You are on page 1of 30

Teatro sociale Como 29 Aprile 2016

Lecografia toraco-diaframmatica
nel paziente con SLA

Dott. Dionigi Mangiacasale * - Dott. FtR Angelo Longoni **


Riabilitazione Specialistica 2 - SRRF Cantu **
ASST Lariana
Pneumologo* - Master in fisioterapia e riabilitazione respiratoria**

L ECO VOLUZIONE in FKT

L ultrasuono da terapia a valutazione

130
130

Dal 19 Settembre 2014 al 28 Aprile 2016


Totale pazienti valutati con ecografia in riabilitazione: n. 432
Totale ecografie diaframmatiche: n. 868
(viene fatta leco diaframmatica allingresso e alla dimissione
come per il test del cammino per valutare i cambiamenti)

302
302

Oltre allescursione massima del diaframma, fatta allingresso e alla


dimissione, si raccolgono dati sullescursione al 1 secondo e quando
possibile spirometria, mip-mep e saturimetria, per verificare, oltre alla
correlazione con la forza dei muscoli respiratori, anche lipotesi del dott.
Zanfolin dellindice Mio con la spirometria.

Pazienti Sla
trattati con la macchina della
tosse dal 02/01/2011
al
28/04/2016
n. 64

1Duffini

Giuseppe

maschio

59

2Frigerio

Giancarla

femmina

80

3Terraneo

Amelio

maschio

78

4Casolini

Maria

femmina

66

5Porro

Clemente

maschio

88

6Del Sante

Fabrizio

maschio

59

7Mancini

Francesca

femmina

93

8Vannini

Giannina

femmina

84

9Codogno

Maria

femmina

84

10Riva

Marco

maschio

74

11Pedraglio

Giorgio

maschio

74

12Corbetta

Ezio

maschio

73

13Pagani

Giovanni

maschio

75

14Scorciolla

Angelo

maschio

67

15Tomasin

Lodovico

maschio

80

16Corias

Maria

femmina

69

17Lanfranconi

Alessandro

maschio

69

18Patella

Maria

femmina

63

19Sala Tenna

Enrico

maschio

79

20Vivone

Vincenzo

maschio

72

21Valsecchi

Egidia

femmina

75

22Tizzano

Paolo

maschio

70

23Pedroncelli

Carla

femmina

59

24Proserpio

Ivano

maschio

65

25Turconi

Arnaldo

maschio

82

26Tagliaferri

Daniela

femmina

62

27Rizzi

Annamaria

femmina

66

28Candiotto

Annamaria

femmina

76

29Crimeni

Fausto

maschio

70

30Colombo

Anamaria

femmina

77

31Masitti

Gianluigi

maschio

69

32Lissoni

Luigi

maschio

71

33Brasca

Giuliana

femmina

76

34Giussani

Giacomo

maschio

77

35Bosaglia

Annamaria

femmina

87

36Artico

Renato

maschio

54

37Poncia

Domenico

maschio

80

38Citterio

Antonino

maschio

71

39Trombetta

Pierangelo

maschio

72

40Serratore

Francesco

maschio

69

41Nespoli

Adriano

maschio

67

42Parravicini

Sergio

maschio

65

43Rizzi

Annamaria

femmina

66

Dal 19 Settembre 2014 al 28 Aprile 2016


Pazienti SLA seguiti in ecografia per
impostare la macchina della tosse: 17
R. Paolo

