MARIUS EDIZIONI – IN PROMOZIONE PRESSO LEDI

NIDO D'INFANZIA

IL MANUALE DEI PICCOLISSIMI di Catherine Bon e Denise Chauvel Cod. G50 - ISBN 978-88-87878-79-0 Formato cm 20x29 - Copertina a colori - Interno in B/N - € 32,00 - Pagg. 106 Questo libro è specificatamente dedicato agli obiettivi ed alle pratiche pedagogiche della sezione dei piccolissimi che accoglie i bambini dai due anni. Pienamente riconosciute dai programmi ministeriali e oggi sempre più diffuse, queste sezioni di piccolissimi necessitano in effetti di un adattamento e di una formazione speciale da parte degli insegnanti. Questo libro tratta in successione: - il ruolo di ciascun partecipante all’interno della scuola e della sezione; - l’organizzazione materiale della sezione e dell’accoglienza - l’insieme delle attività realmente adatte a questa sezione di piccolissimi. Sono trattati tutti i campi di attività: imparare a parlare ed a costruire il proprio linguaggio; accostarsi al mondo della scrittura; compiere dei movimenti precisi; scoprire il mondo degli oggetti ed il mondo vivente; coltivare la musica ed il canto; sviluppare i gesti grafici e svolgere delle attività d’arte plastica. Presentate sotto forma di schede dettagliate, queste 32 attività permettono agli insegnanti di svolgere per tutto l’anno scolastico un lavoro continuo e di tenere conto del ritmo di sviluppo e di apprendimento di ciascun bambino.

Libreria Ledi Srl – International Bookseller – Via Alamanni, 11 20141 Milano Italia - Tel.02/45071824 Fax 02/7385585 ledi@internationalbookseller.com - http://www.internationalbookseller.com - http://www.librishop.it P.IVA, C.F. ed iscrizione Camera di Commercio di Milano: 04627080965 Cap. Soc. 15.000€ i.v. REA Milano: 1762382

L'ABECEDARIO DELL'ASILO NIDO Bambine e bambini verso la Scuola dell'infanzia. Guida didattica di Mauro Cervellati. Pagg. 196. Euro 20,00. Formato cm 15x21 ISBN 978-88-87878-41-7 Un asilo nido rappresenta senz'altro un atto di civiltà degli uomini nei confronti dell'infanzia. Si tratta soprattutto di un investimento culturale, perché credere ad un modello formativo di nido, non solo ad un modello assistenziale, crea una comunità migliore. Un nuovo nido è un atto di fiducia negli uomini e nelle donne di domani. Quando gli adulti s'impegnano in un simile progetto devono necessariamente armarsi di entusiasmo, di passione per cercare di creare effettivamente le condizioni migliori per il successo dell'impresa. Se esiste un'immagine di nido centrata prevalentemente sull'idea di servizio per la famiglia e la donna che lavora, esiste, non in alternativa, ma da individuare come sfondo prevalente, l'idea di nido come luogo per sviluppare cultura dell'infanzia. Un luogo grazie al quale adulti e bambini crescono. Ciascuno rispetto alla propria specificità, secondo un principio interattivo e di ricerca-azione condiviso. Allora potremmo parlare di personalizzazione nei confronti dei piccoli, ma anche dei grandi. Tanti diversi genitori, madri, padri, ma anche nonne, nonni, educatori, ausiliari che ogni giorno si formano come figure educanti, perché apprendono attraverso le relazioni con gli altri a mettere a fuoco le strategie per la propria e l'altrui crescita. L'asilo nido in Italia è nato nel 1971 come servizio pubblico, senza una tradizione pedagogica alle spalle, pesantemente condizionato da pregiudizi ideologici sia da parte di chi lo avversava sia da parte di chi lo aveva voluto. A distanza di trent'anni possiamo dire che l'idea custodialistica, assistenziale, sanitaria sia stata superata da una prospettiva formativa, co-educativa di crescita e di sviluppo condiviso. Certamente la ricerca psicopedagogica in questi anni ha indagato numerosi settori della prima e primissima infanzia, giungendo, in alcuni casi, a sostenere principi che hanno, indubbiamente prodotto almeno in buona parte dell'opinione pubblica un cambiamento nel paradigma su cui si fonda l'idea di asilo nido. Si tratta di alcuni principi forti che hanno spostato il baricentro delle credenze e della ricerca, pur se costituiscono tuttora oggetto di studio e di scontro sul piano scientifico: - la competenza precoce del bambino nelle relazioni sociali e la radice dello sviluppo sociocognitivo e linguistico nei primi scambi interattivi con i partners adulti; - le occasioni di sviluppo linguistico anche nell'ambiente nido; - la possibilità di socializzazione tra bambini di uno, due, tre anni vista nei suoi aspetti più prettamente socioemotivi; - la possibile autonomia del bambino piccolissimo capace di prendere e condurre iniziative proprie e di acquisire sicurezza nella relazione; - la revisione della teoria dell'attaccamento che ha messo in crisi l'idea della naturalità del ruolo materno e della necessità di un rapporto stretto e prolungato con un'unica figura di riferimento. E' a partire da queste e altre forti teorie che intendiamo proporre "L'abecedario", come necessità di fare il punto sull'evoluzione delle istituzioni per la prima infanzia nel nostro paese.

