You are on page 1of 4

BIBBIA- LA STORIA DEGLI ALIENI CHE CI GOVERNANO CAPITOLO 25

La Bibbia e il libro che da qualche secolo fa da quando fu pubblicata per la prima volta, non e altro che la testimonianza inconfutabile di esistenza di un dio che per uni e la via verso la spiritualità e per altri l oggetto di studi e di controverse. Le tantissime discrepanze, omissioni, incomprensioni e ripetizioni che non sono mai identiche ti portano ha pensare che la sua fonte, non e la parola si dio, ma diverse scritture antiche che raccontano altre storie e hanno altri personaggi, riunite in un modo disordinato per darti l impressione di qualcosa di straordinario. Le sue fonti sono cosi, come i autori della truffa affermano e come abbiamo già visto, i libri e le scritture che hanno come protagonisti gli dèi. E vero che gli dèi, riuniti in una solo potenza che la Bibbia chiama dio, sono i protagonisti di questo libro, ma sempre li vengono descritti anche i saggi esseri di luce che hanno lasciato al umanità degli insegnamenti veri per poter arrivare alla loro spiritualità perduta. La storia degli dèi trasformati poi in un solo essere onnipotente e onnisciente e l opera dei capi della razza aliena che ci hanno imprigionato nelle loro aberrante bugie per essere una preda molto più facile di controllare e sottomettere. Nessun essere di luce del universo non e capace di dire che il Padre imporre l adorazione e umiltà nei suoi confronti da parte di loro. Dio e il nostro padre, non il nostro capo, il Padre universale invece, vuole che voi esperimentate qual siasi possibilità per crescere, di evolvere per arrivare alla vera spiritualità. Il Padre non potrà mai maledire, bestemmiare e castigare qualcuno per i suoi sbagli o scelte sbagliate, perche nessun essere del universo non e mai stato castigato da lui, perche non il Padre fa questo, ma proprio tu attiri verso di te il male e il castigo con i tuoi pensieri maligni. Gli aberranti episodi che vengono descritti nella scrittura come opera del Padre sono una vergogna per la nostra razza, che offende senza rimpianti il creatore e la sua meravigliosa opera; perche noi senza testa e intendimento abbiamo accettato l opera degli alieni che sono il nostro dio, come l opera de l Padre. Invece l opera del Padre siamo noi, tutti gli esseri del universo. I miracoli e le meraviglie, le madonne e i santi (proclamati dalla chiesa) che ci sembra che operano per noi, non sono altro che loro, gli alieni che ci govern ano e quale vivono nei corpi delle persone che noi chiamiamo i nostri governanti. Non lasciatevi ingannare di tale prodigi che non fanno altro che p erdervi. La potenza del Padre e degli esseri di luce non sta nella paura, colpa peccato, adorazione e sottomissione, ma nel amore infinito, luce, verità, giustizia e unità. Come potete pensare che c e qualcosa di nascosto che il Padre non vi ha svelato? E tutto sotto i vostri occhi cechi ed e per questo che non lo potete vedere. Co me potete pensare che il Padre può scegliere solo qualcuno tra di noi, come gli ebrei per esempio, e il resto deve essere castigato? Che cosa è il Padre per voi, un divisore, uno che non

