Il Libro della Verità

Raccolta di messaggi per argomento
Volume 4

Prepararsi per la
Seconda Venuta
Maria
della Divina Misericordia

Permettetemi di
ricordarvi che questo non può essere considerato un elenco completo ed esaustivo
di tutto quanto dobbiamo conoscere sugli eventi che accadranno a breve. Per una
comprensione più approfondita vi preghiamo di guardare  i nostri blogs a questi links:
http://illibrodellaverita.blogspot.it/
http://gesuallumanita.blogspot.it/
dove potrete
trovare tutti i Messaggi nella loro versione integrale.

Gesù
all’Umanità, Gruppo di Preghiera Italia
http://messaggidivinamisericordia.blogspot.it/

Il “Libro
della Verità” è citato in Daniele 10:21. Qui è dove un misterioso Libro della
Verità è riferito. Gabriele spiega a Daniele che tutte le cose che sono state
rivelate a lui riguardo il futuro e la fine dei tempi, si trovano nel Libro
della Verità. A Daniele gli disse che lo sigillasse, perché venisse lasciato in
modo tale che fosse aperto in altra epoca, chiamata “La Fine dei Tempi”.
“Ora
sono venuto per farti intendere ciò che avverrà al tuo popolo alla fine dei
giorni, poiché c’è ancora una visione per quei giorni.” (Daniele, 10:14)
“Allora
mi disse: «Sai tu perché io sono venuto da te? Ora tornerò di nuovo a lottare
con il principe di Persia, poi uscirò ed ecco verrà il principe di Grecia. Io
ti dichiarerò ciò che è scritto nel libro della verità. Nessuno mi aiuta in
questo se non Michele, il vostro principe (11,1), e io, nell'anno primo di
Dario, mi tenni presso di lui per dargli rinforzo e sostegno.” (Daniele,
10:20-21)
“Io
udii bene, ma non compresi, e dissi «Mio Signore, quale sarà la fine di queste
cose?». Egli mi rispose: «Va, Daniele, queste parole sono nascoste e sigillate
fino al tempo della fine. Molti saranno purificati, resi candidi, integri, ma
gli empi agiranno empiamente: nessuno degli empi intenderà queste cose, ma i
saggi le intenderanno. Ora, dal tempo in cui sarà abolito il sacrificio
quotidiano e sarà eretto l'abominio della desolazione, ci saranno milleduecento
novanta giorni. Beato chi aspetterà con pazienza e giungerà a milletrecento
trentacinque giorni. Tu, va pure alla tua fine e riposa: ti alzerai per la tua
sorte alla fine dei giorni».” (Daniele, 12:8-13)

INDICE
FIDUCIA
UMILTÀ
VERITÀ
PERSEVERANZA
SOFFERENZA
PECCATO
PERDONO

FIDUCIA
 
13 Giugno 2011 -
PassateMi i vostri
problemi ed io allevierò il vostro fardello
Mia amata
figlia prediletta, la preghiera ormai aumenta ad un ritmo più incalzante grazie
al dono dello Spirito Santo, che ha penetrato le anime di tutti i Miei seguaci
nel mondo. Le loro orecchie sono ora attente alla Mia Parola Santissima.
Pregate
per tutti i Miei poveri tormentati figli che soffrono grandi difficoltà nel
mondo a causa dell’orrore degli atti di cui sono vittime. Tutto questo a causa
dei peccati dell’umanità.
Vorrei
ricordare a tutti i Miei figli in tutto il mondo di recitare la Mia Coroncina
della Divina Misericordia ogni singolo giorno. Pregate anche, e includo tutte
le fedi cristiane, il Santo Rosario per la Mia Amata Madre, poiché questa
potente preghiera indebolirà il potere di satana sui Miei figli.
Quel che
chiedo è per tutti voi che soffrite a causa di difficoltà e preoccupazioni: passateMi ora tutte queste preoccupazioni e permetteteMi di occuparMi di
esse. Abbiate fiducia in Me, ed il vostro fardello sarà alleviato. Lasciate che
vi porti in uno stato più tranquillo. Rilassatevi figli Miei, e lasciate che la
Mia pace inondi le vostre anime delicate ed affamate. L’oscurità che sentite
deriva dalla paura. La paura nasce dalla mancanza di fiducia. Quando perdete la
fiducia in Me, Satana impianta dubbi nelle vostre menti.
Non
sottovalutate mai quel che fa, quando costantemente inscena dei giochi per
mettervi contro il vostro prossimo. L’inganno è sempre diretto, in primo luogo,
ai Miei seguaci più devoti. Lui vi odia, se voi Mi amate. Non sarà mai in pace
finché non vi avrà turbato. Ride quando vacillate. Non dategli questo potere,
perché quando lo fate la vostra fede in Me s’indebolisce.
La
preghiera a San Michele e la recita del Santo Rosario sono le armi più potenti
contro satana.
Andate ora
con più fiducia e passatemi i vostri problemi e le vostre preoccupazioni,
perché sono qui in vostra attesa in ogni momento, per portarvi nella luce.
Vi amo
tutti, bambini. Abbiate più fiducia in Me.
Il vostro
amato Salvatore,
Gesù
Cristo.
17 Agosto 2011 -
Come chiederMi aiuto
per risolvere le vostre preoccupazioni
Mia
amatissima figlia, le grazie riversate su di te, ti vengono fornite al fine di
renderti più forte per questo lavoro, dandoti maggior fiducia.
La fiducia
in Me, bambini, è molto importante. Sì, ciò porta molta gioia al Mio sacro
cuore, quando sento che Mi amate. Tuttavia, è quando veramente confidate in Me
e lasciate andare tutte le vostre preoccupazioni, passandole a Me, in maniera
che Io me ne possa occupare, che potete sentire solamente un vero senso di
pace. Così tanti Miei bambini pregano per delle intenzioni a loro speciali.
Io le
ascolto tutte. Ma voi dovete, quando Mi pregate per qualcosa di molto
importante per voi, lasciar andare tutte le vostre paure. Queste, non
provengono da Me. Vi sono date di satana, per tormentarvi. Non lo capite
questo? Quando avete paura di un qualcosa che sentite stringere attorno alla
vostra vita, più ne avete, più il problema s’inasprisce.
E’ solo
quando vi fermate e dite:
“Gesù, ripongo nelle Tue mani, tutte
le mie preoccupazioni a riguardo, con fiducia affinché tu possa risolverlo
secondo la tua Sacra Volontà”,
che la
vostra mente può raggiungere la pace. Questo è ciò che voglio dire con
 fiducia, bambini Miei.
Avere fiducia
in Me, significa dimostrarmi, da parte vostra, una grande fiducia. Fidatevi di
Me. Sono morto per i vostri peccati – per tutti voi, che vivete in questo
tempo. Perché non vi fidate di Me?
Vi amo
come nessun’altra creatura presente in terra. Nessuno può amarvi e vi amerà
come Me. Ricordatevelo sempre. Andate in pace e amore, ora. Io sono al vostro
fianco mattina, pomeriggio e notte, in attesa di una vostra chiamata.
Il tuo
amatissimo amico e salvatore
Re della
Misericordia,
Gesù
Cristo.
18 Settembre 2011
- È fatto un classico errore quando si cerca di avvicinarsi di più a Me.
Vengo nel
nome di Gesù Cristo, il figlio di Dio l’Altissimo, sono Io.
Mi amata
figlia prediletta, perché l’uomo continua a cercare risposte alla sua esistenza
attraverso la scienza? Essi cercano e cercano, ma le risposte cui arrivano sono
sbagliate e cosi tanto lontane dalla verità dell’esistenza del regno spirituale
del Regno del Padre Mio, che dovete pregare per queste anime.
So che
accettare la verità della Mia esistenza e quella del Padre Mio adorato è molto
difficile, bambini. Ogni volta che i vostri occhi intravvedono la verità,
Satana gira la testa dall’altra parte. La maggior parte del tempo egli usa la
logica per convincere i Miei figli che il Regno del Padre Mio è solo un parto
della fantasia della gente. Egli quindi utilizza le comodità del mondo
materiale per convincervi che devono essere la vostra priorità.
Poi ci
sono le anime che comprendono la verità. Esse fanno un classico errore quando
cercano di avvicinarsi a Me. E’ facile per loro dare per scontato che una volta
che i beni materiali sono sicuri, possono quindi andare avanti nel loro cammino
spirituale. Ma non è così che funziona. Voi dovete con ogni mezzo proteggere le
vostre famiglie e le vostre case. Dovete nutrire coloro che dipendono da voi.
Dopo di che dovete mettere Me prima di tutti i beni terreni. Quello
sarà il vostro passaporto per il Cielo. L’uomo non è nulla senza Dio.
Nessun lusso materiale potrà sostituire l’amore di Dio. Ne può essere
conservati oppure attribuirgli lo stesso valore se volete veramente
abbracciarmi nel vostro cuore.
Fidatevi
di Me e tutto sarà sistemato. Se cercate di fare tutto da soli e
mantenere l’opulenza, in modo da poter avere il meglio da entrambi i mondi,
rimarrete delusi. 
Ricordate
che il Mio amore per voi nutrirà le vostre anime. La ricchezza materiale
nutrirà i vostri desideri del corpo, ma essi decadranno col tempo e sarete
lasciati senza niente.
Per favore
bambini, non importa quanto sia difficile, permettetemi di guidarvi sulla via
della verità verso la felicità eterna. Basta che Mi chiedete il Mio aiuto e Io
vi risponderò.
Il vostro
amato Maestro e Salvatore,
Gesù
Cristo.
21 Settembre
2011 - La Chiaroveggenza non viene da Me
Figlia
Mia, questo viaggio per te si sta intensificando. Sei più pronta di quanto
potresti credere. Non temere perché la tua missione aiuterà a salvare gran
parte del genere umano. Il tuo ruolo è stato profetizzato e viene
orchestrato in Cielo. Tu sei uno strumento. Io sono il tuo Maestro.
Riuscirai
in questo compito santissimo perché non  si può e non si fallirà. Ti puoi
sentire, a volte, molto sfiduciata, sola e priva di
coraggio. Accettalo. La tua sofferenza Mi sta portando preziose anime
al momento della loro morte. Queste anime ora pregano per te. Rallegrati
perché se vedessi l’amore che trasudano per te, piangeresti di gioia.
I Miei
santi in Cielo ti guidano e ti proteggono dal maligno e ti sono, quindi,
concesse molte grazie che ti sorprendono e ti deliziano.  Non esitare in
questo lavoro. Questa è uno delle più grandi missioni della Mia opera
sulla terra. Sii forte, coraggiosa e sicura di te, ma conserva l’umiltà a ogni
costo.  Tutto è pronto ormai. Gli eventi di cui ho parlato si svolgeranno
ora.  Man mano che avvengono anche la tua fiducia tornerà. Perché
avrai tutte le prove che ti servono. Sì, Satana ha intercettato questo
lavoro in alcune occasioni. Ho permesso questo perché ciò assicura che
rimarrai umile in ogni momento.
Non
pubblicare date.  Non chiedermi come andrà il futuro per le persone che te
lo domandano. La chiaroveggenza non viene da Me. Il solo futuro che rivelo
è connesso al benessere spirituale dei Miei figli. Sii grata che ti è
stato dato questo dono molto speciale. Sebbene non lo hai mai desiderato
volentieri, sei stata modellata per questo lavoro sin dal tuo primo respiro e
adempierai la Mia più sacra parola fino al tuo ultimo respiro.
Prosegui
nel Mio nome e aiutami a salvare le anime di tutti gli uomini con amore e gioia
nel tuo cuore. Ti amo figlia Mia preziosa.
Mi
rallegro del tuo amore sincero per Me e per la Mia amata Madre.
Il tuo
Gesù.
21 Marzo 2012 -
Dì all’umanità che tutto è ora nelle Mie Mani Santissime
Vengo da
te questa sera, Mia amata figlia prediletta, per dire all’umanità che tutto è
ormai nelle Mie mani santissime.
Mi riferisco ai piani in corso da
parte del gruppo globale che vuole controllare la vostra, valuta, i vostri
sistemi sanitari e la vostra sovranità.
Non gli
sarà permesso di controllarvi e la mano del Padre Mio cadrà rapidamente qualora
dovessero provare a fare del male a voi figlioli.
A tutti i
credenti che hanno impresso il sigillo del Mio Eterno Padre, il sigillo del Dio
vivente, non accadrà nulla di male.
Questo è
la ragione per cui, figlia Mia, ti devi assicurare che il maggior numero di
figli di Dio abbia accesso immediato a questo ora in ogni angolo della terra.
Le vostre preghiere, bambini, sono
state molto potenti e in particolare quelle di voi che recitano le Mie Crociate
di Preghiera, la Mia coroncina della Divina Misericordia e il Santo Rosario
tutti i giorni.
Esse hanno
già ritardato e scongiurato una guerra nucleare, salvato milioni di anime dalle
fiamme dell’ Inferno così come hanno impedito molti terremoti.
Non
dimenticate mai che sono proprio le vostre preghiere ad essere la vostra arma
più grande contro il male.
Il vostro
amore per Me, Gesù Cristo, si è diffuso a causa della vostra fedeltà a Me.
Voi,
bambini, siete i Miei discepoli contemporanei ed ora vi è stata data l’
autorità e il dono dello Spirito Santo per diffondere la Mia Santissima Parola.
Al fine di
ricevere la potenza dello Spirito Santo, è necessario invocare il Mio aiuto in
modo che possiate dire la verità in ogni occasione in cui annunciate la Mia
Santa Parola.
La Crociata
di Preghiera 39 è ora stata donata a voi in modo che possiate camminare fra
tutti i figli di Dio e aiutarli a preparare le loro anime per il Nuovo Paradiso
e la Mia Seconda Venuta.
O
Gesù, mio amato Salvatore
ti
chiedo di ricoprirmi con il Tuo Spirito Santo
in
modo che io possa pronunziare con autorità la tua Parola Santissima per
preparare tutti i figli di Dio per la Tua Seconda Venuta.
Ti
prego Signore Gesù per tutte le grazie di cui ho bisogno per poter raggiungere
tutte le fedi, i credi e nazionalità ovunque io vada.
Aiutami
a parlare con la Tua lingua,
a
consolare le povere anime con le Tue labbra
ed
ad amare tutte le anime con lo speciale amore divino che si riversa dal Tuo
Sacratissimo Cuore.
Aiutami
a salvare le anime cosi vicine al Tuo Cuore,
e
permettimi di consolarTi caro Gesù quando le anime
perdute continuano a rifiutare la Tua Misericordia.
Gesù,
io sono niente senza di Te ma con il tuo generoso aiuto combatterò in Tuo nome
per aiutare a salvare l’intera umanità.
Amen.
Il Mio
esercito, che è emerso da questi Miei Messaggi Santi, ha già raggiunto settecentomila
anime.
AiutateMi a convertire molti più figli di Dio, in modo che
non si perda una sola anima a satana al momento del Giudizio.
Vi terrò
forte durante tutto il vostro lavoro per Me, bambini.
Vi amo,
prezioso resto della Mia Chiesa.
Il vostro
amato Gesù.
4 Giugno 2013 -
La Mia Via è molto semplice. Potete seguirMi in
qualsiasi modo vogliate, ma Mi dovete onorare nelle Mie Chiese Cristiane
Mia amata
figlia prediletta, molti salgono con entusiasmo questo difficile Percorso della
Verità, come lo fu sulla via per il Monte Calvario.
Questo è
un viaggio impegnativo, irto di molti ostacoli. Per la maggior parte delle
persone, questa salita sarà dolorosa, quando molte circostanze dovranno
realizzarsi, compreso il fatto che, nel seguirMi,
sarete disprezzati. Altri cercheranno di fermarvi e useranno ogni argomento per
tirarvi indietro, per farvi allontanare da Me. Altri grideranno cose terribili
e vi accuseranno, non come soldati di Cristo, ma come strumenti di satana.
Allora, a
quelli di voi che sono sacerdoti e servitori, verrà ordinato di abbandonarMi  in questa salita finale sulla vetta.
Questa salita è il simbolo della Via Crucis.
Tutti
coloro che Mi seguono per sostenere la Verità dei Miei Insegnamenti affinché
sia riscoperta nel mondo di oggi – in cui le persone portano le bende sugli
occhi e non riescono a distinguere tra realtà e finzione – subiranno un diverso
tipo di crudeltà. Essi, Miei cari seguaci, saranno tormentati con l’accusa di
appartenere ad una setta. Questo particolare insulto suggerisce l’idea che essi
siano ingannati e non sani di mente. Dovete rendervi conto che questo tipo di
accusa è stato studiato per creare dubbi nella vostra mente.
La Mia Via
è molto semplice. Potete seguire Me in qualunque modo vogliate. Ma Mi dovete
onorare nelle Mie Chiese Cristiane, ovunque, perché non ho altre case sulla
Terra. Altri culti usano luoghi diversi al di fuori della Mia Chiesa. Quando vi
sarà chiesto di abbandonare la Mia Chiesa, ciò non sarà diverso di quanto
successe al tempo dei Miei apostoli, durante il Mio Tempo sulla Terra, quando
fu chiesto loro di fare la stessa cosa.
Ignorate
le provocazioni, il ridicolo e quelli che usano i Miei Insegnamenti per poi
distorcerli in modo da poter denunciare i Miei messaggi dati a voi oggi.
Camminare a testa alta e marciate
avanti con fiducia, perché questa battaglia sconfiggerà il male e le menzogne
seminate dall’ingannatore, che gettano un terribile buio sulle persone
innocenti che non riescono a vedere cosa sta succedendo.
A coloro
che si accorgeranno di non avere la forza o il coraggio di continuare, vi prego
di non aver paura, perché Io vi concederò grazie particolari se recitate questa
Crociata di Preghiera: (108) Salire la collina del Calvario.
Gesù, aiutami a trovare il coraggio,
l’ardimento e l’energia per alzarmi ed  essere annoverato tra coloro che
entrano a far parte del Tuo Esercito Rimanente e salire la stessa collina del
Calvario che Tu dovesti sopportare per i miei peccati.
Dammi la forza di portare la Tua
Croce e il Tuo Fardello in modo che possa aiutarTi a
salvare le anime.
Liberami dalla mia debolezza.
Dissipa le mie paure.
Schiaccia tutti i miei dubbi.
Apri i miei occhi alla Verità.
Aiuta me e tutti coloro che
rispondono al Tuo Appello di portare la Tua Croce, di seguirTi
con un cuore sincero e umile e che attraverso il mio esempio, altri trovino il
coraggio di fare altrettanto.
Amen.
Il vostro
amato Gesù.
11 Ottobre 2013
- Tranquillizzatevi, tutti voi, e sappiate che Dio è sempre Potente e che non
c’è azione, per quanto malvagia, che non possa essere calpestata da Lui
Mia amata
figlia prediletta, sappi che Io cammino accanto a te ogni giorno, ogni minuto,
in attesa della tua risposta. Ci sono momenti in cui hai troppo da fare per
questa Missione, ma devi sempre riservare una parte del tuo tempo per Me, il
tuo Gesù. Ricordati che Io sono sempre presente e rispondo sempre a coloro che
Mi invocano. Niente deve mai separarti dalla Mia Compagnia, perché il tempo che
dedichi a Me ti concede grandi Grazie.
Oggi
chiedo che tutti coloro che accettano che Io ora parlo a tutto il mondo
attraverso il Libro della Verità, si preparino. Non permettete mai che i Miei
messaggi vi causino preoccupazione, inquietudine o panico. Non crediate che
Io vi chiederei di correre dalle vostre case ai rifugi, perché questo comando
non viene da Me. I rifugi di cui parlo sono quei luoghi in cui dovrete andare
per assistere alla Messa e ricevere i Sacramenti.
I Miei
fedeli servitori si stanno preparando ora, in tutto il mondo, per quel giorno
futuro in cui il Sacrificio quotidiano della Messa non ci sarà più.
Dovete sempre tenere il Sigillo del
Dio Vivente Benedetto nelle vostre case e in qualsiasi formato vi sia
possibile, anche in modo da poterlo portare con voi. Questo vi proteggerà da
qualsiasi tipo di persecuzione e otterrete la forza necessaria per rimanere
fedeli a Dio e a tutto ciò che è stabilito chiaramente nella Santissima Bibbia.
Tranquillizzatevi,
tutti voi, e sappiate che Dio è sempre Potente e che non c’è azione, per quanto
malvagia, non possa essere calpestata da Lui.
Quelli di voi che scelgono di
rispondere alla Mia Chiamata sono benedetti. Voi, a vostra volta, attraverso il
vostro atto d’amore per il prossimo, diffonderete il Sigillo del Dio vivente
ovunque andiate. Ora è necessario farlo. Abbiate fiducia in Me. Non
sentitevi mai inquieti, perché Io non diffondo la paura. Io diffondo la Verità,
che per alcuni può essere angosciante. Io sono il vostro Protettore, il vostro
Salvatore, e verrò presto per portarvi la salvezza finale e il mondo futuro, in
cui non esisterà più il male.
Rimanete
nella pace. Io vi guiderò e proteggerò tutti e vi darò il Dono della
perseveranza in tutte le prove future.
Il vostro
Gesù.
3 Maggio 2014 -
Chiedete e riceverete, non è una promessa vana che vi faccio
Mia amata
figlia prediletta, quando chiedo alle persone di avere fiducia in Me, tante
persone trovano questa cosa molto difficile da fare. Molti trovano
difficile fidarsi del Mio Amore per l’umanità, quando si affidano alla loro
fede per abbandonarsi totalmente a Me. Solo quando vi affidate
completamente alle Mie cure, potete sentirvi al sicuro, protetti e in
pace. 
Il Mio Amore, quando lo cercate, vi
ricoprirà, quando tendete le braccia e Mi invocate come un bambino.  I bambini,
quando sono piccoli, ripongono tutta la loro fiducia nei propri
genitori. Sanno solo la differenza tra ciò che sembra bene e ciò che
sembra male e così si affidano completamente all’adulto perché li
protegga. I bambini non ci pensano due volte a correre dai loro genitori
per essere consolati e per cercare rifugio. La fede di un bambino è
forte. Egli non si pone problemi, perché egli crede veramente che troverà
la sicurezza tra le braccia degli amorevoli genitori.
Io sono affidabile, perché tutto ciò
che Mi chiedete vi sarà concesso, se è per il bene dell’anima. Chiedete
e riceverete: non è una promessa vana che Io vi faccio. Provo piacere
nell’offrire i Miei Doni a ciascuno di voi. Quando Mi chiedete di
aiutarvi, vi ascolto, sento e rispondo a tutto ciò che desiderate. Datemi
la possibilità di dimostrare il Mio Amore a ciascuno di voi. Lasciate che
vi mostri le prove del Mio Intervento. È in questo momento
dell’esistenza, che Io, Gesù Cristo, farò conoscere la Mia Presenza in tutto
quello che Mi chiederete. È in questo momento, che vi permetterò di
sentire la Mia Presenza, di essere testimoni dei Miei Grandi Atti di Intervento
nella vostra vita quotidiana e di comprendere il potere delle vostre preghiere. Perché
questi sono giorni di grandi miracoli, che concedo all’umanità più che in
qualsiasi altro momento da quando ho vissuto sulla Terra.
Quando
riponete veramente tutta la vostra fiducia in Me, posso fare grandi miracoli,
non solo per portare sollievo alle vostre sofferenze, ma anche per attirarvi
ancora più vicini al Mio Sacro Cuore. Quando un bambino sa che i genitori
lo amano, si sente sicuro nella consapevolezze di essere protetto. Sappiate
che se avete fiducia in Me, vi proteggerò tutti e ricolmerò le vostre anime con
un profondo senso di pace, cosa che non potrete mai trovare in nessun altro
luogo sulla Terra. 
Venite a me oggi e invocate il Mio
aiuto, per quante preoccupazioni possiate avere. Recitate
questa Preghiera speciale, ogni volta che vi trovate in difficoltà, e Io vi
risponderò ogni volta.
Crociata di Preghiera (148) Vieni in
mio soccorso:
O mio Gesù, aiutami, in questo mio
momento di grande angoscia. Prendimi tra le Tue Braccia e portami nel
Rifugio del Tuo Cuore. Asciuga le mie lacrime. Placa la mia
determinazione. Solleva il mio spirito e colmami con la Tua Pace. Ti
prego di accogliere questa mia particolare preghiera (menzionarla qui …). 
Vieni in mio aiuto, affinché la mia
preghiera venga esaudita e la mia vita possa diventare serena e in unione con
Te, Amato Signore. Se la mia preghiera non può essere accolta, allora
dammi la Grazia di accettare che la Tua Santa Volontà sia fatta per il bene
della mia anima e che io rimanga fedele alla tua Parola per sempre, con un
cuore gentile e amorevole. 
Amen.
Invocatemi sempre, ogni volta che
siete tristi o che avete bisogno di aiuto e Io prometto che vi verrà dato un
segno che ho risposto al vostro grido a Me, il vostro amato Salvatore. 
Il vostro
Gesù.
8 Maggio 2014 -
Non c’è bisogno di preoccuparsi, poiché Dio vi ama tutti
Mia
amatissima figlia, guardati intorno e vedrai che molte persone vivono la vita spensieratamente.
Assisterai a risate, gioia e grande cameratismo e sperimenterai che questo può
venire solo da Dio. Molte persone, una volta che conosceranno la Verità, Mi
abbracceranno con cuore aperto e riconoscente, ed allora noi saremo una cosa
sola.
Il Mio Piano è quello di riunire
tutti gli uomini e di inondarli di grande amore, gioia e felicità. Li delizierò
nel Mio Nuovo Regno dove ci saranno molte risate, gioia e bellezza, così come
la Vita Eterna. L’amore emanerà da ogni singola creatura, da ogni singola
anima e la vita sarà perfetta.
Quando vi preoccupate per il futuro
del mondo, ricordate quello che vi ho detto. Tutto andrà bene, una volta che
verrò a riunirvi nel nuovo mondo senza fine. Non c’è bisogno di
preoccuparsi, perché Dio vi ama tutti. Quanto alle anime che vivono una
vita stentata e dolorosa, saranno raccolte per prime, se accetteranno Chi Io
Sia. Coloro che si trovano in una terribile oscurità, otterranno delle
Grazie straordinarie per purificare le loro anime, in modo che Io possa allentare
la morsa del maligno su di loro, e portarle nel sicuro rifugio della Mia
Misericordia. Questa è una battaglia ed il combattimento sarà duro, ma
verrà esercitato il Potere della Santissima Trinità e le anime saranno
illuminate, in modo che non periscano.
Io farò sorgere tra di voi, dei capi
importanti, ed un esercito diffuso in ogni nazione; voi aumenterete e porterete
con voi la maggior parte dei figli di Dio nel Nuovo Paradiso. Guardate
a Me con fiducia e non abbiate paura del Mio Amore, poiché dovreste sapere che
Io non vi spaventerei mai volontariamente, poiché quando Io renderò nota la Mia
Presenza, essa vi riempirà di grande stupore e gioia. Vi assicuro che
non c’è nessun bisogno di aver paura, poiché Io Sono l’Amore
Personificato. L’Amore vi tranquillizzerà e quando vi troverete
davanti a Me, il vostro Gesù, sarete colpiti da un senso di familiarità
immediata, che è presente solo quando il vostro cuore si congiunge con il Mio.
Quanto vi
amo tutti e quanto desidero le vostre anime!
Il vostro
Gesù.
10 Giugno 2014 -
Senza la Mia Luce non c’è nulla, ma solo il buio dell’anima. Non c’è pace.
Nessun amore. Nessuna speranza. Nessuna vita
Mia amata
figlia diletta, la gente si può chiedere: perché è importante che il Sacrificio
della Santa Messa sia conservato a tutti i costi? La Messa è il punto focale
della Mia Presenza: la Mia Reale Presenza nel mondo. La Mia Presenza porta sia
la Vita che la Luce. Essa porta la Vita all’anima e la colma di una Grazia
unica. Porta con sé la Luce, la Mia Luce, che è più potente del sole. Un
barlume della Mia Luce è sufficiente per illuminare una stanza nelle tenebre.
Finché la Mia Santa Eucaristia viene tenuta in grande gloria, sugli altari
delle Mie Chiese, ci sarà la vita. Senza di essa ci sarà il buio. Quando Io
non Sono Presente, non c’è Luce. Senza la Mia Luce non c’è nulla, solo il buio
dell’anima. Non c’è pace. Nessun amore. Nessuna speranza. Nessuna vita.
Quali che siano le nuove regole che
vi saranno imposte nel Mio Nome, ai fini dell’evangelizzazione e della modernità,
sappiate che se la Mia Eucaristia non sarà più venerata come dovrebbe essere e
come era destinata ad essere, potete esser certi che non passerà molto tempo
prima che scompaia del tutto. Il giorno in cui questo accadrà, scenderà
l’oscurità sulla Terra. Non la vedrete, ma la percepirete nel cuore freddo
degli uomini, poiché da quel momento in poi l’umanità sarà cambiata. Una
volta che Mia Presenza diminuirà, si apriranno le porte dell’Inferno e
l’anticristo prenderà il Mio Posto nella Mia Chiesa. Sarà colui che non
viene da Me, che siederà sul trono che è Mio di diritto, e la Mia Chiesa
giacerà prostrata ai suoi piedi. Questo sarà il più grande tradimento contro di
Me, il vostro Gesù, da quando Giuda Mi consegnò ai Miei nemici per essere
crocifisso.
La Mia
Chiesa sarà la prima ad essere perseguitata e coloro che hanno una fede debole
renderanno omaggio alla bestia. Saranno gli uomini che pretendono di
rappresentare la Mia Chiesa, a crocifiggerMi ancora
una volta. Quando l’impostore dichiarerà di essere Me, inizierà il conto
alla rovescia ed allora, con un suono assordante, proveniente dai cieli che si
aprono al rombo del tuono, sarà annunciato il Mio Ritorno. Il mondo allora
capirà la Verità della Mia Promessa di tornare per reclamare finalmente il Mio
Regno e per portare l’unità alla Mia Chiesa, la Mia Vera Chiesa: coloro che Mi
sono rimasti fedeli, attraverso tutte le prove e le tribolazioni.
Niente può
prevalere contro la Mia Chiesa, poiché sotto la Mia Guida e la Mia direzione
essa rimarrà inaccessibile alla bestia ed a tutti gli spergiuri che Mi avranno
tradito per il loro personale interesse.
Ascoltate ora la Mia Promessa: tutto
quello che vi ho detto che potrebbe accadere, accadrà. Tutto
quello che vi ho promesso sarà mantenuto. Tutto ciò che è Mio sarà vostro. Tutti
voi Mi appartenete. Aggrappatevi a Me se vi è cara la vita, perché senza la Mia
Protezione, cadrete nell’errore e tutto ciò Mi spezzerebbe il Cuore. Non abbandonateMi mai per colui che vi odia. Io non vi lascerò
mai, perché vi amo troppo. Vi attiro verso di Me e ancora Mi sfuggite. Perché?
Di cosa avete paura? Non sapete che siete Miei e che questo è un vostro
naturale diritto di nascita? Contate su di Me, Miei cari discepoli, perché
presto vi sentirete persi e non saprete a chi rivolgervi. Ed Io sarò in
attesa, per portarvi il Mio Amore e darvi conforto.
Venite.
Non abbiate paura di Me. Io vengo solo con l’amore per portarvi la Mia Pace.
La Mia
Luce vi porta la vista.
Il Mio
Amore vi porta la speranza.
Il Mio
Cuore vi porta il conforto.
Le Mie
Mani vi guariscono.
I Miei
Occhi vi guardano.
Le Mie
Ferite vi attirano.
Il Mio
Corpo vi nutre.
Il Mio
Dolore è vostro.
Il Vostro
dolore è Mio.
La Mia
Misericordia vi salverà.
La Mia
Parola è la vostra via per il Mio Regno.
Il vostro
Gesù.
14 Gennaio 2015
- La fiducia è la chiave del vero amore
Mia
amatissima figlia, quando un bambino, figlio di genitori amorevoli, riceve
l’effetto dell’amore, lui o lei verrà saziato da un sentimento di grande
benessere ed intimità familiare.
L’amore, tra un figlio che ha la
fortuna di avere dei genitori amorevoli e la famiglia, nasce da un innato senso
di fiducia. Questa fiducia è assoluta. Lo stesso vale per ogni anima vivente
che Mi ama incondizionatamente. Il Mio Amore per loro è incrollabile. La
fiducia è la chiave del vero amore. Ognuno dei Miei figli è amato, sebbene il
loro amore per Me, non sia sempre presente.
AmateMi e sperimenterete la pace. AmateMi
ed amerete anche tutti gli altri figli di Dio. L’amore è una cosa naturale;
senza di esso non potete essere completi.
Quando Io
Sono in voi, riuscite a vedere il mondo così come Io lo vedo in tutta la sua
gloria come nelle sue imperfezioni. Voi riconoscerete gli ostacoli che
l’umanità dovrà affrontare e vi sentirete infelici ogni qual volta sarete
testimoni di qualsiasi forma di odio, poiché l’odio è l’opposto dell’amore.
Pregate,
pregate, pregate perché l’amore verso Dio rimanga vivo nel mondo, poiché senza
di esso vi sentirete soli e desolati.
AmateMi come Io amo tutti i figli di Dio ed Io riverserò
delle immense Grazie su di voi e prevarrete sul male in ogni sua forma.
Il vostro
amato Gesù.
18 Gennaio 2015
- Solo Io conosco il giorno o l’ora in cui esalerete il vostro
ultimo respiro
Mia
amatissima figlia, quando un uomo si allontana da Me, per qualsiasi motivo, non
potrà più trovare la vera pace. Quando invece un uomo scopre chi Io Sono, il
suo cuore si gonfia d’amore per Me. L’uomo che ripone tutta la sua fiducia in
Me, sopporterà qualsiasi tipo di sofferenza, dal momento che Io lo libererò.
La Parola
di Dio provoca una grande discordia tra coloro la cui fede è debole. Quelli che
credono in Me proveranno un grande dolore nel cuore quando assisteranno
all’opposizione perpetrata contro la Parola di Dio. Questo dolore è il Mio. Se
credete in Me, sentirete nel vostro animo, l’amore che nutro per voi. Aprite
sempre il vostro cuore a Me. AccoglieteMi, non con la
paura, ma con trepidazione. AccettateMi per ciò che
Io Sono ed altresì, accettate la Parola che vi è stata data; quindi vivete la
vostra vita esattamente come è indicato nella Sacra Bibbia ed Io vi aspetterò.
Se rifiutate i Miei Insegnamenti per
abbracciare il peccato, sarà la vostra rovina. Solo Io conosco il giorno o
l’ora in cui esalerete il vostro ultimo respiro. Dovete essere preparati in
ogni momento. Dovete chiederMi di perdonare i vostri
peccati il più sovente possibile. Io perdono perfino il più incallito dei
peccatori e quindi non dovete mai temere la Mia Misericordia. Abbiate paura soltanto
dell’ora in cui vi dovrete presentare davanti a Me e rispondere di ogni
iniquità commessa nei confronti di Dio. Se per quel momento non vi sarete
riscattati agli Occhi di Dio, non avrete una seconda possibilità di farlo.
Il vostro
Gesù.
22 Gennaio 2015
- Dio è Onnipresente: Egli è ovunque!
Mia
amatissima figlia, l’apostasia si è impadronita del mondo ed estende i suoi
tentacoli verso ogni religione che riconosce Me, Gesù Cristo, così come verso
quelle religioni che riconoscono il Mio amato Padre.
Coloro che
diffondono l’apostasia lo fanno in modo non evidente e, nel frattempo, tali
impostori educano accuratamente le anime affinché accettino una falsa
dottrina. Questo porterà i due terzi dei Cristiani verso l’apostasia,
ove non si renderanno conto di nulla. Ogni Legge di Dio verrà distorta e
mostrata come se fosse adatta per il mondo moderno. I Miei nemici saranno così
convincenti, così premurosi e apparentemente umili, che convinceranno anche i
più convinti e fedeli, tra i Miei seguaci, che questi cambiamenti sono
accettabili agli Occhi di Dio.
Una volta
che un cristiano si allontana dalla Verità, si rende colpevole di aver
accettato delle menzogne. In seguito, egli accetterà la falsa dottrina e poi
abbandonerà la fede molto rapidamente. Quando sarà il momento giusto, “l’uomo
della perdizione” convincerà tutti i Cristiani che rifiutano la Vera
Parola di Dio, ad unirsi in una nuova ed unica religione mondiale e quindi, in
questo modo verrà crocifissa la Mia Chiesa. La Luce di Dio, però, sarà
sprigionata sui Cristiani e sugli Ebrei, che attraverso le loro bocche,
ispirati da Enoc ed Elia, predicheranno la Parola di Dio. Queste due religioni,
le quali verranno colpite e perseguitate da parte dei Miei nemici, saranno
trattate duramente, prima che venga vietato di praticare la loro fede nei
luoghi pubblici. Alla fine, si impadroniranno delle loro chiese e sinagoghe. Ma
essi, rivestiti dal Fuoco dello Spirito Santo, diffonderanno la Parola di Dio.
Essi troveranno il coraggio e la forza di rimanere fedeli a Dio.
I
sacerdoti rimasti leali alla Verità proseguiranno nell’adempiere, in Mio Nome,
al dovere del Sacrificio quotidiano, così come è sempre stato. Dietro di loro
ci sarà un piccolo esercito rimanente in ogni nazione, che risponderà al Fuoco
dello Spirito. La Potenza di Dio non deve mai essere sottovalutata. Egli
guiderà i Suoi nella loro marcia verso la vittoria. Egli sradicherà via ogni
rovo che blocca il loro cammino. Egli li nasconderà mediante il Cerchio della
Sua Celeste Protezione e riempirà le loro anime di saggezza e Verità.
Dio è
Onnipresente: Egli è ovunque e vede tutto! Il potere di satana è terrificante,
ma lui non è onnipresente. Egli può diffondere la sua influenza solo attraverso
le anime, che lui e i suoi scagnozzi, riescono ad ingannare. La Potenza di Dio
può moltiplicarsi in ogni parte del mondo, in un istante. Ogni azione, buona,
cattiva o indifferente, avviene tramite il libero arbitrio dell’uomo, il quale
viene influenzato o dallo Spirito Santo o dallo spirito del male.
La Potenza
di Dio prevarrà e, nel Gran Giorno del Signore, i Suoi nemici saranno resi
impotenti e, mediante la Mano del Padre Mio, saranno gettati nell’abisso. La
punizione più grande si abbatterà sopra i servitori consacrati di Dio che
predicano delle falsità. Dal momento che essi sono stati benedetti con la
Verità, ma l’hanno respinta allontanando deliberatamente le anime dalla Parola
di Dio, questo sarà il loro peccato peggiore e per tale motivo non potranno mai
vedere il Volto di Dio.
Il vostro
Gesù.
17 Febbraio 2015
- La Madre della Salvezza: Coraggio, miei cari figli, tutto è nelle Mani di
mio Figlio
Miei cari
figli, vi sono state date le Preghiere, i Doni e l’armatura per procedere alla
preparazione della Seconda Venuta del mio prezioso Figlio, Gesù Cristo.
Il Suo
Piccolo Resto è stato formato e continuerà a crescere in tutto il mondo
affinché le anime possano essere salvate. Sarà durante i tempi che ci attendono
che il Piccolo Resto di Dio manterrà la Verità della Sua Santa Parola in ogni
angolo del mondo. Benedetto dal favore dello Spirito Santo, il Piccolo Resto,
con la preghiera e il sacrificio, placherà l’ira di Dio quando il Gran Giorno
del Signore scenderà sul mondo.
Non dovete
mai dimenticare che Dio ama tutti e, a causa dell’opposizione che verrà
manifestata contro i figli di Dio, non vi sarà facile rimanere fedeli alla
Parola.
Il Piccolo
Resto di Dio, a prescindere dal credo religioso o dalla nazione, si unirà nei
giorni a venire, quando sarà soppressa ogni menzione della Santa Parola. Dio
comunicherà con voi attraverso questa Missione, quando avrete bisogno di
conforto, affinché Egli possa riversare su di voi le Grazie necessarie per
sostenere la vostra fede.
Coraggio,
miei cari figli, tutto è nelle Mani di mio Figlio, che cercherà tutte le anime
comprese le più incallite tra di voi. Il mio amore per voi tutti è eterno e
desidero che, per la salvezza delle anime, utilizziate ogni Dono che vi è stato
dato attraverso i Santi Vangeli e mediante questi Messaggi.
Dio non
abbandonerà mai il Suo Piccolo Resto e sarà per mezzo dei vostri gruppi di
preghiera e di tutti gli altri gruppi che sono nati dalle mie comunicazioni al
mondo, in altre missioni, che le anime potranno essere salvate.
Consolatevi
l’un l’altro durante il tempo delle prove spirituali e Dio vi guiderà in ogni
passo della via. Io, la Madre della Salvezza, rimarrò la vostra protettrice e
risponderò ad ogni invocazione che mi rivolgerete. Rimarrò al vostro fianco
fino al giorno in cui mio Figlio tornerà per rivendicare il Suo Regno sulla
Terra.
Grazie per
aver risposto con fede, speranza e fiducia, alla mia chiamata e a quella di mio
Figlio.
La vostra
amata Madre,
Madre
della Salvezza.
 

