j

u
l
i
a

v
i
a
g
g
i
2008
M
e
d
i
o

O
r
i
e
n
t
e


E
u
r
o
p
a


I
t
a
l
i
a
Indice
Tour della Puglia
3
Sicilia e Isole Eolie
4
Toscana e Isola d’Elba
6
Tour del Portogallo
7
Gran Tour della Spagna
8
Costa Azzurra
10
La Francia del Sud e Lourdes
11
Parigi e Londra
12
Amsterdam Express
13
Le Quattro Capitali del Nord
14
Svizzera, Germania e Austria
16
Veglia, Plitvice ed Arbe
18
Terme Olimia
19
Austria e Germania
20
Bad Ischl e Salzkammergut
21
Crociera sul Danubio
Vienna/Budapest/Vienna
22
Budapest
23
Bulgaria
24
Bratislava, Cracovia e Brno
25
Capitali Baltiche
26
Mosca e San Pietroburgo
28
Gran Tour della Turchia
30
Uzbekistan
32
Giordania
33
Israele
34
Viaggi a tema e
Gite di giornata 35
Vacanze al mare
36
Scheda tecnica
38
Condizioni generali
39
Le nostre destinazioni
40
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE
Con sistemazione in alberghi di cat. 4 stelle
TOUR IN PULLMAN ` 970,00
TOUR IN AEREO + PULLMAN
`1.210,00
+ tasse aeroportuali da definire al
momento della prenotazione del viaggio
SUPPLEMENTI PER ENTRAMBE LE COMBINAZIONI:
- stanza singola (7 notti) ` 160,00
- partenze alta stagione:
dall’1 al 15 giugno ` 35,00
dal 22 giugno al 7 settembre ` 20,00
30 dicembre (Cenone Incluso) `200,00
RIDUZIONI:
- terzo letto adulti ` 20,00
- bambini fino a 12 anni
in camera con due adulti ` 50,00
ORG. TECN.: BOSCOLO TOURS - Padova
3
1° GIORNO
Trieste - Vieste
· Iormula tutto pullman·
Al mattino presto partenza da Trieste per Bolo-
gna. Incontro con l’accompagnatore e inizio del
tour in bus Gran Turismo. Sosta per il pranzo
in ristorante lungo il percorso. Arrivo nel tardo
pomeriggio. Sistemazione in hotel, cena e per-
nottamento.
· Iormula aereo + pullman·
Partenza in giornata con voli di linea da Ron-
chi. Arrivo a Bari e trasferimento in hotel (ca.
150 km). Sistemazione nelle camere riservate.
Eventuale tempo libero per una prima scoper-
ta individuale della città. Prima di cena incon-
tro con l’accompagnatore ed il resto del gruppo.
Cena e pernottamento.
ù
2° GIORNO
Vieste - Isole Tremiti - Peschici - Vieste
Prima colazione. Intera giornata escursione in
barca alle Isole Tremiti: prima sosta a San Ni-
cola, l’isola più importante dell’arcipelago, do-
minata dall’abbazia - fortezza di Santa Maria a
Mare fondata nel 1405; proseguimento per San
Domino, la più estesa e la più bella, grazie alla
presenza delle innumerevoli grotte marine e ca-
le. Pranzo libero o, facoltativo, pranzo in risto-
rante con menù a base di pesce. Nel pomeriggio
possibilità di effettuare un’escursione facoltativa
in barca lungo le scogliere e le insenature sab-
biose alla ricerca dei magici giochi di luce del-
le spettacolari grotte, quali la “grotta delle Vio-
le”, la grotta delle “Murene” e la grotta del “Bue
Marino”. Al termine dell’escursione, sosta a Pe-
schici e visita panoramica con l’accompagnato-
re di questa antica e caratteristica cittadina. In
serata rientro in hotel, cena e pernottamento.
Nota· in caso di avverse condizioni atmosferi-
che la partenza ed il rientro del traghetto per le
Isole Tremiti potrebbe essere prevista da e su
Termoli, oppure la visita potrebbe essere intera-
mente sostituita con un’escursione alternativa.
3° GIORNO
Vieste - Monte S. Angelo - San Giovanni Rotondo - Vieste
Prima colazione. Partenza per Monte Sant’An-
gelo, antico paese del Gargano dominato dal
Santuario di San Michele Arcangelo, edifica-
to tra il V e XI secolo d.C., e dall’imponente
Castello, testimonianza delle dominazioni nor-
manne, sveve, angioine e aragonesi. Prosegui-
mento per San Giovanni Rotondo e sosta pres-
so una tipica “masseria” per degustare i prodotti
locali e per il pranzo tipico. Nel pomeriggio vi-
sita con l’accompagnatore di questa importante
località, conosciuta in tutto il mondo grazie alla
fama taumaturgica di Padre Pio. In serata rien-
tro in hotel, cena e pernottamento.
4° GIORNO
Vieste - Trani - Castel del Monte - Bari - Lecce
Prima colazione e partenza per Trani, “l’Atene
della Puglia”, così come viene definita grazie al
suo ricco patrimonio artistico; visita panoramica
con l’accompagnatore. Quindi proseguimento per
Castel del Monte, il più misterioso degli edifici
noto principalmente per la sua forma ottagonale
e per le sue suggestioni astronomiche; visita gui-
data. Al termine pranzo in ristorante. Nel pome-
riggio partenza per la nobile Bari, l’antico porto
con l’Oriente; incontro con la guida e visita gui-
data di questa antica città bizantina. In serata ar-
rivo a
Lecce, il
capoluogo del
Salento, considerata la Fi-
renze del barocco; sistemazione in hotel, cena e
pernottamento.
5° GIORNO
Lecce - Otranto - Santa Maria di Leuca - Gallipoli - Lecce
Prima colazione e partenza per Otranto lungo
la litoranea. Arrivo in questa splendida locali-
tà soprannominata la “Porta d’Oriente”; visi-
ta panoramica di questo borgo dall’aspetto ti-
pico delle antiche città commerciali. Prosegui-
mento per Santa Maria di Leuca, famosa lo-
calità balneare, il cui nome è sinonimo di “lu-
ce”, dalle splendide ville ottocentesche e dal ca-
ratteristico faro; visita panoramica del centro e
ca. In serata ri-
entro ad Alberobello;
cena dell’arrivederci presso un trullo con menu
tipico, bevande incluse. Pernottamento.
8° GIORNO
Alberobello - Trieste
· Iormula tutto pullman· Prima colazione. Par-
tenza per Trieste. Sosta per il pranzo libero lun-
go il percorso. Arrivo previsto nella tarda serata.
· Iormula aereo + pullman· Prima colazione. In
base all’orario di partenza del volo, tempo libero
per le visite individuali e per lo shopping. Trasferi-
mento dall’hotel all’aeroporto di Bari (ca. 60 km)
e rientro con voli di linea per Ronchi.
ESCURS¡ON¡ IACOLTAT¡VE
· Vieste: pranzo in ristorante alle Isole Tremiti;
escursione alle grotte delle Isole Tremiti.
Alberobello: escursione alle grotte di Castellana.
MONUMENT¡ E MUSE¡
Il totale degli ingressi da pagare sul posto è di
circa Euro 10,00 per persona e comprende: Ca-
stel del Monte, Sassi di Matera.
N.B.· Dal 22 giugno al 31 Agosto e il 30 Di-
cembre il pernottamento previsto a Vieste è so-
stituito con Manfredonia.
Gran Tour della Puglia
8° GIORNO
PARTENZE TUTTO PULLMAN/AEREO + PULLMAN
MAGGIO 4-11-18-25
GIUGNO 1-8-15-22-29
LUGLIO 6-13-20-27
AGOSTO 3-14-17-24-31
SETTEMBRE 7-14-21-28
OTTOBRE 5
DICEMBRE 30*
* PARTENZA SPECIALE CAPODANNO
del Santuario. Pranzo in ristorante lungo il per-
corso. Nel pomeriggio visita di Gallipoli, l’anti-
ca “Kalè polis” ossia la “città bella”, considerata
una vera e propria “Siracusa in miniatura” per il
suo centro storico racchiuso tra mura fortifica-
te, palazzi baronali, vicoli e corti; visita panora-
mica con l’accompagnatore. In serata rientro in
hotel, cena e pernottamento.
6° GIORNO
Lecce - Alberobello
Prima colazione, incontro con la guida e visi-
ta guidata di Lecce, il gioiello del barocco dal
suggestivo e caratteristico cromatismo, che si
presenta ai nostri occhi come un vero e proprio
trionfo di portali, balconi, colonne e guglie; vi-
sita del centro storico. Al termine rientro in ho-
tel per il pranzo. Nel pomeriggio partenza verso
il paese dei trulli, Alberobello; visita panorami-
ca con l’accompagnatore di questa caratteristica
località considerata unica al mondo, i cui trul-
li sono stati dichiarati dall’Unesco, patrimonio
mondiale dell’umanità. Sistemazione in hotel,
cena e pernottamento.
7° GIORNO
Alberobello - Matera - Alberobello
Prima colazione. Mattinata dedicata alla visita
guidata della città dei “sassi” interamente scava-
ta nel tufo, Matera. Elencata tra le 395 meravi-
glie del mondo, è stata dichiarata dall’ Unesco
“patrimonio dell’umanità da tramandare alle ge-
nerazioni future”. Rientro in hotel per il pran-
zo. Pomeriggio libero per le visite individuali e
lo shopping, oppure, facoltativo, visita guidata
del complesso speleologico più noto d’Italia: le
grotte di Castellana, per scoprire gli impareg-
giabili scenari lunari ed i particolari complessi
scultorei naturali della splendida Grotta Bian-
1° GIORNO
Trieste - Venezia - Palermo
Al mattino presto partenza con autopullman
da Trieste per l’aeroporto di Venezia Tessera.
All’arrivo, disbrigo delle formalità di partenza.
Ore 9.30 partenza del volo Windjet per Pa-
lermo. Arrivo alle ore 11.00. Incontro con la
guida locale e trasferimento in bus Gran Tu-
rismo per la visita guidata della città di Paler-
mo: la Cattedrale, in cui sono conservati i resti
dei re normanni di Sicilia, il Palazzo Reale e la
preziosa Cappella Palatina. A seguire i quattro
canti, il Teatro Massimo e quindi Piazza Pre-
toria con la splendida fontana ornata di sta-
tue, detta la fontana della vergogna. Pranzo in
hotel. Nel pomeriggio si proseguirà per la vi-
sita di Monreale con la sua imponente Catte-
drale normanna, definita giustamente l’ottava
meraviglia del mondo per i suoi mosaici unici
sia per vastità che per spettacolarità. Al termi-
ne rientro in hotel, cat. 3 stelle, sistemazione
nelle camere riservate, cena e pernottamento.
2° GIORNO
Cefalù - Milazzo - Lipari - Stromboli - Lipari
Prima colazione in hotel e partenza per Ce-
falù, breve giro del paese. Al termine trasferi-
mento al porto di Milazzo. Imbarco con nave
di linea alla volta di Lipari. Arrivo previsto al
porto di Lipari dopo circa un’ora, dove i Si-
gnori partecipanti saranno attesi dalla navet-
ta dell’hotel, che fornirà servizio di traspor-
to bagagli. Arrivo in hotel per il pranzo. Nel
pomeriggio, partenza da Lipari in barca per
Stromboli. Arrivo a Stromboli. Tempo libe-
ro per la visita del paese. Al tramonto parten-
za per la Sciara del Fuoco. Sosta al largo del-
la Sciara del Fuoco per assistere alle eventua-
li spettacolari esplosioni vulcaniche. La cena
sarà libera con possibilità di cenare a Strom-
boli prima dell’imbarco, oppure a bordo del
battello con una grigliata di pesce bevendo
dell’ottima malvasia. Rientro in albergo (cat.
3 stelle) verso le 22.30, sistemazione nelle ca-
mere riservate e pernottamento.
3° GIORNO
Lipari - Alicudi - Filicudi - Lipari
Prima colazione in hotel, quindi partenza per
la visita in barca di Alicudi. Sosta ad Alicudi
di circa 1 ora. Si potrà visitare il villaggio, op-
pure bagnarsi nelle cristalline acque dell’isola.
Si proseguirà per Filicudi. Visita della Canna,
dello scoglio di Montenassari e della grotta del
Bue Marino. Possibilità di sosta per il bagno.
Sbarco a Filicudi dove si potrà visitare il villag-
gio preistorico di Capo Graziano. Pranzo li-
bero in corso di escursione. Prima del rientro a
Lipari sarà interessante ammirare dal mare le
misteriose
Macine, grotte
di pietra, di età indefinita,
che si trovano alle falde di capo Gra-
ziano. Arrivo a Lipari, il resto del pomeriggio
sarà libero. Cena e pernottamento in hotel.
4° GIORNO
Lipari - Salina - Lipari
Prima colazione in hotel. Incontro con la
guida locale per la visita del Parco Arche-
ologico e della cattedrale. Giro dell’isola di
Lipari in bus con soste panoramiche lungo
il percorso. Partenza da Lipari in barca per il
giro di Lipari e poi dell’isola di Salina: Pol-
lara, Santa Marina, Valle Muris, Grotta de-
gli Angeli, Faraglioni, spiaggia Vinci. Tem-
po a disposizione per un piacevole bagno.
Verranno effettuate due soste sull’isola di
Salina, la prima a Santa Marina Salina e la
seconda a Lingua, pranzo libero in corso di
escursione. Rientro in hotel costeggiando il
versante occidentale di Lipari, Valle Muria
ed i Faraglioni, Pietra Lunga e Pietra Me-
nala. Cena e pernottamento in hotel.
5° GIORNO
Lipari - Vulcano - Lipari
Prima colazione in hotel e partenza per il giro
dell’isola di Vulcano in barca, tra grotte e ca-
lette di spettacolare bellezza. Possibilità di so-
sta per il bagno. Dopo il giro dell’isola, sbarco
sull’isola di Vulcano, tipica per le sue spiagge
nere che contrastano con il blu cobalto delle porto di Lipari dopo circa un’ora, dove i Si
4
Tour della Sicilia e Isole Eolie
DATE DI PARTENZA:
1-8 MAGGIO
6-13 SETTEMBRE
sue acque cristalline. Pranzo li-
bero. Possibilità di trekking sul cratere di
Vulcano. Possibilità di dedicare il resto della
giornata alle abluzioni nei fanghi termali, op-
pure di trascorrere il tempo libero sulle splen-
dide spiagge di Levante e/o di Ponente. Tardo
pomeriggio a disposizione per lo shopping a
Vulcano. Rientro a Lipari nel tardo pomerig-
gio. Cena in hotel e pernottamento.
6° GIORNO
Lipari - Panarea - Lipari
Prima colazione in hotel e partenza per Pa-
narea, l’isola mondana per eccellenza delle
Eolie. Prima dello sbarco, si visiterà la Ba-
ia di Calajiunco e di Cala Zimmari. Possi-
bilità di sosta per il bagno. Sbarco sull’iso-
la, possibilità di visitare il villaggio preisto-
rico di Capo Milazzese, e possibilità di vi-
sitare le splendide e caratteristiche viuzze
del paese, con le sue tipiche case bianche e
blu. Pranzo libero. Nel pomeriggio rientro
a Lipari. Cena in hotel e pernottamento.
7° GIORNO
Lipari - Milazzo - Taormina - Etna
Prima colazione in hotel e partenza con
mezzi di linea alla volta del porto di Milaz-
zo. Incontro a Milazzo con il bus e con l’ac-
compagnatore locale e partenza per la visita
d i
Taormina,
definita la «per-
la dello Ionio» per la sua
bellezza e per la vista mare, unica
ed incomparabile. Tra le eleganti viuz-
ze di stampo medievale, botteghe artigia-
nali e ottime gelaterie si potrà godere ap-
pieno del fascino di questa cittadina. Na-
turalmente visiteremo il Teatro Greco, il
monumento più famoso di Taormina e poi
una sosta al palazzo Corvaja e al Duomo
per poi proseguire lungo il Corso Umber-
to su cui si affacciano innumerevoli viuzze
che caratterizzano il centro cittadino.
Pranzo in ristorante tipico locale a Ta-
ormina. Nel pomeriggio visita guida-
ta del suggestivo monte Etna, il vulca-
no più attivo e più alto d’Europa che con
la sua imponenza rende unico il paesag-
gio. Al termine trasferimento in hotel
cat. 4 stelle a Catania, sistemazione nel-
le camere riservate, cena e pernottamento.
8° GIORNO
Catania - Venezia - Trieste
Prima colazione in hotel e trasferimento a
Catania. Breve giro della città a cura dell’ac-
compagnatore locale. Pranzo in un locale
tipico
con spe-
cialità sicilia-
ne. Trasferimento
in tempo utile all’ae-
roporto internazionale
di Catania. Assistenza du-
rante le operazioni di imbar-
co. Partenza alle ore 19.45 con vo-
lo Windjet per Venezia. Arrivo alle
ore 21.25 ed immediato trasferimen-
to a Trieste, con autopullman riservato.
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE
`1.045,00
+ Tasse aeroportuali,
da riconfermare all’atto
della prenotazione ca. ` 25,00
SUPPLEMENTO:
stanza singola (7 notti) ` 150,00
5
al centro del-
la Maremma livor-
nese, sulle ultime propaggi-
ni delle Colline Metallifere. Il caratteri-
stico borgo si è sviluppato attorno al castel-
lo medievale che sorge su una modesta altu-
ra raggiungibile attraverso il suggestivo «Via-
le dei Cipressi», che ispirò Giosuè Carduc-
ci. Bolgheri è famosa, oltre che per le incom-
parabili caratteristiche storico-paesaggisti-
che, anche per i grandi vini rossi che vengono
prodotti nella zona.
4° GIORNO
Piombino - San Galgano - Siena - Trieste
Prima colazione in albergo. Partenza per
San Galgano per la visita ai suggestivi re-
sti dell’Abbazia Cistercense e dell’Eremo di
monte Siepi, dove, nella circolare chiesetta
romanica, è custodita «la spada nella roccia».
Proseguimento quindi per Siena, in un pae-
saggio collinare, città compattamente trecen-
tesca, di una sola epoca e di un solo passa-
to, mirabilmente cinta dalla cerchia delle sue
mura. Tempo a disposizione per la visita e per
il pranzo libero.
Alle ore 15.00 partenza per il rientro a Trie-
ste, via Firenze, Bologna e Mestre. Arrivo
nella tarda serata.
norama sul golfo di Porto Azzurro da un lato
e dei tre mari dall’altro (Golfo Stella, Lacuna
e Marina di Campo) nonché contemplare le
isole di Montecristo e di Pianosa. Marina di
Campo è il centro balneare più frequentato
dell’isola, grazie alla sua lunga e bianchissima
spiaggia. Pranzo in ristorante.
A conclusione del giro, trasferimento a San
Martino per la visita della Villa Napoleonica
(ingresso escluso). Proseguimento per Porto-
ferraio, ripresa del traghetto per Piombino e
rientro in albergo.
3° GIORNO
Piombino - Massa Marittima - Volterra - Piombino
Prima colazione, cena e pernottamento in al-
bergo. Pranzo in corso di escursione.
Escursione dell’intera giornata, con guida, in
alcune delle località più suggestive della zo-
na. La visita inizierà con Massa Marittima,
dal centro storico di intenso sapore medieva-
le e altissimo valore artistico, per continuare
con Volterra, cittadina che conserva un note-
vole centro storico di origine etrusca (di que-
sta epoca rimane la Porta dell’arco) con rovi-
ne romane ed edifici medievali come la Cat-
tedrale ed il Palazzo dei Priori sull’omonima
piazza, il centro nevralgico dell’abitato. La vi-
sita si concluderà con una puntata a Bolgheri,
frazione del comune di Castagneto Carducci,
1° GIORNO
Trieste - Empoli - Piombino
Ore 06.30 partenza da Trieste ed imbocco
dell’autostrada per Mestre, Bologna, Firen-
ze. Proseguimento per Empoli e pranzo in
un locale tipico della zona. Nel pomeriggio,
visita guidata a Castelfiorentino, un tempo
baluardo dei Fiorentini contro i Senesi, og-
gi cittadina di agricoltura e industria, parte in
piano, sulla destra dell’Elsa, e parte - quella
antica - su un ripido sperone. Continuazio-
ne per Certaldo, dalla chiara impronta me-
dievale, e per S. Gimignano, dal profilo del
borgo murato, su tre crinali di un poggio, a
dominio della val d’Elsa, esempio di medio-
evo comunale.
Al termine della visita, continuazione per
Cecina e per Piombino. All’arrivo, sistema-
zione in albergo cat. 4 stelle (in zona Piom-
bino), cena e pernottamento.
2° GIORNO
Piombino - Isola d’Elba - Piombino
Prima colazione, cena e pernottamento in al-
bergo.
Al mattino trasferimento in traghetto per
l’isola d’Elba. Sbarco dopo circa un’ora ed in-
contro con la guida per la visita panorami-
ca dell’isola con soste a Capoliveri, dalla cui
piazzetta si potrà ammirare lo splendido pa-
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE
`295,00
SUPPLEMENTO:
stanza singola (3 notti) ` 48,00
DATE DI PARTENZA:
22-25 MARZO
04-07 SETTEMBRE
Toscana e Isola d’Elba
piazzetta si potrà ammirare lo splendido pa
6
1° GIORNO
Trieste - Venezia - Lisbona
Ore 08.00 circa partenza con autopullman
da Trieste per l’aeroporto di Venezia Tessera.
All’arrivo disbrigo delle formalità di imbarco.
Ore 12.30 partenza del volo di linea TAP di-
retto per Lisbona.
Ore 14.30 arrivo a Lisbona.
Incontro con la guida e prima visita panora-
mica della città in pullman.
Lisbona, bianca ed affascinante, ricca di sto-
ria e di atmosfera, per secoli è stata la capita-
le al confine del mondo conosciuto. Ricca di
monumenti e chiese preziose, si snoda in mil-
le caratteristiche viuzze che disegnano l’Alfa-
ma, il cuore della città, ed il suggestivo Bai-
rro Alto, un quartiere caratteristico del centro.
Cena e pernottamento in hotel di cat. 3*.
2° GIORNO
Lisbona
Prima colazione e pernottamento in hotel.
Giornata dedicata alla visita della città con
guida parlante italiano: Torre di Belem, Mo-
nastero Dos Jeronimos (ingresso incluso del
Chiostro di San Gerolamo), Monumento
delle Scoperte, Museo delle Carrozze, Ca-
stello di S. Giorgio (ingresso incluso), Quar-
tiere dell’Alfama, ecc.
Pranzo in ristorante.
Ricordiamo che nel 1998 Lisbona ha ospi-
tato l’ultima EXPO del secondo millennio e
per l’occasione la città si è rifatta il «look».
Facoltativo: cena in un locale caratteristico
con spettacolo di fado e folklore lusitano.
Prezzo a persona ca. 40,00 `.
3° GIORNO
Lisbona: dintorni
Prima colazione e pernottamento in hotel.
Giornata intera dedicata all’escursione con
guida a Sintra, Cabo da Roca e Cascais, loca-
lità a poca distanza dalla capitale.
A Sintra si visiterà il Palazzo Reale (ingresso
incluso al Palacio da Vila a Sintra), pittoresco
complesso di eterogenee costruzioni caratte-
rizzato da due enormi camini conici e situato
al centro del paese.
Proseguimento per Cascais, dominata dall’al-
to da una cittadella seicentesca, residenza
estiva del Presidente della Repubblica, do-
ve per lunghi anni visse la sua vita di esule
Re Umberto II. Concluderà il giro una pun-
tata ad Estoril, bella località di villeggiatura
con un dolce clima ed una folta vegetazione.
Pranzo in ristorante in corso d’escursione.
Cena libera.
4° GIORNO
Lisbona - Obidos - Nazaré - Batalha - Fatima
Prima colazione e partenza in autopullman
con guida.
La prima sosta verrà effettuata ad Obidos,
edificata nel XII secolo direttamente sul ma-
re che ora, con il progressivo insabbiamen-
to del litorale, si trova ad una decina di chi-
lometri dallo stesso. Visita del bianco borgo,
racchiuso in una cinta di mura perfettamen-
te restaurate, dominato dal castello costruito
dal re Dinis.
Indi proseguimento per Nazarè, uno dei più
pittoreschi villaggi della costa atlantica, ove
si possono vedere i pescatori anziani nei tra-
dizionali costumi. Il paese è composto da tre
6° GIORNO
Oporto - Minho - Oporto
Prima colazione, cena e pernottamento in hotel.
Al mattino continuazione della visita città
con sosta alla Chiesa barocca di S. Francesco,
al Duomo, ecc.
