IL Cristianesimo è una delle tre principali religioni del mondo,è anche una parte importante della

cultura occidentale, ha avuto un impatto diretto sul sviluppo del Società ,cultura e economia
occidentale.Perciò, gli studiosi mostrano grande preoccupazione sulle origini cistiane e il suo
sviluppo. La compressione della storia del Cristianesimo è importante per capire il rapporto tra se
stesso e lo sviluppo della Società occidentale.
Nel analisi delle origini cristiane, studioso Italiano André Paul predendo il detto della « Bibbia»
nei Vangeli ,nel suo scritture « Il Giudaismo antico e la Bibbia», ha affermato che Gesù fu il
fondatore del Cristianesimo;Rodney Stark crede che dopo la crocifissione ,il Cristianesimo
diventato un movimento di Culto da una delle sette religioni del Giudaismo,i discepoli hanno
avuto un nuovo fede e fu chiamato Cristiano ,da qui in nacque il Cristianesimo. Nel «The Dead
Sea Scrolls and the Origins of Christianity» ,Allegro J.M ha notato che probabilmenteil
Cristianesimo fu derivato dalle Esseni o gruppi simili ,analizzando il dottrina di Cristianesimo
paragonando quella dei Esseni . E Jose M.Garcia ,nel « Il protagonista della storia .Nascita e
natura del Cristianesimo» facendo il discussione sulla sfondo storico della nascita di Cristianesimo
al dettaglio ,ha affermato il rapporto stretto della Cristianesimo e il Giudaismo. Molti altri
studiosi ,per esempio Loisy A.F ,Davies W.D,William Davide Davies sono d'accordo di questo. Da
punto di vista della ricerca ,Il Cristianesimo nacque nell'ambito del Giudaismo,fu fondato dal
Gesù ,con la sua giuda ,diventato un religione formato.Gli studiosi cinesi sostengono idea
diverso :Xu Hongdi crede che il Cristianesimo non fu fondato da Gesù, invece fu il prodotto di
tutta comunità romana ,"il risultato dei classi inferiori nella ricerca di una uscita sulla religione
dalla realtà .Il studioso nota che il Cristianesimo nacque a Betlemme nel I secolo , i ebrei fu i
fondatori ,il dottrina di Salvatore religioso è in realtà un modo di auto-anestesia.Gli studiosi
sottolineato che la nascita del Cristianesimo ha la sua inevitabilità storica,sia dal il giudaismo
,anche legata stretto con la storia della società romana e assorbito alcuni cultura orientale.Zhu
Xiqiang ,nel «Le Origini del Cristianesimo»,nota che "Il Cristianesimo nacque a
Betlemme,sviluppò durante l'impero romano ,fu una creazione dalla massa ." Riguardando le
Origini Cristiani, gli studiosi occidentali credono che il Gesù fu fondatore del Cristianesimo ,e gli
studiosi cinesi credono che il fondatore fu la massa .
Nel sviluppo del Cristianesimo, Shi YaMin ha notato ,nel «Nascita della Cristianesimo e il suo
primo sviluppo e l'evoluzione»,all'inizio del suo sviluppo dimostra una specialità sulla tendenza
mentalità ,la struttura e gli obiettivi .In cui la tendenza mentalità presenta ad abolire la proprietà
provata ,odiare i ricchi e controllare la dominazione straniera dell'impero romano e provocando il
panico nei governanti romani; la struttura organizzazione , formato dalle classi inferiori ,fu una
minaccia con grande potenza dell'impero romano;e il suo obiettivo fondamentale fu rovesciare il
domino dell'impero romano. Il studioso nota anche che in seguito della caduta della Schiavitù
romana, la Borghesia cominciò a ricercare di conforto spirituale dalla religione,l'aggiunto di
Nobiltà ha creato un antagonismo di classe nella interna chiesa e dopo la borghesia stanziato la
direzione della chiesa ,un Gerarchia religione a capo del vescovo.Soprattutto a metà del II secolo
D.C.,il cristianesimo è stato masterizzato nelle mani delle classi sfruttatrici ,e diventato a poco a
poco le macchine di servizio della classe dominante.Paolo Siniscalo ha classificato il contesto
dello sviluppo di cristianesimo nei primi secoli : i primi tre secoli nel sviluppo del cristianesimo è
piena di difficoltà ed oscurità ,è stato effettuato l'oppressione dall'impero romano ,ma il numero
dei cristiani è invece in aumento,nel III secolo ad occupato il 5% della popolazione totale della
città di Roma.Ricapitolando i risultati ,possiamo concludere che nei primi secoli il cristianesimo
ha avuto un successo sotto pressione dell'impero romano e finalmente diventato un mezzo di
classe dirigente . Gli studiosi apparivano anche gran interessi sulle ragioni dello sviluppo del
cristianesimo nell'età antica.Liu LinHai («Teoria delle fasi storiche e caratteristiche del primo
cristianesimo») ritiene che il pensiero di salvezza ha soddisfatto il necessità della società
occidentale nell'età antica. Inoltre ,"Il Cristianesimo affermava l'ordine sociale esistente e
decisamente opporsi ai tentativi di riforma",che risponde alle esigenze della classe dirigente,
soprattutto dopo la collaborazione tra loro . Tutto insieme premette la diffusione del
cristianesimo .
Dal punto di vista teorica :gli studiosi occidentali ottengono diversi opinioni sulle origini cristiani
dagli studiosi orientali,ma sono d'accordo che il cristianesimo nacque nell'ambito giudaismo a
Betlemme .Nello studio del sviluppo cristiane nell'età antica ,possono visualizzare equilibrio del
ruolo del cristianesimo ,che la sua dottrina ,ideologia e cultura ha gettato una buona base per suo

le prospettive teoriche esistenti sono abbastanza piena.Rutto sommato . .lo soluzione porterà a una svolta nello studio .ma l'idea di compromesso divenne anche come una grande arma per la classe dirigente.sviluppo.Perciò dobbiamo analizzarlo da più punti di vista .ma la mancanza del analisi del sviluppo cristiane e il suo ragione e carattere rimane il problema principale.