66

Emittente TV

VIDEO
Canale 286
Canale 678
Quotidiano della Provincia di Siracusa Sicilia
www.libertasicilia.it Fondatore Giuseppe Bianca nel 1987 mail: libertasicilia@gmail.com
martedì 28 marzo 2017 • Anno XXx • N. 73 Direzione, Amministrazione e Redazione: via Mosco 51 • Tel. 0931 46.21.11 FAX 0931 60.006 • Pubblicità locale: via Mosco 51 • Tel. 0931 46.21.11 Fax 0931 60.006 • € 1,00

La vicenda scaturisce dalla denuncia sporta dalla consigliera comunale Simona Princiotta Sulla vicenda ci sarebbero dei lati oscuri

Distruzione di atti pubblici Disposta l’autopsia
dalla Procura di Siracusa
al Comune, prorogate le indagini per la mamma di Rosolini
Il pm Davide Lucignani lo ha chiesto al gip del tribunale Giuseppe Tripi
eventi I l pm Davide Lucignani ha rifiuti
chiesto al gip Giuseppe Tripi
La società siracusana la prosecuzione delle inda-
gini che vedono chiamati in A Lentini la protesta
causa l’attuale presidente
storia patria del Consiglio comunale di
Siracusa, Santino Armaro,
nell’omelia dei parroci:
racconta i 2750 anni e diversi consiglieri comu-
nali (Luciano Aloschi, Fabio «No alla discarica»
Alota, Giuseppe Assenza,
di Siracusa Salvatore Cavarra, Gaetano La vicenda della discarica
Armicci tiene intensione il
La giovane mamma rosolinese Laura Pirri.
L
Firenze, Alfredo Foti, Franco
D iffondere ancor più de-
Formica, Antonio Grasso,
Enrico Lo Curzio, Gaetano
triangolo Lentini, Carlentini
e Francofonte. Per scon-
a Procura della Repubblica di Siracusa ha disposto l’autopsia
sulla salma di Laura Pirri, la 31enne mamma di Rosolini che ha
cisamente la profonda la Malignaggi, Massimo Milaz- giurare la realizzazione e perso la vita in seguito allo scoppio di una bombola del gas nella
storia di Siracusa: con 7 zo, Alberto Palestro, Fran- l’apertura della discarica di sua abitazione di via Eloro. La salma di Laura Pirri, 31 anni, la
incontri per raccontarne ori- cesco Pappalardo, Gianluca rifiuti speciali non pericolosi mamma di Rosolini, morta dopo 18 giorni di agonia nel reparto di
gini, vicissitudini e, volendo, Romeo, Loredana Spuria... in contrada Armicci. Rianimazione del "Civico" di Palermo.
anche prospettive future. La
Società Siracusana di Sto- Il consiglio comunale di Siracusa. A pagina tre A pagina quattro A pagina cinque
ria Patria ha organizzato,
come strumenti divulgativi
sulla lunga e importante territorio carabinieri Santa Lucia a maggio: l’arcivescovo di Palermo
storia di Siracusa, 7 incontri
letterari in cui si professori,
storici e rappresentanti isti- Vietato il tratto di costa Forzano le porte di una Corrado Lorefice presiederà il Patrocinio
tuzionali si alterneranno per
raccontare i primi 2750 anni
di vita della città. Incontri
fra Punta Carrozza scuola a Belvedere: tre A presiedere domeni-
che sono stati inseriti nel ca-
lendario dei festeggiamen- e Punta Castelluccio minorenni denunciati ca 7 maggio alle 10,30
la messa del pontificale

Il Comune di Siracusa ha I Carabinieri del comando
ti promossi dal Comitato in occasione della festa
Siracusa 2750. Si comincia del patrocinio di Santa
proprio domani, martedì, al emesso l’ordinanza, che Stazione di Belvedere han- Lucia sarà mons. Cor-
salone Borsellino di palazzo vieta l’accesso e l’utilizzo no denunciato tre minori di rado Lorefice, arcive-
Vermexio. del tratto di costa compresa. 13 e 14 anni alla Procura. scovo di Palermo.

A pagina tre A pagina quattro A pagina cinque Gli attrezzi atti allo scasso sono stati sequestrati. A pagina dodici
Focus • 2 Sicilia • 28 marzo 2017, martedì 28 marzo 2017, martedì • Sicilia 3 • SiracusaCity
D
A
di Roberto Fai

ndate a ve-
In molti
possono leg-
mano – ed anche
dell’Io dell’artista
– che tenta di-
La società siracusana iffondere ancor più decisamente la
profonda la storia di Siracusa: con 7
incontri per raccontarne origini, vicis-
situdini e, volendo, anche prospettive
palazzo Vermexio. Alle 18 sarà il prof.
Sebastiano Amato a relazionare sul
tema “L’oracolo di Delfi e la fondazione
di Siracusa”. Ad aprile, invece, sono 3 gli
maggio e giugno, invece, tocca ai proff.
Salvatore Santuccio e Salvatore Adorno,
i quali approfondiranno rispettivamente
il periodo borbonico, venerdì 19 maggio,
derla! Andate a
visitarla, la mo-
stra pittorica di
gere nel codice
artistico di
speratamente
«profanare il mon-
do». Ecco, è una
di
storia patria future. La Società Siracusana di Storia
Patria ha organizzato, come strumenti
divulgativi sulla lunga e importante sto-
appuntamenti in programma. Il venerdì
14 toccherà al dott. Lorenzo Guzzardi,
che parlerà della città durante l’epoca ro-
e quello che va dall’Unità d’Italia a oggi,
venerdì 9 giugno. Chiuderà questo ci-
clo di incontri, la conferenza della dott.
Mensa quella
racconta i 2750 anni
ria di Siracusa, 7 incontri letterari in cui mana. Una settimana dopo, venerdì 21, ssa Mariella Musumeci sulla Siracusa
Max Mensa, alla vera, disperata si professori, storici e rappresentanti isti- sarà la volta del prof. Giuseppe Agnello greca, in programma giovedì 22 giugno.
Galleria “Quadri- «pittura d’azio- «opera di profa- tuzionali si alterneranno per raccontare i
primi 2750 anni di vita della città. Incontri
che parlerà di Siracusa e il medioevo.
L’ul- timo venerdì del mese, il 28, tocche-
Tutti gli appuntamenti si svolgeranno nel
salone Borsellino a Palazzo Vermexio,
foglio” di Mario ne» – l’action nazione», quella
di Siracusa che sono stati inseriti nel calendario dei rà invece alla dott.ssa Lavinia Gazzè, in piazza Duomo. Daranno l’opportunità
Cucè – dal titolo tentata strenua- che racconterà la città in età moderna, ri- di conoscere la storia di Siracusa e di
“Libertà – inco- painting di cui mente da Mensa
festeggiamenti promossi dal Comitato
Siracusa 2750. Si comincia proprio do- assumendo i momenti più importanti che come la città ha attraversato le epoche
scienza”. La mo- fu straordina- sulle sue tele. E il mani, martedì, al salone Borsellino di hanno visto Siracusa protagonista. Tra più importanti senza perdere l’identità.
stra, inaugurata racconto, la trama
il 18 febbraio, rio creatore

Distruzione di atti pubblici
narrativa dell’arti-
prevista sino al l’americano sta, il suo vettore
4 marzo, è stata Jackson pittorico si dipana- sta aperto nei confronti
prolungata sino a no nella prova di del presidente dell’allo-
sabato 25, men- Pollock una combinazione ra commissione urbani-
tre nel pomerig- stica e altri 17 persone

al Comune, prorogate le indagini
pervasiva, nell’in- coinvolte a vario titolo
gio dello stesso In foto, la Galleria. treccio disperato nelle indagini della ma-
sabato, alle 18 di colori vivi, che gistratura.

La mostra d’arte
alcune opere di si intersecano nel “Mi è doveroso sottoli-
Mensa, insieme loro nesso irrela- neare – dice Princiotta
a quelle di altri, to, lanciando al – che la mia denuncia,
inaugureranno tempo stesso una sulla distruzione di atti

di Max Mensa:
la collettiva “Mo- sfida, carica di Vedono chiamati in causa l’attuale presidente pubblici, scaturiva dopo
strAndo L’Isola”, un’espressione di che la dottoressa Gion-
a Largo Gancia evidente sistemica
del Consiglio comunale di Siracusa, Santino friddo, segretaria di
1, Siracusa. E’ Armaro e altri 17 consiglieri comunali commissione, dichiarò
razionalità, senza per iscritto che aveva

