17/04/2008

Cultura e “nuove” tecnologie, dieci anni dopo.
Marco Guastavigna

Quale modello di scuola per tutti e per ciascuno -Torino 18.4.2008

Dopo…
Iniziativa Multilab Programma di sviluppo delle tecnologie didattiche 1997-2000 Formazione neo-assunti Fortic1 Fortic2 For Progetti vari (da Digiscuola ai PON passando per Apprendimenti di base e per Apprendere digitale) Iniziative della Fondazione CRT (in Piemonte) “Parole chiave” Verifica di Fattibilità Familiarizzazione (Progetti 1A); Valorizzazione (Progetti 1B) “Blended”; Scala; Garanzia; Connessione ECDL (Percorso A); Figure Specialistiche (Percorsi B e C) Centralità della didattica Cooperazione; Discussione Discipline; Sperimentazione; Didattica Compensativa; OCSE Pisa Riproducibilità; Sostenibilità; Investimenti strutturali

1

17/04/2008

Biennio: asse dei linguaggi
Competenze Abilità/capacità •Comprendere i prodotti della comunicazione audiovisiva Utilizzare e produrre testi multimediali •Elaborare prodotti multimediali (testi, immagini, suoni, ecc.), anche con tecnologie digitali Conoscenze •Principali componenti strutturali ed espressive di un prodotto audiovisivo •Semplici applicazioni per la elaborazione audio e video •Uso essenziale della comunicazione telematica

Biennio: asse matematico
Competenze Analizzare dati e interpretarli sviluppando deduzioni e ragionamenti sugli stessi anche con l’ausilio di rappresentazioni grafiche, usando consapevolmente gli strumenti di calcolo e le potenzialità offerte da applicazioni specifiche di tipo informatico. Abilità/capacità  Elaborare e gestire un foglio elettronico per eseguire calcoli Elaborare e gestire un foglio elettronico per rappresentare in forma grafica i risultati dei calcoli eseguiti Conoscenze  Applicazioni specifiche che consentono di creare, elaborare e gestire un foglio elettronico e di rappresentare dati in forma grafica

2

17/04/2008

Biennio: asse scientificotecnologico
Competenze Essere consapevole delle potenzialità delle tecnologie rispetto al contesto culturale e sociale in cui vengono applicate Abilità/capacità  Conoscenze Tecniche di rappresentazione grafica con metodi tradizionali o semplici programmi computerizzati Collegare tramite un  processo di astrazione o di utilizzo di uno dei possibili modelli grafici, le rappresentazioni simboliche e la visione spaziale di un semplice oggetto anche tramite l’utilizzo di apposito software

Biennio: asse scientificotecnologico (bis)
Competenze Essere consapevole delle potenzialità delle tecnologie rispetto al contesto culturale e sociale in cui vengono applicate Abilità/capacità • Saper spiegare il principio di funzionamento e la struttura dei principali dispositivi fisici e software • Utilizzare le funzioni di base dei software più comuni per produrre testi e comunicazioni multimediali, calcolare e rappresentare dati, disegnare, catalogare informazioni, cercare informazioni e comunicare in rete. Conoscenze •Architettura del computer •Struttura di Internet •Struttura generale e operazioni comuni ai diversi pacchetti applicativi (Tipologia di menù, operazioni di edizione, creazione e conservazione di documenti ecc.) •Operazioni specifiche di base di alcuni dei programmi applicativi più comuni.

3

17/04/2008

Biennio: asse storico-sociale
Competenze Abilità/capacità Conoscenze • Le diverse tipologie di fonti • Leggere - anche in modalità multimediale - le Comprendere il presente, differenti fonti letterarie, cogliendo il cambiamento e iconografiche, la diversità dei tempi documentarie, storici in una dimensione cartografiche ricavandone diacronica attraverso il informazioni su eventi confronto fra epoche e in storici di diverse epoche e una dimensione sincronica differenti aree geografiche attraverso il confronto fra aree geografiche e culturali.

Problemi aperti per il biennio
a. I cenni agli aspetti “tecnologici” restano concettualmente e culturalmente separati b. Le dotazioni strumentali sono sufficienti, considerato anche

l’insistervi dei percorsi addestrativi della formazione professionale? c. Gli insegnanti davvero possiedono in modo diffuso, significativo e

“attivo” le pratiche d’uso a scopo culturale delle TIS che dovrebbero garantire agli studenti in obbligo di istruzione?

4

17/04/2008

Professionalità docente del terzo millennio
“Sono profondamente convinta che la professionalità docente sia fondata su specifiche competenze disciplinari, didattiche e psicopedagogiche.“ (Insegnare, 1, 2008)

Del tutto assente (almeno in modo esplicito) la dimensione comunicativa

Più in generale…
Mentalità diffusa Alfabetizzazione Linee tendenziali Adattamento delle interfacce, dei paradigmi di manovra, dei dispositivi alle esigenze degli utenti; convergenza ; interoperabilità Obsolescenza strumentale e concettuale Valori aggiunti vs. aspetti critici sul piano cognitivo e relazionale

Rincorsa alla curricularizzazione di concetti e strumenti Riduzionismo tecnologico

5

Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 2.5 Italia

Creative Commons Questa pagina è anche disponibile nelle seguenti lingue: Afrikaans български Català Dansk Deutsch English English (CA) English (GB) English (US) Esperanto Castellano Castellano (AR) Español (CL) Castellano (MX) Euskara Suomeksi français français (CA) Galego ‫ תירבע‬hrvatski Magyar Italiano ••• ••• Macedonian Melayu Nederlands Sesotho sa Leboa polski Português Português (PT) svenska slovenski jezik •••• •• (••) isiZulu

Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 2.5 Italia

Tu sei libero:

di riprodurre, distribuire, comunicare al pubblico, esporre in pubblico, rappresentare, eseguire e recitare quest'opera

di modificare quest'opera

Alle seguenti condizioni:

Attribuzione. Devi attribuire la paternità dell'opera nei modi indicati dall'autore o da chi ti ha dato l'opera in licenza e in modo tale da non suggerire che essi avallino te o il modo in cui tu usi l'opera.

Non commerciale. Non puoi usare quest'opera per fini commerciali.

Condividi allo stesso modo. Se alteri o trasformi quest'opera, o se la usi per crearne un'altra, puoi distribuire l'opera risultante solo con una licenza identica o equivalente a questa.

Ogni volta che usi o distribuisci quest'opera, devi farlo secondo i termini di questa licenza, che va comunicata con chiarezza. In ogni caso, puoi concordare col titolare dei diritti utilizzi di quest'opera non consentiti da questa licenza. Questa licenza lascia impregiudicati i diritti morali.

http://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/2.5/it/ (1 of 2) [08/09/2007 19.13.19]

Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 2.5 Italia

Le utilizzazioni consentite dalla legge sul diritto d'autore e gli altri diritti non sono in alcun modo limitati da quanto sopra. Questo è un riassunto in linguaggio accessibile a tutti del Codice Legale (la licenza integrale).

Limitazione di responsabilità

Impara come distribuire la tua opera usando questa licenza

http://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/2.5/it/ (2 of 2) [08/09/2007 19.13.19]