You are on page 1of 10

_ _.

H~.""."_" 1|- _- '" - . _-


|_ .- _! *_
__-.-;,_|_'l- .:.=-;; _

COMUNE DI PESCARA

o|1-rn' ol Pizsonnn
Medaglia d'uro al Merlo iiriln

COPIA
VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE
Numero 683 Del 19/1012017

Oggeii COMODATO DI USO GRATUITO DI UN'AUTOVETTURA IBRIDA TOYOTA

L'anno duemiladciassette il giorno diciannove del mese di Ottobre in prosieguo di seduta


iniziata alle ore 19:10 in Pescara, nella sala delle adunanze della sede Municipale, previo invito
si riunita la Giunta Comunale.
Presiede ladunanza AW. Alessandrini Marco nella sua qualit di SINDACO e sono
rispettivamente presenti ed assenti i seguenti signori:

vv.|esand}i_ni lnan ' ' ' ' JSINDCO' " ' ''U
'Aw. elasiali Antonio ,v|cE s|NoAco _
'swtolati Loredana _ ,gssEssqRE_ _ _ U'U _
'||ar'he_gini Iaola _ _ __AssEssoRE
'4||g_rinAmp||q _ _ _ _ _ _ _ _ _ _s__ _ _ _"U _ _ _ _
_AsEso_RE 'U
|Civitarese Matteucci Stefano _ _ AS_SES_SOF\:E _ _ 'U
_
,_'r0d'm Gianni' ' ' ' ' 'Ass|gssoRE_ _ "U
,|:icr|o`sim5na' ' ' ' ' 'ssEssoRE I _ "U
I Di l_acovo Giovanni _ _ASS_ESS_0RE_ __ 'U
_
_cuz;iGq|_ _ _ _ _ _ _ ,5ssE_ssoRE_ _ _ 'U _
ne risultano presenti n. 10 e assenti n. U.

Partecipa alla seduta il Segretario Generale Dott.ssa Monaco Carla

ll Presidente, accertato che il numero dei presenti sufficiente per dichiarare valida la
seduta, invita gli intervenuti a deliberare sull'oggetto sopraindicato.

Alto di Giunta Comunale l'1. 683 Del 19/10/2017 - Pag.1 - COMUNE DI PESCARA
LA GIUNTA COMUNALE

Vista la relazione allegata che costituisce parte integrante del presente provvedimento;

Visti i pareri espressi, ai sensi dell"'art.49 del D.Lgs. 18 agosto 2000 n. 267, dal
Dirigente del servizio interessato e dal Dirigente della Ragioneria, come da scheda
allegata;

Premesso che:
- con comunicazione mail del 14.9.2017 la societ Hy Energie S.r.l., P. IVA
025249906991, ha nuovamente proposto di concedere in comodato duso gratuito al
Comune di Pescara, l'autovettura ibrida Toyota modello Auris, per sei mesi, rinnovabili
alla scadenza, al fine di promuovere l"uso delle autovetture ibride a bassa emissione di
gas inquinanti;
- nello schema di contratto di comodato allegato alla medesima nota sopra
richiamata si specifica che saranno a carico dell"Ente comodatario esclusivamente le
spese derivanti dall'utilizzo della suddetta autovettura per carburante, le spese per le
manutenzioni ordinarie, ogni altro onere derivante dalla disponibilit e dall'uso nonch
le franchigie assicurative (assicurazione RCA con franchigia di 250,00, Incendio e
Furto con franchigia 10% e Kasko con franchigia di E 1.000,01 per singolo evento in
caso di incendio e danni al veicolo);
' - tutti i costi di gestione relativi al suddetto mezzo (compresi bollo, assicurazione
R.C. auto, furto, incendio e Kasko, imposta di pubblicit se dovuta, manutenzione
straordinaria) saranno a carico della Societ comodante unitamente alle spese di
realizzazione del messaggio pubblicitario sul veicolo (composto dal logo Toyota,
modello del1'autovettura AURIS, dal logo del Comune di Pescara - Assessorato alla
Mobilit e ulteriore messaggio promozionale sull'uso di veicoli con ridotte emissioni
inquinanti come concordato con l'Entc) con contestuale impegno della comodante a
garantire una pubblicit corretta, lecita e non lesiva o potenzialmente lesiva
dell'immagine del Comune di Pescara;