UMILTÀ
 
6 Aprile 2011 -
Non giudicate mai le altre religioni, i credi o le preferenze sessuali
Mia amata
figlia prediletta il tormento che hai sopportato è perché il Maligno cerca
costantemente di tentarti a rinunciare a questo sacratissimo lavoro. Ti sta
consumando. Accettalo. Non dubitare mai della Mia Parola Divina non importa
quanto questo possa essere difficile per te. Sarai ricompensata con lo spirito
della pace quando ti abbandonerai veramente a Me. Continua a dirmelo tutti i
giorni, durante il giorno e chiedimi le grazie per riempirti immediatamente di
gioia non appena il Maligno di attacca. Rimani forte figlia Mia. Non mollare
mai. Mantieni la tua mente libera dalla confusione e concentrati sui Miei
messaggi per il mondo. Sono i più importanti messaggi per l’umanità oggi. Sono
stati dati per istruire l’umanità sul vero cammino che porta a Me ancora una
volta.
Le persone sono confuse dai Miei
Insegnamenti.
Molte
persone sono perdute. Sono confuse dai Miei insegnamenti e dai moltissimi modi
in cui sono stati interpretati. Diluiti. Cambiati. Aggiustati. Cancellati. I
Miei bambini hanno bisogno di una guida così che possano cercare le grazie
necessarie per loro per essere forti di nuovo e con la luce del cuore. Questo
può avvenire solo con la preghiera e aderendo ai Miei Insegnamenti.
Non escludo una singola anima nel
mondo.
I Miei
figli che sono convertiti sanno questo e si avvicinano al Mio Sacro Cuore con i
sacramenti. Tuttavia quei figli perduti devono ricominciare dall’inizio e
ricordare i Dieci Comandamenti dati al mondo tramite Mosè. Moltissimi figli
oggi non ne sono a conoscenza. Io non escludo nessuna anima nel mondo
indipendentemente da quale religione pratica.
Avvertimento ai credenti che guardando
dall’alto in basso le altre confessioni.
Se i Miei
fedeli differenziano loro stessi dagli altri o esaltano loro stessi a danno di
chi non conosce i Miei Insegnamenti, allora si stanno comportando come i
Farisei. Vergogna  a coloro che si considerano superiori alle anime che
hanno bisogno di luce. Vergogna a coloro che, pur sapendo la verità,
disprezzano coloro di fede diversa; a chi crede che, essendo al corrente della
verità e beneficiando dei più Sacri Sacramenti, sia più importante ai Miei occhi.
Sì, Io ricevo grande gioia e conforto nel Mio cuore da coloro che sono devoti
seguaci. Ma quando condannano o giudicano gli altri a causa della loro fede Mi
offendono grandemente.
Seguaci
Miei aprite i vostri occhi alla verità dei Miei Insegnamenti al livello più
semplice. Non giudicate gli altri. Non guardate dall’alto in basso coloro che
credete essere peccatori e che rifiutano i Miei insegnamenti. Perché loro sono
uguali a voi ai Miei occhi anche se a voi è stato dato il dono della verità. Mi
da un fortissimo dolore al cuore quando coloro che Mi seguono, credendo di far
bene, dicono a quelle povere anime perse come vivere le loro vite. Lo fanno nel
modo sbagliato.
Non dite mai a chi ha credo o
preferenze sessuali diverse che sono condannati
Spingere i
Miei insegnamenti in un modo tale per cui dite a coloro che non sono seguaci
che periranno o saranno feriti descrivendo le loro vie come “il male” li
rendete più deboli di prima. Molti vi volteranno le spalle. Allora avrete
fallito. Invece di dare lezione, mostrate compassione. Insegnate con l’esempio.
Non dite o non cercate di dire loro che sono condannati ai Miei occhi. Poiché
non lo sono.
Io amo
ogni singola anima di tutte le religioni. Di tutte le confessioni. Di tutti i
credi. Di tutte le preferenze sessuali. Ciascuno è un figlio prezioso. Nessuno
migliore dell’altro. Mentre il peccato sarà sempre presente – siete tutti
peccatori ricordatelo – sta a tutti voi seguire i Miei Insegnamenti e
diffondere la Parola.
Abbracciatevi
l’un l’altro. Mostrate compassione l’un l’altro. Non escludete nessuno
indipendentemente da ciò che sono:  Cattolici, Cristiani di altre
denominazioni, Islamici, Induisti, Ebrei, Buddisti – anche coloro che seguono i
nuovi culti che sono emersi e che non credono in Dio, L’Eterno Padre. Pregate
per loro. Insegnate loro l’importanza  di aprire i loro cuori alla verità.
Insegnate con l’esempio. Diffondente la conversione. Ma non infliggete mai
giudizi sugli altri e non cercate mai di differenziarvi da coloro che non
capiscono la verità.
Non
crediate mai di essere meglio dei vostri fratelli e sorelle perché vi sono
state date le grazie dal Cielo grazie alla vostra fedeltà a Me. Si, voi portate
gioia al Mio Sacro Cuore ma dovete convivere con gli altri in modo amorevole e
non dittatoriale.
Nessuno di voi è idoneo per
giudicare gli altri.
Ricordate
questa lezione – nessuno di voi è idoneo per giudicare o accusare gli altri.
Nessuno di voi ha il potere o la conoscenza divina per fare qualsiasi
valutazione morale sugli altri. Mantenete una mente aperta e ricordate che il
giorno in cui crederete di essere più importanti ai Miei occhi di coloro che
voi dite essere peccatori  è il giorno in cui diverrete persi per Me.
Non escludo nessun credo da questi
messaggi
La Mia
parola è data ora come un dono all’umanità. A tutti e a ciascuno di voi. Io non
Mi focalizzerò, attraverso questa comunicazione,  solo su un gruppo di
fedeli devoti. Per coloro tra voi che comprendono la verità lasciate che ve la
ricordi. Tutti i Miei figli nel mondo intero, specialmente i più ostinati
peccatori e coloro che non credono nell’esistenza del Mio Padre Eterno, Dio
creatore di tutte le cose, sono ora una priorità. Toccherà a voi Miei discepoli
pregare intensamente e mostrare amore a coloro che sono ciechi. Ma fatelo nel
modo in cui Io vi sto istruendo. Infine ricordate che Io vi amo tutti.
Il vostro
Amato Salvatore,
Gesù
Cristo,
Re
dell’Umanità.
29 Aprile 2011 -
L’umiltà è necessaria per entrare in Cielo
Mia amata
figlia prediletta, l’umiltà è una lezione che tutti quelli che sperano di
entrare nel Mio Regno devono imparare.
L’umiltà
afferma la vostra piccolezza ai Miei occhi quando venerate Me, il vostro
Salvatore, il Figlio di Dio fatto Uomo. Senza di essa si va incontro
all’orgoglio. Il che è inutile se vi volete dichiarare degni del Mio Regno.
Nel mondo
d’oggi l’umiltà non è accettabile, in un’epoca in cui la l’assertività e il
desiderio di riuscire a migliorare sé stessi davanti agli altri, sono
considerate come qualità ammirevoli. Quelli che non esaltano sé stessi o che
non si mettono in mostra con fiducia ed arroganza sono ignorati. Le loro
caratteristiche di umiltà e generosità verso gli altri sono considerate come
una debolezza: non vale la pena preoccuparsi di stare in loro compagnia. Eppure
la virtù opposta all’orgoglio è la chiave per entrare nel Regno dei Cieli. Così
ciò che è considerato essere un approccio riuscito per procurarsi la chiave per
la ricchezza e il benessere in questa vita è proprio la formula che vi condurrà
nelle tenebre dopo la morte.
Ciò che è
veramente importante è l’umiltà con la quale accettate di dover servire per
prima cosa il vostro Artefice e Creatore. Dichiarando la vostra nullità, voi
proclamate la Gloria di Dio.
L’umiltà è
una virtù che non è solo preziosa ai Miei occhi, ma è anche una parte importante
del vostro sviluppo spirituale. Essa consiste nel mettere gli altri davanti a
voi stessi per la Gloria di Dio. Eppure è così facile ricadere rapidamente in
uno stato di orgoglio.
Avvertimento alle anime elette
Consideriamo
quelli che hanno lavorato duramente per migliorare la loro vita spirituale per
compiacermi. Poi esaminate le anime fortunate che hanno ricevuto doni
particolari e che, per la potenza dello Spirito Santo, agiscono come veggenti
in tutto il mondo. Sovente, dopo aver ricevuto queste Grazie, cominciano
sottilmente a considerare sé stesse più speciali rispetto ai loro fratelli e
sorelle. Esse si vantano dei doni che possiedono. Allora diventano selettive
nel loro modo di condividere questi doni. La loro autoglorificazione influisce
allora sulla loro capacità di diffondere la verità. Hanno dimenticato che tutti
i doni che hanno ricevuto provengono da Me. Io amo tutti. Essi hanno ricevuto
questi doni per condividerli. Come Io ho dato questi doni a queste anime elette
per il bene degli altri, così posso anche riprenderli.
L’autoglorificazione
vi impedisce davvero di seguire i Miei passi. Imparate ad essere umili,
pazienti e senza orgoglio. Se lavorate per ottenere l’umiltà vi sarà concesso
un posto particolare nel Mio cuore. Allora, quando scelgo certe persone come
anime elette, esse devono considerare ciò come un dono. Non devono mai pensare
di essere più importanti ai Miei occhi, poiché Io amo tutte le persone. Quindi
non ricompenserò un buon lavoro se non quando l’umiltà sarà dimostrata tanto a
Me che ai vostri fratelli e sorelle.
Il vostro
amorevole Salvatore,
Gesù
Cristo.
15 Giugno 2011 -
Lo snobismo religioso intellettuale Mi offende
Oggi,
figlia Mia, voglio avvertire i Miei devoti seguaci, che proclamano
pubblicamente il Mio Nome, di seguire la verità dei Miei insegnamenti e di
analizzarli con attenzione.
Io amo
tutti i Miei seguaci, soprattutto quelli che mostrano umiltà in ogni momento.
Divento frustrato, tuttavia, quando quei cristiani solenni e zelanti che
proclamano la Mia Parola cercano di analizzare i Miei insegnamenti ad alta voce
ed in modo dittatoriale. Non è sufficiente per loro diffondere la Mia Parola,
essi sentono di dover portare i Miei insegnamenti in un dibattito intellettuale
umano, che serve ad un solo scopo. Dimostrare agli altri che sono più
qualificati per comprendere la Mia Parola Santissima. Sono così intenti a
dimostrare che il loro discernimento è corretto, che dividono i Miei veri
seguaci. La loro devozione solenne e premurosa verso di Me spesso può renderli
impotenti nel loro vero amore per Me, che dovrebbe sempre sbocciare
dall’umiltà.
Essi
devono mantenere tranquille le loro voci forti e piene di critica
intellettuale. Devono smettere, ascoltare la Mia Voce e devono resistere alla
tentazione di provare agli altri la loro conoscenza di questioni spirituali.
Quando lo fanno sono colpevoli del peccato di orgoglio. Non Mi conoscono
affatto. Tutto ciò perché non prendono un po’ di tempo per rimanere tranquilli
e non si umiliano davanti ai Miei Occhi i quali vedono tutto. Fino a quando
questi Miei solenni seguaci non diventeranno piccoli ai Miei Occhi e non si
prostreranno davanti a Me, Io non sarò in grado di attirarli.
GlorificateMi. Onorate la Mia Parola. Seguite il Mio esempio. Mai
perseguitare altri nel Mio nome, soprattutto i vostri fratelli Cristiani.
Il tuo
amato Maestro e Salvatore,
Gesù
Cristo.
7 Luglio 2011 -
Il Narcisismo, un male epidemico presente oggi nel mondo
Mia amata
figlia prediletta, voglio che il mondo sappia che il Mio amore per loro infonde
tutto il Mio essere mentre Mi preparo per il Grande Avvertimento. Sono pieno di
gioia perché so che i Miei figli, specialmente quelli che non Mi conoscono,
finalmente accetteranno che Io esisto, durante il Mio Grande Atto di
Misericordia.
Uno dei
tratti più inquietanti che ha infestato i Miei figli è quello del narcisismo,
l’amore di sé, in questo mondo. Questo male epidemico è prevalente in
ogni livello della società ed è uno degli attacchi preferiti di satana
dato che i suoi demoni entrano nelle anime dei Miei figli in ogni luogo. Essi
possono essere visti pavoneggiarsi e mostrarsi in modo che altri li adorino. Il
loro primo amore è solo per se stessi e poi quando questo non basta essi
bramano l’attenzione di quelli intorno a loro per incoraggiarli ad adorarli
apertamente.
Oggi
l’infestazione di satana è talmente grande nel modo in cui queste povere anime
si presentano che è difficile da ignorare. La loro ossessione per come appaiono
significa che essi andranno fino a danneggiare i loro corpi e faranno qualsiasi
cosa sia necessaria per soddisfare il loro amore di sé.
Quando
satana è presente in tali anime, è facile da individuare. Questa gente sarà
piena di vanità e tenderà ad essere vista in luoghi di influenza. Il
peccato di narcisismo si intensificherà durante la Fine dei Tempi,
quando molti si assicureranno che il loro aspetto, il loro benessere e
l’egoismo saranno a spese dei loro amici e persino delle loro stesse famiglie.
L’amore di sé è considerato un’ammirevole caratteristica nel mondo di oggi.
Questo perseguimento del profitto personale non può mai essere soddisfatto
poiché Satana si assicurerà che queste persone si arrovelleranno sempre di più.
Figli, il
peccato di orgoglio è quello che si sta intensificando in tutto il
mondo ora. Non accettate questa forma di comportamento come parte della vostra
vita quotidiana. Così tanti giovani utilizzano queste forme di cosiddetta
perfezione fisica come un obiettivo cui tendere. Eppure, il loro atteggiamento
è da compiangere se aprite gli occhi e lo vedete per quello che é. Esso è una
violazione del Primo Comandamento e se tali persone dovessero persistere su
questo sentiero saranno tirati dall’Ingannatore dentro un ulteriore scompiglio.
Il
narcisismo è visto in tutte le aree della vita inclusa la politica, la moda, i
media, il cinema e persino all’interno della Mia stessa Chiesa. L’umiltà non
può essere conseguita se si soffre di Narcisismo. Senza umiltà non si può
entrare nel Regno di Mio Padre.
Il tuo
amato Salvatore.
21 Agosto 2011 -
Troppo denaro corrompe l’anima
Mia amata
figlia prediletta ti faccio visita questa sera mentre il mondo sta esplodendo
in continue violenze e nazioni su nazioni si bombardano a
vicenda per cercare il potere e la gloria. Pregate per tutte quelle anime che
periranno in queste violenze in modo che possano trovare grazia nel Regno del
Padre Mio.
Figlia Mia
il mondo ora sarà soggetto ai cambiamenti preannunciati per essere purificato
affinché l’uomo possa essere degno della Mia promessa. Gli uomini continueranno
ad essere spogliati di tutto ciò che è materiale da persone
avide, responsabili della loro improvvisa scomparsa. Non appena queste prove si
intensificheranno, questi figli saranno liberi dalle catene che li
legano alle vane promesse di satana, egli, che seduce i ricchi promettendo loro
ancora di più, continuerà a mostrare al mondo l’oscenità della
volgarità ostentata. Satana farà sì che i Miei figli non solo invidieranno
i ricchi e i famosi ma faranno tutto il possibile per imitarli. Attirando i
Miei figli in questo covo, dove lo sfoggio della ricchezza significativa
apparirà come un importante obiettivo da raggiungere, riuscirà ad allontanare
dalla verità i Miei figli.
Una volta spogliati e denudati,
bambini, Io vi vestirò di nuovo ma questa volta con un’armatura
progettata per proteggervi dalla malvagità degli uomini malvagi. Una volta
corazzati sarete pronti per rientrare nel mondo con una nuova visione della
vita. Una vita in cui l’amore per il prossimo sarà il vostro obiettivo numero
uno. Quando dimostrerete amore tra di voi, proverete il vostro amore autentico
per Me.
Questa parvenza di abbondanza e
ricchezza, a cui ben pochi dei Miei figli in tutto il mondo hanno accesso, è
solo questo. Una facciata. Non c’è nessuna sostanza dietro di essa. Quando
l’ingannatore vi convince che dovete ambire a grandi ricchezze e fama, siete
presi in giro cercando una simile ricchezza. La verità è che, mentre sarete
impegnati ad inseguire desideri sciocchi e insignificanti, ignorerete i vostri
doveri verso di Me.
Non
consentite che l’ostentazione della ricchezza e della notorietà vi seduca,
bambini, perché sappiate che troppo denaro corrompe l’anima. Coloro
che hanno tanto denaro, che probabilmente non riusciranno a spendere in questa
vita, devono donarlo a quelle persone sfortunate che hanno poco da mangiare. In
questo modo potrete salvare la vostra anima. Se bramerete agli eccessi, quando
avete già abbastanza per nutrire e vestire una nazione, in futuro sarete
affamati. Il cibo della vita è la vostra umile accettazione di amarvi a vicenda
come Io vi ho insegnato. Amare il vostro prossimo significa guardare verso
coloro che non hanno nulla.
Svegliatevi
e accettate la verità prima che sia troppo tardi. È molto difficile che le
persone con immense ricchezze materiali trovino favore presso Mio Padre, a meno
che non le condividano con gli altri. Ricordatevi di questo. Coloro che hanno
poco e che invidiano coloro che sembrano avere tutte le comodità materiali che
desiderano, devono stare attenti. C’è solo una casa alla quale si deve tentare
di accedere che è la casa che vi attende nel Nuovo Paradiso sulla Terra. Solo
agli umili di cuore, anima e mente saranno consegnate le chiavi.
Il vostro
amato Salvatore Gesù Cristo.
31 Ottobre 2011
- La miscredenza di coloro che professano di conoscermi mi ferisce di più
Mia amata
figlia prediletta, la Mia Santa Parola, che viene data a un mondo ignaro della
Mia esistenza, accenderà le anime subito dopo che l’Avvertimento avrà luogo.
Alla fine,
l’umanità ascolterà la Mia Parola che Mi permetterà di guidarla verso la Mia Nuova
Era di Pace sulla terra. Invito tutti i Miei figli di tutto il mondo a far
cadere il guanto di sfida e ascoltare il vostro Salvatore parlare.
Sebbene Io
non vi rivelerò mai la data della Mia venuta sulla terra, vi posso dire che
tornerò in spirito. Vengo a salvarvi ancora una volta durante
l’Avvertimento, affinché l’uomo si converta. Permettetemi di guidarvi e
permettete che la Mia missione più sacra sia diffusa in tutto il mondo per
portare, bambini, il Mio conforto. Non fermatemi. Non rifiutate la Mia
Mano di Misericordia. Non permettete al vostro orgoglio di frapporsi.
Aprite gli
occhi e accettate il fatto che sto parlando con voi in modo che possa portarvi
nel seno della Mia grande Misericordia. Alla fine la vostra anima sarà
accesa dai fuochi delle Mie Grazie Divine, che saranno riversate tutte su di
voi.
Tutti i
dubbi spariranno. Il potere di satana sarà diluito rapidamente anche se non
rinuncerà alla sua presa fino alla fine.
Mentre
meditate le Mie suppliche dovete chiedere a voi stessi questo. Se credete in Me
perché adesso Mi respingete? Perché mostrate rabbia e odio per coloro che
vengono nel Mio nome?  Perché esaltate voi stessi nella Mia chiesa a spese
dei Miei figli? Ricordate che siete tutti uguali ai Miei occhi.
Venite a
Me ora con cuore umile. Perché fino a quando non farete questo, non sarà
possibile beneficiare della Mia Misericordia o ricevere le grazie che non vedo
l’ora di offrirvi.
La Mia
voce sta chiamando tutti i non credenti ad accettare l’esistenza del Padre
Eterno.
Dopo
L’Avvertimento permettetemi di aiutarvi sul sentiero verso la Vita
Eterna. Il Mio cuore soffre quando assisto le anime perdute. Ma
sappiate questo. È l’incredulità di coloro che professano di conoscermi
che Mi ferisce di più.
Il vostro
amato Salvatore Gesù.
14 Novembre 2011
- La Mia Parola non è respinta per paura ma a causa del peccato
di orgoglio
Mia amata
Figlia prediletta, perché la gente complica i Miei insegnamenti? Tanti
Miei figli fraintendono e sottovalutano la Mia grande
Misericordia. Nonostante il numero di volte che prometto ai Miei figli il
perdono dei loro peccati, hanno ancora paura che non riesca a perdonare tutti i
peccati, non importa quanto sia grave il peccato.
Il male
nel mondo è causato dall’odio che satana ha per l’umanità . Quei
poveri peccatori illusi che seguono pedissequamente la via della menzogna sono
i Miei amati figli. Amo ognuno di loro e continuerò ad amarli, nonostante
l’oscurità della loro anima. Il Mio amore è eterno e non morirà mai quando si
tratta di tutte le anime. Sono pronto a perdonarle pienamente e
abbracciarle tutte. Sono pronto a fare di tutto per portare di nuovo tutti
i peccatori al Mio gregge, non importa il modo in cui Mi offendono.
A satana
sarà impedito di rubare queste anime . Ma sarà solo quando il
muro di orgoglio viene abbandonato dai peccatori, che essi possono rivolgersi a
Me e diventare di nuovo parte della Mia amata famiglia. Non
fraintendete. Posso solo portare le anime più vicino a Me. Non posso
costringerle ad amarmi. Non posso costringerle a voler entrare nel Mio
Regno del Paradiso. Dovranno accettare in primo luogo la Mia mano della
riconciliazione, per loro libera volontà.
Come ti ho
detto più volte, figlia Mia, Io sono innanzi tutto un Dio di
Misericordia.  La Mia giustizia si concretizzerà ma solo quando sarà stata
presa ogni esauriente misura per salvare ogni singola anima sulla terra.
Figlia
Mia, questo lavoro non sarà mai facile per te, perché ti ho dato un compito
sacro di una tale portata che richiederà una forza tremenda da parte
tua. Tu sei fatta per essere forte.  Sei stata addestrata per
questo lavoro da quando sei uscita dal grembo di tua madre. Tutte le tue
risposte alle Mie istruzioni più sacre sono state secondo il Mio disegno divino
per l’umanità. E’ perché sei unita con Me (hai dimenticato questo?)
che soffri lo stesso rifiuto che ho dovuto sopportare durante il Mio tempo
sulla terra. Quello stesso rifiuto da parte di coloro che si vantano della
loro conoscenza intellettuale dei Miei insegnamenti, al fine di respingere
questi Miei messaggi testimoniati da te nel mondo di
oggi. Quelle anime piene di orgoglio e della loro auto proclamata
conoscenza della Sacra Scrittura non riescono a capire questo.
I Miei
insegnamenti sono molto semplici. Aggiungi tutte le lingue raffinate e la
prosa che ti piace, la verità rimane come è sempre stata. Amatevi gli uni
gli altri come Io vi amo . Sarà solo quando mostrate rispetto l’uno
per l’altro e amore l’uno per l’altro che potete veramente annunciare la
Mia Parola.
C’è molta
confusione figlia Mia. Tanto terrore e paura instillate nei Miei figli
circa il loro futuro. Se solo le anime si calmassero e pregassero per la
Misericordia, allora le loro preghiere verrebbero
esaudite. I disastri possono essere e saranno mitigati. Tenete
viva la speranza nelle vostre anime figli. Non impantanatevi nel
giudicarvi tra voi e certamente non fatelo nel Mio nome.
Chi osa
giudicare un altro attraverso lo scherno, in nome del cristianesimo, dovrà
affrontare Me. Chi pecca contro i Miei profeti dovrà anche rispondere a
Me. La Mia parola non viene respinta per amore. La mia parola non è
respinta per paura. No. E’ rifiutata a causa del peccato di orgoglio.
Il tuo
salvatore Gesù Cristo.
16 Novembre 2011
- I preparativi sono ora ultimati
Mia amata
figlia prediletta, fai attenzione adesso. Ti prego di rassicurare tutti i
Miei figli che la fede garantirà la loro salvezza. Questo è tutto ciò che ora
conta.
L’amore
per Me e dell’uno per l’altro sarà il vostro percorso verso il Paradiso.
Se vi
amate l’un l’altro nel modo in cui vi amo, questo deve essere incondizionato.
Dovete accettare le reciproche colpe. Perdonate bambini. Combattere non
viene dal Cielo. E’ causato dall’ingannatore per creare disordine.
Alzatevi e
pregate, pregate, pregate per la Mia grande Misericordia mentre il tempo è quasi
su di voi.
I
preparativi sono ora ultimati.
Dovete
semplicemente aspettare ormai.
Preparate
le vostre anime e pregate l’uno per l’altro. Accetta la Mia Santa volontà
figlia Mia.
Non
chiedere spiegazioni. Segui le Mie istruzioni e mostra obbedienza in ogni
momento. Non cadere nelle trappole poste per incoraggiarti a
cadere. Satana vuole che tu cada, così da poterti calpestare, ma devo
ancora una volta ricordarti di mantenere il silenzio. Soffri qualsiasi
indignazione con gli occhi rivolti verso il basso in completa umiltà.
Imita Me
figlia in tutto ciò che fai. Una volta fatto questo Satana non può
interagire con te con successo.
Adesso vai
e attendi. Perché Io verrò presto.
Il tuo
Amato Gesù,
Salvatore
e Redentore di tutta l’umanità.
12 Dicembre 2011
- La gelosia spirituale è una cosa terribile
Figlia Mia
prediletta, la gelosia spirituale è una cosa terribile e affligge molti dei
Miei veggenti.
Essa
affligge pure quei Miei discepoli che si sentono esclusi e un po’
delusi quando scelgo alcune anime per aiutarMi a
salvare l’umanità. Invece devono sapere che amo tutti allo stesso
modo.
Come Mi si spezza il cuore quando
anime elette si sentono minacciate, soprattutto, da altre anime elette.
A
ciascun’anima che ho scelto, è stato dato un compito diverso e le è stato
chiesto di fare un diverso cammino. Il comune denominatore è sempre lo stesso.
Desidero che tutti i Miei visionari, veggenti e profeti intraprendano una
missione sacra per salvare le anime.
Mi servo
di diverse anime, umili di cuore, per raggiungere i Miei obiettivi.
Satana
cercherà sempre di trasformare i cuori delle Mie anime elette facendosi beffe
di loro. Sa come toccare un nervo scoperto nelle loro anime dicendo
loro che le altre anime elette sono più importanti di quanto esse lo siano.
Dopodiché
egli crea una sensazione di dolore nei loro cuori e di gelosia. Questo
significa che, anziché amarsi l’un l’altro e mantenersi in stato di grazia,
sono tentati di guardarsi reciprocamente dall’alto verso il basso. In molti
casi essi immediatamente si allontanano fra di loro e permettono al peccato
d’orgoglio di invadere le loro anime.
Moltissimi
Miei discepoli non solo disapprovano i visionari e i veggenti da Me prescelti,
ma li trattano con disprezzo. Esattamente nel modo in cui anch’Io venni
trattato dai Farisei ipocriti.
Durante il
Mio tempo sulla terra non hanno fatto altro che analizzare ogni parola che
usciva dalle Mie labbra. Ogni genere di sfida astuta Mi è stata presentata per prenderMi in contropiede e poter dimostrare che Io ero un
bugiardo. Così saranno trattati anche i Miei profeti e veggenti del tempo
presente.
Satana
tormenta quei Miei discepoli seminando dubbi nelle loro menti sui Miei
messaggeri perché egli vuole screditare la Mia Santa Parola. Questo è il suo
obiettivo.
Pregate
intensamente che ognuno di voi possa ricevere le grazie di rispettare la Mia
Parola attraverso la penna dei Miei preziosi veggenti.
Veggenti,
non cadete mai nella trappola di soccombere alla gelosia spirituale. È
indecoroso e trafigge il Mio Cuore come una spada.
Amatevi a
vicenda.
Portatevi
rispetto e onore l’un l’altro nel Mio nome.
Questa è
la lezione più importante.
Se trovate
difficile fare questo, allora tutto il resto del lavoro per Me sarà inutile.
Il Vostro
Maestro e Salvatore,
Gesù
Cristo.
7 Gennaio 2012 -
Quando giudicate e maledite qualcuno nel Mio Nome, Mi sputate in faccia
Figlia Mia
carissima, mentre i Miei seguaci continuano a lottare tra di loro circa
l’autenticità di questi Miei messaggi sacri al mondo, sempre più anime
continuano ad essere separate da me.
Per quelli
di voi che affermano di conoscerMi, siate certi che
il vostro amore per me deve essere provato.
Non è
sufficiente dire di amarMi. Prima occorre amare il
prossimo.
Come si
ama il prossimo? Trattandolo con amore e rispetto, non importa il modo in cui
si è offesi.
Guai a coloro tra voi che calunniano
un altro nel Mio Nome. Siete persi per Me. Senza l’umiltà nel cuore,
quando giudicate e maledite qualcuno nel Mio Nome, Mi sputate in faccia.
Ricordatevi
che non rappresentate Me quando calunniate e mostrate odio per gli altri.
Ancora molti che si propongono come
Miei santi apostoli, cadono in questa trappola, preparata loro di satana per
farli inciampare.
Io dico: andate via. Pregate
e chiedete perdono. Molto meglio che passiate più tempo a pregare per la
salvezza dei vostri fratelli e sorelle.
Oh, come
vorrei che quei seguaci che dicono di venire nel Mio Nome si
comportassero come ho insegnato loro. Come essi feriscono quelle
povere anime che cercano di rimanere umili ai Miei occhi.
C’è un grande bisogno di
discernimento riguardo questi Santi messaggi dati dalle Mie Divine Labbra; gli
ultimi messaggi, simili nel loro genere in questi ultimi tempi.
Non vi
create mai una vostra opinione basata sull’ errata comprensione di Chi Io sia e
dei Miei insegnamenti.
Io sono
anzitutto un Dio di Misericordia, prima di venire come Giudice.
Io vi amo
tutti, ma soffro oggi lo stesso dolore che ho provato nel Giardino del
Getsemani. Non avrò pace finché non vi avrò salvati dal maligno.
Quegli
uomini che dicono che Io non soffro, non Mi conoscono.
Quegli
uomini che credono di avere l’ autorità per giudicare gli altri nel Mio Nome,
non Mi amano davvero.
Invece
essi amano se stessi, e si riempiono d’ orgoglio.
Quegli
uomini che puntano il dito sugli altri per costringerli a credere in me, hanno
anche frainteso i Miei insegnamenti di amore, umiltà, pazienza.
Molti
cristiani credono che il loro ruolo sia quello di analizzare e rivalutare i
Miei insegnamenti. Ma ancora molte delle loro analisi sono basate su
ragionamenti umani e logici che sono di poco conto nel Mio Regno.
Quando vi
esorto a farvi piccoli ai Miei occhi, intendo piccoli come un bambino che non
mette in discussione.
Intendo
come un bambino che crede completamente in suo padre, senza paura nel cuore.
Finché non diventerete piccoli ai
Miei occhi, non sarete adatti a parlare nel Mio Nome.
Quando
troverete l’ umiltà che Io cerco, solo allora potrete aiutarmi a salvare le
anime.
Il tuo
Maestro,
Redentore
dell’ umanità,
Gesù
Cristo.
9 Marzo 2013 -
Con l’arrivo del Venerdì Santo molte anime cominceranno a rendersi conto che il
Mio Avvertimento all’umanità è sul mondo
Mia amata
figlia prediletta, con l’arrivo del Venerdì Santo molte anime cominceranno a
rendersi conto che il Mio Avvertimento all’umanità è sul mondo.
Non appena l’abominio sarà
testimoniato, la Verità di questi Messaggi sarà veramente compresa.
Riunite
insieme la vostra gente, unitevi in preghiera, poiché una nube oscura coprirà
la terra. Le punizioni saranno inflitte all’umanità poiché essa sprofonda in un
abisso di indifferenza e di apatia di fronte alla Parola di Dio.
Coloro che hanno voltato le spalle
ai Doni dati all’umanità con la Mia Morte sulla Croce, si risveglieranno e
vedranno quanto appaiono grottesche le loro anime davanti ai Miei occhi. Presto
vedranno che ad esse è stato concesso solo un breve periodo per pentirsi.
Poiché la Mia pazienza è grande, ma la Mia tristezza è profonda. I loro cuori
sono così amari che non solo hanno respinto Me, il loro amato Gesù, ma si
negano i Doni che ho reso liberamente disponibili per loro.
Come sono
stati ingannati a credere alle loro false illusioni, pensando che il mondo sia
fatto perché vivano, qualunque sia il modo che hanno scelto, senza darsi un
freno nella loro ricerca del piacere. Questo mondo non sarà più a loro
disposizione poiché si tratta solo di uno stato temporaneo. Presto si
troveranno in un nuovo stato e, per molti di loro, non sarà nel Mio Nuovo
Paradiso.
Il Mio intervento è vicino e il Mio
Piano di salvare il mondo presto sarà reso noto completamente. L’orgoglio è il
vostro nemico più grande e la più grande colpa di satana. Quando
qualcuno denuncia un altro, rimprovera un altro e punta il dito accusatore
contro un altro nel Mio Nome, costui è caduto vittima del peccato di satana.
Sarà il
peccato di orgoglio che provocherà la rovina dell’umanità e che getterà molte
anime nelle fiamme dell’inferno.
Non cadete
vittima di questa maledizione del maligno e rimanete in silenzio, se non siete
d’accordo che un altro gridi ad alta voce contro di Me, con menzogne che escono
dalla sua bocca, anche se sapete che non dice la Verità. Dovete abbassare gli
occhi e proclamare semplicemente la Mia Parola.
DifendeteMi solo dichiarando al mondo ciò che
sapete del Mio Piano per salvare le anime. E anche quando quelle anime
che credono che la loro conoscenza di Me dia loro il diritto di ammonire gli
altri e chiedono risposte a voi, non dovete mai difenderMi
con argomentazioni.
Molti avvenimenti nel mondo, in
breve, scioccheranno la maggior parte dell’umanità. Anche le
persone più indifferenti, che vivono la loro vita in un vuoto di umane
ambizioni, dedicando poco tempo alle questioni spirituali, inizieranno a
rendersi conto che ci sono molti cambiamenti. Essi capiranno che questi
cambiamenti vanno oltre la loro comprensione e ciò si tradurrà nel loro essere
più aperti alla Parola di Dio.
Il vostro
Gesù.
5 Aprile 2013 -
A nessuno di voi sarà mai data l’autorità di giudicare un altro nel Mio Nome,
perché questo non è possibile
Mia amata
figlia prediletta, per il tuo voto di obbedienza a Me, non devi mai difendere i
Miei Messaggi. Né hai l’autorità di denunciare o criticare qualunque altro
veggente o sedicente profeta, vero o falso, a Nome Mio.
Coloro che
pretendono di parlare a Mio Nome e che condannano questi Messaggi dati al mondo,
sappiano questo. Voi non avete, né avete cercato, il Mio permesso di rifiutare pubblicamente
uno che sostiene di essere un’anima prescelta. Quando dichiarate che questi
Messaggi non sono veri, state affermando che sono menzogne. Le menzogne possono
venire solo di satana. Questi Miei Santi Messaggi al mondo, vi avvertono
delle terribili menzogne, con cui egli, Satana, nutre le anime di tutti i figli
di Dio. Come siete stati ingannati a rifiutare Me, il vostro amato Gesù, che
piango lacrime amare di tristezza per il modo in cui sono respinto.
Quelli che
dicono che qualsiasi uomo potrebbe scrivere questi Messaggi dal Cielo, Mi
insultano. Come può un uomo scrivere le Parole dalle Mie Labbra, quando vengono
da Me? Credete che queste Parole Sacre potrebbero essere create dalla mano
dell’uomo mortale? Credete che qualsiasi uomo, macchiato dal peccato, potrebbe
produrre la Mia Santa Parola, senza alcuna intercettazione dal Mio Regno
Celeste? Se ci credete, allora affermate la capacità dell’uomo di forgiare un percorso
di conversione in questo modo. L’uomo non è nulla senza Dio. Non siete degni di
parlare con autorità, quando proclamate la Parola di Dio. Se voi annunciate la
Parola di Dio dalle vostre labbra, senza una guida da parte Mia, allora vi
rendete colpevoli di gravi errori.
Figlia Mia, Mi preme ricordare a te
e a tutte le anime elette, che a nessuno di voi sarà mai data l’autorità di
giudicare un altro nel Mio Nome, perché questo non è possibile.
Ora Mi
rivolgo a tutte le Mie anime elette. Vi ricordo la Mia promessa di venire di
nuovo. Sappiate ora che a tutti voi è stata data la missione di preparare i
cuori degli uomini per la Mia Seconda Venuta. Sappiate ora che questa è
l’ultima missione, stabilita dalla Santissima Trinità. Nessuno di voi ha il Mio
Permesso di denunciare questa o qualsiasi altra missione. Fate questo e sarete
gettati lontano da Me
Oh, quanto i peccati delle anime
elette Mi lacerano più profondamente di qualsiasi altro peccato. Quelli vicini
a Me e che poi Mi tradiscono, sono quelli che Mi feriscono di più. Quando si
rivoltano contro di Me, essi provocano terribili divisioni e impediscono alle
anime di seguire la via della salvezza eterna.
Il vostro
Gesù.
12 Aprile 2013 -
Beati i miti di cuore, che si sono spogliati del loro orgoglio per Grazia
di Dio
Mia amata
figlia prediletta, chi tra di voi, che Mi ami veramente, può venire davanti a
Me e prostrarsi ai Miei piedi in totale abbandono?
Chi tra
voi, che veramente Mi onora e segue i Miei Insegnamenti, può umiliarsi davanti
a Me, senza alcun riguardo per sé stesso? Se vi affidate alla Mia Misericordia,
in umile servitù, Io vi solleverò e vi esalterò. Ma quando esaltate voi stessi,
nel Mio nome, e dite che Mi conoscete più intimamente degli altri, Io vi
getterò a terra sotto i Miei piedi.
Perché così tanti che hanno ricevuto
la Verità, fraintendono ancora la Verità dei Miei Insegnamenti? L’uomo, a
causa della macchia del peccato, non è degno di stare davanti a Me. Ma coloro
che comprendono la debolezza dell’anima umana, devono sapere che quelli che
contano su sé stessi per affermare la loro migliore conoscenza delle questioni
spirituali stabilite dagli Insegnamenti di Dio, per mezzo dei profeti, devono
fare molta attenzione. Quando tali anime proclamano la loro cosiddetta
conoscenza, vantandosi della loro valutazione intellettuale della Santa
Dottrina, invece di concentrarsi sull’importanza dell’umiltà, Mi offendono.
Quando usano le loro conoscenze distorcendo la Verità per soddisfare il loro
volere, al fine di attirare le anime in una versione fatta in casa dei Miei
Insegnamenti, Mi offendono profondamente e Io punirò le anime colpevoli di
questo crimine contro Dio.
Quelli tra voi che creano culti,
movimenti spirituali, tutte cose di loro iniziativa, sappiano che quando
interferiscono con la Parola di Dio, sono colpevoli di peccato grave. Le vostre
voci, che proclamano la Parola di Dio e tutta la Sua Gloria, da una parte,
vengono ascoltate perché contengono la Verità. Ma quando fate aggiunte alla
Parola di Dio con le vostre interpretazioni, e quando utilizzate questo per
attaccare gli altri nel Mio Santo Nome, accusandoli di agire male, commettete
peccato.
Beati i
miti di cuore, che si sono spogliati del loro orgoglio mediante la Grazia di
Dio, perché regneranno nel Nuovo Paradiso.
Beati
coloro la cui completa fiducia in Me dimostra che essi predicano e diffondono
la Mia Santa Parola, senza alcuna intenzione di ricercare l’attenzione
personale auto-glorificandosi, perché anche loro troveranno rifugio nel Mio
Regno.
Coloro che sostengono di essere Miei
fedeli seguaci, ma che credono di essere qualificati per giudicare gli altri,
che analizzano le idee degli altri la cui fede in Dio provoca offesa e che
condannano pubblicamente le anime sante che vengono nel Mio Nome, non fanno
parte del Mio Regno. Voi appartenete al maligno, perché non fate
riferimento a Me, Gesù Cristo. Io non vi ho chiamati, né vi ho dato il permesso
di promuovere nessun tipo di gruppo speciale, creato per ridicolizzare un altro
gruppo.
A tutti coloro che vantano con
orgoglio la loro abilità intellettuale associata ai Miei Insegnamenti, al fine
di sminuire altri figli di Dio, specialmente le anime elette, sappiate che i
vostri giorni sono contati. In passato, la Mia pazienza Mi avrebbe impedito di
interrompere tali missioni fuorvianti. Adesso, in questi ultimi tempi, Io non
tollero il modo in cui si tenta di bloccare la Mia Seconda Venuta.
Pochissimi
tra voi accetteranno il Mio piano per prepararvi alla Seconda Volta della Mia
Venuta, questa volta per portarvi nella Nuova Era di Pace. Conoscete già la
Verità. Voi sapete che Io verrò di nuovo, ma non accetterete, proprio come
fecero una volta, che sono Io, il Re di tutto ciò che è, che vi sta chiamando
per preparare le vostre anime.
Duemila
anni per Me sono niente. È come se fosse ieri. Così oggi, vi sto chiamando
tutti. Ciò che Mi rattrista è che coloro che dicono di amarMi
e di riconoscere Me pubblicamente, non Mi conoscono veramente. Hanno permesso
agli orpelli delle religioni organizzate, la politica internazionale, le
esagerate grandiosità e cerimonie, di nasconderli da Me.
Io sono
semplice nella mente, nel corpo e nell’anima, e quindi abbraccio in primo luogo
quelli che vengono davanti a Me in questo modo. Quando un padre dà il benvenuto
in casa ad un figlio che è stato all’estero per qualche tempo, non fa caso ai
suoi vestiti, alle sue scarpe, ai suoi gioielli o ai suoi bagagli. Egli vede
solo suo figlio, il suo volto e l’amore che è esistito nel suo cuore fin dal
primo respiro emesso quando è uscito dal grembo di sua madre. Egli non è
interessato alla sua ricchezza, alle sue idee, alle sue opinioni o ai suoi
pettegolezzi sugli altri, tutto quello che sente è l’amore che prova per suo
figlio e l’amore che il figlio sente per lui.
L’amore è
semplice. È senza complicazioni. Non può venire dall’odio. Non potete amare
qualcuno quando la vostra anima è piena di rabbia o di odio. Quando Mi amate,
dovete amare tutti coloro che Mi seguono, non importa quali siano le loro
debolezze. Dovete amare anche coloro che sono colpevoli di terribili peccati,
perché Io posso perdonare anche il più atroce di tutti i peccati. Ciò che
dovete ricordare è che nessun uomo ha il diritto di condannare un altro nel Mio
Nome. Questo può venire solo da Me.
Sappiate questo: quando si tratta di
avvertire il mondo dei peccatori che sono nemici di Dio, Io solo ho questo
diritto. Ma in ogni caso, vi chiederò di pregare per le loro anime. Ci
sarà una sola eccezione: non potrò mai chiedervi di pregare per l’anticristo,
perché egli non viene da Dio.
Il vostro
Gesù.
4 Maggio 2013 -
È stato il peccato di orgoglio la causa della caduta di Lucifero, della sua
cacciata e della sua espulsione nell’abisso
Mia amata
figlia prediletta, poiché la Mia Parola raggiunge molte orecchie, vengo a
mettere in guardia quelli di voi che non Mi ascoltano. Di cosa avete paura?
Della Mia Parola o dei cambiamenti di cui dovrete essere testimoni mentre
continua la purificazione? Non sapete che non vi darò nuovi insegnamenti,
poiché questi non sono necessari? Comunico con voi solo per ricordarvi la Verità.
Tanti di voi credono di sapere così
tanto di Me, ma non hanno imparato nulla. Chi siete voi per dire che
siete meglio di altri agli occhi di Dio, quando si tratta di interpretare la
Mia Santa Parola? Chi siete voi per credere di avere l’autorità di bestemmiare
contro di Me, e poi dire che Mi amate? Non riuscirete ad impedirMi
di raggiungere i figli di Dio per mezzo dei profeti. Dovete chiedervi perché
siete giunti a odiare la Mia Voce? Come potete amare Me quando riducete in
briciole le Mie Parole, mentre tutto ciò che sto facendo è di aiutarvi a
prepararvi per il Mio Grande Giorno?
L’uomo è
molto debole. Anche le anime devote sono deboli, benché il loro amore per Me
sia forte. Che nessun uomo creda di poter mai camminare davanti a Me, senza la
vergogna del peccato nella sua anima. Non uno tra voi è degno di stare davanti
a Me, eppure vi concedo la Misericordia del Mio Amore. Non è perché voi lo
meritiate, è semplicemente perché ho scelto di concedervi questo Dono.
Quelli di
voi che pretendono di parlare di Me con grande erudizione e poi sputano con una
lingua avvelenata contro il Mio profeta, sappiano questo. La vostra fede non vi
salverà se maledite la Parola di Dio. Il vostro auto-proclamato amore di Dio è
privo di significato se giudicate uno dei Suoi figli davanti di Lui. State
tagliando il vostro cordone ombelicale che vi lega al Padre Mio, quando
mostrate disprezzo, rabbia e odio verso di Me. Se sputate su di Me,
diventerete ciechi e non vedrete mai più. Se pronunciate parole di odio, la
vostra lingua verrà tagliata. Se vi innalzerete e dichiarerete tutte le vostre
autoproclamate conoscenze di Dio, cadrete pesantemente. Se giudicate che il Mio
profeta sia il male, perderete la vostra vita.
La Mia Parola non morirà mai, essa
vivrà per l’eternità. Essa calpesterà quei peccatori che cercano di
sfidare la Misericordia di Dio, attraverso questi Messaggi. RifiutateMi
questa volta e voi rifiutate la libertà che vi porterò quando verrò finalmente
per raccogliervi nel Mio Regno. Non avete molto tempo per riscattare voi stessi
ai Miei occhi prima del Grande Giorno. Non sprecatelo attraverso il peccato di
orgoglio. È stato il peccato di orgoglio che fu la causa della caduta di
Lucifero, della sua cacciata e della sua espulsione nell’abisso. Tutti coloro
che lo seguono, a causa del peccato di orgoglio – il peccato che causa cosi
tanta separazione da Dio – precipiteranno e non saliranno mai alla Presenza di
Dio.
Il vostro
Gesù.
31 Maggio 2013 -
Dio non è presuntuoso. Dio non è orgoglioso. Dio è dolce, amorevole e tuttavia
fermo nel Suo Insegnamento all’umanità
Mia amata
figlia prediletta, il modo in cui Mi mostro ai figli di Dio su questa Terra
è attraverso un’unica fonte che è lo Spirito Santo. Non posso farmi
conoscere da loro in nessun altro modo.
Senza la presenza dello Spirito
Santo, la Mia Voce non si sente. Così, quando lo Spirito Santo scende su un’anima
eletta, la Mia Voce può essere riconosciuta. Ma sappiate: lo Spirito Santo può
risiedere solo nelle anime che ascoltano e che comunicano soltanto ciò che è stato
loro dato.
Lo Spirito
Santo può ispirare le persone a proclamare la Parola di Dio, ma tali anime non
possono discostarsi da questo. Colui che scrive, comunica, parla e dice che
egli rappresenta la Parola di Dio, data a lui dalla Potenza dello Spirito Santo,
non deve mai dare la propria interpretazione della Mia Santissima Parola.
Colui che proclama la Parola di Dio
e che è stato autorizzato dallo Spirito Santo, non si vanterà mai di questo
fatto. Non potrà mai condannare un altro nel Mio Nome, parlare male degli altri
o calunniarli. Quando vedete che questo accade sappiate che lo Spirito Santo
non è presente.
Molti
falsi profeti gridano a squarciagola, vantandosi del fatto che hanno ricevuto
il dono dello Spirito Santo, ma questa è una menzogna. Riconoscete il bugiardo
quando dice che è ben informato, che ha una grande formazione in teologia, e
quindi conosce Me più di altri, e poi sostiene che gli è stato dato il potere
di condannare gli altri che dicono di parlare nel Mio Nome. Questa arroganza
non potrebbe mai venire da Dio.
Dio non è
presuntuoso. Dio non è orgoglioso. Dio è dolce, amorevole e tuttavia fermo nel
suo Insegnamento all’umanità. Egli non avrebbe mai permesso a nessun autentico
profeta, vero discepolo o santo servitore, di ferire o insultare un altro nel
Mio Nome.
Guardatevi
dai falsi profeti che non hanno il dono dello Spirito Santo, perché vi
porteranno fuori strada. Essi vi condurranno nella direzione opposta al
percorso che ho scelto per ognuno di voi.
Il vostro
Gesù.
12 Giugno 2013 -
Non fate mai questo, perché è un peccato che per la sua ipocrisia
Mi disgusta
Mia amata
figlia prediletta, mentre cerco con tutte le Mie forze di infiammare le anime
dei credenti, soprattutto tramite questi Miei Santi Messaggi al mondo, devo
mettere in guardia ancora una volta coloro che parlano male della Mia Santa
Parola. Mentre cerco le anime di quelli che sono tiepidi nella fede, perché
coloro che professano di parlare nel Mio Nome devono denunciare la Verità, data
a voi dall’Agnello di Dio attraverso questi Messaggi?
Quale uomo
parlerebbe a voi in questo modo, nel Mio Santo Nome e avrebbe poi coraggio di
stare davanti a voi? Nessuno. Solo grazie alla potenza di Dio la Mia Parola può
essere resa nota a voi in un linguaggio semplice.
L’uomo
continuerà a peccare, sia che commetta peccati che sono gli stessi per ognuno
di voi nel mondo, sia che essi siano di natura grave. Siete tutti peccatori; un
peccatore non può mai perdonare un altro nel Mio Nome, a meno che non sia per
Mia Autorità, attraverso l’atto della confessione che libera dal peccato per un
breve periodo. Nessun peccatore può condannare un altro peccatore nel Mio Nome,
perché non ne ha il diritto. Quando voi condannate un altro peccatore, anche se
egli è colpevole del più grave atto contro Dio, la vostra anima diventa nera
come quella della persona che voi condannate apertamente nel Mio Nome.
Non sapete
quanto dolore e sofferenza Mi causate quando vi fate male l’un l’altro? Non Mi
avete capito per niente? Non avete forse ancora capito perché sono morto per
voi? Quelli di voi che ancora non comprendono la Verità, Mi devono ascoltare
ora. Io non vi condanno per i vostri peccati, perché vi amo e vi perdono ogni
colpa, per quanto terribile possa essere. Ma quando voi dichiarate, nel Mio
Nome, di essere uguali a Me e giudicate un altro peccatore usando il Mio Nome,
vi condannerò senz’altro.
Nessuno di voi, per quanto Io vi
ami, può giudicare un altro. Solo a Me, Gesù Cristo, è stata data l’autorità
dal Padre Mio di giudicare l’umanità, a nessun altro. Se voi commettete questo
peccato, dovrete affrontare il Mio Giudizio. Non fate mai questo, perché è
un peccato che, per la sua ipocrisia, Mi disgusta.
È quasi giunto il tempo per
l’umanità che la Verità sia conosciuta. Poche persone, compresi quelle che si
professano fedeli a Me, risponderanno alla Mia Chiamata, fino a quando Mio
Padre non manderà molte punizioni. Voi siete così ciechi alla Verità della Vita
Eterna, siete così refrattari all’ascolto della Parola di Dio, che l’unico modo
per farvela intendere sarà quando i castighi si abbatteranno su di voi.
Quando il
primo di molti vi colpirà, molti diranno che sono catastrofi naturali, ma
quando pioveranno su di voi così rapidamente, e quando non avrete più nessun
luogo in cui scappare, solo allora capirete che è la mano di Dio che si abbatte
su di voi.
Mio Padre scuoterà il mondo intero. Quelli
di voi che dubitano che Egli esiste, sapranno che questi eventi non potranno
essere attribuiti alla sola natura. Voi che credete in Me, ma che mettete in
ridicolo questi Messaggi Divini, mangerete le vostre parole e vorrete tagliarvi
la lingua, perché vi renderete presto conto di come le vostre vili  parole
Mi insultino. Non solo voi maledite Dio, ma  impedite a questa Missione
Divina di salvare le anime.
Per ogni anima che Mi negate,
soffrirete un’eternità. Quando state in piedi in segno di sfida dinanzi a
Dio, non vi sarà permesso di farlo. Ricordatevi che, anche se vi amo, Io
interverrò se doveste tentare di sabotare l’opera di Dio in questa Missione
Finale per salvare l’umanità.
Il tempo in cui il Libro della
Verità è dato al mondo è arrivato. Se Mi seguite, ma non Mi accettate adesso mentre vi
chiamo, non vi preoccupate, perché Io non vi giudicherò. Ma se cercate di
impedirmi di salvare i figli di Dio, Io vi colpirò
Il vostro
Gesù, Salvatore dell’umanità.
2 Ottobre 2013 -
C’è un grande equivoco su ciò che rende un uomo o una donna santi ai
Miei Occhi
Mia amata
figlia prediletta, c’è un grande equivoco su ciò che rende un uomo o una donna
santi ai Miei Occhi.
Molte
persone nel mondo trovano la pratica della fede cristiana difficile da
abbracciare quando si tratta di pregare. Ci sono tante persone buone e ben
intenzionate che hanno difficoltà a sedersi tranquillamente in contemplazione
pacifica delle Mie Grandi Lezioni date al mondo, al fine di far capire che cosa
ci si aspetta da loro. Non faccio grandi richieste. Non costringo le anime a
trascorrere ore e ore davanti a Me, eppure, sono così felice quando le anime
umili fanno questo, ma è una cosa rara.
È così che
vorrei sviluppare un rapporto intimo con tutti i figli di Dio. Ho solo bisogno
di sentire la vostra piccola  voce che Mi invoca quando desiderate
condividere i vostri pensieri privati, i vostri dolori, la vostra gioia, le
preoccupazioni, i vostri errori e il vostro desiderio di Me, in modo che Io
riesca a renderMi presente e testimoniato da voi.
Mai prima
nella storia del mondo Dio avrebbe permesso di farsi sentire dentro le anime di
coloro che oggi lo cercano attraverso di Me, il Suo unico Figlio. Con la
potenza di Dio, il Padre, l’Altissimo, Io vengo davanti anche ai più umili, ai
più indegni, ai più confusi, ai più tormentati nello spirito, per portare il
Dono di testimoniare la Mia Presenza. Come posso fare questo? Come fate a
sapere che Io comunico con voi? Io vi colmerò prima con lacrime di
conversione. Inizierete a sentire un grande dolore mentre rivivrete la Mia
Crocifissione. Inizierete a vedere la vita attraverso i Miei occhi, anche nelle