Nella tarda mattinata escursione nella zona
del Minho, con sosta a Guimaraes, bella cit-
tadina in un dolce paesaggio montano ricco
di storia e di monumenti. Sosta per la visita
al palazzo dei Duchi di Braganza, oggi palaz-
zo di rappresentanza del Presidente della Re-
pubblica. Indi proseguimento per Braga, bel-
la città di origine romana, da dove si prose-
guirà per il santuario di Bon Jesus do Monte,
a 401 metri di altezza, che si trova in un me-
raviglioso sito da dove si gode uno dei più bei
panorami del Portogallo.
Pranzo in corso d’escursione.
7° GIORNO
Oporto - Venezia - Trieste
Box breakfast (= prima colazione al cestino).
Trasferimento in aeroporto e partenza al
mattino presto con volo diretto della TAP
per Venezia.
All’arrivo a Venezia, trasferimento in pul-
lman a Trieste.
N.B.· le visite potranno avere una sequenza
diversa senza però variare nel contenuto.
I pasti potranno essere in ristorante o albergo.
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE
`898,00
+ tasse aeroportuali da riconfermare
all’atto della prenotazione
ca. ` 75,00
SUPPLEMENTI:
stanza singola (6 notti) ` 240,00
serata di Fado a Lisbona ` 40,00
ingressi (da regolare
direttamente) ca. ` 25,00
quartieri:
la Praia, un la-
birinto di case che sboc-
ca sulla spiaggia bianca; Pederneira, il nu-
cleo storico ed il Sitio, il bianco e panora-
mico villaggio che si erge sulla scogliera ed
è raggiungibile in funivia.
Pranzo in ristorante.
Visita della chiesa, con un sobrio interno a
tre navate; di particolare interesse la por-
ta monumentale in stile manuelino. Al ter-
mine della visita proseguimento per Fatima,
uno dei più celebri luoghi di culto del mon-
do cattolico. Qui il 13 maggio del 1917 la
Vergine del Rosario apparve a tre pastorel-
li e nel 1930 la chiesa autorizzò il culto della
Madonna di Fatima.
La moderna Basilica si erge al centro di un
largo porticato e con davanti un’immensa
spianata dove, da maggio ad ottobre, si ac-
calcano folle di pellegrini.
Possibilità di partecipare alla fiaccolata notturna.
Sistemazione in albergo di cat. 3* a Fatima,
cena e pernottamento.
5° GIORNO
Fatima - Coimbra - Oporto
Prima colazione.
Al mattino partenza per Coimbra, celebre
città universitaria, d’arte e di storia, prima
capitale del Portogallo, ubicata sulla riva del
fiume Mondego in un armonioso paesag-
gio di verdi colline. La città si divide in una
parte alta assai pittoresca ed una parte bassa
più moderna. Visita dell’Università (ingres-
so all’Università incluso), della biblioteca (se
possibile) e del Duomo.
Pranzo in ristorante.
Nel primo pomeriggio proseguimento per
Oporto, nel cuore della regione del Dou-
ro, celebre zona vinicola al centro del litora-
le della Costa Verde, disegnato da verdi bo-
schi di eucalipti che incorniciano tipici vil-
laggi di pescatori.
Giro della città con sosta in una cantina do-
ve si potrà degustare il vino «porto», cono-
sciuto in tutto il mondo. Successivamente
giro in battello sul Douro.
Sistemazione in albergo di cat. 4*, cena e
pernottamento.
7
Tour del Portogallo
DATE DI PARTENZA:
14-20 MAGGIO
20-26 SETTEMBRE
Ronchi dei Legionari. Arrivo a Barcellona e
trasferimento in hotel. Sistemazione in hotel.
Eventuale tempo libero. Incontro con l’ac-
compagnatore e con il resto del gruppo. Ce-
na e pernottamento.
3° GIORNO
Barcellona - Saragozza - Madrid
Prima colazione. Partenza per Saragozza. So-
sta per il pranzo libero e per una visita indivi-
duale di uno dei santuari più famosi di Spa-
gna: la Cattedrale di Nuestra Señora del Pilar
e la Seo, cattedrale gotico-mudejar. Prosegui-
mento per Madrid, città di aspetto grandioso,
centro della vita culturale spagnola. Arrivo in
hotel e cena inclusa. Pernottamento. Facolta-
tivo: panoramica notturna della capitale con
l’accompagnatore: il Viale del Prado, le piaz-
ze e i monumenti illuminati come La Posta,
la Banca di Spagna, la fontana di Cibeles, i
Musei, per arrivare alla Gran Via, sede della
maggior parte dei locali notturni, dei cinema
e dei negozi di Madrid, la Piazza di Spagna e
il Tempio egiziano di Debod, punto panora-
mico sulla città. Breve passeggiata dalla Piaz-
za d’Oriente, lungo la Calle Mayor, fino alla
seicentesca Plaza Mayor.
4° GIORNO
Madrid
Prima colazione e visita guidata panoramica
di Madrid percorrendo le vie, i quartieri e i
Durante
il Gran Premio
Formula 1 o Fiere Interna-
zionali l’hotel di Barcellona potrebbe essere in
periferia o in località limitrofe ed il pernotta-
mento a Valencia potrebbe essere sostituito con
Alicante o località limitrofe.
monumenti più
importanti della cit-
tà: viale del Prado con le sue
fontane Cibeles e Nettuno, l’esterno dei fa-
mosi musei (Prado, yssen e Reina Sofia),
la stazione dei treni in stile liberty di Atocha,
l’esterno del Parco del Buen Retiro, la Puerta
de Alcalá. Si prosegue attraverso il quartiere
piú elegante di Madrid, dove si trova la rino-
mata Plaza de Toros chiamata “Las Ventas”,
il Viale della Castellana, arteria vitale della
città, la splendida piazza Colombo e la Piaz-
za d’Oriente, per ammirare gli esterni del Pa-
lazzo Reale e dell’Opera. Nella tarda matti-
nata, visita guidata del Museo de Prado, col-
lezione di pittura del Goya, Velazquez e Ti-
ziano. Pranzo e pomeriggio liberi. Cena in-
clusa a base di tapas. Pernottamento.
5° GIORNO
Madrid - Toledo - Cordova
Prima colazione. Partenza per Toledo, città
museo, su un’ansa del fiume Tajo: visita gui-
data della Cattedrale gotico-mudejar, l’ester-
no dell’Alcazar, la chiesa di S. Tomè. Pran-
zo libero. Nel pomeriggio proseguimento
per Cordova. Arrivo in serata. Cena inclusa
e pernottamento.
6° GIORNO
Cordova - Siviglia
Prima colazione.Visita guidata di Cordova:
la Mezquita, cattedrale-moschea di emozio-
nante bellezza per le sue 850 colonne in gra-
nito e marmi. Passeggiata per il piccolo cen-
1° GIORNO
· Iormula tutto pullman·
Trieste - Costa Azzurra
Al mattino presto partenza per Milano.
All’arrivo, incontro con l’accompagnatore e
inizio del tour in bus Gran Turismo. Pranzo
libero lungo il percorso. Proseguimento per la
Costa Azzurra. Arrivo, sistemazione in hotel.
Cena e pernottamento.
2° GIORNO
· Iormula tutto pullman·
Costa Azzurra - Iigueres - Barcellona
Prima colazione. Partenza per la Spagna.
Pranzo libero. Arrivo in Costa Brava, a Fi-
gueres, per la visita guidata del famoso mu-
seo del genio che cambiò il concetto di pit-
tura: Salvador Dalì (nel caso fosse chiuso, il
Museo verrà sostituito con la visita di Gero-
na). Arrivo a Barcellona, sistemazione in ho-
tel. Cena e pernottamento.
· Iormula aereo + pullman·
Trieste - Barcellona
Partenza in giornata con voli di linea da Partenza in giornata con voli di linea da
8
PARTENZE TUTTO PULLMAN AEREO + PULLMAN
MAGGIO 4-11-25 5-12-26
GIUGNO 1-8-15-22-29 2-9-16-23-30
LUGLIO 6-13-20-27-31 7-14-21-28
AGOSTO 3-7-9-10-14 1-4-8-10-11-
17-24-31 15-18-25
SETTEMBRE 7-14-21-28 1-8-15-22-29
OTTOBRE 5-12-19-26 6-13-20-27
DICEMBRE 23* 24*
* PARTENZA SPECIALE NATALE E CAPODANNO
Gran Tour della Spagna
forma
curiosa e un
mercato; panoramica
della città dalle mille facce,
ricca, modernista, proiettata nel fu-
turo, dal quartiere elegante del Passeig de
Gracia con i palazzi di Gaudì, le boutiques e
gli edifici signorili, l’esterno della Cattedrale,
esempio del gotico catalano, e l’esterno del-
la Sagrada Familia. Pranzo incluso. Nel pri-
mo pomeriggio proseguimento della passeg-
giata con l’accompagnatore attraverso il Bar-
rio Gotico e lungo le animate Ramblas, un
insieme pittoresco di movimento e di colo-
ri, fino a raggiungere gli esterni della Chie-
sa di Maria del Mar, bella e severa, simbolo
della Catalogna per i marinai che navigava-
no nel Mediterraneo. Resto del pomeriggio
a disposizione per passeggiate e visite indivi-
duali. Cena inclusa e pernottamento.
· Granada: spet-
tacolo gitano a Al-
baicin.
MONUMENT¡ E MUSE¡
Il totale degli ingressi da pagare
sul posto è di circa % 55,00 per
persona e comprende:
Museo di Dalì di Figueres; Museo del
Prado di Madrid; Cattedrale e Chiesa di
San Tomè di Toledo; Mezquita di Cordoba;
Cattedrale di Siviglia; Alhambra e Genera-
life di Granada; Cattedrale di Valencia.
tro storico, intreccio di vie contorte e bianche
con patios fioriti di gerani, gelsomini, aranci
e limoni. Pranzo libero. Partenza per Siviglia,
capitale della Andalusia. Cena libera e per-
nottamento. Facoltativo: prima di cena “pas-
seggiata” panoramica lungo il Gualdaquivir a
bordo di un battello, cena e spettacolo di fla-
menco, per ammirare la forza e l’orgoglio di
un popolo.
7° GIORNO
Siviglia
Prima colazione. Al mattino visita panora-
mica guidata dell’isola della Cartuja dove si
trovano i quartieri moderni dell’Expo, la Tor-
re dell’Oro e dell’Argento, Plaza de España,
breve passeggiata per il Barrio di Santa Cruz
e visita della stupenda Cattedrale, terza nel
mondo, al cui fianco svetta la Giralda, emble-
ma di Siviglia. Pranzo incluso e pomeriggio
libero. Cena e pernottamento.
8° GIORNO
Siviglia - Granada
Prima colazione. Partenza per Granada, ap-
poggiata su tre colline, di fronte alle cime
della Sierra Nevada. Arrivo e pranzo libero.
Nel pomeriggio visita guidata dell’Alham-
bra, piccola città reale fortificata, roccafor-
te di sultani ed imperatori, e dei giardini del
Generalife, residenza estiva dei sovrani gra-
nadini. Sistemazione, cena e pernottamen-
to. Facoltativo: dopo cena spettacolo gitano
nell’affascinante quartiere di Albaicin, pro-
prio di fronte all’Alhambra illuminata.
9° GIORNO
Granada - Valencia
Prima colazione e partenza per Valencia, cuo-
re della “huerta”, zona considerata un picco-
lo paradiso terrestre dagli Arabi. Breve giro
orientativo in bus dell’esterno della Città del-
le Arti e della Scienza, capolavoro dell’archi-
tetto Calatrava. Pranzo libero. Sistemazione
in hotel. Cena e pernottamento.
10° GIORNO
Valencia - Barcellona
Prima colazione e tour orientativo di Valen-
cia con l’accompagnatore: panoramica in bus
fino al centro storico e visita dell’esterno della
Lonja, il Mercato coperto, la Cattedrale con
il celebre “Miguelete” dalle forme gotiche ca-
talane e la plaça del Mercat, costruzione mo-
derna di ferro e vetro, e la Città dell’Arte e
della Scienza. Pranzo libero. Partenza per
Barcellona, arrivo nel tardo pomeriggio. Ce-
na libera. Pernottamento. Facoltativo: cena
con menù tipico della cucina catalana.
11° GIORNO
Barcellona
Prima colazione. Al mattino visita guidata
panoramica di Barcellona: il Parc Güell, cir-
condato da un muro decorato con mosaici co-
lorati dove all’interno si trovano due case in
12° GIORNO
· Iormula tutto pullman·
Barcellona - Avignone - Toulon o Costa
Azzurra
Prima colazione. Partenza per la Francia. So-
sta per il pranzo libero. Visita panoramica
con l’accompagnatore di Avignone, la città
dei Papi. In serata arrivo, nella graziosa citta-
dina di Toulon o in Costa Azzurra. Sistema-
zione in hotel. Cena e pernottamento.
· Iormula aereo + pullman·
Barcellona - Trieste
Prima colazione. In base all’orario di parten-
za del volo, tempo libero per visite individua-
li o per lo shopping. Trasferimento dall’hotel
all’aeroporto di Barcellona e rientro con voli
di linea a Ronchi dei Legionari.
13° GIORNO
· Iormula tutto pullman·
Toulon o Costa Azzurra - Trieste
Prima colazione. Partenza per il rientro a
Trieste. Durante il percorso, tempo permet-
tendo, sosta nella più rinomata “bottega del
profumo” in Costa Azzurra. Pranzo libero.
Proseguimento per Trieste, con arrivo nella
tarda serata.
PER¡OD¡ SPEC¡AL¡
Partenza di Natale e Capodanno· la cena
del 24 e il pranzo del 25 sono liberi; il pro-
gramma della serata del 31 dicembre sarà so-
stituito con il Cenone o il Veglione di Capo-
danno incluso.
ESCURS¡ON¡ IACOLTAT¡VE
· Barcellona: cena tipica catalana.
· Madrid: panoramica notturna.
· Siviglia: panoramica notturna in battello,
cena e spettacolo di flamenco.
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE
Con sistemazione in alberghi di cat. 3 e
4 stelle
TOUR IN PULLMAN ` 1.560,00
SUPPLEMENTI:
- stanza singola (12 notti) ` 440,00
- partenze alta stagione:
11 maggio, luglio ` 60,00
25 maggio, 22 giugno,
7 e 21 settembre, 26 ottobre
` 40,00
agosto ` 150,00
23 dicembre
(cenone incluso) ` 220,00
TOUR IN AEREO + PULLMAN
` 1.650,00
+ tasse aeroportuali da definire al mo-
mento della prenotazione del viaggio
SUPPLEMENTI:
- stanza singola (10 notti) ` 380,00
- partenze alta stagione:
12 maggio, luglio ` 60,00
26 maggio, 23 giugno,
8 e 22 settembre,
27 ottobre ` 40,00
agosto ` 150,00
24 dicembre
(cenone incluso) ` 220,00
RIDUZIONI per entrambe le combinazioni:
- terzo letto adulti ` 30,00
- bambini fino a 12 anni
in camera con 2 adulti ` 160,00
ORG. TECN.: BOSCOLO TOURS - Padova
9
10
DATE DI PARTENZA:
22-25 MARZO
01-04 NOVEMBRE
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE
`390,00
SUPPLEMENTO:
stanza singola (3 notti) ` 90,00
1° GIORNO
Trieste - Riviera dei Fiori - Nizza
Ore 6.30 partenza da Trieste ed imbocco
dell’autostrada per Mestre, Brescia, Piacenza,
Voltri e Ventimiglia. Soste in corso di viag-
gio. Pranzo libero lungo il percorso.
Nel tardo pomeriggio, prima di arrivare in
zona Nizza, sosta nella cornice media ad Eze,
bel villaggio arroccato, per la visita delle pro-
fumerie Fragonard. In serata arrivo a Nizza
(zona) e sistemazione in hotel di cat. 3 stelle.
Cena in ristorante e pernottamento in hotel.
Nizza, bella e moderna città definita la «perla
della Costa Azzurra», si distende magnifica-
mente lungo l’ampia baia des Anges, protet-
ta alle spalle dal monte Boron e da un anfite-
atro di verdi colline. Fu colonia romana e nel
Medioevo alleata di Pisa contro Genova; ap-
partenne ai Savoia fino al 1860, dopo di che
venne ceduta alla Francia. È la città natale di
Giuseppe Garibaldi, l’eroe dei «due mondi».
2° GIORNO
Nizza - Marineland - Nizza
Prima colazione e pernottamento in albergo.
Cena libera.
Mattinata dedicata alla visita guidata della
città (2 ore). Pranzo in ristorante. Nel pome-
riggio, visita a Marineland (ingresso e spet-
tacolo incluso), grande parco acquatico a po-
Costa Azzurra
chi chilometri da Nizza, dalle molte attrazio-
ni, quali il tunnel degli squali lungo 30 me-
tri, che attraversa da parte a parte un acquario
gigante di quasi due milioni di litri d’acqua.
Ed inoltre, i delfini, le otarie e le orche, con
i loro spettacoli, ricchi di meraviglie e sor-
prese, ed il Museo della Marina, gioiello del-
la memoria marittima francese. Esso presen-
ta una collezione, cominciata nel XVII seco-
lo dall’antenato del fondatore di Marineland,
l’Ammiraglio della Poype de Vertrieux, che
comprende diverse migliaia di oggetti relativi
al mare: modellini di barche, strumenti della
marina, oggetti d’arte, ecc.
Al termine della visita, rientro a Nizza.
3° GIORNO
Nizza - Principato di Monaco - Montecarlo - Nizza
Prima colazione e pernottamento in hotel.
Ore 8.30 partenza per il vicino Principato di
Monaco, formato da Monaco, La Condami-
ne e Montecarlo, riuniti in un unico centro
urbano. Visita guidata del centro, con il Ca-
stello del Principe, della Cattedrale dove si
trovano le tombe della Principessa Grace e
del Principe Ranieri, e di Montecarlo, il cen-
tro più mondano e turistico del principato.
Pranzo libero. Pomeriggio a disposizione per
ulteriori visite individuali. Si consiglia la vi-
sita del Museo Oceanografico, d’importanza
mondiale,
creato dal prin-
cipe Alberto I e diretto
per molti anni dal celebre Cou-
stou, oppure del famoso Giardino Botanico.
Rientro a Nizza nel tardo pomeriggio. Cena
in ristorante.
4° GIORNO
Nizza - Saint Jean Cap Ferrat - Trieste
Prima colazione in albergo.
Partenza per Saint-Jean-Cap-Ferrat dove si
visiterà la Villa Ephrussi de Rothschild (in-
gresso incluso), una delle più belle residen-
ze della riviera francese, ed i suoi nove me-
ravigliosi giardini. La baronessa Ephrussi de
Rothschild, attraverso le sue conoscenze nel
mondo artistico, ha trasformato la villa in un
paradiso per i collezionisti d’arte: tra il cielo
ed il mare, con la vista aperta sulla baia di Vil-
lefranche, i nove giardini sono ricchi di patio,
fontane, stagni, sentieri fioriti ed ombreggiati.
Al termine della visita, proseguimento per il
rientro a Trieste, via Ventimiglia, Voltri, Pia-
cenza, Brescia e Mestre.
Pranzo libero in corso di viaggio e soste lun-
go il percorso.
Ore 22.00 circa arrivo a Trieste e termine del
viaggio.
con cammino
di ronda... l’ideale
per immaginare un assedio
medievale! Pranzo libero. Nel pomeriggio
proseguimento per Aix en Provence. Tem-
po permettendo, si consiglia un primo ap-
proccio individuale con la città passeggiando
sul Cours Mirabeau, il viale più importante,
costeggiato da platani secolari. Cena e per-
nottamento.
6° GIORNO
Aix En Provence - Nizza - Costa Azzurra
Prima colazione. In mattinata visita con l’ac-
compagnatore di Aix en Provence, cittadi-
na elegante situata in un paesaggio di dolci
colline. Centro culturale della Provenza, ri-
nomata stazione termale, con i suoi edifici
del XVII e XIX sec. con statue d’angolo e
stupende fontane. Proseguimento per Nizza.
Pranzo incluso.
Visita guidata di Nizza, con Place Gautier,
abituale mercato di fiori e legumi, Place Mas-
sena, il centro città, la Promenade des Anglais,
celebre passeggiata a mare ornata di aiuole
fiorite e file di palme. Cena e pernottamento.
7° GIORNO
Costa Azzurra - Trieste
· Iormula tutto pullman·
Prima colazione. Mattinata libera da dedi-
care a visite individuali. Partenza per l’Italia.
Pranzo libero lungo il percorso. Proseguimen-
to per Trieste, con arrivo nella tarda serata.
· Iormula aereo + pullman·
Prima colazione. In base all’orario di partenza
del volo, tempo libero per visite individuali
o per lo shopping. Trasferimento dall’hotel
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE
Con sistemazione in alberghi di cat. 3 stelle
TOUR IN PULLMAN ` 800,00
TOUR IN AEREO + PULLMAN
` 1.010,00
+ tasse aeroportuali da definire al mo-
mento della prenotazione del viaggio
SUPPLEMENTI per entrambe le combinazioni:
- stanza singola (6 notti) `250,00
- partenze alta stagione:
dal 21 luglio al 18 agosto ` 60,00
RIDUZIONI per entrambe le combinazioni:
- terzo letto adulti ` 25,00
- bambini fino a 12 anni
in camera con due adulti `100,00
ORG. TECN.: BOSCOLO TOURS - Padova
11
DATE DI PARTENZA: DATE DI PARTENZA: DATE DI PARTENZA:
La Francia del Sud e Lourdes
1° GIORNO
Trieste - Costa Azzurra
· Iormula tutto pullman·
Partenza al mattino presto da Trieste. Arrivo
a Milano ed incontro con l’accompagnatore.
Inizio del tour in bus Gran Turismo. Pranzo
libero lungo il percorso. Nel pomeriggio par-
tenza per la Costa Azzurra, percorrendo la
spettacolare “Moyenne Corniche”, la strada
che congiunge Menton a Nizza e che vi fa-
rà ammirare stupendi panorami. Breve sosta
nella famosa bottega del profumo di “Frago-
nard”. Arrivo in hotel a Nizza o dintorni nel
tardo pomeriggio. Cena in hotel o in risto-
rante e pernottamento.
· Iormula aereo + pullman·
Partenza in giornata con voli di linea da
Ronchi dei Legionari. Arrivo a destinazione
e trasferimento in hotel. Sistemazione nel-
le camere riservate. Eventuale tempo libero
per una prima scoperta individuale della cit-
tà. Prima di cena incontro con l’accompagna-
tore e con il resto del gruppo. Cena e pernot-
tamento.
2° GIORNO
Costa Azzurra - Avignone - Orange
Prima colazione. Partenza per Avignone.
Pranzo libero e visita guidata della “Città dei
Papi”, con il suo centro storico chiuso entro
mura trecentesche, con Place de l’Horloge,
il Palazzo dei Papi e il Pont d’Avignon. Al
termine, tempo permettendo, breve sosta ad
una delle meraviglie dell’antichità, il Pont du
Gard, il famoso ponte parte di un acquedot-
to romano lungo 49 km, con tre grandi file di
archi fino a 49 m d’altezza. Proseguimento
per Orange. Cena e pernottamento.
3° GIORNO
Orange - Nimes - Lourdes
Prima colazione. Mattinata dedicata alla visi-
ta guidata di Nimes, la “Roma Francese» gra-
zie ai suoi numerosi monumenti di epoca ro-
mana. Pranzo libero. Partenza per Lourdes.
Arrivo in serata, cena e pernottamento.
4° GIORNO
Lourdes
Prima colazione. Mattinata dedicata alla vi-
sita con accompagnatore di Lourdes, meta di
pellegrinaggi dal 1858 e una delle più cono-
sciute dell’intero mondo cattolico.
Pranzo libero. Nel pomeriggio tempo a di-
sposizione. Escursione facoltativa a Pau,
splendida cittadina, capoluogo della regione
del Béarn e città natale di Enrico IV. Visita
con l’accompagnatore al castello che domina
la città. Cena e pernottamento.
5° GIORNO
Lourdes - Carcassonne - Aix En Provence
Prima colazione. In mattinata partenza per Car-
cassonne, patrimonio dell’Umanità dell’UNE-
SCO. Visita con accompagnatore di uno dei più
importanti esempi in Europa di città medie-
vale fortificata che conserva inalterato tutto il
suo fascino: ponti levatoi, torri, mura di cortina
all’aeroporto e rien-
tro con voli di linea per Ronchi dei Legionari.
ESCURS¡ON¡ IACOLTAT¡VE
· Lourdes: visita di Pau, capoluogo del Béarn.
MONUMENT¡ E MUSE¡
Il totale degli ingressi da pagare sul posto è
di circa Euro 20,00 per persona e compren-
de: Palazzo dei Papi di Avignone; l’Arena di
Nimes (manifestazioni culturali permetten-
do), il castello di Carcassonne.