Considerato che:
- lofferta di comodato, come specificata dalla societ Hy Energie S.r.l., non
prevede oneri economico-finanziari a carico dell'Ente;
- la suddetta proposta della societ Hy Energie S.r.l. meritevole di
accoglimento in quanto volta a contenere la spesa del Comtme per lutilizzo dei mezzi
di trasporto a disposizione degli Enti Locali, a ridurre le emissioni inquinanti in citt ed
ad incentivare 1uso di autoveicoli ibridi a minor impatto ambientale;

Ritenuto ehe:
- la proposta in oggetto si pone in continuit programmatica con quanto
deliberato dalla Giunta Comunale con provvedimento n. 64 del 4.2.2016 ove gi per
1'anno passato stata acquisita, mediante contratto di comodato a tempo determinato,
unautovettura ibrida a basso impatto inquinante da destinare alle esigenze di
circolazione del servizio Mobilit;
- tali scelte rispettano le linee programmatiche di mandato dell'Amministrazione
approvate con delibera di Consiglio Comunale n. 457 in data 3.7.2014 che prevedono,
tra gli obiettivi in tema di mobilit e nell'ottica di una citt pi vivibile, Padozione di
iniziative e specifiche misure volte a ridurre Futilizzo dei mezzi inquinanti in Citt e
incentivare la mobilit cittadina sostenibile favorendo l'utilizzo di mezzi a basso
impatto ambientale ovvero mezzi alternativi di circolazione;

Atto di Giunto Cornnrrale H. 633 Def 179/I 0/201 7- COMUNE DI PESCRA Pag. 2
Richiamato lo schema di contratto di comodato allegato alla presente delibera;

Visti i pareri espressi, ai sensi dell'art. 49 del D.Lgs 18 agosto 2000 n. 267, dai
Dirigenti Tecnici dei Settori interessati e dal Dirigente della Ragioneria, come da scheda
allegata;

Visto l'art. 48 del D.Lgs. 267/2000;


Sulla base della puntuale istruttoria favorevole degli uffici competenti;
Con voto unanime favorevole, espresso nelle forme di legge

Visto lo Statuto comunale;

DELIBERA

1) di approvare la proposta presentata dalla societ Hy Energie S.r.l., con


comunicazione mail del 14.9.20-17, riguardante il comodato di uso gratuito di
urfautovettura ibrida Toyota modello Auris per mesi 6 (sei), rinnovabili alla scadenza, i
cui costi sono interamente a carico della Comodante al fine di promuovere l'uso delle
autovetture elettriche ibride a bassa emissione di gas inquinanti;

2) di prendere atto e approvare lo schema di contratto di comodato d'uso gratuito che


regola i rapporti tra lEnte e la societ Hy Energie S.r.l. (Allegato 1);

3) di demandare al Dirigente del Settore LL.PP. Progettazione Strategica Mobilit tutti


gli atti gestionali eonsequenziali.

Indi,
LA GIUNTA COMUNALE

Con separata votazione e con voto unanime palesemente espresso, nei modi e forme
di legge, dichiara la presente immediatamente eseguibile ai sensi e per gli effetti
del|'art. 134 comma 4 del d.lgs. n. 267 del 18.08. 2000.

