You are on page 1of 13

Designed & produced in Italy by

asma
allergia
all’acaro

rinocongiuntivite

dermatite
atopica

ALLERGIA ALL’ACARO DELLA POLVERE?
Envicon, miglioriamo la qualità della vita del paziente allergico

Per ricevere maggiori informazioni visita il sito www.envicon.it o contattaci al numero verde 800.180.482

Grazie alla collaborazione con un’equipe di professionisti dell’International Center for Interdisciplinary Studies of Immunology della Georgetown University di Washington DC.ESOFFRONOMILIONIDIITALIANI atopica asma rinocongiuntivite 4UTTIIPRODOTTI COMMERCIALIZZATIDA%NVICON SONORIGOROSAMENTE h-ADEIN%UROPEv ECERTIFICATI#% Gli allergeni più frequenti sono: sLEFECIDEGLIACARIDELLAPOLVERE sLEFORFOREDICANIEGATTI sLEMUFFEEDIPOLLINI sALCUNIALIMENTICOMEUOVA. Inoltre. guidata dal professor Joseph Bellanti. di ausilio alla cura del paziente allergico.gALLERGIACONSISTEINUNAREAZIONESPROPOSITATADELNOSTRO SISTEMAIMMUNITARIOADUNAOPIÂSOSTANZECHIAMATEALLERGENI PRESENTINELLgAMBIENTEINCUIVIVIAMO dermatite . producendo e commercializzando linee di prodotti utili a trasformare le nostre dimore in ambienti “Allergy Friendly”. è in grado di migliorare le prestazioni e la qualità dei propri prodotti. grazie a test condotti quotidianamente negli ospedali. .l’allergia Chi siamo Ma che cosa sono le allergie? Envicon Srl è una società che dal 1998 opera nel campo della profilassi ambientale per migliorare la qualità della vita del paziente allergico. Envicon è stata in grado di progettare e produrre una linea di prodotti dedicata ai pazienti allergici che risponde alle più recenti linee guida internazionali.

tra le quali: sASMA sRINOCONGIUNTIVITE sDERMATITEATOPICA Evitando il contatto con gli allergeni è possibile diminuire: sLAGRAVITÍDEISINTOMI sLANECESSITÍDIFARMACI sIRICOVERIINOSPEDALE .LATTE EFRUTTASECCA Provocano numerose malattie allergiche.

ma alle feci che esso produce dopo essersi cibato delle scaglie di cute che ognuno di noi lascia ogni notte sui materassi. In realtà il nostro organismo non è allergico all’acaro in sè. Un ulteriore fattore che favorisce l’insorgere dell’allergia è la presenza di dermatite atopica.it o chiama il numero verde 800. Cosa fare Per ricevere maggiori informazioni sulle malattie allergiche visita il sito www. Vivono prevalentemente all’interno di materassi. rinocongiuntivite e dermatite atopica è l’allergia all’acaro della polvere Gli acari sono animaletti microscopici della dimensione di 200 micron (un quinto di millimetro) e quindi non visibili ad occhio nudo. divani e tappeti. E’ inoltre opportuno utilizzare l’aspirapolvere ad alta tecnologia Acarbuster 2002® per le pulizie domestiche. sui cuscini e sulle coperte. cuscini. La causa principale di asma.180. coperte. sia la fuoriuscita degli acari e delle loro feci (vedi tessuto Acarbuster®).envicon.L’unico modo efficace per evitare il contatto con gli acari è utilizzare un tessuto barriera abbastanza fitto da impedire sia l’ingresso dei detriti cutanei nei materassi e nei cuscini (bloccando così l’apporto di cibo agli acari).482 l’allergia L’allergene più frequente: l’acaro della polvere . trapunte. dove trovano l’ambiente ideale per il loro sviluppo: sTEMPERATURAAMBIENTALE intorno ai 20° centigradi sumidità relativa tra il 70% e l’80% sASSENZADIRAGGISOLARI Gli acari si annidano anche nei mobili imbottiti e nei peluches.

