You are on page 1of 6

Definizione delle motivazioni che richiedono l’attuazione del progetto

(contesto e target)

E’ stato uno studio personale che ho affrontato sia nel corso di


Maurizio Arnulfo
apprendistato che a casa. Mi piacerebbe che altri leggessero queste
mie emozioni.

Definizione chiara e coerente degli obiettivi generali del progetto (


identificano il “risultato” che si vuole raggiungere con l’intervento, la ricerca
che si sta progettando)

La pubblicazione del mio lavoro con immagini e riflessioni personali penso Gustavo Rol
che possa far comprendere quanto la scoperta di Gustavo Rol mi abbia
affascinato.

Fasi / Procedura del progetto. Individuazione del tema. Definizione dei


Il mistero
nostri obiettivi. Elaborazione del materiale specifico. Progettazione
della veste editoriale. Metodologia ( tempi, contenuti/argomenti,
obiettivo specifico, metodi strumenti, risorse strutturali) Tempi: la durata
del secondo modulo professionalizzante del corso di apprendistato.
Contenuti/argomenti

Vita e testimonianze .

Metodi: l’elaborazione scritta delle idee. Strumenti :sistemi


multimediali per l’editazione del lavoro. Risorse strutturali : la
biblioteca d’aula, le nostre ricerche personali e l’aula trasformata in
laboratorio.

Durata e termine : febbraio/marzo 2010


Pagina 2

Forum Formazione Alba Forum Formazione Alba


Elementi del Project Work
Gustavo Rol
Le motivazioni cui il progetto è chiamato a rispondere.
Gustavo Rol nasce a Torino il 20 giugno 1903 da famiglia benestante. Ho scoperto Gustavo Rol nel corso di apprendistato mentre si parlava della
mente, del cervello e del pensiero.

Ne sono rimasto affascinato. Ho voluto lasciare una mia testimonianza.


Il padre è avvocato e dirigente di
banca. La madre è una nota L’obiettivo generale che concretizza l’idea e la soddisfa.
avvocatessa di Torino.
E’ il nostro lavoro descrittivo progettato in forma di opuscolo.

Argomento.
Gustavo cresce in un ambiente
Gustavo Rol il mistero
ricco e colto, frequenta le
famiglie più in vista della città, si Definizione dell’argomento del progetto.
interessa alle arti ed inizia presto
E’ la storia per immagini e parole personali e parole di alcuni documenti
a cimentarsi nella pittura e nella
dedicati a Rol
musica.
Motivazioni. Ragioni del progetto.

Il motivo che mi ha guidato in questo lavoro è stato quello di provare a


Nel 1923 si iscrive alla facoltà di giurisprudenza dell’Università di Torino, contenere l’enormità del mondo di Rol nelle mie emozioni più immediate.
dove si laureerà nel 1933.

Rol lavorerà presso le filiali della Comit, in giro per l’Europa: Marsiglia,
Parigi, Londra ed Edimburgo.

Forum Formazione Alba Forum Formazione Alba


Rol approfondisce i suoi studi spirituali ed elabora una teoria di caratteri
Il Progetto
metafisico sulla associazione, tra suoni e colori ed altri elementi.
Il Lavoro
Nel 1927, a Parigi, scrive:
<<Ho scoperto una
tremenda legge che lega il
colore verde alla quinta
musicale ed il calore. Ho
perduto la gioia di vivere. La
potenza mi fa paura. Non
scriverò più nulla!>>

Da questo momento attraversò una crisi esistenziale, fino al punto di


ritirarsi in un convento. Grazie all’aiuto della madre ritorna alla vita laica
e decide di mettere in pratica le proprie <<possibilità>>.

Incontra molti personaggi del


mondo della politica tra cui
Benito Mussolini, dello
spettacolo, dell’arte e della
scienza come Alberto Sordi,
Einstein, Giovanni Agnelli,
Vittorio De Sica e molti altri.