Atto di Giunta Conrnrrafe H. 633 Der' I9/I U/201 7- COMUNE DI PESCARA Pag. 3
...I-n..r. - -n--t. .-.-..,......|...,_.-H,-. ., - -| -I 1: un 15|
' , 1 "_ '_ 5.-n
;? -__|-__,,r- I., .-_ g' _: .,, _ 'uwi |'--up I E -hill -F

______ _.._-salus

___;'___-'._",' .J '_'_-5.1::
Il-I

HI. Il I Ill* I

-ir- -g-. _ _.
_in
L
D' _-___-.__
?1
ir
"Jr- _ ,,o-iu.. 'G
n'I'u..I\_t_"
_ 'i.*_
_ -1-h,.;
JIH I-.._- I`
i,,'_.|-I
_U`l:"\. J-:ii-i|ro;iliIE:;_lllI!l

RELAZIONE _

Con comunicazione mail in data 14.9.2017, la sociei Hy Energie S.r.l., P. IVA


025249906991, ha nuovamente proposto di concedere in comodato d'uso gratuito al
Comune di'Pescara, Fautovettura ibrida Toyota modello Auris, per sei mesi, rinnovabili
alla scadenza, al ne di promuovere luso delle autovetture ibride a bassa emissione di
gas inquinanti.

Nello schema di contratto di comodato allegato alla medesima nota sopra richiamata si
specifica che saranno a carico de11Ente comodataiio esclusivamente le spese derivanti
dall'utilizzo della suddetta autovettura per carburante, le spese per le manutenzioni
ordinarie, ogni altro onere derivante dalla disponibilit e dall'uso nonch le franchigia
assicurative (assicurazione RCA con franchiga di 250,00,'Incendio e Furto con
franchigia 10% e Kasko con anchigia di 1.000,01 per singolo- evento in caso di
incendio e danni al veicolo).

Tutti i costi di gestione relativi al suddetto mezzo (compresibollo, assicurazione- R.C.


auto, fiuto, incendio e Kasko, imposta di pubblicit -se dovuta, manutenzione
straordinaria) saranno a carico della Societ comodante unitamente alle spese 'di
realizzazione del messaggio pubblicitario sul veicolo (composto dal logo Toyota,
modello dell'autovettura AURIS, dal logo del Comune di Pescara - Assessorato alla
Mobilit e ulteriore messaggio promozionale sull'uso di veicoli con ridotte emissioni
inquinanti come concordato con I'Ente) con contestuale impegno della comodante a
garantire una pubblicit corretta, lecita e non lesiva o potenzialmente lesiva
dellimmagine del Comune di Pescara.

Si rileva pertanto che l*of`f`erta di comodato, come specicata dalla societ Hy Energie
S.r.l., non prevede oneri economico-nanziari a carico dell'Ente ed appare meritevole di
accoglimento in quanto volta a' contenere la spesa del Comune per l'uti1izzo dei mezzi
di trasporto a disposizione degli Enti Locali, a ridurre le emissioni inquinanti in citt ed
ad incentivare Fuso di autoveicoli ibridi a minor impatto ambientale.

Si precisa inoltre che la proposta in oggetto si pone in continuit programmatica con


quanto deliberato dalla Giunta Comunale con provvedimento n. 64 del 4.2.2016 ove gi
per Panno passato e stata acquisita, mediante contratto di comodato a tempo
determinato, un'autovettura ibrida a basso impatto inquinante da destinare alle esigenze
di circolazione del servizio Mobilit e nel rispetto delle linee programmatiche di
mandato de1l'A1nministrazione approvate con delibera di Consiglio Comunale n. 457 in
data 3.7.2014 che prevedono, tra gli obiettivi in tema di mobilite nell'ottica di una citt
pi vivibile, liadozione di' iniziative e specifiche misure volte a ridurre 1'utilizzo dei
mezzi inquinanti in Citt e incentivare la mobilit cittadina sostenibile favorendo
l'utilizzo di mezzi a basso impatto ambientale ovvero mezzi alternativi di circolazione.

