You are on page 1of 24

Poste Italiane spa Gioved

Sped. abb. postale 24 agosto 2017


DL 353/2003 anno L (50 nuova serie)
(conv. in L. numero 29
27/02/2004 n. 46) euro 1,30
art. 1, comma 1
cn/fc/giornale locale
Redazione:
via don Minzoni, 47
47521 Cesena
tel. 0547 1938590
fax 0547 328812 29
Cesena 9 Valle Savio 13 Speciale 17 Sport 21
Lutto nel clero Corzano Papa Francesco A colloquio
deceduto e SantAlberico a Cesena con Nicola Placucci
don Rino Bartolini in festa domenica 1 ottobre medico corridore
CSanlasse 1923, per oltre 40
anni stato parroco a
Pietro di Cesena. In
D omenica 27 agosto le
celebrazioni in onore
della Madonna al Santuario
PPiorosegue il percorso sulla
vita del papa cesenate
VI. Il 10 settembre la
O riginario di Gambetto-
la, arrivato secondo
alla Nove Colli running.
tanti al rito funebre presie- di Corzano. Il 29 agosto fe- Messa su Rai1 in diretta dal Parteciper a una super
duto dal vescovo Douglas sta allEremo di Balze duomo di Cesena maratona in Grecia

Editoriale A Sarsina il 28 agosto si festeggia san Vicinio, patrono della citt plautina e della Diocesi
Non ci tutto dovuto
di Francesco Zanotti

C
Storia, fede
i mancava solo il terremoto nellisola di
Ischia. Una scossa del IV grado ha fatto
morti e feriti come nessuno si sarebbe
potuto aspettare da una magnitudo non tanto
elevata. Eppure questa lestate che ci data
da vivere, con i suoi timori, le sue
contraddizioni, le preoccupazioni che non
cessano mai.

e tradizione
Siamo a un anno esatto dalla prima scossa del
sisma che ha sconvolto buona parte del centro
Italia. Molto rimane ancora da fare. Lo
testimoniano quanti si sono recati nelle zone
colpite. Lo dimostrano con estrema chiarezza
le immagini che giungono dalle Marche,
dallUmbria, dal Lazio e dallAbruzzo. Il
territorio, e con esso la sua popolazione, ferito
in maniera violenta, stenta ancora a
riprendersi.
La botta, daltronde, fu fortissima. Prima di
tutto per la vastit del cratere, poi per le vittime
e per i danni arrecati. Ora il vero problema il
ritorno in una terra che nei mesi seguenti si
dimostrata fin troppo ballerina. Molta gente
non vuole pi rientrare in quei meravigliosi
borghi che costituivano unattrattiva notevole,
una sorta di calamita non solo per i turisti, ma
anche per quanti si erano nel tempo trasferiti
in citt.
Ma questa estate 2017 non verr ricordata solo,
purtroppo, per lanniversario del terremoto e il
nuovo disastro di Ischia, ma anche per il
ritorno del terrorismo di matrice islamica che
questa volta ha colpito nel cuore del turismo
occidentale. Barcellona meta ambita da
milioni di viaggiatori da tutto il mondo, giovani
in particolare. Averla attaccata nella Rambla,
con numerosi morti e feriti, ha un impatto
emotivo fortissimo. Viene minato il senso di
sicurezza, se ancora rimasto, di quanti ogni
giorno scelgono mete per viaggi di piacere,
lavoro o studio.
Ci sarebbe di che disperare, davanti alla
rappresentazione che viene fatta del nostro
tempo, quasi sempre cos ostinatamente cupa
e negativa. facile farsi prendere dallo
sconforto e dalla sensazione della provvisoriet
che serpeggia ormai in tanti. Ci sentiamo FACCIATA DELLA BASILICA CONCATTEDRALE DI SARSINA
FOTO CLAUDIO PAGLIARANI
sovente quasi immortali, grazie anche a una
tecnologia che assicura infinite possibilit,
invece a tratti si percepisce la provvisoriet di A decine di migliaia ogni anno salgono i pellegrini
unesistenza che rimane per definizione fino a Sarsina per fare visita alla millenaria Cesena 8 Cesenatico 11
precaria, in balia di tempeste improvvise. basilica concattedrale in cui sono custodite le Ultime settimane Citt accessibile
Lestate pu rappresentare un tempo propizio
per riappropriarci del senso del limite. Per reliquie del santo taumaturgo. Accogliamo i destate: tempo Tutte le info
comprendere, una volta di pi, che non poveri dellOccidente, quelli a cui manca un senso di feste parrocchiali in un pieghevole
bastiamo a noi stessi. Che non siamo
onnipotenti. Che occorre riandare alla nostra nella vita dice don Fiorenzo Castorri, esorcista
origine, al senso ultimo del nostro quotidiano diocesano e delegato per il culto di san Vicinio.
darci daffare che altrimenti rischia di un misto di storia, fede e tradizione ci che si vive Rubicone 12 Cultura 19
trasformarsi in un perpetuo peregrinare a
vuoto. Meglio, quindi, sostare un attimo e da tempo nella citt plautina. In ogni caso si pu Mostrascambio Chiuso il sipario
ringraziare per quanto a ogni risveglio ci viene dire: Dio che guarisce con la mediazione del di Gambettola del Plautus Festival
donato. Rendiamoci conto che non ci tutto
dovuto. santo. Primo piano alle pagg. 4 e 5 60esima edizione Bilancio positivo
Opinioni Gioved 24 agosto 2017 3

Sembra di essere al tempo dellesilio in Babilonia


a in crisi
el
C
aro direttore, la situazione in Venezuela resa ogni giorno pi difficile dalla persone. Evidentemente, lopposizione e
Venezu rigidit delle due parti: governo e opposizione. In questi ultimi 18 mesi il
governo Maduro ha cercato di prendere tempo, di cambiare qualcosa per
tantissime istituzioni civili hanno
annusato il trabocchetto e si sono
non cambiare niente. Ultimamente, di fronte allopposizione popolare, che impegnate a fermare la Costituente.
si aggira sull80%, ha fatto passi da gigante per prendersi tutto il potere. Perfino la Conferenza episcopale, i
Purtroppo, devo dire con amarezza che non si vede alcuno spiraglio. Le forze in governi dAmerica Latina e dEuropa,
gioco continuano ad avanzare su binari paralleli. anche il Papa in persona, tutti si sono
Veniamo ai fatti. Due mesi fa circa, il governo ha annunciato lintenzione di far opposti alla Costituente. Come se niente
nascere una Costituente che preparasse una nuova Costituzione. Quella che fosse, il Governo non ha ascoltato
abbiamo del 1999; fu fatta da loro, ed sempre stata considerata come la migliore. alcuno.
Invece questa nuova Costituente non stata richiesta e approvata dal popolo. Un Lopposizione (Mud) allimprovviso
giorno ci siamo trovati di fronte a una lista di persone che erano sfacciatamente filo- organizza, in risposta al Governo, una
governative; tramite la televisione stata fatta pubblicit unicamente per queste consulta popolare sulla Costituente per
domenica 16 Luglio. La gente va a votare
a valanga, con gioia, e nonostante i
Il nostro don Derno Giorgetti missionario fidei donum in Venezuela. pochi seggi raccoglie pi di 7 milioni di
In una lettera parla della grave situazione nel Paese. Sembra di essere voti contrari alla Costituente. Da noi si
al tempo dellesilio in Babilonia - scrive -: lenta avanza la fila dei votato sul sagrato della chiesa. Le
elezioni ufficiali, invece, erano previste
venezuelani; migliaia vanno in Colombia, ultima ncora di salvezza, per domenica 30 luglio. Ci sono state
FOTO AFP/SIR per trovare le medicine. I giovani fuggono dal Paese in cerca di un manifestazioni tutti i giorni, con i soliti
futuro morti; e cos si andati avanti verso la
data fatidica. Tutti aspettavano che,
allultimo momento, Maduro si tirasse
indietro. Le elezioni si sono fatte in un
Addio al comico hollywoodiano La fotografia silenzio impressionante. Pochi sono
andati a votare; soprattutto quelli che
morto lattore Jerry Lewis avevano incarichi governativi. Alla sera
annunciano di aver ottenuto pi di 8
Un campione della risata milioni di voti. Tutti, opposizione e
molte nazioni, hanno protestato e
omenica 20 agosto si spento a Las Vegas il celebre gridato alla truffa.

D attore comico statunitense Jerry Lewis, allet di 91


anni. Nato nel 1926 da una famiglia ebrea di origini
russe, il suo vero nome era Joseph Levitch. La sua
stata una lunga carriera costellata da successi tra grande e
Due giorni dopo, la stessa impresa che
aveva fabbricato le macchine elettorali
informa che le macchine sono state
manipolate. Il Governo, imperterrito,
piccolo schermo, con una carica comica giocata tra ironia e andato avanti, e oggi, 6 agosto, ha
farsa. Era bello Jerry Lewis, ma camuffava la propria adottato la nuova Costituente che,
bellezza con una maschera comica deformante il secondo loro, ha poteri assoluti.
personaggio del picchiatello dalla battura incisiva. Perch non hanno riconosciuto, tempo
Amato ma non del tutto capito negli Usa, stato accolto fa, il Parlamento attuale eletto da 14
invece con elogi dalla critica europea. milioni di voti? Perch non hanno
Inizio folgorante con Dean Martin. Formatosi in giovent permesso la consulta per revocare il
al seguito dei genitori in ambito teatrale, Jerry Lewis vede il presidente? Perch non hanno fatto le
suo esordio legarsi soprattutto al sodalizio con elezioni dei governatori e dei sindaci, gi
litaloamericano Dino Crocetti, in arte Dean Martin. previste?
Laffascinante cantante e il comico slapstick un La risposta ovvia. La popolazione, che
umorismo plastico, fisico, alla Charlie Chaplin e Laurel & per 80% non vuole Maduro, ha reagito,
Hardy (Stanlio e Ollio) iniziano a lavorare insieme nel Una preghiera a Maria, madre di Ges e madre nostra, nella Basilica tan- scesa in strada, ha fatto barricate. Tutte
1946, quando Dean Martin chiama Lewis per uno to cara ai cesenati e non solo. Marted 15 agosto allabbazia di Santa Ma- le manifestazioni sono state
spettacolo in sostituzione di un collega. Un vero successo, ria del Monte, a Cesena, in tanti (famiglie, gruppi parrocchiali...) si sono re- puntualmente represse e hanno causato,
che si tramuta in una collaborazione decennale. Oltre agli cati in pellegrinaggio per rendere omaggio alla statua della Madonna ivi finora, pi di 120 morti. Secondo i filo-
spettacoli teatrali, radiofonici e televisivi, i due girano custodita. Alle 18 il vescovo Douglas ha presieduto la Messa solenne (nel- governativi, la popolazione non fa la
insieme ben 16 film. la foto) andata in onda in diretta sulle frequenze di Radio Maria. fame. Arrivano perfino a scherzarci su
Periodo solista anche come regista. Forti del reciproco con battute di cattivo gusto: Cosa vuole
successo, i due artisti nel 1956 prendono strade differenti. La collaborazione con Scorsese e i riconoscimenti. Seguono poi anni di scelte questo popolo, non riceve forse pacchi
Jerry Lewis rimane fedele alla propria vis comica, incerte, molti impegni filantropici e ricorrenti problemi di salute. Momento di di viveri?. Certo, ogni due mesi, coloro
potenziando e ampliando la carrellata di volti irriverenti. Il ritorno sulla scena del grande cinema la partecipazione al film Re per una che li ricevono! C poco da scherzare, il
suo un umorismo sempre pungente, di matrice culturale notte (1983) di Martin Scorsese, insieme a Robert De Niro. Sul fronte della dollaro in una settimana passato da
ebraica come lallora emergente Woody Allen. Il critica e dei riconoscimenti, Jerry Lewis apprezzato a Hollywood soprattutto 7.000 a 16.000 bolivares.
personaggio che interpreta rimane quello del perdente negli anni iniziali; la sua frizzante comicit non per del tutto compresa in Sembra di essere al tempo dellesilio in
della societ, vittima delle ingenuit e sregolatezze della patria, mentre in Europa ottiene consensi pi evidenti e incoraggianti: dal Leone Babilonia: lenta avanza la fila dei
classe media statunitense. Tra i suoi film si ricorda doro alla carriera nel 1999 alla Mostra del Cinema della Biennale di Venezia al venezuelani; migliaia e migliaia vanno in
anzitutto Il ragazzo tutto fare (1960), di cui interprete e tributo al Festival di Cannes nel 2013. Nella sua vita artistica mancato un Colombia, ultima ncora di salvezza, per
regista; durante la lavorazione del film inventa anche la Oscar, ricevendo dallAcademy solamente il Jean Hersholt Award nel 2009 per trovare le medicine. Altri giovani, a
tecnica del video assist, ossia la possibilit di vedere limpegno umanitario. E proprio limpegno umanitario si configura come un migliaia, sono fuggiti dal Paese in cerca
immediatamente il materiale girato, una pratica poi tratto fondamentale della sua vita, cui si dedicato sin dagli anni Sessanta, di un futuro. Vi chiedo una preghiera
divenuta abituale nella produzione di film-fiction. Tra gli ottenendo persino nel 1977 una candidatura per il Nobel per la pace. Da perch in breve tempo si possa vedere
altri titoli: Il Cenerentolo (1960), Lidolo delle donne sottolineare la sua ideazione nel 1966 della raccolta fondi televisiva per la ricerca uno spiraglio di luce. A presto.
(1961), Il mattatore di Hollywood (1961), Le folli notti del medica Telethon, ovvero Television Marathon. don Derno Giorgetti
dottor Jerryll (1963) e I 7 magnifici Jerry (1965). Massimo Giraldi, Sergio Perugini
4 Gioved 24 agosto 2017 Primo piano

Lo sostiene don Fiorenzo Castorri, Don Edwin Kadavandra: Molti si Nella Basilica Concattedrale di Sarsina
delegato per il culto di San Vicinio avvicinano alla confessione dopo prestano servizio anche don Edero
ed esorcista diocesano anni. il Signore che li dirige fin qua Onofri e lex parroco don Renzo Marini

A Sarsina accogliamo i poveri dellOccidente

L
a basilica concattedrale Santa Maria Annunziata perch bisognoso di ascolto, don Fiorenzo propone un capisco che il Signore a portarle qui. Don Edwin
di Sarsina e il santuario di San Vicinio accolgono cammino che porta molta gente a tornare: Cos li racconta come molti si avvicinino al sacramento della
ogni anno migliaia di persone (le stime parlano di obbligo a fare un lavoro su loro stessi. Ho la sensazione confessione dopo tanti anni. Questo un luogo di
quasi 80mila allanno) animate da sentimenti che a volte vengano a piangersi addosso. Ges non vuole evangelizzazione. La gente ne esce pi illuminata, non
differenti. Vengono in pellegrinaggio in questo luogo questo. tanto da noi, ma dalla luce di Dio.
sacro per ricevere la benedizione con la catena del Le persone con possessione diabolica sono una minima Il flusso di gente che si avvicina a questa basilica
Santo. In basilica sono quattro i sacerdoti che prestano parte della grande umanit che affolla la Cattedrale. da aumentato notevolmente rispetto ad anni fa, ed
servizio insieme a due diaconi permanenti e a due sette anni - continua don Fiorenzo - che sto esorcizzando aumentato anche il servizio. A sostenerlo don Renzo
accoliti. cinque persone, tutte donne. Solo una stata liberata dal Marini, storico parroco di Sarsina che oggi svolge un
In prossimit della festa patronale di San Vicinio (28 maligno. Delle altre, due sono in dirittura darrivo. Entro prezioso servizio in Cattedrale. Ha iniziato a Sarsina nel
agosto) don Fiorenzo Castorri (delegato per il culto di San lanno dovremmo riuscire a completare il cammino di 68 e di pellegrini ne ha visti passare tanti. Molti di quelli
Vicinio ed esorcista diocesano), don Edwin Kadavandra, liberazione. che vengono a Sarsina lo fanno con una grande fede.
don Renzo Marini, don Edero Onofri ci hanno raccontato Don Edwin Kadavandra, giovane sacerdote indiano, Hanno una devozione particolare per San Vicinio. Le
il loro servizio in Cattedrale. Dal 2014 a Sarsina il parroco presta servizio a Sarsina da poco meno di tre anni. Sta per persone qui si sentono ben accolte. La chiesa di Sarsina
don Renato Serra. concludere il suo percorso di studi in Teologia diventa un luogo di silenzio, dove si pu pregare e
Il ministero dellascolto e della consolazione quello che dellEvangelizzazione a Bologna. Accolgo i pellegrini, avvicinarsi a Dio. un luogo di ritiro spirituale. Per don
caratterizza il servizio di don Fiorenzo Castorri, allievo di impongo loro la benedizione con il collare. Preparo le Renzo sono aumentate le problematiche familiari e
padre Amorth, a Sarsina da sette anni. Chi sono le catechesi che vengono accolte con favore. Faccio colloqui matrimoniali. Tocco con mano la disperazione di madri
persone che accolgo? Quelli che chiamo i poveri personali e suggerisco approfondimenti con don preoccupate per i figli separati. Cercano nella fede un
dellOccidente - spiega -. Sono quelli che Fiorenzo. La basilica di Sarsina molto conosciuta. Tanti conforto, un aiuto per andare avanti. La domenica
apparentemente hanno tutto, ma a cui manca un senso di quelli che decidono di venire lo fanno perch ne pomeriggio don Renzo si dedica alle confessioni. C
da dare alla vita, una speranza. hanno sentito parlare. Ma quando ascolto le persone una riscoperta di questo sacramento. In tanti si
Lesorcista diocesano prosegue: riavvicinano. Sono impegnato dalle 15
Incontro ogni giorno persone sole, fino alle 18, quando inizia la Messa.
PARTICOLARE DELLA FACCIATA
distrutte, ferite nei rapporti umani. DELLA BASILICA DI SARSINA Quando imponiamo la benedizione
Portano croci da tanti anni. In una (FOTO CLAUDIO PAGLIARANI) cerchiamo di non renderla fine a se
parola, sono persone che hanno stessa. Parliamo con la gente che in
bisogno di incontrare lamore di Dio. cerca di qualcosa. Proponiamo loro la
Quale proposta allora? Dico a tutti risposta cristiana. Se data con umilt,
che per sentirsi bene devono avere tre quella che cambia la vita.
amori. Il primo lamore di Dio, Don Edero Onofri presta servizio in
appunto, perch riempie il cuore e Cattedrale da meno di un anno. Nel
sana le ferite; lamore per s stessi, recente passato stato parroco presso
lautostima. Molti di quelli che la parrocchia di Alfero-Riofreddo.
vengono qui sono persone ferite che poco tempo che opero qui. Sto
non si sono perdonate; lamore di una vivendo un nuovo ministero. Ho
persona, come il coniuge. Molti limpressione che sia un ruolo che
vengono da un passato segnato da permetta di fare del bene alla gente. Si
grandi dolori. Il dramma maggiore, toccano con mano le problematiche
per don Fiorenzo, quello dei giovani delle famiglie, delle persone che
che faticano a trovare una speranza, vivono nellincertezza, nel dubbio,
una strada. Tra i tanti, c anche chi si nella difficolt. Per don Edero chi
avvicina a questa basilica per viene qui sembra disorientato. Spesso
superstizione, credendo di essere cerca cose molto umane: la salute, la
vittima di malocchi o malefici. liberazione dal malocchio. Faticano a
Cerchiamo di far capire loro che non cercare il Signore in maniera forte,
basta una benedizione se non sono difficilmente si aprono alla sua
animati dal desiderio di aprirsi a conoscenza. Ma proprio quello che
Cristo. Molte persone hanno paura del noi proponiamo loro. la nostra
diavolo, ma non hanno bisogno di risposta alle loro preoccupazioni.
Dio. A chi si avvicina alla basilica Michela Mosconi

Festa religiosa e civile, tanti gli appuntamenti


R
icco e intenso come sempre il automezzi e, alle 18, la Messa in Vicinio. Alle 18 la Messa sar celebrata Mecenati del Savio.
programma religioso della festa Cattedrale (la basilica rimarr aperta da monsignor Paolo Rabitti, Venerd 25 agosto la Pro loco di Sarsina
di San Vicinio, patrono della fino alle 20,30 per permettere la arcivescovo emerito di Ferrara- presenta una serata di degustazione di
diocesi e della citt di Sarsina. benedizione con la catena di San Comacchio. vini con la musica degli
Il triduo di preparazione alla festa si Vicinio). Marted 29 agosto la Messa verr SwinginDaddies
terr nella chiesa del Suffragio e sar Il giorno della festa patronale, luned celebrata per gli iscritti, vivi e defunti, a fare da sottofondo.
presieduto dal vescovo Douglas: 28 agosto, le Messe si terranno alle 7, alla Compagnia di San Vicinio. Sabato 26 agosto si terr la Festa
gioved 24 agosto alle 20,30 si terr la alle 9, alle 11, e alle 18. La Messa delle 9 Sabato 2 settembre avr luogo il vintage con la musica degli OxxxA e di
celebrazione del sacramento della sar presieduta da monsignor tradizionale pellegrinaggio al monte di Radio Studio Delta, una serata offerta
riconciliazione/confessione; venerd Giuseppe Vecchi, arcivescovo emerito San Vicinio. Alle 18 dalla chiesa di Taibo dalla Banca di Credito Cooperativo di
25 agosto alle 20,30 si potranno di Ravenna-Cervia, e il canto sar (Mercato Saraceno) e dalla cattedrale di Sarsina.
ascoltare le testimonianze di persone e animato dalla corale di Quarto. Alle 11 Sarsina partiranno i due pellegrinaggi a La vigilia, domenica 27 agosto, dalle
famiglie aperte alla vita; sabato 26 la solenne concelebrazione eucaristica piedi che convergeranno al monte del 21, serata latina con i Caiman. Luned
agosto alle 20,30 si svolger la veglia di sar presieduta dal vescovo Douglas e Santo dove, alle 21, il vescovo Douglas 28 agosto si balla con lorchestra Frank
preghiera animata dai fratelli della concelebrata dai presbiteri della chiesa presieder la Messa. Seguir un David. Alle 24 si terr il tradizionale
Comunit monastica Piccola famiglia di Cesena-Sarsina; il canto sar momento di fraternit. spettacolo pirotecnico con sottofondo
della Resurrezione di Valleripa. animato dalla corale di Sarsina. Alle musicale. Dalla serata di venerd
La vigilia della festa, domenica 27 16,45 si terr la celebrazione dei Il programma ricreativo della festa funzioner lo stand gastronomico della
agosto, alle 17 in piazza Plauto, si terr secondi vespri e, a seguire, la prevede, gioved 24 agosto, la cena A Pro loco.
la tradizionale benedizione degli processione con le reliquie di San tavola coi nonni, una serata offerta dai Mm
Primo Piano Gioved 24 agosto 2017 5

STORIA E FEDE SI INTRECCIANO LUNGO I SECOLI FINO AI NOSTRI GIORNI. A Sarsina,


San Vicinio e la sua famosa catena rappresentano un tuttuno a cui ogni anno ricorrono
migliaia di fedeli. opportuno conservare la purezza della tradizione