situazioni di tutti i giorni. Sarete attratti dagli altri che sono già stati
ricolmati con il Dono dello Spirito Santo.
Io non
scelgo quelli che credete siano più degni, più santi, più benedetti, più
disciplinati di voi. Scelgo solo quelli che vengono da Me in totale umiltà,
quando il loro libero arbitrio è stato abbandonato volontariamente in modo che
esso possa diventare la Mia Volontà.
Se Mi
amate veramente, conoscerete la vera pace. Se Mi amate veramente, voi Mi
direte:
“Gesù,
la Tua Volontà è tutto ciò che conta. Il mio libero arbitrio è Tuo. Fai con
esso ciò che vuoi.”
Quando
un’anima Mi dice questo, diventa un Mio vero servitore ed è per suo merito che
Io posso salvare il resto di coloro che sono troppo testardi per riconoscere
cosa significhi essere uniti a Me.
Posso fare
molte cose e creare molti miracoli quando il libero arbitrio, dato ad ogni
persona da Mio Padre, viene offerto di nuovo a Me, Suo Figlio. Questa è la più
grande potenza, che eliminerà il potere della bestia quando verrà per dominare.
Venite a Me e offrite il vostro libero arbitrio a Mio Padre, al fine di portare
la libertà alla razza umana. Per favore recitate questa speciale Crociata di
Preghiera:
Crociata di Preghiera (123) Dono del
libero arbitrio a Dio:
Carissimo Gesù, accogli questa Mia
preghiera, da parte di un’anima molto indegna, e aiutami ad amarTi
di più. Con il mio libero arbitrio, Ti restituisco questo Dono, caro Gesù, in
modo che io possa diventare il Tuo umile servitore e rimanere obbediente alla
Volontà di Dio.
La mia volontà è la Tua Volontà. Il
Tuo Ordine vuol dire che io sarò obbediente a ogni Tuo desiderio.
Il mio libero arbitrio è Tuo,
affinché Tu possa fare ciò che è necessario per salvare tutte le persone, in
tutto il mondo, che sono separate da Te.
Offro questo Dono, che mi è stato
dato alla nascita, al Tuo Santissimo Servizio.
Amen.
Quanto più
iniziate a conoscere Me, tanto più capirete due cose: i Miei Insegnamenti non
sono mai cambiati;
Io amo
tutte le anime.
Il vostro
Gesù.
13 Ottobre 2013
- Voi non Mi conoscete perché non Mi riconoscete
Mia amata
figlia prediletta, quelli di voi che vi sentite abbandonati e dubitate del Mio
Amore per il mondo, non dovete mai rinunciare di invocarmi per aiutarvi. Voi,
di tanto in tanto, provate un senso di disperazione, un senso di paura e un
senso di solitudine, quando accettate la Mia Santa Parola data al mondo
attraverso il Santo Vangelo. Anche ora, mentre vi viene ancora annunciato il
Mio Santo Vangelo, vi sentite molto isolati, perché poche persone mettono in pratica
ciò che ho insegnato loro attraverso la Mia Santa Parola.
Se dite di
amare il vostro prossimo e poi lo calunniate, voi Mi appartenete ancora. Se
dite che credete nei Dieci Comandamenti, ma li adattate in base al vostro stile
di vita, allora siete ciechi alla Verità. Se accettate i Sacramenti che Io vi
ho dato, ma li distruggete, Mi insultate. Quando predicate la Mia Santa Parola
ad altri e poi mettete voi stessi prima degli altri, dicendo che voi siete più
degni di loro agli occhi di Dio, Mi offendete.
Quando dichiarate che la Parola di
Dio non è più importante in un mondo moderno e deve essere adattata per essere
gradita ad un mondo laico, allora voi sputate in faccia a Dio. Quando credete
che la vostra conoscenza di Me è superiore alla Mia Santa Parola come Io la do
a voi oggi attraverso questi Messaggi, e che in essi vi sono errori, voi
ignorate la Verità. Voi non Mi conoscete, perché non Mi riconoscete.
Così,
anche quelli di voi che si sentono soddisfatti per la loro comprensione della
Mia Santa Parola e Mi respingono ora in questa Missione, Mi hanno abbandonato.
In particolare, dovete invocare il Mio aiuto perché voi non siete niente senza
di Me.
Il vostro
Gesù.
31 Ottobre 2013
- Quando vi manca l’umiltà, l’orgoglio invade le vostre anime e peccate contro
di Me
Mia amata
figlia prediletta, molti non vogliono ascoltare la Mia Voce, perché non sanno
Chi Io sia. Molti sostengono di conoscermi, ma è solo per la loro
imperfetta interpretazione umana che sono convinti di capire Chi sono e cosa ho
fatto per salvarli dall’abisso che attende tutti i figli di Dio che non Mi
chiedono di perdonarli.
Il libero
arbitrio è un dono di Mio Padre. Il libero arbitrio può, comunque,
interferire col tentativo dell’uomo di ricercare l’Amore di Dio. Eppure,
Mio Padre ha fatto questo Dono ai suoi figli. Vedete quanto Egli è
generoso. Vedete quanto Egli ama i Suoi figli. Questo è il Dono che ha
concesso loro la libertà di errare sulla terra, assaporare i suoi frutti, e
abbracciare la sua bellezza. Ma l’uomo, tentato di satana, ha abusato
della fiducia di Mio Padre. Poi è diventato schiavo di satana e ha stretto
un patto con lui, in cui il peccato continuerà a separare tutti i figli di Dio
da Lui.
Il Dono
della Mia morte sulla Croce significava che avrei infranto questo legame
innaturale tra l’uomo e Satana. Quindi ho spinto l’uomo a cercare la salvezza
nel perdono dei peccati, per mezzo della Mia morte sulla Croce. Ciò vuol
dire che l’uomo ha la capacità di sfuggire alla morsa di satana, ma solo quelli
che Mi seguono, in totale e umile servitù, possono veramente ottenere la
salvezza. Se non siete in grado di confessare apertamente a Me, Gesù
Cristo, le vostre debolezze, i vostri peccati e il vostro odio reciproco,
attraverso la riconciliazione, non potrete rimanere puri. Senza purezza
dell’anima, non siete in grado di diventare umili ai Miei occhi. Quando vi
manca l’umiltà, l’orgoglio invade la vostra anima e peccate contro di
Me. Quando peccate contro di Me, lo fate in diversi di modi.
Dapprima nutrite la vostra lussuria,
la vostra avidità e il vostro orgoglio. Poi vi comportate come se foste
tutti sapienti, più intelligenti e superiori agli altri. Poi giudicherete
gli altri. Poi passerete alla fase successiva: schernirete quelli che
sono in vera unione con Me, dichiarando che sono imperfetti. Dopo di che
calunnierete tutti coloro che rimangono fedeli a Me. Inoltre, convincerete voi
stessi  di essere pieni di Spirito Santo. Ma non sarà lo Spirito
Santo quello cui vi ispirerete. Sarà invece lo spirito del male che
invaderà la vostra anima, e crederete di essere guidati dal Cielo.
Quando
direte che Mi rappresentate e che siete in posizione migliore di altri per far
parte del Mio Regno e poi mentirete su di Me, avrete bisogno delle preghiere
degli altri. A quel punto, sarete a metà strada dalle profondità
dell’Inferno e, senza il Mio intervento, sarete perduti.
Prendete il Mio
messaggio. Stringetelo vicino al vostro cuore e chiedetevi: “Gesù sei
Tu? Ho veramente bisogno del Tuo Aiuto?” E io vi darò la risposta.
Il vostro
Gesù.
3 Novembre 2013
- Io non do a nessun uomo l’autorità di giudicare un altro, di parlare male di
un altro o di denigrare la spiritualità di un’altra anima
Mia amata
figlia prediletta, il modo migliore per identificare un attacco
satanico è quello di esaminare come si comportano le anime che sono infestate
dal male. Esse non saranno mai calme. Invece, con una irrequietezza
feroce, urleranno oscenità, mentiranno e ruggiranno di rabbia contro i loro
bersagli. Satana e i suoi demoni sono in preda ad una terribile rabbia in
questo momento e attaccheranno tutti e chiunque troveranno sul loro cammino,
che proclamano la Parola di Dio, in questi tempi.
Le anime che sono piene delle
caratteristiche associate con il diavolo, come l’orgoglio, l’arroganza e un
rispetto esagerato per la propria imperfetta intelligenza umana, saranno in
prima linea per attaccare coloro che guidano il Mio Esercito
Rimanente. Ogni tattica, ogni azione e ogni assalto verbale saranno
preparati con un odio profondo e permanente per le anime che attaccheranno. I loro
attacchi risulteranno sempre come se voi, le vittime, foste stati presi a calci
nello stomaco: un classico attacco satanico.
Quando
assisterete a calunnie, false accuse e maldicenze contro di voi, Miei cari
discepoli, allora saprete che questo non potrebbe mai venire da Me, il vostro
Gesù. Io non do a nessun uomo l’autorità di giudicare un altro, di parlare
male di un altro o di denigrare la spiritualità di un’altra anima, agli occhi
di Dio. Solo Io, Gesù Cristo, posso giudicare l’uomo per i suoi
peccati. A nessun altro è stato dato questo diritto, perché questo spetta
solo a Me.
Se voi giudicate un altro nel Mio
Santo Nome, con l’odio nel cuore, anche voi sarete giudicati da Me secondo le
vostre opere. Quando avete ferito un altro figlio di Dio e dichiarate che
è malvagio, allora anche voi sarete giudicati malvagi ai Miei Occhi. Occhio
per occhio: questa sarà la vostra punizione. Potreste pensare di essere
giustificati quando diffamate un’altra anima nel Mio Nome, ma invece siete voi
un nemico ai Miei Occhi. Quelli che esaltano se stessi davanti a Me,
sostenendo che la loro conoscenza umana di questioni spirituali li rende
superiori, allora devono sapere che siete niente. Quando Mi negate e
dichiarate che la Mia Santa Parola viene dalla bocca del maligno, allora avete
segnato il vostro destino e non vedrete mai il Mio Volto. Non
otterrete nessuna pietà,  perché avrete bestemmiato contro di Me.
Il Mio
avvertimento a chi Mi tradisce, è questo. Combattete contro di Me e non
potrete mai vincere. Il Mio potere è onnipotente. Nessun uomo potrà
mai sconfiggermi. Eppure molti Mi spezzeranno il Cuore nel tentativo di
competere con Me, dichiarando di essere più grandi di Me e dicendo che la loro
conoscenza è superiore alla Mia. Via da Me, voi uomini e donne ingrati: i
vostri peccati di bestemmia non saranno mai dimenticati.
Gesù
Cristo,
Salvatore
dell’Umanità.
15 Dicembre 2013
- L’orgoglio è una caratteristica pericolosa perché convince l’uomo di essere
più grande di Dio
Mia amata
figlia prediletta, l’uomo non conosce le Leggi Divine e la Divina Volontà del
Padre Mio. L’uomo è una creatura di Dio e, come tale, non gli è stato
dato il Dono della Conoscenza in relazione a molti segreti noti solo agli
angeli e ai santi del Cielo. Pertanto, un uomo non può dire di sapere
perché Mio Padre permette che certi eventi avvengano nel mondo, mentre un altro
uomo sostiene di conoscere l’origine dell’universo. L’uomo è semplicemente
un servitore di Dio, ma Dio, poiché volle creare l’uomo a Sua perfetta
immagine, gli ha concesso molti doni e talenti. Egli non ha mai
dato all’uomo la Conoscenza dell’Albero della Vita e questo è avvenuto per un
valido motivo. L’uomo ha rovinato la sua condizione davanti agli Occhi
di Dio, quando Adamo ed Eva si separarono da Lui a causa del peccato di
orgoglio. Il peccato di orgoglio continua ancora oggi, ed è la causa di
molte separazioni da Dio. L’orgoglio è una caratteristica pericolosa
perché convince l’uomo di essere più grande di Dio. L’orgoglio tenta
l’uomo ad interferire con le Leggi della Divinità di Dio. Ciò include la
convinzione che l’uomo ha il diritto di decidere a chi dare il Dono della Vita
e chi ha il diritto di portarla via.
L’orgoglio
convince anche l’uomo di sapere come è stato creato l’universo, quando egli, in
realtà, è ignorante di un tale miracolo. Solo Dio ha il potere di
creare qualsiasi cosa. Solo Dio può decidere quanto Egli permetterà
all’uomo di esplorare o manomettere la Sua Creazione. Eppure, l’uomo
crede di conoscere tutte le risposte. Quando l’uomo crede di controllare
il proprio destino e il destino degli altri, cade in un grave errore perché se
egli imita il peccato di Lucifero, sarà respinto. Quando l’uomo si
rifiuta di rispondere al suo Creatore, Egli non sarà più lì a consolarlo
nell’ultimo giorno.
Non dovete mai lasciare che
l’orgoglio vi convinca di conoscere tutte le cose di questo mondo e al di là di
esso, perché questo è impossibile. Invece dovete ascoltare, accettare le
istruzioni stabilite nei Santi Vangeli, in modo da poter vivere in pace e in
conformità alla volontà del Padre Mio. Perché quando vi rendete umili
davanti a Lui, Egli vi mostrerà grande gloria e allora capirete il grande
mistero del Suo Regno Glorioso nell’ultimo giorno.
Il vostro
Gesù.
29 Marzo 2014 -
Ogni sforzo verrà fatto dagli uomini di scienza per confutare l’esistenza di
Dio nel corso dei prossimi due anni
Mia amata
figlia prediletta, ogni sforzo verrà fatto dagli uomini di scienza per
confutare l’esistenza di Dio nel corso dei prossimi due anni. Essi
dichiareranno falsamente che l’uomo può sostenere la vita su altri pianeti,
oltre che sulla Terra. La Terra è l’unica parte vivente dell’universo creata da
Dio per i Suoi figli. Ma questo non è l’unico motivo che addurranno nelle loro
pretese di dimostrare che Dio non esiste. Essi proclameranno la grandezza
dell’uomo, la sua intelligenza e i suoi progressi scientifici, per allontanare
l’idea che l’uomo è stato creato da Dio.
Il più
grande insulto sarà quando dichiareranno che l’uomo è stato creato da un
miracolo della scienza. Faranno di tutto per dimostrare che l’uomo è
invincibile eppure non avranno nessuna spiegazione su ciò che accade dopo la
morte fisica del corpo, che ogni uomo deve affrontare. Questa parte sarà
ignorata da coloro che mentono e che negano Dio.
Essi
metteranno in ridicolo chiunque dichiarerà di credere nell’Esistenza del Cielo
o nel suo Vero Creatore, Dio l’Altissimo. E durante tutte queste dichiarazioni
pubbliche contro la Verità, non una sola parola sarà pronunciata da coloro che
pretendono di guidare la Mia Chiesa. Negli ultimi giorni, la religione
diventerà un concetto pagano, in cui l’adulazione della Terra, del sole, della
luna e delle stelle diventeranno i sostituti di Dio, quando Gli si renderà
omaggio.
La maggior
parte degli uomini in tutto il mondo ritornerà al paganesimo, e porteranno la
morte alle loro anime. Nonostante ogni intervento del Padre Mio, essi si
volteranno nella direzione opposta. Questo è il motivo per cui il Padre Mio ha
promesso al mondo il Libro della Verità, la chiave di lettura del Libro dell’Apocalisse,
per salvare le vostre tristi anime. L’uomo è testardo. L’uomo è orgoglioso,
vanitoso, e più progressi fa nella scienza meno apprende, e più si distacca
dalla Verità.
Prestate
attenzione ora alla Mia Parola, perché presto tutto quello che vi ho insegnato
verrà gradualmente rimosso, passo dopo passo, dalle Mie Chiese sulla Terra. La
Parola vi sarà tolta, ma Io non vi potrò mai abbandonare, perché sarò sempre
con voi, per guidarvi, insegnarvi e ricolmarvi del Mio Amore. Voi sarete sempre
nel Mio cuore e sarà grazie al vostro amore per Me che Io sarò in grado di
salvare coloro che sono perduti. Voi, Miei amati seguaci, siete il Mio legame
con i figli di Dio ed Io, attraverso le vostre preghiere, Mi sforzerò di
riunire il mondo. Ecco perché non dovete mai disperare, anche quando tutto
sembrerà senza speranza.
Il vostro
Gesù.
30 Marzo 2014 -
Oh, guai a quelli scelti dal Signore per servirlo negli ultimi giorni, perché
non saranno attenti alla Mia chiamata!
Mia amata
figlia prediletta, non devi mai dare per scontate queste Mie Parole, perché ti
vengono date come un atto di Grande Misericordia. Esse non vengono date al
mondo perché l’uomo ne è degno, ma piuttosto perché egli è affamato della
Parola.
Ogni Dono
dato all’uomo, per intercessione di Mia Madre, fin dal momento della Mia morte
sulla Croce, doveva aiutare tutti i peccatori a prepararsi per il Grande
Giorno. Mia Madre ha risposto alla Divina Volontà del Padre Mio quando ha dato
alla luce Me, il Salvatore e Redentore del mondo. Lei, a sua volta, è stata
nominata come mediatrice tra l’uomo e la Giustizia Divina di Dio. È il suo
ruolo quello di intercedere per conto dei peccatori, per avvertirli e
prepararli a ricevere Me, suo Figlio, nell’ultimo Giorno.
Ogni
singola apparizione della Mia amata e Benedetta Madre che ha avuto luogo nel
mondo, è stata concessa dall’Autorità del Padre Mio. Tutto quello che ha
predetto sta ora per accadere e tutto ciò che ha dichiarato è stato dimenticato
dalla maggior parte dei Miei sacri servitori, che hanno scelto di ignorare i
suoi avvertimenti.
Oh, guai a
quelli scelti dal Signore per servirLo negli ultimi
giorni, perché non saranno attenti alla Mia chiamata! Sordi e ciechi,
seguiranno una versione annacquata del Libro di Mio Padre e invece dei frutti
che erano stati chiamati a produrre, dalle loro bocche non uscirà fuori
nient’altro che frutta marcia. Altezzosi e arroganti, essi hanno negato le
intercessioni di Mia Madre, le sue apparizioni e il suo appello ad accoglierle,
per poterli condurre alla sapienza della Gerarchia Celeste dove la Verità regna
Sovrana. La Verità li ha abbandonati e, invece di prostrarsi in schietta umiltà
davanti al Trono di Dio, essi hanno seguito le leggi dell’uomo, l’uomo
fallibile che non conosce la Verità delle Promesse fatte da Dio al Suo popolo.
Oggi il
mondo può aver fatto grandi progressi nella medicina, nella tecnologia e nella
conoscenza, ma gli uomini hanno barattato la saggia conoscenza di quanto è
necessario per entrare nel Mio Regno con il denaro, la ricchezza e il potere.
Tutte le cose di questo mondo – denaro, autorità, possesso, posti di potere al
governo – non sono nulla ai Miei Occhi. Io posso spazzarli via con un solo
colpo della Mia Mano. Il rispetto della conoscenza umana e i progressi della
scienza non servono a niente, perché queste cose non provengono da voi – sono
talenti dati all’uomo da Dio per via del Suo amore per i Suoi figli. Se Egli ve
li portasse via, insieme a tutte le comodità materiali che avete, cosa vi
resterebbe allora? Nulla.
Coloro che
Mi conoscono veramente non si preoccupano di niente, perché sanno che quando
sono Miei, quando confidano in Me completamente, essi otterranno solo aiuto;
perché sanno che non li lascerei mai in balia di loro stessi. Perché allora
cercate cose che non sono Mie – cose che non vi soddisferanno mai? Quanto più
Mi respingete e cercate vane promesse, tanto più vi sentirete isolati, quando
arriverà il momento per Me di dividere la pula dal grano.
L’unica
scelta che potete fare è quella di diventare veri figli di Dio, senza il Quale non
siete nulla. Non è chi siete, che posizione avete in questa vita, quale ruolo
interpretate, quello che conta. È solo perché siete amati da Dio, che sarete
salvati. Nessun uomo è degno di stare davanti a Me. Nessun uomo è così puro
d’animo da poter raggiungere la santità. Nessuno tra voi può essere innalzato
al Mio Regno per i suoi meriti. È solo grazie alla Mia Misericordia che sarete
fatti degni di vivere la Vita Eterna.
Il vostro
Gesù.
22 Aprile 2014 -
I Miei Insegnamenti non sono complicati
Mia amata
figlia prediletta, per quanto sia difficile questa Missione, la Verità deve
prevalere in ogni momento.
Che vantaggio c’è se la Mia Parola
viene distorta? Cosa porta di buono? Quando la Mia
Parola e tutto ciò che Io Sono e Sarò sono adattati per soddisfare gli
interessi dell’uomo, allora diventa una menzogna. A cosa è servita la Mia morte
sulla Croce se non a riscattarvi dal peccato? Nonostante la crudeltà
della Mia morte sulla Croce, il suo significato per i Cristiani è
semplice. Io vi ho redento dal peccato, ma solo quando voi Mi chiedete di
farlo. Se non Me lo chiedete, Io non posso redimervi.
Se non accettate Me, Gesù Cristo,
allora non sarete in grado di cercare la Mia Misericordia. Se non cercate
la Mia Misericordia, allora Mi metterò davanti a voi e vi pregherò di farlo,
tanto è grande il Mio Amore per voi. Io starò davanti a voi, peccatori, come un Re
povero. Io vi rivelerò la Verità fino a quando i vostri occhi si apriranno
e allora voi vedrete. Quelli di voi che vedranno la Verità Mi tenderanno
le braccia ed Io li porterò nel Rifugio del Mio Cuore. Così proprio
come quelli che Mi conoscono e che saranno salvati hanno un vantaggio, Io darò
anche a tutte le anime, di tutte le religioni e di tutte le fedi, il vantaggio
di mostrare loro la Verità prima che giunga il Mio tempo. 
Ricordate
sempre la Mia Semplicità. Io vi insegno la Verità in modo
semplice. Vi ho insegnato ad amarvi gli uni gli altri come Io vi ho
amato. Se vi amate gli uni gli altri e trattate il prossimo come Io vi ho
mostrato, voi sarete Miei. Se non mostrate amore e rispetto per gli altri,
ma vi giudicate l’un l’altro nel Mio Nome, allora non potete dire di essere
Miei. I Miei Insegnamenti non sono complicati. Non hanno bisogno di
esserlo, perché l’amore è l’essenza di tutto ciò che vi ho
insegnato. Senza l’amore per il prossimo nei vostri cuori, allora non
potete amarmi veramente. Quando voi negate l’amore, Mi negherete sempre. Se
negate la Mia Parola, allora l’Amore di Dio non può prosperare nel vostro
cuore. 
Il vostro
Gesù.
23 Maggio 2014 -
Non dovete comprendere le Vie di Dio, dovete semplicemente accettarle
Mia amata
figlia diletta, venite, tutti voi che Mi amate, e portateMi
il vostro amore, poiché ho un grande bisogno di conforto. Io Sono il vostro
Gesù, il Figlio dell’uomo, il Salvatore del mondo e nonostante questo, Io
piango. Ogni Grazia trasmessa all’uomo, Mi viene rigettata indietro, dalle
anime ingrate. Il Mio Cuore generoso è aperto, in modo che vi possa attirare
tutti a Me, ma voi vi allontanate. Anche coloro tra voi che Mi amano, non Mi
donano il proprio tempo. Invece di parlarMi,
discutete tra voi, di Me. Troppi dibattiti riguardo ai Misteri dei Piani di Dio
e a ciò che deve venire, può causare distrazione e confusione. Troppe analisi e
troppe cosiddette ‘discussioni intelligenti’, vi portano via da
Me.
Non dovete
comprendere le Vie di Dio, dovete semplicemente accettarle. Non ho mai chiesto
a voi di comprendere i Misteri della Mia Divinità, perché le anime che
veramente Mi amano, lo faranno in virtù di Chi Io Sono e non per quello che Io
porto. Non ricercheranno la gloria per loro stessi. Non svilupperanno la loro
spiritualità, per guadagnare semplicemente credito presso il Mio Regno. Non
useranno mai la loro conoscenza di Me, in maniera roboante, per guadagnare
punti. Le anime che dimorano in Me, sono anime che non chiedono nulla, se non
solamente il loro bene e quello delle altre anime.
Quando
dite di rappresentarMi, non parlate e non urlate, in
merito a quanto dite di conoscerMi. Dovete
semplicemente mostrare amore agli altri e seguire i Miei Insegnamenti, con
l’anima libera dall’orgoglio. Pertanto, se siete veramente Miei, trascorrerete
meno tempo tentando di definire ciò che vi ho detto, cosa vi ho insegnato e vi
ho promesso. Vi chiedo di venire a Me e spendere più tempo in silenziosa
contemplazione di Me. Quando lo farete, Io rivelerò più chiaramente Me stesso a
voi; così saprete nei vostri cuori, ciò che realmente significa servirMi con sincerità.
Il vostro
Gesù.
26 Giugno 2014 -
Nessuno di voi è in grado di comprendere le Leggi Divine
Mia amata
figlia diletta, non devi mai credere che la Mia Parola, trasmessa al mondo
mediante questi Messaggi, venga facilmente accettata. Coloro che non li
accettano faranno fatica, di volta in volta a vivere questi Messaggi e tutto
ciò che chiedo loro. Invece di vivere i Messaggi e di adattare conseguentemente
la loro vita, essi li contestano e mettono in discussione ogni Parola che esce
dalla Mia Santa Bocca. Se essi, invece, aderissero ai Miei Insegnamenti, che
non sono mai cambiati, allora Mi servirebbero meglio.
Nessuno di
voi è in grado di comprendere le Leggi Divine che provengono dal Mio amato
Padre. Ogni qualvolta tentate di analizzare i Misteri relativi alla Divinità
della Santissima Trinità, non vi riuscite, poiché non tutto é di vostra
conoscenza. Tutti coloro i quali credono di aver capito gli eventi che
conducono fino alla Mia Seconda Venuta ed oltre, devono sapere questo: Io
rivelo alcuni eventi solo per aiutarvi a preparare le vostre anime. Non vi ho
donato le Mie Rivelazioni per causare sensazione, polemiche o odio tra di voi,
poiché Io non avrei mai potuto determinare una tale confusione. La confusione
deriva da una mancanza di fiducia in Me e da un’ardente curiosità umana, il che
è comprensibile. Dovete semplicemente rimanere fedeli alla Mia Santa Parola:
questo è tutto ciò che chiedo.
Io vissi
una vita semplice, quando camminai sulla Terra. Io insegnai la Mia Parola in
modo semplice, così che i Miei Insegnamenti fossero compresi da tutti. Mostrai
la Mia disapprovazione a chi professava di rappresentare Dio e il cui compito
era quello di garantire che i Dieci Comandamenti fossero rispettati. Eppure,
questi uomini dotti, gonfi d’orgoglio, indossavano abiti sontuosi e si
vantavano della loro posizione all’interno del Tempio di Dio. Erano così presi
dai loro vanitosi atteggiamenti di comando, di rimprovero verso i poveri, gli
umili e gli ignoranti, che avevano dimenticato un fatto importante: il loro
ruolo era quello di servire Dio. E per servire Dio, dovevano servire i Suoi
figli. Invece, hanno preteso il rispetto, cercato l’adulazione e ambito
reciproche posizioni di potere all’interno della gerarchia esistente
all’interno delle Sinagoghe. In nessun momento Io ho incoraggiato il
sensazionalismo, né creato polemiche, benché la Mia Parola fosse trasmessa alle
masse, sia pure in modo molto semplice, poiché solo la Parola di Dio, che è
semplice e diretta, è in grado di offendere in questo modo. La Verità crea
divisione poiché molte persone non sono in grado di affrontarla, eppure, voi dovete
preoccuparvi solamente della Verità, la Parola di Dio. Analizzare la Mia Parola
o discutere sul significato della Verità e cercare il sensazionalismo nella
Parola di Dio, è una perdita di tempo. È molto meglio che serviate Me
adoperandovi per gli altri nel Mio Nome.
Non
abbiate paura della Verità, non rifiutatela, non respingetela né create nuove
interpretazioni di essa. La Verità rimane la stessa, come è sempre stato. La
Mia parola è la Mia Parola: quello che dico, sarà. La Volontà di Dio non può essere
manipolata. Accettare la Verità, vi porterà chiarezza nella mente, pace nelle
vostre anime e il desiderio di essere obbedienti alla Mia Parola, in ogni
momento, come vi è stata data. Non potete aggiungere nulla ad essa, poiché
rimarrà intatta per l’eternità.
Il vostro
Gesù.
26 Luglio 2014 -
Ogniqualvolta la fiducia viene tradita, solitamente il colpevole ha permesso
all’orgoglio di guidare i suoi pensieri
Mia amata
figlia diletta, Io venni come un Re, ma oggi, vi invoco come un povero, perché
Io non possiedo un briciolo di orgoglio, in quanto ciò sarebbe impossibile.
Richiamo a gran voce tutti i figli
di Dio, con la grande speranza di poter risvegliare nei loro cuori induriti un
barlume di amore, un amore nato dal Mio Eterno Padre, ma che giace assopito e
dimenticato. Anche Io, Gesù Cristo, sono stato dimenticato, sebbene non ci sia
una sola persona al mondo che non abbia sentito parlare di Me. Essi Mi
conoscono, ma hanno dimenticato Chi Io Sia. Alcuni conoscono il Mio Nome, ma
questo non significa nulla per loro. Alcuni Mi amano, ma sono troppo occupati
per parlare con Me, se non uno sporadico accenno in Mio riconoscimento. Altri
hanno sentito parlare di Me, ma Io Sono semplicemente un’icona ai loro occhi,
qualcosa che appartiene ad un’era del passato, un profeta, forse, che può o
meno essere stato autentico. Per quanto riguarda le altre anime, che hanno poca
comprensione delle questioni spirituali, Io non Esisto. Sono un frutto
dell’immaginazione, una creatura ideata dalle menti di persone ardentemente devote,
che si aggrappano a un filo, sperando nell’esistenza di un nuovo mondo dopo
questo. Lasciate che Io vi dica con certezza: Dio è Dio. L’umanità è stata
creata dal Mio Eterno Padre, perché faceva parte del Suo Progetto per
l’universo eterno. Tutto Era, È e Sarà, per Comando e Volontà di Colui che È e
che Sarà. Nel mondo della Creazione del Padre Mio, si inchinino tutti davanti a
Dio, compresi i Suoi nemici.
Quanto più
l’uomo si affida servilmente a tutto ciò che vede, tocca, e sente col suo
essere fisico, tanto più la sua spiritualità diventa sterile. Quando credete
che tutto cominci e finisca con questo mondo, state affermando che Io non
Esisto. Voi rinnegate Me, il Figlio dell’uomo, inviato a salvarvi dall’inganno
del diavolo. Io Sono del Padre Mio. Ho fatto parte del Suo Grande Piano Divino.
Siamo tutti una cosa sola, ma voi, miei cari figli, vivete in un deserto privo
di vita e nell’ignoranza di ciò che significa la Mia Divinità. Il Mio Regno è
perfetto ed è stato creato dal Padre Mio. La razza umana era perfetta,
finché non fu distrutta dal peccato più grande agli Occhi di Mio Padre: il
peccato di orgoglio. Diffidate del peccato di orgoglio, perché esso si è
sviluppato a causa dell’amor proprio di Lucifero. Lucifero, il più alto tra le
Gerarchie di Mio Padre, credé, possedendo il libero arbitrio, di poter fare
quello che voleva, ma fallì in questo intento. Gli fu dato non solo il Dono del
libero arbitrio, ma anche la fiducia di Mio Padre. Mio Padre mostrava completa
fiducia in tutta la Sua Creazione. Purtroppo, questa non fu ricambiata.
Quando la
fiducia viene tradita, solitamente il colpevole ha permesso all’orgoglio di
guidare il suo pensiero, la sua mente e le sue azioni. Una volta che l’orgoglio
si stabilisce nella vostra anima, voi create immediatamente una distanza tra
voi e Colui che vi creò da una manciata di fango e nient’altro. Egli vi ha
modellato e vi ha dato dei Doni. L’orgoglio è la più grande minaccia per
l’umanità, perché vi convince che avete una conoscenza superiore a quella
posseduta da Dio. Se credete questo, allora non siete degni di parlare né in
Suo Nome né di nulla. Qualora lo faceste, creereste un ambiente in cui tutti i
peccati sarebbero considerati una cosa buona. Se ciò dovesse accadere, non solo
voi ingannereste gli altri, ma soprattutto voi stessi.
Il vostro
Maestro,
Il vostro
amato Gesù.
10
Agosto 2014 – Chiedete e riceverete. Se rimanete in silenzio, a bocca chiusa,
Io non vi potrò rispondere
Mia
dilettissima figlia, le correnti sono cambiate e sulla loro scia avverranno molti
cambiamenti, così come è stato predetto. Non abbiate paura, in quanto Io ho
vi ho dato molte volte la Mia Parola che tutto si concluderà con la Mia Grande
Misericordia; essa trascinerà ogni anima verso la Luce del Mio Amore e della
Mia Compassione. Temete solo la Mia Giustizia, ma quando essa si scatenerà,
sappiate che questo sarà permesso per il bene e la salvezza del mondo intero.
Metterò in atto le punizioni solo per fermare la diffusione dell’odio e per
risvegliare, all’interno delle anime ottenebrate dalla macchia del peccato, un
po’ d’amore che potrebbe ancora sussistere in loro, affinché esse vengano a Me.
Ma perché
l’uomo, soprattutto l’uomo devoto, crede di saperne più di Me? È forse più
intelligente di Colui che lo ha creato? Crede forse che la sua valutazione
razionale di tutte le cose che vengono da Me, possa sradicare la Mia Presenza? L’arroganza
e l’orgoglio dell’uomo, per le proprie capacità, saranno la sua rovina.
L’uomo non ha altro potere se non quello che è presente nella sua anima. La
fede, quando è pura, è una cosa potente, ed è attraverso la fede, e solo
mediante essa, che Io, Gesù Cristo, vi trasmetto la speranza, l’amore e la
gioia. Solo Io posso rafforzare l’uomo attraverso dei grandi doni, ma solo se
egli Me li chiede, perché Io non li posso imporre alla sua libera volontà.
Chiedete e
riceverete. Se rimanete in silenzio, a bocca chiusa, Io non vi potrò
rispondere, perché voi non venite a Me. Volgetevi sempre a Me e chiedeteMi qualsiasi grazia, perché Io risponderò sempre ai
vostri appelli. Non voltateMi le spalle e non dite: –
“Andrà tutto bene, la vita si prenderà cura di sé stessa”- . La vita deve
essere conquistata. L’Eternità è un Dono di Dio e viene donata a coloro che la
chiedono. Purtroppo, molti sprecano le loro opportunità di avere la Vita Eterna
perché credono che l’umanità sia più potente di un qualsiasi Dio che possa
esistere o meno. In tal modo, essi stabiliscono il proprio destino e voltano le
spalle alla Vita Eterna a causa del peccato di orgoglio, tanto sono testardi.
Costoro Mi
hanno rinnegato nel corso della loro vita sulla terra e Mi rinnegheranno
persino nel Grande Giorno, quando Mi troverò davanti a loro, con le braccia
tese. Essi si allontaneranno ed entreranno nella tana del leone, in cui non
potranno più trovare nemmeno un minuto di pace.
Il vostro
Gesù.
21 Agosto 2014 -
La Madre della Salvezza: Nessun uomo ha l’autorità di fare del male ad un altro
uomo nel Nome di Dio
Miei cari
figli, quando un uomo perseguita un altro uomo e gli causa delle sofferenze, lo
Spirito di Dio non può rimanere in quell’anima poiché é il maligno che dimora
in lui. Ogniqualvolta un uomo ne perseguita un altro, causandogli un danno, sia
spirituale che fisico e poi giustifica le sue azioni dicendo che egli sta
difendendo la Parola di Dio, sappiate che questo è il peccato maggiore, in
quanto offende la Divinità di Dio.
Nessun uomo ha l’autorità di far del
male ad un altro uomo nel Nome di Dio, in quanto ciò non verrebbe mai
legittimato né consentito, da mio Figlio Gesù Cristo. Man mano
che le calamità nel mondo aumenteranno, ogni atto malvagio sarà giustificato da
coloro che sono colpevoli di terribili peccati contro Cristo. Essi troveranno
ogni scusa per giustificare le loro azioni malvagie e non uno di loro scamperà
al castigo nel Piano di Redenzione di Dio. Se un uomo farà del male ad
un’altra anima, dovrà rispondere sia dei suoi peccati contro Dio, che di quelli
contro la Sua Creazione ed ognuno dei Suoi figli.
In questo
momento di grande inganno, quando è difficile per i peccatori distinguere il
bene dal male, è importante ricordare le Parole di mio Figlio, Gesù Cristo: “ Chi
è senza peccato, scagli la prima pietra”. La persona che provoca terribili
sofferenze agli altri sarà giudicato secondo le sue azioni.
In questo
momento dovete pregare per l’umanità e per ricevere la grazia di discernere la
differenza tra i peccati che vengono commessi contro l’umanità, e quelli
commessi contro Dio. Il peccato è sempre peccato, ma quando gli atti malvagi
vengono compiuti nel Nome Santo di Dio, allora sono seguiti da una scia di
gravi conseguenze. Così come l’odio si diffonderà, altrettanto si
propagherà anche l’Amore di Dio nelle anime dei miti e degli umili, poiché
costoro portano la fiaccola della Salvezza in un contesto tenebroso. Solo
tramite la Grazia di Dio l’uomo potrà essere salvato dal peccato; sarà
attraverso coloro i quali amano Dio senza condizioni che le anime di coloro che
sbagliano potranno essere riscattate.
Dovete
pregare, pregare, pregare per i peccatori, ovunque, poiché l’oscurità li rende
ciechi alla Verità. Senza la Verità, il mondo sprofonderebbe in una completa
oscurità. Pregate perché voi, miei cari figli, possiate sopportare l’orrore che
il peccato porterà nella vostra vita. Pregate per coloro che perseguitano i
figli di Dio, affinché possano trovare nei loro cuori il modo di mostrare amore
e compassione per gli altri.
Pregate
per la salvezza delle anime, soprattutto per quelle che hanno permesso all’odio
di offuscare i loro cuori e che hanno più bisogno della Misericordia Divina.
La vostra
Amata Madre,
Madre
della Salvezza.
30 Agosto 2014 -
Non prestate attenzione alle urla di chi si oppone, poiché l’opinione umana non
significa niente nel Mio Regno
Figlia Mia
teneramente amata, la perseveranza nella sofferenza conduce l’anima più vicino
a Me ed Io vi ricompenserò per tali prove. Non sottovalutate mai il fatto che,
quando Io Sono Presente in un’anima, ciò non passa inosservato al maligno; egli
viene rapidamente attratto da tutte quelle anime in cui la Mia Presenza è più
forte. Se accetterete la sofferenza nel Mio Nome, comprendete che essa avviene
per causa Mia; se Io non fossi presente il maligno vi ignorerebbe.
Le Grazie,
che Io elargisco a coloro che Mi amano di più, e che hanno messo da parte ogni
forma di amor proprio e di orgoglio, comprendono il Dono del discernimento.
Questo Dono del Cielo é molto speciale, e Beati sono coloro che possiedono la
grazia di discernere la Verità, poiché essi non si lasceranno mai influenzare
dalle falsità. Coloro che tra voi ricevono questo Dono, Mi condurranno delle
anime; ma per ogni anima che Mi porterete, a motivo delle vostre preghiere e
sofferenze, il maligno cercherà di fermarvi. Sappiate che la Gloria di Dio, la
quale è presente al vostro fianco, attirerà dietro di se un veleno terribile;
nel Mio Nome verrete maledetti sia da parte delle anime deboli, che satana
considera degli individui sacrificabili, sia da parte di ogni demonio che egli
ha scatenato per distruggere le anime sulla terra.
Siate in
pace e sappiate che quando voi sosterrete la Verità della Parola di Dio, di
fronte alle avversità, eserciterò ogni Mio Potere al fine di salvare le anime.
Per ogni anima che Mi porterete Io profonderò su di voi, una Grazia di seguito
all’altra. Non prestate attenzione alle urla di chi si oppone, poiché
l’opinione umana non significa niente nel Mio Regno. Dovete sempre guardare gli
altri come se lo faceste attraverso i Miei Occhi. Ma non ve l’avevo già detto
in precedenza? Possibile che non capiate la più elementare lezione, che vi ho
insegnato durante il Mio Tempo sulla terra? “ Amatevi l’un l’altro come Io vi
amo! ”. Se non riuscirete ad amare i vostri nemici, avrete poi delle difficoltà
ad avvicinarvi a Me. Mettendo voi stessi davanti agli altri, allora non
potreste dire di amarMi incondizionatamente; se lo
faceste, dovreste dirMi: “Gesù, io non sono degno
di stare davanti a Te, ma fai di me ciò che vuoi, ed io farò come tu desideri”.
Andate voi
tutti e rammentate a voi stessi Chi Sono Io. Solo quando vivrete la vostra vita
secondo i Miei Insegnamenti potrete dire veramente di appartenerMi.
Non potete prendere solo una parte della Mia Parola e proclamarla ad alta
voce negando poi, le altre parti. A coloro che si dichiarano superiori agli
altri, proponendo le loro versioni distorte della Mia Parola, che poi si
traducono in un allontanamento delle anime da Me, dico questo: Il giorno in cui
Io rimuoverò la Mia Presenza dal mondo, sarà il giorno in cui i superbi e i
potenti prima piangeranno lacrime di rabbia e poi di disperazione, poiché
allora essi verranno a conoscenza del modo in cui il loro inganno, ha causato
la rovina di molte anime e la collera di Dio li farà tremare. Ci saranno urla e
stridore di denti, ma da quel momento in poi, non avranno più alcun luogo dove
andare. Essi non riceveranno nessuna risposta poiché non vedranno mai più il
Mio Volto.
Il vostro
Gesù.
20 Settembre
2014 - Non ho mai criticato i peccatori. Non li ho mai maledetti. Non ho mai
fatto loro del male
Mia
amatissima figlia, sappi che dalla debolezza umana Io traggo una grande forza.
Il Mio Potere è al massimo quando opero sulle anime dei deboli, poiché è allora
che posso accostarMi a loro per poter agire nel loro
intimo.
Riguardo a
coloro che, tra voi sono deboli: essi devono chiederMi
di concedergli il Dono della fiducia. Abbiate fiducia in Me, Miei cari
figlioli, e allora Io avrò ogni Potere. Non posso accostarMi
alle anime degli orgogliosi, degli altezzosi e degli arroganti, poiché essi non
si umiliano davanti ai Miei Occhi. L’orgoglio è una barriera tra l’uomo e Dio,
in quanto l’uomo orgoglioso crede che la sua voce sia più forte della Mia. È
sempre stato così, ed oggi non è diverso. Chiedo a tutti voi di pregare per le
anime che non Mi comprendono e che sentono il bisogno di proclamare il reale
significato della Mia Parola, secondo la loro interpretazione.
Ogni qual
volta un uomo ne maledice un altro e poi dice “questo è ciò che Dio vorrebbe
che si facesse quando si difende la Sua Parola”, oppure quando giustifica
gli errori compiuti affermando che questa è una cosa buona ai Miei Occhi,
sappiate che se Mi amate, non devierete mai né dall’amore, così come vi ho
insegnato, né dal modo in cui Mi dovete imitare. Non ho mai criticato i
peccatori, né li ho mai maledetti. Non ho mai fatto loro del male e non li ho
mai condannati. Così, anche voi dovete fare come ho fatto Io.
Accogliete
i peccatori e pregate per loro, poiché, se non lo farete, voi sfiderete la Mia
Volontà e le vostre azioni dimostreranno solo la vostra errata opinione su Chi
Io Sia realmente. Non potete dire di essere Miei se predicate l’opposto di
quello che Io ho insegnato. Non guardate dall’alto in basso coloro i quali voi
reputate dei peccatori ai Miei Occhi. Pregate per loro, ma non giudicateli
mai, in quanto non avete questo diritto.
Il vostro
Gesù.
23 Ottobre 2014
- Oh, quanto è arrogante l’uomo che si fa beffe della Mia Esistenza!
Mia
amatissima figlia, ad ogni buona azione e atto di carità, le forze del maligno
vengono attenuate, così come ad ogni preghiera e sofferenza, offerta in
sacrificio in favore delle anime di coloro che sono nelle tenebre, vengono
annientate sia le azioni malvagie sia l’odio. Sappiate che le buone azioni
provenienti da tutte le persone che sono state raggiunte dalla Potenza dello
Spirito Santo, distruggono l’influenza di satana nel mondo.
Levatevi,
tutti voi che avete accettato la Verità contenuta nel Libro della Rivelazione e
pregate per la salvezza di tutti i figli di Dio. Chiedete, chiedete, chiedete
ed Io vi risponderò, allorché pregherete per coloro che sapete essere intenti a
distruggere ogni tipo di fede in Me, Gesù Cristo.
Oh, quanto è arrogante l’uomo che si
fa beffe della Mia Esistenza, della Mia Divinità e della Mia Promessa di
ritornare! Quanto sono chiuse le loro menti all’Amore che nutro
nel Mio Cuore per tutti i peccatori, compresi quelli che Mi tradiscono! Quanto
facilmente si lasciano influenzare coloro che sono privi dello Spirito Santo!
Guai a coloro che si sollevano contro il Dono dello Spirito Santo, che è la
forza vitale di tutte le cose che nascono da Me. Oh, quanto siete assetati voi
che Mi rinnegate! L’acqua non potrà mai placare la vostra sete e verrà
un giorno in cui Mi supplicherete per poter bere alla Fonte della Vita. Fino a
quel giorno, a meno che non Mi chiediate da bere, non avrete la vita.
Venite, chiedeteMi di illuminarvi. Lasciate che il fuoco dello
Spirito Santo inondi la vostra anima. Se verrete a Me in piena fiducia ed
umiltà, Io vi ricolmerò della Mia Presenza e quando Mi riconoscerete, Io vi
concederò la vita che tanto bramate. Solo allora regnerà la pace nel vostro
cuore.
Il vostro
Gesù.
30 Ottobre 2014
- La Madre della Salvezza: Accettate la Croce con dignità. Non lamentatevi
Miei cari
figli, quando servite mio Figlio in questa vita, il cammino è gravido di
difficoltà. Si tratta di un compito semplice il seguirLo
in un certo modo, ma ogni qual volta accoglierete il Dono dello Spirito Santo
nella vostra anima, l’ira del maligno e di ogni nemico di mio Figlio si
abbatterà sopra di voi. Questo renderà il vostro viaggio lungo la Via della
Verità estremamente difficile. Ad ogni passo sarete ostacolati, anche se
rimarrete in silenziosa adorazione di mio Figlio.
Molti di
coloro che amano veramente mio Figlio non riescono a capire perché essi siano
vittime di intimidazioni da parte di altri, senza alcun motivo evidente, oppure
perché vengano falsamente accusati di compiere dei misfatti. Questo avviene in
quanto lo Spirito Santo comporta la Presenza reale di Dio in voi e, di
conseguenza, ciò non può passare inosservato dal maligno, che non si fermerà
davanti a nulla pur di causarvi afflizione e angoscia. Egli, il maligno, vi
provocherà sarcasticamente, senza sosta e lo farà direttamente, o mediante le
anime di coloro che riesce ad infestare.
Tutto
questo dolore che per voi é incomprensibile, é causato dalla vostra devozione
nei confronti di Gesù Cristo. Egli stesso dovette sopportare il ridicolo, il
disprezzo e l’odio, così accadrà a tutti coloro che Lo servono. Se soffrirete
nel Suo Nome su questa terra, alla fine troverete la pace duratura, l’amore e
la gioia nel Suo Regno. Accettate la Croce con dignità e non lamentatevi. Non
frequentate coloro che mostrano odio verso di voi, per timore che i vostri
cuori si riempiano dello stesso veleno.
L’odio
genererà altro odio, se reagirete ad esso, mentre d’altro canto, l’amore, che
ha origine da Dio, genererà altro amore. Mostrate amore nei confronti dei
vostri nemici, pregate per loro ed abbiatene pietà. Quando lo farete, Satana
non avrà più alcun potere su di voi.
La vostra
amata Madre,
Madre
della Salvezza.
16 Dicembre 2014
- Per ogni buona azione che compite, non dite nulla
Mia
amatissima figlia, coloro che dicono di venire da Me e di essere stati
benedetti dallo Spirito Santo, sono facilmente identificabili da coloro che
sono dotati di vero discernimento. Costoro infatti, non inseguiranno mai
l’attenzione personale o l’adulazione; non ricercheranno mai la popolarità, né
saranno popolari, poiché quando si parla con la Voce di Dio, questa porta con
sé molte critiche, in quanto la Verità è disprezzata dal mondo secolare.
La Parola
di Dio avrà sempre i suoi detrattori e non sarà mai accolta, con entusiasmo,
dal mondo secolare. Quando verrà il giorno in cui voi sarete testimoni della
fusione tra la Mia Chiesa ed il mondo secolare, state in guardia. I Miei
servitori i quali rimarranno leali a Me e che proclameranno pubblicamente la
Parola, così come venne trasmessa all’umanità dalla Sacra Bibbia, non saranno
mai popolari. Costoro possono essere tollerati, ma le loro voci verranno
ascoltate raramente, poiché la Verità viene solitamente rifiutata con sdegno.
Vi sono
coloro, tra di voi, che promuovono se stessi elevandosi al rango di insegnanti
della Mia Parola, ma che diffondono falsità in merito alla Parola di Dio,
sebbene si nascondano dietro terminologie scelte accuratamente. Io so perché lo
fate, e questo non Mi è d’aiuto, nella salvezza delle anime; al contrario, voi
desiderate portarMi via le anime, poiché siete contro
di Me.
Ai
traditori della Mia Chiesa, inclusi i laici, ho da dire questo: “Occupatevi
del vostro giardino, poiché è trascurato ed il suo terreno è arido. Le erbacce
hanno messo radici e nessuna bella pianta vi crescerà mai, fino a quando non
spalerete via il marcio e lo sostituirete con del terreno nuovo e fertile.
Solamente quando rinnoverete il vostro giardino, e ripartirete da capo, esso
potrà produrre nuovamente della vita, altrimenti non ve ne sarà più
e tutto ciò che è in esso, morirà. Voi distruggerete non solo la vostra vita,
ma anche quella di chi vi è vicino, poiché il Mio avversario non ha lealtà, neanche
per coloro che rende schiavi, allo scopo di portare a compimento la sua
vendetta contro di Me”.
Coloro che
sono Miei, Mi assomigliano, in molti modi: più vicini sono al Mio Cuore, più
costoro cercano di emularMi. Essi sono umili, poiché
non potrebbero mai vantarsi della loro conoscenza di Me. Essi dicono solamente
ciò che Io avrei detto e quindi solo la Verità, anche quando questa attira
l’odio su di loro. Troverebbero scomodo il fatto di essere elevati o lodati,
per ogni buona azione che compiono, poiché questo non è il loro proposito.
Costoro cercano solamente di compiere la Mia Santa Volontà.
Le voci
che gridano “guardatemi, sono un servitore di Dio” e che si mettono
orgogliosamente in mostra, affinché tutto il mondo veda le buone opere, che
compiono nel Mio Nome, Mi disgustano. Per ogni opera di carità che completate,
proseguite con la successiva e non dite nulla. Non andate in cerca di lodi, in
quanto è la Mia Opera, che compite. Tutte le buone azioni, attuate nel Mio
Nome, devono essere offerte a Me, in umile servitù.
Non dovete
mai esaltarvi nel Mio Nome, poiché questo, è per Me aberrante. Quando servite
Dio, voi servite il Suo popolo e dovete rendere grazie a Lui, che vi dona la
grazia per compiere queste cose. Non potete dire di compiere tali opere nel Mio
Nome, se ricercate il ringraziamento, l’apprezzamento o la lode del prossimo.
Se lo fate, allora siete degli ipocriti.
Il vostro
Gesù.
4 Gennaio 2015 -
Coloro che si esaltano davanti a Me, ma parlano male degli altri, si
separeranno da Me.
Mia amatissima
figlia, se un uomo, che non crede in Me o nella Mia Parola, avesse ricevuto il
dono del discernimento, venisse a Me e richiedesse il Mio Aiuto e la Mia
Misericordia, Io lo redimerei e gli concederei la salvezza; però, se un uomo
che Mi conosce, Mi tradisse quindi venisse a Me e cercasse di difendere il suo
operato, Io lo caccerei via poiché avrebbe commesso il peccato peggiore.
I miei più grandi nemici sono coloro
che sono stati benedetti attraverso la Verità, ma il cui orgoglio fa credere
loro di essere dei privilegiati per il fatto di agire in Mio Nome. Quando
camminavo sulla terra, Io fui tradito da uno dei Miei, non da chi non Mi
conosceva. Sarà sempre la medesima cosa, fino al momento del Gran Giorno.
Coloro che si esaltano davanti a Me,
ma parlano male degli altri, si separeranno da Me. Coloro che si separeranno da
Me per il fatto che Mi rifiutano, ma che alla fine si rivolgeranno a Me,
verranno salvati per primi. Fate attenzione quando proclamate che siete Miei,
poiché colui che è saggio Mi amerà a prescindere dalle grazie che riceve. Egli
non potrà mai vantarsi della sua santità, della sua vita devota o della sua
comprensione della Mia Parola. L’orgoglio è la rovina di coloro che credono che
la loro conoscenza di Me sia maggiore di quella degli altri. Sono quelli che
vengono a Me come dei fanciullini che Io avvicino al Mio Sacratissimo Cuore;
queste sono le anime che Mi amano incondizionatamente e che non sentono il
bisogno di mostrare il loro amore per Me, in modo che gli altri possano ammirarli
e guardarli. L’uomo che lascia tutto nelle Mie Mani, quando parla della Verità,
Mi porta le anime che Io desidero, contrariamente all’uomo che invece pensa di
meritarsi grandi riconoscimenti per il fatto di farlo.
Il maligno
riesce a raggiungere le anime di coloro che hanno un’opinione personale, della
propria grandezza ai Miei occhi, che sorpassa tutto l’amore che essi possano
avere per Me, poi, usa queste anime in modo che, attraverso la loro astuzia,
esse diffondano delle falsità nel Mio Nome. Il peccato d’orgoglio è la
principale causa di ogni immaginabile peccato compiuto contro di Me. Ogni qual
volta pensate che, il fatto di avere qualche conoscenza della Mia Santa Parola,
vi dia l’autorità di esprimere la vostra opinione su come Dio agisce nel Suo
Piano di Salvezza, dovete sforzarvi di combattere la tentazione di tradirMi; infatti solo Lui, che è al di sopra di tutto, ha
il diritto di farlo. Le anime devono genuflettersi davanti a Lui senza
spingersi precipitosamente in avanti per compiere quello che pensano sia la Sua
Santa Volontà, se questo significa insultare nel Suo Santo Nome qualsiasi altra
anima vivente.
Ascoltate
attentamente quello che ora vi dico: – “Se avete tradito la Mia Parola o la
Verità, dovete chiederMi di liberarvi delle vostre iniquità,
poiché non vi verrà dato il tempo che pensate di avere per cercare conforto
nella Mia Divina Misericordia”.
Il vostro
Gesù.

