You are on page 1of 108

OFFER

TA
SCUOLA DI ECONOMIA,
MANAGEMENT
E STATISTICA

FORMA
TIVA
ANNO
ACCADEMICO
2018/2019
Scarica la brochure:
www.unibo.it/CorsiEmsPDF

Scuola di Economia, Management e Statistica


Offerta Formativa A.A. 2018/2019

A cura di
Scuola di Economia, Management e Statistica

Editing e progetto grafico


Alma Mater Studiorum - Università di Bologna
SSRD - Settore Comunicazione, Ufficio Comunicazione Istituzionale

Impaginazione
Doubledot

Stampa
ACM Spa

Foto
© Università di Bologna
Banca Immagine di Ateneo
SSRD - Staff Rettore e Direttore Generale - Settore Comunicazione
Presentazione

La Scuola di Economia, Management e Statistica offre agli studenti che intraprendono gli studi economici, manageriali e
statistici, un ambiente ideale per sviluppare una formazione culturale e professionale secondo una prospettiva globale. La
Scuola offre dieci corsi di Laurea triennali con solido contenuto metodologico, ottenuto in seguito a una formazione rigorosa,
approfondita e di standard internazionale, che abbracciano diversi ambiti disciplinari, consentendo allo studente di acquisire
competenze trasversali e diversificate nei campi dell’economia, delle discipline aziendali, statistiche e della finanza. Per i
corsi di studio che lo richiedono, l’attività didattica è caratterizzata da una preparazione fortemente collegata al mondo delle
imprese, grazie a un ampio programma di tirocini a cui partecipano oltre cinquecento aziende.
Inoltre, la Scuola offre diciotto corsi di Laurea Magistrale, alcuni dei quali sviluppano al loro interno indirizzi di studio
diversi, ed un elevato numero di Master universitari che permettono di conseguire competenze specialistiche e approfondite
in molteplici settori: dalla gestione delle organizzazioni culturali ed artistiche al management delle sanità, dall’economia
e diritto alla gestione delle attività turistiche, dalla cooperazione alle organizzazioni non-profit, dall’analisi finanziaria e
assicurativa al management nelle imprese internazionali. L’internazionalizzazione è una dimensione connaturata a tutta
l’offerta formativa della Scuola: lo studente che desidera iniziare un percorso di studio in lingua inglese può scegliere tra due
corsi di Laurea triennali svolti interamente in inglese (“Business and Economics” e “Economics and Finance”), un curriculum
in inglese del corso di Laurea in Scienze statistiche e un curriculum in inglese del corso di Laurea in Economia del Turismo
e in Economia e Commercio, cogliendo in tal modo l’opportunità di frequentare un ambiente di studio internazionale ed
inserirsi in un contesto educativo e formativo multiculturale. Il percorso di studi internazionale può proseguire scegliendo tra
otto corsi di Laurea Magistrale in lingua inglese. Per lo studente vi è inoltre la possibilità di seguire corsi di studio svolti in
collaborazione con Università straniere (double e multiple degrees) e corsi di studio interamente in lingua italiana, nell’ambito
dei quali vi è comunque la possibilità di partecipare a programmi di mobilità internazionale in Europa o in paesi oltreoceano
(programmi Erasmus Plus e Overseas) per periodi di studio, tirocinio e preparazione della tesi di laurea. La Scuola di Economia,
Management e Statistica ha una dimensione territoriale sviluppata nell’ottica dell’Università Multicampus e la sua offerta
didattica è distribuita nelle Sedi di Bologna, Forlì e Rimini.

Stefano Cenni
Presidente della Scuola di Economia,
Management e Statistica
2
Foto: E.Migotto
Sommario

Dipartimenti della Scuola pag. 4

Sedi e contatti pag. 5

Sede di Bologna
Lauree pag. 7

Lauree Magistrali pag. 23

Sede di Forlì
Lauree pag. 55
Lauree Magistrali pag. 61

Sede di Rimini
Lauree pag. 75
Lauree Magistrali pag. 85

Servizi e Opportunità pag. 99


Dipartimenti
della Scuola

Titolo da definire
Dipartimento di Scienze aziendali
Via Capo di Lucca, 34 | 40126 Bologna
Tel +39 051 2098085 | Fax + 39 051 2464 11
www.sa.unibo.it

Dipartimento di Scienze economiche


P.zza Scaravilli, 1 | 40126 Bologna
Tel +39 051 2098132 | Fax +39 051 2098040
www.dse.unibo.it

Dipartimento di Scienze statistiche


“Paolo Fortunati”
Via Belle Arti, 41 | 40126 Bologna
Tel +39 051 2098180 | Fax +39 051 232153
www.stat.unibo.it

Dipartimento di Matematica
P.zza di Porta San Donato, 5 | 40126 Bologna
Tel +39 051 2094402 | Fax +39 051 2094490
www.matematica.unibo.it

Dipartimento di Sociologia e Diritto dell’Economia


Via San Giacomo, 3 | 40126 Bologna
Tel +39 051 2099973
www.dse.unibo.it

Dipartimento di Scienze giuridiche


Via Zamboni, 27/29 | 40126 Bologna
Tel +39 051 2099626 | Fax +39 051 2086 036
www.dsg.unibo.it

4
Sedi e contatti

Vicepresidenza di Bologna
P.zza Scaravilli, 2 | 40126 Bologna
Tel +39 051 2098001
E-mail: ems.bo.vicepres@unibo.it
Servizio studenti - URP
Tel +39 051 2098000
E-mail: ems.bo.studenti@unibo.it
www.ems.unibo.it

Vicepresidenza di Forlì
P.le della Vittoria, 15 | 47121 Forlì
Tel +39 0543 374673 | Fax +39 0543 374660
E-mail: ems.fo.vicepres@unibo.it
Segreteria didattica
E-mail: ems.fo.studenti@unibo.it
www.ems.unibo.it

Vicepresidenza di Rimini
Via Angherà, 22 | 47921 Rimini
Tel +39 0541 434222 | Fax +39 051 20 86281
E-mail: ems.rn.vicepres@unibo.it
Segreteria didattica
Tel +39 0541 434165
E-mail: ems.rn.studenti@unibo.it
www.ems.unibo.it

5
6
Lauree
Sede di Bologna

L’attivazione dei corsi di studio è subordinata alla conclusione dell’iter ministeriale previsto

7
Business and Economics www.clabe.unibo.it

(Management Area) Programme Director


Maria Giulia Roversi Monaco
Bologna Campus
Duration: 3 years
First cycle degree/Bachelor Code: L-18
International programme Scienze dell’Economia e della Gestione Aziendale