Richiamato dunque lo schema di contratto di comodato allegato alla presente delibera,


si propone alla Giunta:
1) di approvare la proposta presentata dalla 'societ Hy Energie S.r.l., con
comunicazione mail in data 14.9.2017 riguardante il comodato di uso gratuito di
un'autovettura ibrida Toyota modello Auris per mesi 6 (sei), rinnovabili alla scadenza, i
cui costi _sono interamente a carico della Comodante al ne di promuovere l'uso delle
autovetture ibride a bassa emissione di gas inquinanti;

Pag. 4
2) di prendere atto e approvare lo schema di contratto di comodato d'uso gratuito che
regola i rapporti tra l'Ente e la societ Hy Energie S.r.l. (Allegato 1);
3) di precisare chela presente deliberazione non comporta riflessi diretti o indiretti sulla
situazione economico-nanziaria e patrimoniale dell'Ente;
4) di demandare al Dirigente del Settore LL.PP. Progettazione Strategica Mobilit tutti
gli atti gestionali consequenziali.
il

1 IGE TE
In liano Rossi

_ .
,i
l

Pag. 5
1. aatisssa
LI.
Pi ___ Q.,o,..,__.__._,_s.:.~..n_;in1.E( _, _,
_ _,-E - _ !.,___ __ _____ _( |.' 1-r '- _-__,'n-J1
-Ii
_ ai
l--=
IT-
2
E____
_ qlk;
'
'*-'a
_;r|f
-f '
.
ND ._-.,,.|,;'..;'...'':..|;.
- _. ,_ 1"?-|.__, _
si i ff"
I
mu-ll||llII_iol'i-llllli

J"-H ._ "Tira i-|,[':||"_'?


' 1 ' ' _ _ _ _ L
-'li 'IIDP ""_-'- __'.-gt
"`-
ii* -= -T'-*~"*""'
*_`-I__.nrEl-H' "I;II|n..'l"f"'

Citt d' Pescara


Medaglia o"oro_r1!:'lj.jferEro Clre

getto: Comodato di uso gratuito di uniautovettura ibrida Toyota. |

_ '_' Ii _-I lII_.| v

Parere di regolarit tecnica:


sulla presente proposta di deliberazione si esprime, ai sensi degli artt. 49 comma 1 e 147 bis comma 1, D.
Lgs. 267/2000, il seguente parere di regolarit tecnica, attestante la regolarit e la correttezza dellazione
amministrativa, anche con riferimento al rispetto della nonnativa per la tutela della privacy.

...................................................... ..F A V O R E V O L

I irige te
Ing. ` liano Rossi
_Li, 17 ottobre 2017

Parere di regolarit contabile:


|:| la presente proposta non necessita di parere di regolarit contabile inquanto non comporta riessi
A diretti o indiretti sulla situazione economico - finanziaria o sul patrimonio dell'ente.
L E sulla presente proposta di deliberazione si esprime, ai sensi degli artt. 49 comma 1 e 147 bis comma 1, I
D. Lgs. 267/2000, il seguente parere di regolarit contabile":
........................................................................................................................................................ _.
i f I I I I I I i i I I I I I I I I I I Q Q i i I I F I i 1 I I I I I i i l I I l l i i I I I I I I I I i l I F I l I r I I I I i I I I i I I D I I I I l I i I J l gp/5'i*'l./hifi-fl:-i
o I I I D I I i i I I I II__lIIllll-I-Il liti-Il-III-Ill!lllilipiilll-III-Illilliiilll-Il-lilllliliiil

r U n I n I I i i u I I n I a a I o i i q r 1 I u n I I I u | | I I I I l J i u U i u u 1 I I n I n I i h 1 1 I c I I u J I a I I n I n i 1 p I I I I i I I o i i w q 1 1 p I n I I o I I Q L o . p I I I I I I I 1 n a p o 1 p q I I p I I I I n h 1 y o p I n I 1 Q a Q . p p q q I 1 n a n Q p pg

Il Dirige e
Li 1 7 Uli 201? 1DIts_r____ __ _sLsrmsr
E
"' ___ ._
l -rc oa.-_:._issP
jr" '!'=='**-
E-_ -. .-_._|__-_..__-_-si
. ___.
' `
*H-'-f
"
-nf
'- 'f -L; _ -_ -'-.-f-.vi
' 1
_*_
_ .#1
_\
' ll' :F ..Yi ii J-I
'J F* _ .'- t: _- - P J* - ..M
COMODATO D'USO 'N
- - DI -~-+*-1-E-1-+1---;--L'-in-.-- m-.
1i-In1~f'-_u:-:o- 12-- a __::__ _f':____ P-F