Dioguarisceconlamediazionedelsanto
Il santo di Sarsina si caratterizza
N
ella variet iconografica dei
santi, Vicinio di Sarsina si per un inconsueto quanto raro elemento
caratterizza per un
inconsueto quanto raro elemento identificativo: un collare ferreo,
identificativo: un collare ferreo, che definito catena. un unicum
nella vulgata viene definito catena. che da una parte facilita la sua lidentit,
, senza dubbio, un unicum: che
da una parte facilita lidentit ma dallaltr pu essere ostacolato
santorale, ma dallaltra pu essere proprio dalla sua rarit
ostacolato proprio dalla sua rarit.
Proviamo a ricostruire il tragitto Vicinio (Galleria della Fondazione Crc), mostra che la fama
storico-iconografico delloggetto del taumaturgo e della sua catena espatria con fortuna:
che divenuto il simbolo di san anche se la forma del collare in Scarsella e nel Centino non
Vicinio. La prima attestazione corrisponde al reale, rivelando cos di averlo entrambi
risale ad un documento letterario, dipinto su descrizione e non per averlo personalmente
la Vita sancti Vicinii Saxenatis veduto, col piccolo torto di dipingerlo in realt inservibile in
episcopi, un testo composto a quanto rigido e impossibile da mettere al collo senza
cavallo dei secoli XI-XII da un braccia nerborute (infatti il Centino vi aggiunge un tratto di
agiografo probabilmente di scuola cuoio che nella logica del pittore doveva servire a chiudere il
riminese, influenzato dai testi di collare). Liconografia viciniana svilupp con Michele
san Pier Damiani. La catena - Valbonesi da Ranchio (1731-1808), cui furono affidate le tele
questa la parola latina - citata in con miracoli del santo alle pareti della cappella: il pittore,
tre dei nove miracoli narrati. Dal per scelta o commissione, si limit a illustrare quattro delle
medioevo le immagini di Vicinio nove azioni prodigiose narrate dalla fonte agiografica
con il collare fissano liconografia medievale, aderendovi pedissequamente e con molta
convenzionale di riconoscimento: accademia. Seguirono incisioni, stampe ed ex voto, molto
la sua venerata icona popolari, pi o meno aderenti alla realt, ora con il solo
inseparabile dallo strumento collare, ora con collare e catena.
ferreo; anzi, esso da solo svela Abbiamo ereditato questa reliquia e la sua tradizione (ma
lidentit, e dunque lintercessione, per noi oggi anche la tradizione una fonte, una forma di
del taumaturgo (va notato che documento che storia e storiografia, spesso addirittura
luso penitenziale di strumenti larcheologia, sempre pi avvalorano), dunque sarebbe
ferrei per costrizioni corporali stolto non prenderne atto. Il collare ferreo (cm 21 x 14, cm
ben attestato nelle vite dei santi: ad 13, peso gr. 700, sottoposto nel 1995 a esami scientifici dai
es., nella Storia dei Longobardi di quali si evince che si tratta di un reperto det romana)
Paolo Diacono, nella Vita dei santi custodito allaltare delle reliquie del santo viene usato a
Rodolfo e Domenico Loricato di conclusione del rito di benedizione dei fedeli e, in rari casi,
Pier Damiani, nella Vita di Pier per esorcismo, con effetti peraltro oggettivamente
Damiani di Giovanni da Lodi). incontrovertibili, come ampiamente testimoniato (vedi
La principale testimonianze pezzo nella pagina accanto). pertanto opportuno
iconografica costituita dalla pala conservare la purezza della tradizione, evitando per di
di Ippolito Scarsella detto lo sovradimensionare e sovraesporre un oggetto passibile di
Scarsellino (Ferrara 1551 ca-1620), letture e decodificazioni esagerate o addirittura magiche.
il capolavoro che si ammira De fide agitur. Dio che guarisce con la mediazione del
proprio nella cappella della santo.
cattedrale di Marino Mengozzi
Sarsina, sopra
laltare con le
reliquie di san
Vicinio (una
meravigliosa tela
riscoperta
nelloccasione del IL CORPO
restauro fatto per il DI SAN VICINIO
millenario della CUSTODITO NELLA
cattedrale, 1008- CAPPELLA collegato con la Facolt Teologica
2008, e sostenuto LATERALE DELLA dellEmilia-Romagna
BASILICA
dalla Fondazione CONCATTEDRALE
Cassa di Risparmio DI SARSINA.
di Cesena). A FIANCO,
Losservazione del IL COLLARE
quadro (La FERREO
Madonna con il (FOTO CLAUDIO
Bambino che PAGLIARANI)
impone il collare a
san Vicinio, 1608-1609) rivela che la
commissione al pittore ferrarese si deve al conservava il sarcofago con il corpo di Vicinio), il
vescovo Nicola Brauzzi (1602-1632), che vi si santo sottratto alla vita contemplativa per essere
fa ritrarre nella duplice veste di devoto e destinato a quella attiva.
offerente; ma allorigine di questa sacra Ma Antonini, evidentemente con limprimatur di
rappresentazione stanno le ricerche storico- Brauzzi, si discosta dalla narrazione della Vita
erudite di don Filippo Antonini (1560-1621), medievale in quanto le tradizioni e le consuetudini
colto sacerdote sarsinate: egli ha rinvenuto a risultano ormai pi radicate e convincenti
Rimini lantico codice contenente la Vita dellunica fonte antica: il collare un costituente
sancti Vicinii e ne ha approntato la prima della devozione viciniana ed centrale nella
traduzione italiana, stampata a Sarsina nel consueta liturgia benedizionale che i sacerdoti
1609 e corredata di Avvertimenti frutto della operano allaltare-sepolcro del santo (neppure
devozione tanto ecclesiastica quanto casuale risulta nella pala scarselliniana la centralit
popolare. Se si guarda la tela in filigrana risalta dello strumento ferreo, vero punto dincontro delle
lo scritto antoniniano: Vicinio raffigurato in diagonali iconografiche); loratorio sul monte della
abito eremitico e postura penitenziale, solingo Musella (ormai antonomasticamente "il monte San
sul deserto monte di Musella che domina la Vicinio", che ha soppiantato la vera e ben pi
valle del Savio, con il Bambino in braccio a antica sede montana del culto costituita dalla pi
Maria che impone il collare al santo e gli vicina ma pi bassa pieve di Monte Sorbo), le
angeli che giungono a deporre sul capo celebrazioni e i pellegrinaggi che da secoli vi si
dellanacoreta la mitra aurifregiata. Dora in operano, valgono pi della fonte scritta (eppure a
poi sar questa la sola iconografia ufficiale, don Filippo e a monsignor Nicola non dovevano
destinata a fissare per sempre gli attributi mancare gli strumenti per cogliere e valutare la
convenzionali e a concentrare nelloggetto cifra metaforica della Vita medievale). Antonini e
collare il fattore pi elevato di venerazione, Scarsellino fecero scuola ed ebbero gran seguito
con conseguente determinazione dello nellmbito sarsinate, specie fra gli eruditi
sviluppo della devozione popolare. Perdute, ecclesiastici e i canonici. La tela di Giovan
infatti, le immagini precedenti (che pure sono Francesco Nagli detto il Centino (documentato a
attestate, a partire dalla cripta ove in antico si Rimini dal 1629 al 1675), La benedizione di san
6 Gioved 24 agosto 2017 Vita della Diocesi

CHIESA INFORMA
IL GIORNO
A La Verna un campo lavoro per giovani
Dal 28 al 31 agosto DEL
Si terr nella casa di
spiritualit La
SIGNORE
Roccia delle suore
francescane della Si crede in Ges e nella sua parola in una comunit che la Chiesa
Sacra Famiglia, a
Domenica 27 agosto (Anno A) La Parola
Chiusi di La Verna
(Arezzo), il campo 21esima Domenica Tempo Ordinario
riconosce in Ges il Cristo, il Figlio del Dio
vivente. Pietro finora si chiamava
di ogni giorno
lavoro per giovani Is 22,19-23; Sal 137; Rm 11,33-36; Simone scelto proprio per questo: non luned 28 agosto
(18-35 anni). Le giornate saranno scandite dal servizio, Mt 16,13-20 sar, come si vedr nel seguito della sua santAgostino
dalla condivisione e dalla preghiera. vicenda, il pi forte, il pi coraggioso tra gli 1Ts 1,1-5.8b-10;
possibile partecipare anche solo ad alcuni momenti.

D
omenica scorsa le letture bibliche della apostoli: ma per primo giunto alla Sal 149; Mt 23,13-22
Per info e adesioni: iaia-80@libero.it Messa hanno annunciato che il proclamazione di Ges come Figlio di Dio.
progetto di salvezza di Dio per tutti Per questo Ges lo sceglie: dora in poi si marted 29
Retrouvaille gli uomini. Ma questi devono restare in un
rapporto solo personale con Ges, oppure
chiamer Pietro (kefa in ebraico, che
significa roccia; tradotto in greco con
martirio
di San Giovanni Battista
Un salvagente per matrimoni in difficolt devono diventare comunit, popolo nuovo di petros); sar quindi la roccia su cui Ger 1,17-19; Sal 70;
Dal 22 al 24 settembre un Dio? poggia saldamente il nuovo popolo di Dio, Mc 6,17-29
Una prima risposta nel brano di Isaia: vi al quale viene dato qui, per la prima volta,
week end a Bologna detto che il Signore si preoccupa per il suo il nome di Chiesa, che nella forma ebraica mercoled 30
Il Programma Retrouvaille popolo che ancora quello ebraico - vuole significa assemblea convocata da Dio. A santi Felice e Adautto
unopportunit offerta alle tenerlo unito; per questo mette alla sua guida questa Chiesa Ges garantisce fin dora che 1Ts 2,9-13;
coppie che stanno vivendo un uomo che sar padre per tutti gli abitanti le potenze degli inferi non prevarranno su Salmo 138;
lesperienza di un di Gerusalemme. A lui Dio pone sulla spalla di essa. In questa Chiesa, Ges d a Pietro Mt 23,27-32
matrimonio sofferente. Si la chiave della casa di Israele, gli dar il le chiavi del regno dei cieli, con il potere
tratta di un percorso alla pari potere di aprire e chiudere, cio di decidere; di legare e di sciogliere. gioved 31
tra coppie che hanno e, allo stesso tempo, garantisce che il suo La Messa di questa domenica insegna a santAristide
sperimentato difficolt pi o potere, garantito da Dio stesso, sar saldo. tutti noi a valutare la storia della nostra 1Ts 3,7-13;
meno gravi nel loro Dio, insomma, si preoccupa del bene del suo fede: nessun cristiano pu esserlo in Salmo 89;
matrimonio e le hanno popolo, guidandolo per mezzo di un uomo da solitudine: si crede in Ges Cristo e nella Mt 24,42-51
superate, e altre coppie che lui garantito. Una scelta, questa, che si sua parola insieme, in una comunit
stanno vivendo le loro stesse difficolt. realizza in pienezza nel ministero di Ges, che Chiesa: assemblea convocata non venerd 1 settembre
Retrouvaille un programma pensato per rispondere a un come ci indica il brano di Matteo: nel da uomini, ma da Dio stesso; Chiesa che santEgidio abate
bisogno specifico di aiuto a queste coppie sposate con momento in cui d il via al nuovo popolo di fondata su una roccia che Pietro e poi i 1Ts 4,1-8; Sal 96;
Sacramento, civilmente o conviventi stabili, sullorlo della Dio, Ges si preoccupa di scegliere luomo suoi successori: a lui sono affidate le Mt 25,1-13
separazione o anche gi separate e/o divorziate, che che lo guider con un potere/autorit chiavi del regno dei cieli, con il potere di
desiderino darsi unaltra possibilit nella loro relazione. ricevuto da Dio stesso. Siamo al racconto legare e di sciogliere: il che significa sabato 2
Per le coppie residenti in Emilia Romagna, il prossimo della professione di fede di Pietro e della sua che, nel tempo e nella storia, sar lui santElpidio
corso si terr dal 22 al 24 settembre a Bologna. elezione a guida della nuova comunit. La linterprete autorevole, garantito da Ges 1Ts 4,9-11;
Per info: 346 2225896; info@retrouvaille.it; premessa sta nella dichiarazione di fede: stesso, della parola di Dio. Salmo 97;
www.retrouvaille.it Simone, per primo, illuminato da Dio, Angelo Sceppacerca Mt 25,14-30

A MESSA DOVE
Messe feriali 19.00 Osservanza, Tipano, 11.00 Santuario Addolorata, Santa Maria Goretti 11,15 Crocetta; Sarsina
a Cesena Bulgarn
20.00 Ponte Pietra, Ruffio,
Basilica del Monte,
San Pietro, San Paolo,
21 San Giacomo,
San Pietro, Boschetto
18 Santuario Crocifisso Concattedrale: 7 / 9 /
11 / 18; Casa di Riposo:
6.30 San Domenico (gioved) Pioppa, Pievesestina, SantEgidio,San Bartolo, Festivi:7 San Giacomo Mercato Saraceno ore 16 (sabato);
7.00 Cattedrale, Cappuccine, Bulgaria Villachiaviche, 7,30 San Giuseppe, 10.00; Ciola: 8,30 Tavolicci: 10,30 (liturgia
20.30 San Pio X, Gattolino,
Cappella dellospedale San Giovanni Bono, San Giovanni Bono, Valverde Linaro: 11,15; della Parola con Eucar.);
7.30 Basilica del Monte Calisese, Ronta, Calabrina, Calisese, 8 Bagnarola, San Giacomo, Monastero di Valleripa: 9; Ranchio: 20 (sabato), 11;
San Mauro in Valle, Torre del Moro Gattolino, Ponte Pietra, Santa Maria Goretti Montecastello: 11 Sorbano: 9.30;
Martorano Madonna del Fuoco, 8,30 Sala, Boschetto Montejottone: 8.30 Turrito: 17 (sabato), 10;
7.35 Chiesa Benedettine
8.00 Cattedrale,
Messe festive San Mauro in Valle,
Pievesestina, Pioppa,
9 Cappuccini,
San Giuseppe, Valverde
Montepetra: 8.30
Piavola: prefestiva sabato
San Martino in Appozzo: 9
(liturgia della Parola con
San Paolo, Addolorata, 7.00 Cattedrale Borello, San Carlo, 9,15 San Pietro ore 18 (San Giuseppe), Eucaristia);
Villachiaviche 7.30 Santuario dellAddolorata, San Vittore, Tipano, 9,45 Cannucceto 9,30 chiesa parrocchiale; Quarto: 10,30;
8.30 Madonna delle Rose, Cappuccine, Martorano, Macerone, Capannaguzzo 10 Villamarina, Villalta Pieve di San Damiano Pieve di Rivoschio: 15,30;
San Rocco, SantEgidio, Calabrina, Villachiaviche 11.15 Madonna delle Rose, 10,30 Cappuccini, 11,30; San Romano: 11; Romagnano: 11,15;
cappella del cimitero, 8.00 Basilica del Monte, Martorano San Giuseppe Taibo: 10 Pagno: 16 (seconda dom.
Santo Stefano, Case Finali, San Pietro, San Pio X, 11.30 Cattedrale, 11 San Giacomo, Sala Montiano del mese).
Ponte Pietra Santa Maria della Sper. 17.00 Cappella ospedale Bufalini, 11,15 Santa Maria Goretti ore 20 (sabato); 9. Verghereto
9.00 Suffragio, Addolorata San Mauro in Valle, cappella cimitero urbano 17,30 Cappuccini Montenovo: ore 16 (sabato), 9,15;
9.30 Osservanza San Giovanni Bono, 18.00 Cattedrale, 18,30 San Giuseppe, ore 19 (sabato), 10,30 Balze (chiesa parr): 11,15;
10.00 Cattedrale Calisese, Torre del Moro, San Domenico Valverde Montecoronaro: 9,45;
17.00 Cappella del cimitero Gattolino, Bagnile, 18.30 Convento Cappuccini, 21 San Giacomo, Roncofreddo Montecoronaro orat. Ville
18.00 Cattedrale, Madonna del Fuoco, SantEgidio, Boschetto Sorrivoli: 11,15; (al sabato): 18;
San Domenico, San Paolo Macerone, Borello San Pietro, San Rocco Civitella di Romagna Diolaguardia: 9; Alfero: 17 (sab.); 11,15;
18.30 San Pietro, San Bartolo, 8.30 Cattedrale, San Rocco, 19.00 Osservanza Giaggiolo: 10,15 Gualdo: 18 (sabato), 11; Pereto: 10; Riofreddo: 10;
SantEgidio, Cappuccini, Case Finali, Tipano, 20.00 San Bartolo, Villachiaviche, Civorio: 9 Bacciolino: 9,30 Corneto: 11
Santa Maria della Sper. Ponte Pietra, SantEgidio, Ponte Pietra Gambettola
19.00 Tipano San Cristoforo, Roversano chiesa SantEgidio abate:
20.00 Ponte Pietra, Gattolino, 8.45 San Giuseppe (Cesena 20,30 (sabato);
20.30 San Giovanni Bono, corso Comandini), Comuni del 8,30 / 10,30 / 18.
San Pio X, Villachiaviche,
San Mauro in Valle (merc. e ven.)
San Martino in Fiume
9.00 Chiesa Benedettine, comprensorio Consolata: 19 (sabato);
7,30 / 9,30
DIOCESI DI CESENA|SARSINA - SETTIMANALE DI INFORMAZIONE FONDATO NEL 1911
Queste cose vi scriviamo, perch la vostra gioia sia piena (1Gv 1,4)
Santo Stefano, Bagno di Romagna Gatteo
San Bartolo, San Paolo, ore 17,30 (sabato); ore 20 (sabato); Redazione, Segreteria e Amministrazione
Direttore editoriale
Sabato e vigilie San Domenico, Diegaro,
Pievesestina,
11,15 / 17,30
San Piero in Bagno:
9 / 11
SantAngelo: 18,30
Piero Altieri
Direttore responsabile
via don Minzoni, 47
47521 Cesena (Fc) tel. 0547 1938590,
7,30 San Mauro in Valle Capannaguzzo, chiesa parrocchiale (sabato); 10; fax 0547 328812,
8,00 San Paolo Francesco Zanotti www.corrierecesenate.it
Santa Maria Nuova, ore 18 (sabato); Casa di riposo: 9. Vicedirettore Conto corrente postale n. 14191472
8,30 Madonna delle Rose,
San Bartolo, San Vittore, San Carlo, 8 / 11 / 18. Istituto don Ghinelli: 18,30 Ernesto Diaco E-mail: redazione@corrierecesenate.it
Ruffio, Bulgaria Chiesa San Francesco: (sabato), 7,30 Membro della
Cappella cimitero urbano Federazione Abbonamenti
15.00 Formignano 9.30 Cappella del cimitero, 10 / 15,30 Gatteo Mare: Sabato 16; Italiana
annuo ordinario euro 48;
15.30 Macerone (Lieto Soggiorno) Santuario dellAddolorata, Ospedale Angioloni: Festivi 8 / 11,15 Settimanali
Cattolici sostenitore 70 euro;
17.00 Capp. ospedale Bufalini, Madonna delle Rose, ore 16 (sabato) Longiano di amicizia 100 euro;
cappella cimitero Cesena, Osservanza, Villachiaviche, Selvapiana: 11,15 Sabato:18 Santuario Associato estero (via aerea) 100 euro.
Luzzena (1 sabato mese), allUnione
Montereale, San Tomaso (20,30 sabato); SS. Crocifisso; Stampa Settimanale dinformazione
Bora (2 sabato mese) 9.45 Bulgarn Acquapartita: 9 18,30 Crocetta; Periodica Autorizz. Trib. Forl n. 409, 20/2/68 -
17.30 Santuario del Suffragio 10.00 Cattedrale, Case Finali, Valgianna: 10 20 Budrio Italiana Iscrizione al Registro nazionale
18.00 Cattedrale, San Domenico, San Rocco, Santa Maria Bertinoro Festivi: ore 7,30 Santuario della stampa n. 4.234
Santuario dellAddolorata, Testata che fruisce
Santo Stefano, San Paolo, della Speranza, Ronta, Santa Maria Nuova: 9 SS. Crocifisso; di contributi di cui Editore e Propriet
Osservanza, Carpineta, (19 sabato) 8 Budrio; 8,30 Longiano- allart. 3 comma 3 della Diocesi di Cesena-Sarsina
San Mauro in Valle, San Giorgio, Cappuccini, Cesenatico Parrocchia; 9,30 Budrio, legge n. 250 del 7/8/1990
Stampa
Diegaro, San Vittore, San Pio X, San Giorgio, Sabato: 16 Villamarina, Boschetto Santuario SS. Crocifisso; Giornale locale ROC Rotopress
Borello, San Giorgio SantAndrea in B., 17,30 Conv. Cappuccini 9,45 Balignano; (Registro degli operatori via Brecce - 60025 Loreto (Ancona)
18.30 Convento Cappuccini, 10.30 Santuario del Suffragio, 18,30 Valverde, 10 Badia, Montilgallo; di comunicazione) www.rotoin.it
San Pietro, Case Finali, Torre del Moro, San Giuseppe 11 Budrio, Tiratura del numero 28 del 20 luglio 2017: 7.399 copie
San Rocco, Villachiaviche, Bulgaria, 20 Sala Longiano-Parrocchia, Questo numero del giornale stato chiuso in redazione
SantEgidio, Santa Maria Casalbono 20,30 Bagnarola, San Lorenzo in Scanno; alle 18 di marted 22 agosto 2017
della Sper.
Vita della Diocesi Gioved 24 agosto 2017 7

Prendersi cura n linea con il tema dellaffettivit,


Iprossimo
proposto dal vescovo Douglas per il
gruppi, insegnanti, educatori e persone che
lavorano a stretto contatto con utenti e clienti.
pomeriggio-sera e uno il sabato mattina.
La metodologia di apprendimento teorico-
anno pastorale, la Caritas e Non consentito partecipare nello stesso esperienziale. Attraverso esercitazioni tecnico-
Un corso per maturare lUfficio per la pastorale della famiglia
propongono il corso Prendersi cura
gruppo con persone strettamente legate da
vincoli di parentela, amicizia e lavoro.
pratiche si vuole favorire lo sviluppo e
lintegrazione di abilit comunicative e di
maggior rivolto a chiunque desideri maturare
una maggiore consapevolezza delle
Il percorso costituito da 10 incontri della
durata di tre ore, uno ogni tre settimane, da
ascolto utili a migliorare la relazione con
laltro.
proprie risorse e dei propri limiti, per ottobre 2017 a giugno 2018. previsto un possibile iscriversi entro il 30 settembre.
consapevolezza migliorare la conoscenza di s e le seminario intensivo di un giorno, a primavera Per informazioni contattare i referenti
relazioni con gli altri. 2018. Floriana (388 6186867
delle proprie risorse Il corso, in particolare, consigliato a
chi si occupa di relazione: animatori di
Saranno organizzati due gruppi di 12-20
persone in orari diversi: uno il venerd sul tardo
orianatappi@tiscali.it) e Patrizia (333
1234038 piciaegio@alice.it).