N.B.: Partenza del 7/5: durante le manife-
stazioni religiose il pernottamento nella città
di Lourdes sarà sostituito con Pau.
PARTENZE TUTTO PULLMAN / AEREO + PULLMAN
MAGGIO 7 - 28
GIUGNO 18
LUGLIO 2 - 9 - 23 - 30
AGOSTO 6 - 13 - 20 - 27
SETTEMBRE 3 - 10 - 24
12
Parigi e Londra
PARTENZE TUTTO PULLMAN AEREO + PULLMAN
MAGGIO 16-23-30 17-24-31
GIUGNO 13-20-27 14-21-28
LUGLIO 4-11-18-25 5-12-19-26
AGOSTO 1-8-15-22-29 2-9-16-23-30
SETTEMBRE 5-19 6-20
OTTOBRE 3-25 4
DICEMBRE 27*
25/10 E 27/12 PARTENZA SOLO FORMULA TUTTO PULLMAN
*PARTENZA SPECIALE CAPODANNO
1° GIORNO
· Iormula tutto pullman·
Trieste - Lione
Al mattino presto partenza da Trieste. Arri-
vo a Milano ed incontro con l’accompagnato-
re. Inizio del tour in bus Gran Turismo. Sosta
per il pranzo in ristorante. Proseguimento per
la Francia via Tunnel del Frejus. Arrivo a Lio-
ne, bellissima e vivace città, da secoli crocevia
di grande importanza, ricca di monumenti e
di fascino. Sistemazione in hotel e cena.
2° GIORNO
· Iormula tutto pullman·
Lione - Parigi
Prima colazione. Partenza per Parigi, arrivo
e pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita
guidata di Parigi “Storica”: Cattedrale di No-
tre Dame, esterni del Louvre e di Les Invali-
des, Tour Eiffel, Trocadero, Champs Elysées e
Arco di Trionfo. Sistemazione in hotel e cena.
· Iormula aereo + pullman·
Trieste - Parigi
Partenza con voli di linea da Ronchi dei Le-
gionari. Arrivo a Parigi e trasferimento in al-
bergo. Sistemazione nelle camere riservate.
Eventuale tempo libero per una prima sco-
perta individuale della città. Cena inclusa.
3° GIORNO
Parigi
Prima colazione. Pranzo e cena non inclu-
si. Intera giornata di visita guidata: al mat-
tino Parigi “Moderna”: Place de la Concor-
de, Opera, Place Vendome, il Quartiere La-
tino, la Sorbona e il quartiere di St. Germain
de Près. Nel pomeriggio visita alle principa-
li opere del Museo del Louvre. Facoltativo in
serata: cena nel vivace quartiere di Montmar-
tre e spettacolo al Moulin Rouge.
Nota: il Museo del Louvre non consente la
visita in gruppo la prima domenica del me-
se e in caso di manifestazioni particolari. In
tal caso si visiterà il Castello di Versailles o
un altro museo.
4° GIORNO
Parigi - Manica - Canterbury - Londra
Prima colazione. Partenza per Calais, imbar-
co sul traghetto e traversata del Canale della
Ma ni -
ca. Pran-
zo libero a bordo.
Dopo circa un’ora e tren-
ta sbarco a Dover, in Gran Bretagna,
e proseguimento per Canterbury dove si vi-
sita (audioguida in italiano) la spettacolare
Cattedrale (UNESCO), capolavoro del go-
tico inglese. Arrivo in serata a Londra. Cena
e pernottamento.
5° GIORNO
Londra
Prima colazione. Intera giornata di visita gui-
data di Londra, con visita interna della Torre di
Londra (UNESCO, già residenza reale dopo
che difensiva e oggi custode del Tesoro della
Corona), e con gli esterni degli altri principa-
li monumenti: Buckingham Palace, Abbazia
di Westminster, Big Ben, Parlamento, Trafal-
gar Square, Piccadilly Circus, Oxford Street.
Pranzo in ristorante. Cena e pernottamento.
6° GIORNO
Londra (Windsor)
Prima colazione. Al mattino escursione con
guida a Windsor, storica cittadina dominata
dal Castello Reale. Visita della cappella e de-
gli appartamenti (che talvolta possono essere
chiusi, anche senza preavviso; in tal caso si vi-
siterà il borgo). Rientro a Londra e pranzo li-
bero. Pomeriggio libero per visite individuali
o shopping. Cena libera. Facoltativo: cena in
battello sul Tamigi (non effettuabile il lunedì).
Pernottamento.
7° GIORNO
· Iormula tutto pullman·
Londra - Manica - Bruxelles
Prima colazione. Partenza per Dover, famo-
sa per le sue bianchissime scogliere ed imbar-
co sul traghetto che attraversa il Canale della
Manica. Pranzo libero a bordo. Sbarco a Ca-
lais e partenza per il Belgio. Arrivo a Bruxel-
les e visita guidata, in particolare la Grand’
Place, fulcro della città, incorniciata da pa-
lazzi di un’eleganza raffinata come la Maison
du Roies, l’Hotel de la Ville e i 30 edifici del-
le Corporazioni. Cena in ristorante o in ho-
tel. Pernottamento.
· Iormula aereo + pullman·
Londra - Trieste
Prima colazione. In base all’orario del volo,
tempo libero per visite individuali. Trasferi-
mento all’aeroporto di Londra e rientro con
voli di linea per Ronchi dei Legionari.
8° GIORNO
· Iormula tutto pullman·
Bruxelles - Strasburgo
Prima colazione. Partenza per Strasburgo, in
Francia, sede del Consiglio d’Europa e affa-
scinante capitale dell’Alsazia. Pranzo in risto-
rante. Nel pomeriggio visita guidata: la Catte-
drale di Notre Dame ricca di decorazioni, l’an-
tico quartiere “Petite France” con le case dal-
le facciate a graticcio e numerosi nidi di ci-
cogne. Tempo permettendo, tour facoltativo
in battello tra i canali. Cena e pernottamento.
9° GIORNO
· Iormula tutto pullman·
Strasburgo - Colmar - Trieste
Prima colazione. Partenza per Colmar e bre-
ve visita a piedi con l’accompagnatore: è un
pittoresco mosaico di canali, vicoli e anti-
che case a graticcio ornate da affreschi, fiori e
sculture. Pranzo libero e partenza per l’Italia.
Arrivo a Trieste nella tarda serata.
PER¡OD¡ SPEC¡AL¡
Partenza di Capodanno· La cena del 31/12
non è inclusa ed è sostituita con il cenone di
Capodanno facoltativo in hotel o in ristoran-
te. Per chi non aderisce, la cena e la serata sa-
ranno libere.
ESCURS¡ON¡ IACOLTAT¡VE
· Parigi: cena a Montmartre e spettacolo al
Moulin Rouge.
· Londra: cena in battello sul Tamigi (non ef-
fettuabile per la partenza del 27/12)
· Strasburgo: tour in battello (tempo permet-
tendo).
MONUMENT¡ E MUSE¡
Il totale degli ingressi da pagare sul posto è:
circa Euro 12 per il Louvre (o Versailles o al-
tro museo) e circa Sterline inglesi 42 per la
Cattedrale di Canterbury, la Torre di Londra
e il Castello di Windsor.
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE
Con sistemazione in alberghi di cat. 4 e 3 stelle
TOUR IN PULLMAN `1.320,00
SUPPLEMENTI:
- stanza singola (8 notti) ` 256,00
- partenze alta stagione:
20 giugno, dall’11 luglio
all’8 agosto, 27 dicembre
(cenone escluso) ` 100,00
29 agosto, 5 settembre ` 50,00
TOUR IN AEREO + PULLMAN
`1.220,00
+ tasse aeroportuali da definire al mo-
mento della prenotazione del viaggio
SUPPLEMENTI:
- stanza singola (5 notti) ` 200,00
- partenze alta stagione:
21 giugno, dal 12 luglio
al 9 agosto ` 100,00
30 agosto, 6 settembre ` 50,00
RIDUZIONI per entrambe le combinazioni:
- terzo letto adulti camera tripla non
disponibile
- bambini fino a 12 anni
in camera con 2 adulti ` 50,00
ORG. TECN.: BOSCOLO TOURS - Padova
13
PARTENZE TUTTO PULLMAN
MAGGIO 5-12-19-27
GIUGNO 2-9-16-23-30
LUGLIO 7-14-21-25-28
AGOSTO 1-4-8-11-14-18-25
SETTEMBRE 1-5-8-15-22
DICEMBRE 29*
* PARTENZA SPECIALE CAPODANNO
Amsterdam Express
1° GIORNO
Trieste - Friburgo
Partenza da Trieste al mattino presto. Arrivo
a Milano ed incontro con l’accompagnatore.
Inizio del tour in bus Gran Turismo. Sosta
per il pranzo libero. Fino al Titisee si attra-
versa una parte della Foresta Nera, lo Sch-
warzwald, cuore verde d’Europa e magico
regno della Natura. Arrivo a Friburgo, vivace
centro universitario europeo, una delle città
più affascinanti della Germania. Cena e per-
nottamento.
2° GIORNO
Friburgo - Navigazione sul Reno - Colonia
Prima colazione. Partenza per Oberwesel ed
imbarco sul battello per un romantico tour
lungo il tratto più affascinante della Valle del
Reno (Patrimonio dell’UNESCO), incon-
trando vigneti, castelli e belle cittadine. Sbar-
co a Boppard. Pranzo libero. Proseguimen-
to per Colonia. Cena e pernottamento. Do-
po cena, passeggiata con l’accompagnatore in
centro per una panoramica esterna della Cat-
tedrale e dei resti Romani.
3° GIORNO
Colonia - Marken - Volendam - La Diga - Amsterdam
Prima colazione. Partenza per Amsterdam.
Sosta all’Isola di Marken, villaggio collega-
to alla costa da un argine. Accanto c’è Volen-
dam, con i suoi mulini a vento, le casette di
pescatori dal tetto a punta ed i personaggi in
costume. Proseguimento per la Grande Diga
Afsluitdijk, la prima colossale opera di alta
ingegneria costruita per strappare la terra al
mare impedendo le inondazioni. Cena e per-
nottamento. Facoltativo dopo cena: passeggia-
ta nel centro di Amsterdam, per un primo ap-
proccio con questa città così ricca d’atmosfera.
4° GIORNO
Amsterdam
Prima colazione. Al mattino visita guidata
di Amsterdam: fondata nel 1275 su un cen-
tinaio di isole, conserva nel centro storico
l’antica struttura a canali che ne fa una delle
città più affascinanti d’Europa. Gli elegan-
ti edifici affacciati sull’acqua erano proprie-
tà dei mercanti arricchiti con la Compagnie
delle Indie e la lavorazione dei diamanti (di
cui si visita anche una taglieria). Pranzo li-
bero e tempo a disposizione per visitare in-
dividualmente il Museo Van Gogh. Pome-
riggio libero. Facoltativo: escursione al vil-
laggio di Zaanse Schans che, oltre ai muli-
ni a vento, ha anche i laboratori di un calzo-
laio e di un formaggiaio, e i musei del pane
e dell’orologio. Periodo 1-11/5/2008: escur-
sione facoltativa al Parco di Keukenhof per
ammirare la splendida fioritura dei tulipani.
Cena e pernottamento. Facoltativo dopo ce-
na: suggestivo tour in battello fra i canali.
5° GIORNO
Amsterdam - Delft - Amsterdam
Prima colazione. Partenza per il Belgio con
tappa a Delft (visita con l’accompagnatore),
famosa per la porcellana dai disegni blu, l’alto
campanile (109 m) e le casette affacciate sui
canali.
Pranzo li-
bero in corso di
viaggio. Pomeriggio tour
panoramico guidato di Bruxelles,
vero gioiello architettonico e culturale: la
Grand’ Place, la statuetta del Manneken Pis
ora simbolo di Bruxelles, il quartiere del Sa-
blon, il parco di Laeken e la Residenza Re-
ale, la scultura dell’Atomium (una moleco-
la di cristallo di ferro ingrandita 165 miliar-
di di volte). Sistemazione, cena e pernotta-
mento in hotel.
Facoltativo dopo cena: primo incontro con
Bruxelles con una passeggiata serale sulla
Grand’ Place e tour in bus della città in notturna.
6° GIORNO
Bruxelles - Lussemburgo - Strasburgo
Prima colazione. Partenza per Lussembur-
go, capitale dell’omonimo Granducato: sosta
per un breve giro orientativo.
Pranzo libero. Arrivo a Strasburgo sede
del Consiglio d’Europa e stupenda capita-
le dell’Alsazia.Visita guidata di Strasburgo,
che conserva la Cattedrale di Notre Dame
ricca di decorazioni, l’antico quartiere “Peti-
te France” con le case dalle facciate a gratic-
cio e numerosi nidi di cicogne. Cena e per-
nottamento.
7° GIORNO
Strasburgo - Colmar - Trieste
Prima colazione. Partenza per Colmar e
breve visita a piedi con l’accompagnatore:
è un pittoresco mosaico di canali, vicoli e
antiche case a graticcio ornate da affreschi,
fiori e sculture. Pranzo libero e partenza per
l’Italia. Arrivo a Trieste nella tarda serata.
PER¡OD¡ SPEC¡AL¡
· Friburgo: partcnza 2 c 9 giugno a causa dci
Campionati di calcio l’hotel potrebbe essere
in periferia o località limitrofe.
· Colonia: partcnzc 12 c 27 maggio, 2, 16 c
23 giugno, 15 e 22 settembre causa fiere l’ho-
tel potrebbe essere nei dintorni a circa 40 km
da Colonia; la passeggiata a Colonia non ver-
rà effettuata
· Strasburgo: partcnza 9 giugno c 5 scttcm-
bre sistemazione in hotel 3 stelle superiore
in periferia.
ESCURS¡ON¡ IACOLTAT¡VE
· Amsterdam: passeggiata serale in centro;
villaggio di Zaanse Schans (o Keukenhof
periodo 1-11/5/2008); tour serale in barca
lungo i canali.
· Bruxelles: tour serale a piedi e in bus.
MONUMENT¡ E MUSE¡
Il totale degli ingressi da pagare sul posto è di
circa 6,00 Euro per persona e comprende: iso-
la di Marken.
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE
Con sistemazione in alberghi di cat. 4 stel-
le / 3 stelle sup.
TOUR IN PULLMAN ` 890,00
SUPPLEMENTI:
- stanza singola (6 notti) ` 210,00
- partenze alta stagione:
dal 28 luglio al 18 agosto ` 100,00
RIDUZIONI:
- terzo letto adulti ` 26,00
- bambini fino a 12 anni
in camera con due adulti ` 100,00
ORG. TECN.: BOSCOLO TOURS - Padova
14
Le Quattro Capitali del Nord
1° GIORNO
Trieste - Copenaghen
In giornata partenza con volo di linea da
Ronchi dei Legionari. Arrivo all’aeroporto
di Copenaghen e trasferimento in hotel. Si-
stemazione nelle camere riservate. Eventua-
le tempo libero per una prima scoperta in-
dividuale della città. Prima di cena incontro
in hotel con l’accompagnatore e il resto del
gruppo. Cena e pernottamento.
2° GIORNO
Copenaghen
Prima colazione. Al mattino visita guidata
di Copenaghen, capitale politica, cultura-
le ed economica della Danimarca. La città
non colpisce per i suoi orizzonti spettacola-
ri o la molteplicità di grattacieli. È piuttosto
una «Parigi del Nord» con un gran numero
di musei e monumenti, centro culturale ric-
co con un’Università «vecchia» di 5 secoli ed
una vita notturna vivace. Visita della piaz-
za del Municipio, il centro principale del-
la vita commerciale della città, della «piazza
vecchia», del quartiere di Nyhavn, un tempo
luogo di rifugio dei marinai ed oggi il tratto
di lungomare più popolare e della Sirenetta,
il grazioso simbolo della città meta di mol-
ti visitatori. Pranzo libero. Nel pomeriggio
escursione facoltativa ai Castelli della Sea-
landia settentrionale. Attraversando i boschi
ed i pittoreschi villaggi di pescatori, lungo
la strada costiera, si punta verso Helsingor
per la visita esterna del Castello Kronborg,
conosciuto come il Castello di Amleto di
Shakespeare. Proseguimento per Frederik-
sborg per la visita al Castello, tra i più bel-
li in Danimarca in stile rinascimentale, sede
del museo Nazionale di Storia Danese. Ce-
na libera. Pernottamento.
3° GIORNO
Copenaghen - Oslo (navigazione)
Prima colazione. Mattinata a disposizione
per visite individuali. Pranzo libero. Nel po-
meriggio partenza con la nave della DFDS
da Copenaghen per Oslo, capitale della Nor-
vegia, nonché la città più grande e ricca ed
importante centro di formazione e produzio-
ne culturale. Sistemazione nelle cabine inter-
ne. La nave è provvista di ristoranti, disco-
teca, night club, cinema, caffetteria, negozi e
Duty Free. Cena e pernottamento a bordo.
4° GIORNO
Oslo
Prima colazione a bordo. Sbarco a Oslo, im-
mersa nel verde di parchi e circondata da colline
offre suggestivi panorami e vedute mozzafia-
to. D’altro canto la città vanta numerosi e pre-
sti-
g i o -
si musei nei
quali sarà possibile ri-
percorrere la cultura passata e
presente della Norvegia. Visita guidata della
città: la via principale Karl Johans Gate che
attraversa il cuore della città unendo la sta-
zione centrale con il palazzo del Parlamen-
to, l’Università, il Teatro Nazionale e il Palaz-
zo reale. Pranzo libero. Pomeriggio a dispo-
sizione per visite individuali o per partecipa-
re all’escursione facoltativa ai musei: il Mu-
seo delle Navi Vichinghe, che custodisce im-
portanti testimonianze della cultura dei Vi-
chinghi (imbarcazioni, utensili, oggetti, at-
trezzature e tessuti), il Museo Kon Tiki che
attraverso l’esposizione di imbarcazioni e og-
getti originali rievoca le eccezionali imprese
dell’esploratore norvegese or Heyerdahl;
il Museo del Folklore Norvegese, testimo-
ne della cultura popolare con costumi tradi-
zionali, arte, artigianato, danze e cucina tra-
dizionale. Sistemazione in hotel, cena e per-
nottamento.
5° GIORNO
Oslo - Orebro
Prima colazione. Mattinata a disposizione
per visite individuali e per lo shopping. Pran-
zo libero. Nel pomeriggio partenza per Ore-
bro costeggiando il Vanern, principale lago
della Svezia. Arrivo a Orebro, graziosa citta-
dina situata sulle rive del fiume Svartan. Pas-
seggiata panoramica con l’accompagnatore
tra le vie del centro storico del XII secolo. Si-
stemazione in hotel. Cena e pernottamento.
PARTENZE AEREO + PULLMAN
MAGGIO 10-24
GIUGNO 7-21-25-28
LUGLIO 2-5-9-12-16-19-23-26-30
AGOSTO 2-5-7-9-12-14-16-20-23-30
SETTEMBRE 6
DICEMBRE 30*
*PARTENZA SPECIALE CAPODANNO
15
6° GIORNO
Orebro - Uppsala - Stoccolma
Prima colazione. Partenza per Stoccolma con
sosta a Uppsala, la più nota città universitaria
della Svezia situata sulle rive del fiume Fyris.
Passeggiata con accompagnatore nel cen-
tro storico: piazza Eriks Torg, la Cattedrale,
l’Università e il Castello edificato intorno al
1540 ma poi ricostruito nel VIII secolo a se-
guito di un incendio che distrusse gran parte
della città. Pranzo libero. Proseguimento per
Stoccolma, una delle capitali più belle e vi-
vaci d’Europa con un’aria d’innovazione nel
campo del design, della moda e della musica.
La città, ricca e varia dal punto di vista archi-
tettonico e storico, sorge su un gruppo di iso-
lette collegate da ponti che attraversano baie
aperte e stretti canali. Arrivo e sistemazione
in hotel. Cena e pernottamento.
7° GIORNO
Stoccolma
Prima colazione. Al mattino visita con gui-
da della città: «Gamla Stan», la parte più an-
tica e ricca di palazzi rinascimentali e viuzze
di origine medievale, il Palazzo Reale eretto
nel luogo in cui sorgeva il vecchio castello Tre
Kronor distrutto da un incendio nel 1697 e
Piazza Birger Jarl con la statua del fondatore
della città. Pranzo libero. Pomeriggio a dispo-
sizione per le visite individuali e per lo shop-
ping o, facoltativa, visita guidata del Palazzo
Drottingholm e del Museo Vasa. Il Palazzo
Drottingholm, situato a Lovoen (una decina
di chilometri dal centro di Stoccolma), è di-
Piaz-
za del
Mercato, si
erge l’imponente
Cattedrale ortodos-
sa. Pranzo libero. Nel
pomeriggio escursione con
accompagnatore alla Fortezza
di Suomenlinna, un tempo rocca-
forte svedese contro l’invasione rus-
sa, ora patrimonio artistico dell’UNE-
SCO. Sistemazione in hotel, cena e per-
nottamento.
10° GIORNO
Helsinki - Trieste
Prima colazione. In base all’orario del volo
tempo libero per visite individuali. Trasferi-
mento all’aeroporto di Helsinki e rientro con
voli di linea per Ronchi dei Legionari.
ESCURS¡ON¡ IACOLTAT¡VE
· Copenaghen: Castelli della Sealandia.
· Copenaghen: cena in ristorante locale.
· Oslo: musei delle Navi Vichinghe, Kon Ti-
ki e Folklore Norvegese.
· Stoccolma: Palazzo Drottingholm e Mu-
seo Vasa.
MONUMENT¡ E MUSE¡
Per le visite da programma non c’è alcun in-
gresso da pagare.
N.B.: Per le partenze dal 30 luglio al 12
agosto causa congressi e fiere ad Oslo, l’ho-
tel potrebbe essere in periferia o in locali-
tà limitrofe.
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE
Con sistemazione in alberghi di cat. 4 stel-
le / 3 stelle
TOUR IN AEREO + PULLMAN
` 1.760,00
+ tasse aeroportuali da definire al mo-
mento della prenotazione del viaggio
SUPPLEMENTI:
- stanza singola (9 notti) ` 420,00
- partenze alta stagione:
21 e 25 giugno ` 50,00
dal 28 giugno al 9 luglio
e 23 agosto ` 100,00
dal 12 al 30 luglio e
dal 12 al 20 agosto ` 140,00
2 e 5 agosto ` 220,00
7 e 9 agosto ` 250,00
RIDUZIONI:
- terzo letto adulti ` 60,00
- bambini fino a 12 anni
in camera con due adulti ` 280,00
ORG. TECN.: BOSCOLO TOURS - Padova
chiarato Pa-
trimonio Mon-
diale dall’UNESCO ed è
attualmente la residenza della famiglia rea-
le svedese. Il Museo Vasa consente di gettare
uno sguardo sulla vita dei marinai del XVII
secolo e allo stesso tempo di apprezzare i
sorprendenti risultati conseguiti nel campo
dell’archeologia marina. All’interno è espo-
sta la nave, affondata nel porto di Stoccolma,
considerata il fiore all’occhiello della flotta
reale del XVII secolo. Cena e pernottamento.
8° GIORNO
Stoccolma - Helsinki (navigazione)
Prima colazione. Mattinata a disposizione per
visite individuali. Pranzo libero. Nel pomerig-
gio partenza con la nave per la minicrociera da
Stoccolma ad Helsinki. Sistemazione nelle ca-
bine interne. Cena e pernottamento a bordo.
9° GIORNO
Helsinki
Prima colazione a bordo. Al mattino visi-
ta guidata della città di Helsinki (capitale
dal 1812 per volere dello Zar Alessandro I),
sviluppata su una penisola del Golfo di Fin-
landia e coronata da numerose isolette. È una
città vivace contornata da grandi spazi ver-
di. Il centro cittadino, sviluppato intorno alla
Piazza del Senato, è dominato da tre costru-
zioni progettate dall’architetto tedesco Engel:
la Chiesa del Duomo, la Sede del Governo, e
la Sede centrale dell’Università. Anche l’ala
sud della piazza comprende edifici dell’am-
ministrazione comunale riadattati dallo stes-
so Engel. Lungo il viale centrale, l’Esplanadi,
si incontrano le eleganti vetrine di design e di
arredamento finlandese. Vicino al porto, nella
1° GIORNO
Trieste - Val Venosta - Landeck i.T. - Feldkirch
Ore 06.30 partenza da Trieste, ed al Li-
sert imbocco dell’autostrada per Me-
stre, Verona e Bolzano. Brevi soste e pran-
zo in corso di viaggio. Da Bolzano, prose-
guimento lungo la Val Venosta per Mal-
les, il principale centro della valle carat-
terizzato da antiche torri e campanili.
Continuazione per il Passo Resia con sosta
sull’omonimo lago per vedere il vecchio paese
sommerso dalle acque del bacino artificiale,
dalle quali emerge il campanile della chiesa.
