You are on page 1of 5

v

Coiz.siqlio Reqiunale tiella (aiupania

G rUJ)j)O Co ,isilicz re I1DC


li Presidente
Consiglio Regionale della Campa
nia
Prot Ge,i. 2912.001203
1)A

Del 06/06/2012 102655


Da CR A SEROC

Al Presidente
del Consiglio Regionale della Campania
Onde Paolo Romano

Prot. 089/SP
Napoli,

giugno

2012

Atto Consiglio Regionale


Interrogazione ai sensi deflart.79 bis del Regolam
ento Interno Question Time
IX LEGISLATURA
Presentata dal Consigliere Luigi Cobellis il 31 mag
gio 2012
AllAssessore ai Trasporti e alla Viabilit, Sergio
Vetrella
-

Oggetto Collegamento tra la stazione FS ed i


campus dellUniversit
degli Studi di Salerno.

Il sottoscritto Luigi Cobellis nella qualit di


Consigliere Regionale iscritto al
gruppo UDC:

PREMESSO
CHE il collegamento in sede propria
tra la stazione FS ed i
campus

dellUniversit degli Studi di Salerno


che ha circa
43.000 iscritti e circa i.8oo unit
di personale docente e tecnico
amministrativo da realizzarsi con tecnolo
gia diversa da quella
ferroviaria tradizionale, previsto nellambito
deLprogetto per la
realizzazione del Sistema di Metropolitana
Regionale, riveste

Mcd

06

\k

Consiglio Regionale della Campania

unimportanza strategica per perseguire il miglioramento del


servizio di trasporto pubblico riducendo, contestualmente,i
consumi energetici, le emissioni inquinanti ed il rumore
connesse allutilizzo del mezzo privato;
CHE la Giunta Regionale della Campania, con deliberazione n.
1282 del 5 aprile 2002, ha approvato il Programma Generale
degli interventi infrastrutturali, con il quale stato disegnato il
quadro delle esigenze di mobilit del territorio regionale, le
strategie generali di intervento, le azioni e gli obiettivi per
ciascun settore riportato a sistema;
CHE con la medesima deliberazione n. 1282 la Giunta Regionale
ha inoltre confermato nella nuova programmazione tutte le
componenti invarianti individuate con le precedenti
deliberazioni n. 6090/01, n. 7116/01 e n. 7271/01;
CHE in conformit alle strategie generali di intervento della
Misura 6.1 del P.O.R. Campania, mirate alla realizzazione del
Sistema Integrato Regionale dei Trasporti, con la predetta
deliberazione n.1282 del 5 aprile 2002 la Giunta Regionale ha
approvato i contenuti dellallegato B, da cui risulta che il
Progetto di Sistema di Metropolitana Regionale individua nel
modo ferroviario la componente strategica per conseguire uno
sviluppo sostenibile dei trasporti e per lincremento della quota
modale del trasporto pubblico;
CHE in data 17 dicembre 2002 la Regione Campania e il
Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti hanno sottoscritto
lAccordo ai sensi del D.Lgs. 281/1997 in attuazione dellart. 15
del D.Lgs. 19 novembre 1997 n 422 con il quale stato definito il
trasferimento dallo Stato alla Regione Campania di tutte le
risorse gi disposte e assentite dalle leggi 211/92, 611/96, 341/95,
219/81, 208/98, e 86/76 per la realizzazione di interventi
infrastrutturali di ammodernamento, potenziamento, raddoppio
e costruzione di tratte delle linee ferroviarie regionali e dei nuovi
sistemi di trasporto;
Mcd i

Consiglio Regionale della Ca inpania

CHE in data 2 ottobre 2002 stato siglato un Protocollo dIntesa


tra il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, la Regione
Campania, la Provincia di Salerno, il Comune di Salerno,
lAutorit Portuale di Salerno e la Societ RFI Rete Ferroviaria
Italiana Spa per la definizione di un programma di sviluppo
dellinfrastruttura ferroviaria nella provincia di Salerno, nel
quale, tra laltro si riconosciuta la necessit di soddisfare in via
prioritaria la domanda di trasporto tra larea metropolitana di
Salerno ed il polo universitario ubicato nel Comune di Fisciano.
In tale Accordo le parti hanno concordato sulla necessit di
proseguire le attivit di progettazione del collegamento tra la
stazione di Fisciano sulla linea Salerno Mercato S. Saverino ed
il comprensorio dellUniversit di Salerno e di progettazione
della connessione funzionale nella stazione di Salerno tra la
linea metropolitana di Salerno
Arechi
Pontecagnano e la
linea Salerno Mercato S. Severino;