Formazione Con limminente avvio dellanno scolastico, riprendono i corsi di aggiornamento per
permanente gli insegnanti di religione. Un fitto calendario di impegni per docenti sempre aggiornati
Salvarani sul tema Di fronte al

In un mondo di cambiamenti pluralismo religioso: molte volte e in


diversi modi. Il corso proseguir
marted 5 settembre con lincontro
su Il dialogo interreligioso nella

anche i prof siedono sui banchi scuola: laboratorio didattico in cui


interverr Marco Dal Corso. Marted
12 settembre sar la volta di
Giancarlo DallAra, sociologo,

C
on la ripresa dellanno scolastico responsabile dellOsservatorio
FOTO ARCHIVIO SIR
ritornano i corsi di formazione povert e risorse, che affronter il
permanente per gli insegnanti di tema La realt multiculturale del
religione cattolica della Diocesi di nostro territorio. Mercoled 13
Cesena-Sarsina. settembre si parler di Seconde
Questanno, grazie allimpegno generazioni: chi sono, a chi
dellUfficio diocesano per appartengono con Valeria Gentili,
linsegnamento della religione cattolica referente formazione e centro di
(Irc), guidato da don Giordano Amati ascolto Caritas. Gioved 12 ottobre
con laiuto di Giuseppe Cantarelli, i dalle 16 sar organizzata la visita
corsi organizzati in Diocesi sono stati guidata al Museo interreligioso di
pienamente riconosciuti dal Miur Bertinoro con il direttore della
(Ministero dellistruzione, universit e struttura Enrico Bertoni e luned 23
ricerca), pertanto i docenti di ruolo ottobre, dalle 16
potranno inserirli tra i corsi obbligatori alle 19, si terr la
per la formazione professionale previsti Professori di religione pi qualificati dal 2017 proiezione del
dalla legge 107/2015 detta della Buona film
scuola. al 1 settembre 2017 saranno richiesti i nuovi titoli frutto dellintesa Fuocoammare
In particolare per gli insegnanti della
scuola dellinfanzia e della primaria gli
D tra la Conferenza episcopale italiana e ministero dellIstruzione,
dellUniversit e della Ricerca che prevede, per accedere
di Gianfranco
Rosi con, a
appuntamenti inizieranno mercoled 6 allinsegnamento della religione cattolica in ogni ordine e grado di seguire, il
settembre con lincontro su Didattica scuola, si debba essere in possesso dei titoli accademici di baccalaureato, dibattito guidato
per competenze e competenze licenza o dottorato in teologia o in altre discipline ecclesiastiche, oppure da Filippo
trasversali con gli interventi di Mirella (ecco la novit dellintesa) si sia conseguita la laurea magistrale in Cappelli,
Fabbri ed Elena Bizziccheri, insegnanti creare relazioni in un contesto di Scienze religiose secondo il nuovo ordinamento. sacerdote e
di religione di Rimini. apprendimento. unintesa importante che nalmente porta ordine nellinsegnamento professore di
Gioved 7 settembre le relatrici Chiuder il corso la dottoressa della religione cattolica nelle scuole italiane e valorizza gli Istituti religione.
guideranno dei laboratori sulle Enrica Maffi luned 9 ottobre superiori di Scienze religiose. Luned 30
competenze, mentre luned 11 parlando di Relazioni scuola e Per questo motivo le cinque Diocesi romagnole (Ravenna-Cervia, Cesena- ottobre, dalle 17
settembre sar la volta del tema famiglia, e i nuovi linguaggi di Sarsina, Faenza-Modigliana, Imola, Forl-Bertinoro) si sono unite in un alle 19, prevista
Educazione emozionale e comunicazione e luned 16 progetto di collaborazione per preparare adeguatamente i futuri la seduta
comunicativa. Gestire le emozioni e la ottobre con un laboratorio professori di religione, ma anche gli animatori per gruppi, per la conclusiva. Gli
comunicazione sia nelle relazioni didattico. catechesi dei bambini e degli adulti, per la liturgia, per la cooperazione incontri si
interpersonali che nei gruppi di Gli incontri, della durata di tre ore pastorale, investendo sullIstituto S. Apollinare di Forl, presso il terranno
bambini con lintervento di Giuliano ciascuno (dalle 15 alle 18), si Seminario diocesano, in via Lunga 47, perch in posizione centrale e pi nellaula
Aguzzoni, psicologo. terranno nellaula Mondardini del comoda. La sede stata del tutto rinnovata con ampio parcheggio, aule Mondardini del
Venerd 15 settembre la psicologa Seminario vescovile, in via del provviste delle pi moderne attrezzature, biblioteca di consultazione per Seminario
Isabella Ciardo parler delle relazioni Seminario, a Cesena. studenti e professori. vescovile. Gli
nel gruppo classe nel delicato equilibrio Gli appuntamenti per i docenti Per favorire la partecipazione degli studenti - molti dei quali lavorano - le appuntamenti di
fra consapevolezza emotiva, cognitiva e della scuola superiore di primo e lezioni si svolgono il marted, il mercoled e il gioved dalle 18 alle 22,50. settembre si
relazionale. Luned 18 settembre la secondo grado prenderanno il via Dall1 settembre ci si potr iscrivere allanno accademico 2017/18 svolgeranno
Ciardo proseguir il percorso luned 4 settembre con il saluto (inizio il 19 settembre) in segreteria (per appuntamento, dalle 15 alle 18.
affrontando il tema: La del vescovo Douglas Regattieri. tel. 0543 704104) o compilando il modulo on-line Barbara
consapevolezza relazionale: leggere e Seguir la relazione di Brunetto nel sito www.issrapollinare.it. Baronio

TESTIMONIANZA. Si sono svolte dal 29 luglio al 3 agosto, nella casa di spiritualit La Roccia delle suore della Sacra Famiglia a LaVerna, le giornate di spiritualit

La danza della famiglia


portiamo dentro e che non leggerezza e di sintonia di gruppo.
permettono ai nostri piedi di Poi le danze in cerchio per i genitori, con
camminare e, pertanto, di ballare e di momenti di ballo di coppia che hanno fatto
fare una danza di coppia armonica, scoprire la potenza della tenerezza e del
bella. guardarsi negli occhi che si armonizza con
La testimonianza che una coppia di quelle in cerchio che si rivolgono alla
sposi ci ha donato, ha confermato interiorit. Tutto questo ci ha fatto
che, se abbiamo fede nella grazia del sperimentare qualcosa di ci su cui
sacramento del matrimonio, Ges ci avevamo riflettuto nei giorni precedenti.
libera dalla schiavit di non saperci La preghiera ha scandito le giornate a La
consegnare fino in fondo. Potremo Verna e la presenza del nostro vescovo
cos danzare una danza nuova, che Douglas, che ha deciso di trascorrere con

S
iamo nel terrazzo di casa e, guardando verso lalto, il pensiero corre al cielo stellato allarga i nostri orizzonti per aprirci al noi questo bel tempo, stato un dono
de La Verna dove, dal 29 luglio al 3 agosto, abbiamo partecipato a unesperienza di nuovo di Dio che ci sta sempre grande.
preghiera, fraternit e condivisione per sposi sul tema A passo di danza tra davanti. Ci siamo portati a casa la fraternit di amici
vasi di creta. Carolina, insegnante di danza sacra, nuovi e di vecchia data, che abbiamo
Suor Ornella, francescana della Sacra Famiglia, ci ha condotto, attraverso letture bibliche, stata con noi un giorno intero e, con scoperto essere cresciuti nellamore,
alla riflessione personale e di coppia sul confronto tra le nostre visioni ideali del semplicit e professionalit, riuscita lamicizia delle suore della Sacra Famiglia,
matrimonio, quando gli occhi si sono incontrati in uno sguardo damore la prima volta, e a coinvolgere tutti gli adulti e i che hanno condiviso con noi il percorso, e
la realt che stiamo vivendo oggi. bambini in alcune danze in cerchio un impegno di preghiera di coppia per
Abbiamo proseguito seguendo la metafora della danza e, accompagnati dalla lettura che ci hanno fatto muovere i primi crescere nella capacit di donarci.
biblica della guarigione del paralitico, ci stato chiesto di riconoscere le paralisi che ci passi e ci hanno regalato un senso di Mila e Giancarlo Guiducci
8 Gioved 24 agosto 2017 Cesena

San Mauro in Valle, Madonna del Fuoco, Calabrina e Bulgaria


Le comunit vivranno giorni di preghiera, condivisione e allegria
San Mauro in Valle FOTO ARCHIVIO Bulgaria
Una festa di famiglie nella grande I parrocchiani di Bulgaria nel
famiglia della comunit di San Mauro ringraziare il loro parroco don Enzo
in Valle. giunta alla sua 35esima Vitali che dopo 12 anni lascia la guida
edizione la festa di fine estate che si di questa comunit per la parrocchia
terr nel piazzale delle pieve romanica di San Vittore, si apprestano a
da mercoled 30 agosto a domenica 3 ritrovarsi per la festa che si terr dal 27
settembre. agosto al 3 settembre.
Questanno la festa di San Mauro Il programma religioso prevede per
durer un giorno in pi. infatti domenica 27 agosto la festa degli
previsto il suo inizio nella giornata del anziani e degli ammalati alle 15,30, a
mercoled, prima con un aperitivo cui seguiranno il rosario per i
nellarea giovani La Tettoia e a sofferenti, lunzione degli infermi e
seguire con una serata in compagnia linaugurazione mercatino di
di Sgabanaza alle 20,30. Seguir alle beneficenza e mostra di tele stampate
22 la musica dal vivo con la band con immagine sacre nei locali della
Jackpot. Si potr cenare con men parrocchia.
romagnolo. Gioved 31 agosto e venerd 1
Gioved 31 agosto alle 19 ci sar settembre due momenti religiosi: alle
lapertura dello stand 20 esposizione e rosario e
gastronomico con specialit alle 21 Messa (quella di

In parrocchia, qui la festa


romagnole, cacciagione e venerd dedicata alla
pesce. Alle 21 si baller con i riconciliazione).
Marg 80. Venerd 1 Sabato 2 settembre alle 15 si
settembre alle 20,30 i terranno la fiorita dei
bambini e i ragazzi della bambini alla Madonna, le
parrocchia animeranno la confessioni per i ragazzi e
serata con canti e scenette con per gli adulti.
lo spettacolo di Casa nostra e alle 21,30 si Madonna del Fuoco Venerd 1 settembre lo stand gastronomico Domenica 3 settembre, Festa della
terr lo spettacolo di magia e illusione con La parrocchia di Madonna del Fuoco sar verr aperto alle 19 e si terr la serata Parrocchia, le messe saranno alle 9 e alle
Frate Mago. Le offerte della serata in festa dal 27 agosto al 3 settembre. Il spettacolo di divulgazione scientifica 11. Alle 16 previsto il Rosario a cui
saranno devolute ai terremotati del Centro programma religioso prevede per Questione di culex - la vera storia della seguiranno la processione mariana e il
Italia a distanza di un anno dalle prime domenica 27 agosto alle 19 la camminata zanzara con Roberto Mercadini e Claudio canto delle litanie.
scosse. con partenza dalla chiesa parrocchiale fino Venturelli. Il programma ricreativo prevede per
Sabato 2 settembre gli appuntamenti alla chiesa di San Tommaso. Alle 21 in Il 2 settembre alle 21 ci sar lesibizione marted 29 agosto il torneo di maraffone e
avranno inizio dal pomeriggio: alle 16,30 si programma a San Tommaso la serata dal della band Zhorr. Domenica 3 mercoled 30 agosto il torneo di biliardino
terr lo spettacolo di Roberto Fabbri tema Dalla fragilit al canto nella gioia settembre gli stand verranno aperti alle presso il circolo Acli.
intitolato Che Odissea!, un racconto con la partecipazione di Loris Bianchi e di 14,30 con lavvio del torneo di calcetto per i Sabato 2 settembre, nel pomeriggio, giochi
animato per bambini, adulti e nonni che Emanuele Manuzzi al flauto. bambini. Alle 20,30 la serata sar animata insieme per i bambini, alle 20,45 musical
coinvolger il pubblico con Luned 28 agosto alle 20 sar recitato il dal gruppo di ballerini di 7Crociari. Alle La Bella e la Bestia proposto dal gruppo
lambientazione, la recitazione, i rosario e a seguire sar celebrata la Messa. 22 prevista lestrazione dei biglietti della giovani Chi burdel ad bigar. A seguire
travestimenti e le musiche. Alle 18 si terr il Marted 29 agosto, dalle 9 alle 12, ci sar la lotteria. spaghettata per tutti.
lancio dei palloncini al cielo e seguir la visita e la comunione agli ammalati. Alle Domenica 3 settembre, dal pomeriggio
cena gratis per tutti i bambini. In serata alle 20,30 la consueta Messa e la veglia con Calabrina suoner lorchestra spettacolo Franco &
21 in programma lesibizione dei ballerini adorazione eucaristica e confessione per Noi abbiamo visto un tesoro in vasi di Enrico dolcevita.
di 7Crociari. tutti. creta: ecco il tema al centro della festa Anche questanno la comunit organizza
Domenica 3 settembre, giorno della festa Mercoled 30 agosto alle 17 si terr popolare alla parrocchia di San Marco a un mercatino di beneficenza il cui ricavato
della parrocchia, le Messe saranno come di lincontro Talit Kum, una chiamata alla Calabrina in programma dal 27 agosto al 3 verr devoluto per le necessit della Caritas
consueto alle 8 e alle 11. Questultima sar vita, alle 18 confessione per i bambini del settembre. diocesana. Inoltre durante il periodo della
celebrata dal vescovo emerito Lino catechismo e i ragazzi. Alle 20 la recita del Domenica 27 agosto alle 7 si partir per il festa nei locali della parrocchia con la
Garavaglia. Seguir alle 12,30 il pranzo di Rosario e la Messa a seguire. pellegrinaggio di inizio festa a Loppiano collaborazione della Stamperia Pascucci di
beneficenza con men romagnolo per tutti Per le giornate di gioved 31 agosto e presso la comunit dei Focolarini. Gambettola, che festeggia i 191 anni di vita,
i parrocchiani, amici e conoscenti (per venerd 1 settembre il Rosario sar alle Venerd 1 settembre alle 21 in programma sar allestita una mostra di Spiritualit
aderire occorre iscriversi entro il 31 agosto 17,30 e alle 18 sar celebrata la Messa. un incontro testimonianza con due giovani mariana nellarte romagnola con
da don Guido e ritirare il buono pasto). Sabato 2 settembre il Rosario sar alle 8 e la sposi, Marco e Annalisa. immagine sacre Gli stendardi di Maria
Dalle 17 alle 23,30 la giornata sar animata Messa alle 8,30 e domenica 3 settembre le Sabato 2 settembre dalle 19 si terr nella quale saranno esposte stampe su tela
dallorchestra spettacolo La nuova Messe alle 8 e alle 11. Questultima sar lapertura dello stand gastronomico e alle con disegni di artisti romagnoli del nostro
Romagna folk. La festa avr come presieduta dal vicario generale don Pier 21,30 festa della birra con stand di birra territorio di fama internazionale come
momento conclusivo lestrazione dei Giulio Diaco. artigianale e con i Radioline che Tonino Guerra, Ilario Fioravanti e altri di
biglietti della sottoscrizione a premi (alle 22 Il programma ricreativo prende il via alle 19 proporranno musica anni 70 e 80. importanza locale fra i quali due artisti
circa). Tutte le sere nellarea della festa sar del 31 agosto con lapertura degli stand Domenica 3 settembre le attivit gambettolesi, Roberto Forlivesi e Francesca
possibile giocare alla ruota del prosciutto, della lotteria di beneficenza e della Caritas, prenderanno il via dal pomeriggio con Ceccarelli. Sar una rassegna di immagini
sfidare la fortuna nella ricca pesca e cenare animazione per i bambini e il gioco della giochi per bambini e Pompieropoli in sacre sulla tradizione mariana, che nei
nello stand gastronomico. Non ruota e gli stand gastronomici (si cener collaborazione con lassociazione nazionale secoli rimasta sempre fonte di ispirazione
mancheranno giochi per i piccoli e uno nella sala parrocchiale don Primo dei vigili del Fuoco del corpo nazionale alle per molti artisti. Nel suo genere popolare
spazio tutto dedicato ai giovani. Ingresso a Venturi). Alle 21 di gioved si potr 17. Alle 21 si terr la Corrida, serata di vuole essere espressione di arte e fede,
offerta libera. assistere alla commedia dialettale Lozli musica. A fine giornata ci sar lestrazione come da sempre lo per tante famiglie.
Per informazioni: tel. 0547 330599. par lanterni della compagnia Badarloun. dei biglietti della sottoscrizione a premi. a cura di Barbara Baronio

Basilica del Monte | Nuova statua di san Benedetto Bambinello ritrovato | Ges (ri)nasce ogni giorno

DURANTE LE FESTE DI NATALE DEL DICEMBRE 2015, SCONOSCIUTI TRAFUGARONO DAL PRESEPE ALLE-
STITO IN PIAZZA GIOVANNI PAOLO II DALLA FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO LA STATUETTA DI GES
BAMBINO. La Fondazione si adoper per sostituire la statua con unaltra simile ma di minori dimensioni non
DOMENICA 13 AGOSTO, AL TERMINE DELLA MESSA DELLE 12, IL VESCOVO DOUGLAS HA BENEDETTO LA avendo trovato altro in commercio. Loggetto sacro (nella foto) stato ritrovato e gi consegnato dai Carabi-
NUOVA STATUA DI SAN BENEDETTO, POSTA ACCANTO ALLINGRESSO DELLABBAZIA BENEDETTINA. Opera nieri alla Fondazione che lo utilizzer per il presepe del prossimo Natale.
dellartista cesenate Leonardo Lucchi, stata donata da un benefattore. Curiosa la dinamica del ritrovamento. Un mattino, il parroco di San Bartolo don Agostino Galassi, aprendo
La statua reca la scritta San Benedetto abate, patrono dEuropa ed stata allestita nellarea adiacente lin- il portone della chiesa, ha scorto adagiato sul sagrato un oggetto avvolto in un lenzuolo bianco. Subito ha pen-
gresso, di cui stato rifatta la pavimentazione ed ora delimitata da fioriere. Il ripristino e la sistemazione del- sato ai tempi in cui le madri nubili abbandonavano i bambini davanti la porta delle chiese. Fortunatamente
larea ha permesso la realizzazione di una piccola rampa di accesso al vicino parco alberato, cos ora in questo caso era solo la statua che il ladro, probabilmente, dopo quasi due anni ha pensato bene di met-
accessibile anche ai disabili. tere in pace la coscienza con se stesso e con Dio, restituendo il maltolto.
Cesena Gioved 24 agosto 2017 9

morto monsignor DON RINO MORTO NELLE PRIME ORE Don Rino nei ricordi e nelle parole
DI SABATO 19 AGOSTO. AVEVA 94 ANNI E ABITAVA
di un suo parrocchiano
Rino Bartolini, PRESSO LA CASA DEL CLERO, IN CENTRO A CESENA

per oltre quarantanni dal 1950 al 1952 a San Pietro nei sobborghi. Nel
frattempo fu insegnante in Seminario, dove poi dal
UOMO DI DIO, SEMPRE ALLEGRO,
SEMPRE UMILE
parroco a San Pietro 1952 al 1956 fu accanto ai nostri seminaristi come Caro direttore Francesco, amico mio, non
padre spirituale e per un anno come rettore, so se luned scorso eri presente alle esequie
di Cesena. stato succedendo a monsignor Aldo Severi; di don Rino, io, s! Non me lo sarei perso
collaborando altres con il Centro diocesano di per niente al mondo lultimo addio, anzi
anche vicario generale Azione Cattolica. Infine, siamo nellanno 1957, un arrivederci in cielo al mio, al nostro
per dodici anni ebbe inizio (in verit continu) la sua stupenda e
feconda impresa-missione come parroco di San
amato sacerdote, parroco, confessore,
amico, padre... (quanti e quali appellativi
Pietro. Da notare che la parrocchia di San Pietro si possono ricollegare a don Rino!).
nel dopoguerra si era dilatata nel quartiere la Ceravamo in tanti, da varie zone. Penso

Un prete Fiorita e sulla via del Mare, a Case Frini.


Nellultimo vespro della festa di San Pietro
apostolo, la comunit parrocchiale si riconvocata
per festeggiare i suoi settantanni di ministero
di parlare anche a nome di una comunit
che si onora riconoscente di averlo avuto
come pastore e guida, in chiesa, in mon-
tagna o al campo scout o in route. Sempre

in uscita sacerdotale, riecheggiando gli oltre quarantanni


vissuti e donati a quella comunit che peraltro gli
rimasta sempre nel cuore. Anni segnati da
impegno generoso per restaurare la chiesa
insieme anche nella sofferenza: in quel
tremendo periodo, negli anni Ottanta, che
fece venire i brividi lungo la schiena a tut-
ti noi parrocchiani. Una sorte di spada di

e in dialogo
parrocchiale che aveva subto gravi danni dalla guerra. Un restauro che Damocle. Densi nuvoloni neri si addensa-
diede il volto voluto dalla Riforma liturgica, arricchito dalla vano allorizzonte, alimentando la preoc-
collaborazione dellamico Ilario Fioravanti, incontrato come collega cupazione e il circolare di voci di nere
alla scuola media Pascoli che ne ha raccontato con stupende vetrate profezie passavano di bocca in bocca, di
le storie dellApostolo. In quei giorni, nella ancona dellaltare casa in casa, per le vie di san Pietro: Don
maggiore, fu collocata la grande Pala dipinta dal pittore Giovanni Rino deve operarsi al cuore, don Rino sta
Cappelli che ritrae Ges che stende la mano allapostolo travolto dalla male, don Rino potrebbe morire... Panico,

N
ella prima mattinata di sabato 19 agosto, nella tempesta. terrore. Poi tutto bene, grazie allinterven-
cappella della Casa del Clero in piazzetta Isei, a Nel contempo riprese impulso la devozione alla Madonna del Carmine to di Maria, che don Rino impar ad
Cesena, mentre si accingeva a dare inizio alla a cui don Rino rimase affidato fino allultimo dei suoi giorni. Altri amare con il titolo di Madonna del Car-
celebrazione della Messa, langelo della morte ha cantieri erano allopera per ridefinire i locali della casa canonica e per mine quando arriv a san Pietro. Un de-
chiamato a continuarla nella liturgia del Cielo, dare nuovi spazi per le attivit pastorali, soprattutto per i giovani che bito di riconoscenza. Un motivo anche
monsignor Rino Bartolini. frequentavano numerosi. Si era nei tempi della contestazione, ma per ritrovarsi tra parrocchiani, i panchi-
Don Rino nacque il 3 gennaio 1923. La sua famiglia, di anche dellattuazione del Concilio da lui tanto atteso. Furono anche nari, lallegra brigata di arditi delle pic-
feconde radici cristiane, abitava nella parrocchia di Bora giorni di sofferenza per don Rino, che mai tuttavia si allontan da loro, cole ore da consumarsi sul sagrato del
e pi precisamente nella localit detta Boratella che i suoi giovani. Il tempo poi ha saputo riavvicinare, ed stata grande tempio petrino... gli ex cappellani di don
allora non godeva di espresso attaccamento alla consolazione per lui e per tanti! Nel contempo, don Rino ha Rino. Un tuffo nel passato, nel cuore a ri-
tradizione cristiana. E questo don Rino lo ricordava accompagnato molti e molte di loro nel discernimento vocazionale. svegliare ricordi oramai relegati in soffit-
quando voleva motivare nei lunghi anni del suo Nel frattempo aumentarono le sue responsabilit a livello diocesano. ta. Ci siamo ritrovati, per dire grazie, per
ministero la necessit del dialogo anche con coloro che si Vicario episcopale per la pastorale con il vescovo Amaducci, poi dal questa figura di uomo di Dio, sempre alle-
dicono schierati su altra sponda. 1992 al 2004 vicario generale con il vescovo Lino Garavaglia. gro, sempre umile; con gli anni si sentiva
Veramente il suo ministero stato in uscita e in Costituitosi anche nella nostra Diocesi lIstituto Sostentamento del pi peccatore degli altri e confidava nella
dialogo, come avrebbe detto ai nostri giorni papa Clero, don Rino ne fu il suo promotore, mettendo mano (non senza misericordia di Dio implorandola su di s
Francesco. difficolt e resistenze) alla riorganizzazione delle propriet e sui penitenti che facevano la spola al
Laffetto per la sua famiglia, sempre ricambiato, lo ha appartenenti ai diversi enti ecclesiastici. Anche in questo gravoso suo scranno.
vissuto con riconoscenza fino allultimo dei suoi giorni. ufficio con spirito sacerdotale e attenzione cordiale ai confratelli. Ci vediamo, don, lass, s in Cielo, dove
Aiutato dal canonico don Carlo Baronio al quale rimase Quando nel 1999 si ritir nella Casa del Clero, ne assunse la direzione ora tu, ne siamo certi, ce lo hai insegnato,
sempre riconoscente, contribuendo a suo tempo dando incremento a quella esperienza di fraternit sacerdotale. detto e ridetto, con la tua fede e la tua pre-
allintroduzione della Causa di beatificazione, entr nel Nominato canonico, don generosamente il suo servizio alla ghiera e la tua convinzione. Lass dove
Seminario diocesano per gli studi ginnasiali continuati Cattedrale nella Liturgia e ancor pi nel ministero della consolazione siamo certi sarai insieme a quei sanpietri-
poi nel Seminario regionale di Bologna, maturando una nel confessionale. Si recava ogni domenica a celebrare Messa nella ni che ci hanno preceduto... e che ti fanno
formazione sacerdotale e culturale che animer poi nuova casa di riposo Roverella, ed era grande festa per gli ospiti e per festa insieme a Maria e agli angeli. Prega
sapientemente il suo ministero pastorale. lui, sempre accolto cordialmente dal personale che vi presta servizio. per noi, don Rino, perch la nostra vec-
Ordinato sacerdote il 31 maggio 1947 essendo nostro Il funerale si svolto luned 21 agosto. Il vescovo Douglas, alla folla chia compagnia non si debba mai perdere
vescovo monsignor Vincenzo Gili, fu nominato vicario riunitasi in Duomo ha detto, con omelia commossa, la riconoscenza di di vista. Arrivederci.
cooperatore (allora si diceva semplicemente cappellano) tutta la Diocesi. Massimo Pieri - Pepe
a San Vittore, dal 1947 al 1949; poi a San Mauro in Valle e Piero Altieri

