La necessità di correlare fra loro informazioni

territoriali georeferenziate provenienti da fonti
cartografiche diverse pone il problema della
trasformazione delle coordinate dei punti da un
sistema di riferimento ad un altro e viceversa

• Trasformazione tra sistemi di coordinate all’interno
dello stesso DATUM (Cartesiane –geografiche- locali)
• Trasformazione tra DATUM

A.A. 2010/11

Corso di Complementi di Topografia - C.L.
Ingegneria Civile - Prof. Maria Marsella

1

Trasformazione delle coordinate dal Datum WGS84 al Datum locale TRASFORMAZIONI DI DATUM 7 parametri 3 rotazioni 3 traslazioni 1 scala A. Maria Marsella 2 .A.L.Prof. Ingegneria Civile .C. 2010/11 Corso di Complementi di Topografia .

ad esempio per una rotazione pari a un angolo θ di X e Y intorno a Z si ha relazione fra coordinate nel primo e nel secondo SR RZ. Questa viene in genere (non è l’unico modo possibile!) realizzata mediante la composizione di tre rotazioni piane rispetto ai tre assi. Per portare gli assi di uno dei due a coincidere con gli assi dell’altro si deve operare una rotazione. matrice di rotazione intorno all’asse Z A. 2010/11 Corso di Complementi di Topografia . Rotazione piana „ Rimane fisso uno dei tre assi (asse di rotazione).Prof. Ingegneria Civile .L.C.A. Maria Marsella 3 .La trasformazione fra SR „ Si considerino due SR e con uguale origine ma diverso orientamento degli assi. gli altri due ruotano in senso antiorario rispetto all’asse di rotazione.

„ le tre matrici di rotazione piana rispetto agli assi X. 2010/11 Corso di Complementi di Topografia . Maria Marsella 4 . RY.A. RZ I l’ordine della composizione di tre rotazioni cambia il risultato A. • La rotazione completa mediante composizione di RX.C. Y e Z rispettivamente.L.Prof. RZ i relativi angoli di rotazione • La composizione di tre rotazioni piane consecutive è formalizzata mediante il prodotto delle tre matrici di rotazione in ordine inverso rispetto all’ordine delle rotazioni stesse. RY. siano RX. Ingegneria Civile .

„ La relazione di R. per piccole traslazioni (ad esempio ≅100200 m per SR globali).s.c.f..C. Ingegneria Civile . Maria Marsella 5 .L. piccole rotazioni (≅ 1’’) e fattore di scala prossimo all’unità (λ≅ 1) può essere linearizzata in A.T. 2010/11 Corso di Complementi di Topografia .Prof.A.

Le coordinate di P nel secondo sistema di riferimento possono essere ottenute applicando nell’ordine la rotazione. ovvero il rapporto fra le unità di misura di lunghezza nei due SR. Ingegneria Civile .L. il cambio di scala e la traslazione di origine alle coordinate originali la trasformazione dipende in totale da 7 parametri A.Prof.A. 2010/11 Corso di Complementi di Topografia .„ La trasformazione completa con fattore di scala fattore di scala. Maria Marsella 6 .C.

Maria Marsella 7 .Prof. 2010/11 Corso di Complementi di Topografia .„ indipendentemente dall’ordine e dagli angoli delle rotazioni piane: l’inversa di una rotazione qualunque può essere realizzata applicando alle coordinate ruotate la trasposta della matrice di rotazione originaria. A.A.L. Ingegneria Civile .C.

Ingegneria Civile .Prof.C. 2010/11 Corso di Complementi di Topografia .A. Maria Marsella 8 .L.A.

L.A. 2010/11 Corso di Complementi di Topografia .Prof.C. Ingegneria Civile . Maria Marsella 9 .A.

„ Avendo osservato le coordinate di n punti in entrambi i SR è possibile scrivere 3n equazioni in 7 incognite. RZ. RY.A.Prof. la stima dei parametri viene effettuata per valutare eventuali trasformazioni presenti fra due compensazioni di rete GPS relative a tempi (anni) diversi: ad esempio fra ITRF97 e ITRF89. µ ? Ad esempio. A. come vengono stimati i 7 parametri X0.C.se n ≥ 3 il sistema è caratterizzato da più equazioni che incognite: quindi è possibile stimare i parametri di trasformazione mediante i minimi quadrati. Z0. Ingegneria Civile .L. 2010/11 Corso di Complementi di Topografia . Y0. RX.„ Dati 2 SR. Maria Marsella 10 .

ovvero le 3 differenze di coordinate nei 2 SR: essendo 7 le incognite sono necessari almeno 3 punti doppi. Si utilizzano tali informazioni per stimare ai MQ i parametri di rototraslazione e il fattore di scala.C. Ingegneria Civile . Nel caso di n punti doppi vale la 0 è la matrice nulla [3 × 3]. 2010/11 Corso di Complementi di Topografia . ovvero punti le cui coordinate siano state osservate sia in SR_I sia in SR_II. A.Approccio generale per la stima dei parametri „ „ „ Sia dato un certo numero di punti doppi nella rete. R è la matrice di rotazione linearizzata. Ogni punto doppio fornisce 3 osservazioni. Maria Marsella 11 .L.Prof.A.

A. Y0. Rx.„ Esplicitando la relazione in funzione di X0.C.Prof. 2010/11 Corso di Complementi di Topografia .L. Ry. Rz. Ingegneria Civile . µ. Z0. considerando le coordinate nel SRII come osservazioni e le coordinate nel SRI come termini noti si imposta il problema I rappresenta la matrice identità [3 × 3] A. Maria Marsella 12 .

si ha quindi un sistema del tipo risolvibile mediante MQ rispetto ai parametri incogniti in genere si pone A. Ingegneria Civile .C.Prof. Maria Marsella 13 . 2010/11 Corso di Complementi di Topografia .L.A.

105 C 4412911.C.139 D 4398306. Maria Marsella 14 . B e C in ITRF89.336 701094. A. B. Ingegneria Civile .150 701094. per t0=1997.639 4549214.L.474 B 4399375.783 4550154.876 4549215.0 (SRII) Punto X (m) Y (m) Z (m) A 4402553.435 4536518.618 Sono date le posizioni dei punti A. 2010/11 Corso di Complementi di Topografia .737 4542823.347 703845.0 (SRI). ottenendo i valori Punto X (m) Y (m) Z (m) A 4402553.332 B 4399375.Esempio Si è stimata la posizione dei punti A.334 727053.569 727053. C e D in ITRF97.Prof. per t0=1988.368 704149.955 Si vuole stimare la posizione del punto D in ITRF89.214 4536517.518 703845.A.937 4542823.880 C 4412911.

L.00000046 Utilizzando i parametri per calcolare le coordinate del punto D ottenendo le sue coordinate nel SR ITRF89 si ottiene XD = 4398306. 2010/11 Corso di Complementi di Topografia .Prof. Maria Marsella 15 .00015 µ rad 0.792 m Rx -0.0001990982 rad Ry 0.701 m z0 16.0001778762 rad Rz 0.i parametri di rototraslazione e fattore di scala dai tre punti doppi x0 -9.399 m A.C.256 m y0 -23.553 m ZD = 4550154. Ingegneria Civile .527 m YD = 704149.A.