 9 channels) units in DMX 512.
... page 15...
eng
ita
APPENDIX “A”
8 BIT CONFIGURATION
Switch setting: LAMP OFF switch = OFF
Here below you can find the complete list of DMX values (ref. page 11)
APPENDICE “A”
CONFIGURAZIONE 8 BIT
Settaggio switch: switch LAMP OFF = OFF
Diamo di seguito la lista completa dei valori DMX (rif. pag.11)
... page 16 ...
eng
ita
APPENDIX “B”
16 BIT CONFIGURATION
Switch setting: LAMP OFF switch = ON
Here below you can find the complete list of DMX values (ref. page 13)
APPENDICE “B”
CONFIGURAZIONE 16 BIT
Switch setting: switch LAMP OFF = ON
Diamo di seguito la lista completa dei valori DMX (rif. pag.13)
... page 17 ...
SPARE PARTS, TECHNICAL DRAWINGS and SCHEMATIC DIAGRAMS
... page 18 ...
•TECHNICAL
DRAWING•
... page 19 ...
•MAIN BOARD•
... page 20 ...
•DMX GIANT•
... page 21 ...
•DRIVER MOTOR
GIANT•
... page 22 ...
•DMX RECEIVER PCB•
•MOTOR DRIVER PCB•
... page 23 ...
NOTE
... page 24 ...
NOTE
Asia branch: STUDIO DUE Far East LTD
Unit D 29/F West Gate Tower
7 Wing Hong Street Kln. Hong Kong
tel. +852/29542141
fax +852/23302515
The features on this brochure are not binding: they can be changed
without notice.
Le caratteristiche riportate su questo catalogo non sono impegnative e
possono essere soggette a variazioni senza preavviso.
Head Office: STUDIO DUE Light Division s.r.l.
Str. Poggino, 100 - 01100 Viterbo (Italy)
tel. +39/761/353902 • +39/761/352520
fax +39/761/352653
Web site • www.studiodue.com
Studio Due E Mail • studdue@tin.it
For informations • stldinfo@tin.it
Rev • 1-12/99