VERITÀ
 
9 Novembre 2010
- Primo messaggio ricevuto dal nostro Salvatore Gesù Cristo
Ecco, il tempo è vicino per
voi per dire al mondo che la giustizia si abbatterà su tutti quelli che Mi
respingono. La Mia Misericordia non conosce limiti per tutti quelli che seguono
la verità della Mia sofferenza sulla croce.
Gioite per
quei Miei seguaci che respingono le tentazioni che affrontano ogni
giorno. Quelli che hanno voltato le spalle ai Miei insegnamenti sono
ciechi di fronte alle promesse fatte da Me quando sono morto per i loro peccati
sulla croce.
Sono in
profondo dolore e mi sento desolato per l’abbandono che patisco dai Miei amati
peccatori, per i quali ho dato la mia vita terrena.
La terra è
nel buio in questo momento. I Miei seguaci soffrono molto con Me quando sono
testimoni di un mondo di peccatori che non solo ha voltato le spalle a Dio
Padre Eterno, ma anche a Me che ho sopportato un grande sacrificio per salvarli
dai regni della dannazione eterna.
Sono
angosciato e piango lacrime amare di delusione e dolore per il modo in cui sono
stato respinto per la seconda volta. Esorto i Miei seguaci a riunirsi in
questo momento di dolore in tutto il mondo. Essi devono lasciare da parte
la loro indifferenza per pregare e unirsi a Me per aiutare coloro le cui anime
sono state rubate dal Maligno.
C’è ancora
tempo affinché i peccatori si pentano. Non vi è alcun modo
semplice. Deve essere dal cuore. Credenti non abbiate paura di alzare
le vostre voci all’unisono per dichiarare l’amore che ho per tutti.
Cristiani,
musulmani, indù, ebrei e tutte quelle fedi dedotte dalla fallibile mente del
genere umano – vi invito tutti, un’ultima volta, ad aprire gli occhi alla Vera
Parola di Dio. Il Dio che ha inviato a voi la parola per mezzo dei
profeti. La verità è stata scritta e documentata nella Parola Santa delle
Scritture che nessun uomo può modificare, cambiare o tentare di distorcere secondo
la propria interpretazione. C’è un solo Dio. Così, mettete giù le
vostre armi, aprite gli occhi e seguitemi verso la Vita Eterna.
Vi amo
tutti così tanto che ho dato la Mia vita per Voi. Avete
dimenticato? Attraverso la Mia Divina Misericordia imploro tutti voi
un’ultima volta a ritornare da Me. Attraverso la Mia Misericordia torno
sulla terra per cercare di aiutarvi a guardare nei vostri cuori e cercare la
verità. Non permettete all’ingannatore di distruggervi. Cercate la
verità. L’amore – l’amore puro – è il cammino verso il Regno del Padre
Mio.
Per
favore, ricordate la Mia Divina Misericordia. Amo tutti e ciascuno di
voi. Pregate per il perdono adesso. Tenete le vostre mani e lasciate
che vi guidi presso il Regno del Padre Mio. Sto tornando sulla terra come
predetto. Quel tempo si sta avvicinando così rapidamente che molti non
saranno preparati. Così in tanti saranno scioccati e colti alla sprovvista
che non crederanno a quello che accadrà. Non c’è molto tempo ora per i
Miei profeti di aiutare a preparare l’umanità per questo grande evento.
Credenti,
v’invito tutti ad ascoltare il Mio Avvertimento. Diffondete la
verità. Invitate la gente a chiedere la Mia Misericordia. Mi sforzerò
di salvare ogni singola anima che si pente fino al suo ultimo respiro.
Non posso
e non interferirò con il loro libero arbitrio. Vi prego di ascoltare e
ubbidire alla Mia parola. Amo tutti voi. Vi chiedo di pregare per la
conversione prima della Fine dei Tempi che è quasi alle porte. Non
voglio spaventare i Miei seguaci, ma vi supplico tutti, ora, di salvare le
anime. Dovete ricordare a tutti l’urgenza di liberare le loro menti dalle
occupazioni mondane. Invece cercate le virtù dell’umiltà semplice, priva
di egoismo e d’idolatria.
Le persone
comuni dovranno aprire la strada per diffondere la verità sulla Mia Seconda
Venuta.
A causa
del buio spirituale in rapida evoluzione, diffuso dall’ateismo e dall’ondata
di culto satanico nel mondo triste e ingrato di oggi, sono le anime
semplici, i veri credenti, i quali dovranno assumersi questo compito.
Pregate
ora per la salvezza del genere umano poiché il mondo si dirige ora verso la
Grande Tribolazione come predetto nella Sacra Scrittura. Spetterà al
libero arbitrio degli uomini se sono disposti a cercare il riscatto per i loro
peccati. Essi non devono mai avere paura. Il mio amore è sempre
misericordioso.
Il vostro
Salvatore Gesù Cristo.
7 Dicembre 2010
- L’Avvertimento all’Umanità per comprendere la Verità
Sì, Mia
amata figlia, sono tornato. Scrivi questo. Tu, figlia Mia, dopo avermi voltato
le spalle negando la verità, ora Mi aiuterai a condurre il Mio popolo di nuovo
alla luce, la luce della verità.
A nessun
uomo negherò la possibilità di conoscere la verità di Dio. Essi troveranno
misericordia nel dono che sarà fatto loro a prova che io esisto. Riceveranno
questo dono quando, durante l’Avvertimento, potranno finalmente conoscere la
verità. Purtroppo non tutti, anche in quella fase, verranno a Me o al Regno
Eterno del Padre Mio.
Figlia
Mia, non ho più comunicato con te per alcuni giorni. Questo è stato deliberato.
Ti è stato concesso un tempo per elaborare attentamente il contenuto dei Miei
messaggi.
Avrai
ormai compreso che tutti questi messaggi vengono da Me e trattano argomenti
molto importanti. Penso che ora é possibile distinguere la verità dei Miei
insegnamenti da ciò che è frutto della tua immaginazione. Figlia Mia, adesso
puoi vedere il dolore e la disperazione che provo quando si vive quasi ogni
giorno quella frustrazione che Io e il Mio Padre Eterno viviamo di fronte agli
atteggiamenti di questo mondo triste, vuoto e incredulo.
Non solo i
miscredenti ti provocano dolore, ma attraverso i doni e le grazie che ti ho
dato vedi anche la confusione che regna persino nella mente dei Miei seguaci.
Neanche loro si lasciano facilmente convincere dalla verità quando viene loro
offerta come Mio dono di amore per mezzo dei Miei profeti.
Com’è
lunga e tortuosa la strada per i Miei figli quando si adoperano per la verità e
le promesse che ho fatto loro. Guardando i Miei figli ogni giorno, di persona,
per strada, in televisione, nei media e fra i tuoi vicini, li vedi ora
attraverso i Miei occhi. Che cosa vedi? Oblio totale del mondo spirituale e la
mancanza di un vero scopo nella loro vita. Un senso di disperazione, nonostante
le attrazioni per le occupazioni mondane.
I Miei
figli non se ne rendono ancora conto, ma stanno attraversando una fase di
pulizia interiore. Questa purificazione, all’interno della quale stanno
sperimentando un acuto senso di vuoto dovuto alla mancanza di beni materiali, è
stata permessa da Me. Eppure è stato tutto causato dalla cupidigia degli
uomini. Consentendo alle persone il diritto al loro libero arbitrio, loro, i
malvagi artefici del collasso del sistema bancario a livello mondiale,
continueranno nel loro astuto inganno.
Ho permesso
al Mio popolo, le vittime innocenti, di sottoporsi a questa pulizia. E ‘molto
importante che lo facciano perché i disagi che devono sopportare li aiuterà a
purificare le loro anime.
Molto
presto, man mano che i beni materiali diventano sempre meno e più difficili da
raggiungere, vedranno la vita in modo più profondo. La semplicità li aiuterà ad
aprire i loro occhi alla verità, la verità di ciò che è veramente importante.
Senza questa purificazione, quando ai Miei figli sarà permesso di soffrire per
il bene delle loro anime, essi non possono e non potranno avvicinarsi al Mio
Cuore.
Spogliati
dei beni materiali per i quali nel passato nutrivano una vera ossessione, essi
faranno ritorno alla verità. Con chiarezza vedranno l’amore nelle loro
rispettive anime. Così come molto rapidamente vedranno il male in tutta la sua
apoteosi in coloro che seguono il richiamo dell’ossessione dell’io e
dell’avidità. Essi ora vedranno queste persone, che hanno ricevuto credito nei
mezzi di comunicazione come modelli a cui si dovrebbe guardare e da ammirare,
nello stesso modo in cui Io li ho visti. Cioè con totale disperazione e
tristezza.
Vai ora
figlia Mia e comprendi il tuo compito con chiarezza. Ora sai la verità. Non vi
è più dubbio. Diffondi la verità della salvezza il più presto possibile per
dare alle persone la possibilità di redimersi prima del Grande Avvertimento.
Il tuo
amato Salvatore Gesù Cristo.
15 Aprile 2011 -
Aprite gli occhi alla Verità prima che sia troppo tardi
Mia amata
figlia devi dire al mondo che deve ora aderire alla Mia Santissima Parola se
l’umanità vuole la vita eterna. Questo mondo, anche se ha tanto da offrire, non
soddisferà mai la vostra fame.
Se non
fosse stato per i vostri progenitori Adamo ed Eva, allora, si, sarebbe stato
possibile vivere in eterna felicità senza ostacoli. Dato che l’Ingannatore è
ovunque non lascerà a nessuno di voi pianificare la vostra vita verso di Me.
Astuto e bugiardo, farà di tutto per assicurarsi che cadiate in peccato
attraverso diversi mezzi di seduzione. Troverà molto difficile, tuttavia,
indirizzarsi verso di voi se siete in stato di grazia ottenuto attraverso la
confessione e i Santi Sacramenti.
Il Santo Rosario
è molto potente contro satana grazie al potere dato alla Beata Vergine, Mia
Madre, da Dio l’Eterno Padre. Lei ha un formidabile potere sull’Ingannatore.
Egli è senza potere contro di Lei e lui lo sa. Se permettete alla Mia Santa
Madre di guidarvi verso le grazie Lei può intercedere per voi e sarete immuni
alla sua influenza.
Mentre le
persone oggi bramano felicità e pace su questa terra cercano una formula
segreta. È dove loro spendono il tempo cercando di scoprire i segreti della
felicità, del profitto materiale e della pace nelle loro vite. Essi si
ingegnano con nuovi modi e idee, che sono promosse attraverso sistemi per
diventare ricchi.  A prescindere da tutti gli argomenti che pongono, molti
dei quali sono basati su ideali psicologici, non è possibile avere pace e gioia
nelle vostre vite se non credete in Dio, l’Eterno Padre. Egli è l’unico che può
donare la vita. Senza avvicinarsi a Lui sarete vuoti di spirito.
Coloro tra
di voi che spendono una consistente quantità di tempo cercando di provare che
Io non esisto sprecano il loro tempo inseguendo sogni che non si realizzeranno
mai.
Il vostro
ostinato rifiuto di conoscere il vostro Creatore, l’essere supremo che ha
creato il mondo vi porterà nell’abisso dell’oscurità eterna. Molte persone come
voi che hanno con tanta forza negato l’esistenza di Dio durante la loro vita,
diffondendo la bugia che non esiste tale cosa che è Dio Padre, sono ora
tristemente nelle profondità dell’Inferno per loro libera scelta. Non
permettete che questo accada alla vostra anima poiché coloro che finiscono
all’Inferno  bruciano come se fossero ancora fatti di carne. Come Satana
ride della vostra ignoranza. Quando rinnegate l’esistenza di Dio vi negate il
diritto all’eterna felicità. Questa stessa felicità eterna è quella che senza
sosta cercate su questo mondo.  Ma essa non può essere ottenuta su questa
terra.
Non vivete
mai la vostra vita sulla terra come se fosse l’unica parte del ciclo della
vostra esistenza. Perché non lo è. La vostra vera casa è in Paradiso con Me.
Il vostro
amato Salvatore Gesù Cristo.
11 Giugno 2011 -
La Mia guida spirituale bloccherà gli atti di distruzione di satana
Mia
diletta figlia, è stata un’altra settimana di prove in cui la Mia Parola, da un
lato, è stata abbracciata da molti, sebbene, allo stesso tempo, negata da altri
quale vero e proprio inganno. Coloro che negano la Mia Parola non hanno letto
la verità? La verità contenuta nel Mio Libro Santo? Il Libro
dell’Apocalisse è stato dato a tutti i Miei figli per aiutarli a capire il
subbuglio che sarà causato nel tempo della fine dalla diffusione di
menzogne create di satana e dai suoi demoni. Finché non capirete
la verità contenuta nel Libro dell’Apocalisse, come farete a capire i messaggi
che vi porto oggi?
Pensate
che Io vi volterei le spalle lasciandovi in balia di satana e del suo esercito
del male? Non capite che cercherei di mettervi in guardia e quindi di aiutarvi?
La Mia grande Misericordia
distruggerà l’incidenza che satana ha sui Miei figli. Io
vengo ancora una volta a salvarvi dalle sue grinfie. Il Mio dono
dell’Avvertimento diluirà il terrore, che continuerebbe ad acquistare slancio
se questo non accadesse.
Io ora
comunico con Voi non soltanto per prepararvi a questo grande atto della Mia
Misericordia, ma anche per guidarvi attraverso il labirinto di distruzione
pianificato da parte del Gruppo Malefico, il cui re è il Maligno. La Mia
guida spirituale bloccherà gli atti distruttivi di satana in modo
significativo. Ascoltate la Mia Parola. Seguite le Mie istruzioni.
Guidatevi e sostenetevi a vicenda nella fede, e vi sarà dato l’aiuto necessario
a seguire rapidamente la strada verso le promesse che ho fatto a voi.
Molti di
voi, Miei figli preziosi, saranno spaventati, ma per favore non
lasciate che la paura blocchi la verità. Satana userà la paura per
impedirvi di accettare il Mio messaggio d’amore. Buona parte di quello che vi
dico ora è molto difficile da capire per voi. Ma ascoltate questo. Se Io non
venissi ora a mostrarvi la verità voi sareste persi.  Trovereste questo un
periodo molto difficile da vivere. Come vi ho preparato attraverso i Miei
profeti prima, Io vi preparerò oggi, attraverso questo messaggero, per
il tempo in cui tornerò nuovamente.
Questo è
un dono, pieno del Mio profondo amore per tutti i Miei figli, per
affrontare il regno imminente dell’Anticristo e del suo
alleato, l’ingannevole Falso Profeta, che sedurrà la Mia chiesa sulla terra.
Abbassate
le vostre difese. Aprite gli occhi alla verità. La Mia parola oggi è
data semplicemente per ricordarvi la verità dei Miei Insegnamenti. La Mia
Sacra Scrittura è la verità. La verità è riflessa nella Mia Sacra Scrittura. Se
oggi vi ricordo le promesse fatte a voi in precedenza e della via verso la
salvezza, questa è soltanto una ripetizione della Mia Santa Parola. La
verità rimarrà sempre la stessa. Non potrà mai essere modificata ed
adattata per soddisfare gli uomini. E rimarrà sempre la stessa.
Lasciate
che vi aiuti a capire cosa sta accadendo ora. Non rannicchiatevi nella paura.
Io vi amo tutti e voglio semplicemente tenere le vostre mani, Bambini, e
proteggervi. Il Mio obiettivo è quello di garantire che ognuno di voi vivrà la
sua vita con Me nel Nuovo Paradiso sulla terra.
Il vostro
Salvatore sempre pieno d’amore.
22 Agosto 2011 -
Il male è presentato come fosse il bene mentre il bene è presentato come
il male
Quando
l’uomo mette in discussione la sua fede ha bisogno di pensare. Se egli è in
dubbio allora deve chiederMi di aprirgli gli occhi.
Se ha difficoltà a pregare, deve chiederMi di
aprirgli la bocca. Ma se non ascolterà la verità allora necessiterà della
preghiera altrui.
Figli
Miei, sono profondamente preoccupato per il modo in cui il male è presentato
come fosse il bene mentre il bene è presentato come male. Ogni cosa nel
vostro mondo è al contrario. Per quelli di voi senza una profonda devozione
per Me, non sarete per nulla i più saggi.
Sono ora
perpetrate nel mondo delle azioni a tutti i livelli di governo, chiesa e stato,
nel vostro nome e voi ne siete ignari.
Delle leggi dannose sono state
introdotte e presentate al genere umano come fossero nel
suo migliore interesse. Questo include nuovi regimi, la medicina, gli
aiuti esteri, le vaccinazioni e la predicazione di nuove
religioni e altre dottrine. Non c’è mai stata tanta
confusione tra i Miei figli.
In
superficie ogni cosa è vista come fosse sotto controllo e in ordine e nel modo
che è. Ma l’unico ordine reale che esiste è per mano di coloro che controllano
gli eventi del mondo nascosti nel comfort dei loro perfidi metodi a porte
chiuse.
Non fatevi
ingannare figli. Voi dovete rivolgervi a Me per essere aiutati in modo che gli
eventi malvagi progettati da segrete potenze globali possano
essere indeboliti. La vostra unica strada per la vera libertà è quella di
riaccendere la vostra fede in Me. Questo avverrà presto, figli Miei preziosi
quando Mi presenterò al mondo durante L’Avvertimento che sempre più si
avvicina.
Vi esorto
a pregare per quelli che hanno la vista ma sono ciechi alla
Mia Santissima Parola. Pregate per quelli che persistono nel distorcere i Miei
insegnamenti e per i Miei servi sacri che, per codardia, cedono alle richieste
fatte loro da parte dei governi.
C’è un
solo governante ormai che è responsabile del futuro e questo è il Mio Eterno
Padre, Dio Creatore e Colui che ha fatto ogni cosa. Rendete fedeltà a Lui prima
di tutto e troverete una solida base quando vi muoverete in avanti sulla strada
della verità.
Il Tuo
amato Salvatore Gesù Cristo.
15 Settembre
2011 - La verità è normalmente trattata con estrema cautela e
aperto rifiuto
Mia amata
figlia prediletta, stai ora vedendo più dettagli del dolore che ho sofferto
durante la Mia Crocifissione. Abbandono. Rifiuto. Isolamento. Rigetto con gesti
di derisione da parte delle autorità e soprattutto dei Miei devoti discepoli.
Anche i Miei apostoli mi rinnegarono nella Mia ora del bisogno. Così non ti
devi stupire che questo stia succedendo anche a te.
Stanotte
ti è stata mostrata anche una visione di Me in piedi davanti ai Miei esecutori,
dai quali ho dovuto ascoltare le vili bugie che condannavano Me e la verità dei
Miei insegnamenti. Anche tu e i Miei discepoli sarete trattati allo stesso
modo, per mano di coloro che non possono accettare la verità o che la trovano
sgradevole.
La verità,
figlia Mia, è normalmente trattata con estrema cautela, talvolta è apertamente
rifiutata e considerata blasfema. Non temere mai. Perché le parole che Io ti
trasmetto, non sono altro che la Verità. Non devi mai temere di pubblicare ciò
che Io ti do. Perché dovrei darti falsità? Perché mai dovrei cercare di
sminuire questi messaggi permettendo a una cosa non vera di insinuarsi in
qualunque momento?
Questo
sarebbe l’opposto della Volontà di Mio Padre. Anche satana non avrà il permesso
di interferire con questi messaggi, non importa con quanta forza ci proverà.
Man mano
che questi messaggi diventeranno più intensi saranno anche oggetto di maggiore
dibattito e scherno. Tuttavia molti saranno attratti dai messaggi perché
nonostante tutto, non mancheranno di essere trasportati dallo Spirito Santo che
anima le loro anime.
Col tempo
essi, i Miei bambini, Mi ringrazieranno per averli aiutati a solcare il
disordine di rovi spinosi che impedisce loro di raggiungere il cancello del
Paradiso, perché senza la Mia guida ora, in questo tempo, sarebbero persi. Non
troverebbero la forza di essere portati al sicuro oltre i cancelli del nuovo
Paradiso, la nuova Era di pace sulla terra che aspetta tutti quelli che obbediscono
a Me e ai Miei insegnamenti.
Il tuo
amato Salvatore e Maestro,
Gesù
Cristo.
16 Ottobre 2011
- Il vostro tempo sulla terra è a un punto cruciale
Mia amata
Figlia prediletta, perché quando la Mia parola è interpretata così tanti dei
Miei figli la trovano così offensiva? Sebbene i Miei figli debbano sempre
discernere tali messaggi, pubblicati da coloro che affermano di venire nel Mio
Nome, devono anche imparare ad aprire sempre le loro menti e il cuore.
Oh, come
vorrei che i Miei seguaci, aprissero soprattutto gli occhi per accogliermi nei
loro cuori. Sono Io, Gesù, che vi invito ad ascoltare la Mia voce mentre vi
esorto a venire a Me nella preghiera.
Il vostro
tempo sulla terra è a un punto cruciale. Non c’è molto tempo prima che Io
annunci la nuova Era di Pace, e per questo ho bisogno di preparare le vostre
anime ora.
Non
lasciate che l’arroganza vi renda ciechi alla Verità. Non sapete che non vi
ingannerei mai? Ascoltate le Mie istruzioni per bloccare il Maligno
dall’offuscare il vostro giudizio. Non gli permettete di tenervi a distanza,
perché già solo ascoltando la Mia Parola santissima, saprete che sono Io, Gesù
Cristo, che vi chiamo.
Figli, se
sapeste quanta infestazione è stata posta sulle Mie preziose anime in tutto il
mondo, sareste scioccati. Quest’oscurità copre di volta in volta anche i Miei
preziosi seguaci. La sofferenza che provo, soprattutto per quelle anime che
pregano regolarmente e mostrano la vera devozione, quando vedo i vostri dubbi,
porta lacrime di grande dolore.
Pregate,
pregate, pregate per ottenere la guida dello Spirito Santo. Se aprite i vostri
cuori induriti e chiedete il dono del discernimento, risponderò alla vostra
richiesta.
Quanta
tristezza avrete quando la Verità vi sarà rivelata durante l’Avvertimento. Sono
le vostre preghiere per salvare altre anime, quello che ora Io vi chiedo.
Certamente, se dubitate della Mia parola data per mezzo di questi messaggi,
potreste ancora trovare nel vostro cuore di pregare per le anime perdute.
Vi amo e
attendo risposta alle Mie suppliche di preghiera.
Il tuo
Gesù.
29 Ottobre 2011
- Vergine Maria: Aprite i vostri cuori alla verità
Figlia
mia, devi pregare per avere la mia protezione in ogni momento. Sarai
guidata e devi porre tutta la tua fiducia nel Mio Figlio diletto.
Pregate
per la conversione di tutto il mondo. Tante anime perse hanno bisogno
delle vostre preghiere. Non dimenticate mai questo, non importa quanto sia
difficile questo viaggio per voi.
Lo spirito
del maligno copre gran parte del genere umano in un modo mai successo
prima. Le azioni dell’ingannatore si stanno intensificando e stanno
soffocando i miei figli in tutto il mondo.
Anche
coloro che professano la loro fedeltà al Mio amato Figlio sono sordi alle Sue
suppliche di salvare le anime. Così arroganti sono diventati che a causa
dell’orgoglio si dimenticano che la Santa Parola di mio Figlio è l’unica vita
di cui hanno bisogno. La preghiera è fondamentale in questo
momento. Coloro che si esaltano agli occhi degli altri mentre proclamano
la Parola del Mio Figlio prezioso, ma negano la Sua chiamata, hanno indurito i
loro cuori alla verità.
Bambini,
ora dovete ascoltare Mio Figlio, Gesù Cristo. Ascoltate ciò che vi
dice. Lo Spirito Santo, se lo permettete, aprirà i vostri cuori alla
verità mentre Egli vi parla attraverso questi Santi messaggi.
Piango con
dolore quando vedo come oggi la Sua Santa Parola viene respinta. Per
coloro che lo condannano, è necessario rendersi conto che Egli ora viene non
solo per salvarvi, viene anche per confortarvi in questi giorni di
oscurità. Se voi credete veramente che Egli è il pane della vita, allora
permettetegli di risvegliare il vostro spirito d’amore.
Pregate
per la conversione ovunque. Non c’è molto tempo.
La vostra
amata Madre Maria,
Regina del
Cielo e della Terra.
1 Gennaio 2012 -
C’è solo una Verità. Una Luce. Tutto il resto è una menzogna
Mia Cara
figlia prediletta, sappi che io non mancherò di indirizzarti, non importa
quanto difficile sia questa missione.
La mia
voce t’incoraggia in ogni momento. Il mio spirito muove il tuo cuore in modo che
tu sei impotente contro di esso.  Il mio amore è così avvolgente che non
riesci a voltarmi le spalle o rinnegarmi. Eppure, ti accorgi che inciampi lungo
il percorso.
Quando
tenti di analizzare la Mia parola, ti rendi conto che non riesci a farlo con
successo. Nessun tipo di analisi può cambiare la verità di ciò che
dico.
Nessuno,
compreso te figlia Mia, ha l’autorità di deformare il significato della
Mia Parola Sacra in modo che diventi più accettabile ai vostri occhi.
Questo
vale per la Mia parola contenuta nella Sacra Bibbia e per la Mia parola
contenuta in questi messaggi.
Abbi più
fiducia in Me, figlia Mia. Chiedo ai Miei figli e a tutti i Miei cari seguaci
di avere completamente fiducia in Me.
Non potrò mai lasciare che l’umanità
cada verso il basso. Non potrò mai voltare le spalle alle suppliche
dei Miei cari figli. Risponderò sempre alle povere anime che implorano la Mia
Misericordia.
Ciò che non potrò mai fare, figlia
Mia, è quello di parlare ai miei figli per soddisfare le loro esigenze e
comunicare loro quello che vogliono sentire.
La verità
deve essere rivelata. La Mia parola santa non deve essere affievolita o la
verità falsificata.
La Mia parola santa non deve mai
essere cambiata, modificata o distorta in modo che diventi una menzogna.
Sappiate che
il tempo per la Mia giustizia è vicino. Rendetevi conto che la Mia misericordia
è grande, ma la malvagità che vedo nel vostro mondo Mi disgusta.
Questa
malvagità è anche giustificata da coloro che professano la mia parola e che
pretendono di conoscere Me.
Hanno
distorto i miei insegnamenti per secoli per soddisfare la loro avarizia, la
lussuria, la superbia e l’avidità.
Come mi si
spezza il cuore a vedere gli atti di depravazione che sfilano davanti a Me e
vedere come i Miei figli siano indotti a credere che questi atti siano
accettabili ai Miei occhi.
Svegliatevi
alla verità. La Mia grande misericordia è a disposizione di ogni singola anima
durante L’Avvertimento.
Ma
attenzione. Quei cristiani che credono che la verità distorta dei Miei
insegnamenti sia accettabile ai miei occhi saranno sconvolti durante
l’Avvertimento. Essi si opporranno alla verità quando rivelerò come i loro
peccati mi offendono grandemente.
Esorto
queste persone ad accettare che Io sono la Verità e la Luce. C’è solo una
Verità. Una Luce. Tutto il resto è una menzogna.
Esaminate
onestamente la vostra coscienza figli prima che L’Avvertimento accada. Imparate
a riconoscere e la verità prima di arrivare davanti a Me. Poiché allora e solo
allora la vostra sofferenza sarà di meno.
Il vostro
Maestro e Redentore,
Salvatore
di tutta l’Umanità,
Gesù
Cristo.
4 Febbraio 2012
- Vergine Maria: L’odio è odio. Non ce ne sono di due tipi. Essi sono la
stessa cosa
Figlia Mia
il male si sta diffondendo rapidamente in alcune parti del mondo.
Mentre le
guerre vengono orchestrate con odio nelle anime, lo Spirito Santo, allo stesso
tempo, inonda le anime degli altri in diverse parti del mondo.
La battaglia delle anime è iniziata.
Il bene contro il male.
Mio figlio
non suppone mai che coloro che hanno anime indurite siano quelli che non hanno
fede o con la fede tiepida.
Molti
compassionevoli credenti in mio Figlio, Gesù Cristo, dunque saranno cambiati dalla
tentazione.
Le loro menti saranno riempite di
dubbi che li renderanno ciechi alla parola del Mio amato Figlio mentre
Egli parla al mondo attraverso te, figlia Mia.
Il loro
odio, quando si rivolteranno contro la Sua Santa Parola, sarà tanto potente quanto
l’odio dimostrato dagli assassini verso le loro vittime.
L’odio
viene dal seduttore.
Le bugie sono diffuse dal maligno,
che usa le anime deboli per minare la Verità.
L’odio è odio. Non ce ne sono di due
tipi. Essi sono la stessa cosa.
L’orgoglio
di quelle anime fedeli sarà dunque fomentato, mentre un ultimo tentativo verrà
fatto dal maligno per evitare che questi messaggi così urgenti per il mondo
siano diffusi.
Mio Figlio
ha bisogno del sostegno dei Suoi amati seguaci per formare il Suo esercito sulla
terra. Questo esercito proverrà dai Suoi fedeli seguaci.
Siate
certi che sarà questo il gruppo in cui i cuori saranno induriti per primi.
Non potete
indurire un’anima che è già nel buio. E così, saranno le anime che sono nella
luce che saranno tentate dal seduttore.
Essi poi diffonderanno menzogne per ferire mio figlio e ritardare
questo lavoro.
Essi non
comprenderanno che questo sta accadendo a loro poiché penseranno che sarà loro
dovere difendere la vera parola di mio Figlio.
Trovando
difetti in questi messaggi che Egli dà a te, figlia mia, Mio Figlio sarà
tormentato.
La stessa
base della Sua Chiesa Gli volterà le spalle a breve. Essi Lo negheranno e poi
Lo crocifiggeranno di nuovo.
L’orgoglio gli impedisce di aprire i
loro occhi mentre Egli sta davanti a loro ora, con braccia amorevoli e aperte.
Figlia
mia, esorto tutti i figli di Dio ad unirsi come una cosa sola e a combattere
per la salvezza di tutte le anime.
Così tanti non stanno ascoltando,
figlia mia, questi messaggi, ma dopo che l’Avvertimento avrà luogo, lo faranno.
Prega,
prega, prega per quelle anime che infliggono dolore, calunnia e diffondono
menzogne su di te.
Vi do ora
una Crociata di Preghiera (25) per chiedere protezione per
tutti i miei veggenti e quelli scelti da Dio Padre per diffondere la Sua
Santissima Parola sulla terra in questi tempi.
O
Dio l’Altissimo, Ti prego di offrire protezione a tutti i Tuoi santi messaggeri
nel mondo. Prego che siano protetti dall’odio degli altri.
Chiedo
che la Tua Parola Santissima si diffonda rapidamente in tutto il mondo.
Proteggi i Tuoi messaggeri dalla calunnia, l’insulto, le menzogne e ogni tipo
di pericolo.
Proteggi
le loro famiglie e coprili con lo Spirito Santo in ogni momento, in modo che i
messaggi che danno al mondo sono ascoltati con cuore contrito ed umile.
Amen.
Figlia
mia, l’orgoglio è un tratto che è il più sgradevole agli occhi di Mio
Padre. E’ più doloroso per Lui quando i peccati di orgoglio invadono
le anime di pie e sante anime, quando rifiutano di accettare la verità della
Sua Santa Parola data al mondo di oggi attraverso i Suoi messaggeri.
Devono
chiedere il dono del vero discernimento che sarà concesso solo per la potenza
dello Spirito Santo a umili anime con un cuore puro, senza orgoglio e
di arroganza.
La tua
amata Madre,
Madre
della Salvezza.
3 Marzo 2012 -
Vergine Maria: Svegliatevi bambini. È necessario abbracciare la verità
Bambina
Mia, la sofferenza di Mio Figlio oggi è uguale a quella di quando era sulla
terra.
Il dolore
che sopportò allora, causandogli il più grande tormento, non fu la sua
crocifissione, ma il modo in cui fu respinto.
La Sua
Parola oggi è respinta come lo fu allora.
Egli è oggi deriso in un modo che fa
piangere e soffrire, non solo Me la sua amata madre, ma i suoi devoti seguaci
sulla terra.
Quanto è
doloroso vedere quanti figli di Dio si sono allontanati dai santi sacramenti e
dagli insegnamenti della Chiesa.
Così tante
anime sono perdute. Vi prego, bambini, prendete la croce di Mio Figlio e date
il buon esempio.
Abbracciate Mio Figlio, con
semplicità di cuore.
Amare Mio
figlio e onorare il Mio Eterno Padre, bambini, é molto semplice.
Non
analizzate mai la Parola di Mio Figlio.
Basta seguire i Suoi insegnamenti
che non sono mai cambiati.
Ascoltate le parole di Mio Figlio
che vi parla ora dal cielo.
Egli vi
chiama per preparare le vostre anime per la Sua Seconda Venuta.
Quando parla con voi adesso,
 lo fa per il Suo amore per l’umanità.
La Sua
Santa Parola nutre le vostre anime e le rende di nuovo forti.
Non
rifiutate il Suo invito adesso.
Egli vuole
salvare tutte le anime. Ma per farlo vi deve ricordare la differenza tra giusto
e sbagliato.
Così tanti
di voi non sono guidati o informati dell’atrocità del peccato.
La tolleranza nella vostra società e
all’interno delle Chiese significa che ciò che molti di voi pensano che sia di
nessuna conseguenza potrebbe essere un grave peccato agli occhi di Dio.
La Chiesa
è in grande oscurità in questo periodo ed è stato un obiettivo del seduttore
per molti anni.
Mio Figlio
deve intervenire e vi guida ora, poiché lo scisma all’interno della Chiesa
scoppierà presto.
Svegliatevi
bambini. È necessario abbracciare la verità.
Il mondo
ora diventerà irriconoscibile.
Sono stati
inviati molti messaggeri nel passato per prepararvi per questo evento.
Questi
sono gli ultimi avvertimenti dati all’umanità per consentirle di prepararsi per
la grande Misericordia di Mio Figlio.
Dopo la
Sua Divina Misericordia, quando Egli aprirà gli occhi di tutta l’umanità per
testimoniare i loro peccati, Egli darà un po’ più di tempo affinché loro
cerchino la redenzione.
Poi,
sarete guidati per preparare le vostre anime per la Seconda Venuta di Cristo,
il Mio Figlio diletto, che di nuovo verrà nella gloria come predetto.
Madre
della Salvezza.
30 Marzo 2012 -
Vi prego, non crocifiggeteMi
di nuovo
Figlia Mia
carissima, è importante che tutti i figli di Dio comprendano che sono morto per
salvare il mondo dalla dannazione eterna.
Satana ha
regnato nei cuori degli uomini fin dalla caduta di Adamo ed Eva, e questo ha
fatto sì che abbia rubato anime con successo.
La maggior
parte dell’umanità non avrebbe accettato la parola di Dio, in particolare i
comandamenti dati a loro per mezzo di Mosè.
Io fui inviato per assicurare
che all’umanità fosse data la verità, nella speranza che il mondo la accettasse
e tornasse al Padre.
Mentre
molti hanno accettato il Mio Verbo Santissimo, la maggioranza ha rifiutato di
accettare Me come il Messia.
La verità
è che non avrebbero accettato nessuno, compresi i profeti perché erano contenti
di vivere nel peccato, che intrappolava le loro anime.
Se essi Mi avessero accettato,
avrei regnato sulla terra e l’umanità intera avrebbe potuto godere la salvezza
eterna.
Invece Io
fui respinto.
Gli Ebrei,
il Mio popolo, Mi disprezzavano.
I farisei
Mi guardavano dall’alto in basso ma quando sentirono il Mio Verbo Santo non
riuscirono più semplicemente ad ignorarMi.
Questo
perché le Mie parole sprigionavano una luce nelle loro anime, che trovavano
difficile respingere.
Perciò continuavano a ritornare
da Me ripetutamente per metterMi in discussione.
Lo stesso avviene oggi. Quelli tra
voi che pretendono di negare la Mia parola comunicata attraverso il Mio
profeta, non possono semplicemente allontanarsi.
Nonostante
le affermazioni di rifiuto continuate a tornare ripetutamente.
Col tempo
accetterete le Mie parole rivolte a voi oggi.
Non dovete
commettere lo stesso errore fatto da coloro che non solo Mi respinsero, ma Mi
crocifissero.
Vi prego.
Non crocifiggeteMi di nuovo.
PermetteteMi di condurvi alla salvezza ascoltandoMi
adesso, mentre Mi rivolgo a voi dai Cieli, per prepararvi per la salvezza e per
il Mio Nuovo Paradiso.
Il vostro
amato Gesù.
14 Aprile 2012 -
Tante menzogne, in cui l’esistenza dell’inferno è negata, saranno la rovina
dei cristiani
Mia
amatissima figlia, non importa quanto sia difficile la tua sofferenza fisica,
devi sapere che è come Io Mi sento, a mano a mano che continua ad
intensificarsi.
La tua
sofferenza riflette solo una frazione della Mia sofferenza.
In unione
con Me saprai che per ogni dolore e oscurità interiore dell’anima che
sperimenti, comprenderai il tormento che sopporto a causa dei peccati
dell’umanità.
Molte persone credono erroneamente
che la Mia sofferenza iniziò e finì sulla Croce.
La Mia
sofferenza non finirà fino a quando tutti i figli di Dio non siano uniti in
amore e armonia, laddove il peccato non esisterà nel Nuovo Paradiso del Padre
Mio.
Non
importa quanto è stato detto all’umanità riguardo alla Mia esistenza, Io sono
ancora detestato.
Anche se
Mi hanno accettato, tra i credenti i Miei insegnamenti sono solo tollerati da
questi ultimi secondo le loro condizioni.
Molti
trattano gli altri con amore e gentilezza, ma solo se coloro ai quali offrono
questo dono si avvicinano alle loro ideologie.
Ad esempio
molti condannano i peccatori quando invece dovrebbero mostrare gentilezza e
pregare per loro. Devono, invece, dare l’esempio.
Alcuni
disprezzano gli altri invece di mostrare l’amore che ci si aspetta da loro come
cristiani.
Mai condannare gli altri, anche se
non siete d’accordo con loro poiché non è un vostro diritto. Nessuno, solo Dio,
ha l’autorità di giudicare.
Sebbene molti credenti continuano a
rendere omaggio a Me, ciò sarà alle loro condizioni.
Alcuni
sentono il bisogno di distinguersi dai loro fratelli e sorelle per mostrare al
mondo quanto sono colti in questioni spirituali. Allora impiegano le loro
interpretazioni di ciò che significa realmente la Mia Misericordia.
Quante
volte avete sentito che Dio è misericordioso? Egli è così misericordioso che
poiché Egli ama tutti non li condannerà?
Che non
invierebbe mai un’anima all’inferno?
Beh,
questa è una bugia. Tante menzogne, in cui l’esistenza dell’inferno è negata,
saranno la rovina dei cristiani.
Le persone condannano se stessi
all’inferno. Non sono Io che le metto lì. Esse lo scelgono rifiutando di
voltare le spalle al peccato mortale.
Né essi
cercano il perdono o mostrano rimorso. Questo è un pensiero pericoloso ed è
dovere di tutti i cristiani avvertire gli altri del pericolo di finire
all’inferno.
Così
tanti, compresi quelli che rifiutano il sacramento del Battesimo per i loro
figli, parlano come se il peccato non conti.
Essi
credono che ogni peccato “sarà” perdonato. Questo non è corretto.
Ogni
peccato “può” essere perdonato, non importa quanto sia scuro il peccato, ma
solo se il peccatore chiede perdono.
Ora Mi
rivolgo a voi dal Cielo per preparare tutti i figli di Dio per la Mia Seconda
Venuta e cosa trovo?
Vi parlo
da dietro le mura di una prigione e in una cella in cui Mi avete gettato perché
rifiutate di credere che avrei potuto parlarvi in questo modo.
Oh come mi
offende!
A coloro che hanno trascorso le loro
vite dedicandole a Me e che sono informati sulle Mie Sacre Scritture, ma che
ora Mi rifiutano dico questo.
I vostri rifiuti ora vi
tormenteranno e vi lasceranno un grande dolore quando la verità vi sarà
rivelata.
Perché allora vi renderete conto
delle anime che avrete abbandonato quando avevo bisogno del vostro aiuto per
salvarle.
Quanto Mi
fate piangere di frustrazione per la cecità causata dalla vostra mancanza di
umiltà.
Voi
dubitate della Mia Parola Santa quando dovreste abbracciarla, afferrarla, perché
siete un’anima che sta annegando e mancate di generosità di cuore.
Vi prego
di rispondere al Mio invito.
Il vostro
amato Gesù,
Redentore
dell’umanità.
7 Giugno 2012 -
600.000 angeli caduti sono stati rilasciati lo scorso anno dai buchi
dell’Inferno. Altri 5 milioni sono stati rilasciati adesso
Figlia Mia
amatissima è il momento di brandire le armi nella battaglia Celeste che infuria
di nuovo con Satana e i suoi angeli caduti.
Ormai
scatenato in ogni nazione, l’esercito degli angeli di satana e dei suoi devoti
discepoli sulla terra sta infestando i figli di Dio in ogni modo.
Ci sono i
segni visivi. La crisi nella Mia Chiesa, la Chiesa Cattolica, è stata creata
tramite le forze del male il cui obiettivo numero uno era quello di metterla in
ginocchio. Non soddisfatte di ciò, le forze del male vogliono distruggere la
Santa Eucaristia, profanandola.
Scoraggiando la Mia Chiesa sulla
terra, il piano di satana era di distruggere la fede dei Miei seguaci.
Molti dei
Miei seguaci non rendono più omaggio a Me, il loro Salvatore, perché biasimano
i peccati di coloro che Mi rappresentano nella Chiesa. Quanto Mi ferisce quando
Mi abbandonano così in fretta.
L’apostasia nel mondo di oggi è
stata anch’essa pianificata di satana, invogliando i figli di Dio a rinnegare
la loro fede.
Egli usa
invece una nuova religione, spesso nota come la religione della New Age. Invece
di glorificare Dio, il Padre Eterno, glorificano l’essere umano come
spiritualmente superiore e al comando.
Come Lucifero che voleva essere non
solo come Dio, ma che voleva diventare Dio, questo culto in rapida
evoluzione vuole convincere i figli di Dio che controllano il proprio destino.
Che tutto
può essere controllato attraverso una falsa credenza in un mondo metafisico che
non esiste.
La credenza nei falsi Dei come il
Buddha ha danneggiato tante persone e li ha condotti in un mondo oscuro, che
sembra brillare a prima vista, ma che non accende l’amore puro per l’altro.
Tutte
queste religioni New Age ottengono invece una cosa: ossessione di Se e amore
per se stessi a detrimento dell’altro.
Le guerre,
che gli ordini massonici di satana creano, stanno diventando abbondanti e il
più grande gruppo di tutti concepirà il controllo del Medio Oriente attraverso
massacri.
In Europa
elaboreranno l’introduzione di una nuova valuta mondiale per renderli loro
schiavi.
La morsa di
satana è così forte che ci vorrà molta preghiera per rovesciare il potere che
esercita. Poi ci sarà la tentazione di allontanare i figli di Dio dalla Verità.
Lui,
Satana, può determinare il caos nella vostra mente. Ma, benché non abbia il
potere di sapere cosa pensate,  può istallare pensieri e dubbi nella
vostra mente.
Quando resistete in un primo
momento, pregando per le grazie per proteggere voi stessi, lui aumenta la sua
attività.
Satana
manda i suoi angeli demoni verso i credenti e li tormenta. Se poteste vederli,
sareste sconvolti. Due o tre possono circondarvi e possono farvi inciampare,
rendendovi confusi, angosciati e con la mente piena di pensieri poco
caritatevoli nei confronti di un’altra persona.
Tutto ciò
che ha a fare con Dio, le Sue Chiese, i Suoi figli e coloro che Lo
rappresentano sulla terra sono i primi obiettivi.
Poi prende
di mira quelli in alte posizioni che hanno il controllo sulla vita di milioni
di persone. Li tenta con la corruzione, la manipolazione del potere e
l’introduzione di leggi ingiuste progettate per causare dolore e disagio. E poi
orchestra la guerra.
Figlioli,
non ignorate la battaglia perché è reale.
600.000 angeli caduti sono stati
rilasciati lo scorso anno dai buchi dell’Inferno.
Altri 5 milioni sono stati
rilasciati adesso. Il tempo per l’esercito di Dio in Cielo di distruggere
Satana, è iniziato. È anche iniziato il tempo per il Mio Esercito sulla terra
di raccogliere le armi.
Il tempo è breve. Abbiamo molto lavoro
da fare.
La
preghiera è l’arma. La conversione è l’obiettivo. Posso solo conseguire la
salvezza delle anime, se la Mia Voce si sente in questo momento.
Satana lo
sa. Egli ha posto una maledizione su questa Missione e strapperà via molti dei
figli di Dio. Eppure non può vincere. Perché nessuno può fermare il Libro della
Verità dall’essere rivelato perché sono Io, Gesù Cristo, che fa questo.
Tuttavia,
molte povere anime saranno persuase a guardare dall’altra parte mentre Io
annuncio la Verità affinché tutto il mondo possa vedere, così com’era stato
predetto nel Libro della Rivelazione.
Non gli
permettete di interagire con voi. Potete fare questo rifiutando di reagire agli
insulti e allo scherno da parte di altri quando proclamate la Mia Parola Sacra.
Poiché interagendo con lui, gli date le munizioni di cui ha bisogno per
indebolirvi.
Il vostro
Amato Gesù,
Salvatore
di tutta l’umanità.
4 Agosto 2012 -
Corrompendo deliberatamente dei mentitori per negare la Mia Risurrezione, i
Farisei hanno privato generazioni di Ebrei del diritto alla verità
Mia cara e
amata figlia, l’umanità deve capire la debolezza della natura umana prima di
potere in verità affidarsi alle braccia di Dio.
A quelli
tra di voi che sono fedeli, dico che la vostra fede e il vostro amore per Me,
il Vostro Salvatore Mi danno una grande gioia.
Ma quando dite che Mi amate, questo
implica una grande responsabilità.
Non
dimenticate mai la debolezza della vostra natura, anche se non è colpa vostra
poiché siete nati col peccato originale, ma essa può condurvi al peccato nel
momento che meno ve lo aspettate.
Quando le
anime di quelli che dicono che mi amano raggiungono un tale livello che essi si
consumano di amore per Me, è allora che devono essere prudenti.
Qualche
volta ciò dà loro l’impressione di essersi elevati ai Miei occhi, il che è vero
perché in effetti lo sono.
Allora
però viene la tentazione di vedere gli altri sotto una luce poco lusinghiera.
Si può
essere tentati non solo di provare compassione per quelle povere anime che sono
nelle tenebre o nel dubbio, ma anche di guardarle dall’alto.
Talvolta
la loro forte fede e la loro conoscenza delle Scritture danno loro un falso
senso di sicurezza.
Credono di
conoscere tutto in merito agli Insegnamenti della Chiesa, della Mia Chiesa, il
Mio Corpo sulla terra.
E’ quello che è successo ai farisei.
Hanno creduto di sapere tutto sulle
leggi di Dio. Sull’amore di Dio.
Ma non
sono riusciti a capire le profezie, annunciate così chiaramente, sull’avvento
del Messia. Ciò li ha condotti a respingere il Cristo, il figlio del Dio
Vivente, quando venne come promesso.
La loro
crudeltà verso di Me, Gesù Cristo, Figlio dell’Uomo, fu in completa
contraddizione con l’amore che dicevano di avere per Dio.
Se
avessero veramente amato Dio, non avrebbero mai trattato un figlio di Dio come
hanno fatto.
I loro spiriti erano chiusi alle
profezie date al mondo dai profeti che proclamavano la verità.
La Verità
è che tutte le profezie si compiranno come promesso da Dio.
Essi hanno
respinto il Messia, promesso per portare la salvezza futura a tutta l’umanità.
Così, a
causa delle loro menzogne, corrompendo deliberatamente dei mentitori per negare
la Mia Risurrezione, i Farisei hanno privato generazioni di Ebrei del diritto
alla Verità.
La Mia
morte sulla Croce non è bastata loro. Hanno voluto assicurarsi che non
rimanesse nessuna traccia di Me, il Redentore del mondo.
Sono
infine tornati indietro e hanno guidato i figli di Dio in una falsa fede nella
quale la Verità è diventata menzogna.
Ricordatevi
che le profezie di Dio si compiono sempre.
Il Mio
secondo Avvento sta per compiersi. Questa volta i capi delle Chiese Cristiane
Mi rinnegheranno come fecero i Farisei.
Mi
tortureranno, così come i Miei profeti, il Mio popolo e tutti coloro che
oseranno divulgare la Verità del Mio Avvento.
Non mi
rinnegate questa volta. Aprite il vostro cuore.
Ascoltatemi
bene poiché Io vi preparo per il capitolo finale della salvezza del mondo.
Il vostro
Gesù.
28 Dicembre 2012
- La conoscenza molto spesso può rendervi ciechi alla Verità
Mia amata
figlia prediletta, solo quando il tuo cuore è aperto a Me è possibile
sperimentare la Mia Luce e riconoscere la Verità.
Molti
dicono che hanno chiesto il Dono del discernimento e che hanno pregato lo
Spirito Santo per riceverlo. Ma non a tutti coloro che lo chiedono sono
concesse le intuizioni di cui hanno bisogno per ricevere questo prezioso Dono.
Eppure essi dicono di averlo. Allora Mi insultano, sostenendo che la Mia Santa
Parola li mette a disagio. Essi sostengono che le loro inquietudini sono la
prova che i Miei Santi Messaggi provengono dallo spirito del male.
A quelli
di voi che sostenete orgogliosamente la vostra distorta interpretazione che la
Mia Santa Parola, data a voi attraverso questi messaggi, é falsa, devo dire
questo.
Quando
siete venuti davanti a Me nudi, l’ultima volta? Senza il paravento di orgoglio
che vi ripara? Quando siete venuti davanti a Me in ginocchio, chiamandomi per
guidarvi veramente, senza prima tapparvi le orecchie rifiutando di ascoltare?
Non sapete che Io vi illuminerò col dono del discernimento solo quando verrete
davanti a Me senza preconcetti? Voi non potete essere liberati dalle catene
dell’orgoglio intellettuale, che vi rende ciechi alla Verità della conoscenza
spirituale, finché non vi sarete spogliati di tutto l’orgoglio umano.
A quelli
di voi che passano anni a studiare le sacre Scritture e che ritengono di essere
ben preparati, e quindi più degni di spiegare la Mia Parola, dico che dovete
ricredervi.
La
conoscenza del Libro di Mio Padre non vi qualifica più di un mendicante di strada
che non ha nessuna educazione di questioni spirituali. La conoscenza può molto
spesso rendervi ciechi alla Verità. Le conoscenze basate sulla vostra
interpretazione umana del Libro di Mio Padre non significano nulla, quando si
tratta di capire la Parola di Dio.
Quelli di
voi che si vantano delle conoscenze apprese seguendo le Sacre Scritture di Dio
e le utilizzano per negare la Mia Parola data al mondo di oggi, sono colpevoli
di peccato. Il vostro peccato è peccato di orgoglio. Voi Mi offendete poiché il
vostro orgoglio vale per voi più dell’amore che provate per Me, nella sua forma
più semplice.
L’Amore
per Me, il vostro Gesù, viene dal cuore. Le anime degne del Mio Regno
riconoscono subito la Mia Voce. Le anime che sfidano la Mia Parola e incoraggiano
gli altri a rifiutarmi apertamente, sono influenzate dallo spirito del male.
Voi mi disgustate. Le vostre abbiette voci, quando gridate e dichiarate con
orgoglio la vostra dignità, basata sulla conoscenza delle Sacre Scritture,
saranno messe a tacere.
La Mia
pazienza è infinita, ma quelli di voi che stanno davanti a Me e danneggiano il
Mio piano di salvezza con intento deliberato, saranno gettati nel deserto in un
batter d’occhio.
Il vostro
Gesù.
18 Gennaio 2013
- Voi divorate così facilmente le false parole che vi vengono presentate
da mentitori
Mia amata
figlia prediletta, come è facile per la Mia Voce essere soffocata dalle
grida dei falsi profeti che si infiltrano nel mondo di questi tempi.
Come sono
sciocchi quelli tra di voi, tra cui i Miei fedeli seguaci, che sono così
affamati del Mio amore, da divorare così facilmente quelle false parole che vi
vengono presentate da mentitori.
Non sapete che Io trasmetto la Mia
Parola solo a poche anime? Non vi ho detto che le Mie Parole, date a voi ora,
sono le ultime di questo genere? Perché allora cercate avidamente le parole di
coloro che si sono da poco dichiarati profeti che pretendono di parlare nel Mio
Nome? Il loro desiderio è di cercare la gloria e l’attenzione. Quello che fanno
è nutrire il Mio gregge con una debole alternativa, piena di parole senza
nessuna sostanza. Per molte di quelle povere anime non significano nulla di
male, poiché molti sono guidati dalla loro devozione nei Miei confronti al fine
di impartire l’Amore di Dio. Tuttavia Io non istruisco loro a farlo, perché non
ho rivelato loro la Mia Sacra Parola né i dettagli del Mio Sacro Progetto.
Altri, purtroppo, sono influenzati dallo spirito del male al fine di sminuire
la Mia Santa Parola.
Mentre
tante voci, dalla bocca dei falsi profeti, ordinano l’attenzione di molti, la
Mia Vera Voce è messa in disparte. Quelli di voi che cercano la Mia Voce e
che testimoniano le parole di questi sedicenti profeti, Mi ascoltino ora.
Esistono
anime elette attraverso le quali Io ho comunicato per decenni. Io comunico
ancora con loro. Fin dall’inizio di questa Missione non ho dato a nessuna altra
anima l’autorizzazione di proclamare la Mia Parola in pubblico in questo
momento, ad eccezione di quelle amate anime elette che lavorano per Me da anni.
Come posso
alzare la Mia Voce in modo che Mi sentiate? Cosa cercate? È la verità? È il
sensazionale? È la poesia, che vi ricorda di come la Mia Parola dovrebbe
apparire sulla carta? Perché, infine, di tutti i profeti che dicono di
parlare a Nome Mio, è Me che rifiutate attraverso questi Messaggi?
Oh come vi stanno ingannando. Come
vi stanno allontanando dalle Mie Amorevoli Braccia. Come vi stanno seducendo ad
ascoltare dolci suoni che non hanno alcuna somiglianza con la Mia Vera Parola.
Verrà il
momento in cui vi vergognerete della vostra crudeltà, del vostro implacabile
rifiuto della Mia Santa Parola, un rifiuto testardo, provocato dal peccato di
orgoglio, di abbracciare la Mia Sacra Parola in questo tempo. Perché questo
è il tempo in cui la Verità sarà rivelata all’umanità, per il bene delle vostre
anime e di quelle di ogni uomo, donna e bambino.
Ho promesso al mondo che la Verità
sarebbe stata rivelata agli uomini in questo tempo. Eppure
tanti di voi sono ciechi e sordi alla Parola di Dio. Vi chiedo di riflettere
sulla vostra ricerca della Mia Misericordia, della Mia Parola e della Mia
Promessa. Poi dovete implorare la Mia guida e chiedere di darvi la lucidità di
mente per poter vedere Me, sentire Me, fidarvi di Me e, finalmente,
abbandonarvi completamente al Mio desiderio di salvare le vostre anime. Non
dovrete sprecare tempo a soppesare i pro e i contro, o a farvi influenzare,
poiché Io ho bisogno di voi.
Il vostro
Gesù.
14 Aprile 2013 -
La Madre di Dio: quando i figli di Dio sono indotti in errore dalle menzogne, si
separano da Lui
Mia amata
figlia, permettimi di portarti conforto in questo momento. Lascia che ti tenga
vicino a me, in modo che possa darti la forza per continuare a diffondere
la Santa Parola di Dio in questi tempi difficili.
Quando fu
chiesto a coloro che perseguitarono Mio Figlio, e poi lo uccisero: “Perché
avete fatto questo?” Risposero: “Per difendere la Parola di Dio.” Quando fu
chiesto loro se Dio perdonerebbe l’uccisione di un altro uomo, essi sostennero
che questo era in conformità con gli insegnamenti della Chiesa. E così avverrà
anche alla fine dei tempi. Gli uomini distorceranno gli Insegnamenti di
Dio per giustificare il loro rifiuto della Sua Santa Parola.
Mio Figlio dà al mondo questi
Messaggi in modo che possiate difendere i Suoi Insegnamenti. Lo
fa in modo che nessun uomo possa erroneamente rifiutare la Sua Santa Parola,
quando gli Insegnamenti della Sua Santa Chiesa sulla terra verranno manomessi e
resi empi. La Parola di Dio non deve mai cambiare, eppure le profezie hanno
preannunciato questi giorni, in cui questo avverrà, quando ciò sarà fatto dalla
Chiesa fondata sulla Roccia di Pietro.
Mio Figlio
è la Parola. La Parola di Dio deve essere onorata da ogni figlio di Dio. Quando
i figli di Dio sono indotti in errori dalle menzogne, si
separano da Lui. Quando accettate qualunque cosa ma non la Verità di Dio,
quando acconsentite al peccato, e poi partecipate ad esso, mettete un cuneo tra
voi e Mio Figlio.
Ricordatevi
che io, la Madre di Dio, proteggo tutti coloro che mi invocano. La mia
protezione è per tutti i popoli, tutte le religioni. Quando
recitate il mio Santo Rosario tutti i giorni, voi ricevete ogni tipo di
protezione e sarete in grado di difendere la Verità, la Santa Parola
di Dio.
Nella Chiesa di mio Figlio
sulla terra, chiunque guidi il popolo impedendogli di recitare il Santo Rosario
nella sua assemblea, non viene da Dio.
La vostra
Madre,
Madre di
Dio,
Madre
della Salvezza.
3 Maggio 2013 -
I Punti Di Vista Apparentemente Autentici Che Presenteranno, saranno visti come
una nuova forma di Cattolicesimo
Mia amata
figlia prediletta, il piano diabolico di distruggere la Chiesa Cattolica
dall’interno è già in atto. Tutto ciò che è sacro a Dio sarà gettato da
parte, e quei capi della chiesa moderna, rinnovata di recente, che sarà presto
presentata agli occhi di tutti, saranno liberali nelle loro opinioni ma saranno
nemici della Verità.
I punti di vista apparentemente
autentici che presenteranno, saranno visti come una nuova forma di
Cattolicesimo. Molti Cristiani si diranno, che cosa ha a che fare
questo con Me? Quando la Mia Chiesa, fondata dal Mio apostolo Pietro, sarà
smantellata  in questo modo, ciò interesserà tutti coloro che Mi seguono.
Quando la Mia Parola e i Miei Insegnamenti saranno messi da parte e poi resi
accettabili per i bisogni egoistici dell’uomo, anche se essi sono menzogne, col
tempo saranno considerati Verità.
Le
menzogne presentate al mondo a causa dell’infestazione diabolica, verranno
considerate da tutte le Chiese Cristiane come accettabili ai loro occhi. Nessuna
Chiesa Cristiana sfuggirà a questo attacco, un attacco che è stato volutamente
e accuratamente pianificato per oltre un secolo.
Sia
chiaro, quando la Mia Parola sarà manomessa, la Verità sarà fatta a pezzi. Le
menzogne infestano l’anima. Quando questo accadrà la gente, senza volerlo,
seguirà un percorso che si concluderà nella disperazione. Esorto tutti quelli
che ora Mi ascoltano di rimanere concentrati sulla Verità, in ogni momento. Non
dovete accogliere le eventuali modifiche che vi verrà chiesto di accettare come
parte di una nuova Chiesa che non proviene da Me.
Il vostro
Gesù.
23 Giugno 2013 -
La Verità vi renderà liberi, la menzogna vi distruggerà
Mia amata
figlia prediletta, come si spezza il Mio Cuore per la sofferenza dei Miei
poveri servi amati, che cominciamo ora a vedere la confusione, che si affaccia
dentro la Mia Chiesa. A loro, Io dico questo. Rimanete e fate ciò che
dovete fare per servire Me, sotto il tetto della Mia Chiesa. Rimanete fermi sui
Miei Insegnamenti. Non accettate nuove spiegazioni cosiddette teologiche, come
su chi sono Io, quello che ho fatto per l’umanità o di come tornerò per
reclamare tutti i figli di Dio che accettano la Mia Misericordia. Fidatevi solo
della Mia Santa Parola, data a voi attraverso i Miei apostoli e della Santa
Bibbia. Tutto ciò, che si differenzia dai Santi Sacramenti e da quello che vi è
stato detto circa la necessità della redenzione – non accettatela.
Io sono la
Verità. Vi è stata data la Verità. Solo la Verità può salvare le vostre anime
dalla dannazione. La Verità vi renderà liberi. La menzogna vi distruggerà.
Prometto solennemente a ciascuno di voi, Miei preziosi servitori sacri, grazie
straordinarie, per permettervi di perseverare di fronte alle persecuzioni,
quando la vostra fede sarà testata oltre ogni limite, se recitate questa
preghiera.
Crociata di preghiera (110) per i
sacerdoti: rimanere fedele alla Tua Santa Parola
O
mio caro Gesù, Ti prego di tenermi forte e coraggioso, in modo che possa
difendere la Verità nel Tuo Santissimo Nome.
Dammi
la grazia che mi serve – ti imploro – per testimoniare la Tua Parola Sacra in
ogni momento.
Permettimi
di resistere alle pressioni per promuovere menzogne,
quando so nel mio cuore che Ti offendono.
Aiutami
a rimanere fedele alla Tua Santa Parola, fino al giorno della mia morte.
Amen.
Miei sacri
servitori, ho ancora una parola di cautela da darvi.
Dovete
difendere il dono della riconciliazione e riconoscere che solo coloro che
cercano rimorso per i loro peccati e che accettano Me, Gesù Cristo, come la
chiave per la loro salvezza, si uniranno a Me nel Paradiso.
Il tuo
Gesù.
30 Giugno 2013 -
Sarete accusati di complotto contro la Mia Chiesa, ma la vostra unica colpa
sarà quella di difendere la verità
Mia amata
figlia prediletta, il maligno non cesserà un attimo di perseguitare coloro che
Mi amano. Quando le anime sono vicino a Me e quando il loro amore per Me
cresce, lui sarà sempre là cercando di attirarle lontano da Me.
Quando
salvate le anime attraverso le vostre preghiere, il maligno sfogherà tutta la
sua rabbia contro di voi e voi vi sentirete feriti, perché diventerete un
bersaglio per le critiche, specialmente da parte di coloro che amate. Dovete
abituarvi a questa ferita e a questo dolore quando Mi seguite e quando
accettate il Mio Intervento, attraverso questi Messaggi. Essi porteranno con
loro una terribile flagellazione, perché questi Messaggi saranno responsabili
della salvezza di oltre 7 miliardi di persone.
Quando il
diavolo saprà che sta perdendo delle anime a  Mio favore, userà qualsiasi
mezzo necessario per creare dubbi nelle menti di quelli fedeli a Me, e poi
provocherà un dissidio terribile tra i Miei seguaci. Dovete riconoscere l’opera
del diavolo per quello che è, e sapere che sarete perseguitati di più, avendo
accettato la Mia Mano di Misericordia, per aver seguito la Verità. Solo quando
la Parola di Dio è presente nella Sua forma più potente – quando lo Spirito
Santo diventa evidente tra i gruppi dei figli di Dio – sarà combattuta dal
maligno nel modo più violento. Egli, satana, è furioso a causa di questa
Missione, e quelli di voi che dubitano della Mia Parola, data a voi in questo
momento, sappiano questo.
Solo la Mia Parola può provocare
tale indignazione, anche tra coloro che credono in Me e che seguono i miei
Insegnamenti. Nessuno di voi è immune dagli attacchi. Voi, Miei
preziosi seguaci, sarete fustigati da parte di lingue malvagie che sono contro
di Me. Vi sputeranno addosso, sarete derisi e ridicolizzati. Sarete accusati
di complottare contro la Mia Chiesa, ma la vostra unica colpa sarà quella di
difendere la Verità. Coloro che difendono la Parola di Dio e che hanno
rifiutato di deviare dalla Verità, hanno sempre sofferto per mano di coloro che
si dichiarano come i rappresentanti prescelti di Dio, prima di quelle povere
anime che Mi amano veramente.
C’è una
differenza tra coloro che dicono di essere meglio informati e quindi più degni
di giudicare gli altri in nome Mio, rispetto a quelli che semplicemente Mi
amano. Potete alzarvi e dichiarare il vostro amore per Me, solo se seguite il
Mio esempio. Io non dirò mai che un uomo è migliore di un altro, perché voi
siete tutti peccatori. Eppure non accetterei mai coloro che potrebbero
sapere tutto quello che c’è da sapere su di Me, e che dichiarano la loro
superiorità rispetto ad un altro. Coloro che dicono di conoscerMi
e insultano un altro nel Mio Nome, non mi conoscono veramente affatto.
Il diavolo
riempie le anime con l’ego, l’orgoglio e la rabbia. Sono le tre caratteristiche
con cui potete riconoscere che egli è presente in un’anima quando vuole mettere
a tacere altre anime che proclamano la Verità di Dio. Come soffriranno queste
anime, soprattutto ora che questa missione, la più attesa di tutte, sta per
realizzarsi in mezzo a voi! Ognuno di voi che risponde alla Mia Chiamata, dovrà
affrontare violenze e pubblico ludibrio, che vi toglieranno il fiato – così
viziose saranno le manifestazioni di odio. Voglio che voi capiate che l’odio
non è rivolto a voi, ma a Me. Satana vuole far tacere la Mia Voce, quando essa
si rivolge a voi per salvarvi dal suo piano malvagio, che è stato accuratamente
orchestrato e progettato da così tanto tempo. Non ci può essere vittoria per la
bestia, ma lei sa quanto soffro quando Mi strappa le anime. Non lasciate che
questa ingerenza vi renda ciechi alla Verità.
La Verità salverà la vostra anima e
quando voi diffonderete la Verità, ciò Mi porterà più anime. Con questi mezzi,
Io sconfiggerò la bestia. Sarete protetti da ogni male, ma soffrirete
l’umiliazione di essere etichettati come sciocchi. E tutto ciò perché Mi amate.
Il vostro
Gesù.
1 Luglio 2013 -
Madre della Salvezza: quello di cui sono stata testimone, non potrebbe mai
essere messo su carta, tanto vili furono le crudeltà inflitte sul Suo
Corpo Divino
Bambina
mia, quando soffri per Mio Figlio, è bene gridare di dolore, perché dopo tutto,
sei solo un essere umano. Quando ho assistito alla flagellazione di Mio
Figlio e poi alla Sua terrificante crocifissione, ero fuori di Me dal dolore.
E, come ho visto il Suo pietoso Corpo sopportare ciò che nessun animale sarebbe
in grado di tollerare in un macello, sono svenuta così tante volte che a
malapena riuscivo a stare in piedi.
Quanto ha
sofferto, nessuno lo saprà mai, perché quello di cui sono stata testimone non
potrebbe mai essere messo su carta, tanto vili furono le crudeltà inflitte sul
Suo Corpo Divino. Questo è il motivo per cui viene data così poca descrizione
degli insulti degradanti che hanno inflitto su di Lui, poiché sarebbe così
sconvolgente da macchiare il Suo Santo Nome nello scriverla.
Tu,
bambina Mia, soffri, ma solo una piccola frazione del Suo dolore. Devi sapere
che, sebbene sei nel dolore fisico, Mio Figlio permette che la Sua sofferenza
si manifesti solo in coloro che Egli sceglie. Quando lo fa, vi aiuta a sfidare,
sconfiggere e distruggere il potere del male, attraverso il dono del vostro
libero arbitrio al Mio prezioso Figlio. Nel fare questo, consacrate la vostra
anima, così come il vostro corpo, e questo è un regalo molto speciale per Lui –
un dono, che Gli permette di salvare gli altri.
Quindi ti
prego di capire che quando Mio Figlio aumenta la tua sofferenza e quando egli
soffre veramente dentro di te, questa è una grazia, che non devi rifiutare.
Abbracciala. Capirai presto quanto questa sia potente. Quando Mio Figlio
manifesta le Sue ferite nel corpo di un’anima eletta, esso porta con sé una
terribile persecuzione. Questo è quando il maligno attacca con grave e violenta
rabbia. Avrai paura all’inizio, ma ora che capisci, accetterai questo e
proteggerai te stessa semplicemente attraverso la recita, almeno tre volte al
giorno, del Mio Santissimo Rosario.
Bambina
mia, assicurati di non consentire alla paura di portarti via da questo lavoro,
perché questo è ciò che il maligno vuole. Devi stare in piedi, resistere e
rimanere in silenzio, quando l’odio si accumula contro di te. Queste prove sono
da aspettarsele in una Missione di queste dimensioni.  Sii in pace e sappi
che tutti gli angeli e i santi sono con te e ti guidano.
La tua
amata Madre,
Madre di
Dio,
Madre
della Salvezza.
3 Luglio 2013 -
Mentre l’accanimento divide le nazioni, la diffidenza e la paura continueranno
a causare disordini civili
Mia amata
figlia prediletta, le guerre e disordini, come predetto, si diffondono come
incendi in tutta la Terra. Pochissime parti del mondo saranno esenti da guerre
e voci di discordia.
Mentre l’accanimento divide le
nazioni, la diffidenza e la paura continueranno a causare disordini civili, le
leggi anti-cristiane continueranno ad aumentare, in modo che l’omicidio e
l’aborto, così come gli atti contro i Santi Sacramenti, saranno approvati nei
vostri paesi. Molti saranno indotti a peccare, a causa di tali
leggi, e ben presto il dolore delle tenebre dell’anima sarà presente e pochi
saranno in grado di ignorarlo.
Perché, si
chiederanno, c’è questa strana atmosfera in cui la fiducia degli uni per gli
altri è scomparsa? Perché è difficile condurre le nostre vite come dettato da
Cristo, per paura di essere etichettati come pazzi? La risposta sta nel fatto
che i vostri paesi, uno per uno, non solo hanno condannato Me ancora una volta,
ma dichiarano che il peccato è consentito. Quando questo accade, Satana e il
suo esercito si scatenano.
Essi sono
diventati molto potenti e attraverso tutte le leggi liberali che tollerano il
peccato, sono veramente accettati e quindi, come risultato, non ci sarà più
pace nel cuore dell’uomo. Sarà come se dei bambini, sottratti ai loro genitori
e fatti prigionieri, siano nutriti di prelibatezze per compensare il fatto che
sono in cattività. Malgrado tutti i piaceri siano loro offerti, questi non gli
daranno conforto. Invece, questi bambini si sentono irrequieti, vuoti e
desiderano sentire il vero amore, che può essere dato solo attraverso la
presenza dei genitori.
La
Presenza di Dio è ancora lì nelle vostre nazioni, ma poiché Io, il Figlio dell’Uomo,
vengo sbrigativamente accantonato, attraverso l’introduzione di leggi malvagie
nei vostri paesi e presto nelle vostre chiese, sarete come orfani smarriti con
nessun luogo ove posare il capo .
Senza Dio non c’è pace. Senza di Me,
Gesù Cristo, presente attraverso i Miei Insegnamenti, state lentamente morendo
di fame. Non permettete che tali leggi fermino la vostra devozione a Me, perché
in questo momento più di ogni altro, Io verrò da voi e vi darò il sollievo di
cui avete bisogno.
Vi amo.
Piango per la vostra desolazione e prometto che questa persecuzione sarà di
breve durata.
Il vostro
Gesù.
5 Luglio 2013 -
L’Unico Ordine Mondiale è la più grande parodia contro il vero Dio Uno
e Trino
Mia amate
figlia prediletta, c’è una religione che Mi provoca la più grande sofferenza
ed è la falsa religione che idolatra la bestia. L’Unico Ordine Mondiale è
la più grande parodia contro il vero Dio Uno e Trino e coloro che appartengono
alla casa di satana hanno bisogno di molte preghiere. Essi sono ingannati e
indotti a credere che ci sia un altro Dio che li ama. Gli viene detto che la
Santissima Trinità è una falsità e che il Mio amato Padre è il male. Non
accettano che Egli li ha creati. Le loro teste sono piene di tante bugie che
non potranno mai aprire le loro menti alla Verità. A causa della loro devozione
per l’occulto, vengono coinvolti in forze sataniche, che hanno divorato le loro
anime e che sono piene di odio non solo per Dio ma per tutti i figli di Dio.
Essi amano solo se stessi e la loro
brama di piacere li riempie di un desiderio insaziabile di avere sempre di più.
Nessuna quantità di piaceri mondani li soddisfa, motivo per cui poi bramano
altre oscenità. Provano piacere nel togliere la vita e non hanno
alcun rimorso nelle loro anime, per gli omicidi brutali di cui sono colpevoli.
La loro influenza si diffonde su tutta la Terra e in ogni nazione i seguaci del
diavolo si mescolano ai ricchi, agli imprenditori, ai governi, ai regnanti, ai
vari organismi, compresi i media e le forze dell’ordine, la magistratura e la
Chiesa.
Vi prego,
non sottovalutate i loro poteri. Benché non siano numerosi, e non siano
infiltrati in ogni sezione delle vostre comunità, essi fanno già danni
terribili. Non solo hanno venduto l’anima al diavolo, ma trascineranno altre
anime innocenti nell’abisso, con la bestia e i suoi demoni.
Io dò a tutti quelli che mi amano le
Grazie per sconfiggere questo gruppo sinistro e potente, che Mi maledice ogni
secondo della giornata, quando recitate questa breve Crociata di Preghiera.
Crociata (112) Per la grazia della
salvezza
Carissimo Gesù, ti chiedo di
ricoprire le anime di coloro che sono stati infestati di satana con la Tua
speciale Grazia di Salvezza.
Libera le loro povere anime dalla
crudele prigionia da cui non possono sfuggire.
Amen.
Queste povere
anime saranno le prime a rivendicare di appartenere alla bestia ed esse si
getteranno con il volto a terra per adorare l’anticristo. È necessario che
preghiate molto, tutti voi, in modo che il potere che satana ha su di loro,
possa essere infranto e che il loro cuore si apra alla Mia grande Misericordia.
Il vostro
Gesù.
19 Luglio 2013 -
Il suo piano è quello di attirare le anime in una rete di inganni facendo
vibrare i loro cuori
Mia amata
figlia prediletta, desidero dare una spiegazione riguardo all’Esercito
Rimanente. L’Esercito Rimanente sta crescendo in tutto il mondo in questo
momento. Molti, che non sanno di questi messaggi, già si riuniscono, poiché il
nocciolo della Mia Chiesa sulla Terra è in pericolo di essere divorato.
Molti
conoscono la Verità e possono vedere i tentativi che sono fatti per annacquare
la Mia Santissima Parola. Tutti quelli protetti dalla luce dello Spirito
Santo riconosceranno lo spirito del male che sta inghiottendo la Mia Chiesa. Lo
spirito del male viene travestito con una patina di umiltà. Il suo piano è
quello di attirare le anime in una rete di inganni facendo vibrare i loro
cuori.
Ricordate
che il piano di satana è quello di rubare le anime. Sappiate allora quali anime
si propone di irretire per prime. Egli tenterà sempre di distruggere quelle che
Mi amano. Egli ignorerà quelle che già infesta, perché le ha già distrutte.
Non
crediate mai che il male si manifesti nel modo più evidente. Questo spirito
del male sedurrà le anime, con la presentazione di un aspetto umile, dolce e
premuroso: come potrebbe altrimenti persuadere le anime buone con le menzogne?
Io sono il
Salvatore dell’umanità e ora intervengo per portarvi la Verità. Niente potrà fermarMi, ma verrà inflitto ogni atto malvagio a questa
Missione, creata per salvare il mondo dalla desolazione.
Proprio
quando voi, Miei cari seguaci, marcerete in avanti, verrete trascinati indietro
da coloro che credono che voi bestemmiate contro la Parola di Dio. Poi, quando
vi ritirerete in silenzio, non riuscendo a farvi cadere nelle trappole dei
demoni che saranno create per incoraggiarvi a difendere la Mia Parola, vi
scherniranno.
Le grazie concesse al Mio Esercito
Rimanente saranno sottili, ma potenti, e con l’aiuto della Madre della
Salvezza, schiacceranno la bestia e i suoi accoliti.
La
battaglia per le anime non sarà piacevole poiché, sia chiaro, il vero volto dei
nemici di Dio, che dicono di venire nel Suo Nome, sarà rivelato a tempo debito
per quello che è. Purtroppo molti saranno ciechi alla Verità e, da allora,
parteciperanno a riti satanici di cui ignoreranno la natura, talmente saranno
accuratamente mimetizzati.
La Mia
Voce risuonerà in mezzo a voi, perché Io non mi fermerò mai nel Mio Piano di
darvi la Vita Eterna. Nessun ragionamento umano, che sfocerà nella condanna della
Mia Santa Parola attraverso questi Messaggi, potrà mai attenuare la Potenza di
Dio.
Il vostro
odio per Me aumenterà e la rabbia che sommergerà le vostre anime proviene di
satana, ma voi crederete che essa venga da Dio. Come potete essere così ciechi?
Quale marciume ha covato dentro di voi, da portarvi a voler danneggiare gli
altri? Pregate per non spingere il vostro prossimo contro di Me. Pregate per la
ricerca della Verità, prima che il demonio possieda le vostre anime. Egli è
molto potente e coloro le cui anime sono state indebolite dal peccato di
orgoglio diventeranno strumenti ben disposti, in cui prenderanno dimora satana
e i suoi angeli caduti.
Svegliatevi,
voi tutti. È giunto il momento che il Libro della Verità sia aperto. Non dovete
solo aprire le pagine, è necessario aprire i vostri cuori.
Il vostro
Gesù.
27 Ottobre 2013
- La Mia Chiesa è stata costruita sulla Verità e nient’altro che la Verità deve
uscire dalle sue labbra
Mia amata
figlia prediletta, quando la Mia Chiesa è applaudita apertamente da un
mondo orgoglioso e profano, sappiate allora che queste due entità separate sono
prossime a unirsi come una cosa sola. Quando la Mia Chiesa abbraccia il
mondo profano, diventa politicamente giustificata da esso, e chiede il
riconoscimento dal mondo della politica e degli affari, sappiate allora che Io
non tollererò mai una tale azione.
La Mia
Chiesa è stata costruita sulla Mia Parola. La Mia Chiesa è stata costruita
sulla Verità e nient’altro che la Verità può uscire dalle sue
labbra. Quando la Mia Chiesa parla, con la Mia Autorità, contro il
peccato, sarà sempre criticata perché l’uomo difenderà sempre il
peccato. Il peccato rende la vita più accettabile per lui e per gli altri,
ed egli farà ogni sforzo per dichiarare che l’inferno è un’assurdità. Quando
la Mia Chiesa parla solo di questo mondo, delle sue difficoltà, dei suoi
problemi, delle sofferenze dell’uomo e non predica la Parola di Dio, allora
essa si separa da Me. Solo i membri della Chiesa che rimangono fedeli
a ciò che ho insegnato loro possono veramente dire di appartenere alla Mia
Chiesa. La Mia Chiesa è formata solo da coloro che dicono la Verità.
Quando i
membri della Mia Chiesa respingono Me, Gesù Cristo, allora lo spirito del male
è entrato nel suo dominio. Io sono spinto fuori dalla Mia Chiesa. Non
sono più venerato come lo ero una volta. Le Mie Parole non sono più
utilizzate per proclamare la Verità. Esse vengono mescolate per
giustificare parole, opere e azioni che non provengono da Me, né mai verranno
da Me. La Mia Parola non può mai essere cambiata e ogni uomo che prende
la Mia Parola e la deforma subirà la punizione eterna.
Il vostro
Gesù.
5 Novembre 2013
- La luce di Dio risplenderà su di voi e vi prometto che non vi
sentirete soli
Mia amate
figlia prediletta, Dio ha già iniziato i preparativi finali per garantire che
la salvezza sia portata a tutti i Suoi figli. Molti di voi sono ignari di
cosa significhi esattamente la Seconda Venuta e, quindi, non vi state
preparando. Molti di voi credono che non accadrà ancora per un tempo molto
lungo. Quindi, solo coloro che sono veramente preparati saranno pronti a
salutare Me, il loro Sposo, vestiti e presentandosi a Me come si
deve. Altri saranno addormentati, colti di sorpresa e
disorientati. Alcuni non crederanno in Me fino a quando non Mi vedranno in
ogni parte del mondo. Alcuni moriranno di shock, ma la maggior parte
saranno pieni di gioia e di meraviglia. Coloro che si sono lasciati
ingannare saranno perdonati se Mi pregheranno di concedere loro l’immunità . Purtroppo,
molti rifiuteranno la Mia grande Misericordia, perché i loro cuori si saranno
mutati in pietra e nulla li potrà più aprire.
Il tempo a
venire sarà ricco di grandi rivelazioni e di grazie speciali riversate su di
voi. Faccio questo per rendervi sempre più forti, in modo che non vendiate
l’anima in cambio di seduzioni mondane. Sarete sempre di più ad