Learning outcomes to the University of Bologna (SAT code 6993) an SAT certification
The programme provides students with integrated mana- (Scholastic Assessment Test) obtained anywhere. Admission for
gerial skills in different operational areas. The focus is on non EU students is subject to a preliminary assessment of the
managing International and market oriented companies and documents requested upon application or the submission of
processes. The programme develops strong skills in the are- SAT. For both Assessments in the mathematics section, if the
as of economics, marketing, finance and strategic manage- scores’ outcome turns out to be negative, then the student will
ment. During the three-year programme, the learning areas have to attend the crash course in mathematics at the begin-
are organized in six main blocks: economics, marketing, ning of the academic year and pass the final exam. Buenos Aires
general management, private and commercial law, mathe- Track: European and non European applicants will be assessed
matics and statistics, finance and accounting. The program- through an individual interview.
me proposes a new track (the approval of the programme
is conditional on the decision of the academic boards) at Career opportunities
the first year: lectures are held (January - September) in the Graduates may pursue a career as marketing managers,
Buenos Aires Unibo branch Campus. This track is addressed corporate finance managers, business consultants, supply
to an international class of people coming from Europe and chain managers, project managers, human resource ma-
Latin America. Students who spend the first year in Buenos nagers. Professional growth is expected in manufacturing
Aires will attend the second year in Bologna and have the companies, service and nonprofit organizations.
option, for the third year, to go back to Buenos Aires or to
apply to go to a foreign university for an Overseas or Erasmus Pursuing your Studies
programme. It allows access to the “second level” Italian degree
(Laurea Magistralis, Master of Science) and to first level
Admission requirements Master (Master in business, MA).
The course has a limited number of available positions. The
number of admitted students and the selection methods are Info and contacts
published yearly in the related call for application. Admission Programme Director: Prof.ssa Maria Giulia Roversi Monaco
requires a high school Diploma and a good knowledge of En- E-mail: maria.roversimonaco@unibo.it
glish and it is subject to a selection process with schedules Programme Coordinator: Annalisa Brega
and procedures for the European Union applicants and the in- E-mail: annalisa.brega2@unibo.it
ternational ones. Bologna track: European applicants will be Programme Tutor: ems.bo.tutorclabe@unibo.it
assessed trhough the SAT general test. Applicants must submit P.zza Scaravilli 2 | 40126 Bologna | Tel +39 051 20 98703

8
COURSE STRUCTURE DIAGRAM COURSE STRUCTURE DIAGRAM
BOLOGNA TRACK BUENOS AIRES TRACK
I year HRS ECTS I year HRS ECTS
Accounting 60 9 Mathematics 90 12
Mathematics 90 12 Microeconomics 60 9
Microeconomics 60 9 Organizational Behavior 60 9
Organizational behavior 60 9 Principles of management 60 9
Principles of law 60 9 Computational tools 30 3
Principles of management 60 9 Statistics 60 9
One activity to be chosen between Computational Macroeconomics 60 9
tools and Laboratory 3
II year HRS ECTS
II year HRS ECTS Accounting 60 9
Commercial law 90 12 Principles of law 60 9
Financial analysis 60 9 Commercial law 90 12
Financial markets and institutions 45 6 Financial analysis 60 9
Industrial organization 60 9 Financial markets and institutions 45 6
Macroeconomics 60 9 Industrial organization 60 9
Marketing 60 9 Marketing 60 9
Statistics 60 9 III year HRS ECTS
III year HRS ECTS Corporate finance 60 9
Corporate finance 60 9 Business strategy 60 9
Business strategy 60 9 International economics 60 9
International economics 60 9 International marketing 60 9
International marketing 60 9 Electives 18
Electives 18 Final exam 3
Final exam 3
Buenos Aires (first and second semesters)
Business strategy (b.a. in spanish) 60 9
International economics (b.a.) 60 9
International marketing (b.a. in spanish) 60 9
Corporate finance (b.a.) 60 9
Laboratory of management 60 9
Spanish language (b.a.) 30 3

9
Economia aziendale corsi.unibo.it/Laurea/EconomiaAziendale

(Area Manageriale) Coordinatore del corso di studio


Maurizio Marano

Durata: 3 anni
Classe di appartenenza: L-18
Sede di Bologna · Laurea
Scienze dell’Economia e della Gestione Aziendale

Obiettivi formativi Sbocchi occupazionali prevalenti


Il corso di Laurea in Economia aziendale si pone l’obiettivo • Addetto/Quadro/Manager della funzione “Amministrazione,
di formare una pluralità di figure professionali che trovano il Finanza e Controllo” (il corso di Laurea forma competenze
proprio comune denominatore nelle competenze in materia utili a perseguire un percorso di carriera manageriale -
di analisi economico-finanziaria e nella profonda conoscenza che sfocia nel ruolo di CFO - la cui piena realizzazione è
dei sistemi informativi aziendali. Seppur attinenti a ruoli di- legata alle attitudini, motivazioni e abilità che il laureato
stinti che comportano lo svolgimento di attività di lavoro di- saprà mostrare nel contesto lavorativo);
pendente o di attività libero-professionali, anche a carattere • Revisore dei conti come libero professionista (previo
consulenziale, tutte le figure che il corso intende formare sono praticantato e superamento dell’esame di Stato) o
caratterizzate da una marcata contiguità delle basi culturali. Il dipendente di società di revisione (Addetto/Quadro/
corso di studi presenta un’offerta formativa che tiene conto del Manager);
contenuto dei programmi dei migliori bachelor internazionali in • Esperto contabile (sezione B dell’albo unico dei Dottori
“Accounting & Finance”. commercialisti e egli Esperti contabili previo praticantato
e superamento dell’esame di Stato).
Requisiti di accesso
Il corso ha un numero limitato di posti: 220 per cittadini ita- Prosecuzione degli studi
liani, UE e comunitari equiparati; 10 per cittadini stranieri e Dà accesso agli studi di secondo ciclo: Laurea Magistrale e
progetto Marco Polo. Per essere ammesso dovrai sostenere Master universitario di primo livello.
una prova organizzata dal CISIA (TOLC – E), troverai tutte le
informazioni sul bando pubblicato sul sito del corso di stu- Info e contatti
dio. La prova ha l’obiettivo di verificare le tue conoscenze Coordinatore del corso di studio: Prof. Maurizio Marano
e di collocarti nella graduatoria utile per l’ammissione. Se E-mail: maurizio.marano@unibo.it
non raggiungerai la soglia di idoneità nella parte relativa alla Tutor corso di studio: ems.bo.tutorclea@unibo.it
matematica, ti verrà assegnato l’Obbligo Formativo Aggiun- Informazioni generali sul corso:
tivo (OFA) da assolvere secondo tempi e modalità comunicati Servizio studenti (URP)
sul sito del corso di studio. E-mail: ems.bo.studenti@unibo.it
P.zza Scaravilli 2, piano terra | 40126 Bologna
Tel +39 051 20 98000

10
PIANO DIDATTICO III anno ORE CFU
I anno ORE CFU Finanza aziendale 75 10
Bilancio d’impresa (con laboratorio) 88 10 Marketing 60 8
Diritto privato 60 8 Tecnica professionale 60 8
Economia aziendale 60 8 Un insegnamento a scelta tra:
Matematica generale 90 12 - Diritto del lavoro (con laboratorio) 68 8
Microeconomia 60 8 - Diritto tributario (con laboratorio) 68 8
Inglese B1 25 6 Un insegnamento a scelta tra:
Un insegnamento a scelta tra: - Strategia d’impresa 60 8
- Diritto pubblico 60 8 - Matematica finanziaria 60 8
- Organizzazione aziendale 60 8 Crediti a libera scelta (insegnamenti opzionali,
insegnamenti a scelta precedentemente non inseriti 12
- Storia economica 60 8 nel piano di studi, tirocinio, seminari)
Un’attività a scelta tra idoneità informatica e
laboratorio (l’idoneità informatica può essere scelta 3 Prova finale 3
solo al 1° anno, mentre il laboratorio solo al 3°)
II anno ORE CFU
Diritto commerciale 60 8
Economia degli intermediari finanziari 60 8
Economia pubblica 60 8
Macroeconomia 60 8
Pianificazione e controllo (C.I.)
- Analisi e contabilità dei costi 37 5
- Sistemi di pianificazione e controllo 38 5
Un insegnamento a scelta tra:
- Revisione aziendale 60 8
- Auditing (in lingua inglese) 60 8
Statistica (con laboratorio) 88 10

11
Economics and Finance www.clef.unibo.it

(Economics Area) Programme Director


Sergio Pastorello
Bologna Campus
Duration: 3 years
First cycle degree/Bachelor’s Code: L-33
Degree - International Programme Scienze Economiche

