You are on page 1of 2

Mikhail Gorbaciov è nato il 2 marzo 1931 a la Russia meridionale.

Nato per contadini, è
diventato attivo nel Partito comunista e ha studiato giurisprudenza presso l'Università
Statale di Mosca. Durante gli studi universitari conobbe e sposò Raisa Titarenko. La
coppia ebbe una figlia, Irina.
Vita politica in anticipo
Gorbaciov tornò a Stavropol dopo l'università e ha lavorato come funzionario regionale
del Partito comunista. Gorbaciov ha studiato per una seconda laurea in agricoltura e
ha cominciato a salire attraverso i ranghi del Partito comunista provinciale.
Salendo le fila
Dopo aver fatto un nome per se stesso come un modernizzatore regionale e
riformatore, nel 1978 fu chiamato a Mosca e ha nominato al comitato centrale
agricola. Sotto la guida di alti funzionari del Partito Comunista Gorbaciov fu
rapidamente promosso comitato esecutivo dell'Unione Sovietica, il Politburo.
Diventa Segretario Generale dell'Unione Sovietica
Dal 1980 l'economia sovietica è in drastica bisogno di una riforma. Nel 1985, dopo tre
leader anziani sono morti in rapida successione, Gorbaciov, un protetto di ex leader
sovietico Yuri Andropov, è stato nominato segretario generale e capo dell'Unione
Sovietica. Alle 54 è stato uno dei leader più giovani ed è stato visto come la scopa
nuova che potrebbe ripulire il sistema sovietico decrepito.
Glasnost e Perestroika
Gorbaciov incernierato suoi sforzi per rivitalizzare l'Unione Sovietica su due piani:
glasnost (che significa apertura) e perestroika (ristrutturazione che significa). Con la
burocrazia e la censura rilassante Gorbaciov sperava di trasformare il regime sovietico
stalinista in una più moderna democrazia sociale. Mentre glasnost era ampiamente
celebrato, i suoi tentativi di ristrutturare l'economia sovietica gran annaspava.
vertici nucleari
Gorbaciov ha visto che ingenti somme di denaro sono state versate nel militare per
tenere il passo con gli Stati Uniti. Nel disperato tentativo di liberare questi soldi,
Gorbaciov di instaurare un rapporto più caldo con l'Occidente. In una serie di alto
profilo vertici Gorbaciov ha incontrato il presidente Reagan ed i due uomini ha fatto
importanti accordi sul disarmo nucleare. Il disgelo nelle relazioni effettivamente segnò
la fine della Guerra Fredda.
L'ascesa del nazionalismo
Ispirato da glasnost, e confortati dal rifiuto di Gorbaciov di utilizzare il potere militare,
diverse nazioni del Patto di Varsavia e repubbliche sovietiche hanno dichiarato la loro
intenzione di liberarsi dal dominio comunista. Entro la fine del suo mandato il muro di
Berlino era stato abbattuto e grandi repubbliche come l'Ucraina, la Bielorussia e la
Lituania aveva dichiarato la loro indipendenza.
The Coup agosto

come presidente della Russia. In primo luogo. . Secondo lui.Nel 1991 reazionari della linea dura del partito comunista. Gorbaciov tornò a Mosca. temendo il crollo dell'Unione Sovietica. In pensione ha fondato la Fondazione Gorbaciov . La fine dell'Unione Sovietica Dopo il fallito colpo di stato di Eltsin ha colpito due colpi che di fatto si è conclusa l'Unione Sovietica .un think-tank responsabile per la ricerca di politiche di politici russi. ha vietato tutte le attività del partito comunista in terra russa.e nel processo della carriera di Gorbaciov. firmato un trattato per creare un nuovo Commonwealth di repubbliche. Gorbaciov ha riconosciuto l'inevitabile e si dimise. Ostacolato dagli sforzi del presidente russo Boris Yeltsin e proteste di massa del fallito colpo di stato. Imprigionato nella sua casa di vacanza dacia in Crimea Gorbaciov ascoltato alla radio. insieme con i presidenti di Ucraina e Bielorussia. come i militari ha tentato di prendere il controllo del parlamento russo. ritiro Dopo aver formato diversi nuovi partiti e non riuscendo a ottenere il sostegno. la carriera politica di Gorbaciov era finita. Senza queste nazioni principali l'Unione Sovietica era defunto. ha tentato di rimuovere le Gorbaciov. ma ben presto si rese conto che i rapporti di forza e di sostegno popolare si era spostato a Eltsin.