avvicinarvi a Me e mentre parlo alla vostra anima, vi sentirete in pace in
mezzo all’orrore della grande apostasia. Quando sarete testimoni di questo
orrore, sarete meglio equipaggiati per resistere e aiutare gli altri.
La luce di Dio risplenderà su di voi
e vi prometto che non vi sentirete soli, anche se sarete respinti da coloro che
non sanno nulla. Quando vissi sulla Terra i Farisei allontanarono molti da
Me. La stessa cosa accadrà ora. Molti di voi saranno incoraggiati a
respingere non solo la Mia Chiamata dal Cielo in questo momento, ma anche i
Miei Insegnamenti. Il Mio Insegnamento non può mai cambiare, perché è la
Verità e solo la Verità vi può salvare.
Il vostro
Gesù.
7 Gennaio 2014 -
State per assistere al più grande inganno mai inflitto al mondo di satana
Mia amata
figlia prediletta, la Mia Parola rimarrà intatta, perché i Miei cari fedeli
seguaci in tutto il mondo, che formeranno il Resto della Mia Chiesa, non
potranno mai deviare dalla Verità.
Molti Miei discepoli emergeranno per
formare il Mio Esercito Rimanente in ogni nazione del mondo, compresi i regimi
comunisti. Lo Spirito Santo viene inviato a coprire ogni frammento di
questo Mio piccolo, ma potente, Esercito. Presto, tutti i Miei
discepoli diffonderanno le parole delle profezie date al mondo attraverso
questa Missione, dappertutto. Essi usciranno adesso e diffonderanno i
Vangeli, la Mia Parola e le Mie Promesse a tutti. Non potrò mai permettere
che la fede dei Miei discepoli si indebolisca e si spenga. Tuttavia,
quelle anime che rimarranno fedeli alla Parola, così com’è stata data
all’umanità nella Bibbia, saranno poche.
La Mia Luce brillerà come il sole su
tutti quei luoghi dove i Miei cari discepoli risponderanno al Mio invito in
questo tempo. Questa è una chiamata dal Cielo per invitarvi a prendere la
Mia croce e a seguire Me, il vostro Gesù, fino agli estremi confini della
terra. Desidero che spargendovi per proclamare la Verità della Santissima
Trinità, mi aiutiate a raccogliere i dispersi, i confusi, gli erranti e quelli
che non Mi conoscono.
Potrete rivolgervi agli appartenenti
a tutte le religioni e portare loro la Mia Parola. Attraverso
le preghiere che vi do, saranno benedetti. Gioite, quelli di voi che sanno
che sono Io, Gesù Cristo, che vi chiama in questo momento di grande
cambiamento. Voi siete, infatti, benedetti. Sappiate che il Mio Amore
per voi è tale che Io vi guiderò, vi rafforzerò e vi darò un coraggio da leoni
nella vostra missione. Parlerete con amore e con eloquenza, e il fuoco
dello Spirito Santo si effonderà dalle vostre bocche. Questo dono
attirerà di nuovo milioni di persone a Me. Vi sto preparando ora, perché voi
state per assistere al più grande inganno mai inflitto al mondo di satana.
Se siete
con Me, voi sarete in grado di difendere il mondo dall’essere inghiottito dalla
malvagità del demonio nei suoi ultimi giorni. Non
fallirete. Soffrirete. Dovrete affrontare la disapprovazione,
l’opposizione e le accuse di eresia, anche se tutti voi ricorderete
semplicemente alla gente il contenuto dei Santi Vangeli.
State in
pace, perché i Miei Doni vi sosterranno durante questa battaglia. Ora
voi siete pronti, perché i Miei nemici, che hanno atteso a dichiararsi con
coraggio al mondo, diventeranno noti tra breve. Allora, quello sarà il
momento del Mio Piano Finale per completare la salvezza dell’umanità.
Io sono in
voi, con voi ed abito sempre nei vostri cuori e nelle vostre anime.
Il vostro
amato Gesù.
3 Febbraio 2014
- Man mano che il numero di coloro che seguono Satana cresce, essi faranno ogni
sforzo possibile per dichiarare pubblicamente il loro culto del demonio
Mia amata
figlia prediletta, conoscerai i Miei discepoli non solo per la loro fede, ma
anche per le loro opere.  È inutile dire che Mi amate, se non vivete la
vostra fede attraverso i vostri pensieri, le vostre parole e le vostre
azioni. Solo dai frutti che date, si può veramente dire che siete Miei
devoti discepoli. Quando dite che Mi amate, non potete respingere quelli
che invocano il vostro aiuto, quelli che hanno un disperato bisogno di
conforto. Voi non evitate di aiutare gli altri, coloro che sono
perseguitati o che sono nel dolore, se siete veramente Miei. Voi non
parlate crudelmente o con cattiveria di un’altra anima, se siete fedeli ai Miei
Insegnamenti. 
D’altra
parte, sarete in grado di identificare chiaramente coloro che Mi rendono
omaggio dai frutti che portano. Non avranno mai paura di proclamare la
vera Parola di Dio. Diranno sempre la Verità, non potranno mai parlare
male di un altro e saranno i primi a portare conforto ai malati, ai bisognosi e
a coloro che sono alla ricerca della Verità. Sapranno sempre mettere i
bisogni degli altri prima delle loro esigenze; mostreranno
pazienza quando saranno sfidati nel Mio Santo Nome e rimarranno in silenzio
quando soffriranno persecuzioni a causa della loro fedeltà a
Me. Pregheranno sempre per le anime degli altri e chiederanno pietà per
l’umanità intera. Così, mentre provo grande consolazione e conforto in
queste anime, Mi sforzo solo di attirare nella Mia Misericordia le anime che
sono coperte dal velo della menzogna a causa dell’influenza di satana nella
loro vita.
Mentre
attendo il Grande Giorno, quando reclamerò il Mio Trono, devo sopportare
l’agonia di vedere la bestia, satana, seduto sul suo trono, le braccia
appoggiate orgogliosamente, a gambe larghe, con la testa di una capra, mentre
sguazza nell’adulazione che gli danno liberamente coloro che egli ha preso in trappola. La
capra è un simbolo della sua infestazione laddove egli divora i corpi e le
anime di tutti quelli che possiede, attraverso il peccato dell’immoralità
sessuale. Il suo primo obiettivo è quello di profanare il corpo umano,
incoraggiando le anime a degradare loro stesse in ogni modo, attraverso i
sensi. La sua influenza è ovunque e il simbolo della capra e delle
sue corna sarà visibile in ogni gesto. La sua arroganza sarà presto
rivelata attraverso i simboli che egli incoraggia i suoi seguaci ad esibire per
dimostrare la loro fedeltà a lui, in ogni percorso della vita. 
Man mano
che il numero di coloro che seguono Satana cresce, essi faranno ogni sforzo
possibile per dichiarare pubblicamente il loro culto del demonio, e chiunque
creda che questo sia innocuo farebbe meglio a fermarsi subito. Essi devono
invocare Me, Gesù Cristo, per aiutarli a vincere la forza del male, che verrà
esercitata nel mondo a causa del potere che satana deterrà in questi tempi.
Per ogni
atto di sfida contro la Mia Chiesa, il Padre Mio punirà i colpevoli. Per
ogni atto di profanazione che conducono all’interno dei Santi Templi di Dio,
essi soffriranno enormemente. Ma il giorno in cui profaneranno il
Mio Corpo, la Santa Eucaristia, un grande castigo, come non è mai stato visto
prima, colpirà i Miei nemici. 
Supplico tutti coloro che credono in
Me, il vostro amato Gesù Cristo, di prendere coscienza del più grande abominio
che è programmato in questo momento per distruggere i figli di Dio. Il
piano malvagio di sedurre le anime negando Dio, vendendosi loro stessi in corpo
e anima alla bestia, è abilmente orchestrato mediante il mondo della musica
rock, del cinema, della politica e della religione.
È giunto
il momento di rendere nota al mondo l’infestazione fin dentro il Tempio di
Dio. Mentre molte persone rifiuterebbero un tale abominio, se fosse
presentato loro in modo esplicito, la verità è che molti di loro non si
accorgeranno di niente. Ma quando i simboli satanici saranno
collocati all’interno delle chiese, eserciteranno potere sugli innocenti che
senza le vostre preghiere, sacrifici e sofferenze, saranno strappati via da
Me. 
Quando
arriverà quel momento, in futuro, queste anime non crederanno a quelli tra voi
che conoscono la Verità. Allora, quando il cuore della Presenza di Dio
verrà attaccato, attraverso la Sua Chiesa sulla Terra, gli effetti si faranno
sentire in tutta la Terra. Allora la Luce di Dio diminuirà, perché la
presenza di Dio si sarà spenta. Solo le tenebre regneranno.
Chiedo a
voi, Miei fedeli servitori, di fare il vostro dovere e di stare attenti a tutte
le cose di cui siete stati avvertiti. Ai Miei sacri servitori, che presto
capiranno chiaramente cosa sta accadendo davanti ai loro occhi, Io dico
questo. Sarà per Mio Comando che vi istruirò a compiere i vostri sacri
doveri per salvare quante più anime possibile, rimanendo fedeli alla Mia Parola
e nutrendo il Mio Gregge, fino a che non Mi rivelerò nel Grande Giorno.
Il vostro
Gesù.
4 Febbraio 2014
- Dio Padre: Desidero che accettiate la Verità, non con il dubbio nei vostri
cuori, ma con amore e fiducia
Mia
carissima figlia, oggi è un giorno speciale, perché ho finalmente ricevuto il
dono della tua accettazione totale a questa Missione.
Quando tocco il cuore delle anime,
che Io chiamo a proclamare la Mia Parola, è qualcosa di travolgente per l’anima
prescelta. La Mia Presenza impressiona e lenisce allo stesso
tempo. Essa provoca un intenso sconvolgimento e questo richiede la
completa fiducia dell’anima. È terribile per tutti coloro che sono
testimoni di un Mio Intervento, poiché esso richiede un grande discernimento, a
causa del conflitto di emozioni che si creano nell’anima.
L’anima, in un primo momento, perde
vigore per la pura forza della Presenza dello Spirito Santo e il corpo si sente
pesante. I sensi sono affinati e l’intelletto viene offuscato. Poco
dopo, vi è un bisogno naturale di riflettere su ciò che sta accadendo e possono
sorgere dubbi. Ma la presenza dello Spirito Santo è impenetrabile e rimarrà
tale fino a quando non si compie la Mia Volontà, finché l’anima non accetta ciò
che ci si aspetta da lei. Allora un desiderio di chiarezza, insieme a un
bisogno di rassicurazione, avvolgono l’anima. E mentre essa cerca conforto
e coraggio, la Forza dello Spirito Santo in lei non può essere fermata,
arrestata o nascosta.
La volontà dell’anima di poter
diventare uno strumento dello Spirito Santo per annunciare la Verità, significa
che essa è incapace di influenzare la Parola, interferire con essa o
modificarla in alcun modo.
L’intelletto
umano combatte questo fatto, di tanto in tanto. Mentre l’anima è calmata
dallo Spirito Santo e non ne ha più paura, ha sempre la speranza che la vita
continuerà come prima per lei, quando la Missione sarà finita. Ma,
naturalmente, questo non succede sempre. Così, in questa Mia
Missione per riunire i Miei figli e portarli in salvo nel Mio Mondo eterno, non
ci sarà fine. Essa resterà in piedi fino all’ultimo Giorno. Ora
che hai accettato questo fatto e non desideri nessun’altra alternativa, puoi
finalmente trovare la pace nel tuo cuore, figlia Mia.
Figli, è
solo quando accetterete finalmente il Mio Dono al mondo del Libro della Verità,
che troverete pace nei vostri cuori. Solo quando accetterete che Io, Dio
l’Altissimo – Tutto ciò che È e che Sarà – sto parlando al mondo in questo
momento, riuscirete ad avere fiducia in Me completamente.
Desidero
che accettiate la Verità, non con il dubbio nei vostri cuori, ma con amore e
fiducia. Quando farete questo, Io vi inonderò con la Mia Pace e il Mio
Amore. Solo allora sarete ricolmi di gioia e di felicità. Solo allora
sarete liberi.
Vostro
Padre,
Dio
l’Altissimo.
18 Febbraio 2014
- Quando verrò a giudicare, il mondo tremerà
Mia amata
figlia prediletta, quando questa battaglia per le anime si intensificherà, in
primo luogo molte persone inizieranno a dubitare della Mia Esistenza, prima di respingerMi completamente.
Tutte le
menti del mondo elaboreranno un Mio nuovo, falso sostituto. Il Mio Nome
sarà utilizzato spesso e volentieri, ma le parole che Mi saranno attribuite non
saranno Mie. Dichiareranno che Dio non permetterà che i peccati degli
uomini offuschino il Suo Giudizio. Dio, piuttosto, ignorerà il peccato,
qualunque esso sia, perché ha poca importanza, perché l’uomo è debole e sarà
sempre in peccato. Gesù, vi sarà detto, perdona tutti perché la Sua Misericordia
è più grande del Suo Giudizio. Questa sarà una bugia, ma molte persone
vi presteranno fede e non si sentiranno obbligati in alcun modo ad evitare il
peccato o chiedere perdono, perché a quel punto crederanno veramente che il
peccato non esista. Queste sono quelle stesse anime che hanno maggior
bisogno di preghiere. Non lasciate mai che nessuno confonda la Mia
Misericordia con il Mio Giudizio, perché sono due cose diverse. 
La Mia
Misericordia verrà mostrata solo a tutti coloro che dimostrano rimorso per i
loro peccati. Essa non sarà mostrata a coloro che Mi staranno
orgogliosamente davanti, senza fare il benché minimo sforzo per chiederMi Perdono. Quando verrò a giudicare, il mondo
tremerà. E quando la Mia Misericordia si sarà esaurita, la Mia Giustizia
si abbatterà come una mannaia. Io punirò i malvagi che non potranno più
essere aiutati.
L’uomo non
deve mai, neanche per un minuto, ignorare la Mia Promessa. Io verrò a
radunare tutti i figli di Dio, ma purtroppo molti di loro non potranno mai entrare
nel Mio Paradiso, perché costoro avranno negato Me, la Mia Esistenza e
l’esistenza del peccato.
Il vostro
Gesù.
23 Febbraio 2014
- La Madre della Salvezza: Ogni riferimento all’Inferno è stato abolito e
l’uomo è stato fuorviato da un falso senso di sicurezza
Figlia
mia, finché esiste il regno di satana sulla Terra, la Verità sarà sempre
soppressa.
Dalla
morte di mio Figlio sulla Croce, ogni tentativo di diffondere la Sua Parola è
stato ostacolato. E, da quando il Cristianesimo cominciò a diffondersi, molte
lacune sono apparse e la dottrina dettata da mio Figlio, Gesù Cristo,
attraverso i suoi discepoli, è stata adattata. La Verità è sempre stata
manipolata ma, nonostante questo, la Parola di Dio rimane ancora viva nel mondo
e la presenza di mio Figlio, attraverso la Santa Eucaristia, è stata mantenuta.
La Verità, per quanto riguarda
l’esistenza di satana e la realtà dell’Inferno, è stata soppressa per molti
decenni e questo ha avuto un effetto dannoso sulla salvezza
dell’umanità. Ogni riferimento all’Inferno è stato abolito e l’uomo è
stato fuorviato da un falso senso di sicurezza. Così, oggigiorno, poche
persone credono nell’esistenza del diavolo o negli abissi
dell’Inferno. Questa menzogna è stata il flagello dell’umanità e, di
conseguenza, molte anime si sono perse, perché l’Inferno è stato
negato. Il peccato mortale non viene più considerato una realtà e quindi
non viene fatto nessun tentativo per evitarlo. Coloro che servono mio
Figlio, Gesù Cristo, nelle sue Chiese, hanno il dovere di preparare le anime,
in modo che siano degne di entrare nel Regno dei Cieli.
L’Inferno può essere evitato
mediante la comprensione delle conseguenze del peccato mortale, eppure non se
ne fa parola alcuna. Le anime si perdono perché non sono mai
istruite correttamente su come evitare il peccato e cercare il
pentimento. Per diventare degni di entrare nel Regno di mio Figlio, dovete
dedicare del tempo a vivere la vostra vita secondo la Parola di Dio. Vi prego
di non ignorare la Verità perché, se lo fate, sarete perduti.
Pregate,
pregate, pregate affinché gli uomini accettino l’esistenza di satana perché,
fino a che non lo faranno, non accetteranno mai veramente la Promessa di
Redenzione di mio Figlio.
La vostra
amata Madre,
Madre
della Salvezza.
25 Febbraio 2014
- Il ‘dio’ che essi proclameranno, non sarà il Mio amato Padre
Mia amata
figlia prediletta, è stato predetto che l’odio dell’umanità per Dio
raggiungerà proporzioni senza precedenti alla fine dei tempi. Le
persone allora non saranno più in grado di distinguere tra il bene e il
male. Molta  confusione le opprimerà e regnerà in loro il buio
dell’anima, che porterà loro poca pace.
Dio sarà
negato. Io, il suo unico Figlio, sarò ridicolizzato e la Mia Divinità
respinta. Tutti coloro che Mi amano saranno tentati di allontanarsi da
tutto ciò che ho insegnato loro. Tutti coloro che Mi rinnegheranno,
cercheranno di giustificarne il motivo. La loro ragione sarà
questa: “Gesù, diranno, è semplicemente una figura, un
profeta, mandato a insegnare alla gente la Verità“. Presto
crederanno che la Mia Divinità sia stata una menzogna e che solo la fedeltà a
Dio, un Dio di Bontà, sia tutto ciò che è necessario a tutte le religioni, per
poter essere unite come una cosa sola.
Il ‘dio’
che essi proclameranno, non sarà il Mio amato Padre. Essi, invece,
idolatreranno falsi spiriti, travestiti da angeli di Dio. Mentre il
mondo gioirà, insieme ai Cristiani che Mi rimarranno fedeli, e agli Ebrei che
resteranno fedeli al Padre Mio, il momento della Mia Seconda Venuta giungerà
così all’improvviso che ben pochi saranno pronti. Allora i persecutori
saranno messi a tacere, i malvagi distrutti e quelli i cui nomi sono nel Libro
dei Viventi si uniranno per vivere una vita di Eterna Gloria.
Il vostro
Gesù.
6 Marzo 2014 -
Il male sarà visto come bene e il bene sarà visto come male
Mia amata
figlia prediletta, quando la gente cerca di incoraggiare gli altri a peccare,
lo fa in vari modi, che possono non sembrare evidenti.
La
tentazione al peccato è seducente e la vittima troverà sempre difficile
respingerla. In caso di furto, il peccatore sarà attratto dal gran premio
che sarà suo, qualora egli accetti di rubare. Nel caso di aggressione
fisica e di danno fisico inflitto ad un altro, la vittima sarà sedotta
dall’odio, che gli verrà prospettato come una cosa buona. Sarà convinta
che sta semplicemente dando una punizione, necessaria nel nome della
giustizia. In altri casi, la vittima sarà portata a commettere il peccato
senza vedervi nulla di sbagliato, talmente irresistibile sarà il suo fascino.
Il peccato
e la tentazione di compierlo saranno sempre presentati come una cosa buona,
innocua, e in molti casi saranno considerati un bene. Il male sarà visto come
bene e il bene sarà visto come male. Ogni cosa in cui Satana è coinvolto,
e in particolare quando egli tenta l’uomo con tutte le scuse possibili e
immaginabili a voltare le spalle a Dio, sarà presentata
all’incontrario. Ovunque Satana è presente ci sarà confusione. Nulla
sarà come dovrebbe essere. Nulla di buono può venire dalla sua
infestazione. Le anime che seguono le sue macchinazioni, mentre e dopo che
il peccato è stato commesso, soffrono una profonda agitazione nella loro
coscienza. In questo caso, la lezione importante è di evitare le
situazioni che possano indurvi in tentazione. Per fare questo, dovete
pregare per avere la forza di rimanere in stato di Grazia.
Nessun essere umano creda mai di
avere abbastanza forza di volontà per resistere alle pressioni esercitate su di
lui dallo spirito del male. Quando vi convincerete di questo, cadrete
improvvisamente e inaspettatamente. Dovete rimanere all’erta ogni giorno e
ogni minuto, perché non sapete mai quando il maligno è al lavoro. Egli è
molto astuto e molto attento. Molti non hanno idea di come agisce Satana,
ma una cosa è certa: egli non vi porterà altro che miseria e dolore. Dovete
quindi recitare ogni giorno la preghiera a San Michele. 
San
Michele Arcangelo, difendici nella battaglia; contro le insidie e la malvagità
 del demonio sii nostro aiuto. Te lo chiediamo supplici, che Dio lo
comandi; e tu, o Principe della Milizia Celeste, con la potenza che ti viene da
Dio, ricaccia nell’inferno Satana e tutti gli altri spiriti maligni che si
aggirano per il mondo cercando la perdizione delle anime. Amen. 
Satana e tutti i demoni che vagano
sulla Terra, in questo periodo stanno lavorando molto intensamente per portarvi
via da Me – più che in qualunque altro periodo da quando sono vissuto sulla
Terra. Dovete volgere lo sguardo a Me e ascoltare Me, cosicché Io possa
continuare a proteggervi.
Il vostro
Gesù.
13 Marzo 2014 -
Dio Padre: Perché questo è il periodo finale, il capitolo finale nel compimento
della Mia Santa Volontà
Figlia Mia
carissima, la Mia Protezione si estende in questo momento su tutti i
Miei figli nel mondo che Mi amano. La do in abbondanza, a causa delle
minacce che l’umanità dovrà affrontare in questo preciso momento della
storia. 
Voi, figli Miei, dovete pregare per
tutti coloro che per Me sono perduti. Io languo per loro. Io imploro il loro
amore. Piango per loro. Aspetto il giorno in cui comprenderanno la Mia
Alleanza, che ho stabilito fin dall’inizio. Perché questo è il periodo
finale: il capitolo finale nel compimento della Mia Santa Volontà. È stato
per mezzo della Mia Alleanza che ho dato all’uomo il tempo necessario per
tornare in sé e riconoscere se stesso per ciò che è e per ciò che non
è. L’uomo fu creato dalla Mia Mano amorevole, a Mia Immagine. Ho
inondato la sua anima con il Mio Amore, gli ho dato una completa libertà
attraverso il Mio Dono del libero arbitrio e della libera scelta. Non ho
mai voluto che l’uomo ricambiasse il suo amore per paura di Me. Volevo
solo che lui Mi amasse, proprio come Io lo amavo. Ho creato i miei Angeli
prima dell’uomo, perché Mi servissero, ma, a motivo del Mio Amore per loro, ho
dato anche a loro il Dono del libero arbitrio.
È a causa
del tradimento di Lucifero che l’uomo soffre. Egli, Lucifero, era amato e
favorito da Me. Egli ha avuto in eredità doni e poteri straordinari e
molti Angeli servivano sotto di lui. Quando creai l’uomo, Lucifero diventò
folle di gelosia. Non poteva sopportare che Io amassi i Miei figli con
tale intensità e così decise di separarMi dai Miei
figli. Lui tentò Adamo ed Eva facendo sì che essi, per il loro libero
arbitrio, contestassero il Mio Potere e pensassero, proprio come fece Lucifero,
che avrebbero potuto uguagliare il Mio potere e rivendicare una parte della Mia
Divinità.
Lucifero e
tutti gli angeli a lui fedeli – che hanno commesso atrocità contro i miei figli
allora e oggi – furono gettati nell’abisso per l’eternità. Ma siccome il loro
libero arbitrio è stato concesso da Me liberamente e con Amore all’umanità, Io
non l’ho mai voluto indietro. Così ho stabilito l’Alleanza per
riconquistare le loro anime, attraverso i Miei Piani per riscattarli. Hanno
ricevuto enormi favori da Me. Ho mandato i profeti per avvertirli dei
pericoli di cedere alla tentazione del demonio. Ho dato loro i Dieci
Comandamenti per guidarli e aiutarli a vivere secondo la Mia Volontà. Ho inviato
loro il Mio unico Figlio, tratto dalla Mia stessa Carne, per portare loro la
liberazione dall’inferno. Essi non avrebbero accettato questo,
ma la Sua morte sulla Croce fu il punto di svolta nel Mio Piano di
Alleanza Finale. 
Il Libro della Verità è l’ultima
parte del Mio Intervento, prima del Giorno Finale, quando riunirò tutti i Miei
figli e li riporterò nel Paradiso che avevo creato per loro fin dal primo
momento. Quelli che ascoltano la Verità e rimangono fedeli alla Mia Santa
Parola, troveranno grandi favori presso di Me. Quelli che non lo fanno,
troveranno ancora il Mio favore attraverso la vita che conducono, l’amore che
mostrano agli altri e la purezza della loro anima. Io li accoglierò quando
essi sapranno accettare con gratitudine la Mano di Misericordia che Mio Figlio
tenderà loro.
La fase finale della realizzazione
della Mia Alleanza sarà dolorosa. A causa dell’influenza di satana e dei suoi
demoni, molte persone saranno indotte con l’inganno a venerare lui e tutti i
suoi servi che camminano tra di voi. Io tollererò le sofferenze delle
anime e le difficoltà che dovranno sopportare molte persone innocenti, ma solo
per un breve periodo di tempo. Poi, spazzerò via i Miei nemici dalla
faccia della Terra. Io vi prometto, cari figli, che alleggerirò il vostro
dolore, la vostra sofferenza e la vostra paura, trasmettendovi potenti Grazie e
Benedizioni. Voi sarete protetti dal cerchio della Mia Gerarchia di
Angeli.
Per chiederMi di cancellare la vostra  paura e il vostro
dolore e di concedervi la liberazione dalle persecuzioni, vi prego di recitare
questa preghiera.
Crociata di Preghiera (140)
Protezione della Gerarchia degli Angeli:
Carissimo Padre, Dio di tutto il
Creato, Dio l’Altissimo, concedimi la Grazia e la Protezione attraverso la
Gerarchia degli Angeli. Permettimi di concentrarmi sul Tuo Amore per
ciascuno dei Tuoi figli, per quanto essi Ti offendano. Aiutami a
diffondere la notizia dell’Alleanza Finale per preparare il mondo alla Seconda
Venuta di Gesù Cristo, senza paura nel mio cuore. Concedimi le tue Grazie
e Benedizioni speciali per superare le persecuzioni inflittemi di satana, dai
suoi demoni e dai suoi rappresentanti sulla Terra. Non permettere che io
abbia paura de Tuoi nemici. Dammi la forza di amare i Miei nemici e coloro
che mi perseguitano nel Nome di Dio. Amen.
Figlioli,
dovete rimanere forti in questo momento. Non badate all’odio e al veleno
che copriranno la Terra, a causa dell’infestazione che verrà. Quando voi
li ignorerete, potrete servirMi nel modo più
proficuo, senza alcuna malizia nei vostri cuori.
Preparatevi
per la grande rabbia che sta per esplodere nel mondo e che sarà diretta contro
di Me, Dio l’Altissimo, e contro il Figlio Mio prediletto, Gesù
Cristo. Pregate per coloro che saranno risucchiati in un vuoto di
menzogne, che non  porterà loro nient’altro che dolore.
Rimanete
in Me, con Me e per Me.
Il vostro
amato Padre,
Dio
l’Altissimo.
23 Marzo 2014 -
A cosa Mi serve che un uomo Mi venga portato davanti con la forza e trascinato
per i talloni? È inutile
Mia amata
figlia prediletta, è importante portare fuori dalla vostra casa l’amore che
ognuno di voi ha per la propria famiglia. Vi esorto tutti a vedere quelli che
conoscete, quelli che non conoscete, i vostri nemici, così come quelli vicino a
voi, proprio come fareste se fossero vostri fratelli naturali. Troppe persone
hanno dimenticato come amare gli altri, proprio come Io vi ho amati. Non è
facile amare gli estranei, ma Io vi dico: siate gentili con gli altri e
mostrate loro rispetto, anche se vi respingono. Dovete soprattutto mostrare
loro carità. Dovete prendervi cura dei bisogni degli altri, come se Io vi
avessi mandato a prendervi cura di loro direttamente.
Quando vi
ho dato la Mia Parola, era Mio Desiderio che tutte le anime fossero salvate.
Per essere salvati, non dovete essere egoisti e preoccuparvi solo delle vostre
anime. Voi, miei cari discepoli, dovete condividere con gli altri i Doni che vi
porto adesso attraverso questi Messaggi. Condividete il Mio Amore con gli altri
e soprattutto con i vostri nemici. Pregate per tutti coloro che hanno bisogno
del Mio Intervento. Trattateli con pazienza. Quando date loro i Miei Doni, le
Mie Preghiere, la Protezione del Sigillo del Dio Vivente, vi dovete poi
ritirare e lasciare loro il tempo di rivolgersi a Me.
Non vi
insegno a costringere la gente ad accettare il Libro della Verità. Sceglieranno
con il loro libero arbitrio se vogliono o no ascoltarMi.
Rassicurate quelle persone che Io, Gesù Cristo, farò tutto il possibile per
conquistare le loro anime. I più deboli tra di loro risponderanno, in qualche
modo, alla Mia Chiamata. Coloro che hanno odio per Me nelle loro anime, a un
certo punto, proveranno un addolcimento dei loro cuori e non capiranno perché
questo avvenga. Quindi dovete sempre condurMi le
anime, con amore e pazienza.
A cosa Mi
serve che un uomo Mi venga portato davanti con la forza e trascinato per i
talloni? È inutile. Le Crociate di Preghiere che ho dato al mondo sono così
potenti che, grazie all’Amore di Dio, Io potrò mostrare alle anime di tutti
coloro per i quali pregate grande Amore, Compassione e Misericordia. Tutto
quello che dovete fare è dare loro le Preghiere e poi chiederMi
di condurre queste anime a Me. Perché Io non respingerò mai il peccatore che ha
maggior bisogno della Mia Misericordia.
Il vostro
Gesù.
8 Aprile 2014 -
Riconoscerete questi traditori dai loro gesti simbolici, che offendono la
Mia Divinità
Mia amata
figlia prediletta, i Miei nemici non sono quelli che non credono in
Me. No, i Miei nemici sono quelli che sanno bene Chi sono, ma che Mi
odiano. Non tutti loro capiscono il motivo per cui Mi odiano, ma possono
suddividersi in due gruppi.
Il primo
gruppo non ama la Verità. Godono nel partecipare ad attività peccaminose,
giustificano ogni comportamento e azione malvagia e soddisfano solo le loro
passioni, a scapito dei bisogni degli altri. Si preoccupano solo di loro
stessi e imitano ogni tratto del demonio. Poi, ci sono quelli che sanno
Chi sono e Ciò che sono, ma che Mi rifiutano totalmente a favore di satana, dal
cui fascino si sono lasciati intrappolare. Queste sono le persone che non
solo faranno tutto l’opposto di ciò che Io ho insegnato loro, ma che Mi
insulteranno sempre, in ogni occasione.
Proprio perché il culto satanico
richiede dei simboli, questi Miei traditori si prenderanno gioco di Me,
mettendo davanti a Me questi malvagi simboli del demonio. In ogni rituale
a cui partecipano per adorare Satana, essi profaneranno la Mia Croce e tutto
ciò che ha a che fare con la Mia Passione. Riconoscerete questi traditori
dai loro gesti simbolici, che offendono la Mia Divinità. Presto, quelli di
voi che hanno occhi per vedere la Verità, saranno in grado di distinguere tra
coloro che veramente servono Me e quelli che non lo fanno. 
Quei servitori sacri che Mi sono
fedeli, Mi onoreranno durante la Settimana Santa, con i loro umili gesti, come
il prostrarsi davanti alla Mia Santa Croce posandovi le labbra per imprimere un
bacio sui Miei Piedi. Il loro obiettivo sarà tutto ciò che riguarda
Me, Gesù Cristo, la Mia morte sulla Croce e la Mia promessa di redimere l’uomo
dal peccato. Ma sappiate questo. Dalla Settimana Santa di quest’anno,
appariranno le prime crepe e il significato della Mia Crocifissione sarà
distorto. Saranno presentate ai fedeli Nuove interpretazioni e le menzogne
usciranno dalla bocca dei Miei nemici. La Mia Passione sarà derisa in modo
sottile e ciò non sarà immediatamente evidente. Ma quando l’attenzione si
allontanerà dalla Mia morte sulla Croce e strani gesti verranno effettuati
nelle Mie Chiese, voi saprete che questo è l’inizio dello smantellamento della
Mia Chiesa sulla Terra. 
Quando satana attacca l’umanità, il
suo primo obiettivo è sempre la famiglia, perché la famiglia rappresenta tutto
ciò che viene da Mio Padre. Egli distruggerà i matrimoni, cambierà il
significato di ciò che è il matrimonio, incoraggerà l’aborto, convincerà le
persone a commettere suicidio e dividerà e distruggerà le famiglie. Poi
annienterà e sfascerà la Mia famiglia – la Mia Chiesa sulla terra, perché è ciò
che giurò di farMi nell’ultima ora. Egli ha
già cominciato a smantellare la Mia Chiesa e non si fermerà finché non ne avrà
fatto un mucchio di macerie ai Miei Piedi. Mio Padre ha permesso che
un distruttore, sotto le spoglie dell’anticristo, facesse questo, ma solo nella
misura che gli sarà concessa. La Mia Chiesa è la Mia Famiglia e, mentre
una grande percentuale di figli di Dio seguirà una falsa chiesa riformata,
molti si aggrapperanno ancora a Me, e così la Mia Chiesa – il Mio Corpo – non
potrà morire.
Vi prego di non abbandonarMi,
Miei cari discepoli. Voi non dovete soccombere a queste
falsità. Se amate Me, dovete ricordarvi tutto quello che vi ho
insegnato. Non accettate nulla di nuovo, quando si tratta della
Mia Santa Parola. Io non accetterò mai una Parola che non sia uscita
dalle Mie Sacre Labbra. Né lo dovreste fare voi. O siete con Me o
contro di Me. Accettate qualsiasi nuova interpretazione della Mia Parola,
contenuta nella Sacra Scrittura, e voi Mi tradirete. Una volta fatto
questo, voi ingoierete un’intera dottrina nuova che distruggerà la vostra
anima. Io vi amo e se voi veramente Mi amate rimarrete sempre fedeli alla
Mia Parola, che non cambierà mai.
Chiunque
dica di venire nel Mio Nome – sia egli un servitore sacro, un capo della Mia
Chiesa o un profeta – e dichiara che la Mia Parola è una bugia, non viene da
Me.
Il vostro
Gesù.
18 Aprile 2014 -
C’è solo un cammino verso Dio ed è attraverso di Me, Gesù Cristo. Non c’è
un’altra via
Mia amata
figlia prediletta, il mondo rinascerà di nuovo dalle sue ceneri, e dalla
carneficina. Prometto che rimuoverò la piaga dell’anticristo dalla
faccia della Terra. Distruggerò i nemici di Dio e coloro che sono
responsabili di aver portato la miseria, l’ingiustizia e la sofferenza ai figli
di Dio.
Il male
che attanaglia il cuore dell’uomo di oggi in ogni parte del mondo, assume forme
diverse. Nella sua forma più brutale, le persone vengono torturate, uccise
e punite crudelmente. Poi, in maniere diverse, le persone devono
sopportare grandi disagi, tra cui la mancanza di cibo, la mancanza di
abitazioni e una terribile povertà, mentre i loro capi usurpano ogni loro
diritto. Inoltre ci sono le leggi ingiuste che favoriscono i potenti,
fanno gli uomini ricchi più ricchi e i poveri più poveri, e in esse si mostra
poca pietà o amore a coloro che sono in grande bisogno. Infine vi è la
persecuzione dei Cristiani, i Miei discepoli, in tutto il mondo. Essi sono
disprezzati più di ogni altro e soffrono terribilmente nel Mio Nome. I
Cristiani sono odiati dai seguaci del maligno, che usa i suoi rappresentanti
per metterli a tacere in vari modi. Molti dei loro progetti implicano la
censura o la negazione del diritto di dichiarare apertamente la loro fedeltà a
Me. E mentre i governi, oggi, difendono fermamente i diritti di ogni altro
credo o di qualunque altro diritto civile, essi non cederanno mai sui diritti
dei cristiani. 
Ai Cristiani sarà presto vietato di
praticare la loro fede nei luoghi pubblici, nelle scuole, nei collegi, e alla
fine anche nei Templi di Dio. Potete affermare: è certamente impossibile che
sarà impedito ai Cristiani di praticare la loro fede nelle loro Chiese? Questo
si realizzerà nel modo più astuto, in cui verranno ingannati milioni di
persone, senza che si presti a ciò molta attenzione, quando ogni singolo
dettaglio della Parola, così come è ora, sarà cambiato, ma questo passerà
tranquillamente. Solo coloro che fanno molta attenzione vedranno i
cambiamenti e, dopo un po’ di tempo, diventerà plausibile aprire tutte le
chiese Cristiane per accogliere tutte le fedi, comprese quelle che non credono
in Me. Tuttavia, non tutti coloro che seguono altre fedi che non adorano
il Dio Uno e Trino, saranno costretti ad entrare nella nuova chiesa
mondiale. No. Saranno i Cristiani che saranno indotti a idolatrare
il paganesimo, che sarà presentato con cura come una nuova chiesa e che
abbraccerà una nuova forma di “comunione” – una chiesa per tutti – dove Gesù
Cristo non comparirà più. 
Così, da quest’anno, le Mie Croci
cominceranno a scomparire e mentre le Mie Chiese e quelli che dicono di servire
Me parleranno dell’importanza dell’umanesimo, non li sentirete più parlare
dell’importanza di abbandonarvi a Me, Gesù Cristo, il vostro Salvatore. Voi
quindi non sarete preparati per la Salvezza Eterna. La necessità di
seguire il Mio Cammino verso il Padre Mio non sarà menzionata, né considerata
l’importanza dei Santi Sacramenti. Invece, vi assicureranno l’importanza
di prendersi cura dei bisogni e del benessere degli altri, il che sarà
utilizzato in sostituzione della Mia Adorazione. Io sono la
Chiesa. Il Mio Corpo è la Mia Chiesa, ma, col tempo, Io verrò
completamente messo da parte. Le vostre teste saranno riempite di
falsità. Vi verrà mostrato ogni tipo di percorso necessario per portarvi
più vicino a Dio. Ma ogni via che vi verrà detto di percorrere andrà nella
direzione opposta.
Sappiate
ora, che c’è una sola Verità. C’è solo un cammino verso Dio ed è attraverso
di Me, Gesù Cristo. Non c’è un’altra via. 
Il vostro
Gesù.
6 Maggio 2014 -
Quanti uomini sono portati a credere in una cosa sbagliata, in nome
della giustizia?
Mia amata
figlia prediletta, il motivo per cui la Mia Parola viene respinta da tanti è perché
la Verità è come una spina nel fianco di coloro che provano imbarazzo nel
proclamare apertamente i Miei Insegnamenti.
L’uomo che
crede che la libertà di espressione sia più importante dell’adesione alla
Parola di Dio, segue un cammino molto pericoloso. Ogni uomo che crede che
il diritto di dichiarare le sue opinioni sia sacrosanto, quando esse tollerano
il peccato, Mi tradisce.
Quanti
uomini sono portati a credere in una cosa sbagliata, in nome della
giustizia? Questi uomini che dettano le leggi, comprese quelle che
regolano la vostra Chiesa, vorrebbero far credere che il diritto alla libertà
di espressione supera ogni Legge di Dio, anche quando esso glorifica il
peccato.
Il peccato
presenta molte sfaccettature e nel mondo di oggi, ogni singolo peccato viene
spiegato proclamando il diritto individuale di ogni persona a fare ciò che gli
piace. Anche se nessuno di voi ha il diritto di giudicare un altro nel Mio
Nome, nessuno di voi ha il diritto di dichiarare che un’azione sbagliata sia
una buona cosa.
Il vostro
Gesù.
17 Maggio 2014 -
La Madre della Salvezza: Non dovete mai maledire un altro quando invocate le
Benedizioni di Dio
Mia cara
figlia, quando mio Figlio concede dei favori speciali ai figli di Dio,
questo comporta allora, una necessaria responsabilità da parte di coloro che li
ricevono. Cari figli, per ogni Benedizione ricevuta da mio Figlio, dovete
sempre rendere grazie a Dio. Quando mio Figlio dona delle Grazie celesti ad
un’anima, ci si aspetta molto da quella persona. Ogni anima deve allora vivere
la sua vita in base a ciò che le è stato insegnato da mio Figlio.
Mio Figlio fa sentire la Sua
Presenza, quando è invocato. Quanto più l’anima si apre al Suo Amore, tanto più
egli od ella saranno vicini al Suo Sacro Cuore. Tuttavia, quando un’anima, invocando
il Suo aiuto, si esalta davanti a mio Figlio, nulla sarà concesso da Lui. Dio
ama le anime umili. Egli riversa grandi Grazie su di loro. Più Grazie esse
ricevono, più Lui sarà Presente dentro di loro e poiché la Sua Presenza si
rende manifesta, quelle stesse anime diventeranno oggetto di odio. Il
Diavolo è attirato dalle anime che sono nella Luce di Dio. Egli, di
conseguenza, utilizza ogni mezzo per umiliare le anime elette, e di solito
ottiene ciò, ingannando le anime deboli di cui si serve per infliggere dolore e
sofferenza su un’anima umile.
Purtroppo,
molte persone che amano me, la Madre di Dio, vengono a supplicarmi di
assisterle per rovinare altre anime. Quelle anime, esse mi dicono,
meritano la punizione di Dio. Quando chiedono che mio Figlio giudichi tali
anime, le loro preghiere non saranno mai ascoltate a causa dell’odio che esse
covano nel loro cuore. Come potete amarmi, adorare mio Figlio e promettere
la vostra fedeltà alla Verità, quando odiate gli altri? Oh, quanto è astuto
il Maligno quando divora le anime sante, che hanno permesso all’orgoglio di
sviarle! Ogni volta che l’orgoglio si impadronisce di un’anima, essa perde
immediatamente la sua luce. Più essa è preda dell’oscurità, più si allontana
dalla Luce di Dio.
Quando mi pregate di intercedere in
vostro favore presso mio Figlio, dovete sempre venire a me con il cuore colmo
d’amore. Non dovete mai maledire nessuno quando invocate le Benedizioni di Dio,
poiché questo è per Lui ripugnante. L’odio non ha alcun ruolo in Cielo.
Venite a
me, cari figli, solo con l’amore nel cuore per i vostri nemici, tutte le vostre
preghiere saranno esaudite secondo la Santa Volontà di Dio.
La vostra
amata Madre,
Madre
della Salvezza.
20 Maggio 2014 -
Satana è il più grande flagello della razza umana e la sua contaminazione
è letale
Mia amata
figlia diletta, l’uomo che non crede nel male, non crede nemmeno nel
peccato. Colui che dichiara che il male è nella mente di chi lo vede, è capace
di accettare il male sotto ogni forma ed alla fine, si abituerà ad esso.
Quando il male viene ignorato,
satana ottiene una grande vittoria, perché il re della menzogna fa di tutto per
nasconderlo, e di solito lo fa col pretesto di favorire la tolleranza nella
società. Quando l’intelligenza umana viene usata per argomentare ogni spiegazione
razionale, al fine di giustificare il male, tutte le anime colpevoli di
diffondere tali falsità, diventano i bersagli primari del Maligno.
Una volta
che l’anima lo lascia entrare, il grande Ingannatore convincerà la sua preda
che agirà in buona fede e per il bene del mondo, giustificando le azioni
malvagie che vanno contro Dio. Il Maligno ha creato un tale raggiro, che molte
persone, le quali non credono più a satana o al male che si è diffuso in tutto
il mondo, saranno incapaci di distinguere la differenza tra ciò che è giusto e
ciò che è sbagliato. Queste persone sostengono e presentano ogni punto di vista
razionale che promuove l’immoralità in tutti i suoi aspetti ed allora esse
demonizzano l’uomo che osa difendere la moralità. Questa è la maniera di fare
dell’umanità nel mondo d’oggi. Quando si rifiuta l’esistenza del male,
allora si nega l’esistenza di satana. Questo avviene non appena il re
delle menzogne e tutti i Miei nemici acquistano forza e le loro vittime
consenzienti, le quali agiscono come loro portavoce, diventano insensibili alle
Grazie Divine.
Quando la
Mia Chiesa sulla Terra disconosce Satana, allora molto poco può essere fatto
per tutti coloro che sono veramente infestati dal Maligno. Quando la
Mia Chiesa nega l’esistenza della bestia o dell’abisso eterno in cui egli e
tutti gli angeli decaduti sono stati gettati, allora sapete che la Verità non è
stata rivelata ai figli di Dio.
Se le
persone non sapessero dei pericoli che satana infligge alle anime, allora non
sarebbero in grado di armarsi contro il male. Se questo accadesse, i Veri
Insegnamenti di Dio non sarebbero più accettati per quello che sono.
Il tempo
nel Mio Regno non cambia. Satana è il più grande flagello della razza umana e
la sua contaminazione è letale. È talmente attento a nascondersi che
risulta il maestro dell’inganno, poiché presenterà sempre il bene come male e
il male come bene. Solo coloro i cui occhi sono veramente aperti a
Dio, comprendono la minaccia che egli rappresenta per la salvezza del mondo.
Il vostro
Gesù.
14 Giugno 2014 -
Non dovete mai adorare alcun altro dio, ma solo il Dio Uno e Trino
Mia cara
figlia diletta, vi è un solo Dio: Dio Padre, Dio Figlio e Dio Spirito Santo,
tutte Persone distinte in Una sola. Non ci sono tre unità separate, perché Noi siamo
Uno: Dio Padre, Creatore di tutto, Dio Figlio che si è manifestato vivendo tra
di voi e Dio Spirito Santo, donato all’umanità come il Dono grazie al quale la
Verità riempie i vostri cuori attraverso la conoscenza, la nuova vita e la
Potenza del Mio Amore.
Quando
venite a Me, venite al Padre Mio. Quando lo Spirito Santo vi chiama, Egli
proviene dal Padre. Tutto ha origine da Dio. Non dovete mai adorare alcun
altro dio, ma solo il Dio Uno e Trino. Ma sappiate questo: per conoscere il
Padre, dovete conoscere Dio Figlio, perché senza di Me, Gesù Cristo, non potete
conoscere il Padre.
Dio ama
tutti i Suoi figli, ma i Suoi figli non Lo amano come dovrebbero. Questo si
risolverà bene, perché sarà attraverso di Me che entreranno a far parte del Mio
Nuovo Regno sulla terra. Poi ci sono coloro che seguono il Maligno e che,
consapevolmente, gli fanno dono del loro libero arbitrio. Da quel momento in
poi, non hanno più il controllo delle loro azioni, perché gli spiriti maligni
all’interno di loro, se ne servono per reclutare altre anime vulnerabili. Tali
anime non adorano Dio, mentre invece adorano Satana. Vi imploro di aiutarMi a salvare queste povere anime sfortunate, perché
non possono più salvare se stesse per via della loro libera scelta. Desidero
che, tramite le vostre preghiere, Mi supplichiate per la liberazione delle
anime in schiavitù, in modo che possano ritornare a Me.
Crociata di Preghiera (157) Per le
anime in schiavitù:
Oh caro Gesù, libera quelle anime
che sono schiave di falsi dèi e di satana. Aiutaci,
attraverso le nostre preghiere, a portare loro il sollievo dal dolore della
possessione.
Apri le porte della loro prigione e
mostra loro la via per il Regno di Dio, prima che vengano prese in ostaggio di
satana nell’abisso dell’Inferno.
Noi Ti supplichiamo, Gesù, di
ricoprire queste anime con la Potenza dello Spirito Santo, affinché trovino la
Verità ed aiutale a trovare il coraggio di voltare le spalle alle insidie e
alla malvagità del diavolo.
Amen.
Il
problema che incontrano le anime che adorano i falsi dèi,
è quello di rendersi disponibili allo spirito del male, il quale ha bisogno
anche solo di una minuscola frazione del loro libero arbitrio per riuscire ad
infestarli. I falsi dèi conducono le anime in un
terribile pericolo. Il pericolo più grande che devono affrontare, è quello di
credere che tali pratiche siano normali, salutari al loro spirito e che
forniscano loro il mezzo mediante il quale trovare pace e tranquillità nella
loro vita. Tutto quello che troveranno è solo dolore e tristezza.
State attenti al pericolo di seguire
le pratiche dell’occulto e della new age,
perché non vengono da Me. Solo seguendo Me, Gesù Cristo, potrete avere la Vita
Eterna. L’opposto della vita è la morte. La morte del corpo non significa la
fine della vostra esistenza, poiché essa è per l’eternità. La Vita Eterna viene
solo attraverso di Me. La morte eterna proviene di satana.
Il vostro
Gesù.
3 Luglio 2014 -
Dio Padre: Io Sono la Verità. Prendete la Mia Mano e seguiteMi. Ogni Vita proviene da Me
Mia
carissima figlia, l’uomo ha il controllo del proprio destino, poiché gli è
stata concessa la libertà di scelta, come Dono da parte Mia.
Alcuni scelgono la strada giusta in
direzione del Mio Regno Celeste, che passa attraverso il Mio Unigenito Figlio,
Gesù Cristo, mentre altri fanno scelte insensate. A causa dei
doni dell’uomo, che includono l’intelligenza, la conoscenza ed il libero
arbitrio, molti diventano orgogliosi, altri cercano delle cose sbagliate e
grandi doni materiali, che il mondo rende possibili, finché, alla fine, per
loro diventano importanti solo i propri desideri immediati. Essendo
egocentrici, essi attuano delle azioni e dei comportamenti egoistici e,
attraverso la ricerca della realizzazione personale, a scapito degli altri,
condannano sé stessi a causa del peccato che li rende schiavi.
Cari
figli, rifiutando di accettare il Dono della Vita Eterna, che Io porto a tutti
voi che prenderete parte al Mio Regno, sarete separati da Me per l’eternità. Io
vengo, in questo tempo, con lo scopo di intervenire, a causa del vostro
profondo interesse per il mondo, il quale ha eliminato dai vostri cuori, tutto
l’amore per Me. Io vengo a portarvi la Verità, la conoscenza del Mio Regno e
a ricordarvi le due scelte che vi verranno presentate: la prima scelta è quella
di accettare la Mia Mano di Misericordia e vivere una vita gloriosa
condividendo la Vita Divina nel Mio Nuovo Regno, mentre la seconda scelta è
quella di scegliere le tenebre eterne e diventare in tal modo, schiavi
dell’abisso, dove Satana rimarrà per sempre.
Molti di
voi rifiutano il Mio Amore, la sapienza che vi ho dato attraverso Mia Santa
Parola e gli ammonimenti trasmessi a voi dai profeti. Non crediate che oggi il
mondo sia diverso rispetto al tempo passato, poiché sulla Terra, l’umanità non
è mai cambiata. Il peccato è ancora la vostra maledizione e sarà solo
combattendo il nemico, il quale vi porta la miseria e il dolore, che voi
diventerete capaci di accettare la Vita che ho creato per voi.
Ora
ascoltate poiché vi ricordo la Mia Promessa: Ho creato un Paradiso Eterno
che appartiene a voi. Esso vi darà la Vita Eterna del corpo e dell’anima. Esso
vi aspetta, non sprecate la vostra eredità. Se lo farete, Mi si spezzerà il
Cuore e vi pentirete di questa decisione per l’eternità.
Ascoltate ora la Mia Chiamata, perché Io
vi manderò ogni segno, ogni Miracolo e ogni Grazia, in modo da risvegliare i
vostri cuori affaticati, fino a quando Io non infiammerò, dentro di voi, la
conoscenza della Verità.
Io Sono la Verità. Prendete la Mia
Mano e seguiteMi. Ogni Vita proviene da Me.
Il vostro
Padre Eterno,
Dio
l’Altissimo.
8 Agosto 2014 -
La Madre della Salvezza: L’umanesimo diventerà il sostituto del Cristianesimo,
presso al quale non si farà più alcuna menzione di Dio
Figlia
mia, mentre i Cristiani di tutto il mondo continuano ad essere perseguitati,
derisi e scherniti, sappi che anch’essi si divideranno tra di loro. Ognuno per
sé, ognuno secondo i propri desideri e secondo la sua personale interpretazione
di ciò che realmente crede significhi servire il mio Figlio diletto.
Anche se
le persone sono terrorizzate dal modo in cui, come Cristiani, devono vivere la
loro vita quotidiana, tra le mani di uomini malvagi, esse devono sapere che
questa non è altro che una forma di flagellazione che devono sopportare coloro
che proclamano la Parola di Gesù. E’ stato fatto ogni tentativo, allo scopo di
minare il Cristianesimo, da parte dei governi, delle organizzazioni per i
diritti umani e di altri poteri, i quali pretendono di promuovere il benessere
dell’umanità. L’umanesimo diventerà il sostituto del Cristianesimo, presso il
quale non si farà più alcuna menzione di Dio.
L’umanesimo, il razionalismo usato
dal maligno per incoraggiare le persone a servirsi della scienza, allo scopo di
minare la Divinità del mio Eterno Padre, divorerà il mondo.
Esternamente, i suoi toni calmi, convinceranno tutti coloro che non hanno amore
per Dio, nel loro cuore, che tutto questo è più desiderabile della Verità.
Convincere l’uomo che l’umanesimo è superiore alla Parola di Dio, è il fine
ultimo dei nemici di mio Figlio. L’umanesimo fornisce un’astuta copertura per i
traditori, all’interno della Chiesa di mio Figlio, i quali desiderano essere
considerati amorevoli, premurosi e aperti ai bisogni degli altri. Essi
predicano l’umanesimo e tutte le sue vuote promesse, dai pulpiti delle Chiese
cristiane, giungendo persino al punto di evitare, in concreto, ogni riferimento
relativo all’importanza di salvaguardare le vostre anime. Il peccato verrà
archiviato come un modo per evitare i conflitti nel mondo, ma non sarà più
riconosciuto come una cosa reale.
Ne è
disceso il più grande inganno di tutti i tempi e ben presto, tutti voi
troverete molta difficoltà a rimanere fedeli alla Verità. La Verità porta con
sé la comprensione e la consapevolezza di ciò che serve realmente per
raggiungere la vera pace e il vero amore, nella vostra anima. Ciò significa che
conoscerete l’Amore, oltre alla Giustizia di Dio. Significa anche che sarete
consapevoli della Misericordia di Dio.
Quando ogni menzione del peccato
sarà stata eliminata e quando la Chiesa di mio Figlio non farà più alcun cenno
sull’importanza di salvaguardare la vostra anima, saprete allora che i tempi
sono giunti e che l’Ora di mio Figlio è vicina.
La vostra
amata Madre,
La Madre
della Salvezza.
28 Settembre
2014 - Aggrappatevi incessantemente alla Verità perché, senza di essa, vivrete
nella menzogna
Mia
amatissima figlia, la Parola di Dio, così come fu stabilita da Lui, e la Parola
dettata ai Miei Santi Apostoli, furono le fondamenta su cui il Mio Corpo
Mistico, la Chiesa, fu costruito.
Il Verbo Eterno è il fondamento su
cui si fonda la Chiesa, e non il contrario. La Parola di Dio è Eterna:
essa è scolpita nella pietra, é il fondamento della Verità. Le fondamenta della
Mia Chiesa non possono essere scosse, ma l’edificio che sorge su di esse, può
essere cambiato e modificato; tuttavia, se l’edificio cambia, allora le
fondamenta non lo possono sostenere poiché esso si discosta dalla struttura per
il quale fu progettato.
La Parola di Dio non potrà mai
essere modificata, poiché non potrà mai cambiare; e come potrebbe? Dio non ha
mai detto una sola cosa che possa significare qualcos’altro. La Chiesa
deve essere sottomessa alla Parola di Dio. La Parola di Dio non è asservita a
quei membri della Mia Chiesa che possono pensarla diversamente. Se oserete
alterare la Parola, voi tradirete Me, Gesù Cristo. Io Sono la Chiesa, il
Mio Corpo è la Chiesa e tutto ciò che scaturisce da Me è sacro. Finché voi
sosterrete la Verità, Miei servitori consacrati, Mi potrete rappresentare.
Finché avrete fiducia in Me, Mi onorerete e garantirete che solo le procedure
corrette vengano applicate all’interno della Mia Chiesa, allora voi potrete
dire di essere Miei.
Quando Dio
dettò i Vangeli, mediante la Potenza dello Spirito Santo, la Parola può essere
stata trasmessa attraverso espressioni diverse, ma ad ogni modo, essa rimaneva
la stessa. Quando Dio parlò per mezzo dei profeti e dei Miei apostoli, i
benedetti con il Dono dello Spirito Santo, il linguaggio utilizzato fu chiaro,
semplice ed autorevole. Lo stesso vale anche oggi ogni qual volta Dio parla ai
Suoi profeti: il linguaggio è chiaro, semplice e viene proferito con autorità,
poiché viene da Dio. I Discorsi pronunciati da Me, il vostro Redentore, sono
fedeli alla Mia Santa Parola contenuta nelle Scritture, poiché provengono dalla
stessa Mano. State in guardia, pertanto, da chiunque vi darà una nuova versione
della Verità, difficile da capire, difficile da seguire nonché vaga, poiché non
appena la Verità verrà alterata, da essa scaturirà una falsa dottrina che sarà
piena di difetti e senza logica: esattamente l’opposto della Santa Parola di
Dio.
Quando vi verrà detto che Dio
accetta il peccato a causa della Sua Misericordia, sappiate che è una menzogna.
Dio accoglierà l’anima che prova rimorso, ma non il peccato, poiché questo è
impossibile.
Aggrappatevi
incessantemente alla Verità poiché, senza di essa, vivrete nella menzogna.
Il vostro
Gesù.
1° Novembre 2014
- Nulla può venire dal nulla
Mia
amatissima figlia, diffida di coloro che negano la Divinità del Padre
Mio. Lui, e solo Lui, ha creato il mondo: tutto è venuto da Lui. Nulla
può venire dal nulla. Tutto ciò che è e sarà, viene dal Mio Eterno Padre.
La Parola
non può essere alterata e, nel caso succedesse, non accettate nulla di ciò che
è contrario alla Verità. Voi vivete in un epoca in cui verranno negate tutte le
prove dell’esistenza di Dio e di tutto ciò che Egli ha creato. Tutto ciò che
Egli ha di più caro verrà annientato persino la Sua Creazione viene distrutta
da coloro che Lo rinnegano. La Vita, che ha origine da Lui, viene sterminata,
mentre la Verità, che Egli comunicò ai Suoi figli tramite il Suo Libro Sacro,
il quale comprende l’Antico ed il Nuovo Testamento, ora viene messa in
discussione. Presto, gran parte di ciò che la Parola afferma, verrà considerato
falso.
Quanto
poco amate Colui il Quale è il vostro Eterno Padre e quanto poco valore date al
vostro avvenire, perché il percorso che scegliete è attentamente calcolato
unicamente allo scopo di soddisfare la vostra arroganza e la vostra auto-gratificazione!
L’uomo, ossessionato com’é dal suo intelletto, dalla brama di conoscenza e
dalla sua vanità, continuerà a cercare di trovare una via verso Dio, ma che
creerà egli stesso. Questo lo porterà fuori strada e finirà per vivere una
menzogna. Se in questa vita, vagate alla ricerca del significato della vostra
esistenza, sappiate che non lo troverete mai, a meno che non accettiate la
Verità della Creazione.
È Dio, il Mio Eterno Padre, ad
avervi creato, finché voi non accetterete questo, continuerete a idolatrare
falsi dèi e il vostro paganesimo vi metterà in
ginocchio in preda alla disperazione. È giunto ormai il momento in cui accoglierete
tutto ciò che nega l’esistenza del Padre Mio.
Vi è stata
data la Verità: accettatela e lasciate che Io vi tenga per mano e vi guidi
presso Mio Padre, affinché possa portarvi fino alla Salvezza Eterna. Qualunque
altra cosa estranea alla Verità vi condurrà sulla strada per l’inferno.
Il vostro
Gesù.
29 Novembre 2014
- Coloro che hanno ceduto il loro diritto di nascita alla bestia, non potranno
mai venire dinnanzi a Me
Mia
amatissima figlia, è attraverso i deboli, gli indifesi, i dimenticati e gli
umili che Io manifesto la Mia Divinità. La Mia Potenza si diffonde attraverso
tali anime intimamente partecipi alla Mia Santa Volontà, ed è attraverso di
loro, che Io posso portare a termine il Mio Piano per la salvezza dell’umanità.
Nel
momento in cui, coloro che sono stati chiamati da Me per proclamare la Mia
Santa Parola, vengono sviati dalle opere Sante a causa del peccato di orgoglio,
cercano di spiegare la Mia Parola basandosi su un eccessivo rispetto per il
proprio intelletto umano. Essi dimenticano che per seguire Me, così come è già
stato stabilito, è la Mia Santa Parola a dover essere ascoltata e non il suono
della loro voce. A causa del peccato della lussuria costoro metteranno da parte
la Mia Parola, cercando di ecclissarMi nel loro
ambizioso desiderio di raggiungere la propria glorificazione. Sarà invece
attraverso il peccato d’accidia, causato dalla pigrizia, che costoro saranno
colpevoli del tradimento finale, quando mancheranno di lealtà verso di Me, per
la mancanza di fede e di coraggio.
Così sarà,
nel momento ultimo che porta alla Mia Seconda Venuta, quando coloro i quali
credono di essere i più degni, i più qualificati, ma che in realtà sono pieni
d’orgoglio, si troveranno ad affrontare un amaro rimprovero e cadranno giù. I
deboli, gli umili e i senza pretese che vengono considerati persone di poco
conto, dai seguaci nella Mia Chiesa, ma che invece si aggrappano alla Verità,
saranno avvolti da Me, nel Grande Giorno. Io li chiamerò e li inviterò presso
di Me, poiché li radunerò nel Mio Regno ed essi piangeranno lacrime di gioia.
Quindi,
raccoglierò tutti coloro che non Mi conoscono, ma che saranno risvegliati dalla
Mia Luce – anime buone e dal cuore d’oro – ed Io dirò loro: “Venite qui nel Mio
Rifugio”. Poi sarà la volta dei peccatori che hanno commesso delle terribili
atrocità, ma che hanno pregato per ottenere la Mia Misericordia; essi saranno
chiamati ed Io dirò loro: “Venite, vi perdono per la ragione che voi avete
ricercato la riconciliazione”.
Poi, sarà
il turno di coloro che Mi hanno tradito, i quali un tempo Mi conoscevano, ma in
seguito Mi hanno voltato le spalle; essi verranno ma, non saranno in grado di guardarMi negli Occhi, né cercheranno la Mia Misericordia
ed Io dirò loro: “Allontanatevi da Me, non siete degni di entrare nel Mio
Regno”.
Infine,
sarà il momento di coloro che hanno ceduto il loro diritto di nascita alla
bestia; essi non potranno mai venire dinnanzi a Me, poiché saranno gettati
nella fornace insieme a tutti quelli che Mi hanno fatto perdere le anime di
quanti appartenevano alla Mia Chiesa sulla terra, ma che purtroppo li hanno
seguiti ciecamente nel buio della notte.
Allora
sarà tutto finito ed, in una frazione di secondo, sarà un nuovo inizio: un
nuovo mondo sulla terra com’era stato stabilito che dovesse essere, un mondo
senza fine !
Il vostro
Gesù.
13 Dicembre 2014
- La coscienza di un uomo è come lo specchio della sua anima
Mia carissima
figlia, la coscienza di un uomo è come lo specchio della sua anima. Ciò che la
coscienza sente, il modo in cui risponde ed in cui crede, si riflette nella sua
anima. Ciò significa che se la vostra coscienza avverte qualcosa che sapete,
nel vostro cuore, essere sbagliato agli Occhi di Dio, allora voi dovete
ascoltarla.
Se la
vostra coscienza vi porta a difendere la Parola di Dio, quando vi trovate di
fronte al male, dovete rispondere ad essa, come sentite di dover fare. Se
accettate il male mentre invece la vostra coscienza vi guida da un’altra parte,
allora siete sleali verso la Parola di Dio. Se vi definite Cristiani, dovete
permettere alla vostra coscienza di guidarvi. Nell’anima cristiana, benedetta
dal Dono dello Spirito Santo, la coscienza é pienamente attenta all’inganno del
diavolo qualunque sia la sua forma.
Se rinnegate la vostra coscienza,
allora rinnegate Dio. Se rinnegate Dio, voi rinnegate la vostra eredità. Non
dovete mai cercare di trovare delle scuse per aver accettato ciò che sapete non
venire da Me poiché, se la vostra coscienza vi istruisce in un modo mentre
invece voi prendete la direzione opposta, allora voi vi rifiutate di accettare
la Mia Coppa. Sapete che cosa intendo dire per “accettare la Mia
Coppa”? Se siete Cristiani dovrete sempre affrontare i Miei nemici. I
Cristiani sono disprezzati da coloro che non vengono da Me. Ci possono essere
dei momenti in cui non soffrite a causa dei pregiudizi, ma verrà sempre un
momento in cui verrete sfidati nel Mio Nome. Quando quel giorno arriverà, Mi
abbandonerete rinnegando la Mia Santa Parola?
Quanto sono forti la vostra fede ed
il vostro amore per Me? È solo di fronte alle grandi avversità che capirete
fino a che punto siete disposti ad arrivare, pur di rifiutare un male, in
quanto è giusto che sia così. Solo coloro che sono abbastanza forti da
rifiutarsi di accettare tutto ciò che nega il dogma stabilito dalla Sacra
Bibbia, accoglieranno la Mia Coppa. Essa rappresenta il Mio Sangue ed il Calice
che lo contiene. La Coppa rappresenta la sofferenza che, inevitabilmente,
incontrerete ogni qual volta avanzerete con grande fiducia a sostenere la
Parola di Dio.
Se Dio ha
dichiarato le Sue Leggi come un dato di fatto, attraverso la Sua Parola
contenuta nella Sacra Bibbia, allora non potete assolutamente accettare nulla
che vada contro di esse. Condannare pubblicamente il dogma nel Mio Nome, vuol
dire ripudiarMi. Verrà il giorno in cui la Mia Chiesa
sulla terra, negherà il dogma che è scolpito nella pietra, in cambio della
dottrina delle tenebre. Se accetterete questo inganno, anche se la vostra
coscienza vi dice il contrario, voi sarete colpevoli di eresia; una volta che
avrete fatto questo non potrete più chiamare voi stessi Cristiani oppure dire
di essere Miei discepoli, poiché sarò Io che rinnegherò voi.
Il vostro
Gesù.
25 Dicembre 2014
- L’umanesimo è un affronto a Dio
Mia
amatissima figlia, non preoccupatevi per lo spirito del male, che corrompe il
mondo. Lasciate tutto a Me, poiché fino a quando voi Mi amerete, Mi
venererete ed amerete gli altri, secondo la Mia Santa Volontà, Io vi proteggerò
dalla pena di tutte le cose che sono contro di Me.
La pena
peggiore che dovrete sopportare, sarà quella di essere testimoni dei cosiddetti
“atti di carità” e delle preoccupazioni per le emergenze umanitarie su scala
mondiale, che serviranno a mascherare le vere intenzioni dei Miei
nemici. Voi saprete, nei vostri cuori, che l’ingannatore è all’opera,
quando il mondo laico e coloro che pretendono di rappresentarMi
parlano di politica e di atti umanitari, ma mancano di proclamare l’importanza
di preservare la vita umana a tutti i costi, allora riconoscerete che questo
non è ciò che Io desidero. Se coloro che dicono di rappresentarMi,
non parlano con la stessa passione del male dell’aborto, così come fanno
riguardo ad altri atti contro l’umanità, allora state attenti perché c’è
qualcosa che non va.
Mio Padre
punirà tutti coloro che uccidono i Suoi figli, tra cui quei bambini che vengono
nutriti ancora nel grembo materno, in attesa di nascere. Gli autori di
tali crimini subiranno un castigo terribile se non si ravvedono dei loro
peccati contro di Lui. Coloro che sono Miei e che rappresentano la Mia
Chiesa sulla terra, hanno fallito nel proclamare la Verità. L’omicidio,
compreso l’aborto, è uno dei peccati più grandi contro Dio. Ci vuole uno
straordinario atto di contrizione per essere assolti da un tale
peccato. Perché allora la Mia Chiesa non lotta con vigore contro questo
peccato, uno dei gesti di sfida più abominevoli nei confronti di Mio Padre?
Perché vi distolgono dal riconoscere il più grave dei peccati, mentre predicano
l’importanza delle azioni umanitarie?
L’umanesimo
è un affronto a Dio perché si concentra sui bisogni dell’uomo e non sulla
necessità di pentirsi dei peccati davanti al Creatore di tutto ciò che esiste. Se
ignorate i peccati mortali che portano alla dannazione eterna, chiaramente
definiti nelle Leggi stabilite da Dio, allora nessuna delle grandi iniziative
compassionevoli in favore dei diritti civili della specie umana, potrà espiare
tali peccati.
Se credete in Me, e se Mi servite,
allora occorre che voi parliate solo della Verità. La Verità è che il
peccato è il vostro più grande nemico, non coloro che vi perseguitano. Il
peccato mortale, se non vi pentite, vi condurrà all’Inferno. Se siete in
peccato mortale e trascorrete del tempo sostenendo grandi opere di carità ed
azioni umanitarie, ma non vi pentite, allora la vostra anima si perderà.
Ricordate
la Verità. Non lasciatevi ingannare da discorsi, atti o opere di carità,
quando il compito più importante è quello di combattere il peccato
mortale. Il Mio servitore consacrato che si rifiuta di rammentarvi le
conseguenze del peccato mortale, non capisce il senso della sua missione di servirMi. Non si può trascinare il peccato sotto terra
e nasconderlo alla vista, come se non esistesse. Nessuna dose di empatia
per le persone che vengono perseguitate nel Mio Nome, compenserà il fatto che i
peccatori non si riconciliano con Me, Gesù Cristo, per ottenere il perdono dei
peccati.
Il vostro
Gesù.
1 Gennaio 2015 –
L’unico pericolo per l’umanità è l’uomo stesso
Mia
amatissima figlia, la persona che persevera nella preghiera diverrà più vicina
a Me.
Con tutta
la confusione presente nel mondo e all’interno della Mia Chiesa sulla terra, la
sfida che deve affrontare l’umanità è quella di essere in grado di distinguere
tra ciò che é giusto e ciò che é sbagliato agli Occhi di Dio; ma molti
cristiani, verranno allontanati da Me attraverso una nuova forma di
evangelizzazione mondiale, che si concentrerà esclusivamente sulla politica.
Voi, invece di essere incoraggiati a rimanere leali a Me e ad aver fiducia in
tutto ciò che Io Sono, verrete allontanati da Me. Voi non dovete mai confondere
la Mia Parola con le aspirazioni di un mondo laico. Io ho sempre reso chiaro
all’umanità, attraverso il Libro di Mio Padre, dei pericoli che ci sono nel
fare in questo modo. Un mondo laico serve solo i propri bisogni e le
aspirazioni egoistiche ed ambiziose degli uomini di potere, che creano le
regole che lo governano.
Tantissima disinformazione è stata
diffusa in relazione all’ambiente, dal momento che solo Dio può dettar legge
alla terra, a come essa deve funzionare. L’uomo può danneggiare e rovinare la
terra, ma non potrà mai distruggerla, poiché tutte le cose sono nelle Mani di
Dio. La mancanza di fede in Dio comporta il fatto che l’uomo crede di avere il
controllo su tutto l’universo. L’uomo stolto pensa che le sue azioni possono
cambiare le Leggi di Dio. L’uomo saggio, invece, sa che Dio è Onnipotente e
finché Egli verrà venerato, e le Sue Leggi rispettate, la sopravvivenza
dell’uomo sarà assicurata. La sopravvivenza della terra non ha nulla a che fare
con l’uomo mortale. Solo Dio ha il potere di controllare l’aria che voi
respirate, l’acqua che bevete e la capacità di sostenere la vita. L’unico
pericolo per l’umanità è l’uomo stesso.
L’uomo
ingannerà gli altri nell’interesse del guadagno personale. Egli mentirà se ciò
è a suo vantaggio e ogni qual volta gli farà comodo. La fiducia viene
facilmente tradita e voi dovete sapere che adesso state vivendo in un’epoca in
cui la terra rimarrà come era prima e che qualsiasi sconvolgimento climatico
viene dalla Mano di Dio. L’intervento dell’uomo sulla creazione divina verrà
permesso solo se ciò sarà secondo la Volontà di Dio.
La Mia Chiesa è il Mio Corpo. Tutti
coloro che credono in Me fanno parte del Mio Corpo. Coloro che fanno parte di
Me seguiranno i Miei Insegnamenti. Quelli che dicono di condurre i Miei
discepoli devono attenersi alla Parola di Dio; il loro ruolo è quello di
difendere la Verità senza deviare da essa.
Se voi
verrete allontanati da Me e la Mia Parola verrà respinta dal mondo, sarà dovere
dei Miei servitori consacrati rammentare al mondo cosa è giusto e cosa è
sbagliato. Qualora essi si distaccassero dalle questioni che riguardano l’anima
sostituendoli con argomenti che lasciano ampio spazio al socialismo, allora
saprete che si tratta di un inganno astuto e sottile; così, viene tradita anche
tutta la fiducia in Me.
Il vostro
Gesù
20 Gennaio 2015
- La Madre della Salvezza: Le persone scelgono il proprio destino
Miei cari
figli, arriverà a breve un grande inganno, che calerà sul mondo come una
cortina. Questo inganno arriverà quasi a cancellare la Verità, ma coloro che
sono stati benedetti dalla Luce della Misericordia di mio Figlio vedranno le
falsità che mascherano la Parola di Dio.
Da quando
l’uomo è stato creato, Dio non ha permesso che i Suoi nemici lo facessero
soccombere ad un tale inganno; un inganno, che ha un unico scopo: quello di
spazzare via tutte le tracce di Dio dalla vostra società, di modo che tutti
coloro che non vengono da Lui, saranno innalzati a grandi posizioni di potere.
Dio permette questo come la più grande prova per il genere umano, al fine di
determinare chi è per Lui e chi è contro di Lui.
Il mondo
ha commesso delle gravi offese contro il mio Eterno Padre e continua ad
immergersi sempre più nelle profondità del peccato mortale. I servitori
consacrati, quali i sacerdoti, i vescovi e i cardinali, da oltre quarant’anni
hanno fallito nell’insegnare ai figli di Dio la Verità. Molti di loro non
riconoscono l’esistenza del peccato, né mettono in guardia la popolazione dai
gravi pericoli che il peccato mortale porta alle anime. I servitori di Dio
hanno un solo dovere ed è quello di istruire i fedeli in tutte le cose che sono
virtuose e di mostrare alle anime i pericoli del non vivere una vita corretta.
Il peccato non viene più mostrato come il nemico più grande, che causa la
separazione dell’uomo da Dio.
Figli, Dio non vuole causarvi paura,
ma voi non dovete lasciarvi tentare dal credere che l’Inferno non esista,
perché non è così. Le persone scelgono il proprio destino e le anime che non
chiedono a Dio di perdonare i loro peccati troveranno molto difficile entrare
dalle Porte del Regno di mio Figlio.
Dovete
sempre aggrapparvi alla Verità. Dio ha rivelato la Verità attraverso i Suoi
Profeti. Non voltate le spalle alla Verità, perché se lo farete, abbraccerete
una falsa dottrina e crederete, sbagliando, di potere aprire le porte alla
vostra eredità.
Moltissime
persone vengono sviate ed indotte a credere che tutto ciò che conta, sia di
preoccuparsi del benessere materiale dei figli di Dio. Prendetevi cura delle
vostre anime, cari figli, perché ne avete solo una ed essa vivrà per
l’eternità, sia che dimoriate con mio Figlio nel Suo Regno, sia che siate
cacciati da Lui. Non trascurate mai le vostre anime o troverete difficile
unirvi a mio Figlio.
La Verità
vivrà per sempre, perché è la Parola di Dio. Essa non potrà mai cambiare.
La vostra
amata Madre,
Madre
della Salvezza.
21 Gennaio 2015
- Con la sapienza, sopraggiunge la capacità di capire la Verità
Mia
amatissima figlia, la sapienza è un Dono dato all’uomo dalla Potenza dello
Spirito Santo. Per quante ricchezze, poteri e pietre preziose l’uomo possa
racimolare sulla terra, egli non possiede nulla se non ha il Dono della
sapienza.
Con la
sapienza, sopraggiunge la capacità di capire la Verità, che fu rivelata da Dio
al genere umano per mezzo dei profeti. La sapienza, purtroppo, è una cosa rara
nel mondo d’oggi. Soccombendo a tutte le cose create dall’uomo per l’uomo, voi
non riuscite più a vedere tutto ciò che è nascosto sotto gli strati dei fumi
seducenti e rassicuranti che ricoprono il mondo, poiché l’uomo è alla ricerca
di qualsiasi genere di piacere, atto, parola o stimolazione spirituale che non
vengono da Dio.
L’uomo è
venuto al mondo nudo, vulnerabile e dipendente dagli altri per nutrirsi e
vestirsi. È nato con un corpo ed un’anima, e lascerà il mondo senza portarsi
appresso niente, compresi gli abiti che indossa. L’uomo impara dall’uomo, ma
deve anche imparare dalla Parola di Dio. Qualsiasi conoscenza in più può essere
un grande vantaggio ma, se viene usata incautamente, può causare dei terribili
dolori agli altri. Se la conoscenza venisse usata con saggezza, potrebbe realizzare
il Piano di Dio per aiutare e nutrire i Suoi figli.
Il genere
umano viene ingannato in merito alla Verità. Questo grande inganno assorbe la
conoscenza e lo spirito umano si prosciuga. Il peccato non è più semplicemente
accettato, ma è considerato una virtù. Ora la virtù viene disapprovata e
presto, la semplice menzione del Mio Nome in pubblico sarà considerata un
crimine.
L’influenza
del demonio distorce la mente umana e rigira ogni cosa al contrario. Il diavolo
è l’antitesi di Dio e così, se Dio dice che qualcosa è giusto, allora il
maligno vi convincerà che è sbagliato. Il bene verrà considerato male e le
azioni o le parole malvagie verranno dichiarate buone. Ogni peccato,
biasimevole agli Occhi di Dio, verrà giustificato e questo includerà ogni forma
di male.
Il peccato non sarà mai menzionato,
nella nuova chiesa mondiale a venire, e le azioni compiute da coloro che
desiderano sostenere la Parola di Dio, diventeranno illegali; in tal modo la
sapienza, un Dono di Dio, verrà a mancare nella vostra società, non appena il
genere umano adotterà dei comportamenti che vengono condannati da Dio.
Se il
mondo vi dicesse di ignorare la Parola di Dio ed insistesse affinché voi
aderiate a dei comportamenti che culminano nel peccato mortale, allora Io non
vi potrei salvare. Stanno incitando l’umanità ad applaudire ogni astuta legge
che neghi la Parola di Dio ed i Miei nemici sono estremamente attivi nel
modificare il corso della storia.
Tutte le
cose buone che provengono dalla Fede cristiana, presto scompariranno, fino al
giorno in cui verrete perseguitati per aver ricevuto i Santi Sacramenti, ma per
ogni atto malvagio compiuto da coloro che Mi disprezzano, Dio verserà il Suo
Spirito sui Suoi, al fine di contrastare questo male. Se Egli non facesse
questo, ci sarebbe poca speranza di recuperare i Suoi figli dalla morsa delle
tenebre. Satana ha manifestato la sua influenza in ogni angolo del mondo.
Coloro che egli seduce, diventano i suoi agenti volontari, i quali gioiscono
sia quando vincono ogni opposizione del popolo di Dio sia nel mettere il mondo
in ginocchio. Dio però, a causa del Suo Amore per voi, farà in modo che la
Sapienza, concessa all’uomo attraverso il Potere dello Spirito Santo, divenga
l’armatura che i Suoi leali servitori useranno per guidare le persone lontano
dal fumo di satana.
La Luce di
Dio risplenderà intensamente in mezzo al Suo popolo e, sotto la Sua Protezione,
essi difenderanno la Sua Parola guidando gli altri verso lo Spirito di
sapienza. Le anime che Mi conoscono veramente saranno attratte dal Dono di Dio
della sapienza, poiché essa risplenderà come il sole e porterà conforto a tutto
il popolo di Dio, che sarà altresì disprezzato ogni qual volta professerà
apertamente il proprio amore per Dio.
Il male
non potrà mai, superare il Dono della sapienza, che Dio tra breve lascerà in
eredità a tutti coloro che Lo amano. Allora nulla potrà più contrastare il
Cammino di Dio, quando Egli avanzerà per raccogliere ogni nazione nelle Sue
Amorevoli e Sicure Braccia.
Tutte le
religioni, tutte le anime e tutte le nazioni riceveranno il Dono della
sapienza; essa però potrà essere ricevuta unicamente da coloro che amano
veramente Dio, poiché solo attraverso il proprio amore per Lui, essi saranno in
grado di pregare per coloro che non vogliono avere nulla a che fare con Lui.
Il vostro
Gesù.
 

