You are on page 1of 1

32 Serie B R 37ª giornata

VOLATA SALVEZZA

Lo specialista Cagni
«Brescia sereno
Attento, Pescara»
1L’opinione di Gigi:
«La ricetta? Solidità,
gambe e testa.
E serve un tecnico
d’esperienza...»

Marco Guidi

M
i chiamo Gigi, risol-
vo problemi. Para-
frasando Pulp Fic-
tion, Cagni salvò il Brescia
Da sinistra, i tre ex del Carpi alla corte di D’Aversa: Riccardo Gagliolo, 27 anni; Antonio Di Gaudio, 28; Armando Anastasio, 21 GETTY nella scorsa stagione, suben-
trando a Brocchi a 12 partite

Parma, assalto
vetic a tempo scaduto. L’ester- dal termine, quando lo spet-
no offensivo siciliano sceglie tro della retrocessione era
sempre partite importanti per ben più che una suggestio-
lasciare il segno. Per informa- ne. «Fu un’impresa – raccon-
zioni chiedere al Frosinone. ta il tecnico –. Presi una

al secondo posto
Due gol che hanno riaperto la squadra che imbarcava gol a
corsa per la promozione diret- grappoli e la resi così solida
ta e che potrebbero valere oro da evitare la C». Solidità, la Gigi Cagni, 67 anni LAPRESSE
a fine stagione. Brillante in ricetta per salvarsi parte da
campo e non solo. Di Gaudio, qui. «Meglio subire poco che Carlo… Avere un tecnico che è

Con i terribili ex
infatti, è anche uno dei deejay creare tanto, quando la clas- già passato da situazioni simili
ufficiali dello spogliatoio gial- sifica scotta», ripete come è un bel vantaggio». Parole che
loblù con le hit neo-melodi- fosse un mantra Cagni. Oggi potrebbero agitare il giovane
che di Raffaello che fanno il Brescia naviga in acque più allenatore della Pro Vercelli
scatenare i compagni Vacca e tranquille, sebbene la sfida Grassadonia, impegnato oggi
Mazzocchi in balletti, che su con il Cesena possa far tor- nello scontro diretto con l’En-

1Gagliolo, Di Gaudio e Anastasio contro il «loro» Instagram sono diventati vi-
rali.
nare il mare in tempesta in
un baleno. «Non credo – re-
tella di Aglietti. «Non sarà una
sfida decisiva – chiosa Cagni –.

Carpi cercano punti pesanti per la A diretta IL MURO Gagliolo invece in
gialloblù ha vissuto una meta-
plica l’allenatore bresciano
doc –. Per come sta giocan-
do, il Brescia è praticamente
I punti a disposizione sono an-
cora sufficienti per giocarsela
anche perdendo a Chiavari».
morfosi tattica. Arrivato come già salvo. Non vedo possibi- Oltre alla solidità, qual è l’altro
dalla D alla Serie A in tre anni. TOTÒ Di Gaudio è il primo ve- centrale, adesso gioca da ter- lità di un tracollo ad appena fattore «X» per la salvezza? «Di-
Nicolò Schira Al Tardini puntano a entrare ro acquisto del Carpi targato zino sinistro. Il rendimento è 6 giornate dalla fine, al di là rei la condizione psico-fisica –
nella leggenda. Roba da Im- Giuntoli. L’attuale d.s. del Na- rimasto lo stesso dei tempi di del risultato col Cesena». risponde Cagni –. A livello tatti-