Libreria Ledi Srl – International Bookseller – Via Alamanni, 11 20141 Milano Italia - Tel.02/45071824 Fax 02/7385585 ledi@internationalbookseller.com - http://www.internationalbookseller.com - http://www.librishop.it P.IVA, C.F. ed iscrizione Camera di Commercio di Milano: 04627080965 Cap. Soc. 15.000€ i.v. REA Milano: 1762382

SCUOLA PRIMARIA

INIZIO A SCRIVERE Mietta Costanzini Formato cm 17 x 25 - Pagg. 108 - Copertina a colori - Interno in bianco e nero con pagine a colori Prezzo € 15,90 - ISBN 978-88-87878-90-5 Questo libro, concepito sotto forma di esercizi-gioco grafici, permette, inizialmente, di sviluppare l'abilità manuale e la motricità fine, prerequisiti indispensabili per l'acquisizione di una buona scrittura. Il bambino è guidato secondo una progressione flessibile ed adatta alla sua età a: - esercitarsi con i segni ed i tracciati elementari; - riconoscere e riprodurre le forme proposte per sviluppare il senso di osservazione; - disegnare le lettere in modo corretto, acostandosi alla buona scrittura dei simboli, con le dita e poi con una matita o pennarello. In un secondo momento, il libro propone ai bambini degli esercizi-gioco divertenti destinati a scoprire e ad appropriarsi della scrittura corsiva. La pratica della scrittura è fondamentale ed onnipresente nel percorso dell'alunno. La sua utilizzazione crescente richiede una base solida fin dall'inizio. Qui si propone un modo ludico, progressivo ed efficace per imparare a scrivere le lettere, le cifre, le piccole parole e frasi. Si tratta di esercizi-gioco che possono essere svolti a scuola e a casa, anche durante le vacanze.

Libreria Ledi Srl – International Bookseller – Via Alamanni, 11 20141 Milano Italia - Tel.02/45071824 Fax 02/7385585 ledi@internationalbookseller.com - http://www.internationalbookseller.com - http://www.librishop.it P.IVA, C.F. ed iscrizione Camera di Commercio di Milano: 04627080965 Cap. Soc. 15.000€ i.v. REA Milano: 1762382

INIZIAMO L'ITALIANO Primo accostamento alla lingua italiana Isotta Ferretti Prezzo € 12,00 Formato 20x29 cm - Pagg. 86 - Copertina a colori - Interno in bianco e nero - ISBN 978-88-87878-92-9 INIZIAMO L'ITALIANO è un primo accostamento alla lingua italiana e fa esercitare, in forma di gioco, con le prime competenze linguistiche: i suoni, le parole e le più semplici espressioni e strutture. Una volta riconosciuti e memorizzati, questi primi elementi serviranno a costruire un vocabolario iniziale e una serie di modelli linguistici utili per un modo di esprimersi completamente nuovo. Si è curato un piano dettagliato di preparazione alla lettura e alla scrittura, sviluppando così abilità motorie e permettendo di raggiungere una buona coordinazione dei movimenti della mano (coordinazione indispensabile, appunto, per l’apprendimento della scrittura). Il lettore si incontrerà con tutte le lettere dell’alfabeto e i primi numeri; ne rileverà somiglianze e differenze, noterà la direzione delle linee, sentirà i suoni iniziali delle parole, esercitando ogni volta, oltre che i muscoli della mano, l’intelligenza, la memoria, la volontà, l’interesse e l’immaginazione. Ogni pagina di questo volume offre all’educatore spunti e motivi di conversazione con l’allievo che verrà aiutato dalle numerose illustrazioni a scoprire l’espressione adatta per cercare di chiarire, attraverso il linguaggio, il suo pensiero. Esercitato alla conversazione, il lettore fa suoi molti vocaboli; viene a conoscere, riferendosi costantemente agli oggetti o alle immagini, ciò che le parole realmente esprimono; acquisisce con sicurezza le funzioni logiche che stanno alla base del concetto di numero e delle corrispondenti funzioni verbali che influiscono positivamente anche sull’apprendimento linguistico. Le attività sono integralmente da colorare. Si potrà così personalizzare il proprio libro operativo. A chi è destinato: - alle bambine e bambini della scuola dell’infanzia, per iniziare l’apprendimento della lettura e scrittura - alle bambine e bambini della scuola primaria, per potenziare l’apprendimento iniziale della lingua italiana - agli studenti stranieri, che si accingono a studiare l’italiano come seconda lingua. Si possono usare queste pagine anche in estate come libro per le vacanze. Un modo divertente per mantenersi in allenamento. I lettori troveranno un grande vantaggio nell’esercitarsi ed imparare così le abilità essenziali, per il buon esito dell’apprendimento della lingua italiana.

Libreria Ledi Srl – International Bookseller – Via Alamanni, 11 20141 Milano Italia - Tel.02/45071824 Fax 02/7385585 ledi@internationalbookseller.com - http://www.internationalbookseller.com - http://www.librishop.it P.IVA, C.F. ed iscrizione Camera di Commercio di Milano: 04627080965 Cap. Soc. 15.000€ i.v. REA Milano: 1762382

ENGLISH... ABC-123 Primo accostamento alla lingua inglese. Gina Lanzi-Susan Mill. Pagg. 86. Euro 9,00. Formato cm 20x29 ISBN 978-88-87878-45-5 ENGLISH... ABC - 123 è un primo accostamento alla lingua inglese e fa esercitare le bambine e i bambini, in forma di gioco, con le prime competenze linguistiche: i suoni, le parole e le più semplici espressioni e strutture. Una volta riconosciuti e memorizzati, questi primi elementi serviranno a costruire un vocabolario iniziale e una serie di modelli linguistici utili per un modo di esprimersi completamente nuovo. Particolare attenzione è stata data alle attività di pregrafismo e di precalcolo. Si è curato un piano dettagliato di preparazione alla lettura e alla scrittura, sviluppando così abilità motorie e permettendo di raggiungere una buona coordinazione dei movimenti della mano (coordinazione indispensabile, appunto, per l’apprendimento della scrittura). Il bambino si incontrerà con tutte le lettere dell’alfabeto e i primi numeri; ne rileverà somiglianze e differenze, noterà la direzione delle linee, sentirà i suoni iniziali delle parole, esercitando ogni volta, oltre che i muscoli della mano, l’intelligenza, la memoria, la volontà, l’interesse e l’immaginazione. Ogni pagina di questo volume offre all’educatore spunti e motivi di conversazione con il bambino che verrà aiutato dalle numerose illustrazioni a scoprire l’espressione adatta per cercare di chiarire, attraverso il linguaggio, il suo pensiero. Esercitato alla conversazione, il bambino fa suoi molti vocaboli; viene a conoscere, riferendosi costantemente agli oggetti o alle immagini, ciò che le parole realmente esprimono; acquisisce con sicurezza le funzioni logiche che stanno alla base del concetto di numero e delle corrispondenti funzioni verbali che influiscono positivamente anche sull’apprendimento linguistico. I fogli di lavoro possono servire insieme per rivedere i concetti imparati a scuola o presentare in anteprima le abilità; possono essere usati per rinforzare il lavoro svolto durante le pause della scuola, i viaggi, o le assenze. Le attività sono integralmente da colorare. Si potrà così personalizzare il proprio libro operativo. I bambini possono usare queste pagine anche in estate. Un modo divertente per mantenersi in allenamento. Essi troveranno un grande vantaggio nell’esercitarsi ed imparare così le abilità essenziali, per il buon esito dell’apprendimento della lingua inglese.

