You are on page 1of 1

Fivet, cio fecondazione artificiale: che cosa pensare?

In un suo intervento pubblicato in un portale di Bioetica Mario Palmaro, docente allIstituto di


Filosofia del Diritto allUniversit degli studi di Milano, spiega per quali ragioni la fecondazione
artificiale criticabile, sia dal punto di vista biologico-medico, sia dal punto di vista etico e religioso.
Leggi il testo e rispondi alle domande che seguono.

Cari laici, abbiate il coraggio di guardare nel microscopio. Abbiate il coraggio di comportarvi da veri
paladini di Galileo Galilei, e servitevi dei mezzi della moderna scienza biologica per gettare uno
sguardo sullembrione umano. [...]Pu essere daiuto il pensare che nessuno di noi pu negare di
essere stato, un giorno lontano, come quel giovanissimo essere umano che il concepito. E allora,
anche in materia di fecondazione artificiale, ripartiamo dallembrione. E ristabiliamo con molta
semplicit dieci verit sulla Fivet. [...] Primo: la Fivet provoca sempre la morte di un numero rilevante
di embrioni umani. Per ottenere un bambino si rende necessario sacrificare molti suoi fratellini.

Secondo: ci accade sia nella Fivet omologa (allinterno della coppia), sia nella eterologa (con
donatore di gameti esterno), per cui, dal punto di vista del bambino, non fa molta differenza morire
allinterno della famiglia o al di fuori.

Terzo: la Fivet determina la produzione di embrioni in soprannumero che vengono congelati, usati
per esperimenti o distrutti.

Quarto: se anche tutti gli embrioni prodotti in provetta vengono inseriti nel corpo della donna,
sappiamo gi con certezza che, su 100, solo 3-5 di loro nasceranno, perch lartificiosit del processo
non garantisce la normale ospitalit al nascituro.

Quinto: queste tecniche sono pesantissime per il corpo della donna, sottoposta a iper-stimolazione
ovarica.Sesto: in nessuna norma del nostro ordinamento esiste un diritto al figlio. Il lodevole
desiderio di averne non giustifica luso di ogni mezzo.

Settimo: esiste semmai un diritto di ogni bimbo a una famiglia normale, per cui fuori da ogni logica
laccesso alla Fivet di coppie di fatto, omosessuali, single. Ottavo: uno Stato laico ha il dovere di
difendere tutti i suoi cittadini, mentre la Fivet uccide migliaia di italiani. [...]

Nono: la Fivet un business miliardario, e c una lobby di baroni che la vuole legalizzata per
arricchirsi sempre pi. C poi unultima verit, ma i laici possono fare a meno di leggerla, visto
che riguarda i credenti, e visto che le altre nove dovrebbero fornire a sufficienza materiale di
riflessione. Ecco la decima verit: i cattolici ricordino che per la Chiesa, cui hanno scelto di
appartenere, ogni atto che separa la procreazione dallunione coniugale grave- mente illecito.

M. PALMARO, Quale legge per la fecondazione artificiale, www.bioetica-vssp.it

a. Sai che cosa significa fecondazione artificiale omologa o eterologa?

b. Che cosa significa che non tutti gli embrioni vengono usati? Dove vanno gli embrioni non
utilizzati per limpianto?

c. Che cosa vuole dire il prof. Palmaro quando sostiene che nella costituzione non esiste nessun
diritto al figlio?

d. vero, a tuo parere, che esiste un business miliardario intorno a questo intervento? Perch?

e. Qual la posizione della Chiesa cattolica?