Ingresso in Austria e proseguimento per
Landeck in Tirolo, da dove, attraverso la gal-
leria dell’Arlberg, si proseguirà per Feldkirch,
cittadina di aspetto medievale, in prossimità
del Lichtenstein e della Svizzera.
Sistemazione in albergo di cat. 3 stelle, cena
e pernottamento.
2° GIORNO
Feldkirch - Zurigo - Cascate del Reno - Feldkirch
Prima colazione, cena e pernottamento a
Feldkirch.
Escursione dell’intera giornata nella vicina
Svizzera.
Visita guidata di Zurigo, la più importante e
popolosa città della Svizzera, per ammirare
il suo Muenster, la cattedrale protestante, il
Limmat e le principali vie e piazze.
Tempo per il pranzo libero.
Nel pomeriggio trasferimento a Sciaffusa per
la visita alla favolose cascate del Reno da Ca-
stel Laufen. Tempo libero per un giro in bat-
tello (non incluso nel prezzo). Rientro in al-
bergo nel tardo pomeriggio.
3° GIORNO
Feldkirch - Costanza - isola di Mainau - Feldkirch
Prima colazione, cena e pernottamento a
Feldkirch.
Ore 08.00 trasferimento a Costanza, storica
città al confine con la Svizzera in bella posi-
zione sulle sponde del Bodensee (lago di Co-
stanza), rinomata per il suo dolce clima non-
ché come centro culturale ed industriale di
primaria importanza.
Visita guidata del centro storico e verso le ore
11.30 trasferimento a Mainau, isola del la-
go di Costanza - definito il mare tedesco, per
secoli appartenuta all’Ordine Teutonico ed
oggi residenza dei conti svedesi Bernadotte
che qui hanno dato vita ad un magnifico par-
co, ricco di piante rare ed esotiche (ingresso
compreso).
Ogni mese si può godere di una suggestiva
fioritura ed il mese di giugno prevede quella
delle rose. Entusiasmante la Casa delle Far-
falle, ricca di orchidee e piante esotiche, non-
ché l’Orangerie.
Visita guidata del parco di 90 minuti circa
e successivamente tempo per il pranzo libe-
ro e per ulteriori visite. Rientro in hotel per
l’ora di cena.
FELDKIRCH, ZURIGO,
CASCATE DEL RENO, ISOLA DI MAINAU,
ST. MORITZ E TRENINO ROSSO DEL BERNINA
16
DATE DI PARTENZA:
01-05 GIUGNO
14-18 SETTEMBRE
Il cuore delle alpi tra Svizzera,
Germania e Austria
Vi aspettano a TARVISIO
per soddisfare ogni esigenza di alloggio e di ristorazione
La sauna, il bagno turco, la doccia emozionale ed altro,
saranno d’ausilio al Vostro relax
4° GIORNO
Feldkirch - St. Moritz
Prima colazione in albergo e tempo libero
per la visita individuale del Castello di Schat-
ten, fortezza medievale che domina dall’alto
la città. Nello stesso ha sede il Museo Regio-
nale con collezioni d’armi, serrature e cultu-
ra popolare.
Ore 11.00 partenza per St. Moritz, percor-
rendo l’autostrada fino a usis. Da Tie-
fencastel si risalirà la strada dell’Oberhal-
bstein che porta al Julierpass (m. 2284) per
poi scendere verso Silvaplana e raggiungere
St. Moritz.
Arrivo a St. Moritz, una tra le più famose sta-
zioni di villeggiatura europee, situata nell’al-
ta Engadina presso un laghetto. Consta di
due nuclei: St. Moritz paese, adagiato a gra-
dinate sui terrazzi che dominano il lago, e St.
Moritz terme sulla riva sud-occidentale di
quest’ultimo.
Sistemazione in hotel di cat. 3 stelle, pranzo,
cena e pernottamento.
Pomeriggio a disposizione per una ascen-
sione facoltativa in funivia su una delle vette
circostanti,
per passeggiate o
per visitare il Museo Se-
gantini, con significative opere
del pittore trentino.
5° GIORNO
St. Moritz - trenino rosso del Bernina - Tirano - Trieste
Prima colazione in hotel e trasferimento alla
Stazione Ferroviaria di St. Moritz.
Ore 9.41 (orario indicativo) partenza del
«trenino rosso del Bernina» che «scala le
montagne»: il mezzo, composto da mo-
derne e confortevoli carrozze, effettuerà un
percorso con elevate pendenze (senza cre-
magliera) raggiungendo i m. 2253 al valico
di Montebello per poi scendere a Tirano a
quota m. 429. Lungo il percorso si godrà di
splendidi panorami che varieranno dai verdi
boschi all’aspra nudità del paesaggio mon-
tano, ai ghiacciai e alle nevi eterne del Ber-
nina, che con i suoi 4000 metri domina le
altre montagne.
Ore 11.57 ca. arrivo a Tirano. Incontro con
il pullman
e t r asf er i -
mento ad Edolo
dove si sosterà per il
pranzo. Nel pomeriggio,
discendendo la Val Camoni-
ca, si raggiungerà Brescia e da
qui lungo la A4, Mestre e Trieste.
Ore 22.00 ca. arrivo a Trieste e fine
del viaggio.
17
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE
`495,00
SUPPLEMENTO:
stanza singola (4 notti) ` 100,00
1° GIORNO
Trieste - Crikvenica - Veglia - Crikvenica
Ore 08.00 partenza in autopullman da Trie-
ste per la Slovenia e Croazia.
Transito per la circonvallazione autostrada-
le di Fiume e proseguimento per Tersatto
da dove ci si immetterà sulla Magistrala per
Buccari e la costa.
Ore 11.00 circa arrivo a Crikvenica, località
turistica formatasi alla fine del XIX secolo di
fronte all’isola di Veglia (Krk), in posizione
riparata dai venti che scendono dal Velebit.
A ricordo della sua storia più antica rimane a
sud del porticciolo il castello dei Frankopani
del 1412, utilizzato anche come hotel.
Sistemazione nelle stanze riservate all’Ho-
tel Omorika, di cat. 3 stelle, situato in un bel
parco mediterraneo, vicino al mare. Pranzo in
hotel.
Ore 14.00 escursione all’isola di Veglia/
Krk. A Kraljevica si transiterà per il pon-
te che collega la terraferma all’isola più va-
sta dell’Adriatico. Incontro con la guida e vi-
sita del capoluogo, dall’aspetto tipicamente
veneziano il cui nucleo antico è ancora cir-
condato da tratti di mura con bastioni e por-
te. Nell’area delle terme romane si visiterà la
Cattedrale dedicata a S. Maria Assunta e la
basilica romana di S. Quirino.
Verso le ore 18.00 partenza dall’isola e rien-
tro in hotel. Cena e pernottamento in hotel.
2° GIORNO
Crikvenica - Plitvice - Crikvenica
Prima colazione a buffet, cena e pernotta-
mento in hotel.
Ore 08.00 partenza per l’escursione dell’inte-
ra giornata ai Laghi di Plitvice.
Arrivo verso le ore 10.30 ed incontro con la
guida (ingresso al parco e servizio guida in-
clusi). I laghi di Plitvice sono una delle bel-
lezze naturali più celebri della Croazia e si
estendono in un magnifico paesaggio di abe-
taie e faggete. Se ne contano ben sedici, di
grandezza e profondità variabile, collegati tra
di loro da una novantina di cascate dai 3 ai
78 metri.
Per la varietà degli aspetti, la trasparenza ed il
colore delle acque, la magnifica ed intatta ve-
getazione, questa zona è stata dichiarata Par-
co Nazionale nel 1949.
Visita, con i veicoli elettrici, ai laghi superiori
ed ai laghi inferiori fino alla maestosa cascata
di 78 metri. Pranzo in ristorante. Nel pome-
riggio, continuazione della visita.
Ore 17.30 circa partenza per il rientro a Cri-
kvenica, con arrivo alle ore 20.00 circa.
3° GIORNO
Crikvenica - Arbe - Trieste
Prima colazione a buffet in hotel.
Al mattino presto partenza per Jablanac, per-
correndo la strada costiera, da dove si tra-
ghetterà per l’isola di Arbe/Rab.
Sbarco sull’isola ed incontro con la guida per
la visita dell’isola dove, secondo la tradizio-
ne, nacque S. Marino, fondatore dell’abitato
dal quale ebbe origine l’omonima repubbli-
ca. Nel corso del giro si sosterà a Lopar e ad
Arbe con la piazza S. Cristoforo, aperta sul
porto, ingresso al centro storico di impron-
ta veneziana.
Pranzo in ristorante con menù a base di pe-
sce.
Nel pomeriggio tempo libero per le visi-
te individuali e verso le ore 17.00 traghet-
to per Jablanac. Proseguimento quindi per
il rientro a Trieste, dove si arriverà alle ore
21.30 circa.
basilica romana di S. Quirino.
18
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE
`190,00
SUPPLEMENTO:
Stanza singola (2 notti) ` 25,00
DATE DI PARTENZA:
22-24 MARZO
3-5 OTTOBRE
Riviera di Crikvenica:
Veglia, Plitvice, Arbe
19
1° GIORNO
Trieste - Terme di Olimia
Al mattino partenza da Trieste per Lubia-
na. Proseguimento per Novo Mesto, chiama-
ta anche la metropoli della Dolenjska. La cit-
tà venne fondata nel 1365 dal duca d’Austria
Rodolfo, quando l’abitato sul meandro del
fiume Krka ricevette i diritti di città.
Incontro con la guida, visita della città e
pranzo in un locale della zona.
Visita quindi al Monastero cistercense di
3° GIORNO
Terme di Olimia - Celje - Trieste
Prima colazione e pranzo in hotel.
Al mattino, visita del paesino di Olimia, a 5
km dalle Terme, che ospita una delle più an-
tiche farmacie dell’Europa centrale (ingresso
escluso, da regolare direttamente). Visita del-
la chiesa, meta di pellegrinaggi, di Santa Ma-
ria Assunta. Possibilità di acquisti nell’erbori-
steria della farmacia e nella fabbrica di cioc-
colato. Visita quindi della fattoria dei cervi
Jelenov greben, con assaggio di funghi. Pos-
sibilità di acquisto di specialità locali.
Nel pomeriggio, partenza per Celje. All’arri-
vo, visita con guida dell’importante centro (in-
gressi esclusi), situato alla confluenza dei fiu-
mi Savinja e Voglajna, terza città della Slove-
nia per numero di abitanti. Del vecchio nu-
cleo medievale resistono ancora dei tratti di
cinta muraria lungo la Savinja e quattro torri.
Al termine della visita, partenza per il rien-
tro a Trieste.
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE
`230,00
SUPPLEMENTI:
ingressi, da regolare direttamente
ca. ` 11,00
stanza singola (2 notti) ` 30,00
Lo stabilimento
termale e di cura Olimia si trova
nella regione di Obsotelje, nella valle del fiume
Sotla, a 230 km da Trieste. Le bellezze naturali
del luogo, l’ospitalità e la gentilezza della gente,
la vita preservata nei fiumi, nei ruscelli e nei bo-
schetti, sono le caratteristiche distintive di que-
sta località. Sembra che già quattro secoli fa le
fonti idriche nei dintorni di Podčetrtek attiras-
sero numerosi visitatori. Negli anni sessanta ha
preso corpo un piacevole centro di cura, dive-
nuto famoso grazie alle proprietà benefiche del-
le sue acque. Le piscine termali sono oggi com-
poste da più di 2000 mq di superfici idriche co-
perte e scoperte.
L’hotel BREZA 4* standard, dispone di 154 ca-
mere con 294 posti letto con balcone o senza,
doccia, WC, frigobar, TV via satellite e telefo-
no con la linea diretta. Un corridoio sotterraneo
collega l’albergo Breza con Aparthotel Rosa e le
piscine Termalia.
Pleterje, chiesa in stile gotico del XV seco-
lo, dove i frati producono diverse eccellenti
qualità di vino e di formaggi, con possibilità
d’acquisto. C’è anche un Museo all’aperto, in
prossimità del convento, in cui si può ammi-
rare l’architettura popolare di circa 200 an-
ni fa. Visita quindi a Kostanjevica na Krki -
centro di origine medievale con la chiesa par-
rocchiale S. Giacomo del XIII secolo, posta
su un’isola nel mezzo del fiume Krka.
Proseguimento quindi per le Terme di Oli-
mia, dove si arriverà in serata.
Sistemazione nelle camere riservate all’Hotel
Breza 4* standard, cena e pernottamento.
+ ù
2° GIORNO
Terme di Olimia - Trakošćan - Krapina - Terme di Olimia
Pensione completa in hotel.
Al mattino partenza, attraverso i paesi Roga-
tec ed il valico di confine di Durmanec (Cro-
azia), per la fortezza Trakošćan (ingresso
escluso, da regolare direttamente). All’arrivo,
visita delle collezioni di mobili, quadri ed ar-
mi in essa ospitate e del piccolo lago situa-
to ai piedi del castello. Proseguimento quindi
per Krapina dove si visiterà il Museo dell’uo-
mo preistorico «homo crapiensis» (ingresso
escluso, da regolare direttamente). Tornando
alle Terme di Olimia si attraverseranno i pa-
esi di Klanjec e Tuhelj.
Pomeriggio a disposizione dei partecipanti.
Viaggio soggiorno
alle Terme di Olimia
DATE DI PARTENZA:
25-27 APRILE
31 MAGGIO-2 GIUGNO
26-28 SETTEMBRE
20
Austria e Germania
Mondo Swarovski - Monaco - Kufstein
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE
`283,00
SUPPLEMENTO:
stanza singola (2 notti) ` 30,00
DATE DI PARTENZA:
31 MAGGIO-2 GIUGNO
29 NOVEMBRE-1 DICEMBRE
1° GIORNO
Trieste - Innsbruck - Wattens - Kufstein
Ore 6.00 partenza da Trieste per Innsbruck,
via Sappada e Brunico. All’arrivo, pranzo li-
bero e breve giro della città. Trasferimen-
to quindi a Wattens per la visita del magi-
co Mondo di Cristallo del Museo Swarovski
(ingresso escluso, ` 8,00 a persona, da paga-
re direttamente).
Al termine della visita, trasferimento a
Kufstein. L’enorme complesso fortificato
rende l’idea dell’importanza di Kufstein fin
dal medioevo. La cultura secolare rispecchia-
ta dagli antichi palazzi della città e l’impres-
sionante natura caratterizzata dalle tranquil-
le case dei contadini nei dintorni si uniscono
fra loro dando vita ad una tradizione matu-
rata nel corso del tempo e tuttavia dinamica.
Ancora oggi Kufstein rappresenta il centro
culturale e commerciale della valle dell’Inn.
Sistemazione in albergo, cat. 3 stelle, cena e
pernottamento.
2° GIORNO
Kufstein - Monaco - Kufstein
Prima colazione, cena e pernottamento in
hotel.
Escursione dell’intera giornata a Monaco.
Capitale della Baviera, Monaco è la terza cit-
tà della Germania per popolazione. Situata
sulle rive dell’Isar, su un altopiano ai piedi
delle Alpi Bavaresi, è sede di importanti mu-
sei, teatri e monumenti storici. Al mattino,
visita guidata della città.
Pranzo in ristorante tipico, tipo Ratskeller, in
pieno centro.
Pomeriggio a disposizione dei partecipanti
per ulteriori visite o per lo shopping.
Consigliamo la visita al Deutsches Museum
(museo della scienza e della tecnica) oppure
all’Alte Pinakothek e alla Neue Pinakothek.
Rientro a Kufstein nella serata.
3° GIORNO
Kufstein - Kitzbühel - Trieste
Prima colazione e pranzo in hotel.
Mattinata dedicata alla visita della Fortezza
di Kufstein. Dopo anni di costosa ristruttura-
zione, la fortezza è il gioiello della regione ed
attira un vasto pubblico interessato alla cul-
tura e alla storia.
Ospi-
ta l’orga-
no all’aperto più
grande del mondo. Oskar
Walcker lo costruì nel 1931 nella torre
della fortezza. Comprende 4.307 canne, 46
registri e 4 manuali. La tastiera dell’organo si
trova ai piedi della fortezza. La visita prevede
la salita alla fortezza in funicolare e la parte-
cipazione ad un breve concerto d’organo che
si tiene alle ore 12.00 (ingresso e funicola-
re compresi).
Nel pomeriggio (ore 15.00 circa), partenza
da Kufstein e sosta a Kitzbühel, nota stazio-
ne turistica, per una breve visita individuale.
Proseguimento quindi per il rientro a Trieste,
dove si arriverà nella serata.
NB· LA PARTENZA DEL 29 NOVEM-
BRE PREVEDE LA POSS¡B¡L¡TÀ D¡
V¡S¡TARE ¡ CARATTER¡ST¡C¡ MER-
CAT¡N¡ D¡ NATALE D¡ KUISTE¡N E
D¡ MONACO.
21
1° GIORNO
Trieste - Bad Ischl
Ore 06.30 partenza da Trieste con autopul-
lman GT per Udine e Tarvisio. Ingresso in
Austria e proseguimento via autostrada per
Radstadt da dove si proseguirà per Bad Ischl.
Ore 12.30 circa, arrivo a Bad Ischl, la più im-
portante stazione termale della zona, che vi-
de crescere la sua notorietà quando l’impera-
tore Francesco Giuseppe vi stabilì la sua re-
sidenza estiva.
Sistemazione in albergo e pranzo.
Nel pomeriggio visita alla Kaiservilla (ingres-
so incluso), residenza imperiale estiva, de-
scritta da Francesco Giuseppe I come «il pa-
radiso in terra», per lui e per la sua famiglia.
La villa fu in realtà un regalo che sua ma-
dre, l’arciduchessa Sophie, gli fece in occasio-
ne del suo matrimonio, nel 1854, con la bella
cugina bavarese Elisabeth, meglio conosciu-
ta come «Sissi». Al termine della visita, so-
sta alla rinomata Konditorei Nahmer, dove si
gusterà il tradizionale «krapfen del contadi-
no» con salsa alla vaniglia e frutti di bosco as-
sieme ad una fumante tazza di cioccolata.
Successivamente tempo per una passeggiata
nelle vie del centro.
Rientro in hotel per la cena ed il pernotta-
mento.
2° GIORNO
Bad Ischl - St. Wolfgang - Schafberg - St. Gilgen - Bad Ischl
Prima colazione, cena e pernottamento in hotel.
Al mattino partenza da Bad Ischl per il
Wolfgangsee. Sosta a St. Wolfgang, la lo-
DATE DI PARTENZA:
25-27 APRILE
7-9 DICEMBRE
Bad Ischl e Salzkammergut
calità turistica più famosa del Salzkam-
mergut nota anche per la locanda «Al Ca-
vallino Bianco», resa celebre dall’omoni-
ma operetta. Salita quindi con la funico-
lare allo Schafberg, 1.782 metri s.l.m., do-
ve si trova il primo albergo alpino austria-
co, costruito nel 1862, e da dove si gode,
tempo atmosferico permettendo, uno stu-
pendo panorama sulle montagne e sui la-
ghi della zona.
Tempo per il pranzo libero.
Nel pomeriggio imbarco sul battello che por-
terà a St. Gilgen, dove verrà offerta una bibita.
Sbarco a St. Gilgen, nella cui piazza princi-
pale si erge la statua di Mozart fanciullo, in
ricordo di sua madre che qui nacque. Rien-
tro a Bad Ischl.
a Bad Ischl in pullman.
3° GIORNO
Bad Ischl - Salisburgo - Trieste
Prima colazione in hotel.
Ore 08.30 partenza da Bad Ischl per Sa-
lisburgo con arrivo dopo un’ora circa. Incon-
tro con la guida locale e visita della città di
circa 2 ore.
Salisburgo· incantevole città d’arte, situa-
ta sulle rive della Salzach è dominata da due
collinette, il Kapuzinerberg ed il Mönch-
sberg, coronato dalla possente fortezza, che
le danno un aspetto maestoso, mentre il nu-
cleo più antico conserva l’eleganza e la classe
cinque-seicentesca di impronta italiana.
Al termine
della visita, tempo
per il pranzo libero e per eventuali
visite individuali.
Alle ore 16.30 partenza da Salisburgo per il
rientro a Trieste, via autostrada dei Tauri e
Villaco.
Brevi soste lungo il percorso e arrivo a Trieste
alle ore 22.00 circa.
NB· LA PARTENZA DEL 7 D¡CEM-
BRE PREVEDE LE SEGUENT¡ VA-
R¡ANT¡·
Il primo giorno non si visiterà la Kaiser- 1)
villa, ma si effettuerà la visita della Mostra
dei Presepi, allestita nel museo della città,
a cui seguirà un giro in carrozza a cavalli
(se ci sarà la neve: slitta trainata da cavalli)
della durata di un’ora;
Il secondo giorno non si salirà in funico- 2)
lare allo Schafberg, ma si visiterà la citta-
dina di Strobl, dove si potrà ammirare il
presepe, il mercatino dell’Avvento, l’uffi-
cio postale degli angioletti, la via dei pa-
stori, ecc.
Il terzo giorno non si effettuerà la visita 3)
guidata di Salisburgo ma è previsto del tem-
po libero per la visita dei mercatini natalizi.
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE
`250,00
SUPPLEMENTI:
stanza singola (2 notti) ` 30,00
partenza del 25 aprile ` 20,00
22
1° GIORNO
Trieste - Vienna
Ore 9.04 partenza da Trieste in treno (po-
sti di 2ª classe) per Udine. Arrivo alle ore
10.12, cambio treno e proseguimento al-
le ore 10.28 per Vienna. Arrivo a Vienna
Südbahnhof alle ore 17.02. Trasferimen-
to libero all’attracco della m/n FRAN-
CE. Imbarco sulla nave alle ore 18.00 e si-
stemazione nelle cabine standard riserva-
te. Cocktail di benvenuto e presentazione
dell’equipaggio. Cena a bordo, tempo li-
bero o escursione facoltativa alla scoperta di
Vienna by night*. Partenza verso mezzanot-
te alla volta di Melk.
Pernottamento a bordo.
2° GIORNO
Melk - Dürnstein
Prima colazione a bordo. Arrivo nella prima
mattinata. Escursione facoltativa all ’Abbazia
di Melk, famosa per il suo sfarzo barocco*. Ri-
entro a bordo per il pranzo e, alle ore 13.00,
partenza per Dürnstein, dove si farà una bre-
ve sosta per la visita accompagnata dalle ho-
stess di bordo. Rientro sulla nave e, nel tardo
pomeriggio, partenza per Bratislava. Cena e
pernottamento a bordo.
3° GIORNO
Bratislava
Dopo la prima colazione escursione facoltati-
va per visitare la città*, con il suo centro storico,
il Duomo di S. Martino - dove venivano inco-
ronati i re ungheresi - lo storico municipio ed il
castello con quattro torri. Rientro a bordo per
il pranzo e alle 14.00 partenza per Kalocsa, in
Ungheria. Pomeriggio in navigazione, cena e
pernottamento a bordo.
DATE DI PARTENZA:
14-21 GIUGNO
12-19 LUGLIO
26 LUGLIO-2 AGOSTO
9-16 AGOSTO
16-23 AGOSTO
4° GIORNO
Kalocsa
Prima colazione a bordo. In mattinata, escur-
sione facoltativa alla Pustza*, la famosa cam-
pagna ungherese caratteristica per i suoi cavalli.
Si assisterà ad uno spettacolo equestre. Rientro a
bordo per il pranzo, alle 12.00, e partenza per
Budapest, la Perla del Danubio. Cena e per-
nottamento a bordo.
5° GIORNO
Budapest
Prima colazione a bordo. Giornata a dispo-
sizione per la visita di Budapest o escursione
facoltativa per la visita della città*. Pranzo a
bordo, pomeriggio a disposizione. Dopo ce-
na, facoltativo, spettacolo folkloristico in città*.
Pernottamento a bordo.
6° GIORNO
Budapest - Esztergom
Prima colazione a bordo. Tempo libero per
la visita di Esztergom e partenza per Vienna
verso le ore 11.00. Pranzo a bordo e nel po-
meriggio navigazione. Serata di gala a bordo.
Pernottamento a bordo.
7° GIORNO
Vienna
Arrivo a Vienna nella prima mattinata. Dopo
la prima colazione, escursione facoltativa per la
visita della città, compreso il Palazzo di Schön-
brunn*. Pranzo a bordo. Nel pomeriggio vi è
la possibilità di completare la visita di Vienna
con una visita guidata alla Hofburg, la residen-
za degli Asburgo*. Cena a bordo e possibilità di
assistere ad un concerto (facoltativo e soggetto a
disponibilità, circa ` 56 a persona). Pernotta-
mento a bordo.
