You are on page 1of 2

PINK

BASKET

VITTUONE, DIFENDI FORTE...

Squadre femminili lombarde

PANORAMA

25/9/2015

IL PUNTO
Tu3o nuovo, tu3o da scoprire.
I cambiamen2 sono sta2 cos tan2,
per i campiona2 femminili e in
par2colare per le squadre Pink,
che sembrano passa2 ben pi di 4
mesi da quando la scorsa stagione ha
chiuso i ba3en2. Nuovo asse3o delle
categorie: labolizione dellA3 (dopo
appena 3 anni) ha creato una B
for2ssima, con il meglIo del
panorama regionale dietro le 7
squadre che militano in A1 e A2,
anche se lallargamento a 21
partecipan2 abbassa in parte il livello
medio. Sono sta2 crea2 3 gironcini
da 7 che, come succedeva in A2 negli
ul2mi 2 anni, spaccano la stagione
tra prima e seconda fase,
costringendo a sbagliare il meno
possibile in autunno. proprio la B,
insieme alla C che nel nuovo formato
sua sorella minore (3 mini-gruppi
da 8), la prima a sca3are, gi questo
weekend del 26-27 se3embre.
Intanto viaggia verso la ne il
precampionato di A1 e A2: tra chi
salito di categoria (Geas, Costa) e chi
ha rimodellato lorganico (Sanga),
anche qui i cambiamen2 sono
profondi. Non ci si annoier...

IL SORRISO DI VARESE IN RED

A USMATE LE MERONI RADDOPPIANO

IL RITORNO DELLA STELLA

Super-campionato al via

Varese in rosso per il nuovo assalto


Dopo due anni al vertice, Varese ha qualche cambiamento importante in entrata e uscita ma soprattutto continuit, dalla guida tecnica di Lilli Ferri al
gruppo neo-capitanato dalla veterana Manzo. Organico profondo e intercambiabile, tra le favorite del girone varesino-bresciano a patto di avere la stessa
fame di vincere dello scorso anno. Nota di... colore:
maglie rosse al posto del vecchio blu.
ARRIVI Da Canegrate arrivano due giovani talenti di primo livello come Valeria Quarantelli e Francesca Cassani. Poi Micaela Sciutti, di ritorno nel
capologo dopo le stagioni alla Pro Patria e Gavirate.
CONFERME A Grotto, Luisetti e Frantini, nel
pieno della maturit, si affiancano le highlander
Manzo e Buffoni che hanno nuovamente messo da
parte i propositi di ritiro. Rimangono anche le giovani
emergenti, anzi gi emerse lo scorso anno, Biasion, Malerba, Sorrentino e Premazzi (pi Ghielmi e Bossi).
PARTENZE Non ci saranno pi due bandiere
come Luna Tovaglieri, che lascia per motivi di lavoro,
e la capitana Lovato, che chiude una carriera da formidabile realizzatrice, una delle migliori lombarde dellultimo decennio nellarte di fare canestro.

Bentornata Comense

Usmate cambia pelle pi del solito

Non stato facile creare un organico competitivo in tempi stretti, per


una Comense che ha ottenuto a luglio
lammissione in B, salendo due gradini in un colpo solo dopo lannata in
Promozione. A coach Daniele Berri
il compito di assemblare due grandi
veterane ex-A1 come Laura Maiorano (75) e Valentina Girardin
(79), inserite in societ anche come
istruttrici minibasket, una buona giocatrice di categoria come Tarragoni e
una pattuglia di giovani da far crescere (le gemelle Rusconi, Tropeano,
Barozzi solo per fare alcuni nomi).
In un girone difficile non parte in
prima fila, ma il significato di questo ritorno della Comense va al di l
dei risultati che potr ottenere. un
affascinante progetto di recupero di
un patrimonio del basket lombardo e
nazionale, con lorgoglio della propria
grande storia ma con la consapevolezza di dover ripartire dalla base, le
piccole del rifondato settore giovanile. Se sono rose... nerostellate, fioriranno.

Reduce da un miracolo sfiorato da neopromossa in


A3 (finale per lA2 persa in volata alla bella), Usmate
delleterno Marino Mannis cambia pi del solito. Ora
c qualche assetto da rivedere ma vuole riprendere da
dove aveva lasciato la B, cio al top.
ARRIVI - Quattro giocatrici nuove in maglia
Usmate. Silvia Bassani, ala grande da Costa (dove ha
vinto lA3); fisico, combattivit, buona tecnica, sar
importante in area dove non abbonda la stazza. Il reparto piccole si arricchisce di Camilla Giosu, dallA2 di Crema, e Giulia Fumagalli, daVillasanta e
prima a Biassono; si per infortunata in precampionato. La lunga Giulia Meroni viene a far coppia con
la sorella Laura dopo aver militato a Mariano in B.
CONFERME - Il gruppo storico formato da Gervasoni, Sala, Laura Meroni e Soncin (da oltre 10
stagioni insieme a Usmate), pi Acquati e Bonetti
anchesse ormai con la maglia giallobl cucita addosso.
PARTENZE - un addio temporaneo quello di
Reggiani, miglior realizzatrice dello scorso anno, ora
in Francia per studio; da valutare il suo rientro a stagione in corso. Non ci saranno pi Borsa, trasferitasi
a Parma, Ferrara, in dolce attesa gi dagli ultimi
mesi della scorsa annata, e Greppi, andata a Valmadrera. Infine Penna ha trovato spazio in A2 ad Albino.