ostacolare la successiva comparsa di allergia agli acari ed asma nei bambini con eczema e allergia agli alimenti.l’allergia 10 consigli utili per il paziente allergico agli acari. coprimaterasso. Anche il copricuscino. le pulizie domestiche 5. Al contrario. le sostanze 3- In alternativa all’impiego del copritrapunta/coperta si possono utilizzare trapunte e coperte fatte con il tessuto barriera Acarbuster® e lavabili a 60°C.. coperte devono essere rivestiti con tessuto barriera Acarbuster® antiacaro e traspirante. Nessun materasso è privo di allergeni. Se seguiti scrupolosamente questi consigli aiutano il paziente allergico a: 1 2 3 4 5 - ridurre la gravità dei sintomi. 4- .Per si è dimostrato molto efficace Acarbuster 2002®: aspirapolvere ad alta tecnologia con pre-filtro ad acqua e filtro ad alta efficienza lavabile in grado di bloccare anche l’allergene più piccolo (quello del gatto) e generatore di “vapore secco” a 150°C. rimanendo in superficie. limitare la necessità di ricoveri in ospedale. non sono in grado di elimina re gli acari presenti negli strati più profondi del tappeto. (questo è il motivo per il quale il materasso antiacaro non esiste: non è possibile lavare il materasso a 60°C). Se nella camera da letto sono presenti altri letti è opportuno adottare per tutti la stessa procedura. I bambini allergici dovrebbero evitare di andare a dormire nella camera dei genitori se in questa non si adottano analoghi accorgimenti. diminuire il consumo di farmaci. La normale biancheria da letto 2. In aspirare gli acari vivi. anche quelli in lattice contengono acari ed i cuscini sintetici contengono addirittura più allergeni di quelli di piuma (esattamente il contrario di quello che si è pensato per anni!). chimiche acaricide.(lenzuola e federe) deve essere lavata una volta alla settimana a 60°C perché gli acari non muoiono a temperature inferiori.Cuscini. copritrapunta/coperta antiacaro devono essere lavati ogni 2 mesi a 60°C perché altrimenti gli acari possono crescere sul tessuto barriera. Per eliminarli è necessario ucciderli e ciò è possibile con questo modo è possibile evitare l’impiego di detergenti chimici che l’impiego del “vapore secco” (vapore a possono aggravare la patologia allergica. prevenire o ritardare la comparsa di allergia nei figli di genitori allergici. La possibilità di utilizzare contemporaneamente l’erogazione di “vapore secco” e Tappeti e moquette andrebbero l’aspirazione consente di igienizzare eliminati perché nemmeno l’ambiente eliminando gli acari senza l’aspirapolvere più potente è in grado di aumentare l’umidità ambientale. materassi. 150°C) che riesce a penetrare in profondità.. cortisone in particolare. trapunte e 1.

