You are on page 1of 7

1

o
COMPITINO DI ARITMETICA
13 novembre 2012
1. Sia a un numero intero non divisibile per 3 e sia x
0
, x
1
, x
2
. . . la successione denita
per ricorrenza da

x
0
= 1;
x
1
= a;
x
n+1
= 5x
n
+ 3x
n1
per n 1.
Dimostrare che (x
n+1
, x
n
) = 1 per ogni n 1.
2. Sia X = {1, 2, . . . , 100}.
(a) Determinare il numero di sottoinsiemi di due elementi di X tali che la somma
dei loro elementi sia divisibile per 4.
(b) Determ inare il numero di sottoinsiemi di tre elementi di X che non contengono
due numeri consecutivi.
3. Determinare per quali valori del parametro intero a il seguente sistema di congruenze
`e risolubile:

x
80
2 (mod 7)
80
x
2 (mod 7)
7x a (mod 10)
e determinarne le soluzioni in funzione di a.
2
o
COMPITINO DI ARITMETICA
21 dicembre 2012
1. Sia dato il gruppo G = Z/8Z Z/12Z, con loperazione di addizione.
(a) Determinare tutti i sottogruppi di G che hanno ordine 4.
(b) Determinare tutti i sottogruppi di G che hanno ordine 48.
2. Sia p un numero primo, e siano G
1
= (Z/pZ)

, G
2
= (Z/p
2
Z)

gruppi con lopera-


zione di moltiplicazione.
(a) Esistono omomorsmi iniettivi f : G
1
G
2
?
(b) Esistono omomorsmi surgettivi g : G
2
G
1
?
3. Sia f(X) = X
4
+ 3X
2
+ 1 Q[X], e sia C una radice complessa di f(X).
(a) Determinare [Q() : Q].
(b) Determinare il grado del campo di spezzamento di f(X) su Q.
(c) Determinare il polinomio minimo di
1
+1
su Q.
COMPITO DI ARITMETICA
24 gennaio 2013
1. Sia X = {f : {1, 2, . . . , 10} {1, 2. . . . , 10}, e siano, per ogni f X,
M
f
= max{f(x) | 1 x 10), m
f
= min{f(x) | 1 x 10}.
(a) Determinare il numero delle funzioni f X per cui M
f
m
f
= 1.
(b) Determinare il numero delle funzioni f X per cui M
f
= 10 e m
f
= 1.
2. Determinare le soluzioni del seguente sistema di congreunze:

x
41
x (mod 700)
45x 25 (mod 700).
3. Sia G un gruppo abeliano nito, denotato additivamente, e siano p un numero primo
ed a un numero naturale tali che p
a
|| ord(G).
(a) Dimostrare che H = {x G| p
a
x = 0} `e un sottogruppo di G.
(b) Dimostrare che G/H non ha elementi di ordine p.
(c) Dimostrare che ord(H) = p
a
.
4. Sia f(X) = X
4
4X
2
+2. Determinare il grado del campo di spezzamento di f(X)
su Q, su Q(i) e su F
7
.
COMPITO DI ARITMETICA
14 febbraio 2013
1. Sia la funzione di Eulero. Determinare tutti i numeri naturali n per i quali
(n) = n 8.
2. Determinare le soluzioni della congruenza
x
x+1
1 (mod 27).
3. Siano m, n due numeri interi positivi, e sia G il gruppo Z/mZ Z/nZ con lopera-
zione di addizione. Sia poi C

il gruppo moltiplicativo dei numeri complessi diversi


da zero.
(a) Sia Hom(G, C

) linsieme degli omomorsmi deniti su G e a valori in C

, con
loperazione denita da (fg)(x) = f(x)g(x) per ogni x G. Dimostrare che
Hom(G, C