PERSEVERANZA
 
31 Marzo 2013 -
Oggi porto grandi grazie nel mondo
Mia amata figlia prediletta, oggi
porto grandi grazie nel mondo, poiché Mi rallegro per la fede che esiste
nonostante le prove e le tribolazioni che i figli di Dio devono sopportare nel
mondo in questo momento.
Io rinnovo
la faccia della terra, oggi, e riempio del Mio Spirito Santo le anime di coloro
che credono in Me, il loro amato Gesù Cristo, Redentore di tutta l’umanità.
Rallegratevi e ignorate il tormento che viene scatenato di satana. Rimanete
invece umili davanti a Me, riponete tutta la vostra fiducia nella Mia
Misericordia ed Io vi proteggerò dal male.
Dovete
sapere che ogni Potere è Mio. Il maligno e quelli che rende schiavi non hanno
alcun potere su di Me. Ma la loro influenza distruggerà molti di coloro che si
rendono disponibili all’inganno della bestia.
Il Mio
Regno vi aspetta, in tutto il suo Glorioso Splendore, e questa tempo è quasi su
di voi.
Diffondetevi, Miei seguaci,
moltiplicate i gruppi e annunciate la Parola di Dio, la Verità, che è contenuta
nella Sacra Bibbia. Dovete tornare ora ai Vangeli e ricordare alla
gente il loro contenuto, perché in essi si trova la Parola di Dio.
Saranno
introdotte molte nuove leggi nelle vostre nazioni, in cui sarà impossibile
accedere al Libro del Padre Mio. Non dovete mai accettare queste leggi, perché
esse Mi rinnegano. Quando non avrete più accesso ai Miei Insegnamenti, i vostri
figli non mi potranno conoscere. Quando i Miei Insegnamenti, le Leggi di Dio,
saranno banditi, allora saprete che i vostri governi vengono guidati dalla mano
di satana.
Non dovete
permettere di essere resi schiavi. Non dovete soccombere alle assurde leggi che
negano il vostro libero arbitrio. Non dimenticate mai che siete nati con il
dono del libero arbitrio: un Dono di Dio.
Ogni uomo
che vi toglie il vostro libero arbitrio, nega Dio. Qualsiasi governo o nazione,
che vi nega il libero arbitrio di testimoniare Dio, è guidato di satana. Voi,
Miei cari seguaci, siete stati ingannati da influenze sataniche tramite quelle
nazioni che controllano le vostre banche, i vostri governi e il vostro accesso
al cibo.
Verrà il
tempo in cui vi faranno soffrire ancora più di adesso, ma, improvvisamente e
inaspettatamente, arriverà un castigo severo, che renderà quei governi e i
loro poteri inutili. L’intervento di Dio sarà rapido, ed essi, quelle sette
maligne, strisceranno sulle mani e sulle ginocchia, urlando di terrore per la
punizione che si abbatterà su di loro a causa delle loro azioni malvagie.
Voi, Miei
cari seguaci, dovete avere fiducia in Me e rimanere saldi. Oggi vi benedico
con uno speciale Dono, il Dono della Perseveranza. Comprenderete che vi è
stato fatto un Dono poiché la vostra pazienza sarà inviolabile. La vostra
determinazione a fare la Mia Santa Volontà sorprenderà anche voi, e quando
arriverà il momento per voi di professare apertamente la vostra testimonianza
alla Mia Seconda Venuta, non avrete più alcuna paura residua. Al contrario,
l’amore per Me si manifesterà come uno speciale amore per i vostri fratelli e
sorelle. Li vedrete come appaiono agli Occhi del Padre Mio, come piccoli. Il
vostro cuore si gonfierà d’amore e questo vi scuoterà, perché sentirete amore
nei vostri cuori anche per quei nemici che governano le vostre nazioni al comando
della bestia.
Questo
amore convertirà le anime di coloro che hanno l’odio nelle loro anime. Le
vostre preghiere per queste anime procureranno loro l’immunità dalla condanna
che avrebbero altrimenti dovuto affrontare il giorno del castigo, quando Io
verrò per giudicare.
Questo
Dono della Perseveranza che vi do oggi, salverà le anime, poiché ogni Dono che
vi porto ha un solo obiettivo, ed è quello di salvare tutte le anime, in modo
che ci possiamo riunire, come una Santa Famiglia, nel Nuovo Paradiso sulla Terra.
Il vostro
Gesù.
14 Novembre 2013
- La loro fede sarà messa a una tale prova come mai prima
Mia amata
figlia prediletta, la Luce di Dio risplende su di tutti i Suoi figli
che sono in unione con Me, Gesù Cristo, in questo momento. Tutti quei
Cristiani nel mondo che vivono della Mia Parola, che mangiano il Mio Corpo e
bevono il Mio Sangue, sperimenteranno una sofferenza spirituale come nessun
altro, a causa della loro fede in Me. Mi riferisco a tutti i Cristiani
che vivono della Verità, che si comportano come ho insegnato loro e che seguono
i Miei Insegnamenti Parola per Parola.
Tutti
loro, compresi quelli che non hanno mai sentito parlare di questi Miei Messaggi
per il mondo, capiranno presto cosa vuol dire vivere in Me e con Me. La
loro fede sarà messa a una tale prova come mai prima e purtroppo, molti non
saranno in grado di resistere alle pressioni che dovranno affrontare, a causa
dell’odio di cui saranno oggetto. Faranno di tutto per rimanere fedeli ai
Santi Vangeli, ma facendo così si attireranno un odio terribile e saranno
chiamati bugiardi. Non passerà molto tempo prima che tutti i Cristiani che
senza paura proclamano la Mia Parola, saranno accusati di essere teppisti di
estrema destra, mentre i veri colpevoli saranno quelli che lanciano loro gli insulti.
Esorto tutti voi a rimanere in
silenzio e a non rispondere ai prepotenti che cercano di distruggere la vostra
fede e il vostro amore per Me. Coloro che sputano veleno e urlano contro
di voi hanno bisogno delle vostre preghiere e del vostro perdono. Pregando
per queste anime, distruggerete l’influenza di satana e lui troverà difficile
sfogare la sua rabbia contro di voi.
Pregate,
pregate, pregate per tutti coloro che saranno utilizzati come pedine nell’aspra
lotta per smantellare la Mia Chiesa sulla Terra. Per favore, recitate
questa Crociata di preghiera per resistere alla persecuzione religiosa.
Crociata di Preghiera (126) Per
resistere alla persecuzione religiosa:
Caro Gesù, aiutami a resistere a
qualsiasi tipo di persecuzione nel Tuo Santo Nome.
Aiuta coloro che cadono in errore,
nella convinzione di testimoniare le Tue Opere.
Apri gli occhi di tutti coloro che
potrebbero essere tentati di distruggere gli altri, attraverso atti, azioni o
gesti malvagi.
Proteggimi contro i nemici di Dio,
che arriveranno fino a cercare di mettere a tacere la Tua Parola e che
cercheranno di eliminarTi.
Aiutami a perdonare chi Ti tradisce
e dammi la grazia di rimanere saldo nel mio amore per Te.
Aiutami a vivere la Verità che ci
hai insegnato e a rimanere sotto la Tua protezione per sempre. 
Amen.
Andate,
voi tutti che veramente Mi amate e seguite tutto quello che vi ho
insegnato. Amatevi gli uni gli altri come Io vi ho detto. Non
mostrate mai odio per gli altri. Pregate invece per quelli che vi
perseguitano. Mostrate amore quando vi mostrano odio, perché questa sarà
la vostra arma contro il potere del male.
Il vostro
Gesù.
4 Gennaio 2014 -
La Madre della Salvezza: Prima andammo in Giudea e poi mio Figlio fu portato in
India, Persia, Egitto, Grecia e Inghilterra
Figlia mia,
all’avvicinarsi della nascita di mio Figlio, il dolore fu presente in tutto
quello che ci capitò. Fuggii da Elisabetta per essere confortata, sapendo che
ella era stata benedetta dal grande discernimento concessole dallo Spirito
Santo. Io e il mio amato sposo, trovammo questo rifugio di pace in un
momento in cui eravamo così sopraffatti dalla conoscenza di ciò che stava per
succedere.
Quando il mio momento si avvicinò,
ogni ostacolo preparato dallo spirito del male fu messo davanti a noi ad ogni
passo che intraprendevamo. Le porte ci furono sbattute in faccia, le
persone che ci conoscevano ci evitavano e fummo isolati. E
così finimmo senza un tetto sopra le nostre teste e in un povero rifugio per
animali, mentre il Santo Messia veniva al mondo come un povero. Non ci
furono cerimonie, nessuna incoronazione, nessun riconoscimento. C’erano
solo poche persone a confortarmi nella mia solitudine. Ma poi, quando
nacque mio Figlio, tutti i sentimenti di ansia mi abbandonarono. Tutto
quello che sentii fu l’amore della Divinissima Presenza. La pace
finalmente regnava nel mio cuore.
Grazie
alla potenza dello Spirito Santo, ricevemmo aiuto e conforto, sebbene fossero
pochi di numero. Anche se la nascita di Gesù Cristo fu un evento umile e
modesto, in cui furono coinvolte solo poche persone, la voce si era
sparsa. Questo è il modo in cui funziona lo Spirito Santo. Molti si
aspettavano la Sua nascita. Molti avevano sentito dell’evento e molti poi
avevano parlato di esso. Quando fu reso noto che Gesù Cristo, il Messia
promesso all’umanità, era nato, l’opposizione cominciò a salire. L’attacco
feroce di Erode e di tutti i suoi servi, ha dimostrato quanto la Presenza di
Dio metta paura nei cuori degli uomini malvagi.
Da quel giorno in avanti, diventai
la protettrice di mio Figlio e il mio amato sposo, Giuseppe, organizzò la
nostra sicurezza in molte occasioni successive. Passammo molti anni in fuga da
un luogo all’altro.  Avevamo di fronte tanta opposizione, tanta
paura, tanto odio: questo era il nostro destino. Dal momento in cui
ritrovammo mio Figlio all’età di dodici anni intento a predicare nel tempio, Lo
nascondemmo.
La famiglia di Giuseppe ci aiutò a
fuggire e viaggiammo per molti anni. Prima andammo in Giudea e poi mio Figlio fu
portato in India, Persia, Egitto, Grecia e Inghilterra. Dovunque andavamo
la presenza di mio Figlio faceva molti miracoli, anche se non si presentò mai
al pubblico come il Messia. Egli fu ben curato e vedemmo molte cose di
Lui. Vivemmo in pace, amore e armonia, e se non fosse stato per il mio sposo,
Giuseppe, non avremmo avuto un posto dove andare per proteggere mio Figlio fino
a quando la Sua Missione pubblica ebbe inizio.
E ora che la sua Seconda Venuta è
imminente, ogni tipo di ostacolo verrà piazzato prima del Suo Arrivo. Ogni
parola uscita dalla bocca del suo profeta, sarà fatta a pezzi e
derisa. Solo una manciata di persone saranno al corrente della Verità che
circonda questa Missione e molte porte saranno sbattute in faccia a coloro che
seguono le Sue istruzioni. Questa missione è solo per te figlia mia, e tu
sei stata incaricata di rimanere obbediente in tutto ciò che ti viene rivelato
da Dio.
Ti sarà
mandato un aiuto. Aiuto che cesserà quando mio Figlio lo
desidererà. Mentre si vedono pochi che seguono questa Missione, altri
milioni credono in essa completamente. Perché la Parola di Dio, attraverso
la Potenza dello Spirito Santo, attrarrà sempre quelli che sono Suoi.
Le doglie
del parto sono iniziate e il travaglio non durerà molto a lungo. Ben
presto sarà l’alba della nascita di un nuovo inizio e poi finalmente giungerà
il giorno del Signore. Figli, siate in pace, perché tutte queste cose
devono accadere prima che la Terra sia purificata dal peccato.
La vostra
amata Madre,
Madre
della Salvezza.
22 Febbraio 2014
- Molti di voi che adesso dite di amarMi Mi
tradirete, proprio come fece Giuda
Mia amata
figlia prediletta, dal dolore verrà la gioia, dalla disperazione nascerà la
speranza e dalla persecuzione arriverà la libertà, se tutto sarà affidato a Me
in piena fiducia e per la gloria di Dio.
Ogni creatura nei Cieli, sulla Terra
e sotto Terra si inginocchierà davanti al Signore – tutti, senza eccezione. Ma
l’uomo, debole e peccatore, non rende Gloria a Dio – neanche il più devoto e
santo – quando non riesce ad abbandonarsi completamente davanti al Padre Mio
attraverso Me, il Suo Unico Figlio, Gesù Cristo. Finché lo spirito del male
esiste nel mondo, l’uomo non è degno di stare di fronte a Me. Non potete
inginocchiarvi davanti a Me, se siete pieni del vostro egocentrismo. Io
Non posso sentirvi quando voi Mi chiudete fuori, come quei tiranni che
diventate quando satana riempie le vostre menti con i peccati dei
sensi. Solo quelli che si presentano a Me purificati, dopo essersi
riconciliati con Me, possono veramente unirsi a Me.
Se
camminate come dei re e imponete la vostra volontà agli altri, quando siete
seduti sui troni della terra, non potrete mai essere Miei servitori. Quando
Mi servite sinceramente, qualunque sia il vostro ruolo, direte sempre la
Verità. Saprete sempre che, quando voi annunziate la Mia Vera Parola, essa
attirerà sempre molte critiche su di voi. Presto, la Vera Parola non
sarà più annunciata da coloro che si infiltrano nella Mia Chiesa fin nelle più
alte sfere, facendo finta di amarmi, ma che, in realtà, Mi
detestano. Quindi affinché voi, i fedeli, rimaniate in Me e con Me, avrete
bisogno di molto coraggio.
Quanti di
voi hanno questo coraggio? Quanti di voi saranno in grado di sopportare la
persecuzione che sarà messa in atto quando proclamerete la Verità? Così, è
con il cuore pesante che devo informarvi che molti di voi che adesso dite di
amarmi Mi tradirete, proprio come fece Giuda. Poiché, quando la Mia Santa
Parola verrà modificata fino al punto da diventare un vaso vuoto e sterile,
molti di voi accetteranno questa falsa dottrina. Molti di voi rifiuteranno
questa Missione e volteranno le spalle al Mio Calice di Salvezza.
Dovete
recitare questa Crociata di Preghiera per aiutarvi a rimanere fedeli alla Mia
Parola.
Crociata di Preghiera (136) Per
custodire la Tua Parola
Carissimo
Gesù, aiutami ad ascoltare la Tua Parola. Vivere la Tua
Parola. Comunicare la Tua Parola. Diffondere la Tua Parola.
Dammi
la forza di sostenere la Verità, anche quando sarò perseguitato per
questo. Aiutami a mantenere viva la Tua Parola, quando è soffocata dai Tuoi
nemici.
Fammi
sentire il Tuo Coraggio quando sono giù. Riempimi con la Tua Forza quando sono
debole.
Dammi
la grazia di rimanere dignitoso, quando le porte dell’inferno prevarranno
contro di me, per rimanere fedele alla Tua Santissima Volontà. 
Amen.
Ogni demone dell’inferno maledice
questa Missione, la Mia ultima sulla Terra. Ci vorrà una grande
determinazione, un coraggio formidabile e un profondo amore per Me, il vostro
Gesù, per restarMi fedeli. I deboli
cadranno per primi. I tiepidi li seguiranno subito dopo e allora solo coloro
che rimangono puri di cuore e senza paura rimarranno in piedi.
Il vostro
Gesù.
18 Marzo 2014 -
È molto meglio sopportare la sofferenza nel Mio Nome che essere lodati dai
peccatori per aver fatto ciò che è sbagliato ai Miei Occhi
Mia amata
figlia prediletta, nessun uomo deve vergognarsi della persecuzione che potrà
affrontare perché difende Me, come Cristiano. Non dovete mai temere la
persecuzione nel Mio Santo Nome, perché quando scoprirete che siete criticati
per aver detto la Verità, sappiate allora che siete uno dei Miei veri
servitori.
Solo
coloro che sono in Me e con Me soffrono il ridicolo o l’odio nel Mio Nome.
Quelli di voi che sono veramente Miei e abbandonano la loro volontà perché
diventi Mia, soffriranno di più. Dovete sempre capire che quando l’odio
contro un Mio qualunque servitore è al suo culmine, potete essere sicuri che
questo avviene dove la Mia presenza è più forte. È molto meglio sopportare
la sofferenza nel Mio Nome che essere lodati dai peccatori per aver fatto ciò
che è sbagliato ai Miei Occhi.
Miei
carissimi discepoli, lasciate che vi rassicuri che la Mia mano vi si sta
guidando ogni giorno in questa Mia ultima missione sulla Terra. La Mia Parola
scuoterà le vostre anime e le anime di tutti quei miliardi che vi seguiranno,
poiché presto il mondo sentirà la Mia Voce. Non permettete che nessun
ostacolo sbarri la vostra strada quando parlate di Me: quando ricorderete alla
gente i Miei Insegnamenti e quando ricorderete ai Miei santi servitori il loro
obbligo di rimanere fedeli alla Mia Parola, contenuta nei Santi Vangeli.
Quando vi
sarà chiesto di rinnegarMi, sia attraverso la Santa
Eucaristia o attraverso una versione alterata della Sacra Bibbia, dovete
rifiutarvi di farlo, apertamente e senza vergogna. Dovete difendere la Parola
rifiutando di accettare menzogne nel Mio Nome. Allo scopo di proteggervi dai
persecutori, che infliggeranno offese alla Mia Chiesa e a tutti coloro che
rimangono fedeli alla Parola di Dio, vogliate recitate questa Crociata di
Preghiera.
Crociata di Preghiera (141)
Protezione contro la persecuzione
Caro
Gesù, difendimi nella mia battaglia per rimanere fedele alla tua Parola ad ogni
costo. Salvami dai Tuoi nemici. Proteggimi da quelli che mi perseguitano a
causa Tua.
Condividi
il mio dolore. Allevia la mia sofferenza. Sollevami verso la Luce del Tuo
Volto, finché giunga il Giorno in cui Tu verrai di nuovo a portare la Salvezza
Eterna al mondo.
Perdona
coloro che mi perseguitano. Utilizza la mia sofferenza in espiazione dei loro
peccati, in modo che possano trovare la pace nei loro cuori e Ti accolgano con
pentimento nelle loro anime nell’ultimo giorno.
Amen.
Andate e
consolatevi nella speranza che Io accolga nel rifugio della Mia misericordia,
tutti i Miei nemici e coloro che perseguitano ognuno di voi nel Mio Nome.
Il vostro
Gesù.
28 Maggio 2014 -
Sarete colpevoli proprio come coloro che furono responsabili di consegnarMi ai Miei carnefici
Mia amata
figlia diletta, la Mia Promessa di ritornare sarà mantenuta. Niente può
impedire la Mia Seconda Venuta, ma nonostante questo, coloro che sanno Chi Io
Sono e che lavorano per vendicarsi di Me, a cuore aperto e consapevolmente,
credono di poter distruggere le anime, prima di questo Gran Giorno.
I Miei
nemici, sappiano questo: Io vi conosco. Io posso vedere le vostre anime. Io
posso vedere il male che dimora nei vostri cuori. Io posso anche vedere la
bontà, che convive, in voi. AscoltateMi, mentre vi
rivelo la Verità su ciò che verrà.
Se Mi
amate, v’incoraggeranno a non farlo.
Se credete
nei Miei Insegnamenti, vi verrà chiesto di credere ad un nuovo, falso sostituto
di essi. Se credete che Sia Io che comunico con voi, attraverso questi
Messaggi, verrete convinti dal Maligno che queste Parole non provengono da Me;
di conseguenza, verrete tentati di tradirMi e lo
farete, perseguitando i Miei servitori che supportano questa Missione.
Diverrete i traditori di questa Missione e, come tali, sarete colpevoli
esattamente come coloro che furono responsabili di consegnarMi
ai Miei carnefici.
Se non Mi
ascoltate, è una vostra decisione e non vi riterrò responsabili, poiché non
imporrò mai la Mia Volontà su di voi. Molto meglio ignorarMi
e seguire i Miei Insegnamenti, piuttosto che infliggere della sofferenza agli
altri.
Ora che il
Mio Piano per salvare miliardi di anime è iniziato, sappiate che Io Mi ergerò
al di sopra del volere degli uomini che si oppongono a Me. Niente, nessuna
parola, nessuna azione, nessuna opera, o malignità di qualsiasi genere potrà fermarMi dalla Mia ricerca di salvare l’umanità. Coloro che
bloccheranno la strada a Dio, verranno resi inermi e giaceranno, infine,
prostrati con dolore, di fronte a Me, nel Giorno in cui Io verrò a giudicare.
Il vostro
Gesù.
18 Giugno 2014 -
La Madre della Salvezza: Per ogni passo che viene fatto per avvicinarvi al mio
Prezioso Figlio, ne farete due indietro
Figli
miei, seguite me, la Madre della Salvezza, e prendete la mia mano, mentre vi
guido lungo la via della Verità, verso mio Figlio. Sarà grazie alla mia
intercessione che molti di voi troveranno il coraggio di percorrere questo
sentiero, pieno di spine e di sassi, che porta alla Salvezza Eterna.
Cari
figli, al fine di arrivare a conoscere veramente mio Figlio, è richiesta una
grande perseveranza. Dovete aprire la vostra mente, il vostro cuore e la vostra
anima, senza alcuna traccia di dubbio o di orgoglio, prima di essere in grado
di vedere. Quando la Verità vi sarà rivelata nei cuori, dovete aggrapparvi ad
essa, poiché sarà il mezzo con cui verrete resi liberi.
Per ogni
passo che viene fatto per avvicinarvi al mio Prezioso Figlio, ne farete due
indietro, a causa del modo in cui il maligno vi schernirà. Egli non smetterà
mai di cercare di allontanarvi da Cristo, poiché questa è la vile missione che
compie al fine di trascinarvi nella direzione opposta. Pertanto, quando cadrete
lungo il vostro cammino, dovrete rialzarvi e ricominciare tutto da capo. Ogni
volta che farete un passo indietro, sappiate che qualsiasi cosa venga
influenzata di satana retrocederà sempre, esattamente l’opposto di tutto ciò
che mio Figlio trasmette al genere umano. Perciò, avrete bisogno di una grande
pazienza, ma una volta che avrete superato ogni ostacolo, camminerete più
velocemente sulla strada verso mio Figlio. Ogni intralcio, quando sarà
superato, vi renderà più forti nella fede, e quando la vostra fede diventerà
più forte, niente si frapporrà sulla vostra strada per diventare dei veri
discepoli di Gesù Cristo.
Andate in
pace, cari figli, e permettete a me, la Madre della Salvezza, di aiutarvi a
diventare più forti nel vostro amore per Gesù Cristo, poiché senza di Lui non
troverete mai la pace e la consolazione che cercate in questa vita o
nell’altra.
La vostra
amorevole Madre,
La Madre
della Salvezza.
1 Luglio 2014 -
La vostra fede sarà testata come mai prima d’ora
Mia amata
figlia diletta, l’amore che irradia dai Miei discepoli che Mi seguono in
questo momento, è universale. È la Luce che arde in mezzo a voi che
sostiene il Mio Amore e che si fa sentire ovunque Io Sono venerato. Lo
Spirito Santo continua ad essere riversato sopra la Mia Chiesa sulla Terra,
mentre essa lotta contro le prove e le tribolazioni che deve affrontare ogni
giorno.
Lo spirito
delle tenebre, tuttavia, continua a gravare pesantemente sulle nazioni, poiché
gli agenti del maligno fanno ogni sforzo per cancellare dalla faccia della
Terra ogni traccia di Me, della Mia Parola e della Mia Vera Chiesa. Siate certi
che, per quanto sia grande il peso del vostro fardello, Io sono con voi,
cammino accanto a voi e vi aiuto a superare le avversità ad ogni tappa del
vostro cammino. La vostra fede sarà testata come mai prima d’ora; il
vostro coraggio talvolta potrà abbandonarvi, la vostra perseveranza provata
fino al suo limite e la vostra accettazione della Verità contestata. Sarete
tormentati, scherniti e derisi e tutto ciò sarà causato dagli atti malvagi di
coloro che satana usa per combattere contro di Me, Gesù Cristo, ma nulla
distruggerà la Mia Chiesa, i Miei veri discepoli.
Chi rimane obbediente alla Parola di
Dio, quale è stata per così tanto tempo, continuerà a rappresentarMi
sulla Terra. La Mia Protezione vi ricoprirà come un involucro invisibile e la
vostra fede non diminuirà mai, non appena combatterete con la Spada di Dio.
Rimanete
leali a Me e la Mia Luce continuerà a splendere sul genere umano. La Mia
Promessa è che la Mia Chiesa rimarrà intatta, anche se più piccola di quanto lo
sia adesso, fino al Grande Giorno dell’alba del Signore.
Il vostro
Gesù.
20 Luglio 2014 -
Una dottrina fatta dall’uomo non nutrirà la vostra anima
Mia
amatissima figlia, quando il mondo è soggetto allo spirito delle tenebre,
diventa molto difficile per coloro che credono in Me, Gesù Cristo, rimanere
fedeli alla Mia Parola. Quando la Mia Chiesa vacillerà, allora i fedeli si
sentiranno disincantati da tutto ciò che Io ho insegnato finora, e si
troveranno in contrapposizione con la loro stessa fede.
Non è Mio
desidero che voi distogliate la vostra attenzione dalla Parola di Dio e se lo
faceste, non Mi trovereste Presente. Quando la Mia Parola non verrà osservata e
vi sarete lasciati prendere da un falso senso di sicurezza – allorché il
peccato verrà considerato come se non avesse nessuna conseguenza – allora
troverete molto difficile rimanere leali ai Miei Insegnamenti.
Ora, tutti
voi, mostratevi all’altezza della situazione ed udite la Mia Voce, perché vi
dico questo: tutto quello che vi insegnai come Sacro, sarà fatto a pezzi!
Molti di voi, presto, rimarranno sconcertati quando così tanti Insegnamenti, da
Me trasmessi alla Mia Chiesa, saranno liquidati come non conformi a questo
periodo. I tempi che vi aspettano, recheranno molta angoscia, perché non
vi saranno più comunicate le stesse istruzioni sulle quali la Mia Chiesa
fu fondata. L’edificio crollerà, la fede dei Miei servitori consacrati si
indebolirà, al di là della vostra capacità di comprensione ed ogni Verità verrà
demolita. Una dottrina fatta dall’uomo non potrà nutrire la vostra anima.
Solo io, Gesù Cristo, posso alimentarvi attraverso la Fede, che vi farà essere
all’altezza di seguirMi. Qualunque cosa vi sarà
detta, voi dovrete sempre rimanere fedeli a Me, poiché Io rimarrò sempre
leale verso di voi.
Se invece,
vi separerete da Me, Io starò costantemente vicino a voi, cercando di attirarvi
ancora a Me. E sebbene possiate vagare lontano e modificare le vostre vite,
accettando delle falsità, Io non vi abbandonerò mai. E quando sarete
completamente persi, Io vi troverò e vi riporterò indietro verso il Mio Regno. Io
non vi abbandonerò mai, sebbene voi Mi abbandonerete.
Il vostro
Gesù.
21 Luglio 2014 -
Dio Padre: Coraggio, Miei piccoli cari, perché il Mio Grande Regno sarà
presto vostro
Miei cari
figli, quando Io creai il mondo, volli condividere la Mia Esistenza con
ciascuno di voi. Il Mio Amore allora fu diviso e fu così che il mondo divenne
una cosa sola in Me. I Miei angeli gioirono alla fondazione del Mio nuovo
Regno ed il Mio Amore si diffuse oltre il Mio Reame, poiché desideravo che così
fosse.
Quando il
Mio Amore fu respinto, seppi che il Mio Dolore sarebbe giunto al colmo, non
appena avessi rinnovato la Terra per porre fine al peccato. Il Mio Tempo nel
quale tutti vivranno secondo la Mia Volontà, è vicino. La Mia Santa Volontà
sarà presente nel cuore dei Miei figli. Tutti saranno di nuovo felici. Fino
a questo Grande Giorno, l’uomo dovrà sopportare molto dolore a causa del
peccato che ha creato questo genere di separazione da Me.
Finché
esisterà il peccato, l’uomo dovrà subire delle prove inflittegli da colui che
Mi odia. Egli, il maligno, si presenterà come se vi amasse, come se avesse cura
di voi e continuerà ad influenzare ognuno di voi, fino a quando manderò Mio
Figlio a raccogliervi tra le Sue Sacre Braccia. Siate coraggiosi, Miei
piccoli cari, perché il Mio Grande Regno sarà presto vostro e vivrete, insieme
alle vostre famiglie, secondo la Mia Santa Volontà. Quando la Mia Divina Volontà
sarà compiuta fra di voi, il mondo, composto dal Cielo e dalla Terra, diventerà
una cosa sola. Quando saremo una cosa sola, non ci sarà più né dolore né pena,
perché il peccato sarà completamente sradicato.
Il vostro
Eterno Padre,
Dio
l’Altissimo.
2 Agosto 2014 -
Molti sono i chiamati ma pochi gli eletti che rimangono fedeli a Me
Mia amata
figlia diletta, seguire Me, in questo Mio ultimo viaggio per adempiere il Patto
di Mio Padre, può essere paragonato ad un gruppo di alpinisti che scalano una
montagna. Sappiate che questo è un monte altissimo, con un terreno duro e pieno
di ostacoli, che presenterà dei problemi perfino all’alpinista più esperto, in
quanto compariranno delle svolte sorprendenti ed inaspettate, mentre muterà ad
ogni quota e dietro ogni anfratto. Coloro che confidano in ciò che Io dico e
che Mi seguono con il cuore aperto e ben disposto, troveranno questo viaggio
più facile rispetto agli altri. Tuttavia, molti di coloro che sono fiduciosi,
all’inizio di questo viaggio, potrebbero camminare troppo in fretta e compiere
grandi slanci nel tentativo di raggiungere la cima. Queste persone cadranno
rovinosamente e la loro discesa verso il fondo sarà la più dolorosa.
Viceversa,
coloro che non hanno esperienza di scalate, ma che invece seguono le chiare
istruzioni date loro da Colui che li guida, in molti casi raggiungeranno la
cima per primi. La loro fiducia, la loro pazienza e la loro volontà di
raggiungere la vetta a tutti i costi, gli fornirà grande energia ed entusiasmo,
che li sosterrà nella loro ascesa verso l’alto.
Coloro che
non si fermano regolarmente per bere e dissetarsi, si disidrateranno, mentre
quelli che si dimenticano di prendere del cibo con sé, si troveranno
nell’impossibilità di conservare le forze.
Ogni passo di questo viaggio presenta nuove sfide, curve pericolose e massi
quasi impossibili da scavalcare. Ci vorranno delle persone molto forti, e sane
di mente e corpo, per rimanere in cordata nella salita fino alla vetta. Esse
potrebbero farsi distrarre da coloro che hanno perso la fede nella propria
capacità di proseguire lungo la strada per la montagna, e che cercheranno
costantemente di distoglierle dal loro compito.
Poi ce ne
saranno altri, che proveranno gelosia per coloro che compiono dei grandi passi
in avanti; per tale motivo cercheranno di farli inciampare mettendo delle
trappole ed altri ostacoli davanti a loro, al fine di rallentarli. Queste anime
disilluse e gelose, faranno tutto il possibile per fermare gli scalatori
determinati ed impegnati a raggiungere la cima. Essi elaboreranno delle
menzogne per cercare di convincerli ad interrompere il loro cammino,
bloccandosi per paura dei grandi pericoli a cui possono trovarsi di fronte.
Essi diranno loro che la guida degli scalatori non è adatta per condurli alla
vetta e che perciò sono in grave pericolo, che sarebbero molto sciocchi a
continuare per quello che, essi dichiareranno essere un viaggio arduo e
 pericoloso.
E così,
questo Mio viaggio continuerà fino al Giorno in cui Io tornerò di nuovo. Molti
sono i chiamati, ma pochi gli eletti che Mi rimangono fedeli. Alcuni sono
chiamati e Mi seguono, ma poi essi Mi tradiscono. Il loro odio per Me è il
peggiore di tutti, perché sono quelli che, nonostante Mi abbiano condotto le
anime in questo cammino verso la Salvezza, qualora dovessero soccombere alla
tentazione di satana, che insinua terribili menzogne nelle loro anime, essi
spingeranno anche le altre lontano da Me.
Solo
coloro che possiedono un’anima umile, un cuore tenero e che sono privi di
malizia, orgoglio ed egoismo, riusciranno a raggiungere la vetta della
montagna. Quando quel giorno avrà luogo, coloro che si sono allontanati da Me e
che Mi hanno tradito, non troveranno alcun posto dove andare, perché il
sentiero che porta verso il monte non ci sarà più.
Il vostro
Gesù.
28 Gennaio 2015
- La Sacra Bibbia diventerà pressoché impossibile da trovare
Mia
amatissima figlia, Io sono stato gettato nel deserto e Mi sento infelice nel
Mio Dolore, provocato dal modo in cui il Cristianesimo viene vilipeso in tutto
il mondo.
La Mia
Voce è appena un sussurro in mezzo al fragore della bestia e di coloro che Mi
disprezzano. Queste voci di malcontento si moltiplicheranno e soffocheranno la
Parola, che è conseguita dalla Mia Vita sulla terra. Gli eretici, i pagani, i
falsi veggenti ed i falsi profeti, i traditori ed i cultori di immagini d’oro
fuso si leveranno contro di Me di comune accordo, per ribellarsi. Coloro che
seguono le Mie Orme verranno calpestati, caricati del peso della Mia Croce e
dovranno salire su per una ripida montagna, se vorranno tenere caro tutto
quello che Io ho insegnato loro.
La Sacra
Bibbia diventerà pressoché impossibile da trovare, prima della sua totale
scomparsa. Effettueranno ogni tentativo per negare Dio, fino a quando, la
Parola non verrà sostituita dalla dottrina delle tenebre. Quelli tra di voi che
credono in Me, il vostro Gesù, non dovranno mai soccombere ad alcuna cosa che
non venga da Me. Solo Io vi proteggerò dal male ed è solo attraverso di Me che
troverete l’Eterna Salvezza.
Fate attenzione alle false preghiere
che potranno esservi presentate, perché non saranno ispirate dallo Spirito
Santo e, pertanto, dovranno essere evitate. Una piccola parola, poche frasi o
semplici omissioni qua e là, riusciranno a trasformare una preghiera in una
falsità. Il male è un silenzioso assassino dello spirito e non è facile da
identificare quando viene mascherato tanto da sembrare la Verità. È il momento
di estirpare le erbacce dal vostro giardino e di rimanere fedeli a tutto ciò
che Io vi ho insegnato, poiché tutto il resto è irrilevante e può causare la
perdita della vostra fede.
La fede in
Me e la fiducia nella Mia Promessa di venire di nuovo, in Grande Gloria, non
devono mai essere accantonate in favore delle lusinghe dei profeti falsi, degli
stregoni, dei pagani e degli eretici. I Miei nemici stanno lavorando sodo per
ingannarvi e la maggior parte di loro sono perfettamente consapevoli di Chi Io
Sia, ma vogliono che voi Mi respingiate, costi quel che costi. Dovete rimanere
come dei piccoli e fiduciosi bambini quando Mi invocate e Io vi condurrò lungo
la via che porta al Mio Regno. Io proteggerò tutti quelli di voi che confidano
completamente nel Mio Amore e nella Mia Santa Volontà. Solo allora Io potrò
intervenire per spazzare via i Miei nemici e diffondere la Verità in modo che
il nuovo mondo a venire possa essere abitato da tutti i figli di Dio.
La
fiducia, la fede, la speranza e l’amore sono importanti, se volete trovare la
forza di restare al Mio Fianco. L’amore incondizionato nei Miei confronti, vi
procurerà grandi Grazie durante il vostro viaggio verso il Mio Glorioso Regno:
il mondo che non avrà mai fine.
Il vostro
amato Gesù.
8 Febbraio 2015
- Lo spirito del male è più potente della volontà dell’uomo
Mia
carissima figlia, poiché lo Spirito Santo permea dal principio alla fine questi
Messaggi, la Mia Parola, così come avvenne durante il Mio Tempo sulla terra, si
diffonde come un fulmine. La velocità con la quale lo Spirito Santo si diffonde
va oltre la comprensione dell’uomo mortale e, dato che il Paràclito,
mediante il Potere di Dio, avvolge le anime di tutti coloro che sono umili di
cuore, lo spirito del male Lo seguirà, ovunque esso sia Presente.
Lo spirito
del male è più potente della volontà dell’uomo, ma è impotente contro i figli
di Dio che ripongono tutta la loro fiducia in Lui. Lo spirito del male avrà
sempre un unico motivo che è quello d’ingannare. Satana, il grande ingannatore,
si servirà dell’orgoglio presente nell’anima per convincere l’uomo che il suo
imperfetto ragionamento può stabilire ciò che è giusto o sbagliato. La vittima
penserà di avere il controllo del proprio destino e, di conseguenza, quel poco
di fede che egli può avere, diventerà di secondaria importanza.
La libertà
di coscienza può portare le anime deboli a rifiutare l’Esistenza di Dio; mentre
invece, alcune delle anime che accettano l’Esistenza di Dio, permetteranno
altresì che le loro opinioni personali determinino la propria interpretazione
di chi è Dio e di come Egli risponda ai peccatori. In entrambi i casi,
essi rifiuteranno l’Autorità di Dio in favore di quello che vogliono credere.
Il loro orgoglio li condurrà alla rovina.
Il diavolo è molto astuto e
suggerirà a tali anime dicendo loro ‘ fai quello che ti dice la tua
coscienza’ e le convincerà a dare ad essa la precedenza, mettendola al di sopra
della Parola di Dio. Oh, come viene facilmente manipolato l’uomo, che a causa
del peccato cade preda di tale inganno! Avvicinatevi, Io dico: ma chi siete voi
per decidere che ne sapete più di Me riguardo a quello che Io vi ho insegnato?
I Miei Insegnamenti sono chiari, precisi e non sono mai stati derogati. Se non
riuscite ad aver fiducia nella Parola di Dio, allora non potete amarLo veramente. È con il vostro libero arbitrio che
scegliete quello in cui volete credere. L’uomo che però stravolge
la Parola di Dio, per adattarla accuratamente alla sua personale opinione della
Mia Parola e per soddisfare i propri bisogni, è colui che soccomberà alla
tentazione del maligno.
Ovunque
venga accolta la Mia Parola, il diavolo si aggirerà nell’attesa di divorare le
anime di coloro che valuteranno il proprio punto di vista e le proprie opinioni
al di sopra della Parola di Dio. Ogni uomo che resterà saldo alla Verità, dovrà
affrontare delle terribili prove per mano dell’ingannatore, che non smetterà
mai di fare i suoi sforzi per condurlo fuori strada. Così, ovunque lo Spirito
Santo distenda le Sue Ali, anche lo spirito del male seguirà ogni passo del
cammino. Spietato, frustrato e determinato, egli tormenterà quelle anime che
sono state benedette dal Potere dello Spirito Santo.
Non
troverete mai lo spirito del male a cercare di corrompere quelle anime che ha
già conquistato, poiché non ha più bisogno di loro. Un uomo che Mi ama e segue
la Parola di Dio è esposto, poiché egli è a caccia del premio più ambito. Non
dovete mai credere, peraltro, di essere abbastanza forti da resistere a tali
attacchi contro la vostra fede, poiché ciascuno di voi è un peccatore, di
conseguenza, come peccatori, a meno che non purifichiate le vostre anime
attraverso la riconciliazione con regolarità, anche voi Mi tradirete, poiché
non sarete abbastanza forti, in voi stessi, per resistere alla pressione che vi
spinge a rinnegarMi.
Non
dimenticate mai ciò di cui Io vi ho avvertito. Vi trovate nel mezzo della
più grande battaglia spirituale di tutti i tempi. Solo le anime più
valide, più forti e più pure, potranno sopravvivere ad essa.
Il vostro
Gesù.
 

SOFFERENZA
 
22 Dicembre 2010
- Il Mio dolore e la sofferenza di oggi
Figlia
mia, ho sofferto terribilmente per i peccati dell’umanità e il rifiuto crudele
della Mia esistenza, così comune nel mondo d’oggi che il numero dei credenti
che Mi voltano le spalle ha raggiunto proporzioni straordinarie.
Il dolore,
la sofferenza e l’agonia sono sempre più marcati nel modo in cui il mondo
celebra il Natale. So nel profondo del Mio cuore che, mentre questa è la Festa
Cristiana più importante, I Miei insegnamenti non vengono proclamati nel modo
in cui dovrebbero essere.
Mia amata
figlia, è necessario perseverare nelle tue intime sofferenze sia della mente che
dell’anima. Esse ti porteranno più vicino al mio Sacro Cuore solo allora,
quando sopporterai queste prove di sofferenza, quando entrerai in unione con
Me.
Figlia Mia
prega, prega, prega affinché altre anime allevino l’agonia che sopporto. Oh, se
solo potessi salvare le anime in modo rapido e stringerle tutte tra le Mie
braccia amorevoli, il Mio cuore potrebbe riparare. Ma molte anime non
ritorneranno a Me. È necessario lavorare sodo per convincerle della verità,
figlia Mia. Non mollare mai e poi mai.
Sei stata
piena di dubbi ma so che nel profondo del tuo cuore ti sei resa conto che
questi messaggi di Misericordia, per la salvezza di tutte le anime, vengono
veramente da Me e dal Mio Padre Eterno.
Persevera,
accetta la sofferenza, sii umile, paziente e agisci con dignità quando sei
minacciata a causa del Mio nome.
Vai ora
con rinnovato vigore, amore e forza per riconquistare le anime dei Miei amati
figli.
Il Tuo
amato Salvatore,
Gesù
Cristo.
14 Gennaio 2011
- Come entrare in Cielo. Il ruolo della sofferenza
Mia amata
figlia, il modo in cui comunico con te comincia a cambiare. Nei Miei messaggi
precedenti ho avvisato i Miei figli dell’urgenza di pentirsi per ottenere la
salvezza, le Mie prossime comunicazioni mireranno ad aiutare le anime a tendere
verso la perfezione spirituale.
Nel
Paradiso, figlia Mia, benché sia la sede legittima per ciascuno e ciascuna di
voi, non è facile entrare. La porta è stretta e sono molto pochi quelli che
riescono a entrare nello stesso momento. Per entrare le anime devono dar prova
di umiltà e mettersi interamente nelle Mie mani. Devono allontanare l’orgoglio,
la volontà, l’avidità e l’attaccamento che hanno per le cose materiali di
questo mondo se vogliono entrare nel Cielo.
Tutti i
Miei figli che inizieranno il loro viaggio spirituale verso di Me, ora che
capiscono la verità, hanno bisogno di lavorare duramente e di capire le qualità
essenziali per entrare nel Regno di Mio Padre.
L’importanza dell’umiltà.
L’umiltà è
una parola che molti Miei figli capiscono grazie ai Miei insegnamenti. Molti
Miei seguaci capiscono la sua grande importanza, ma sono confusi quando sanno
ciò che questo implica veramente. L’umiltà significa sincerità. Si tratta di
accettare con dignità le prove, le sfide e gli abusi ai quali avete dovuto far
fronte soprattutto quando venite nel Mio Nome. Questo è il Mio miglior
consiglio. Pensate a voi come a un fanciullo, un semplice bimbo innocente senza
alcuna conoscenza della società malvagia di cui avete normalmente esperienza in
quanto adulti. Comunicate sempre con le preghiere rivolte a Me come attraverso
gli occhi e il cuore di un bambino.
Le vostre
preghiere e il vostro modo di parlare siano semplici. Non mi aspetto che voi
recitiate tutte le preghiere che sono state date per amore al mondo. Alzate gli
occhi e condividete i vostri problemi con Me. Condividete le vostre sofferenze.
Datele a Me. Sarete ricompensati quando accetterete il dolore o le sofferenze
della vostra vita per Me. Voi non potete capire questo ma sappiate che quando
lo fate salvate molte anime e preparate loro la strada per entrare nel Cielo.
Questo non vi sarà rivelato finché anche voi non sarete entrati nel Cielo dove
farete l’esperienza della gloria del vostro dono generoso, fatto a Me.
Non perdete la calma quando si
tratta di difendere la vostra fede.
Mostrare
umiltà significa accettare ciò che succede intorno a voi, per quanto doloroso
possa essere. Mostrate la vostra dignità in ogni momento anche quando il Mio
nome è offeso alla vostra presenza Difendetelo in ogni modo e con passione ma
non oltraggiate mai gli offensori disprezzandoli pubblicamente.
Spiegate
la verità dei Miei insegnamenti con calma. Non perdete il vostro sangue freddo.
Non mostrate paura dell’offensore chiunque esso sia. Siate saldi. Difendetevi
ma solo continuando ad applicare i Miei insegnamenti. Non temete di dire
apertamente la verità. Non confondete l’umiltà con la vigliaccheria. Alcuni
Miei discepoli che capiscono l’importanza dell’umiltà e la sua importanza nella
santificazione delle anime si confondono su questo restando in silenzio quando
il Mio nome è bestemmiato in pubblico. Sì, non dovete mai giudicare la persona
che si burla di Me o del Mio Padre Eterno oppure della Mia Amata Madre, ma
dovete restare fermi nella difesa della verità.
Il dolore è un dono di Dio.
Quando mi
parlate con semplicità come a un bambino capite ciò che segue. Se aprite i
vostri cuori e riponete tutta la vostra fiducia in Me, Io vi indirizzerò quando
provate dolore su questa terra. Non Mi voltate le spalle. Anche se atrocemente
doloroso, figli Miei, considerate il dolore come un dono di Dio. Una
benedizione. Perché è attraverso il dolore e la sofferenza che si realizza la
purificazione. Offrite a Me le vostre sofferenze. Facendo così voi placate i
tormenti che Io sopporto quando riprovo l’esperienza dolorosa della Mia
Passione sulla Croce, ancora e ancora, ogni giorno in cui sono testimone
dell’orrore che esiste oggi nel mondo.
La
purificazione che si verifica quando accettate il dolore e le sofferenze, poco
importa la loro gravità, quando esse sono offerte con gioia per la salvezza
dell’umanità non può essere veramente compresa da voi, figli. Ma se voi restate
molto più vicini a Me aprendo il vostro cuore, lasciandomi la vostra volontà e
abbandonandovi completamente a Me, allora potrete capire di più. Vedrete che è
solamente facendo questo che voi sarete in unione con Me. Se agite così le
vostre prove e le vostre sofferenze sulla terra saranno attenuate. Al momento
giusto accetterete la sofferenza con gioia nei vostri cuori. Soprattutto quando
offrite tutto ciò come un dono per Me.
La
sofferenza è un dono di Dio ed è permessa. Le anime che voi aiuterete a salvare
vi garantiranno un posto nel Regno di Mio Padre.
Questi
insegnamenti non sono una novità, figli Miei, è solo che non vi è mai stata
ricordata questa semplice verità. I Miei messaggi e gli insegnamenti non sono
mai cambiati. Essi sono semplici e sono riassunti nei Vangeli e nei 10
Comandamenti. Ricordatevi che quando Mi offrite a qualcuno, vi offrite a Me.
Mostrate amore al vostro prossimo e mostrerete amore a Me.
Trattatelo
nello stesso modo in cui desiderate essere trattati voi stessi. E non
dimenticate mai che quanto vi adirate contro gli altri e siete tentati di fare
loro del male o di punirli in qualche modo, allora Io sono presente in loro
anche in coloro che Mi odiano. Se poi fate offesa ai Miei figli, la fate anche
a Me.
Col tempo,
figli Miei, tutte queste buone azioni avranno senso. Pregate tutti i giorni per
ottenere la forza di vivere la vostra vita nel Mio Nome. Sappiate che ogni volta
che voi perdonate un altro, benché possa essere un nemico, voi riempite il Mio
cuore di amore e di Misericordia. Per questo riceverete la felicità eterna nel
Cielo. Pregate per ottenere la perseveranza. Imitate la Mia vita, non sarà
facile, ma le vostre azioni, per piccole che siano, aiuteranno le anime.
Il vostro
maestro e Salvatore Amato,
Gesù
Cristo,
uno con
Dio il Padre Eterno e lo Spirito Santo.
13 Aprile 2011 -
Il Mio dolore è addirittura più grande oggi di quanto lo fosse durante la
Mia Crocifissione
Mia amata
figlia prediletta, piango con tanta tristezza stasera per i peccati
dell’umanità che sono aumentati con grande intensità mentre si avvicina il
tempo in cui il mondo commemora la Mia Passione sulla croce. Il Mio dolore è
ancora più grande di quando fui crocifisso.  Sto ora rivivendo l’agonia
che sopportai mentre i peccati dell’umanità trafiggono il Mio cuore come una
spada che è lunga, affilata  e più dolorosa.
Ascoltate
il Mio appello. Ascoltate le Mie lacrime. Tutti voi. ConfortateMi
in questa profonda agonia che sopporto oggi.  Devo testimoniare, ogni
giorno, il profondo dolore, il dolore e le torture inflitte dall’uomo
sull’uomo. Dall’uomo sui bambini. È talmente infetta la loro anima di satana,
l’Ingannatore, che questi assassini non soffrono rimorso. Non mostra
compassione per nessuno di voi poiché non ha anima. Eppure l’uomo stoltamente
soccombe alle sue  tentazioni come un cieco. Così servilmente permettono a
loro stessi di essere risucchiati in questa terribile oscurità che devo fare
affidamento su quelli di voi che sono credenti affinché preghiate molto per
salvare queste anime.
Il Mio
dolore si intensifica ogni giorno. Il peccato non è visto dall’uomo per come è
veramente. Al suo livello base è l’amore per sé stessi . Nel peggiore dei casi
si tratta  di amore per tutto ciò che danneggia gli altri attraverso le
disonestà, la violenza, abusi e omicidi. Perché le chiudono gli occhi quando
testimoniano queste cose? Queste vittime sono persone come voi. Pregate sempre
molto per  gli autori perché anche loro sono delle vittime. Essi, bambini
Miei, sono stati intrappolati dall’ingannatore eppure molti non accettano
nemmeno che esista. Si avvicina ormai il tempo in cui la Mia parola sarà
veramente ascoltata di nuovo sulla terra. Per favore per favore spiegate a
tutti che la Mia misericordia sta per essere testimoniata sulla terra durante
il prossimo evento mistico. E’ importante dire a quante più persone possibile
di chiedere a Dio, il Padre Eterno, di perdonare tutti e ciascuno di voi per i vostri
peccati commessi in passato. Fatelo ora. In fretta. Salvate la vostra anima e
quella degli altri. Sebbene la conversione sarà dilagante alcune sfortunate
anime non sopravvivranno allo shock. Pregate, pregate che non muoiano in
peccato mortale.
Per favore
ricordatevi della Mia Passione durante la Quaresima, considerando il sacrificio
fatto volontariamente per tutti voi così che possiate essere salvati. Poi,
comprendete che l’Avvertimento, l’Illuminazione della Coscienza è il Mio
prossimo dono di Misericordia all’umanità.
Diffondente
la conversione ovunque. Aiutate a sconfiggere l’Ingannatore pregando la Mia
Divina Misericordia per salvare le anime. Fidatevi di Me e riportatemi nel
vostro cuore. Unitevi insieme per salvare l’umanità attraverso l’amore.
Il vostro
Divino Salvatore,
Gesù
Cristo,
Figlio di
Dio, Padre Onnipotente, il Creatore di tutte le cose.
28 Luglio 2011 -
Messaggio della Vergine Maria: “Anima Vittima”
Figlia Mia
è con grande gioia che vengo per contribuire a guidarti nella tua missione di
aiutare il Mio amato Figlio, Gesù Cristo, a salvare ancora più anime. Il tuo
definitivo abbandono ad offrire all’Altissimo, Dio Padre, il tuo consenso a
diventare un’anima vittima è accettato con grande gioia in Cielo.
Tu, figlia
Mia, aiuterai a salvare quelle anime che altrimenti sarebbero destinate alle
voragini dell’oscurità. Questa offerta sarà ricompensata con grazie speciali
per darti la forza di sopportare le prove con maggiore facilità. Il tuo
spirito, figlia Mia, verrà rafforzato in modo che le questioni appartenenti al
mondo materialista importeranno poco ai tuoi occhi.
Invoca
sempre me, tua Madre e mentore, per portarti nel petto del Mio amato Figlio,
Gesù Cristo e di Dio l’Altissimo. Prega ora per essere adeguatamente preparata
a consacrare opportunamente te stessa per questa importante sfida.
Ti
proteggerò sempre con il mio manto Santo e tu, mia dolce figlia, sarai sempre
vicina al mio cuore.
La tua
amata Madre.
7 Agosto 2011 -
Dio Padre – Il ruolo della sofferenza
Io sono
l’Alfa e l’Omega. Io sono Dio Padre Creatore dell’Uomo e dell’Universo.
Mia
preziosa figlia finalmente accetto ora il tuo dono per aiutare a salvare le
anime. Il tuo dono è accettato con amore e gioia. Non sarà un viaggio semplice
ma sarai protetta ogni giorno quando Mi chiederai aiuto.
La tua
sofferenza sarà mentale e d’oscurità d’animo. Mentre peggiorerà ricordati di
quelle creature che saranno salvate grazie alle tue sofferenze.
Vai
all’Adorazione più spesso possibile per ottenere la forza necessaria per questo
lavoro. I messaggi del Mio amato Figlio continueranno. Dovranno essere inviati
come prima poiché i Suoi messaggi al mondo non diminuiranno  ma
aumenteranno. Molti santi ti stanno aiutando e intercedono per te.
Continua a
pregare la Santissima Trinità per le grazie necessarie per rimanere forte. Non
sentirti mai abbandonata anche se così ti sembrerà come parte della tua
sofferenza. Riposa la testa. Rimani in silenzio e appari felice per il mondo
esterno. Ignora coloro che ti feriscono. Piuttosto, ricorda che è a causa della
Luce Divina che risplende attraverso la tua anima che l’oscurità negli altri
uscirà. Allora e solo allora capirai il tormento che brucia il cuore di Mio
Figlio quando vede il peccato nel mondo. La tua sofferenza sarà solo una parte
di quello che Lui sente ogni minuto del giorno.
Accetta
ora il dono che è stato dato anche a te essendo chiamata a diventare un’anima
vittima.
Ricordati,
figlia Mia, che sei nel Mio cuore in ogni momento. Ti guardo e ti proteggo.
Sorridi ora. Non temere poiché questo lavoro porterà grande ricompensa per te,
la tua famiglia e i tuoi cari nel Mio Glorioso Regno.
Il Tuo
Amato Padre
Dio
Creatore di tutte le cose.
14 Settembre
2011 - Chiedete il dono della sofferenza
Mia amata
figlia prediletta, la tua sofferenza è alleviata e desidero ringraziarti per
questo dono. Ritornerà ma sarai capace di accettarla con maggior gioia nel
cuore. Ho bisogno della tua sofferenza perché salva le anime dei peccatori che,
altrimenti, finirebbero all’Inferno.
Un giorno
guarderai nelle loro anime e sarai sopraffatta d’amore e di gioia quando li
vedrai seduti vicino a Me accanto al trono di Mio Padre.
I
peccatori saranno sempre abbracciati per primi quando si pentono. Saranno
sempre in prima linea con grande sorpresa dei Miei seguaci. Queste anime sono state
condotte da Me tramite le preghiere e le sofferenze dei Miei seguaci e delle
Mie anime scelte. I Miei seguaci capiranno questo perché loro, attraverso la
loro unione con Me, gioiranno per la salvezza di queste anime.
Ho bisogno
di salvare più anime, figlia Mia. Per favore prega affinché tu e altre anime
scelte impariate come la sofferenza possa aumentare il numero di coloro che
entreranno nel Regno di Mio Padre. Chiedo loro di richiedere le grazie
necessarie affinché sia dato loro il Dono della sofferenza. Ricordate, quando
concedo la sofferenza, è una grazia speciale che porterà molte più anime nel
Mio Cuore.
Il tuo
Amato Gesù,
Salvatore
dell’Umanità.
26 Settembre
2011 - Comprensione della Mia Crocifissione
Mia amata
Figlia prediletta stanotte, per la prima volta, ti ho dato un’idea della Mia
Crocifissione, che ti ha sorpreso. Eppure quello che ti ho rivelato è di grande
importanza.
Molti
credenti tiepidi pensano che quando fui crocifisso, poiché sono figlio di Mio
Padre, non abbia sofferto, in un modo o nell’altro,  il dolore fisico che
l’uomo soffrirebbe. Sono anche del parere che, a causa del Mio status divino,
Io non avevo timore né avrei potuto averlo a causa della forza ricevuta dal
Padre Mio.
La verità
è ben diversa. Mi sentivo molto solo e spaventato. Il Mio tempo nel Giardino fu
terrificante a causa della Mia natura umana. Ricordate che sono venuto nella
carne. Ho avuto gli stessi sentimenti di dolore e tristezza, proprio come
qualsiasi uomo. Molte persone non capiscono questo.
Mi sentivo
abbandonato dal Mio Eterno Padre e fu dato per scontato in qualche modo dai
Miei apostoli, che non fecero nulla per confortarmi in quelle terribili ore.
Quando
affrontai i Miei carnefici tremavo di paura e riuscivo a malapena a rispondere
alle loro accuse. Mi sentivo come si sentirebbe un essere umano di fronte ad
una esecuzione violenta. La Mia dignità rimase intatta a causa del sacrificio
che sapevo avrei dovuto fare per l’umanità. Un paradosso, lo so, ma sentii
anche l’amore e la gioia nel Mio cuore durante questa sofferenza. Perché sapevo
che la Mia morte vi avrebbe salvati, figli Miei, per l’eternità. Ma ora voglio
che vi chiediate quanti possono essere salvati con la Mia morte sulla croce.
Chi vuole essere salvato e veramente ha capito il significato.
A causa
della Mia morte essi oggi possono entrare in Cielo. Sanno anche che questo sarà
per loro stessa scelta e attraverso il libero arbitrio che hanno ricevuto. La
fede in Dio Padre deve essere la vostra priorità. Venite prima a Me e Io vi
condurrò a Lui. Rispettate i Miei insegnamenti dati a voi attraverso la Sacra
Bibbia. Amate il vostro prossimo. Mantenete una fede semplice. Mantenete una
visione equilibrata della vostra fede. Amatemi. Pregatemi. Adoratemi.
Permettetemi di amarvi con tutto il cuore tenero così che la Mia Presenza
Divina possa inondare le vostre preziose piccole anime. Io sono vostro. Voi
siete Miei, figli. E’ semplice.
Più
pregate più vi avvicinate. Tanto più il vostro cuore sarà intrecciato al Mio.
Il vostro
Gesù,
Salvatore
del genere umano.
12 Ottobre 2011
- Vergine Maria: Sarai sottoposta a enormi esami minuziosi e attacchi
Figlia
Mia, questo è un tempo in cui, mentre lavori per Mio Figlio, sarai sottoposta a
enormi controlli ed attacchi. Devi sempre onorare i voleri di mio Figlio e
obbedire a Lui in ogni momento. Non difendere la sua Parola santissima perché
Egli non vuole che tu faccia questo. Non rispondere o non impegnarti con coloro
che contestano o interpretano male la Sua Parola che possono causare
discussioni e dubbi.
Ora sarai
sotto l’attacco dell’Ingannatore e devi pregare per avere la Mia protezione e
per non piegarti mai a tali provocazioni. Lui, l’ingannatore, lavora attraverso
gli altri per farti del male. Se dovessi permettergli di fare questo ti
impegneresti con lui dandogli il potere che vuole.
Rimani
salda in questi casi, figlia mia, e rivolgiti a me. Ti coprirò sempre con il
mio Manto Santissimo per proteggerti da lui e tutto andrà bene.
Sii
coraggiosa e accetta questo come un dono di Dio l’Altissimo perché senza una
tale forza non avresti potuto fare efficacemente questo lavoro. Ricorda sempre
che non sei sola in questo lavoro, perché tutti i santi intercedono per te e ti
è dato ogni tipo di protezione divina.
Continua
nella tua obbedienza a Mio Figlio e cerca di essere gioiosa mentre accetti la
sofferenza che Egli permette per la salvezza delle anime. Devi continuare a
recitare il Santo Rosario ogni giorno e pregare con me affinché le anime
possano essere salvate.
Ti
benedico figli mia. Il Cielo esulta per questa santa opera nel nome del Mio
Prezioso amato Figlio, che ama tutta l’umanità, ma che piange di dolore per
quelle anime che rifiuteranno la Sua Mano di Misericordia dopo l’ Avvertimento.
La tua
amata Madre.
27 Ottobre 2011
- I Miei figli sono benedetti se soffrono nel Mio Nome
Mia amata
figlia prediletta, il crescente numero di prove alle quali sei ora sottoposta
nel Mio nome non sono un caso. Mentre satana continua a tormentarti, pensa alle
anime che si stanno salvando attraverso questa sofferenza. Cerca di superare
queste difficoltà e tienimi nei tuoi pensieri per tutto il tempo. Prega la
Mia amata Madre per avere protezione e recita il Santo Rosario, più spesso
possibile.
E’
importante che tutte i Miei seguaci chiedano protezione contro il seduttore che
attende ogni occasione per creare dubbi nelle loro menti.
Egli e i
suoi demoni sono ovunque. Useranno ogni tattica possibile per provocare il caos
nelle vostre vite. Sappiate che quando questo accade siete stati toccati
dai Miei insegnamenti e ora state portando la Mia Croce.
Non
abbiate mai paura bambini perché siete tutti in grado di risorgere da questo
deserto grazie alla forza che ora concedo a ciascuno di voi, Mio
esercito. Voi trionferete sul maligno e la sua malvagità. Quanto più
pregate all’unisono tanto più grande sarà la protezione
dell’armatura. Nessuno dei Miei figli che soffre la persecuzione come
diretto risultato del lavoro per Me, può essere toccato dal maligno
Voi, figli
Miei siete benedetti se soffrite nel Mio nome, anche se avrete difficoltà a
capire questo.
Ignorate
tali provocazioni. Voltate le spalle. Non reagite. Rimanete in
silenzio. Pregate per avere forza. Io sono con voi.
Il vostro
amato Gesù Cristo.
28 Novembre 2011
- Camminate al Mio fianco e vi sputeranno addosso
Mia amata
Figlia prediletta, devi ricordarti che quando Mi servite la vostra vita sarà
sempre un letto di spine.
Nulla sarà
facile e sappi che quando si è un’anima scelta questo non avviene senza
sacrificio.
Durante
questo viaggio che tu hai intrapreso camminando al Mio fianco ti sputeranno
addosso, ti faranno inciampare, sarai derisa, presa a calci e tormentata,
quando meno te lo aspetti. Tutti coloro che proclameranno apertamente la Mia
parola patiranno anch’essi le stesse umiliazioni.
Tuttavia
non sarà fino a quando non avrai accettato queste umiliazioni e prove, come
parte della croce da portare quando si accetta di lavorare per Me, che maturai
verso quella perfezione spirituale che ci si aspetta da te.
Accetta,
figlia Mia, le umiliazioni, il dolore e la sofferenza lungo il tuo cammino.
Sicuramente da adesso tu e tutti i Miei amati guerrieri, che accettano le Mie
più sacre istruzioni attraverso questi messaggi, dovete capire che sono Io
Colui che cammina al vostro fianco.
Il Vostro
amato Salvatore,
Gesù
Cristo.
8 Dicembre 2011
- Vergine Maria: “Ho sperimentato la stessa sofferenza”
Figlia
Mia, quando diedi alla luce Gesù Cristo, il Redentore di tutta l’umanità, ero
come qualsiasi madre. Il mio amore per questo bambino era così travolgente che
piansi lacrime di gioia quando vidi il Suo bel viso. Eppure sapevo che il ruolo
che avevo accettato non sarebbe stato facile anche se mai, in quel momento,
avrei potuto immaginare quanto difficile sarebbe stato questo viaggio.
Quando
guardavo il viso prezioso del mio caro bambino nulla importava al di fuori del
mio desiderio di proteggerLo in ogni momento e a
qualunque costo.
Il mio cuore era congiunto a quello
di Mio figlio allora come lo è oggi. Questo stesso cuore ha sofferto in unione con
Lui in ogni momento della Sua vita sulla terra.
Ogni gioia
che Lui sentiva anch’io potevo sentirla. La Sua risata portava un
sorriso nel mio volto, il Suo dolore mi addolorava profondamente.
La Sua tortura durante la Sua
Crocifissione fu percepita in ogni osso del mio corpo. Ogni chiodo che trafisse
la Sua carne trafisse la mia. Ogni pugno e calcio che riceveva per mano dei
Suoi persecutori li sentivo anch’io.
Ho
sperimentato la stessa sofferenza sebbene non fossi presente per gran
parte delle torture inflitte su di Lui che era stato nascosto a me e
ai Suoi discepoli.
Oggi soffro con mio Figlio, proprio
come allora. Quando oggi Egli viene deriso in tutto il
mondo e ridicolizzato in pubblico, sul palco e nei media, soprattutto da atei,
piango lacrime di amarezza.
Quando
vedo il mio prezioso Figlio piangere per i peccati a cui assiste ogni giorno
anch’io piango con lui. Vedo, sento e vivo la Sua attuale sofferenza
per l’umanità.
Gesù
Cristo, il Salvatore dell’Umanità, ha sofferto per voi tutti ma ama voi tutti
molto.
Farò tutto
il mio possibile per soddisfare il Suo desiderio più caro: salvare ogni singola
anima sulla terra dalle grinfie del maligno.
Quando
questa missione sarà riuscita allora, e solo allora, potrò gioire finalmente in
pace, quando i miei figli si riuniranno in uno nel Nuovo Paradiso.
Prega,
figlia mia, che per tutti coloro che pregano per la salvezza delle anime non
una sola anima venga esclusa.
Vai in
pace e continua questa importantissima missione per il Figlio Mio diletto.
Ti
proteggerò ogni momento.
La tua
Madre amata,
Regina dei
cieli.
(Nota : Questo
messaggio è stato ricevuto dopo la Messa e subito dopo un’apparizione privata
davanti alla sua statua che è durata 20 minuti, durante i quali la Vergine
Maria è rimasta solenne avvolta nel suo velo.)
29 Marzo 2012 -
Gesù rivela i dettagli della Sua crocifissione
Mia
amatissima figlia, il Mio tempo per altre sofferenze avverrà quando la Mia
Passione sulla croce sarà commemorata.
Nessun
uomo comprende la portata della Mia sofferenza durante la Mia Crocifissione o
il modo in cui fui flagellato.
La Mia flagellazione fu la cosa
peggiore. Sono stato picchiato selvaggiamente da dieci uomini e ogni centimetro
del Mio corpo fu sfregiato.
La carne
sulla Mia schiena era strappata e le scapole erano visibili.
Riuscivo a malapena a stare in piedi
e un occhio fu ammaccato e schiacciato.
Potevo
vedere solamente attraverso il Mio occhio sinistro.
Nel
momento in cui Mi portarono davanti a Ponzio Pilato e messo la corona di spine
sulla testa riuscivo a malapena a reggerMi in piedi.
Poi Mi
spogliarono nudo prima di metterMi un indumento corto
rosso sopra la Mia testa e quindi posto un ramo di palma nella mano destra.
Ogni spina
era come un ago, cosi tanto era appuntito. Una di queste spine trafisse
anche il Mio occhio destro, che mi lasciò a malapena in grado di vedere.
Persi cosi
tanto sangue che vomitavo ed ero così stordito che quando cominciai la Mia
salita sul Calvario non riuscivo a tenere la croce.
Sono
caduto cosi tante volte che ci vollero ore prima di raggiungere la cima della
collina.
Fui
flagellato e frustrato ogni passo del tragitto.
Il mio
corpo era tutto insanguinato e coperto di un sudore denso prodotto da un sole
cocente.
Svenni un
paio di volte.
Per quanto
questo fu doloroso e angosciante, la cosa più spaventosa fu l’odio mostrato
verso di Me, non solo dagli adulti lungo il percorso, ma da bambini che mi
scalciavano perché seguivano l’esempio dei loro genitori.
Le urla
che si riversavano fuori dalle loro bocche e l’odio era niente in confronto
alla paura che avevano di Me.
Perché,
dopotutto, non erano ancora sicuri se ero io, infatti, il Messia che avevano
atteso per tanto tempo.
Era più facile, quindi, odiarMi, accusarMi piuttosto che accettarMi perché ciò avrebbe significato dover modificare
le loro abitudini.
Il Mio
momento più straziante fu quando giacevo a terra su un lato, essendo stato
preso di nuovo a calci sulla schiena, e vidi la Mia amata madre che Mi
guardava.
Aveva il
cuore spezzato e dovette essere sostenuta da due dei Miei discepoli.
Potevo vederla solo attraverso
l’occhio rimanente e non potevo sopportare di vedere il suo tormento.
I fischi,
le urla e i boati della folla si sentivano da terra, su cui giacevo, e
ci vollero seicento soldati per organizzare e supervisionare la Mia
Crocifissione e quella di altri sei.
Ero al
centro della loro attenzione e gli altri non soffrirono come Me.
Quando i
Miei polsi, alla base dei Miei pollici, furono inchiodati alla croce, non
riuscii più a sentire.
Il Mio
corpo era talmente malconcio che ero andato in shock.
Le Mie spalle furono slogate e le
Mie braccia furono strappate dalle loro orbite.
Il peggior
danno fisico fu inflitto sul Mio corpo prima che io fossi inchiodato alla
croce.
Non
lanciai nessun urlo.
Nessuna
protesta.
Solo un
sussurro.
Questo
fece infuriare i miei carnefici che volevano una reazione per soddisfare le
loro passioni.
Non Mi
impegnai mai con loro poiché farlo avrebbe significato doverMi
impegnare con Satana e i suoi demoni che infestavano le loro anime.
Questo fu
il motivo perché la loro cattiveria verso di Me fu così intensa.
Rimasi appeso sulla croce per cinque
ore.
Il sole
era cocente e non c’era nessuna nuvola che potesse contribuire a ridurre il
bruciore della Mia pelle.
Appena
tirai il Mio ultimo respiro, il Padre Mio mandò nuvole nere così come tuoni e
fulmini.
La
tempesta che ebbe luogo fu di tale spaventosa intensità e così improvvisa che i
Miei spettatori non ebbero più nessun dubbio  in quel momento, che ero,
infatti, il Salvatore che era stato mandato da Dio Padre.
Rivelo
questo a te figlia Mia come un dono per ricambiare l’enorme atto di sofferenza
che Mi hai offerto.
Dì ai Miei figli che non Mi pento
della Mia passione sulla croce.
Quello che
Mi rammarica è che il Mio sacrificio è stato dimenticato e che molti negano che
la Mia crocifissione ha avuto luogo.
Molti non hanno idea di quello che
ho dovuto soffrire poiché molti dei Miei apostoli non testimoniarono la Mia
salita al Calvario.
Ciò che Mi
fa male oggi è che molti Mi rinnegano ancora.
Il Mio
appello a voi, Miei seguaci, è di non consentire che la Mia crocifissione vada
sprecata.
Sono morto
per tutti i peccati, compresi quelli commessi oggi.
Io voglio
e ho bisogno di salvare anche quelli che mi rifiutano ancora oggi.
Il vostro
Amato Salvatore,
Gesù
Cristo.
5 Aprile 2012 -
Il Venerdì Santo è il giorno che desidero, e quest’anno in particolare, che sia
ricordato per ciò che realmente significa
Il Venerdì
Santo è il giorno che desidero, e quest’anno in particolare, sia ricordato per
ciò che realmente significa.
Mio Padre
Mi ha mandato nel mondo e Mi ha offerto come riscatto per salvare il mondo
dalle fiamme dell’inferno.
Sono
venuto per servirvi, bambini, e non  per condannarvi. La mia morte è stata
una grazia speciale, senza alcun obbligo da parte vostra se non quello di
accettare la mano della Misericordia data dal Padre Eterno.
Questo
dono è stato offerto per permettere all’umanità di ricevere il dono della
riconciliazione in modo che possano essere resi idonei per entrare nel Regno
del Padre mio.
Prima di
essere crocifisso partecipai ad un’ importante cena della Pasqua Ebraica con i
Miei apostoli, la notte prima della Mia morte sulla croce.
Questa
Ultima Cena fornisce un altro dono speciale. Il dono di celebrare la Santa
Eucaristia è un sacramento di amore per offrirvi un dono unico in cui potete
veramente riceverMi nella Santa Comunione.
La Mia
presenza vera, contenuta nella Santa Eucaristia nel mondo di oggi quando è
celebrata durante la Santa Messa, offre grazie molto speciali a quelli in stato
di grazia, che mi amano, che mi ricevono.
La Mia
presenza può essere sentita in modo tale da rafforzare la vostra fede, quando
si accetta la Mia vera presenza nella Santa Eucaristia.
Se
rifiutate la Mia presenza nella Santa Eucaristia rifiutate uno dei doni più
importanti che vi ho lasciato quando venni sulla terra per espiare i vostri
peccati.
Sono morto
per salvare voi e questo è di per sé, un grande dono.
Ma vi ho
lasciato un regalo molto speciale, dove potete riceverMi
in mente, corpo e spirito.
Accettate
la Mia presenza e la vostra anima diventerà più vicina in vera unione con Me.
AccettateMi.
Non Mi
abbandonate.
Non Mi
rinnegate.
Credete,
senza alcun dubbio nei vostri cuori, che era a causa dell’amore di Dio Padre
che questi doni sono stati conferiti a voi.
Riflettete
oggi sulla verità vera dei Miei insegnamenti
Non
accettate la Mia crocifissione senza accettare i doni offerti anche a voi nella
Mia Ultima Cena. Se lo fate, farete morire di fame la vostra anima del cibo
della vita.
Il vostro
amato Gesù,
Redentore
dell’uomo.
22 Marzo 2013 -
Desidero che tutti i Miei seguaci facciano un tempo di digiuno dal prossimo
lunedì fino alle ore 15,30 del Venerdì Santo
Mia amata
figlia prediletta, desidero che tutti i Miei seguaci facciano un tempo di
digiuno dal prossimo lunedì fino alle ore 15,30 del Venerdì Santo.
Anche un
piccolo pegno di digiuno vi farà intuire, a tutti voi, il Mio Piano di Salvezza
e come Mi potete aiutare a salvare le anime di tutti i peccatori.
È attraverso il digiuno che
diventerete tutti nuovi. Purificando il vostro corpo il vostro spirito sarà
rinnovato. Desidero inoltre che voi riceviate il Sacramento della Confessione o
qualunque altra forma di riconciliazione a vostra disposizione. Per favore, se
non siete in grado di ricevere questo Sacramento, accettate allora il Dono
della Mia Indulgenza Plenaria, che avete ricevuto qualche tempo fa.
(Martedì 31 gennaio 2012, alle ore
21.30)
“Dovete recitare questa preghiera
per sette giorni consecutivi per ricevere il dono dell’assoluzione totale e la
potenza dello Spirito Santo.
O Mio Gesù, Tu sei la luce della terra
Tu sei la fiamma che tocca tutte le anime
La Tua Misericordia e il Tuo amore non conoscono
limiti.
Noi non siamo degni del sacrificio che hai fatto con
la Tua morte sulla croce
Eppure sappiamo che il Tuo amore per noi è più
grande dell’amore che abbiamo per Te
Donaci Signore il dono dell’umiltà in modo da essere
meritevoli del Tuo Nuovo Regno
Riempici di Spirito Santo in modo che possiamo
marciare avanti e condurre il Tuo esercito per proclamare la verità della tua
Parola Santa e preparare i nostri fratelli e sorelle per la Gloria della Tua
Seconda Venuta sulla terra
Noi ti onoriamo
Noi ti lodiamo
Ti offriamo i nostri dolori, le nostre sofferenze
come dono per Te per salvare le anime.
Ti amiamo Gesù
Abbi pietà di tutti i Tuoi figli ovunque essi si
trovino.
AMEN”
Poi desidero che vi uniate a Me
nello spirito, come se foste presenti con i Miei apostoli alla Mia Ultima Cena. Potrete
condividere con Me il pane azzimo e mangiare con Me al Mio tavolo. Voi, Miei
seguaci, potete condividere con Me il Mio Calice della Sofferenza, per mezzo
del vostro libero arbitrio, se doveste accettare la Mia offerta.
Se potrete
accettare questo, voi, in espiazione dei peccati dell’uomo mortale, salverete
milioni di anime. Concederò la Misericordia per i peccatori più incalliti in
cambio del vostro dono della sofferenza.
Questa è
la Crociata di Preghiera per voi, se volete condividere il Mio Calice della
Sofferenza.
Recitatela, per tre volte, quando
potete, ma preferibilmente durante ogni periodo di digiuno.
Crociata di Preghiera (103) per
condividere il Calice della Sofferenza con Cristo.
Mi
prostro davanti a Te, caro Gesù, e ai Tuoi Piedi, per compiere ciò che vuoi da
me, per il bene di tutti.
Lascia
che io condivida il Tuo Calice della Sofferenza.
Accetta
questo mio dono in modo che Tu possa salvare quelle povere anime che sono
perdute e senza speranza.
Prendi
me, nel corpo, così che possa condividere il Tuo Dolore.
Tieni
il Mio Cuore nelle Tue Sante Mani e porta la mia anima in unione con Te.
Attraverso
il mio dono della sofferenza, lascio che la Tua Divina Presenza abbracci la mia
anima, affinché Tu possa redimere tutti i peccatori e riunire tutti i figli di
Dio nei secoli dei secoli.
Amen.
Questo vostro sacrificio, offerto a
Me, Gesù Cristo, Redentore di tutta l’umanità, Mi permetterà di riversare la
Mia Grande Misericordia sul mondo intero.
Cosa
ancora più importante, Io salverò anche quelli che Mi odiano. Le vostre
preghiere e i vostri sacrifici sono la loro unica grazia di salvezza, poiché
senza di essi sarebbero stati distrutti dal maligno.
Se desiderate sopportare questa
sofferenza, vi concederò grandi benedizioni e vi chiedo di continuare
con Me nel Mio Cammino per risvegliare il mondo dal suo sonno, cosicché Io
possa sollevare il velo dell’inganno che lo ricopre.
Il vostro
Gesù.
15 Giugno 2013 -
Dio esiste in ogni singola persona nata in questo mondo, indipendentemente
dalla loro fede o dal credo dei loro genitori.
Io sono il
tuo amato Gesù, che opera attraverso la tua anima. Anche quando Mi ignori, Io
sono qui. Io opero tramite la tua anima, perché Me l’hai offerta, e per questo
soffrirai sempre per Me e con Me.
Oggi,
figlia Mia, Mi rivolgo a tutti coloro che dicono di non credere in Dio. Se
non credete in Dio, devo ora spiegarvi come potete sapere che Dio esiste
davvero. Dio porta, con ogni forma di vita, un senso di stupore e meraviglia,
che creerà sempre un sentimento di intenso amore dentro un’anima per un’altra
delle creazioni di Dio.
Ognuno di
voi è una Creazione di Dio. Questo è un dato di fatto. Alcuni di voi sono nati
con una grande bellezza. Alcuni sono nati con difetti. Altri sono nati con
terribili imperfezioni. Eppure tutti sono nati, perché Dio l’ha permesso.
Molti di
voi giustificano la prevenzione della vita dei figli di Dio che sono
imperfetti. Alcuni di voi uccidono i figli di Dio nel grembo materno e poi lo
giustificano, sovente per motivi egoistici. Per questo, sarete condannati, a
meno che non Mi chiediate di perdonarvi. Vi sarà perdonato, ma solo se siete
veramente dispiaciuti per quello che avete fatto maledicendo Mio Padre.
Alcuni di voi sono nati con
imperfezioni che creano un trauma nella vostra vita. Per quanto questo possa
essere difficile, vi è stata data questa sofferenza per salvare gli altri, che
altrimenti cesserebbero di esistere. Vedete, quelle anime che disonorano il Padre Mio e
che non chiederanno mai il perdono dei loro peccati, finiranno nel fuoco
dell’Inferno per tutta l’eternità. La vostra sofferenza li aiuterà a salvarsi,
perché non possono e non potranno mai salvare sé stessi. Voi avete scelto
questa sofferenza prima della vostra nascita. Potete accettare questo adesso o
forse successivamente, ma voi sarete al sicuro nel Mio Regno perché la Gloria
sarà vostra per l’eternità.
Il vostro
Gesù.
4 Settembre 2013
- Io porto Doni in diverse fasi, a seconda della purezza dell’anima
Mia amata
figlia prediletta, il Dio Vivente, presente nelle anime umili, sarà ancora
più evidente appena il Mio Nuovo Dono si riverserà su tutti quelli in vita
nel mondo in questo momento.
Io porto i
Doni in più fasi, a seconda della purezza dell’anima. I Miei seguaci in ogni
chiesa in tutto il mondo, sentiranno riaccendere il loro amore per Me appena
avvolgendoli comprenderanno meglio la Mia Promessa del Mio Ritorno. Il Mio
Dono permetterà che essi siano in grado di vedere, tra le ragnatele delle
tenebre, come la Verità cominci ad avere un senso. Sapranno allora che Io parlo
loro, perché sentiranno la Mia Presenza nei loro cuori. Essi saranno benedetti
con la conoscenza offertagli dalla potenza dello Spirito Santo, per permettere
loro di prepararsi adeguatamente alla Mia Seconda Venuta.
I Mei seguaci saranno guidati dallo
Spirito Santo e non Mi tradiranno né accetteranno le bestemmie presentate loro
nel Mio Nome. È per questo che la Mia Parola ora si diffonderà
più rapidamente e presto lo Spirito Santo creerà un ardente desiderio nelle
loro anime per il Grande Giorno in cui la tromba finale squillerà per
annunciare la Mia Venuta.
Non
abbiate paura, Miei cari discepoli, Io sono con voi anche se voi soffrite.
Presto, voi crescerete in gran numero e questo vi darà la fiducia necessaria
per rimanere fedeli a Me.
Il vostro
Gesù.
14 Febbraio 2014
- Soffrite in silenzio quando siete tormentati, subite forme abbiette di
crudeltà, siate calunniati, maltrattati o derisi nel Mio Nome
Mia amata
figlia prediletta, quando un uomo dice di essere esperto nelle scienze dovrà
dimostrarlo, se vuole che voi crediate in lui. Quando un insegnante dice
che sa molte cose, saprete quanto è bravo se riuscite a imparare da
lui. Quando un uomo di Dio dice che sa tutto di Dio, lui potrà rivelarvi
queste informazioni e voi sarete ben informati. Ma, quando un uomo di Dio
dice di essere ispirato dallo Spirito Santo, voi lo riconoscerete solo dai
frutti che produce e non dalle conoscenze che impartisce.
Quando lo
Spirito Santo è all’opera, ne deriveranno grandi frutti, che saranno così
riconoscibili: Le persone che sono attratte dallo Spirito Santo saranno
vicine a Dio. Esse ameranno gli altri con un’intensità maggiore
rispetto a prima. Essi condivideranno il loro amore. Poi, vorranno
trascorrere più tempo nell’orazione durante la quale, in modo particolare,
pregheranno per le anime degli altri, piuttosto che per le loro
intenzioni. 
L’Amore di
Dio diventerà più profondo e più personale. E, mentre permetteranno allo
Spirito Santo di avvolgerli, proveranno un bisogno urgente di abbandonarsi
completamente alla Volontà di Dio. Coloro che sono ispirati dallo
Spirito Santo non mostreranno odio per coloro che li disprezzano. Invece,
attraverso la preghiera, si sforzeranno di implorarMi
per salvare quelle anime. 
L’Amore di
Dio può penetrare l’anima solo per il potere dello Spirito Santo. L’anima
avvertirà sempre pace e tranquillità, nonostante la sofferenza che dovrà
inevitabilmente sopportare con l’avvicinarsi sempre più a Me, il suo Gesù.
Io non divido le persone. Io
attiro al Mio Sacro Cuore i benedetti, coloro che nutrono tanto
amore, nato da un profondo senso di umiltà, per Dio. Una volta entrati
in Me, il loro unico desiderio è quello di condurMi
le anime. Quando saranno diventati veramente Miei, in unione con Me,
diventeranno oggetto di odio. Essi non daranno alcuna importanza
 all’’odio mostrato loro, perché non Mi abbandoneranno, se il loro amore
per Me è abbastanza forte. Essi potranno cadere, di tanto in tanto, perché
saranno oggetto di vessazioni. Essi proveranno il dolore del rifiuto, così
come lo provo Io. Saranno presi in giro, puniti e chiamati folli, proprio
come lo sono stato Io. Essi avvertiranno un pesante fardello a causa del
modo in cui saranno ostracizzati, proprio come Me. La loro conoscenza e
la loro saggezza, date loro dallo Spirito Santo, saranno ferocemente osteggiate
eppure, quello che diranno nel Mio Nome, resterà radicato nella memoria di
tutti coloro che saranno entrati in contatto con loro. 
Quindi,
Miei amati discepoli, pensateMI, mentre Io cammino in
mezzo a voi. Voi non potete vederMi, toccarMi o guardare nella Luce del Mio Volto; ma sappiate
che Io sono con voi, proprio come Io sono stato quando abitai la Terra con i
Miei amati apostoli. Io non cerco gli intelligenti, gli esperti o i
pilastri della società, anche se li apprezzo e li abbraccio come faccio con
tutti i figli di Dio. Io non cerco l’approvazione dei dotti, degli
osannati tra voi, dei leader dei vostri paesi o delle vostre chiese. Io
non ricerco quell’approvazione che l’uomo così ardentemente desidera.
Invece Io
cerco i mansueti, gli umili e coloro che hanno a cuore solo il benessere
degli altri, al di là delle loro esigenze. Queste sono le anime che
sono benedette dalla Mia Mano. Il loro amore per gli altri riflette il Mio
Amore. Essi accettano la sofferenza proprio come faccio Io, e poco se ne
curano. Queste persone sono la spina dorsale del Cristianesimo e lo
Spirito Santo è radicato nelle loro anime, per il bene di tutti i figli di
Dio. 
Non vergognatevi
mai del Dono dello Spirito Santo. Soffrite in silenzio quando siete
tormentati, subite forme abbiette di crudeltà, siate calunniati, maltrattati o
derisi nel Mio Nome, perché se voi rimanete a capo chino, il demonio e tutte
quelle anime sventurate che usa per tormentarvi, falliranno nei loro tentativi
di allontanarvi da Me.
Alzatevi e
proclamateMi la vostra fedeltà con leggerezza di
cuore e purezza d’animo, ed Io vi benedirò con il Dono della Pace e della
Serenità.
Il vostro
Gesù.
 