TRA
HY ENERGIE SRL con sede legale in San Salvo, Via Piane Sant'Angelo n. 202,
iscritta presso il Registro delle Imprese di Chieti al n. CHl85524, P. IVA
025249906991 in persona del legale rappresentante, Pasquarelli Giancarlo, nato il
26/09/1957 e residente in San Salvo, Via Toscanini n.26, C.F. PSQGCR57P26A398A
(di seguito "parte comodantc")
E
L'Ente COMUNE DI PESCARA con sede in Pescara, in Piazza Italia,
P.lVA: 00124600685, in persona del ....................................... __( di seguito
parte cornodataria)
SULLA PREMESSA CHE
La parte comodante, Concessionaria di autoveicoli del brand Toyota per le
province di Chieti e Pescara e la regione Molise, nell'an1bito del progetto "DEMO
TEST DRPVE DELLA VERITA"' ", intende promuovere sul territorio la
conoscenza della gamma dei modelli ibridi del brand e, in particolare, delle loro
caratteristiche 'e peculiarit;
A tal ne, la Comodante, di intesa con la casa madre, intende mettere a
disposizione di soggetti potenziali acquirenti, siano essi persone siche, persone
giuridiche o enti pubblici, dei veicoli ibridi;
che la parte comodataria ha manifestato interesse a ricevere in comdodato gratuito
un veicolo Ibrido del brand Toyota.
TUTTO CIO' PREMESSO TRA LA PARTE COMODANTE E LA PARTE
COMODATARIA SI CONVIENE E SI STIPULA QUANTO SEGUE:
1) La parte comodante concede in uso gratuito a tempo determinato stabilito in mesi
6, rinnovabile alla scadenza, con una percorrenza massima di 10.000
km/semestre alla parte comodataria l'autovettura per trasporto di persone
TOYOTA targata (di seguito l"'Autovettura")_ Il kilornetraggio
eccedente sar addebitato al costo di 0,06 per ogni lcilometro;
2) La parte comodataria accetta in custodia 'a tale titolo l'Autovettura dando atto che
la stessa idonea all'uso cui destinata ed esente da vizi o difetti di qualsivoglia
tipo.
La parte comodataria si impegna a custodire l'Autovettura con la dovuta diligenza
e a servirsene conformemente a quanto previsto nel presente contratto, nel Codice

Pag. 6
della Strada e nelle altre norme di Legge vigenti in materia.
La parte comodataria si obbliga inoltre a:
I Adottare tutte le misure e i provvedimenti atti ad evitare il vericarsi di
infortuni e danni alle persone eo cose nell'utilizzo dell'Autovettura in forza
del presente Contratto;
I Manlevare espressamente sin d'ora la parte comodante da qualsivoglia
demandata pretesa o azione risarcitoria proveniente da terzi;
I Assicurare comunque il perfetto stato di manutenzione dell'Autovettura dando
tempestiva comunicazione alla parte comodante di eventuali danni, difetti,
nti e /o mancanze.
Fermo restando la natura gratuita del presente Contratto, tutte le spese derivanti
dall'utilizzo della sudetta autovettura saranno completamente a carico della parte
comodataria. Si intendono inoltre a carico della parte comodataria anche tutte le
spese per rnanutenzioni ordinarie e ogni altro onere derivante dalla disponibilit e
dall'uso nonch le franchigia assicurative. Si precisa che l'Autovettura coperta
da assicurazione RCA (con fi'anclu'gia di 250,00), con I&F (franchigia 10%) e
Kasko, dove in caso di Incendio e di danni al veicolo prevista un franchigia pari
a 1.000,01 per singolo evento.
Sono a carico della societ comodante i costi di realizzazione del messaggio
pubblicitario sul veicolo (composto dal logo Toyota, modello dell'autovettura
AURIS, dal logo del Comune di Pescara - Assessorato alla Mobilit e_ ulteriore
messaggio promozionale sull'uso dilveicoli con ridotte emissioni inquinanti come
concordato con l'Ente) con impegio a garantire una pubblicit corretta, lecita' e
non lesiva o potenzialmente lesiva dellimmagine del Comune di Pescara.
L'Autovettura concessa in comodato' dovr essere restituita entro e non oltre 30
giorni dalla data della richiesta della parte comodante che potr avvenire in
qualsiasi momento nella forma della raccomandata con a.r. presso la sede della
parte comodataria. Al momento della restituzione l'Autovettura dovr trovarsi
nelle stesse condizioni di conservazione in cui si trova all'atto della consegna,
fatto salvo il normale deperimento dovuto all'uso; la parte comodataria potr
essere chiamata a rispondere del deperimento che ecceda Pordinario e sia :-1 ella
imputabile per colpa o dolo o derivante da un uso anomalo dell'Autovettura o,
comunque, dal mancato rispetto delle condizioni riportate nel libretto di "Uso e
Manutenzione" consegnato unitamente all'Autovetlura;

