You are on page 1of 2

c 


    2010
Ê

Y 

   

   
  de

Ê

² ²  
  
 
 



 
 
 

²  Scuola dell¶Infanzia di Ulignano

Sez.A/B
² !² " 
Tutti i bambini

# ²² "  Cooperare al lavoro di gruppo

Superare le resistenze al contatto con elementi naturali


$%² " 
Esprimere pareri, giudizi, preferenze

# ²² "  !'()     


 ' 
 
 *
 
    (
 ) (
&! !  '   
Utilizzare il corpo
 Osservare la realtà
 come mezzo di
concreta
esplorazione Esprimere
sensazioni e stati Individuare gli
Sperimentare e d¶animo elementi e le
interiorizzare gli
informazioni
schemi motori Descrivere
capaci di definire
dinamici generali esperienze e
situazioni
osservazioni

Riconoscere
Allargare il proprio
 relazioni e nessi
vocabolario con
(spaziali,
l¶inserimento di
 temporali, causali)
termini nuovi
all¶interno delle
 esperienze
Raccontare
esperienze vissute effettuate

direttamente

+ 

Partecipare alle attività proposte apportando il proprio


contributo

Ê
Ê
c  
    2010
Ê
Ascoltare gli altri

Portare a termine il lavoro assegnato

!'  * ÃÊ Sa codificare osservazioni sulla realtà in modo chiaro, in


testi organizzati e rispondenti allo scopo
Passa dal linguaggio comune al linguaggio specifico,
  
'  
ÃÊ
usando un lessico adeguato al contesto.

²%  Settembre - ottobre 2007

²² " ², Predisposizione di una angolo per il gioco libero con l¶acqua.

I bambini, a gruppi di tre, si avvicinano a grandi contenitori e


%²-  manipolano il materiale senza consegne da parte delle
insegnanti

Predisposizione del tavolo per il gioco libero con l¶acqua.

I bambini, a gruppi di tre, si avvicinano al tavolo dove sono a


loro disposizione, contenitori e strumenti diversi (bacinelle,
imbuti, setacci, ciotoline, bottiglie«)

I bambini raccontano e verbalizzano l¶esperienza.

$²² Foto

 Verbalizzazioni individuali

%..  Foto

&²$/%²  Fogli formato A3

Fotocamera digitale

/&! ²$" &² 

"$ ! Interviste individuali

Osservazione sistematica dei comportamenti iniziali/finali


"/². 
Ê


Ê