66

Emittente TV

VIDEO

Canale 678
Canale 286
Il primo gruppo editoriale a Siracusa Il primo gruppo editoriale a Siracusa
Quotidiano della Provincia di Siracusa Sicilia
www.libertasicilia.it Fondatore Giuseppe Bianca nel 1987 mail: libertasicilia@gmail.com
domenica 1 ottobre 2017 • Anno XXx • N. 221 • Direzione, Amministrazione e Redazione: via Mosco 51 • Tel. 0931 46.21.11 FAX 0931 60.006 • Pubblicità locale: via Mosco 51 • Tel. 0931 46.21.11 Fax 0931 60.006 • € 1,00

Il battesimo di Enzo Biagi con l’editoriale di buon auspicio nel primo numero Squadra Mobile

Il quotidiano Libertà 21 anni sicuro”: 6 avvisi
Operazione “reddito
di informazione libera in Sicilia conclusione indagini
L’informazione di qualità può contribuire in maniera decisiva alla crescita
libri di Giuseppe Bianca economia
L a libertà di stampa esiste?
Indecenti nefandezze Un giornalista non è libero di
scrivere cosa e come ritiene MiFID 2 introduce
commesse “in nome più opportuno? Certo. Ma nei
limiti della cronaca. E, per
l’opinione, nell’ambito della
importanti modifiche
del popolo sovrano” linea del giornale. Se la sua
cultura, la sua formazione, le
sue convinzioni collidono con
nel mercato finanziario
la linea del giornale il giorna-
di Andrea Bisicchia lista ha una sola alternativa: Prepararsi alla Mifid II, sce-
Sono parecchi i termini
lavorare in un altro giornale.
L’editore e il direttore non
nari e strategie per il cambia-
mento: questo il tema del con- I poliziotti della Squadra Mobile di Siracusa, al termine di
con i quali si dà il nome a possono certo licenziarlo per vegno svoltosi il 29 settembre una complessa ed articolata attività investigativa, supportata
una comunità: volgo, ple- questo. Ma hanno il diritto di presso l’Hotel Parco delle da intercettazioni telefoniche ed ambientali, coordinata dalla
be, massa, popolo, citta- rifiutargli la pubblicazione di Procura di Siracusa nella persona del sostituto procuratore
articoli che collidano con la Fontane e promosso con-
dini. Manzoni, dinanzi alla linea del giornale. Altra cosa giuntamente dalle segreterie Antonio Nicastro, ieri ha notificato avvisi conclusioni indagini
incapacità degli italiani a è la libertà della stampa. provinciali della Federazione . nei riguardi delle seguenti persone indagate.
riscattarsi dalla servitù, li
chiamò “quel vulgo disper- A pagina due A pagina tre A pagina cinque
so che nome non ha”.
Il volgo è indistinto, come
la massa, lo stesso si può
dire del popolo che non
cronaca politica Una giovane tenta il suicidio
si sente di essere cittadi-
no, benché rappresenti un
Omicidio Sortino, Piano di riparto: dalla salvata dai Carabinieri
corpo politico complessi-
vo e indistinto, qualità che slitta l’udienza Regione 8 mln per Nel primo pomeriggio del-
la giornata di ieri, i Carabi-
mantiene ogni qualvolta si
scopre utilizzato, per fini al 15 novembre l’ex Provincia aretusea nieri del Nucleo Operativo
e Radiomobile della Com-
politici, in maniera spes- pagnia di Siracusa, duran-
so indecente. Pensate a Omicidio del panificato- La giunta regionale ha appro- te un servizio di controllo
quante nefandezze abbia- re di Floridia, Sebastiano vato una deliberazione con la del territorio, sono interve-
mo assistito quando i politi- Sortino, l’udienza era stata quale dà mandato al direttore nuti presso un’abitazione
ci hanno utilizzato. fissata davanti al gup. del dipartimento Enti locali. fermando una ragazza.

A pagina dodici A pagina cinque A pagina tre A pagina cinque
Editoriale • 2 Sicilia • 1 ottobre 2017, domenica 1 ottobre 2017, domenica • Sicilia 3 • SiracusaCity
Prepararsi alla Mifid II, scenari e strate-
Ancora oggi esistono soggetti che, per chi non la pensa come loro, è un nemico della metropolitana di superficie come è stata realiz-
zata a Messina, recentemente a Palermo e adesso a MiFID 2 introduce gie per il cambiamento: questo il tema del
che ha visto la partecipazione anche di
Giuseppe Amato, responsabile provinciale
del cliente risparmiatore, introducendo in
suo favore nuove e più forti garanzie, an-

Il quotidiano Libertà 21 anni
Ragusa. Non siamo stati ascoltati. Oltretutto a fianco in convegno svoltosi il 29 settembre presso FABI per i Consulenti finanziari e del dr. che in caso di perdite sulle somme inve-
sicurezza, si poteva realizzare benissimo pista ciclabi- l’Hotel Parco delle Fontane e promosso Nicola Candido, Presidente provinciale di stite”. All’affollata assemblea ha portato il
le. Insomma siamo stati gli antesignani della contem-
poraneità. Per non parlare del terzo ponte con il quale
l’ex sindaco fu d’accordo con noi con la prosecuzione importanti modifiche congiuntamente dalle segreterie provinciali
della Federazione autonoma bancari (FABI)
e da Assonova, organizzazione che tutela i
Assonova. “MIFID II rappresenta una pro-
fonda rivisitazione della precedente diret-
tiva europea MIFID I che regolamentava
la consulenza finanziaria e che è stata un
suo saluto anche il presidente nazionale di
Assonova, dr Alessio Amadori, il quale ha
sottolineato che “l’entrata in vigore d questa
nuova direttiva europea MIFID II, a partire

di informazione libera in Sicilia
naturale di via Malta. Idee scaturite dal quel famoso Consulenti finanziari in sinergia con la stes-

nel mercato
Progetto Siracusa così chiamato nel lontano 2000 che sa Fabi. sostanziale fallimento” - ha affermato il dr. dal prossimo 3 gennaio 2018, comporta da
vide impegnati l’allora sindaco Bufardeci e presidente “Il tema coinvolge la platea dei risparmiato- Gaetano Megale, presidente di Progetica parte dei consulenti, dipendenti bancari o
Marziano nel captare quanti più finanziamenti europei ri e degli operatori del settore, quindi non srl e relatore principale del convegno. ” La lavoratori autonomi, la necessità di un at-
denominati “Prust” possibili. è solo riservato agli addetti ai lavori, ma nuova direttiva MIFID II” – ha proseguito tento studio e conseguente valutazione dei

finanziario europeo
Il Progetto ambizioso del quotidiano Libertà è stato la ha anche un elevato impatto sociale” : ha Megale – “garantisce requisiti molto più cambiamenti normativi, oltre ad un ripensa-
realizzazione in esclusiva in Italia delle pagine dedica- detto Gaetano Motta, leader della FABI stringenti per una sempre migliore valuta- mento circa il ruolo, le responsabilità ed
La democrazia è in una fase di cambiamento e trasformazione, la libertà te ai QUARTIERI, ahimè, dalle prossime elezioni can-
cellate con il nostro disappunto. Non bisogna perdere
siracusana aprendo i lavori del convegno, zione dell’ adeguatezza del profilo di rischio i comportamenti operativi e professionali”.

e l’informazione di qualità può contribuire in maniera decisiva alla crescita l’identità sociale fin qui acquisita e parte dalla nostra