pittura dell’inconscio
evidente che il la quale la «pro-
prolungamento
della Mostra con-
fanazione» rischia
di fare un buco
I l pm Davide Lucignani Ed è proprio la consi-
distrutto tutti i verbali
originali della commis-
ha chiesto al gip Giu- gliera comunale di De- sione urbanistica su ri-
ferma il favore nell’acqua. Se è seppe Tripi la prosecu- mocratici e Progressisti chiesta del presidente
che il pubblico ha vero che l’arte ha zione delle indagini che a riportare il caso all’at- Armaro”. Le persone
tributato all’arti- smarrito ben pre- vedono chiamati in cau- tenzione dell’opinione coinvolte nell’indagine
sa l’attuale presidente pubblica. “Il 27 genna- sostengono che quella
sta, in questa sua
mostra d’esordio. L’artista mostra una valenza estetica di grande impatto. Per la padronanza sto la sua funzione
“cultuale” da cui, del Consiglio comunale
di Siracusa, Santino Ar-
io – dice la consigliera
comunale Princiotta in
distrutta non sarebbe al-
tro che la brutta copia di
Entrando in galle-
ria, il visitatore è
trasportato emo-
dell’uso degli strumenti pittorici, per lo stile e, ciò che più sorprende, come strumento di
magia, era scaturi-
maro, e diversi consi-
glieri comunali (Luciano
un documento diffuso
alla stampa – tramite
un provvedimento che
non è mai arrivato al va-
ta, se la dichiara-
tivamente dentro
le trame intriganti
per l’effetto perturbante di un linguaggio espressivo zione della «morte
dell’arte» di Hegel
Aloschi, Fabio Alota,
Giuseppe Assenza,
Salvatore Cavarra, Ga-
una sola testata online
era stata diramata la
notizia che il pubblico
glio della commissione
urbanistica.
Intanto, è stata inserita
delle sue ampie re. Fu questa, a ci ha condotti sino etano Firenze, Alfredo ministero Davide Lu- all’ordine del giorno dei
tele. E’, quella partire dalla metà alla profanazione Foti, Franco Formica, cignani aveva chiesto lavori del consiglio co-
di Mensa, una di Duchamp con Antonio Grasso, Enrico l’archiviazione del pro- munale, la cui seduta
degli anni ’50 del Lo Curzio, Gaetano Ma- cedimento nei confronti mai stata pubblicata una è dovere del Pm comu- magistrato inquirente è stata fissata per do-
performance ar- ‘900, l’espres- il suo “orinatoio” – nicare la richiesta anche che ha chiesto al Gip del
lignaggi, Massimo Mi- del presidente del Con- notizia senza che la di- mattina, la mozione di
tistica di ottima sione artistica di da cui s’inaugura- lazzo, Alberto Palestro, siglio comunale Santino retta interessata, nella alla querelante per dare tribunale, Giuseppe Tri- sfiducia presentata il 25
fattura. L’artista quell’espressio- no le espressioni Francesco Pappalardo, Armaro”. Dalla lettura posizione di querelante, l’opportunità di relativa pi, una proroga alle in- marzo 2015 dalla consi-
mostra una va- nismo astratto, di artistiche del ‘900, Gianluca Romeo, Lore- di quell’articolo, Prin- avesse mai avuto con- opposizione”. dagini con la conferma , gliera Princiotta nei con-
lenza estetica di cui Jackson Pol- lungo una pratica dana Spuria e Antonino ciotta ha perso spunto tezza della richiesta di La vicenda, di fatto, è quindi, del mantenimen- fronti del presidente del
grande impatto. lock fu il pioniere ricorsiva di «cita- Trimarchi). L’accusa, a per domandarsi “come archiviazione in quanto tornata sul tavolo del to del fascicolo d’inchie- consiglio comunale.
Per la padronan- e l’esponente più zionismo postmo- vario titolo, è di distru-
za dell’uso degli noto ed estroso. derno» –, è pur zione di atti pubblici.
strumenti pittori-
ci, per lo stile e,
ciò che più sor-
A nostro avviso,
per quanto siano
forti le similitudi-
vero che la lezio-
ne di Heidegger,
nel suo «L’origi-
Continua a rimanere
aperto il fascicolo d’in-
chiesta sulla presunta
Princiotta: «E’ dovere del Pm comunicare la richiesta anche alla querelante»
prende, per l’ef- ni, le analogie, ciò ne dell’opera d’ar-
distruzione di atti pub-
blici per la quale il pub-
«Lo scorso 27 gen- zione di atti pubblici.
fetto perturbante che a nostro av- te» del 1935-36, blico ministero, titolare naio tramite una sola «Mi è doveroso sot-
di un linguaggio mantiene la sua testata online era sta- tolineare – conclude
viso emerge con delle indagini, due mesi
la Princiotta – che la
espressivo che verità, nel senso, fa aveva avanzato ri- ta diramata la notizia
grande maestria che il Pubblico mini- mia denuncia, sulla
stupisce e cattura in Max Mensa che nella sua fun- chiesta di archiviazione
subito il visitato- nei confronti del presi- stero Davide Lucigna- distruzione di atti pub-
non è tanto il “ge- zione allegorica ni – dice la consiglie- blici, scaturiva dopo
re grazie ad una e simbolica, nel- dente del consiglio co-
sto del dipingere”, munale Santino Arma- ra comunale Simona che la dottoressa
prova pittorica di Mensa possiede tela effervescente raffinato linguag- o meglio: questo, la “cosa” in cui si Princiotta – aveva Gionfriddo, segretaria
ro. Il procuratore capo
intensa creativi- e di cui è dotato. proprio in ragione gio pittorico. Vero lo si coglie, lo si estrinseca l’opera, Francesco Paolo Gior- chiesto l’archiviazio- di commissione, di-
tà, costruita sa- Basti osserva- della sua misura- è che in molti pos- avverte pure. Ma accade sempre dano, però, ha ritenuto ne del procedimento chiarò per iscritto che
pientemente con re, d’impatto, il ta razionalità. E’ sono leggere nel ciò che si staglia quel «farsi even- opportuno fare eseguire nei confronti del pre- aveva distrutto tutti i
la cura attenta e dipinto – l’unico proprio questa si- codice artistico prepotentemente to della verità» un supplemento d’inda- sidente del Consiglio verbali originali della
sistematica di un che differisce da- multanea tensio- di Mensa quella nella fascinazio- che l’opera d’arte gine per delle discre- comunale Santino Ar- commissione urbani-
intreccio di colori gli altri per la sua ne creativa, ricca «pittura d’azione» ne dei suoi dipinti stessa esprime e panze e nuovi elementi maro». stica su richiesta del
vivi e forti, inner- ‘taglia’ più picco- di un “doppio or- – l’action painting risiede nella forza custodisce. “L’ur- emersi. «Secondo l’articolo presidente Armaro. In
vati in una sa- la –, il cui nome dito narrativo” – di cui fu straordi- to” che l’opera fa La vicenda scaturisce pubblicato da una questo procedimento
della tela di coin- dalla denuncia sporta
piente narrazio- è «Senza titolo», un effervescente nario creatore l’a- volgere e cattu- irrompere nell’A- sola testata giorna- risultano anche inda-
dalla consigliera comu- gati: Luciano Aloschi,
ne pittorica. Se è dove si coglie, «inconscio che mericano Jackson rare l’emozione perto è tanto più nale Simona Princiot-
listica – continua di-
cendo la Princiotta In alto, il Consiglio comunale; sopra, l’ingresso del Tribunale di Siracusa. Fabio Alota, Giusep-
vero che l’effetto non la movenza dipinge» ed una Pollock –, vale a di chi lo sta guar- alto quanto più la ta, che nell’aprile dello
coinvolgente e apparentemente razionalità pitto- dire quello stile dando, fino a fare “cosa” riposa in se scorso anno ha inoltrato - la Procura prese le deciso di archiviare il Pm comunicare la appreso che da qual- pe Assenza, Salvato-
straniante, che si nervosa, emoti- rica, sapiente- di pittura, costru- immergere il visi- stessa, nella sua alla Procura aretusea mosse a seguito della procedimento. richiesta anche alla che giorno è stato re Cavarra, Gaetano
mostra allo sguar- va, irruenta degli mente costruita ito con la tecnica capacità di «schiu- relativa, come lei stes- denuncia da me pre- «Mi sono domandata querelante per dare notificato, invece, un Firenze, Alfredo Foti,
tatore dentro l’in- l’opportunità di relati- Franco Formica, An-
do, a primo acchi- altri dipinti, bensì nell’evidenza di di lasciar cade- dere un mondo», sa dice, alla “distruzio- sentata ad aprile del- come mai – aggiunge avviso di garanzia e
tensità emotiva e lo scorso anno sulla va opposizione. contestuale richiesta tonio Grasso, Enrico
to, è attribuibile la prova consape- una chiara pa- re, o far goccio- perturbante da cui nella sua inten- ne dei verbali originali dicendo Simona Prin-
– se posso dire manoscritti dei lavori di distruzione dei verba- ciotta – fosse stata «Mi chiedo a questo di proroga d’indagi- Lo Curzio, Gaetano
vole di una forte dronanza tec- lare liberamente l’artista è mosso zione di mettere li originali manoscritti punto se la notizia Malignaggi, Massi-
così – alla forza una sola commissione, pubblicata una notizia ni al gip Tripi, dallo
razionalità, decli- nica –, a fare di in modo sponta- nel dipanare il suo in opera la verità. distruzione che sareb- dei lavori di una sola diramata in data 27 stesso Pm Lucigna- mo Milazzo, Alberto
di «un inconscio nata nella costru- Mensa un artista senza che la diretta
neo i colori sulla ordito narrativo: Credo che la cre- be stata concordata con commissione, distru- interessata, nella po- gennaio fosse falsa o ni, sia al presidente Palestro, Francesco
che dipinge e co- zione simmetrica davvero creativo, tela, facendo sì quell’arabesco fit- atività artistica di il presidente Armaro zione che sarebbe no. E se la notizia non del consiglio Armaro Pappalardo, Gianluca
sizione di querelan-
munica», non va di quadratini va- proprio perché che l’effetto finale to e complesso, Max Mensa tocchi e con l’ufficio di presi- stata concordata con te, avesse mai avuto fosse falsa mi doman- sia ai componenti Romeo, Stefania Sal-
affatto trascurata riopinti, fittamente in grado di espri- sia un suggesti- dentro cui si agita questa intenzione, denza avrebbe deciso il presidente Arma- contezza della richie- do cosa sia successo della prima commis- vo, Loredana Spuria
la sottile sapien- carichi di colori, sì mere sulla tela la vo caleidoscopio il ritmo inquieto e esprima questa di archiviare il procedi- ro e con l’ufficio di sta di archiviazione in in Procura visto che – sione urbanistica con e Antonino Trimar-
za tecnica che da rendere questa cifra di un proprio liquido multicolo- irrequieto di una forza. mento”. presidenza avrebbe quanto è dovere del dice la Princiotta – ho l’accusa di distru- chi».
SiracusaCity • 4 Sicilia • 28 marzo 2017, martedì 28 marzo 2017, martedì • Sicilia 5 • SiracusaCity

Crisi Ias, giovedì la presidente
Emessa l’ordinanza E’ morta dopo 18 giorni di agonia nel reparto di Rianimazione del “Civico” di Palermo Tentavano di introdursi all’interno dell’istituto