Libreria Ledi Srl – International Bookseller – Via Alamanni, 11 20141 Milano Italia - Tel.02/45071824 Fax 02/7385585 ledi@internationalbookseller.com - http://www.internationalbookseller.com - http://www.librishop.it P.IVA, C.F. ed iscrizione Camera di Commercio di Milano: 04627080965 Cap. Soc. 15.000€ i.v. REA Milano: 1762382

CURRICOLO DI SCIENZE 1/2 Guida didattica per il primo ciclo. Euro 20,00 - 160 pagg. di Maria Teresa Marcato - Giuliana Michelutti - Lauretta Novello - Coordinamento di Giuliana Michelutti. Formato cm 19,5x26 ISBN 978-88-87878-17-2 Una guida didattica nuova, in linea con le più recenti acquisizioni metodologiche, attenta alle esigenze di un insegnamento scientifico attuale e alle problematiche evidenziate dall'organizzazione modulare nella scuola elementare. La guida propone un curricolo di scienze coerente e completo, articolato in unità didattiche di sicuro interesse, sperimentate in classi del primo ciclo e strutturate secondo una scansione oraria delle lezioni. Le unità didattiche sono proposte in un possibile ordine cronologico; ciò non ne pregiudica tuttavia l'utilizzo flessibile da parte dell'insegnante. Il metodo di lavoro si basa sui criteri della ricerca scientifica, opportunamente adattata alle esigenze del primo ciclo elementare; la premessa chiarisce i presupposti teorici della disciplina e le implicazioni didattiche. Per facilitare l'organizzazione curricolare dell'insegnamento scientifico, la guida riporta un'ipotesi di programmazione per le classi prima e seconda, con l'indicazione delle unità didattiche relative agli obiettivi prefissati. Sono stati previsti due livelli di utilizzo delle proposte: un livello di base, semplice e accessibile a tutti gli alunni, e un livello di approfondimento che può essere usato in rapporto alla situazione di classe e alla programmazione adottata. Tenendo conto dell'esigenza di un insegnamento il più possibile unitario anche nella nuova organizzazione modulare, le unità didattiche sono corredate da collegamenti e richiami per una programmazione interdisciplinare. Completano la guida due libri attivi che riprendono e rielaborano in forma operativa le attività proposte. Nella guida è riportato il testo del Programma ministeriale. CURRICOLO DI SCIENZE 1 Attività in classe prima Euro 7,50 - 64 pagg. Formato cm 19,5x26 ISBN 978-88-87878-19-6 CURRICOLO DI SCIENZE 2 Attività in classe seconda Euro 9,20 - 96 pagg. Formato cm 19,5x26 ISBN 978- 88-87878-20-2 di Maria Teresa Marcato - Giuliana Michelutti - Lauretta Novello - Coordinamento di Giuliana Michelutti Questi libri attivi sono stati studiati per suscitare l'interesse del bambino e la sua capacità operativa, accrescendone la competenza scientifica. Le schede proposte consentono all'alunno una rielaborazione autonoma di quanto appreso nell'attività di classe; permettono all'insegnante la verifica della capacità del bambino di attuare semplici esperienze e di apprendere e consolidare contenuti e abilità. In questi libri anche l'indice diventa uno strumento operativo per l'insegnante: le schede appaiono contrassegnate da colori diversi che rimandano al nucleo tematico sotteso, tratto dai programmi (fenomeni fisici e chimici; ambienti e cicli naturali; organismi: piante, animali, uomo; uomo-natura; uomo-mondo della produzione). Alcune schede, con il bordo laterale colorato, propongono un'esperienza o consentono una verifica delle acquisizioni raggiunte. L'utilizzo dei libri operativi è indipendente dall'eventuale uso di guide didattiche, in quanto le proposte presentate sono complete e non richiedono riferimenti specifici. Tuttavia l'insegnante può trovare utili suggerimenti nella guida, alla quale i libri sono coordinati e di cui richiamano parte delle attività..

Libreria Ledi Srl – International Bookseller – Via Alamanni, 11 20141 Milano Italia - Tel.02/45071824 Fax 02/7385585 ledi@internationalbookseller.com - http://www.internationalbookseller.com - http://www.librishop.it P.IVA, C.F. ed iscrizione Camera di Commercio di Milano: 04627080965 Cap. Soc. 15.000€ i.v. REA Milano: 1762382

CURRICOLO DI MATEMATICA 1 Attività in classe prima Euro 8,52 - 128 pagg. Formato cm 19,5x26 ISBN 978-88-87878-21-9 CURRICOLO DI MATEMATICA 2 Attività in classe seconda Euro 8,52 - 128 pagg. Formato cm 19,5x26 ISBN 978-88-87878-22-6 di Claudia Cappelletti - Maria Teresa Marcato - Giuliana Michelutti - Lauretta Novello - Coordinamento di Giuliana Michelutti Le attività presentate nei libri operativi CURRICOLO Dl MATEMATICA 1/2 sono complete e coerenti, di facile fruibilità, organizzate in argomenti relativi ai temi indicati dai Programmi, per una programmazione di matematica corretta e completa, in classe prima. Gli argomenti sono raggruppabili in alcune macro-unità: - REQUISITI DI BASE: osservare e confrontare, riconoscere colori, posizioni, ritmi. - PROBLEMI con l'addizione e con la sottrazione. - ARITMETICA: la potenza degli insiemi, i numeri, comporre e scomporre, addizioni e sottrazioni, raggruppamenti multibase. - GEOMETRIA E MISURA: la forma, lo spazio, percorsi, trasformazioni. - LOGICA: classificazioni e seriazioni, insiemi e sottoinsiemi, ritmi, relazioni, uso di simboli, quantificatori e connettivi logici. - STATISTICA, PROBABILITA', INFORMATICA: uso di grafici e tabelle, combinazioni. può trovare utili suggerimenti nella guida, alla quale i libri sono coordinati e di cui richiamano parte delle attività.