GIRONE A
BRIXIA BRESCIA
CANEGRATE
OR.MA. MALNATE
PONTEVICO
VARESE
VITTUONE
VALMADRERA

GIRONE B
BIASSONO
BASKET COMO
COMENSE 2015
GIUSSANO
MARIANO C.
USMATE
VILLASANTA

GIRONE C
BFM MILANO
IDEA SPORT MI
FANFULLA LODI
MILANO STARS
OPSA BRESSO
S. AMBROGIO MI
S. PIO X MI

NOMI NOBILI
Rapida carrellata sulle
altre 17 squadre. Nel
GIRONE A spicca la Brixia
delle veterane Frusca e
Marcolini; Canegrate
formata dalle giovani del
Sanga Milano; la
neopromossa Malnate ha
preso Bone+a, Cagner,
Smaldone; solito gruppo a
Pontevico (Cigoli,
Racche, e socie); la
matricola Valmadrera ha
Roman, Ortelli, Elena
Vigan. Nel GIRONE B, la
retrocessa Biassono ha
tenuto lasse Gargan*niColombo-Rossi e
innestato le for* 98-99; il
Basket Como ha aggiunto
Casartelli e Farinello; bei
colpi sia per Giussano con
Capiaghi e Bussola, sia per
Mariano con S. Ga,, C.
Pozzi e Bossi; Villasanta si
fusa con Vimercate. Il
GIRONE C vivr una lunga
serie di derby milanesi; in
prima la il Bfm che ha
preso Go+ardi e
Contestabile; risponde
Milano Stars con De
Gianni e Giunzioni. Le
altre 5, a par*re da Lodi,
hanno i solidi nuclei dello
scorso anno.

Vittuone: giovent e lavoro duro


La ricetta di Roberto Riccardi quella di sempre: niente campagne-acquisti, chi parte sostituito
dai prodotti del vivaio. C comunque unossatura di
giocatrici ormai mature anche se giovani (Pirola,
Malchiodi, Francione, capitan Barenghi,
Ceffa), nonostante Baiardo sia salita in A2 col
Sanga e la top scorer Dal Verme sia fuori fino a febbraio per studio allestero. Il resto affidato alle
under 20, con Manzoni e la 99 Corbetta fra le
pi attese dopo aver gi avuto un ruolo importante
nella scorsa stagione di medio-alta classifica.
La formula potrebbe non avvantaggiare chi
come Vittuone abituato a puntare sulla crescita
durante lanno grazie al lavoro sodo in palestra, ma i risultati non sono mai stati un assillo
da queste parti. Il vantaggio rispetto ad altre,
per, di poter ripartire da quanto costruito lo
scorso anno.

PINK BASKET

A1-A2

pink-basket.blogspot.it
DA QUESTANNO ANCHE NOTIZIE ONLINE

Le novit di Geas, Sanga e Costa

Geas, conto alla rovescia Le scommesse di Milano Costa, matricola con fiducia

COPPA LOMBARDIA

Ultima settimana di lavoro per il


Geas di Cinzia Zanotti prima
dellOpening Day di A1, il 3 ottobre sul neutro di Napoli. Del
gruppo della promozione rimasto
un buon numero di elementi (capitan Arturi, Barberis, Galli, Kacerik, Gambarini e Laterza,
anche se le ultime due dovranno
stare fuori a lungo per infortuni).
Tre giovani arrivi dal mercato italiano: la lunga Ercoli, il playguardia Madonna e lemergente
Giulia Rossi dal Sanga. Sul fronte
straniero ecco la 23enne guardia
americana Antiesha Brown,
lesperta ala romena Mandache
(da Venezia) e unulteriore giocatrice che dovrebbe essere resa nota
a breve.

Nuova rivoluzione per il Sanga,


che cambia anche campo, tornando
nel ristrutturato PalaIseo. Dello
scorso anno rimasta solo la top
scorer Maffenini (conferma che
vale come e pi di un acquisto) insieme ad alcune giovani; per il resto
un mosaico di innesti di varia provenienza che, se ben miscelati da
coach Pinotti, potrebbero regalare
soddisfazioni come lo scorso anno.
La lunga Da Silva la seconda portoghese nella storia delle orange;
poi vari nomi gi ben rodati in A2
come Picotti, Pozzecco e Martelliano; e una nuova infornata di
giovani che avranno il massimo stimolo a conquistarsi spazio: Rossini, Giulietti, Tib, Albano,
Baiardo, la rientrante Perini.

