You are on page 1of 28

Trasforma la

plant room in
una risorsa che
genera valore

Chiillled
Ch
led W
le
Waate
ter Pl
ter
Plaannt op
o tiimi
m saatition
onn is tthhe
new fron
oonnttiier
ierr. Ch
Chilille
Chil
leerrss are com
om
mpl
plex
ex
devices,
i s, rref
efrriigeraatit on ggas
ef
ass cyyccle
le anndd
heat eexc
he
xcchang
hang
ha
ngee ef
effificciiieen
enncy
cyy arree hig
ighly
ighl
hlly
inte
in
terd
rddep
epen
ende
dent anndd crriititica
cal
ca
al too
achi
achi
ac
hiev
iev
e in
evin
ing
ng op
optitimu
opti
mum ca
caapa
paci
pa
city
ty, ef
effific
fici
ccien
cie
ien
ency
cy
a d reeliliab
an
abilit
illitittyyy..

The control of a chiller plant system has generally


been a custom engineered solution until now,
ClimaPRO provides a standard suite of tools and
Incrementa il hardware based on a Wizard approach that is highly
valore dellimmobile
flexible, simple to install and has the engineering tools
e la sua attrattiva inbuilt for control of 1 10 chillers of any make,
verso i locatari
model or type.

Mantiene la
plant room in
regime
Buidildmassima
ing Management
efficienza

i t

Riduce guasti e
malfunzionamenti

Buildinng, Facility

Abbatte tempi
e costi di
manutenzione

Comm
Level

Local Maintenance
and Technical Staff
External Servicee
Companiies / Contractor

Syystem Co
& Start-up

Negli edifici commerciali,


il sistema di climatizzazione
rappresenta il 45%
del consumo energetico totale

65%

Il
dell'energia destinata
alla plant room

26%

45%

21%

30%

Plant Room

HVAC
5%

8%

HVAC Illuminazione

65%

Altro

Ufficio

Plant Room

Trattamento
dellaria

Altro

Negli edifici commerciali, il sistema di


climatizzazione occupa il primo posto
tra i consumi energetici,
rappresentando quasi la met del
consumo totale delledificio stesso.

I sistemi di climatizzazione possono essere


molto complessi ed impegnativi da gestire.
Per questo motivo vengono spesso ignorati e,
con loro, anche le grandi opportunit di
risparmio energetico ad essi associati.

Per tale ragione, ogni miglioramento in termini di


efficienza delle prestazioni si traduce nella principale
fonte di risparmio energetico e nella conseguente
riduzione dei costi di esercizio.

Soluzioni di controllo specializzate e dedicate risultano quindi


necessarie per assicurare una gestione ottimale dei sistemi
di climatizzazione. Ottimizzando il funzionamento e
incrementando i livelli di manutenzione di tali sistemi, di
fatto possibile sfruttarne il reale potenziale di risparmio
energetico e sostenerlo nel tempo.

Fonte: US Department Of Energy (DOE). Edificio Destinato a Uffici, requisito minimo acqua calda per uso domestico (DHW) garantito dalle caldaie principali attraverso uno
scambiatore. Impianto della caldaia e impianto di pompaggio rappresentano un sistema separato. Richiesta simultanea di riscaldamento e reffrescamento.

02.03

Il 78% dellenergia impiegata


nella plant room destinato
alla generazione di fluidi caldi e
freddi per sistemi di
riscaldamento e raffrescamento.

13%

78%

7%

Produzione
di caldo
e freddo

2%

Produzione di
caldo e freddo

Pompe

Torri di
Altro
raffreddamento

La plant room
La plant room rappresenta il CUORE dellimpianto di climatizzazione
all'interno dell'edificio. propriamente il luogo in cui si producono
l'acqua calda e fredda destinate agli altri sottosistemi dellintero
edificio. Le unit che compongono limpianto di climatizzazione,
solitamente alloggiate nella plant room sono chiller, pompe di calore e
caldaie; dispositivi lato sorgente: aria, acqua, terra; e apparecchiature
di distribuzione: pompe, valvole e tubazioni.
I chiller e le pompe di calore sono i dispositivi con il maggior consumo
e rappresentano il 78% della spesa energetica totale della plant room.
Lottimizzazione della centrale pertanto cruciale per migliorare il
profilo energetico complessivo dell'edificio e pu essere gestita in
modo efficace solo da tecnici competenti e qualificati.

Potete davvero
permettervi di
NON affidarvi a
dei veri specialisti?
Climaveneta offre uno
strumento efficace e redditizio per
migliorare il profilo energetico di
edifici commerciali e industriali.
Grazie ad un'esperienza di oltre 40
anni come fornitore leader di unit per
la climatizzazione, Climaveneta ha
ideato ClimaPRO: una soluzione di
controllo e ottimizzazione altamente
specializzata destinata alla plant room.
Un sistema che opera scelte di controllo e di
ottimizzazione sulla base di una profonda
conoscenza delle logiche termodinamiche che
governano il funzionamento non solo
dellimpianto ma di ogni singola unit.
ClimaPRO rappresenta pertanto il migliore
investimento per sfruttare il potenziale di
risparmio energetico ottenibile da una
gestione intelligente della plant room,
abbattendo di fatto i costi operativi di gestione.

Progettazione del sistema


Lintegrazione tra sistemi di diversa natura e tecnologie differenziate
costituisce la prima condizione imprescindibile per rispondere ai requisiti
delledificio e assicurare logiche di ottimizzazione delle prestazioni.

Selezione dei componenti


La selezione di componenti di primissima qualit rappresenta la
seconda condizione fondamentale per raggiungere massimi livelli
di efficienza di sistema.

6
3

Automazione
5

Consentire una gestione automatizzata del sistema


un ulteriore requisito indispensabile per poter
migliorare il coordinamento dei principali dispositivi
della plant room.

3
2
1

04.05

S E L E Z I O N E

M
D E

P R O G E T T A Z I O N

ClimaPRO il nuovvo sistema di


controlloo e ottimizzazione della
plant room.
Una soluzione globalee, affiddabile
e flesssibiilee, frutto dellla pluriennale
e imppareggiaabile esperienza
Climaveneeta.