26:585). 118:3).e non solo . -evitare di essere sovrappeso.Recentemente è stato dimostrato che tutte queste regole possono essere utili anche: 1 . ambientale non dovrebbe 6. -consumare frutta e verdura fresche. Alcune regole generali che 10.. anche se non sono allergici agli acari.La arredata con mobili facili da pulire.per i pazienti allergici agli animali domestici.Questi giocattoli vengono mantenuti per tempi lunghi in stretto contatto con il bambino che può sviluppare allergia sia per il passaggio dell’allergene attraverso la cute che per inalazione. perchè la forfora dell'animale rimane dispersa nell'aria della casa per ore e tende ad accumularsi nelle stesse sedi dove si trovano gli acari (Carswell Clin Exp Allergy 1999. 56:152). Un’alternativa è Envibear®.38:643). perchè il contatto con gli acari aggrava sempre l'infiammazione della pelle del paziente con eczema con modalità indipendenti dall'allergia (Holm Allergy 2001.Incoprimaterasso e copricuscino (set da viaggio Acarbuster® costituito da un telo molto grande che si applica facilmente e che si adatta a materassi di diverse dimensioni e un copricuscino standard) o preferire alberghi che dispongono di stanze in cui vengono applicate le misure antiacaro. Clin Exp Allergy 2008. Clin Exp Allergy 1996. l’allergia .. Sono anche disponibli dei sacchiapelo confezionati con tessuto Acarbuster® in diverse colorazioni. E’ stato recentemente dimostrato che i bambini che dormono con l’animaletto di peluche hanno un rischio aumentato del 45% di sviluppare allergia agli acari nei primi due anni di vita (de Bilderling G. giocattoli di peluches si riempiono 7.per i pazienti con dermatite atopica (eczema).L’umidità superare il 50% e ciò è spesso difficile nelle nostre abitazioni a causa dell’elevata umidità esterna. 29:193).riducono il rischio di diventare allergici: -smettere di fumare. camera da letto deve essere 8. (Kork J Allergy Clin Immunol 2006. In ogni caso è da evitare l’impiego dell’umidificatore e se possibile evitare di dormire in camere al pian terreno o seminterrato. un orsacchiotto fatto con il tessuto antiacaro Acarbuster® che indossa una casacchina soffice e tattile facilmente lavabile a 60°C. Si dovrebbero evitare poltrone in stoffa e basi del letto imbottite. vacanza è opportuno portare 9. 2 . Quindi i peluches dovrebbero essere evitati o essere riposti in freezer per una notte per uccidere gli acari e poi lavati delicatamente una volta al mese. -fare attività fisica regolare.Ifacilmente di acari (Nagakura T. Se ciò non è possibile devono essere pulite con “vapore secco” o rivestite con tessuto barriera Acarbuster® disponibile anche a metro (altezza del tessuto 205 centimetri).

Le coperture antiacaro in tessuto barriera Acarbuster® tessuti antiacaro 0ERILSOGGETTOALLERGICOALLACARODELLAPOLVERE%NVICONHASVILUPPATO ILTESSUTOBARRIERAANTIACARO!CARBUSTER®.

INDISPENSABILEPERRIDURRE ISINTOMIDIASMA.

:)/. 100% poliestere s&!#).RINOCONGIUNTIVITEEDERMATITEATOPICA Acarbuster® è il tessuto barriera antiacaro più affidabile per le sue eccellenti caratteristiche di: s42!30)2!").%può essere lavato in lavatrice a 60° C con un normale detersivo e può essere asciugato in asciugatrice s'!2!. diversamente da altri tessuti biaccoppiati o spalmati s%&&)#!#)!impedisce il passaggio degli acari e degli altri allergeni grazie al fitto intreccio di filamenti (più di 8000 per cm²) s2%3)34%. . E’ certificato che l’acaro e le sue feci non possono passare attraverso il tessuto barriera antiacaro Acarbuster®. Asthma and Clinical Immunology Fotografia al microscopio elettronico di un acaro su tessuto Acarbuster® eseguita presso l’Istituto di Anatomia e Istologia dell Università di Ancona.:!determinata dal materiale di cui sono costituiti i suoi filamenti.)4!garantisce il passaggio di aria e sudore per un riposo confortevole.:)!tutti i prodotti confezionati con il tessuto Acarbuster® sono garantiti per dieci anni dalla data d’acquisto Campione di tessuto Acarbuster® Con più di 8000 filamenti per cm2 soddisfa i requisiti dell’American Academy of Allergy.54%.%-!.

Possono essere sfilate grazie ad una zip presente sul lato più corto. . L’effetto barriera è garantito dalla doppia cucitura interna che diminuisce le possibilità di contatto tra il nostro organismo e gli allergeni che si trovano all’interno del materasso. Ogni filo è formato da un centinaio di microfilamenti che garantiscono l’efficacia e la traspirabilità del tessuto.tessuti antiacaro Le coperture Envicon ricoprono completamente materassi e cuscini garantendo un migliore effetto barrie ra. Ingrandimento 2000X al microscopio elettronico della sezione di un singolo filo del tessuto barriera antiacaro Acarbuster®.