Disposta l’autopsia dalla Procura
che vieta l’utilizzo Denunciati al tribunale dei minori di Catania
del tratto di costa Forzano le porte di una
Brandara a rapporto in Commissione fra Punta Carrozza
e Punta Castelluccio
I
per la mamma di Rosolini scuola a Belvedere:
denunciati 3 minorenni
Fra qualche mese scade la proroga e non l Comune di Siracusa ha
emesso l’ordinanza, che
Sulla vicenda, secondo quanto pare, ci sarebbero dei lati oscuri
si è fatto un solo passo in avanti rispetto
ai problemi che rimangono sul tappeto
vieta l’accesso e l’utilizzo
del tratto di costa compre-
sa fra Punta Carrozza e
L a Procura della Re- l'uomo subito dopo l'e-
pubblica di Siracusa ha splosione della bombo-
L a crisi all’Ias, indu- ni documenti alla commis-
Punta Castelluccio. L’ordi-
nanza è stata pubblicata
all’albo pretorio del Comu-
disposto l’autopsia sulla
salma di Laura Pirri (in
letta del gas avrebbe
riportato delle bruciature
stre acque siracusane, sione bilancio, ritenendo foto), la 31enne mamma alle mani, facendo ricor-
si prolunga da tempo, ha di essere al di sopra e al di ne capoluogo.
Il provvedimento è sca- di Rosolini che ha per- so ai medici del pronto
subito dopo la scadenza fuori delle leggi che gover- so la vita in seguito allo soccorso.
contrattuale di dicembre turito da un sopralluogo
nano la Regione Siciliana. eseguito dai tecnici del scoppio di una bombola La notizia della morte di
2015, due rinnovi annuali Non ha ancora adeguato servizio di protezione ci- del gas nella sua abita- Laura Pirri, intanto ha
ed un semestrale fini al il numero dei componenti vile comunale in contrada zione di via Eloro. La sal- commosso l'intera co-
30 giugno senza che si del suo consiglio di am- Isola, nel tratto di costa ma di Laura Pirri, 31 anni, munità rosolinese. Le
intravede uno spiraglio ministrazione alle norme compreso tra le due pun- la mamma di Rosolini, amiche di Laura hanno
di stesura del rinnovo tra volute dal Parlamento re- te. E’ stata redatta una
relazione di servizio nella morta dopo 18 giorni di espresso il loro cordo-
pubblico e privato. La pre- gionale. Infatti, il cda con- agonia nel reparto di Ri- glio attraverso i social,
sidente dell’Ias Maria Gra- tinua ad essere formato quale è stata verificata
e confermata “l’estrema animazione del "Civico" prende, ci sarebbero dei sione si trovava nell'ap- ma c'è aperò rabbia da
zia Brandara sarà giovedì da 9 componenti, anziché pericolosità per chiunque di Palermo, non è stata lati oscuri. Il racconto fat- partamento insieme alla parte dei familiari della Gli attrezzi atti allo scasso sono stati sequestrati.
a Palermo in audizione i 3 previsti dalla legge vo-
I Carabinieri del comando Stazione di Belve-
accedesse o dal mare o riconsegnata alla fami- to ai carabinieri dal com- donna ed al figlio, non donna. Non riescono
davanti alla commissione luta dall’Ars». Nell’audi- dalle strade che condu- glia. Informata l'autorità pagno della vittima che convince più di tanto a rassegnarsi per una
regionale al Bilancio. L’in- zione, prevista per il primo La Commissione Bilancio dell’Ars. cono alla zona individuata giudiziaria della morte di al momento dell'esplo- gli investigatori. Perchè morta così violenta. dere hanno denunciato tre minori di 13 e 14
vito è stato diramato dal pomeriggio di giovedì, il dai tecnici (…) che risulta Laura, la Procura della
presidente della commis- interessata da un grave anni alla Procura dei minorenni di Catania per
vertice dell’Ias sarà invi- Brandara spetta il compito vasche e la realizzazione salvaguardati i livelli oc- Repubblica di Siracusa, danneggiamento. I tre infatti, sono stati sorpresi
sione Vincenzo Vinciullo,
per rispondere a una serie
tato anche ad adeguare
il tetto massimo dei com-
di delineare un percorso
di rilancio del depuratore
della condotta di contrada
Spalla. In questo percorso
cupazionali e va valorizza-
to l'impegno professionale
moto franoso e sprofon-
damento del terreno”. I
tecnici del Comune, in so-
vuol vederci chiaro con
l'esame autoptico sul
Controllo del territorio della Polizia di Stato all’interno del XII Istituto Comprensivo “Vitaliano
Brancati”, intenti a danneggiare due porte dello
di quesiti che già aleg- pensi ai dirigenti. Intanto, consortile, partendo dal di rilancio dell'Ias vanno delle maestranze”. stanza, hanno rilevato “la cadavere. Probabile che Agenti in servizio alle Volanti della Parlato per l'incendio, per cause an-
giano da più di un anno il sindaco del comune di rinnovo della convenzione Questura di Siracusa, hanno denun- cora da accertare, di due autovetture:
stabile, sede della scuola dove solo pochi giorni
formazione di una voragi- possa essere eseguita fa i Carabinieri avevano incontrato gli alunni.
e che attengono non sol- Melilli Pippo Cannata, ha con la Regione che deve ne con la presenza di una nella giornata odierna. ciato un giovane A.G. di 22 anni, si- una Fiat Panda e una Renault Clio.
tanto il futuro della società
che gestisce il depuratore
inviato all’Ias una lettera
di sollecito per la convo-
salvaguardare, anche sul
piano gestionale, il rap-
Ieri mattina l’estremo saluto massa di terreno che, con
tutta evidenza, non ha an-
La magistratura, attra-
verso l'esame autop-
racusano, sottoposto alla sorveglian-
za speciale della P.S. ed assente al
Sul posto sono intervenuti i Vigili del
Fuoco, indagini i corso.
I tre minori sono stati sorpresi all’interno del
cortile dell’istituto, nel quale si erano introdotti
consortile di Priolo. A più
riprese Vinciullo ha accu-
cazione dell’assemblea
dei soci che dovrebbe
porto pubblico-privato”.
A Baio fa eco l’ex presi- alla mamma di Titti Bufardeci cora esaurito la sua ormai
inarrestabile tendenza a
sprofondamenti ulteriori,
tico vuole capire se la
versione dell'accaduto
controllo, in un successivo intervento
è stato denunciato un giovane T.C. di
Personale delle Volanti hanno de-
nunciato quattro persone per inos-
scavalcando il recinto ed il cancello di ingresso.
All’interno di uno zaino portato da uno dei tre
sato la società consortile, dare seguito all’ingresso dente dell’Ias, Turi Raiti: 24 anni siracusano già noto alle forze sono stati rinvenuti numerosi attrezzi idonei allo
partecipata a maggioran- nel cda dell’ex presidente “Va affrontato il tema della Una folla commossa ha dato l'ultimo saluto ieri mat- con effetti imprevedibili
per le proprietà circonvi-
nell'alloggio popolare di
Rosolini, è compatibile di Polizia, per aver esploso, alle ore
servanza alle misure limitative della
libertà personale cui sono sottoposte. scasso: verosimilmente l’obiettivo dei tre era
za dalla Regione attraver- dell’Asi, Turi Magro al po- rimodulazione della quota tina alla signora Giuseppina Cannata vedova del cine”. 12.30 circa di ieri, diversi colpi di fu- Infine, nella nottata decorsa, Agenti quello di introdursi all’interno della scuola e sot-
notaio Italo Bufardeci, 103 anni, madre dell’avv. on. con il 40 per cento delle
so l'Irsap, di agire “fuori sto di Sebastiano Sbona. che l'Ias versa all'Irsap – La porzione di terreno si ustioni che hanno avvol- cile in piazza Santa Lucia e per aver delle Volanti sono intervenuti in Via trarre del materiale. I tre minori, accompagnati
dalle regole”. Il deputato Sul caso Ias interviene dice - restituendone una Titti Bufardeci, membro del CGA consiglio di giusti- affaccia sul mare ed è li- minacciato i passanti. Cannizzo per l’incendio, di probabile in caserma alla presenza dei genitori, sono stati
zia amministrativa della Regione Sicilia. Era vedova to il corpo della giovane
ha più volte convocato il anche la direzione provin- parte significativa all'Ias mitrofa a varie abitazioni mamma. Sulla vicenda, Gli Agenti sono intervenuti, alle 4 di natura dolosa, di un’autovettura Ford così denunciati, mentre tutti gli attrezzi sono sta-
vertice dell’Ias in commis- ciale del partito democra- per interventi strutturali dal 2005, lascia due figli (Erminia e Titti, ex deputa- stagionali, a due strade di domenica mattina, in via Giuseppe Focus, di proprietà di una donna.
to regionale di Forza Italia, già sindaco di Siracusa accesso alle stesse pro- secondo quanto si ap- ti sequestrati.
sione per sapere quali si- tico. “Si sono addensate sull'impianto. Inoltre van-
ano le ragioni per le quali numerose questioni che no recuperati e resi ope- per due mandati). Riservata e mai sotto i riflettori, prietà e ad una scalinata
era sofferente e da tempo amorevolmente accudita. che passa sotto l’arco in
non si è adeguato alle di-
rettive della Regione; per
vanno affrontate in manie-
ra organica e in relazione
rativi i progetti già inseriti
nel piano triennale delle Quando si trovava in compagnia, la donna raccon- pietra e che porta al mare.
Per i tecnici comunali an-
«Revocare in auto- “Tutte le ordinanze che hanno autorizzato gli impianti stilate dai soggetti coinvolti nell’inchiesta” Era fuori casa intento a colloquiare con dei coetanei
tava di non aver accettato subito, di buon grado, la tutela per mancanza

Operazione Piramidi, M5S chiede Avola, evade dai domiciliari:
un motivo o per un altro, all'esigenza di tutela am- opere pubbliche dell'ex che l’arco in questione “ri-
le audizioni sono sta- carriera politica del figlio Titti, ma di essere successi- di presupposti, tutte le
bientale dell'agglomerato Asi come il raddoppio sulta in condizioni di grave ordinanze che hanno
te rinviate. «L’Ias – dice industriale e dei territori dei collettori e della con- vamente diventata una sua più grande tifosa. rischio di crollo per l’effet-
Vinciullo – fino ad oggi si I funerali si sono tenuti presso la cripta del Santuario to della disgregazione che autorizzato gli impian-
interessati – dice Salvo duttura marina, come
è rifiutata di produrre alcu-

La vicenda della discarica
Baio - alla neo presidente l'ammodernamento delle della Madonna delle lacrime. subisce, presumibilmente
per l’azione atmosferica
e quella marina, la roccia
calcarea che forma l’arco,
ti stilate dai soggetti
coinvolti nell’inchiesta
Piramidi”. Il gruppo
parlamentare del Mo-
alla Regione di revocare in autotutela arrestato dai Carabinieri
chiediamo di abitare con re-
Armicci tiene intensione il Sentiamo il dovere di condividere alcuni principi che ci sono particolarmente cari sponsabilità questa porzione
fortemente degradata e vimento 5 Stelle all’Ars Nel corso del pome-
priva di consistenza tipica dà seguito a quanto
triangolo Lentini, Carlentini e di Terra che gli è stata conse- dei calcari e lo si ribadi- riggio di domenica 26
Francofonte. Per scongiurare
la realizzazione e l’apertura
della discarica di rifiuti specia-
Lentini alza il coro della protesta, gnata come casa. Nessuno si
sottragga al dovere di seguire
attiva- mente la vita politica
sce, in evidente pericolo
di crollo e che quindi costi-
tuisce grave pericolo per
annunciato all’indomani
dell’operazione “Pira-
midi” e, dopo la richie-
sta di chiarimenti da
marzo, i Carabinieri
della Stazione di Avola,
impegnati in servizio di

