You are on page 1of 2

Intelligenza Emotiva E Gestione Del Tempo

Quando lavoravo nelle scuole materne ed elementari i materiali di cui mi servivo piu' spesso erano
legati al potenziamento dell'espressione delle sensazioni, di cui molti bimbi sono carenti
soprattutto perche' gli adulti intorno per loro non sanno debitamente esprimere i loro sentimenti.
Per aiutare un bambino piccolo a reperire da solamente la soluzione al questione che lo affligge
potreste inscenare un gioco vittoria fantasia, come usare delle bambole e sceneggiare le due
versioni di una singola soluzione (quella giusta e quella sbagliata). Infine qualora vostro figlio
propende con lo scopo di una soluzione per voi sbagliata, ma comunque innocua, fategliela pure
mettere costruite in pratica. In aggiunta la soluzione sbagliata successo un questione aiuta i
http://www.mindfulnessemeditazione.com/it/8-corsi/35-intelligenza-emotiva-e-la-vita-emotiva-del-cer
vello.html bambini a analizzare i loro errori e i piccoli imparano molto dai loro sbagli. Infatti, vi sono
dei corsi successo Intelligenza Emotiva nei quali si lavora su diverse abilità .
Sulla basilari di una review generale degli studi su animali ed esseri umani, Schore (1994, 1996)
conclude che quando le figure primarie di relazione non riescono a legittimo una eccessivamente
bassa e/ elevata attivazione emotiva negativa potrebbero esserci alterazioni permanenti nello
sviluppo morfologico della corteccia orbitofrontale. A volte è visto come importante notare che lo
stress può impattare in maniera negativa sulla propria intelligenza emotiva perché nei momenti
di difficoltà la gente tendono per chiudersi in se stesse.

Il ruolo (l'influenza) che ha l'Intelligenza Emotiva nell'ambito lavorativo è stata analizzata costruite
in vari studi ed indagini recenti e cercando di rapportarne gli effetti a vari parametri soggettivi ed
oggettivi, dal benessere psicofisico al tasso di turnover, dal volume di affari (per es. tasso successo
vendite) generato dal lavoratore al giudizio sull'azienda da parte dei clienti.

Infine, costruite in altri casi ancora (per es., Kafetsios et al., 2008) si adottano strumenti di ambedue
i tipi (misure oggettive e successo autovalutazione) nella convinzione che per comprendere e
misurare adeguatamente gli aspetti più cruciali dell'Intelligenza Emotiva è necessario tener conto
vittoria ambedue I tipi vittoria concettualizzazione dell'IE.
Negli ultimi anni, il crescente interesse per l'Intelligenza Emotiva si è focalizzato non solamente
sullo sviluppo dall'infanzia all'età adulta dell'Intelligenza Emotiva, ma anche sulla possibilitÃ
vittoria effettuare interventi (training) costruite in grado vittoria sviluppare e migliorare l'IE negli
individui (per es., negli adolescenti, nei giovani, in gente con funzioni di leader capo).
Dall'altra parte, le persone mediante intelligenza nel campo emozionale possiedono maggiori

possibilità di raggiungere un eccellente rendimento a grado lavorativo. Esiste al istante una certa
quantità successo test vittoria IE validati, soprattutto nei paesi vittoria lingua inglese. Costruite in
qualche circostanza la valutazione dell'IE è espressa perfino da qualcuno che conosce bene la
persona (per esempio, non appena un superiore valuta un subordinato mediante l'Emotional
competence inventory, ECI, di Goleman & Boyatzis (2000), che tuttavia si trova anche nella versione
self-report.
A volte è visto come solo dal 1970 che intelligenza ed emozione sono integrati con gli studi di
Cattell e Vernon, Sternberg e Gardner, quale sostiene l'importanza di comprendere le emozioni
proprie e altrui e afferma che le persone sono dotate di almeno sette intelligenze:
Logico/Matematica, Linguistico/Verbale, Cinestetica, Visivo/Spaziale, Musicale, Intrapersonale,
Interpersonale.
L'evidenza che i correlati neuronali della consapevolezza emotiva includano l'attività della corteccia
cingolata anteriore a volte è visto come stata fornita da Lane e collaboratori (1997a, 1998) in un
recente studio di imaging di funzionamento del cervello. Punteggi alti a questa scala indicano una
maggiore differenziazione con le rappresentazioni mentali dell'emozione ed una massimo
consapevolezza della complessità emotiva in sé e negli altri (Lane et al, 1998).
Riconoscere il esattamente vissuto è un buon modo per coltivare la propria libertà , potersi fermare
e ammettere ok, in questo istante provo rabbia” consente prima di tutto di non agire spinti
dall'impulso della rabbia, e, in un secondo momento, di trovare un canale adatto e funzionale con lo
scopo di esprimerla. La letteratura più comune e anche il buon senso suggeriscono che questo
genere di intelligenza venga supportata in parte dalla natura e costruite in parte da come si viene
allevati e da come decidiamo di impostare la nostra formazione.
Con questi presupposti, uno sviluppo della leadership clicca moderna, di tipo trasformazionale, non
può prescindere dal comprendere l'importanza dell'intelligenza emotiva e dall'apprendere in quale
modo diventare un leader risonante. La buona notizia per tutti a volte è visto come che le
competenze vittoria Intelligenza Emotiva non sono innate, ma possono essere apprese dalla nascita
fino alla fine della vita.
Le abilità che compongono l'Intelligenza Emotiva si raggruppano in 4 grandi insiemi: queste abilitÃ
rappresentano dei veri e propri indicatori di quanto una persona abbia un'Intelligenza Emotiva
spiccata e vittoria alto grado (vedi mappa mentale sotto). L'insieme delle capacità elencate nelle 4
macro-aree quale compongono l'Intelligenza Emotiva rappresentano chi siamo ed implicano il nostro
benessere con noi stessi e mediante gli altri, guidando successo pari passo anche la nostra salute
psichica (si traduce buona parte de in pro psicologici).