Piano di riparto: dalla Regione
storia, dalla Siracusa greca.
di Giuseppe Bianca
Un ulteriore salto di qualità è avvenuto nel 2002 quan-
do è stata acquisita la proprietà di “VIDEO 66”. Nel Investimenti
L a libertà di stampa esiste? Un giornalista non è li-
bero di scrivere cosa e come ritiene più opportuno?
2006, la nuova sede di via Mosco nella quale sono
state raggruppate tutte le testate, compresa la tipogra-
fia. Una mossa che ci ha permesso di razionalizzare e
in Bulgaria,
la country
8 mln per l’ex Provincia aretusea
Certo. Ma nei limiti della cronaca. E, per l’opinione, abbattere i costi e reggere, attraverso una collaudata
nell’ambito della linea del giornale. Se la sua cultura, sinergia, di superare fino a oggi indenni anche se non
la sua formazione, le sue convinzioni collidono con la
linea del giornale il giornalista ha una sola alternativa:
nascondiamo gli acciacchi, dalla crisi economica che
ha colpito l’editoria su vasta scala.
presentation
lavorare in un altro giornale. L’editore e il direttore non
possono certo licenziarlo per questo. Ma hanno il dirit-
Non poteva mancare l’edizione on line delle testate che
ho appena menzionato. Già nel 2002 abbiamo guarda-
organizzata da CNA
to di rifiutargli la pubblicazione di articoli che collidano to molto avanti, realizzando il sito on line www.libertasi-
con la linea del giornale.
Altra cosa è la libertà della stampa da controlli e inter-
cilia.it, che oggi racchiude ed esprime una virtuale for-
za che punta sui grandi numeri e su una vasta platea, L’atto predisposto dall’organo di governo I l CNA Siracusa ha or-
ganizzato una Country
ferenze di potere o di poteri. Qualunque sia il potere. In che oggi si confronta con questo nuovo strumento, si
una società moderna, democratica, civile un controllo
del genere non può, non deve esistere. Peggio ancora
associa il fratello: www.siracusacity.it.
L’ultimo intervento del polo editoriale siracusano è
dovrà essere formalizzato dall’assessorato Presentation sulla Bul-
garia, Paese in forte
se il potere, qualunque potere, vuole imporre il proprio quello del passaggio al digitale terrestre di Video 66 av- regionale alle Autonomie Locali crescita e con grandi
controllo con la forza. venuto nell’estate del 2012 insieme alla nascita di Te- opportunità di business.
L
Il quotidiano di Siracusa LIBERTA’ è sinonimo di li- lesudest, una testata televisiva che allarga gli orizzonti La Bulgaria rappresenta
bertà di pensiero, di disponibilità, di grande apertura al progetto di Sicilia e di sud est che già in tanti settori a giunta regiona- zione, ha disposto un mercato importante
nei confronti di coloro che si propongono in maniera viene affrontato. Nel settore siamo stati i precursori, il che tale avanzo po- per l’Italia, sia in termini
propositiva e costruttiva per la crescita sociale della primo protocollo d’intesa in Sicilia è stato sugellato a le ha approvato una
di sbocco del Made in
nostra Siracusa. biamo cominciato una rubrica settimanale, una sorta Siracusa presso la nostra sede, i documenti al Ministe- deliberazione con trà essere utilizzato Italy sia nel campo degli
Desidero fare una breve cronistoria dei quotidiani della di forum, un paginone dedicato ad interviste e appro- ro sono la dimostrazione della nostra serietà. Il gruppo la quale dà man- dai Liberi Consorzi, investimenti. L’Italia è
provincia di Siracusa e, in particolare, quella del quoti- fondimenti con io rappresentanti politici e istituzionali ha poi raggiunto nella classifica dell’assegnazione del- infatti, dopo la Germa-
diano Libertà di Siracusa. del tempo. Quell’esperienza culminò con un convegno le frequenze in Sicilia, il primo posto con il canale 21. dato al direttore del che dispongono di
queste somme, per nia, il secondo partner
Fu Il Diario di Giancarlo Parretti, uscito dal settembre dal titolo “SIRACUSA VERSO IL 2000”, svolto alla Fie- Video 66 (Lcn 286) ha la concessione regionale e la dif- dipartimento Enti commerciale della Bul-
1976 a inaugurare l’era dei quotidiani di Siracusa, tutti ra del Sud con la partecipazione di tutti gli attori e i fusione di due aree. Adesso Video 66 ha una diffusione locali di rivedere pagare i mutui e gli
di quel nuovo formato tabloid che si andava imponen- protagonisti della vita economica, politica e sociale di di due aree: Siracusa, Catania e province raggiungen- garia. Principalmente
do negli anni ’70. Con l'appoggio di Graziano Verzot- quel periodo. Libertà ha sempre vantato la propria in- do un audience di oltre 100 mila utenti giornalieri, una il piano di riparto emolumenti dei di- vengono esportati tes-
to. L’operazione si concluse il 30 giugno 1984, visse dipendenza politica ed economica. E questo è costato vera forza prorompente, grazie a tutti i siracusani che delle ex province in pendenti. sili, macchinari ed ap-
quasi 8 anni. in termini di sopravvivenza del giornale, ma anche in seguono con attenzione la nostra emittente con i nostri parecchiature elettriche
• Altro tentativo di quotidiano locale fu Gazzetta di telegiornali. Nostro fiore all’occhiello: dodici anni fa la modo più aderente E ai Liberi Consor- mentre vengono impor-
termini pratici.
Siracusa che uscì a Marzo 1984, sempre formato Uno dei momenti più difficili del quotidiano “LIBERTÀ” nascita del TG BABY che si rivolge a tutte le scuole ele- alla effettiva real- zi che non dispon- tate materie prime dal
tabloid da 12 a 18 pagine in bianco e nero, editore è stato nell’estate del 2000 quando subimmo due at- mentari e medie, i bambini protagonisti dell’informazio- tà finanziaria degli gono dell’avanzo settore metallico.
l’avv. Giuseppe Bozzanca, noto professionista vicino tentati nel giro di 24 ore. Ignoti, perché tali rimasero, ne e della storia e tradizioni locali con approfondimenti La presenza italiana in
al partito Socialista Italiano. Il giornale visse fino al 30 piromani appiccarono l’incendio alla sede di Riviera di temi sociali. Altro importante appuntamento in esclu- enti. In particolare, di Amministrazione Bulgaria è altrettanto
novembre 1986, circa due anni. Dionisio il Grande e soltanto per l’intervento di un vi- siva per tre anni, vincitori di gara, primi in assoluto, la fra le entrate oc- dovrà essere as- significativa ed è artico-
• ll 15 Aprile 1995 esce come quotidiano della sera cino di casa, i danni furono limitati; il secondo, il gior- Diretta Televisiva del Consiglio Comunale di Siracusa. correrà considerare segnata una quota lata sui settori tradizio-
Gazzettino di Sicilia, formato tabloid, poi tornato al tra- no dopo, quando qualcuno, anch’esso rimasto ignoto, Da un mese una novità per il Tg di Video 66 che vive nali come meccanica,
dizionale mattino, diretto da Pino Filippelli, prima, e da esplose diversi colpi di pistola alla tipografia che aveva un nuovo format con l’apertura di “Effetto giorno News” anche l’avanzo di superiore. Sopra, il convegno «Salute e sicurezza sul lavoro» organizzato dalla Uiltec agroalimentare, servizi
Corrado Cartia, uscito fino a tutto il 1996 per il periodo sede in via Elorina. La squadra mobile segue le indagi- che diffonde le notizie dell’ultimo istante, costantemen- amministrazione, “La decisione as- bancari, infrastrutture,
di oltre un anno. ni. In quel periodo scrivevamo di cooperative e appalti te aggiornato nelle edizioni successive. “Effetto giorno sunta dalla Giunta fra di oltre 8 milioni. essere formalizzato
• Il 12 marzo 2004 La Voce di Siracusa riprendendo al Comune. News” e “Effetto sera News” aprono al Tg completo di essendo per legge none – comporte- energia, distribuzione
una vecchia testata omonima siracusana di Giuseppe Il quotidiano Libertà ha avuto la caratteristica di la- Video 66. Un’ora di corretta e seria informazione, sen- utilizzabile, soltanto regionale – prose- rà, probabilmente, Adesso l’atto predi- dall’assessorato re- gas. Tuttavia, comincia-
Incastrone degli anni cinquanta, edito da Giovanni Di no ad interessare anche
vorare sodo e con grande umiltà. Per questo motivo za enfatizzare o strumentalizzare o ancora manipolare per tali enti, anche gue il commissario l’assegnazione a sposto dall’organo gionale alle Autono- aree ad alto contenuto
Lorenzo e diretto da Corrado Cartia. Ebbe vita pres- vanta molte simpatie e tante firme anche di prestigio le notizie.
soché breve. in tutti questi anni. Tanto per citarne alcune, Piero Fil- Nel 2013 ancora incendi nella vecchia sede di Riviera per la copertura straordinario Ar- Siracusa di una ci- di governo dovrà mie Locali”. innovativo (ad esempio
E veniamo a Libertà quotidiano di Siracusa inizia le lioley, Pino Filippelli (ex caposervizio a La Sicilia, in Dionisio il Grande usati come depositi-archivi (già se- delle spese correnti le energie rinnovabi-
pubblicazioni il 25 maggio 1996, La registrazione in pensione) ha collaborato per un anno, il figlio Carlo, midistrutti da precedenti attentati). La terza intimidazio- li). Sono presenti circa
Tribunale avvenne però nel 1987, quando fu deposi- ne al quotidiano Libertà nel giro di pochi giorni. Ad ac-
oltre che per il pa- 800 imprese italiane o
Giuseppe Vitale (colonna storica del Kiwanis), Corra-
tata al registro della stampa la testata, congelata per do Piccione, Vittorio De Benedictis, persino Enzo Biagi corgersi del fumo che usciva dalle finestre, sono stati i gamento dei mutui. Alla base della protesta il mancato accordo sul transito al nuovo player individuato dallo stesso gruppo Lukoil a capitale misto, anche

Lavoratori licenziati dalla mensa Isab: domani sit
quasi nove anni, fino a quando non si ritennero maturi che ci dedicò l’editoriale di buon auspicio nel primo nu- vicini della sede storica del quotidiano. Il solito piroma- Soddisfatto il presi- in chiave di multi-loca-
i tempi per la pubblicazione. Non so chi di voi ricorda mero, come non ricordare il compianto Ugo Colajanni ne (ignoto) ha lanciato, centrandolo, presumibilmente lizzazione produttiva
gli strilloni con la casacchina rossa agli incroci e ai se- presidente della Camera di Commercio di Siracusa, una sorta di molotov, il soppalco del deposito prece- dente Crocetta che italiana.
mafori più trafficati della città. Ecco, quella è stata la nonché presidente Sac. Ci piace ricordare anche i col- dentemente dato alle fiamme nella parte sottostante. ritiene che con que- “L’investimento in Bul-
prima esperienza di Libertà. Non c’erano certamente
i quotidiani on line che hanno polverizzato il mercato
laboratori di sempre come il professore Arturo Mes-
sina, Dominella Santoro, Armando Galea, Salvatore
I vigili del fuoco sono tornati in via Riviera Dionisio il
Grande per spegnere le fiamme nel locale.
sta decisione si po- Sit in domani dei 30 lavoratori che da do- garia – dichiara Giusep-
trà intervenire per mani, licenziati dalla Pellegrini, l’azienda pe Gianninoto, segre-
della pubblicità e appiattito l’informazione. Fontana, Paolo Fai, Concetto Gilè, Giovanna Marino, In entrambi gli attentati siamo stati confortati dall’Arma tario provinciale della
I primi numeri sono stati diffusi anche nei bar, un’e- Corrado Cartia, Laura Cassataro, Aldo Formosa, l’avv. dei Carabinieri. gli enti in maggiore gestore del servizio mensa all’interno dei CNA Siracusa – gode di
sperienza che è stata poi ripresa da grandi testate Titta Rizza, Turi Maiorca e Andrea Bisicchia, Corrado Le nostre inchieste ed articoli negli ultimi hanno han- difficoltà. tre siti Isab, saranno a tutti gli effetti disoc-
free-press che nelle grandi città hanno preso piede in Piccione. Un pensiero particolare in questo momento no riguardata la zona industriale, con la scoperta nel diversi vantaggi compe-
questi ultimi anni, ci onora essere stati precursori. Vi va rivolto alle persone che da sempre mi sono state sottosuolo di bidoni sigillati pieni di rifiuti altamente tos- Sulla situazione fi- cupati. La protesta si svolgerà, sin dalle titivi tra i quali spiccano
sembrerà strano ma il formato della prima pagina a vicine, sostenendomi fattivamente. In questo elenco sici, inchiesta seguita dalla Procura e dal pm Musco. nanziaria del Libero prime ore del giorno, davanti alla portineria il costo del lavoro con-
nove colonne e dell’interno in stile tabloid, è stata una annovero il collega e fraterno amico Francesco Nania Recentemente abbiamo parlato dettagliatamente di sud dell’impianto, quella nei pressi di Ma- tenuto, il basso costo
mia novità. Non vi nascondo che all’inizio l’idea princi- Consorzio, inter- dell’energia, l’aliquota
nonché uno stuolo di collaboratori che ho avuto l’one- inquinamento alle porte di Siracusa e la società che ha rina di Melilli.
pale era quella di trasformare il settimanale di annunci re di formare con rigore e professionalità ed iscrivere festeggiato il 40° anno di fondazione nella pianificazio- viene il commissa- Alla base della protesta il mancato accor- fissa del 10% sui reddi-
economici Portobello Sicilia, il fratello maggiore di Li- dell’ordine dei Giornalisti, ne promozionale fummo tagliati fuori, unici mezzi d’in- rio straordinario, ti delle imprese e sulle
bertà, in quotidiano di servizi. Il passo, del resto, era LIBERTÀ si è distinto negli anni anche per la critica formazione, eravamo i loro nemici. Altri servizi hanno do sul transito al nuovo player individuato persone fisiche, le zone
facile perché già all’epoca “Portobello” usciva tre volte costruttiva e anche per essere stato propositivo. Cer- riguardato l’Inda facendo emergere le controversie le- Giovanni Arnone, il dallo stesso gruppo Lukoil, saltato nono- industriali “duty free” e il
la settimana, bastava incrementarlo di altre tre uscite tamente ricorderete il periodo in cui a Siracusa si par- gate alle ingerenze all’interno del cda e il conseguente quale comunica: “A stante il parere favorevole di ben 24 lavo- cambio fisso con l’Euro.
per avere un quotidiano con la caratteristica principale lava di realizzare un aeroporto a vocazione turistica, commissariamento e la nomina da parte del ministero Palermo si è riunita “Con questa iniziativa
del servizio. Ma opportunità volle di fare camminare che fosse complementare a quello di Catania e che dell’ing. Pinelli riformulando nella chiarezza il nuovo
ratori su 30 coinvolti e che ha determinato
questo drammatico epilogo. – conclude il segretario
in maniera parallela le due testate pur con un unico desse una mano alla crescita del nostro turismo. Eb- statuto. Anche qui, chissà perché siamo stati tagliati la Giunta regionale Gianninoto – si voglio-
editore. bene quel progetto è nato in Riviera Dionisio il grande fuori dal piano pubblicitario, unici mezzi d’informazio- per la ripartizione «Dopo il fallimento delle trattative con Pel- no fornire alle Imprese
Era il 1996 e Libertà ha compiuto ventuno anni di vita. da una mia idea, ed è approdato poi nell’aula del Con- ne. E tanti altri fatti ancora. Vedete, noi paghiamo un legrini, avviate al tavolo di Confindustria,
Un quotidiano che, malgrado in tanti abbiano preso siglio comunale, con l’inserimento nel Prg dell’area da tributo molto alto, quello della libertà d’informazione, dei 21,5 milioni di siracusane operanti nei
sotto gamba, quasi snobbato, ha fatto fino adesso la destinare alla pista. Non solo. Durante i due manda- con i danni materiali ricevuti e non, dove a parole, a euro. si era trovata la disponibilità di una nuo- settori dell’agroalimen-
storia dell’editoria siracusana, della città. Mai quotidia- ti di sindacatura Bufardeci, lo stesso primo cittadino tutti piace, ma che nessuno sostiene, men che meno va azienda – dicono Teresa Pintacorona e con gli stessi benefici economici dei col- tare, delle costruzioni,
L’organo di Go- leghi. Eppure, all’Ufficio del lavoro, nono- dell’edilizia, del manufat-
no cartaceo è stato più longevo. Molto più dei celebrati sottoscrisse presso il notaio Luisa Costanza, l’atto di l’ente pubblico. Tutti quanti a chiedere la nostra parteci- Anna Floridia, segretarie, rispettivamente,
Diario di Parretti, Gazzetta di Siracusa dell’avvocato costituzione della società Aeroporti Spa, insieme con pazione per le loro cause, una sorta di mutuo soccorso, verno, sulla base di Fisascat Cisl e Uiltcs Uil territoriali, in- stante il parere favorevole della stragran- turiero e delle nuove tec-
Bozzanca (del quale ho un ricordo indelebile e ci inco- imprenditori interessati al progetto. Malgrado l’area a fare beneficenza. Roba da non crederci. Ma noi ne di una serie di ele- nologie potenzialmente
raggiava ogni giorno ad andare avanti). Passi impor- sieme a Vera Carasi che ha seguito la vi- de maggioranza dei lavoratori, qualcuno interessate ad operare
fosse stata individuata (ed è pronta per essere tra- andiamo orgogliosamente fieri, siamo fatti così, ne sia- menti trasmessi da
tanti sono stati fatti nel corso di questi anni. sformata in sede aeroportuale), il progetto di fattibilità mo usciti sempre a testa alta. Non abbiamo chiesto mai cenda per conto della Fisascat Sicilia – La ha preferito non sottoscrivere l’accordo nel Paese, importanti in-
Libertà aveva come principale suo obiettivo quello di depositato al Comune capoluogo, l’opera pubblica, niente a nessuno. Chi ci apprezza, signori vengano. tutti i Liberi Consor- subentrante aveva accettato di assumere vanificando tutto. Una scelta discutibile formazioni sulle priorità
contribuire alla crescita sociale della città e della pro- come spesso hainoi, accade dalle nostre parti, è finito Siamo sempre in prima linea, non ci tiriamo indietro zi siciliani, con par- 18 lavoratori a tempo indeterminato e gli che ha lasciato spiazzati tutti i lavoratori. settoriali di investimento,
vincia con la nascita delle pagine dedicate ai Quartieri nelle pastoie della burocrazia e/o accordi trasversali, quando si tratta di operare per il bene comune, per l’in- Lunedì intendono protestare davanti all’I- sulle politiche industriali,
con la nuova generazione di politici. ticolare riferimento altri 12 avevano accettato volontariamente
nella lentezza politica e oggi nel dimenticatoio. Linea teresse collettivo. Amiamo profondamente Siracusa e
sab e, allo stesso tempo, spingere perché commerciali, sui sistemi
Abbiamo contribuito alla nascita e crescita dell’asso- ferrata: ci siamo opposti affinchè non si eliminasse ci impegnamo a valorizzarne i tesori. E riprenderemo al cosiddetto avan- l’accompagnamento al Naspi (Nuova Assi- fiscali e sulle opportunità
ciazione LIBERA di don Ciotti, con la coordinatrice in quanto si faceva strada l’ipotesi, per alleggerire le chiunque remi contro questa nostra provincia, vitupera- zo di Amministra- curazione Sociale per l'Impiego ndr) in at- si possa riconsiderare la soluzione del di finanziamento inerenti
Giusi Aprile, con una rubrica nel quotidiano. Inoltre ab- strade di auto, ed eliminare l’inquinamento cittadino, ta, trattata male spesso da noi stessi siracusani. tesa di essere riassorbiti successivamente transito alla nuova azienda». i fondi europei”.
SiracusaCity • 4 Sicilia • 1 ottobre 2017, domenica 1 ottobre 2017, domenica • Sicilia 5 • SiracusaCity

