You are on page 1of 31

LE PRESTAZIONI OFFERTE DA MATERIALI E SISTEMI DI

ISOLAMENTO TERMICO DELL’INVOLUCRO NEGLI
INTERVENTI DI RISTRUTTURAZIONE E RIQUALIFICAZIONE
ENERGETICA

Arch. Bruno Salsedo
b.salsedo@tiscali.it 1

FINALITA’ E CONTESTO DELLA TRATTAZIONE
• Vengono qui riportate alcune
esemplificazione di interventi su edifici esistenti,
• eseguiti nel rispetto delle disposizioni contenute nel Decreto
Attuativo Requisiti Minimi ex L. 90/2013, in vigore dal 1/10/2015
• Come è noto la Legge 90/2013 ha esteso l’ambito di applicazione
dei Requisiti Minimi di Prestazione Energetica Globale a edifici
esistenti soggetti ad interventi edilizi di
Ristrutturazione importante di 1° livello ,
• oltre a prevedere più stringenti requisiti minimi limitati alle parti
edilizie interessate all’intervento nei casi di
• Ristrutturazione importante di 2° livello
• di Riqualificazione energetica

2

LE TIPOLOGIE DI INTERVENTI PRESI IN ESAME
Le esemplificazioni qui proposte si limitano agli interventi sulle
pareti opache verticali ,
che delimitano le parti riscaldate dell’edificio verso l’esterno, verso gli ambienti
non climatizzati o controterra. Tali esemplificazioni rispettano gli
obblighi stabiliti nel Decreto Requisiti minimi, Appendici A e B.
Le pareti esistenti sulle quali operare gli interventi di Ristrutturazione e
Riqualificazione energetica sono pareti-tipo tratte dall’ “Abaco delle strutture
costituenti l'involucro opaco” elaborato dal Comitato Termotecnico Italiano (CTI)

3

integrato con materiali termo-isolanti appropriati per costruire stratigrafie di pareti a norma Il Decreto Ministeriale definisce una serie di Requisiti Minimi Prestazionali relativi a involucro e impianti. selezionando gli strati da un database interno di materiali distinti per tipologia e definiti nelle loro caratteristiche termo- fisiche. • calcola la trasmittanza delle pareti stesse Il database interno è stato. e a 2 casistiche di intervento • Edifici soggetti a ristrutturazione energetica importante di 1° livello di cui al DM Requisiti Minimi. dove necessario. che • costruisce la stratigrafia di pareti. di cui al DM Requisiti Minimi Appendice B 4 . METODOLOGIA Gli interventi di Ristrutturazione e Riqualificazione energetica sono stati simulati con l’utilizzo di un software standard. dalla Nuova Costruzione alla Riqualificazione Energetica. La presente trattazione è limitata all’Involucro Edilizio. e edifici soggetti a riqualificazione energetica. Appendice A • Edifici soggetti a ristrutturazione energetica importante di 2° livello. articolati in una casistica di tipologie di intervento edilizio.

Parametri dell’edificio di riferimento. riportati nella Tab. che stabilisce la soglia che deve essere rispettata dalla prestazione globale dell’edificio di progetto I valori di trasmittanza relativi alle pareti dell’edificio di riferimento. verso l’esterno. • la verifica di rispetto dei Requisiti Minimi viene operata prendendo a riferimento la prestazione globale calcolata per l’edificio di riferimento. 1 • non sono pertanto prescrittivi. Tabella 1. Trasmittanza termica U delle strutture opache verticali. • sono solo indicativi. Ristrutturazione energetica importante di 1° livello Edifici soggetti a ristrutturazione energetica importante di 1° livello di cui al DM Requisiti Minimi. Appendice A Il parametro di verifica è la prestazione globale dell’edificio di riferimento. gli ambienti non 5 climatizzati o contro terra .

Trasmittanza termica U massima delle strutture opache verticali. nel caso di una parete verticale opaca. Parametri caratteristici negli edifici sottoposti a ristrutturazione importante di 2° livello e a riqualificazione. verso l’esterno.Appendice B il parametro di verifica. e costituito dal rispetto dei valori di trasmittanza riportati in Tabella 2 Tabella 2. gli ambienti non climatizzati o contro terra 6 . ristrutturazione energetica importante di 2° livello. e edifici soggetti a riqualificazione energetica. di cui al DM Requisiti Minimi . e riqualificazione energetica Edifici soggetti a ristrutturazione energetica importante di 2° livello.