8° GIORNO
Vienna - Trieste
Sbarco dopo la prima colazione. Trasferi-
mento libero alla Stazione di Vienna Süd-
bahnhof. Alle ore 12.57 partenza in treno
(posti di 2ª classe) per Udine, dove si arri-
verà alle ore 19.17. Cambio del treno e par-
tenza alle ore 19.48 per Trieste, con arrivo al-
le ore 20.56.
N.B.: Lo svolgimento delle visite potrà avere
una sequenza diversa senza però variare sen-
sibilmente nel contenuto.
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE
` 1.090,00
SUPPLEMENTI:
Cabina doppia ponte superiore
` 145,00
Cabina singola (7 notti) ` 350,00
*Pacchetto 8 escursioni facoltative
(da pagare direttamente) ` 189,00
Tratte ferroviare in posti di 1ª classe
(andata e ritorno) ca ` 60,00
Crociera sul Danubio
M/N FRANCE
Nave fluviale a due ponti, costruita nel
2001.
Lunghezza: 110 metri
Larghezza: 11,40 metri
Numero di cabine: 78
(50 sul ponte inferiore e 28 sul ponte superiore)
Capacità: 159 passeggeri
EQUIPAGGIAMENTO:
Tutte le cabine hanno doccia e WC, TV,
asciugacapelli, cassaforte, radio.
Climatizzazione su tutte le aree comuni
della nave e in alcune cabine.
A BORDO DELLA NAVE:
Salone con pista da ballo e bar, sala da
pranzo, biblioteca, boutique.
to come residenza di riposo dall’imperatore
d’Austria e Ungheria Francesco Giuseppe I
e da sua moglie, la regina Elisabetta, cono-
sciuta universalmente come «la Principessa
Sissi». Visita guidata del castello (ingresso
escluso, da pagare direttamente).
Rientro a Budapest e pomeriggio a disposi-
zione dei partecipanti.
In serata, cena in ristorante tipico, con spet-
tacolo folkloristico.
4° GIORNO
Budapest - Trieste
Prima colazione in hotel. Pranzo libero.
Mattinata a disposizione dei partecipanti da
dedicare ad ulteriori visite o allo shopping.
Al le
ore 13.00
circa, partenza da
Budapest per il rientro a Trie-
ste, via Slovenia.
Arrivo nella serata.
23
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE
` 260,00
SUPPLEMENTI·
partenza del 31 maggio ` 30,00
ingressi, da regolare direttamente
ca. ` 11,00
stanza singola (3 notti):
partenza del 31 maggio ` 54,00
partenza dell’1 novembre ` 39,00
DATE DI PARTENZA:
31 MAGGIO-03 GIUGNO
01-04 NOVEMBRE
Budapest
1° GIORNO
Trieste - Keszthely - Tihany - Budapest
Ore 6.30 partenza da Trieste via Slovenia
per l’Ungheria. Arrivo a Keszthely, capitale
del Balaton, verso le ore 13.00. Pranzo in un
ristorante della zona. Proseguimento quin-
di per Tihany, località già abitata nell’età del
ferro, che ha visto, nel corso delle epoche,
l’occupazione di varie popolazioni.
Il primo documento scritto in cui si menzio-
na il luogo risale al medioevo, quando re An-
drea I fece sorgere a Tihany un’abbazia be-
nedettina dove, nella chiesa inferiore, si trova
ancora oggi la sua tomba.
Visita con guida dell’abbazia (ingresso esclu-
so, da regolare direttamente).
Continuazione quindi per Budapest, dove si
arriverà nella serata. Sistemazione in albergo,
cat. 3 stelle, cena e pernottamento.

2° GIORNO
Budapest
Prima colazione, pranzo e pernottamento in
albergo. Cena libera.
Al mattino, incontro con la guida parlante
italiano e visita dell’intera giornata a Buda-
pest.
Budapest, capitale dell’Ungheria, sorge sul
Danubio ed è costituita da due centri: Bu-
da, sulla riva destra, è la città antica, sulla col-
lina, caratterizzata dal Quartiere medieva-
le del Palazzo Reale e dalla chiesa di Mattia;
Pest, sulla riva sinistra, è moderna e traffica-
ta, piena di negozi, hotel e ristoranti. In mez-
zo scorre maestoso il Danubio e vi si ada-
gia l’Isola Margherita, meta di chi ama fare
sport, passeggiate o bagni termali.
La visita inizierà da Pest, con la Piazza de-
gli Eroi, il monumento Millenario, la piazza
Kossuth con il Parlamento, ecc.
Nel pomeriggio, visita della collina di Bu-
da: il Quartiere del Castello, la Chiesa di
San Mattia, il Bastione dei Pescatori (ingres-
si esclusi), il Palazzo Reale, la Cittadella sulla
Collina Gellert, ecc.
3° GIORNO
Budapest - Gödöllö - Budapest
Prima colazione, pranzo e pernottamento in
albergo.
Al mattino, escursione a Gödöllő, a circa 30
km a nord-est di Budapest. Il castello Gras-
salkovich di Gödöllő, in stile barocco, fu co-
struito attorno al 1730 su ordine di Antal
Grassalkovich, uno degli aristocratici un-
gheresi più autorevoli del ‘700, confidente
della regina Maria Teresa d’Austria. Negli
anni dal 1867 al 1916, l’edificio venne usa-
1° GIORNO
Trieste - Sofia
Partenza con voli di linea da Ronchi dei Le-
gionari. Arrivo a Sofia, capitale della Bulgaria,
d’aspetto moderno, che rispecchia nelle sue
architetture lo sviluppo urbanistico succedu-
tosi durante il XX sec. Incontro con la guida
locale che affiancherà l’accompagnatore Bo-
scolo Tours durante tutto il viaggio in Bulga-
ria. Transfer con bus dall’aeroporto all’hotel.
Sistemazione, cena e pernottamento.
2°GIORNO
Sofia
Prima colazione. In mattinata visita della cit-
tà con la Cattedrale-monumento Aleksander
Nevski, che è l’edificio più importante del-
la capitale, voluto per commemorare la libe-
razione dal giogo turco da parte delle arma-
te russe. Altra Chiesa importante è S. Sofia,
uno dei monumenti bizantini più illustri del-
la Bulgaria. Pranzo in ristorante. Nel pome-
riggio visita della Chiesa di Bojana nei din-
torni della città, eretta nell’XI secolo ed in-
serita nel patrimonio mondiale dell’Umani-
tà dall’Unesco per gli affreschi medievali del
XIII secolo. Cena e pernottamento.
3° GIORNO
Sofia - Arbanassi - Veliko Tarnovo
Prima colazione. In mattinata partenza per
Veliko Tarnovo, affascinante cittadina arroc-
cata che è stata la capitale della Bulgaria dal
1187 al 1393. E’ in posizione arroccata con ca-
se tipiche in stile orientale e vanta monumen-
ti del passato e tradizioni culturali. Visita al-
la Collina degli Zar, dove si trova la Fortezza
Zaravez, decorata con moderni affreschi che
illustrano soggetti storici. Pranzo in corso di
viaggio ad Arbanassi, che domina la vallata e
la città di Veliko Tarnovo, oggi meta interes-
sante per le sue case (molte delle quali aper-
te alla visita) e le chiese. Nel pomeriggio visi-
ta della Chiesa della natività e della Fortezza.
Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
4° GIORNO
Veliko Tarnovo - Etara - Kazanlak - Pomorie
Prima colazione. In mattinata visita del Mu-
seo all’aria aperta di “Etara”, parco etnografico
che ricostruisce l’atmosfera di un villaggio di
artigiani d’altri tempi, con i suoi maestri tradi-
zionali. Si proseguirà poi verso Kazanlak, ma
prima si farà una sosta alla Chiesa russa di Si-
pka, costruita nel 1902. Pranzo lungo il per-
corso. Sistemazione in hotel a Pomorie lungo
la Costa del Mar Nero, cena e pernottamento.
5° GIORNO
Pomorie - Nesebar
Prima colazione. In mattinata partenza per la
visita della vecchia chiesa a Nesebar, impor-
tante centro d’arte e di storia, dichiarata pa-
trimonio dell’umanità dall’Unesco. Pranzo in
hotel. Pomeriggio a disposizione per tempo
libero o visite facoltative. Cena e pernotta-
mento in hotel.
6° GIORNO
Nesebar - Plovdiv
Prima colazione. In mattinata partenza per
Plovdiv, seconda città della Bulgaria, adagiata
su sei collinette, che divenne la città più ricca
dei Traci durante l’epoca romana, periodo di
cui resta l’anfiteatro. Visita della città vecchia,
situata su una collina, vero e proprio museo
a cielo aperto. Pranzo in ristorante in corso
d’escursione. Nel pomeriggio visita del Mu-
seo Etnografico che ricostruisce la vita tradi-
zionale della città dei tempi passati, e dell’an-
fiteatro costruito da Marco Aurelio nel II se-
colo. Sistemazione, cena e pernottamento.
7° GIORNO
Plovdiv - Rila - Sofia
Prima colazione. In mattinata partenza per la
visita al Monastero di Rila, il più noto e im-
portante della Bulgaria, dichiarato patrimonio
dell’Uma-
nità dall’Une-
sco. Immerso in un
paesaggio di foreste di faggi e
pini, è a forma di quadrilatero irregolare,
con mura aperte da quattro ordini di finestre.
Pranzo in ristorante nella bellissima area in-
torno al monastero. Partenza poi per Sofia,
sistemazione in hotel. Cena in ristorante ti-
pico. Pernottamento.
8° GIORNO
Sofia - Trieste
Prima colazione. Eventuale tempo libero per
visite individuali. Trasferimento all’aeropor-
to e partenza con voli di linea per Ronchi dei
Legionari.
MONUMENTI E MUSEI
INGRESSI GIÀ INCLUSI NELLE QUO-
TE: Cattedrale di Alexander Nevski e Chie-
sa di S. Sofia a Sofia; Chiesa di Bojana; Chie-
sa della Natività e Casa Konstancaliev ad Ar-
banassi; Fortezza Zarevez a Veliko Tarnovo;
Museo all’aria aperta “Etara”; Chiesa di Shi-
pka e Tomba Tracia a Kazanlak; Chiesa di
Nesebar; Teatro e Museo Etnografico a Plo-
vdiv; Monastero di Rila.
Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
24
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE
Con sistemazione in alberghi di cat. 4 e 5 stelle
TOUR IN AEREO E IN PULLMAN
` 960,00
+ tasse aeroportuali da definire al mo-
mento della prenotazione del viaggio
SUPPLEMENTI:
- stanza singola (7 notti) ` 150,00
- partenze alta stagione:
dal 24 luglio al 30 agosto ` 50,00
RIDUZIONI:
- terzo letto adulti camera tripla non
disponibile
- bambini fino a 12 anni
in camera con due adulti ` 100,00
ORG. TECN.: BOSCOLO TOURS - Padova
PARTENZE AEREO + PULLMAN
MAGGIO 6-13-20-27
GIUGNO 3-10-17-24
LUGLIO 1-8-15-22-24-29-31
AGOSTO 5-7-12-14-19-26
SETTEMBRE 2-9-16
Bulgaria
1° GIORNO
Trieste - Bratislava
Ore 06.00 partenza da Trieste per la Slove-
nia. Passaggio per Lubiana e Maribor, quin-
di ingresso in territorio austriaco e passaggio
presso Graz. Pranzo libero in corso di viag-
gio. Proseguimento per Wiener Neustadt,
transito per la tangenziale di Vienna e pro-
seguimento per Bratislava, capitale della Slo-
vacchia e per molti anni capitale del Regno
di Ungheria.
Ore 15.00 circa arrivo a Bratislava e visi-
ta guidata (di due ore circa) del centro sto-
rico, sottoposto a vincolo monumentale, do-
ve si trovano i più importanti edifici e monu-
menti della città.
Al termine della visita, sistemazione in alber-
go, cat. 3 stelle, cena e pernottamento.
2° GIORNO
Bratislava - Grotte di Wieliczka - Cracovia
Prima colazione in hotel.
Ore 08.00 partenza per la Polonia, percor-
rendo la strada che corre ai piedi della cate-
na dei Carpazi.
Pranzo libero in corso di viaggio.
Nel primo pomeriggio proseguimento per la
frontiera di Trstena da dove si possono vede-
re le alture dei Tatra. Verso le ore 15.30 arri-
vo alle grotte di Wieliczka, le più antiche mi-
niere di salgemma, sfruttate fin dal 1044. La
visita, con guida parlante italiano, si compie
a 135 metri di profondità su un percorso di 3
km che permette di ammirare diverse cappel-
le scavate nel sale.
Al termine della visita, trasferimento a Craco-
via e sistemazione in hotel, cat. 3 stelle. Cena e
pernottamento.
3° GIORNO
Cracovia
Prima colazione, cena e pernottamento in
hotel. Pranzo libero.
CRACOVIA è senz’altro la più bella città
della Polonia, della quale fu capitale fino al
XVI secolo. Sorge sulle due sponde della Vi-
stola e grazie alla sua ricca storia millenaria
e agli splendidi monumenti è stata dichiara-
ta dall’UNESCO patrimonio dell’umanità.
Tuttavia l’avvenimento più recente ed impor-
tante è stata l’elevazione alla Cattedra di Pie-
tro del cardinale-arcivescovo Karol Wojtyla.
Intera giornata dedicata alla visita guidata in
italiano del centro storico: Stare Miasto, che
conserva la struttura urbanistica avuta nella
seconda metà del XIII secolo, con il Rynek, il
mercato centrale, tutto circondato da impor-
tanti edifici, e cuore della città; lo Zamek, sul-
la collina di Wawel, le principali vie e palazzi.
4° GIORNO
Cracovia - Fac: Auschwitz - Wadovice
Prima colazione e pernottamento in hotel.
Pranzo libero.
Intera giornata a disposizione dei parteci-
panti per visite individuali ed acquisti vari.
Cena in un locale tipico con spettacolo di
folklore.
Iacoltativo· Possibilità di partecipare ad
un’escursione dell’intera giornata, con pran-
zo incluso, ad Auschwitz (Oswiecim), il più
grande campo di concentramento nazista, e
a Wadovice, la città natale di Papa Wojtyla.
Le visite verranno effettuate con guida locale
parlante italiano.
5° GIORNO
Cracovia - Brno
Prima colazione in hotel.
Al mattino partenza per Brno, via Cieszyn.
Pranzo libero durante il percorso.
Nel pomeriggio, arrivo a Brno, sistemazione
in albergo, cena e pernottamento.
6° GIORNO
Brno - Trieste
Prima colazione in hotel.
Al mattino breve visita guidata in italiano del
centro storico dominato dalla fortezza dello
Spielberg, dove furono rinchiusi Silvio Pelli-
co e Pietro Baroncelli.
Ore 11.00 partenza da Brno per l’Austria.
Pranzo in ristorante in una zona vinicola nei
dintorni di Vienna.
Nel pomeriggio imbocco dell’autostrada per
Wiener Neustadt e Graz. Attraversata la Sti-
ria, proseguimento per la Carinzia e l’Italia.
Brevi soste in corso di viaggio.
Ore 22.30 circa, arrivo a Trieste.
Termine del viaggio.
N.B.· Lo svolgimento delle visite potrà avere
una sequenza diversa senza però variare sen-
sibilmente nel contenuto.
25
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE
` 590,00
SUPPLEMENTO:
stanza singola (5 notti) ` 150,00
DATE DI PARTENZA:
22-27 APRILE
27 SETTEMBRE-2 OTTOBRE
Cracovia, l’antica capitale,
Bratislava e Brno
1° GIORNO
Venezia - Vilnius
Partenza con volo di linea delle Czech Airli-
nes o Austrian Airlines da Venezia per Vil-
nius, con cambio aereo intermedio. Snack a
bordo. Arrivo a Vilnius, trasferimento con
autopullman in hotel di cat. 4 stelle e siste-
mazione nelle camere riservate. Cena libera.
Pernottamento.
Vilnius, capitale della repubblica lituana, sor-
ge sulle rive del fiume Neris vicino al confi-
ne con la Bielorussia. Fondata nel 1323, an-
che se il sito era già abitato da millenni, di-
venne ben presto un importante centro mer-
cantile e culturale. Seguirono alcuni secoli di
grande prosperità finché nel 1795 la regione
passò sotto il dominio zarista che durò fino
al 1918. Fu uno stato indipendente per breve
tempo in quanto venne occupata dai tedeschi
e nel 1944 fu nuovamente assegnata ai sovie-
tici finché la «perestroika gorbacioviana» aprì
la strada all’attuale indipendenza.
2° GIORNO
Vilnius - Trakai - Vilnius
Prima colazione a buffet e pernottamento in
hotel. Incontro con la guida locale ed escur-
sione a Trakai, antica capitale del Granduca-
to della Lituania, oggi tranquilla cittadina in
una gradevole zona di laghi e isole alle porte
di Vilnius. Visita guidata del castello gotico
del XV sec., unico castello sull’acqua nell’Est
europeo, sede di un importante museo stori-
co (ingresso incluso).
Ore 12.00 circa rientro a Vilnius e pranzo li-
bero.
Ore 14.00 visita guidata, in bus e a piedi, del-
la capitale che abbraccia un inedito miscu-
glio di culture e tradizioni lituane, polacche,
ebraiche e russe. La Città vecchia di Vilnius
conserva capolavori gotici, rinascimentali e
barocchi e conta più di 1200 edifici storici e
48 chiese. Durante il tour si potranno ammi-
rare la Piazza della Cattedrale, l’antico cam-
pus dell’Università, il Palazzo del Presiden-
te, la chiesa di Sant’Anna, la Porta dell’Alba
con la cappella della Madonna Miracolosa, la
chiesa dei Santi Pietro e Paolo. Possibilità di
partecipare alla Santa Messa nella cattedrale
cattolica (ore 18.00 oppure ore 19.00). Cena
in ristorante tipico con degustazione di bir-
ra lituana.
3° GIORNO
Vilnius - Collina delle Croci - Rundale - Riga
Prima colazione a buffet.
Ore 9.00 partenza per Riga, capitale della
Lettonia
con sosta nei
pressi di Siauliai per
visitare la Collina delle Cro-
ci, luogo unico per la sua misticità, me-
ta di numerosi pellegrinaggi.
Pranzo in ristorante. Verso le ore 14.30 ar-
rivo al confine lettone e proseguimento per
Rundale. Ore 15.30 arrivo a Rundale e vi-
sita della residenza barocca, detta la «picco-
la Versailles dei Baltici», progettata dall’ita-
liano Rastrelli per il Duca di Curlandia (in-
gresso compreso).
Al termine della visita proseguimento per
Riga e sistemazione in hotel di cat. 4 stelle,
cena in ristorante e pernottamento.
Riga, popolata già nel II millennio a.C., fu
fondata dai tedeschi nel XIII secolo quan-
do iniziò la cristianizzazione della regione
ad opera dei Cavalieri dell’Ordine Teutoni-
co. Fra il XIV e XVI secolo divenne uno dei
più importanti centri mercantili sul mar Bal-
tico. Successivamente appartenne, per circa
cinquant’anni, alla Svezia e nel 1710 cadde
in mano allo zar Pietro il Grande. Da que-
sto momento la sua storia si collega a quel-
la della Lituania, ottenendo anch’essa l’indi-
pendenza nel 1991.
4° GIORNO
Riga
Prima colazione a buffet e pernottamento in
hotel.
Mattinata dedicata alla visita guidata (parte
hotel. Incontro con la guida locale ed escur
sione a Trakai, antica capitale del Granduca
26
TOUR REGIONALE CON ACCOMPAGNATORE
LOCALE PARLANTE ITALIANO
DATE DI PARTENZA:
21-27 GIUGNO*
05-11 LUGLIO
19-25 LUGLIO
02-08 AGOSTO
09-15 AGOSTO
16-22 AGOSTO
23-29 AGOSTO
30 AGOSTO-5 SETTEMBRE
*SPECIALE NOTTI BIANCHE
Tour delle capitali baltiche
Vilnius - Riga - Tallinn
a piedi e parte in bus) della
città fondata nel 1201 dal vescovo te-
desco Alberto. È la più grande delle tre capi-
tali baltiche sulle rive del Daugava e del Mar
Baltico, vero caleidoscopio di stili architetto-
nici diversi, dal gotico al liberty. Nel centro
storico si potrà ammirare la Piazza del Mu-
nicipio, il Duomo protestante (ingresso in-
cluso), la chiesa di San Pietro, la Porta Svede-
se ed il complesso di case «I Tre Fratelli».
Pranzo in ristorante. Pomeriggio a disposi-
zione dei partecipanti per acquisti e visite in-
dividuali, come la visita al Mercato Coperto
di Riga (uno dei più grandi in Europa), op-
pure ad alcuni dei numerosi musei (Museo
Nazionale dell’Arte, dell’Occupazione Na-
zista e Comunista - ingressi esclusi), oppure
una crociera sul fiume Daugava. Cena libera.
5° GIORNO
Riga - Parnu - Tallinn
Prima colazione a buffet.
Ore 9.00 partenza per Tallinn, capitale
dell’Estonia, in direzione nord lungo la costa
del Golfo di Riga.
Ore 11.00 ca. arrivo presso il confine estone e
proseguimento per Parnu, località turistica e
termale, «capitale estiva» dell’Estonia. Pran-
zo libero e breve visita della città di Parnu.
Al termine della visita, proseguimento per
Tallinn.
Ore 17.00 ca. arrivo a Tallinn e sistemazio-
ne in hotel di cat. 4 stelle, cena e pernotta-
mento in hotel.
Tallinn, fondata nel XIII secolo, fu occupata
dai
Da n e s i
nel 1219 che vi
costruirono una fortez-
za e cruentamente cristianizzata
nelle crociate fra il 1208 e il 1227 dai
cavalieri tedeschi. Già grande centro com-
merciale nel ‘400, nel XVI sec. la divisione
della città in due si consolidò: la città alta,
cattolica, era abitata dall’aristocrazia tedesca
e la città bassa, protestante, dal ceto mercan-
tile. Dal 1561 al 1710 Tallinn fece parte del
regno di Svezia, dal 1721 di quello zarista.
Nel 1991 ha riottenuto l’indipendenza.
Il centro storico di Tallinn è stato dichiarato
patrimonio mondiale dell’umanità nel 1997
dall’UNESCO.
6° GIORNO
Tallinn
Prima colazione a buffet e pernottamento in
hotel.
In mattinata visita guidata della città: la parte
alta, con la collina Toompea, il Duomo pro-
testante in stile gotico (ingresso incluso) e la
cattedrale ortodossa di Alexander Nevsky e la
parte bassa, con la rinascimentale Piazza del
Municipio, cuore pulsante della città. Pranzo
libero. Pomeriggio a disposizione per visite
individuali facoltative ad esempio al Museo
Nazionale dell’Arte Kumu oppure al Museo
Etnografico all’Aperto di Rocca al Mare o
per eventuali acquisti nel mercatino dell’ar-
tigianato
nel passeg-
gio di S. Cate-
rina. Cena dell’ar-
rivederci in ristorante.
7° GIORNO
Tallinn - Venezia
Al mattino presto, prima colazio-
ne a buffet in hotel. Trasferimento
all’aeroporto e partenza per Venezia, con
cambio aereo intermedio.
27
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE
` 1.090,00
+ tasse aeroportuali da riconfermare
all’atto della prenotazione
ca. ` 132,00
SUPPLEMENTI:
- stanza singola (6 notti) ` 240,00
1° GIORNO
Trieste - Mosca
In giornata partenza con voli di linea da
Ronchi dei Legionari. Arrivo a Mosca e tra-
sferimento in hotel. Sistemazione nelle ca-
mere riservate. In serata incontro con il resto
del gruppo e con l’accompagnatore Boscolo
Tours, presenza costante e indispensabile sin
dal 1° giorno per assicurare un buon servizio.
Cena in hotel e pernottamento.
2° GIORNO
Mosca
Prima colazione. Intera giornata di visita gui-
data della città, vero cuore delle Russie, cen-
tro e simbolo del potere politico, ideologico,
religioso fin dalle sue origini, 850 anni fa. A
testimonianza di questo suo ruolo, così for-
temente riconosciuto e radicato nell’anima
di ogni russo, è l’insieme grandioso dei pa-
lazzi, chiese e ampie vie che la compongono.
Il centro storico è sfavillante: palazzi, chiese
riaperte e riportate all’originale splendore, e
strade, centri commerciali, ristoranti affollati
di gente. Al mattino tour panoramico con vi-
sita del suggestivo Monastero Novodevici (il
Monastero delle Vergini), complesso archi-
tettonico del 1524. Pranzo in ristorante. Nel
pomeriggio passeggiata sulla Via Arbat, una
delle più antiche di Mosca, ora vivace zona
pedonale. Si visita poi una stazione della me-
tropolitana, vero museo sotterraneo della ca-
pitale. Cena inclusa e pernottamento. Facol-
tativo: tour serale della città illuminata.