Learning outcomes Career opportunities


Economics and Finance is an international undergraduate Although most of our students decide to further their studies
degree course entirely taught in English. Its goal is to pro- after graduation, the Bachelor’s in Economics and Finance is
vide the quantitative and qualitative tools to analyse modern designed for people seeking a career within an internatio-
economic and financial systems, which are nowadays complex nal dimension in diverse fields and industries. Graduates in
and interwoven, well beyond national boundaries. On com- Economics and Finance are employable as junior economists,
pletion of this programme, you will be able to understand the financial analysts and consultants -also with managerial re-
behaviour of economic agents and the functioning of markets, sponsibilities - in economic and financial organizations, in the
financial instruments and organizations, and to contribute to business world, in banking and insurance, in investment and
the debate on economic policies, development and growth, on consulting firms, in government agencies and authorities, in
financial markets, trade and globalization, taxation, healthcare international organizations, NGOs and no-profit organizations.
and welfare. You will learn and practice economic reasoning
tools to formulate and evaluate economic advice and policy, Pursuing your studies
for both the private and the public sector. In addition, you will The Bachelor’s in Economics and Finance gives access to
be able to develop effective written and oral communication second-cycle studies: Lauree Magistrali (Master’s Degrees)
skills, and in particular, the ability to explain economic and and Master Universitari (Professional Masters Programmes).
financial arguments both to experts and to non-experts. The
programme has a strong international orientation: thanks to Info and contacts
the diverse study-abroad initiatives, and to its multicultural Programme Director: Prof. Sergio Pastorello
class, international e-learning activities and study topics, you E-mail: sergio.pastorello@unibo.it
will learn how to deal with the changing nature of work and Programme Coordinator: Isabella Anna Notarnicola
cultural environments in a global perspective. E-mail: isabella.notarnicola@unibo.it
Programme Tutor: ems.bo.tutorclef@unibo.it
Admission requirements P.zza Scaravilli, 2 - ground floor | 40126 Bologna
The programme has limited enrolment, with selective admis-
sion. Students will be selected via SAT and TOLC tests: all the
details are defined yearly in the “Call for Applications”, avai-
lable on www.clef.unibo.it. A minimum standard of English
(B2 or equivalent) and high school exit-level mathematical
and logical skills are required.

12
Foto: C.Turci
COURSE STRUCTURE DIAGRAM
I year HRS ECTS
Accounting and financial statements 60 8
Calculus and linear algebra 90 12
Economic history 60 8
Foundations of law (I.C.)
- Private law 45 6
- Public law 68 9
Macroeconomics 60 8
Microeconomics 60 8
II year HRS ECTS
Commercial law 60 8
Financial mathematics 60 8
Statistics 75 10
Econometrics 60 8
Economics of financial intermediation 60 8
Ethics and markets 20 3
Laboratory of computer programming 15 2
Two elective courses chosen in the following list:
Industrial organization 45 6
Labor economics 45 6
Financial instruments 45 6
Public finance and public policy 45 6
III year HRS ECTS
Corporate finance 60 8
Globalization: trade, migrations and multinationals 60 8
International finance 60 8
Market analysis and reporting 30 5
Monetary and financial economics 60 8
One elective course chosen in the following list:
Behavioral economics 45 6
Economic analisys 45 6
Development: economics and financial markets 45 6
Electives 16
Final exam 3

13
Economia, Mercati corsi.unibo.it/Laurea/EconomiaMercatiIstituzioni

e Istituzioni Coordinatore del corso di studio


(Area Economica) Stefano Toso

Durata: 3 anni
Classe di appartenenza: L-33
Sede di Bologna · Laurea Scienze Economiche

Obiettivi formativi Sbocchi occupazionali prevalenti


L’obiettivo formativo del corso di studi è di fornire gli strumenti Il corso si propone di formare un economista con competen-
necessari a interpretare i fenomeni economici attraverso la ze di carattere interdisciplinare, che gli consentano di essere
conoscenza delle teorie, delle tecniche di analisi quantitativa e inserito in molteplici attività: analisi dei mercati, analisi dei
dei riferimenti istituzionali più aggiornati. A questo fine il corso dati finanziari, programmazione e gestione delle risorse,
offre agli studenti una formazione ad ampio spettro che copre analisi della qualità.
le discipline economiche e gli aspetti metodologici essenziali
di discipline giuridiche, storiche e politico-sociali. Il corso for- Prosecuzione degli studi
nisce gli strumenti teorici e analitici per capire il funzionamen- Le competenze acquisite consentono di intraprendere studi
to dei mercati, delle imprese e delle istituzioni finanziarie, così di livello superiore (Laurea Magistrale, Master di primo livel-
come il ruolo della politica economica e la sua influenza sulle lo) negli ambiti delle scienze economiche e sociali.
scelte degli operatori e sul sistema economico. Ampio spazio
è dedicato all’apprendimento degli strumenti necessari per l’a- Info e contatti
nalisi quantitativa dei fenomeni economici, con particolare ri- Coordinatore del corso di studio: Prof. Stefano Toso
ferimento alle tecniche di previsione economica per supportare E-mail: stefano.toso@unibo.it
le decisioni delle imprese e degli operatori finanziari. Tutor corso di studio: ems.bo.tutoremi@unibo.it

Informazioni generali sul corso:


Requisiti di accesso
Servizio studenti (URP)
Il corso ha un numero limitato di posti: 200 per cittadini ita-
E-mail: ems.bo.studenti@unibo.it
liani, UE e comunitari equiparati; 10 per cittadini stranieri
P.zza Scaravilli, 2 - Piano terra | 40126 Bologna
e progetto Marco Polo. Per essere ammesso dovrai soste-
Tel +39 051 20 98000
nere una prova obbligatoria: troverai tutte le informazioni
sul bando che verrà pubblicato entro il mese di marzo sul
sito del corso di studio. La prova ha l’obiettivo di verificare
le tue conoscenze e di collocarti nella graduatoria utile per
l’ammissione. Se non raggiungerai la soglia di idoneità nella
parte relativa alla matematica, ti verrà assegnato l’Obbligo
Formativo Aggiuntivo (OFA) da assolvere secondo tempi e
modalità comunicati sul sito del corso di studio.

14
Foto: M.Montalbò
PIANO DIDATTICO III anno ORE CFU
Diritto commerciale 60 8
I anno ORE CFU
Econometria applicata 60 8
Istituzioni di diritto pubblico 60 10
Economia degli intermediari finanziari 60 8
English language (I.C.)
Un insegnamento a scelta tra:
- Basic english 18 3
Economia e politica monetaria 60 8
- English for economics 54 9
Economia internazionale 60 8
Matematica (C.I.)
Un’attività a scelta tra:
- Matematica generale 30 5
Laboratorio di econometria 20 3
- Matematica applicata all'economia 36 6
Seminario di etica economica 30 5
Macroeconomia 60 8
Seminario di politica economica 20 3
Microeconomia 60 8
Crediti a libera scelta 16
Modelli matematici 30 5
Prova finale 5
Storia economica 60 8
II anno ORE CFU
Bilanci aziendali 60 8
Diritto privato 60 10
Economia industriale 60 8
Scienza politica 60 10
Scienza delle finanze 60 8
Statistica 60 10
Un insegnamento a scelta tra:
Economia ambientale 60 8
Finanza aziendale 60 8
Storia dell’analisi economica 60 8
Teoria dell’organizzazione 60 8

15
Management e Marketing corsi.unibo.it/Laurea/ManagementMarketing

(Area Manageriale) Coordinatore del corso di studio


Fabio Guido Ulderico Ancarani

Durata: 3 anni
Classe di appartenenza: L-18
Sede di Bologna · Laurea Scienze dell’Economia e della Gestione Aziendale