Mercato iliera corta e controllata per avere in tavola


Fe della
frutta e verdura allinsegna della freschezza
Scarpellini -. Parliamo di frutta e verdura
freschissima, che bene consumare in grandi
consumatore riducendo al minimo i passaggi.
Naturalit sostenibilit e salubrit devono
tipicit. Con LAngolo del Mercato i quantit vista la bont, la freschezza e il giusto essere elementi irrinunciabili.
ortofrutticolo fruttivendoli e il Mercato ortofrutticolo di
Cesena offrono al consumatore il meglio delle
prezzo. Crediamo che il consumatore abbia
diritto a un prodotto fresco, garantito e locale.
I fruttivendoli che hanno nel loro negozio
LAngolo del Mercato contraddistinguono
Tipicit produzioni ortofrutticole locali.
Il Mercato ortofrutticolo di Cesena siimpegna
un controsenso che chi si reca a comprare
frutta e verdura a volte non abbia gli strumenti
questa area con la locandina Freschezza e
tipicit. In questo corner ci sono solo
ancora una volta per valorizzare la frutta e la per conoscerne la provenienza. Grazie a questa prodotti locali e stagionali: in questo periodo
e freschezza verdura locale e stagionale. Vogliamo far iniziativa i negozi che hanno aderito hanno un vanno per la maggiore pesche nettarine,
conoscere ai consumatori la stagionalit e la angolo del proprio punto vendita allestito con albicocche, ciliegie e susine per la frutta;
riconoscibili qualit dei prodotti ortofrutticoli del territorio
- spiega il presidente del Mercato, Domenico
frutta e verdura locale e di stagione, raccolta
poche ore prima e pronta per essere venduta al
mentre per la verdura si gi in piena raccolta
di lattuga, fagiolino e pomodoro.
10 Gioved 24 agosto 2017 Cesena

Il vero nodo rimane lutilizzo futuro Quando venne realizzata a met anni 50 Una serie di servizi installati
di una piazza nel centro di Cesena infatti, radendo al suolo palazzi storici, nel sottosuolo renderanno agevole
che non mai stata tale fu da subito concepita come parcheggio lo svolgimento di eventi, fiere e mercati

La calda estate
(anche) di piazza della Libert
S
e c una cosa che non realizzata a met anni 50 infatti, diventare al pi presto il cuore della
evaporata a Cesena, in questa radendo al suolo palazzi storici, fu da citt, riempiendosi di nuovo di
torrida estate, labituale subito concepita come parcheggio. negozi, di bar, di ristoranti. Noi,
polemica su piazza della Libert. Il Ora, liberata dai tubi di scarico delle come Confesercenti, siamo pronti a UNA FASE DEI LAVORI
IN PIAZZA DELLA LIBERT
cantiere nel cuore della citt automobili, dovr guadagnarsi sul collaborare e a esprimere le nostre (FOTO ARCHIVIO)
continua a tenere banco nei discorsi campo il proprio nome di piazza. idee.
di politici, cittadini e associazioni di Una serie di servizi installati nel Sul merito anche Confcommercio, in
categoria. sottosuolo renderanno agevole lo collaborazione con larchitetto Confesercenti: Serve rimboccarsi le maniche e
Nellarea sono state completate da svolgimento di eventi, fiere e cesenate Marcello Guidi, ha organizzare la nuova Piazza che deve diventare
pi di un mese le gettate di cemento, mercati, ma la scommessa pi ardua avanzato unipotesi: realizzare dei
tanto nella piazza (da dove spuntano resta quella di entrare nella corner dedicati allattivit fisica in al pi presto il cuore della citt, riempiendosi di
i tubi dei sottoservizi) quanto su quotidianit dei cesenati. Le famiglie diversi punti del centro, seguendo un nuovo di negozi, di bar, di ristoranti
corso Garibaldi. Sopra di esse con bambini avranno a disposizione percorso fitness e wellness che
dovranno essere posate le lastre di uno spazio sul lato delle poste, con colleghi piazze, giardini pubblici e
pietra, una serie di materiali non giochi e area di aggregazione. Ma il gallerie passando anche per la Confcommercio: Realizzare dei corner dedicati
proprio autoctoni: Granitello di resto della grande piazza, cinto di rinnovata piazza della Libert, allattivit fisica in diversi punti del centro,
Aurisina (dal Carso), Beola grigia e alberi e panchine solo ai lati, come ipotizzando per essa il ruolo di
Trachite zovonite. In agosto lattivit sar vissuto? fitness park. I vertici seguendo un percorso fitness e wellness che
nel cantiere si fermata per qualche A met luglio lassociazione di dellassociazione di categoria colleghi piazze e giardini pubblici
giorno, ma dal Comune rassicurano categoria Confesercenti ha guidata da Corrado Augusto
sui tempi di apertura: nonostante la sollecitato, per bocca del presidente Patrignani si sono incontrati a questo
fine lavori sia fissata per il prossimo Cesare Soldati un progetto chiaro proposito, nelle scorse settimane,
gennaio, con unulteriore proroga che abbia lobiettivo di rendere con lAmministrazione comunale alimentazione e stili di vita sani, si inserisce un po in
concessa agli esecutori, larea fruibile e accogliente la zona. per illustrare il progetto. Un nuovo questo filone la posizione di Possibile (i civatiani
dovrebbe diventare fruibile gi per le Rammaricandosi per le attivit che incontro si terr in settembre cesenati) appoggiata anche da Marco Casali del Pdl:
festivit natalizie. hanno chiuso i battenti, Soldati ha analizzando anche lo spazio della portare in centro un evento del Macfrut, per invadere
Il vero nodo rimane, comunque, invitato a guardare oltre: serve vicina, e desolata, galleria Oir. le strade della citt di odori e sapori. Una proposta
lutilizzo futuro di una piazza che rimboccarsi le maniche e E dato che il wellness non solo interessante per un pezzo di citt ormai alla frutta.
non mai stata tale. Quando venne organizzare la nuova Piazza che deve attivit fisica, ma riguarda MiB

La paradossale situazione di alcune aziende Centro estivo settembrino


agricole di Calabrina, San Giorgio e Pioppa allistituto Lugaresi
TdalleSiurno8svolger
settembrino per il centro estivo dellistituto Lugaresi.
dal 28 agosto al 1 settembre, tutte le mattine
alle 12,30, con possibilit di pranzo e uscita alle 14.
Tante le attivit in programma: servizio di supporto compiti,
attivit di laboratori artistico-culturali e scientici, giochi
organizzati e liberi.
Per info e iscrizioni contattare ufficio Ragazzilandia, via
Canonico Lugaresi, 202 (tel. 0547 330562,
ragazzilandia@gmail.com) o Susanna (tel. 339 8283704).

Lacqua c. Anzi no
U
nautostrada dacqua, il Canale sicurezza e, per contro, mi hanno negato
emiliano romagnolo, a poche lautorizzazione a perforarne uno
centinaia di metri di distanza, ma sostitutivo. Cos sono rimasto senza
irraggiungibile a causa della mancanza possibilit di irrigare. In passato qui si
dei caselli. la beffarda situazione di coltivavano frutta, fragole e orticole.
un gruppo di agricoltori di una zona del Oggi non pi possibile non solo in
quartiere Cervese nord a Cesena, fra le annate straordinarie di siccit come
frazioni di Calabrina, San Giorgio e questa, ma in qualsiasi situazione. Per
Pioppa. E sono 15 anni che aspettano fare qualit indispensabile irrigare.
lesecuzione del progetto di Campana ha unazienda di circa due
distribuzione delle acque del canale (il ettari e mezzo che, in passato, dava un
Cer). discreto reddito. Oggi la principale
La situazione molto grave per 22 coltura presente lerba medica, di certo
aziende che, per segnalare il proprio non remunerativa. Alcuni anni fa ha
caso, hanno firmato una petizione e anche coltivato del grano duro: Questa
lhanno spedita agli organi competenti. sembra una barzelletta - spiega
Le aziende firmatarie sono per lo pi Campana - ma purtroppo lamara
ubicate in via Melona, fra la via Cervese e realt. Ho coltivato grano duro
la via Provinciale Cervese. rivolgendomi ai contoterzisti per tutte le
Il Cer passa non troppo distante da qui - operazioni colturali. A fine stagione, fra
spiega Nazario Campana, classe 1950 - spese e ricavi, sono andato in rosso di
ma il nostro territorio stato ignorato. A 800 euro. Questa lattuale situazione
Villa Calabra, lato via Cervese, lacqua dellagricoltura e di chi presidia il
distribuita per scorrimento, mentre territorio, conclude sconsolato.
verso San Giorgio, lato via Provinciale Il Consorzio di Bonifica della Romagna,
Cervese, arriva in pressione. Solo da noi referente per la distribuzione delle acque
non arriva nulla e, al giorno doggi, senza del Cer, negli anni ha realizzato
acqua, non possibile fare agricoltura. numerosi progetti. Non chiaro se per
Campana non ha neanche un pozzo utile questa zona non sono mai arrivate
per le irrigazioni: Avevo un artesiano, richieste oppure sono mancati i
molto profondo, ma si insabbiato. Ho finanziamenti. Fatto sta che non si pu
fatto presente la cosa alle autorit, ho pi rimandare lintervento.
fatto la denuncia, lho chiuso e messo in Cristiano Riciputi
Cesenatico Gioved 24 agosto 2017 11

Pubblicato un pieghevole dove si possono trovare informazioni utili sulla mobilit (come arrivare e spostarsi con
mezzi propri o pubblici), sulla fruibilit ai luoghi di interesse, sulle strutture ricettive e sui servizi di utilit Manifestazione
handicap che offre assistenza per
reperire ausili e presidi, prenotare visite
Tra Cielo e Mare
ed esami specialistici, fornire
informazioni legislative, ottenere
Il 25 e 26 agosto
interventi di riparazione e manutenzione. sul porto canale di Ponente
Nel pieghevole Cesenatico, la citt Riessioni sul mondo della pesca, tra un piatto
accessibile si possono trovare gustoso e un brano musicale. Torna la manifestazione
informazioni utili sulla mobilit (come Tra Cielo e Mare. Incontriamoci con i pescatori,
arrivare e spostarsi con mezzi propri o giunta alla 6 edizione, che dopo le tappe a Marina di
pubblici), sullaccessibilit ai luoghi di Ravenna, d appuntamento a Cesenatico nelle serate
interesse, sulle strutture ricettive e sui del 25 e 26 agosto in piazza Spose dei marinai sul
servizi di utilit. Porto canale di Ponente. Dalle 19 sar possibile
In particolare, sono indicati i musei dotati cenare allo stand gastronomico dellassociazione di
di servizi specifici, come un tavolo di pescatori Tra il cielo e il mare.
lettura braille per non vedenti al museo Spazio anche ai pi piccoli, venerd dalle 20:
della Marineria, i bus muniti di pedana Rossella Mancinelli della libreria Cartamarea
con pianale ribassabile, i numeri utili per racconter alcune abe di mare di Italo Calvino.
conoscere le strutture ricettive e balneari Alle 21 si tengono i talk show televisivi di
attrezzate per laccoglienza di persone

Cesenatico citt accessibile con disabilit, gli stalli riservati per il


parcheggio delle auto munite di
contrassegno disabili, a partire dagli 8
Agrilinea/Maretv condotti da Sauro Angelini a cui
parteciperanno esperti, addetti ai lavori e
rappresentanti istituzionali, con interventi musicali
della Neil Band capitanata dal noto pescatore

In un opuscolo le info
posti contigui in via del Porto, in centro. cesenaticense Nevio Torresi. Venerd 25 agosto si
Soddisfatto del lavoro svolto lassessore ai parler di Pesca sostenibile. Il ruolo della
servizi sociali Stefano Tappi che cooperazione per favorire le piccole imbarcazioni:
commenta: Il pieghevole rappresenta al centro del dibattito la crisi della rappresentativit
solo un punto di partenza. Continueremo dellassociazionismo cooperativo nella pesca. Sabato

C
esenatico, la citt accessibile. lAssociazione paraplegici Emilia a monitorare la presenza di barriere la volta di Che pesce mangiamo? Per una filiera
il titolo di un opuscolo, Romagna, la cooperativa la Vela, architettoniche nel territorio comunale e rintracciabile: lattenzione sar rivolta
presentato in Comune nei Assiprov e la cooperativa Stabilimenti cercheremo di rendere sempre di pi allimportanza della qualit dei prodotti ittici in una
giorni scorsi, che si rivolge alle persone balneari di Cesenatico. Cesenatico una citt inclusiva e sana alimentazione e alle buone pratiche di un
con disabilit e contiene un quadro Il gruppo Superamento handicap, in accessibile a tutti, pensando a chi ha consumo responsabile. Parteciper tra gli altri
informativo generale per rendere il pi seno alla Consulta comunale del difficolt motorie permanenti o anche Corrado Piccinetti, volto noto della trasmissione Rai
agevole possibile la loro visita e il loro volontariato, si impegna a segnalare le solo temporanee. Linea Blu. Sabato sera prevista la consegna del
soggiorno a Cesenatico. barriere architettoniche presenti in citt, Il pieghevole reperibile presso lo Iat, le Premio Le famiglie del mare che rende omaggio
La pubblicazione il frutto di un progetto sollecitandone la rimozione. associazioni di categoria, gli stabilimenti alle famiglie delle marinerie della costa Adriatica che
condiviso che ha visto come protagoniste La cooperativa la Vela dallo scorso ricettivi e balneari, i musei e sul sito da generazioni dedicano la propria vita ad attivit
diverse realt che operano nel sociale: il aprile, presso la fondazione La nuova internet www.consultavolontariato.org. legate al mare. Questanno il riconoscimento va a
gruppo Superamento handicap, famiglia, ha aperto uno sportello Info Matteo Venturi Bruno Torresi di Cesenatico e Matteo Bellantuono di
Mola di Bari.

Un defibrillatore per ricordare Il dispositivo, abilitato anche alluso


pediatrico, sar a servizio, oltre che dei
opportunit che mi ha offerto - ha
dichiarato Rambelli -. Lesperienza vissuta
residenti, dei tanti turisti che affollano il mi ha dato tanta soddisfazione e i
il ristoratore Fausto Sintini porto canale. Il Comune fa sapere che nei
prossimi mesi saranno attivati corsi di
ringraziamenti vanno anche a quanti sono
saliti sulla ruota e hanno scattato migliaia
stato n debrillatore donato dalla formazione per il corretto uso dello di foto, condividendole poi sui social. La
installato U famiglia Sintini, in memoria di
Fausto, noto ristoratore morto nel
strumento.
Un altro debrillatore arriver presto in
donazione che ho voluto fare sottolinea
proprio il ricordo positivo di questa estate
allingresso
del Palazzo 2014, stato installato lo scorso 29 piazza Costa, per donazione di Manuel 2017.
luglio allingresso del palazzo Rambelli che ha da poco smontato la sua Nella foto, il sindaco di Cesenatico Matteo
comunale comunale di Cesenatico, allinterno di grande ruota panoramica. Gozzoli insieme alle glie di Fausto Sintini
di un apposito armadietto climatizzato e Voglio ringraziare tutta lAmministrazione Nicole, Soa e Aurora, e altri familiari.
Cesenatico protetto. e la citt di Cesenatico per la bella Mv

Tra storia e cronaca. annessa al convento dei frati cappuccini, a Cesenatico LINGRESSO DELLA CHIESA DI SAN NICOLA,
ANNESSA AL CONVENTO DEI FRATI
IN LARGO CAPPUCCINI, A CESENATICO

La chiesa di San Nicola


la pi antica della citt
a pi antica chiesa esistente a Cesenatico La chiesa nel volgere dei secoli

L quella di san Nicola vescovo, annessa al


convento dei frati (lattuale chiesa di san
Giacomo stata ricostruita nel 1765).
ha vissuto alterne vicende,
ma sempre stata oggetto di
Vediamo di ripercorrere brevemente la storia di particolare frequentazione
questo notissimo luogo di culto. da parte degli abitanti di Cesenatico.
Sul Campione nuovo - sorta di libro-mastro Dal 2000 il convento animato
del convento, redatto dai padri guardiani che si
succedono nel tempo - alle pagine 4 e 5 si legge dai Fratelli di San Francesco
che il 10 agosto 1614 veniva piantata una croce nel luogo
dove fu poi costruito il convento con annessa chiesa dei Tra le vicissitudini pi curiose da ricordare quanto chioggiotti, per i francescani. Altro fatto degno di nota,
frati cappuccini. avvenuto a seguito della disposizione napoleonica (a relativo alla presenza dei francescani, la Costruzione
Una lapide murata sulla parete a destra dellaltare inizio del 1700 la Romagna era compresa nella Repubblica delledificio scolastico; acquisto darea per erigere
maggiore attesta che la consacrazione avvenuta il 1 Cisalpina sotto il dominio francese) per la soppressione ledificio nel cos detto Orto dei Cappuccini di propriet
settembre 1659 dal vescovo Marcellino Flamigni. degli ordini religiosi e la confisca di chiese e conventi. I della Casa Chiaramonti (ogg. 55 del 22 agosto 1881). Ci
Ledificio a una navata e sulla parete volta al mare si prncipi Chiaramonti (di Cesena) avevano acquistato attesta che il terreno antistante la chiesa dei frati era
trovano tre altari; rispettivamente il primo, vicino lintero complesso (chiesa e convento) e la cosa si trascin ancora nella disponibilit della nota famiglia cesenate. Il
allingresso, dedicato a santAntonio di Padova, quello per molto tempo, tanto che, sempre sul campione (pagina prezzo pagato dal comune di Cesenatico fu di .1.800.
centrale alla Vergine di Lourdes e il terzo al Sacro Cuore di 365) il padre guardiano Angelo da Rimini il 27 8bre 1874 Laspetto attuale della chiesa del convento dovuto ai
Ges. stato costretto a pagare . 4.000 e poi . 2.000 per chiudere lavori eseguiti tra il 1957 e il 1962.
La chiesa nel volgere dei secoli ha vissuto alterne vicende, la faccenda. Dallanno 2000, per mancanza di cappuccini, nel
ma sempre stata oggetto di particolare frequentazione Altro episodio rilevante riguarda il regio decreto del 1871 convento di Cesenatico si sono trasferiti alcuni religiosi
da parte degli abitanti di Cesenatico. che riprendeva le disposizioni napoleoniche, ovvero la della confraternita dei Fratelli di san Francesco, la cui
La grande pala sullaltare maggiore, datata 1693, opera soppressione degli ordini religiosi. A Cesenatico Casa madre a Nogarole Rocca (Vr), subito da tutti accolti
del pittore forlivese Felice Cignani e a un allievo della sua lamministrazione comunale, laica e anticlericale, in data con grande devozione.
scuola. Ai piedi dellImmacolata sono rappresentati san 21 ottobre 1873 (ogg. 7) propone la chiusura della Chiesa I pi curiosi possono trovare ampia e dettagliata
Nicola e san Francesco e anche una poco nota santa dei Cappuccini di S. Francesco e la soppressione dei documentazione sullargomento, nel volume Cesenatico
Mustiola (probabilmente perch tra i maggiori benefattori suddetti frati. La cosa tuttavia non avr seguito grazie alla e i cappuccini (ed. Stilgraf, Cesena 2014).
del convento vi era la facoltosa famiglia Mustioli). grande devozione degli abitanti, particolarmente i marinai Ferruccio Dominici
12 Gioved 24 agosto 2017 Valle del Rubicone

Montiano | Festa e onore per gli studenti Gatteo | Lavori alla chiesa, il la della prima pietra
FESTA DEL PATRONO SAN LO-
RENZO DAL SAPORE PARTI-
COLARE PER IL PAESE E LA
PARROCCHIA DI GATTEO LO
SCORSO 10 AGOSTO. Al ter-
mine della Messa celebrata dal
vescovo Douglas, accanto alla
chiesa, si tenuta la posa della
prima pietra di notevoli lavori
che verranno avviati per la rea-
lizzazione di opere parrocchiali
in favore dei giovani. Nellocca-
sione, il parroco don Marco
Muratori, che anche leco-
nomo diocesano, ha reso noto
il lascito (100mila euro) da
parte dei uno dei suo prede-
cessori, don Giuseppe Briglia-
dori, che gli diede una chiara
consegna: Tu sei adatto a fare
MONTIANO HA FESTEGGIATO I SUOI STUDENTI. SI SVOLTA LA SERA DEL 31 LUGLIO, IN PIAZZA MAG- questi lavori.
GIORE, LA 21ESIMA EDIZIONE DELLA FESTA DEL BACCELLIERATO. A fare gli onori di casa il sindaco Fabio Nelle foto realizzata da Sandra
Molari e il parroco don Domenico Altieri. Ospite della serata Ada Grilli, studiosa delle culture dei paesi artici e e Urbano fotografi, la firma
delle aurore boreali e australi. Gratificati otto studenti: sette diplomati (Luca Bolognesi, Asia Calisesi, Nicola della pergamena da parte del
Ferri, Asia Golinucci, Chiara Lucchi, Filippo Molari, Margherita Sacchetti) e una laureata in ingegneria e scienze vescovo e del sindaco Gianluca
informatiche (Giulia Lucchi). Mv Vincenzi.

AUTO-MOTO DEPOCA E COSE DEL PASSATO. Centinaia di banchi nel centro cittadino Savignano sul R.
sabato 2 e domenica 3 settembre per la 60esima edizione della manifestazione Giorni di SiFest
continuano a suonare per la ricerca di uno Al via il Festival
spazio da parte di nuovi espositori, ma le
piazzole a disposizione sono quasi tutte di fotografia
esaurite. Sabato 2 e domenica 3 settembre Presentata nei giorni scorsi, presso il museo
le strade e le piazze si animeranno di archeologico di San Giovanni in Compito, la
migliaia di appassionati e semplici 26esima edizione del SiFest di Savignano sul
curiosi, provenienti anche da fuori Rubicone, uno dei pi importanti festival di
regione, pronti a calarsi nelle suggestioni fotograa in Italia, noto anche allestero.
e nelle atmosfere che solo questa "Ad Conuentes" il titolo scelto dallapposito
straordinaria esposizione sa regalare. comitato artistico per ledizione 2017, che si
Saranno circa 800 le bancarelle di terr dall8 al 10 settembre. Si tratta del
espositori provenienti da diverse regioni toponimo del primo insediamento di Savignano
italiane e anche da Paesi europei ed sul Rubicone, oggi coincidente con la frazione
extraeuropei. di San Giovanni in Compito, come emerge dalla
Anche i bambini diventeranno Tabula Peutingeriana, una cartograa gurata
protagonisti, nello spazio a loro dedicato creata allo scopo di segnalare la traccia delle
attorno al Monumento ai Caduti in piazza vie militari dellimpero romano.
Cavour, con giornaletti, bambole, Non solo. "Ad Conuentes" anche come

Mostrascambio a Gambettola giocattoli e suppellettili donati dai


genitori o dai nonni.
Sulle bancarelle si potr trovare di tutto:
dalle monete ai francobolli, dai libri e
conuenza, contaminazione di diversi sentieri
di indagine della fotograa in un unico luogo,
il SiFest appunto.