Libreria Ledi Srl – International Bookseller – Via Alamanni, 11 20141 Milano Italia - Tel.02/45071824 Fax 02/7385585 ledi@internationalbookseller.com - http://www.internationalbookseller.com - http://www.librishop.it P.IVA, C.F. ed iscrizione Camera di Commercio di Milano: 04627080965 Cap. Soc. 15.000€ i.v. REA Milano: 1762382

UNA MARCIA IN PIU' 1 - Attività di lingua italiana per la classe prima. Classe prima Euro 8,00 - 128 pagg. di Marina Bosari Claudia Cappelletti - Giuliana Michelutti. Formato cm 20x29 ISBN 978-88-87878-23-3 UNA MARCIA IN PIU' 2 - Attività di lingua italiana per la classe seconda. Classe seconda Euro 8,00 - 128 pagg. di Marina Bosari - Claudia Cappelletti - Giuliana Michelutti. Formato cm 20x29 ISBN 978-88-87878-24-0 Il testo si propone per le ESERCITAZIONI IN AUTONOMIA, con particolare attenzione all'acquisizione strumentale e alla riflessione linguistica. La strumentalità è presentata attraverso il metodo fonico-sillabico. Le proposte non sono vincolanti rispetto al percorso operativo scelto dall'insegnante essendo offerta la possibilità di due ITINERARI ALTERNATIVI per l'approccio iniziale alla lettura e alla scrittura. Si segnala la completezza e la varietà degli esercizi, strutturati in modo graduale, per portare l'alunno alla costruzione progressiva delle abilità. La semplicità e la chiarezza nelle consegne di lavoro permettono l'utilizzo del testo anche come attività di CONSOLIDAMENTO PERSONALE. Alcune pagine presentano stimolanti giochi di lingua, che rinforzano gli aspetti linguistici precedentemente introdotti. Le scelte relative alle illustrazioni ed al colore hanno lo scopo di promuovere nel bambino alcune abilità grafico-pittoriche per il piacere di PERSONALIZZARE IL PROPRIO LIBRO OPERATIVO. UNA MARCIA IN PIU' 3 - Attività di lingua italiana per la classe terza. Classe terza Euro 11,00 - 128 pagg. di Marina Bosari Simonetta Cerno - Giuliana Michelutti. Formato cm 20x29 ISBN 978- 88-87878-44-8 Il testo consente sia l’arricchimento e l’integrazione delle proposte dell’insegnante, sia esercitazioni autonome per la riflessione linguistica, con particolare attenzione agli aspetti ortografici, grammaticali e sintatticiIl percorso operativo è organizzato in settori che consentono anche la personalizzazione del percorso operativo grazie ai richiami agli argomenti correlati. La completezza e la varietà degli esercizi, strutturati in modo graduale, consentono all’alunno la costruzione progressiva delle abilità. La semplicità e la chiarezza delle consegne di lavoro permettono l’utilizzo del testo anche come attività di consolidamento personale. Alcune pagine presentano giochi di lingua che rinforzano in modo ludico gli aspetti linguistici precedentemente introdotti. Il testo si propone anche di motivare alla lettura personale sia attraverso una storia in rima che, presentata a puntate, costituisce un filo conduttore nel libro, sia presentando alcuni brani di accattivanti libri per l’infanzia, come invito al giovane lettore per una lettura integrale.

Libreria Ledi Srl – International Bookseller – Via Alamanni, 11 20141 Milano Italia - Tel.02/45071824 Fax 02/7385585 ledi@internationalbookseller.com - http://www.internationalbookseller.com - http://www.librishop.it P.IVA, C.F. ed iscrizione Camera di Commercio di Milano: 04627080965 Cap. Soc. 15.000€ i.v. REA Milano: 1762382

BRAVI BIS... 1 MATEMATICA E SCIENZE Classe prima Euro 10,00 - 128 pagg. Formato cm 20x29 ISBN 978-88-87878-39-4 BRAVI BIS... 2 MATEMATICA E SCIENZE Classe seconda Euro 10,00 - 128 pagg. Formato cm 20x29 ISBN 978-88-87878-40-0 BRAVI BIS... 3 MATEMATICA E SCIENZE Classe terza Euro 12,00 - 160 pagg. Formato cm 20x29 ISBN 978-88-87878-55-4 BRAVI BIS... 4 MATEMATICA E SCIENZE Classe quarta Euro 12,00 - 160 pagg. Formato cm 20x29 ISBN 978-88-87878-66-0 BRAVI BIS... 5 MATEMATICA E SCIENZE Classe quinta Euro 12,00 - 160 pagg. Formato 20x29 ISBN 978-88-87878-75-2 di Maria Quadri - Giacomo Vettori Nel libro BRAVI... BIS! le attività operative permettono di esercitarsi in autonomia nel campo della Matematica e delle Scienze. Le attività operative sono raggruppate secondo le seguenti aree: - requisiti di base - logica - aritmetica - geometria e misura problemi - statistica, probabilita', informatica - educazione scientifica. Gli esercizi sono strutturati gradualmente per la costruzione progressiva delle abilità. Le consegne di lavoro sono complete, varie, semplici, chiare e consentono l'utilizzo del libro anche come attività di consolidamento personale. Il libro è integralmente da colorare. Le illustrazioni promuovono alcune abilità grafico-pittoriche, consentendo di personalizzare il proprio libro operativo.