Claudio Fava, candidato di Sinistra Consiglio comunale Indagate per aver agevolato mediante falsa documentazione l’ingresso in Italia di alcuni cittadini stranieri Due minorenni sono stati

Operazione “reddito sicuro”:
ammessi al rito abbreviato

approva revisione Omicidio Sortino,
Italiana alle regionali siciliane delle “Partecipate”
inclusa Aeroporto Spa
6 avvisi di conclusione indagini slitta l’udienza
A Siracusa ha voluto presentare alcuni concetti ed idee politiche alla stampa e agli alleati Supportata da intercettazioni telefoniche ed ambientali al 15 novembre
Pochi giorni fa a Con 17 voti a favore e 5 astenuti, il Consiglio co- I poliziotti della Squa- di predisporre docu- Omicidio del pani- to coinvolgimento
Siracusa è stato accol- munale, in seconda convocazione, ha approvato dra Mobile di Siracusa, mentazione falsa at- ficatore di Floridia, nell’omicidio del pa-
to con fervore il giorna- questa sera la proposta di “Revisione straordina- al termine di una com- testante il possesso di Sebastiano Sortino, nificatore. Anche i
lista e politico Claudio ria delle partecipazioni del Comune, la ricognizio- plessa ed articolata requisiti di abitabilità ed l’udienza era sta- due minorenni sono
Fava, candidato di Si- ne delle partecipate possedute e le determinazioni attività investigativa, idoneità degli alloggi, ta fissata davanti al stati ammessi al rito
nistra Italiana in corsa conseguenti”. L’argomento era già stato illustrato supportata da inter- Ettore Ventura, con la gup del tribunale di abbreviato. Per loro
per la presidenza del- ieri all’aula dal Ragioniere generale, Giorgio Gian- cettazioni telefoniche diretta compiacenza di Siracusa, Carmen l’udienza sarà il 24
la Regione Sicilia, che nì, che aveva anche evidenziato la necessità che ed ambientali, coordi- un funzionario dell’uf- Scapellato, per la maggio davanti al tri-
con grande spolvero, si giungesse alla sua approvazione entro il termi- nata dalla Procura di ficio territoriale del giornata di ieri ma è bunale dei minori di
nel corso di un incon- ne perentorio del 30 settembre. Siracusa nella persona Governo di Siracusa, stata rinviata a cau- Catania .
tro tenutosi presso la La normativa nazionale, negli ultimi anni, ha impo- del sostituto procura- Giuseppe Di Mauro, sa dell’impedimento Secondo la ricostru-
segreteria provincia- sto agli Enti locali un processo di razionalizzazione tore Antonio Nicastro, incaricato di agevola- dei difensori dell’im- zione fatta dagli inqui-
le di Sinistra Italiana delle società e delle partecipazioni direttamente o ieri ha notificato avvisi re l’iter amministrativo putato Foti, come renti la notte del 9 set-
siracusana, ha voluto indirettamente possedute al fine di consentirne la conclusioni indagini della singole pratiche, si ricorderà, è stato tembre i tre imputati si
presentare alcuni con- riduzione e per assicurare il contenimento della nei riguardi delle se- venivano predisposte ammesso alla fine di trovavano nell’eser-
cetti ed idee politiche spesa. Per ultimo, infine, il legislatore ha inte- guenti persone, inda- istanze di ricongiungi- dicembre agli arresti cizio artigianale di
alla stampa e agli alle- so limitare le partecipazioni in società solo se le gate per aver agevo- mento familiare intese domiciliari. Sebastiano Sortino
ati che sostengono la stesse sono finalizzate esclusivamente alla pro- lato mediante falsa ad agevolare l’ingres- E’ slittato al 15 no- e hanno iniziato a di-
lista Cento Passi per la dello sport tenuti per disoccupazione giova- traduce ancor prima in duzione di un servizio di interesse generale, alla documentazione l’in- stite da Maria Teresa attestante il possesso so illegale nel territorio vembre il processato sturbare i dipendenti.
Sicilia e Claudio Fava mano come soldatini, nile, la spesa pubblica pianificazione, asso- progettazione e realizzazione di un’opera pubbli- gresso in Italia di al- Coco e Maria Misbah. di requisiti reddituali, dello Stato di cittadini con il rito abbreviato Al suo arrivo, il titolare
Presidente. quelli liberi di sceglie- trasparente non legata ciata ad una coerenza ca o alla sua realizzazione, all’autoproduzione di cuni cittadini stranieri: Attraverso la collabora- Danilo Mirabella e Giu- extracomunitari, che a carico del 18enne li ha costretti ad allon-
Durante il prosieguo re, di avere un’opinio- a nutrire il clienteli- di pensiero politico e beni o servizi strumentali all’Ente, ed ai servizi di Giuseppe Alderisi, 37 zione di professionisti seppe Alderisi, ed un non erano in posses- Dylan Foti, accusato, tanarsi.
del convegno abbiamo ne, di non sentirsi di smo, la sanità pubbli- gestionale che possa committenza, ivi incluse le attività di committenze anni, di Floridia; Maria incaricati di predisporre funzionario dell’Asp 8 so dei requisiti previsti assieme ai minorenni Sembrava essere fi-
avuto il piacere d’inter- appartenere a qualcu- ca che soffre di gravi far rivivere ai sicilia- ausiliarie. Teresa Coco 39 anni falsa documentazione, di Siracusa, incaricato dalla legge. D. B. e S. F., dell'omi- nito tutto con quell’e-
vistare l’eurodeputato no. Quelli che pensa- lacune sia in termini di ni una nuova era di Con l’atto approvato oggi l’Ente ha aggiornato di Floridia; Giuseppe cidio del panificatore pisodio, invece i tre
no fuori dagli schemi efficienza che di man- cambiamento positivo,
che esordisce con una
prima battuta: «Intanto
mi piace la domanda
e nutrano la voglia di
cambiare in modo pra-
canza di figure medi-
co-specialistiche per
dove lo sviluppo oc-
cupazionale, territoria-
quindi il Piano delle Partecipate provvedendo alla
nuova ricognizione della situazione. Entro il pros-
simo 30 ottobre il Comune dovrà riportare questi
Di Mauro, 49 anni di
Floridia; Danilo Mira-
bella, 45 anni, siracu-
Omicidio Scarso: Tranchina e Gennaro ammessi al rito abbreviato di Floridia, Sebastia-
no Sortino, 49 anni,
ucciso con un colpo
sono andati a prele-
vare una pistola cali-
bro 7,65 mettendosi
“cosa vogliamo” e non tico, tempestivo la sto-
ria dei governi siciliani;
non parlare, infine, dei
fondi UE destinati ad
le ed infrastrutturale
possano servire da
dati al Ministero dell’Economia e delle Finanze. Al sano; Maria Misbah, Sarà discussa con il rito abbreviato siglio per rispondere del reato di omi- di pistola intorno alle alla caccia del pani-
“cosa voglio” perché 31 dicembre dello scorso anno le partecipazioni 46 anni, di Floridia in- la posizione dei due giovani coinvolti cidio. Il processo con il rito alternativo 4 del 9 settembre. ficatore. Una volta
cosa voglio poi sem- vogliamo circondarci di attività produttive sul catalizzatore per una comunali riguardavano 5 Enti in liquidazione (il fine Ettore Ventura, 54 nell’omicidio dell’anziano Pippo Scarso, riguarda anche Sebastiano Amorelli Il pubblico ministero giunti nei pressi del
bra la sfida di Claudio persone che abbiano nostro territorio che Sicilia competitiva ed Consorzio Asi, l'Ato Sr1 Spa, il Consorzio idrico anni, siracusano. l’ottuagenario deceduto in ospedale a di 19 anni, che rispondere solo del Andrea Palmieri ave- panificio, i tre si sono
Fava sull’Italia e inve- chiaro in mente il per- solo lo scorso anno efficiente. Tutto questo 8, il Cosvi e l'Aeroporti Spa), 1 obbligatorio per In particolare, uno stra- distanza di 2 mesi dal ricovero in ospe- reato di stalking. Per i tre imputati, il va, invece, espresso imbattuti nella vittima,
ce è una grande sfida corso da intraprendere ha visto un ritorno c’è nella nostra cam- legge (la SRR, la società di regolamentazione del niero, fungeva da di- dale dopo l’aggressione con il fuoco pm Andrea Palmieri era ricorso al giu- parere contrario alla che si trovava a bordo
collettiva. Desideravo e che possano perse- nelle casse europee, pagna elettorale, mi servizio di gestione dei rifiuti Ato Siracusa), e 2 retto intermediario tra subita in casa la notte tra il primo e il 2 dizio immediato, sostenendo avere in revoca della misu- della sua Mercedes e
rivolgermi ai siciliani guire gli interessi della dei fondi stanziati, di sembra che la risposta Consorzi che non hanno natura societaria, il Con- numerosi cittadini ex- ottobre dello scorso anno. I due giovani mano tutte le prove necessarie per ra della custodia in uno dei due minori lo
tutti ma in particolare a cittadinanza siciliana circa il 58% incidendo sia calda, solida e che sorzio universitario Archimede e l'Area Marina tracomunitari, che ave- Marco Gennaro 21enne e Andrea Tran- sostenere l’accusa in aula. Prove che carcere. Per il gip, la ha fatto bersaglio di
quei siciliani liberi di vo- affrontando talune pro- cosi negativamente stia crescendo, per cui protetta del Plemmirio. A questi va aggiunta l’As- vano presentato istan- china 19enne, difesi rispettivamente sono state raccolte dagli agenti della desistenza manife- una serie di colpi, uno
ler voltare pagina e non blematiche di estrema su una possibile cre- sarà una bella campa- semblea Territoriale idrica che dovrà subentrare ze di ricongiungimento dagli avvocati Aldo Ganci e Giampiero squadra mobile durante il corso delle stata da Dylan Foti, dei quali ha raggiunto
quelli che sono chiama- rilevanza come, solo scita regionale. Serve gna elettorale e siamo all’Ato idrico e che ha avviato la propria attività fra familiare, e le agenzie Nassi, compariranno il 9 gennaio da- indagini, culminate con l’arresto dei lascerebbe intendere il malcapitato, ucci-
ti a riempire i palazzetti per citarne alcune: la progettualità, che si qui per vincere». la fine 2016 e l’inizio 2017. di disbrigo pratiche ge- vanti al gup del tribunale Michele Con- due giovani. In particolare, il magistra- un suo più attenua- dendolo.