Obiettivi formativi La prova ha l’obiettivo di verificare le conoscenze dello stu-


Il corso si propone di formare laureati con un know-how di dente al fine di stilare una graduatoria utile per l’ammissione.
gestione aziendale in grado di svolgere attività nell’ambito Se il candidato non raggiunge la soglia di idoneità nella parte
della gestione d’impresa e delle attività commerciali e di relativa alla matematica, gli verrà assegnato l’Obbligo Forma-
relazione con il mercato. La formazione offerta è orientata tivo Aggiuntivo (OFA) da assolvere secondo tempi e modalità
alla conoscenza ed all’acquisizione degli strumenti per: ana- comunicati sul sito del corso di studio.
lizzare i meccanismi gestionali, valutare le condizioni econo-
miche e finanziarie dell’impresa, individuare e utilizzare gli Sbocchi occupazionali prevalenti
strumenti quantitativi per la gestione dei clienti, analizzare Il laureato potrà ricoprire le seguenti posizioni:
la coerenza delle decisioni, sviluppare un metodo di analisi • Manager aziendale;
dei problemi gestionali dell’impresa, con approfondimenti • Assistente alla Direzione aziendale;
relativi al marketing ed alle vendite. • Consulente manageriale in società di consulenza o attività
Il percorso formativo fornisce competenze aziendali e meto- libero professionale.
dologie di tipo quantitativo e permette inoltre di sviluppare
uno dei seguenti ambiti: comunicazione-marketing, control- Prosecuzione degli studi
lo di gestione-processi produttivi. Consente l’accesso agli studi di secondo ciclo (Laurea Magi-
strale) e Master universitari di primo livello.
Requisiti di accesso
Il corso ha un numero limitato di posti: 150 per cittadini ita- Info e contatti
liani, UE e comunitari equiparati; 10 per cittadini stranieri e Coordinatore del corso di studio:
progetto Marco Polo. Prof. Fabio Guido Ulderico Ancarani
Per essere ammesso il candidato dovrà sostenere una prova E-mail: fabioguido.ancarani@unibo.it
obbligatoria. Tutte le informazioni riguardanti quest’ultima Tutor corso di studio:
saranno consultabili sul bando pubblicato sul sito del corso ems.bo.tutorclamm@unibo.it
di studio. La prova ha l’obiettivo di verificare le tue conoscen- Informazioni generali sul corso:
ze e di collocarti nella graduatoria utile per l’ammissione. Se Servizio studenti (URP)
non raggiungerai la soglia di idoneità nella parte relativa alla E-mail: ems.bo.studenti@unibo.it
matematica, ti verrà assegnato l’Obbligo Formativo Aggiuntivo P.zza Scaravilli, 2 - Piano terra | 40126 Bologna
(OFA) da assolvere secondo tempi e modalità comunicati sul Tel +39 051 20 98000
sito del corso di studio.

16
PIANO DIDATTICO
I anno ORE CFU
Bilanci aziendali con laboratorio 80 10
Diritto privato e diritto pubblico dell’economia (C.I.)
- Diritto privato 45 6
- Diritto pubblico dell'economia 45 6
Economia e gestione delle imprese 45 6
Matematica generale 90 12
Microeconomia 60 8
Organizzazione aziendale 60 8
Prima idoneità di lingua inglese 30 3
A scelta tra Idoneità Informatica e Laboratorio
(l'idoneità informatica può essere scelta solo al 3
I anno, mentre il laboratorio solo al III anno)
II anno ORE CFU
Analisi di bilancio e analisi dei costi 60 8
Diritto commerciale 45 6
Economia industriale 53 7
Macroeconomia 60 8
Marketing 60 8
Modelli econometrici 45 6
Statistica e matematica finanziaria con laboratorio 110 14
III anno ORE CFU
Analisi di mercato 50 6
Comunicazione d’impresa 60 8
Finanza aziendale 60 8
Strategia d’impresa 60 8
2 insegnamenti a scelta (16 CFU - ciascun insegnamento
è di 8 CFU e 60 ore di lezione) fra:
Comportamento del consumatore, Controllo di gestione, Key account
management e trade marketing, Production management, Strategic
information system laboratory e Strumenti servizi finanziari
Crediti a libera scelta 12
Prova finale 3

17
Scienze statistiche corsi.unibo.it/Laurea/ScienzeStatistiche

(Area Statistica) Coordinatore del corso di studio


Lucia Pasquini

Durata: 3 anni
Classe di appartenenza: L-41
Sede di Bologna · Laurea Statistica

Obiettivi formativi buito un Obbligo Formativo Aggiuntivo (OFA) da assolvere secondo


Il corso prepara lo studente allo svolgimento di attività profes- tempi e modalità comunicati sul sito del corso di Laurea.
sionali in ambito statistico, biodemografico, statistico economico
Sbocchi occupazionali prevalenti
e aziendale. Ciò si traduce nella proposta di tre distinti curricula
La Laurea fornisce le competenze necessarie per svolgere di-
- Stats&Maths (corso internazionale in lingua inglese), Bio-Demo-
verse tipologie di attività tra le quali:
grafico ed Economia e Impresa - caratterizzati da insegnamenti di
• produrre indagini epidemiologiche o rivolte allo studio
base comuni e da insegnamenti specifici rispetto ai diversi contesti
sperimentale di fenomeni medico-clinici e di nuovi farmaci;
applicativi. Ai corsi tradizionali si aggiungono attività in laboratorio
• analizzare dati ambientali, progettare reti di monitoraggio e
informatico, attività specifiche di gruppo volte all’analisi di casi di
produrre indicatori ambientali;
studio concreti e la possibilità di svolgere tirocini presso aziende o
• svolgere funzioni di supporto alle decisioni aziendali per
enti pubblici e di trascorrere un periodo di studio all’estero.
l’analisi dei mercati, la valutazione della soddisfazione dei
Bologna - Glasgow clienti e le strategie di lancio di nuovi prodotti;
Un accordo con l’Università di Glasgow (UK) permette ad alcuni • analizzare dati di tipo macro e micro-economico mediante
studenti del curriculum Stats&Maths di svolgere il terzo anno di tecniche statistiche ed econometriche;
studi presso l’Università di Glasgow e di conseguire il Bachelor • rilevare, gestire e analizzare dati statistici, produrre indicatori
with Honours in Statistics rilasciato da quella Università, oltre statistici, effettuare previsioni socio-demografiche e
alla Laurea rilasciata dall’Università di Bologna. sondaggi di opinione.

Requisiti di accesso Prosecuzione degli studi


Il corso adotta un numero programmato di 160 posti. Le modalità Dà accesso agli studi di secondo ciclo (Laurea Magistrale) e
di svolgimento della selezione saranno pubbliche ogni anno con il Master universitari di primo livello.
relativo bando di concorso che sarà pubblicato nel sito del corso
Info e contatti
di Laurea. Per essere ammessi al corso di Laurea sono necessari
Coordinatore del corso di studio: Prof.ssa Lucia Pasquini
il possesso di competenze logico-matematiche, una buona cono-
E-mail: lucia.pasquini@unibo.it
scenza della lingua italiana e la conoscenza di base della lingua
Tutor del corso di studio: ems.bo.tutorclass@unibo.it
inglese (A2). La verifica di tali conoscenze avviene tramite un test di
Per le informazioni generali sul corso:
ingresso. Tutte le informazioni saranno pubblicate sul sito del corso
E-mail: Servizio studenti (URP) ems.bo.studenti@unibo.it
di studio. Agli studenti che non raggiungono la soglia di idoneità
P.zza Scaravilli, 2 - piano terra | 40126 Bologna
nella parte del test di ingresso relativa alla matematica verrà attri-
Tel +39 051 20 98219