Peer ot
otte
tene
nere
re uuna
na reg
egol
olaazio
azi ne
n ottttim
malle degl
g i impianntit cen
e trtral
a iz
izzaati non basta un
semp
se
mpplil cee alg
lgor
oritimo o fun
unzi
zion
onee. Il prroc
ocessso di ottiimizz
zzzaz
a ioone, pe
per po
pote
teer garantire
semp
se
mppree ilil mi
migl
g iorr rirsuultat
atoo poossibile,
ee,, dev
e 'eess
sser
e e continnuo
u e artrticcol
olat
ato inn varii liive
at
velllllli.
li.i.
Il proce
cessso di
di ottttimizzzazi
zion
onee puu esssseere rap
a prres
e enta
tato conn uuna
na ppiiram
iramid
idee su
sudd
ddiv
dd
ivisaa
iv
in ppi
i livvellilii, laa cui bbaas
ase co
corrrispo
pond
ndde allla fasse proggettuale deelllliimp
mppia
iant
ntoo da par
a te del
el
prog
ogget
ettitist
tiist
s a.
a. Ogn
g i pr
p oogget
etto
to pre
prese
sent
ntta sf
sfid
idee sp
spec
eccifiichee. La progetttttaz
a ioone del sisste
tema
iddea
eale
lee pper
er ogn
gni aapppl
gni
p ic
icaz
azio
ione
nee e llaa selezi
see ion
onee de
deii miglioriri dispositivi rap
a pr
pressen
enta
tano
ta
noo il
punt
punt
pu
ntoo di par
arrte
tennz
nza fond
nza
foond
n am
ameeennntaale
l nonchh la respo
poons
nssab
abiliit chiave dell pprrogettista
ddimpi
p anti..
Peer ra
ragg
gggiung
iung
nger
eree e m
er
maant
nten
ener
ere el
elev
levvat
a i lilive
velli di effffic
icienzaa co
c me da progetto
to,
eessse
s nz
nzia
iale
ia
alee oottttttiim
imizzzaare la ge
gest
stio
ione
io
one del
del
ella
laa ppla
lant roo
oom.
oo
m Tutti glil eleementi dell'imp
mppiaant
no
coin
co
i volt
in
vooltltii neelllla
la prrod
oduz
uzzioonee e nella distrrib
i uz
u io
i nee del
ell'energia ddeevono di consegue
uenz
ue
nzaa
nz
opper
e ar
a e inn per
erfe
feetttta si
sint
int
nton
oonnia
ia al fif ne di ridu
duurr
rree al
al minimo il connsu
sumo ene
n rgetico
d ririva
de
vaant
n e da
d l lor
looro
ro ste
tess
ssoo ut
ss
utilililiz
lizzzo.
zzoo Per quessto
t div
iveenta necessaaririo pr
p evedere un
sist
si
s em
st
ma spec
ecific
iffic
ico
co co
co funz
con
fuunz
n io
i nnii di ot
ottimizzazio
ioone
ne, ch
ne,
c e conssisstaa in evvol
o utee logiche di
coonttro
r lllloo inn gra
rado
doo di as
assi
sicu
si
cura
cu
rraare
re il co
c nseguimeent
ntoo di
d politiche
hee di risppar
armio
ener
en
erge
er
ggeetitico
coo aafffff iddabil
abbilii neel te
temp
temp
mpo.
o.

Gestione & Monitoraggio

Garantendo il totale controllo di tutti i dispositivi HVAC attraverso uninterfaccia user-friendly, ClimaPRO consente di gestire in modo
semplice e continuo il monitoraggio delle prestazioni, creando cos un solido presupposto per lottimizzazione.

Misura & Verifica

Non si pu gestire ci che non si pu misurare. ClimaPRO misura il processo in modo continuo, comparando
in tempo reale i livelli prestazionali misurati in campo con i dati di progetto.

Manutenzione & Diagnostica

ClimaPRO mantiene i livelli di efficienza previsti da progetto anche dopo molte ore di funzionamento. Sulla base
delle analisi tra dati reali e dati di progetto, nonch del loro andamento, questo modulo permette
lindividuazione di malfunzionamenti e condizioni che possono alterare le prestazioni prima che si verifichino,
passando da logiche di manutenzione programmata a logiche di manutenzione predittiva.

Reporting & Chart Building

La grande mole di dati gestita da ClimaPRO immediatamente accessibile e facile da


utilizzare dallutente. Questo strumento consente di interpretare dati complessi in
informazioni utili ed immediate, indispensabili per effettuare scelte consapevoli sulla
base delle reali condizioni di lavoro degli impianti.

C O M P O N E N T I

D E L

S I S T E M A

Controllo & Ottimizzazione

ClimaPRO gestisce l'impianto in regime di massima efficienza grazie allutilizzo


di algoritmi avanzati nel controllo sinergico dei principali dispositivi coinvolti
nella produzione e la distribuzione dellenergia termica e frigorifera, realizzando
politiche di risparmio energetico misurabili nel tempo.

Architettura
di sistema
1

La vera forza di ClimaPRO


risiede nella sua architettura
di sistema, basata su
elementi fondamentali:

Logica di regolazione basata sulla verifica


ddelle prestazioni

Il fulcro di regolazione ClimaPRO costituito da una logica basata sulla continua lettura delle
variabili di campo e sulla verifica delle prestazioni, ossia un sistema di regolazione a ciclo
continuo che rileva istantaneamente la variazioni operative dellimpianto modificando di
conseguenza le logiche di controllo. Ogni azione (Misura, Verifica, Diagnostica e Regolazione)
conseguentemente gestita da specifici moduli software.

Verifica

one
lo azi

stica

Re
g

06.07

no

Esegue algoritmi di controllo evoluti


che consentono a tutti i principali
dispositivi di lavorare in regime di
massima efficienza.

Ve
r

Dia
g

Regolazione

ra
isu

a
ific

Acquisisce le principali grandezze


operative dai dispositivi in campo e
calcola le efficienze di ogni unit
termo frigorifera. Genera reportistica
per analizzare landamento del
sistema nel tempo.

Misura

Controlla lefficienza del


sistema e dei componenti
chiave rispetto alle
condizioni previste da
progetto.

Diagnostica
Analizza i dati acquisiti
dalle unit e dai dispositivi
di campo e determina le
principali cause di
malfunzionamento del
sistema.

Logica di regolazione
basata sulla verifica
delle prestazioni

Controllo di sistema
e accessibilit

Elevata configurabilit,
basata su un approccio progetta
una volta, applica molte

Tecnologia
allavanguardia

Approccio
modulare

Controllo di sistema e accessibilit


Tutte le informazioni sono disponibili sia localmente che da remoto.

a Accesso al sistema per


mezzo di web browser
a Interfaccia utente grafica
potente e intuitiva

a Accesso tramite Profilo Utente con visualizzazione


personale e su misura delle specifiche esigenze
dellutente: gestione delledificio e manutenzione,
progettazione e messa in funzione

Messa
in funzione

Gestione delledificio
e manutenzione

Personale tecnico
addetto alla
Messa in Servizio

Building Managers e
Energy Managers

Progettazione

Tecnici addetti alla


manutenzione in loco

Progettisti meccanici ed elettrici


Societ di service
specializzate

Consulenti
Consulenti per la gestione energetica degli impianti

Architettura
di sistema
3

La vera forza di ClimaPRO


risiede nella sua architettura
di sistema, basata su
elementi fondamentali:

Elevata configurabilit.
UUn approccio progetta una volta, applica molte
La configurazione di sistema avviene mezzo di un potente wizard che consente di modellare la configurazione
degli impianti in modo affidabile, eliminando alla fonte eventuali errori in sede di programmazione

Sorgente

Produzione

Distribuzione

Risaldamento
Raffrescamento
Acqua calda per uso domestico

Aria

- Chiller con recupero


parziale o totale

Acqua

4
4

Pompe di calore

- sonde geotermiche

Distribuzione fluidi:
- Circuiti primari e secondari
a portata costante
- Circuiti primari a portata
variabile
- Circuiti primari a portata
costante, secondari a
portata variabile
- Circuiti primari e
secondari a portata
variabile

- Pompe di calore con qualsiasi


tipo di compressore
- Pompe di calore con sistemi a
4 tubi per la produzione
simultanea ed indipendente
di acqua calda e refrigerata
- Pompe di calore con
recupero parziale o totale

Terra

Configurazione
di sistema:
- Sistemi a 2 tubi
- Sistemi a 4 tubi
- Sistemi a 6 tubi

- Chiller con funzione Free-Cooling

- Pompe ad acqua per pozzi,


a velocit fissa e variabile
- fiume, lago, mare

- Chiller con qualsiasi


tipo di compressore

- Diretta
- Torri di raffreddamento
- Dry cooler

Chiller

4 Caldaie a gas

Tutti i tipi di sorgente

Tutte le configurazioni
per generazione

Lapproccio Progetta una volta, applica molte...

08.09

Tutte le configurazioni
di distribuzione

massima flessibilit
della Plant Room

Logica di regolazione
basata sulla verifica
delle prestazioni

Controllo di sistema
e accessibilit

Elevata configurabilit,
basata su un approccio progetta
una volta, applica molte

Tecnologia
allavanguardia

Approccio
modulare

Tecnologia allavanguardia
ClimaPRO utilizza il Framework Niagara di Tridium una piattaforma di integrazione sofware & hardware consolidata e largamente utilizzata
tra i professionisti che operano nel settore dellautomazione degli edifici. ClimaPRO comunica bidirezionalmente con il BMS attraverso una
rete di comunicazioni IP ad alta velocit. Pu ricevere dal BMS comandi di modifica programmati e di cambio setpoint, fornisce routine di
controllo e ottimizzazione complesse nonch informazioni di feedback dettagliate dai dispositivi in campo in totale trasparenza.

ClimaPRO comunica con il BMS per mezzo dei pi diffusi protocolli


industriali (MODBUS, LonWorks, BacNET e BacNET/IP). Adotta la stessa
filosofia open standard in sede di collegamento con i dispositivi di
controllo delle singole unit termo frigorifere (EIA-485 o TCP/IP)
ClimaPRO potenzia le attivit di gestione e monitoraggio degli edifici,
4ClimaPRO acquisisce in tempo reale dai dispositivi di
campo i pi significativi parametri operativi e le variabili
ambiente per mezzo di linee di comunicazione EIA-485
seriali nonch segnali analogici 0 - 10V o 4 - 20mA.
4Tutti i dati derivanti dai dispositivi elettronici di controllo
installati a bordo delle unit di Climaveneta sono disponibili:
- stato unit, allarmi e diagnostica,
- temperature desercizio e valori di pressione dell'unit.

fornendo un elenco completo di punti e consentendo


ntendo la totale visibilit dei
parametri operativi della plant room.
Tale approccio semplifica lintegrazione con il BMS riducendo lattivit
progettuale in loco e facendo di ClimaPRO la migliore soluzione per
lottimizzazione della plant room.

4ClimaPRO raccoglie i dati dai dispositivi di campo


dedicati ad ogni singola unit e nelle diverse sezioni
dellimpianto.
Pi precisamente, il sistema acquisisce:
- consumo elettrico di ogni singola unit
- temperature e pressioni differenziali
- portate d'acqua per il calcolo dell'energia frigorifera
e termica prodotte da ogni singola unit

Approccio modulare
La struttura modulare del software ClimaPRO rispecchia la Piramide dell ottimizzazione sotto raffigurata.
Ognuno dei tre livelli funzionali principali del sistema (Gestione & Monitoraggio; Manutenzione &
Diagnostica; Controllo & Ottimizzazione) supportato da moduli software Misura & Verifica e Reporting
& Chart Building, entrambi i quali garantiscono la massima visibilit ad ogni livello del controllo.

Modulo Controllo & Ottimizzazione


Modulo Reporting & Chart Building
Modulo Manutenzione & Diagnostica
Modulo Misura & Verifica
Modulo Gestione & Monitoraggio

W3000
Trasduttore di Pressione Differenziale
Pompe
Energia elettrica

Gestione e Monitoraggio
Accesso locale e remoto e totale visibilit
della plant room

Limmediata interfaccia grafica basata su web rende intuitivo il monitoraggio dei parametri di
sistema e ne semplifica limpostazione. ClimaPRO pu funzionare autonomamente stand-alone
o pu essere integrato ad un BMS di terze parti (sia per impianti nuovi che impianti esistenti).
La potente e intuitiva interfaccia grafica rende immediatamente
accessibili le informazioni fondamentali, compresi tutti gli allarmi e la
diagnostica. Tutti i dati acquisiti sono direttamente disponibili e
accessibili sia da locale che da remoto da un qualsiasi computer
collegato alla LAN (local area network) senza la necessit di installare
costosi software proprietari.
La tecnologia web assicura laccessibilit alla plant room da qualsiasi
parte del mondo, utilizzando un qualsiasi dispositivo dotato di un web
browser collegato a internet, indipendentemente dalla piattaforma
hardware o software su cui opera.
Grazie alla piattaforma Tridium operante su Framework Niagara,
ClimaPRO rappresenta una soluzione comprovata e affidabile che pu
essere interfacciata con il BMS o pu lavorare autonomamente senza
nessuna limitazione prestazionale.
ClimaPRO semplifica il funzionamento del BMS prendendo
direttamente in carico la gestione, il funzionamento e lottimizzazione
della plant room, anche negli impianti di climatizzazione pi complessi.

Visualizzazione chiara ed
immediata delle principali
variabili operative.

10.11

Tutti i datapoint possono essere implementati e le principali funzioni


eseguite in modo pi efficace, garantendo un miglior controllo della
centrale grazie alla profonda e dettagliata conoscenza di tutte le
variabili operative proprie delle unit termo- frigorifere.
Grazie alla sua interfaccia grafica, ClimaPRO rende superfluo lo
sviluppo di pagine di grafica personalizzate costose e dispendiose in
termini di tempo.

