Percorso Filosofico

Lo scrivente ha preso posizione nei riguardi delle diverse correnti filosofiche nelle sue opere: «Teoria
della conoscenza della concezione goethiana del mondo», «Verità e Scienza», «La concezione
goethiana del mondo», «Gli enimmi della filosofia».
Rudolf Steiner
oo 13 La scienza occulta – Osservazioni preliminari alla prima edizione – § 6
La lista sarebbe:
oo 4 La filosofia della libertà (1894) – 12x17 p. 200
oo 2 Teoria della conoscenza della concezione goethiana del mondo (1886) 15x21 p. 120
oo 3 Verità e Scienza (1892) 5x21 p. 62
oo 6 La concezione goethiana del mondo (1897) 15x21 p. 174
oo 18 Gli enimmi della filosofia – Vol. I e II (1914) 15x21 p. 225 – 217
riedizione ampliata di Concezioni del mondo e della vita nel secolo XIX (1901)

oo 4 La filosofia della libertà (1894) 
Linee fondamentali di una moderna concezione del mondo. Risultati di osservazione animica secondo
il metodo scientifico. Il più completo e importante scritto filosofico di Rudolf Steiner.
Prefazione alla nuova edizione del 1918
LA SCIENZA DELLA LIBERTÁ
I – L’agire umano cosciente
II – L’impulso fondamentale alla scienza
III – Il pensare al servizio della comprensione del mondo
IV – Il mondo come percezione
V – La conoscenza del mondo
VI – L’individualità umana
VII – Vi sono limiti alla conoscenza?
LA REALTA DELLA LIBERTÁ
VIII – I fattori della vita
IX – L’idea della libertà
X – Filosofia della libertà e monismo
XI – Scopo del mondo e scopo della vita (Destinazione umana)
XII – La fantasia morale (Darwinismo e moralità)
XIII – Il valore della vita (Pessimismo e ottimismo)
XIV – Individualità e specie
GLI ULTIMI PROBLEMI
Le conseguenze del monismo
Prima appendice alla seconda edizione del 1918
Seconda appendice

Percorso Filosofico 1

oo 2 Linee fondamentali di una gnoseologia della concezione goethiana del mondo,
con particolare riferimento a Schiller (1886)
in Saggi filosofici
Linee fondamentali di una gnoseologia della concezione goethiana del mondo
Prefazione alla nuova edizione (1924)
Prefazione alla prima edizione (1886)
Questioni preliminari
1. Punto di partenza
2. La scienza di Goethe secondo il metodo di Schiller
3. Il compito della nostra scienza
L’esperienza
4. Determinazione del concetto dell’esperienza
5. Cenno sul contenuto dell’esperienza
6. Critica di un’erronea concezione dell’esperienza complessiva
7. Appello all’esperienza di ogni singolo lettore
Il pensare
8. Il pensare come esperienza superiore nell’esperienza
9. Pensiero e coscienza
10. Natura interiore del pensiero
La scienza
11. Pensiero e percezione
12. Intelletto e ragione
13. Il conoscere
14. Il fondamento delle cose e il conoscere
La conoscenza della natura
15. La natura inorganica
16. La natura organica
Le scienze spirituali
17. Introduzione: spirito e natura
18. Conoscenza psicologica
19. La libertà umana
20. Ottimismo e pessimismo
Conclusione
21. Conoscenza e creazione artistica

Percorso Filosofico 2

oo 3 Verità e scienza – Proemio di una filosofia della libertà (1892)
in Saggi filosofici
Verità e scienza: Proemio di una filosofia della libertà
Prefazione
Introduzione
1. Osservazioni preliminari
2. Il problema fondamentale della gnoseologia kantiana
3. La gnoseologia dopo Kant
4. I punti di partenza della gnoseologia
5. Conoscenza e realtà
6. La gnoseologia scevra di presupposizioni e la dottrina della scienza di Fichte
7. Conclusione gnoseologica
8. Conclusione pratica

oo 6 La concezione goethiana del mondo (1897)
Prefazione alla nuova edizione (1918)
Prefazione alla prima edizione (1897)
Nota del Curatore
Introduzione
Goethe e Schiller
La concezione platonica del mondo
Conseguenze della concezione platonica del mondo
Goethe e la prospettiva platonica del mondo
Personalità e concezione del mondo
La metamorfosi dei fenomeni del mondo
La teoria delle metamorfosi
Le manifestazioni del mondo dei colori
Pensieri sull’evoluzione della Terra
Considerazioni sui fenomeni atmosferici
Goethe e Hegel
Appendice alla nuova edizione (1918)
Conclusioni del Curatore

Percorso Filosofico 3

oo 18 Enigmi della filosofia - Vol. I e II (1914)
Vol. I – L’evoluzione del pensiero da Ferecide a Stirner
Prefazione del 1914
Prefazione all’edizione del 1918
Prefazione all’edizione del 1924
Per orientarsi nelle linee direttive dell’esposizione
La concezione del mondo dei pensatori greci
La vita del pensiero dall’inizio dell’era cristiana a Giovanni Scoto Eriugena
Le concezioni medievali del mondo
Le concezioni del mondo nell’epoca moderna
L’epoca di Kant e di Goethe
I classici della concezione del mondo e della vita
Le concezioni reazionarie del mondo
Le concezioni radicali del mondo
Vol. II – Le concezioni del mondo nel XIX secolo
Introduzione di Enzo Erra
Nota
Prefazione all’edizione del 1914
La disputa sullo spirito
Darwinismo e concezione del mondo
Il mondo come illusione
Ripercussioni della mentalità kantiana
Concezioni del mondo della positività scientifica
Moderne concezioni idealistiche del mondo
L’uomo moderno e la sua concezione del mondo
Sguardo sintetico su di un’Antroposofia

Percorso Filosofico 4