Parete ante operam in mattoni pieni 1.1 Riferimento da Abaco C.: MLP01 .T.I.Muratura in Mattoni Pieni 7 .SCHEDE DI ALCUNE TIPOLOGIE COSTRUTTIVE DI PARETE 1.

1 Parete post operam in mattoni pieni con cappotto esterno spessore 10 cm Intervento di isolamento termico con cappotto esterno • spessore 10 cm • su parete in mattoni pieni spessore 38 cm Stratigrafia Pannelli isolanti 8 . 1.

24 − − 9 Ristrutturazione importante .43 + + C 0.314 W/mqK.34 + + D 0.29 + − E 0.26 − − F 0.34 0.30 0. Zona climatica Valori di trasmittanza U (W/mq K) stabiliti per +/− : Valore di Progetto più/meno performante del valore di trasmittanza stabilito dalla norma per l’edificio di riferimento l’edificio di riferimento 2015 2021 2015 2021 AeB 0.314 W/mq .1° livello.28 0.1 Intervento di cappotto esterno spessore 10 cm. 1. Trasmittanza di progetto: 0.45 0.38 0. Ristrutturazione Importante di 1° livello (Appendice A) Confronto tra norma del Decreto e progetto Risultati La trasmittanza della parete post operam è pari a 0.

38 0. . le zone E ed F rimangono su valori più elevati di quelli stabiliti per l’edificio di riferimento. Riqualificazione Energetica Trasmittanza di progetto: 0. E. non rispettano i valori di trasmittanza al 2015 le zone E ed F.29 + - E 0.F.34 + + D 0.24 . 10 . • Anche per quanto riguarda i valori prescritti per gli interventi di Ristrutturazione importante di 2° livello/ Riqualificazione Energetica.314 W/mq Con uno spessore del cappotto esterno a 10cm i risultati sono insoddisfacenti per la metà delle zone climatiche. mentre per le prescrizioni a partire dal 2021 sono troppo elevati i valori di trasmittanza per le zone D. al 2021 le zone D. per le prescrizioni in vigore a partire dal 2015.1 Confronto tra norma del Decreto e progetto di cappotto esterno spessore 10 cm. F.26 . E. In caso di Ristrutturazione importante di 2° livello/ Riqualificazione energetica Zona climatica Valori di trasmittanza massima U (W/mq K) +/− : Valore di Progetto più/meno performante del valore di trasmittanza massima prescritto per prescritti per le strutture le strutture verticali opache verticali opache 2015 2021 2015 2021 AeB 0. • Per quanto riguarda il confronto in caso di ristrutturazioni importanti di 1° livello.34 0. - Ristrutturazione importante di 2° livello.28 0.1.45 0.43 + + C 0. - F 0.30 0.

2 Parete post operam in mattoni pieni con cappotto esterno spessore 12 cm Intervento di isolamento termico con cappotto esterno • spessore 12 cm • su parete in mattoni pieni spessore 38 cm Stratigrafia Pannelli Pannelliisolanti isolanti 11 . 1.

30 0. Trasmittanza di progetto: 0.34 + + D 0.1° livello.45 0. Zona climatica Valori di trasmittanza U (W/mq K) stabiliti per +/− : Valore di Progetto più/meno performante del valore stabilito dalla norma per l’edificio di l’edificio di riferimento riferimento 2015 2021 2015 2021 AeB 0.26 + − F 0.27 W/mq 12 .43 + + C 0.28 0.24 + − Ristrutturazione importante .27 W/mqK.38 0.29 + + E 0.2 Intervento di cappotto esterno spessore 12 cm Ristrutturazione Importante di 1° livello Confronto tra norma del Decreto e progetto Risultati La trasmittanza della parete post operam è pari a 0.34 0. 1.

per le prescrizioni in vigore a partire dal 2021.28 0. le sole zone E ed F.36 0.40 0.45 0.30 0. rimane su valori di trasmittanza che non rispettano le prescrizioni la sola zona F 13 .26 + - Ristrutturazione importante di 2° livello/ Riqualificazione Energetica Trasmittanza di progetto: 0.36 + + D 0. • Per quanto riguarda il confronto in caso di ristrutturazioni importanti di 1° livello.40 + + C 0. • Per quanto riguarda i valori prescritti per gli interventi di Ristrutturazione importante di 2° livello/ Riqualificazione Energetica. rimangono su valori più elevati di quelli stabiliti per l’edificio di riferimento. 1.28 + + F 0.32 + + E 0.2 Intervento di cappotto esterno spessore 12 cm Ristrutturazione importante di 2° livello/ Riqualificazione energetica Confronto tra norma del Decreto e progetto Zona climatica Valori di trasmittanza massima U (W/mq K) +/− : Valore di Progetto più/meno performante del valore di trasmittanza massima prescritto per prescritti per le strutture le strutture verticali opache verticali opache 2015 2021 2015 2021 AeB 0.27 W/mq Con il passaggio dello spessore del cappotto esterno a 12 cm si raggiungono risultati soddisfacenti per quasi tutte le zone climatiche.