Ha pi sapore questanno il
precampionato di A2 grazie
allidea della Coppa
Lombardia: 6 squadre, due
weekend, 8 par2te. Il primo
round si disputato sabato
19 a Broni (Sanga-Carugate
72-55 e Broni-Crema 74-49), il
secondo lindomani a Crema
(Albino-Sanga 68-54 e CremaCosta 84-76 d.t.s.). Quindi
nessuno ancora gi qualicato e
nessuno fuori alla vigilia del
terzo e ul2mo turno di
eliminatorie (sabato 26 a
Pessano: Broni-Costa e
Carugate-Albino), ma il team
bergamasco e quello pavese
sono in pole posi2on per
disputarsi la nalissima di
domenica 27 a Costa (ore 21).

MANDACHE, AL TIRO, ED ERCOLI: RINFORZI GEAS

IL NUOVO SANGA IN COPPA LOMBARDIA

foto M. Picozzi

Passo lungo quanto la gamba per


la neopromossa Costa, che ha rinforzato lorganico senza stravolgerlo. Cominciamo da chi rimasto:
sul perimetro capitan Longoni e la
99 Del Pero; in ala Maiorano e
Francesca Pozzi; sotto canestro
Tagliabue e Marta Meroni; alcune giovani di casa. Su questo telaio ben bilanciato, coach Pirola ha
potuto innestare due ali versatili
come Canova e Schieppati
(lanno scorso finaliste in A1 e A2 rispettivamente), la talentuosa playguardia Mist e le giovani Novati
e Laura Meroni, questultima di ritorno dal prestito al Geas. Ladattamento alla categoria sar facilitato
dal fatto che pi di met del gruppo
ha gi giocato in A2.

COSTA FESTEGGER ANCORA?

CANT PUNTA A TORNARE IN ALTO

ESTATE Ragazze di bronzo C

Al via in 24

GIOVANI
AZZURRE
Sono Beatrice Del Pero e
Lucia Decortes le regine
dellestate di Pink Basket: il
23 agosto la play-guardia di
Costa e la lunga del Geas,
entrambe classe 99, hanno
conquistato la medaglia di
bronzo agli Europei Under 16
in Portogallo. LItalia allenata
da Giovanni Lucchesi ha
ceduto solo alla Rep. Ceca in
seminale, centrando poi il 3
posto grazie a una vi+oria
sulla Spagna.
Buon risultato anche per
Benede+a Bonomi (Geas) e
coach Roberto Riccardi
(Vi+uone), quar* con la
Nazionale Under 18 nel loro
Europeo. Una coppia del
Geas, Barberis-Kacerik,
stata protagonista con la
maglia dellUnder 20 azzurra,

Cant, giovani e... tocco francese

giunta quinta nella rassegna


con*nentale. Elemen* Pink
anche nelle rappresenta*ve
U15 e U14 che hanno
disputato tornei
internazionali. Inne Marta
Meroni di Costa ha disputato
le Universiadi in Corea con la
Nazionale sperimentale
senior.

SCHIEPPATI
REGINA 3 VS 3
Un po pi sul versante
diver*mento, ma destate ci
sta e comunque il 3 contro 3
sta diventando sempre pi
serio e organizzato: onore
quindi a Veronica Schieppa*,
neo-acquisto di Costa, che a
ne luglio si laureata
campionessa nazionale di
Streetball vincendo le nali di
Riccione insieme a Consolini,
Viscon* e Taran*no.

DECORTES (SECONDA DA SINISTRA IN PIEDI)


E DEL PERO (SEDUTA CON LINGUA FUORI)
FESTEGGIANO IL BRONZO UNDER 16

Alla ricerca di una maggior tenuta alla distanza rispetto alle scorse stagioni, Cant riparte
con la novit di Valerio Rossi in panchina e la
fiducia nella maturazione delle giovani, a partire
da Benedetta Colombo e Sara Volpi che assaggeranno anche lA2 in doppio tesseramento a Carugate. Sotto canestro andr riempito il vuoto
lasciato dalla partenza di Roman (nuova capitana il play Nava), ma la speranza che la 99 Arduini cresca in fretta e
che la francese Legouffe
GIRONE B
(in Italia per lavoro) si dimostri giocatrice dimBTF CANT
patto.
S.
GABRIELE MI
In questo girone, deciEUREKA MONZA
samente competitivo, c
ROBBIANO
anche la seconda squadra del S. Gabriele, che
SONDRIO
unisce prodotti del vivaio
ASSISI MILANO
tornati alla base con vete- S. ROCCO SEREGNO
rane come Nobis e LinGARBAGNATE
zola.

a cura di Manuel Beck