Forum Europeo 2016

La “Via Cinese” e il contesto internazionale
ROMA, SABATO 15 OTTOBRE. Ore 9:00 – 18:00
SALA CONVEGNI Hotel Massimo d'Azeglio, Via Cavour 18 (nei pressi della Stazione Termini)
Iscrizione: marxventuno.rivista@gmail.com
Per il terzo anno consecutivo accademici e studiosi sia cinesi che italiani promuovono un dibattito
approfondito sulla “Via Cinese” con l’obiettivo di arricchire un dialogo comune ed avviare una ricerca
collettiva sulle sfide che il contesto internazionale presenta. Il Forum si pone l’obiettivo di sviluppare un
dialogo tra accademici e studiosi cinesi ed italiani, attorno ad alcuni nodi che caratterizzano il contesto
internazionale, come l’analisi della relazione tra l’Europa e la Cina, la necessità di una governance
internazionale sul cyberspazio, le relazioni politiche ed economiche tra la Cina e le diverse aree del mondo,
il tema della “via cinese” e del socialismo. L’iniziativa, unica nel suo genere in Italia, è co-promossa dalla
prestigiosa Accademia Cinese della Scienze Sociali (Cass), Accademia del Marxismo cinese, dall’Associazione
politico culturale Marx21 e le Edizioni MarxVentuno.

PROGRAMMA
h: 8,45 - Accredito ospiti e firma del registro delle presenze
h: 9,15 - Presentazione degli atti del Forum 2015
h: 9,30 - Introduzione al convegno
Deng Chundong, Presidente dell’Accademia di Marxismo presso la CASS (Chinese Academy of Social
Sciences)
Domenico Losurdo, Presidente dell’Associazione politico-culturale “Marx XXI”
Moderatori:
Qin Xuan, CapoRedattore, direttore, professore dell’Università Renmin di Pechino
Andrea Catone – Direttore della Rivista MarxVentuno

Saluto della Fondazione Gramsci a cura di Silvio Pons, storico, presidente della Fondazione

h: 10.00 - PARTE I
Moderatori:
Xiao Guiqing, Vice presidente della Scuola del Marxismo dell’Università di Tsing Hua
Andrea Catone, Direttore della Rivista MarxVentuno

Relazioni:

Zhang Xinping, Vice presidente della Scuola di Marxismo dell’Università di Lanzhou: «Nuove relazioni tra
Cina e Ue»
Fausto Sorini, direttivo associazione Marx XXI e del Comitato “No Guerra No NATO”: «La situazione politica
mondiale oggi. Alcune chiavi di lettura»
Chen Yalian, Accademia del Marxismo dell’ Accademia delle Scienze Sociali Cinese, ricercatore associato.
.Dopo il XVIII Congresso (2012): adesione e sviluppo della strada di risolvere i problemi etnici con
caratteristiche cinesi
Manlio Dinucci, giornalista del “manifesto”, esponente del comitato NO GUERRA NO NATO: «Il ruolo di USA
e NATO nel rapporto dell’Ue con la Cina»

h: 11,00 - COFFEE BREAK
h: 11,15 – Ripresa dei lavori
Vladimiro Giacchè, economista, vicepresidente dell’associazione MARX XXI: «Aspetti delle relazioni
economiche Cina-Ue»
Tana, Istituto degli Studi sulle Informazioni dell’Accademia delle Scienze Sociali Cinese, direttrice editoriale:
«La sovranità di rete e la nuova configurazione della governance internazionale»
Silvia Menegazzi, Università LUISS “Guido Carli” di Roma, collaboratrice della testata online Cinaforum:
«Alcuni aspetti del rapporto Cina-Ue»

Giulietto Chiesa, Giornalista, responsabile di Pandora tv; esponente del Comitato “No Guerra No NATO”:
«Le relazioni Cina-Russia nell’attuale contesto internazionale»
Yang Jinwei, Accademia delle Scienze Sociali dello Shandong, Direttore dell’ufficio di studi sulle politiche,
Ricercatore: «Comunità di destino comune del Cyberspazio e governance internazionale di internet»
Manlio Di Stefano, parlamentare M5S, Commissione Esteri della Camera dei Deputati: «Alcune questioni
dei rapporti internazionali»

h: 13,00 - PAUSA PRANZO
h: 14,30 - PARTE II
Moderatori:
Tang Zhouyan, Segretario del Comitato di Partito dell’Accademia delle Scienze Sociali dello Shandong
Marco Pondrelli, studioso di geopolitica, collaboratore della rivista MarxVentuno
Relazioni:
Diego Angelo Bertozzi, pubblicista, storico, collaboratore della rivista MarxVentuno: «Cina. Da “sabbia
informe” a potenza globale»

Pasquale Cicalese, economista, collaboratore del sito e della rivista MarxVentuno: «Aspetti delle relazioni
economiche tra RPC e Italia»
Liang Junlan, Istituto degli Studi sulle Informazioni dell’Accademia delle Scienze Sociali Cinese, Direttrice
dell’ufficio di studi: «Il percorso internazionale di difesa della sovranità di rete»
Francesco Maringiò, consulente per l’internazionalizzazione, studioso di geopolitica della Cina: «Internet e
la rivoluzione tecnologica creeranno un nuovo capitalismo?»
Li Jianguo, Accademia del Marxismo presso la CASS, ricercatore associato: «Origini delle influenze
internazionali sul socialismo con caratteristiche cinesi»
Andrea Catone, direttore della rivista MarxVentuno, coordinatore del programma del Forum: «Transizione
al socialismo, nuova cultura, egemonia»

h: 16,00 - PARTE III
Moderatori:
Ding Xiaoqiang, Presidente della Scuola del Marxismo dell’Università di Tongji, Professore
Francesco Maringiò, consulente per l’internazionalizzazione, studioso di geopolitica della Cina
Relazioni:
Alexander Hoebel, storico, Comitato scientifico di Marx XXI: «Alcuni aspetti del rapporto tra rivoluzione
cinese e comunismo italiano»
Meng Chunli, Vice Presidente dell’Associazione delle Scienze Sociali di Beijing, Caporedattore: «Nutrire i
valori fondamentali socialisti con le culture tradizionali migliori cinesi»
Emiliano Alessandroni, dottore di ricerca in Studi interculturali europei, Università di Urbino: «L'Occidente
arretrato e l'Oriente avanzato»
Sun Yeqing, Scuola di Partito del Comitato Municipale di Shanghai (Terza Filiale): «Identificare il punto
focale per promuovere l’integrazione dei valori fondamentali socialisti nella vita sociale»
Fosco Giannini, responsabile Esteri PCI, direttivo associazione Marx XXI: «Nep sovietica e “Nep cinese”»

h: 17,15 - DIBATTITO
H: 17,35 - CONCLUSIONI
Domenico Losurdo, Presidente dell’Associazione politico-culturale “Marx XXI”
Deng Chundong, Presidente dell’Accademia di Marxismo presso la CASS

Sign up to vote on this title
UsefulNot useful