l’omelia dei parroci: «No alla discarica»
li non pericolosi in contrada la pubblica incolumità”. perlustrazione sul ter-
della propria città così come Permanendo le condizio- parte dell’eurodeputato
Armicci, si mobilitano anche di informarsi sui fatti perché ni di rischio è necessario Ignazio Corrao, ha de- ritorio di competenza,
i parroci del vicariato di Len- possa, secondo coscienza, mantenere le misure cau- positato una mozione hanno tratto in arresto
tini, Carlentini e Francofonte. prendere posizione ed essere telative dell’interdizione che impegna il Gover- in flagranza del rea-
La loro «preoccupazione per voce profetica». all’accesso e all’utilizzo no Crocetta a revocare to di evasione Samyr
la realizzazione di una nuova Un monito in difesa dell’am- del litorale, tra i più sug- Lamloui, 20 anni, già
gestivi che si affacciano tutte le autorizzazioni
discarica» è stata ribadita ieri bien- te che ieri è risuonato all’interno del porto gran- concesse dai funzionari noto alle forze dell’or-
durante le omelie delle mes- all’interno di tutte le chiese oggetto di procedimen- dine per i suoi prece- Samyr Lamloui.
de. Parte della costa inter-
se domenicali e consegnan- dei tre centri della provincia di detta, soprattutto quella in to giudiziario (già so- denti di polizia ed at- ragazzi si è immedia-
do ai fedeli una lettera con un Siracusa. cui insiste l’arco in pietra, spesi) e un’interrogazio- firmataria la portavoce teresse della pubblica dall’assessore Marino, tualmente sottoposto tamente dileguato per
invito chiaro a tutti, ognuno All’incontro sul tema «Terri- appartiene al demanio ne nella quale si chiede Valentina Palmeri, in- amministrazione non in considerazione del alla misura cautelare le vie limitrofe mentre
con il proprio ruolo, a perse- marittimo che riceveran- tra l’altro “il motivo per calza il Governo regio- operino più al Diparti- folto elenco di violazio- Samyr Lamloui non
torio che resistono» hanno no dagli uffici comunali le degli arresti domicilia-
guire il bene comune. «Chie- partecipato il sindaco di Len- indicazioni per effettuare i il quale in presenza nale chiedendo quali mento Rifiuti e come ni alle normative ben ri. Nel corso del primo ha potuto far altro che
diamo perdono a Dio e alla tini, Saverio Bosco, i consi- lavori necessari a garan- del gravissimo quadro siano i provvedimenti mai il responsabile del documentato nelle rela- pomeriggio i Carabi- ammettere le proprie
Terra per come e quanto ogni glieri comunali di Lentini e tire la piena agibilità dei delineato nelle attività che intenda prendere servizio 7 “Autorizza- zioni”. nieri della Stazione di responsabilità.
giorno la maltrattiamo - han- Carlentini, i rappresentanti luoghi mantenendo l’in- delle commissioni ispet- per ristabilire la legalità zioni impianti gestione Per la parlamentare Avola, impegnati nei Condotto in caserma,
no scritto i parroci . Ai nostri terdizioni fino a quando tive nominate nel 2014 nella gestione dei rifiuti rifiuti Aia” Antonio Patel- Valentina Palmeri infi- quotidiani controlli fi- il giovane è stato di-
delle associazioni e dei club non saranno riportate le dall’assessore Marino, in Sicilia. la sia stato sostituito da ne, “il presidente della
politici amministratori chie- service di Lentini, Carlentini condizioni di sicurezza. nalizzati a verificare il chiarato in stato di ar-
diamo di perseguire sempre non siano stati assunti “Vogliamo sapere da Pirillo con Mauro Vera- Regione, attraverso la resto. Al termine delle
Uno striscione che campeggia nel balcone del Municipio di Lentini e Francofonte, nonché nume- Il Comune ha trasmesso provvedimenti adeguati Crocetta – dicono i de- ce, attualmente in stato predisposizione del di- rispetto degli obblighi
il bene autentico con leggi rosi ambientalisti. «La nostra l’ordinanza anche alla Ca- e commisurati alla siste- putati Giampiero Trizzi- di detenzione. rigente generale Pirillo imposti dall’Autorità formalità di rito, l’arre-
e scelte che rispettino tutti, Siracusa, monsignor Sal- «Noi parroci insieme alle battaglia continua – ha detto il pitaneria di porto per valu- Giudiziaria, si sono stato è stato tradotto
vatore Pappalardo, durante nostre comunità parroc- tare l’opportunità di emet- matica gestione crimi- no e Valentina Palmeri Chiediamo a Crocetta ha emesso numerose
l’ambiente e gli esseri umani sindaco Saverio Bosco – con nogena delle procedure – per quali motivi l’atti- se e quando siano state ordinanze per la ge- recati presso l’abita- nuovamente presso la
che lo abitano». l’incontro che i parroci del chiali di Lentini, Carlentini e tere apposita ordinanza propria abitazione al
il ricorso al Tar che verrà di- per la limitazione della autorizzative dei funzio- vità delle commissioni trasmesse alle autorità stione ordinaria e per zione del giovane no-
Il messaggio che i parroci e le vicariato di Lentini coordinati Francofonte – hanno scritto i scusso l’8 aprile. Noi siamo balneazione e della navi- nari». ispettive nominate a giudiziarie competenti: l’autorizzazione di im- tando che lo stesso regime degli arresti do-
comunità parrocchiali di Len- dal vicario foraneo don Sal- parroci - il sentiamo il dovere contro la discarica affinché il gazione nello specchio di L’interrogazione sotto- partire dal 2014 sia sta- penale; civile e conta- pianti utilizzando ille- era fuori casa intento miciliari in attesa della
tini, Carlentini e Francofonte vatore Siena, hanno avuto di condividere alcuni principi nostro territorio non sia tra- mare antistante la zona scritta dai 14 parlamen- ta interrotta e perché i bile le relazioni delle gittimamente e a suo a colloquiare con dei celebrazione del rito
hanno diffuso è stato condivi- nei giorni scorsi con il pasto- che ci sono particolarmen- sformato in una mega disca- interessata dal potenziale tari Cinquestelle all’Ars funzionari che hanno commissioni ispetti- piacimento l’articolo 191 coetanei. Alla vista dei direttissimo presso il
so dall’arcivescovo di re della chiesa siracusana. te cari. A ciascun cittadino pericolo di frana. e che ha quale prima svolto un lavoro nell’in- ve nominate nel 2014 Tribunale di Siracusa.
rica della Sicilia». D.Lgs 152/2006”. militari il gruppetto di
Nel Siracusano • 6 Sicilia • 28 marzo 2017, MARTEDì 28 marzo 2017, MARTEDì • Sicilia 7 • Nel Siracusano
U n'esperienza Le neoplasie Fondi Ue, Tratto dall'omonimo racconto del giornalista siracusano Carmelo Miduri, il film sarà girato quasi per intero nel Comune di Noto Tragedia migranti:
unica ed incredi- pediatriche
Sicilia certifica donna morta, altri
Si girerà a Noto il film
bile la due giorni
appena conclu- rappresenta- I l prossimo venerdì
sa per Vincenzo
Cultrera, presi-
no ancora la 96% spesa 31 marzo, alle ore
10,30, la Sala degli 1190 salvati
dente di 'Liberi prima causa di Oscilla tra 4,189 e Specchi di Palazzo
nel weekend
di Costruire' e i
membri delll'as-
sociazione so-
cioculturale, che
morte per ma-
lattia nei bam-
bini e hanno
4,214 miliardi di euro
la previsione della
spesa dei fondi del
Po Fesr 2007-2013,
con un tasso di attua-
Ducezio (sede del
Comune di Noto)
ospiterà la confe-
renza stampa per
“I Bambini della Croce Bianca” I n uno degli inter-
venti di salvataggio
dei migranti, coor-
hanno partecipa- zione del program-
la presentazione Conferenza stampa venerdì 31 marzo, alle ore 10,30, Sala degli Specchi di Palazzo Ducezio dinati dalla Guardia
to grazie all'invito un impatto ma che si aggira tra
del protocollo d’in- per la presentazione del protocollo d’intesa fra il Comune netino e i produttori del film costiera e che nel
della Nico Onlus, tesa fra il Comune week-end ha por-
associazione pre-
drammatico il 96,1 ed il 96,7 per
netino e i produttori bucci (dello staff tato in salvo 1.190
cento. Stamani il co- persone, una don-
sieduta da Massi- sulle famiglie mitato di sorveglian- del film “I Bambini organizzativo) e
na é stata trovata
miliano Tiralongo, za, riunito all'Albergo della Croce Bian- gli attori Lorenzo
Faletti, Gennaro morta sul fondo di
alla prima edizio- delle Povere di Pa- ca”, tratto dall’omo-

‘Coloriamo la ricerca’, grande
un gommone nel
ne di 'Coloriamo lermo, ha approvato nimo racconto del Piccirillo e Fran- Canale di Sicilia
la Ricerca', ini- il documento conclu- giornalista siracu- cesco Di Lorenzo dai volontari della
ziativa della Fon- sivo del programma, sano Carmelo Mi- che faranno parte nave Aquarius di
il rapporto finale di