Forum Formazione Alba Forum Formazione Alba


Incontrò anche la regina Elisabetta II a Londra che desiderava mettersi
in contatto con lo spirito del padre. Nel 1964 fece visita ad Antibes
all’imperatore d’Etiopia, al quale predisse la morte ad opera del suo Considerazioni finali
popolo ( fatto che si verificherà realmente). Anche Kennedy, nel suo
Gustavo Rol per me è una figura positiva perché ha sempre utilizzato il
unico viaggio in Italia da Presidente, venne appositamente a Torino per
suoi poteri e le sue conoscenze a beneficio degli altri, mai
approfittandone per scopi personali.
incontrare Rol. Tuttavia Rol
mantenne sempre un profilo Infatti molti altri avrebbero cercato di arricchirsi alle spalle del prossimo
riservato e apparve raramente in e si sarebbero fatti una pubblicità a livello nazionale. In un mondo pieno
pubblico. Morì il 22 settembre di interessi economici è difficile incontrare un personaggio della statura
1994 all’ospedale Molinette di di Rol che abbia l’umiltà di vivere nell’ombra senza cavalcare l’onda di
Torino. curiosità e di potere che ne deriverebbero dal possesso di questi poteri.

Le cose lette e raccontate da persone che lo hanno avvicinato o che


hanno avuto la sua amicizia mi hanno affascinato ed ho il rammarico di
Esperimenti non poter avere occasione di conoscerlo, perché sicuramente mi
avrebbe trasmesso qualcosa di positivo per affrontare meglio le
Tra le varie cose lette su gustavo Rol, sono stato colpito da alcuni difficoltà della vita.
esperimenti. In particolare quello che gli consentì di salvare alcuni
partigiani dalla fucilazione. Ottenne la loro grazia perché seppe
descrivere il contenuto dei cassetti della scrivania dell’ufficiale che
doveva comandare il plotone d’esecuzione e dimostrò anche di saper
leggere alcuni documenti conservati in quei cassetti.

Forum Formazione Alba Forum Formazione Alba


La critica
Infatti molta gente è rimasta scettica nei confronti di Rol, descrivendolo
come un prestigiatore, un illusionista, un mago .Siccome molti dei suoi Rol sapeva anche predire il futuro. Una volta si avvicinò ad un gruppo di
esperimenti si basavano sull’uso delle carte, tante persone hanno
persone perché aveva sentito un forte odore di fuoco, di benzina
cercato in tutti i modi di riuscire a scovarne i trucchi. Alcune
persone hanno raccontato di aver visto Rol in azione e di averne esplosa ed infiammata. Seppe che queste persone avrebbero dovuto
riconosciuto alcune tecniche di mentalismo. prendere, il giorno dopo, l’aereo. <<Non salite su quell’aereo> fu il suo

Invece altra gente dopo aver analizzato i suoi esperimenti venne alla invito.
conclusione che utilizzasse tecniche indispensabili per un illusionista e
fossero presentati gli esperimenti << classici>> del prestigiatore. La cosa Il giorno dopo tutti
che destava più sospetti di tutte era il fatto che si rifiutasse di farsi meno uno rimasero a
esaminare da qualsiasi studioso, prestigiatore o medico … terra, o scelsero altri
mezzi. L’unico che non
potè rinunciare al
volo,bruciò nell’aereo
che esplose pochi
minuti dopo il decollo.

Era ancora sull’aereoporto. Precipitò in fiamme. Il pilota ed il passeggero


morirono carbonizzati.

T.Regge P.Angela

Pagina 8

Forum Formazione Alba Forum Formazione Alba


Dalle varie testimonianze e da quanto è stato scritto mi sembra di poter
considerare Rol uomo incredibile, fuori dal tempo, dotato di poteri
apparentemente illimitati. Telepatia, chiaroveggenza, precognizione,
elasticità del corpo, traslazione, viaggi nel tempo, levitazione,
guarigione, telecinesi, materializzazione e smaterializzazione di oggetti,
attraversamento di barriere fisiche sembrano essere capacità possedute
da Gustavo Rol.
E inoltre la sua capacità di intervenire su persone malate. Dottore, lei
che può guarire tutti perché non lo fa sempre?>>. La risposta di Rol fu: Uomo ricco, dalla vita riservata, immerso nella conoscenza, amante
<< perché non è nel karma di tutti essere guariti. Dio si serve della delle cose belle di cui sapeva circondarsi nella sua casa in Torino.
malattia per farci capire tante cose. Quel signore poteva essere guarito
Molti ritengono Rol un essere straordinario.
così è stato>>Molti medici si rivolgevano a Rol.Durante molte operazioni
chirurgiche Rol assisteva e quando il medico chiedeva il suo intervento,
lui interveniva.

Esiste anche una critica.

6 7

Forum Formazione Alba Forum Formazione Alba