You are on page 1of 1

SCUOLA E LAVORO AL VIA I COLLOQUI SIMULATI MONTICELLI IL 20ENNE MATTEO BOVERI NEL CAST DEL FILM

370 STUDENTI ALL’INIZIATIVA DEI ROTARY CLUB ‘CHIAMAMI COL TUO NOME’ IN CORSA PER 4 STATUETTE
ARRIGONI a pagina 32 CALAMARI a pagina 22

Quotidiano di Cremona

Anno LXX - Numero 62 Euro 1,20 . DOMENICA 4 MARZO 2018 www.laprovinciacr.it

IL PUNTO
FIDUCIA A CHI Election day In 46 milioni alle urne
HA LAVORATO
PER IL NOSTRO
TERRITORIO
È battaglia fino all’ultimo voto
Seggi aperti dalle 7 alle 23: si eleggono 618 deputati e 309 senatori, in Lombardia e nel Lazio si voterà
di VITTORIANO ZANOLLI
anche per il rinnovo della Presidenza e del Consiglio regionale. A Cremona 53.318 elettori, a Crema 27mila
i svolgono all’insegna

S della massima
incertezza le elezioni
della diciottesima
legislatura. Diversi fattori
concorrono a disorientare gli
MOLTI DISAGI, TRE AUTO IN TRAPPOLA NEL SOTTOPASSO DI VIA BRESCIA

elettori e a fare di questa
consultazione un rebus senza
precedenti nella storia della
Repubblica Italiana. E’
inadeguato qualsiasi
paragone con le tornate
precedenti, da quella del 1948
che vide il Paese al bivio tra la
scelta atlantica sostenuta
dalla Democrazia Cristiana e
l’abbraccio mortale del
Partito Comunista col Patto di
Varsavia, a quella del 1976, Operazione di allestimento di un seggio elettorale
marcata dal timore del
sorpasso del Pci sulla Dc. n Dopo una lunga campagna CREMONA
Quella odierna sarà ricordata elettorale oggi sono chiamati
per l’ondata grillina. Nella al voto oltre 46 milioni e mez-
notte sapremo se sarà stato zo di elettori per la Camera, NUOVA CICLABILE
uno tsunami. A urne ancora quasi 43 milioni per il Senato. ANDRÀ DAL CENTRO
chiuse è da considerare un Si eleggono 618 deputati e 309 AL PARCO DEL PO
errore tattico il tiro senatori. Si voterà anche per il
concentrico sui pentastellati rinnovo di Presidenza e Con- Intesa Comune-Cremone-
che potrebbero beneficiare siglio regionale di Lombardia se: sarà bidirezionale e da
della condizione di vittima e Lazio. A Cremona gli elettori via del Sale si svilupperà tra
degli attacchi giunti da destra sono 53.318, a Crema 27mila. via Cadore e via Portinari del
e da sinistra. Non meno Urne aperte dalle 7 alle 23. Po fino all’argine maestro.
inopportuno ai fini elettorali è
stato l’allarme lanciato da SCHETTINO a pagina 2 e servizi A pagina 7
sinistra sui rigurgiti alle pagine 15, 28 e 29
neofascisti, un allarme che
rievoca lo spauracchio del
comunismo agitato in passato
da Berlusconi.
Il 21 gennaio, alla chiusura dei
termini per la presentazione
Il caso Botte sul bus
delle liste, erano stati
depositati i simboli di 103
partiti e movimenti. Tranne
È accusato di rapina
Liberi e Uguali e la destra
estrema che ambiscono a CASTELVERDE n CREMONA È stato arrestato
conquistare qualche seggio in dai carabinieri l’uomo che nel
parlamento, le forze minori primo pomeriggio di venerdì,
risultano ininfluenti, ma la FA BENZINA, NON PAGA salito su un bus della Km fer-
loro presenza alle varie 39ENNE DENUNCIATA mo in via Giuseppina, aveva
tribune televisive ha DAI CARABINIERI aggredito conducente e alcuni
contribuito ad aumentare la passeggeri a ombrellate: si
confusione. Chi più, chi Transazione negata con ban- tratta di F.C., pregiudicato
meno, tutti hanno gareggiato
a spararla più grossa, senza
CREMONA FITTA NEVICATA, TRE ORE DI EMERGENZA comat:ladonna lascialacarta
d’identità. Aveva alloggiato in
60enne originario di Malagni-
no e residente a Sospiro e deve
preoccuparsi del deficit di n Che non fosse finita, era previsto; lo era meno, invece, che proprio la terza giornata consecutiva di mal- una struttura del paese senza rispondere di ‘tentata rapina’
credibilità che tale rincorsa tempo si trasformasse in quella peggiore. La nevicata è iniziata alle dieci del mattino ed è terminata solo in- pagare il conto. e ‘rapina’. A lanciare l’allarme
avrebbe prodotto. torno alle 16, con il picco fra le 13 e le 15 e con la città che in quell’intervallo di tempo è andata in affanno. A erano stati alcuni passanti.
differenza dei giorni scorsi, ieri i disagi non sono mancati, con le strade a tratti quasi impercorribili e con una BOTTA a pagina21
Segue a pagina 2 generale condizione di rischio, in particolare in alcuni quartieri. CABRINI a pagina 4 A pagina 5

CONCORSO LETTERARIO CREMONA Serie B Cremonese fragile
IERI LE PREMIAZIONI ADDIO A MORASSI
NEL RICORDO FOLLA AI FUNERALI battuta 2-1 dalla Ternana
DI FIORINO SOLDI DEL GRANDE LIUTAIO
SERIE A

LA JUVENTUS AL 93’
‘BEFFA’ LA LAZIO
y(7HB5J4*LLNKKL( +:!"!@!z!&

E IL NAPOLI CROLLA
STASERA MILAN-INTER
Un gol di Dybala lancia la
Juventus a -1 (e una partita
La vincitrice con il sindaco: Il grande maestro liutaio in meno) dal Napoli.
ai lati Fiorenza e Flora Soldi Gio Batta Morassi: ieri molta Il secondo gol della Ternana
(Teschi a pagina 44) gente ai funerali (Pagina 8) A pagina 42 segnato da Defendi (Ghigi, Ratti
e Staboli alle pagine 36-39)
Quotidiano di Cremona e Crema

LEGGI ALL’INTERNO I SERVIZI SPECIALI “FESTA DELLA DONNA” a cura di PubliA
Quotidiano di Cremona e Crema