La volontà degli addetti ai lavori siciliani di prestare un servizio di qualità Vicenda Lukoil, dirigenti ai sindacati: Maltrattamenti in famiglia Attività di meretricio a Lentini, Una giovane tenta il suicidio
Le eccellenze della senologia italiana, convegno conclusivo «Nessuna cessione a breve termine» i Carabinieri arrestano 59enne 35enne aggredito da prostitute salvata dai Carabinieri
“M odelli organizzativi ed ha sottolineato Capodieci- Il sindacato siracusano in tensione per le notizie trapelate A Sarà discussa Per i tre imputati, il pm Un uomo di 35 anni, Nel primo pomeriggio
operativi: integrazione mul- questo incontro per studia- dalle agenzie di stampa internazionale per la vendita dei due con il rito abbrevia- Andrea Palmieri era residente in provin- della giornata di ieri, i Ca-
tidisciplinare in senologia”, re tutti insieme gli aspetti stabilimenti Isab Nord e Sud da parte di Lukoil. Con l’impe- to la posizione dei ricorso al giudizio im- cia, ha contattato i rabinieri del Nucleo Ope-
organizzativi e gestionali gno da parte del massimo management in Italia del colosso due giovani coinvolti mediato, sostenendo Carabinieri segna- rativo e Radiomobile della
è il tema organizzata dal industriale russo di fornire al sindacato il piano industriale
Centro studi di Senologia che sono alla base della nell’omicidio dell’an- avere in mano tutte le lando di essere stato Compagnia di Siracusa,
buona riuscita del nostro e degli investimenti, si è concluso, nel tardo pomeriggio di
di Siracusa, in una due venerdì, l’incontro fra i rappresentanti di Lukoil e i segretari ziano Pippo Scarso, prove necessarie per violentemente aggre- durante un servizio di
giorni che è anche un’ap- lavoro. Intanto, abbiamo l’ottuagenario dece- sostenere l’accusa in dito da alcune prosti- controllo del territorio,
chiarito cosa si intende generali di Filctem Cgil, Femca Cisl e Uiltec Uil di Siracusa
pendice regionale della (da una parte Giuseppe Artale, Claudio Geraci e Oleg Durov duto in ospedale a di- aula. Prove che sono tute in via Panorama sono intervenuti presso
Sirm, la Società italiana di per screening e per se- e dall’altra Giuseppe D’Aquila, Sebastiano Tripoli e Andrea stanza di 2 mesi dal state raccolte dagli a Lentini, a seguito di un’abitazione fermando
radiologia medica. nologia diagnostica, che Bottaro). ricovero in ospedale agenti della squa- una lite scaturita per una ragazza che aveva
Un lusinghiero numero di sono due modelli diversi <<Un impegno importante che ci consente, almeno al mo-
che devono essere asso- dopo l’aggressione dra mobile durante il il mancato accordo appena scritto sulla chat
partecipanti ha testimonia- mento, di respirare – commentano D’Aquila, Tripoli e Bottaro con il fuoco subita in corso delle indagini, sul prezzo da paga- di famiglia di volersi to- dei Carabinieri ha sven-
to e confermato la volontà lutamente integrati anche - perché non si è trattato di una promessa gettata senza un
qui, in Sicilia, convergendo come o un quando, ma di un onere con tanto di scadenza
casa la notte tra il pri- culminate con l’arre- re per la prestazione gliere la vita. tato la possibilità che tale
degli addetti ai lavori sicilia- mo e il 2 ottobre dello sto dei due giovani. sessuale. All’intervento dei Carabinieri, le prostitute si Tutto è accaduto in po-
ni di prestare un servizio di nelle Breast Unit, che sulla temporale. Oleg Durov, infatti, su nostra richiesta, si è dichia- drammatico evento si po-
carta sono state istituite, rato disponibile e si è assunto l'impegno di presentarci il pia- scorso anno. In particolare, il ma- sono date alla fuga per le campagne. Il fenomeno del- chi minuti, quando, il pa- tesse verificare, né che la
qualità, efficace ed anche
celere, alle pazienti, affi- ma vanno ancora riem- no industriale e degli investimenti che Lukoil intende determi- I due giovani Marco gistrato sostiene che la prostituzione su strada continua ad essere presente dre della ragazza, una donna si ferisse in alcun
nando l’approccio multidi- pite”. “In Sicilia- ha spie- nare sul sito siracusano entro dicembre 2017>>. Gennaro 21enne e Tranchina e Gennaro su alcune zone del territorio provinciale, nonostante i ventottenne Siracusana, modo ed ha consentito
sciplinare nella diagnosi e gettive) delle singole real- con l’umiltà che ognuno di gato Francesca Catalano, Nel corso del vertice, durante il quale è stata anche affrontata Andrea Tranchina si sarebbero introdotti pressoché quotidiani servizi di contrasto e dissuasio- leggendo lo sconcertan- anche di fornire una tem-
tà siciliane di riferimento e noi deve fare propria nel direttore dell’ Unità Ope- la questione dei rapporti tra il sindacato e l’azienda, il diretto- 19enne, difesi ri- 20 minuti prima delle ne da parte dei Carabinieri. Tra l’altro, proprio recente- te messaggio della figlia, pestiva rassicurazione ai
nel trattamento dei tumori re generale dell’impianto priolese di Lukoil ha anche fornito
della mammella, rodando di conseguenza avanzare riconoscere l’importanza rativa Complessa Multidi- spettivamente dagli 2 nell’abitazione di mente, l’Arma ha svolto, con finalità preventiva ad alta in cui preannunciava di genitori. I Carabinieri in-
proposte mirate: ma la fondamentale dell’altro. sciplinare di Senologia del la traduzione letterale delle dichiarazioni del Presidente del avvocati Aldo Ganci visibilità, l’ennesimo servizio a largo raggio control-
prima possibile un sistema colosso petrolchimico (Vagit Alekperov), in merito alla “pre- Scarso, sita al ron- volersi togliere la vita, tervenuti si sono accertati
che armonizzi in maniera rispondenza dell’Assesso- Parlando di professionali- “Cannizzaro”- di “Breast e Giampiero Nas- co a via Grottasan- lando ed identificando complessivamente 32 persone ha telefonato al “112”. La della presenza o meno di
Unit” ne sono state istitu- sunta” volontà di Lukoil di vendere gli impianti di Isab.
complementare le diverse rato regionale alla Salute, tà mediche, dunque, non «Nella traduzione letterale delle affermazioni di Alekperov si, compariranno il ta. Mentre la vittima dedite al meretricio, di cui 31 donne ed 1 transessuale notizia è stata data subi- armi o sostanze poten-
competenze mediche e interlocutore “privilegiato”, dovranno esistere soltanto ite soltanto 7 e riteniamo si legge che l’Isab ha suscitato gli interessi di alcuni player 9 gennaio davanti dormiva, l’avrebbe- (13 rumene, 6 italiane, 6 sudamericane, 2 albanesi, 2 to ai militari dell’Aliquota zialmente dannose che
renda, così, davvero ope- è stata recepita come de- l’oncologo, il radiologo, il che, per la popolazione internazionali importanti, ma che non veniva considerata la al gup del tribunale ro cosparsa di alcol slave, 2 nigeriane ed 1 ungherese), tutte di età com- Radiomobile in servizio avrebbero potuto agevo-
rative, dotandole dei giusti bole, nonostante l’inter- chirurgo, ma questi spe- residente, siano veramen- cessione a breve termine. L'azienda ha anche affermato che Michele Consiglio provocando ustioni presa tra i 20 ed i 53 anni. Le zone maggiormente di pronto intervento che, lare l’intento suicida ed
mezzi, le unità dedicate, vento apprezzato di un cialisti dovranno costitu- te poche: pertanto chie- non ci sono trattative in corso. per rispondere del di secondo e di ter- interessate ai controlli sono state, ancora una volta, su indicazione della Cen-
proprio funzionario. ire un unicum operativo, diamo formalmente alla hanno fornito ai parenti
denominate “Breast Unit”. Se da una parte – concludono i segretari di Filctem, Femca reato di omicidio. Il zo grado sul 20% le vie d’uscita da Siracusa verso il sud della Provincia trale Operativa, si sono tutte le raccomandazioni
L’intenzione del comitato “I tumori della mammel- che agirà con l’obiettivo nostra Regione di rivedere e Uiltec - L'impegno della presentazione del piano industriale
la- ha premesso Giusep- di migliorare il processo per intero il sistema della e degli investimenti entro dicembre ci rassicura, ciò non toglie
processo con il rito della superficie cor- (viale Ermocrate, via Columba, via Elorina), via Mila- precipitati presso l’abita- del caso per poter sup-
scientifico che ha promos- alternativo riguarda porea, in particolare no, via Isonzo, viale Zecchino, sempre del capoluogo zione segnalata e lì han- portare al meglio la gio-
so l’evento, infatti, è stata pe Capodieci, direttore di assistenziale, cercando di Senologia, in modo da or- che la nostra attenzione rimane alta.
Radiologia all’Ospedale garantire alle donne una ganizzare centri nelle con- Ci aspettiamo investimenti importanti, legati al territorio, so- anche Sebastiano al cuoio capelluto, al e, nella zona nord, la S.S. 194 (Lentini - Ragusa) e la no trovato la donna nella vane. Le ragioni del gesto
quella di stimolare un con- Amorelli di 19 anni, collo e alla spalla si- S.S. 385 (Catania – Gela). Circa l’episodio segnala- sua camera da letto in un
fronto tra esperti nazionali, Umberto I di Siracusa- e le diagnosi quanto più preco- dizioni ottimali di assistere stenibili da un punto di vista ambientale e che creino prospet- sarebbero da ricondurre
in modo da individuare le problematiche da essi de- ce possibile”. le nostre donne, come nel tive di sviluppo industriale ed occupazionale di rilievo, per che rispondere solo nistra prima di darsi to sono in corso indagini per verificare l’accaduto ed evidente stato di shock. ad una forte delusione
criticità (oggettive e sog- rivanti, vanno affrontante “ Abbiamo organizzato – resto d’Italia. mantenere e rilanciare l'impianto priolese». del reato di stalking. alla fuga. L’anziano, identificare le persone coinvolte. L’immediato intervento amorosa.
Nel Siracusano • 6 Sicilia • 1 OTTOBRE 2017, DOMENICA 1 OTTOBRE 2017, DOMENICA • Sicilia 7 • Nel Siracusano