CHE in data 13 settembre 2004 stato siglato un Protocollo


dIntesa tra la Regione Campania, la Provincia di Salerno,
lUniversit degli Studi di Salerno e la Rete Ferroviaria Italiana
Spa per la realizzazione del nuovo collegamento ferroviario a
servizio del polo universitario di Fisciano e la riqualificazione del
collegamento Salerno
Fisciano
Mercato 5. Severino
Avellino in previsione della realizzazione della nuova stazione
AV/AC su detta linea e del completamento del sistema
ferroviario metropolitano della Conurbazione Salernitana;

CHE in data 20/12/2005 stato siglato il III Protocollo


Aggiuntivo allAPQ Infrastrutture per la viabilit nella Regione
Campania, che ricomprende lintervento Studio di fattibilit e
progettazione
preliminare
per
la
riqualificazione,
lammodernamento e leleurificazione della linea ferroviaria
Mercato San Severino Avellino Benevento;

CHE in data 19/3/2009 stato siglato un Protocollo dIntesa tra


la Regione Campania, la Provincia di Salerno, lUniversit degli
Studi di Salerno, il Comune di Fisciano ed il Comune di Baronissi
Mcxi. I

Consiglio Regionale della ampania

per la realizzazione del collegamento in sede propria tra la


stazione FS ed i campus delluniversit degli Studi di Salerno da
realizzarsi con tecnologia diversa da quella ferroviaria
tradizionale con il quale lente regionale si impegnato, tra le
altre cose:
a finanziare, con fondi gi disponibili ed assegnati con
delibera di Giunta Regionale n. 1996 del 16.12.2008
allintervento Studi di fattibilit, progetti preliminari,
definitivi ed esecutivi, indagini geognostiche, preliminari e
di qualsiasi altra natura in supporto alla progettazione,
spese di valutazione impatto ambientale per le attivit
connesse alPattuazione della Misura a valere sulle
rinvenienze finanziarie della Misura 6.i del POR Campania
2000-2006 la redazione delle fasi progettuali preliminare,
definitiva ed esecutiva per la realizzazione del collegamento
in sede propria tra la stazione FS ed i campus
delluniversit degli Studi di Salerno per limporto
complessivo pari ad 2.241.338,54;
a procedere al finanziamento della realizzazione delle
succitate opere, stimato in circa 70 milioni di euro,
allapprovazione del progetto definitivo, con fondi dellAsse
IV del P0 FESR 2007-2013 Obiettivo Operativo 4.6;
CHE lEnte Autonomo del Volturno
Ente a totale
partecipazione della Regione Campania
su richiesta della
stessa e su proprio studio di fattibilit, ha proceduto ad indire
lappalto per la progettazione preliminare per la realizzazione del
collegamento in sede propria tra la stazione FS ed i campus
dellUniversit degli Studi di Salerno aggiudicandolo il 21 giugno

2010;

CHE, inspiegabilmente, la Regione Campania non ha poi dato


mandato allEnte per la stipula del contratto nonostante siano
state gi impegnate le risorse disponibili a valere sui fondi FESR,
disattendendo,di fatto, gli impegni assunti con la sottoscrizione

Mod i

Consiglio Regionale della Campaizia

del sopraccitato Protocollo dIntesa e bloccando liter di


realizzazione dellopera;
Turro CI PREMESSO

Si RICHIEDE allAssessore Vetrella quali iniziative intende adottare


in merito alla problematica esposta e per adempiere agli impegni
assunti dal suo predecessore, dal Consiglio Regionale e dalla Giunta
Regionale della precedente consiliatura.
Il Consigliere Regionale

Mod. i