successo per la prima edizione
dazione Umberto duri. Film che sarà del cast. Sos Mediterranee
esecuzione, che va girato quasi per in- I tecnici della pro- (in partnership con
Veronesi e spo- presentato entro il 31
sata a Siracusa tero nel Comune di duzione ed il re- Msf). Tra la mez-
marzo. Rispetto alla gista sono già in zanotte di sabato
come in tantissi- dotazione finanziaria Noto e nel territorio
me altre città ita- circostante. zona da qualche e le 4 di stamane
pari a 4,359 miliardi,
liane. Siamo particolarmente interessati a questa tematica, essendo esposti dunque, la Sicilia non
riuscirà a certifica-
Sarà il sindaco
Corrado Bonfan-
giorno per l’indivi-
duazione delle lo-
la Aquarius ha soc-
corso tre gommoni
"La nostra asso-
ciazione è nata ogni giorno alle emissioni inquinanti provenienti dal polo industriale re quindi tra i 170 e
i 145 milioni di euro,
ti, insieme con il cation dove girare
il film, che è tratto
in difficoltà soccor-
rendo 376 persone;
con tanti obietti- produttore Paolo conclusa l'opera-
vi - ha dichiarato ri ed in particolare sentano ancora cora maggiore dai lus con in testa il una cifra di gran lun- Ghezzi, ad illustra- da una storia vera, zione, ha preso a
Cultrera - uno tra i tumori infantili. la prima causa di miei concittadini in suo Presidente, ga inferiore rispetto re l’iniziativa e il i cui protagonisti bordo dalla Juventa
Ogni anno, nel morte per malat- quanto purtroppo Massimiliano Tira- a quanto si temeva protocollo, redat- sono bambini sici- altre 269. Dei 645,
i quali la sensi- fino all'anno scorso,
bilizzazione ad mondo si ammala- tia nei bambini e siamo interessati longo, per averci to dalla Noto Film liani che negli anni 593 sono maschi e
quando per via del Commission diret- fra il Comune ed i utilizzare anche ri- mission, saranno Cinquanta e Ses- 52 femmine, di cui
eventi particolar- no di cancro circa hanno un impatto particolarmente a coinvolto in que- blocco della spesa,
mente importanti 250 mila bambini. drammatico sulle questa tematica, sto progetto non- ta dal Prof. Cor- produttori che, per sorse professionali presenti l’autore santa vissero una 10 in stato di gra-
dovuto alla riclassi- del soggetto Car- vidanza. I minori
a sfondo civico e In Italia, le nuove famiglie. essendo esposti ché la Fondazione ficazione dei residui rado Di Lorenzo. altro, si impegna- locali. drammatica espe-
diagnosi di tumo- Abbiamo raccolto ogni giorno alle Umberto Veronesi Protocollo che pre- no a valorizzare gli Alla conferenza melo Miduri, il regi- rienza alleviata da sono 212 (192 non
sociale. attivi e passivi, la accompagnati) e
Nelle due giorna- re sono circa 1000 una importante emissioni inqui- - ha concluso Cul- spesa a rischio era di vede i termini della aspetti ambientali stampa, oltre al sta Andrea Zaniol, un grande spirito di
ed architettonici sindaco Bonfanti il produttore Paolo solidarietà di gio- tra loro vi sono an-
te appena con- nei bambini fino a somma - ha conti- nanti provenienti trera -per gli sforzi 1,4 miliardi. "I profeti collaborazione, la che 7 bambini con
cluse abbiamo 14 anni e 800 ne- nuato il presiden- dal polo industria- e l’impegno che di sventura sono stati logistica, location del Comune ba- e al responsabile Ghezzi, Gianni Ma- vani donne sicilia-
riani e Carlo Cor- meno di 5 anni.
voluto ricordare gli adolescenti tra te di 'Liberi di Co- le a due passi da mette tutti i giorni tutti smentiti, la certi- ed eventi collaterali rocco, oltre che a della Film Com- ne.
quanto importan- i 15 e i 19 anni. struire' - anche se casa nostra. Rin- al fine di combat- ficazione della spesa
Le neoplasie pe- mi sarei aspettato grazio l’associa- tere queste tre- è molto alta, con una
te sia il tema ri- bassissima percen- Mi padre voleva che tutti i giovani della città, potessero praticare gli sport in impianti pubblici privati che hanno la
paddle, con il di-
guardante i tumo- diatriche rappre- una risposta an- zione Nico On- mende malattie." tuale di errore. chiarato progetto maggiore respon-

Ha avuto luogo a Roma Il premio, per la capacità di essere da esempio nella realizzazione di modelli di sviluppo del territorio di corpo d’armata
dei Carabinieri in
Rosario Lo Bello: scorretto usare il nome di mio padre come di voler sottrarre
anche altre aree
verdi per lo stesso
sabilità dell’attuale
degrado degli im-
pianti sportivi sono
la cerimonia per la con-
segna del Premio in- “Arti e mestieri” premiati i sacrifici per la crescita del territorio
ausiliaria Serafino
Liberati, consiglie-
propaganda per la privatizzazione degli impianti sportivi scopo. Nonostan-
te gli oltre 50 anni
quelli che si pro-
pongono per la fu-
ternazionale Anas, che re militare del pre- trascorsi dalla sua tura gestione esclu-
Nei no informata dagli sportivi in gentile alcuno perché non
mette in risalto coloro
i quali hanno avuto la
capacità di essere da
a Costanza Castello il premio internazionale Anas sidente nazionale
della Croce Rossa
Italiana per il corpo
giorni scorsi,
tra le manifesta-
zioni in occasione
organizzatori, così
come è avvenuto
omaggio, a questa
o quella società, lo
abbastanza reddi-
tizio.
realizzazione, la
gestione della Cit-
tadella dello Sport,
siva, ma a costoro
a quanto pare non
basta appropriarsi
dei 2750 anni dal- in altri circoli, so- faccia pure, ma non Concetto Lo Bello, e soprattutto delle del presente e del
esempio nella realizza- tro storico di Siracusa. militare, e l’ammini- prattutto per una nel nome di Con- lungimirante, ha
zione di modelli di svi- stratore delegato di la fondazione di sue piscine, fa an- futuro, vorrebbero
“È stata una cerimonia di questione di stile cetto Lo Bello. pensato e fatto rea- cora gola a mol- persino, impropria-
luppo economico del ter- grande respiro nazionale Anas Strade Carlo Siracusa, un noto
circolo privato cit- che, evidentemen- Il “modello” porta- lizzare la Cittadella ti, ma non si può mente, imposses-
ritorio. che ha visto premiati i sa- Sgandurra. te, non appartiene to ad esempio dal dello Sport e gli al- consentire che il sarsi anche del
La cerimonia è stata al- L’edizione 2016, a tadino ha voluto ri-
crifici che quotidianamen- cordare la figura di a tutti. presidente regiona- tri impianti affinché nome di Concet- passato, utilizzan-
lestita all’Empire Palace te mi vedono impegnata cui ha fatto riferi- Ciò che invece di- le FIN non è quello tutti i giovani della to Lo Bello venga do a proprio uso e
Hotel di Roma davanti mento la cerimonia Concetto Lo Bello,
nel territorio per cercare con un incontro in- spiace è che ven- promosso dal Co- città, indistintamen- utilizzato per fini di consumo il nome
al portavoce nazionale di contribuire alla cresci- di premiazione, ha ga usato, abusiva- mune di Siracusa, te, potessero pra- bassa politica, da di Concetto Lo Bel-
dell’Associazione Nazio- avuto come argo- titolato: "Concetto
ta economica, sociale e Lo Bello, la realiz- mente, il nome di qui non si tratta ticare gli sport più chi ritiene di racco- lo per legittimare
nale di Azione Sociale civile della comunità in mento “Economia zazione della Citta- Concetto Lo Bello infatti di dare in diffusi in impianti gliere consensi e una privatizzazione
Antonio Lufrano. Pre- cui vivo, senza mai trala- solidale = sviluppo della dello sport e per una propagan- gestione una pisci- pubblici appropriati, farsi amici in qual- che, certamente,
senti alla manifestazione sciare il legame indisso- sostenibile e inclu- lo Sport a Siracusa: da politica a favore na ad una società ma non per trasfor- che circolo cittadi- non faceva parte
anche il deputato federa- lubile della mia terra con sione sociale” ed la visione politica e della privatizzazio- sportiva, ma di ap- marla in un circolo no, magari in vista della sua “visione
le belga, onorevole Aldo la sua storia e con la sua è stata organizza- sociale, passato, ne degli impianti paltare la gestione privato, né per spe- di prossimi appun- politica e sociale”.
Carcaci, il sottosegre- cultura”, ha commentato ta dall’A.n.a.s. in presente e futuro". sportivi pubblici. di tutti gli impianti culare economica- tamenti elettorali, Evidentemente
tario del ministero della collaborazione con Sarebbe stato cor- Se l’amministrazio- cittadini non calci- mente sullo sport, promuovendo la sono rimasti pochi i
Costanza Castello, al ter- ne comunale vuole stici, ad eccezione trasformandone
Difesa onorevole Dome- Tra i premiati anche trice nel settore turistico l’associazione cul- tese ed elegante privatizzazione de- veri uomini di sport,
mine dell’evento. regalare la Citta- del Campo Scuola una parte per il più
nico Rossi, e l’onorevole Costanza Castello, e appassionata di storia turale Symposium che la famiglia Lo gli impianti sportivi e troppi sono, inve-
Riconoscimenti anche della dello Sport che evidentemente modaiolo e redditi-
Mario Tassone, già vice siracusana, 38 anni, ma- siciliana, vive e lavora e il quotidiano on Bello fosse stata pubblici. ce, gli uomini solo
al sindaco di Troina Fa- con altri impianti non interessa ad zio (per il gestore)
ministro ai Trasporti. dre di tre figli, imprendi- nell’isola di Ortigia, cen- line “trapaniok”. coinvolta, o alme- Proprio i gestori per sport.
bio Venezia, il generale
Nel Siracusano • 8 Sicilia • 28 marzo 2017, MARTEDì 28 marzo 2017, MARTEDì • Sicilia 9 • Nel Siracusano
Legata alla tradizione e alla venerazione dei Padri Cappuccini di Sicilia l'iconografia del trittico sull'altare

Il prof. Marcello Cioè intrattiene i melillesi L’arte incontra i pazienti dell’unità di psichiatria Raccolta rifiuti
al Centro Comu-
nale di Raccolta

