You are on page 1of 5

IsegretidiFinale

Unaseriedibreviesemplicilezioniperpadroneggiare
ilpifamosoecompletoprogrammadivideoscritturamusicale

acuradiGiorgioBussolin

Lezione005LostrumentoGestionePartitura(ParteII)

Tornandoallafinestraprincipale,sesifaclicsultabElencoStrumenti(iningleseInstrumentList)viene
visualizzatolelencodeglistrumentiinseritiinorganico,eperciascunodiessisarpossibileeffettuare
unanutritaseriediinterventi.


Lalista,informatotabulare,contieneleseguenticolonne:
Selezione e trascinamento. Licona formata da alcune lineette sovrapposte pu essere
semplicemente cliccata, per evidenziare lo strumento e visualizzarne i relativi parametri nella
parteinferioredellafinestra,oppuretrascinataverticalmentepermodificarelaposizionedello
strumentostessoallinternodellaccollatura.
Strumento(ingl.Instrument).Quivienemostratolostrumentonellostessoordineconcuiesso
appareinpartitura,etaleindicazionecoincideconquelladellasuccessivacolonnaNome,ameno
chequestanonsiastataappositamentemodificatadallutentepermezzodeicontrolliinbasso.
Cliccando sulla freccetta situata a destra di ogni elemento, si accede allelenco generale degli
strumentidisponibili,suddivisiperfamiglie,dacuisipotragevolmentesostituirelostrumento
attualeconunodiverso.

DocentediInformaticaMusicalepressoilConservatoriodiAdria.AutoredeltutorialCorsodiVideoscritturaMusicale
conMakemusicFinale,G&CMultimedia,2014.

Nome(ingl.Name).Comedetto,quisipuleggereilnomeufficialeconcuilostrumentosar
contrassegnatoinpartitura.Perimpostazionepredefinita,essocoincideconquellodellacolonna
precedente, ma cliccando sul pulsante in basso Nome completo (ingl. Full Name) lo si potr
modificareapiacimento,assegnandoancheunaspecificaformattazione.


Inoltre,cliccandosullapiccolafrecciaasinistradelnome,glieventualistrumenticheutilizzano
pidiunrigo(peres.ilpianoforteolorgano)siespanderanno,mostrandoisingolirighicheli
compongono.


Perognirigodellapartitura,sempreagendosullafreccia,avremoaccessoaiseguentielementi
specifici(ciascunodeiqualimodificabileindividualmente):
o Livello14(ingl.Layer14)
o Accordi(ingl.Chords)
o Espressioni(ingl.Expressions)


Proseguendonellanalisidellecolonne,subitodopotroviamoleImpostazionidelMixer.Perogni
rigosipossonoattivaree/oregolareitipicicontrollidelmixaggio(Record,Mute,Solo,Volume,
Pan);qualoraunaopidiquestecolonnenonsiavisibile,possibilerichiamarlafacendoclicsul
pulsantePersonalizzavisualizzazione(ingl.CustomizeView).


IsuddetticontrollisonostrettamentecollegatiaquellidellafinestradelMixer(cheanalizzeremo
inunaprossimalezione),quindiognimodificaeffettuatainGestionePartiturasarapplicatain
temporealeanchealMixereviceversa.

Dispositivo (ingl. Device). In questa colonna viene visualizzato il dispositivo prescelto per il
playbackdiognirigodellapartitura.Comevedremo,perlariproduzionepossibileutilizzarei
suonidellostandardGeneralMIDIoquellidiunostrumentovirtuale(VSToAudioUnit)installato
nelpropriosistema.Asecondadellasceltaeffettuata,quisarmostratoilMIDIsoundsetoilplug
inselezionatodallutente.

Suono (ingl. Sound). Se nella colonna precedente stato impostato un dispositivo MIDI quale
sorgentesonora,quisarpossibileassegnarealrigounsuonospecifico(conunclicsullafreccia
adestradiognielemento),scegliendofraglistrumentidelsoundsetutilizzato.


Se invece stato impostato un plugin VST o Audio Unit, qui comparir lindicazione Modifica
Player (ingl. Edit Player): cliccando su di essa, avremo accesso direttamente allinterfaccia del
plugin,dallaqualepotremorichiamareunospecificopreset,intervenendoeventualmenteanche
suirelativicontrolli.