18
PIANO DIDATTICO Curriculum Economia e Impresa
I anno ORE CFU
Curriculum Bio-Demografico
Analisi matematica 60 10
I anno ORE CFU
Economia 60 8
Analisi matematica 60 10
Economia e gestione d’impresa 45 6
Biologia delle popolazioni umane 60 8 Informatica 60 10
Demografia 60 8 Laboratorio di analisi dei dati 30 4
Informatica 60 10 Lingua inglese B1 6
Laboratorio di analisi dei dati 30 4 Statistica e calcolo delle probabilità (C.I.)
Lingua inglese B1 6 - Statistica 36 6
Statistica e calcolo delle probabilità (C.I.) - Calcolo delle probabilità 36 6
- Statistica 36 6 Statistica economica 60 8
- Calcolo delle probabilità 36 6 II anno ORE CFU
Statistica sociale 60 8 Algebra e modelli lineari (C.I.)
- Algebra 36 6
II anno ORE CFU
- Modelli lineari 36 6
Algebra e modelli lineari (C.I.)
Analisi delle serie storiche 45 6
- Algebra 36 6
Comportamento del consumatore e marketing 60 8
- Modelli lineari 36 6 Demografia 45 6
Analisi dei dati longitudinali 60 8 Econometria 60 8
Biometria e disegno degli esperimenti 60 8 Inferenza statistica 60 10
Demografia sociale 60 8 Un insegnamento a scelta tra:
Economia sanitaria 45 6 - Statistica aziendale 60 8
Inferenza statistica 60 10 - Utilizzo statistico di banche dati economiche on line 60 8
Utilizzo statistico di banche dati economiche on line 60 8 III anno ORE CFU
III anno ORE CFU Analisi di mercato 60 8
Campionamento e analisi dei dati 60 8
Biostatistica (C.I.)
Laboratorio di statistica economica e analisi di mercato 30 4
- Statistica sanitaria 36 6
Politica economica 45 6
- Epidemiologia 36 6
Tecniche di previsione 45 6
Campionamento e analisi dei dati 60 8
Un insegnamento a scelta tra:
Epidemiologia ambientale 60 8 - Econometria applicata 45 6
Laboratorio bio-demografico 45 6 - Sviluppo di nuovi prodotti 45 6
Crediti a libera scelta 16 - Analisi statistico-economica territoriale 45 6
Prova finale 4 - Economia e politica sanitaria 45 6
Crediti a libera scelta 16
Prova finale 4

19
Stats&Maths International curriculum of Scienze statistiche
corsi.unibo.it/1Cycle/StatisticalSciences
(Statistical Area) Programme Director
Lucia Pasquini
Bologna Campus Duration: 3 anni
First cycle degree/Bachelor Code: L-41
International programme Statistica

Learning outcomes Double degree programme


The Stats&Maths curriculum of the bachelor’s (first cycle) Students enrolled in the Stats&Maths curriculum also have
degree in Statistical Sciences aims to train junior experts the chance to earn a double degree through an exchange pro-
and technicians able to work professionally in the statisti- gramme with the University of Glasgow (Scotland), leading to
cal field, and build, manage, process, analyse and interpret a Bachelor with Honours in Statistics issued by the partner
data in various areas to produce the knowledge required to university in addition to the degree in Statistical Sciences
support decision-making processes in the private and public by the University of Bologna. Details about the admission
bodies where the statistician works. procedure to the exchange programme are announced yearly
Great importance is paid to the study of the appropriate com- on the course website.
puter tools used to manage information and data.
This basic training provides the professional skills required Requirements and Admission procedures
to technically support the design, analysis and solution of The Stats&Maths curriculum is a restricted-access program-
complex problems in conditions of uncertainty. The basic me: only 40 positions are available. A minimum standard of
training is subsequently used in the Stats&Maths curricu- English (B1 or equivalent) and basic mathematical and logical
lum to develop specialist tools whose theory and practice skills are required. These skills are evaluated through TOLC or
are further studied in course units in social, health, econo- SAT test. Alternatively, non-EU applicants can submit a dossier
mics and business subject areas. for this evaluation. Applicants showing lack of mathematical
The learning outcomes are achieved using teaching methods skills can be admitted, but they will be assigned an “additio-
that include theoretical study, workshops and the practical nal learning requirement” (OFA). Details about the admission
application of the concepts learned. During the study pro- procedure and the requirements for fulfilling the OFA are an-
gramme students are also encouraged to perform curricular nounced yearly in the “Call for Applications”, available on the
internships offering direct contact with the outside world. course website.

20
Foto: M.Montalbò
Career opportunities COURSE STRUCTURE DIAGRAM
Graduates have access to a wide range of international stati- I year HRS ECTS
stical positions in Public bodies, Research centres and large Mathematics I 60 10
and medium-sized public and private organisations. Informatics 60 10
Statisics and probability (I.C.)
- Probability I 36 6
Pursuing your studies - Statistics I 36 6
The programme allows access to the (second cycle) Master’s Linear algebra 60 10
degrees (Laurea Magistrale - Master’s of Science) and to first Demography 36 6
level Professional Masters (Master Universitari di I livello). English B - 2 6
Statistics II 36 6
II year HRS ECTS
Info and contacts Biostatistics 36 6
Programme Director: Prof. Lucia Pasquini Inference 36 6
E-mail: lucia.pasquini@unibo.it Mathematics II 30 6
Academic Coordinator for Stats&Maths: Multivariate analysis 36 6
Probability II 36 6
Prof. Giuliano Galimberti
Econometrics 36 6
E-mail: giuliano.galimberti@unibo.it Statistical models 60 8
Programme Tutor: ems.bo.tutorsm@unibo.it Survey sampling 36 6
P.zza Scaravilli, 2 | 40126 Bologna Time series 36 6
Tel +39 051 20 98869 Analysis of data 30 4
III year HRS ECTS
Numerical analysis (I.C.)
- Numerical analysis 30 6
- Computational statistics 36 6
Advanced analysis of data 45 6
Statistical methods for database integration (I.C.)
- Record linkage 36 6
- Databases 30 6
Environmental statistics 36 6
Statistics for economics 48 8
Electives 12
Project 4

21
Foto: C.Turci

22
Lauree Magistrali
Sede di Bologna

L’attivazione dei corsi di studio è subordinata alla conclusione dell’iter ministeriale previsto

23
Direzione aziendale corsi.unibo.it/Magistrale/DirezioneAziendale

(Area Manageriale) Coordinatore del corso di studio


Simone Ferriani

Durata: 2 anni
Classe di appartenenza: LM-77
Sede di Bologna · Laurea Magistrale Scienze Economico-Aziendali

