You are on page 1of 2

Ludovica Santoni

,

Diritto civile (matricola n°721103)

Roma, 18/11/2014

Commento Articolo 9 della Costituzione Italiana

“La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica.

Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione.”

L'articolo 9 contiene due disposizioni:

1. la prima ha natura programmatica ed ha una valenza dinamica, in quanto la
Repubblica si impegna affinché venga raggiunto l'obiettivo preposto, cioè lo
sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica.

La Costituzione inoltre proclama l'assoluta libertà della cultura (art.33 Cost.), in tutte le
forme in cui si esprime. Difatti l'intervento dei pubblici poteri non può intaccare la libertà,
anche perché solo salvaguardando tale libertà è possibile realizzare il progresso
spirituale della società (art.4 Cost.).

 Con il termine “cultura” si indica quell'insieme di conoscenze e attività intellettuali
che costituiscono l'espressione dei valori di un popolo.
 La “ricerca scientifica e tecnica” è quell'insieme di attività indispensabili per
rinnovare i contenuti dell'insegnamento (art. 34 Cost.) e favorire l'elevazione
professionale dei lavoratori (art. 35 Cost.)

2. La seconda disposizione invece ha una natura difensiva in quanto la Repubblica
ha il dovere di proteggere e difendere “il paesaggio e il patrimonio storico e artistico
della Nazione”.

 Per quanto riguarda il concetto di “paesaggio” I costituenti avevano una
concezione statica del paesaggio, inteso come panorama (ovvero un insieme di
bellezze naturali), mentre oggi si ha una concezione dinamica (l'ambiente
modificato dall'uomo).

L'art. 9 dunque tutela dai cosiddetti danni ambientali intesi come «qualsiasi
deterioramento significativo e misurabile, diretto o indiretto, di una risorsa naturale o
dell’utilità assicurata da quest’ultima», imponendo una serie di attività come la gestione dei
rifiuti, la tutela delle acque, la gestione delle risorse idriche, la difesa del suolo, la tutela
dell'aria e la riduzione delle emissioni in atmosfera, sviluppo sostenibile).

In questa accezione la tutela dell'ambiente trova esplicito riferimento nell'art. 37 della
Carta dei diritti fondamentali dell'Unione europea.

Fonti: Dizionario Giuridico Costituzione commentata .  Infine i beni culturali sono quel complesso di beni di valore storico. artistico e archeologico che rappresentano la testimonianza della nostra civiltà nazionale.