3° GIORNO
Mosca
Prima colazione. Al mattino visita guidata
della Galleria Tretyakov che conserva la più
ampia raccolta dell’arte russa. Pranzo in ri-
storante. Pomeriggio a disposizione con ri-
entro libero in hotel. Facoltativo: escursione
con guida a Zagorsk - Serghjev Possad, a 60
km da Mosca, centro religioso fortificato che
si sviluppò nel medioevo. Le mura racchiu-
dono capolavori d’arte: chiese dalle cupole
d’oro o azzurre a stelle d’oro e preziose icone.
È il più importante centro della Chiesa Or-
todossa Russa e le chiese sono aperte al culto.
Cena libera e pernottamento.
Nota: in alcuni periodi è possibile che per
motivi di traffico stradale le due visite ven-
gano invertite.
4° GIORNO
Mosca - San Pietroburgo (in treno)
Prima colazione. Al mattino visita guidata
del Territorio del Cremlino: è il nucleo ori-
ginario della città, cioè la fortezza (kreml =
fortezza, cittadella) costruita nel 1147 in po-
sizione elevata, che racchiudeva le massime
istituzioni politiche e religiose. La città poi si
sviluppò crescendo in cerchi concentrici in-
torno a questa fortezza. L’interno del Crem-
lino è una sfilata di opere d’arte di altissimo
valore e di una bellezza travolgente: palaz-
zi, torri, cattedrali dalle cupole a bulbo, ico-
ne, croci d’oro. Visita a tre cattedrali e al Mu-
seo dell’Armeria (durata circa 1 ora e mez-
za), sempre all’interno del Cremlino, per ave-
re un panorama completo della scenografia
imperiale degli zar. L’intero Tesoro di Stato è
in mostra: oro, argento, pietre preziose, coro-
ne, vestiti, armi, tutti tempestati di gemme e
smalti. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio
trasferimento a San Pietroburgo in treno (6
ore circa in compartimenti semplici, ma de-
corosi: il treno è un’opportunità per conosce-
re la realtà della Grande Russia delle cam-
pagne e dei paesini lontani dalle metropoli). sita del suggestivo Monastero Novodevici (il
28
Mosca e San Pietroburgo
PARTENZE AEREO + PULLMAN
MAGGIO 2*-9*-16*-23*
GIUGNO 1*-8*-15*-29*
LUGLIO 4*-6*-11*-13*-18*-20*-25*-27
AGOSTO 1-3-8-10-15-17-22-24-31
SETTEMBRE 7-12-19-26
OTTOBRE 3-10-17-31
DICEMBRE 2-27**
* PARTENZE SPECIALI «PERIODO NOTTI BIANCHE»
** PARTENZA SPECIALE CAPODANNO
Pavlovsk). Fa-
coltativo di sera:
spettacolo folk con rinfre-
sco. Cena in hotel o ristorante e
pernottamento.
8° GIORNO
San Pietroburgo - Trieste
Prima colazione. In base all’orario di parten-
za, trasferimento all’aeroporto e rientro in
Italia con voli da San Pietroburgo.
Voli Alitalia· il programma e la quota preve-
dono il rientro con il volo «diretto» da S. Pie-
troburgo. Per le prenotazioni tardive nel ca-
so questo volo fosse completo, verrà propo-
sto il volo Air Pulkhovo da S. Pietroburgo a
Mosca e proseguimento con volo Alitalia da
Mosca, con supplemento fornito al momen-
to della prenotazione.
PER¡OD¡ SPEC¡AL¡
Solo nelle date di partenza dall'¡talia il ve-
nerdì· causa chiusura Fortezza il mercoledì,
il programma è invertito: martedì pomerig-
gio Fortezza e S. Isacco; mercoledì mattina
Museo Ermitage.
Partenza 31/8 e 7/9· possibili inversioni di
programma causa celebrazioni per la festa di
Mosca.
Partenza di Capodanno· la cena del 31/12
non è inclusa ed è sostituita con il cenone di
Capodanno facoltativo in hotel o in ristoran-
te. Per chi non aderisce, la cena e la serata sa-
ranno libere.
Partenza di Capodanno· il programma delle
visite potrebbe subire modifiche in quanto al
momento della stampa non sono noti i giorni
di apertura-chiusura dei musei e monumenti.
Maggiori informazioni al momento della pre-
notazione.
ESCURS¡ON¡ IACOLTAT¡VE
· Mosca: Serghjev Possad - Zagorsk; tour se-
rale della città illuminata;
· San Pietroburgo: spettacolo folk con rinfre-
sco; Palazzo di Petrodvoretz - Peterhof o Pa-
lazzo di Pavlovsk; tour in battello sui canali
(non effettuabile se i canali sono ghiacciati o
nel periodo del disgelo).
MONUMENT¡ E MUSE¡
INGRESSI GIÀ INCLUSI NELLE QUOTE:
· Mosca· territorio del Monastero Novode-
vici; metropolitana; Galleria Tretyakov; ter-
ritorio del Cremlino + tre cattedrali + Mu-
seo dell’Armeria.
· San Pietroburgo· Museo Ermitage, Fortez-
za dei SS. Pietro e Paolo, S. Isacco, Palazzo di
Pushkin - Tsarkoe Selo e Camera d’Ambra
NECESSAR¡ PASSAPORTO E V¡STO
DI INGRESSO
29
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE
Con sistemazione in alberghi di cat. 4 stelle
TOUR IN AEREO + PULLMAN
Con voli Lufthansa
01/04-15/10 ` 1.640,00
17/10-27/12 ` 1.340,00
+ tasse aeroportuali da definire al mo-
mento della prenotazione del viaggio
SUPPLEMENTI:
- VISTO RUSSO non urgente ` 55,00
È richiesto il passaporto individuale con validità
residua di almeno 6 mesi ed almeno una pagi-
na libera, 1 foto tessera recente, ed un formulario
compilato. La documentazione dovrà pervenire a
Boscolo Tours almeno 20 giorni lavorativi (sabato,
domenica e festivi esclusi) prima della partenza.
Chi non rispetta tale termine è soggetto a maggio-
ri spese per avere il visto urgente.
Al momento della prenotazione sono comunque
necessari: cognome, nome, luogo e data di nascita,
n. passaporto, data emissione, data di scadenza.
- stanza singola (7 notti):
per tour partenze 2 maggio,
3 e 10 ottobre ` 445,00
per tour partenze dal 9 al 23 maggio,
dall’11 luglio
al 26 settembre `520,00
per tour partenze dall’1 giugno
al 6 luglio `660,00
per tour partenze dal
17 ottobre al 27 dicembre ` 370,00
- partenze alta stagione:
16 e 23 maggio, 31 agosto` 100,00
dall’11 al 27 luglio,
22 e 24 agosto ` 170,00
dall’1 al 17 agosto ` 230,00
dall’1 giugno al 6 luglio ` 340,00
17 e 31 ottobre ` 50,00
27 dicembre
(cenone escluso) `300,00
NB: il supplemento per la partenza del 27 di-
cembre verrà riconfermato a fine settembre 08.
- voli Alitalia ` 30,00
RIDUZIONI:
- terzo letto adulti
(disponibilità limitatissima) ` 25,00
- bambini fino a 12 anni
in camera con due adulti ` 25,00
ORG. TECN.: BOSCOLO TOURS - Padova
Cena in treno con «cestino da viaggio». Arri-
vo a San Pietroburgo e trasferimento in ho-
tel. Sistemazione e pernottamento.
5° GIORNO
San Pietroburgo
Prima colazione. Intera giornata di visita gui-
data della città, voluta nel 1703 dallo zar Pie-
tro il Grande come nuova capitale dell’im-
pero. Per progettarla lo zar chiamò i miglio-
ri architetti del momento, la maggior parte
italiani: il risultato è una città di una bellez-
za unica, raffinata, un felice connubio fra ele-
menti del mondo orientale e occidentale. San
Pietroburgo è la città sull’acqua: sorge su più
di 100 isole intersecate da numerosi canali e
ponti, sul delta del fiume Neva, sul Golfo di
Finlandia. La visita guidata di oggi prevede al
mattino il tour panoramico, sosta pranzo in
ristorante e nel pomeriggio visita del museo
Ermitage. È questo uno dei più importanti e
vasti musei del mondo: occupa il complesso
degli edifici (tra cui l’elegantissimo Palazzo
d’Inverno dell’architetto Rastrelli) che costi-
tuivano la residenza dello zar. Si contano ben
2.700.000 pezzi (quadri, sculture, opere gra-
fiche, reperti archeologici, oggetti d’arte di
ogni genere), esposti in 400 sale: il percorso
completo misura 24 km. Il nostro program-
ma prevede la visita delle sale principali. Fa-
coltativo dopo l’Ermitage: tour in battello sui
canali, durata un’ora circa. Cena in ristorante
o in hotel e pernottamento.
· Se il tour parte dall'¡talia di venerdì· vedi
nota al paragrafo «Periodi speciali».
6° GIORNO
San Pietroburgo
Prima colazione. Al mattino visita guidata
della Fortezza dei SS. Pietro e Paolo (bastio-
ne difensivo contro gli Svedesi, fatto erigere
dallo zar Pietro) e della Cattedrale di S. Isac-
co (enorme, sfarzosa e preziosa, con l’interno
rivestito da ben 14 tipi di marmo, malachite,
lapislazzuli, quadri, mosaici, affreschi). Pran-
zo in ristorante. Nel pomeriggio visita gui-
data del Palazzo di Pushkin - Tsarkoe Selo
e della Camera d’Ambra (a giugno, luglio e
agosto possibili attese in coda di circa 1 ora,
anche con prenotazione). Cena libera e per-
nottamento.
· Se il tour parte dall'¡talia il venerdì· vedi
nota al paragrafo «Periodi speciali».
7° GIORNO
San Pietroburgo
Prima colazione. Giornata libera. Facoltativo
al mattino dal 15/6 al 15/9: escursione a Pe-
trodvoretz-Peterhof, il palazzo dello zar sul
Golfo di Finlandia, famoso per gli splendidi
interni e per i giochi d’acqua delle fontane e
delle cascate sparse nel parco; possibili attese
in coda di circa 1 ora, anche con prenotazio-
ne (negli altri periodi facoltativo il Palazzo di
1° GIORNO
Trieste - Istanbul
Partenza in giornata con voli di linea da
Ronchi dei Legionari. Arrivo a destinazione
e trasferimento in hotel. Sistemazione nelle
camere riservate. Eventuale tempo a disposi-
zione per una prima scoperta individuale del-
la città. Prima di cena incontro con la guida
locale che fungerà anche da accompagnato-
re, e con il resto del gruppo. Cena e pernot-
tamento in hotel.
2° GIORNO
Istanbul
Prima colazione. Intera giornata dedicata al-
la visita di Istanbul: la Moschea Blu o di Sul-
tan Ahmet, uno dei più grandi edifici religio-
si d’Oriente il cui interno è decorato da ol-
tre 20.000 piastrelle di ceramica di vari co-
lori, fra i quali predomina il blu il cui effet-
to cromatico, di grande suggestione, la ren-
de uno dei monumenti più visitati della ca-
pitale; l’Ippodromo, la Cisterna Sotterranea,
la basilica di Santa Sofia, con la grande cu-
pola circondata da quattro minareti. Si trat-
ta del più importante monumento della città
nonché il simbolo per eccellenza dell’archi-
tettura bizantina. Pranzo in ristorante. Nel
pomeriggio visita della Moschea di Solima-
no, simbolo stesso della città, che fu fatta eri-
gere dal sultano Solimano il Magnifico. L’in-
terno della Moschea sorprende per la vastità
e per le sue belle decorazioni. Infine si vedrà
il Gran Bazaar, il più grande mercato coper-
to del mondo che raggiunge i 200.000 metri
quadrati, dotato di 32 accessi e con una fit-
ta rete di strade e viuzze interne. Il mercato è
suddiviso in vari settori, fra i quali le gioiel-
lerie, i commercianti di tappeti, i souvenir, gli
abiti... Rientro in hotel nel tardo pomeriggio
e cena libera. Facoltativo: cena in un locale ti-
pico con spettacolo di danze del ventre. Per-
nottamento.
3° GIORNO
Istanbul - Ankara
Prima colazione. Mattinata dedicata alla vi-
sita del Palazzo Topkapi, l’antica residenza
dei sultani a partire
dal XV secolo fino alla me-
tà del XIX secolo: il palazzo ha con-
servato inestimabili tesori, tra cui gioielli e
oggetti preziosi appartenuti ai sultani, prin-
cipi e principesse, e visitandolo si può com-
prendere il genere di vita che conduceva il
sultano e la sua corte nonché l’organizzazio-
ne del potere dell’epoca. Passeggiata attra-
verso il Mercato delle Spezie, dove vengono
vendute spezie, erbe, frutta e verdura. Pran-
zo in ristorante. Partenza in bus per Ankara,
capitale politica del paese. È una città mo-
derna, dai viali spaziosi e dall’aspetto auste-
ro, proiettata verso il futuro. Arrivo in serata
e sistemazione in hotel nelle camere riserva-
te. Cena e pernottamento.
4° GIORNO
Ankara - Cappadocia
Prima colazione. Mattinata dedicata alla vi-
sita del Museo delle Civiltà Anatoliche, di
eccezionale interesse per la ricchezza delle
collezioni che vi sono conservate e che coin-
volgono tutte le civiltà succedutesi nell’Asia
Minore, tra le altre primeggiano quelle di
arte ittita e quelle del neolitico che risalgo-
no fino al VII millennio a.C. Pranzo incluso. pitale; l’Ippodromo, la Cisterna Sotterranea,
30
PARTENZE AEREO + PULLMAN
MAGGIO 8-30
GIUGNO 12-26
LUGLIO 3-17-24-31
AGOSTO 7-14-21-28
SETTEMBRE 4-11-18-25
OTTOBRE 2-9-16
Gran Tour della Turchia
31
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE
Con sistemazione in alberghi di cat. 4 stelle
TOUR IN AEREO + PULLMAN
`1.310,00
+ tasse aeroportuali da definire al mo-
mento della prenotazione del viaggio
SUPPLEMENTI:
- stanza singola (9 notti) ` 260,00
- partenze alta stagione:
dal 17 luglio al 21 agosto ` 100,00
RIDUZIONI:
- terzo letto adulti ` 35,00
- bambini fino a 12 anni
in camera con due adulti ` 170,00
ORG. TECN.: BOSCOLO TOURS - Padova
Partenza in bus per la Cappadocia. Lungo il
percorso visita al caravanserraglio di Agzi-
karahan lungo la Via della Seta. Si tratta di
uno dei più importanti caravanserragli del-
la Turchia, situato lungo la pista carovaniera
che collegava Konya alla Persia. Arrivo e si-
stemazione in hotel. Cena e pernottamento.
5° GIORNO
Cappadocia
Prima colazione. Intera giornata dedicata al-
la visita della Cappadocia. Da sola, la regio-
ne della Cappadocia vale un viaggio in Tur-
chia: è certamente una delle grandi meravi-
glie del mondo per i paesaggi naturali scol-
piti dalla forza della natura. Si tratta di una
piccola regione, tuttavia unica per quanto ri-
guarda storia, arte e paesaggio, ricca di «mo-
numenti naturali» che vento e pioggia, nel
corso dei secoli, hanno modellato in enormi
«funghi» di pietra, chiamati «i camini del-
le fate». All’opera della natura si è aggiun-
to il lavoro degli uomini che crearono chie-
se e monasteri scavati nella roccia, comples-
si sempre più ampi fino ad arrivare a vere
e proprie città sotterranee. Visita delle val-
li di Goreme, uno dei complessi monasti-
ci più suggestivi dell’intera regione, e Uchi-
sar, villaggio che costituisce uno dei luoghi
più affascinanti della Cappadocia, con il suo
enorme picco di tufo nel quale si trovano
moltissime cavità. Visita inoltre della città
sotterranea di Kaymakli, di dimensioni im-
pressionanti e di Pasabey, la valle dei «cami-
ni delle fate». Pranzo in ristorante lungo il
percorso. Rientro in hotel nel tardo pome-
riggio, cena e pernottamento.
6° GIORNO
Cappadocia - Konya - Pamukkale
Prima colazione. Partenza per Konya, famosa
per il monastero dalla singolare cupola verde,
oggi adibito a Museo, e visita al Museo Mev-
lana, antico monastero del tredicesimo seco-
lo. Pranzo incluso. Proseguimento per Pamu-
kkale, famosa per le sorgenti termali che si ri-
versano in bianche gradinate di stalattite cal-
carea. Cena e pernottamento.
7° GIORNO
Pamukkale - Efeso - Kusadasi
Prima colazione. Visita della parte antica del-
la città, Hierapolis, con il Tempio di Apollo,
il Teatro e la Necropoli. Tempo permettendo,
ci si potrà immergere nelle vasche di acqua
calda formatesi nel corso dei millenni. Prose-
guimento per Kusadasi, pranzo incluso, con
breve sosta per la visita della più vasta area ar-
cheologica della costa occidentale turca: Efe-
so, dedicata alla dea Cibele e in seguito ad Ar-
temide. La
città ricca di edi-
fici splendidi, tra cui il
tempio che era considerato una
delle sette meraviglie del mondo che
contava più di 24.000 posti, ma anche la co-
siddetta Casa di Maria dove, secondo l’apo-
stolo Paolo, la madre di Cristo sarebbe sta-
ta portata dall’apostolo Giovanni per tra-
scorrere gli ultimi anni della sua vita. Cena e
pernottamento a Kusadasi.
8° GIORNO
Kusadasi - Izmir - Pergamon - Troia - Canakkale
Prima colazione. Partenza per Canakkale
con sosta a Izmir, terza città della Turchia,
celebre come «Smirne la Bella», che vanta
più di 3.000 anni di storia con visita del Per-
gamon, dell’Acropoli, il Tempio e la Biblio-
teca; visita di Asklepion e della Basilica Ros-
sa. Pranzo incluso. Proseguimento per Troia,
scoperta nel 1870 da un archeologo tedesco,
che riportò alla luce nove diverse stratifica-
zioni, la più antica risalente al 3000 a.C., le
mura, le rovine e l’Odeon. Partenza per Ca-
nakkale. Cena e pernottamento.
9° GIORNO
Canakkale - Istanbul
Prima colazione. Arrivo ad Istanbul. Pranzo
incluso. Facoltativo: minicrociera sul Bosfo-
ro. Cena e pernottamento.
10° GIORNO
Istanbul - Trieste
Prima colazione in hotel. In base all’orario
di partenza del volo, tempo libero per visite
individuali o per lo shopping. Trasferimen-
to dall’hotel all’aeroporto e rientro con voli
di linea per Ronchi dei Legionari.
ESCURS¡ON¡ IACOLTAT¡VE
· Istanbul: Cena con spettacolo di danza del
ventre in un locale tipico e Istanbul by night;
minicrociera sul Bosforo.
MONUMENT¡ E MUSE¡
INGRESSI GIÀ INCLUSI NELLE
QUOTE: Istanbul: Moschea Blu, Cisterna
Sotterranea, S. Sofia (entrata + primo piano),
Moschea di Solimano, Gran Bazaar, Palazzo
Topkapi (entrata + sezione gioielli); Anka-
ra: Museo Civiltà Anatoliche; Cappadocia:
Goreme, Uchisar, Kaymakli; Pasabag, Mu-
seo Mevlana di Konya, Pamukkale, Efeso,
Chiesa di Maria, Pergamon, Acropoli di Iz-
mir, Troia.
1° GIORNO
Trieste - Tashkent
Partenza con volo di linea da Ronchi dei
Legionari per Roma. Proseguimento per
Tashkent con volo di linea Uzbekistan Air-
ways. Pasti a bordo. Arrivo e dopo il disbrigo
delle pratiche doganali, incontro con il rap-
presentante dell’agenzia locale. Trasferimen-
to in albergo e sistemazione nelle camere ri-
servate. Cena e pernottamento.
2° GIORNO
Tashkent - Khiva
Prima colazione. In mattinata trasferimento in
aeroporto e volo per Urgench. All’arrivo par-
tenza immediata per l’escursione a Khiva: vi-
sita della cittadina, vera perla dell’architettura
islamica. Il suo centro storico è stato integral-
mente restaurato, diventando una vera e pro-
pria città-museo, ricca di madrase trasforma-
ti in bazar, antichi palazzi e moschee. Pranzo
in ristorante. Sistemazione e cena in albergo.
3° GIORNO
Khiva - Bukhara
Dopo la prima colazione partenza in pullman
per Bukhara. Pranzo in corso di trasferimen-
to. Arrivo a Bukhara nel pomeriggio e, in base
all’orario di arrivo, inizio delle visite. La città
conobbe il suo momento di splendore duran-
te il periodo samanide, tra il IX ed il X secolo
d.C., quando divenne il cuore religioso e cul-
turale dell’Asia Centrale. Sistemazione nel-
le camere riservate. Cena e pernottamento.
4° GIORNO
Bukhara
Prima colazione. Intera giornata di visita del
centro storico, in gran parte risalente al perio-
do del khanato tra il XVI ed il XVII secolo:
la vita ruota intorno alla piazza Labi Hauz,
al cui centro si trova una grande vasca attor-
no alla quale sorgono negozi e caffè all’aper-
to; visita in particolare della grande Moschea
e del bellissimo minareto Kalon, il Mausoleo
di Ismail Samani, la cittadella chiamata Ark,
le madrase di Ulug Begh e Aziz Khan, i bazar
ecc. Pranzo. Cena e pernottamento.
5° GIORNO
Bukhara - Samarcanda
Prima colazione. Di primo mattino parten-
za in autopullman per Samarcanda. Lungo il
percorso si effettueranno soste a Sachri Sabz,
città natale di Tamerlano: si visiteranno le
rovine del Palazzo d’Estate, il Mausoleo di
Jehangir, figlio prediletto di Tamerlano, e la
Moschea Kok Gumbaz. Pranzo in corso di
viaggio. Arrivo a Samarcanda verso sera, si-
stemazione in hotel. Cena e pernottamento.
6° GIORNO
Samarcanda
Prima colazione. Giornata dedicata alla visi-
ta della città: la grandiosa piazza Registan con
le tre straordinarie madrase di Ulug Begh, Shi
Dor e Tilya-Kari, famose per la purezza del-
le linee e l’eleganza delle decorazioni; il monu-
mentale complesso dei mausolei Sach-i-Zin-
da; la moschea Bibi-Khanym, che sbalordisce
per la ricchezza del decoro; il sito archeologico
di Afrassiab con le rovine dell’antica Samar-
canda, abbandonata all’inizio del XII secolo
dopo la conquista dei mongoli, l’osservatorio di
Ulugh Begh. Pranzo. Cena e pernottamento.
7° GIORNO
Samarcanda - Tashkent
Prima colazione. Partenza in bus alla vol-
ta di Tashkent. Arrivo e, dopo la sistema-
zione in hotel,
pranzo. Nel pome-
riggio visita della capita-
le. Cena e pernottamento in hotel.
8° GIORNO
Tashkent - Roma
Dopo la mezzanotte trasferimento in aero-
porto e partenza con volo di linea Uzbekistan
Airways per Roma Fiumicino. Proseguimento
per Ronchi dei Legionari con volo di linea.
centro storico, in gran parte risalente al perio
do del khanato tra il XVI ed il XVII secolo:
32
QUOTE INDIVIDUALI DI PARTECIPAZIONE
Con sistemazione in alberghi di cat.
3/4 stelle; guide locali parlanti italiano,
ove disponibili
DATE DI PARTENZA QUOTE
27/03, 10/04, 17/04,
21/04, 24/04, 28/04,
01/05, 12/05, 26/05 ` 1.650,00
09/06, 23/06, 07/07 ` 1.550,00
31/07, 04/08,
11/08, 14/08 ` 1.740,00
25/08, 08/09, 15/09,
22/09, 29/09,13/10,
20/10, 27/10, 30/10 ` 1.720,00
Le quote includono il supplemento per
la partenza da Ronchi dei Legiona-
ri; eventuali lievi adeguamenti saran-
no comunicati all’atto della prenotazione.
SUPPLEMENTI:
Camera singola: ` 110,00
Spese Visto: ` 80,00
Mance da versare in loco: USD 40,00
Tasse aeroportuali da definire all’atto della
prenotazione
PASSAPORTI E VISTI
Per il visto in UZBEKISTAN occorre in-
viare alla Mistral il passaporto valido
6 mesi e 3 foto, più alcuni dati persona-
li almeno 25 giorni prima della partenza.