Obiettivi formativi Sbocchi occupazionali prevalenti


Il corso di Laurea Magistrale in Direzione aziendale forma lau- Il laureato magistrale può svolgere il ruolo professionale di
reati in grado di intraprendere carriere manageriali in imprese manager o dirigente di impresa. In particolare presiede l’alta
industriali, dei servizi e operanti nella consulenza direzionale. direzione dell’impresa mono-business o diversificata e delle
Alle discipline dell’area aziendale sono affiancate conoscenze singole aree funzionali (in particolare: analisi strategica, at-
di natura quantitativa, economica e giuridica. tività commerciale, marketing, gestione delle risorse umane,
Gli ambiti di approfondimento riguardano: i principi contabili controllo strategico); coordinare l’équipe di esperti e di tecnici
internazionali, le politiche di distribuzione e di marketing in- che regolano le operazioni di promozione per lo sviluppo e il
ternazionale, le strategie di corporate, i processi di interna- mantenimento sul mercato di un prodotto o di un servizio; con-
zionalizzazione, l’imprenditorialità e le operazioni di finanza tribuire a definire ed implementare le politiche commerciali
straordinaria. dell’azienda; curare e gestire il controllo della gestione azien-
Particolare attenzione è rivolta ai temi del comportamento or- dale, effettuando calcoli di convenienza economica, analisi
ganizzativo, dell’innovazione e della gestione della tecnologia. degli scostamenti, redazione di budget e report.
Il percorso formativo prevede la possibilità di tirocini e stage in
imprese o in società di consulenza direzionale. Info e contatti
Coordinatore del corso di studio: Prof. Simone Ferriani
Requisiti di accesso E-mail: simone.ferriani@unibo.it
Per accedere alla LM in Direzione aziendale è necessario Tutor corso di studio:
avere conseguito: una Laurea triennale in qualsiasi classe; ems.bo.tutorclamda@unibo.it
oppure una laurea relativa al previgente ordinamento qua- Informazioni generali sul corso:
driennale; oppure un altro titolo di studio conseguito all’e- Servizio studenti (URP)
stero e riconosciuto idoneo. E-mail: ems.bo.studenti@unibo.it
Il corso di Laurea adotta un numero programmato di studenti P.zza Scaravilli, 2 - piano terra | 40126 Bologna
ed una prova di accesso. Si raccomanda di leggere accu- Tel +39 051 20 98000
ratamente gli ulteriori requisiti d’accesso e le modalità di
svolgimento della prova d’accesso previsti dal regolamento
didattico e dal bando di accesso.

24
Foto: M.Montalbò
PIANO DIDATTICO
Curriculum Direzione Aziendale
I anno ORE CFU
Analisi di prodotto e mercato (C.I.)
- Sviluppo e marketing di prodotto 30 6
- Data mining e decisioni di impresa 30 6
Comportamento organizzativo 30 6
Diritto commerciale internazionale 30 6
Econometria ed economia dell'impresa (C.I.)
- Economia dell'impresa 30 6
- Modelli econometrici per le decisioni aziendali 30 6
Laboratorio d’impresa 30 3
Principi contabili internazionali e gestione dei costi 60 9
Social media ed etica per le decisioni di impresa 60 9
II anno ORE CFU
Finanza straordinaria e valutazioni aziendali (C.I.)
- Laboratorio di valutazioni aziendali 40 4
- Finanza straordinaria 30 6
Entrepreunership & New Venture Implementation 60 9
Strategia di corporate e di internazionalizzazione 60 9
Due insegnamenti a scelta tra:
Alleanze strategiche e reti 30 6
Marketing dei servizi 30 6
Gestione dell’innovazione 30 6
Crediti a libera scelta 8
Prova finale 15

25
International management Curriculum International Management

(Management Area) www.im.unibo.it


Programme Director
Simone Ferriani
Bologna Campus Duration: 2 years
Second cycle degree/Master Code: LM-77
International programme Scienze Economico – Aziendali

Learning outcomes Career opportunities


CLAMDA-IM is a Graduate Programme where students are IM graduates will be prepared to move to higher levels of
trained for a professional career and shaped to assume futu- their careers, across several industries and organizations.
re managerial positions in an international environment. They will gain access to a wide range of managerial positions
The Programme sets high academic and intellectual in management consultancy firms in industrial and utility
standards. Rather than concentrating on particular business firms, and other types of organizations.
areas, the program drives students to investigate relevant
issues in the strategic management of organizations. In order Info and contacts
to support students in their professional growth with a round Programme Director: Prof. Simone Ferriani
shaped view, the Programme also provides students with a E-mail: simone.ferriani@unibo.it
wide range of opportunities to improve their soft-skills by Programme Coordinator: Cristina Riccardi
offering laboratories of public speaking, coached activities, E-mail: cristina.riccardi2@unibo.it
team work analysis, CV writing support. CLAMDA-IM is a full- Programme Tutor: ems.bo.tutorim@unibo.it
time programme that requires mandatory course-attendance. P.zza Scaravilli, 2 | Bologna
Tel +39 051 2098023
Admission requirements
Requirements: 1st cycle Degree (Bachelor’s Degree) or a
comparable Diploma; English language proficiency – B2 Le-
vel. Selection is based on the assessment of the CV, other re-
quired documents and an interview. The course has a limited
number of available positions. The number of positions and
the selection methods are published on a yearly basis in the
related “call for application”.

26
COURSE STRUCTURE DIAGRAM  Corporate marketing (I.C.)
- International marketing 30 6
Curriculum International management
- Business to business marketing 30 6
I year  HRS ECTS
Strategy and entrepreunership stream
Business intelligence 30 6
Entrepreunership (I.C.)
Customer value management 60 9 - Business venturing 30 6
Economics (I.C.) - Business plan laboratory 30 6
- International finance 30 6 - Firm laboratory 30 3
- International economics 30 6 International supply chain management (I.C.)
International law for management 30 6 - International supply chain
30 3
International strategic accounting (I.C.) management laboratory
- International accounting 30 6 - Strategic alliances and network 30 6
- Financial statement analysis 30 6 Electives 8
One between: Final exam 15
Project management laboratory 30 3
Sustainable innovation laboratory 30 3
II year  HRS ECTS
Corporate finance (I.C.)
- International corporate governance 30 6
- Risk management 30 6
- Finance laboratory 40 4
Corporate strategy (I.C.)
- Diversification and acquisition 30 6
- International management 30 6
Choice between:
Marketing management stream
Brand management (I.C.)
- Brand management 30 6
- New media laboratory 30 3

27
Economia e Diritto corsi.unibo.it/Magistrale/EconomiaDiritto

(Area Economica) Coordinatore del corso di studio


Emanuela Carbonara

Durata: 2 anni
Classe di appartenenza: LM-56
Sede di Bologna · Laurea Magistrale Scienze dell’Economia

Obiettivi formativi Requisiti di accesso


Il corso ha l’obiettivo di formare specialisti con solide co- Il corso adotta un numero programmato di posti in relazio-
noscenze in ambito economico, giuridico, statistico, eco- ne alle risorse disponibili. Per frequentare proficuamente
nometrico ed economico-gestionale, capaci di analizzare le il corso è necessario avere acquisito adeguate competenze
interazioni tra sistemi economici e assetti istituzionali e di nell’ambito dell’analisi economica e degli studi giuridici.
comprendere l’influenza delle norme sul funzionamento del- È altresì necessario soddisfare alcuni requisiti di accesso,
le imprese, dei mercati e delle pubbliche amministrazioni. Si per maggiori informazioni consulta il sito del corso.
tratta dunque di un corso di studi fortemente interdiscipli-
nare, che basa la struttura del proprio piano formativo sulla Sbocchi occupazionali prevalenti
metodologia del Law and Economics. In questo rappresenta In generale, le solide basi acquisite consentono al laureato
un unicum nel panorama accademico italiano. La metodolo- magistrale di accedere a tutte le professioni che richiedono
gia del Law and Economics (o analisi economica del diritto) competenze di tipo economico/aziendale unite ad un’appro-
applica la teoria microeconomica all’analisi delle norme fondita conoscenza del diritto. In particolare, il corso si rivela
legali, per valutarne l’efficienza e per predire il comporta- una scelta ottimale per tutti coloro che desiderano svolgere i
mento degli agenti economici in risposta all’introduzione seguenti ruoli professionali e le relative funzioni negli ambiti
di tali norme. Il laureato magistrale in Economia e Diritto è occupazionali indicati:
quindi in grado di utilizzare i sofisticati strumenti dell’analisi • Esperto analisi di mercato;
economica del diritto e della teoria economica per lo studio • Esperto di mercati finanziari e assicurativi;
di problemi di natura giuridica ed economica. In particolare, • Specialista di sistemi economici;
il corso fornisce un’approfondita conoscenza dei settori del • Specialista di sistemi finanziari;
diritto rilevanti per l’attività economica (contratti e mercati • Esperto legale in imprese private e pubbliche ed in enti
internazionali, regolamentazione, concorrenza, società, mer- pubblici;
cati finanziari e assicurativi, appalti, proprietà intellettuale, • Esperto legale in banche, istituzioni finanziarie e società
welfare e tassazione) delle sofisticate metodologie di analisi di assicurazioni;
economica, econometrica e statistica, welfare e tassazione • Analista o consulente contabile;
e delle tecniche contabili e gestionali. • Analista o consulente di area finanziaria in imprese o
società di consulenza;
• Agente di brevetti ed esperto in proprietà industriale;
• Esperto di contrattistica internazionale;

