Serie A R Mercato DOMENICA 11 GIUGNO 2017 LA GAZZETTA SPORTIVA 17

Benevento corre
pionato e playoff e per l’aver fe­
steggiato la promozione trave­
stito da gladiatore sannita. Una
fDA CROTONE A TORINO IN BICI
Salita a tradimento
spina dorsale a cui si somme­
ranno come punti fermi pure il

Ceravolo-Ciciretti
mediano Chibsah (è scattato

nel Bergamini-day
con la A l’obbligo di riscatto dal
Sassuolo per 900 mila euro) e i
giovani terzini Gyamfi e Venuti.
Il primo verrà riscattato dall’In­

per una A da sballo Ma Nicola non molla
ter per 280 mila euro, mentre
per il secondo si cercherà quan­
tomeno il rinnovo del prestito
dalla Fiorentina. Nessuna pre­
occupazione neppure per il fu­ posta in ricordo di Donato Ber­
turo dell’esterno offensivo Cici­ Francesco Ceniti gamini, il giocatore del Cosenza

1Il patron Vigorito vedrà Baroni per l’adeguamento retti. Il numero dieci aveva atti­ morto in circostanze misteriose

«U
rato le attenzioni di diversi na tappa da proprio su quella statale. Un
club, ma con la Serie A resterà a Psyco…». La stra­ omaggio sentito nei giorni deci­
Il club lavora per tenere i migliori, da Falco a Venuti illuminare il palcoscenico del da verso Torino sivi per la nuova inchiesta della
Ciro Vigorito e nelle prossime ha riservato sorprese con Procura di Castrovillari che ipo­
settimane verrà blindato con il pendenze al 12%, ma Davide tizza un omicidio volontario
rinnovo del contratto in sca­ Nicola non ha alzato bandie­ (l’ex ragazza è indagata): il 26
Nicolò Schira denza tra 12 mesi. Il Benevento ra bianca. Certo, chi lo ha vi­ giugno sarà conferito dal pm
poi lavora alla conferma del sto sdraiato nel centro di Ma­ Facciola l’incarico per eseguire

I
l futuro è adesso, ma ripar­ fantasista Filippo Falco dal Bo­ tera, occhi chiusi e bocca l’incidente probatorio, con rie­
tirà dalle certezze del re­ logna, mentre non sarà facile aperta a caccia di ossigeno, sumazione del cadavere. La tap­
cente passato. Neppure il trattenere il centravanti Pu­ può aver pensato a un ritiro pa è poi proseguita senza intop­
tempo di godersi la festa pro­ scas, il cui gol al Carpi ha griffa­ imminente. E invece l’allena­ pi fino alla deviazione per Mate­
mozione organizzata dalla so­ to la «Notte delle Streghe» co­ tore del Crotone, che sta risa­ ra (strade più sicure): la salita è
cietà nel giardino di Venticano me è stata ribattezzata la serata lendo l’Italia per mantenere giunta improvvisa e ripida. Il
e a Benevento sono subito par­ di giovedì in città. Il rumeno di fede alla promessa fatta tecnico ha stretto i denti muli­
tite le grandi manovre per co­ proprietà dell’Inter, infatti, fa quando la sua squadra era ul­ nando un rapporto agile sulla Pi­
struire la squadra che per la pri­ gola anche a Chievo e Crotone. tima, dopo la sosta si è rimes­ narello (l’azienda ha supportato
ma volta in 88 anni di storia di­ E ancor più complicato sembra so in sella fino a Bari. Il capo­ questa iniziativa insieme con
sputerà la Serie A. trattenere in giallorosso il por­ luogo pugliese doveva essere Named sport, mentre la Gazzet­
tiere Cragno (di proprietà del sede della terza tappa, poi il ta è media partner), arrivando
PILASTRI Il patron Oreste Vi­ Cagliari) che – come vi riferia­ cambio: niente più Roseto in cima stremato, ma vincente.
gorito è pronto a effettuare in­ mo in un’altra pagina – è nel Capo Spulico­Taranto, con Non è stato semplice, ma neppu­
vestimenti massicci per trasfor­ mirino del Napoli. Come even­ percorso piatto; ecco il taglio re la salvezza del Crotone. Oggi
mare la Cenerentola sannita in tuale successore una pista por­ interno. Lo stravolgimento si pedala in direzione Foggia.
una grande protagonista. I pri­ Amato Ciciretti, 23 anni, esterno offensivo del Benevento LAPRESSE ta a Belec (Carpi). Non rientra ha portato in dote più chilo­ © RIPRODUZIONE RISERVATA

