You are on page 1of 2

Rimedio 1

Prendete 30 gr di radice di ALTEA e pestatela leggermente. Quindi immergetela in
1 litro di acqua e fate bollire 10 minuti. Con un colino filtrate e schiacciate
il residuo solido. Lasciate raffreddare. Sciacquate la bocca ogni ora senza ing
oiare.

Rimedio 2
Prendete 50 gr di foglie di MALVA e fatele bollire 5 minuti in 200 gr di latte s
cremato. Fate degli impacchi con le foglie sulle gengive infiammate.

Rimedio 5
Toccature locali. Foglie di SALVIA e di MENTA, oppure dei petali freschi di Ros
a, tenuti in bocca direttamente sulle lesioni per un po' di tempo, riducono nett
amente l'infiammazione locale.
Rimedio 3
Per le afte può essere utile praticare degli sciacqui ogni due ore con un collutto
rio cosi preparato: BISTORTA (rizoma) gr 60 da far bollire in un litro d acqua per
15 minuti. Filtrare con un colino schiacciando il residuo solido e lasciare raff
reddare (non ingoiare).

Rimedio 4
Ottimo anche il decotto di BASILICO: bollire 100 gr di foglie secche in un litro
d acqua per 15 minuti .Risciacquare la bocca ogni due ore senza ingoiare.

Rimedio 6
Si possono attuare anche dei gargarismi con decotto di ortica (una manciata per
mezzo litro di acqua, per 20 minuti di bollitura), che saranno utili anche in ca
so di mughetto.
Le afte sono piccole e dolorose ulcere che compaiono, singolarmente o a grupp
i, sulle mucose della bocca e della lingua
Attenzione a
stress, calore, stanchezza estrema, febbre, traumi localizzati (come dopo un int
ervento odontoiatrico), carenze nutrizionali di lisina, ferro, vitamina B 12 e a
cido folico. Possono essere contagiose se causate da agenti infettivi
Possibili cause
Squilibri della flora batterica intestinale, nelle persone che soffrono di paras
siti, cattiva digestione, intolleranze alimentari, diarrea o stitichezza cronica
e morbo di Crohn.
Forme leggere
sono più piccole di un centimetro, durano da 10 a 15 giorni e si rimarginano senza
lasciare cicatrici

le afte sono causate da intolleranza al latte. soprattutto nella fase iniziale e provoca notevole difficoltà nell assumere cibo. ai formaggi. all'ananas e alla senape. arrossati e sup erficie giallastra. sono bianche al centro e circondate da tess uto rosso e infiammato. Riappaiono in modo ricorrente. alimenti piccanti. z uccheri raffinati. durano diverse settimane e lasciano piccole cicat rici. al frumento. Ha margini piani. agrumi. Gocce: Eseguire delle toccature con la tintura madre diluita in a cqua tiepida bollita. a stomaco vuoto e lontano dai pasti) . In caso di a fte gravi. evitare i prodotti animali e aumentare l'assunzione di frutta e verdu ra. al limone. SILICEA 5 CH: 5 granuli.Acidofilo e Acido Pantoteico. Ne soffrono più le donne degli uomini Dieta Assumere cereali di vario tipo e includere nell'alimentazione anche fagioli.Forme gravi sono più grandi di 1 centimetro. alcol. 3 volte al dì HYDRASTIS T. Evitare cibi che irritano le mucose come caffè. con vitamina B12 e acido folico . sem i e noci. 3 v olte al giorno. OMEOPATIA L afta è un alcerazione della mucosa del cavo orale.M. ai pomodori. La lesione è molto dolorosa. #VISITA OMEOPATICA: Nelle afte recidivanti è necessario un trattamento di fondo .Ferro Gluconato di Zinco . Un'alimentazione a base di prodotti derivati dal frumento pu provocare l'apparizione delle afte.Lisina (4 grammi per i primi 4 giorni e successivamente 500 mg. Terapia Nutrizionale vitamina C . In alcuni casi.vitamina B complex (2 o 3 compresse al giorno durante i pasti). colluttori e il fumo.