You are on page 1of 32

Dipartimento di Scienze del Patrimonio Culturale DISPAC

Storia dell’Arte Moderna II

Prof. Adriano Amendola

Lezione 1 – 25.09.2017
Significato del termine “barocco”

• Sinonimo di ragionamento capzioso (tra gli umanisti europei)

• Dal portoghese barrueco per designare le perle di forma


irregolare

• Nel Dizionario dell’Académie (1740): “baroque se dit aussi au


figuré: pour irrégulier, bizarre, inégal. Un esprit baroque, une
expression baroque, une figure baroque”
• Nel Dictionnaire d’architecture (1788) di Antoine Quatrèmere
de Quincy: “le baroque en architecture est une nuance du
bizarre. Il en est, si l’on veut, le raffinement, ou, s’il ètait
possible de le dire, l’abus, il en est le superlatif. Borromini a
donné le plus grands modèles de bizarrerie et Guarini peut
passer pour le maître du baroque”
• definire l’opera d’arte, in che modo?
• antichi greci – techné
• nel Rinascimento – arti del disegno
• nel Seicento – belle arti
• nel Settecento – arti figurative
• nell’Ottocento – monumento
• nel Novecento – arti applicate
• Anni ‘50-’60 del ‘900 – bene culturale
Giulio Romano, La battaglia di Ponte Milvio, 1521, Sala di
Costantino, Palazzo Vaticano
Giulio
Romano
La caduta dei
Giganti
1532-1534
Mantova,
palazzo Te
Cappella Capponi
1525-1528
chiesa di Santa Felicita
Firenze
Jacopo Pontormo
Deposizione
Firenze, Santa Felicita
1526 circa
Sebastiano del
Piombo
Pietà di Viterbo
1516-1517
Viterbo, museo
civico
Sebastiano del Piombo
Resurrezione di Lazzaro
Londra, National
Gallery
1517-1519
Bronzino
Venere e Cupido o
allegoria della
Lussuria
1540-1545
Londra,
National Gallery

Il dipinto venne
inviato in dono da
Cosimo I de'
Medici al re
Francesco I di
Francia, era quindi
innanzitutto un
oggetto politico
Francesco Mazzola
detto il
Parmigianino

Anamorfosi con
autoritratto allo
specchio convesso

1524
Vienna,
Kunsthistorisches
Museum
Giambologna
Ratto delle Sabine
1583
Firenze, Loggia dei Lanzi
I Carracci

Gian Maria Carracci


Vincenzo Carracci + Francesca Grimaldi
Antonio Carracci + Isabella
Giulio Cesare Zenzanini
Gian Maria Elisabetta
Ludovico 1555-1619 Annibale (I)
Prudenza Giulia
Paolo Agostino 1557-1602
Vittorio Giovanni Antonio
Annibale (II) 1560-1609
Giulio
Elena
Annibale Carracci, Giovane
artista al lavoro, disegno,
1580-1585,
Ermitage, San Pietroburgo
Annibale Carracci, Autoritratto sul
cavalletto, olio su tela, 1604,
Ermitage, San Pietroburgo
Annibale Carracci, Autoritratto sul
cavalletto, particolare, olio su tela, 1604,
Ermitage, San Pietroburgo
Annibale Carracci, Macelleria, Forth Worth, Kimbell Art Museum
1582-1583
I riferimenti compositivi

Bartolomeo Passarotti, Macelleria,


Roma, Galleria Nazionale d’Arte Antica di Palazzo Barberini, 1577
Bartolomeo Passarotti
Madonna in gloria con san Petronio,
san Domenico e martirio di san Pietro
Bologna, San Petronio
I riferimenti compositivi
I riferimenti compositivi
Vittore Carpaccio, Ritratto di Cavaliere,
già Lugano, Villa Favorita, Collezione Thyssen,
oggi Madrid
Annibale Carracci, Quattro macellai al lavoro o la Grande Macelleria
Oxford, Christ Church Picture Gallery, 1582-1583
Annibale Carracci, Quattro macellai al lavoro o
la Grande Macelleria
Oxford, Christ Church Picture Gallery, 1582-
1583
I riferimenti compositivi
Marco Dente, Sacrificio di Noè
(da Michelangelo), incisione
The Metropolitan Museum
Annibale Carracci, Il “Mangiafagioli”, Roma, Galleria Colonna, 1584-1585
circa