28
Foto: C.Turci

• Funzionario delle amministrazioni, delle aziende e società Un insegnamento a scelta tra:


pubbliche; Economia della proprietà intellettuale 30 6
Economia della concorrenza 30 6
• Funzionario delle Autorità di regolamentazione e di
Economia delle reti e delle public utilities 30 6
organizzazioni internazionali; Un insegnamento a scelta tra:
• Funzionario delle autorità di vigilanza e supervisione Diritto tributario LM 30 6
finanziarie nazionali e internazionali. Diritto pubblico dell’economia 30 6
II anno ORE CFU
Info e contatti Idoneità Lingua inglese B-2 6
Coordinatore del corso di studio: Prof.ssa Emanuela Carbonara Un insegnamento a scelta tra:
Analisi dei costi 30 6
E-mail: emanuela.carbonara@unibo.it
Microeconometria applicata 30 6
Tutor corso di studio: ems.bo.tutorclamed@unibo.it
Tre insegnamenti a scelta tra Gruppo A e Gruppo B
Informazioni generali sul corso: Servizio studenti (URP) (massimo 12 cfu per ogni gruppo; ogni insegnamento
è di 6 cfu e 30 ore di lezione)
E-mail: ems.bo.studenti@unibo.it
P.zza Scaravilli, 2 - piano terra | 40126 Bologna Gruppo A
(Economia e politiche di welfare; Modelli economici per il diritto
Tel +39 051 20 98000 privato; Nuova etica d’impresa; Economia della sanità; Economia
della proprietà intellettuale; Economia della concorrenza; Economia
delle reti e delle public utilities)

Gruppo B
PIANO DIDATTICO (Ordinamento del credito; Diritto della proprietà intellettuale; Diritto
delle crisi d’impresa; Diritto del lavoro e della sicurezza sociale;
I anno ORE CFU
Diritto del partenariato pubblico e privato; Diritto dell’ambiente;
Bilanci e analisi di bilancio (C.I.) Diritto tributario LM; Diritto pubblico dell’economia)
- Bilanci 30 6
Crediti a libera scelta 12
- Analisi di bilancio 30 6
Prova finale 18
Statistica, analisi dei dati ed econometria applicata (C.I.)
- Econometria applicata 30 6
- Statistica e analisi dei dati 30 6
Analisi economica degli incentivi e della regolamentazione (C.I.)
- Economia dei contratti e degli incentivi 30 6
- Economia pubblica e della regolamentazione 30 6
Diritto dei contratti e delle forme societarie (C.I.)
- Diritto delle società e dei mercati finanziari 30 6
- Diritto dei contratti internazionali 30 6

29
Law and Economics Curriculum Law and Economics
of Insurance and Finance
of Insurance and Finance corsi.unibo.it/Magistrale/EconomiaDiritto

(Economic Area) Programme Director


Bologna Campus Emanuela Carbonara
Second cycle degree/Master Duration: 2 years
International Programme Code: LM-56 Scienze dell'economia

Learning outcomes Admission requirements


LEIF is a high-level, interdisciplinary program, with a strong 1st cycle Degree (Bachelor’s Degree) or a comparable Diplo-
European and international orientation. The program aims at ma, with major in the areas listed in the call for applications.
building a strong education in prudential regulation for banks, The course has a limited number of available positions. The
insurances and other financial institutions as well as on finan- ideal candidate has adequate knowledge of economics, law
cial supervision and central banking and trains students in the and quantitative methods. The assessment of the candidate’s
fundamental instruments for corporate governance for finan- potential and motivation is based on his/her curriculum vitae,
cial institutions, risk management, regulatory compliance, record of studies and other elements specified in the call for
business performance analysis, credit rating and rating in trust applications, as well as on an interview (via Skype). Details
services, as well as prudential supervision. It conveys a robust on the number of positions, selection criteria and required
and substantial knowledge of the characteristics of financial documents are published on a yearly basis in the call for
markets and of their regulation and supervision, with a strong applications. English language proficiency – B2 Level. fol-
focus on global standards and the EU Single Rulebooks (in- lowing the dates listed on HEM website.
cluding the newest trading systems, financial transactions and
the specifics of the insurance sector), of monetary policies and Career opportunities
central banking regulation and of competition and state aids
LEIF graduates will be able to work in all sectors related to
policy and regulation in the financial sector. It also provides
financial intermediation, banking and insurance, as well as
thorough understanding of global, European and Eursystem fi-
pursue an academic career in the fields of finance and regu-
nancial supervision. Rigorous class learning is complemented
lation. In particular, they can work in banks and other finan-
by seminars held by experts from central banks, supervisors,
cial intermediaries, in insurance companies, in the financial
consulting firms and financial institutions, providing case
departments of large corporations, in consulting firms active
studies and illustrating the practical implications of current
in fields related to financial intermediation, in audit firms in
legal positions. Students can complete their training with a
the fields of banking and insurance, in research institutions,
curricular internship. At the end of this remarkably innovative
in central banks, in supervisory authorities (both at the na-
two-year program, students understand the functioning of the
tional and international level), in regulatory agencies.
financial markets and their regulation and supervision with
a wide set of abilities which allow them to operate either at
Info and contacts
international, European or national authorities or at financial
institutions in a fast-changing sector, actively participating to Programme Director: Prof. Emanuela Carbonara
the design of new financial and monetary policies, in the con- E-mail: emanuela.carbonara@unibo.it
text of a growingly integrated system in Europe and worldwide. Programme Tutor: ems.bo.tutorclamed@unibo.it
P.zza Scaravilli, 2 - ground floor | 40126 Bologna

30
COURSE STRUCTURE DIAGRAM  One elective course to be chosen between:
A. Finance and Regulation track:
I year  HRS ECTS
Financing innovation: JVs, venture capital
Risk management and insurance contracts (I.C.) 30 6
and crowdfunding
- Statistics applied to financial International Taxation of Financial Transactions 30 6
30 6
and insurance risk management
B. Insurance and Regulation Track:
- The economics of insurance contracts 30 6
Performance measurement and rating in trust services 30 6
Competition policy, antitrust and state aids (I.C.)
Insurance law 30 6
- Antitrust in the financial and insurance sector 30 6
Electives 9
- The law and economics of state aids 30 6
Final examination 15
Foundations of financial markets regulation (I.C.)
- Microeconomic foundations of financial markets
30 6
and regulation
- Foundations of risk regulation in financial markets 30 6
European financial banking regulation and supervision (I.C.)
- European capital markets and banking regulation 30 6
- European financial supervision: administrative
30 6
and judicial proceedings
The law and economics of financial transactions (I.C.)
- The economics of financial transactions 30 6
- Law and practice of financial transactions 30 6
One elective course to be chosen between:
Regulation and financing of SMEs 30 6
Regulation of insurance markets and social insurance 30 6
II year  HRS ECTS
Central banking economics and regulation (I.C)
- Advanced banking regulation and central banking 30 6
- Financial and management accounting 30 6
- Central banking and monetary policy 30 6