anni 63

maschio

cm 5

cm 5

cm 4

N. Adriano

anni 67

maschio

cm 1,3

cm 1,3

cm 1

T. arnaldo

anni 82

maschio

cm 4,3

cm 4,3

cm 3,8

T. Paolo

anni 72

maschio

cm 5,9

cm 5,9

cm 4,2

P. Ivano

anni 65

maschio

cm 5,1

cm 5,1

cm 5,1

V. Vincenzo

anni 72

maschio

cm 8,4

cm 8,4

cm 9,1

S.T. Enrico

anni 79

maschio

cm 2,7

cm 2,7

cm 0,7

V. Egidia

anni 75

femmina

cm 0,9

cm 0,9

cm 0,9

P. Sergio

anni 75

maschio

cm 0,7

cm 0,7

cm 0,7

P. Maria

anni 63

femmina

cm 8,2

cm 8,2

cm 8,2

D.S. Fabrizio

anni 58

maschio

cm 1,3

cm 1,3

cm 0,6

G. Giacomo

anni 67

maschio

cm 4, 7

cm 4,7

cm 2,4

T. Daniela

anni 62

femmina

cm 2,8

cm 2,8

cm 4

B. Lionello

anni 61

maschio

cm

cm 8

cm 9 ,2

R. Annamaria

anni 66

femmina

cm

cm 2 ,3

cm 2 ,3

B Carla

anni 82

femmina

cm

cm 2 ,3

cm 2 ,3

F. Maria

anni 79

femmina

cm

cm 1 ,5

cm 1 ,5

TOSSE EFFICACE

TOSSE EFFICACE

Macchina della tosse


Dispositivo a pressione positiva e negativa che serve sia come
ginnastica respiratoria che per mobilizzare le secrezioni dalla
periferia alle vie aeree prossimali. Si utilizza con maschera o
in modalita invasiva raccordato alla tracheo.
Parametri da impostare:
- Pressione in/espiratoria
- Tempo inspiratorio e espiratorio
- Pausa
- Flusso
Controindicazioni:
- Enfisema bolloso
- Pneumotorace recente

Macchina della tosse

1 ciclo

2 ciclo

Espira

Pausa

Inspira

Inspira

Inspira

Inspira

4 ciclo

3 ciclo

Espira Pausa

Espira

Pausa

Espira

Pausa

Macchina della tosse

1 CASO CLINICO = taratura dispositivo


P.T.maschio, anni 70 anni, comasco:
collaborante

Settembre 2014 : Diagnosi di Sla.

Maggio 2015 visita pneumologica (Ospedale di Milano): si pone


indicazione alla NIV ( da impostare nellospedale di Mariano ).

Presso Ospedale di Milano il pz inizia la macchina della tosse.

Lettera di dimissione da Milano: Parziale beneficio alla macchina


della tosse . .. ( sara vero? Vediamo)

VALUTAZIONE MACCHINA DELLA TOSSE

Parametri assistente tosse iniziali fatti nellH. di Milano:


PI/E: +-40 cmH2O; TI: 4 sec;TE: 3 sec, Pausa = 5 secondi
4 cicli insp/espiratorio/pausa x 3 volte
La curva diaframmatica sparisce, il paziente contrasta la macchina.

Come impostiamo la macchina della tosse con lecografo

Viene richiesto al paziente un respiro forzato che


mostra un tempo ins/espiratorio differente.

Vengono impostati nuovi parametri dei tempi e ridotta la potenza.


PI/E=+-35 cmH2O; TI= 3 sec; TE=4 sec;Pausa= 5 sec; 5 ripetizioni

40 cm H2O

Anche la riduzione di
pressione migliora la
compliance del
paziente

35 cm H2O
Non sempre un valore
massimo funziona
meglio di una precisa
regolazione dei tempi.

2 CASO CLINICO=paziente poco collaborante


V.E.,femmina, anni 75 anni,
comasca:
Paziente poco collaborante.

Il 26 gennaio 2016 viene in ambulatorio per impostare i


parametri alla macchina della tosse, fornita dallasl.
Si inizia con PI/E=10, poi si prova con 20, poi 30, infine con
35 cmH2O.

Paziente poco
collaborante:
per lei va tutto bene,
non riferisce alcun fastidio.

10 cm H2O

20 cm H2O

Si continua ad aumentare
nella stessa seduta ma
non riferisce alcun disagio.

30 cm H2O

35 cm H2O

La pressione di
30 cmH2O e
quella che da il
valore migliore

3 caso clinico=ginnastica respiratoria


Respiro tranquillo

Paziente di anni 60, F,di Varese.


Da un mese ha la macchina
della tosse e da dieci giorni
non la fa perche non
ha secrezioni.
Si riprende a farla.

Respiro forzato

Il giorno dopo aver fatto la macchina della tosse


riferisce presenza di secrezioni

PI/E=+- 20 cm H2O
TI= 2 sec; TE= 2,5 sec;
Riferisce disagio in fase espiratoria ( SLA bulbare)

Si riduce il tempo espiratorio che da collasso delle vie aeree

PI=+25cmH2O PE=-20cmH2O
TI= 2 sec; TE= 1,5 sec;
E OK! Va meglio.

Non solo macchina della tosse ma anche attivita fisica

Vena
cava
La paziente ha il sondino
ed e in attesa della peg

Dopo 10 giorni con la macchina della tosse..

PI=+30cmH2O PE=-20cmH2O
TI= 1,8 sec; TE= 1,5 sec;
Sente entrare piu aria.Molto meglio!

TAKE HOME

Molta osservazione e poco ragionamento conducono alla


verita, molto ragionamento e poca osservazione conducono
allerrore
Alexis Carrell (1873-1944)
Nobel per la medicina 1912