Tutti i datapoint di impianto sono disponibili in ClimaPRO e


vengono forniti al BMS in totale trasparenza
s ClimaPRO pu gestire la plant room secondo programmi di
occupazione e/o modifiche di setpoint semplici oppure
comandi on-off derivanti direttamente dal BMS.
s Quando opera invece autonomamente, ClimaPRO implementa
le proprie strategie di schedulazione ottimizzate in modo da
gestire la plant room a seconda dei livelli di occupazione
dell'edificio.

Misurazione e Verifica delle Prestazioni


Calcolo dei livelli prestazionali in tempo reale e verifica
delle efficienze rispetto ai dati di progetto

A livello di unit, lefficienza calcolata viene verificata in tempo reale


e confrontata con i dati di progetto.

I dati acquisiti vengono accuratamente comparati con i dati di progetto di ogni singola unit in varie
condizioni di esercizio. Questo permette di calcolare in tempo reale le efficienze e gli indici
prestazionali sia di ogni singola macchina che della plant room, fornendo i seguenti valori specifici:

A livello di unit

A livello di plant room

Misurazione
s della potenza frigorifera e termica fornita
s dellenergia gratuita istantanea recuperata dal
sistema
s dellenergia elettrica assorbita
s dei reali valori EER, COP e TER.

Confronto dei valori di efficienza effettivi con


lefficienza di progetto alle stesse condizioni
operative rilevate sul campo

Verifica calibrazione e taratura dei sensori di


temperatura (disponibile solo su unit
acqua-acqua)

Efficienza misurata in
tempo reale confrontata
con i dati di progetto
derivanti alle stesse
condizioni operative

Misurazione
s della potenza frigorifera e termica totale fornita
s dellenergia gratuita istantanea recuperata
dal sistema
s dellefficienza complessiva della plant room
s del costo per produzione di ogni kilowatt di
potenza frigorifera e termica prodotta dalla
plant room
s delle emissioni di CO2 dellimpianto

Manutenzione & Diagnostica


Analisi dei guasti di sistema per assicurare un maggiore
uptime e prevenire il decadimento prestazionale

Grazie a un avanzato strumento di analisi e diagnostica, ClimaPRO


traduce i dati rilevati dal campo in informazioni, consentendo di
identificare con massima accuratezza il livello di operativit delle
unit termo frigorifere.

Verde

ClimaPRO consente per la prima volta di passare dalle consuete logiche di manutenzione programmata
ad intervalli di tempo fisso ad una pi efficace manutenzione preventiva. In questo modo le attivit di
manutenzione vengono eseguite in base a reali necessit in relazione alle effettive condizioni operative
rilevate sulle unit in campo.
Attraverso una grafica immediata ed
intuitiva, ClimaPRO illustra leffettiva
prestazione dei componenti principali in
ogni singola unit differenziandone i livelli
di funzionamento in base al colore.
In questo modo, gli scambiatori di ogni
singola unit appaiono di colore giallo o
rosso ad indicare una possibile deviazione
dalle condizioni di progetto, anche se le
stesse risultano perfettamente funzionanti
senza allarmi attivi. Un efficace supporto
per interventi di assistenza e
manutenzione, grazie al quale possibile
risolvere eventuali malfunzionamenti non
gravi che consentono di ricondurre
tempestivamente i livelli prestazionali alle
condizioni di progetto.
Una diagnostica di impianto avanzata
integra inoltre la gestione degli allarmi e
gli eventi di downtime allinterno del
modulo di Reporting.

Elevati livelli di risparmio energetico indiretto

Unit funzionante alle


condizioni ideali di progetto

Giallo

Unit che si discosta dalle


condizioni di progetto

Rosso

ClimaPRO rileva eventuali malfunzionamenti e fornisce


informazioni circa le condizioni di lavoro delle unit
ClimaPRO traduce i DATI in INFORMAZIONI APPLICABILI
come, ad esempio, Sensore non calibrato o Perdita
di refrigerante

12.13

Unit funzionante al di
fuori delle condizioni di
progetto

Reporting & Chart Building


Trasformazione di dati numerici in informazioni utili
per eseguire analisi di sistema

ClimaPRO incorpora un efficace modulo di generazione di report e grafici.


I principali dati relativi al funzionamento e alle prestazioni oltre che agli indici di efficienza e gli andamenti
possono tutti essere visualizzati in modo semplice ed intuitivo.

Modulo Chart building

Modulo Report

s Genera e invia report a gruppi di utenti selezionati


s Presenta le informazioni in modo differenziato in base ai
vari profili utente

s Permette di eseguire analisi di efficienza del sistema in

ClimaPRO include la possibilit di disporre di unampia


gamma di grafici per la visualizzazione delle variabili
operative rilevate dal campo e dalle singole unit:

grafici preconfigurati disponibili di serie, per consentire


rappresentazioni immediate e di facile lettura;

possibilit di generare grafici personalizzati per la


visualizzazione di determinate variabili acquisite o
calcolate dal sistema stesso per livelli di analisi pi
approfonditi.

tempo reale e supporta le attivit di manutenzione

s Include i principali indici prestazionali, energetici e

funzionali per ogni singola unit e per lintero sistema:

s Energia frigorifera e termica prodotta (per ogni unit nonch


per l'intero impianto)
s energia elettrica assorbita (per ogni unit nonch per lintero
impianto)
s calcolo del costo per la produzione di ogni kilowatt di energia
frigorifera e termica
s energia gratuita recuperata dalla plant room,
s efficienza di ogni unit e dellintera plant room (media del
mese corrente)
s Ore di funzionamento unit
s N di avviamenti/arresti unit
s analisi dei tempi di inattivit (downtime analysis)
s monitoraggio guasti automatico e verifica calibrazione
sensori (solo per unit con sorgente ad acqua)

Report Mensile Impianto

ClimaPRo Report Mensile Impianto


Ferrante Aporti
2013-12-31

pag. 1

Report impianto
Consumo Elettrico

Dicembre 2013

Nessun dato annuale

54.062 kW/h

82.113

21.024 kW/h

31.536

Energia termica prodotta

262.800 kW/h

394.200

Energia gratuita prodotta

19.973 kW/h

29.959

Energia frigorifera prodotta

TER
7
6
5
4
3
2
1

5.676

3.784

Costo Elettricit

Ore di funzionamento

740

1.110

Media TER

5,25

5,18

5.25

Report Unit
Eracs_1
Media TER
Consumo Elettrico

MTD
6,75
21.024 kW/h

Diagnostica

MTD

lowCoolLoadDiag

60%

Verifica Calibrazione Sensore Circuito 1

10%

Costo Elettricit

1.472

Evaporatore incrostato/ostruito Circuito 1

9%

Costo energia prodotta

0,010

Basso livello refrigerante Circuito 1

7%

Energia frigorifera prodotta

10.512 kW/h

Energia termica prodotta

131.400 kW/h

Energia gratuita prodotta

9.986 kW/h

Ore di funzionamento

180

Avviamenti Unit

151

Controllo e Ottimizzazione
Mantenimento dei livelli di efficienza energetica della plant room mediante

ClimaPRO ottimizza in modo continuo le condizioni operative dellimpianto, regolando


tempestivamente la sequenza e la percentuale di carico per tutte le unit, gestendo i
setpoint operativi e controllando le portate dacqua nei circuiti primari e secondari.
Uno dei punti di forza risiede nella Logica di regolazione basata sulla verifica
delle prestazioni, ossia un sistema di regolazione a ciclo continuo che rileva
istantaneamente la variazioni operative dellimpianto modificando di
conseguenza le logiche di controllo.

