You are on page 1of 2

Fudo Myo-O

Fudo Mantra in giapponese


naa Maku saa uomo daa bis sara nan kan
Custode dei nati nellAnno zodiacale del Gallo
Conosciuto anche come OFUDOSAN, FUDOSAMA, Fudo-SAMA
Giapponese

Cinese

Sanscrito / Pali

Coreano

Fudo
Fudo Myo-
Jj Kong (mikkyo)

B dong, Dong Bu,


Pu-tung, zhlu,
Bdng Mngwng

Budong, Pudong,
Wang Myeong,
Myong wang

calantha
rycalantha
Achala Vidyaraja
Acala-Vidya-raja
Acalanatha

Tibetano
Mi yo wa, Lha khro
bo, Drag-gshed
(adirata)

Fudo Myo-o la divinit del fuoco inamovibile della conoscenza


che distrugge l'ignoranza oscura. Diamante eterno e immutabile.
Fudo Myo-o, dio del fuoco e della saggezza, il pi popolare dei Myo-o grandi re. il quinto
guardiano dei cieli ed protettore dellastrologia. Viene
invocato quando si intraprendono imprese difficili, nonch in
tempo di guerra, di epidemie e di catastrofi. Fudo protegge
contro le calamit, i gravi pericoli, il fuoco e i furti. Abita in un
tempio sulla cima del Monte Okiyama, circondato dal fuoco. A
nessuno consentito di vederlo quando si trova nel suo
santuario, pena la cecit. Il suo sacerdote Yenoki, continu a
vivere in un albero, dopo la morte, vigilando sulla condotta
morale della gente del posto.
Fudo trasforma la rabbia in salvezza, ha un atteggiamento
veramente furioso, con il suo sguardo terrificante cerca di
spaventare la gente affinch accettino gli insegnamenti del
Buddha Dainichi Nyorai (il Buddha Supremo il Buddha Cosmico).
Fudo rappresenta la saggezza che taglia, combatte i tre veleni
dovuti allignoranza, invidia, accidia (l'avversione all'operare
mista a noia) e avidit (desiderio di possesso): nella mano
destra tiene la "kurikara" la spada che soggioga il diavolo,
simbolo della vittoria della conoscenza sull'errore, poich la
spada taglia il nodo dei problemi pi insolvibili, permettendo
cos all'intelligenza di penetrare nelle profondit della
comprensione dottrinale.
Nella mano sinistra tiene la corda, che simboleggia il vuoto
della perfetta concentrazione, che rende possibile legare i
demoni (pensieri inferiori). Con questa corda i Buddha e i
Fudo statua in legno
Bodhisattva possono catturare i malvagi e condurli alla
liberazione.
Viene rappresentato con un terzo occhio in fronte (che tutto vede), spesso seduto o in piedi
sulla roccia; una roccia piatta che simboleggia la pace incrollabile e la beatitudine che egli
Questo documento e ad uso esclusivo dell Ass. Taijiquan San Marino e dellAss. Ming Dao. E vietato luso per scopi diversi.

conferisce alla mente ed ai corpi dei suoi devoti. (Fudo "immobile" sulla roccia nella sua
fede).
Viene venerato anche come divinit che pu portare fortuna monetaria.
Fudo raffigurato circondato dalle fiamme che consumano il male e le contaminazioni di
questo mondo che secondo la tradizione buddista, rappresentano la purificazione della mente
dai desideri materiali.
Fudo una personificazione di Dainichi Nyorai, ed particolarmente venerato da parte della
setta Shingon del Buddismo esoterico giapponese (mikkyo).
Egli trasmette gli insegnamenti e le disposizioni di Dainichi Nyorai (Mahavairocana in
Sanscrito) a tutti gli esseri viventi.
La natura di Fudo essere al servizio di tutti gli esseri per l'eternit, con la sua infinita
compassione. I capelli di Fudo (Alcala in Sanscrito) sono annodati nello stile di un servo: ha i
capelli legati in sette nodi che scendono dalla sua testa sul lato sinistro, e rappresentano il suo
aspetto del servire.
Acala ha due denti sporgenti fuori della bocca, un dente superiore e un dente inferiore.
Il dente sopra punta verso il basso, rappresentando la sua compassione illimitata in aiuto al
corpo e allo spirito delle persone che soffrono.
Il suo dente inferiore punta verso l'alto rappresentando la forza del suo desiderio di progredire
verso l'alto nel suo servizio per la Verit.
La figura di Acala al primo posto tra le divinit, per il suo duplice impegno, la ricerca verso
l'alto per giungere al Satori, allilluminazione (Bodhi sanscrito) e verso il basso per il sostegno
agli esseri che soffrono.
Il voto di Fudo-Myo quello di lottare contro il male con una mente potente di compassione e
di lavorare per la tutela della vera felicit. Viene invocato per la guarigione dalla malattia e per
la sicurezza durante i viaggi.
Fudo-Myo anche la guida per i defunti, li aiuta a diventare Buddha per i primi sette giorni
dopo la morte.
I Myo-o erano originariamente divinit ind "Vidyaraja" (in sanscrito), sono stati
successivamente adottati nel pantheon del Buddismo esoterico (mikkyo), per sconfiggere
brama cieca, intorno al 9 secolo d.C..
Essi appaiono feroci e minacciosi, con posture e volti per sottomettere il male e spaventare i
non credenti ad accettare la legge buddista. Aiutano le persone a superare le passioni.

Sanscrito / Varianti cinese e traduzioni

Acala-Vidya-Raja, Acala Vidyaraja (sanscrito per Fudo Myo-o)

rycalantha, Acalanatha (sanscrito per "Immutabile Signore" o "Immobiliari Signore")

(cinese per Acalanatha); anche,,,


W Ming Wang (cinese per "Cinque Ming Wang" o "Cinque Grandi Re")
B Dong (cinese per Fudo, letteralmente "immobile, imperturbabile")
B Dong Ming Wang (cinese per Fudo Myo-o)
(cinese per la Acala sanscrito Vidya-Raja "
Divinit centrale tra i Cinque Grandi Myo-o re, posizionata al centro tra le cinque

Japanese Varianti e traduzioni


Myo-o, Myou-ou, Myo-o, Myoo-oo ( "Vidyaraja" in sanscrito)

Fudo Myo-O, Fudo Myo-o, Fudou Myou-ou, Fudoo Myoo-oo


Fudo, Fudo, Fudou, Fudoo
Jj Kongo, Fudo's mistico nome esoterico; lit. "Eterna e immutabile Diamond"
Godai Myo-o, Cinque Gran Re; Fudo il loro leader, posizionato in centro
Fudo particolarmente importante in Giappone Shingon Setta del Buddismo esoterico
Fudo appare spesso in opere d'arte giapponese, con due assistenti di nome Kongara dojie Seitaka
doji; a volte con due messaggeri di nome Kimkarae Cetaka, e talvolta con un gruppo di
otto messaggeri chiamato Hachidai doji

Questo documento e ad uso esclusivo dell Ass. Taijiquan San Marino e dellAss. Ming Dao. E vietato luso per scopi diversi.