T.I. 2. SCHEDE SCHEDE DI DI ALCUNE ALCUNE TIPOLOGIE TIPOLOGIE COSTRUTTIVE COSTRUTTIVE DIDI PARETE PARETE 2. Parete Parete aa cassa cassa vuota vuota con con uno uno strato strato interno interno in in mattoni mattoni forati forati e e uno uno strato strato esterno esterno in in mattoni mattoni pieni pieni separati separati da da una una intercapedine intercapedine Riferimento da Abaco C.: MCV03 .Muratura in mattoni pieni con intercapedine 14 .

Insufflaggio di isolante termico nella intercapedine (6 cm) della muratura originaria • Intervento di insufflaggio di isolante in intercapedine esistente (6 cm) • Parete esterna: laterizi pieni spessore 25 cm • Parete interna: laterizi forati spessore 8 cm Stratigrafia 15 .1 Intervento di isolamento termico.2.

439 W/mq16 .29 − − E 0. Trasmittanza di progetto: 0.38 0.26 − − F 0.34 − − D 0. Insufflaggio di isolante termico nella intercapedine (6 cm) della muratura originaria Risultati La trasmittanza della parete post operam è pari a 0.24 − − Ristrutturazione importante .34 0.1 Intervento di Ristrutturazione importante di 1°livello .30 0.45 0.439 W/mqK Zona climatica Valori di trasmittanza U (W/mq K) stabiliti per +/− : Valore di Progetto più/meno performante del valore di trasmittanza stabilito dalla norma per l’edificio di riferimento l’edificio di riferimento 2015 2021 2015 2021 AeB 0.1° livello.28 0.2.43 + − C 0.

Insufflaggio di isolante termico nella intercapedine (6 cm) della muratura originaria Zona climatica Valori di trasmittanza massima U (W/mq K) +/− : Valore di Progetto più/meno performante del valore di trasmittanza massima prescritto per prescritti per le strutture le strutture verticali opache verticali opache 2015 2021 2015 2021 AeB 0. Riqualificazione Energetica Trasmittanza di progetto: 0. L’intervento si rivela insufficiente • sia a raggiungere i valori di trasmittanza dell’edificio di riferimento in una ristrutturazione importante di 1° livello • Sia a rispettare i valori di trasmittanza prescritti per una ristrutturazione importante di 2° livello o una riqualificazione energetica Solo in zona climatica A e B.43 + − C 0.26 − − F 0.30 0.24 − − Ristrutturazione importante di 2° livello. all’anno 2015.2.45 0. pari a 6 cm .34 0. a causa della limitatezza dello spessore dell’intercapedine.28 0.34 − − D 0.439 W/mq L’intervento di isolamento termico mediante insufflaggio di isolante termico nell’intercapedine esistente è largamente insufficiente a raggiungere i requisiti minimi previsti.1 Intervento di Ristrutturazione importante di 2°livello .38 0. i valori di trasmittanza richiesti sono rispettati 17 .29 − − E 0.

Stratigrafia 18 . e realizzazione di un cappotto esterno dello spessore di 6 cm • Intervento di insufflaggio di isolante in intercapedine esistente (6 cm) • Parete interna: laterizi forati spessore 8 cm • Parete esterna: laterizi pieni spessore 25 cm • Posa di un cappotto esterno dello spessore di 6 cm.2. Insufflaggio di isolante termico nella intercapedine (6 cm) della muratura originaria.2 Intervento di isolamento termico.