Medaglia d’oro al valore militare alla Brigata ebraica Canicattini Bagni festeggia
Venerdì 6 Ottobre
Il teatro alle ore 19:00 S.
Messa celebrata
che fa da Don Sebastiano

riconosciuta “parte di una memoria condivisa del Paese” la differenza
cambia location il patrono san Michele Ferla e animata dal
coro parrocchiale
“Santa Maria degli
Angeli”;
Ore 20:00 Proces-
C'è stato un interes- Basta visitare il "Cimitero degli inglesi" com'è chiamato in gergo, Una giornata che è stata accompagnata per tutta l’estate da momenti sione del simula-
se trasversale di tutte
per constatare con tristezza e gratitudine per il loro sacrificio di preghiera e da una serie di manifestazioni che hanno coinvolto tutta la città cro di San Michele
le forze politiche per presso i Quartieri
arrivare ad attribuire il della Parrocchia:
più alto riconoscimen-
to previsto dalla Re-
L’ intera città di bre concerto del
gruppo “SICILIA-
Quartiere “San Gio-
Canicattini Bagni vannieddu” e Quar-
pubblica Italiana alla si è stretta al San- NO SONO”, e alle
Brigata Ebraica, l'as- tiere “Vadduni”, per
to Patrono San ore 24:00 il lancio via XX Settembre,
segnazione della Me- delle Sky Lanterns.
daglia d'oro al valore Michele Arcangelo via Canale, via San
militare, come appren- che ha fe-steggiato Da venerdì inve- Nicola, via dell’Or-
diamo dal Bollettino con grande devo- ce è stata la volta to, via Principessa
della Comunità ebrai- zione. della giornata dei Iolanda, via Silvio
ca di Milano del mese Una giornata che festeggiamenti. Pellico, via XX Set-
di settembre 2017 n.9. è stata accompa- Ieri sera alle ore tembre, e rientro in
Ed è stata una prova gnata per tutta l’e- 19:00, S. Messa Chiesa.
che quella storia è state da momenti celebrata da Don «La festa di San Mi-
stata condivisa da tut- di preghiera e da Sebastiano Ferla.
ti. Con tale riconosci- chele, Patrono della
una serie di mani- Oggi, Giornata del- città, così come la
mento viene eviden- la Famiglia; alle
ziato non soltanto il festazioni che han- processione del SS.
valore militare di 5000 no coinvolto tutta la vanni, Santuzzu, mento del Perdono; gli stendardi della ore 18:30 Recita Cristu a Pasqua
volontari ebrei prove- città, tra tutte, oltre Vadduni, Vigna ri e gli spettacoli in Parrocchia Santa della corona Ange- – ha dichiarato il
nienti dalla Palestina ad incontri e a con- Serrantinu) nei gio- Piazza XX Settem- Maria degli Ange- lica; alle ore 19:00 Sindaco Marilena
che hanno combattuto vegni sulle origini chi vinti quest’anno bre di Merco-ledì 27 li e delle bandiere S. Messa e bene- Miceli – sono due
a fianco degli Alleati
angloamericani, ma Il teatro che fa la differenza viene ri- del culto di San
Michele, si ricorda
dal quartiere Pizzu
Muru.
con la XXIV edizio-
ne del Festival Ca-
degli otto Quartie-
ri, accompagnati
dizione delle fami-
glie;
momenti di fede e
mandato a martedì 3 ottobre alle ore 18 devozione molto
anche il valore del perseguitate, combat- nella loro costa. Ba- tissime pietre tombali il Palio dedicato Dopo gli incontri di noro “San Michele”; dalle musi-che fe- Mercoledì 4 Otto- sentite dai canicatti-
loro essere volontari tendo per la libertà. sta visitare il "Cimite- che hanno incise la all'Istituto Sacro Cuore in viale Teocrito preghiera di Dome- il Giovedì 28 che ha stose del Gruppo bre, Giornata del
e quindi a rischio di E i siracusani posso- ro degli inglesi" com'è stella di Davide ordi- 38. al Patrono che ha nesi. Sono celebra-
impegnato gli otto nica 24 Settembre preceduto la festa Bandistico “Città di Malato, alle ore zioni che hanno ra-
essere deportati. La no testimoniare la pre- chiamato in gergo, per nate su un prato ver- La decisione di spostare la location dal con la Giornata del- è stato caratteriz- Canicattini Bagni”, 18:00 S. Messa
Brigata ha portato un senza di tanti giovani constatare con tristez- deggiante assieme a Centro Convegni del Santuario è dovu- quartieri della città dici profonde nella
senso di riscatto nel- ebrei caduti durante za e gratitudine per il quelle segnate dalla (Balatazza, Ma- la Parola; Lunedì zato alle ore 18:00 mentre in serata animata dall’Uni- tradizione popolare
ta all'inagibilità del Santuario causata 25 con la celebra- dal Giro di Gala per alle ore 22:00 in talsi di Pa-lazzolo
le Comunità ebraiche lo sbarco degli alleati loro sacrificio le tan- croce. maltempo. trice, Pizzu Muru, e nella cultu-ra re-
Priuolu, San Gio- zione del Sacra- le vie cittadine de- Piazza XX Settem- Acreide; ligiosa della nostra
G rande parte- città.
cipazione hanno
registrato tutti gli
appuntamenti orga-
nizzati in città per
Lucia Fronte, dopo dieci anni Città di Siracusa
A tutti i canicattine-
si, pertanto, voglio
portare l’augurio
mio perso-nale e
ricordare i dieci anni
della scomparsa
della professoressa
Lucia Fronte. Sug-
dalla morte ancora forte l’affetto di Ispica Caro Concittadino
Con ordinanza sindacale n. 14 del 28/02/2017 è istituita la RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA DI
PLASTICA E ALLUMINIO nella città di Siracusa che viene attuata anticipando lo specifico servizio, compreso nel
progetto generale di raccolta integrata, oggetto del nuovo appalto, in via di aggiudicazione.
A tale scopo il territorio cittadino interessato è stato ripartito in 12 ZONE DI INTERVENTO, da servire ogni 2
dell’Amministra-
zione comunale,
di una buona festa
in famiglia e con le
gestiva la cammi-
settimane. L’area in cui è insediata la Sua abitazione è compresa nella zona zona 79 indicata nella planimetria
persone più care».
Suggestiva la camminata per le vie della città per cinque chilometri riportata, comprendente tutte le strade interne al perimetro ed il lato interno di quelle che lo definiscono.
«La Festa di San
nata per le vie del-
“Camminiamo sotto una stella” organizzata da Patrizia Lorefice
Nel ringraziarla per la collaborazione che ci presterà, Le chiediamo di conferire in prossimità della Sua abitazione,

la città per cinque DALLE ORE 7:00 ALLE ORE 9:00 I SACCHETTI CONTENENTI LA PLASTICA E L’ALLUMINIO Michele – aggiun-
chilometri “Cam-
DEBITAMENTE PRESSATI IN MODO DA RIDURNE IL VOLUME.
ge il Presidente del
miniamo sotto una no. Per questo non ti già offerti alcuni Per facilitarla abbiamo inteso che il giorno di raccolta della plastica/lattine coincida con il giorno di raccolta della
carta/cartone. Consiglio comuna-
stella” organizzata sarà mai dimenti- anni fa, testimonia- Quindi dovrà mettere nei pressi della tua abitazione, separatamente, sia la carta/cartone che la plastica/lattine. le, Paolo Amenta
da Patrizia Lorefice, cata”. Encomiabile no nell’amore per la giorno 
La prima raccolta nella Sua zona sarà effettuata giorno 1 ottobre
maggio.
–con le sue tradi-
camminata che ha anche l’iniziativa lettura la profonda zioni, ad iniziare dal
del marito professor ricchezza spirituale DISEGUITO
DI SEGUITO LE
LE DATE
DATE DI
DIRACCOLTA
RACCOLTA Palio che coinvolge
toccato i luoghi in FINO AL
AL 31
31 MAGGIO 2017 DELLA
DELLA ZONA
cui Lucia Fronte è Carmelo Savarino e morale della pro- FINO ottobre 2017 ZONA97 l’intera cittadina e
cresciuta e vissuta. e dei figli Roberta e fessoressa Fronte, 1NBHHJP
ottobre 2017 di cui quest’anno si
“Camminiamo sotto Francesco di voler il cui rimpianto è NBHHJP
31 agosto 2017 è svolta la 32° edi-
una stella” è stato fare alla Biblioteca ancora fortemente zione, rappresenta
anche il leitmotiv Comunale di Ispica avvertito nella co- un momento di gio-
“Lugi Capuana” una munità ispicese. Ne
L’Assessore alle Politiche Ambientali Il Sindaco

stampato sulle ma- Pietro Coppa Giancarlo Garozzo ia per le famiglie e
glie dei partecipanti importante donazio- faremo tesoro”. un legame forte con
con l’intenzione di ne di libri di filosofia “Ringraziamo – ha "%&'(('))"*+"*,('!-".'*/*'((0%"#"$ la propria città e le
far vivere Lucia nel e di spiritualità al detto Savarino – proprie radici per
ricordo della cit-
tà attraverso il suo
fine di “poter giova-
re a quanti voglia-
don Salvo Bella,
Patrizia Lorefice, il
!" Bottiglia di acqua minerale, Flacone detersivo, Vaschetta prosciutto, Vaschetta per alimenti,
Piatti e bicchieri in plastica, Spruzzino (tipo sgrassatore), Flacone shampoo, Flacone
ketchup, Barattolo yogurt, Vaschetta gelato in polistirolo, Vassoio scatola di cioccolatini,
Sacchetto patatine, Sacchetto merendina o snack, Flacone sapone con beccuccio, Film per
i tanti concittadini
emigrati, molti dei
esempio di amore, no accostarsi a tali sindaco Muraglie e cluster 6 bottiglie, Shopper, Blister trasparenti preformati, Sacchetto spaghetti, Vaschetta
quali per l’occasio-
tematiche per una l’amministrazione
portauova, Imballaggio TV, Bottiglia bibita, Vaschetta per pomodori.
solidarietà e instan- Lattine per bevande e alimenti (bibite, olio, ecc.), scatolette per la conservazione dei cibi ne fanno rien-tro a
cabili energia ed en- proficua crescita comunale e i tantis- (scatole di pelati, piselli, tonno, ecc.), scatole e vaschette di metallo, lattine da cibo per
animali, tappi e chiusure per vasi e bottiglie. Canicattini Bagni.
tusiasmo per la vita. interiore e spiritua- simi amici e cono- A tutti voglio espri-
#$
Utensili cucina, Bacinella, Pennarello Righello Squadretta, Tubo da irrigazione, Giocattolo di

Significative le paro- le”. Il sindaco Pie- scenti che in questi plastica, Palla, Cartellina di plastica, Barattolo di plastica, Frullatore, Tastiera e mouse, CD
musicale, Sedia, Occhiali, Pannolino, Penne, Posate, Siringa, Sottovasi. mere, a nome mio e
le di don Salvatore renzo Muraglie in giorni si sono spe- Barattoli/lattine che abbiano contenuto prodotti chimici pericolosi (vernici, solventi, oli
dell’intero Consiglio
una nota di grati- si e hanno insieme
motore, benzine, ecc.).
Bella nella celebra- comunale che rap-
zione eucaristica: In foto, Lucia Fronte tudine ha scritto: “ a noi voluto tenere presento, gli Au-
“Lucia ha lasciato a una vita spesa con dosi per la famiglia stimoniando gioia I libri donati che si vivo il ricordo della 800 700999 guri di una buona
tutti noi l’esempio di amore, spenden- e per gli altri e te- di vivere e perdo- aggiungono ai tan- nostra Lucia”. festa».
Nel Siracusano • 8 Sicilia • 1 OTTOBRE 2017, DOMENICA 1 OTTOBRE 2017, DOMENICA • Sicilia 9 • Nel Siracusano
I componenti dei direttivi dei circoli territoriali Turisti yacht di lusso
nella nostra realtà de. E mentre si
la Direzione Provin- aspetta la tanto
ciale ha rappresen- desiderata nuova
tato in questi anni il regolamentazio-

