You are on page 1of 3

URL :http://www.viverepesaro.

it/

viverepesaro.it

PAESE :Italia
TYPE :Web Grand Public

10 novembre 2016 - 00:03

Clicca qui per visualizzare la versione online

Dopo Rovereto , Pesaro capitale

XX
di
film
Rassegna
nel
2200
archeologici
anniversario
della
fondazione di Pisaurum.

del film archeologico

vivere esaro
pnmo

Anche quest'
anno Pesaro ,
nelle
tre
del
giornate
2016
12/ 19/ 26 novembre
alle
ore
17 ,00
nell Auditorium
di Palazzo
Montani
Antaldi ,
ad
sarà
la
ingresso gratuito ,
del
film
capitale
il
archeologico ,
dopo
nazionale
di
festival
Rovereto.

on One

Menu

Attuaitä
Cronaca

Economia
Lavoro

Politico

Spettacoll

Sport

L iniziativa
organizzata
dall Archeoclub d Italia sede
di Pesaro , diretto da Mario
Morbidoni in collaborazione
con la Fondazione Cassa di
Risparmio di Pesaro , Ente
Olivieri Biblioteca e Musei
Oliveriani Pesaro , la rivista Archeologia Viva , la Rassegna Internazionale
Museo Civico di Rovereto e con il patrocinio del Comune di Pesaro.
'

'

'

Mateo

V. Lnnsiglia

del Cinema Archeologico

Abbiamo intervistato il professor Mario Morbidoni , per saper quali sono le novità di quest'
visto la grande aspettativa da parte del numeroso pubblico che segue da anni la rassegna.
Anche quest'
di Rovereto.
"

anno che abbiamo selezionato

nelle tre giornate provengono

dal prestigioso

anno ,
festival

Nella
di sabato
12 novembre
verranno
: CIRENE Atene
prima
presentati
giornata
d Africa produzione italiana del 2015 per la regia di Giuseppe Dromedari , con la consulenza
scientifica
dell indimenticabile
prof .Mario Luni , che fu docente di storia dell Archeologia
all Università di Urbino.
"

'

"

'

'

'

E sarà il compianto
attraverso i secoli.

Mario Luni a fare da narratore

sulla storia di Cirene e del suo territorio

Tutti i diritti riservati

URL :http://www.viverepesaro.it/

viverepesaro.it

PAESE :Italia
TYPE :Web Grand Public

10 novembre 2016 - 00:03

Clicca qui per visualizzare la versione online

Per la prima volta un documentario accompagna
principali tappe della colonia greca di Cirene.

lo spettatore

nel lungo viaggio che ripercorre

le

Grazie alle immagini del film sarà possibile conoscere i mutamenti urbanistici e culturali della lunga
vita della città , senza ignorare il suo ricco e accattivante retroterra .
"

Un film che evidenzierà ancora una volta le grandi doti di ricercatore e archeologo di Mario Luni?
Certamente Luni
stato l artefice di tante straordinarie scoperte archeologiche a Cirene e questo
film realizzato da Giuseppe dromedari , sarà un omaggio al grande studioso urbinate
'

"

secondo film in programma , professor Morbidoni , sarà presentato
delle rassegne pesaresi: Renato Castellani ....

da una vecchia

conoscenza

Si è vero , Renato Castellani è un abituè delle nostre rassegne ed a presentato a Pesaro importanti
film legati anche alle origini del Cristianesimo.
"

Sabato 12 novembre presenterà

un film di cui ha scritto anche il testo dal titolo KHALED AL-ASAAD.

Quel giorno a Palmira.
Si tratta di una ricerca d archivio che ha portato Castellani a recuperare
intervista che Khaled AlAsaaad , il famoso archeologo siriano responsabile del sito di Palmira , gli aveva concesso una
decina di anni fa.
'

un'

Tale recupero vuole offrire una soda di viaggio della memoria , sia per tener vivo il ricordo di un
autentico eroe , ucciso per aver tentato di difendere quell inestimabile patrimonio di una delle più
preziose aree archeologiche del mondo , sia per meditare , soprattutto , sul dramma umano che il
popolo siriano sta ancora vivendo .
'

"

Nella seconda serata , professor Morbidoni , i temi archeologici (sabato 19 novembre) si spostano
alla RICERCA DEL PRIMO EUROPEO , un film spagnolo del 2011 per la regia di Louis Quevedo
con la consulenza scientifica di Eudaid Carbonet.
Ci può parlare di questo film? Si tratta di un viaggio pieno di umorismo e avventura , il cui
protagonista è un giovane in cerca di risposte accompagnato da un archeologo stile Indiana Jones.
"

L avventura spazia (Africa ,Asia e Europa) , sino ad arrivare a una riflessione sul presente.
'

Seguirà un film australiano dal titolo L AUSTRALIA:
'

l avventura
'

dei primi uomini (I grandi nomadi) .

60 .000 anni fa , un ostinato gruppo di Homo Sapiens , dopo aver percorso
compie la prima grande traversata oceanica e giunge in Australia.
Al lago Mungo
stato scoperto
vecchia mappa del mondo.

il più vecchio

la costa sud dell Asia ,
'

sito di incinerazione , che conteneva

Mutate condizioni climatiche causarono condizioni di vita estremamente
con
esplosione di arte e di progresso tecnologico

anche la più

dure a cui il gruppo rispose

un'

Nella terza giornata , sabato 26 novembre alle ore 17 ,00 , l ambientazione
'

quella italiana.

Tutti i diritti riservati

URL :http://www.viverepesaro.it/

viverepesaro.it

PAESE :Italia
TYPE :Web Grand Public

10 novembre 2016 - 00:03

Clicca qui per visualizzare la versione online

primo film in programma sarà DOLOMITI.

"

Montagne - uomini-storie per la regia di Piero Badaloni
Comitato scientifico della Fondazione Dolomiti Unesco.

Italia 2014 e consulenza

scientifica

del

La Bellezza e valore scientifico , sono due dei quattro criteri in base ai quali un bene naturale può
essere considerato dall Unesco patrimonio dell umanità.
'

'

Ma oltre che per la loro bellezza , l Unesco ha ritenuto le Dolomiti , straordinariamente
le loro origini.
'

importanti per

Gli scienziati che studiano la storia della Terra affermano che le rocce siano emerse dal mare dopo
una gestazione durata 280 milioni di anni.
E proprio dal racconto della loro origine comincia il VIAGGIO che affascinerà

i presenti in sala.

secondo film della terza giornata è PETRA - perduta città di pietra produzione
per la regia di Gary Glassman.

francese del 2014

Perduta al confine di tre grandi deserti e ricca di monumenti tra i più spettacolari e più misteriosi del
mondo antico , Petra rappresenta un formidabile enigma.
Oggi gli studi internazionali avviati da oltre venti anni cominciano a dare frutti sorprendenti:
sabbie e dalle leggende che l avvolgono emerge
autentica capitale del deserto

dalle

'

un'

Insomma film per palati fini.
E a Pesaro gli appassionati

di archeologia

aumentano.

A pensare al patrimonio nascosto che abbiamo proprio nel centro storico: i mosaici del Duomo ...
"

E'

un peccato non farli vedere.

Ma mi rendo conto , che la cultura , nonostante che il governo Renzi abbia stanziato milioni di euro ,
ancora è prerogativa dei più forti , mentre capolavori di centri provinciali come il nostro , rimarranno
delle eterne incompiute

Tutti i diritti riservati

Related Interests