24 + − Ristrutturazione importante .34 0.28 0.265 W/mq19 .2 Intervento di ristrutturazione importante di 1°livello.30 0.38 0.34 + + D 0. Trasmittanza di progetto: 0.265 W/mqK Zona climatica Valori di trasmittanza U (W/mq K) stabiliti per +/− : Valore di Progetto più/meno performante del valore di trasmittanza stabilito dalla norma per l’edificio di riferimento l’edificio di riferimento 2015 2021 2015 2021 AeB 0.43 + + C 0. e realizzazione di un cappotto esterno di spessore di 6 cm Risultati La trasmittanza della parete post operam è pari a 0.1° livello.45 0.2.26 + − F 0.29 + + E 0. Insufflaggio di isolante termico nella intercapedine (6 cm) della muratura originaria.

rimangono su valori più elevati di quelli stabiliti per l’edificio di riferimento. le sole zone E ed F. e realizzazione di un cappotto esterno di spessore di 6 cm Zona climatica Valori di trasmittanza massima U (W/mq K) +/− : Valore di Progetto più/meno performante del valore di trasmittanza massima prescritti per le strutture prescritto per le strutture verticali opache verticali opache 2015 2021 2015 2021 AeB 0.45 0.28 + + F 0.40 + + C 0.36 + + D 0.265 W/mq Con l’aggiunta di un cappotto esterno dello spessore a 6 cm.28 0. • Per quanto riguarda il confronto in caso di ristrutturazioni importanti di 1° livello.40 0. per le prescrizioni in vigore a partire dal 2021.32 + + E 0.36 0. rimane su valori di trasmittanza che non 20 rispettano le prescrizioni la sola zona F . • Per quanto riguarda i valori prescritti per gli interventi di Ristrutturazione importante di 2° livello/ Riqualificazione Energetica. in aggiunta all’insufflaggio di isolante nella intercapedine esistente.2 Intervento di ristrutturazione importante di 2° livello.30 0. si raggiungono risultati soddisfacenti per quasi tutte le zone climatiche. Insufflaggio di isolante termico nella intercapedine (6 cm) della muratura originaria.2.26 + - Ristrutturazione importante di 2° livello/ Riqualificazione Energetica Trasmittanza di progetto: 0.

: MCO03 .Muratura in blocchi forati di calcestruzzo Intervento di isolamento termico con cappotto esterno • spessore 10 cm • su parete in blocchi forati di calcestruzzo spessore 30 cm 21 . Parete in blocchi forati di calcestruzzo  Riferimento da Abaco C.T.I. SCHEDE DI ALCUNE TIPOLOGIE COSTRUTTIVE DI PARETE 3.

Intervento di isolamento termico con cappotto esterno di spessore 10 cm Stratigrafia Pannelli isolanti Risultati La trasmittanza della parete post operam è pari a 0.3.301 W/mqK 22 .1 Parete in blocchi forati di calcestruzzo.

45 0.38 0.26 − − F 0. Trasmittanza di progetto: 0. - F 0.3.26 .1° livello.45 0.30 0.34 + + D 0.34 0.29 + − E 0. Ristrutturazione importante .43 + + C 0. Inserimento di un cappotto esterno di spessore 10 cm Zona climatica Valori di trasmittanza U (W/mq K) stabiliti per +/− : Valore di Progetto più/meno performante del valore di trasmittanza stabilito dalla norma per l’edificio di riferimento l’edificio di riferimento 2015 2021 2015 2021 AeB 0.301 W/mqK Zona climatica Valori di trasmittanza massima U (W/mq K) +/− : Valore di Progetto più/meno performante del valore di trasmittanza massima prescritto per le prescritti per le strutture verticali strutture verticali opache opache 2015 2021 2015 2021 AeB 0. Ristrutturazione importante di 2° livello.29 + - E 0.24 − − 1.30 0.38 0.301 W/mq .43 + + C 0.34 + + D 0.24 .34 0.1 Parete in blocchi forati di calcestruzzo. Riqualificazione Energetica 23 Trasmittanza di progetto: 0.28 0. - 2.28 0.

mentre per le prescrizioni a partire dal 2021 sono troppo elevati i valori di trasmittanza per le zone D. Inserimento di un cappotto esterno di spessore 10 cm Con uno spessore del cappotto esterno a 10 cm i risultati sono insoddisfacenti per la metà delle zone climatiche • Per quanto riguarda il confronto in caso di ristrutturazioni importanti di 1° livello. non rispettano i valori di trasmittanza al 2015 le zone E ed F. per le prescrizioni in vigore a partire dal 2015. E.1 Parete in blocchi forati di calcestruzzo. E. al 2021 le zone D. le zone E ed F rimangono su valori più elevati di quelli stabiliti per l’edificio di riferimento. F. .F. • Anche per quanto riguarda i valori prescritti per gli interventi di Ristrutturazione importante di 2° livello/ Riqualificazione Energetica. 24 .3.

3. Inserimento di un cappotto esterno di spessore 14 cm Intervento di isolamento termico con cappotto esterno • spessore 14 cm • su parete in blocchi forati di calcestruzzo spessore 30 cm Stratigrafia 25 .2 Parete in blocchi forati di calcestruzzo.