Prg.QuestacolonnadisponibilesoloseperilplaybacksiutilizzaundispositivoMIDI.Inessaviene
indicato il numero del programma (ossia del suono) appartenente al dispositivo stesso e
impostatoperognirigo(olivellodipolifonia);permodificaretaleimpostazionesufficientefare
doppioclicsulnumeroedigitarneunonuovo.

Banco(ingl.Bank).Questacolonna,invece,disponibilesoloquandosisceglieunpluginVSTo
AudioUnitperilplayback,elasuaconfigurazionestrettamentelegataalleimpostazionidella
finestraBanchieEffettiVST(inWindows)oBanchieEffettiAudioUnits(nelMacintosh).Infatti,
comesivedr,Finalepucaricareipluginsrelativiasuoniedeffettisuunmassimodi8banchi,
ciascuno dei quali pu disporre di 16 canali MIDI; nella colonna in questione, quindi, sar
visualizzatoilbancoattualmenteutilizzatodalpluginpresceltoperquelrigospecifico.
Cliccandoinoltresullafreccettaafiancodiogninumero,sivedrannotuttiibanchicheutilizzano
il medesimo dispositivo, nonch la dicitura Prossimo disponibile (ingl. Next available) che
permettedicaricareilpluginstessoinunnuovobanco.


Canale.Questacolonnaassumeundiversosignificatoasecondadeldispositivopresceltoperil
playback.SesiutilizzaunpluginVSToAudioUnit,quisarvisualizzatoilcanalecheilrigo(oil
livello)selezionatoutilizzanelpluginstesso;seinvecelariproduzioneavvienepermezzodiun
dispositivo MIDI, sar visualizzato il canale MIDI assegnato ad ogni rigo (o livello). possibile
modificarequestovalorefacendodoppioclicsulnumeroedigitandoneunonuovo.

MappaMIDIdellePercussioni(ingl.PercussionMIDIMap).Dinorma,questacolonnanonviene
maivisualizzatainautomatico;lasuacomparsa,ineffetti,hasensounicamentesenellapartitura
unoopirighisonoassegnatiadunostrumentoapercussione(oaunkitdipercussionimiste).
Per farla apparire, necessario fare clic sul gi citato pulsante Personalizza visualizzazione e
metterelaspuntaallavocerelativa.
Tramite le frecce sulla destra, si potr poi aprire un menu a tendina, e da esso selezionare la
mappaturapiadattaalleproprieesigenze.


Misuradipartenza(ingl.StartMeasure).Fralesuenumeroseopzioni,Finaleoffrelapossibilitdi
cambiarelostrumentoassegnatoadunrigoinqualsiasipuntodellapartitura.Lebattuteincuisi
verificano tali eventuali modifiche vengono visualizzate in questa colonna dello strumento
Gestione Partitura; anchessa appare solo se opportunamente richiamata tramite il pulsante
Personalizzavisualizzazione.
EspandendolacolonnaNometramitelapiccolafrecciaasinistradiognistrumento,sivedranno
quindioltreaigicitatielementianchetuttiglieventualistrumenti(ovoci)aggiuntidopolinizio
del brano, e la colonna Misura di partenza indicher per ciascuno di essi la battuta esatta
dingresso. Nellillustrazione seguente, per esempio, un rigo di Flauto stato modificato in
Ottavinoapartiredamis.9:sinoticomelafinestraindichicorrettamentelavariazione.


Cancellazione Strumento (ingl. Delete Instrument). un semplice pulsante a X, posizionato
sempre in fondo a destra per ogni strumento (o voce) in elenco, la cui selezione elimina tale
elementodallafinestraedallinterapartitura.

SPOT

Setipiaciutaquestalezione,nondimenticaredimettereiltuoMipiaceedicondividerlacontutte
lepersonecheritieniinteressate!
VuoidiventareanchetuunespertodiFinaleeconosceretuttiisegretidelprogramma?Valutalacquisto
delCorsodivideoscritturamusicaleconMakemusicFinale:unavideoguidain32lezioni(oltre22ore
difilmati!)connumerosiesempimusicali,nuovifontemillealtresorprese.
Perinformazionieacquisti:www.giorgiobussolin.com/finale