Libreria Ledi Srl – International Bookseller – Via Alamanni, 11 20141 Milano Italia - Tel.02/45071824 Fax 02/7385585 ledi@internationalbookseller.com - http://www.internationalbookseller.com - http://www.librishop.it P.IVA, C.F. ed iscrizione Camera di Commercio di Milano: 04627080965 Cap. Soc. 15.000€ i.v. REA Milano: 1762382

GESU' Primo incontro con la sua storia. Conoscere e colorare. Di Fabiana Perciotti Euro 9,60 - 76 pagg. - Formato 20x29 - ISBN 978-88-87878-54-7 L’educazione religiosa nella scuola deve sempre avere il massimo rispetto per chi ha credenze diverse. Infatti la nostra Costituzione garantisce la libertà di culto. L’insegnante introdurrà quindi il discorso religioso sempre con molto tatto. Considerando però la nostra cultura e le nostre tradizioni, viene naturale fare riferimento al libro della Bibbia, che racconta la storia del Dio e degli uomini Cristiani. Gesù poi, nell’annuncio del Vangelo, ha come destinatari tutti i bambini. Pertanto questi hanno il diritto di iniziare a conoscere con semplicità la sua storia e ad avvicinarsi alla Buona Novella: il Figlio di Dio si è fatto uomo per la nostra salvezza; è stato ucciso, ma Dio lo ha risuscitato e ha chiamato gli uomini a risorgere con lui e vivere insieme. In questo libro, la presentazione di ogni episodio avviene: - attraverso una didascalia (semplice e adatta ad ogni bambino) che può essere letta dall’educatore - da un’illustrazione da colorare per consentire al bambino di personalizzare il libro in modo operativo e di sviluppare la sua fantasia. Ogni didascalia poi rimanda ai relativi passi del Vangeli, così che l’educatore può, se vuole, rendere più completa la lezione.

Libreria Ledi Srl – International Bookseller – Via Alamanni, 11 20141 Milano Italia - Tel.02/45071824 Fax 02/7385585 ledi@internationalbookseller.com - http://www.internationalbookseller.com - http://www.librishop.it P.IVA, C.F. ed iscrizione Camera di Commercio di Milano: 04627080965 Cap. Soc. 15.000€ i.v. REA Milano: 1762382

MATEMATICA 1 Attività per la classe prima Euro 12,00 - 128 pagg. - Formato 20x29 - ISBN 978-88-87878-67-7 MATEMATICA 2 Attività per la classe seconda Euro 12,00 - 128 pagg. - Formato 20x29 - ISBN 978-88-87878-68-4 MATEMATICA 3 Attività per la classe terza Euro 13,00 - 128 pagg. - Formato 20x29 - ISBN 978-88-87878-76-9 MATEMATICA 4 Attività per la classe quarta Euro 13,00 - 128 pagg. - Formato 20x29 - ISBN 978-88-87878-91-2 Di Daniela Finistauri Copertina a colori e interno in b/n - Illustrato Per la scuola primaria Le varie attività operative presentate propongono un percorso di apprendimento graduale, completo e coerente del pensiero logico-matematico. Attraverso esercizi mirati e spunti di riflessione viene stimolata in maniera progressiva la consapevolezza del bambino e della bambina e il consolidamento delle proprie conoscenze. Le attività operative sono raggruppate secondo le seguenti aree-tematiche: - REQUISITI DI BASE - ARITMETICA - PENSIERO RAZIONALE - DATI E PREVISIONI - GEOMETRIA - MISURA I volumi presentano, inoltre, una sezione finale dedicata ad alcune schede-gioco: si tratta di proposte di attività e giochi in cui il bambino e la bambina potranno applicare in modo spontaneo e ludico i concetti matematici appresi nel corso del libro. I libri sono integralmente da colorare.

Libreria Ledi Srl – International Bookseller – Via Alamanni, 11 20141 Milano Italia - Tel.02/45071824 Fax 02/7385585 ledi@internationalbookseller.com - http://www.internationalbookseller.com - http://www.librishop.it P.IVA, C.F. ed iscrizione Camera di Commercio di Milano: 04627080965 Cap. Soc. 15.000€ i.v. REA Milano: 1762382

PAROLE IN ALLEGRIA 1 Attività di Lingua italiana - Classe prima di Morena Chiossani e Claudia Verga Cod. E44 - ISBN 978-88-87878-74-5 € 13,00 - Pagg. 128 - Formato cm 20x29 - Copertina a colori - Interno in B/N Parole in allegria è un eserciziario di Lingua italiana studiato per la scuola primaria, chiaro ed esaustivo, che permette al bambino di svolgere autonomamente gli esercizi proposti. Il metodo seguito per la creazione del percorso didattico è il metodo fonico sillabico. Gli esercizi, vari e ricchi, sono graduali ovvero si propongono di far raggiungere ai discenti obiettivi di difficoltà via via crescente. Innovativo dal punto di vista grafico, l’eserciziario ha spazi che richiamano la quadrettatura dei quaderni così da permettere all’alunno di rispettare fin da subito l’ordine e gli spazi. Propone inoltre esercizi di scrittura incentrati su quattro caratteri: corsivo maiuscolo e minuscolo, stampato maiuscolo e minuscolo, così da potenziare fin dal principio le abilità di scrittura. Vi sono infine delle sezioni appositamente studiate con precise finalità educative: - Giochiamo con le parole: si tratta di schede di sintesi a conclusione di un argomento presentate sotto forma di giochi linguistici e con una veste grafica accattivante. In questo modo il bambino, divertendosi, consolida gli argomenti trattati precedentemente; - Leggiamo con maga Pasticciona: queste pagine si propongono di sviluppare le capacità di lettura e comprensione di brevi testi scritti; - Le sillabe: tali pagine con esercizi semplici ed immediati sono state studiate per abituare i bambini a distinguere i gruppi fonici e dividere da subito le parole in sillabe; - Costruire frasi con mago Dispetto: è una sezione che si propone di far ragionare i bambini sull’ordine delle parole, sull’importanza della loro posizione e funzione, affinché la frase assuma un senso ed una logica. L’eserciziario è interamente in bianco e nero per permettere al bambino di personalizzarlo e, allo stesso tempo, di potenziare le abilità connesse alla manualità della scrittura. Infine due simpatici maghi: maga Pasticciona e mago Dispetto accompagneranno il percorso dei nostri bambini alla scoperta dell’alfabeto e della magia delle parole.