L
a chat comune di What- mortali, come erano stati ri- poli nell’estate 2010 ha voluto Carpi: elevatissimo. Come te- co e tecnico, dopo 36 partite,
sapp con gli ex compagni battezzati i giocatori del Carpi a tutti i costi l’esterno offensi- stimoniano i 5 gol segnati. Mi- ESPERIENZA Un discorso c’è poco da inventarsi. Contano
questa settimana non che nel 2015 hanno conqui- vo palermitano dopo averlo ca male per un difensore che che Cagni allarga anche a di più la gamba e la testa dei
aveva notifiche. Niente mes- stato la massima serie. Qual- visto in D nella Virtus Castel- ha poteri anche da talismano. Salernitana e Cremonese. giocatori». A Pescara la cosa po-
saggini d’incoraggiamento né cuno c’è ancora (Sabbione, franco. Accelerazioni ubria- Quando segna, il Parma fa ri- «Nel calcio può succedere di trebbe essere un problema. Si-
sfottò in vista della gara di og- Poli e Pasciuti). Altri sono al- canti che Totò ha ripetuto an- sultato. Quattro vittorie e un tutto, ma per me rischiano no a due mesi fa i biancoazzurri
gi. Riccardo Gagliolo e Anto- trove (Letizia e Bianco). Ma no dopo anno. In tutte le cate- pareggio sul campo del Paler- solo le squadre dai 40 punti pensavano ai playoff, ora si tro-
nio Di Gaudio non possono grazie alla chat è come se il gorie, tanto da essere l’unico, mo lo score del Gagliolo go- in giù. A questo punto della vano invischiati nella lotta sal-
farsi distrarre dai dolci ricordi tempo non fosse passato. A con Pasciuti e Poli, a essersi leador che a Carpi aveva addi- stagione, i valori sono deli- vezza. «In questi casi deve esse-
del passato. Ogni energia è ri- completare il trio di ex Ar- arrampicato dalla C2 alla Se- rittura sfiorato la naziona- neati». Sarà, ma Cremone- re brava anche la tifoseria a
volta a quel Parma, che in mando Anastasio, che, però, a rie A con i carpigiani. A pro- le...svedese (grazie a mamma se-Ascoli mette un po’ di pa- cambiare in fretta aspettative.
estate li ha ingaggiato dal Carpi ha fatto solo da compar- posito di record, Di Gaudio ne Eva ha il doppio passaporto). ura ai grigiorossi, che non Conosco bene Pescara, so che è
club di Bonacini (in prestito sa (0 presenze da agosto 2017 vanta pure un altro. È stato il Non andrà in Russia, ma do- vincono ormai da 3 mesi. un ambiente caldo: la città deve
con obbligo di riscatto per 2,5 a gennaio 2018); mentre alla primo calciatore del Carpi a vesse centrare il salto in A col «Bell’incrocio tra due tecnici stare con la squadra anche nei
milioni di euro). C’è da con- corte di D’Aversa è riuscito a segnare in A in una gara casa- Parma un posticino nella sto- esperti come Tesser e Cosmi. momenti di difficoltà, altri-
quistare il secondo posto per ritagliarsi qualche cameo (4 linga. Avversaria l’Inter di ria non glielo toglie comun- In questa volata salvezza ci menti si fa dura». E se lo dice il
scrivere la storia. Mai nessuno spezzoni per un totale di 64 Mancini che riuscì comunque que nessuno. sono tanti volponi della pan- mister Wolf della Serie B...
è riuscito a centrare il salto minuti disputati). a vincere grazie a un gol di Jo- © RIPRODUZIONE RISERVATA china: De Canio, Pillon, Di © RIPRODUZIONE RISERVATA

