You are on page 1of 1

Saverio Clemente

Andrea De Amici Luca Targetti

Nata a Monaco di Baviera, figlia di cantanti spagnoli, Angeles Blancas


Gulin ha completato i suoi studi vocali con i suoi genitori e presso la
Scuola Superiore di Canto di Madrid.
Da allora regolarmente invitata in alcuni dei pi prestigiosi teatri lirici,
tra cui Royal Opera House Covent Garden di Londra, il Teatro Real di
Madrid, il Liceu di Barcellona, la Opernhaus di Zurigo, il Teatro La Fenice
di Venezia, il Teatro Comunale di Bologna, lOpera di Roma, il Teatro
Regio Torino, il Teatro San Carlo di Napoli, l'Opera di Amsterdam,
l'Opera di Washington, la Carnegie Hall, il Teatro Colon di Buenos Aires,
solo per citarne alcuni.
Ha iniziato la sua carriera come soprano lirico e lirico-leggero ruoli come
la Knigin der Nacht in Die Zauberflte, Fiorilla in Il turco in Italia,
Rosina ne Il Barbiere di Siviglia, Adina ne Elisir d'amore, Marie ne La
Fille du rgiment, Gilda nel Rigoletto.

Angles
Blancas Guln
Soprano

Negli ultimi anni, lo sviluppo della voce e le sue capacit drammatiche le


hanno consentito di ampliare il suo repertorio che oggi comprende: Don
Giovanni, Semiramide, Lucrezia Borgia, Maria Stuarda, Marin
Faliero, Luisa Miller, La Juive, I Pagliacci, La Bohme, Rusalka,
Turandot, La voix humaine, Turn of the screw.
Durante la sua carriera ha cantato in: La voix humaine al Liceu di
Barcellona, Il Pirata a Marsiglia, La cabeza del Bautista a Barcellona,
Nabucco a Zurigo; La Juive ad Amsterdam, Me llaman la primorosa al
Palau de les Arts di Valencia, ha cantato Elettra in Idomeneo al
Comunale di Bologna e fa parte del cast di Die Gezeichneten, alla sua
prima rappresentazione in Italia, nel ruolo di Carlotta Nardi al Teatro
Massimo di Palermo. Seguono un recital a Barcellona, La Primorosa in
concerto a Bilbao e Aida a Basilea; Adriana Lecouvreur per la Royal
Opera House di Londra, Nabucco alla Zrich Opernhaus, Maddalena in
Andrea Chnier al Bregenzer Festspiele; ha debuttato nella prima
rappresentazione Italiana della Lou Salom alla Fenice di Venezia. Altre
importanti interpretazioni sono: Les dialogues des Carmlites a Toulon
Il caso Makropulos alla Fenice di Venezia e allOpra du Rhin di
Strasburgo, Florentinische Tragoedie a Torino, Cavalleria rusticana a
Sao Paulo.
Tra i suoi impegni recenti e futuri: ha ottenuto grande successo con Il
Prigioniero di Dallapiccola, prima a Roma Santa Cecilia e poi a Londra,
sotto la guida di Antonio Pappano, La voix Humaine a Venezia, Una
voce in off al Liceu di Barcellona e Jenufa a Bologna, Il caso
Makropoulos a Strasburgo, Il Prigioniero ad Amburgo.

Dicembre 2015

InArt Management

Via San Gregorio 53, 20124 Milano


Tel. +39 02 97 37 41 66 / Fax +39 02 97 37 42 33
info@inartmanagement.com
www.inartmanagement.com