con la storia artistica del convento dei cappuccini un laboratorio con il maestro Salvatore Fratantonio a Floridia, torna
in funzione la
bilancia
La mostra rappresenta l’ultima tappa di un
E' tornata in fun-
E' Chiarezza particolare laboratorio di pittura condotto
dal maestro Salvatore Fratantonio
zione la bilancia elet-
espositiva per gli tronica del Centro
Comunale di Raccolta
interessanti con-
tenuti finalizzati
Successo per la del Centro Diurno gestito dal Comune
mostra “Questa del Dipartimento dove i cittadini floridia-
alla conoscenza vita complessa, di Salute Mentale ni conferiscono i rifiuti
della storia ar- differenziati che devo-
quasi semplice” di Modica, labora- no essere pesati per
chitettonica del inaugurata nei torio i cui approdi calcolare lo sgravio
convento dei giorni scorsi allo sono stati di forte loro spettante previsto
Cappuccini di Spazio Cultura spessore artisti- dal regolamento sulla
Melilli: questa Meno Assenza co. Dopo una pri- Tassa rifiuti.
la cifra dell'in- Il mancato funziona-
di Pozzallo e cu- ma esposizione a mento della bilancia
contro tenuto da rata dal Centro Palazzo Grimaldi elettronica era stato
Marcello Cioè, Diurno dell’Unità a Modica che ha causa di discussio-
direttore della Operativa di Psi- registrato un ina- ni con i cittadini sulla
Biblioteca Inno- chiatria dell’Asp spettato successo In foto, il sindaco di Pozzallo Luigi Ammatuna, la d.ssa Elisabetta Rizza e il maestro Salvatore Fratantonio pesatura dei rifiuti e
provocato numerose
cenziana, sabato In foto, un momento dell'incontro 7 e in particolare di pubblico e di cri- sere donna e pit- a lavori d’arte che tutto, prima di tutto. lamentele.
25 marzo, nella to francescano a dalla dottoressa tica, la mostra è trici , dall’altro lato uniscono il valore “Un’esperienza – Con il nuovo sistema il
doveva distoglie- e paglia gli arre-
chiesa france- Elisabetta Rizza e approdata a Poz- la sezione in cui catartico all’impre- ha detto il maestro conferimento avverrà
Melilli. re l'attenzione di della chiesa e nella massima traspa-
scana della citta- dal Maestro Sal- zallo nello Spazio sono esposti i lavo- scindibilità dell’ in- Fratantonio- che,
Una vera e pro- dal punto focale della sagrestia a renza.
dina iblea. vatore Fratantonio Meno Assenza e ri degli undici par- tegrazione sociale nonostante i miei
pria cittadella, dell'edificio, os- simboleggiare il in collaborazione propone un omag- tecipanti al labora- 79 anni, mi ha mes-
I cittadini che porta-
Il tempo trascor- in un mondo in cui no i rifiuti differenziati
completamente sia l'altare: da desiderio uma- con la Fondazio- gio all’espressività torio di pittura del so ancora una volta
so insieme a la solitudine è sem- dovranno recarsi al
autonoma, sim- questa necessi- no di seguire ne Grimaldi e con artistica che diven- Centro Diurno di pre in agguato e la in profondo contat- Centro Comunale di
Cioè ha corrobo- bolicamente abi- tà la scelta della le orme di San Raccolta di contrada
i Comuni di Poz- ta energia catar- Psichiatria di Mo- diversità fa paura. to con la bellezza
rato la consape- tata da 12 frati pianta a navata Francesco. Vignarelli muniti di
zallo e Modica. La tica e vitale. Due dica che sono stati La mostra nel com- e la forza dell’e-
volezza di quanti che vivevano se- unica, la spoglia Legata alla tra- una smart-card - tipo
mostra rappresen- le sezioni della guidati da Fratan- plesso si presenta spressione artistica tessera sanitaria, CIE,
hanno assistito al condo la rigida facciata e la piaz- dizione e alla ta l’ultima tappa
In foto, il direttore della Biblioteca Innocenziana Marcello Cioè mostra per un ex- tonio. Questi lavo- come un lavoro mi- come espressione codice fiscale,- che
suo interessante regola del Santo zetta antistante. venerazione dei di un particolare cursus inedito nei ri raccontano una della Vita”. “Un la-
nuzioso di scanda- permetta la loro iden-
intervento: quel- di Assisi. Nella È la semplicità Padri Cappucci- il direttore Cioè chiaro esempio laboratorio di pit- sentieri dell’anima ricerca singolare voro – ha detto la tificazione tramite si-
glio nei mille rivoli
la relativa all'im- Chiesa, luogo il fil rouge che ni di Sicilia l'ico- ha tenuto alta di come l'amore tura condotto dal e della vita: da un della libertà oltre le dell’anima umano dottoressa Rizza- stema elettronico. Per
portanza storica tutti i rifiuti conferiti la
d'incontro tra i lega disegno ar- nografia del tritti- l'attenzione dei per il sapere af- maestro Salvatore lato la sezione in paura, le ansie, le per rintracciare si- che mette insieme bilancia rilascerà una
e sociale, artisti- frati cappucci- chitettonico e co sull'altare. presenti in ma- fascina e attrae Fratantonio rivol- cui cinque pittrici angosce e i tabù gnificati e sensi, salute mentale, ricevuta di quanto
ca ed economica ni e la comunità volontà estetica: Con approfondi- niera gradevole sempre molta to ai pazienti con locali raccontano della quotidiani- prospettive e oriz- cultura e relazioni conferito distinto per
dell'insediamen- melillese, nulla in pietra, legno menti e curiosità, e partecipata: un più persone. disagio psichico i mille volti dell’es- tà per approdare zonti nonostante sociali. ogni tipologia di rifiuto.
Lo stesso documento
conterrà anche l’indi-
nell'interesse della cit- "Chiediamo Una lettera ai fedeli per sensibilizzarli ai temi dell'ambiente ritorio - scrive il presule cazione cumulativa
Non è certo a cuor
Avendo aderito ad una nuova formazione politica il Partito Democratico rimarrà sempre un interlocutore per le battaglie future
tadinanza di Priolo nella
perdono
- non cessiamo di ele-
del totale dei rifiuti già
leggero che il 28 feb-
braio abbiamo deciso
di non rinnovare la no-
Luigi Toppi con il movimento democratici e progressisti direzione che ha contrad-
distinto la nostra azione
politica in questi anni.
a Dio e alla Terra per
come e quanto ogni
giorno la maltrattiamo.
I parroci del siracusano contro la vicenda vare il nostro ringrazia-
mento a Dio per il dono
conferiti nell’anno.
L’Amministrazione
Scalorino, con il ri-
stra tessera e quindi
l'adesione al Partito per Priolo, per affrontare i problemi del territorio Teniamo inoltre a pre-
cisare che pur avendo
Ai nostri politici ammi-
nistratori chiediamo
rifiuti: rispettare l'ambiente è importante della nostra madre ter-
ra. Nessuno si sottrag-
ga al dovere di seguire
pristino della bilancia
elettronica - dichiara
l’assessore all’ecolo-
Democratico. Dopo aderito ad una nuova for- di perseguire sempre gia Silvio Grillo - rende-
8 anni di militanza, 8 mazione politica il Parti- il bene autentico con attivamente la vita po- rà più facile il sistema
anni di battaglie e di sti temi mantenendo e Fazzina: quest’ultimo to Democratico rimarrà leggi e scelte che ri- litica della propria città per i 2500 contribuenti
impegno di cui vado ed sempre la barra dritta, designato capogruppo. sempre un interlocutore spettino tutti, l'ambien- così come di informarsi floridiani che già con-
andiamo fieri, abbia- come fatto negli anni per le battaglie future, sui fatti perché possa, feriscono nel centro
Vogliamo, inoltre, rin- te e gli esseri umani raccolta e che noi, an-
mo ritenuto opportuno passati, in un momento graziare tutti coloro che un interlocutore che al secondo coscienza,
iniziare un nuovo per- in cui la nostra Provin- che lo abitano". Lo af- che grazie a questa in-
in questi anni hanno suo interno vede opera- prendere posizione. novazione, speriamo
corso nel Movimento cia soprattutto il nostro re tanti amici e persone fermano i parroci delle
deciso di sostenere il Accogliendo l'invito di di aumentare. I citta-
Democratici e Progres- Paese vengono percor- Partito Democratico di valide verso cui nutriamo comunità parrocchiali
papa Francesco, ci im- dini che differenziano
sisti un percorso che si da scandali giudiziari Priolo Gargallo accor- sempre profonda stima e di Lentini, Carlentini e hanno una notevole
abbia come obiettivo che coinvolgono diver- Francofonte che hanno pegniamo ad opera-
dandoci la loro fiducia rispetto. Saranno per noi riduzione sulla tassa
primario affrontare i se pubbliche ammini- interlocutori validi tutti co- scritto ai fedeli una let- re quella conversione rifiuti solidi urbani: i più
e ancor di più coloro i ecologica necessaria
problemi reali del no- strazioni e contribuisco- quali, molti componenti loro che, avendo a cuore tera, per sensibilizzarli bravi possono arrivare
stro territorio con par- no pesantemente ad del direttivo ancora in le sorti della Provincia in ai temi dell'ambiente, se non vogliamo con- fino al 40% della parte
ticolare attenzione alle alimentare la sfiducia, generale e di Priolo G. tinuare a fare del male variabile della tassa. Il
carica, hanno deciso e che stanno leggendo risparmio è non solo
problematiche occu- pienamente giustificata, In foto, il consigliere Luigi Toppi decideranno di seguirci in particolare, saranno durante la messa di lemiche. aveva fornito delle in- alla nostra Madre Terra.
pazionali e ambientali dei nostri concittadini. dei cittadini ma anche
in questa nuova avven- disponibili a confrontarsi domenica. Un'inzia- Parole condivi- dicazioni precise. "In- Esprimiamo la nostra del Comune che cosi
che negli ultimi anni In maniera consequen- gruppo consiliare deno- tura; a chi è rimasto nel per creare un progetto se dall'arcivescovo, vicinanza a chi paga
sembrano essere pas- tiva legata alle vicende terpellati e preoccupati può ridurre i costi del
ziale alla nostra scelta minato “Movimento De- partito facciamo i nostri politico che ci porti fuo- mons. Salvatore Pap- con la malattia i danni conferimento in disca-
sate in secondo se non nell'ultima seduta di della realizzazione di per la possibilità della
mocratici e Progressisti migliori auguri di buon ri dal tunnel in cui scelte palardo, che già nella che abbiamo causato rica e ottenere gli in-
terzo piano. È nostro Consiglio Comunale per Priolo” composto dai scellerate ci hanno con- una nuova discarica presenza di una nuova centivi della raccolta
lavoro e auspichiamo sua Lettera pastorale discarica nel nostro ter- all'ambiente"
intento affrontare que- abbiamo costituito il consiglieri Arangio, Tripi continuino ad operare dotto .” che sta suscitando po- differenziata.
Speciale • 10 Sicilia • 28 marzo 2017, MARTEDì 28 marzo 2017, martedì • Sicilia 11Sport