non vengono a contatto con il nostro organismo. cuscini e coperte. In questo modo le scaglie di cute di cui l’acaro si nutre non penetrano nei nostri materassi.5 micron. principale causa della comparsa dell’allergia. il materasso antiacaro non esiste! L’acaro riesce infatti a vivere e proliferare in tutte le tipologie di materasso. mantenendo un’equivalente traspirabilità rispetto ai tessuti concorrenti. Test scientifici Uno studio condotto presso l’Università di Medicina di Verona ha dimostrato che il tessuto Acarbuster® è il più efficace nel limitare il passaggio dell’allergene del gatto (Feld1) che misura solamente 0. allo stesso tempo le feci dell’acaro. che mantenga le proprie funzioni di barriera inalterate nel tempo. Scaglie di cute fuori 302010- Gli acari non entrano in contatto con il nostro organismo 0Quantità di allergene del gatto che riesce a passare attraverso vari tessuti in commercio messi a confronto con il tessuto Acarbuster® (Peroni Allergy 2004. 59:969) . E’ quindi opportuno utilizzare sempre un tessuto barriera antiacaro. copricuscini e copricoperte antiacaro Nonostante quello che si sente dire in molte comunicazioni pubblicitarie. sia esso a molle. quindi 20-40 volte più piccolo delle feci dell’acaro. in lana o in altri materiali come il lattice.tessuti antiacaro Come funziona il tessuto Acarbuster® In commercio non esistono materassi antiacaro! E’ necessario utilizzare sempre coprimaterassi.

Per dimensioni e prezzi vedere il modulo d’ordine. Per dimensioni e prezzi vedere il modulo d’ordine. Devono essere lavati in lavatrice a 60° C ogni 2 mesi. Il tessuto Acarbuster ® garantisce l'effetto barriera antiacaro sia per i piumoni sintetici o in piuma naturale sia per le coperte. Questi prodotti possono essere utilizzati per ricoprire i vostri piumoni o le vostre coperte. Devono essere lavati in lavatrice a 60°C ogni 2 mesi.Copricoperte e copripiumoni I coprimaterasso e copricuscino in tessuto barriera Acarbuster® ricoprono completamente i materassi e i cuscini e sono facilmente sfilabili grazie alla cerniera presente sul bordo. Colori disponibili: Colori disponibili: AVORIO AVORIO BEIGE MOSTO ROSA VERDE VERDE INDACO SCURO AZZURRO ACIDO tessuti antiacaro Coprimaterassi e copricuscini . Vanno applicati al di sotto della normale biancheria (lenzuola e federe).

queste coperte in pile (150gr/mq) sono accoppiate con tessuto Acarbuster®e ovatta di poliestere. Uniscono in questo modo la morbidezza di una coperta in pile alla traspirabilità del tessuto antiallergico. ROSA VERDE VERDE INDACO SCURO AZZURRO ACIDO BIANCO AVORIO BEIGE AVORIO MOSTO ROSSO ROSA AVORIO VERDE SCURO VERDE BLU INDACO BLU AZZURRO . Per dimensioni e prezzi vedere il modulo d’ordine. Devono essere lavati in lavatrice a 60° C ogni 2 mesi. Combinazione colori disponibili: Colori disponibili: AVORIO BEIGE MOSTO Devono essere lavate in lavatrice a 60° C ogni 2 mesi. Per dimensioni e prezzi vedere il modulo d’ordine.tessuti antiacaro Piumoni Coperte in pile Adatti alle stagioni più rigide questi piumoni in ovatta di poliestere (250gr/mq) sono ricoperti con tessuto barriera antiacaro Acarbuster®. Adatte alle stagioni meno fredde.