del partito democratico della città di Siracusa luogo democratico
del confronto fra i
gruppi dirigenti, an-
che nelle situazio-
ni più difficili nelle
e spazzatura a iosa ne da parte del
Comune per la
loro gestione, ci
chiediamo se nel
frattempo il sen-
Il Partito Democratico della provincia di Siracusa ha il dovere di proporre agli elettori una lista di candidati all’Assemblea quali esprimere un E mentre si aspetta la tanto desiderata nuova regolamentazione da parte del Comune per la loro so civico e anche
Regionale Siciliana composta da donne e uomini qualificati, reale espressione di ciò che il partito rappresenta orientamento o as- gestione, ci chiediamo se nel frattempo il senso civico e anche il buon gusto non possano prevalere il buon gusto non
sumere una scelta possano prevale-
I componenti dei della provincia di e simpatizzanti di
ciascuna realtà del
ha rappresentato
e rappresenta una
di Laura Cassataro re. Abbiamo già
trattato l’argo-
Siracusa, presenta
direttivi dei cir-
coli territoriali del e sono stati com- nostro comprenso- responsabilità im- L’estate aretusea mento, ma pare
piuti passi in avan- rio. In conseguen- portante. La dire- è stata all’insegna che esso sia ine-
Partito democra- zione Provinciale
tico della città di ti significativi nel- za di ciò il Parti- del turismo di ogni sauribile. Lungo
la direzione dello to Democratico ha deliberato nel- ordine e grado. la Marina molti
di Siracusa: Tike la riunione del 22
Epipoli, Acradi- sfruttamento delle della provincia di Sono state regi- gli esempi nega-
enormi potenzialità Siracusa ha il dove- Settembre, con strate non solo le tivi riguardanti lo
ca Grottasanta, una votazione che
Ortigia Santa Lucia che il nostro terri- re di proporre agli presenze del 10% stato delle aiuole
torio possiede. Va elettori una lista di ha registrato su 96 in più degli anni utilizzate come
Neapolis, Cassibi- aventi diritto hanno
le e quelli dei co- riconosciuto a colo- candidati all’As- scorsi negli al- depositi immondi-
ro che hanno rap- semblea Regionale votato 56 di cui 54 berghi, ma anche zia proprio da chi
muni di: Buscemi, a favore, un aste-
Canicattini Bagni, presentato il Parti- Siciliana composta i pernottamenti. dovrebbe evitare
to Democratico in da donne e uomi- nuto e un contrario, La banchina 3 qualunque sgra-
Francofonte, Lenti- in termini percen-
ni, Augusta, Priolo, questi anni nelle più ni qualificati, reale del riqualificato devole visione.
importanti istituzio- espressione di ciò tuali il 96,43% dei Porto Grande ha La spazzatura al-
Melilli centro, Vil- presenti, la compo-
lasmundo, Pachi- ni regionali sicilia- che il partito rap- ospitato barche di berga sovrana.
ne il merito di aver presenta e incarna sizione della lista lusso che battono Non si giustifica
no, Noto, Avola, si con i seguenti no-
sono riuniti fisica- ti alle urne per numerose e com- operato sempre al nella nostra provin- bandiere di tutto il neanche se tem-
eleggere il nuovo plesse problemati- servizio della co- cia. Spetta alla Di- minativi: mondo. Basti cita- poraneamente
mente ma anche Amenta Paolo
via on.line o tramite Presidente della che che investono il munità provinciale rezione Provinciale re la sosta in rada accumulata. La
Regione e i 70 de- nostro territorio. e di aver agito con tale compito non Cafeo Giovanni del “Symphony”, storica Fontana
gruppo whatsapp Marziano Bruno
e hanno approvato putati che compor- In questi 5 anni si è zelo e competen- solo perché la Dire- lo yacht di lusso di In foto, da sinistra il Duomo, a destra la Marina
degli Schiavi, vo-
ranno l’Assemblea lavorato molto per za, in sintonia con zione Provinciale è Milena Contento Bernard Arnault, il luta da Carlo V nel
che all' unanimità Rosanna Miceli. Forbes o la barca milionario russo. tata la movida gli esercizi della
e chi a stragrande Regionale Sicilia- affrontare in ma- gli indirizzi che gli l’organo abilitato, ai quarto uomo più 1526, alimentata
na. In provincia di niera qualificata e organismi di partito sensi delle norme Condividono la de- ricco del mondo Kibo di Alexander Insieme al flusso notturna e si sono somministrazione dalla falda di Are-
maggioranza il se- cisione assunta Mamut, il super- turistico è aumen- estesi a dismisura alimenti e bevan-
guente documento: Siracusa saranno adeguata le varie hanno indicato e dello Statuto Re- secondo la rivista tusa, è ricettacolo
eletti 5 deputati difficoltà e criticità senza mai sottrar- gionale, a prende- dalla direzione pro- di immondizia. Se
"Il prossimo 5 no- vinciale e auspica- ci spostiamo nella
Cambiano
Bus elettrici in città cambiano orari
vembre i Siciliani regionali, chiamati che un’area va- si al confronto con re queste decisioni gli orari dei bus
a farsi carico delle sta, come quella dirigenti, militanti ma anche perché no che l’azione di elettrici di proprietà comunale piazza del Duo-
saranno chiama- chi sarà chiamato che per tutto il periodo autun- mo, da noi defi-
a rappresentare il nale e invernale, prevedono la nita “la tangibile
I Giovani Democratici si- Premiato per la sezione "Impegno Civile" grazie ai suoi pupi antimafia Partito Democrati-
ca della provincia
sospensione del servizio not-
turno dei bus, da e per i par-
con l’approssimarsi dell’inverno sporcata” (Libertà
13/06/2017), ru-

Cambio ai vertici dei giovani
racusani si sono da poco cheggi di via Elorina e via Von
di Siracusa venga Platen. Questi i nuovi orari di- morosa e imprati-
riuniti al fine di dare uno svolta in pieno rac- sposti da apposita ordinanza: Linea blu 1/A – Ortigia: Par- Viale Teocrito, Viale Augusto, Umberto 1°, Marinaretti, Sbar- cabile, ci potrà ad-
slancio alla componente cordo con il partito cheggio Molo S. Antonio/Via Parcheggio Casina Cuti, Via F. cadero Santa Lucia, Riviera, dolorare lo stato
giovanile e riorganizza- e i suoi organismi Linea blu – Ortigia: Par- Rodi n° 10, Via Rodi, Via Sen. S. Cavallari, Viale P. Orsi, Cor- A rutta ’re Ciauli, Latomie dei della facciata della

democratici di Siracusa
re l'esecutivo provinciale. cheggio Molo S. Antonio/Via G. Maielli, Via Malta, Ponte so Gelone, Largo N. Calipari, Cappuccini, Stadio N. De Si-
dirigenti, dando se- Rodi n° 10, Via Rodi, Via Sen. Santa Lucia, Via S. Chindemi, Via Catania, Piazzale Marco- mone, Borgata Santa Lucia, Cattedrale. Il gua-
All'incontro, presieduto dal guito a una buona G. Maielli, Via Malta, Pon- Largo XXV Luglio, Corso G. ni, Via Tripoli, Via Bengasi, Arsenale Greco, Euripide, Riz- no ha ormai rico-
Segretario Tiziano Spada, pratica che in questi te Santa Lucia, Via dei Mille, Matteotti, Piazza Archimede, Via Rodi, Parcheggio Molo S. za, Molo S. Antonio. Di adotta- perto le superfici
erano presenti iscritti pro- anni ci ha fatto di- Viale Mazzini, Largo Porta Via della Maestranza, Belve- Antonio/Via Rodi n° 10, pre- re i seguenti costi del servizio dei basamenti del-
venienti da diversi comuni re e sviluppo del territorio; ventare una comu- Marina, Via Ruggero Settimo, dere San Giacomo, Via dei vedendo l’istituzione delle se- a carico degli utenti: - Biglietto
Passeggio Adorno, Passeg- Tolomei, Lungomare di Levan- guenti fermate: - Molo S. An- validità 90 minuti € 1,00; - Bi- le colonne, il pavi-
della nostra provincia. Giuseppe Fava, Respon- nità politica plurale gio Aretusa, Largo Aretusa, te Elio Vittorini, Parcheggio tonio, Ponte Umbertino, Corso glietto giornaliero € 3,00; - Bi- mento e anche la
La nuova Segreteria risul- sabile comuni montani; ma capace di inter- Via Castello Maniace, Piaz- Talete, Lungomare di Levante Umberto 1°, Foro Siracusano, glietto settimanale € 10,00; parte vestibolare.
ta composta: Segretario, Ruben Aparo e Niccoló pretare i bisogni e le za Federico di Svevia, Via G. Elio Vittorini, Riva N. Sauro, Pantheon, Via degli Orti, Bor- - Abbonamento stagionale € Se ai piccioni non
Tiziano Spada; Vice Se- Monterosso, Responsabi- esigenze della po- Abela, Lungomare d’Ortigia, Via del Forte Casanova, Riva gata, Santuario, Von Platen, 50,00; - Servizio gratuito per possiamo attribu-
gretari, Pasquale Saetta li scuola; Serena Lisitano, Largo della Gancia, Via Eolo, della Posta, Ponte Umbertino, San Giovanni, Teocrito, Parco gli over 65 e gli under 14 (solo
polazione della pro- Via Nizza, Belvedere San Gia- Corso Umberto 1°, Via F. Cri- della Neapolis, Ospedale Um- se residenti). Di collegare la ire colpe, a quei
e Giuseppe Brancato, con Responsabile beni cultu- vincia di Siracusa. como, Via dei Tolomei, Lungo- spi, Corso Umberto 1°, Largo berto 1°, Piazza della Repub- sosta nei parcheggi suddet- turisti (speriamo
delega, rispettivamente, rali; Gaetano Brunetti Bal- Apprezzano, inoltre, mare di Levante Elio Vittorini, Marconi, Via Tripoli, Via Ben- blica, Corso Gelone, Piazzale ti con il servizio bus elettrici, non siano stati i
alla comunicazione ed di, tesoriere. La giovanile la scelta compiuta Parcheggio Talete, Lungoma- gasi, Via Rodi, Parcheggio Marconi, Pozzo Ingegnere, prevedendo per ogni autovei- cittadini) che uti-
organizzazione; Rober- del Partito Democratico di candidare alla re di Levante Elio Vittorini, Molo S. Antonio/Via Rodi n° Molo S. Antonio. Dalle ore colo posteggiato un biglietto
Riva N. Sauro, Via del Forte 10, prevedendo l’istituzione 18:00 immissione diretta in “bus elettrico” gratuito, valido lizzano il Duomo
ta Torrisi, Responsabile ha, inoltre, espresso il carica di Presiden- Casanova, Riva della Posta, delle seguenti fermate: - Molo Corso Gelone. • per tutta la durata della sosta. come posacene-
segreteria provinciale; proprio sostegno al can- te della Regione Piazza E. Pancali, Ponte Um- S. Antonio, Darsena, Piazza Linea verde - Dionisio il Gran- Di svolgere il servizio bus elet- re o come casso-
Verdiana Cassarisi, Re- didato alla Presidenza, Siciliana il Prof. Fa- bertino, Corso Umberto 1°, Via Archimede, Immacolata, Bel- de: Parcheggio Molo S. Anto- trici con le seguenti modalità: netto vorremmo
sponsabile lavoro e for- Fabrizio Micari. Quest'ul- proposte da inserire nel cui i giovani del Partito brizio Micari, Retto- F. Crispi, Corso Umberto 1°, vedere San Giacomo, Mastra- nio/Via Rodi n° 10, Via Rodi, Linea blu e Linea blu senz’altro poter
mazione; Gaetano Pava- timo, recentemente in vi- programma del candidato Democratico porteranno Largo Marconi, Via Tripoli, Via rua, Talete, Riva della Posta, Via Sen. G. Maielli, Via Malta, 1/A – Ortigia: - dal lunedì al
re dell’Università di Bengasi, Via Rodi, Parcheg- Ponte Umbertino, Corso Um- Riva della Darsena, Corso venerdì, dalle ore 07:00 alle elevare delle mul-
no, Responsabile welfare sita a Siracusa, ha avuto Presidente. "Sono convin- questo partito verso la Palermo, al quale gio Molo S. Antonio/Via Rodi berto 1°, Stazione F.S., Pozzo Umberto 1°, Viale R. Marghe- ore 21:00; - sabato, prefestivi, te. Che il prospet-
ed immigrazione; Nicolò modo di confrontarsi con to che attraverso il rilancio giusta direzione. Troppo daranno il pieno n° 10, prevedendo l’istituzione Ingegnere, Molo S. Antonio. 2 rita, Via dell’Arsenale, Riviera domenica e festivi dalle ore to e il vestibolo
Saetta, Responsabile uni- i GD, apprezzandone la delle nostre attività sul ter- spesso ci siamo focaliz- sostegno e sup- delle seguenti fermate: - Molo Linea rossa - Neapolis: Dionisio il Grande, Largo Cap- 07:00 alle ore 14:00 e dalle abbiano necessità
versità; Alba Bellofiore, partecipazione e l'entu- ritorio riusciremo a rispon- zati sulle persone invece porto convinti che S. Antonio, Darsena, Porta Parcheggio Molo S. Antonio/ puccini, Via M. Politi Laudien, ore 15:00 alle ore 22:00. •
Marina, Passeggio Adorno, Via Rodi n° 10, Via Rodi, Via Via Torino, Viale Teocrito, Via Linea rossa – Neapolis: - di un intervento di
Responsabile diritti civili e siasmo. Il neo Direttivo dere ai diversi interrogativi di pensare alle tematiche la sua costituisca Fonte Aretusa, Castello Ma- Sen. G. Maielli, Via Malta, Piave, Via allo Sbarcadero S. dal lunedì al venerdì, dalle ore restauro è tutt’al-
pari opportunità; Gaetano provinciale ha, altresì, che la nostra comunità ed alla politica. La candi- una candidatura niace, Spirito Santo, Cala Riva della Darsena, Corso Lucia, Via dell’Arsenale, Via 07:00 alle ore 21:00; - sabato, tra argomentazio-
Mudanó, Responsabile assunto l'impegno con il disillusa dalla politica at- datura del magnifico ret- prestigiosa e quali- Rossa, Largo della Gancia, Umberto 1°, Foro Siracusano, A. Diaz, Via A. Rizza, Via G. prefestivi, domenica e festivi ne. Ogni ulteriore
tesseramento; Giuseppe Rettore dell'università di tende da anni" - afferma tore, Fabrizio Micari, alla ficata all’altezza dei Forte Vigliena/Giudecca, Bel- Viale A. Diaz, Corso Gelone, B. Perasso, Via Bengasi, Via dalle ore 07:00 alle ore 14:00 parola ci sembra
Gorbino, Responsabile Palermo di fargli perve- il Segretario provinciale, Presidenza della regione vedere San Giacomo, Mastra- Via Agatocle, Largo Gilippo, Rodi, Parcheggio Molo S. e dalle ore 15:00 alle ore
difficili impegni che rua, Talete, Riva della Posta, Piazza Euripide, Viale L. Ca- Antonio/Via Rodi n° 10, pre- 20:00. • Linea verde – Dionisio superflua. Lascia-
ambiente e politiche indu- nire, nel più breve tempo Tiziano Spada - "La nuo- è quello di cui non solo i nei prossimi anni Ponte Umbertino, Corso Um- dorna, Viale Teocrito, Via A. vedendo l’istituzione delle se- il Grande: - dal lunedì al ve- mo quindi parlare
striali; Veronica Bordieri, possibile, un documento va Segreteria rappresen- giovani, ma tutti i cittadini dovranno essere berto 1°, Stazione F.S., Pozzo Von Platen, Parcheggio Von guenti fermate: - Molo S. An- nerdì, dalle ore 08:00 alle ore le immagini.
Responsabile infrastruttu- contenente una serie di terà un mezzo attraverso hanno bisogno. affrontati. Ingegnere, Molo S. Antonio. • Platen, Via A. Von Platen, tonio, Ponte Umbertino, Corso 14:00.
Speciale • 10 Sicilia • 1 OTTOBRE 2017, DOMENICA 1 ottobre 2017, domenica • Sicilia 11 • Sport
gas che ha la palla
Con Liotti, Scardina e Mancino match-winners
Trofeo Pantalica: Beppe Saronni ospite
buona per il pari ma il