Quattordicesima edizione di “Sicilia en primeur” prevista Gara caratterizzata dal fair-play iniziale e conclusasi fra i fischi Sottil: “Avevo

la partecipazione di oltre cento giornalisti di 22 Paesi S
di Armando Galea

trana partita
Gli azzurri costretti al pari preparato
la partita
da una combattiva Reggina
quest’ennesima edizio-
ne di Siracusa-Reggina
giocata domenica al De
molto
Parte la quattordi-
cesima edizione di
Il comparto vino è quello che traina l'intero settore dell'agricoltura fatto negli anni per
la qualità e la ter-
Simone, che si è chiusa
con un pareggio che, determinata”
Sicilia en primeur, in Sicilia e che ha saputo superare meglio la crisi ritorialità dei nostri
nonostante tutto, sta
la manifestazione
lore aggiunto del- al vino: c'è un au- nell'anno 2016 reri, "si terranno al-
vini".
comunque stretto agli
azzurri. Iniziata infatti All’impatto sbagliato del primo tempo ha fatto riscontro una ripresa più incisiva che L ucida l'analisi dell'alle-
di Assovini per pre- A Sicilia en Pri- all’insegna del fair-play, natore Sottil a fine gara:
sentare i vini della la produzione. La mento del 70 per senza che ciò ab- cune master class meur, oltre alle de- con tanto di scambio di non ha però permesso agli azzurri di raddrizzare un’incontro che si poteva vincere “Sapevamo che era una
nuova vendemmia. valorizzazione dei cento delle pre- bia avuto riflessi - riservate ai parte- gustazioni dei vini
targhe fra i due presi- partita che nascondeva
nostri vitigni autoc- negativi sui vini cipanti alla manife- denti e strette di mano nel tentativo di aggirare delle insidie e purtroppo
Il comparto vino senze registrate in della vendemmia fra i due allenatori, la difesa avversaria abbiamo anche avuto
è quello che trai- toni e le sperimen- Sicilia che sono ri- Igt Terre Siciliane stazione - che sa- 2016 dedicate ai poco è mancato alla che riuscì senza diffi- dei problemi di forma-
na l'intero settore tazioni sui vitigni conducibili al seg- e Doc territoriali ranno guidate da 5 professionisti del fine che non finisse in coltà ad evitare di la- zione. Avevo preparato
dell'agricoltura in antichi rappresen- mento del circuito che, al contrario, master of wine che settore e ai gior- rissa. Con gli amaranto, sciarsi sorprendere. E la partita in una deter-
tano altre due enogastronomico". vedono aumenta- avranno il com- in maglia bianca, scesi che poi, aiutata dalle minata maniera, ma
Sicilia e che ha sa- nalisti provenienti in campo con l’obiettivo frequenti interruzioni quattro-cinque giocatori
puto superare me- da tutto il mondo, del pari ma che hanno di gioco per una lunga hanno avuto un virus
glio la crisi, grazie si parlerà di pae- rischiato di vincere e serie di infortuni veri intestinale ed è stato
a programmazione Sicilia en saggio vitivinicolo un Siracusa convinto di
fare un sol bocone del-
o presunti, riusciva a
portare in porto un pari
un problema. Nel primo
tempo non abbiamo gio-
e aggregazione. primeur quale elemento la squadra avversaria e che muove, ma non più cato bene ma non per
Sicilia en Primeur che lega la storia di tanto, la classifica e l'avversario, perché gli
è in programma sarà l'occa- millenaria della no-
che ha invece rischiato
di perdere. Che sareb- che paradossalmen- errori sono stati nostri.
dal 25 al 29 aprile sione per stra isola all'obbli- be stato un pomeriggio
difficile per la squadra
te serve forse più al
Siracusa per consoli-
Nella ripresa invece ab-
biamo giocato un buon
a Catania, nel par- go etico che tutti
co di Radicepura. degustare dobbiamo avere
di Sottil, a dire il vero
si era capito dalle pri-
dare la sua posizione
in prospettiva play-off
calcio e creato grosse
occasioni. La rabbia c'è
"Nel 2016 la Si- fino a 450 per difenderla e me battute quando che alla Reggina, or-
mai invischiata nella
perché abbiamo buttato
via un tempo. Il secon-
cilia è stata una etichette tramandarla ai no- Coralli si involava sulla
sinistra, vanamente in- lotta per la salvezza. E do tempo è stato ottimo,
delle dieci regioni stri figli.
top per valore di diverse in Durante l'antepri-
seguito da Spinelli per
sparacchiare su San-
Il gol del pareggio di Lucas Longoni se non fosse stato per
l’espulsione di Turati a
ma purtroppo è manca-
to il guizzo. Per quanto
export di vino. La rappre- ma si discuterà - turro che in uscita gli poco dopo per via di un tro e per Santurro non ci sarebbe stato tutto il tempo scaduto che lo è stato creato i ragazzi
Sicilia, insieme alla con docenti, esper- aveva chiuso lo spec- fraseggio interrotto a c’era scampo. E non tempo per capovolgere terrà fuori per almeno avrebbero meritato la
Puglia, è la regio- sentanza ti, giornalisti - dei chio della porta. A quel
punto anziché insistere
centrocampo dal qua-
le nasceva il gol dello
bastò neanche aver ri-
preso la partita appena
la situazione e conqui-
stare la sesta vittoria
due turni, non ci sareb-
be stato di che ramma-
vittoria. Ci prendiamo
questo pareggio contro
ne che è cresciuta
di più. In ordine di
dell'intera valori etici e soste-
nibili seguiti dalle
nel tentare a tutti i costi svantaggio. Azzi si in- tre minuti dopo grazie consecutiva che avreb- ricarsi per una frenata una squadra che ha fat-
caponiva in un dribling ad un’invenzione di be portato gli azzurri a che dopo cinque vitto- to la guerra per ottenere
peso percentuale, Isola aziende vinicole
di fare uscire dal guscio
gli ospiti per insidia- su tre avversari. Ne Diakité, di sicuro il mi- superare in classifica rie consecutive ci pote- il proprio obiettivo”.
i mercati dove il siciliane, sottoline- re da vicino la rete di superava due ma non gliore in campo, che il Francavilla, fermato va pure stare, anche se In sala stampa anche
Sala, bisognava forse il terzo che sciabolava scodellava per l’ac- sul pari a Monopoli, e il Siracusa è apparso la l'attaccante Mattia Per-
vino siciliano vie- ando l'importanza cambiare tattica senza in avanti sorprenden- corrente Longoni che impadronirsi del quinto copia sfocata di quella sano: “È stata una par-
ne esportato sono: di una viticoltura tralasciare di cautelarsi do gli avanzati Pirrello precedeva d’un soffio posto. Ma il Siracusa squadra brillante che tita maschia, c'era da
Usa (18,6%), Ger- green, attenta a alle spalle per non pre- e Turati. Sull’invitante due difensori e depo- non se ne dava per in- aveva saputo richia- mettere il fisico, peccato
mania (16,7%), UK salvaguardare la stare il fianco al contro- pallone si avventava- sitava il pallone alle teso, preferendo insi- mare al De Simone il per l'occasione che ci è
(9,4%), Svizzera, biodiversità e a li- piede avversario. Timo- no in due: Cane sulla spalle dell’incolpevole stere sulle sterili scher- pubblico delle grandi capitata nel finale ma
re che si materializzava destra e Coralli al cen- Sala. Raggiunto il pari, maglie del primo tempo occasioni. comunque abbiamo fat-
Svezia, Canada, mitare gli impatti to una buona gara”.
Francia, Giappo- sull'ambiente.
ne, Cina, Russia. "La salvaguardia di Aldo Formosa una specie di equivoca
Usa e Cina sono i dell'ambiente e la Squadra ancora in serie positiva con qualche rammarico conferenza ai giocatori
paesi dove l'espor- tutela del territo- Partita bifronte, e alla
Con la Reggina preso un punto
immobili ad ascoltare.
tazione è in cresci- rio sono tematiche fine divisione della po- Ma questo tale Luca
sta in palio. È andata Detta di Mantova (che
ta". Così come in sempre più fon- così Siracusa-Reggi- fino ad allora se l'era
aumento è l'enotu-
rismo: "Circa 3.500
presenze quest'an-
damentali per la
viticoltura e in spe-
cial modo per le
na. Anche se alla vigi-
lia, con un occhio alla
classifica non certo
Per la classifica persi due cavata mediocremen-
te, senza infamia e
senza lode) ora può
no in media nel- aziende di Assovini brillante dei calabresi, vantarsi di avere cre-
era verosimile scom- se ne dava per inteso, gna. Al batti e ribatti nizione da sinistra per punizione assegnata 5 ato, verosimilmente,
le nostre cantine Sicilia" ha aggiun- mettere sulla superiori- se è vero che gli avanti del Siracusa ci pensa il Siracusa. L'arbitro minuti prima. un precedente, Tutto
- ha detto il presi- to il presidente di tà del Siracusa e sulla reggini hanno in più oc- lui, come uno sparvie- segna con lo spray Naturalmente davanti personale. Alla faccia
dente di Assovini, Assovini, Ferreri. acquisizione di un'altra casioni avuto il lascia- ro. E bisogna accredi- dove mettere il pallo- alla porta di Sala suc- del regolamento che
Francesco Ferreri "Avere organizza- vittoria casalinga. Ma passare, per fortuna targli di essersi trovato ne. Poi si incammina cede il parapiglia tra non consente affatto
così non è stato. senza nefaste conse- lì perché lui possiede il a contare i passi per chi spinge e tra chi, all'arbitro di bloccare il
- Puntiamo molto to Sicilia en Pri- II primo tempo è stata la barriera della Reg- senza mezzi termini, si gioco 4 minuti per fare
guenze. Ma tanto tuo- fiuto del gol.
su questo perché meur sullo sfondo mediamente la Reggi- nò che piovve. Nella ripresa il gina. E quindi, sempre vuole difendere. E l'ar- una chiacchierata, e di
è il modo per fare del Radicepura na a fare la partita, an- Cane, da destra in per- Siracusa cambia regi- con flemma, si trasfe- bitro fischia un "fallo di fermare la partita solo
conoscere il nostro garden festival è che perché il Siracusa fetta solitudine, riceve stro e comincia a fare risce sulla verticale confusione" a favore per motivi gravi del tipo
uno è la nostra cul- decideva per l'atten- palla, punta la porta la partita. Continua il della porta calabrese, della Reggina. Chissà risse fra contendenti,
stata un'opportu- dove al limite dell'area che cosa è riuscito a invasione di campo,
dismo. E quando gli azzurra e fa secco batti e ribatti azzurro,
tura a tanti stranie- nità irrinunciabile azzurri tentavano qual- Santurro. Finora la c'è più determinazio- c'è un assembramento vedere, lo sa solo lui. incidenti di particolare
ri". Antonello Cra- grandi opportuni- "L'imbottigliato di to il volume della pito di racconta- per il vino siciliano che rovesciamento di Reggina aveva potuto ne, ma a questo punto come se dovessero Cosi gira le spalle ai gravità, e se dovesse
colici, assessore tà". enoturismo, vini Igt e Doc, in loro produzione. re il vino siciliano che ha fatto della fronte, in area calabra fare delle prove gene- sembra che anche la distribuire il pane gra- giocatori, si avvia a scorrere sangue.
regionale all'Agri- e degli orizzonti di Sicilia, è in aumen- La Doc Sicilia, nel dal punto di vista green filosophy la c'era quasi sempre una rali, e alla fine fa gol. malasorte si sia alleata tis. centrocampo e simul- Non c'è stato nulla di
muraglia che addome- È uno scossone. Pri- coi calabresi. Perché E l’arbitro, attorniato taneamente fischia la tutto questo. Soltanto
coltura, ha sotto- crescita, ha parlato to" ha sintetizzato 2016, ha raggiunto dei più importan- sua bandiera: non dai giocatori, invece di fine. 4 minuti di chiacchie-
sticava il cross azzur- ma c'era stato Valente intorno all'80° davanti
lineato l'impegno Anthony Barbagal- Antonio Rallo, pre- il numero di 26,8 ti studiosi di vino potevamo perdere ro. Il primo serio tiro in a battere finalmente in alla porta avversaria far riprendere il gioco Naturalmente, è la re dei 5 concessi di
della Regione nel lo, assessore re- sidente di Unione milioni di bottiglie". al mondo. Questo questa opportuni- porta lo ha marcato la rete, ma il portiere Sala c'è un groviglio di uo- come da regolamento, prassi, infila la via degli recupero. Qualcuno:
settore vitivinicolo: gionale al Turismo: Italiana Vini e del Il presidente di As- non solo per ave- tà di presentare la Reggina quando Bian- si era opposto. mini a pochi passi dal- si mette a chiacchiera- spogliatoi tra i sonori fi- sugli spalti paventava
"Stiamo promuo- "Il trend dei vini re una chiave di camano, lasciato solo Ora il Siracusa "deve" la linea fatale, ma tutta re. Passa il tempo le schi del pubblico. che avesse voluto dare
Consorzio di tute- sovini, Ferreri, ha Sicilia in sinergia chiacchiere si man- A memoria d’uomo cosi una mano ai cala-
lettura differente tra i varchi, ha fatto diventare più deciso, una serie di rimpalli fa
vendo - ha spiega- siciliani continua la vini Doc Sicilia. illustrato nei det- con altri comparti paura a Santurro che ed è così che arriva finire la sfera sul fondo. giano (sempre a gioco non credo che su un bresi decretando il pari.
to - politiche mirate ad essere positi- "C'è un altro dato tagli la nuova edi- sui nostri vini, ma agricoli che come in tuffo ha sventato il il sospirato pareggio: Il Siracusa ci crede fermo) 4 minuti dei 5 di qualunque campo di Io non lo credo. Anzi,
per incrementare vo e i dati, infatti, che è importan- zione di Sicilia en per offrire a tutti un il vino rappresen- pericolo. cross dalla destra, ancora al gol della vit- recupero. Poi si vede calcio si sia visto un lo escludo. E tuttavia
la capacità di im- ci segnalano una te sottolineare: la primeur. "Durante momento di gran- tano l'eccellenza L'episodio avrebbe spiovente in area che toria, anche perché Turati che lascia il arbitro dare 5 minuti di dissertare alla ricerca
dovuto aprire gli occhi sembra innocuo, ma l'arbitro decreta 5 mi- campo, l'arbitro fischia recupero e mangiar- della verità è come di-
bottigliamento e crescita proficua Doc Sicilia regi- Sicilia en Primeur" de crescita e di esportata nel mon- per fare finalmente sene 4 a proprio uso squisire sul sesso de-
alla retroguardia az- da sinistra spunta inat- nuti di recupero. E qui
per rafforzare il va- del turismo legato stra un +11,05% ha anticipato Fer- analisi su quanto do". zurra, che invece non teso Longoni che se- succede il "giallo". Pu- battere al Siracusa la e consumo per tenere gli angeli.
Società • 12 Sicilia • 28 marzo 2017, martedì