Tutto il fascino del vintage dalle riviste ai santini, dai pizzi e merletti
alle divise militari, antichi grammofoni e
dischi in vinile, vasellame e suppellettili,
macchine da scrivere e vecchi strumenti
A promuovere il festival lassociazione
"Savignano Immagini", presieduta da Isa
Perazzini, con il patrocinio del Comune e della
regione Emilia Romagna.
Quattordici le mostre, che resteranno aperte

L
a Mostrascambio di auto-moto Canducci, presidente del comitato musicali, mobili e antichi utensili da no al 24 settembre. Fra queste, quella di
depoca e cose del passato, che si organizzatore - il merito di tutto il lavoro e del mondo rurale. Davide Monteleone, vincitore di tre World Press
svolger nelle vie e piazze del centro Comitato che mi affianca con i suoi Ai ricambi di auto e moto dedicato Photo, sullidentit della popolazione cecena,
di Gambettola sabato 2 e domenica 3 collaboratori, ma anche e soprattutto di lintero viale Carducci sino al piazzale e quella del riminese Marco Pesaresi (1964-
settembre, giunta alla 60esima Carlo Zavatta che mi ha preceduto nella della stazione ferroviaria. 2001) su un lungo viaggio fatto in
edizione. Un traguardo storico per questa carica e oggi presidente onorario del Domenica 3 settembre, con ritrovo e Transiberiana.
manifestazione che anno dopo anno comitato. Un ringraziamento e un partenza da piazza Foro Boario, Accanto alle mostre, vari progetti originali
cresciuta, fino a diventare una delle pi ricordo particolare lo rivolgo a Gaetano si terr il 30esimo Zir De Bosch, come una campagna fotograca e un convegno
importanti rassegne italiane per il Vitobello che nel 1988 fu uno dei raduno per auto e moto depoca, sui ussi migratori nellUnione Rubicone e
collezionismo di cose del passato e per i promotori della prima edizione della riservato ai possessori di auto e moto Mare, e il SiFest Off, sezione indipendente del
pezzi di ricambio di auto e moto depoca. Mostrascambio". storiche con anno dimmatricolazione festival aperta ai fotoamatori.
"Se la manifestazione riuscita nel Nella sede del comitato in via Don antecedente il 1980. Mv
tempo a crescere - afferma Claudio Minzoni a Gambettola, i telefoni Piero Spinosi

CO.M.CE. Compagnia Montaggi Cesena S.p.A.


Via G. Marinelli n. 6 - 47521 Cesena (FC) - Italy
www.comce.it - comce@comce.it
Valle del Savio Gioved 24 agosto 2017 13

Domenica 27 agosto celebrazioni al Santuario di Corzano in onore della Madonna


Marted 29 agosto alle 11, nella quiete delleremo, la Messa presieduta dal vescovo Douglas
Al Santuario di Corzano viola con Maurizio Sciaretta e Jitka
Domenica 27, ultima domenica del Hosprova.
mese di agosto, si fa festa al Santuario
di Corzano in onore della Madonna.
La festa e la collocazione nel
calendario trae le sue origini dalla
SantAlberico e San Piero Nella giornata di marted la Messa
solenne, presieduta dal vescovo
Douglas Regattieri, in programma
per le 11, con lanimazione della
ricorrenza di San Bartolomeo, antico
patrono della chiesa del Castello,
fissata nel calendario liturgico per il 24
di agosto.
Gioved 24, venerd 25 e sabato 26
Feste in valle Corale Vox Animae di San Vittore di
Cesena.
Altre celebrazioni sono in programma
per le 8, le 9,30 e le 15,30.
Alle 12,30 sar possibile pranzare
agosto il Triduo in preparazione alla alleremo (pranzo completo, 13 euro).
festa prevede la recita del Rosario alle Alle 16,30 si esibir in concerto la
16 e la Messa alle 16,30, sempre al banda comunale Santa Cecilia di
Santuario di Corzano, che si potr Bagno di Romagna, diretta dal
raggiungere anche in pullman maestro Tolmino Marianini. Alle 17,30
(partenza alle 15,30 da piazza Allende la festa si conclude con un buffet
di San Piero in Bagno). offerto dalle Pro Loco di Balze e di
Come da tradizione, sabato 26 agosto Capanne, dal ristorante Ponte Giorgi e
alle 20, al suono delle campane, si dalleremo.
accenderanno i fuochi in tutta la valle Alberto Merendi
in onore della Madonna.
Domenica la celebrazione solenne LEREMO DI SANTALBERICO A 1.147 METRI S.L.M, A BALZE DI VERGHERETO
prevista per le 11, presieduta dal IL SANTUARIO DELLA MADONNA
vescovo monsignor Douglas Regattieri. DI CORZANO
Altre celebrazioni sono in programma Sabato 26, domenica 27 A SAN PIERO IN BAGNO
alle 7, alle 9, alle 15,30 e alle 17. Domenica 27 agosto alle 17, nellambito degli luned 28 agosto alle 14,30
prevista la recita del
appuntamenti musicali alleremo, il Comune Rosario e alle 15 la
Alleremo di Casteldelci, in collaborazione con ilTouring celebrazione della Messa.
di SantAlberico Domenica 27 alle 17,
In preparazione alla Festa di Club, offre un concerto per violino e viola inoltre, nellambito degli
SantAlberico di marted 29 agosto, che con Maurizio Sciaretta e Jitka Hosprova. appuntamenti musicali
come da tradizione vedr tanti fedeli alleremo, il Comune di
partecipare dalle vallate dei dintorni e Numerosi gli appuntamenti in calendario, Casteldelci, in
anche dalla Toscana, alleremo di Balze collaborazione con il
di Verghereto si vivr il Triduo di
tra celebrazioni, concerti Touring Club, offre un
preparazione. e momenti conviviali concerto per violino e

Ville di Montecoronaro | Pera cocomerina, un successo Sportello polivalente per i cittadini di Bagno di Romagna e Mercato Saraceno
Sportello Facile e Unione dei Comuni. La convenzione
L
esperienza dello Sportello Facile, in funzione nel Comune di Cesena, viene esportata nei
Comuni di Bagno di Romagna e di Mercato Saraceno, oltre che di Montiano.
Nei giorni scorsi tra questi Comuni e lUnione Valle Savio stata sottoscritta la
convenzione per la gestione associata dello sportello polivalente rivolto ai cittadini: un unico
sportello al quale i cittadini si possono rivolgere per numerosi procedimenti amministrativi. La
speranza anche che diventi semplice accedere allo Sportello Facile, visto che attualmente
tenere a memoria gli orari di apertura degli Uffici Servizi Demografici di Bagno di Romagna e
Mercato Saraceno un allenamento per la mente pi efficace dei rebus della Settimana
Enigmistica. Sulle sei giornate settimanali sono cinque gli orari diversi a Bagno di Romagna e
quattro a Mercato Saraceno. Attualmente con lo Sportello Facile comunica il Comune di Cesena
sono erogati oltre 180 procedimenti amministrativi riferiti a diverse aree (anagrafe, stato civile,
elettorale, documentazione amministrativa, mobilit e trasporti, scuola, animali e ambiente,
stranieri, cittadini UE, servizi on line, protocollo, accesso agli atti, segnalazioni e reclami).
Il dirigente dello Sportello cesenate Alessandro Francioni (che diventer il responsabile dellintera
rete degli Sportelli) sta lavorando per predisporre il progetto operativo (con tempi di avvio, orari di
apertura, modalit di gestione e coordinamento del personale, modalit di accesso dei cittadini).
Lavvio di questo percorso sottolinea il presidente dellUnione e sindaco di Cesena Paolo Lucchi
Successo di pubblico e di palato per la gara di ricette a base di pera cocomerina. La giuria ha giudi- rappresenta la miglior traduzione pratica di uno dei principali obiettivi che ci siamo prefissati
cato i piatti preparati dai 6 ristoranti che si sono messi in gioco, domenica 20 agosto in occasione dando vita allUnione, e cio offrire le medesime opportunit a tutti i cittadini dei nostri territori
della quindicesima Sagra della pera cocomerina, che si svolta a Ville di Montecoronaro, frazione del attraverso standard di servizio qualificati. E in questo modo contribuiamo a rafforzare il senso
Comune di Verghereto. I 6 ristoranti, selezionati dalla associazione Pro Ville organizzatrice della Sagra comune di appartenenza allUnione.
erano: Fumaiolo Paradise Hotel, di Balze di Verghereto; rifugio Biancaneve, di Balze di Verghereto; ri- La convenzione prevede, tra laltro, che le spese sono imputate agli aderenti tenendo conto del
storante il Ponte Vecchio, di Pieve Santo Stefano; ristorante La Boscaiola, di Riofreddo di Verghereto; ri- numero delle giornate prestate dal personale del Comune di Cesena presso ciascun ente, sulla
storante Sorgente del Tevere, di Balze di Verghereto. H vinto il piatto del Ristorante Al Valico, di Verghereto, base di una quantificazione a giornata stabilita in 120 euro. Alberto Merendi
con il suo Petto danatra con pera cocomerina.

Ponte Giorgi

Piatti tipici romagnoli, accompagnati da pizzichi


di novit e voglia di scoprire sapori particolari.
Pasta fatta in casa e dolci scrupolosamente
secondo le ricette delle nostre nonne

Ristorante Albergo Bar


47020 Cella di Mercato Saraceno (Fc)
Tel. 0547 96581-96563 - fax 0547 96636
pontegiorgi2004@libero.it Facebook: Pontegiorgi Risto
14 Gioved 24 agosto 2017 Cesena&Comprensorio
Bagno di Romagna Gatteo a Mare SantAngelo di Gatteo
CESENA Le tecnologie del futuro Spettacolo di Bruce Ketta Memorial Aureliano Casadei
Prosegue a Palazzo del Capitano il ciclo In piazza della Libert, venerd 25 Nel parco della casa daccoglienza Arturo
Alla ricerca di Europa di conferenze Tra cielo e terra. agosto alle 21,30, il comico Fracassi, sabato 26 agosto alle 16,30, si svolger
Gioved 31 agosto alle 21 Adrian milanese Matteo Iuliani, in arte il Memorial Aureliano Casadei. Dar un concerto
La serata conclusiva della rassegna I Fartade parler sul tema Gli Bruce Ketta, interpreter un il Quintetto allopera composto da Alessandra
suoni dello Spirito nel chiostro esperimenti sulla Iss (Stazione spaziale postino sfaticato, ironizzando Berardi al auto, Paolo Casadei alloboe, Mauro
dellAbbazia del Monte, venerd 25 agosto internazionale): le tecnologie del sullinefficienza del servizio Ricci al clarinetto, Maicol Cavallari al corno e
alle 21, dedicata al Viaggio a Bruxelles. futuro. Il relatore orentino, laureato pubblico. Lattore stato nella vita Agostino Babbi al fagotto. Parteciper Silvia
Alla ricerca di Europa. Testi antichi e allUniversit di Siena, lavora come realmente un impiegato postale. Benvenuti, violino solista. Il ricavato della
recenti aiutano a delineare un ritratto del attore nella compagnia Nata ed un Lingresso libero. lotteria destinato alle attivit della struttura.
nostro Continente. divulgatore scientico.
Leggeranno Loris Canducci, Alessandra
Fabiani, Iuri Monti, Paolo Turroni. Con
accompagnamento musicale del duo
StrinAgo che proporr passi del folklore
europeo.
Promosso dal marchioGambero rossoeIulm, sar attivato in autunno
In apertura di serata legger suoi brani
Loris Pasini.
Food & wine communication, master a Cesena
Larte
U
n master universitario per creare i fu- Durante la presentazione del cor-
turi manager della comunicazione IL CORSO STATO PRESENTATO so, avvenuta a luglio nel presidio
del ringraziamento enogastronomica, che coinvolge il ter- NELLE SCORSE SETTIMANE della Citt del gusto Romagna,
A CESENA FIERA
Allabbazia del Monte ritorio romagnolo. Si tratta del master di pri-
mo livello in Food & wine communication,
all'interno di Cesena Fiera, il sin-
daco Paolo Lucchi si mostrato
Mostra darte promosso dal noto marchio Gambero rosso soddisfatto: Il master crea valore
gurativa nei e da Iulm - Libera universit di lingue e co- aggiunto per gli studenti, per le
due chiostri municazione. imprese e per il territorio. La pre-
dellabbazia Ha lobiettivo di preparare professionisti di senza di Gambero rosso ci aiuta a
di Santa marketing nel campo enogastronomico in raccontare meglio la Romagna a
Maria del grado di valorizzare, attraverso gli strumenti partire dai prodotti che ci con-
Monte a Cesena. della comunicazione, lunicit del Made in traddistinguono e a valorizzare
Larte del ringraziamento il titolo Italy in uno dei settori trainanti dellecono- quello che gi abbiamo.
dellallestimento, visitabile ogni giorno mia italiana. Gli studenti del master, a gruppi, si trasfor- Il corso in Food & wine communication sar
dalle 9,30 alle 12 e dalle 16,30 alle 18. Il corso, aperto a tutti gli studenti in possesso meranno in piccole agenzie di comunicazio- attivato in autunno. Il costo delliscrizione per
Espongono, no al prossimo 8 settembre, di una laurea, al suo sesto anno consecuti- ne, passando dalla teoria alla pratica. Entre- gli studenti comunitari di 9.500 euro.
Adelmo Calderoni, Arnaldo Gallinucci, vo e, per la prima volta, coinvolger la citt di ranno in contatto diretto con le aziende e le Per info e iscrizioni si pu visitare il sito:
Daniela Sacchetti, Elisabetta Venturi, Cesena. Per sei mesi gli studenti partecipe- istituzioni della Romagna per approfondire e bit.ly/MasterFoodWine.
Fernando Fabbri, Gabriella Gridelli, ranno alle lezioni che si terranno a Milano e conoscere il territorio, analizzandone le po- Il master si propone di offrire numerosi sbocchi
Giancarlo Turroni, Leonardo Rossi, Lidia per sei mesi saranno a Cesena, dove speri- tenzialit. Al termine del percorso verr pre- professionali: comunicatore esperto e critico
Marchetti, Lidia Mongiusti, Loris menteranno sul campo i contenuti appresi sentato alle principali autorit istituzionali nel campo dellenogastronomia, addetto stam-
Branzaglia, Loris Pasini, Luciano Cantoni, durante il percorso didattico formativo con ed economiche un progetto di lavoro con pa e alle pubbliche relazioni, promotore del
Luciano Riciputi, Luisella Ceredi, Nicoletta la metodologia learning by doing (letteral- idee innovative per lo sviluppo enogastro- marketing, organizzatore di eventi enogastro-
Ballarin, Maria Mazzotti, Maria Zanoli, mente imparare facendo). nomico della Romagna. nomici.
Meris Manuzzi, Piero Pineroli, Piero Matteo Venturi
Romagnoli, Andrea Tassini, Decio Zoffoli,
Fabio Castellani, Gino Balena, Luciano
Navacchia.
Domenica 27 agosto alle 21,
Longiano San Piero in Bagno Roncofreddo
Concerto in piazza Malatestiana Mostra fotografica Omaggio a Secondo Casadei
nel chiostro quattrocentesco, ci sar la
tavola rotonda Homo faber: quando La rassegna musicale Borgo sonoro far A cura dellassociazione di Serata conclusiva della rassegna Borgo
unopera diventa darte?. tappa ancora a Longiano gioved 24 agosto promozione sociale Il Faro di sonoro sabato 26 agosto alle 21,30 a
Moderati dal critico darte cesenate alle 21,30. Il Duo Sconcerto di Modena, Corzano rimarr aperta Castiglione. Il Simone Zanchini quartet
Orlando Piraccini, interverranno Leonardo formato da Matteo Ferrari al auto e Andrea no al 26 agosto presso le scuole render omaggio a Secondo Casadei con Simone
Lucchi, Claudio Cavalli, Rosanna Ricci, Candela alla chitarra, eseguir musiche di elementari la mostra fotograco- Zanchini alla sarmonica, Stefano Bedetti ai
padre Prospero Rivi, Claudio Spadoni, Mozart, Rossini, Schubert, Brahms, Monti e documentale che ripercorre sassofoni, Stefano Senni al contrabbasso e
Marisa Zattini. Piazzolla. Con degustazione dei vini i 230 anni della banda musicale di Marco Frattini alla batteria. Degustazione dei
La serata sar allietata dalla chitarra dellazienda agricola San Lorenzo in Scanno San Piero in Bagno. vini dellazienda agricola Buratti Antonella e
classica di Michelangelo Severi. e dei cibi curati dalla Pro loco. Lingresso a Si potr visitare tutti i giorni dalle dei cibi preparati da Aspasso food truck.
offerta libera. 20,30 alle 22,30. Lingresso a offerta libera.
Sere destate
Al chiostro di San Francecso, gioved 24
agosto alle 20,30, il Quintetto formato da
Bruno Signorini al contrabbasso,
Roncofreddo Bagnolo di Sogliano Bagno di Rom.
Giovanni DAngelo alla batteria, Marco Spettacoli di burattini Festa alle sorgenti dellUrgn Mostra di Piero Pineroli
Lazzarini al sax, Stefano Nanni al Ultime serate della 30esima festa dei Si terr domenica 3 settembre la 27esima festa Alle sor- Ultimi giorni per visitare
pianoforte e la cantante Licia Spazzoli grandi burattini con spettacoli, mostre genti del Rubicone Urgn, organizzata dallassociazione la mostra personale
eseguir musiche degli anni 60. Gioved e laboratori al Castello di Sorrivoli culturale Pro Rubicone. dellartista cesenate
31 agosto alle 20,30 sar proposta la gioved 24, venerd 25 e sabato 26 Alle 15, il ritrovo al passo dei Meloni, in localit Bagnolo Piero Pineroli,
Bohme di Giacomo Puccini con le voci di agosto alle 21. di Sogliano. In programma rievocazioni storiche e slate presso la loggetta Lippi
Maria Montserrat Caball, Placido Domenica 27 alle 21 avr luogo il di mezzi militari. a Bagno di Romagna.
Domingo, Sherrill Milnes e Ruggero saggio del laboratorio per bambini Sar assegnato il titolo Urgonauta dellanno a due per- Inaugurata lo scorso 12 agosto,
Raimondi. condotto da Elis Ferracini, Beppe sonaggi emeriti del territorio e saranno premiati compo- rester aperta no
Lingresso a offerta libera. Buonglio, Sandra Pagliarani e Silvia nimenti di poesia e narrativa. Non mancheranno musica, a venerd 25 agosto.
Crema. vino, ciambella e porchetta per tutti. Per info: 339 6724864.

Ciclismo Sabato 26 e domenica 27 agosto e il 2 e 3 settembre, in via Moretti a Case Finali di Cesena
Primo podio di stagione
per il longianese
Federico Orlandi
Adra Romagna, festa solidale per Visso
A
rimo podio dellunder 23 longianese l via la Festa solidale della Chiesa av- Alle 18, laboratori per bambini e ragazzi con ni con Gabriele Giombetti sul tema Dalle ma-
PdelFederico Orlandi
team Gavardo Biesse di Brescia dove
ventista del settimo giorno di Cesena.
La 18esima edizione dellevento bene-
Adriano Maraldi dal titolo Con le macerie
dalla distruzione alla costruzione. Alle 19,30
cerie riparte la speranza. Alle 20,45 lOr-
chestrona presenter un viaggio nella musi-
studia allUniversit. fico sar a favore della citt terremotata di Vis- un percorso di abilit in bicicletta e, alle 21, se- ca popolare e sar possibile seguire la partita
Nella gara di sabato 19 agosto a Guazzora so (Macerata). rata musicale con la Big Strazz band. Spagna-Italia su maxi schermo.
(Alessandria) di 130 chilometri percorsi alla La festa avr luogo negli spazi della Chiesa cri- Domenica 27 agosto, alle 18, in programma Domenica 3 settembre, alle 18, gli ultimi la-
media oraria dei 43,738, stiana avventista, in via Carlo Emilio Gadda e il secondo laboratorio per bambini con Lu- boratori per bambini con Laura Paris dal tito-
giunto terzo a 7 dal suo compagno di via Moretti (zona Conad Case Finali, Cesena). ciano Navacchia sul tema Dalle macerie lo Dalle macerie nuovi stimoli per costrui-
squadra Michel Piccot battuto allo sprint da Liniziativa organizzata da Adra Romagna diamo colore alla vita. Alle 19,30 gli alpini di re il futuro. Alle 21 la compagnia dialettale
Pasquale Abenante. onlus (Agenzia avventista per lo sviluppo e il Cesena prepareranno la polenta. Alle 21, il De Bosch presenter le farse Andema a la
Sul 3 gradino del podio salito domenica 20 soccorso). concerto della 3Monti band di Montiano. gita e E proim amour un scorda mai.
agosto Lorenzo Barbieri La presentazione fissata per le 10,45 di sa- La festa proseguir sabato 2 settembre alle Allinterno della festa non mancheranno i gio-
del team Alice Bike-Elite Service di bato 26 agosto. Interverranno Giovanni Beni- 10,45 con i Racconti di storie vissute. Inter- chi di una volta, i gonfiabili per i pi piccoli, la
Cesenatico nella corsa per juniores a ni, volontario Adra, Paolo Ferranti della Pro- verranno Sabrina Casciola, volontaria Adra, pesca di beneficenza, il mercatino dei libri e
Mocaiana (Perugia) di 116 chilometri alla tezione civile di Cesena e la senatrice Mara Dag Pontvik, direttore nazionale Adra, e Lia dei ragazzi e i tornei di beach volley femmini-
media dei 39,977. Valdinosi. Montalti, consigliere regionale. le. Nelle quattro giornate saranno attivi, dalle
Terzo posto anche per Alex DallAlpi, Alle 11,15 ci sar la riflessione spirituale Al di Alle 11,15 la riflessione spirituale Se Dio per 18, i servizi di ristorante e bar.
esordiente di 1 anno l del bene e del male. Come possiamo inter- noi, chi sar contro di noi? del pastore Fran- Domenica 1 ottobre i volontari Adra orga-
della Fausto Coppi di Cesenatico, domenica pretare le tragedie della vita? di Giuseppe Cu- co Evangelisti, coordinatore dell8x1000 alla nizzeranno una visita alla citt di Visso per in-
20 agosto nella corsa di 29 chilometri a pertino, pastore della Chiesa avventista di Ce- Chiesa avventista. contrare gli abitanti, portando i frutti della so-
Sozzigalli di Modena. sena. Alle 18 riprenderanno i laboratori per bambi- lidariet raccolti durante la festa.
Attualit Gioved 24 agosto 2017 15

Messaggio Villaggio globale


di papa Francesco di Ernesto Diaco

I NUOVI MEDIA E LAUTORIT


al Meeting UNA SFIDA PER LA CHIESA
di Rimini:I cristiani Tra le qualit pi
riconosciute alla
Rete vi la sua
evitino lAlzheimer democraticit: basti
pensare alla
spirituale difficolt (non
impossibilit) di
controllo e censura,
alla sua
transnazionalit, alle possibilit di

I terroristi partecipazione ed espressione offerte


soprattutto dai social media. Il Web si dice
ha ridimensionato se non cancellato le
tradizionali differenziazioni sociali, culturali

non ci costringeranno
e geografiche, e con queste ha messo in
discussione le gerarchie consolidate. facile
riconoscere che, nel continente digitale, il
concetto di autorit si sia notevolmente
modificato. Non sono scomparsi i rapporti

a rinunciare alla nostra libert di influenza e di potere, ma certamente non


sono pi dettati da ruoli istituzionali,
soprattutto se riferiti a enti fortemente
gerarchici e centralizzati. Contano molto di
pi il carisma e il consenso dei membri della