Sorgente

Pi precisamente, il
setpoint delle torri di
raffreddamento viene
automaticamente calcolato
sulla base delle
temperature dellaria
esterna del bulbo umido e
dellacqua di
condensazione.

Setpoint acqua di condensazione

ClimaPRO gestisce i parametri di funzionamento del lato sorgente


regolando quando possibile la temperatura dell'acqua per conseguire la
massima efficienza. ClimaPRO gestisce le torri di raffreddamento
controllandone le pompe, le ventole e le valvole di bypass.

Temperatura
di approach

Temperatura bulbo umido esterno

Distribuzione
ClimaPRO gestisce tutte le possibili configurazioni dei circuiti di distribuzione dell'energia
frigorifera e termica su sistemi a 2 tubi, a 4 tubi e/o a 6 tubi:

Un accurato controllo del fabbisogno energetico


dell'impianto consente a ClimaPRO di eseguire una gestione
pi efficace delle impostazioni delle pompe di circolazione,
risparmiando in tal modo quantit elevate di energia.

14.15

100

Consumo energetico %

4 circuito primario a portata costante e circuito


secondario a portata costante (CPF)
4 portata variabile (VPF)
4 circuito primario a portata costante, circuito
secondario a portata variabile (CPVSF)
4 portata primaria variabile e portata secondaria
variabile (VPVS)

80
60
40
20
0
0

20

40

60

80

100

Velocit %

L'energia assorbita dalle pompe infatti proporzionale


al cubo della velocit. Una lieve riduzione della velocit del
flusso dellacqua si traduce pertanto in un enorme risparmio
nel consumo energetico annuo.

controllo di tutte le apparecchiature HVAC e dei principali dispositivi di sistema

ClimaPRO, un approccio olistico all'ottimizzazione:


Uno dei punti di forza di ClimaPRO deriva dallintegrazione sinergica di
logiche di ottimizzazione avanzate:
s Attivazione in sequenza e
modulazione dei chiller e delle
pompe di calore in complessi
sistemi HVAC omogenei (composti
dalla stessa tipologia di unit) e non
omogenei (integrazione di tipologie
e modelli di unit di diversa natura)

s Controllo delle pi comuni


configurazioni di circuito sul
lato sorgente (ad es. acqua
di pozzo, fiume, sorgente
geotermica o circuiti con
sorgente aria, torri di
raffreddamento e dry cooler)

s Ottimizzazione del flusso di


acqua refrigerata e calda
s Gestione dei setpoint di
acqua refrigerata e calda
quando le condizioni lo
consentono

Generazione
ClimaPRO determina lattivazione della migliore sequenza di unit secondo il profilo
prestazionale delle stesse. Tale strategia di controllo fortemente consigliata in
impianti non omogenei che prevedono lutilizzo di chiller e/o pompe di calore di
diversa natura. Questo consente alle stesse di cooperare in modo sinergico e
assicurare loperativit della plant room in regime di massima efficienza, assicurando
la produzione dellenergia termica e frigorifera sfruttando la migliore combinazione di
unit possibile.

Sensore di
temperatura

Filtro
deidratore

Alto

Spia
olio

ClimaPRO coordina ogni singola unit in modo da ridurre il rapporto di compressione,


minimizzando in tal modo quanto pi possibile il consumo energetico necessario per
la produzione dellenergia frigorifera e termica richiesta dallimpianto.
Il sistema gestisce inoltre i setpoint di evaporazione e condensazione, aumentando il
primo e riducendo il secondo ogni qualvolta le condizioni operative ed ambientali lo
consentano, senza pregiudicare il comfort.

Calore espulso
Trasduttore di
pressione

Rapporto di compressione
ridotto al minimo

Rapporto di compressione o
Pressione di condensazione

Scambiatore

Valvola di
espansione
Compressore
Sensore di
temperatura

Evaporatore

Calore assorbito

Trasduttore di
pressione

Entalpia

ClimaPRO: tutti i vantaggi derivanti


da una soluzione progetta una volta, applica
FUNZIONI/CARATTERISTICHE

BMS

nella PLANT ROOM

Quando applicato alla PLANT ROOM

Sistema configurabile

Personalizzazione ad hoc necessaria

Progetta una volta, applica molte

Caratteristiche testate
in fabbrica

non disponibile

Quando applicato
alla PLANT ROOM

a
a
a
a
a

Principali vantaggi di ClimaPRO

Soluzioni standard testate


e altamente configurabili

Personalizzazione richiesta solo per sistemi HVAC


particolarmente speciali o per far fronte ad esigenze esclusive

Monitoraggio

a
a

Accessibilit web

possibile

Comunicazione e trasparenza
con altri sistemi

possibile

integrato

Il Framework Niagara di Tridium include tutti i pi


comuni protocolli aperti presenti a livello BMS

Possibile configurabilit
della plant room

Sempre, mediante
programmazione personalizzata

Standard nella maggioranza dei casi, sempre


possibile grazie allapproccio
Progetta una volta, applica molte

Alcune configurazioni dimpianto uniche nel loro


genere, possono richiedere un certo livello di
programmazione personalizzata

Tempo occorrente per


ultimare la messa in servizio

lungo

breve

Approccio progetta una volta, applica molte ";


tutte le funzionalit sono testate in fabbrica

Configurabilit

Programmazione personalizzata ad hoc

Supporto di manutenzione

limitato

Diagnostica avanzata

non disponibile

Misurazione delle prestazioni

possibile

Verifica dellefficienza

non disponibile

Controllo autonomo
dei sensori

nessuno

Grafici

limitato

Report

possibile

Calcolo costo energia


prodotta

opzionale

Calcoli emissioni C02

possibile

Controllo

da ideare ad hoc

Ottimizzazione

limitato

Gestione

16.17

a
a
a
a
a
a
a
a
a
a
a
a

Programmazione, impostazione delle temperature e


funzioni di gestione dedicate alla plant room

Grafica 3D e interfaccia intuitiva


Totale accessibilit da remoto senza il
pagamento di licenze

Nativamente Integrato

Configurazione dei principali parametri mediante un potente wizard,


funzioni standard testate in fabbrica

avanzato
dettagliato

La diagnostica avanzata offre una manutenzione preventiva anzich la consueta


manutenzione programmata offerta solitamente dalla maggior parte dei BMS

Conversione dei dati in informazioni di facile lettura. ClimaPRO visualizza medianti dei colori il
grado di funzionamento di ogni scambiatore presente in ogni singola unit (funzionamento
regolare o carente)
Pannello intuitivo
Comparazione delle prestazioni effettive di ogni unit con i dati di progetto in
tempo reale e conseguente monitoraggio di tali dati nel tempo

