PROGETTI INTERCULTURA 2013/2014

LA DIDATTICA DEL LINGUAGGIO
Progetti: Gestione dei conflitti; Facciamo pace; La cultura cinematografica e
audiovisiva nelle scuole.

Premessa
Cari colleghi, la realizzazione di un progetto cinematografico sul disagio scolastico
potrebbe rappresentare un valido documento informativo (da visionare insieme ai
ragazzi) su quel fenomeno complesso legato sì alla scuola ma anche a variabili
personali e sociali, come le caratteristiche psicologiche e caratteriali da una parte e
il contesto familiare/culturale dall’altra. Un disagio che si esprime in una grande
varietà di situazioni problematiche, che espongono lo studente al rischio di
insuccesso e di manifestare problemi comportamentali. I problemi scolastici sono di
tipo diverso e presentano diversi livelli di gravità, spesso non sono la conseguenza
di una specifica causa, ma sono dovute al concorso di molti fattori che riguardano
sia lo studente, sia il contesto in cui egli viene a trovarsi (ambiente socioculturale,
clima familiare, qualità dell’istituzione scolastica e degli insegnanti).
Alcune ricerche condotte negli ultimi anni su scala nazionale dal sistema
"istruzione" hanno dimostrato che i nostri ragazzi risultano efficacemente coinvolti
in esperienze didattiche che si servono di una pluralità di linguaggi. Non è difficile
pensare a come la soglia d'attenzione si sposta continuamente in funzione del tema
trattato, del metodo di lavoro oltre che naturalmente dalle condizioni soggettive
dello studente; sta alle capacità del docente di impiegare forme diverse di
comunicazione.

Articolazione del progetto
Il progetto prevede due fasi di realizzazione: nella prima fase gli alunni delle classi
1D e 3C discuteranno con gli esperti di alcune tematiche sul disagio scolastico
facendo particolare riferimento a episodi di bullismo, accoglienza della diversità
razziale, sessuale o religiosa, e prendendo coscienza degli argomenti trattati trarre
dei suggerimenti utili a evitare, risolvere o meglio ancora prevenire il sorgere di tali
situazione; nella seconda fase verrà realizzato un cortometraggio con personaggi
fittizi interpretati dai nostri alunni (non è obbligatorio coinvolgere gli allievi delle
classi interessati alla fase prima) in cui vengono tratte le tematiche suddette.
L'indirizzo musicale sarà coinvolto in questo progetto proponendo alcune musiche
come colonna sonora e proponendo la musica come filo conduttore delle storie e
dei personaggi del corto.

ISTITUTO COMPRENSIVO QUATTRO CASTELLA - VEZZANO SUL CROSTOLO
Dirigenza e Segreteria: Via P. Togliatti 20/2 - 42020 Montecavolo di Quattro Castella
Sintesi Piano Offerta Formativa a.s. 2013/2014 - Sintesi Progetti/Attività

Sezione 1 – Descrittiva
1 – 1 DENOMINAZIONE DEL PROGETTO (Indicare codice e denominazione del progetto)

“FACCIAMO PACE”

1 – 2 RESPONSABILE DEL PROGETTO (Indicare il responsabile del progetto)

Prof.ssa Sara Germini

1 – 3 OBIETTIVI(Indicare gli obiettivi misurabili che si intendono proseguire, le finalità, le attività e le metodologie; i destinatari del
progetto: alunni, genitori, insegnanti, classi, sedi)


società affrontando tematiche quali: intercultura, stili di vita, pace, legalità, cittadinanza attiva, diritti.
Favorire la socializzazione dei giovani e promuovere la tolleranza e il rispetto reciproco attraverso
tematiche e l’uso di metodologie dinamiche e attive che mettano al centro la relazione, l’incontro con
l’altro e il diverso.
Fornire spunti di riflessione e strumenti concreti di lavoro alle figure di riferimento dei ragazzi nella
scuola, per affiancarli e aiutarli nella loro azione educativa, in modo da favorire anche una ricaduta
sul territorio a livello educativo e formativo.

SPECIFICI

Elaborare il concetto di pace e interiorizzare il concetto di unicità della persona umana;

Riconoscere che la pace si può costruire a piccoli passi e che ognuno può contribuire nel suo piccolo
a crearla;

Prendere coscienza della testimonianza di persone/personaggi storici che si sono battuti per far
valere la pace e i diritti umani, imparando a superare l’impotenza che a volte si prova di fronte ai
grandi sogni.

Sede

Classe/i

Scuola secondaria “A. Balletti”-Quattro Castella

3^C

ISTITUTO COMPRENSIVO QUATTRO CASTELLA - VEZZANO SUL CROSTOLO
Dirigenza e Segreteria: Via P. Togliatti 20/2 - 42020 Montecavolo di Quattro Castella
Sintesi Piano Offerta Formativa a.s. 2013/2014 - Sintesi Progetti/Attività

Sezione 1 – Descrittiva
1 – 1 DENOMINAZIONE DEL PROGETTO (Indicare codice e denominazione del progetto)

“GESTIONE DEI CONFLITTI”
1 – 2 RESPONSABILE DEL PROGETTO (Indicare il responsabile del progetto)

Prof.ssa Sara Germini

1 – 3 OBIETTIVI(Indicare gli obiettivi misurabili che si intendono proseguire, le finalità, le attività e le
metodologie; i destinatari del progetto: alunni, genitori, insegnanti, classi, sedi)
OBIETTIVI:
GENERALI



aiutare i ragazzi nel loro cammino di crescita fornendo loro spunti per capire e vivere meglio la
società affrontando tematiche quali: intercultura, pace, affettività, legalità, diritti;
Favorire la socializzazione dei giovani e promuovere la tolleranza e il rispetto reciproco attraverso
tematiche e l’uso di metodologie dinamiche e attive che mettano al centro la relazione, l’incontro con
l’altro e il diverso;
Fornire spunti di riflessione e strumenti concreti di lavoro alle figure di riferimento dei ragazzi
(genitori, insegnanti) per affiancarli e aiutarli nella loro azione educativa, in modo da favorire anche
una ricaduta sul territorio a livello educativo e formativo.

SPECIFICI

Sperimentare alcuni strumenti di base per un'analisi critica delle situazioni di conflitto; misurarsi con
dinamiche di gestione del conflitto;
 Riuscire ad accogliere la diversità dell'altro come ricchezza, creare un clima di prevenzione
all'insorgenza di episodi di bullismo;
 Esercitarsi:
- nel prendere accordi in piccolo gruppo,
- sviluppare la capacità di prendersi cura dell'altro,
- nell'attenzione all'altro;

Saper gestire i conflitti e le relazioni attraverso un rapporto personale e non mediati da strumenti
digitali e virtuali.

Sede

Classe/i

Scuola secondaria “A. Balletti”-Quattro Castella

1^D

Sign up to vote on this title
UsefulNot useful