Il miracolo che mise fine ad un lungo periodo di carestia a Siracusa

Santa Lucia a maggio: l’arcivescovo di Palermo
Corrado Lorefice presiederà il Patrocinio
A presiedere do- Sono stati sorteggiati novanta “berretti verdi» do di carestia, otte-
menica 7 maggio nuto tramite l’inter-
alle 10,30 la mes- ve saluto di Marino cessione di Santa
sa del pontificale che, dopo pochi mi- Lucia e annunciato
in occasione della nuti, si è congedato dall’ingresso di una
festa del patrocinio per partecipare alla colomba in una cat-
di Santa Lucia sarà riunione mensile tedrale gremita di
mons. Corrado Lo- con gli insegnanti di fedeli che prega-
refice, arcivescovo religione. Poi sono vano incessante-
di Palermo. E’ sta- stati letti i nomi dei mente la Patrona.
to comunicato do- portatori nati nel In porto arrivarono
menica mattina da 1962, ai quali toc- navi cariche di gra-
monsignor Tito Ma- cherà di diritto por- no che risollevaro-
rino, parroco della tare Santa Lucia no la popolazione
cattedrale, durante sia a maggio che dagli effetti deva-
il sorteggio dei por- a dicembre, poiché stanti della fame. A
tatori del simulacro. per motivi anagra- maggio ringraziamo
Dopo la messa fici, dal 2018, non la nostra Santa ma
delle 8, presiedu- potranno più farlo. l’entusiasmo per
ta dallo stesso sa- Dal sorteggio sono questa ricorrenza
cerdote in Duomo, stati esclusi anche i sta diminuendo. Il
i berretti verdi si circa 30 nuovi iscrit- visa in due turni da tra i falegnami e il pochi i berretti ver- problema è legato
sono spostati nel ti poiché anche loro 48 poiché molto più maestro di cappella di che hanno pre- al trasporto pubbli-
salone Gentile di avranno l’onore di lunga) della sera Benedetto Ghiurmi- so parte al rito del co da e per il centro
via delle Vergini per portare il simulacro. del 14. Ad estrarre no. Presenti anche sorteggio, eppure storico che è sem-
partecipare ad un Una novantina, per- le palline Cettina gli altri componenti la festa di maggio pre più deficitario
appuntamento che tanto, i nomi delle Oliveri ed Eleonora della deputazio- non è meno impor- e le restrizioni del
sta tornando ad es- persone sorteggia- Bramante dell’as- ne: Antonio Trigila, tante di quella di centro storico alle
sere fisso. Ad intro- te, tra la proces- sociazione delle Salvo Sparatore dicembre poiché auto. Basterebbe
durre l’incontro, la sione mattutina del portatrici, Paolo ed E- lena Artale. ricordiamo il mira- solo per quei giorni
preghiera del Padre 7 maggio e quella Puglisi dell’associa- All’incontro di ieri colo che mise fine di festa fare delle
Nostro ed un bre- dell’ottava (suddi- zione Santa Lucia mattina sono stati ad un lungo perio- eccezioni.

Spettacoli Sicilia • 28 marzo 2017, martedì

Su Rai 3 con “Cartabianca”; “Io loro e Lara” film su Rete 4 Cinema a Siracusa Indirizzi utili a Siracusa
“Olanda Vs Italia” calcio su Rai 1, “Made in Sud” su Rai 2 AURORA - Belvedere TAXI: Stazione centrale T. 0931/69722; Via Ticino
T. 0931/64323; Piazza Pancali T. 0931/60980
(0931-711127) ore 18:30 20:30
“Il cavaliere oscuro - Il ritorno” su Italia1, “L'isola dei famosi” su Canale 5 “MANCHESTER SEA”
PRONTO INTERVENTO:
Soccorso pubblico di emergenza 113;
ma di Bianca Ber- ma ragazza che lo Carabinieri (pronto intervento) 112;
• Calcio amiche- PLANET VASQUEZ (0931/414694) Polizia di Stato (pronto intervento) 495111;
vole internazionale linguer sara' un attrae e allo stesso
tempo lo intimori-
ore 16:00 • 18:00 Vigili del fuoco 481901; Polizia stradale 409311;
"Olanda Vs Italia" appuntamento quo- Guardia di Finanza 66772; Croce Rossa 67214;
in diretta su Rai tidiano di informa- sce. ”NON E' UN PAESE PER GIOVANI” Municipio 451111; Prefettura 729111;
Uno alle 20,30. zione e approfondi- • Reality in diret- ore 18:00 • 20:00 • 21:00 Provincia 66780; Tribunale 494266; Enel 803500;
• Film "Quel mostro mento in diretta dal ta su Canale 5 alle ”LIFE - NON OLTREPASSARE IL LIMITE” Acquedotto 481311; Soccorso Aci 803116;
di suocera" su Rai 2 lunedi' al venerdi' 21.10 "L'isola dei Ferrovie dello Stato (informazioni) 892021;
alle 21.20. Charlot- su Rai Tre. Famosi" Al timo- ODEON - Avola Ospedali 724111; Centro antidroga 757076;
(0957833939) ore 19:30 21:30 Pronto Soccorso (ospedale provinciale) 68555; Aids
te, detta Charlie, ha • Commedia su ne del programma (telefono verde) 167861061;
finalmente incontra- Rete 4 alle 21.20 Alessia Marcuz- ”THE RING 3” Ente Comunale assistenza 60258
to l'uomo dei suoi con “Io, loro e zi. Protagonisti di
sogni: Kevin Fields. Lara“ Carlo è un questo viaggio, alla
Quando pero' cono- prete missionario conquista del mon- concorrente, scelta scene e' interrotto tamento settimana-
sce Viola, la futura in piena crisi, in- tepremi finale di dal pubblico, attra- quando il commis- le con la politica e
suocera, capisce fatti pensa di aver 100.000 euro, sa- verso il televoto, tra sario Gordon (Gary l'attualità. Conduce:
che non sara' un'im- perso la fede. Torna ranno Giulio Base, Giulia Calcaterra e Oldman) scopre un Giovanni Floris.
presa facile: Viola dall'Africa a Roma Nathalie Caldo- Desire'e Popper. complotto teso a • Paramount alle
ha infatti il terrore per cercare confor- nazzo, Massimo • Azione su Italia distruggere dall'in- 21.15 manda in
di perdere il figlio e to nella famiglia, Ceccherini, Nancy 1 alle 21.15 il film terno la citta' di Go- onda il film "India-
fa di tutto per terro- ma nessuno gli da Coppola, Saman- "Il cavaliere oscu- tham City. I nuovi na Jones e il Tempio
rizzarla. Ma Charlie retta anzi, viene tha De Grenet, Raz ro - Il ritorno" Sono nemici, con cui Bat- Maledetto" Nel se-
decide di passare al sommerso dai loro Degan, Eva Grimal- passati alcuni anni man dovra' confron- condo capitolo della
contrattacco: sara' problemi: Il padre di, Malena, Andrea da quando Bruce tarsi, sono la miste- saga con l'archeolo-
guerra senza esclu- anziano che si spo- Marcaccini, Daya- Wayne (Christian riosa Selina Kyle go piu' avventuroso
sione di colpi. sa con la badante, il ne Mello, Moreno, Bale) ha indossato (Anne Hathaway) di tutti i tempi. Sta-
• Approfondimento fratello cocainoma- Simone Susinna e la maschera di Bat- e il letale Bane.• volta Jones dovrà
su Rai 3 alle 21.15 ne e donnaiolo. Poi Giacomo Urtis. A man per l'ultima Attualità su La7 vedersela con alcu-
con "Cartabianca" per caso incontra loro, si aggiungera' volta ma il suo vo- alle 21,10 con "Di ni seguaci della dea
Il nuovo program- Lara, una bellissi- una quattordicesima lontario ritiro dalle Martedì" L'appun- Kali.