Libreria Ledi Srl – International Bookseller – Via Alamanni, 11 20141 Milano Italia - Tel.02/45071824 Fax 02/7385585 ledi@internationalbookseller.com - http://www.internationalbookseller.com - http://www.librishop.it P.IVA, C.F. ed iscrizione Camera di Commercio di Milano: 04627080965 Cap. Soc. 15.000€ i.v. REA Milano: 1762382

PAROLE IN ALLEGRIA 2 Attività di Lingua italiana - Classe seconda di Morena Chiossani e Claudia Verga Cod. E47 - ISBN 978-88-87878-81-3 € 13,00 - Pagg. 132 - Formato cm 20x29 - Copertina a colori - Interno in B/N Parole in allegria 2 è un eserciziario di lingua italiana studiato per la scuola primaria, chiaro ed esaustivo, che permette al bambino di svolgere autonomamente gli esercizi proposti .Gli esercizi, vari e ricchi, sono graduali ovvero si propongono di far raggiungere ai discenti obiettivi di difficoltà via via crescente.Vi sono infine delle sezioni appositamente studiate con precise finalità educative: - Giochiamo con le parole: si tratta di schede di sintesi a conclusione di un argomento presentate sotto forma di giochi linguistici e con una veste grafica accattivante. In questo modo il bambino, divertendosi, consolida gli argomenti trattati precedentemente; - Leggiamo con maga Pasticciona: queste pagine si propongono di sviluppare le capacità di lettura e comprensione di brevi testi scritti; - Le sillabe: tali pagine con esercizi semplici ed immediati sono state studiate per abituare i bambini a distinguere gruppi fonici e a dividere da subito le parole in sillabe; in questa sezione con l’aiuto dei disegni il bambino amplierà il proprio patrimonio lessicale. L’eserciziario è interamente da colorare per permettere al bambino di personalizzarlo e, allo stesso tempo, di potenziare le abilità grafico-pittoriche. Infine due simpatici amici: maga Pasticciona e mago Dispetto accompagneranno il percorso dei nostri bambini alla scoperta della magia delle parole.

Libreria Ledi Srl – International Bookseller – Via Alamanni, 11 20141 Milano Italia - Tel.02/45071824 Fax 02/7385585 ledi@internationalbookseller.com - http://www.internationalbookseller.com - http://www.librishop.it P.IVA, C.F. ed iscrizione Camera di Commercio di Milano: 04627080965 Cap. Soc. 15.000€ i.v. REA Milano: 1762382

GRAFISMI PER I 2-3 ANNI TRACCIATI GUIDATI - GRAFISMI FIGURATIVI GUIDATI - GRAFISMI DECORATIVI Michelle Rivalland Cod. M71 - ISBN 978-88-87878-80-6 - Formato cm 20x29 Copertina a colori - Interno in B/N - € 15,00 - 59 pagg. La mancanza di materiali realmente adatti al lavoro con i bambini di 2-3 anni è un problema noto agli insegnanti. E il loro arrivo recente alla scuola dell’infanzia ha accentuato il bisogno di sussidi specifici per quest’età. Rispettando il carattere di un grafismo essenziale, queste 42 schede permettono ai bambini di imparare senza difficoltà: - a tener in mano una matita o un pennarello o una biro; - la padronanza della pressione della mano sul foglio; - lo slancio del gesto che regge la matita e traccia il segno; - la padronanza dei ritmi continui e discontinui del tracciato; - il buon orientamento del gesto che rispetta le convenzioni della scrittura: sinistra/destra, alto/basso, senso di rotazione. Lungamente elaborate, sperimentate e analizzate, queste schede pratiche si dividono in quattro parti: - preparazione del gesto grafico: lavoro con adesivi (nota bene: usare materiale adatto ai bambini di quest’età) - le piste grafiche: tracciati guidati fra due estremità - tracciati guidati su linee - le varianti: motivi di grafismi decorativi. Per gli insegnanti della sezione dei piccoli della scuola dell’infanzia ma anche per i nidi d’infanzia, si tratta di un materiale didattico rigorosamente conforme alle reali attitudini delle bambine e bambini di 2-3 anni. Gli esercizi proposti in questa raccolta di schede non sono modelli statici ma un insieme di dati e di informazioni per organizzare un itinerario in vista poi di produrre un tracciato grafico. Essi sono infatti vere e proprie “piste grafiche”. La parola “pista”, impiegata in disegno, rappresenta bene l’idea di un cammino da percorrere in avanti. E le “strade” e le “rotaie” che sono disegnate sulle schede indicano anche i limiti, le frontiere dalle quali il gesto grafico non deve uscire. La direzione del gesto è aiutata da un piccolo disegno che indica il punto dove ogni tratto deve cominciare. Ne sarà così facilitata la percezione del suo orientamento. Nonostante le apparenze, l’interesse di questi esercizi non è un ostacolo alla varietà del gesto del bambino, che ha molte altre occasioni per allenarsi a scuola, in ogni sorta di grafismo libero su fogli di grande formato o altre superfici e con differenti strumenti per scrivere. Si tratta invece, qui, di imparare a contenere il gesto, di rallentarlo, di frenarlo, come poi si dovrà fare più tardi ad un grado successivo di apprendimento, per arrivare finalmente alla “scrittura” propriamente detta. Il bambino sopporta facilmente quella che, a prima vista, potrebbe essere definita “una costrizione”. Pur essendo ancora molto piccolo, anche intorno ai due anni, la sua percezione delle cose che vede in un disegno è molto dettagliata; ama manipolare tutto ciò che è piccolo e non è quindi “spaventato” a priori per il lavoro presentato in queste schede. Si tratta dunque di incoraggiarlo ad “incanalare” la sua attenzione e il suo gesto, naturalmente in un breve spazio di tempo della sua giornata, per realizzare un lavoro da “grandi” di cui dopo sarà anche molto fiero. Egli è in grado, più di quanto non si creda, di sentirsi capace, di autostimarsi.