C
una malattia che pu invita a non lasciarsi spaventare da consapevole che nessun Paese, e certo comunit.
colpire i battezzati e che fatiche e sofferenze, che fanno parte neanche lItalia, pu sentirsi al riparo Si deve naturalmente aggiungere che
si chiama Alzheimer del cammino. Non ci concesso da questa minaccia. Il premier ha luniverso dominato dai nuovi mezzi di
spirituale. Essa consiste nel guardare la realt dal balcone, n sottolineato anche come sia decisivo comunicazione non sia cos libero come
dimenticare la storia del nostro possiamo rimanere comodamente che venga da tutti noi il sostegno potrebbe sembrare, risultando invece
rapporto personale con Dio, quel seduti sul divano a vedere il mondo allintelligence, alle forze dellordine, dominato da concentrazioni di propriet,
primo Amore che ci ha conquistati che passa davanti a noi in tv. Solo ai militari che si impegnano a lobby culturali, flussi economici e finanziari.
fino a farci suoi. Se diventiamo riguadagnando il vero, il bello e il garantire la nostra sicurezza. Nel suo I nativi digitali sono di certo meno esposti ai
smemorati del nostro incontro con il buono che i nostri padri ci hanno intervento, Gentiloni ha parlato anche dettati dei leader politici e religiosi, ma
Signore, non siamo pi sicuri di consegnato, potremo vivere come dello ius soli chiarendo che il risultano assai sensibili alla funzione di
niente; allora ci assale la paura che unopportunit il cambiamento Governo non deve avere paura di guida e di ispirazione rivestita dagli
blocca ogni nostro movimento. Se depoca in cui siamo immersi, come riconoscere diritti e di chiedere influencer, quegli utenti della Rete
abbandoniamo il porto sicuro del occasione per comunicare in modo rispetto dei doveri anche a chi in Italia (blogger, Youtuber, ecc.) con un numero cos
nostro legame con il Padre, convincente agli uomini la gioia del nato e studia nelle nostre scuole. Sul alto di seguaci online da poter dare enorme
diventiamo preda dei capricci e delle Vangelo, aggiunge Francesco che in tema delle migrazioni, il premier ha visibilit a qualsiasi affermazione,
voglie del momento, schiavi dei falsi apertura di messaggio richiama anche evidenziato che chi semina odio e immagine, prodotto o servizio,
infiniti. Lo scrive papa Francesco nel i cristiani a non coltivare alcun facili illusioni non far un buon determinandone di conseguenza il successo
messaggio, a firma del cardinale Pietro ripiegamento nostalgico su un passato raccolto e ha ribadito che il Governo o il fallimento, la condivisione di massa o
Parolin, inviato alla XXXVIII edizione che non c pi. Guardiamo piuttosto italiano non accetta lezioni da loblio.
del Meeting per lamicizia fra i popoli in avanti fiduciosi. Non abbiamo spazi nessuno in campo umanitario. Questi meccanismi coinvolgono anche
che si aperto domenica scorsa a da difendere perch lamore di Cristo Sullimmigrazione - ha proseguito - la lambito religioso e i relativi modelli di
Rimini, sul tema Quello che tu erediti non conosce frontiere invalicabili. risposta il governo dei flussi e il organizzazione e di comunicazione. La
dai tuoi padri, riguadagnatelo, per Viviamo in un tempo favorevole per contrasto dellimmigrazione riflessione in atto da tempo; ultimamente
possederlo, tratto dal Faust di una Chiesa in uscita, ma una Chiesa clandestina, non lesclusione n la stata rilanciata dal gesuita americano Paul
Goethe. Riflettendo proprio sul tema, ricca di memoria, tutta sospinta dal negazione della realt. Gentiloni ha A. Soukup dalle pagine della rivista La
visto come invito a riappropriarci vento dello Spirito ad andare poi annunciato che nella legge di civilt cattolica. Nellambito dellecosistema
delle nostre origini dal di dentro di allincontro con luomo che cerca una bilancio ci concentreremo sul lavoro contemporaneo nota lo studioso
una storia personale, il Pontefice ragione per vivere. per i giovani con incentivi emergono numerosi tipi di autorit. Quali
spiega che per evitare questo permanenti, che consolideranno i funzionano oggi? Quanto ampio il raggio
Alzheimer spirituale c una sola Lintervento del premier Gentiloni risultati del Jobs Act e sosterranno le di autorit della Chiesa? Lautore non
strada: attualizzare gli inizi, il primo in apertura del Meeting, politiche attive. Abbiamo capacit delinea una risposta compiuta, ma provoca
Amore, che non un discorso o un domenica 20 agosto dimpresa, apertura, cultura: chi la comunit ecclesiale a confrontarsi sui
pensiero astratto, ma una Persona. La I terroristi non ci costringeranno a meglio di noi - ha rilevato - capace cambiamenti in atto in un sistema che
memoria grata di questo inizio rinunciare alla nostra libert. Lo ha di stare in questo mondo che tende a oscurare ogni autorit. viva oggi
assicura lo slancio necessario per affermato domenica scorsa il cambia?. La crescita - ha evidenziato la lezione di papa Giovanni Paolo II, che
affrontare le sfide sempre nuove che presidente del Consiglio, Paolo - finalmente tornata, frutto delle invitava la Chiesa ad apprendere il
esigono risposte altrettanto nuove, Gentiloni, intervenendo a Rimini alla riforme del governo Renzi e che noi linguaggio e la cultura dei nuovi media, ma
rimanendo sempre aperti alle giornata inaugurale della XXVIII proseguiamo. Non era scontato va anche considerato che i moderni mezzi di
sorprese dello Spirito che soffia dove edizione del Meeting per lamicizia fra riuscire a impedire che alcune crisi comunicazione tendono a indebolire il
vuole. i popoli. Dopo aver ricordato le bancarie mettessero a repentaglio il messaggio e lautorit delle istituzioni
Riguadagnare la propria eredit - si vittime dellattentato di Barcellona, risparmio. La sfida dei prossimi anni religiose. Essi, infatti, rivolgono grande
legge nel messaggio - un impegno a Gentiloni ha dichiarato che Daesh - ha aggiunto - sar la qualit della attenzione alle questioni di carattere
cui la Madre Chiesa chiama ogni stato sconfitto, ma la sua minaccia crescita in termini di lavoro e di religioso, ma subordinandole alla necessit
generazione, per questo il Papa continua a riguardare tutti. Sono contrasto allesclusione sociale. di catturare lattenzione e modificandone il
linguaggio, ritenuto oscuro. Una bella sfida
per i comunicatori cristiani.

il Periscopio di Zeta
In una nota pubblicata dallagenzia Sir, lo psichiatra Tonino Cantelmi voglia di lottare per la vita.
traccia un quadro poco confortante dellOccidente, ma invita ad aprirsi alla speranza Abbiamo paura perch ci

Non lasciamoci vincere dalla paura siamo illusi che la felicit


coincida con lillimitatezza
dei desideri. Abbiamo paura

B
envenuti nellera della paura. questo il titolo dato dallagenzia Sir a una perch alla solidariet e alla
nota dello psichiatra Tonino Cantalmi, pubblicata marted pomeriggio stretta di mano preferiamo
scorso. Leditorialista parla di noi, dellEuropa e di quel che sta accadendo nel squallide chat pi o meno
dopo-attentati. Come in ogni occasione, sale la paura. A chi toccher la prossima volta? erotiche e lincontro
E una sorta di roulette russa, dice Cantelmi, nellattesa di una nuova catastrofe. Siamo occasionale e non sappiamo
in attesa, in una cupa attesa (cfr anche leditoriale in prima pagina). pi assumerci la
Lanalisi del commentatore spietata verso la nostra epoca e noi occidentali, ammalati responsabilit dellaltro.
di egoismo, aggrovigliati su noi stessi. Incapaci di alzare gli occhi, di guardare laltro in E infine, dice ancora
faccia, di comprendere che siamo una civilt ormai alla fine, se non saremo in grado di Cantelmi, abbiamo paura
scrutare il futuro con un minimo di aperura alla speranza. perch siamo vecchi e non 18 AGOSTO, ATTENTATO SULLA RAMBLA DI BARCELLONA
Ma ecco alcune frase, tra le pi pungenti di quelle scritte Da Cantelmi: Abbiamo paura siamo pi in grado di (FOTO AFP/SIR)
perch la nostra cultura ha rinnegato le nostre profonde radici identitarie religiose, scommettere sul futuro e
immolate sullaltare del laicismo, e temiamo il suo definitivo sgretolamento se rapportata pensiamo che le persone con
a culture che non rinunciano di certo alle proprie radici. lAlzheimer siano un peso e nientaltro. Abbiamo paura perch ogni feto malformato sacrificato
E poi ancora con le nuove e vecchie paure che ci stanno soffocando, soprattutto perch sulla rupe Tarpea di una moderna eugenetica. Abbiamo paura di noi stessi. E siamo l, tentati di
abbiamo smarrito senso e significato della vita: Abbiamo paura perch abbiamo farla finita con lEuropa dei nobili principi, della solidariet, della civilt che pone al centro la
rinunciato alla ricerca del senso e del significato, schiacciati come siamo dalla necessit persona e del reciproco aiuto fra Stati.
di soddisfare lelefantiasi dei nostri bisogni. Abbiamo paura perch siamo cos poco aperti Davanti a questi scenari, ciascuno di noi non pu rimanere indifferente. Abbiamo bisogno di
alla speranza da non fare figli e percepiamo la forza e la potenza dei popoli che, anche se una assunzione di responsabilit. In una sola parola: non possiamo farci bloccare dalla paura
miseri, fanno figli. Abbiamo paura perch stiamo costruendo una Europa depressa, che che dentro di noi. Puntiamo lo sguardo verso lalto e liberiamo le nostre migliori energie. Per
lotta per leutanasia e il suicidio, come fossero diritti, e non abbiamo pi la forza e la noi e per chi verr dopo di noi. (984)
Speciale Gioved 24 agosto 2017 17

Papa Francesco in visita a Cesena


In attesa e in preparazione
al passaggio che il Pontefice
far in citt domenica 1 ottobre,
continua il percorso a tappe
che conduce al momento
storico per la comunit

6. I doni di Pio VI alla sua citt


Nella Biblioteca Malatestiana, nello spazio che separa lAula del Nuti
e la Pana, custodita in teca una mazza ecclesiastica argentea da
parata: si tratta di uno splendido e raro oggetto. La mazza cerimo-
niale (chiamata anche scettro o ferula) un bastone riccamente de- donarne un altro, in sostituzione di quello del predecessore:
corato in metallo o legno, portato a braccia da un incaricato detto un magnifico calice, opera del noto orefice camerale Pietro
mazziere: era in uso nelle processioni, precedendo papi e cardinali (ma Paolo Spagna, che nel sottopiede reca incisa liscrizione PIVS
anche dignitari ecclesiastici del clero nelle cattedrali e in alcune chiese VI P.O.M. TEMPLO PRINCIPI CAESENAE CALICEM AVREVM
parrocchiali; da notare che durante il periodo della sede vacante il cardi- DEDIT PIVS VIII P.M. PRAEDATVM PEC. SVA RENOVAVIT
nale camerlengo riceveva un bastone, il baculum, che manteneva fino PONT. S. AN. I (Pio VI pontefice ottimo massimo don alla
allelezione del nuovo papa, come segno della sua autorit). La mazza (in cattedrale di Cesena un calice doro; Pio VIII pontefice mas-
latino clava, a denunciare una forma che richiama loriginaria funzione simo a sue spese rinnov quel dono, rubato, nel primo anno
bellica) rimane ancora in uso in alcuni paesi e istituzioni quali Parla- del suo pontificato).
mento, Universit, Accademia e Corte di Cassazione (ad es., domina il ce- Ma papa Braschi ebbe molte altre munifiche attenzioni per la
rimoniale nel corso dellapertura dellanno giudiziario o accademico). sua citt. L8 maggio 1776 con una costituzione eliminava le
Su una lamina della mazza cesenate valorizzata e rifiorita grazie a un re- espressioni ingiuriose, rivolte al gruppo dirigente cesenate,
stauro eseguito nel 1989 sotto la direzione della Soprintendenza e di contenute nel paragrafo nove della famosa bolla Animo no-
Franco Faranda che ne ha derivato uno studio approfondito, scovandone stro di Benedetto XIII, del 13 settembre 1727, con la quale
pure il punzone dellorafo romano Matteo Piroli possiamo leggere que- papa Orsini interveniva sui meccanismi amministrativi della
sta iscrizione: CLAVAM HANC QVAM / JOHAN(NES) ANGELVS EX / CO- comunit. Procedette a due ampliamenti della superficie
MITIBVS DE BRASCHIS / IN CARDINALITIA DIGNITATE / VSVS EST / AD diocesana (che nella relatio ad limina del 1769 contava 11
SVMMVM PONTIFICATVM / CITO EVECTVS / CONSERVATORIBVS PA- chiese arcipretali e 23 parrocchiali): il primo decretato l11 IN PREPARAZIONE
TRIAE / SVAE PRAEFERENDAM / LIBERALITER CESSIT / PONTIFICATVS luglio 1777 (nove parrocchie smembrate dalla diocesi di Ri-
XIV (Giovanni Angelo dei conti Braschi utilizz da cardinale questa mini: Longiano, Montilgallo, Balignano, Badia, Montenovo, ALLA VISITA DEL PAPA,
mazza; eletto ben presto papa, nel 14 anno di pontificato la don ai Con- Montiano, Gatteo, SantAngelo in Salute e Gambettola), il se- LA MESSA IN DIRETTA
servatori perch facesse bella mostra di s nella sua patria). Il testo in- condo il 2 gennaio 1781 (quattro parrocchie dalla diocesi di
ciso, le informazioni recate dallo smontaggio delle varie parti nel corso del Ravenna: Pievesestina, San Cristoforo, SantAndrea in Ba- SU RAIUNO
complesso restauro e la successione degli stemmi applicati nei vari rima- gnolo, Santa Maria Nuova). Molte le nomine vescovili e cardi- DALLA CATTEDRALE
neggiamenti permettono di ricostruire la storia del manufatto. Il Braschi nalizie destinate a ecclesiastici cesenati; furono infatti elevati
acquist la mazza al ricevimento della dignitas cardinalitia (la porpora ri- vescovi: Giovanni Carlo Bandi a Imola (1752-1784), France- DI CESENA
cevuta il 26 aprile 1773), facendovi apporre il suo stemma; divenuto sco Maria Locatelli a Spoleto (1772-1811), Giuseppe Maria
Manca poco pi di un mese alla visita di
sommo pontefice dopo meno di due anni (15 febbraio 1775), fu aggiunta Terzi a Penna del Montefeltro (1777-1803), Barnaba Gregorio
papa Francesco a Cesena. Il primo ottobre
la tiara papale; allatto del dono ai Conservatori della citt natale (il 14 Chiaramonti a Tivoli (1782-1785) e poi a Imola (1785-1800),
il Santo padre si tratter in citt dalle 8 alle
anno di pontificato corrisponde al 1789, ma le fonti cesenati fanno risalire Nicola Casali a Sarsina (1787-1814); arcivescovi: Nicola Bu-
10. Un tempo breve che comunque sar
la consegna al 27 gennaio 1790; fu utilizzata la prima volta in cattedrale schi a Efeso (1785-1800), Gregorio Bandi a Edessa (1787-
molto intenso. Illustreremo il programma
nel pontificale presieduto dal cardinale Barnaba Gregorio Chiaramonti 1802); cardinali: Giovanni Carlo Bandi (suo zio materno,
dettagliato della visita, ormai in dirittura
per il quinto anniversario dellelezione, con alcune polemiche perch il 1775-1784), Romualdo Guidi (1778-1780), Barnaba Gregorio
darrivo, sul numero della prossima setti-
mazziere non la inchin al celebrante) si addizion pure lo stemma della Chiaramonti (1785-1800), Romualdo Braschi Onesti (suo ni-
mana.
municipalit cesenate. Tale dono va probabilmente messo in relazione pote, 1786-1817), Aurelio Roverella (1794-1812). Cinque car-
con la grande statua bronzea di Pio VI (pesa 18 mila libbre) che i Cesenati dinali cesenati nel Sacro Collegio erano davvero tanti: anche Intanto possiamo ribadire le tappe di avvi-
vollero inserire nella facciata del Palazzo del Ridotto: fu completata il 28 per questo il pontefice fu accusato di nepotismo! cinamento. In diretta dal duomo di Cesena,
ottobre 1789, dopo 14 anni dalla committenza e molteplici vicende (alle Il 29 maggio 1782 incorona limmagine della Madonna del domenica 10 settembre alle 11 andr in
quali dedicheremo una prossima puntata). Popolo in cattedrale. Il 30 settembre 1788 istituisce una mili- onda la Messa su Raiuno. La celebrazione
Il 5 marzo 1782, nel corso del viaggio dandata a Vienna, Pio VI aveva do- zia municipale per il servizio di guardia anche notturna al sar presieduta dal vescovo Douglas Regat-
nato alla nostra cattedrale una pianeta e un prezioso calice doro massic- palazzo della comunit (poi revocata il 24 novembre 1795 in tieri e sar animata dalla corale Santa Ce-
cio: purtroppo questo importante vaso sacro fu saccheggiato dai Francesi quanto di scarsa utilit e troppo costosa). Il 14 luglio 1795 in- cilia diretta dal maestro Gianni Della
nellinvasione del 1797; in signisce i canonici della mitra (Benedetto XIII Orsini il 10 Vittoria.
proposito il cronista don gennaio 1725 aveva loro concesso la cappa magna con ar- Sono in calendario anche due incontri di
Carlo Antonio Andreini mellino; indossavano gi cotta e rocchetto con almuzia o catechesi che si terranno in Cattedrale, a
racconta che lagente zanfarda di pelle e berretto a tre spicchi). Con Brevi del 2 set- Cesena, entrambi con inizio alle 21. Il primo
Lombacchi ebbe il calice tembre 1795 e del 6 maggio 1796 equipara le lauree asse- ci sar venerd 15 settembre e vedr come
doro donato alla nostra gnate dal Collegio dei giuristi e dal Collegio di filosofia e relatore il nuovo arcivescovo di Ferrara-Co-
cattedrale, di libbre due [1 medicina dello Studio cesenate a quelle conferite dalle mag- macchio, monsignor Gian Carlo Perego che
kg ca.], dal pontefice Pio giori Universit dello Stato della Chiesa (ricordando che lui interverr sul tema Una Chiesa in uscita
VI, che detto Lombacchi stesso si era laureato a Cesena: Quapropter dignum ac iu- una chiesa con le porte
francese luterano non si stum reputamus Universitatem Studii generalis in civitate ac aperte. Il secondo si
vergogn per disprezzo di patria nostra Caesenatensi apostolica auctoritate erectam, in svolger mercoled 20
servirsene a bevere in esso, qua nos olim lauream doctoralem accepimus). Anche Ce- settembre e sar tenuto
in un convito con le di lui sena beneficia dei provvedimenti che papa Braschi introduce dallarcivescovo di Bolo-
favorite giacobine cese- nello Stato pontificio: istituzione del catasto, soppressione gna, monsignor Matteo
nati. Pio VIII (Francesco dellimmunit fiscale e introduzione di unimposta unica, Zuppi, sulla frase di
Saverio Castiglioni, che era abolizione della gabella di transito (cade anche il pedaggio papa Francesco Ah,
stato vescovo di Cesena dal esigito in citt al ponte Clemente, cio il ponte Vecchio), ri- come vorrei una Chiesa
1816 al 1822) nel 1829 volle lancio dellagricoltura (a Cesenatico vengono prosciugate le povera per i poveri.
saline) Infine, nellimminenza della visita del Pon-
Quali le reazioni in citt? Naturalmente entusiaste, sia nella tefice, venerd 29 settembre (alle 21) si con-
nobilt (che indubbiamente usciva premiata e privilegiata: cluder il percorso di preparazione con una
LA MAZZA
ECCLESIASTICA ARGENTEA, basta considerare i cognomi delle famiglie) che fra gli eccle- veglia di preghiera presieduta dal vescovo
OMAGGIO DI PAPA PIO VI siastici (ecco il canonico Andreini: Amorevole anche mo- Douglas che si terr nel santuario di Santa
ALLA CITT DI CESENA. strossi il papa verso Cesena di lui patria per linalzamento a Maria del Monte, a Cesena.
CUSTODITA NELLA cariche di vari di lui concittadini).
BIBLIOTECA MALATESTIANA Marino Mengozzi
18 Gioved 24 agosto 2017 Vita della Chiesa

Risolvere FOTO ARCHIVIO SIR

Uscito il testo
di Francesco
i problemi si pu: con quattro verbi
da mettere in pratica
ecco le proposte
del Papa
Accogliere, proteggere, promuovere e integrare
i migranti e i rifugiati il tema del messaggio
per la Giornata mondiale
del Migrante e Rifugiato sta gi facendo). Ad esempio il chiaramente la posizione: ogni bambino che
che sar celebrata il 14 gennaio 2018 canale della riunificazione nasce deve avere una nazionalit, sia quella
familiare, un diritto che la dei genitori (qualora lo prevedano e utilizzino
Chiesa ha sempre promosso, i canali adeguati allo scopo) oppure

T
ante buone pratiche per affrontare in maniera chiara sarebbe una via interessante riconosciuta dallo Stato. Come Chiesa
e pragmatica il fenomeno delle migrazioni. Perch, se attraverso la quale molte cattolica continuiamo a insistere sul fatto che
si vuole, le soluzioni si trovano. Dai visti umanitari o persone potrebbero arrivare in la cittadinanza non un diritto
per motivi di studio ai programmi di sponsorship, dai modo sicuro e legale nel nostro necessariamente regalato. I diritti ius
canali umanitari ai ricongiungimenti familiari, dalla Paese. sanguinis e ius soli possono coesistere, come
regolarizzazione di chi vive da tempo in un Paese di gi avviene in molti Paesi. Dipende
accoglienza senza documenti fino alla cittadinanza secondo Cosa implica il verbo protegge- semplicemente dalla volont di mettersi in
lo ius soli. Sono le tante proposte e indicazioni contenute re riferito ai migranti? gioco. Una considerazione personale: in
nel Messaggio di papa Francesco per la Giornata mondiale Il Papa accenna allimportanza di proteggere i questi casi sempre opportuno insistere non
del migrante e rifugiato che sar celebrata il 14 gennaio 2018 Uno scritto migranti fin dalla partenza sia durante il tanto sul diritto ma sul fatto che appartenere
in tutte le chiese. Il messaggio, che porta la data del 15 transito, offrendo loro tutte le informazioni ad una nazione una scelta personale e
agosto ma stato reso noto luned 21 agosto, si intitola ricco necessarie per decidere se partire o no, dove e responsabile. Da questa scelta derivano una
Accogliere, proteggere, promuovere e integrare i migranti e i di concretezza, come andare. Poi nel Paese di arrivo attraverso serie di doveri e responsabilit di
rifugiati. le missioni diplomatiche e quelle forme di partecipazione, di crescita, di sviluppo del
Ne abbiamo parlato con padre Fabio Baggio (nella foto), perch protezione e assistenza fornite dalla societ e Paese in cui si ha deciso di vivere.
sotto-segretario della Sezione migranti & rifugiati del tutte le Chiese dai governi locali, provvedendo a dare Non soltanto un passaporto ma prendersi
Dicastero per il servizio dello sviluppo umano integrale. informazioni perch possano permanere in un impegno con un luogo, con un territorio.
si impegnino situazione regolare o regolarizzare la loro Non dire: Puoi o non puoi, ma: Se vuoi,
Il Papa ha gi spiegato in passato il significato di questi a promuovere posizione. tieni presente che c una certa responsabilit
quattro verbi. Cosa c di nuovo nel messaggio? da assumere.
Nel messaggio vengono date indicazioni molto pratiche su queste buone E il verbo promuovere?
come esplicitare questi verbi nel contesto attuale. Una serie prassi. A livello di promozione si chiede il Ma c chi teme di perdere lidentit italiana
di azioni e proposte che nascono dalle buone pratiche della riconoscimento delle capacit e delle od europea o si sente invaso
Chiesa cattolica in diversi contesti. Buone pratiche come Intervista a competenze dei migranti con la convalida di Sono temi che riguardano le singole
ampliare canali legali e sicuri per tutti i migranti attraverso i padre Fabio titoli di studio e professionali, perch queste Conferenze episcopali. A livello globale la
visti umanitari, i programmi di sponsorship, i canali persone possano offrire il meglio e possano paura dellinvasione data dalla non
umanitari, i visti di studio per giovani rifugiati che vivono Baggio, approfondire la loro istruzione, sia conoscenza e ignoranza rispetto a quelli che
nei campi. sotto-segretario secondaria, terziaria o alluniversit. Che bussano alle porte. Dipende sempre dalle
Soprattutto c un appello molto chiaro perch la Chiesa si possano veder riconosciute le loro percezioni, che dal mio punto di vista
impegni a proporre queste buone pratiche in tutto il mondo, della Sezione professionalit in modo che possa essere un personale debbono sempre essere considerate
con un coinvolgimento diretto da parte delle Conferenze Migranti contributo e una opportunit di sviluppo per i in modo molto serio, perch la percezione
episcopali e dei movimenti cattolici nel sensibilizzare le Paesi che li ricevono. determina la scelta.
comunit ai due Global compacts (patti globali) che & Rifugiati Riconoscere, inoltre, ai migranti e ai rifugiati Bisogna lavorare moltissimo sulleducazione,
verranno firmati nel secondo semestre 2018 dalla comunit del Dicastero che permangono per lungo tempo un facile sulla cultura dellincontro, fornendo dati reali.
internazionale: uno sui migranti internazionali e laltro sui canale di nazionalizzazione. Landare verso laltro non necessariamente
rifugiati. In questo processo la Chiesa cattolica chiamata per il servizio Per chi nei Paesi da 20 o 30 anni in naturale: nel bambino molto pi presente
ad essere pi attivamente presente. Questi principi fanno dello sviluppo permanenza irregolare si pu cercare una ma nelladulto c spesso una remora perch
riferimento alla dottrina sociale della Chiesa, ma si facile soluzione, con formule di nellincontro con laltro teme di perdere
trasformano in buone pratiche e indicano soluzioni a umano regolarizzazione straordinaria che in qualche qualcosa. Lesperienza della storia - io sono
problematiche presenti. integrale Paese sono state gi previste. uno storico - ci insegna invece che le civilt
sono nate proprio dallincontro tra diversi
quindi un messaggio molto concreto. Un tema che riguarda la cittadinanza e - in popoli: nel momento in cui si sono aperti,
Certamente. un messaggio che spiega nel dettaglio tutti Italia - lacceso dibattito sullo ius soli non quando si sono chiusi.
quei canali che possono essere aperti o ampliati (per chi lo La Chiesa italiana ha esplicitato molto Patrizia Caiffa