ORG. TECN.: MISTRAL TOUR - Torino
DATE DI PARTENZA:
MARZO 27
APRILE 10-17-21-24-28
MAGGIO 01-12-26
GIUGNO 09-23
LUGLIO 07-31
AGOSTO 04-11-14-25
SETTEMBRE 08-15-22-29
OTTOBRE 13-20-27-30
LE PARTENZE VERRANNO EFFETTUATE
CON MINIMO 6 PERSONE
Uzbekistan
1° GIORNO
Trieste - Amman
Partenza da Ronchi dei Legionari con volo
di linea per Roma Fiumicino. Quindi prose-
guimento per Amman con volo di linea di-
retto Royal Jordanian. Pasto a bordo. Arrivo
e trasferimento in hotel. Cena libera e per-
nottamento.
2° GIORNO
Amman
Prima colazione. In mattinata visita della cit-
tà di AMMAN: in particolare si farà sosta al-
la Cittadella con il grazioso Museo Archeolo-
gico ed al teatro romano. Si prosegue verso il
MAR MORTO, il punto più depresso della
terra, posto a 392 metri sotto il livello del ma-
re. Pranzo e relax sulla spiaggia con possibilità
di provare l’ebbrezza di «galleggiare» tra le sue
acque. Rientro ad Amman in serata. Cena spe-
ciale al ristorante Kan Zaman. Pernottamento.
3° GIORNO
Amman
Prima colazione. Partenza in direzione nord
per la visita di JERASH, una delle città el-
lenistico-romane meglio conservate del Me-
dio Oriente. Pranzo. Nel pomeriggio sosta ad
AJLOUN con visita del castello costruiti da-
gli arabi in difesa dagli attacchi dei crociati,
ed agli scavi di GADARA, da dove si ammi-
ra uno splendido panorama sul lago di Tibe-
riade. Rientro ad Amman, cena libera e per-
nottamento.
4° GIORNO
Amman
Prima colazione. Giornata a disposizione, pasti
liberi. Possibilità di effettuare l’escursione ai CA-
STELLI DEL DESERTO. Pernottamento.
5° GIORNO
Amman - Petra
Prima colazione. Partenza alla volta di Pe-
tra percorrendo l’antica «Strada dei Re» con
sosta al MONTE NEBO, il luogo ove mo-
rì Mosé e a MADABA, dove ammirare il
famoso mosaico della Palestina custodito
all’interno di una chiesa ortodossa. Si prose-
gue per KERAK e visita del castello dei Cro-
ciati. Pranzo. Nel pomeriggio arrivo a Petra,
cena e pernottamento in hotel.
6° GIORNO
Petra
Prima colazione. Intera giornata dedicata al-
la visita della capitale dei Nabatei, proba-
bilmente la città antica più scenografica del
mondo; si giunge dopo avere attraversato il
«siq», una stretta gola delimitata da altissi-
me rupi. Si visiteranno splendidi monumenti
quali il «Tesoro» ed il «Monastero», il teatro
romano, le tombe e gli altari sacrificali. Pran-
zo all’interno delle rovine. Cena e pernotta-
mento in hotel.
7° GIORNO
Petra - Amman
Prima colazione. In mattinata partenza per
Amman, con prima sosta a BEIDA, denomi-
nata la «Piccola Petra»: visita delle numero-
se tombe costruite nella roccia dai Nabatei. Si
prosegue per il WADI RUM, uno spettacola-
re scenario desertico formato da sabbia e rocce
rossastre: escursione in fuoristrada. Pranzo. Ri-
entro ad Amman, cena libera. Pernottamento.
8° GIORNO
Amman - Trieste
Prima colazione. Trasferimento in aeropor-
to e partenza per Roma Fiumicino con volo
R o y a l
Jordani an.
Proseguimento con
volo di linea per Ronchi dei
Legionari.
33
QUOTE INDIVIDUALI DI PARTECIPAZIONE
Con sistemazione in alberghi di cat. 3/4
stelle; guida locale parlante italiano
DATE DI PARTENZA QUOTE
23/03, 30/03 `1.320,00
06/04, 13/04, 04/05, 11/05,
18/05, 25/05, 31/08, 07/09,
14/09, 21/09, 28/09, 05/10,
12/10, 19/10, 26/10 `1.250,00
20/04, 27/04, 27/07,
03/08, 10/08, 17/08 `1.280,00
01/06, 08/06, 15/06,
22/06, 29/06, 06/07,
13/07, 20/07, 17/08,
24/08 `1.200,00
Le quote includono il supplemento per la
partenza da Ronchi dei Legionari; even-
tuali lievi adeguamenti saranno comunicati
all’atto della prenotazione.
SUPPLEMENTI:
Camera singola: ` 160,00
Spese Visto: ` 22,00
Pensione completa (4 cene): ` 40,00
Escursione Castelli del deserto
(guida e pranzo incluso): ` 70,00
Mance da versare in loco: USD 40,00
Tasse aeroportuali da definire all’atto della
prenotazione
Per sistemazione in hotel di cat. lusso: su
richiesta
PASSAPORTI E VISTI
Il passaporto deve essere valido per alme-
no sei mesi. In GIORDANIA, per i tour di
gruppo, il visto si ottiene in arrivo in aero-
porto tramite l’assistenza dei corrisponden-
ti locali, previo invio presso gli uffici Mistral
dei dati del passaporto almeno 15 giorni
prima della partenza.
ORG. TECN.: MISTRAL TOUR - Torino
DATE DI PARTENZA:
MARZO 23-30
APRILE 06-13
APRILE 20-27
MAGGIO 04-11-18-25
GIUGNO 01-08-15-22-29
LUGLIO 06-13-20-27
AGOSTO 03-10-17-24-31
SETTEMBRE 07-14-21-28
OTTOBRE 05-12-19-26
LE PARTENZE VERRANNO EFFETTUATE
CON MINIMO 2 PERSONE
Giordania Classica
34
DATE DI PARTENZA:
MARZO 18-22
APRILE 05-19-26
MAGGIO 10-24
GIUGNO 7*-14-28
LUGLIO 12
AGOSTO 02-09-13-30
SETTEMBRE 13-20
OTTOBRE 11-18-25
*GRUPPO DA TRIESTE
LE PARTENZE VERRANNO EFFETTUATE
CON MINIMO 6 PERSONE
Israele Classico
1° GIORNO
Italia - Tel Aviv
Partenza da Ronchi dei Legionari con volo
di linea per Roma o per Milano. Prosegui-
mento per Tel Aviv con volo di linea Alita-
lia. All’arrivo, trasferimento in città e siste-
mazione nelle camere riservate. Cena in al-
bergo. Pernottamento.
2° GIORNO
Tel Aviv - Tiberiade
Prima colazione in albergo, partenza alla vol-
ta di Cesarea Marittima, l’antica città por-
tuale dal grande passato di potente capitale:
visita al teatro romano e all’acquedotto. Pro-
seguimento verso Haifa, con sosta per la vista
panoramica della città e della baia dalla som-
mità del Monte Carmelo. Pranzo libero. Nel
pomeriggio visita di Acco, il caravanserraglio,
le mura. Arrivo in Galilea a Tiberiade, cena e
pernottamento.
3° GIORNO
Tiberiade
Prima colazione. Partenza verso Tagba, il
luogo dove avvenne il miracolo della molti-
plicazione dei pani e dei pesci. Salita al Mon-
te delle Beatitudini dove ebbe luogo il Di-
scorso della Montagna. Proseguimento verso
Cafarnao e visita all’antica Sinagoga ove Ge-
sù iniziò la sua missione. Pranzo libero. Nel
pomeriggio visita di Cana e Nazareth la cit-
tà simbolo per la Cristianità, con sosta alla
chiesa dell’Annunciazione. Rientro in alber-
go per la cena ed il pernottamento.
4° GIORNO
Tiberiade - Gerusalemme
Prima colazione. Partenza alla volta di Beith
Shean e visita ad uno dei siti archeologici più
importanti del Medio Oriente. Pranzo libero.
Proseguimento del viaggio lungo la valle del
fiume Giordano, sosta presso la città palesti-
nese di Gerico (visita soggetta a riconferma),
la più antica città del mondo. Arrivo a Geru-
salemme, giro orientativo prima della siste-
mazione in hotel, cena e pernottamento.
5° GIORNO
Gerusalemme
Prima colazione. Partenza per il Mar Morto.
Sosta al sito archeologico di Qumran dove so-
no stati trovati i famosi rotoli del Mar Morto.
Si prosegue in direzione Nord fino alla for-
tezza di Masada, costruita da Erode il Gran-
de 2000 anni fa: visita alle rovine che costitu-
iscono un documento storico impressionan-
te sulla lotta tra Ebrei e Romani e offrono un
panorama del deserto sottostante estrema-
mente suggestivo. Alla fine della visita, sosta
sulle rive del Mar Morto, tempo libero per il
pranzo (libero) e per una nuotata nelle ac-
que salate dove si potrà apprezzare l’assen-
za di peso e la galleggiabilità. Rientro a Ge-
rusalemme per la cena ed il pernottamento.
6° GIORNO
Gerusalemme
Prima colazione. La giornata inizia con la sa-
lita al Monte degli Ulivi per poter osservare il
panorama che si estende a perdita d’occhio e
che dà una visione generale della morfologia
e dell’architettura di Gerusalemme. In breve
tempo si raggiunge il Giardino dei Getsema-
ni e la Chiesa delle Nazioni. Proseguimento
verso le mura della città vecchia, il vero cuo-
re di Gerusalemme dove si fondono le tre re-
ligioni monoteiste. Sosta presso il Muro del
Pianto, il chiassoso bazar arabo, si percorre
la Via Dolorosa con sosta presso le Stazio-
ni fino al Santo Sepolcro, visita all’insieme di
cappelle e chiese che sono racchiuse nel luo-
go più santo della Cristianità. Proseguimento
verso Betlemme, pranzo libero, e visita della
Basilica della Natività costruita sulla grotta
dove nacque Gesù. Rientro in albergo, cena
e pernottamento.
e pernottamento.
7° GIORNO
Gerusalemme
Prima colazione. In mattinata visita alla Geru-
salemme moderna, il Parlamento israeliano per
osservare la «Menorah» il famoso candelabro a
7 bracci. Visita al Museo d’Israele dove presso
lo
«Shri-
ne of the bo-
ok», sono conserva-
ti e visibili al pubblico i fa-
mosi rotoli del Mar Morto ritrovati a
Qumran. Pranzo libero. Proseguimento della
giornata con visita allo «Yad Vashem» il Me-
moriale dell’olocausto, eretto in memoria dei
martiri della barbarie nazista. Tempo a dispo-
sizione per lo shopping, cena e pernottamento.
8° GIORNO
Gerusalemme - Tel Aviv - Italia
Prima colazione. Di prima mattina trasferi-
mento all’aeroporto di Tel Aviv e partenza
per l’Italia con volo di linea Alitalia. Prose-
guimento quindi con volo di linea per Ron-
chi dei Legionari.
QUOTE INDIVIDUALI DI PARTECIPAZIONE
Con sistemazione in alberghi di cat. 4 stelle;
guide locali parlanti italiano, ove disponibili
DATE DI PARTENZA QUOTE
18/03, 22/03, 02/08, 09/08, 13/08
` 1.800,00
05/04, 19/04, 26/04, 10/05, 24/05,
14/06, 30/08, 13/09, 20/09, 11/10,
18/10, 25/10 `1.700,00
28/06, 12/07 `1.660,00
Le quote includono il supplemento per
la partenza da Ronchi dei Legiona-
ri; eventuali lievi adeguamenti saran-
no comunicati all’atto della prenotazione.
SUPPLEMENTI:
Camera singola: ` 270,00
Pensione completa (6 pranzi): ` 100,00
Mance da versare in loco: USD 40,00
Tasse aeroportuali da definire all’atto del-
la prenotazione
PASSAPORTO
Il passaporto - senza necessità di visto -
dà diritto di permanenza nel paese fino a
90 giorni.
Alcuni paesi arabi non permettono l’ingres-
so a chi abbia un visto israeliano sul passa-
porto; per evitare di risultare «persona non
gradita» in qualcuno di questi paesi arabi,
consigliamo di richiedere il visto israeliano,
se necessario, su un foglio separato.
ORG. TECN.: MISTRAL TOUR - Torino
35
DATE DI PARTENZA:
Viaggi
a tema
· Magia Natalizia a Candclara,
Sassocordero, Pesaro, 6-8 dicem-
bre
· Nci vigncti dcl Tocai unghcrcsc, a
fine settembre
Per determinate manifestazioni po-
tranno essere promosse delle iniziati-
ve non presenti in catalogo. Vi invitia-
mo a contattare il nostro uĆcio per ul-
teriori aggiornamenti.
Gite di
Giornata
30 marzo
Outletmania: shopping al Francia-
corta Village
16 aprile
Un giorno con Gerry Scotti a Chi
vuol essere milionario?
19 aprile
Andar per mostre: Roma e i Barbari
a Venezia
26 aprile
Andar per mostre: Brescia ed i pitto-
ri americani
3 maggio
Lubiana e Arboretum per la fioritu-
ra dei tulipani
18 maggio
Isola di Veglia
15 giugno
Bled e Bohinj
13 luglio
Reisseck e Lago Bianco (Austria)
15 agosto
Bled e Bohinj
settembre
Ferrara per il Festival delle Mongol-
fiere
6 settembre
Sauris
5 ottobre
Hochosterwitz, Klagenfurt e Lago
di Wörth
23 novembre
Ferrara per la mostra Turner e l’Italia
6 e 13 dicembre
Mercatini di Natale a Salisburgo
6 dicembre
Mercatini di Natale a Lubiana
13 dicembre
Mercatini di Natale a Klagenfurt e
Villaco
36
LEFKADA
ogni domenica dal 25 maggio al 2 ottobre 2008 da Lubiana
Lefkada è la quarta isola per grandezza del Mar Ionio, separata dal continente da uno stretto canale. Il paesag-
gio è una tavolozza di colori con monti, boschi di pino e, scendendo, ulivi, cedri, spiagge bellissime e mare turchese.
STUDIOS cat. 2 stelle superiore da € 359,00 + tasse con trattamento di solo pernottamento.
HOTEL cat. 2 stelle superiore da € 421,00 + tasse con trattamento di pernottamento e prima colazione.
KOS ogni martedì dal 27 maggio al 14 ottobre 2008 da Lubiana
Isola dell’ Egeo meridionale che offre una ricca vita notturna e tanto divertimento. Vanta inoltre un’ottima posizione geografica ideale
come punto di partenza per svariate escursioni prima tra tutte Bodrum in Turchia.
HOTEL cat. 2 stelle superiore da € 325,00 + tasse con trattamento di pernottamento e prima colazione.
HOTEL cat. 3 stelle da € 418,00 + tasse con trattamento di mezza pensione.
SAMOS ogni giovedì dal 29 maggio al 9 ottobre 2008 da Lubiana
Isola del Mar Egeo conosciuta come l’isola di Pitagora. Vanta una ricca vegetazione e innumerevoli tipi di spiagge tutte diverse tra di loro. La
posizione permette escursioni interessanti in Turchia (Efeso) ed a Patos.
PENSIONE cat. 2 stelle da € 308,00 + tasse con trattamento di pernottamento e prima colazione.
HOTEL cat. 3 stelle da € 332,00 + tasse con trattamento pernottamento e prima colazione.
KARPATHOSogni giovedì dal 22 maggio al 9 ottobre 2008 da Lubiana e Trieste
Karpathos è un’isola del Dodecanneso. Unisce alle tradizioni ancora radicate una grandissima ospitalità e paesaggi mozzafiato. A Karpathos
sembra che il tempo si sia fermato…
HOTEL cat. 2 stelle superiore da € 368,00 + tasse con trattamento di pernottamento e prima colazione.
HOTEL cat. 3 stelle da € 381,00 + tasse con trattamento pernottamento e prima colazione.
LESVOS ogni domenica dall’1 giugno al 5 ottobre 2008 da Lubiana
È la terza isola per grandezza della Grecia e si trova nel Mar Egeo settentrionale. Lesvos offre sorgenti di acque termali e vegetazione rigoglio-
sa. La vicinanza con la Turchia permette escursioni in giornata a Pergamon.
HOTEL cat. 2 stelle da € 375,00 + tasse con trattamento di pernottamento e prima colazione.
HOTEL cat. 3 stelle da € 419,00 + tasse con trattamento di mezza pensione.
CEFALONIAogni domenica dall’1 giugno al 5 ottobre 2008 da Lubiana e Trieste
Cefalonia è tra le più grandi e belle isole del Mar Ionio. Spiagge meravigliose, tra le più belle d’Europa e mare cristallino. Solo a Cefalonia po-
trete ammirare le tartarughe Kareta-Kareta o il fenomeno del Kathavothres. Imperdibile l’escursione ad Itaca.
HOTEL cat. 2 stelle superiore da € 376,00 + tasse con trattamento di pernottamento e prima colazione.
HOTEL cat. 3 stelle da € 422,00 + tasse con trattamento di pernottamento e prima colazione.
CHIOS ogni martedì dal 3 giugno al 7 ottobre 2008 da Lubiana
Nell’abbraccio del Dodecanneso e tra le onde del Mar Egeo si nasconde l’isola di Chios. Quest’isola vanta una storia molto antica, una natu-
ra incontaminata, un clima mite e innumerevoli spiagge di sabbia e ciottoli, bagnate dal mare cristallino. La vicinanza con la Turchia permette
escursioni in giornata a Cesme.
HOTEL cat. 2 stelle da € 406,00 + tasse con trattamento di pernottamento e prima colazione.
HOTEL cat. 3 stelle da € 455,00 + tasse con trattamento di pernottamento e prima colazione.
MYKONOS ogni martedì dal 3 giugno al 7 ottobre 2008 da Lubiana
La più famosa isola greca, luogo di prestigio e divertimenti, di sabbia dorata e locali notturni, paradiso di contrasti e di colori o più semplice-
mente la capitale del turismo e del jet set internazionale.
HOTEL cat. 2 stelle superiore da € 551,00 + tasse con trattamento di pernottamento e prima colazione.
HOTEL cat. 3 stelle superiore da € 591,00 + tasse con trattamento di pernottamento e prima colazione.
LEFKADA
CON VOLI SPECIALI DA LUBIANA E TRIESTE
Vacanze al mare
37
RODI
ogni giovedì dal 12 giugno al 25 settembre 2008 da Lubiana
Isola leggendaria dalle infinite spiagge, si trova a sud est del Mar Egeo ed appartiene alle isole del Dodecan-
neso. Protetta dal dio del sole, Helios, vanta, in effetti, un numero elevato di giorni soleggiati ed è l’isola più visi-
tata di tutta la Grecia.
HOTEL cat. 2 stelle superiore da € 407,00 + tasse con trattamento di pernottamento e prima colazione.
STUDIOS cat. 3 stelle da € 359,00 + tasse con trattamento di solo pernottamento.
CRETA ogni lunedì dal 9 giugno al 22 settembre 2008 da Lubiana
La più grande e meridionale delle isole greche, deve il suo fascino alle diversità che la caratterizzano: siti storici, montagne, gole, grotte,
campi, spiagge bianche e nere, mare verde smeraldo e l’ospitalità degli abitanti.
HOTEL cat. 3 stelle da € 459,00 + tasse con trattamento di pernottamento e prima colazione.
STUDIOS cat. 3 stelle da € 543,00 + tasse con trattamento di all inclusive.
SKIATHOS ogni martedì dal 27 maggio al 4 ottobre 2008 da Lubiana
Isola dotata dalla natura, Skiathos è verdissima, dalle coste idilliache e dalle spiagge dorate. Offre più di 70 baie naturali ed insenature bellissi-
me. Il suo carattere cosmopolita e lo sviluppo turistico che la caratterizzano, attirano un gran numero di turisti, ogni anno, provenienti da tut-
to il mondo.
PENSIONE cat. 3 stelle superiore da € 442,00 + tasse con trattamento di solo pernottamento.
HOTEL cat. 3 stelle da € 473,00 + tasse con trattamento di pernottamento e prima colazione.
MALTA ogni domenica dall’1 giugno al 19 ottobre 2008 da Lubiana
Isola del Mar Mediterraneo di cui è facile innamorarsi. Clima mite, mare cristallino, vivace vita notturna, interesse storico e tanta cultura. Il pe-
riodo migliore è sicuramente la primavera o l’estate quando tutto il paesaggio è in fiore con narcisi, gladioli, margherite e gigli che trasformano
Malta in un ventaglio colorato. Interessanti le molte visite a carattere culturale. Alla sera invece i viottoli gremiti di gente offrono bar, pub e di-
scoteche per una vita notturna ineguagliabile.
HOTEL cat. 3 stelle da € 334,00 + tasse con trattamento di pernottamento e prima colazione.
HOTEL cat. 3 stelle da € 337,00 + tasse con trattamento di mezza pensione.
ROMANIA ogni giovedì dal 12 giugno al 18 settembre 2008 da Lubiana
Paese caratterizzato dal mito del conte Dracula che si è sviluppato turisticamente nella zona del Mar Nero. Quest’area è conosciuta per la viva-
ce vita notturna e per i duecento chilometri di costa soleggiata con spiagge bianche.
HOTEL cat. 3 stelle superiore da € 361,00 + tasse con trattamento di pernottamento e prima colazione.
HOTEL cat. 4 stelle da € 561,00 + tasse con trattamento di all inclusive.
DJERBA ogni giovedì dal 10 aprile al 13 novembre 2008 da Lubiana
Isola della Tunisia che si trova nel Mar Mediterraneo. Meta ideale di vacanze per le sue sorgenti termali, chilometri di spiaggia bianca, clima
mite influenzato dal Sahara e dal Mediterraneo.
HOTEL cat. 3 stelle da € 307,00 + tasse con trattamento di pernottamento e prima colazione.
HOTEL cat. 3 stelle da € 340,00 + tasse con trattamento di mezza pensione.
SPESE D¡ APERTURA PRAT¡CA·
€ 30,00 a persona
€ 10,00 a bambino
(inclusa assicurazione per assistenza medica e piccola copertura bagaglio)
TRASFERIMENTI IN PULLMAN PER L’AEROPORTO:
· da Tricstc c Gorizia gratuito,
· da Monlalconc, Palmanova, Codroipo, Udinc Ž 25,00 a persona A/R,
· da Pordcnonc, Concgliano, Trcviso Ž 35,00 a persona A/R.
...e per prenotazioni entro il 30 aprile supersconti di advance booking!!!
38
Scheda Tecnica
SPESE DI
APERTURA
PRAT¡CA
Ž 20,00 a persona per
viaggi fino a € 250,00.
€ 30,00 a persona per viag-
gi da € 251,00 in poi, tranne
per i viaggi Mistral Tour: € 70,00
a persona.
Gite di giornata: esenti spese apertura
pratica.
Per bambini di età inferiore ai 12 anni:
- spese di apertura pratica: gratuita
- riduzione 10% sulle quote viaggio
se sistemati in tripla con due adul-
ti (tranne per i viaggi Boscolo Tours
dove le riduzioni previste sono in-
dicate in calce al programma e per i
viaggi Mistral Tour dove le riduzioni
sono su richiesta).
V¡AGG¡ ¡N PULLMAN e AEREO
LE OUOTE COMPRENDONO:
- viaggio con autopullman G.T. e rela-
tivi pedaggi autostradali e parcheggi
o passaggio aereo con volo di linea o
charter in classe economica con fran-
chigia bagaglio 15/20 kg;
- sistemazione in alberghi della ca-
tegoria segnalata nei programmi di
viaggio, in stanze doppie con bagno/
doccia e servizi;
- pasti come indicato nei programmi;
- visite con guida come specificato nei
programmi;
- assistenza di un accompagnatore pa-
tentato per le iniziative della Julia
Viaggi e Boscolo Tours; per i tour
Mistral Uzbekistan e Israele, accom-
pagnatore con minimo 15 parteci-
panti; per il tour Giordania non è mai
previsto l’accompagnatore dall’Italia;
- assicurazione medico no-stop e pic-
cola franchigia bagaglio nonché, per
viaggi di costo superiore a € 500,00
assicurazione contro le penali di an-
nullamento causa malattia (con fran-
chigia - v. condizioni generali all’atto
dell’iscrizione);
- percentuali di servizio, tasse ed IVA.
LE OUOTE
NON COMPRENDONO:
- tasse aeroportuali;
- pasti non segnalati;
- bevande ai pasti (salvo
ove diversamente specificato);
- per gruppi inferiori alle 15 persone,
accompagnatore dall’Italia per i viag-
gi Mistral in Uzbekistan e Israele;
- accompagnatore dall’Italia per i viag-
gi Mistral in Giordania;
- ingressi (salvo ove diversamente spe-
cificato);
- mance;
- facchinaggi;
- gli extra in genere e quanto non espres-
samente indicato nei programmi.