BRESCIA (4-3-1-2) CREMONESE (4-3-1-2) ENTELLA (3-5-2) FOGGIA (3-5-2) NOVARA (4-3-1-2)
CLASSIFICA CESENA (4-3-3) ASCOLI (3-5-2) PRO VERCELLI (3-5-2) BARI (4-3-3) VENEZIA (3-5-2)
SQUADRE PT PARTITE RETI
OGGI ore 15 ANDATA 0-1 OGGI ore 15 ANDATA 0-0 OGGI ore 15 ANDATA 1-1 OGGI ore 15 ANDATA 0-1 OGGI ore 15 ANDATA 3-1
G V N P F S
EMPOLI 73 36 21 10 5 78 44 1 27 22 1 1
FROSINONE 62 36 16 14 6 57 39 MINELLI UJKANI IACOBUCCI GUARNA MONTIPÓ
PARMA 60 36 17 9 10 49 33 15 3 35 16 23 21 15 33 2 5 6 5 31 6 24 3 2 27
PALERMO 60 36 15 15 6 50 33 COPPOLARO SOMMA GASTALDELLO CURCIO CINAGLIA CANINI MARCONI RENZETTI DE SANTIS CECCARELLI CREMONESI TONUCCI CAMPORESE LOIACONO DICKMANN DEL FABRO TROEST CALDERONI
PERUGIA 57 36 16 9 11 59 46 25 34 20 31 34 8
16 11 25 23 3 5 20 9
BARI 56 36 15 11 10 51 44 BISOLI TONALI NDOJ MACEK ARINI CAVION 13 4 7 26 11
GATTO ICARDI ACAMPORA CRIMI ALIJI CASARINI RONALDO SCIAUDONE
VENEZIA 54 36 13 15 8 45 35 30 6 ZAMBELLI AGNELLI GRECO AGAZZI KRAGL
CITTADELLA 52 36 14 10 12 48 43 FURLAN CASTROVILLI 23
7 9 19 11 19 10 17 19 7 MOSCATI 19
FOGGIA 50 36 14 8 14 58 59 TORREGROSSA CARACCIOLO SCAPPINI SCAMACCA LA MANTIA DE LUCA NICASTRO MAZZEO SANSONE PUSCAS
CARPI 49 36 12 13 11 30 40
14 11 20 45 27 16 7 18 27 11 17 19
SPEZIA 47 36 11 14 11 37 36 MARSURA GEIJO
DALMONTE MONCINI KUPISZ MONACHELLO CLEMENZA BIFULCO RAICEVIC CISSE NENE’ GALANO
BRESCIA 45 36 11 12 13 36 42 CASTIGLIA GERMANO PINATO FALZERANO
SALERNITANA 44 36 9 17 10 44 49 5 8 17 33 32 20 19 14 3 10 5 30 18 23 8 31 31 14 7 23 3
CREMONESE 43 36 8 19 9 40 40 LARIBI SCHIAVONE FEDELE MIGNANELLI KANOUTE BUZZEGOLI ADDAE MOGOS MAMMARELLA VIVES GHIGLIONE IOCOLANO BASHA BUSELLATO DEL GROSSO BENTIVOGLIO BRUSCAGIN
AVELLINO 40 36 9 13 14 45 53
NOVARA 40 36 10 10 16 37 44 27 29 2 18 13 34 24 6 27 13 19 32 17 13 6 13 4
DI NOIA SCOGNAMIGLIO PERTICONE DONKOR GIGLIOTTI CHERUBIN PADELLA ALCIBIADE BERGAMELLI GOZZI BALKOVEC GYOMBER MARRONE ANDERSON DOMIZZI MODOLO ANDELKOVIC
PESCARA 39 36 9 12 15 43 60
CESENA 38 36 8 14 14 51 60 33 1 22 12 1
ENTELLA 37 36 8 13 15 36 48 FULIGNATI LANNI PIGLIACELLI MICAI AUDERO
ASCOLI 36 36 9 9 18 33 55
TERNANA 34 36 6 16 14 55 63 BRESCIA Possibile il rientro dal 1’ di CREMONESE Per la gara di oggi Tesser ENTELLA De Luca rientra dalla squalifica, FOGGIA Solo Gerbo è out. L’unico dubbio NOVARA A destra Dickmann favorito su
PRO VERCELLI 34 36 7 13 16 41 57 Caracciolo, con Furlan dietro alle punte, recupera Castrovilli da infortunio e Garcia per lo stesso motivo si ferma Pellizzer. Al è tra Deli e Agnelli a centrocampo, con Golubovic, in mezzo Ronaldo in vantaggio
Ndoj (pure al rientro) favorito su Martinelli Tena da squalifica. In miglioramento suo posto De Santis. PANCHINA 1 Paroni, quest’ultimo favorito. PANCHINA 22 su Orlandi. In attacco Sansone-Puscas.
SERIE A PLAYOFF PLAYOUT RETROCESSIONI e Curcio in ballottaggio. PANCHINA 37 anche Pesce, che andrà in panchina. 22 Massolo, 29 Brivio,17 Ardizzone, 21 Di Noppert, 3 Figliomeni, 14 Martinelli, 33 PANCHINA 12 Farelli, 22 Benedettini, 8
Pelagotti, 31 Meccariello, 33 Longhi, 8 PANCHINA 1 Ravaglia, 16 D’Avino, 40 Paola, 8 Troiano, 14 Eramo, 26 Currarino, 7 Calabresi, 23 Rubin, 32 Scaglia, 29 Ramè, Chiosa, 17 Seck, 31 Golubovic, 32 Bove, 15