Organizzazione Tecnica Brevivet, Brasini Viaggi, Robintur Viaggi, IOT - Polizza assicurava R.C. Allianz n. 74372043

PELLEGRINAGGIO
IN TERRA SANTA
Oo giorni, dal 24 al 31 oobre
In aereo di linea da Bologna,
con trasferimento per laeroporto.
Nazareth, Monte Carmelo, Cafarnao,
Santuari del Lago di Tiberiade, Nablus, Gerico,
Qumran, Betlemme, Gerusalemme.
Pensione completa, ingressi, accompagnatore,
guida spirituale, assicurazione sanitaria
e annullamento.
ULTIMI POSTI DISPONIBILI QUOTA DA 1.190 euro
Cultura&Spettacoli Gioved 24 agosto 2017 19

"Per amore di donna", a Sarsina la mostra di Luciano Cantoni Cinema di Filippo Cappelli
iniziata marted 22 agosto lesposizione Per La mostra sar visitabile fino al 10 settembre nei
Cantoni
amore di donna dellartista cesenate Luciano
nella sala mostre del Centro
giorni feriali dalle 8,30 alle 13; il sabato e i
festivi dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18. Aladdin (Cesena)
Internazionale Studi Plautini in via IV Novembre Dal 23 al 28 agosto, in occasione delle Eliseo (Cesena)
a Sarsina. manifestazioni per la Festa di San Vicinio, Uci Cinema (Savignano sul Rubicone)
Venti tele tutte dedicate alla figura femminile prevista anche lapertura serale.
che lartista tratta con delicatezza e rispetto, Sabato 26 agosto alle 18 in programma un
ATOMICA BIONDA
con lo sguardo rivolto al sentimento e incontro con lartista con presentazione critica di David Leitch
allemotivit. delle opere esposte. Cambia il mondo e cadono i muri. Anzi, il
muro per antonomasia, visto che si nel 1989
a Berlino. Eppure il lavoro delle spie che il
muro significava continua.
La trama: il film segue in modo abbastanza li-

Arena di Calbano, sipario chiuso direttore della scuola di mimo e regista della
spettacolo, stato il pi applaudito anche
perch giocava, meglio dire recitava, in casa:
neare il fumetto da cui tratto, The Coldest
City di Anthony Johnston: nella settimana in
cui verr abbattuto il muro di Berlino le spie si
stanno affrettando a sistemare gli ultimi affari

Plautus Festival infatti un sarsinate trapiantato in Francia.


LAvaro (ma si poteva lasciare il titolo
originale di Aulularia) ha divertito con i suoi
ritmi incalzanti e le battute veloci e
prima che quelluniverso che d loro un senso
(la guerra fredda) collassi definitivamente.
Leitchm crea un piccolo mondo popolato da
professionisti della morte. una Berlino ve-

Il teatro classico
divertenti. Applaudito Edoardo Siravo, ormai lata e sotterranea, ununica grossa zona limi-
di casa a Sarsina, nel ruolo del vecchio avaro
nale che sembra la metropoli di un futuro
Euclione. Interessante e gradevole
distopico sempre l l per implodere, un cen-
linserimento di frasi e parole del testo
originale plautino, facilmente comprensibili, tro che fa girare tutto intorno a s e in cui

piace e diverte molto spesso fatte seguire dalla traduzione. nulla certo, dove tutti stanno fuggendo.
La quarta commedia di Plauto Menecmi LAtomica Bionda, ovvero Lorraine Brou-
stata presentata dal Laboratorio Teatrale del ghton, la spia inviata a risolvere una ma-
Plautus Festival diretto da Cristiano tassa intricata come lo sono quelle dei veri
Roccamo con bravi giovani attori. La film di spionaggio: un agente dellMI:6 ucciso
"Menecmi" del commediografo sarsinate Tito Macio Plauto commedia, capolavoro di equivoci, stata aveva una lista con lidentit di tutte le spie di
apprezzata dal pubblico divertito. entrambe le fazioni, e chi la possiede ha un
ha concluso la 57esima edizione della rassegna, domenica Comera facilmente prevedibile, i due enorme potere...
20 agosto. Un bilancio che sottolinea i tanti aspetti positivi, spettacoli che hanno registrato il maggior David Leitch non tralascia nulla delle spy story
classiche, piazzandolo in un ambiente per lo
successo di pubblico sono stati quelli di
dalla presenza di pubblico alla qualit degli spettacoli genere pi leggero. Il primo Non mi hai pi pi notturno, liquido come sono i giorni di un
detto ti amo di Gabriele Pignotta era regime che collassa e che disegnano un futuro
incentrato sulle vicende di una famiglia del tutto incerto. La scelta di stile cupissima,
contemporanea con le numerose disegnata da luci al neon e inserti acidi dai co-
problematiche legate alle varie lori fluo, lotte sanguinolente che assomigliano
trasformazioni sociali. La presenza della a elaboratissime coreografie di danza e, so-
collaudata coppia teatrale Lorella Cuccarini, prattutto, un repertorio musicale di tutto ri-
noto volto televisivo, e Giampiero Ingrassia spetto che chiama in causa David Bowie,
ha fatto registrare un lusinghiero "sold out". Duran Duran, Depeche More, The Cure, New
Divertente, con una comicit paradossale, Order.
Alla faccia vostra di Pierre Chesnot, una latmosfera splendida scelta per un film che
commedia che talvolta sfiorava la farsa, con a poco a poco si fa ansiogeno e claustrofo-
un coinvolgente susseguirsi di colpi di scena, bico. Gli stessi scontri sono girati in modo
entrate e uscite a ripetizione, equivoci a non magistrale con uno stile molto noir e poco
UNA SCENA DI MENECMI, RAPPRESENTATO AL PLAUTUS FESTIVAL DI SARSINA finire.
DOMENICA 20 AGOSTO DAL LABORATORIO TEATRALE, CON LA REGIA DI CRI- adatto agli stomaci deboli, ma senza dubbio
Gli altri due spettacoli in cartellone si sono
STIANO ROCCAMO affascinante. Da non dimenticare inoltre la te-
rivelati tra i pi interessanti e stimolanti da
un punto di vista culturale, ma tra i meno matica pi prettamente politica su cui sembra
fare presa la trama di Leitch: al di l delleste-

S
i conclusa domenica scorsa la 57esima edizione del Plautus Festival. attrattivi per il pubblico. Il primo, Thomas
La rassegna teatrale, liniziativa culturale pi importante di Sarsina, More, era pubblicizzata come opera inedita e tica fumettistica, la riflessione storica (ac-
continua a perseguire con successo la sua finalit di presentare e ritrovata di Shakespeare. Lo spettacolo era cennata dai continui richiami musicali e
valorizzare lantico concittadino Tito Maccio Plauto e il teatro classico. incentrato proprio su questi autori intenti a artistici al clima culturale dellepoca) ad ap-
I risultati si sono visti. Basti dire che circa 500 persone per ascoltare la preparare i testi per una rappresentazione parire decisiva. Come molti altri titoli che re-
declamazione dei pi noti canti dellIliade in una serata di caldo torrido sono teatrale sulla vita di Tomaso Moro, ucciso centemente, in maniera pi o meno esplicita,
state davvero tante, come ha evidenziato a fine spettacolo anche il protagonista durante il regno di Enrico VIII. Uno si sono interrogati sulla vacuit dellUnione
Sebastiano Lo Monaco. Ma anche la presenza agli altri spettacoli stata spettacolo di "metateatro", cio di teatro che Europea (La comune di Thomas Vinteberg,
soddisfacente, con un aumento di spettatori del 15 per cento. parla di teatro, non sempre facile da seguire, Un re allo sbando di Peter Brosens e Jessica
Il cartellone ha presentato ben quattro note commedie di Plauto; si pu ma molto apprezzato e applaudito. Lo stesso Woodworth, Death in Sarajevo di Danis Ta-
affermare che lautore sarsinate stato abbastanza rispettato e questo potrebbe per la tragedia Medea di Seneca, per la prima novi), anche Atomica bionda una metafora
essere un motivo del successo ottenuto. volta rappresentata a Sarsina. Il tema di dellinsuccesso che il mondo anglosassone
La prima, Anfitrione, considerando la sua straordinaria struttura scenica, si Medea di eterna attualit: i rapporti tra vede nella nostra Unione.
dimostrata spesso piuttosto fiacca con il gioco degli scambi di identit, fonte di uomo civile e la donna barbara; il conflitto Tutto sommato, comunque, si pu perdonare
numerosi e divertenti equivoci, non sempre adeguatamente messi in risalto. tra chi conquista e che conquistato, tra al film qualche inutile passaggio, giusto per
Molto applaudito il bravo Massimo Boncompagni nel ruolo di Sosia. coscienza e follia. La protagonista Michaela fare cassetta, e alcuni buchi alla sceneggia-
Il Miles Gloriosus presentato dalla Ecole Internationale de Mime corporel Esdra, alla fine, stata applauditissima. tura. Charlize Theron gestisce la corporeit
dramatique di Parigi ha costituito una piacevole novit. Ivan Bacciocchi, Piergiorgio Pellicioni del suo ruolo con una imperturbabile forza,
aggressiva, ma piena di stile. Mai visto nes-
suno pi a suo agio in un ruolo da spy story.

alla Libreria cattolica SAN GIOVANNI corso Sozzi 39, tel. 0547 29654, Cesena
enorme ribalta mediatica. Quella che la spinse alla tenerezza e allaiuto dei sofferenti anche lontano
LULTIMO SEGRETO dai media. Seguendo la parabola esistenziale di Lady D, si comprendono anche le enigmatiche parole
che le dedic circa un anno dopo la sua morte la mistica Natuzza Evolo. Parole in linea con il
DI LADY DIANA messaggio di santa Teresa di Calcutta, scomparsa pochi giorni dopo lamica Diana: I poveri sono la
Il mistero del rapporto tra la principessa pi nostra salvezza.
amata e Madre Teresa
di Luciano Regolo LAVVENTURA DI PINOCCHIO
Edizioni San Paolo (euro 17,50) di Franco Nembrini - Itaca Edizioni (euro 10)
Ventanni fa moriva sotto il tunnel de lAlma, a Parigi, Lady Tutti conoscono Pinocchio, uno dei libri pi popolari della storia. Pochi,
Diana. Su di lei stato scritto e detto di tutto, scavando in forse, si sono resi conto che Collodi ha scritto una delle pi belle
veri e presunti gossip del suo privato. Come un parabole della condizione umana. Qui Franco Nembrini rilegge
interminabile feulleiton, sempre pi piccante di puntata in lavventura del celebre burattino mostrando come si tratti in realt della
puntata. Mai per si svelato il suo lato pi intimo, la luce storia del pinocchio che in ciascuno di noi, del desiderio invincibile del
che ne ha guidato i passi, portandola dalla collera e dalla cuore di tutti di ritornare a casa.
paura in cui era precipitata dopo la rottura con il principe Carlo, alla serenit sincera Il Collodi aveva un cuore pi grande delle sue persuasioni, un carisma
con cui aveva abbracciato grandi cause umanitarie, come la battaglia anti-mine, il profetico pi alto della sua militanza politica, cos pot porsi in
sostegno agli ammalati di Aids, ai senzatetto, ai bambini orfani e ammalati. comunione forse ignara - forse inconsapevole, certamente non
C un cammino segreto che ha dato quiete alla sua anima in pena. Per la prima dichiarata - con la fede dei suoi padri e con la filosofia del suo popolo.
volta questo libro, con una serie di testimonianze inedite, ricostruisce levoluzione (...) In quella fiaba gli italiani riconobbero distinto la loro canzone di
interiore della principessa, in cui giocarono un ruolo fondamentale alcun grandi sempre. E gli uomini di tutti i Paesi avvertirono inconsciamente la
incontri. Il prologo fu quello con Giovanni Paolo II nel 1985, di cui disse agli amici: presenza cifrata di un messaggio universale. Prendendo sul serio
stato il momento pi sacro della mia vita, finora; poi irruppe nella sua vita Madre questintuizione del cardinal Biffi, Franco Nembrini rilegge da cima a
Teresa. L'amicizia con la Santa di Calcutta, articolatasi ben oltre i meeting fondo il testo di Collodi e mostra come le vicende di Pinocchio ripropongano il dramma della vita
immortalati dai reporter, la tocc nellintimo. E la spinse a unaltra visione della vita, la paternit, la fuga da casa, il dramma della libert ferita, lincontro con una possibile salvezza
quella che la port a mettere del tutto al servizio dei deboli e degli ultimi la sua cos come lo presenta la tradizione cristiana.
20 Gioved 24 agosto 2017 Solidariet

Caritas diocesana | Nelle foreste sacre di Camaldoli Longiano | Un defibrillatore in ricordo di tre ragazzi
DOMENICA 6 AGOSTO, FESTA
DELLA TRASFIGURAZIONE DI
NOSTRO SIGNORE GES CRI-
STO, LA CARITAS DIOCESANA
DI CESENA-SARSINA HA OR-
GANIZZATO UNUSCITA AL
MONASTERO ED EREMO DI
CAMALDOLI. Grazie ad alcuni
operatori trasformatisi in vo-
lontari autisti, un gruppo di
profughi ospiti nelle due case
di accoglienza della Mater Ca-
ritatis ha avuto loccasione di
immergersi nella natura delle
foreste Casentinesi e di vivere
una giornata allinsegna del
confronto, dellecumenismo e
della condivisione delle nostre
tradizioni, pic-nic compreso.
Un bellincontro di molte Na- DONATO AL COMUNE DI LONGIANO UN DEFIBRILLATORE DALLE FAMIGLIE DI MARCO CAMPORI, ALBERTO
zioni e di altrettante religioni SACCHETTI E LUCA CECCHINI, TRE GIOVANI LONGIANESI CHE HANNO PERSO LA VITA IN INCIDENTI STRA-
pronte al dialogo e al con- DALI. Lo strumento stato installato lo scorso 30 luglio, in occasione del quinto motoraduno intitolato ai tre
fronto. Una giornata che non giovani, sotto il portico del palazzo comunale, vicino alla farmacia, allinterno di unapposita teca.
mancher di portare i suoi A settembre - ha annunciato il sindaco di Longiano Ermes Battistini - saranno attivati corsi di primo soccorso
frutti. per utilizzare il defibrillatore, strumento di facile utilizzo che pu rivelarsi fondamentale nella rianimazione di
Da persone in arresto cardiaco. Mv

Il primo urban trail si corso a Cesena a inizio luglio. Consegnati allIrst di Meldola 20mila euro raccolti grazie alla corsa organizzata da Amici della Fatica e Formula Servizi

Run the city, tagliato il traguardo pi bello


L
a corsa si svolta allinizio di dipartimento procedure e tecnologie
luglio, ma il traguardo pi bello avanzate Irst, nonch vice direttore
stato tagliato nei giorni scorsi, con scientifico dellIstituto. Gi deciso lutilizzo
la consegna allIrst di 20mila euro. della somma, che servir a sostenere il
Questa la somma di tutto rispetto progetto specifico, nato nellIstituto di
raccolta con la prima edizione di Meldola, di un protocollo sperimentale,
Cesena Run the City, primo urban trail partito ad aprile, relativo al tumore della
disputato in citt per iniziativa prostata, il pi diffuso nella popolazione
dellassociazione sportiva dilettantistica maschile.
Amici della Fatica e da Formula Servizi, Molto soddisfatti per il risultato ottenuto gli
con il patrocinio del Comune di Cesena, Amici della Fatica, rappresentati da Davide
che ha schierato ai nastri di partenza Brunetti e Stefano Masini e il presidente di
800 partecipanti fra atleti competitivi e Formula Servizi Graziano Rinaldini, che gi
semplici appassionati. pensano alledizione del prossimo anno.
Nei giorni scorsi, nel corso di una breve Accanto a loro, fra gli altri, il sindaco di
cerimonia svoltasi a Cesena nella Sala Cesena Paolo Lucchi e gli assessori
degli Specchi di Palazzo Albornoz, gli Christian Castorri e Simona Benedetti.
organizzatori hanno consegnato il Presente alla cerimonia anche latleta
simbolico maxi-assegno nelle mani del forlimpopolese non vedente Loris
direttore dellIrst Giorgio Martelli e del Cappanna, campione italiano di maratona
dottor Giovanni Paganelli, direttore del e mezza maratona per la sua categoria.

NOTIZIARIO PENSIONATI
Blocco perequazione
delle pensioni:
attenzione alle speculazioni
Abbiamo ricevuto segnalazioni di notizie
apparse su alcuni siti internet riguardanti
il blocco della perequazione delle
pensioni di importo superiore a tre volte Teniamo a precisare che qualora la Corte
il minimo Inps.
In particolare abbiamo vericato che in
Costituzionale si pronunciasse a favore dei
pensionati, la relativa sentenza sar
La Cisl vicina al popolo spagnolo
detti siti si invitano i pensionati ad applicabile a tutti e quindi anche a coloro
avviare azioni legali a pagamento presso che non hanno posto in essere alcuna La Cisl vicina al popolo spagnolo e
FOTO ARCHIVIO SIR
studi legali privati, allo scopo di ottenere iniziativa, fatta salva, ovviamente, la finlandese, colpiti da attacchi terro-
ipotetici arretrati da uneventuale pregiudiziale della prescrizione per la quale ristici.
dichiarazione di illegittimit da parte permangono tuttavia dubbi interpretativi A Barcellona sono rimaste ferite
della Corte Costituzionale. delle norme applicative. oltre 100 persone e 13 sono state le
Riteniamo opportuno avvertire tutti i (Comunicato del Segretario generale vittime e fortunatamente la polizia
pensionati che presso le sedi della Fnp FNP-Cisl Romagna, Domenico Forte) a sventato un ulteriore attentato
Cisl Romagna da tempo si offre assistenza nella vicina localit balneare di
gratuita per linvio di richieste analoghe Oltre 66mila domande Cambrils. Il terrore ha colpito anche
allInps, soprattutto per linterruzione dei presentate per lApe Sociale Turku, una cittadina a sud-est della
termini di prescrizione in caso di future Finlandia, dove diverse persone
decisioni favorevoli. Pertanto, al Se oltre 60mila lavoratrici e lavoratori sono state accoltellate, con un bi-
momento altre iniziative sono inutili e italiani potranno accedere nei prossimi mesi lancio finale di 2 morti e 8 feriti.
inefficaci. anticipatamente alla pensione grazie allApe LEuropa deve respingere unita la
La Corte Costituzionale ha ssato per il 24 social, come ha rilevato nei giorni scorsi follia omicida del terrorismo - ha
ottobre prossimo ludienza per decidere lInps dal conteggio delle domande sottolineato la segretaria generale
sui ricorsi presentati anche presentate in queste settimane, lo si deve della Cisl Annamaria Furlan -. Non
unitariamente dai Sindacati in merito alla allaccordo fortemente voluto dal sindacato possiamo abbassare la guardia.
dichiarazione di incostituzionalit del confederale lanno scorso che ha modicato
decreto legge n. 65/2015, con il quale si uno dei punti pi sbagliati e socialmente
in pratica disattesa la sentenza della iniqui della legge Fornero. Lo dichiara la
Corte Costituzionale che annullava le segretaria generale della Cisl, Annamaria indubbiamente una grande rischio che nel 2019 si determini un una pensione di garanzia legata
precedenti norme per palese Furlan, commentando con soddisfazione la operazione di equit e di solidariet ulteriore aumento dei requisiti allanzianit contributiva e nanziata
incostituzionalit e regolamentava le comunicazione dellInps sulle oltre 66mila tra le generazioni che ha visto anche pensionistici ed evitare che laumento dalla scalit generale e con le tutele
modalit di applicazione della domande presentate per lApe sociale e la straordinaria collaborazione del dellaspettativa di vita penalizzi previdenziali che valorizzino
perequazione delle pensioni. precoci. Patronato per la presentazione delle doppiamente le pensioni calcolate col il lavoro di cura e la genitorialit. Va
I pensionati interessati dal blocco della Non tutti i lavoratori sono uguali, cos domande. Un tassello importante di metodo contributivo, sia dal lato del favorito lo sviluppo delle adesioni alla
perequazione, cio coloro con pensione come non tutti i lavori sono uguali: questo una contro riforma delle pensioni a taglio dei coefficienti di trasformazione previdenza complementare in tutti i
superiore ai 1.217 euro netti (1.405 euro era stato lerrore pi grave del Governo cui la Cisl e tutto il movimento e dei trattamenti pensionistici, sia settori del lavoro pubblico e privato e
lordi, pari a tre volte il minimo Inps) che Monti che aveva innalzato senza alcun sindacale ha lavorato con grande determinando un aumento graduale trovati strumenti che consentano ai
non avessero ancora fatto alcuna richiesta confronto con il sindacato let pensionabile determinazione in questi anni, dellet pensionabile. Le pensioni dei fondi pensione di destinare
potranno ancora attivarsi presentandosi senza operare alcun distinguo tra chi svolge ponendo al centro anche il tema giovani, con carriere lavorative volontariamente il risparmio gestito, in
ai nostri uffici, nella consapevolezza del un lavoro particolarmente faticoso e altre delle pensioni dei giovani e delle caratterizzate da elementi di condizioni di sicurezza per gli iscritti,
rischio prescrittivo gi operante per i categorie professionali con lavori meno adeguatezza delle pensioni presenti discontinuit e parzialit, vanno allo sviluppo infrastrutturale e
primi ratei mensili del 2012. usuranti. LApe sociale stata e future. Ora occorre disinnescare il sostenute attraverso lintroduzione di produttivo del Paese.
Sport Gioved 24 agosto 2017 21