Libreria Ledi Srl – International Bookseller – Via Alamanni, 11 20141 Milano Italia - Tel.02/45071824 Fax 02/7385585 ledi@internationalbookseller.com - http://www.internationalbookseller.com - http://www.librishop.it P.IVA, C.F. ed iscrizione Camera di Commercio di Milano: 04627080965 Cap. Soc. 15.000€ i.v. REA Milano: 1762382

COLLANA QUALINFANZIA
C'è domanda di formazione qualificata nelle scuole. Voglia di formazione vera, che produca sostanziale cambiamento nel modo di pensare, progettare, agire con i bambini, per i bambini. Una formazione tesa alla comprensione degli eventi, dei fatti che accadono sul set scolastico. Formazione tesa alla costruzione di senso nel cammino personale, esistenziale e professionale degli insegnanti. Insegnanti che si interrogano sulle ragioni di fondo che definiscono culturalmente il loro "mestiere". Insegnanti che chiedono una mano per capire i fenomeni sempre più intricati e complessi del vivere nel mondo della scuola. Potremmo dire: insegnanti positivi. Che nonostante i gravi problemi di natura politica, istituzionale, burocratica, continuano a credere nella forza della costruzione, dell'impegno, della ricerca, dello studio, del confronto, della riflessione. E continuano ad investire tempo ed energia per cercare risposte al bisogno di miglioramento. Questi insegnanti che cercano percorsi di autentica formazione, che credono in proposte culturali serie, fatte di idee significative, sperimentate e/o da sperimentare, questi insegnanti-ricercatori che non si accontentano del già detto e del già fatto, dello scontato, meritano rispetto e qualità. Attraverso proposte di auto-formazione narrate con chiarezza, senza fumose elucubrazioni e con leggerezza. Chi ha detto che i libri per la formazione devono essere noiosi? Al contrario, la formazione deve praticare la leggerezza. Quella leggerezza che, come sostiene Italo Calvino, si associa con la precisione e la determinazione, non con la vaghezza e l'abbandono al caso.

TE NE DICO DI TUTTI I COLORI Riflessioni e percorsi didattici per un'educazione interculturale. Guida didattica di Andreina Bergonzoni - Euro 19,00. Formato cm 15x21 ISBN 978-88-87878-29-5 Un progetto per cominciare da noi. Da noi adulti, insegnanti, educatori, operatori scolastici. Per cominciare a comprendere l'intercultura. Il testo propone una rapida, chiara ed appassionata narrazione delle ragioni per le quali è ineludibile oggi pensare la scuola (a partire dalla scuola dell'infanzia o meglio dall'asilo nido) come ad un laboratorio di sviluppo culturale intriso di teorie e di pratiche interculturali. Peraltro va sottolineato come la scuola dell'infanzia per la sua stessa configurazione istituzionale risulti essere indubbiamente la più avvantaggiata perché facilmente riadattabile, la meno rigida, la più aperta all'interazione con i genitori e con l'esterno. Scuola più aperta alla sperimentazione di formule innovative, a modelli relazionali più duttili, a stili comunicazionali più flessibili. E le proposte per una progettazione aperta, flessibile, ricca, originale e suggestiva non mancano certo. Itinerari formativi che vanno a sostenere l'idea di una educazione interculturale non riconducibile ad un'attività specifica o aggiuntiva, ma che si rivolgono ad una prospettiva di interazione, di integrazione, di interdisciplinarità con tutti i campi del sapere, con qualsivoglia esperienza di ricerca. Proposte che si rivolgono sia al cognitivo dei bambini che all'emozionale, in una serie di viaggi tra la fiaba, il fantastico, l'immaginario, la creatività, il gioco, la musica, il colore, in un susseguirsi di invenzioni ricondotte alla scientificità dal lungo, paziente e raffinato lavoro di ricerca e formazione che l'autrice conduce da tempo. Qualità che, unite alla felicissima vena narrativa oltre che pedagogica, rendono la lettura del libro una inconsueta, piacevole scoperta.

Libreria Ledi Srl – International Bookseller – Via Alamanni, 11 20141 Milano Italia - Tel.02/45071824 Fax 02/7385585 ledi@internationalbookseller.com - http://www.internationalbookseller.com - http://www.librishop.it P.IVA, C.F. ed iscrizione Camera di Commercio di Milano: 04627080965 Cap. Soc. 15.000€ i.v. REA Milano: 1762382

L'ARTE DI DOCUMENTARE Perché e come fare documentazione. Guida didattica di Giovanna Di Pasquale e Marina Maselli - Euro 15,00. Formato cm 15x21 ISBN 978-88-87878-05-9 Perché tanta attenzione sul tema della documentazione nella Scuola dell'infanzia? Perché le scuole, a partire dall'ormai lontano testo degli Orientamenti per la scuola materna del 1991, che dedicavano all'argomento un esiguo quanto innovativo spazio, dimostrano di interessarsi con sempre più attenzione al "documentare"? Cosa spinge gli insegnanti a voler approfondire la questione? E ad appassionarsi verso i primi approcci epistemologici di un documentare non solo la didattica, ma anche e soprattutto i progetti di vita che nella Scuola dell'infanzia si costruiscono, si sviluppano, evolvono? Perché un sempre maggior numero di insegnanti della scuola dell'infanzia (in particolare) s'interessano della documentazione ? Questo libro vuol dare risposte a queste e ad altre domande: chi documenta?, per chi si documenta?, che cosa e come documentare?, entrando nel merito, con semplicità e profondità, fornendo una serie di esperienze di documentazione attraverso le quali il lettore potrà concretamente comprendere le metodiche utilizzate e le strategie privilegiate.