Pag. 7
i
f
a

7) La parte comodataria non ha la facolt di concedere in uso, in locazione o a.


qualsiasi altro titolo l'Autovetttu'a_ in oggetto, fatta eccezione per i conducenti
autorizzati alla guida, ovvero:
a) Il sig. .............................................. _., patente di guida
n....................................... ..ente di Rilascio PREFETTURA DI
...................... _., data dirilascio_.................'., datadi scadenza
b) Il Sig..-.............................. ._ nato a ..................................... ..,
residente in .......................................... _., Patente di Guida
n......................................... _., Ente di rilascio
......................................... _., data di rilascio data di
scadenza..................... _.
8) Il presente Contratto, per quanto non espressamente previsto, si intende regolato
dalle disposizioni degli articoli 1803 e seguenti del Codice Civile; _
9) Il presente Contratto decorre dalla data di consegna dell'Autovettura che avviene
contestualmente alla rma dello stesso.
10) Per qualsiasi controversia inerente alla interpretazione, esecuzione on .scioglimento
del presente contratto sar competente in via esclusiva il Foro di Vasto.

Luogo A data

LA PARTE COMODANTE LA PARTE COMODATARIA

Si approva il presente contratto nella sua globalit ed in particolare gli artt. 1 (durata e
km di percorrenza), 3 (manleva e responsabilit verso terzi),4 (spese manutenzione), 5
(restituzione), 6 (utilizzatori) e 9 (Foro Competente per controversie).
LUOGO 1 _ Dana _ _ _

LA PARTE COMODANTE LA PARTE COMODATARLA'

Pag. 8
Del che si e redatto il presente verbale, che, previa lettura e conferma, viene
sottoscritto come appresso.

IL SINDACO IL SEGRETARIO GENERALE


F.to AW. Alessandrini Marco F.to Dott.ssa Monaco Carla

Per copia conforme aII'originaIe.

IL F NZIO I ESP NSABILE


Pescara, Ii2 Il ||||, 2'|||Z

A seguito di conforme attestazione delfaddetto alle pubblicazioni, si certica


che copia della presente deliberazione e stata pubblicata alI'AIbo Pretorio dal 2 [}`l'I_ 201]
i
al ' Il i`'Ull| e che contro di' essa non sono state prodotte opposizioni.

IL FUNZIONARIO RESPONSABILE
Pescara, l

Sl DICHIARA LA PRESENTE ESECUTIVA a seguito di pubblicazione aI|'A|bo Pretorio


per 10 giorni consecutivi dal senza opposizioni ai sensi e per gli
effetti de|I'art. 134 - 3 comma - D. Legislativo
` ' del 18 agosto 2000 N. 267.

IL FUNZIONARIO RESPONSABILE
Pescara, Ii_ _ _

COMUNE DI PESCARA
N._ di prot. Pescara, Ii

FASCICOLO UFFICIO Al|'Uffloio

AI|'Ufl'icio
_ _ ...peri provvedimenti di competenza.

IL FUNZIONARIO RESPONSABILE