You are on page 1of 1

59

RARO COME
2016
UN DIAMANTE
Testo: S. Rigamonti / Musica: S. Rigamonti

C Coro S1 1 Solista S2 2 Solista T Tutti

S1 Giro, giro tondo, guardo nel profondo C Raro come un diamante ti vicino ogni istante
Oltre quel che vedo, oltre quel che credo, Un amico raro come me e te.
Giro, giro tondo guardati un po intorno Raro come oro giallo come fiori di cristallo
Guarda tuo fratello lui, questo o quello. Un amico raro come me e te!
C Oh oh oh oh oh oh oh oh
S1 Giro, giro in tondo S1 Prezioso, pregiato, un seme germogliato
C Oh oh oh oh oh oh oh oh Leale, sincero questo lamico vero
S1 Giro, giro e guardo nel profondo Vicino, presente, lamico ti comprende
Nel riso, nel pianto, lamico resta accanto.
S2 Giro, giro tondo
Di amici mi circondo S2 C Prezioso, pregiato un seme germogliato
Cascasse gi la terra Leale, sincero questo lamico vero
Venisse una guerra Vicino, presente, lamico ti comprende
Gira, gira ancora il mondo si colora Nel riso, nel pianto
Di gioia e di allegria
Che sia stretta forte, la tua mano alla mia, S1 Lamico forte come un pino
Giro in cerchio su questo mondo vecchio Quando tira vento C Oh oh oh
Cascassero le stelle come caramelle E puro come un fiore
Giro, giro volo, in questa grande danza Nato, lottando nel cemento
Un amico non si ama, non si ama abbastanza. Lamico limpronta che ti rester vicino
Lo ricorderai per sempre,
C Raro come un diamante ti vicino ogni istante Passo dopo passo, in questo tuo cammino
Un amico raro come me e te.
S1 Giro giro tondo, nel cuore mi nascondo C Prezioso,
C Oh oh oh oh oh oh oh oh Pregiato, un seme germogliato S2 Raro come un diamante
S1 Un amico troverai se cercarmi tu vorrai. Leale, sincero questo lamico vero Ti vicino ogni istante
Vicino, presente Un amico
S2 Giro, giro tondo benvenuti nel mio mondo Lamico ti comprende Raro come me e te!
Regalo il mio sorriso a chi non ne ha sul viso Prezioso,
Giro, giro e canto restando qui al tuo fianco Pregiato, un seme germogliato S2 Raro come loro giallo
una specie di magia Leale, sincero questo lamico vero Come fiori di cristallo
La tua mano che si perde nella mia, Vicino, presente, lamico ti comprende Un amico
Tra tanta gente tu mi vedrai presente Raro come me e te!
Crollassero le mura crollasse anche la luna S1 Giro giro tondo
Giro, giro, volo in questa grande stanza Guardati un po intorno
Un amico non si ama, non si ama abbastanza. Guarda tuo fratello
E lui questo o quello!