Libreria Ledi Srl – International Bookseller – Via Alamanni, 11 20141 Milano Italia - Tel.02/45071824 Fax 02/7385585 ledi@internationalbookseller.com - http://www.internationalbookseller.com - http://www.librishop.it P.IVA, C.F. ed iscrizione Camera di Commercio di Milano: 04627080965 Cap. Soc. 15.000€ i.v. REA Milano: 1762382

L'INGLESE ALLA SCUOLA DELL'INFANZIA Non è mai troppo presto! Guida didattica di Nives Garuti e Daniela Guerzoni - Euro 15,00. Formato cm 15x21 ISBN 978-88-87878-06-6 Nell' introduzione delle lingue straniere nella Scuola dell'infanzia, le attenzioni o gli accorgimenti necessari si pongono piuttosto sul piano della traduzione operativa. Come procedere? Con quali tempi? Con quali proposte? Con quali metodi? L'incontro con le lingue deve risolversi in un successo formativo e non in un sovraccarico di proposte o inutili precocismi o con il rischio di sterili scolasticismi. In questo libro cercheremo di rispondere a queste domande, evidenziando modelli possibili e generalizzabili.

Libreria Ledi Srl – International Bookseller – Via Alamanni, 11 20141 Milano Italia - Tel.02/45071824 Fax 02/7385585 ledi@internationalbookseller.com - http://www.internationalbookseller.com - http://www.librishop.it P.IVA, C.F. ed iscrizione Camera di Commercio di Milano: 04627080965 Cap. Soc. 15.000€ i.v. REA Milano: 1762382

OCCHIO ALLA QUALITA'! Osservare e valutare i contesti per migliorare la Scuola dell'infanzia. Guida didattica di Leonarda R. Santeramo - Euro 15,00. Formato cm 15x21 ISBN 978-88-87878-07-3 Una scuola decide di auto-valutarsi. E qui viene il bello. Perché valutare la scuola in realtà significa essere pronti ad accettare una diagnosi. Conseguentemente desiderare un quadro preciso, il più reale e veritiero possibile della scuola e di se stessi in essa. Una diagnosi ci può dire che stiamo bene in salute, oppure che qualcosa non va e che occorre una cura.Presuppone la disponibilità alla cura, dunque al cambiamento. Non è cosa da poco. Chi accetta l'idea della valutazione scolastica accetta la possibilità di dover almeno un po' cambiare se stesso, il proprio modo di far scuola, di organizzarsi, di relazionarsi, di scandire metodi, contenuti, programmi.La motivazione che spinge una scuola, i suoi operatori alla valutazionequal è? Esiste? E se esiste, è univoca? O le motivazioni sono diverse, forse addirittura contrapposte? Penso che, solo se esiste una spinta condivisa all'analisi, essa possa partire con qualche speranza di successo. Altrimenti rischia di passare per l'ennesima inutile procedura burocratica, e che venga vissuta come lontana dalla scuola reale e dai problemi dei suoi attori. Ci sono ormai in giro molte ditte, agenzie, molti modelli, molti strumenti costruiti per valutare la qualità di una scuola. Che naturalmente mirano ad attivare azioni di orientamento. Molti di questi modelli/strumenti fanno capo ad elaborazioni teoriche importate in Italia dagli Stati Uniti e mutuati dal mondo dell'industria. Il linguaggio a cui si ricorre lo dice chiaramente: utenti, clienti, aziende, conformità, efficienza, efficacia, ottimizzare, massimizzare in termini di produttività, qualità erogata, qualità percepita, indicatori di innovazione di sistema, ecc... Si tratta di modelli che dobbiamo imparare a leggere, analizzare, filtrare e riposizionare rispetto alla nostra specifica dimensione locale: la nostra scuola in quel territorio, in quello sfondo storico, sociale e culturale. Strumenti utilizzabili che si rivelano utili per la raccolta di informazioni relative al contesto della scuola, per rilevare se ci sono biblioteche, teatri, sale di lettura, associazioni culturali, ecc... Per avere un quadro preciso delle figure professionali diversamente impegnate nella scuola. Per conoscere analiticamente le risorse umane, strutturali e finanziarie a disposizione. Per sapere tutto sulla progettazione e la valutazione, sulla carta dei servizi e sul contratto formativo, sull'organizzazione del rapporto scuola-genitori, sull'organizzazione delle classi e del tempo-scuola, sull'uso dei materiali didattici e dei libri di testo, sull'apertura al territorio, la continuità didattica, e anche sul clima scolastico. Ma la valutazione della scuola vuole spingersi oltre la mera diagnosi conoscitiva. E allora, se è vero che la valutazione dovrebbe produrre cambiamento negli attori che popolano il panorama scolastico, ogni lettore, ogni interprete, leggendo questo agile volume, potrà avere la possibilità di considerare, comparandoli tra loro, diversi modelli e strumenti dell'osservare e del valutare il contesto scolastico. Conoscere gli strumenti che la più aggiornata letteratura propone (SOVASI, SVALSI, ASEI, Biografia, Shadowing, Studio di caso) significa comparare idee molto distanti di "indagine valutativa" sul territorio-scuola. Avviare un percorso di ricerca osservativa rappresenta un'occasione per maturare riflessioni capaci di condurre le persone della scuola ad ascoltare nuovi pensieri, motivazioni, intendimenti che possono essere accolti solo dentro ciascuno, attraverso una solitaria forma di adesione personale, che non possiamo indurre con circolari, ordinanze o direttive. Ma che possono scaturire attraverso forme di ricerca valutativa vissute in situazioni collegiali, collettive, plurali, istituzionali e intersoggettive. Tutto ciò introduce, in verità, l'idea della formazione intesa come autoformazione, come processo/processi interiori, intimi, moti delle intelligenze che producono decisioni altre rispetto a prima. Siamo nelle vicinanze di un progetto francamente molto ambizioso: cambiare davvero qualcosa nella scuola.

Libreria Ledi promuove e distribuisce le edizioni Marius di Milano, tutti i titoli sono ordinabili presso di noi. Want to order a Marius title from abroad? Please feel to write us with your order!
Libreria Ledi Srl – International Bookseller – Via Alamanni, 11 20141 Milano Italia - Tel.02/45071824 Fax 02/7385585 ledi@internationalbookseller.com - http://www.internationalbookseller.com - http://www.librishop.it P.IVA, C.F. ed iscrizione Camera di Commercio di Milano: 04627080965 Cap. Soc. 15.000€ i.v. REA Milano: 1762382

Sign up to vote on this title
UsefulNot useful