Siracusa cinico e vincente
tiro dell’avanzato Sepe
finisce fra le braccia
di Tomei. Al 58’ insidia
per la porta agrigentina

d’onore nel 40° anniversario della vittoria rifilati tre gol all’Akragas
portata da Parisi sulla
destra che in slalom
supera tre avversari ma
viene fermato dal quar-
to al limite dell’area di
Ricorre quest’an- Il percorso scelto è stato messo totalmente in sicurezza nei non era assicura- rigore. Al 61’ grosso
pericolo per il Siracusa.
no il 40° anniver- tratti che collegano i vari paesi dalla Pantalythos to, il regolamento
Su un batti e ribatti in
sario della vittoria espressamente Successo meritato degli azzurri (oggi in maglia granata) che nella ripresa hanno area, para ma non trat-
di Armando Galea
di Beppe Saronni recita che la chiu- tiene Tomei. La palla
il 29 marzo 1977
La manifestazione protezione civile e sura delle strade AKRAGAS (3-5-2)): legittimato la vittoria sui biancoazzurri rimasti in dieci per l’espulsione di Danese finisce a Longo che
a Solarino nel 3° ha uno scopo volontari che han- può avvenire solo Vono 6,5; Mileto 6 (60’
trovava Tomei pron-
mette in rete, un attimo
dopo però che si era
no chiuso e sorve- per un lasso di Franchi 6,5 ), Dane-
trofeo Pantalica sociale di soste- gliato ogni varco. tempo breve di cir-
se 5, Russo (Cap.) 6; to alla parata. I fuochi alzata la bandierina del
per professionisti, Saitta 5(60’ Scrugli 5 d’artificio da parte del- guardialinee a segna-
prima vittoria tra
gno ai bambini Assistenza: sono ca 20 minuti, iden- ), Vicente 6.5, Carrotta le due squadre comin- lare la sua posizione di
i professionisti di malati di distrofia stati previsti 4 ri- tificati dall’auto di 6 (71’ Gjuci 5 ), Sepe
6; Longo 6,5, Moreo 5
ciano nella ripresa che
vedeva un Siracusa
fuorigioco.
A questo punto la gi-
fornimenti d’acqua fine gara. Soltanto
Saronni in volata, muscolare della ma anche con in- dopo, il percorso
(60’ Salvemini 5); Pari- più aggressivo e più randola dei cambi si
cadde Moser, ini- gi 5 (84’ Pisani n. g.). determinato. Al 46’, su faceva più intensa, ma
zia il dualismo.
Duchenne. Pre- tegratori e frutta viene riaperto al All. Raffaele Di Napoli cross dalla sinistra di ci pensava il biancoaz-
Non si vogliono senti il presidente lungo il percorso, traffico veicolare, 6
SIRACUSA (4-2-3-1):
Liotti, palla a Grillo che
spara alto. Due minuti
zurro Danese a dare
una svolta alla partita.
alla fine del Bibbia anche se le perso-
fare perdere qua- nazionale dell’as- 36 km, a Cassa- ne rimangono a vi-
Tomei 6,5; Parisi 6, dopo, Siracusa ancora E’ il 79’ quando sotto
si 30anni di sto- 5, Turati 6, 5, Magna- in avanti con Sando- gli occhi del segnali-
ria dal 1975 al
sociazione Parent ro km 48, al gpm gilare negli incroci. ni 6,5, Liotti 6,5 (64’ menico che si beve il nee il difensore bian-
2003. Necropoli project e il via è Roccalta, e Sor- Il ciclista fuori gara Daffara 6 ); Spinelli 6,
Palermo 6; Grillo 6 (57’
suo diretto avversario
e serve Scardina, il
coazzurro colpiva con
una gomitata Catania
tino alla villa co- a quel punto è te-
di Pantalica, che stato dato da un munale. Impiegate nuto a rispettare il
Mazzocchi 6 ), Catania cui tiro da buona po-
sizione non impensie-
meritandosi il cartelli-
no rosso. Raffaele Di
era stata bruciata. 6 (85’ Giordano n.g.
Vuole fare ritorna-
bambino affetto due ambulanze codice della stra- ), Sandomenico 6 (64’
Akragas-Siracusa 0-3: il secondo gol di Scardina risce il numero uno Napoli non fa in tempo
tempo 3-4) – Cartel- della partita col Cosen- biancoazzurro. Al 50’ a risistemare la difesa
re il Pantalica per da tale patologia medicalizzate. Il da. In ogni casa Mancino 7 ); Scardina
6,5 (85’Bernardo n.g ) lini gialli per Vincente
Matera di Gaetano Au-
teri. Equilibrio spezza- za doveva ricredersi ancora Sandomenico che arriva il raddoppio
professionisti. medico dell’ambu- bisogna essere e Sepe dell’Akragas to quando le lancette perché le due squadre in progressione sulla del Siracusa. Mancino
All. Paolo Bianco 7.
Ospiti, Luigi Ve- lanza, Zappulla, prudenti anche du- Arbitro: Santoro di e Tomei del Siracusa dell’orologio avevano si muovevano quasi in sinistra e palla anco- si lavora un pallone sul-
neziano, detto cui fa parte Disla il turismo in bici- i vari paesi dalla ha salvato la vita rante la gara. Messina (Conti di Aci- – cartellino rosso per compiuto solo due giri, sincronia, alternando ra per Scardina che la sinistra che poi met-
di un corridore reale e Fraggetta di Danese (Akragas) – con Liotti che ricevuta fasi difensive a ripar- manca d’un soffio la te sui piedi di Scardina
Oscar di origini e Oppewal (figlio cletta, strumento Pantalythos con La manifestazione Catania ) Recuperi 0 e 4’ palla da Turati s’invola- tenze che si arenavano deviazione in rete. Al che converge al centro
siracusane, mec- del campione del condiviso da tutti i 50 addetti a pre- che, a causa di un aveva uno scopo va sulla sinistra facen- fatalmente ai sedici me- 51’, azione manovrata e batte sull’uscita Vono.
Reti: 2’ Liotti, 82’ Scar-
canico di Marco mondo olandese sindaci per lo svi- sidiare gli incroci incidente autono- sociale di sostegno dina, 93’ Mancino. Va con pieno merito al do partire dai trenta me- tri. Trascorrevano così i del Siracusa con palla La firma sul successo
Pantani e della Rein). No doping luppo del territorio. e traverse, ricono- mo, ha riportato ai bambini malati Note: pomeriggio so- Siracusa il derby del- tri un cross sul quale si primi quarantacinque che finisce a Grillo che la metterà al 93’ Nicola
un’emorragia. Gli leggiato con tempe- la Magna Grecia che librava in volo Emanue- minuti illuminati da due manca il tap-in vincen- Mancino con un pallo-
nazionale; Angelo dà fastidio. E’ pronto un pro- scibili da una ma- di distrofia musco- ratura di 22°c – spet- consolida la posizione le Catania senza però sole incursioni di Grillo te. Al 52’ è Sandome- ne a rientrare che non
Canzonieri, ragu- Presenti i sindaci getto di cicloturi- glietta arancione incidenti sono sta- lare della Duchen- tatori circa 1.700 con in classifica raggiunta raggiungere la palla (al 31’ e al 32’) con con- nico a tentare diretta- lascia scampo a Vono.
sano compagno dei comuni attra- smo con la Tosca- con relativa scritta ti due autonomi e ne. Presenti il pre- scarsa rappresentanza dagli azzurri, oggi in che ingannava il portie- clusioni alte sulla tra- mente la conclusione Al triplice fischio dell’ot-
di squadra di Sa- versati, in testi- na. identificativa. Nei uno è avvenuto sidente nazionale agrigentina e larghi maglia granata, che re Vono e finiva in rete. versa di Vono e da un ma il pallone finisce timo Santoro, applausi
abbondantemente vuoti sugli spalti – Cal- martedì saranno chia- Chi si aspettava però tiro dalla distanza del sull’esterno della rete. per tutti e Siracusa in
ronni, presente monianza del fatto Sicurezza: il per- centri abitati, c’è dell’associazione ci d’angolo 5-5 (primo mati ad affrontare il il Siracusa-spettacolo brasiliano Vincente che Al 54’ si fa vivo l’Akra- paradiso.
a 4 edizioni del che la manifesta- corso scelto è sta- stata la collabora- fuori dalla gara. Parent project e il
Pantalica; uno zione non è solo to messo totalmen- zione delle forze A chi contesta che via è stato dato da
straniero team Fre- una gara ma, anzi, te in sicurezza nei dell’ordine, munici- l’assistenza e il un bambino affetto Al comando Salvo Basile che fa bene i conti Gli equipaggi, partiti venerdì mattina alle 10,30, hanno navigato per circa 83 miglia
eslan olandese, di punta a sviluppare tratti che collegano pale e carabinieri, presidio dei varchi da tale patologia.