mi nodi da sciogliere riguarda­ nei piani, invece, il croato Ante metri e molta salita. «Compli­
no il futuro di due degli artefici presa venga corrisposto un au­ Budimir (Samp) per l’attacco e menti a chi mi ha fatto questo
dei successi giallorossi: il tecni­
co Marco Baroni e il direttore
mento di stipendio con relativo
prolungamento sino al 2019.
RSaranno riscattati sono rubricabili alla voce sug­
gestioni i nomi circolati in città
scherzo… Se sopravvivo sarà
ancora più bello arrivare in
sportivo Salvatore Di Somma.
Chibsah e Gyamfi, di Balotelli e Cassano. fondo», ha chiosato l’allena­
Per quest’ultimo il rinnovo PRIME MOSSE Pochi gli intoc­ più difficili tore.
biennale appare solo una for­ cabili. Al centro della difesa ca­ IN USCITA L’organico, comun­
malità. Idem la conferma del ti­ pitan Fabio Lucioni, in cabina
le conferme di que, in estate verrà profonda­ OMAGGIO A BERGAMINI Le
moniere. Vigorito, infatti, nella di regia Nicolas Viola e davanti Puscas e Cragno mente rivisitato e in tanti appa­ difficoltà sono state tante: a
giornata di mercoledì incontre­ il pittore­goleador che si ispira iono con le valigie in mano: De partire dal caldo, ben oltre i
rà Baroni (sotto contratto sino ad Andy Warhol: Fabio Ceravo­ Falco, Del Pinto, Lopez, Padel­ 30 gradi. Ma la partenza è
al 2018) per discutere i piani fu­ lo, diventato l’autentico benia­ la, Buzzegoli, Cisse, Pezzi, Ma­ stata segnata da un altro mo­
turi del club. Possibile che al mino del popolo beneventano tera e Melara andranno altrove. mento particolare: Nicola si è
tecnico fautore della storica im­ grazie ai suoi 21 centri tra cam­ © RIPRODUZIONE RISERVATA fermato a Roseto sulla stele Nicola e la stele di Bergamini

Serie B e Lega Pro R Mercato

Vivarini: duello
Empoli-Novara
Pescara: Capone
1In Abruzzo anche Pescara dovrebbe avere dal­
l’Atalanta i due giovani talenti
Latte. Piacenza Capone e Latte.
Fumagalli e Tommaso LEGA PRO Il Livorno pensa alla
Morosini, fratello del promozione di Nappi dalla
Berretti. In casa Lucchese uffi­
genoano Leonardo ciali le conferme del d.s Obbe­
dio e del tecnico Lopez. Servi­
ranno ancora 72 ore invece per
Lemmi-A. Russo una decisione a Gubbio: in lizza
Cornacchini, Galderisi e Guidi.

V
incenzo Vivarini è il tec­ A Monopoli manca solo l’uffi­
nico più ambito delle ul­ cialità per il ritorno di Tangorra
time ore in B. L’ex del La­ come tecnico, con Pelliccioni
tina ha incontrato nella giorna­ nuovo direttore sportivo. Capi­
ta di mercoledì l’Empoli (scelto tolo giocatori: doppietta del
Riccardo Pecini come direttore Piacenza che ingaggia Fuma­
sportivo) e venerdì il Novara e galli (Pro Piacenza) e Tomma­
ora deve prendere una decisio­ so Morosini (Virtus Bergamo,
ne. I piemontesi, in alternativa, è il fratello del genoano Leonar­
valutano anche il nome di Fa­ do), mentre il Pisa prende Ne­
bio Liverani, reduce dall’im­ gro (Matera). Infine si allonta­
presa salvezza con la Ternana. na l’ipotesi ripescaggio in Lega
Il Frosinone ha ufficializzato la Pro per il Tuttocuoio retrocesso
risoluzione del contratto con in D ai playout. Ieri, infatti, il
Pasquale Marino e in settimana presidente Dolfi ha annunciato
arriverà l’annuncio di Moreno che se i vecchi soci non salde­
Longo (contatto biennale) co­ ranno i debiti pregressi il club
me successore. Gomis (Pro Pia­ ripartirà dalla Terza Categoria.
cenza) in arrivo al Brescia. Il © RIPRODUZIONE RISERVATA

VERSO LE SEMIFINALI PLAYOFF
 Cresce l’attesa per la FinAll di Lega sportivo anche una serie di eventi,
Pro che, per la prima volta, si terrà in convegni e iniziative collaterali.
un’unica città, Firenze. La prima
semifinale Parma-Pordenone si  IL BERRETTI AL LIVORNO Il
giocherà allo stadio Franchi martedì Livorno ha vinto il campionato
13, la seconda Alessandria-Reggiana Berretti di Lega Pro battendo in finale
mercoledì 14 (entrambe avranno inizio a Prato il Renate per 2-0 al termine di
alle 20.45), mentre la finale sarà una partita equilibrata: gol di Bardini
sabato 17 (ore 18). Attorno all’evento al 45’ s.t. e di Pallecchi al 51’ s.t.