Per unit raffreddate


ad acqua
avanzato

Tramite calcolo del bilancio termico

Grafici standard forniti insieme al sistema; la funzione di generazione di grafici


consente agli utenti di creare facilmente grafici personalizzati per tutti i valori misurati

Efficaci, compresi
energia e downtime

Corredato di un set di report standard, incorpora funzioni


atte alla facile creazione di report personalizzati
Disponibile in tempo reale e anche tramite report
specifici sulla performance energetica

standard

standardizzato, comprovato, testato


alto livello

Per tutti i tipi di unit (recupero del calore, free


cooling, HP, a 4 tubi INTEGRA, a 6 tubi)

approccio olistico che integra configurazioni idrauliche lato


sorgente, generazione energie e distribuzione delle stresse

molte affidabile e testata


I BMS (Building management system)
integrano e raccolgono dati derivanti da
sottosistemi di natura diversa tra loro,
che controllano aree o funzioni
specifiche delledificio.

Building
Management
System

Sistema HVAC
Illuminazione

Sale Server

Impianti
antincendio

Plant room

UPS
Allarmi &
Sicurezza

Ascensori

ClimaPRO la soluzione
dedicata per il controllo
ottimale della plant room.
Grazie alla sua architettura di sistema avanzata,
ClimaPRO vanta funzioni uniche nel suo genere
che migliorano, rispetto ai tradizionali sistemi
BMS, il controllo e la gestione dei dispositivi

dell'impianto, conseguendo in tal modo livelli di


ottimizzazione senza pari.
La piattaforma di ClimaPRO progettata per
offrire la piena compatibilit verso tutti i sistemi
BMS, consentendo in tal modo totale
trasparenza nella visibilit della plant room da
parte di questi ultimi.

ClimaPRO rappresenta lo strumento pi efficace ed affidabile per conseguire logiche di risparmio


energetico in impianti sia nuovi che esistenti.

Una misurazione precisa e accurata


delle prestazioni delledificio un
fattore imprescindibile per attuare
strategie di risparmio energetico:

individuare gli ambiti di


miglioramento pi rilevanti

ClimaPRO rappresenta la
soluzione ideale per far fronte
alle seguenti esigenze:

a
a
a
a
a
a

offrire un sistema di misurazione completo, affidabile e di


facile accesso per tenere sotto controllo le prestazioni dei
principali componenti della plant room,
facilitare lindividuazione di malfunzionamenti dei principali
dispositivi,

!
!
!

18.19

tenere traccia dei progressi ottenuti in


termini di miglioramento conseguito

gestire la manutenzione in
modo efficace

rispondere ai requisiti dei principali


programmi di certificazione energetica,
che riconoscono la misurazione
dell'efficienza come aspetto chiave
della gestione dellenergia.

ottenere in modo immediato risparmi diretti sulla base di una


gestione efficiente dei principali dispostivi della plant room,
offrire la possibilit di passare da logiche di manutenzione
programmata ad un approccio di "manutenzione preventiva" in
funzione delle reali condizioni operative dei componenti critici
fornire ai gestori degli impianti una soluzione di controllo e
ottimizzazione completa, efficace e affidabile
contribuire a migliorare il punteggio ottenibile secondo i
principali protocolli di certificazione energetica degli edifici.

Risparmio Direetto e Indiretto

ClimaPRO

ClimaPRO

Pacchetto Silver

Pacchetto Oro

x Controllo & Ottimizzazione

aControllo & Ottimizzazione

aReporting & Chart Building

aReport & Chart Building

aManutenzione & Diagnostica

aManutenzione & Diagnostica

aMisura & Verifica

aMisura & Verifica

aGestione & Monitoraggio

aGestione & Monitoraggio

ClimaPRO

ClimaPRO

Pacchetto Silver

Pacchetto Gold
Mantiene le condizioni di lavoro della plant room sotto controllo (diagnostica)
Calcola le prestazioni delle singole unit
Consente un approccio preventivo alla manutenzione

Generazione di grafici su dati storici, report sui consumi energetici e analisi di downtime
Analisi predittiva di potenziali guasti
Generazione report sulle performance della plant room, sui consumi e downtime
Assume il pieno controllo della plant room
Controlla la plant room assicurando un regime di massima efficienza
Include tutte le opzioni e le funzionalit della versione CPMV

ClimaPRO: alcuni esempi di installazioni

Progetto

Soluzione

Esclusiva propriet destinata a uffici, frutto


dellintervento di ristrutturazione della storica sede
delle Poste, oggi trasformata in un moderno edificio di
rilievo di Milano, che in un contesto di pregio ospita
marchi noti tra cui Valentino, Patrizia Pepe, Amazon o
le sedi italiane di varie aziende.

Il progetto rappresenta un'esempio d'eccellenza


nella progettazione di sistemi HVAC. Il sistema a 4
tubi si basa su componenti di massima qualit
che comprende 4 pompe di calore con sorgente
aria per la produzione di caldo e freddo. Queste
pompe di calore polivalenti consentono una
semplificazione significativa del sistema e un
aumento dellefficienza energetica grazie alla loro
capacit di integrare sinergicamente, spesso
contemporaneamente, la produzione di caldo e
freddo. In caso di richiesta simultanea di caldo e
freddo, le unit Integra dispiegano tutto il loro
potenziale di risparmio energetico, soddisfacendo
la richiesta minore gratuitamente!

Sfida
Per quanto riguarda il sistema HVAC, il progetto
prevedeva due obiettivi principali. Da un lato, garantire
raffreddamento e riscaldamento tutto lanno per un
comfort ideale. Dallaltro, assicurare unelevata
efficienza energetica e abbattere le emissioni di CO2.

20.21

I calcoli di progetto sui vantaggi di tale tecnologia


hanno stimato un risparmio potenziale nel consumo
di energia annuo del 55%. ClimaPRO stato
adottato per tradurre il potenziale risparmio
energetico in un risultato tangibile e per
incrementarlo con ulteriori risparmi. Grazie alle sue
funzioni di ottimizzazione avanzate, ClimaPRO
garantisce che il sistema funzioni sempre nelle
condizioni ottimali, fornendo un ulteriore risparmio
annuo del 10% nel consumo energetico legato al
sistema HVAC.

