LEZIONE DI VOGA ALLA VENETA

La “voga alla veneta” è quella particolarissima tecnica utilizzata per remare le barche
veneziane. Abbiamo tutti bene in mente l’immagine del gondoliere che con grazia ed
eleganza conduce la sua imbarcazione lungo i canali di Venezia, e più o meno tutti
abbiamo provato la magia di farci condurre, beatamente seduti, su queste vie d’acqua.
Ma perché invece non provare l’emozione di stare dalla parte del rematore? Diventare
parte attiva e vivere la barca come un vero veneziano, è senza dubbio un’esperienza
unica da vivere a Venezia!
L’obiettivo comunque non è solo divertirsi imparando e godendo della bellezza di Venezia
vista dall’acqua, ma anche quello di sensibilizzare il visitatore nei confronti di una
tradizione antichissima e unica, nel rispetto dell’ambiente e della cultura veneziana.
La lezione è divisa in due parti: la prima ora si svolge all'interno della darsena
dell'Arsenale di Venezia, dove si apprendono i rudimenti della tecnica (e si ha la possibilità
praticamente unica di vedere l'Arsenale dall'interno!), poi durante la seconda ora si può
andare in laguna o lungo i canali del sestiere di Castello.

La voga alla veneta è qualcosa di più di una semplice tecnica, è manifestazione diretta di
uno spirito che ha attraversato secoli di storia, è il racconto diretto dell’armonia di un
popolo con un ambiente così particolare come è quello lagunare.
Ci si porta a casa, insomma, non solo una bella esperienza, ma un pezzo dell’anima di
Venezia.

Le lezioni sono realizzate in collaborazione con l’Associazione Sportiva “L'altra
Venezia” riconosciuta dal Coni.

Partecipanti: massimo 4 persone

Per informazioni e prenotazioni: info@laltravenezia.it
Per visionare anche tutti gli altri itinerari: http://www.laltravenezia.it