) `e un gruppo con loperazione denita da (fg)(x) = f(x)g(x) per


ogni x G.
(b) Determinare tutte le coppie (m, n) per cui Hom(G, C

) contiene un omomor-
smo iniettivo.
4. Siano f(X) = X
24
1, g(X) = X
8
1 e h(X) = X
3
1, e siano K, E, F i campi
di spezzamento su Q di f, g, h rispettivamente.
(a) Dimostrare che K = EF.
(b) Sia L = K R. Determinare una base di L come spazio vettoriale su Q.
COMPITO DI ARITMETICA
13 giugno 2013
1. Sia X = {1, 2, . . . , 100}.
(a) Determinare il numero delle funzioni f : X X che hanno esattamente 10
punti ssi. (Un punto sso di una funzione f : X X `e un elemento x X
tale che f(x) = x.)
(b) Determinare il numero delle funzioni f : X X tali che

xX
|f(x)x| = 2.
2. Determinare i valori del parametro intero a per cui il sistema di congruenze

ax 12 (mod 27)
a
3
x
2
9 (mod 39)
`e risolubile.
3. Siano G un gruppo abeliano nito di ordine n, denotato additivamente. Per ogni nu-
mero primo p, sia pG il sottogruppo di G denito da pG = {px | x G}. Dimostrare
che:
(a) se p e q sono due primi distinti, allora G = pG+qG;
(b) se p e q sono due primi distinti, allora G = pG qG se e solo se pq n;
(c) se p, q, r sono tre primi dispari distinti, allora G = pG qG rG se e solo se
pqr n.
4. (a) Determinare i valori di n N per cui il polinomio x
2n
+x
n
+1 `e divisibile per
x
2
+x + 1 in Q[X].
(b) Determinare il grado del campo di spezzamento di x
8
+x
4
+ 1 su Q e su F
7
.
COMPITO DI ARITMETICA
8 luglio 2013
1. Sia X = {1, 2, . . . , 20}.
(a) Determinare il numero delle coppie ordinate (A, B) di sottoinsiemi di X tali
che |A| = 5 e |A B| = 12.
(b) Determinare il numero delle terne ordinate (A, B, C) di sottoinsiemi di X tali
che |(A B) C| = 8.
2. Sia a Z un parametro intero, e si consideri il sistema di congruenze

x
2
7a 0 (mod 5)
a
x
3 (mod 35).
(a) Determinare per quali valori di a il sistema `e risolubile.
(b) Determinare, per ogni valore di a, il numero di soluzioni del sistema per un
modulo opportuno.
3. Sia X linsieme dei gruppi abeliani di ordine 200. Determinare il minimo e il massimo
numero di elementi di G il cui ordine `e un numero primo al variare di G nellinsieme
X.
4. Sia f(X) = X
4
X
3
+ X
2
X + 1 Q[X] e sia una radice complessa di f(X).
Determinare, in funzione del parametro c Q, il grado [Q( +c
1
) : Q].
COMPITO DI ARITMETICA
5 settembre 2013
1. Per ogni intero n 0, sia a
n
= 3
n
+ 5
n
.
(a) Determinare dei numeri reali A, B tali che a
n+1
= Aa
n
+Ba
n1
per ogni n 1.
(b) Determinare se esistono degli interi positivi n tali che 7|a
n
.
2. Determinare i valori del parametro intero a per cui il sistema di congruenze

x
2
+x + 1 0 (mod 13)
ax 27 (mod 78)
`e risolubile e determinarne le soluzioni.
3. Siano G un gruppo abeliano nito di ordine n, e siano p, q due numeri primi distinti
che dividono n. Siano inoltre h
p
, h
q
e h
pq
il numero dei sottogruppi di G di ordine
p, q e pq, rispettivamente. Analogamente, siano m
p
, m
q
e m
pq
il numero di elementi
di G di ordine p, q e pq, rispettivamente.
Dimostrare che h
pq
= h
p
h
q
e m
pq
= m
p
m
q
.
4. Sia f(X) = X
3
+ 3X + 1.
(a) Determinare il grado del campo di spezzamento di f(X) su Q.
(b) Determinare linsieme dei numeri primi p per i quali f(X), considerato come
polimomio a coecienti in F
p
, ha una radice multipla in F
p
.