Palazzo Aporti
Milano (Italia)

Applicazione
Uffici, applicazione retrofit
Tipo di sistema
a 4 tubi
Descrizione dellimpianto
Potenza frigorifera e termica: 2,4 MW
4 x Climaveneta ERACS 2-Q
2 set pompe per unit (circuito primario)
2 pompe comuni sul circuito secondario
1 ClimaPRO Pacchetto Silver

Risultati ottenuti
a Aumento del livello di
ottimizzazione

aMisurazione dettagliata del consumo


di energia elettrica della plant room

a Razionalizzazione dei costi degli


interventi di manutenzione e
miglioramento dei livelli di
assistenza

a Supporto dell Energy Manager


locale con uno strumento affidabile
per il calcolo dei costi rispetto
alloccupazione

ClimaPRO: alcuni esempi di installazioni

Progetto
Lo Sheraton Mirage Resort and Spa situato
strategicamente nella famosa Gold Coast australiana tra
3,4 ettari di lagune scintillanti e giardini tropicali che si
affacciano sull'Oceano Pacifico. Il resort conta 295
suite e camere recentemente rinnovate, una lussuosa
hall, diversi ristoranti, una porte cochere e una
magnifica piscina. Tutti gli spazi sono stati
specificatamente rinnovati coniugando un'architettura
esclusiva con un lusso raffinato.

Sfida
Un ampio intervento di ristrutturazione delle camere
dellhotel e delle aree per gli ospiti esige
un'integrazione armonica di servizi sofisticati quali la
climatizzazione, lilluminazione e le comunicazioni.

22.23

Lefficienza energetica e alti livelli di comfort sono di


massima importanza quando si vuole offrire agli
ospiti unesperienza a 5 stelle. Un upgrade dei
servizi correlati alla fornitura di acqua refrigerata e
acqua calda del resort ha rappresentato
unopportunit di innovazione.

Soluzione
Per limpianto di climatizzazione dellhotel, un sistema
di 3 MW costituito da 2 chiller della gamma TECS
raffreddati ad acqua ad alta efficienza con compressore
a levitazione magnetica sono stati combinati con
un'unit ERACS a 4 tubi con sorgente ad acqua per la
produzione simultanea di caldo e freddo. La
combinazione stata resa possibile dallo sfruttamento
del calore termico dellacqua della laguna.

Tale soluzione dimpianto innovativa e altamente efficiente


doveva essere abbinata a una soluzione di gestione
dellimpianto. ClimaPRO stato adottato per garantire la
complessa gestione dellacqua fredda e calda utilizzata in
tutto il resort per la climatizzazione, la produzione di acqua
calda e il riscaldamento della piscina. Le funzioni di
ottimizzazione avanzate adottano una sofisticata messa in
sequenza e un controllo del carico unitamente alla
produzione di caldo e freddo gratuita da parte dell'unit
ERACS al fine di offrire costi minimi di produzione dei
sistemi ad acqua fredda e ad acqua calda. ClimaPRO
abbina il controllo della portata primaria variabile, il
setpoint dellacqua refrigerata e lottimizzazione avanzata
dellacqua del condensatore per ridurre drasticamente il
consumo energetico. Ci ha permesso di ridurre il
consumo di gas di oltre il 60% e dellenergia elettrica del
30% rispetto agli anni precedenti.

Sheraton
Mirage Resort
Gold Coast (Australia)

Applicazione
Hotel, applicazione retrofit
Tipo di sistema
a 4 tubi
Descrizione dellimpianto
Potenza frigorifera e termica totale: 3 MW
2 unit TECS ad alta efficienza
1 pompa di calore ERACS-W per la produzione combinata
di caldo e freddo.
4 Torri di raffreddamento
1 ClimaPRO - Pacchetto Silver

Risultati ottenuti
aAumento del livello di
ottimizzazione

aMisurazione dettagliata del consumo


di energia elettrica del vano tecnico

aRazionalizzazione dei costi degli


interventi di manutenzione e
miglioramento del livello di
assistenza

aSupporto dellEnergy Manager


locale con uno strumento affidabile
per il calcolo dei costi rispetto
alloccupazione

ClimaPRO: alcuni esempi di installazioni


Amazon
Piacenza (Italia)
Applicazione
Industriale - Nuovo edificio
Tipo di sistema
a 4 tubi
Unit installate
Potenza frigorifera e termica totale: 4 MW
3 x Climaveneta ERACS 2-Q
2 x Climaveneta FOCS2-N
1 ClimaPRO - Pacchetto Gold

Progetto

Soluzione

Il nuovo polo logistico sorge su unarea di


78.000 metri quadri, nei pressi di
Piacenza.

Al fine di soddisfare le richieste complesse di


questa applicazione, stato progettato un sistema
a 4 tubi avanzato, integrante 3 pompe di calore
ERACS 2-Q per la produzione combinata,
indipendente e simultanea di caldo e freddo con 2
chiller della gamma FOCS2-N. Labbinamento di
queste unit nellambito di uno straordinario
progetto di sistema ha consentito di garantire
all'edificio-polo, in ogni momento, il necessario
carico di caldo e freddo unitamente ad altissimi
livelli di efficienza. Per ottenere le migliori
prestazioni possibili dal sistema HVAC, Amazon ha
scelto di gestire lintero impianto di
climatizzazione con ClimaPRO. Questo sistema ha
rappresentato il dispositivo chiave per ottimizzare
fattivamente lintero funzionamento dellimpianto
chiller, assicurando i massimi livelli prestazionali e
fornendo un contributo significativo agli obiettivi di
contenimento del consumo energetico che
Amazon ha stabilito per le proprie attivit.

Come nodo strategico per la logistica


europea di Amazon, il centro di
distribuzione in via di ampliamento.

Sfida
Lobiettivo principale stato quello di
soddisfare l'enorme domanda di energia
frigorifera in modo efficiente, sia in estate
che in inverno. Altro fattore chiave stato il
monitoraggio del forte tasso di umidit
durante tutte le stagioni.
Il progetto richiedeva una soluzione
avanzata per regolare e ottimizzare
limpianto chiller a garanzia di prestazioni
ottimali.

Risultati ottenuti
aFunzionamento ottimale della plant room
grazie alla produzione simultanea di caldo
e freddo

aSoluzione completa autonoma grazie


all'indipendenza del sistema rispetto
al BMS locale

aSupporto ai tecnici addetti all'assistenza


per la manutenzione predittiva

aSupporto del Building Manager locale


con un adeguato sistema di reporting
sui consumi energetici

24.25

Bowe St
Canberra (Australia)
Applicazione
Uffici - retrofit
Tipo di sistema
a 4 tubi
Unit installate
Potenza frigorifera totale: 700 kW
2 chiller NECS-W raffreddati ad acqua
2 torri di raffreddamento
1 ClimaPRO - Pacchetto Silver

Progetto

Soluzione

Sito nella capitale dellAustralia, Canberra, il


Bowes Street ospita diversi Ministeri del
Governo Federale Australiano. Gli standard
energetici minimi degli edifici occupati dal
Governo hanno richiesto un upgrade di
rilievo dei servizi per questo edificio di 30
anni.