Lo ha affermato il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni al suo arrivo al vertice Ue sul digitale di Tallinn cune di queste gran-
E’ di un sorprendente Ortigia Sailing Cup 2017, vincono
“I “Joshua II” e “Dreamer Tech”
singoli paesi” Ue
“non solo possono
ma devono lavorare Economia digitale, l’Unione europea
di piattaforme che ci
semplificano la vita e Ciccian la II Tris Nazionale
in coordinamento tra
a cui non vogliamo ri- Ribalta i pronostici della L’equipaggio di “Jo-
nunciare per niente al
accelera sulla Web Tax
vigilia Ciccian, che sug- shua II”, imbarcazione
loro anche in senso mondo, e che hanno gella la seconda tris ospi- dell’armatore Salva-
delle cooperazioni raf- tata oggi all' Ippodromo
volumi d’affari strepi- del Mediterraneo. Dopo tore Caradonna del
forzate” sulla webtax, tosi nei nostri Paesi”, il deludente debutto sulla Centro Velico Siciliano
se non c’è un accor- sabbia siracusana, l'allie- di Palermo, si aggiudi-
ritto di stabilimento del- dove però “magari ca il primo posto della
do all’unanimità tra i vo di Stefano Postiglione
le imprese per quanto hanno poche unità esprime tutte le sue buo- Classifica Overall Orc
28 a procedere tutti riguarda i giganti del di dipendenti e cer- ne potenzialità sui selet- della seconda edizio-
insieme. Lo ha affer- web e le piattaforme tamente non hanno tivi 2100 metri di pista ne dell’Ortigia Sailing
mato il presidente del piccola. Cup, la regata d’altura
sia concepito come ciminiere con cui pre- Al comando Salvo Basile organizzata dal Circolo
Consiglio Paolo Gen- nell’era delle imprese” sentarsi”, ha conti- che fa bene i conti e, in della Vela Lakkios, con
tiloni al suo arrivo al tradizionali “in cui lo nuato il premier. Per assoluto controllo, domi- il patrocinio del Comu-
vertice Ue sul digitale na sulle attese Black Fu- ne di Siracusa. Main
stabilimento significa- questo, ha conclu- ture e Lovely Heart: sono sponsor dell’evento
di Tallinn. Questo, ha va che pagavi le tasse so, sulla webtax “c’è loro, nell'ordine, a com- sportivo, Erg insieme Gli equipaggi, partiti dei Porri per poi taglia-
aggiunto, “è un po’ il nel posto deve avevi una proposta della pletare la terna del Pre- sta piccola, ha misurato cola. I giochi sembrava- al Club Nautico Ortigia. venerdì mattina alle re il traguardo all’alba
senso del documen- mio Geranio, handicap soggetti di 3 anni ed oltre no conclusi per il favorito Anche quest’an- 10,30, hanno navigato di oggi, al Porto Gran-
la tua fabbrica”, ha af- Commissione Ue su discendente riservato ai buone. Ottima la perfor- Mister Anthony, quando
to che” Italia, Francia, no “Dreamer Tech”, per circa 83 miglia, in de di Siracusa, lungo la
fermato Gentiloni, par- cui dobbiamo andare 3 anni ed oltre. Il conve- mance di Grand Oasis ai duecento metri dal tra- dell’armatore Massimo un percorso che si è splendida passeggiata
Germania e Spagna lando davanti alla cimi- avanti” e se necessa- gno di galoppo ha propo- rimasta in quota per la guardo, deve subire la Savoca, (circolo nau- sviluppato tutto a Sud della “Marina” dove
“avevano concordato sto anche due belle con- terza moneta. Si lotta of violenta progressione di
niera dell’ex centrale rio anche “nel senso dizionate. Dutch Breeze, fino all'ultimo metro, in- Little but Good, che sul tico Nic di Catania), di Ortigia, fino a rag- ieri sera alle 18,30 si è
a fine agosto a Parigi e elettrica di Tallinn ora delle vince in Tempo reale, giungere la provincia esibito Mario Incudine
cooperazioni tornato con lode a sira- vece, nell'altra condizio- palo lo giustizia. A segui-
proprio come accade di Ragusa. Le imbar- che ha presentato il suo
hanno rivolto ai 28 qui. trasformata in un hub rafforzate” tra i Paesi cusa, para l’affondo di nata, Premio Gladiolo, re sul podio il qualitativo
nuovo album,“D’acqua
un egregio Comet Grey che ha visto cavalli di 3 allievo di Claudio Impel- per la prima edizio- cazioni hanno doppia-
Noi non possiamo ac- creativo, il “Kultuurika- Ue interessati ad ap- ne dell’Ortigia Sailing to Capo Passero, Isola e di rosi”, in anteprima
e risolve il Premio Viola anni battersi sugli onero- luso, quindi, il regolare
cettare l’idea che il di- tell”. “Oggi ci sono al- plicarla. che, sui 1200 metri di pi- si 2100 metri di pista pic- Cuore del Drago. Cup. delle Correnti, l’Isolotto nazionale.
Il libro della domenica • 2 Sicilia • 1 ottobre 2017, domenica

Indecenti nefandezze commesse
“in nome del popolo sovrano”
di Andrea Bisicchia

Sono parecchi i ter- Alessandro Dal Lago, “Populismo digitale.
La crisi, la Rete e la Nuova Destra”
mini con i quali si dà il
nome a una comunità:
volgo, plebe, massa,
popolo, cittadini. Man- permetta la circo-
zoni, dinanzi alla inca- lazione della libera
pacità degli italiani a informazione e di
riscattarsi dalla servi- potere far esprimere
tù, li chiamò “quel vul- opinioni alternative.
go disperso che nome Dal Lago ha dei dubbi
non ha”. sulla libertà concessa
Il volgo è indistinto, dalla Rete perché, a
come la massa, lo suo avviso, questa è
dominata dai padroni no” diventa “In nome di, e di dialogare diret-
stesso si può dire del della Rete sovrana”, tamente col cittadino,
popolo che non si sen- del web, ovvero dai
motori di ricerca, so- capace di offrirti l’illu- offrendogli degli slo-
te di essere cittadino, sione di una propria gan che riguardano la
benché rappresenti cial, network e azien-
Alessandro Dal de di commercio, e indistinta libertà, sicurezza, l’immigra-
un corpo politico com- che risulta fasulla e zione, il protezionismo
plessivo e indistinto, Lago, la coperti- come quella del Movi-
na del suo libro mento Cinque Stelle. che consente a lea- economico, mentre,
qualità che mantie- der spregiudicati di per quanto ci riguarda,
ne ogni qualvolta si e Andrea Bisic- Esistono pertanto dei
chia presupposti ai qua- utilizzare la categoria l’Italia va a rotoli per
scopre utilizzato, per
fini politici, in manie-
ra spesso indecen- editore, la Rete è di- organi d’informazio-
te. Pensate a quante ventata l’unico luo- ne. Il nuovo pilota è Il passo breve da popolo a populismo:
nefandezze abbiamo go dove si elabora la Internet, capace di
assistito quando i po- maggior parte delle far credere ai cittadini
volgo, plebe, massa, popolo, cittadini,
litici hanno utilizzato e
continuano a utilizza-
scelte decisive per la di essere loro a deci- comunque illusi di essere protagonisti nella Rete
vita pubblica, contrap- dere e, quindi, di par-
re la formula “In nome ponendosi alla carta tecipare attivamente
del popolo sovrano”; stampata, quando è alle trasformazioni li l’utente di Internet di popolo a suo piaci- ben altri motivi.
nefandezze che han- in mano a dei dema- politiche. non bada, tanto da mento.
no coinvolto non solo goghi. Chi ha scelto la Ormai è noto che stia- confondere la libertà Questi leader, da
la politica ma anche, Rete crede di essere mo assistendo a un teorica con la libertà Trump alla Le Pen, Alessandro Dal Lago,
in parecchi casi, la meno demagogo e uso sempre più spre- pratica, la verità con da Grillo a Salvini, “Populismo digitale.
magistratura, per le di potere influenzare giudicato di quella la simulazione. A que- hanno perseguito un La crisi, la Rete e la
quali il popolo conti- i propri elettori sen- che viene definita la sto punto la formula solo compito: quello Nuova Destra”,
nua e essere bue. za manipolarli, come Rivoluzione digitale, nefanda “In nome di disfarsi dei partiti, Cortina Editore,
Il passaggio da popo- accadrebbe con altri la sola che, si crede, del popolo sovra- del resto già moribon- p. 170, euro 14
lo a populismo è quasi
automatico; solo che
oggi, secondo Ales- tanto da renderli tut-
Una metamorfosi dalla società “liquida” alla società ondivaga ti eguali, fino a non
sandro Dal Lago e al-

Siamo diventati insicuri
tri sociologi, il popolo potere più distingue-
non è più un oggetto re la destra dalla
politico, misurabile sinistra. Un tempo,
non molto lontano, si

come vivessimo su palafitte
nel momento in cui ha
scelto di essere pro- dava la colpa all’im-
tagonista nella Rete, perialismo america-
ovvero da quando ha no nel momento in
cui questo ha scelto
cominciato a decide-
re, utilizzando l’unico Dalla incertezza alla instabilità a una vera e propria crisi di identità l’isolazionismo. A chi
dare, dunque, la col-
mezzo che gli abbia
permesso di parte- di Andrea Bisicchia di ciò che apparterrà pa? All’Europa? Ai
cipare al circolo me- al futuro. Lo stato di suoi rappresentanti?
diatico, credendo, in Viviamo, da tempo, incertezza e, quindi, Alle classi politiche
questo modo, di aver un rapporto ondiva- di instabilità, gene- inerti, incapaci di go-
trovato uno spazio go con la società, ra, a sua volta, una vernare l’economia
di libertà e di potere nel senso che, in- vera e propria crisi di criminale che non è
influire direttamen- capaci di prendere identità. E’ come se più e soltanto quella
te nella vita politica delle decisioni, ci ci si trovasse di fron- della mafia? Quali
e di contribuire, nel lasciamo trasporta- te a un capolinea, soluzioni prendere?
frattempo, a genera- re dagli avvenimen- senza sapere quale Sarebbe ingenuo
re quella imprevedi- ti che ci riguardano via intraprendere. dare delle risposte
bilità elettorale resa direttamente, senza A chi dare la colpa? utopiche e dire: oc-
più incerta e, a volte, però essere capa- Forse ai cambia- correrebbe debel-
drammatica dall’e- ci di interagire. Non menti repentini a cui lare l’economia cri-
ra digitale, tanto da siamo più “liquidi”, sono sottoposte le minale, quella che
mettere in crisi l’atti- come l’intendeva società? Cambia- avvantaggia i pochi,
vità dei sondaggisti Bauman, proprio menti in negativo, che sono i veri cri-
che ormai vengono perché percepiamo visti i risultati a cui minali, e non capire
considerati poco cre- una certa stabilità le hanno condotte i che solo distribuen-
dibili, anche perché ondivaga, anche se governi reazionari, do la ricchezza l’e-
l’uso del sondaggio è negativa, perché im- anche quelli che si conomia divente-
stato trasformato, in pedisce ogni forma proclamano liberali rebbe democratica
maniera sofisticata, in di sicurezza. e di sinistra, i quali e garantirebbe l’in-
una particolare forma Più che “liquidi” sia- non hanno saputo o teresse collettivo; in
di schieramento sia a mo diventati insicu- mato. Viviamo in una no assunto significati voluto porre un argi- questo caso l’insta-
destra che a sinistra. ri, tanto da sentirci specie di interregno, diversi. Sappiamo ne alla discontinuità, bilità crollerebbe e
Oggi, sostiene Dal poggiati più su pa- all’interno del quale tutto di ciò che ap- essendoci, tra loro, l’individuo riprende-
Lago in “Populismo lafitte che su costru- le categorie di pas- partiene al passato, un tacito accordo rebbe l’identità per-
digitale”, Cortina zioni di cemento ar- sato e presente han- non sappiamo nulla che li accomuna, duta.