You are on page 1of 1

DIRITTI REALI = diritti che hanno sempre per oggetto una cosa

 sono diritti assoluti:valgono nei confronti di tutti gli altri soggetti


 diritto di seguito:permangono sulla cosa nonostante i successivi trasferimenti della
stessa

1. diritti sulla cosa propria :


 proprietà = diritto che un soggetto, il proprietario ha di godere e disporre liberamente
di un certo bene in modo pieno ed esclusivo, nell'ambito dei limiti e con l'osservanza
degli obblighi previsti dalla legge (2 facoltà: godimento=utilizzo, sfruttamento /
disposizione= servirsene liberamente → venderla...).
- La Costituzione (art 42) contiene una riserva di legge, cioè determina i modi di acquisto e di
godimento della proprietà – funzione sociale: non significato antico come diritto di “usare ed
abusare” del bene...
 possesso = situazione di colui che si comporta, riguardo ad un certo bene, come se ne
fosse il proprietario.
 possesso pieno = esercizio diritto di proprietà
 possesso minore = esercizio diritto reale minore
elemento oggettivo → materiale = esercizio sul bene del potere di fatto
elemento soggettivo → psicologico = consapevolezza e intenzione di esercitare quel
potere
possesso ≠ prorietta ≠ detenzione : possesso mediato →manca la volontà di possedere
(elemento psicologico) e si riconosce l'altruità della cosa

2. diritti sulla cosa altrui :