Limpianto chiller stato potenziato utilizzando due chiller


scroll raffreddati ad acqua 364 kW Climaveneta. Sono
stati inoltre installati un dispositivo di controllo dellacqua
refrigerata a velocit variabile con bypass, pompe ad
acqua con condensatore a velocit costante e torri di
raffreddamento con dispositivo di controllo della ventola a
velocit variabile. Bench in tutto l'edificio sia stato
installato un nuovo sistema di automazione per edifici,
ClimaPRO stato utilizzato per fornire una soluzione di
gestione dimpianto sofisticata che abbinasse strategie di
messa in sequenza e messa in fase, strategie di
ottimizzazione dell'acqua del condensatore e strategie di
reset del flusso d'acqua refrigerata primario variabile e
dei setpoint sulla base della richiesta della valvola
dellacqua refrigerata in loco. La sua avanzata funzione di
gestione delle interfacce di alto livello ha fornito un
metodo semplice di scambio dei dati con il sistema di
gestione delledificio tramite protocollo Modbus.
ClimaPRO ha contribuito a conseguire un rating Nabers 5
Star che corrisponde ad un aumento del 40%
dellefficienza energetica generale, quasi del 12%
superiore ai requisiti minimi prescritti dal governo.

Sfida
Limpianto composto da chiller raffreddati
ad acqua NECS, pompe a volume costante
e torri di raffreddamento a velocit singola.
Tutte le unit erano controllate da dispositivi
di controllo elettronici che offrivano una
buona efficienza energetica ma non
consentivano di ridurre al minimo gli
standard energetici da rispettare.
Era pertanto necessaria una soluzione che
consentisse di conseguire l'obiettivo di
efficienza operativa Nabers 4.5 Star
richiesto dalledificio.

Risultati ottenuti
a Dal rating Nabers 3 star al rating
Nabers 5 star
aAumento del 40% dellefficienza
energetica
aAumento del potenziale di locazione

a Utilizzo ottimizzato delle torri di


raffreddamento e della temperatura
dell'acqua del condensatore
aUtilizzo ottimizzato dellenergia di
pompaggio

La miglior prova
ClimaPRO solo lultima novit allinterno della gamma di sistemi di controllo,
supervisione e misurazione, che fornisce anche unottimizzazione avanzata
della plant room. Questo mix eterogeneo di soluzioni di grande successo
comprende alcuni elementi portanti nei sistemi di controllo, supervisione e
assistenza da remoto di impianti chiller quali Plant Sequencer, Manager, FWS
e Demetra di Climaveneta.

RIVER OUEST
2010 Bezons (Francia)
Applicazione: Uffici
Potenza frigorifera: 6000 kW
Macchine installate:
3x TECS-F/SL, 2x TECS-F/SL,
3x FOCS-CA/SL, 2x FOCS-CA/SL,
controllate da 5 dispositivi di gruppo
MANAGER 3000

CANTINE VINICOLE DUCA


DI SALAPARUTA
Aspra Bagheria (Italia)
Applicazione: Processi industriali
Potenza frigorifera: 2380 kW
Macchine installate:
2x FOCS/B-BT/S 8444,
gestite dal dispositivo di gruppo
MANAGER 3000

LMB CAMBRIDGE
2010 Cambridge (Gran Bretagna)
Applicazione: Istruzione
Potenza frigorifera: 1615 kW
Potenza termica: 2290 kW
Unit installate:
5x ERACS-WQ/B S 1902, controllate dal
dispositivo di gruppo MANAGER 3000

GARDEN COURT HOTEL


2009 Durban (Sudafrica)
Applicazione: Hotel e resort
Potenza frigorifera: 1200 kW
Potenza termica: 518,2 kW
Unit installate:
2x FOCS/B, 1x ERACS-Q/B,
controllate da un dispositivo di gruppo
MANAGER 3000

PIRAEUS BANK
2009 Bucarest (Romania)
Applicazione: Uffici
Potenza frigorifera: 354 kW
Unit installate:
2x NECS-FC/B 604, controllate da
un dispositivo di gruppo
MANAGER 3000

26.27

lesperienza

Sir Francis Bacon


Filosofo inglese
(1561 - 1626)

Di seguito riportata una panoramica di vari progetti di prestigio in cui le soluzioni Climaveneta
sono state selezionate per la loro rinomata qualit. Si tratta solo di alcuni tra i pi prestigiosi
progetti dove l'azienda ha contribuito positivamente a rendere gli immobili pi efficienti e redditizi.
ClimaPRO si avvale di questa vasta esperienza nel controllo e nellintegrazione di sistemi HVAC
e attraverso una visione orientata all'ottimizzazione degli impianti mira a conseguire il vero
comfort sostenibile.

GALILEO CONNECT
LONDON CENTRAL
2012 Londra (Gran Bretagna)
Applicazione: Data Center
Potenza frigorifera: 4852 kW
Macchine installate:
3x TECS2/XL-CA/S 0853, gestite dal
dispositivo di gruppo MANAGER 3000
15x ACU HT 070, 14x ACU HT 030

AEROPORTO LANDVETTER

BASE DI ARNULF-INFERMERIA

2007 Gteborg (Svezia)

2010 Regensburg (Germania)

Applicazione: Aeroporti

Applicazione:
Ospedali e cliniche Strutture Militari

Potenza frigorifera: 1750 kW


Unit installate:
2x FOCS-W D 3602,
un dispositivo di gruppo SEQUENCER

Potenza frigorifera: 260 kW


Macchine installate:
2x NECS-FC/LN NG 0452, 1x Sequencer,
2x AC 019 unit a controllo chiuso
12x XHDU 0802

UPPER EAST SIDE HOTEL


2009 Cape Town (Sudafrica)
Applicazione: Hotel e resort
Potenza frigorifera: 956 kW
Potenza termica: 370 kW
Unit installate:
1x FOCS/B 2722, 1x ERACS-Q/B 1362,
controllate da un dispositivo di gruppo
MANAGER 3000

WOLA CENTER
2012 Varsavia (Polonia)
Applicazione: Edifici destinati a uffici
Potenza frigorifera: 4852 kW
Macchine installate:
4x FOCS2-W/CA-E 4802,
1x dispositivo di gruppo MANAGER
3000

CLIMAPRO_IT_00

Clima Pro Performance Reliability


Optimization and Climaveneta are
registered trademarks of
Climaveneta S.p.A., Italy.

climaveneta.com