You are on page 1of 2

Per fare una crema

NB Se gelificate con mix di xantana e carbomer dividere l'acqua in due parti: in una
parte ci mettete il carbomer, nell'altra la xantana
Per la parte con carbomer, lasciatelo pure a bagno pi tempo che viene meglio. Il
carbomer va sparso a pioggia su tutta l'acqua e non va mai mescolato subito, si
attaccherebbe alle pareti e al cucchiaino. Deve idratarsi con tutta calma. Quando i pallini
di carbomer sono tutti idratati, prima di tamponare, frullate bene col minipimer in modo
da aprire il polimero.
Se vi possibile non tamponatelo con soda subito, meglio farlo a crema emulsionata.
Per la parte con xantana fatela disperdere nella glicerina della formula semplicemente
versandocela sopra e mescolando; poi aggiungete l'acqua a poco a poco e mescolate.
Gelifica subito, ma di un gel un po' opaco e un po' bavoso. Per questo una volta fatto
scaldate l'acqua gelificata e poi frullate col minipimer: il polimero si aprir e il gel
diventer trasparente, un po' pi denso e molto meno colloso.
Fase grassa: deve contenere tutti gli emulsionanti sia idrofili che lipofili pi tutti i grassi
non termolabili della ricetta. Va messa a scaldare a bagnomaria a 70 (controllare con un
termometro cosa buona e giusta) e la si versa a poco a poco nella fase acquosa scaldata
anch'essa a 70, mai il contrario. Mentre si versa la fase grassa dentro quella acquosa si
frulla fino a sbiancamento ed uniformit.
Adesso la crema calda, bisogna farla raffreddare. Pu essere messa a bagno in acqua di
rubinetto fredda, ma tocca mescolarla in ogni caso fino a che raggiunge i 30 pi o meno,
cio quando a temperatura ambiente o appena tiepida; oppure si pu attendere il
raffreddamento naturale, sempre mescolando. Se usate attivi smontanti del carbomer
(sodio lattato, umectol, sali vari, acidi vari) adesso il momento di tamponare a pH=6, se
lo fate dopo aver inserito questi in preparazione otterrete tanti grumi impossibili da
mandar via.
Fase C: E' arrivato il momento degli attivi. Le polveri vanno sciolte in mezzo adatto (il
sodio ascorbil fosfato e tutte le cose idrosolubili o in un po' d'acqua oppure in qualcosa di
acquoso fra gli attivi, che sia l'umectol o il sodio ialuronato fate vobis, l'allantoina andr
bene nelle ceramidi o nel sodio ialuronato) in ogni caso tutto deve essere ben stemperato
prima di essere infilato nella crema: se non si sciolto prima difficile che lo faccia poi e
vi ritrovereste i granuli. Potete pure fare un brodone di attivi e conservante tutto insieme,
un'occhiata al pH che non sia estremo (troppo acido o troppo basico) e quando tutto
bello uniforme lo aggiungete poco alla volta alla crema, si aggiunge e si mescola ogni
volta.

La crema sembra finita, e invece no Ripassatela pure col minipimer, e scoprirete che
sbiancher di pi, diventer pi uniforme e pi densa!