Envicon confeziona sacchiapelo (80x190 cm) e comodi set da viaggio costituiti da un coprimaterasso a cuffia con elastici (90X200 cm. Per i prezzi vedere il modulo d’ordine. Per mantenere il vantaggio dell’azione tranquillizzante dell’orsacchiotto morbido senza aumentare il rischio di diventare allergici è stato studiato Envibear®. Con un'altezza di 205 cm. set da viaggio e tessuto a metro Envibear® . Per dimensioni e prezzi vedere il modulo d’ordine. la casacchina anche ogni 2-4 settimane. Il saccoapelo. Colori disponibili: Colori disponibili: AVORIO BEIGE MOSTO ROSA VERDE VERDE INDACO SCURO AZZURRO ACIDO Devono essere lavati in lavatrice a 60° C ogni 2 mesi. h25 cm) e un copricuscino antiacaro standard. divani o altri mobili imbottiti.Per l'utilizzo fuori casa. grazie alla comoda cerniera. confezionato con tessuto barriera Acarbuster®. Devono essere lavati in lavatrice a 60°C prima e dopo il loro impiego. AVORIO BEIGE MOSTO ROSA VERDE VERDE INDACO SCURO AZZURRO ACIDO tessuti antiacaro Sacchiapelo. può essere completamente aperto e diventare un piumino singolo. Consigliati per bambini di età superiore ai 12 mesi. il tessuto barriera Acarbuster® può essere acquistato anche a metro per rivestire poltrone. che indossa una casacchina soffice e tattile facilmente e frequentemente lavabile a 60°C.

%2')#/ !./36).%2')%./.6%2% 0%202%6%..!0/...3%)!.Envicon “100% Naturale” Dove siamo ..!#!2/$%.)2%.#/2!!.500/ $)!.

TRENTO Numerose ricerche scientifiche hanno dimostrato che il neonato-lattante sano che nei primi mesi di vita dorme su materiali naturali al 100% (di lana o di cotone) ha. è consigliato l’utilizzo di materassi.)4%3#/02) )6!. VERONA EST AUTOSTRADA A4 !"#$%"&"'' "(" / . coperte e biancheria per il letto 100% naturali e non trattati.$) # + )* Quindi per prevenire lo sviluppo di allergia. rispetto al neonatolattante che dorme su materiali sintetici.!452!.4!'')$%.). VERONA NORD AUTOSTRADA A22 VERONA SUD AUTOSTRADA A4 ! OSPEDALE B.6)#/. -+ .3)4/ 777%. cuscini. ROMA .%v ! OSPEDALE B. Per questo problema Envicon propone una linea “100% Naturale” di biancheria per il letto composta da prodotti naturali al 100% che non subiscono alcun trattamento con sostanze chimiche volatili per la colorazione.$% . solamente nel caso questa non sia già presente..! . un rischio ridotto di 2-5 volte di sviluppare asma entro i primi 7 anni di vita.%!h.6)3)4!).

it sMandando una mail a info@envicon.it sSkype: envicon UL INE S ON-L ON.it sSito: www.Potete acquistare i prodotti sPresso il nostro punto vendita in Via Filippini N°21/A.envicon.r.it sChiamando il numero verde 800.l.180.180.ENV NUMER W L SITO EFONO A 0.482 Pagamento ed evasione sLa spedizione verrà effettuata entro 24 ore dalla ricezione dell’ordine tramite corriere espresso sPer ordini inferiori a !"50"sarà richiesto un contributo per spese di spedizione di !"10"" sPrezzi IVA inclusa sPagamento in contanti o con assegno bancario alla ricezione della merce sPagando con carta di credito sul sito al momento dell’ordine sarà effettuato uno sconto del 3% sul totale della spesa Informazioni sEnvicon S.482 sInviando il modulo d’ordine via fax allo 045-8012696 sSpedendo il modulo d’ordine preaffrancato sTramite Skype NUMERO VERDE 800. Verona sDirettamente dal sito internet www. Via Filippini N° 21/A 37121 Verona (Vr) sTel/fax: 045-8012696 sE-mail: info@envicon.envicon.18 O AL RDE 80 N PREZ E U V D A E ’ IBIL LITA QUA SOSTEN .482 TEL ZO 0.IT A T IC O UIS ACQ WW.