ama e non conosce la giustizia? Come potete pensare e credere che Gesù fu ucciso dal uomo? Gesù è il Adamo universale in quale il padre si materializzo, il Padre portò lo spirito dal invisibile al visibile, dal energia alla materia, ed e per questa che Gesù e Adamo universale che si materializzo, non per noi ma per intero universo materiale. Gesù o Adamo non fu morto per la colpa degli uomini, Gesù o Adamo che è lo spirito immortale del Padre non mori, è la materia che non riuscì ha vivere a lungo come viveva lo spirito universale che era dentro di lei. La morte del corpo non è la morte dello spirito perche una volta sprigionato, lui si può manifestare in altre forme di vita, portando al immortalità anche la materia che impara ha essere dominata dello spirito. Gesù o Adamo universale è la testimonianza che il Padre ci ha dato la vita che non finisce per lo spirito, e per quelli che lo stano seguendo. Le tenebre sono un'altra cosa, e aspettano tutti quelli che nella loro efemere vita hanno operato il male con le loro azioni e i loro pensieri. Loro non sono stati condotti dallo spirito, ma dal anima, dalla materia, che li portò dal mondo di luce in quello delle tenebre. Tornare nelle tenebre significa iniziare un altro lungo ciclo di esperienze e reincarnazioni che non sono solo di esseri intelligenti, ma di qualunque forma di vita animale o vegetale in qual siasi pianeta del universo. Il ritorno di Gesù o Adamo universale e solo una bufala architettata dagli alieni per avere in noi alleati inconsci, per la loro lotta di sopravvivenza e dominio, e vi spiego che cosa significhi questo. Fra un può di anni, il n ostro pianeta e noi, faremo un salto interdimensionale meraviglioso, passando dalla superiorità della terza dimensione alla quinta. Il tempo non ci sarà più, o al meno quello che noi oggi chiamiamo tempo, le nostre qualità spirituale si attiveranno, e noi saremo capaci a vedere quello che ci circonda e che noi chiamiamo invisibile. In questo modo noi riusciremo ha vedere anche questi alieni che oggi sono con noi ma non possiamo vederli. La loro paura e grandissima perche perderanno tutto. Allora hanno pensa to ha imbrogliarci con questa venuta di Gesù, che in realtà e solo la manifestazione della loro presenza che gli umani riusciranno a vedere una volta che lo spirito dominerà il nostro corpo addormentato. Non tutti lo potranno fare. La maggior parte del umanità saranno con loro e non li vedranno, perche tre terzi di noi uomini che viviamo oggi su questo pianeta siamo impreparati per questo evento. Per questi tre terzi degli umani, i paradigmi promossi dagli alieni nella Bibbia e quelli del la scienza non gli lasceranno ha vedere la verità. Che peccato! E quando pensi che tutto e sotto i nostri occhi! La religione cosi come la intendiamo noi, oggi, non fa altro che allontanarci dalla vera spiritualità che abbiamo dentro di noi, non fa altro che imporre ad ado rare quello che siamo, non fa altro che allontanare la nostra volontà che e capace di fare tutto, sostituendola con la volontà degli altri. La religione e il più male che si può fare per il nostro spirito. Pensare che la guarigione di una persona e il risu ltato di un miracolo o del potere di un'altra persona e una stupidaggine. La guarigione succede quando tu sei convinto che questa cosa può succedere. Le madonne che piangono,

le acque che guariscono, i posti santi dove si compiono meraviglie e miracoli son o tutte manifestazioni degli alieni che cosi ci possono tenere incastrati nelle loro mani. Quando una persona compie qualcosa di speciale, di misterioso, di prodigioso, non e un santo, e non deve essere adorato; lui e semplicemente una persona spirituale che e riuscita ha controllare e materializzare la potenza dello spirito che ognuno ha dentro di se. Quello che fanno queste persone lo posiamo fare anche noi quando riusciremo a conoscere noi stessi. Gli indemoniati sono un'altra manifestazione degli alie ni che ci conducono. Loro hanno il potere di vivere dentro di noi e di controllare le nostre azioni e i nostri pensieri. Sono poche le persone che riescono ha rendersene conto che dentro di loro e un altro essere che controlla quello che fanno. Se dicesi a una persona che e posseduto di un alieno scatenerai solo risate, ma se i dicesi sei posseduto di un demone le cose cambiano. Perche, non e la stessa cosa? Quando quella persona intuisce che qualcosa non va dentro di se, quando dal punto di vista medico lui sta benne, ma dal punto di vista fisico sta malissimo, quando i suoi accesi di male, il cambiamento della sua fisionomia e il parlare non e suo e sicuro che e posseduto. Le sue azioni non sono il risultato della sua volontà e ne meno i sentimenti non s ono i suoi, quando nessun medico non e capace di trovare dove sta il suo male, va dal prete, che attesta il fatto di essere indemoniato. Solo cosi voi credete quello che io vi sto dicendo. Le nascite miracolose sono un altro punto forte che fanno di voi delle marionette nelle mani dei nostri oppressori. Se uno vi dice che una donna e stata seminata artificialmente di un alieno, subito la mandate vaffa n cullo, ma se vi dicesse che e rimasta incinta miracolosamente con lo spirito santo voi credete. Quale e la verità di tutto ciò? La stessa. Esseri alieni ci utilizzano come cavie. La falsificazione delle scritture antiche sono state fatte dai sacerdoti, schiavi ubbidienti dei alieni, che solo cosi potevano imporre al umanità il culto di adorazione e sottomissione per i nostri padroni. Le guerre sanguinose che vengono descritte nella Bibbia sono le guerre eroiche che l umanità insieme con gli esseri di luce li fecero a questa razza di alieni per liberare la terra del loro domino. Purtroppo non riuscirono, e loro se ne andarono, lasciandoci nel loro potere del male. Il popolo ebreo rappresenta in verità il loro esercito che marciò contro gli eroi del antichità di quale abbiamo come testimonianze solo miti e leggende, ma nessuna prova fisica. Perche? Perche tutte le prove quale ci potevano portare alla verità dovevano essere cancellate. Non avete mai pensato perche si scoprono sempre delle cose strane, impossibili da collocare nei paradigmi scientifici e quale ci possono portare all a scoperta di un'altra verità, a quale non si accorda ne meno la minima attenzione, vengono scartate, riseppellite, distrutte o vengono collocate in altri periodi rispetto a quella in quale furono trovati? Perche la verità che la nostra scienza ci da, e solo la verità che vogliono loro, gli alieni a presentarci per non riuscire ad arrivare mai alle nostre origini, che significherebbe la loro fine.