Il Cesena Calcio Serie B da Cascione,


nel nuovo
Ciclismo
Manuel Senni
ricomincia da Bari ruolo di
centrale
difensivo, e da
Laribi in
La prima volta
da professionista
U
n anno fa il Cesena Calcio iniziava la stagione in Serie B con posizione di

I
alcune certezze: lallenatore, Drago, confermato dopo regista; le l 25enne Manuel Senni di Sala di Cesenatico, domenica 13 agosto a
unottima stagione 2015-2016, culminata con laccesso ai responsabilit Denver in Colorado, ha ottenuto la sua prima vittoria individuale da
playoff, e una squadra cambiata, ma ricca di giocatori esperti e di offensive professionista (aveva vinto la cronosquadre alla Vuelta Valenciana)
livello per la serie B. rimangono ancora una parziale con la maglia della Bmc, team americano. Chiudendo al 10 posto nella
Le premesse sembravano buone, tanto che lobiettivo pareva incognita, aspettando il ritorno dalla volata del gruppo di testa, ha conservato nella classifica finale i 15 di
essere ancora quello di arrivare nelle prime posizioni, ma il squalifica di Dalmonte, che torner vantaggio sul rumeno Sergei Tvetcov. stata una gara impegnativa di 4
proseguimento della stagione non ha confermato liniziale disponibile dalla sesta giornata, in tappe (503 chilometri con 16 squadre) con notevoli altitudini, il terreno
entusiasmo. casa contro lAscoli. preferito dal ciclista di Sala. Lascia dopo tre anni il team Bmc per passare
Dopo lesonero di Drago, con Camplone si arrivati alla salvezza. Obiettivi della stagione? Si parte a fari lanno prossimo alla squadra italiana Bardiani-Csf, diretta da Roberto
Lo stesso allenatore pescarese ha deciso in estate di sposare il spenti, dopo le cessioni illustri di Reverberi.
progetto del Cesena, facendo alcune richieste sul mercato, che per Ciano e Garritano, e anche societ e Nei giorni scorsi, a Cesenatico (nella foto), il sindaco Matteo Gozzoli,
ora sembrano essere state rispettate, per poter applicare il suo squadra sono concentrate sulla lassessore allo Sport Gaia Morara; Vittorio Savini, consulente della
stile di gioco, offensivo e propositivo, nel miglior modo possibile. salvezza. Detto questo, chi ha visto Giunta per lo Sport e William Spinelli, presidente del Comitato di Zona di
Foschi lo ha accontentato, e Camplone stato in grado di anche solo qualche campionato di Sala, hanno incontrato Manuel Senni per complimentarsi per il primo
organizzare un gruppo che ha impressionato positivamente nelle serie B, sapr che tutto possibile, in posto raggiunto nella classifica generale della Colorado Classic.
prime due sfide ufficiali della stagione, quelle con particolare quando si gioca con molti Lincontro stato anche loccasione per lanciare il fan club battezzato
Sambenedettese e Genoa, entrambe valide per la Coppa Italia. Pur giovani in campo. Star a Camplone Club Forza Senni, il Barracuda di Cesenatico. Il nome prende spunto
avendo perso la seconda partita, quella contro i liguri, in entrambi schierarli nel modo giusto a partire da dal soprannome con cui i compagni di squadra della Bmc sono soliti
i casi i bianconeri sono usciti a testa alta dal campo. Il tentativo di luned 28 agosto alle 20,30 a Bari nella chiamare il giovane campione di Sala, classe 1992, per via della sua
essere aggressivi in fase di non possesso reso possibile da prima giornata della stagione. corporatura lunga ed esile.
giocatori come Vita, Crimi e Jallow; la costruzione bassa guidata Andrea Pracucci

A colloquio con il dottor Nicola Placucci, secondo classificato alla Nove Colli Running

C
orrere non la sua attivit Certo, spesso non facile, gara si chiude lo stomaco, perci devo fare
principale, ma sa farlo molto e talvolta la voglia grandi riserve nei giorni precedenti, con
bene. scarseggia: sono pasta integrale e insalata. Durante una gara
Nato a Cesena nell83, Nicola esattamente quelli i ingerisco solo bustine di miele e piccoli
Placucci, originario di Gambettola, si momenti pi allenanti, per sorsi di Coca Cola. In generale la mia
classificato secondo nella gara Nove Colli il corpo e soprattutto per unalimentazione senza troppe regole, ma
Running, che prevedeva un percorso di la mente. Se ci si impone se posso scegliere, cerco di mangiare
202.4 km a partire da Cesenatico, ma la sua un ritmo, prodotti integrali, naturali e vegetali. Ho
prima professione quella di medico, che progressivamente si smesso di mangiare carne ormai ventanni
svolge proprio nella citt da cui partita la avverte che lo sforzo non fa, e posso dirlo forte, stato il miglior
corsa. consuma, bens produce regalo che mi sia mai fatto.
energia buona. E allora si
Nelle ultime due stagioni ha partecipato capisce che ne val bene la E nel suo lavoro? Quali sono le motivazio-
alla Nove Colli a piedi, e questanno riu- pena. ni che la spingono a continuare, anche se
scito ad arrivare secondo, primo tra gli forse potrebbe avere una carriera anche
uomini. soddisfatto del risultato?
Altro che! Mi sono preparato con impegno,
per non pensavo di piazzarmi cos bene.
La soddisfazione doppia, sapendo di
Il medico Durante le ore a piedi,
probabilmente si rincor-
reranno pensieri e rifles-
sioni, vista anche la soli-
come corridore?
Nella corsa di lunga distanza sono pochi al
mondo gli atleti che diventano
professionisti, e di certo io sono ancora
aver fatto gli onori di casa.

Il corridore non il suo primo lavoro:


svolge anche e soprattutto lattivit di me-
dico. Come fa a conciliare entrambe le
volante tudine durante la corsa.
Quali sensazioni ed emo-
zioni ha sentito durante la
Nove Colli?
Per me la corsa di lunga
lontano da questa ipotesi. Quanto alla mia
professione di medico, non difficile
trovare le motivazioni per continuare a
farlo: nellessere utili agli altri ci si porta a
casa molta energia positiva ogni giorno.
professioni? distanza un modo
Vorrei minimizzare. Per me la corsa non eccellente per meditare. Allinizio la mente Quali sono i suoi prossimi progetti a livel-
affatto una professione. Piuttosto direi che Il prossimo grande obiettivo quello fa fluire tutti i pensieri di giornata; passata lo sportivo e personale?
faccio della corsa uno strumento per qualche ora, invece, insorge uno stato di Il prossimo grande obiettivo quello su cui
mantenere un equilibrio personale che mi su cui misi gli occhi sin da quando iniziai a quiete nel quale non c pi pensiero n misi gli occhi sin da quando iniziai a
rende pi sereno e mi fa affrontare con correre, cio partecipare alla Spartathlon. emozione, ma solo benessere. Durante la correre, cio partecipare alla Spartathlon.
maggior presenza mentale la vita privata e Nove Colli sono riuscito a raggiungere Sono riuscito a entrare tra i 400
la mia vera professione. In ogni caso le due Sono riuscito ad entrare tra i 400 questo stato meditativo per lunghe ore. ultramaratoneti da tutto il mondo che
cose vanno conciliate, e non raro che io
mi metta a correre anche dopo aver
ultramaratoneti da tutto il mondo che Qual il miglior modo di alimentarsi per
realizzeranno questo sogno. Si parte il 29
settembre allalba dallacropoli di Atene e si
lavorato una notte intera. realizzeranno questo sogno. Si parte partecipare ad eventi lunghi e durante i deve arrivare ai piedi di Re Leonida nella
quali il corpo viene messo duramente alla citt di Sparta, dopo 246 chilometri, entro
La corsa a questo livello richieder grandi
il 29 settembre allalba dallacropoli prova? vero che non mangia carne? 36 ore. Sono concentrato solo su questo
sacrifici: perch ne vale la pena? di Atene e si deve arrivare ai piedi di Re Credo che ognuno debba trovare il suo obiettivo. Sar una grande avventura anche
Come dicevo, frequente dover modo di alimentarsi ascoltando solo il solo potervi partecipare.
combinare gli allenamenti con il lavoro. Leonida nella citt di Sparta entro 36 ore proprio corpo e i propri bisogni. A me in Andrea Pracucci

TORRE DEL MORO (Cesena): in palazzina di re-


cente costruzione appartamento comodo e ben rifinito con
ingresso indipendente composto da ampio salone con an-
golo cottura, camera matrimoniale, camera singola, bagno;
al piano interrato ubicata la tavernetta, con annesso
bagno/lavanderia e ripostiglio, direttamente collegata con
il garage doppio. Allesterno giardino privato dangolo, par-
ticolarmente apprezzabile per la riservatezza e la presenza
di un pergolato attrezzato. RIF. 2203 275.000

MADONNA DELLE ROSE (Cesena): villetta


abbinata dangolo di recente costruzione con ampia
corte e giardino. Si caratterizza per l'ottima posi-
zione residenziale, in quanto poco distante dal cen-
tro storico ma
collocata in
zona silenziosa
e di pregio.
Limmobile ZONA PONTE PIETRA (Cesena): in CESENA ZONA CENTRALE
stato costruito contesto residenziale circondato dal verde e dalla (adiacenza viale Mazzoni): in fab-
ZONA CENTRALE (Cesena): adiacenze via con normative tranquillit a pochi passi dalle scuole e dai servizi bricato costruito nel 2002 appartamento in
Cesare Battisti in posizione strategica per raggiun- antisismiche e principali, appartamento caratterizzato da ampie ottimo stato di manutenzione al secondo e
gere il centro citt e tutti i principali servizi, appar- risulta dotato di dimensioni e composto al piano primo da cucina ultimo piano servito di ascensore. L'immo-
tamento al quarto piano composto da ampio buone finiture e abitabile, veranda, sala con affaccio su terrazzo bile composto da ingresso su soggiorno
ingresso, salone, cucina abitabile, due camere da di impianti a vivibile e spazioso, bagno; al piano superiore 3 angolo cottura spazioso e luminoso, bagno
letto, bagno, 3 balconi, cantina e garage. Limmobile norma. camere da letto, bagno, terrazzo, balcone. Com- con doccia e al piano mansardato 2 camere
caratterizzato da ampi spazi funzionali e ottima Rif. 2108 pletano la propriet cantina e garage al piano in- finestrate, secondo bagno, loggia e riposti-
esposizione alla luce. RIF. 1602-1 185.000 500.000 terrato. Rif. 2174 245.000 glio. Rif. 2046 155.000
22 Gioved 24 agosto 2017 Sport Csi Pagina a cura del Centro Sportivo Italiano
Comitato di Cesena

Calcio Csi
I grandi eventi ciclistici
I risultati
dellUsd San Marco dei tornei estivi
L
eco delle manifestazioni ciclistiche organizzate Nel mese di
dallUsd San Marco si appena dissolto e cos luglio si sono
tentiamo di fare un piccolo consuntivo di quello che disputate
successo. diverse
La settimana della gran fondo cicloturistica Citt di Cesena competizioni
comprendeva una gara in notturna dedicata alla mountain calcistiche,
bike, disputatasi il 27 luglio, alla quale si sono presentati ben organizzate
313 atleti e la gran fondo su strada, che ha raccolto ladesione GRAN FONDO da varie
CITT DI CESENA (2017) societ in
di 696 ciclisti. Quindi nel
complesso pi di mille persone collaborazione con il comitato cesenate del
che si sono ritrovate ciclisti che arrivano da varie mozzafiato, ristori allaltezza A sostenere tutto questo Csi.
allinsegna del buon ciclismo, regioni (Lombardia, Trentino, delle gran fondo italiane, stata la passione degli Partiamo innanzitutto da due tornei estivi
che da sempre ha Veneto e Marche): un grande mirabile accoglienza presso operatori della societ San maschili che hanno interessato le categorie
contraddistinto questa risultato sportivo per lUsd la parrocchia di Case Finali di Marco e un grazie particolare giovanili.
manifestazione e pi in San Marco, societ che fa del Cesena con tutti i servizi va rivolto non solo a questi, Il primo stato il torneo di calcio a 5,
generale il ciclismo del Csi. volontariato il suo modo di impeccabili, hanno fatto di ma anche ai servizi area indetto da Nonsolobar di San Cristoforo di
La qualit delliniziativa un esprimere lo sport, che ha la questa manifestazione una immigrazione del distretto Cesena e denominato Memorial Marino
biglietto da visita quale missione di aggregare gli delle migliori di tutta la Cesena-Valle Savio, che Zannoni. Vi hanno aderito, per gli atleti
garanzia di successo, poich atleti attraverso attivit fatte Romagna, che - non hanno permesso che un nati negli anni 2000 e 2001, cinque squadre e
si nota anno dopo anno che a favorire la socializzazione. dimentichiamo - momento sportivo nella finale per il primo posto si sono imposti
questo appuntamento valica Bellissimi percorsi sulle considerata la culla del diventasse unesperienza di i Warriors che hanno superato per 4 a 2 il
ormai i confini di Cesena con colline cesenati, con paesaggi ciclismo italiano. aggregazione e amicizia. Truceclan di San Cristoforo. Per i giocatori
nati negli anni 2002 e 2003, otto formazioni
con il successo che arriso allAc Derbolina,
che ha sconfitto nella finalissima le Furie
biancorosse di Mercato Saraceno.

Finali nazionali Csi


Sabato 22 luglio si svolta la gara in La competizione si svolta allinsegna di uno
mountain bike. Circa unora lungo i spirito oratoriale e i ragazzi, anche di
vigneti e le strade sterrate delle colline quartieri diversi, hanno formato
marchigiane, in un percorso immerso spontaneamente le compagini partecipanti.
nel verde e anche con qualche tratto di Per quanto concerne il 16esimo Memorial

di Ciclismo Mtb asfalto.


Ben 81 i partecipanti in sella alle ruote
larghe del ciclismo Csi. Alle 15,30 la
partenza della gara su strada. Finalisti
Alessandro Benvenuti, che ha fatto
registrare la presenza di 6 squadre e si
disputato a Capannaguzzo, organizzato
dallomonima societ locale, nella finale per

Due ori cesenati suddivisi in due blocchi, under e over il terzo posto lUs Il Bancomat ha piegato per
50, con i pi giovani che hanno dovuto 5 a 2 il Gs Pioppa, e in quella valevole per il
completare i 32 km pianeggianti del primo, il Gattolino ha avuto la meglio, col
quadrilatero marchigiano in due punteggio di 9 a 7, sullUs I pastori.
passaggi, mentre i pi esperti hanno Passiamo ora al terzo torneo di calcio a 6
percorso solamente 52 km in un maschile di Mercato Saraceno, a cura dellUs
Matteo Bravaccini e Marco Curcio della Cc Racing Asd tracciato veloce. Due Emme 1992, cui hanno aderito 8 societ.
di Cesena, societ affiliata al comitato locale del Centro Serata di festa e commenti tra La terza piazza stata conquistata dal Pds,
degustazioni tipiche. che ha vinto di misura, 6 a 5, sulla Cart Savio
sportivo italiano, hanno vinto i campionati nazionali nella Domenica i partecipanti a queste finali e la prima dal Vak 92, che ha battuto
categoria M1-Master (30/34 anni) e M3-Master (40/44 anni) nazionali si sono cimentati nellultima nettamente, 5 a 1Autotrasporti Bragagni.
prova, quella del cicloturismo, aperta Per quel che riguarda il 28esimo torneo
anche agli altri enti di promozione open di calcio maschile a 5 di Santa Maria
sportiva e ai ciclisti della Fci, Nuova, organizzato dalla Polisportiva 1980,
Federazione ciclistica italiana. cui hanno partecipato 7 formazioni, nelle
Dodici le maglie assegnate agli amanti semifinali i Colchoneros hanno prevalso
delle due ruote Csi. Due di queste sono con un solo goal di scarto, 7 a 6, sulla
andate ai romagnoli della squadra Cc Tranceria Ermeti e il New Holland ha fatto
Racing Asd di Cesena. altettanto, col parziale di 8 a 7, ai danni
I neo campioni nazionali Csi hanno dellIsosald. Nella finale il New Holland ha
partecipato gioved 27 luglio alla terza sconfitto, col punteggio di 8 a 6, i
edizione della Cesena mtb night, Colchoneros.
escursione in mountain bike sulle Nel sesto torneo Summer cup di calcio a 5
colline cesenati in notturna organizzata femminile, indetto dal ristorante
dallUsd San Marco, societ affiliata al Martoranello, che ha visto la
Centro sportivo italiano di Cesena, e partecipazione di 16 formazioni, suddivise in
NELLA FOTO, undicesima tappa del circuito emiliano due raggruppamenti, per il girone Loser il
MATTEO BRAVACCINI Miami Beer Fc ha ottenuto la terza piazza,
romagnolo Csi Terre & fango.
prevalendo per 4 a 1 sullAtl Non troppo e La
Panighina la prima, vincendo di misura, 2 a

M
atteo Bravaccini e Marco Curcio della Cc 1, a spese dellUs Le rimediate.
Racing Asd di Cesena, societ affiliata al Nel girone Open invece lUs Tiriamo a
comitato locale del Centro sportivo italiano, Campari, sconfiggendo per 6 a 4 lAc Denti, ha
hanno vinto i campionati nazionali di ciclismo conquistato il terzo posto e il Patatinaikos,
mountain bike, rispettivamente nella categoria M1- avendo la meglio col parziale di 4 a 3 sullUs
Master (30/34 anni) e M3-Master (40/44 anni). Belle di Notte, il primo.
Dal 21 al 23 luglio, le Marche e il territorio fermano Infine, relativamente al quarto trofeo Kick
hanno ospitato il settimo Campionato nazionale di off di calcio a 5 femminile, a cura
ciclismo Csi. In programma quattro prove: la dellomonima societ di Villachiaviche di
cronometro individuale, la Mtb-mountain bike, la Cesena, che ha visto la presenza di 6
gara su strada e il cicloturismo. compagini, la quinta piazza andata ad
Sono state tre le giornate che hanno decretato i appannaggio dellItalsex, che ha prevalso
campioni nazionali del ciclismo targato Csi per per 3 a 1 sul Calcetto femminile Ravenna; il
ciascuna delle 12 categorie previste nel regolamento. terzo posto stato conquistato dalla
Le gare sono cominciate venerd 21 luglio nel Polisportiva Panighina, che ha travolto 7 a 1,
pomeriggio con la cronometro individuale quando, lOsservanza Over Cesena e il primo dalla
ogni due minuti, sono partiti i ciclisti impegnati nella Virtus Cesena, che riuscita a piegare la
prova a tempo su un percorso totalmente NELLA FOTO, resistenza dellUs Le Sgaruppate, con il
MARCO CURCIO punteggio di 7 a 6,
pianeggiante, andata e ritorno di 12,5 km.
solo dopo i calci di rigore.
Pagina aperta Gioved 24 agosto 2017 23

Il direttore risponde  LOcchio indiscreto


Don Rino Bartolini, un prete felice, in mezzo alla gente
Tante le testimonianze e le dimostrazioni di affetto giunte in redazione

Buone notizie! Cos si apre il messaggio che di nostro fedele lettore. Abbattuta
la barriera architettonica che impediva laccesso dei disabili, in sedia a rotelle,
allarea verde esterna allabbazia di Santa Maria del Monte, a Cesena. E pro-
segue: La Rete di Abilit Diverse si era interessata al problema diversi anni fa,
senza successo. Essendo unarea privata, il Comune non poteva intervenire.
Ora, bisogna spingere palazzo Albornoz a ristrutturare, riqualificare e mettere
in sicurezza il percorso storico delle Scalette, caro a tutti i cesenati di una certa
et....

Negli spazi
all'aperto
dell'Asso-
ciazione Vi-
vere il
Tempo si
svolto il
Torneo di
maraffone
di agosto,
con una lar-
ghissima
partecipa-
zione.
Al termine
di sfide
molto com-
battute ri- To r n e o d i M a r a f f o n e
sultata
vincitrice la a Vi ve re i l t e m p o
coppia Al-
berta Bisac-
chi e Ivan Selmi; secondi Pietro Amaducci e Massimo Maraldi; terzi
Lorenzo Casadei Turroni e Mario Olivi; quarti Carlo Frati e Cesarina Tin-
tori. A tutti i partecipanti stato offerto il cocomero.
Nella foto, le quattro coppie vincitrici con il presidente Raniero Faedi.

Aneddoti e tradizioni Che tempo far?


Largomento principale di questa polvere arruffando le penne; quando le
estate, nelle lunghe giornate di agosto anatre si tuffano nellacqua ripetuta-
sotto lombrellone o al caldo soffo- mente e buttano fuori le ali e si rincor-
cante in citt, sembra essere stato, rono; quando le rondini volano basse
come gli anglosassoni insegnano, il sfiorando il suolo. Quando i piccioni si
tempo. Che tempo far? posano sui tetti volgendo la gola a le-
Sembra essere una domanda a cui tutti vante, il giorno successivo piover, se
possono controbattere in modo non non la notte stessa. Il tempo perdurer
impegnativo e non compromettente, buono al volo alto delle rondini e se
ma attenzione, dalla risposta a una do- lusignolo canta tutta la notte.
manda dallapparenza cos innocua Il contadino aveva, dalla lama della
noi comunichiamo le nostre capacit falce, indizi per i pronostici: se la lama
critiche e di osservazione. Rispondere rimaneva secca alla mattina, tempo
senza argomentare, affidandoci al fata- buono, ma se si inumidiva tingendosi
lismo, non rafforzer certo nel nostro dazzurro, la pioggia non tardava. Nei
interlocutore la stima nei nostri con- giorni della mietitura, quando pi oc-
fronti. correva il sole, il contadino soppesava i
Per evitare tutto ci proviamo anche covoni nel maneggiarli, se li sentiva
noi a chiedere il pronostico sulla vi- farsi pesanti deduceva che la pioggia
cenda del tempo atmosferico agli ani- era prossima. In autunno la brina pro-
mali dellaia e dei campi, traendolo da nostica la pioggia; e il bel tempo lo pro-
particolari loro manifestazioni e atteg- nostica la rugiada.
giamenti mediante la nostra attenta Ora vi svelo i pronostici anche sul
osservazione fatta esperta dalla sa- tempo che far a Pasqua. Uno con in-
pienza delle tante generazioni che ci terpretazione lontana: Natale al sole,
hanno preceduto. Pasqua al carbone. E uno con interpre-
Il bel tempo volger presto al cattivo, tazione vicina: Sole sulla palma, acqua
perch il gallo avr cantato in ora inu- sulle uova. Vi siete mai chiesti che fine
sitata. Cos, nel buon tempo, se la faceva il gallo, un tempo lorologio che
mucca si mette a leccare il muro della dava lora del risveglio al lavoro quoti-
stalla, non induger il tempo a mettersi diano, alle prime luci dellalba? Questo
a pioggia, o se lasino scuoter le orec- simpatico e utile animale trovava la sua
chie; e far del pari cattivo tempo se le piena realizzazione sotto forma di te-
rane non cessano di gracidare; se le ci- nero e succulento arrosto alla mensa
vette si lamentano; se le api ritornano dei padroni a conclusione dei lavori di
col chiaro, prima del tramonto, allar- battitura del grano; resta infatti
nia, e con bottino scarso; se il gallo, an- lespressione: mangiarsi lorologio.
dando a pollaio, indugia a cantare. E Anche per oggi ci fermiamo qui. A gio-
sar pi particolarmente vicino il tem- ved prossimo.
porale quando i polli si rivoltano nella Diego Angeloni