PECCATO
 
24 Gennaio 2011
- Come è facile peccare
Mia amata
figlia, oggi hai finalmente capito i pericoli posti sulla tua strada
dall’ingannatore quando diminuisci la tua attenzione. La Preghiera al Mio
Padre Eterno attraverso la coroncina della Divina Misericordia è importante per
la santificazione della tua anima.
Il
peccato, mia amata figlia, è difficile da evitare. È più difficile ottenere le
Mie grazie speciali che evitare di peccare sotto qualunque forma. Poiché
sei stata chiamata a fare questo lavoro sacro, sarai sempre un bersaglio del
maligno che coglierà ogni occasione per creare dei problemi nella tua vita. Si
servirà di coloro che ti circondano come un mezzo di attacco, per cui tu devi
sempre stare in guardia contro di lui. Non lasciarti mai vincere, poiché quando
egli ci riesce invade le anime e provoca dei terribili dolori, angoscia e
sofferenza. Egli fa in modo che le amicizie si distruggano, provoca confusione,
disperazione e instilla dei pensieri negativi nelle menti delle sue vittime.
Quando infine i Miei figli si sentono colpevoli per la loro debolezza
soccombendo alla tentazione, essi provano una forma di malessere che causa la
miseria della disperazione e dell’angoscia nelle loro vite.
Figli
miei, sarete sempre tentati dal peccato. La perfezione delle vostre anime è
molto difficile da raggiungere ed esige una grande disciplina e determinazione
da parte vostra. Se e quando voi siete vittime della seduzione del maligno e
avete commesso il peccato, dovete immediatamente pregare con tutto il vostro
cuore e chiedere perdono.
La
confessione regolare è un sacramento molto frainteso. Solamente con una
confessione settimanale nel confessionale la vostra anima può rimanere in uno
stato di grazia. Quando la vostra anima è santifica in questo modo e per mezzo
della preghiera quotidiana, solo allora potete tenere l’ingannatore a distanza.
Il senso di colpa del peccato.
Se
soffrite di sensi di colpa a seguito di una azione peccaminosa, quale che sia
la gravità dell’infrazione agli occhi di Mio Padre, non affliggetevi. Voltatele
la schiena, aprite il vostro cuore e chiedete perdono. Il senso di colpa è un
sentimento negativo. E mentre è utile come modo per guidare la vostra
coscienza, non è raccomandabile rimanere in questo stato. Chiedete grazie
attraverso la preghiera per raggiungere la purezza d’animo necessaria a servirMi. La pazienza è importante. Non lasciate mai che il
peccato vi conduca lontano da Me. Il senso di colpa non deve mai ostacolare il
cammino per la ricerca della redenzione.
Ricordatevi,
figli Miei, che a causa del peccato originale sarete sempre vittime della
tentazione e solo attraverso la preghiera, il digiuno e la vostra devozione
verso la Santa Eucaristia arriverete sempre più vicini a Me. Tutto ciò richiede
tempo, che deve essere riservato a questo fine.
Andate
ora, figli Miei, e ricordate una cosa: non abbiate mai paura di tornare da Me
dopo aver peccato. Non vergognatevi mai di chiedere perdono quando siete troppo
pieni di rimorsi, ma ricordatevi anche che quando non lo fate, attirate
l’ingannatore, ancora e ancora, e la vostra anima sarà gettata nell’oscurità.
L’oscurità attira l’oscurità. La luce attira la luce. Io sono la Luce.
Rivolgetevi
a Me ora e lasciate brillare il Mio amore attraverso le vostre povere anime
sperdute. Vi amo talmente, figli miei, che quando poi volgete il vostro cuore
verso di Me, poco importa quanto vi sentite soli: non sarete mai respinti.
Andate in
pace e amore.
Il vostro
Divino Salvatore Gesù Cristo.
15 Maggio 2011 -
Rifiutate il lavoro dello spiritualismo New Age
Mia amata
figlia prediletta, chiedo a tutti i Miei seguaci di denunciare il lavoro del
Movimento New Age che ha attanagliato il mondo.
Il
cristianesimo è sempre stato un obiettivo primario di satana. Perché lui è
così furbo che cerca costantemente di sedurre coloro che hanno le anime vuote e
sono spiritualmente perse. Egli cercherà sempre di presentare le sue
menzogne formulandole in modo tale da sembrare amore. 
Poi cercherà di controllare le menti dei Miei figli con antiche tattiche pagane
volte a liberarle dal cosiddetto stress della vita moderna. State attenti
voi che soccombete alle pratiche che pretendono di portare il vostro stato
mentale in una fase di oblio, in nome della meditazione. Una volta che
permettete che la vostra mente sia controllata in questo modo, Satana e i
demoni potranno muovercisi dentro in modo così silenzioso che non ve ne
renderete conto, tanto ne sarà agevole il passaggio.
Evitate antiche pratiche spirituali,
compreso l’uso dei tarocchi.
Molte,
molte anime in tutto il mondo sono affamate di una guida spirituale. Nel
tentativo di dare un significato alla loro vita, si stanno lasciando
risucchiare, inconsapevolmente, in pratiche che risalgono al paganesimo. Ogni
falso dogma che porta a credere che la pace nel vostro cuore e nell’anima può
essere raggiunta attraverso antiche pratiche spirituali, deve essere sempre
evitato.                    
                 .
Imparate a riconoscerle per quelle
che realmente sono.
L’uso
di cristalli, meditazione, reiki,  yoga,  tarocchi,
credenza in spiriti guida, metafisica e di
cosiddetti guaritori sono lì per invogliare a credere in
un’esistenza superiore alternativa, al di fuori di quella creata da Dio, il
Padre Eterno.
Avvertimento riguardo ai Maestri
Asceti
Molti di
voi, oggi, che sono costantemente alla ricerca di un conforto spirituale nella
pratica di seguire i vostri angeli, devono stare attenti anche al fatto che una
volta menzionato il termine “Maestro Asceta”, potete essere certi che questi
angeli non vengono dal Cielo. I Maestri Asceti , bambini
Miei, sono angeli caduti e provengono dal buio. Eppure vi
sarà detto e poi ne sarete convinti, che provengono dalla luce. Tutto
questo spiritualismo pagano, se gli permettete di sopraffare la
vostra vita, alla fine vi trascinerà verso il basso, negli abissi delle tenebre
e quando meno ve lo aspettate. Satana sarà attento a come presenterà
queste oscure menzogne perché in ogni momento vi verrà detto, e ci
crederete, che queste cose sono tutte buone.
La maggior
parte di queste pratiche sono presentate come buone per la vostra auto-stima,
fiducia, controllo della vostra vita. Sono tutte una bugia. Non solo
queste pratiche vi allontanano dalla verità, ma portano sofferenze indicibili
quando gli spiriti del male entrano nella vostra anima come conseguenza diretta
di queste pratiche.
La Bibbia ci avverte dei pericoli
della magia
La verità
non può mai essere manomessa. Gli Insegnamenti tramandati all’uomo nella
Sacra Bibbia avvertono l’umanità dei pericoli della magia, della divinazione e
dell’adulazione dei falsi dei. Nel mondo di oggi queste pratiche sono
presentate come innocue, ma necessarie, per il vostro benessere
spirituale. A causa della natura delle anime miti molti di loro saranno
naturalmente portati a pratiche New Age per la falsa facciata di amore che
trasudano. Niente potrebbe essere più lontano dalla verità.
Avvertimento in caso di fanatica
devozione agli angeli
Ricordate
che è satana e i suoi angeli caduti che vi hanno attentamente e astutamente
coinvolti in queste insospettabili menzogne. A quelli di voi che hanno una
devozione quasi fanatica degli Angeli ho questo da dire. Perché non proclamate
prima la parola di Dio, il Padre Eterno? Questa ossessione per gli angeli
non è solo un’altra forma di idolatria?  Sì, pregate con tutti i mezzi,
per ottenere l’aiuto dei Santi Angeli, tuttavia, fatevi sempre questa
domanda. La vostra devozione agli Angeli, è a scapito del vostro amore per
Gesù Cristo, il Figlio di Dio o Dio, il Padre Eterno? Se è così allora
offendete Me, il Divino Salvatore, Gesù Cristo.
Aprite gli
occhi alle menzogne del così detto spiritualismo. Gli angeli che
attirate, partecipando a tali pratiche, non verranno dal Cielo o dalla Luce.
 Essi sembreranno provenire dalla Luce , ma si tratta
dell’inganno che satana e i suoi demoni usano per camuffare abilmente le loro azioni.
Ricordate
un’ultima lezione. Mascherate le vostre pratiche pagane tanto quanto vi piace,
da apparire come se rendeste omaggio alla Luce Divina del Cielo, ma sarà tutta
una menzogna. La menzogna, e coloro che voi convincete a seguire questo
cammino verso un bizzarro regno cosiddetto spirituale, fuori da quello di Mio
Padre, vi porteranno così vicino a satana che oltre un certo punto non ci sarà
più ritorno.
L’unico
Regno Divino di amore che esiste al di fuori di questa terra è il
Cielo. Tutto il resto che vi è stato detto è falso. Satana, però, vuole
farvi credere che c’è. La realtà è che sta tirando nelle tenebre
dell’Inferno, con lui e con tutti gli angeli caduti, tutte quelle anime ignare
e superstiziose. Tutto in nome del falso amore. Ricordate che l’amore, il
vero amore, può venire solo da Dio, il Padre Eterno.
Il vostro
amato Salvatore,
Gesù
Cristo.
29 Maggio 2011 -
Il peccato è sempre peccato, non importa come lo si giustifica
Mia amata
figlia prediletta, come piango per tutti i Miei figli che peccano perché non
capiscono i Miei insegnamenti! Molti di loro non sono consapevoli di
offendermi perché o non gli è mai stata insegnata la verità o hanno deciso di
difendere i loro peccati. Molti di coloro che peccano cercano di
giustificare il loro atto, perché ascoltano gli altri che usano la tolleranza
come pretesto per giustificare il peccato. Il peccato è sempre peccato
agli occhi di Mio Padre, non importa quanto sia piccolo il peccato. Molti di
coloro che commettono peccato grave in qualche modo riescono sempre a difendere
il loro cosiddetto ‘diritto al peccato’ rendendo cechi se stessi al male che il
loro peccato rappresenta.
I miei figli sono fortunati che Io
li perdono per i loro peccati
Se solo i
Miei figli in tutto il mondo conoscessero la Mia Misericordia, allora si
renderebbero conto di quanto sono fortunati ad avere questo grande dono del
perdono che Io gli offro in questa vita. Se non chiedono regolarmente
perdono, allora i loro peccati li porteranno a continuare a peccare ancora e
ancora. Quanto più peccano e quanto più essi si allontanano da Me e tanto
più difficile sarà tornare a Me. Ascoltatemi.  La Mia Misericordia è
lì perché tutti voi ne beneficiate. Accettate ora questo da Me.  Non
lasciate che il mondo vi intrappoli lasciandovi cadere preda delle tentazioni
del peccato. Una volta che peccate sarete intrappolati e non saprete a chi
rivolgervi. Il peccato vi fa sentire a disagio nel profondo di voi stessi.
La tolleranza va di moda oggi.
Così molti
dei Miei figli gridano ad alta voce la necessità di ‘tolleranza nella società’.
La tolleranza è di moda oggi nel suo termine generico. Può essere
utilizzata per deformare anche il più grave dei peccati. La tolleranza è
sapientemente modellata per difendere ogni tipo di peccato che l’uomo conosce nel
mondo di oggi. Ognuno rivendica il diritto alla tolleranza. Qualunque
sia il peccato, sarà promosso come un diritto civile nella maggior parte dei
casi. Non importa quanto questi peccati sono promossi come ‘essere dei
diritti, essi saranno sempre sbagliati. E’ tempo che l’uomo affronti la
verità, per diventare di nuovo responsabile. Per accettare che gli atti di
peccato di cui è partecipe sono moralmente sbagliati; per trattare gli altri
esseri umani, compresi i bambini nel grembo materno, in misura uguale in tutto.
Pregate
molto per avere la grazia di vedere la verità per quella che è e non nella
versione ritoccata alla quale avete scelto di credere, perché si adatta meglio
ai vostre egoistici obiettivi. C’è una sola verità. Nei vostri
cuori, ognuno di voi sa la differenza tra giusto o sbagliato.  Accettate
questo ora, se volete che Io vi salvi dal fuoco dell’Inferno.
Il vostro
Salvatore Gesù Cristo.
4 Giugno 2011 -
Satana recluta i giovani attraverso la cultura di massa
Mia
amatissima figlia la conversione, come risultato diretto dei Miei messaggi che
ti ho dato, si sta diffondendo in tutto il mondo. Rallegratevi perché Io vi ho
detto che la Mia parola, quando viene letta, infiamma le anime di tutto il
mondo comprese quelle dei peccatori tiepidi. Quando donai la Mia parola al
mondo migliaia di anni fa ai miei amati apostoli essi ebbero un profondo
impatto sul genere umano. Oggi, a parte per i seguaci di Dio L’Eterno Padre e
Io Suo figlio, Gesù Cristo, molto di ciò che è stato insegnato purtroppo è
stato dimenticato.
Le mie
comunicazioni attraverso te, figlia Mia, cercano di semplificare i Miei
insegnamenti. Ancor più importante, ed è la ragione per cui parlo ora, è quella
di ricordare, insegnare e instillare la Mia Santissima Parola nella mente dei
Miei figli cosicché possano essere salvati dalle grinfie di satana.
Figlia Mia
Io ho riempito la tua anima, mediante il dono dello Spirito Santo, con il
potere del discernimento. Questo potere è dato a te non solo perché tu possa
capire questi messaggi, ma per rivelarti il male del peccato. Ora, quando sei
testimone di un peccato ti senti disgustata a tal punto che esso ti farà
sentire agitata. Ti sto dando ora un assaggio di quello che soffro quando vedo
i Miei figli infestati dal peccato.
Molti di
quello che vedete nella vostra vita quotidiana, attraverso i media, i
film e la TV vi confondono. Il peccato, quando è presente nelle anime,
si manifesta in un modo che è chiaro da vedere attraverso certi segni. Tu,
figlia Mia, puoi ora mediante le Mie grazie, discernere immediatamente il
peccato in qualcuno. Il primo segno che vedi è l’arroganza e la superbia
laddove un uomo si considera più importante di un altro. Gli altri segni che si
presentato a te derivano dal peccato di superbia e avidità.
Uno dei
peccati più dilaganti oggi nel mondo è la perversione sessuale.
Quando esso è presentato al mondo sarà sempre camuffato dall’umorismo. Questo è
un modo intelligente di cercare di convincere gli altri che è una parte
naturale del vostro umano carattere. Vedi, figlia Mia, a ogni persona nel mondo
piace ridere e ha bisogno del senso dell’umorismo che è un dono di Dio. Così,
quando il comportamento sessuale deviante è promosso, solitamente esso verrà
presentato per farti ridere. Questo succede quando non sviliscono soltanto le
donne, ma si influenzano anche i bambini piccoli cosicché essi accettino
il comportamento decadente del male come normale cultura popolare.
A satana piace reclutare giovani
anime. Così usa i mezzi moderni per persuadere questi Miei preziosi piccoli
agnelli. Loro, i Miei figlioletti, inconsapevolmente emuleranno il loro
disgustoso comportamento il quale sarà fomentato finanche ulteriormente dalla
pressione dei pari.
Attenzione a quelli che sono
nell’industria della musica.
Avverto
ora tutti quelli nel settore della musica, del cinema e dell’industria delle
arti. Se continuate a contaminare i Miei figli sarete puniti severamente. Voi,
sviati figli Miei, siete pupazzi nella collezione d’armi di satana.
Egli vi usa da prima seducendovi attraverso il fascino delle ricchezze,
fama e opulenza. Poi invade la vostra anima. Dopo di che egli vi trascinerà
nelle profondità della depravazione, dove i suoi demoni entreranno nel
vostro corpo così da poter mettere in atto le loro proprie ed orribili
lussurie e i loro atti sessualmente depravati. Per tutto il tempo penserete che
questo sia solo un innocuo intrattenimento. Non sapete che le vostre anime
vengono rubate? Non v’importa? Non vi rendete conto che se commettete questi
atti di oscena depravazione sessuale sarete persi per sempre?
Come lussuriosamente bramate per ulteriore eccitazione quando l’ultimo atto non
eccita più voi diventerete insaziabili. Dopo di che vi autodistruggerete.
Perché pensate ci siano così tanti di voi che vivono dietro questa falsa
facciata che è la cultura della celebrità che si suicidano?
Assumono un overdose di droga? Si sentono depressi. La disperazione violenta
attraverso i vostri cuori? Non sapete che satana vuole la vostra anima in
fretta? Prima morite in peccato mortale più rapidamente Satana può rubare la
vostra anima a Dio, Padre Onnipotente vostro Creatore.
È
difficile per i Miei figli che sono coinvolti in questa menzogna capire. Ma
pensate di essa in questo modo. Anche quando siete in peccato, vi è
ancora la luce di Dio presente in voi. Molti peccatori, e atei non se
ne rendono conto. Continuano la loro spirale discendente di peccato
avvicinandosi all’inferno. Ma è solo a causa della luce di Dio che si
mantengono sani di mente. Senza la luce di Dio questa terra sarebbe nelle
tenebre. Questa oscurità, una volta provata, vi terrorizzerà. I vostri atti
peccaminosi non saranno solo ripugnanti per voi ma vorrete correre e
nascondervi. Poiché perfino allora, se la luce di Dio dovesse apparire
improvvisamente non sareste in grado di sopportarne il bagliore o la potenza.
Senza la luce di Dio vi è la totale
oscurità dell’anima. Poiché voi figli Miei, non avete mai avuto a che
fare con l’assenza di questa luce, non sareste in grado di sopravvivere se e
quando questa luce si spegne.
Nutrite la vostra anima, essa è
tutto ciò che porterete con voi nella prossima vita.
L’Avvertimento vi darà un senso di ciò che sarà questo sentimento. Se
sarete in peccato mortale durante L’Avvertimento non abbiate paura perché è
solamente questo. Un avvertimento. Purtroppo, così scioccante che quando
vedrete i vostri peccati allo stato grezzo e brutto potreste essere fisicamente
colpiti da uno shock. Non aspettate fino ad allora. Fate qualcosa adesso per la
vostra attuale vita spirituale. Considerate la dignità della vostra anima.
Nutrite la vostra anima, perché è tutto ciò che porterete con voi nella
prossima vita. Il vostro corpo è di nessuna importanza. Tuttavia, se
 utilizzate il corpo, dato a voi da Dio Padre onnipotente come un dono, in
maniera peccaminosa cosicché voi spingendo gli altri a peccare, sarà il vostro
corpo che causerà la caduta della vostra anima.
Penso
figli Miei alla vostra futura felicità. Il vostro tempo sulla terra è solo una
frazione del tempo di cui avrete esperienza nella vostra esistenza. La mancata
cura della vostra anima garantirà il vostro isolato abbandono all’Inferno in
cui non esiste vita, oltre che eterno dolore e tortura.
Ogni giorno a milioni fluttuano
velocemente verso le porte dell’Inferno.
Ogni
giorno milioni di anime, al momento della morte, fluttuano velocemente
verso le porte dell’inferno. Persone potenti, capi, ricchi, poveri,
cantanti, attori, terroristi, assassini, stupratori e coloro che hanno avuto
aborti. L’unico denominatore comune che tutti loro condividono è questo. Nessuno
di loro credeva che l’Inferno esiste.
Il Tuo
amato Salvatore e Maestro,
Gesù
Cristo.
29 Giugno 2011 -
Confessate i vostri peccati, ora – non abbiate paura
Mia amata
figlia prediletta, l’aiuto che ti ho inviato ora diffonderà la Mia parola
rapidamente in tutto il mondo grazie ai moderni mezzi di comunicazione. Il Mio
cuore è in fiamme per l’amore per i Miei figli speciali che hanno risposto alla
Mia chiamata. Perché essi sono l’esercito che guiderà i Miei figli.
Tutte le
Mie benedizioni avvolgono coloro che aiutano a portare la Mia croce per il bene
dell’umanità. A questi è donato lo Spirito Santo, affinché consenta loro di
diffondere questi messaggi in modo virale e con un impatto reale.
Figli
Miei, e tutti i Miei seguaci, ricordate l’unica cosa su cui dovete
concentrarvi. Avvertite gli altri di cercare la redenzione prima
dell’Avvertimento. Essi devono confessare i loro peccati ora e non devono avere
paura. Devono gioire. Sono rimasti solo pochi mesi per questo Grande
Atto della Mia Misericordia. Non perdete tempo. Andate in amore ed in pace. Non
indietreggiate in questo compito. E’ per il bene di tutti i Miei figli. Tutti
coloro che lavorano per diffondere la Mia verità saranno premiati per la loro
devozione e la loro fede. Le Mie Benedizioni proteggeranno ognuno di loro e le
loro famiglie.
Rallegratevi
ora, perché i tempi sono maturi affinché il mondo ascolti finalmente la Mia
voce nel modo in cui dovrebbe.
Il tuo
amato Salvatore,
Redentore
e Re di tutta l’umanità,
Gesù
Cristo.
15 Luglio 2011 -
Pena capitale, eutanasia, Aborto e Suicidio
Figlia Mia
è quando i Miei figli sentono l’amore nei loro cuori che possono essere certi
che Io sono presente nelle loro anime. Il Mio amore conserverà forti i Miei
figli quando meno se lo aspettano. Ciò è vero anche per quei peccatori induriti
i cui gusci esteriori, molto spesso, nascondono un cuore tenero.
Ogni
singola persona sulla terra è un figlio creato da Dio Padre. A causa di
questo la luce permane dentro ogni persona anche se può essere molto
debole quando le anime sono trascinate nell’oscurità. Tuttavia la Mia
luce è ancora presente. Poiché senza di essa ci sarebbe una
completa oscurità laddove le anime non riescono ad agire. E’ quando le anime
raggiungono un terribile stato di oscurità che molto spesso si rivolgono al
suicidio. Questo avviene quando, a causa della debolezza dell’anima e dello
Spirito, Satana ruba le loro  anime convincendole a porre fine alle
proprie vite. Molti dei Miei seguaci non comprendono lo stato che questa
oscurità può avere su di un’anima, così è necessario che essi preghino per quei
figli che sono in questo stato di disperazione.
Dio, Mio Eterno Padre è sempre
misericordioso e aiuterà sempre quelle anime che soffrono a tal punto che le
loro menti non possono agire nel pieno delle loro facoltà. Un peccato mortale
può essere compiuto solamente quando una persona, nel pieno delle proprie
facoltà mentali, ha chiare intenzioni, quando, lui o lei, sa che ciò che sta
per compiere è sbagliato. Così per favore non date per scontato che queste
anime siano completamente perdute poiché molti non sanno ciò che stanno
facendo.
Siate
consapevoli che l’Eutanasia è disapprovata dal Padre Mio e non
è tollerata, poiché nessun uomo può in piena coscienza prendere la vita di un
altro uomo. Nessun motivo consente di giustificare questo in nome del Padre
Mio. La tolleranza può essere presentata insieme ad argomenti di considerazioni
umanitarie per giustificare questo atto ma nessun uomo, e solo il Padre
Onnipotente può decidere la data di morte poiché non è fra i diritti dell’uomo.
A lui non sarà mai data l’autorità per compiere questo peccato mortale.
Ogni scusa
viene offerta dall’uomo quando si tratta della vita di un altro ma
nessuna  di esse verrà accettata come cosa giusta in nessun caso.
Questo
vale per la pena capitale, il peccato dell’aborto e l’eutanasia. Alzatevi tutti
ora e ricordate che sarete giudicati duramente se doveste trasgredire al più
sacro di tutti i Comandamenti del Padre Mio: Non Uccidere. Ricordate
che c’è un unico Dio e che solo Lui può decidere quando la vita può essere
presa.
Rompete
questo Comandamento in piena coscienza di ciò che state facendo e soffrirete il
tormento dell’Inferno per l’Eternità.
Per
favore, Vi imploro di non cedere alle lusinghe di satana il quale continuamente
incoraggia l’assassinio in modo da rubare le anime che altrimenti sarebbero
destinate al Glorioso Regno del Padre Mio.
Il Vostro
Divino Salvatore,
Maestro e
Redentore,
Gesù
Cristo.
28 Agosto 2011 -
Molte anime stanno perendo all’Inferno per il peccato di pornografia
Mia amata
figlia prediletta ascolta la Mia Santissima Parola perché vorrei avvertire
l’umanità dell’urgenza di implorare Mio Padre per la remissione dei loro
peccati.
Il tempo è
breve ora che l’Avvertimento è quasi su di noi. Mai rimandare a domani quello
che è necessario fare oggi. E’ fondamentale sentire il rimorso per i
vostri peccati prima di chiedere perdono. Perché senza un autentico
rimorso esso è inutile.
Figlia
Mia, vedo nel vostro mondo così tante anime annerite. C’è poca luce e se
vedeste l’abisso in cui l’uomo è caduto rimarreste scioccati. Così tanti
milioni di Miei bambini ogni giorno si tuffano in un abisso di
corruzione peccaminosa da cui non riusciranno ad uscire se voi non
pregate per loro. Essi sono ciechi alla verità e anche se vedessero la Mia luce
ora si vergognerebbero e si nasconderebbero da Me. Pregate per loro.
I Miei
figli che si sono resi colpevoli di odiosi peccati godono del fatto che il loro
comportamento malvagio viene applaudito come divertimento. La
pornografia si diffonde in così tante case nel mondo attraverso
emittenti televisive che presentano queste atrocità come un innocuo e
divertente svago. Questi stessi canali si rifiutano di pronunciare il Mio
nome.
Anche la
violenza è resa affascinante non solo in televisione ma anche nei giochi
rendendola così accettabile, tanto che oggi le persone considerano l’atto di
violenza una cosa naturale.
I demoni di
satana, quando entrano nelle anime, iniziano a manifestarsi nel corpo umano in
modo che i loro atti diventano chiaramente visibili ai Miei seguaci che
inorridiscono per ciò che devono testimoniare. Il corpo umano,
infestato da demoni Satanici, si comporterà grottescamente. I loro
movimenti fisici saranno distorti ed emuleranno i messaggi Satanici richiesti
dal maligno per sedurre le persone deboli come loro. Le anime deboli, prive di
amore per Dio, saranno attratti verso di essi e alla fine li imiteranno, in
modo che anch’essi onoreranno Satana e faranno tutto quello che  lui
vorrà.
Bambini
non riuscite a vedere come lavora satana? I Miei seguaci devono spiegare a
coloro che non lo capiscono come egli lavora nel business pornografico. Questo
è quello che satana fa per distruggere le anime e risucchiare i partecipanti
nel fuoco eterno. Coloro che si sono resi colpevoli di comportamenti sessuali
deviati e coloro che sfoggiano i loro corpi in un modo osceno ed immorale
soffriranno di dolori strazianti per l’eternità.
Aiutatemi
a salvarli ora bambini, perché non hanno idea di come la loro immorale
impudicizia Mi disgusta. Sono ricoperti dalle tenebre. Portateli a Me in modo
che la Mia luce possa abbracciarli e salvarli dal fuoco dell’inferno.
I peccati della carne Mi ripugnano.
Così tante anime stanno perendo all’Inferno per il peccato di pornografia e
atti sessuali deviati. Fate loro sapere quale sarà il loro destino se non
proveranno rimorso.
Il vostro
amato Salvatore,
Gesù
Cristo.
10 Settembre
2011 - Non minacciate mai altri nel Mio Nome
Oggi parlo
con te, Mia figlia amatissima, della necessità di obbedirMi
in tutte le cose. Figlia Mia, tutti i Miei seguaci, per essere degni del Mio
amore e della Mia devozione, devono rispettare i comandamenti del Padre Mio.
Sebbene possano vacillare di tanto in tanto, devono sforzarsi in ogni momento
di seguire la regola dell’amore. Amatevi l’un l’altro e mettete il prossimo
prima dei vostri bisogni. Poi tutto il resto andrà a posto.
Coloro che
si definiscono Miei seguaci devono essere molto attenti a come diffondono la
Mia Parola Santissima. Se cadono nella trappola dell’arroganza, nell’ipocrisia,
o quando condannano gli altri a nome Mio, Mi offendono molto. Mai minacciare
gli altri di punizioni che potrebbero ricevere da Me. Mai dire ad altri che Io
li punirò perché vi sentite arrabbiati con loro, qualunque sia la ragione.
Infatti, facendo questo sarete colpevoli di NegarMi,
perché distorcerete la verità per soddisfare le vostre necessità. Mai sentirsi
superiori agli altri perché siete privilegiati con la verità.
Bambini,
Io amo tutti i Miei figli, anche quando sbagliano e si allontanano. Pregate per
loro in ogni momento, se pretendete di essere Miei veri seguaci. Con ogni mezzo
predicate la verità. Dite loro sempre del Mio profondo amore per i Miei figli.
Ma non dovete mai giudicarli. Mai dire ad altri che per i loro peccati, o per
quelli che ritenete essere peccati, essi saranno puniti da Me in un certo modo,
perché non avete il diritto di farlo.
Oggi il
Mio messaggio è semplice. Quando Mi amate e parlate in Mio Nome non dovete mai
esaltarvi per questo. Non dovete mai minacciare i vostri fratelli o sorelle o
gettare calunnie in Mio Nome.
Ricordatevi
che, poiché siete Miei seguaci, sarete individuati dall’Ingannatore proprio a
causa della vostra fede. Quindi dovete fare attenzione che non vi induca a
compiere peccato contro i vostri fratelli o sorelle.
Coraggio,
figli Miei. Vi do questo messaggio per guidarvi e per tenervi sulla retta via
verso di Me.
Il vostro
amato Gesù,
Re
dell’Umanità.
8 Ottobre 2011 -
Il peccato d’indifferenza verso Mio Figlio è dilagante
(Ricevuto durante un’apparizione privata della Madre
Benedetta, durata 30 minuti)
Figlia
mia, ci sono così tante anime destinate all’esilio eterno, se non dovessero
ritornare dal Mio Figlio prezioso.
Mio Figlio
soffre una grande angoscia mentre osserva questi figli barcollare da un
sentiero malvagio ad un altro.
Il peccato d’indifferenza verso
Mio Figlio è dilagante, e tanti che sanno della Sua esistenza scelgono ancora,
tramite il loro libero arbitrio, di rinnegarlo.
Ora è il
tempo in cui essi comprenderanno cosa li aspetta, se non dovessero pentirsi
durante l’Illuminazione della Coscienza che sperimenteranno presto
Per coloro
tra voi che amano Mio Figlio, prendete la Sua Croce, ed aiutatelo a riportare
quelle anime che Egli anela di tenere tra le Sue preziose braccia amorevoli.
Così tanti
di voi, figli, che non conoscete davvero Mio Figlio, dovete comprendere la
dolce tenerezza del Suo Cuore. Egli ha così tanto amore per voi tutti, che se
vedeste le Sue sofferenze causata dal rifiuto, gemereste per terra, piangendo e
implorando perdono per i peccati dell’ umanità.
Per
favore, vi esorto a pregare molto per la conversione tanto desiderata da mio
figlio durante l’Avvertimento.
La vostra
Madre Benedetta,
Regina
dell’umanità.
9 Febbraio 2012
- La fornicazione, la pornografia e la prostituzione sono tutti peccati mortali
Mia amata
figlia prediletta,  l’uomo deve allontanarsi dal peccato e anche in
fretta. Tanti peccati oggi non sono più visti come tali.
Tanti
torti contro Mio Padre sono commessi senza alcun senso di colpa.
Figli,
dovete fermarvi. State distruggendo la vostra vita. Satana Mi schernisce
vantandosi di quelle anime che lui Mi ruba ogni singolo secondo.
Se voi vedeste le anime, milioni di
loro, che ruzzolano in mezzo alle fiamme per l’eternità  sareste morti di
shock.
Come si
spezza il Mio cuore dover testimoniare il terrore che queste anime, che
vivevano in terribile peccato quando erano sulla terra, hanno da soffrire.
I peccati
di cui si erano resi colpevoli non sempre sono quelli cui si presume siano
peccati mortali.
Parlo
della fornicazione così facilmente accettata oggi nel mondo,
partecipare e vedere la pornografia, la prostituzione, gli abusi
sessuali.
Mi
riferisco all’odio per gli altri, così come a coloro che causano dolore e
miseria a chi è meno fortunato di loro.
Così è
anche il peccato di idolatria dove voi adorate i beni
materiali sopra ogni altra cosa eppure essi non sono altro che cenere.
Non
comprendete che una volta che voi peccate in questo modo vi allontanate
ulteriormente da Me ogni giorno? Allora diventa molto difficile liberarsi dalla
morsa posta su di voi dal re delle tenebre.
Svegliatevi figli. Siate consapevoli
dell’esistenza dell’Inferno e abbiate molta paura di varcare le porte della
dannazione eterna.
Vi dico
questo non per spaventarvi, ma per assicurarMi che
abbiate compreso dove vi condurrà il peccato mortale a meno che voi non
ritornate ora da Me.
La
preghiera, e anche molta, sarà necessaria per tornare indietro da Me ma udite
questo. Per quelli di voi che sono disperati, afflitti e si sentono impotenti a
causa dell’abisso del peccato vi basta chiedere e Io vi perdonerò.
Voi dovete
mostrare rimorso vero e andare a confessarvi ora. Se non vi è possibile andare
a confessarvi allora recitate la Mia Crociata di preghiera (24) per
l’indulgenza plenaria, per avere l’assoluzione, per un periodo di sette giorni
consecutivi.
O Mio Gesù, Tu sei la luce della terra
Tu sei la fiamma che tocca tutte le anime
La Tua Misericordia e il Tuo amore non conoscono
limiti.
Noi non siamo degni del sacrificio che hai fatto con
la Tua morte sulla croce
Eppure sappiamo che il Tuo amore per noi è più
grande dell’amore che abbiamo per Te.
Donaci Signore il dono dell’umiltà in modo da essere
meritevoli del Tuo Nuovo Regno
Riempici di Spirito Santo in modo da poter marciare
avanti e condurre il Tuo esercito per proclamare la verità della tua Parola
Santa e preparare i nostri fratelli e sorelle per la Gloria della Tua
Seconda Venuta sulla terra.
Noi ti onoriamo
Noi ti lodiamo
Ti offriamo i nostri dolori, le nostre sofferenze
come dono per Te per salvare le anime.
Ti amiamo Gesù.
Abbi pietà di tutti i Tuoi figli, ovunque essi si
trovino.
Amen.
Io non ho
mai rinunciato ai peccatori e sento un particolare affetto per loro.
Io li amo
in un modo molto speciale, ma detesto i loro peccati.
Aiutatemi
a salvarvi figli. Non rinunciate finché non è troppo tardi.
Il Tuo
amato Gesù,
Gesù
Cristo.
17 Febbraio 2012
– Vergine Maria: Introducete l’aborto in Irlanda e voi vi separerete dal
mio Cuore
Io sono la
vostra amata Madre, Regina degli Angeli, la Vergine Maria, l’Immacolata
Concezione.
Oh come
piango oggi mentre l’Irlanda, il paese più devoto a me, loro Madre amata, cade
in preda al maligno.
Grande
tenebra è scesa su questa nazione. Così tanti hanno perso la loro fede, così
come altrettanti hanno voltato il loro cuore lontano dal mio amato Figlio, Gesù
Cristo.
I miei
figli in Irlanda hanno permesso al maligno di mutare i loro cuori in
pietra.
Coloro che
amano mio Figlio sono nel dolore, mentre essi testimoniano il secolarismo che
ha preso il controllo di questo paese, una volta santo.
Sono ora in corso dei
tentativi per introdurre l’aborto e se questo dovesse accadere
offenderebbe profondamente il mio Prezioso Figlio.
Figli miei, se doveste introdurre
l’aborto in Irlanda, vi separereste dal legame che vi ha portato così vicino al
mio cuore.
Tante
persone in Irlanda adesso insultano mio Figlio attraverso la mancanza di
rispetto che Gli dimostrano. Anche io non sono più tollerata e il mio nome è
sminuito.
Figli di Irlanda, scelti come anime
speciali per impartire la parola del Padre mio in tutto il mondo, dovete
ascoltarmi.
Pregate,
pregate, pregate che questi piani per l’introduzione delle leggi sull’aborto
non si realizzino.
Dovesse accadere, l’Irlanda
perderebbe molto favore nel Regno di mio Padre.
Il peccato
di aborto è il più grave agli occhi del Padre mio. E’ il peggior tipo
di genocidio.
Dovete
combattere questo male figli. Dovete farlo ora o l’ultimo legame divino che
necessita di essere rafforzato sarà invece indebolito.
Dovete
rialzarvi figli e recuperare le vostre fedi Cattoliche e Cristiane perché
esse vi sono state rubate.
Non lasciate a chi ha il potere, di
deridervi quando voi annunziate la santa parola di Dio.
Questo
spirito delle tenebre, non solo copre il vostro paese ma ha ora coperto i
luoghi santi nei quali io dovrei essere venerata.
Piango nel
dolore per come vedo la mia amata Irlanda caduta nel dimenticatoio.
Eppure c’è speranza figli. Ma
ora dovete unirvi, con forza, per proteggere la vostra fede.
Presto
sarete costretti ad abbandonare, non solo la vostra fede Cattolica, ma anche la
vostra fede cristiana.
Risanate
il vostro paese dal socialismo e dalle dittature secolari.
Esse
invocheranno il diritto dei cittadini, ma negheranno i diritti stessi che
sostengono di proteggere, compreso il diritto di pregare.
Esse vi
costringeranno ad accettare, per legge, il diritto di uccidere i bambini non
ancora nati.
Ricordate
che ogni anima è stata creata con amore da Dio Padre Onnipotente.
Ogni uomo
che sceglie l’aborto o assiste all’atto malvagio dell’aborto commette peccato
mortale.
Pregate,
pregate, pregate la mia crociata di preghiera per l’Irlanda (32)
O
Madre della Salvezza, prega affinché i tuoi figli in Irlanda evitino che l’atto
malvagio dell’aborto venga inflitto su di noi.
Proteggi
questa nazione santa dallo sprofondare nella disperazione delle tenebre che
copre il nostro paese.
Liberaci
dal maligno che vuole distruggere i tuoi bambini non ancora nati.
Prega
che i leader avranno il coraggio di ascoltare coloro che amano tuo Figlio, così
che seguiranno gli insegnamenti di Nostro Signore Gesù Cristo.
Amen.
Vai ora
figlia mia e dì ai miei figli in Irlanda che devono essere forti. Essi devono
lottare per ciò che è giusto.
Non devono
mai avere paura di proclamare la verità, la Santa Parola di Dio, non importa
quanto difficile questo possa essere.
La tua
amata Regina del Cielo,
Madre
della Salvezza.
2 Marzo 2012 -
Dio Padre: Avvertimento riguardo culti satanici e dottrine “new age”
Figlia Mia
le sofferenze del genere umano s’intensificheranno durante la purificazione
finale necessaria prima della Seconda Venuta del Mio Figlio diletto,
Gesù Cristo.
La terra si sta preparando per
questo evento glorioso promesso come il Mio dono più grande fin dalla creazione
del Paradiso.
Attendete
questo evento con grande attesa, poiché questo Nuovo Paradiso è ciò per cui
ogni uomo, donna e bambino si batteranno.
Preparatevi
in modo che voi, le vostre famiglie e i vostri amici siate idonei a percorrere
il terreno del Mio Nuovo Regno, che sarà sotto il Regno del Mio dilettissimo
Figlio Gesù Cristo.
Ignorate
questa richiesta, bambini, e perderete la vostra legittima eredità.
Se i
peccatori dovessero intravedere un solo minuto di questa gloriosa creazione,
cadrebbero a terra a implorare pietà per poter oltrepassare i cancelli.
Solo
coloro che  detengono un amore semplice e puro per Me, il loro Padre
celeste, e per il Mio diletto Figlio Gesù Cristo, saranno in grado di godere di
questa nuova pacifica e gloriosa esistenza.
Purtroppo,
Satana ha annerito le anime di molti dei Miei bambini in modo che non saranno
in grado di discernere la verità dalla finzione.
Figlia
Mia, terribili menzogne sono state perpetrate da culti satanici e da dottrine
“new age”.
I Poveri
figli Miei, sedotti da menzogne formulate in un miraggio colorato, credono in
un nuovo pianeta.
È promesso loro un diverso tipo di
paradiso. Ma non esiste.
Quando
Satana seduce e conquista i cuori di coloro che credono in lui li tormenta per
l’eternità.
Se vedeste
il terrore nei loro volti, quando, dopo la morte, si trovano nelle grinfie di satana
il vostro cuore si spezzerebbe in due.
Sono cosi
sciagurati che è importante che voi avvertiate queste anime riguardo al
tormento che li attende.
Pregate per loro. Non smettete mai.
In molti casi, solo la sofferenza delle anime vittime può salvarli dall’inferno.
A coloro
che credono in Me, Dio Padre, Mi rivolgo a voi oggi per denunciare falsi dèi, falsi idoli, false dottrine, indovini e la dottrina new age, tutte
cose che valgono nulla.
Essi sono
stati creati dal re della menzogna, satana, un astuto bugiardo.
Egli non
si ferma davanti a nulla per allontanarvi da Me, figli Miei preziosi.
Vi prego
figli, di pregare per queste anime, come una consolazione per Me il vostro
amatissimo Padre.
ConfortateMi. Col tempo capirete il mistero del
Mio regno celeste.
Col tempo il mistero della Mia
Volontà Divina sarà rivelato.
Col tempo,
attraverso la fedeltà e l’amore per Me, Mi aiuterete a unire finalmente la Mia
famiglia nel Regno creato all’inizio per tutti i Miei figli.
Grazie,
figlia Mia per la tua sofferenza. Grazie a voi figli Miei per aver risposto
alla Mia chiamata dal cielo.
Io vi do
tutta la Mia Benedizione, ma ora dovete chiederMi:
“Padre
celeste aiutami a diventare piccolo, come un bambino, ai tuoi occhi. Chiedo che
le Tue grazie siano riversate su di me in modo che possa rispondere al Tuo
invito per salvare tutti i Tuoi figli. Amen.”
Il vostro
amato Padre Celeste,
Dio,
l’Altissimo.
16 Marzo 2012 -
Il matrimonio dello stesso sesso è un grave peccato
Mia amata
figlia prediletta, il dolore e la sofferenza dei miei poveri seguaci, che
devono guardare, impotenti, nuove leggi contrarie ai miei insegnamenti, stanno
raggiungendo livelli senza precedenti nel mondo.
Non solo
dovete testimoniare i peccati dei Miei figli, ma dovete anche osservare come il
peccato è presentato, laddove siete costretti ad accettarlo come se fosse
umano.
Mi
riferisco a un peccato in particolare, il matrimonio dello stesso sesso, il
quale è presentato come un diritto naturale.
Siete
quindi tenuti ad accettare quest’abominio dal momento che è presentato davanti
al trono del Padre Mio nella chiesa.
Non è
sufficiente per queste persone condonare il matrimonio dello stesso sesso agli
occhi della legge, vogliono anche forzare Dio Padre a dare loro la Sua
benedizione che non potrebbe mai dare perché è un peccato grave ai suoi occhi.
Come osano
pensare, queste persone, che sia accettabile presentare quest’atto abominevole
nelle Chiese del Padre Mio?
Bambini Io
amo ogni anima.
Amo i
peccatori.
Detesto il
loro peccato, ma ama il peccatore.
Gli atti sessuali
dello stesso sesso non sono accettabili agli occhi del Padre Mio.
Pregate
per queste anime, perché Io li amo, ma non posso dare loro le grazie che
desiderano.
Devono
sapere che non hanno diritto di partecipare al Santo Sacramento del matrimonio,
non importa quanto si cerca di perdonare i matrimoni dello stesso sesso.
Un
sacramento deve venire da Dio. Le regole per ricevere i sacramenti devono
scaturire dagli insegnamenti del Padre Mio.
Non si può
forzare il Padre Mio, Dio l’Altissimo, a dare la sua benedizione, o l’accesso
ai suoi Santi Sacramenti a meno che non siano rispettate nel modo che avrebbero
dovuto essere.
Il peccato è ormai presentato in
tutto il mondo come una cosa buona.
Come ho detto prima il mondo è al
rovescio.
Il Buono è presentato come il male e
coloro che cercano di vivere secondo le leggi di Dio Padre sono scherniti.
Il male,
non importa come si veste, non può essere trasformato in un atto di bontà agli
occhi del Padre Mio.
Il Padre
Mio punirà coloro che continuano a ostentare i loro peccati davanti a Lui.
Prestate
attenzione a questo avvertimento, poiché i vostri peccati, che vengono compiuti
quando voi  rifiutate di obbedire a Dio, non saranno e non possono essere
perdonati.
Questo
perché voi rifiutate di accettare il peccato per quello che è.
Il vostro
Salvatore,
Gesù
Cristo.
20 Aprile 2012 -
Anche coloro che commettono peccato terribile sono amati da Dio Padre
Mia
amatissima figlia, I Miei figli devono essere informati dell’intenso amore che
Io porto nel Mio Sacro Cuore per ogni bambino nato su questa terra.
Anche coloro che commettono peccato
terribile sono amati da Dio Padre.
Ognuno di
voi è un figlio di Dio.
Per questo motivo siete insultati,
tormentati e feriti di satana e dai suoi demoni.
A quei
peccatori incalliti, membri dell’esercito di satana, che sanno che Dio esiste,
ma che hanno scelto di idolatrare la bestia, sappiate questo.
Non importa quanto rendete omaggio a
satana, ricordatevi che lui non vi ama.
Egli vi odia e vi distruggerà.
Le sue
promesse di offrirvi un paradiso, sia sulla terra che oltre, sono vuote bugie.
Molto presto vi sarà data prova del
Mio amore per voi. Non ci sarà alcun dubbio nel vostro cuore che
Io, il vostro amato Gesù, voglio abbracciarvi, perdonarvi e portarvi la pace
eterna, amore, gioia e felicità nel Mio Nuovo Regno, il Nuovo Paradiso.
Non
abbiate paura di voltare le spalle alla vita che conducete dove si idolatrano
tutti i doni di percezione della ricchezza, sesso e altro comfort materiale
offerto a voi di satana, il cui regno su questa terra volge al termine a breve.
Solo Io,
il vostro amato Gesù, posso salvarvi.
La Mia
Misericordia è talmente grande che vi perdonerò qualunque cosa quando sentite
rimorso. Presto venite a Me ora.
Non
perdete un secondo poiché è in gioco la vostra felicità futura.
Vi prometto la vita eterna, pace,
amore, gioia e un bellissimo Paradiso, dove sarete amati, curati teneramente e
dove non vi è chiesto niente in cambio.
Se non è
possibile accettare la Mia Mano di Misericordia ora, allora quando arriverà il
momento dell’ultimo giorno, vi sarà data una possibilità in più di chiedermi
Misericordia.
Quando
arriverà questo giorno, molti di voi realizzeranno l’errore che avete fatto.
Ma Io
ancora vi abbraccio come un figlio di Dio molto amato e perso da tempo, non
importa quanto avete sofferto per mano del male.
Tutto
quello che dovete fare sarà quello di chiamarMi e
chiedere la Mia Misericordia.
Se in
questo momento, siete coinvolti in una ragnatela di inganni e del male da cui
non potete sfuggire allora vi chiedo di fare appello a Me recitando
questa Crociata di Preghiera (46)  liberami dalle catene di satana.
Oh
Gesù, io sono perduto
Sono
confuso e mi sento come un prigioniero
Intrappolato
in una rete da cui non posso liberarmi
Mi
affido a Te Gesù affinché Tu venga in mio aiuto per liberarmi dalle catene di
satana e dei suoi demoni.
Aiutami
perché io sono perduto
Ho
bisogno del Tuo amore per darmi la forza di credere in Te e confidare in Te
In
modo che io possa essere salvato da questo male ed essere
Riportato
alla luce in modo da poter trovare pace, amore e felicità
Finalmente.
AMEN
Il vostro
amato Gesù.
15 Febbraio 2013
- Il matrimonio tra due dello stesso sesso, davanti all’Altare, non
è accettabile
Mia amata
figlia prediletta, questa missione deve andare avanti, ora, in modo da
invogliare e abbracciare quelli che non credono nei Miei insegnamenti e quelli
che si considerano cristiani, ma che Mi riconoscono solo in pochi modi.
La loro
indifferenza è dolorosa. La loro interpretazione dei Miei insegnamenti,
che poi sono stati distorti per adattarli al proprio stile di vita secolare, è
la peggior forma di tradimento verso di Me, il loro Gesù.
Giovani,
persone di mezza età e anziani, tutti cosiddetti seguaci del Cristianesimo, mi
offendono con la loro versione annacquata, che credono essere gradita a
Dio. Essi hanno creato una nuova dottrina, da loro stessi, che si adatta
al loro stile di vita. Quindi, credono di poter ancora piacere a Dio e che
la loro dottrina è da Lui accettata.
Sappiate
che solo la Verità è gradita a Dio. I tentativi di calmarlo cadranno nel
vuoto. Dio non accetterà mai menzogne. Nulla, che promuove nuovi
concetti nel Cristianesimo e l’accettazione e la tolleranza del
peccato, sarà accettato agli occhi del Dio che tutto vede, non importa
quanto sia stato ben abbigliato e formulato in una lingua bellissima. Egli non
potrà mai accettare nuove leggi che sminuiscono i sacramenti, tramandati da Me,
Gesù Cristo, il Salvatore del mondo.
Vi ho
salvato per aiutarvi a essere liberi dalla morsa in cui Satana tiene i cuori degli
uomini. Ho dato la Mia vita, di buon grado, per salvarvi e liberarvi dalle
catene, alle quali eravate legati di satana, e dalle fiamme dell’Inferno.
Questo significava che l’Inferno non aveva più potere su di voi, mentre vi è
stata data la libertà di scegliere tra la vita nel Mio Regno, o la morte
nell’abisso dell’Inferno.
Ma cosa fa
l’uomo nel mondo di oggi per ripagarmi di questo dono straordinario? Cerca di
giustificare il peccato ai Miei occhi. Mi presenta peccati che sono
offensivi e Mi supplica di accettare menzogne e
falsità. Peggio ancora, vogliono adattare i Miei Santi Sacramenti in vari
modi per soddisfare le loro esigenze e poi presentarle a Me con un
abominio. Il matrimonio davanti al Mio Altare non è accettabile, se è tra
due persone dello stesso sesso. Eppure, è questo che fanno e Mi
insultano. Mi supplicano di accettare il peccato, giustificando le offese
contro i comandamenti del Padre Mio. Essi cercano di convincersi che questo è
accettabile, davanti a Dio, quando questo non potrebbe mai esserlo.
Tutte le leggi di Dio sono fatte in
Cielo. Il peccato è un peccato, agli occhi di Dio, e non può mai essere
giustificato dall’interpretazione umana.
E’ la
mentalità illusa di questi moderni sostenitori cristiani, che si sforzano ogni
volta di modificare e adattare gli insegnamenti del Cristianesimo, che sta
danneggiando la Mia Chiesa. Essa provoca una terribile confusione.
Si fanno
beffe di Dio e della Mia morte sulla Croce.
Questo è il modo in cui i cristiani
ripristinano il paganesimo e il cambiamento può essere rapido. Falsi dei,
falsi templi, false religioni, hanno tutti una cosa in comune. Il loro
seguaci onorano un dio, che è creato dalle mani dell’uomo. Religioni
simili sono un insulto a Dio e in una chiesa, i templi massonici, non
rendono affatto omaggio a Dio, ma alla bestia. 
Questo è
il prezzo della libertà, data al mondo, con la Mia morte sulla Croce. È
per questo che il mondo ha bisogno di accettare la Verità e non cadere preda
dell’inganno, che sarà collocata tra di voi dalla bestia, col passare del tempo.
Il vostro
Gesù.
25 Marzo 2013 -
Il più grande orrore cui assistii nel Mio
Tempo nell’Orto degli Ulivi fu la piaga del peccato nei tempi della fine
Mia amata
figlia prediletta, il più grande orrore cui ho assistito nel Mio Tempo
nell’Orto degli Ulivi fu la piaga del peccato nel tempo della fine. Durante
la visione mostratami di satana, vidi il distacco dell’uomo mortale dalle Leggi
di Dio. Egli, il maligno, Mi mostrò immagini terribili; Mi tentava con ogni
mezzo per farmi allontanare dalla Volontà del Padre Mio. Voleva
tormentarmi, e così Mi mostrò il potere che avrebbe ancora avuto nonostante la
Mia Morte sulla Croce.
Mi mostrò la distruzione finale
della Mia Chiesa sulla terra, la presa di potere al suo interno delle sette
massoniche, l’immoralità dell’uomo, la mancanza di vergogna da parte dei figli
di Dio, impegnati nei vili peccati della carne, l’omicidio degli innocenti e il
cadere nell’errore da parte di quelli che professano di parlare nel Mio Nome.
Satana è
così potente che insinuò dubbi nelle Mia Mente sul fatto che Io fossi il Figlio
dell’Uomo. Io, nella Mia Divinità, non potevo soccombere al peccato, ma vi dico
questo affinché l’umanità capisca come il male possa tentare di farvi
allontanare da Me.
Satana non
presenta il male nei modi più ovvi. Egli invece maschera il male come bene.
Egli è astuto e può ingannare anche il più santo di voi nel farvi credere che
una menzogna sia la Verità.
Quando le
persone si allontanano dai Miei Insegnamenti, abbracciano il peccato volentieri
e con avidità nel loro cuore. Senza guida, essi si allontanano sempre più dalla
Grazia. Se il Mio Nome venisse cancellato dalla faccia della terra, l’uomo non
sarebbe più in grado di trovare Dio.
Non ha
importanza quale religione voi seguiate, poiché la vostra unica via a Dio passa
attraverso di Me, il Suo unico Figlio. Grazie alla Mia Morte sulla Croce Io
vi ho salvato dal fuoco dell’Inferno, compresi ogni uomo, donna e bambino
viventi nel mondo di oggi. Se non accettate questo, allora non è possibile
oltrepassare le Porte del Paradiso. Solo attraverso il Figlio potete essere
presentati al Padre. Rifiutate Me, Gesù Cristo, e rifiutate la vostra salvezza.
Quanto
poco avete imparato a conoscere il peccato e il modo in cui esso vi separa da
Dio. La diffusione del peccato non è mai stata così straripante da quando
Dio ha creato il mondo. Voi, peccatori, avete raggiunto nuove profondità
che mi fanno ribrezzo. Avete esposto anche i più piccoli, che sono stati
affidati alle vostre cure, a comportarsi come demoni. Vi mancano la carità, l’amore
e la compassione per gli altri, e tuttavia molti di voi mostrano i loro atti di
fede affinché il mondo li veda e li ammiri. Proprio come i Farisei dettavano le
leggi di Dio, ma non le mettevano in pratica, né mostrarono umiltà, così anche
quelli di voi che dicono di venire nel Mio Nome cadono nel peccato di orgoglio.
Avete
ancora bisogno di conoscere tante cose riguardo la Mia Voce e i Miei
Insegnamenti, che cadono sempre nelle orecchie di un sordo. Infine ci sono
coloro che passano tutto il loro tempo proclamando la loro conoscenza di Dio,
dicono di conoscere le profezie che devono ancora essere rivelate, ma non sanno
nulla. Se non fosse per la Mia Grande Misericordia voi non sareste idonei ad
entrare nel Mio Regno
È giunto il momento per tutti coloro
che pretendono di guidare i figli di Dio nelle Vie del Signore, di implorare
Me, Gesù Cristo, per ottenere il Dono dell’Umiltà. È tempo
per voi di ascoltare la Verità, come vi è stata data, poiché non avete molto
tempo per riscattare voi stessi ai Miei Occhi.
Il vostro
Gesù.
27 Aprile 2013 -
Ogni giorno vi dovreste chiedere: Dio avrebbe approvato le mie azioni
di oggi?
Mia amata
figlia prediletta, devo spiegare ad ogni singola persona in vita oggi su questa
Terra l’importanza del tempo dato a loro. Non ho mai interferito con la volontà
dell’uomo, perché questo è uno dei più grandi Doni fatti all’umanità e non può
mai essere tolto. Satana, invece, interferisce con il libero arbitrio dell’uomo
e ha cercato senza sosta fin dall’inizio di rendere schiava la mente umana e di
rubare la sua anima.
Pertanto, è
il libero arbitrio dato all’uomo, che sarà ricercato dagli spiriti maligni. Ma
è anche attraverso il libero arbitrio dell’uomo che la porta del Mio Regno può
essere aperta. Poiché voi siete di carne, e quindi mortali, l’unico momento
in cui vi dovete preparare alla vita eterna è ora. Non dovete mai dimenticare
questo. Dovete essere pronti in ogni momento, perché come il Padre vi ha dato
la vita, così Egli può portarvela via in qualsiasi momento di qualsiasi giorno.
Se doveste morire adesso, oggi,
sareste pronti per venire davanti a Me? Siete consapevoli delle
colpe e delle azioni commesse, e dell’odio che avete mostrato al vostro
prossimo, che saranno rivelati davanti a Me? Dovete sapere cosa è necessario
che facciate adesso, oggi, per purificarvi ai Miei Occhi, al fine di avere la
vita eterna.
A quelli
che giustificano il peccato e feriscono gli altri, da una parte e dall’altra,
poi pregano e conducono la loro vita dicendo che sono devoti a Me, lo dico. In
ogni momento Mi avete fatto male con la vostra ipocrisia. Ogni giorno la vostra
anima si allontana da Me. Dovete seguire i Dieci Comandamenti esattamente
come sono stati dati dal Padre Mio, in caso contrario, non potete dire di
appartenermi.
Tante
anime non entrano in Cielo e molte devono subire la purificazione necessaria
per renderli degni di entrare nel Mio Regno. Ma molte più anime sono gettate
nell’oscurità eterna. Così tanti si rendono conto di quanto essi hanno offeso
Dio, nei pochi istanti della loro morte sulla Terra. Come sono spaventati e
addolorati allora. Si rendono conto che il loro tempo per il pentimento è
passato e che ormai a quel punto è troppo tardi per loro.
Perché non capite che la morte può
capitare in qualunque momento? Dovete sapere che quando si offende Dio, è
necessario sforzarsi di cambiare il vostro comportamento in modo da trovare la
pace. Quando evitate il peccato e tentate continuamente di modificare il modo
in cui trattate gli altri, solo allora troverete la vera pace. Quando siete in
pace con la vostra anima, cosa che può avvenire solo quando combattete il
peccato e mostrate rimorso per le cattive azioni, vi avvicinate di più a Dio.
Ogni
giorno dovete chiedervi: Dio avrebbe approvato le mie azioni di oggi? Saprete,
nel vostro cuore, la risposta.
Il vostro
Gesù.
3 Giugno 2013 -
Le vostre pratiche pagane vi condurranno all’inferno
Mia amata
figlia prediletta, la flagellazione che Io patisco in questo momento non è
provocata solo dal tradimento imminente all’interno della Mia Propria Chiesa,
ma ha a che fare con i falsi idoli pagani che prendono il Mio posto nel mondo
di oggi.
Il paganesimo sta crescendo molto
velocemente ed è accolto come una nuova cultura popolare, in alternativa alla
fede nell’Unico Vero Dio. Esso assume molte forme. La cosa più grave è che
esso sarà presentato come un innocuo divertimento per coloro che si dilettano
con le pratiche New Age e come una parte importante dello sviluppo personale:
una forma di umanesimo e di amore di sé.
Questo
paganesimo globale è stato preannunciato per la fine dei tempi e molte persone
non riescono a vederlo per quello che è. È un amore di sé e di falsi dei, sui
quali molti fondano la loro fede per i cosiddetti benefici magici che ritengono
possano offrire.
Molti che
cercano diversivi al fine di colmare il vuoto nelle loro anime, lo fanno
attraverso l’incensamento di statue di Budda, che diventano centrali per le
loro vite, le loro case e i loro luoghi di lavoro. Essi si cullano in un senso
di calma spirituale, quando praticano il paganesimo del new age, come lo yoga, il reiki e la
cosiddetta meditazione. Dopo poco, essi saranno sedotti da una  profonda
bramosia e continueranno a credere in tutte le false promesse fatte da coloro
che praticano questo abominio. Perché questo non è altro che una forma di
occultismo che rende cieche molti milioni di anime alla Verità di Dio.
Qualunque
sia la dottrina, new age o altro, che vi
promette grande conforto spirituale e che è stata progettata per rendervi
egoisticamente autonomi, sappiate che questo non potrebbe mai venire da Dio.
Ogni dottrina che vuole che voi onoriate tali statue, che non sono di Dio, o
che vi chiede di partecipare a pratiche che comportano l’occultismo, deve
essere evitata a tutti i costi. Non sapete ciò che fanno queste cose alla
vostra anima, alla vostra mente e al vostro corpo? Esse li distruggono.
Tante
anime sono infestate da queste pratiche, che aprono la porta della vostra anima
e permettono a satana e ai suoi demoni di divorarvi. Che sia chiaro per voi:
queste sono potenti pratiche che attirano gli spiriti maligni. L’uso di
tarocchi, yoga, reiki e alcuni tipi di meditazione che comportano pratiche
pagane, vi contamineranno. Col tempo potete diventare malati e pieni di nera
disperazione, quando gli spiriti del male entrano nelle vostre vite e a cui è
difficile sfuggire.
Questi
sono i sintomi delle influenze sataniche nel mondo e molti demoni  si
presentano travestiti da angeli di luce. Questo è il motivo per cui coloro che
diventano ossessionati dalle carte d’angelo e che accettano i cosiddetti
maestri ascesi, all’interno di questa cultura degli angeli, abbracciano
lo spirito del male che viene presentato come un innocuo divertimento.
L’altra forma di paganesimo consiste
nella pratica dell’ateismo. Quelli di voi che sono orgogliosi del loro ateismo
e che possono anche condurre una vita onesta, poiché sono gentili e amorevoli
verso gli altri e trattano i loro vicini con rispetto, sappiano che il Regno
dei Cieli non è per loro. Non vi potrò mai accettare nel Mio Regno, una volta
esalato il vostro ultimo respiro, non importa quanto questo Mi spezzerà il
Cuore. Se non Mi supplicate di accettarvi, e non lo fate prima di morire,
allora non posso aiutarvi, perché Io non posso intervenire sul vostro libero
arbitrio. Chi vi dice che l’ateismo non ha importanza, è un bugiardo. La Verità
è che solo coloro che Mi accettano e che riconoscono Dio possono entrare nel
Mio Regno.
Molti di
voi che vivono una vita così confusa, e credono che poi tutto andrà bene, hanno
molto da imparare. È per questo che il Padre Mio ha permesso che si realizzi
l’Avvertimento, perché senza di esso molte anime sarebbero direttamente tuffate
nel fuoco dell’inferno.
Siate
grati che vi viene data la Verità, perché pochissimi dei Miei servitori
designati predicano sui pericoli delle vite peccaminose di oggi e sulle
terribili conseguenze che esse provocano.
Le vostre
pratiche pagane vi condurranno all’inferno. Il vostro ateismo vi separerà da
Me. Solo il pentimento vi può salvare. Ascoltate e accettate la Verità, anche
se può essere di gusto sgradevole, e vi verrà dato il Dono della Vita Eterna,
una vita che adesso desiderate ardentemente, ma che non potrà mai essere vostra
se continuerete a idolatrare falsi dei e a respingere Me, Gesù Cristo. La
scelta è solo vostra. Nessun altro può fare questa scelta, perché Dio vi ha
dato il libero arbitrio di scegliere tra il bene e il male ed Egli non ve lo
toglierà mai, anche se voi scegliete la strada sbagliata.
Il vostro
Gesù.
8 Giugno 2013 -
L’ossessione dei Miei figli per i beni terreni e l’adulazione della ricchezza
personale li separano da Dio
Mia amata
figlia prediletta, mentre gli uomini sprofondano nel peccato, essi continuano a
cercare le cose materiali, che credono possano placare il dolore vivo che
provano dentro di essi, ma niente può portare loro conforto se sono così
lontani da Me. Non pensano a Me neppure per un momento, essendo così presi
nella ricerca dei beni terreni, cose inutili, che non producono nulla, solo un
desiderio di possedere sempre di più.
Poi ci
sono quelli il cui amore per le attrazioni mondane significa che essi diventano
insaziabili. Essi cercano sempre beni più grandi e quelli che credono essere i
più preziosi. Alla fine costruiscono santuari dedicati a sé stessi. Questo
succede quando si immergono nella disperazione, perché più ricchezza e lussi
acquistano, più confusi e distratti diventano. Essi perderanno interesse per le
altre persone e diventano presto sempre più soli, mentre rimangono impigliati
in una ragnatela, filata dallo spirito del male per intrappolare e distruggere
le loro anime.
L’ossessione
dei Miei figli per i beni terreni e l’adulazione delle ricchezze personali li
separano da Dio. Il vostro amore per i beni materiali distrugge il vostro amore
per il prossimo. Diventerete egoisti a tal punto che non vi preoccuperete delle
disgrazie altrui. Questo avviene perché voi disubbidite alla Parola di Dio.
Dovete
interrompere la vostra ricerca della ricchezza. Allora diventerete più puri di
cuore. Ma lasciate che questo peccato subdolo offuschi la vostra mente e non
sarete mai puri nell’anima, e quindi non adatti a presentarvi dinanzi a Me.
Coloro che sono poveri sono meno tentati di separarsi da Me. Coloro che sono
ricchi, sono poveri poiché hanno molto da imparare prima di potersi umiliare ai
Miei occhi.
Quando
imparerete che quando l’uomo pone i piaceri mondani prima di Me, non sarà mai
in grado di preparare la sua anima per entrare nel Mio Nuovo Paradiso?
Il vostro
Gesù.
1 Agosto
2013 - L’iniquità presente nel mondo ha raggiunto un livello mai visto sin dai
tempi di Noè
Mia amata
figlia prediletta, quanto vorrei abbracciare tutti voi, Miei cari seguaci, e
prendervi nel Mio Rifugio di pace e sicurezza. Come vorrei potervi prendere
tutti e nascondervi dalla malvagità complottata contro tutti i Cristiani.
L’iniquità
presente nel mondo ha raggiunto un livello mai visto sin dai tempi di Noè, ed è
come una rete invisibile, la quale copre tutta la Terra. Ed è così letale che
veramente pochi comprendono il livello di sofisticatezza richiesto. Ma siate consci
che questo piano – i cui dettagli verranno dati al mondo da coloro che dicono
di rappresentare le Mie chiese sulla Terra – sarà presentato a voi e ci si
aspetterà che lo accettiate. Quindi, vi verrà richiesto d’inghiottirlo, senza
alcun altra scelta. Ciò che vi verrà chiesto di fare, dietro a tutto
l’imbroglio, sarà di negare Me, Gesù Cristo.
Metto in
guardia il mondo, che quando tentate di rigettare la Mia Divinità – voi e tutti
coloro che sono coinvolti con questo subdolo piano – verrete marchiati come
nemici di Dio. Quando voi sostenete leggi blasfeme, siete responsabili di
peccato contro Dio.
Io
continuerò ad avvertirvi, per aprirvi gli occhi alla Verità, ma non posso
forzarvi a rimanere fedeli verso di Me. Io non posso costringervi ad amarMi. Il libero arbitrio è vostro, ma se vi girate e Mi
chiedete di guidarvi, aprirò i vostri occhi alla Verità. Se accetterete la
Verità, Io vi salverò.
Miei
poveri seguaci, sappiate che sarà nel momento in cui il mondo si rivolterà
contro Dio, che l’Onnipotenza di Mio Padre interverrà e distruggerà i Suoi
nemici uno per uno.
Il vostro
Gesù.
5 Settembre 2013
- Nessun Mio sacro servitore può condannare un altro nel Mio Nome
Mia amata
figlia prediletta, quanto pochi sono, tra coloro che credono in Dio o che Mi
accettano come Figlio dell’Uomo, che Mi amano veramente. Dicono che lo fanno,
ma molti non vivono secondo i Miei Insegnamenti. Non potete dire che Mi amate e
poi condannare gli altri. Non potete ferire un’altra persona con parole dure e
poi dire, allo stesso tempo, che Mi amate.
Chi di voi
è senza peccato? Chi di voi esalta sé stesso davanti a Me e poi parla
crudelmente contro un altro? Non potrete mai dire che parlate nel Mio Nome se
calunniate un altro. Questo è un affronto a Dio e quelli di voi che si
comportano in questo modo Mi offendono. Voi che parlate male di un altro quando
dite di difenderMi, non fanno che separarvi da Me.
Eppure pensate che le vostre azioni siano giustificate. Quando avete pensato
che avrei appoggiato un simile comportamento, e perché credete di avere
l’autorità di fare queste cose?
Quando siete impegnati nel Mio
servizio e poi dite parole crudeli contro uno qualunque dei figli di Dio,
commettete un peccato grave. Nessun Mio servitore sacro può condannare altri
nel Mio Nome. Potete avere familiarità con i Miei Insegnamenti, potete essere
esperti su tutto ciò che è contenuto nel libro di Mio Padre, ma se calunniate
un altro nel Mio Nome, Io vi respingerò. Ci vorrà molta penitenza da parte
vostra per ottenere di nuovo il Mio Favore e, anche allora, finché non Mi
pregherete di perdonarvi, ci vorrà un lungo periodo di tempo prima che siate
degni di ritornare davanti a Me.
Il vostro
Gesù.
24 Settembre
2013 - Guai a quei Cristiani che mi hanno abbandonato a favore di una nuova era
del paganesimo
Mia  amata figlia prediletta,
ogni essere vivente ha un forte istinto di cercare Dio nella sua vita. Quelli
che trovano l’Amore di Dio nella sua forma più pura ricevono questo Dono per la
loro umiltà e per aver accettato il fatto che tutta la Gloria appartiene a Dio.