1° livello.30 0.24 + + 26 Ristrutturazione importante .231 W/mq .2 Parete in blocchi forati di calcestruzzo.3. Trasmittanza di progetto: 0. Ristrutturazione importante di 1° livello.28 0.26 + + F 0.43 + + C 0.34 + + D 0. Inserimento di un cappotto esterno di spessore 14 cm Zona climatica Valori di trasmittanza U (W/mq K) stabiliti per +/− : Valore di Progetto più/meno performante del valore di trasmittanza stabilito dalla norma per l’edificio di riferimento l’edificio di riferimento 2015 2021 2015 2021 AeB 0.45 0.29 + + E 0.38 0.34 0.

27 .3.36 + + D 0.30 0.36 0.26 + + Ristrutturazione importante di 2° livello/ Riqualificazione Energetica Trasmittanza di progetto: 0.45 0.40 + + C 0.231 W/mq Con la realizzazione di un cappotto esterno dello spessore a 14 cm si raggiungono risultati soddisfacenti per tutte le zone climatiche. Inserimento di un cappotto esterno di spessore 14 cm Zona climatica Valori di trasmittanza massima U (W/mq K) +/− : Valore di Progetto più/meno performante del valore di trasmittanza massima prescritti per le strutture prescritto per le strutture verticali opache verticali opache 2015 2021 2015 2021 AeB 0. Ristrutturazione importante di 1° livello.40 0. • Sia per quanto riguarda i valori prescritti per gli interventi di Ristrutturazione importante di 2° livello/ Riqualificazione Energetica.32 + + E 0.28 0.2 Parete in blocchi forati di calcestruzzo.28 + + F 0. • Sia per quanto riguarda il confronto in caso di ristrutturazioni importanti di 1° livello.

:MCO05 – Muratura in blocchi pieni di calcestruzzo cellulare Inserimento di un cappotto termico esterno di spessore 8 cm su parete preesistente spessore 30 cm. Parete in blocchi di cemento cellulare Riferimento da Abaco C. SCHEDE DI ALCUNE TIPOLOGIE COSTRUTTIVE DI PARETE 4.I.T. in blocchi di calcestruzzo cellulare 28 .

4.25 W/mqK29 .1 Parete in blocchi di calcestruzzo cellulare spessore 30 cm. Realizzazione di un cappotto termico esterno di 8 cm Stratigrafia Pannelli isolanti Risultati La trasmittanza della parete post operam è pari a 0.

con la sola eccezione della zona F al 2021 30 . Ristrutturazione importante di 1° livello.29 + + E 0.24 + − Ristrutturazione importante .25 W/mqK Per quanto riguarda il confronto in caso di ristrutturazioni importanti di 1° livello.34 0.34 + + D 0.45 0.1 Parete in blocchi di calcestruzzo cellulare spessore 30 cm.43 + + C 0.1° livello.38 0.30 0. Trasmittanza di progetto: 0. Cappotto esterno di 8 cm Zona climatica Valori di trasmittanza U (W/mq K) stabiliti per +/− : Valore di Progetto più/meno performante del valore di trasmittanza stabilito dalla norma per l’edificio di riferimento l’edificio di riferimento 2015 2021 2015 2021 AeB 0.26 + + F 0.28 0. con la realizzazione di un cappotto esterno dello spessore a 8 cm si raggiungono risultati soddisfacenti per tutte le zone climatiche. 4.

28 + + F 0. con la realizzazione di un cappotto esterno dello spessore a 8 cm si raggiungono risultati soddisfacenti per tutte le zone climatiche.26 + − Ristrutturazione importante di 2° livello/ Riqualificazione Energetica Trasmittanza di progetto: 0.40 0. Cappotto esterno di 8 cm Zona climatica Valori di trasmittanza massima U (W/mq K) +/− : Valore di Progetto più/meno performante del valore di trasmittanza massima prescritti per le strutture prescritto per le strutture verticali opache verticali opache 2015 2021 2015 2021 AeB 0.40 + + C 0.25 W/mq Per quanto riguarda il rispetto delle prescrizioni in caso di ristrutturazioni importanti di 2° livello.36 + + D 0. con la sola eccezione della zona F al 2021 31 .32 + + E 0.45 0. 4.1 Parete in blocchi di calcestruzzo cellulare spessore 30 cm.30 0.28 0. Ristrutturazione importante di 2° livello.36 0.