CROC¡ERE SUL DANUB¡O
LE OUOTE COMPRENDONO:
- viaggio in treno (posti di 2ª classe)
Trieste/Udine/Vienna e ritorno;
- sette pernottamenti in cabina stan-
dard;
- trattamento di pensione completa a
bordo dalla cena del 1° giorno alla
prima colazione dell’8° giorno;
- cocktail di benvenuto, cena di gala ed
animazione a bordo;
- assicurazione medico no-stop e pic-
cola franchigia bagaglio nonché l’as-
sicurazione contro le penali di annul-
lamento causa malattia (con franchi-
gia - v. condizioni generali all’atto
dell’iscrizione);
- tasse portuali.
LE OUOTE
NON COMPRENDONO:
- escursioni facoltative;
- ingressi, bevande, mance e facchinaggi;
- gli extra in genere e quanto non espres-
samente indicato nel programma.
NOTE ¡MPORTANT¡·
Partenze da Trieste: Piazza Oberdan
Monfalcone*: piazza Duomo
Palmanova*: piazzale antistante «BRI-
CO»
Udine*: davanti alla Stazione Ferrovia-
ria - Viale Europa Unita;
* da specificare al momento del-
la prenotazione; eventuali altri punti di
partenza su richiesta.
Tutti gli orari specificati sono indicativi
e saranno da verificare prima della par-
tenza.
Tutte le quote, salvo diversa indicazione,
sono calcolate su un minimo di 30 per-
sone paganti.
Per tutti i viaggi la sequenza delle visi-
te potrà essere diversa da quella indica-
ta, senza però variare sensibilmente nel
contenuto (salvo casi di forza maggio-
re). Le gite in battello sono soggette alle
condizioni del mare.
Talvolta le camere possono essere nella
dependance anziché nella casa principa-
le; i pasti potranno essere previsti in al-
bergo o ristoranti, con servizio al tavolo
oppure a buffet.
Nei periodi festivi (Pasqua, ponti, Fer-
ragosto) il programma delle visite po-
trebbe subire modifiche per chiusura
di alcuni musei. Le modifiche verran-
no comunicate al momento della pre-
notazione o con l’invio dei documen-
ti di viaggio.
I Signori viaggiatori dovranno essere in
possesso del documento di viaggio ne-
cessario per i viaggi fuori CEE (carta
d’identità, passaporto e del visto se ne-
cessario) mentre per i viaggi in Italia o
nella Comunità Europea dovranno es-
sere in possesso di un documento valido
di identificazione.
Per i viaggi con voli di linea le tariffe
aeree possono variare a seconda della
stagionalità e verranno riconfermate al
momento della prenotazione.
In Italia tutti i musei statali sono gra-
tuiti per chi ha meno di 18 e più di 65
anni.
Su tutti i viaggi organizzati da Boscolo
T.O. valgono gli sconti/riduzioni previ-
sti dal catalogo generale del T.O.
Sui viaggi organizzati da Mistral Tour
valgono gli sconti/riduzioni previsti dal
catalogo generale del T.O.
Gli abbuoni non sono cumulabili.
Abbuono* della tassa
d'iscrizione
per prenotazioni
45 giorni
prima della partenza!
Abbuono* della tassa
per prenotazioni
prima della partenza!
*eccetto per i viaggi del T.O. Mistral.
39
Condizioni
generali
COND¡Z¡ON¡ GENERAL¡ D¡ CONTRATTO D¡
VEND¡TA D¡ PACCHETT¡ TUR¡ST¡C¡
1. PREMESSA. NOZ¡ONE D¡ PACCHETTO TUR¡ST¡CO
Premesso che:
a) l’organizzatore ed il venditore del pacchetto turistico, cui il consumatore
si rivolge, devono essere in possesso dell’autorizzazione amministrativa
all’espletamento delle loro attività.
b) il consumatore ha diritto di ricevere copia del contratto di vendita di pac-
chetto turistico (ai sensi dell’art. 85 Cod. Consumo), che è documento in-
dispensabile per accedere eventualmente al Fondo di Garanzia di cui all’art.
18 delle presenti Condizioni generali di contratto.
La nozione di pacchetto turistico (art. 84 Cod. Consumo) è la seguente: i pac-
chetti turistici hanno ad oggetto i viaggi, le vacanze ed i circuiti «tutto com-
preso», risultanti dalla prefissata combinazione di almeno due degli elementi
di seguito indicati, venduti od offerti in vendita ad un prezzo forfetario, e di
durata superiore alle 24 ore ovvero estendentisi per un periodo di tempo com-
prendente almeno una notte:
a) trasporto;
b) alloggio;
c) servizi turistici non accessori al trasporto o all’alloggio (omissis) ... che co-
stituiscano parte significativa del «pacchetto turistico».
2. IONT¡ LEG¡SLAT¡VE
La compravendita di pacchetto turistico, sia che abbia ad oggetto servizi da
fornire in territorio nazionale che estero, sarà disciplinato dalla L. 27/12/1977
n°1084 di ratifica ed esecuzione della Convenzione Internazionale relativa al
contratto di viaggio (CCV) firmata a Bruxelles il 23.4.1970 in quanto applica-
bile nonché dal Codice del Consumo.
3. ¡NIORMAZ¡ONE OBBL¡GATOR¡A - SCHEDA TECN¡CA
L’organizzatore ha l’obbligo di realizzare in catalogo o nel programma fuori
catalogo una scheda tecnica. Gli elementi obbligatori da inserire nella scheda
tecnica del catalogo o del programma fuori catalogo sono:
- estremi dell’autorizzazione amministrativa dell’organizzatore;
- estremi della polizza assicurativa responsabilità civile;
- periodo di validità del catalogo o programma fuori catalogo o viaggio su
misura;
- modalità e condizioni di sostituzione (Art. 89 del Codice del Consumo);
- cambio di riferimento ai fini degli adeguamenti valutari, giorno o valore.
4. PRENOTAZ¡ON¡
La domanda di prenotazione dovrà essere redatta su apposito modulo con-
trattuale, se del caso elettronico, compilato in ogni sua parte e sottoscritto dal
cliente, che ne riceverà copia. L’accettazione delle prenotazioni si intende per-
fezionata, con conseguente conclusione del contratto, solo nel momento in cui
l’organizzatore invierà relativa conferma, anche a mezzo sistema telematico, al
cliente presso l’agenzia di viaggi venditrice.
Le indicazioni relative al pacchetto turistico non contenute nei documenti
contrattuali, negli opuscoli ovvero in altri mezzi di comunicazione scritta, sa-
ranno fornite dall’organizzatore in regolare adempimento degli obblighi pre-
visti a proprio carico dall’art. 87 comma 2 Cod. Cons. in tempo utile prima
dell’inizio del viaggio.
5. PAGAMENT¡
La misura dell’acconto, fino ad un massimo del 25% del prezzo del pacchet-
to turistico, da versare all’atto della prenotazione ovvero all’atto della richiesta
impegnativa e la data entro cui prima della partenza dovrà essere effettuato il
saldo, risultano dal catalogo, opuscolo o quanto altro.
Il mancato pagamento delle somme di cui sopra alle date stabilite costituisce
clausola risolutiva espressa tale da determinarne, da parte dell’agenzia interme-
diaria e/o dell’organizzatore la risoluzione di diritto.
6. PREZZO
Il prezzo del pacchetto turistico è determinato nel contratto, con riferimento a
quanto indicato in catalogo o programma fuori catalogo ed agli eventuali ag-
giornamenti degli stessi cataloghi o programmi fuori catalogo successivamen-
te intervenuti. Esso potrà essere variato fino a 20 giorni precedenti la partenza
e soltanto in conseguenza alle variazioni di:
- costi di trasporto, incluso il costo del carburante;
- diritti e tasse su alcune tipologie di servizi turistici quali imposte, tasse di
atterraggio, di sbarco o di imbarco nei porti e negli aeroporti;
- tassi di cambio applicati al pacchetto in questione.
Per tali variazioni si farà riferimento al corso dei cambi ed ai costi di cui so-
pra in vigore alla data di pubblicazione del programma come riportata nella
scheda tecnica del catalogo ovvero alla data riportata negli eventuali aggior-
namenti di cui sopra.
Le oscillazioni incideranno sul prezzo forfetario del pacchetto turistico nel-
la percentuale espressamente indicata nella scheda tecnica del catalogo o pro-
gramma fuori catalogo.
7. MOD¡I¡CA O ANNULLAMENTO DEL PACCHETTO TUR¡ST¡-
CO PR¡MA DELLA PARTENZA
Prima della partenza l’organizzatore o il venditore che abbia necessità di mo-
dificare in modo significativo uno o più elementi del contratto, ne dà imme-
diato avviso in forma scritta al consumatore, indicando il tipo di modifica e la
variazione del prezzo che ne consegue.
Ove non accetti la proposta di modifica di cui al comma 1, il consumatore
potrà esercitare alternativamente il diritto di riacquisire la somma già paga-
ta o di godere dell’offerta di un pacchetto turistico sostituivo ai sensi del 2° e
3° comma dell’articolo 8.
Il consumatore può esercitare i diritti sopra previsti anche quando l’annulla-
mento dipenda dal mancato raggiungimento del numero minimo di parteci-
panti previsto nel Catalogo o nel Programma fuori catalogo, o da casi di forza
maggiore e caso fortuito, relativi al pacchetto turistico acquistato.
Per gli annullamenti diversi da quelli causati da forza maggiore, da caso for-
tuito e da mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti, non-
ché per quelli diversi dalla mancata accettazione da parte del consumatore del
pacchetto turistico alternativo offerto, l’organizzatore che annulla (art. 33 lett. e
Cod. del Consumo), restituirà al consumatore il doppio di quanto dallo stesso
pagato e incassato dall’organizzatore, tramite l’agente di viaggio.
La somma oggetto della restituzione non sarà mai superiore al doppio degli
importi di cui il consumatore sarebbe in pari data debitore secondo quanto
previsto dall’art. 8, 4° comma qualora fosse egli ad annullare.
8. RECESSO DEL CONSUMATORE
Il consumatore può recedere dal contratto, senza pagare penali, nelle seguen-
ti ipotesi:
- aumento del prezzo di cui al precedente art. 6 in misura eccedente il 10%;
- modifica in modo significativo di uno o più elementi del contratto ogget-
tivamente configurabili come fondamentali ai fini della fruizione del pac-
chetto turistico complessivamente considerato e proposta dall’organizzato-
re dopo la conclusione del contratto stesso ma prima della partenza e non
accettata dal consumatore.
Nei casi di cui sopra, il consumatore ha alternativamente diritto:
- ad usufruire di un pacchetto turistico alternativo, senza supplemento di
prezzo o con la restituzione dell’eccedenza di prezzo, qualora il secondo
pacchetto turistico abbia valore inferiore al primo;
- alla restituzione della sola parte di prezzo già corrisposta. Tale restituzione
dovrà essere effettuata entro sette giorni lavorativi dal momento del ricevi-
mento della richiesta di rimborso.
Il consumatore
dovrà dare comunica-
zione della propria decisione (di
accettare la modifica o di recedere) entro
e non oltre due giorni lavorativi dal momento
in cui ha ricevuto l’avviso di aumento o di modifica. In
difetto di espressa comunicazione entro il termine suddetto, la
proposta formulata dall’organizzatore si intende accettata.
Al consumatore che receda dal contratto prima della partenza al di fuori
delle ipotesi elencate al primo comma, saranno addebitati - indipendentemen-
te dal pagamento dell’acconto di cui all’art. 5/1° comma - il costo individuale di
gestione pratica (spese di apertura pratica) e la penale nelle seguenti misure:
A) Pacchetti turistici con servizi regolari di linea a tariffa normale e con sog-
giorno in albergo, appartamenti, residence, ville e villaggi in formula alber-
ghiera:
- 10% della quota di partecipazione sino a 15 giorni di calendario prima della
partenza;
- 30% della quota di partecipazione sino a 3 giorni lavorativi (escluso comun-
que il sabato) prima della partenza;
- 100% della quota di partecipazione dopo tali termini.
B) Pacchetti turistici con voli regolari a tariffa speciale o IT con voli noleggiati
o speciali (sino a 5 ore di volo non stop). Pacchetti turistici di gruppo con
altri mezzi di trasporto:
- 10% della quota di partecipazione sino a 21 giorni di calendario prima della
partenza;
- 30% della quota di partecipazione da 20 a 15 giorni di calendario prima
della partenza;
- 50% della quota di partecipazione da 14 a 3 giorni lavorativi (escluso co-
munque il sabato) prima della partenza;
- 100% della quota di partecipazione dopo tali termini.
C) Pacchetti turistici con voli noleggiati o speciali (oltre 5 ore di volo non stop)
o con IT di gruppo intercontinentali - Crociere marittime. Pacchetti turi-
stici con soggiorno in hotels, appartamenti, residence, ville e villaggi in for-
mula affitto:
- 10% della quota di partecipazione sino a 30 giorni di calendario prima della
partenza;
- 30% della quota di partecipazione dal 29 a 18 giorni di calendario prima
della partenza;
- 50% della quota di partecipazione da 17 a 10 giorni di calendario prima
della partenza;
- 75% della quota di partecipazione da 9 giorni di calendario a 3 giorni lavo-
rativi (escluso comunque il sabato) prima della partenza;
- 100% della quota di partecipazione dopo tali termini.
Nel caso di gruppi precostituiti tali somme verranno concordate di volta in vol-
ta alla firma del contratto.
9. MOD¡I¡CHE DOPO LA PARTENZA
L’organizzatore, qualora dopo la partenza si trovi nell’impossibilità di forni-
re per qualsiasi ragione, tranne che per un fatto proprio del consumatore, una
parte essenziale dei servizi contemplati in contratto, dovrà predisporre soluzio-
ni alternative, senza supplementi di prezzo a carico del contraente e qualora le
prestazioni fornite siano di valore inferiore rispetto a quelle previste, rimbor-
sarlo in misura pari a tale differenza.
Qualora non risulti possibile alcuna soluzione alternativa, ovvero la soluzione
predisposta dall’organizzatore venga rifiutata dal consumatore per seri e giusti-
ficati motivi, l’organizzatore fornirà senza supplemento di prezzo, un mezzo di
trasporto equivalente a quello originario previsto per il ritorno al luogo di par-
tenza o al diverso luogo eventualmente pattuito, compatibilmente alle dispo-
nibilità del mezzo e di posti e lo rimborserà nella misura della differenza tra il
costo delle prestazioni previste e quello delle prestazioni effettuate fino al mo-
mento del rientro anticipato.
10. SOST¡TUZ¡ON¡
Il cliente rinunciatario può farsi sostituire da altra persona sempre che:
a. l’organizzatore ne sia informato per iscritto almeno 4 giorni lavorativi pri-
ma della data fissata per la partenza, ricevendo contestualmente comunica-
zione circa le generalità del cessionario;
b. il sostituto soddisfi tutte le condizioni per la fruizione del servizio (ex art.
89 Cod. Cons.) ed in particolare i requisiti relativi al passaporto, ai visti, ai
certificati sanitari;
c. il soggetto subentrante rimborsi all’organizzatore tutte le spese aggiuntive
sostenute per procedere alla sostituzione nella misura che gli verrà quanti-
ficata prima della cessione.
Il cedente ed il cessionario sono solidalmente responsabili per il pagamen-
to del saldo del prezzo nonché degli importi di cui alla lettera c) del presen-
te articolo.
Le ulteriori modalità e condizioni di sostituzione sono indicate in scheda tec-
nica.
11. OBBL¡GH¡ DE¡ PARTEC¡PANT¡
I partecipanti dovranno essere muniti di passaporto individuale o di altro do-
cumento valido per tutti i paesi toccati dall’itinerario, nonché dei visti di sog-
giorno e di transito e dei certificati sanitari che fossero eventualmente richie-
sti. Essi inoltre dovranno attenersi all’osservanza della regole di normale pru-
denza e diligenza ed a quelle specifiche in vigore nei paesi destinazione del
viaggio, a tutte le informazioni fornite loro dall’organizzatore, nonché ai re-
golamenti ed alle disposizioni amministrative o legislative relative al pacchet-
to turistico. I partecipanti saranno chiamati a rispondere di tutti i danni che
l’organizzatore dovesse subire a causa della loro inadempienza alle sopra esa-
minate obbligazioni.
Il consumatore è tenuto a fornire all’organizzatore tutti i documenti, le infor-
mazioni e gli elementi in suo possesso utili per l’esercizio del diritto di surroga
di quest’ultimo nei confronti dei terzi responsabili del danno ed è responsabile
verso l’organizzatore del pregiudizio arrecato al diritto di surrogazione.
Il consumatore comunicherà altresì per iscritto all’organizzatore, all’atto del-
la prenotazione, le particolari richieste personali che potranno formare ogget-
to di accordi specifici sulle modalità del viaggio, sempre che ne risulti possi-
bile l’attuazione.
12. CLASS¡I¡CAZ¡ONE ALBERGH¡ERA
La classificazione ufficiale delle strutture alberghiere viene fornita in catalogo
od in altro materiale informativo soltanto in base alle espresse e formali indica-
zioni delle competenti autorità del paese in cui il servizio è erogato.
In assenza di classificazioni ufficiali riconosciute dalle competenti Pubbliche
Autorità dei paesi anche membri della UE cui il servizio si riferisce, l’organiz-
zatore si riserva la facoltà di fornire in catalogo o depliant una propria descri-
zione della struttura ricettiva, tale da permettere una valutazione e conseguen-
te accettazione della stessa da parte del consumatore.
13. REG¡ME D¡ RESPONSAB¡L¡TÀ
L’organizzatore risponde dei danni arrecati al consumatore a motivo dell’ina-
dempimento totale o parziale delle prestazioni contrattualmente dovute, sia che
le stesse vengano effettuate da lui personalmente che da terzi fornitori dei servizi,
a meno che provi che l’evento è derivato da fatto del consumatore (ivi comprese
iniziative autonomamente assunte da quest’ultimo nel corso dell’esecuzione dei
servizi turistici) o da circostanze estranee alla fornitura delle prestazioni previ-
ste in contratto, da caso fortuito, da forza maggiore, ovvero da circostanze che lo
stesso
organiz-
zatore non
poteva, secondo
la diligenza profes-
sionale, ragionevolmen-
te prevedere o risolvere.
Il venditore presso il quale sia
stata effettuata la prenotazione del
pacchetto turistico non risponde in alcun
caso delle obbligazioni nascenti dall’organiz-
zazione del viaggio, ma è responsabile esclusi-
vamente delle obbligazioni nascenti dalla sua qua-
lità di intermediario e comunque nei limiti per tale re-
sponsabilità previsti dalle norme vigenti in materia.
14. L¡M¡T¡ DEL R¡SARC¡MENTO
Il risarcimento per danni alla persona non può in ogni caso es-
sere superiore ai limiti previsti dalle convenzioni internazionali cui
prendono parte Italia e Unione Europea in riferimento alle prestazio-
ni il cui inadempimento ne ha determinato la responsabilità. In ogni caso
il limite risarcitorio non può superare l’importo di 50.000 Franchi oro Ger-
minal per danni alle persone, 2.000 Franchi oro Germinal per danno alle cose,
5.000 Franchi oro Germinal per qualsiasi altro danno (art. 13 n° 2 CCV).
15. OBBL¡GO D¡ ASS¡STENZA
L’organizzatore è tenuto a prestare le misure di assistenza al consumatore im-
poste dal criterio di diligenza professionale esclusivamente in riferimento agli
obblighi a proprio carico per disposizione di legge o di contratto.
L’organizzatore ed il venditore sono esonerati dalle rispettive responsabilità
(art. 13 e 14 delle presenti Condizioni Generali quando la mancata od ine-
satta esecuzione del contratto è imputabile al consumatore o è dipesa dal fat-
to di un terzo a carattere imprevedibile o inevitabile, ovvero da un caso fortu-
ito o di forza maggiore.
16. RECLAM¡ E DENUNCE
Ogni mancanza nell’esecuzione del contratto deve essere contestata dal con-
sumatore senza ritardo affinché l’organizzatore, il suo rappresentante locale o
l’accompagnatore vi pongano tempestivamente rimedio.
Il consumatore dovrà - a pena di decadenza - altresì sporgere reclamo median-
te l’invio di una raccomandata, con avviso di ricevimento, all’organizzatore o al
venditore, entro e non oltre dieci giorni lavorativi dalla data del rientro pres-
so la località di partenza.
17. ASS¡CURAZ¡ONE CONTRO LE SPESE D¡ ANNULLAMENTO
E D¡ R¡MPATR¡O
Se non espressamente comprese nel prezzo, è possibile, ed anzi consigliabi-
le, stipulare al momento della prenotazione presso gli uffici dell’organizzato-
re o del venditore speciali polizze assicurative contro le spese derivanti dall’an-
nullamento del pacchetto, infortuni e bagagli. Sarà altresì possibile stipula-
re un contratto di assistenza che copra le spese di rimpatrio in caso di inci-
denti e malattie.
18. IONDO D¡ GARANZ¡A
È istituito presso la Direzione Generale per il Turismo del Ministero delle At-
tività Produttive il Fondo Nazionale di Garanzia cui il consumatore può ri-
volgersi (ai sensi dell’art. 100 Cod. Consumo), in caso di insolvenza o di fal-
limento dichiarato del venditore o dell’organizzatore, per la tutela delle se-
guenti esigenze:
a) rimborso del prezzo versato;
b) suo rimpatrio nel caso di viaggi all’estero.
Il fondo deve altresì fornire un’immediata disponibilità economica in caso di
rientro forzato di turisti da Paesi extracomunitari in occasione di emergenze
imputabili o meno al comportamento dell’organizzatore.
Le modalità di intervento del Fondo sono stabilite con decreto del Presidente
del Consiglio dei Ministri del 23/07/99, n. 349 G.U. n. 249 del 12/10/1999.
19. IORO COMPETENTE
Per ogni controversia dipendente dal presente contratto sarà competente esclu-
sivamente il Foro ove ha sede il Tour Operator.
ADDENDUM
CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI SIN-
GOLI SERVIZI TURISTICI
A) DISPOSIZIONI NORMATIVE
I contratti aventi ad oggetto l’offerta del solo servizio di trasporto, di soggiorno,
ovvero di qualunque altro separato servizio turistico, non potendosi configurare
come fattispecie negoziale di organizzazione di viaggio ovvero di pacchetto tu-
ristico, sono disciplinati dalle seguenti disposizioni della CCV: art. 1, n. 3 e n.
6; art. da 17 a 23; art. da 24 a 31, per quanto concerne le previsioni diverse da
quelle relative al contratto di organizzazione nonché dalle altre pattuizioni spe-
cificamente riferite alla vendita del singolo servizio oggetto di contratto.
B) CONDIZIONI DI CONTRATTO
A tali contratti sono altresì applicabili le seguenti clausole delle condizioni ge-
nerali di contratto di vendita di pacchetti turistici sopra riportate: art. 4 1° com-
ma; art. 5; art. 7; art. 8; art. 9; art. 10 1° comma; art. 11; art. 15; art. 17. L’applica-
zione di dette clausole non determina assolutamente la configurazione dei re-
lativi contratti come fattispecie di pacchetto turistico. La terminologia delle ci-
tate clausole relativa al contratto di pacchetto turistico (organizzatore, viaggio,
ecc.) va pertanto intesa con riferimento alle corrispondenti figure del contratto
di vendita di singoli servizi turistici (venditore, soggiorno ecc.).
Approvate da Assotravel, Assoviaggi, Astoi e Iiavet
COMUNICAZIONE OBBLIGATORIA ai sensi dell’art. 17 della Legge 6
febbraio 2006 N. 38 - La legge italiana punisce con la reclusione i reati concer-
nenti la prostituzione e la pornografia minorile, anche se commessi all’estero.
POLIZZA ASSICURATIVA: Compagnia Mondial Assistance - Polizza n.
159596
Organizzazione Tecnica: Julia Viaggi - Trieste
Programma presentato alla direz. Regionale del Turismo Reg. F.V.G. (art. 9
legge Reg. 90 dd. 24/12/1982)
LICENZA n. 689 dd. 09/09/1993
Trieste, 15 febbraio 2008
LE NOSTRE DEST¡NAZ¡ON¡
¡talia Europa Medio e vicino Oriente
Isola d’Elba Austria Giordania
Isole Eolie Bulgaria Israele
Puglia Costa Azzurra Uzbekistan
Sicilia Croazia
Toscana Danimarca
Estonia
Finlandia
Francia
Germania
Grecia
Inghilterra
Lettonia
Lituania
Malta
Norvegia
Olanda
Polonia
Portogallo
Repubblica Ceca
Repubblica Slovacca
Romania
Russia
Slovenia
Spagna
Svezia
Svizzera
Tunisia
Turchia
Ungheria
JULIA VIAGGI
VIA SAN LAZZARO, 6 - 34122 TRIESTE (TS)
TELEFONO 040 367636 - FAX 040 367924
WWW.JULIAVIAGGI.IT INFO@JULIAVIAGGI.IT
m
o
s
e
t
t
i

-

T
r
i
e
s
t
e