I pagani, dall’altra parte, nella
loro ricerca della pace spirituale, cercano la Creazione del vero Dio,
piuttosto che il loro Creatore. Anziché porre se stessi davanti a Dio, Mio Padre,
l’Onnipotente, Creatore di tutte le cose, essi giacciono prostrati davanti a
falsi idoli e alle meraviglie che ha creato per il mondo – La terra, il sole,
la luna e le stelle. Essi idolatrano queste grandi meraviglie e poi credono che
nel fare questo, riceveranno da loro grandi poteri. Ciò che stanno cercando
è una forma di illuminazione spirituale, che sperano porterà loro piacere e
pace.  Molti poi, attraverso la meditazione e lo yoga, aprono le loro
menti e le loro anime per permettere allo spirito del male di contaminarli. 
Essi credono erroneamente che qualche altro potere, diverso da quello che viene
da Dio l’Altissimo, può portare loro la pace, che desiderano fortemente.
Sappiate che c’è un solo
Dio. Ogni altra forma di adulazione viene dal paganesimo. Non
importa quello che dicono o come giustificano le loro azioni, essi invitano
Satana ad invadere le loro anime e una volta ottenuto l’accesso, lui e i demoni
che manda, non lasceranno più quelle anime. Essi tormenteranno queste
anime, riempiendole di menzogne e facendogli credere di possedere un dono. Alcuni
credono di poter guarire gli altri, attraverso pratiche come il Reiki, quando
quello che fanno, invece, è infestare gli altri, incluso
l’innocente. Quando i pagani inneggiano, per attirare i doni spirituali,
dicono che questo porta loro la pace. Mentre molti credono questo,
sappiate che entro un breve periodo di tempo – una volta che lo spirito del
male è entrato nelle loro menti – diventeranno agitati e non avranno più
tregua.  Essi sono alla costante ricerca di un piacere dei sensi e
tutto quello che riceveranno in cambio sarà un buio dell’anima.
Il
paganesimo porta una terribile inquietudine e, nelle terre dove i pagani
invocano i falsi dei, essi incorrono nell’Ira del Padre Mio. Molte di
queste anime non capiscono quello che stanno facendo, ma li riconoscerete dal
modo in cui adornano i loro corpi, da come considerano se stessi dei
contenitori sacri agli occhi dei falsi idoli che affermano di venerare L’amore,
l’umiltà e il sacrificio personale per il bene degli altri, mancheranno, perché
adorano solo i sensi. Non capiscono che le loro anime sono un Dono di Dio,
e così si buttano via nella ricerca di una perfezione, che non può mai esserci.
Durante
l’Avvertimento, Io risveglierò in queste anime la Verità su Chi essi
appartengono. Pregate che accetteranno la Mia Mano di Misericordia. Guai a
quei cristiani che mi hanno abbandonato a favore di una nuova era del
paganesimo. Sono quelli che non vogliono la Mia Misericordia e
preferiscono dilettarsi in sciocchezze, perché esse alimentano il loro ego quando
credono di avere il potere di controllare le questioni di spiritualità.
 Mentre cercano la perfezione personale in questo modo, essi si staccano
completamente da Dio. Nel fare questo, essi aprono le porte al maligno,
che li sedurrà e li ipnotizzerà attraverso il fascino di superstiziose
promesse, che renderanno la loro anima sterile e dove l’amore di Dio non può
prosperare.
Il vostro
Gesù.
4 Ottobre 2013 -
Negate il peccato ed è Me che state negando
Mia amata
figlia prediletta, nessun uomo può combattere contro di Me e aspettarsi la
salvezza eterna, a meno che non si arrenda pienamente a Me. Tutti i figli di
Dio devono sapere che l’ora si sta avvicinando, quando il mondo saprà che la
Mia Chiamata Finale è quasi su di loro.
Non
abbiate paura della Mia Chiamata. Accoglietela, perché Io porto l’amore, la
pace e la salvezza. Ignorate Me a vostro rischio, perché Io vi concedo
solamente una certa quantità di tempo per rispondere alla Mia Chiamata dal
Cielo.
Voi, Miei cari seguaci, non importa
chi siete, vi ritroverete ben presto isolati e tagliati fuori dalla Mia Vera
Presenza. La Mia Presenza, la Mia Parola e il Vero Insegnamento di Dio stanno
per essere banditi e voi vi troverete in uno stato di estrema solitudine. Coloro
che si fanno beffe e deridono questi Miei Santi Messaggi d’Amore per il mondo,
rimarranno a chiedersi come può accadere tutto questo, mentre seguono il
sentiero dell’inganno. Quanto più camminate lungo questo percorso, maggiore è
la distanza che metterete tra le vostre anime e la Mia Misericordia.
Se Mi
amate, voi crederete nei Miei Insegnamenti. Se Mi conoscete, riconoscerete la
Mia Santa Parola nelle Scritture. Se Mi conoscete e accettate che Io non avrei
mai permesso che la Mia Santa Parola fosse trasformata in qualcosa che non è,
senza alcun intervento da parte Mia, allora non potete sostenere di conoscerMi. Se credete che Io, il Figlio dell’uomo, che è
morto di una morte brutale per voi, per salvarvi dal peccato, avrei potuto sederMi e tollerare una situazione del genere, allora
negate la Parola di Dio.
Negate il
peccato ed è me che state negando. Accettate il peccato come una cosa buona o
credete, per un attimo, che Io vi perdoni, senza riconciliazione, e allora non
potete più rivendicare un posto nel Mio Regno. Vi avverto che questo periodo
che avete di fronte, vi condurrà su una via molto pericolosa di distruzione, se
non rimanete fedeli alla Mia Santa Parola.
La Mia
Parola è Eterna. Il Mio Regno è vostro quando accettate la Mia Parola come vi è
stata data. Osate manipolarla o di accettate  nuova forma e soffrirete per
questo. La Mia Collera ora sta crescendo, quando vedo quanto poco rispetto
molti di voi mostrano verso la Verità come è stata scritta nel Libro di Mio
Padre. Non ci può essere altra Verità. Nessuna forma di deviazione può mai
essere accettata da Dio. Nessun argomento. Nessun ragionamento umano. Senza
eccezioni. La Verità vivrà per l’eternità. Le menzogne vi guideranno tra le
braccia della bestia.
Il vostro
Gesù.
8 Marzo 2014 - È
attraverso l’influenza del demonio che diventate impuri ai Miei occhi
Mia amata
figlia prediletta, la potenza dello Spirito Santo è al suo culmine in
questo momento nel mondo, grazie a questi Messaggi. Come l’odio, che satana
nutre per l’umanità in tutto il mondo, si è intensificato, così anche la
Potenza dello Spirito Santo è cresciuta e colpirà, con grande forza, il cuore
del male.
Ricordatevi sempre che la battaglia
che esiste tra Dio e Satana è per le anime degli uomini. E
mentre Mio Padre riversa sull’umanità ogni potere e Grazia, Il Maligno perpetra
ogni opera e azione malvagia sulle anime. Molte persone sono insensibili a ciò
che sta accadendo e molti purtroppo si consegnano volentieri a satana aprendo
le loro anime e permettendogli di entrarvi.
Ci può volere
un po’ di tempo prima che satana si manifesti realmente nelle anime, e a coloro
che cercano continuamente di riconciliarsi con Me, Gesù Cristo, verranno
concesse delle Grazie per resistergli, in modo da proteggere loro stessi dal
soccombere ad azioni che possono condurre a una completa depravazione. Vi esorto
tutti a pregare per quelle anime che diventano vittime dei piani malvagi e
degli intenti di satana.
Per favore
recitate questa preghiera:
Crociata di Preghiere (139) Per
avere la forza di sconfiggere il male
Caro
Gesù, proteggimi dalla malvagità del demonio. Ricopri me e tutti coloro
che sono deboli e indifesi in sua presenza con il Tuo Prezioso
Sangue. Dammi il coraggio di rinunciare a lui e aiutami ad evitare ogni
suo tentativo di attirarmi a lui in tutti i modi, ogni giorno. Amen.
Vi prego di non ignorare il Mio
avvertimento sui pericoli di un vostro coinvolgimento con il demonio,
soccombendo alle sue vie perverse. Se imiterete le sue caratteristiche, che
comprendono la menzogna, l’eccessiva indulgenza, l’infliggere dolore agli altri
e il calunniare il prossimo, allora prenderete coscienza che lui vi ha divorato
e che solo attraverso Me, e mediante le Grazie che Io vi concedo, sarete in
grado di allontanarvi dalla morsa che egli avrà su di voi.
Invocate
sempre Me, Gesù Cristo, quando sapete nel vostro cuore che è attraverso
l’influenza del demonio che diventate impuri ai Mei occhi.
Il vostro
Gesù.
24 Aprile 2014 -
Si avvicina il tempo in cui dichiareranno che il peccato non esiste più
Mia amata
figlia prediletta, ora si avvicina il tempo in cui i peccati
dell’uomo saranno considerati dalla Mia Chiesa insignificanti e innocui ai Miei
Occhi. 
Il peccato
non è qualcosa che Io ritengo una debolezza o un difetto. Il peccato nasce
a causa di queste due caratteristiche, ma si realizza a causa dell’esistenza di
satana. La Mia Chiesa presto accontenterà i Miei seguaci, sviandoli
nell’accettare la menzogna che il peccato è solo una metafora: che è usato come
un simbolo per esortare i figli di Dio a rimanere sulla via che è gradita al
Signore. Diranno che il peccato non deve farvi sentire separati dagli
altri. Il peccato, aggiungeranno, non ha molta importanza, perché Dio
perdona tutto. Sì, Io sono indulgente e perdono ogni peccato – eccetto il
peccato eterno – non appena il peccatore dimostra pentimento e fa ogni sforzo
per eliminare ogni tentazione per evitare di ripetere il peccato. Non
potete chiedere a Me di perdonare un peccato quando voi vivete per quel
peccato. Un assassino che ammazza, mutila e uccide, non può chiedermi
di perdonarlo, mentre lui continua ad uccidere e non ha alcuna intenzione di
porre fine ai suoi crimini. Che modo è quello di chiedermi di riscattarvi
dal peccato, se voi per prima cosa non ammettete di peccare?
Il peccato
è causato dalla debolezza e Io perdono il peccatore che si pente sinceramente. Se
il peccatore non crede più che egli è colpevole di peccato, questo gli si
radica nell’anima. Si avvicina il tempo in cui dichiareranno che il
peccato non esiste più. Quando arriverà quel momento, ci saranno grande
sollievo e festeggiamenti, perché ciò che una volta era considerato peccato ai
Miei Occhi non sarà più considerato tale.
Il peccato
sarà visto come una cosa naturale e che tutti voi dovrete accettare. Non
vi sarà detto solo di amare il peccatore, come faccio Io. No. Sarete
incoraggiati ad accettare che il peccato non esista. Tutto questo
porterà all’ultimo tradimento della Mia Divinità, quando il mondo idolatrerà sé
stesso, i suoi talenti, la sua intelligenza, finché dichiarerà la sua
grandezza, in diretta sfida a Dio, il Padre Eterno.
Oh, quanti
saranno indotti in errore, nella disperazione e nella malvivenza. La
Mia Chiesa sarà utilizzata per dichiarare l’eresia nel Mio Santo Nome. Questi
fuorviati la metteranno sottosopra e non una parte di questi cambiamenti sarà
diretta da Me, Gesù Cristo. Lo Spirito Santo non presiederà all’abominio e
ci sarà grande confusione, un grande dolore e un senso di impotenza da parte di
coloro che rimarranno fedeli agli Insegnamenti della Mia Chiesa. Non
saranno più tollerate le dottrine tradizionali. Allora, quando
tutto ciò che è ritenuto sacro collasserà, sarà giunto il tempo perché l’uomo
della perdizione prenda il suo posto nella Mia Chiesa. 
Il vostro
Gesù.
17 Agosto 2014 -
Preoccupatevi prima della vostra anima, poi pregate per gli altri.
Mia dilettissima
figlia, non ci devono essere divisioni tra i Miei Discepoli in questa missione
per salvare le anime, perché quello è il desiderio di colui che Mi odia. Quando
i Miei amati discepoli Cristiani si dividono, e quando si combattono l’un
l’altro nel Mio Nome, questo Mi provoca una grande tristezza. Il Mio dolore
s’inasprisce quando coloro che proclamano la Mia Parola, in seguito la
rinnegano danneggiando gli altri attraverso dei mezzi crudeli, allo scopo di
inferire con livore.
Tutti i
figli di Dio sono eguali ai Miei Occhi. Sappiate che i migliori tra voi non
sono immuni dalla tentazione di satana, mentre coloro che provano disperazione
e odio nei propri cuori, non sono esclusi dai Miei Doni. Ognuno di voi è un
peccatore. Non comparite mai davanti a Me per dirMi
che un’anima non è degna di Me. Non condannate un’altra persona davanti
a Me, né dichiarate che egli è malvagio; infatti, cosa siete voi davanti ai
Miei Occhi, se non dei peccatori?
Il mondo è
pieno di amore, ma anche di odio e d’indifferenza verso di Me, Gesù Cristo, a
causa dell’esistenza del peccato. Solo quando il peccato verrà sradicato il
mondo diventerà perfetto. Dovete, quindi, preoccuparvi prima per la vostra
anima e poi pregare per gli altri; non appena farete così, riverserò la Mia
Misericordia su tutti voi. Tutte le volte che un uomo si esalta davanti a Me e
parla male di un altro uomo, egli diviene l’ultimo davanti al Mio Scranno di
Giustizia, mentre colui che si umilia davanti a Me diviene il primo.
Quando
accetterete davvero i Miei Insegnamenti? Perché dite di essere Miei quando
mostrate odio nei confronti degli altri? Voi non diventerete mai degni del Mio
Regno fino a quando non getterete via la vostra maschera di superiorità, e la
vostra corazza di orgoglio.
Il vostro
Gesù.
27 Settembre
2014 - La Madre della Salvezza: Il peccato è un dato di fatto. Esso esiste e
continuerà ad esistere fino alla Seconda Venuta di Cristo
Miei cari
figli, come mi si spezza il cuore in questi tempi terribili, in cui l’uomo si è
alzato per sfidare Dio in così tanti modi!
Le Leggi
di Dio sono state trasgredite in tutto il mondo, perché il peccato non è più
riconosciuto come un male. Invece, è giustificato in ogni occasione, in modo
che l’uomo non possa più distinguere tra ciò che é giusto da ciò che é sbagliato.
Se accettate il peccato, in ogni sua forma, dichiarando che da esso non deriva
alcuna conseguenza, non sarete mai soddisfatti. Il peccato, se lo si considera
semplicemente come un difetto umano, provoca una colpa maggiore e ben più
grave, che alla fine, conduce alle tenebre dello spirito ed alla separazione da
Dio. Tutto ciò lascerà un vuoto nella vostra anima e provocherà una infelicità
tale, dalla quale sarà difficile uscire.
L’oscurità proviene dallo spirito
del male mentre la Luce viene da Dio. Il peccato porta il buio e, a meno che
non lo riconosciate come tale e cerchiate la riconciliazione, esso crescerà
sviluppandosi fino a strangolare lo spirito. Nulla in questo mondo può o potrà
portare all’anima il sollievo che essa brama: solo la riconciliazione tra
l’anima e Dio potrà liberarla da questa stretta alla gola.
Il peccato è un dato di fatto. Esso
esiste e continuerà ad esistere fino alla Seconda Venuta di Cristo. I figli
di Dio, che capiscono i Dieci Comandamenti, da Lui stabiliti, sapranno che l’uomo
deve chiedere perdono a Dio ogni volta che pecca. Non importa se egli cerca Dio
e implora il Suo Perdono ripetutamente, poiché questo è l’unico modo per
rimanere in unione con Lui. In questo modo, riceverete molte Grazie, maturerete
e dimorerete nella Luce di Dio.
L’uomo
deve accettare la sua debolezza a causa dell’esistenza del peccato. Egli deve
accettare che il peccato lo possa separare da Dio. Se lui non accetta questo
fatto, allora sta affermando di essere uguale a Dio. Se non crede
nell’esistenza del peccato, l’uomo non può servire Dio. È in quel momento
che la separazione tra l’anima ed il suo Creatore diventa più ampia fino a
quando non avviene più nessuna comunicazione tra l’uomo e Dio.
La smania di
satana è quella di catturare le anime ed impedire la loro salvezza. Fino a
quando l’uomo non accetterà l’importanza di riconoscere le Leggi di Dio, egli
Lo rinnegherà.
La vostra
amata Madre,
Madre
della Salvezza.
9 Ottobre 2014 -
Ricordate che dopo la Seconda Venuta, il Purgatorio non esisterà più
Mia
amatissima figlia, quanta sete d’amore Io ho per gli uomini e quanta sete essi
hanno di Me! Purtroppo, la divisione che separa l’uomo da Me, il Donatore della
Vita, è il più grande nemico del genere umano.
Satana,
attraverso i suoi modi astuti e subdoli è intento a creare grandi divisioni nel
mondo. Il fatto che egli se ne stia nascosto, gli dà un grande potere sulle
anime degli uomini. La sua influenza malvagia crea dei dubbi sulla Mia
Esistenza, in coloro che hanno poca fede. Egli convince coloro che non credono
in Me, che l’uomo è responsabile di qualsiasi sua scelta. Attraverso la sua
funesta influenza egli tenta l’uomo, e riesce a convincere coloro con cui entra
in contatto, del fatto che ciò che è sbagliato, è giusto e ciò che è giusto,
invece è sbagliato, Egli mostra l’amore sotto forma di lussuria, l’odio come
una sorta di esigenza, mentre l’invidia e la gelosia come un mezzo per
giustificare la distruzione della vita di un’altra persona,
Ogni idea,
ogni desiderio, ogni anelito o brama che egli semina nelle anime degli uomini,
li conduce al peccato. Una simile infestazione tra gli uomini, in questo
momento, ha fatto sì che l’amore puro, proveniente da Dio, sia stato sostituito
dalla lussuria. Tutto ciò che scaturisce dal serpente, sarà presentato al
peccatore come una buona cosa. Il peccato verrà sempre giustificato dai
peccatori che soccombono al diavolo. Il peccato, una volta giustificato,
viene successivamente glorificato fino a paragonarlo ad un grande gesto – degno
addirittura di riconoscimento.
Guai
all’uomo che osa sfidare coloro che glorificano il peccato. Il peccatore che
accoglie il peccato, con grande gioia, influenzerà gli altri a fare lo stesso.
Oggi, l’influenza del maligno si può notare ovunque. In passato, gli atti
peccaminosi venivano accuratamente nascosti, ora essi non hanno alcuna vergogna
a mostrarli, affinché il mondo li veda. Tutto ciò che per Me è ripugnante viene
accolto con grande soddisfazione. Ciò che è sbagliato, viene presentato come
giusto, e tutto ciò che è giusto, secondo le Leggi di Dio, viene ritenuto
sbagliato. Quando il diavolo è all’opera, tutto viene presentato al rovescio,
esattamente l’opposto di ciò, che proviene da Me. Sappiate che quando la
Mia Parola viene dichiarata errata, l’influenza del maligno ha raggiunto il suo
apice.
Ricordate che dopo la Seconda
Venuta, il Purgatorio non esisterà più: il Cielo e la Terra diventeranno una cosa sola e
l’Inferno diverrà il luogo di dimora per coloro che idolatrano il diavolo, e
tutto ciò che viene da lui. Le esalazioni delle sue vie perverse e malvagie
hanno infestato sia coloro che credono in Me, così come chi Mi disprezza.
Nessuno è al sicuro.
La
preghiera, Miei amati seguaci, è il vostro rifugio. Sostenete la Mia Parola e
pregate, non per voi stessi, ma per coloro che hanno stipulato un contratto con
il maligno. Essi hanno bisogno delle vostre preghiere, mattina, mezzogiorno e
sera.
Il vostro
Gesù.
3 Novembre 2014
- L’eutanasia è un atto detestabile ai Miei Occhi
Mia
amatissima figlia, l’eutanasia è un peccato mortale e non può essere perdonato.
Colui che aiuta, assiste o decide di togliere la vita delle persone, per
qualsiasi ragione, commette un peccato terribile agli Occhi di Dio.
Togliere
la vita ad una persona e poi dichiarare che la morte volontaria assistita sia una
buona cosa, è uno dei peccati più grandi. Tra le numerose azioni che sono state
attentamente pianificate contro Dio, e che vengono deliberatamente mostrate al
mondo, in questo momento, per incoraggiare le persone a peccare contro Dio, è
compreso il peccato di eutanasia. Non vi sbagliate: l’eutanasia è un atto
detestabile ai Miei Occhi, e porta con sé gravi conseguenze per coloro che vi
partecipano.
Uccidere una qualsiasi anima e ciò
include sia le anime dal momento del loro concepimento, sia quelle che vivono i
loro ultimi mesi sulla terra, é un peccato mortale. Nulla
può giustificare la soppressione della vita umana, quando viene commessa nella
piena consapevolezza che la morte giungerà in un dato momento. La morte causata
ad un altro essere vivente nega l’esistenza di Dio. Se coloro che si rendono
colpevoli di questo atto, riconoscono l’esistenza di Dio, allora compiendolo,
infrangono il 5° Comandamento.
Esiste un piano, in questo momento,
per incoraggiare milioni di persone ad accorciare la vita dell’uomo, sia quella
del corpo sia quella dell’anima. Se doveste partecipare volontariamente ad un
atto che contamina la sacralità della vita umana, allora non avreste più alcuna
vita, nessuna Vita Eterna, e di conseguenza, la salvezza non potrebbe mai
essere vostra.
Il vostro
Gesù.
6 Dicembre 2014
- Se abbracceranno le pratiche della “New Age”, essi Mi rinnegheranno
Mia
amatissima figlia, come è possibile che coloro che non accettano la Mia
Esistenza, o la Divinità del Mio Eterno Padre, siano così disposti ad abbracciare
i falsi dèi creati tutti da essi stessi?
Quando la
Mia Presenza viene percepita dalle anime che rifiutano la Mia Esistenza, esse
sentono il bisogno di vendicarsi senza provare alcun rimorso. Esse si fanno
beffe di Me, Mi mettono in ridicolo e deridono la Mia Presenza, sia nella Mia
Chiesa, sia nei libri, nella Parola o quando Io Sono Presente in altre anime.
La Presenza di Dio è Onnipotente e si fa sentire in modo più doloroso nelle
anime che si trovano nelle tenebre; questo è il motivo per cui reagiscono con
tale veleno ogni volta che sentono parlare di Me. Tali persone hanno un odio
profondamente radicato verso di Me, e non riescono a vedere in che modo possano
arrivare ad odiare qualcuno che, ai loro occhi, non esiste.
Avverto
coloro che seguono le false spiritualità e che idolatrano o che sono
ossessionati da tutto ciò che non viene da Me: Se aprirete le vostre anime a
qualsiasi altra sfera spirituale, che non fa parte della Mia Creazione,
aprirete la porta ai demoni che astutamente vi attirano nel loro mondo oscuro.
Qualunque sia la pace che voi credete di ricevere dalle pratiche della New
Age, essa sarà di breve durata; infatti, non appena richiederete di più,
allora voi entrerete in uno stato in cui la vostra coscienza verrà controllata
da parte di quei nemici di Dio, fino a che non sarete più capaci di liberare
voi stessi dal loro dominio. Dal momento in cui idolatrerete i falsi dèi, voi non potrete mai più trovare la pace.
Il mondo è
permeato di false dottrine, falsi dèi e false
religioni. C’è solo un unico Vero Dio, e voi potete venire a Lui solamente
riconoscendo il Grande Sacrificio che Egli ha fatto quando ha mandato Me, il
Suo Unigenito Figlio, per portarvi la salvezza dalle insidie del maligno.
Coloro che
non Mi conoscono, ma che si dilettano con altre dottrine, sappiano questo: se
abbracceranno le pratiche della New Age, essi Mi rinnegheranno. Se
la Mia Chiesa riconoscerà altre credenze religiose, che non sono Mie, essa Mi
tradirà.
Se, nel
tempo in cui si celebra la Mia nascita, verrà espressa fedeltà ad altre
religioni che non provengono da Me, questo sarà uno dei più grandi tradimenti
perpetrati nei confronti della Verità.
Il vostro
Gesù.
16 Gennaio 2015
- Essi giustificano il peccato per non dover cambiare la loro vita
Mia
amatissima figlia, la Mia Volontà non può mai essere superata poiché è eterna.
L’uomo si
è ribellato contro Dio in molti modi, ma quando la volontà dell’uomo si
incrocia con la Volontà di Dio, tutti coloro che combattono contro di essa,
perdono tutto. Coloro che sono teneri di cuore e che Mi accettano, dopo
l’Avvertimento, guadagneranno il mondo.
Il mondo a
venire è senza fine e sarà privo di ogni peccato. Gloria a tutti quelli che
conquisteranno la loro legittima eredità, poiché questo ha fatto parte, fin dal
principio, del Piano di Mio Padre, quel Piano Divino che l’uomo non conosce
appieno.
È
importante che ognuno di voi combatta la tentazione del peccato, anche se
questo non sarà assolutamente facile. È sufficiente che continuiate ad invocarMi quando ritenete di averMi
fatto un torto. Io Sono sempre lì e vi perdonerò ogni peccato, ad eccezione del
peccato eterno di bestemmia contro lo Spirito Santo. Tutto quello che dovete
fare è di avvicinarvi a Me.
Il Mio
mondo è pieno di malvagità, inganno e dello spirito maligno, ma in esso esiste
anche l’amore. È l’amore che l’uomo ha per il suo fratello che mantiene la Mia
Presenza in mezzo a voi mentre la preghiera tiene a bada il male.
Io non chiedo che voi rinunciate
alla vostra vita, pregando tutti i giorni per l’intero giorno, poiché non è
questo ciò che Io chiedo a voi. Tutto quello che vi chiedo è che Mi invochiate
per avere un aiuto e che rendiate gloria a Dio. Per soddisfare la Mia Promessa
al mondo e per garantire che tutti voi abbiate la vita eterna, tutto quello che
dovete fare è osservare le Leggi di Dio come è stato disposto chiaramente nei
Dieci Comandamenti.
Seguite
Me, il vostro Gesù, e ricordate tutto quello che Io vi ho insegnato. Non serve
a niente che dichiariate di amarMi, se poi rifiutate
la Parola di Dio. Per prima cosa dovete amarvi gli uni gli altri e fare agli
altri solo ciò che vorreste che fosse fatto a voi stessi. Vivete la Mia Parola
nei vostri pensieri, con le vostre azioni e mediante la vostra condotta e
allora sarete veramente Miei. L’odio non svolge alcun ruolo nella Mia Opera,
anche se tutto quello che ho detto quando sono vissuto sulla terra ha attirato
grandi critiche, perché la gente non voleva cambiare la propria vita. Oggi
la Mia Parola è respinta, perché la gente non vuole rispettare la Verità.
Invece, essi giustificano il peccato per non dover cambiare la loro vita.
Quindi, nulla è realmente cambiato.
La
schiavitù del peccato, in cui l’uomo incatena sé stesso per l’influenza di
satana, adesso è più forte di prima. Liberatevi ora e cercateMi.
Ricordate che voi potrete essere perdonati dai vostri peccati solo mentre
siete ancora in vita, ma non dopo la vostra dipartita da questa terra.
Quand’è
che l’uomo accetterà la Parola di Dio e capirà che tutto quello che Egli ha
detto, era vero? Tutto ciò che Egli disse, che avrebbe fatto, è vero così come
é vero tutto quello che Io vi dico ora. Purtroppo, molti di voi non
ascolteranno mai e nel momento in cui si renderanno conto della Verità, sarà
troppo tardi. Dovete proteggere ora il vostro futuro, vivendo la Parola di Dio.
Il vostro
Gesù.
11 Febbraio 2015
- Non posso rivelarvi più di questo, prima che Io separi le pecore
dai capri
Mia
amatissima figlia, durante il Mio Tempo sulla Terra in tanti Mi hanno sputato
sul Volto, Mi hanno maledetto e Mi hanno rinnegato.
Ogni Dono,
offerto all’umanità attraverso i veggenti, i visionari ed i profeti di Dio, fu
respinto dalla maggioranza. Ben presto, per gli uomini diverrà difficile
trovare la Fiamma della Verità, per quanto essi la possano ricercare. I Miei
nemici si rallegreranno e festeggeranno non appena i Miei Testimoni sulla Terra
verranno buttati al suolo e calpestati. Oh, come sono ingrati e freddi i cuori
degli uomini e quanto poco amore essi hanno per Me!
La Mia
punizione è imminente ed Io separerò quelli, il cui amore per Me rimane vivo,
dalle anime di coloro che Mi rifiutano. Il Mio Intervento sarà rapido ma guai
all’uomo che Mi maledice, poiché Io lo eliminerò dal Seno del Mio Sacro Cuore e
verrà abbandonato a camminare tra le bestie che vagano per la terra alla
ricerca delle anime di cui esse hanno voglia, per poterle distruggere.
Oggi il
vostro Signore ha parlato ed oggi, così come fu predetto, è il giorno in cui i
cambiamenti, inizieranno. La Mia Misericordia verrà mostrata a voi, a fiumi, ma
dopo di questo, voi sceglierete il vostro destino. Coloro che hanno permesso
all’odio di avvelenare le proprie anime Mi respingeranno definitivamente. Le
anime tiepide non riceveranno le Grazie per rimanere fedeli a Me ed anche loro
Mi respingeranno.
Io vi ho
donato la Parola, la Verità, e molti Mi hanno maledetto a causa di essa. Questo
è tutto quello che Io posso darvi prima del Grande Giorno. Ora, accettate
quello che Io vi ho rivelato e ricordate ogni Parola, poiché il Mio Tempo è
vicino e non posso rivelarvi più di questo, prima che Io separi le pecore dai
capri.
Quelli tra
di voi che Mi maledicono saranno maledetti mentre coloro che credono in Me
avranno la Vita Eterna; se soffrirete nel Mio Nome, Io vi esalterò nel Mio
Regno a venire.
Il Giorno
della Prima Risurrezione sta arrivando e coloro che non Mi accetteranno,
saranno cacciati per l’eternità. La Mia Collera, in questo momento, è grande e
se voi vedeste le anime ottuse, tetre e tenebrose di coloro che hanno i cuori
tiepidi, vi verrebbe da piangere. Purtroppo, la maggior parte delle anime
si trovano nelle tenebre e se voi vedeste tutto ciò morireste per lo shock,
tale è lo stato delle anime dell’umanità.
Il vostro
Gesù.

PERDONO
 
28 Aprile 2011 -
Le persone si vergognano di chiedermi di perdonare i loro peccati
Mia amata
figlia prediletta, questo è stato un viaggio straordinario per te in un tempo
così breve. Mi rendo conto che adesso sei stanca. Eppure la velocità con la
quale hai ricevuto e pubblicato, così in fretta, in tante lingue questi
Messaggi, dimostra l’urgenza che essi rappresentano.
Questo
conferma anche l’ispirazione Divina che è all’opera nella sua forma più
perfetta.
Questi
Messaggi, sebbene pieni di Miei Insegnamenti, sono dati in realtà per spiegare
l’importanza della preparazione della vostra anima in questa vita, fintanto che
è possibile. Molte persone, soprattutto coloro che credono poco in Dio, il
Padre Eterno, saranno turbati quando leggeranno questi Messaggi. Molti si
convertiranno. Alcuni saranno angosciati per il loro futuro su questa terra e
quello delle loro famiglie e amici.
Dite loro
che li amo. Aprendo il loro spirito alla reale esistenza di Dio, saranno allora
pronti per la seconda fase. Questa avverrà quando cominceranno a chiedersi il
perché di tali comunicazioni a tutti. Perché Gesù Cristo, il Figlio Unico di
Dio, il Padre Eterno, prenderebbe delle misure così straordinarie. Quindi
arriveranno alla conclusione evidente. È perché Io amo tutti e ognuno di voi
che voglio salvarvi di nuovo.
Voglio
accudirvi tutti e farò gli sforzi più straordinari per avvicinarvi al Mio
Cuore. Voglio toccarvi nei vostri cuori affinché una luce illumini le vostre
anime. Non c’è nulla da temere in questo mondo se avete completamente fiducia
in Me. Ho dei piani meravigliosi per tutti coloro che si rivolgono al Mio Sacro
Cuore. I doni più preziosi vi attendono. Non vi preoccupate per le agitazioni
del mondo poiché  proteggerò tutti coloro tra di voi che credono in Me e
provvederò ai vostri bisogni personali. Abbiate fede in Me, il Signore
dell’umanità, mandato ancora una volta per salvarvi dalle tenebre eterne.
Venite a
Me come lo farebbero dei bambini innocenti. Non è necessario imparare le
preghiere se non le conoscete. Sì, esse sono utilissime e potenti, ma tutto ciò
che vi chiedo di fare è di parlare con Me come fareste discutendo normalmente
con un amico. Rilassatevi. Confidatevi con Me. Chiedete il Mio aiuto. La Mia
Misericordia è piena e traboccante, essa non chiede che di ricoprirvi.
Se solo
conosceste la compassione che ho per tutti sulla terra, anche per i più
peccatori. Vedete, i Miei figli sono i Miei figli, anche quando il peccato
sporca la loro anima. Io detesto il peccato ma amo il peccatore. Molti di voi
hanno paura di chiederMi perdono con regolarità. Ma
non siate mai preoccupati. Mai. Se siete veramente pentiti, sarete perdonati.
Il
peccato, figli Miei, sarà un problema costante nelle vostre vite. Anche i Miei
più ferventi discepoli peccano e peccano più e più volte. È un dato di fatto.
Una volta che satana è stato liberato nel mondo, il peccato si è diffuso. Molti
si vergognano troppo per rivolgersi a Me. Abbassano il capo e chiudono gli
occhi quando hanno agito male. Troppo fieri e imbarazzati, continuano come se
il peccato fosse dimenticato. Ciò di cui non si rendono conto è che le tenebre
attirano le tenebre. Allora quando peccate è molto più facile peccare di nuovo.
Se
bloccate la vostra coscienza questo ciclo comincerà e ricomincerà di nuovo. Poi
i peccatori cercheranno tutti i pretesti per ignorare le loro malefatte.
Continueranno a cadere sempre più in basso in questa spirale. Questo capita
perché non sanno come chiedere perdono. Essi trovano impossibile rivolgersi a
Me per chiederMi di perdonarli, perché non hanno
capito l’importanza dell’umiltà.
Non è così
complicato, sapete, chiederMi perdono. Non abbiate
paura di Me. Aspetto ciascuno di voi che ha il coraggio di condannare i propri
peccati. Quando avrete preso questa abitudine, vi saranno concessi doni
straordinari. Dopo aver confessato i vostri peccati, sarete in stato di Grazia.
Allora, quando riceverete la Santa Eucaristia, proverete un’energia la cui
fiammata vi sorprenderà. Allora e solamente allora troverete la pace vera.
Nulla vi
turberà più. Sarete forti non solo nella vostra anima. La vostra mente sarà più
calma e più controllata. Affronterete la vita con una prospettiva differente e
più positiva. Chi non desidererebbe una tale vita?
Tornate a
Me, figli Miei, in questi momenti di dolore nel mondo. Lasciate che Io vi
mostri la gioia che sarà vostra quando vi rivolgerete a Me. Ricordatevi che ho
dato la Mia Vita per voi una volta. Il Mio amore non conosce limiti. Risponderò
al vostro appello. Tutto ciò che dovete fare è chiedere.
Il vostro
prezioso amorevole Salvatore,
Gesù
Cristo.
21 Maggio 2011 -
Il perdono, la via verso la libertà
Figlia
Mia, il perdono è la via verso la libertà. Quando perdonate coloro che vi
offendono o che vi hanno fatto del male diventate liberi di
spirito. Questo è quando la gioia riempie la vostra anima. Allora
significa anche che Io sono presente in voi. Quando perdonate gli altri
questo è un segno di amore, non solo per il vostro prossimo, ma di amore per
Me, il vostro Divino Salvatore. Coloro che non credono in Me sappiano che
quando anche loro perdonano gli altri, Io sono presente e cammino con
loro. Eppure non hanno idea che le cose stanno così.
Il perdono
è amore. Il Mio amore è infinito. Ma vi prego, figli Miei,
permettetemi di perdonarvi per i vostri peccati. Se poteste soltanto
chiedermi, di fare questo, non solo sareste liberi, ma l’amore e la gioia che
sperimentereste vi sorprenderebbe. Questo atto di umiltà vi permetterà di
comunicare con amore verso gli altri. La vostra luce brillerà e
influenzerà gli altri in un modo speciale, ma né voi né gli altri sarete
consapevoli di questo. Il mio amore, dopo che l’atto della redenzione è
avvenuto, inonderà la vostra anima. La vostra anima pulita sarà come una
calamita che attira gli altri verso di voi.
Perdonare
gli altri non è facile figli Miei. L’orgoglio e un senso di autostima
impediscono che questo grande atto di Misericordia abbia luogo. Questa è
l’opera di satana. Perché egli sa che la mancanza di perdono porta ad
altri peccati più gravi contro Dio Padre. Quando non potete perdonare gli altri
prima di tutto costruite un risentimento che, quando inasprisce, conduce
all’odio e persino all’omicidio. In molti casi può portare alla guerra.
Se le
persone in tutto il mondo si perdonassero l’un l’altro amorevolmente, allora
l’odio non esisterebbe. Gli omicidi sarebbero meno frequenti e l’amore,
l’amore di Dio, il Padre Eterno, sarebbe diffuso.
Imparate a
perdonarvi l’un l’altro. Mettete da parte l’orgoglio e chiedete la Mia
Misericordia. Perché quando chiedete qualcosa secondo la Mia Santa
Volontà, la vostra richiesta sarà esaudita.
Il vostro
amato Salvatore,
Re di
Misericordia,
Gesù
Cristo.
29 Giugno 2011 - Confessate i vostri peccati, ora –
non abbiate paura
Mia amata
figlia prediletta, l’aiuto che ti ho inviato ora diffonderà la Mia parola
rapidamente in tutto il mondo grazie ai moderni mezzi di comunicazione. Il Mio
cuore è in fiamme per l’amore per i Miei figli speciali che hanno risposto alla
Mia chiamata. Perché essi sono l’esercito che guiderà i Miei figli.
Tutte le
Mie benedizioni avvolgono coloro che aiutano a portare la Mia croce per il bene
dell’umanità. A questi è donato lo Spirito Santo, affinché consenta loro di
diffondere questi messaggi in modo virale e con un impatto reale.
Figli
Miei, e tutti i Miei seguaci, ricordate l’unica cosa su cui dovete
concentrarvi. Avvertite gli altri di cercare la redenzione prima
dell’Avvertimento. Essi devono confessare i loro peccati ora e non devono avere
paura. Devono gioire. Sono rimasti solo pochi mesi per questo Grande
Atto della Mia Misericordia. Non perdete tempo. Andate in amore ed in pace. Non
indietreggiate in questo compito. E’ per il bene di tutti i Miei figli. Tutti
coloro che lavorano per diffondere la Mia verità saranno premiati per la loro
devozione e la loro fede. Le Mie Benedizioni proteggeranno ognuno di loro e le
loro famiglie.
Rallegratevi
ora, perché i tempi sono maturi affinché il mondo ascolti finalmente la Mia
voce nel modo in cui dovrebbe.
Il tuo
amato Salvatore,
Redentore
e Re di tutta l’umanità,
Gesù
Cristo.
23 Agosto 2011 -
Nessun peccato è così grave da non poter essere perdonato
Figlia Mia,
stai ormai cominciando a capire la verità della sofferenza. Quando ho chiesto
alle anime elette di soffrire, hanno sofferto come ho fatto Io durante la Mia
tortura e la Mia crocifissione. Proprio come la Mia morte ha salvato l’uomo dal
peccato, così anche la vostra sofferenza può salvare l’uomo dalla dannazione
eterna.
Offrendo
volentieri la vostra sofferenza , fate un sacrificio affinché alle anime
dell’intera umanità sia mostrata la Misericordia di Dio.
Se dovessi
chiedere ancora ad altre anime di farlo, esse potrebbero mostrare paura e
rifiutare. Tuttavia, molte anime soffrono senza essere consapevoli di
essere anime elette. Molti dei Miei figli si chiedono perché alcuni
soffrono e altri no? La mia risposta è che Io ho scelto il tipo di
cuori, coloro che esprimono umiltà in questa vita, coloro che mettono le
necessità degli altri davanti alla propria. L’anima di un cuore sensibile
riceve il compito di soffrire per Me. Questo è un Mio dono. Può non sembrare un
dono ma nel momento in cui accettate questo dono salvate ogni giorno migliaia
di anime nel Mio nome.
Vorrei ora
chiedere ai Miei seguaci di fare un sacrificio al giorno, simile ad una
sofferenza, per aiutarmi a salvare le anime in peccato mortale che saranno in
punto di morte durante l’Avvertimento. Vi prego chiedetemi questo dono. Agli
umili di cuore chiedo di fare anche un sacrificio personale per la Mia Gloria.
Se non ve la sentite di fare questo, Io vi benedico con le Mie speciali grazie,
perché so che il vostro attuale amore per Me, e le  vostre preghiere,
stanno già salvando le anime dei vostri fratelli e sorelle.
I Miei
figli lo sanno. Il Mio esercito di seguaci sta crescendo ogni giorno grazie a
questi messaggi. Presto diventerà un esercito di milioni di persone.
Io visito
solo coloro che hanno abbastanza coraggio da accettare la Mia sfida. Il
coraggio deriva dall’amore. L’interpretazione del coraggio sarà diversa da un
uomo all’altro. Semplicemente vi chiedo di parlare al mondo del Mio amore.
Ricordate la verità contenuta nella Sacra Scrittura. Dite che presto tornerò
per offrire il grande dono della Mia Misericordia. Perché il Cielo
sarebbe deserto se venissi così  presto nel vostro mondo per giudicare,
tanto è diffuso oggi il peccato.
Diffondete
la Mia buona novella. Ricordate loro che quando provano amore, che sia
autentico puro amore per qualcuno o anche solo un bagliore passeggero o un buon
atto di testimonianza, Io sono presente.
Dite loro
che senza amore si rinsecchiranno e diventeranno nulla.
Dite loro
che quando li guardo sono nudi, senza averi materiali ai Miei occhi. Vedo solo
la bontà e la cattiveria nella loro anima.
A quelle
povere anime spaventate che si vergognano del loro stile di vita, dite loro
che sono clemente, misericordioso di tutto e che li accoglierò
tra le Mie braccia aperte e amorevoli. Tutto quello che devono fare è camminare
verso di Me e chiedermi di aiutarli. Non ignorerò mai le richieste di
perdono dei peccatori, non importa quanto sia tenebroso il loro peccato.
Perdonerò tutti coloro che sono veramente pentiti di qualsiasi offesa commessa.
I loro
cuori saranno più leggeri e il Mio amore porterà luce alla loro vita. Io verrò
di nuovo nella Gloria, bambini, non per spaventarvi ma per portarvi i Miei
doni, quegli stessi doni che avete rinnegato  attraverso le opere di
satana.
Venite.
Chinate il capo. Mettete da parte la vostra vergogna e chiedetemi di
perdonarvi. Nulla mi sconvolge, bambini. Nessun peccato è così grave da non
poter essere perdonato da Me se dimostrate un vero rimorso. Non indugiate.
Cercate la redenzione adesso, prima che sia troppo tardi.
Il vostro
Amato Gesù Cristo,
Redentore
dell’Umanità.
15 Dicembre 2011
- I Miei figli sono stati spogliati in quest’anno di purificazione
Mia cara
figlia, l’anno della purificazione è quasi completo e di conseguenza i Miei
figli di ogni luogo sono ora pronti per l’Avvertimento.
Molti
dei Miei figli hanno sofferto terribilmente nel 2011. Guerre,
violenze, omicidi e odio, ognuno dei quali ideato e diretto dall’esercito di
satana, hanno mutilato e ucciso queste Mie preziose anime. Questi poteri
malvagi subiranno un terribile castigo se non si pentono dopo che
L’Avvertimento avrà luogo.
Molti
dei Miei figli sono stati spogliati di comodità materiali e
hanno subito privazioni che non hanno dovuto mai sopportare prima.
Queste sofferenze sono state create
e inflitte all’umanità di satana, ma sono state permesse da Me per purificare le
anime. Crudele si potrebbe pensare, figlia Mia, ma era necessario per preparare
l’umanità e impiantare l’umiltà nelle loro anime.
Ora, più
puri ai Miei occhi, i loro cuori sono stati aperti per accettare la verità
della loro vita eterna. Ciò significa che meno ne soffriranno durante
L’Avvertimento poiché hanno subito questa persecuzione.
Ora i Miei
figli sono pronti a ricevere il mio dono di Misericordia. Il tempo è quasi alle
porte, sii paziente figlia Mia. Non ti aspettare che Io dia una data al mondo
perché non è per tua conoscenza come ho già detto molte volte in passato.
Abbi piena
fiducia in Me e sarai in pace.
Porterò il
Mio dono dell’Avvertimento quando sarà il momento giusto e quando i Miei figli
meno se lo aspetteranno.
Il tuo
amato Gesù,
Redentore
dell’Umanità.
20 Dicembre 2011
- I peccatori che si rivolgono a Me trovano immediato favore
Mia cara
figlia prediletta, perché i Miei figli nel mondo si sentono così
abbandonati  in questo momento?
Perché
disperano di dolore e di solitudine, quando tutto quello che devono
fare è chiamare Me, il loro Gesù, per ricevere conforto?
Ciascuno
di loro deve rivolgersi a Me e chiedermi aiuto. Risponderò a ogni singola
preghiera. Nessuna richiesta andrà inascoltata e le loro preghiere saranno
esaudite, secondo la Mia Santa Volontà.
Tanti
dimenticano che quando si rivolgono a Me, Io sono sempre in piedi accanto a
loro.
Ogni anima
sulla terra è preziosa per Me.
Se solo si
rendessero conto quanta grande gioia Mi dà quando si rivolgono a Me per
chiedere aiuto.
Mi dà
ancora più gioia e felicità quando i peccatori Mi chiedono di
perdonarli e mostrano dolore per i loro peccati.
Queste sono le anime che trovano
immediato favore. Dite loro che non devono mai aver paura di
rivolgersi a Me, perché Io sono sempre misericordioso. Il sollievo che
sentiranno dopo è una grazia che concedo a quelli con il cuore caldo e sincero.
Questo è
il periodo dell’anno in cui la Mia Misericordia si riversa di più sul mondo
intero. Quindi rivolgetevi a Me ora per ottenere la forza e la grazia
necessarie per aiutarvi a sopportare le vostre prove nel mondo.
Il Vostro
Gesù,
Salvatore
e Redentore dell’Umanità.
21 Dicembre 2011
- Anche il peccato di omicidio può essere perdonato
Mia amata
figlia prediletta, sono Io.
Stasera
vengo a offrire conforto ai peccatori che credono di non essere degni
di stare davanti a Me.
Mi rivolgo
a voi, povere anime torturate che credono che i vostri peccati siano così
ripugnanti che non possa perdonarli. Quanto vi sbagliate.
Non sapete
che non esiste nessun peccato che Io non possa perdonare? Perché avete cosi
tanta paura?
Non sapete
che anche il più atroce peccato di omicidio può essere perdonato?
Tutti i peccati possono e saranno perdonati se mostrerete un vero e sincero
pentimento.
Sto
aspettando. Aprite i vostri cuori a Me. Confidate in Me. Sono
probabilmente l’unico vero amico che avete, poiché potete dirmi
qualunque cosa e non Mi turberà.
Il peccato
è un fatto della vita. Pochissime anime, incluse le anime elette,
possono rimanere in uno stato di grazia, durante qualsiasi periodo.
Non
abbiate mai la sensazione di non poter confessare i vostri peccati, a
prescindere di quanto gravi possano essere.
Se avete
paura di Me e continuate a voltarmi le spalle vi allontanerete da Me ancora di
più.
Molti
dei Miei figli non si sentono degni del Mio amore. Eppure Io amo
tutti, anche i peccatori induriti. Io non condono il peccato. Non potrei mai
farlo. Ma amo il peccatore.
È stato a
causa del peccato che Io fui inviato nel vostro mondo come un Salvatore in modo
che voi poteste essere perdonati.
Per essere
perdonati dovete chiedere perdono. Quando si cerca il perdono, innanzitutto è
necessario essere umili. Perché senza l’umiltà non c’è vero pentimento.
Io, il
vostro Salvatore, vi prego di fermarvi e pensare a come vivete la
vostra vita. O amate Dio con le vostre buone azioni e amore del
prossimo oppure no.
Non dovete
conoscere Me per amarmi, figli. Con le vostre opere, l’amore per gli altri, la
benevolenza e la generosità che mostrate agli altri, voi dimostrate il vostro
amore per Me, senza rendervene conto.
Sarà anche
attraverso la vostra umiltà del cuore, quando mostrate pentimento vero per
tutte le cattive azioni della vostra vita, che dimostrerete il vostro amore per
Me.
In quale
altro modo pensate di poter essere vicini al Mio cuore? Non dovete mai aver
paura di avvicinarvi a Me. Io non sono mai lontano.
Venite a Me ora in modo che Io possa
nutrire la vostra anima e darvi la pace di cui avete bisogno.
Il vostro
amato Gesù.
7 Gennaio 2013 -
Solo per la potenza di Dio voi esistete. Solo per l’amore di Dio voi vivrete
per sempre
Mia amata
figlia prediletta, ti potresti chiedere perché, quando Io comunico con te,
questo sembri la cosa più naturale del mondo.
A volte ti
chiedi perché non ti senti sopraffatta dalla Mia presenza. Permetto questo
perché ti sarebbe impossibile stare alla Mia presenza senza svenire per la
potenza della Mia Luce. Tuttavia ti permetto di intravvedere un po’ di questa
Luce Divina come un Dono speciale. Ciò avviene perché tu possa capire quanto
sono potenti la Mia Luce, il Mio Amore e il Mio Spirito.
Se un uomo potesse intravedere anche
solo una frazione della Mia Presenza Divina, ne sarebbe così sopraffatto da non
poter resistere alla Luce poiché essa lo accecherebbe.
Questa è
la distanza che il peccato pone tra l’uomo e il suo Creatore. La Mia Luce sarà
mostrata alle anime e ciò potrà succedere solo quando le abbraccerò nel Mio
Regno, dopo essere state purificate. Solo quelli che si umiliano davanti a Me
possono essere avvolti dalla Luce della Mia Misericordia. Non importa quante
volte pretendete di amarmi, voi dovete riscattarvi costantemente davanti a Me,
se volete che vi sia concesso questo Dono della Mia Misericordia.
Ad ogni
peccatore dico questo: non passa un’ora senza che nei vostri pensieri, sulle
vostre labbra e con le vostre azioni, non commettiate peccato. Ma quando voi
accetterete con serenità la vostra debolezza e sarete pieni di amore per Me, ed
Io riuscirò a vedere il vostro dolore, allora dimenticherò le vostre iniquità,
in un attimo.
Quando
verrò da voi per coprirvi con la Mia Divina Misericordia, prima della Mia
Seconda Venuta, sarà per offrirvi la purificazione necessaria affinché voi
possiate essere abbracciati e messi al sicuro, e nell’incolumità della Mia Luce
Divina. La Mia Luce, quel giorno, coprirà la terra. Molti, anche se accecati
dalla Luce della Mia Grande Misericordia, accoglieranno subito la Mia Mano di
Salvezza.
Per essere
accolti nella Luce della Mia Misericordia voi dovete accettare che la potenza
di Dio è eterna. Solo per la potenza di Dio voi esistete. Solo per l’Amore di
Dio voi vivrete per sempre. Coloro che rifiuteranno la Luce troveranno solo
l’oscurità. L’oscurità significa solo una cosa: accettare la vita di eterna
sofferenza offerta dal maligno.
Lasciate che la Mia Luce risplenda
su di voi, ma, in primo luogo, dovete guadagnarvi il diritto di aver parte a
questa Luce potente, che vi offre un posto nel Mio Regno per sempre.
Io vi
benedico. Io vi chiamo. Venite da Me senza paura poiché vi aspetto con
pazienza. Se solo voleste venire da Me, allora capireste la Verità della Mia
Promessa.
Il vostro
Gesù.
10 Novembre 2013
- La Madre della Salvezza: otterrete la salvezza solo attraverso la
riconciliazione con Dio
Mia cara
bambina, il mio ruolo come Madre della Salvezza è di ricordare tutto ciò che vi
ho detto nel corso dei secoli. Amatevi come mio Figlio vi
ama. Mostrate compassione per tutti e soprattutto per coloro che vi
perseguitano. Ascoltate ciò che ho rivelato ai veggenti di La Salette e
di Fatima e studiateli nel dettaglio. Molto poco di quello che vi ho
insegnato è stato eseguito. I miei avvertimenti sono stati respinti e le
conseguenze di ignorare ciò che vi è stato detto stanno per diventare realtà.
Quando il
Cielo rivela messaggi all’umanità, è come comunicare ad una grande fortezza di
pietra. Alcune delle mie rivelazioni sono riuscite a filtrare e sono state
seguite. Molte sono state semplicemente scartate da uomini di poca fede, e
la fortezza è diventata impenetrabile all’intervento del Cielo, donatovi per
aumentare la vostra fede e per conservarvi al sicuro tra le braccia di Dio.
Il mio ruolo di Corredentrice
significa che il mio potere contro il demonio è stato rafforzato, in un modo
che non mi era mai stato concesso prima da Dio. Ora giunge il momento in
cui ogni devozione per me sarà accuratamente respinta dai nemici di mio
Figlio. Quando la venerazione per me è frettolosa e quando la mia
richiesta di proteggere i paesi dal comunismo è deformata, allora i miei desideri
non sono stati esauditi. Io, da ora in poi, diventerò una rarità nel
patrocinio ufficiale normalmente offerto da me, la Madre di Dio, nelle Chiese
di mio Figlio sulla terra.  Il mio potere contro la bestia sarà
annullato dalla rimozione della mia immagine, del mio Santo Rosario e delle mie
altre devozioni da molte chiese cattoliche.
In seguito, i templi di Dio
rimuoveranno ogni traccia di mio Figlio, Gesù Cristo, in preparazione
dell’arrivo della bestia che verrà a sedersi sul trono del più alto tempio di
Dio.  Poi, il vero significato della riconciliazione con Gesù
Cristo sarà modificato, quando diranno che non è più necessario chiedere a Dio
di perdonarvi per i vostri peccati, se conducete una vita onesta. La gente
inizierà a credere nelle proprie opinioni in merito a ciò che li rende buoni
agli occhi del Signore. Ma non dovete mai dimenticare che la salvezza, un
Dono accordato ad ogni singolo peccatore del mondo, non potrà mai essere
concessa ai peccatori a meno che non chiedano prima a Dio di perdonarli. Questo
è il nocciolo dell’Alleanza che è stata conquistata per la razza umana grazie
alla morte di mio Figlio sulla Croce. Gesù Cristo ha ottenuto per il mondo la
salvezza dal peccato e il Dono della Vita Eterna. Per ricevere questo Dono
dovete chiedere a Dio di perdonarvi per i vostri peccati.
Avrete la
salvezza solo attraverso la riconciliazione con Dio.
La vostra
amata Madre,
Madre
della Salvezza.