Martinelli, 18 Okwonkwo, 11 Embalo, 27 Garcia Tena, 4 Sbrissa, 18 Pesce, 7 Piccolo, Nizzetto, 18 Llullaku, 30 Aramu, 31 Nikic. 18 Deli, 8 Fedato, 9 Beretta, 17 Nicastro, 27 Maracchi, 21 Orlandi, 10 Macheda, 11 Di
PROSSIMO TURNO Spalek, 38 Rivas. ALL. Boscaglia. SQUAL. 35 Cinelli, 20 Perrulli, 30 Camara, 32 ALL. Aglietti. SQUAL. Pellizzer. DIFF. La Floriano, 10 Duhamel. ALLENATORE Mariano, 18 Lukanovic, 30 Maniero. ALL.
nessuno. DIFF. Meccariello, Bisoli, Gomez. ALLENATORE Tesser. SQUAL. Mantia, Gatto e Ceccarelli. Stroppa. SQUALIFICATI nessuno. Di Carlo. SQUAL. nessuno. DIFF. Casarini,
VENERDI’ 27 APRILE Martinelli e Caracciolo. nessuno. DIFF. Canini. DIFFIDATI Camporese. Golubovic e Moscati.
VENEZIA-PALERMO (ore 19) (0-0) PRO VERCELLI Out Morra, Kanoute,
BARI-ENTELLA (ore 21) (1-3) CESENA Suagher out, in difesa probabile ASCOLI Assenti Mengoni, D’Urso, Bianchi, Bertosa e Grossi. In attacco ballottaggio BARI Potrebbe rivedersi Basha davanti VENEZIA Frey out, c’è Bruscagin. Possibili
SABATO 28 APRILE ore 15 abbassamento di Di Noia al posto di Fazzi. Pinto, Martinho. In porta torna Agazzi. Da Raicevic-Reginaldo. PANCHINA 32 alla difesa, a centrocampo in ballottaggio gli inserimenti di Del Grosso in difesa e di
ASCOLI-PERUGIA (0-1) In regia torna Schiavone, davanti ancora non escludere la difesa a 4. PANCHINA 1 Marcone, 2 Berra, 28 Jidayi, 14 Paghera, 8 Tello-Busellato. PANCHINA 22 De Lucia, Bentivoglio a centrocampo, Marsura
CARPI-AVELLINO (1-1) Moncini. PANCHINA 1 Agliardi, 22 Lanni, 12 Venditti, 4 De Santis, 25 Florio, 29 Altobelli, 21 Da Silva, 17 Alex, 19 Gatto, 20 34 Conti, 4 Sabelli, 6 D’Elia, 33 Empereur, spalla di Geijo in attacco. PANCHINA 12
CESENA-FROSINONE (3-3) Melgrati, 3 Ceccacci, 6 Eguelfi, 7 Fazzi, 16 Baldini, 23 Ganz, 18 Parlati, 9 Rosseti, 18 De Ivan, 24 Pugliese, 11 Rovini, 33 Reginaldo. 15 Cassani, 21 Tello, 10 Brienza, 16 Improta, Vicario, 33 Gori, 25 Cernuto, 26 Garofalo,
Esposito, 4 Cascione, 23 Ndiaye, 24 Vita, 32 Feo, 21 Castellano, 31 Perri, 10 Lores. ALL. ALLENATORE Grassadonia SQUAL. 9 Kozak, 24 Floro Flores, 30 Diakite. 27 Zampano, 5 Stulac, 8 Soligo, 10 Fabiano,
CITTADELLA-FOGGIA (3-1) ALL. Grosso. SQUALIFICATI Henderson.
Emmanuello, 9 Chiricò, 30 Jallow. ALL. Cosmi. SQUAL. nessuno. DIFF. Addae, nessuno. DIFF. Bergamelli, Germano, 11 Firenze, 18 Suciu, 9 Zigoni, 29 Litteri.
EMPOLI-NOVARA (1-1) Castori. SQUAL. nessuno. DIFF. nessuno. Bianchi, Buzzegoli, Mignanelli e Padella. Guerra e Ghiglione. DIFFIDATI Improta e Nenè. ALL. Inzaghi. SQUAL. nessuno. DIFF. Frey.
PRO VERCELLI-PARMA (0-3)
SALERNITANA-BRESCIA (0-2) ARBITRO Pinzani di Empoli. ARBITRO Marinelli di Tivoli. ARBITRO Di Paolo di Avezzano. ARBITRO Chiffi di Padova. ARBITRO Fourneau di Roma.
SPEZIA-CREMONESE (0-1) GUARDALINEE Baccini-Colarossi. GUARDALINEE Muto-Dei Giudici. GUARDALINEE Intagliata-Grossi. GUARDALINEE Bresmes-Galetto. GUARDALINEE Sechi-Luciano.
TERNANA-PESCARA (3-3) TV Sky Calcio 6 HD. PREZZI 6-130 euro. TV Sky Calcio 7 HD. PREZZI 5-35 euro. TV Sky Calcio 9. PREZZI 8-35 euro. TV Sky Calcio 4 HD. PREZZI 16-55 euro. TV Sky Calcio 8. PREZZI 14,50-33,50 euro.