Quando i tempi arriveranno, noi le pecore nere, che non vogliamo il riconoscimento scientifico, ma la consapevolezza della gente come noi, che possiamo avere ragione, che per la scoperta della verità dobbiamo impennarci tutti ha cercarla ed ha accettarla, quando ci chiederemo che cosa implica lo stato di indifferenza che abbiamo nei confronti di salvare il nos tro futuro e il nostro pianeta, probabilmente noi le pecore nere saremo cercati, ma purtroppo sarà tropo tardi. Le forze del male non possono avere grande forza verso di noi se noi non lo permettiamo, ma il nostro credo che ci e stato imposto da millenni e quale recita che siamo solo mortali buoni ha niente, per loro e l asso nella manica con quale ci domineranno. In verità noi siamo molto più forti di loro, e loro conoscono bene questo, ed e per questo che hanno molto più paura di noi, sapendo che il loro tempo sta per finire e che il nostro risveglio e già incominciato. La Bibbia non e il libro che ci porta alla scoperta della nostra spiritualità, ma il libro che ci porta al adorazione dei nostri usurpatori, gli alieni che noi chiamiamo satana, demoni e i loro angeli del male. Questo princip e del umanità voleva farsi conoscere in tutta la terra, voleva essere adorato e riconosciuto di tutti noi, ed e per questo che le sue leggi, comandamenti e regole sono le più aberrante schifezze che una persona può decretare per i suoi fratelli. La trasgressione viene sempre punita con castigo o maledizioni inimmaginabili. Il perdono non esiste per nessuno, ne meno per quelli che vengono chiamati da lui il mio popolo . I sacrifici di ogni tipo, significano un spargimento di sangue che non ha fine. Fiumi d i sangue, sparsi sul altare del signore, di migliaia di animali sgozzati e dissanguati sono un delizio per lui. La sua forza cresceva sempre di più, proporzionalmente con il numero di animali da sacrificare. Ricordiamo che la sua volontà, era di portare davanti al signore solo esemplari perfetti e giovani di ogni tipo di animale da lui richiesto, e questo mi ricorda la stessa abitudine dei satanisti. Quando i sacrifici cessarono, dio passò ad un atro tipo di cibo: l emozioni negative, paura, colpa, dolore, ed e questa la risposta per la domanda che ci facciamo tutti : perche cosi tanto male e dolore in questo mondo? Svegliatevi fratelli miei, il tempo e già arrivato. Quello che dobbiamo fare, e di non servire più questo sistema, di rifiutare questo giogo che sopportiamo da millenni e di sprigionare tantissimo amore. Non ci serve la guerra ma l amore infinito che ci renderà liberi. FONTI:GABRIELA DOBRESCU-BIBBIA IL LIBRO DEGLI EXTRATERRESTRI