31
Economia e Politica corsi.unibo.it/Magistrale/EconomiaPoliticaEconomica

economica Coordinatore del corso di studio


Laura Bottazzi
(Area Economica) Durata: 2 anni
Classe di appartenenza: LM-56
Scienze dell’Economia
Sede di Bologna · Laurea Magistrale

Obiettivi formativi • avere acquisito i seguenti crediti formativi: ambito


Il corso in Economia e Politica economica-Curriculum in economico: almeno 16; ambito matematico-statistico:
Economia e Politica economica (EPELM-EPE) combina in- almeno 16; ambito economico-aziendale: almeno 8.
segnamenti economici e matematico-statistici più una
specifica attenzione ai profili istituzionali e alle politiche di Sbocchi occupazionali prevalenti
intervento per formare esperti in scienze economiche da im- Il laureato EPELM-EPE ha capacità di analisi del quadro
piegare in molteplici ambiti lavorativi. Offre una preparazio- economico, è in grado di raccogliere e selezionare dati e in-
ne diversificata che insegna a ragionare sui fatti economici e formazioni a supporto di analisi, ha gli strumenti metodolo-
sociali in modo rigoroso. Due profili formativi caratterizzano gici per condurre analisi empiriche dei fenomeni economici.
il corso di studi: 1) una solida preparazione metodologica Queste competenze sono richieste: dalle agenzie governative
incentrata su strumenti quantitativi (matematica, statistica, e dalle autorità di regolazione, dagli enti di ricerca pubblici
econometria); 2) una conoscenza della teoria e della politica e privati, dai grandi gruppi industriali, dagli organismi inter-
economica, con particolare riferimento a tematiche avanzate nazionali (Banca Centrale Europea, Fmi, Ocse, Commissione
di economia industriale, economia pubblica, economia mo- Europea, Banca Mondiale), dalle banche commerciali e dalle
netaria internazionale, economia dei mercati finanziari, eco- banche d’investimento, dalle università.
nomia della regolamentazione.
Info e contatti
Requisiti di accesso Coordinatore del corso di studio: Prof.ssa Laura Bottazzi
Per l’accesso a EPELM-EPE è richiesto il possesso di una E-mail: l.bottazzi@unibo.it
Laurea di primo livello insieme a adeguate conoscenze Tutor corso di studio:
nell’ambito dell’economia e dei metodi quantitativi (matema- ems.bo.tutorepelm@unibo.it
tica, statistica, econometria). Tali conoscenze si suppongono Informazioni generali sul corso:
acquisite se sono soddisfatti congiuntamente i due seguenti Servizio studenti (URP)
requisiti: E-mail: ems.bo.studenti@unibo.it
• avere conseguito una Laurea di primo livello in una P.zza Scaravilli, 2 - piano terra | 40126 Bologna
delle seguenti aree disciplinari: scienze economiche e Tel +39 051 20 98000
statistiche, scienze politiche e sociali, scienze giuridiche,
scienze matematiche e informatiche, ingegneria indu-
striale e dell’informazione, scienze fisiche;

32
Foto: C. Turci

PIANO DIDATTICO Economia della regolamentazione 30 5


Economia monetaria internazionale (C.I.)
I anno ORE CFU
- Economia monetaria internazionale I 30 5
Econometria avanzata (C.I.)
- International monetary economics - advanced 30 5
- Microeconometria 30 5
Finanza quantitativa 30 5
- Macroeconometria 30 5
Tecniche di analisi dei dati 30 5
Economia industriale avanzata (C.I.)
Welfare state e tassazione (C.I.)
- Politiche industriali e antitrust 36 6
- Politiche pubbliche e redistribuzione del reddito 30 5
- Organizzazione industriale 24 4 - Economia della tassazione 30 5
Macroeconomia avanzata 60 10 Crediti a libera scelta 10
Microeconomia avanzata 60 10 Prova finale 16
Metodi quantitativi (C.I.)
- Metodi statistici per l'analisi economica 36 6
- Matematica per economisti 36 6
10 CFU a scelta tra:
Analisi economica delle istituzioni 30 5
Economia e politica ambientale 60 10
Economia sanitaria 30 5
Insegnamento propedeutico in matematica 30 5
Insegnamento propedeutico in statistica 30 5
Prezzi, distribuzione e crescita 30 5
Seminario di etica economica 30 5
History of economic thought 30 6
II anno ORE CFU
Economia e tecnica dei mercati finanziari (C.I.)
- Teoria del portafoglio e analisi degli investimenti 36 6
- Opzioni, futures e altri derivati 36 6
Un insegnamento a scelta tra:
Diritto commerciale 60 10
Diritto del lavoro 60 10
Politiche comunitarie e regolazione giuridica 60 10
10 CFU a scelta tra:
Analisi dei dati di panel 30 5
Analisi economica delle decisioni strategiche
30 5
di impresa
Econometria dei mercati finanziari 30 5

33
Health economics
and management www.hem.unibo.it

(Economics Area) Programme Director


Laura Bottazzi
Bologna Campus Duration: 2 years
Second cycle degree/Master Code: LM-56
International programme Scienze dell’Economia

Learning outcomes Career opportunities


HEM prepares students for staff and executive positions Career opportunities after graduation are wide and varied.
in organizations and institutions involved in health care HEM will prepare students to seek employment in many
provision. A key to hold down a steady job in this sector is sectors including the pharmaceutical and medical devices
awareness of the societal relevance of health care and the industries, consultancy, insurers and insurance funds, large
implied constraints imposed by regulation and the law. health care providers, government, NGOs and non-profit
Thus the programme aims to develop skills and expertise organizations and academia.
in the field of health economics and policy, health care
management, health law and regulations. Info and contacts
Programme Director: Prof.ssa Laura Bottazzi
Admission requirements
Academic Director: Prof. Daniele Fabbri
HEM considers candidates holding BA degree irrespective
E-mail: d.fabbri@unibo.it
of the major. The ideal candidate should have adequate
Programme Coordinator: Sarah Russo
knowledge in economics, management and quantitative
methods. Exceptions will be considered individually after an E-mail: sarah.russo@unibo.it
evaluation of candidate’s potential and motivation on the basis Programme Tutor: ems.bo.tutorhem@unibo.it
of the personal record of studies, any academic or professional Tel +39 051 20 98870
experiences documented and submitted during the application P.zza Scaravilli, 2 | 40126 Bologna
process and an oral interview (via Skype). A level B2 proficiency
in English is required. HEM operates an admission process in 3
intakes following the dates listed on HEM website.

34
Foto: M.Montalbò
COURSE STRUCTURE DIAGRAM  II year  HRS ECTS
Health econometrics and evaluation of health promotion
I year  HRS ECTS programs (I.C.)
Accounting and management in healthcare (I.C.) - Planning and evaluation of
30 6
- Accounting in healthcare 30 6 health promotion programs
- Management systems in healthcare 30 6 - Health econometrics 30 6
Helth economics and management (I.C.) Legal issues in pharmaceutical markets 30 6
- Fundamentals in healthcare management 30 6 Topics in health economics, policy and management 15 3
- Fundamentals in health economics 30 6 One out of the following:
International law and health 30 6 Economics of the biopharmaceutical industry 30 6
Health economics and policy in low and middle
Regulation in healthcare and insurance markets (I.C.) 30 6
income countries
- Law and economics of healthcare insurance markets 30 6 Lifestyles and health outcomes 30 6
- Regulation in healthcare markets 30 6 One out of the following:
Research methods in health and healthcare (I.C.) Internship 100 4
- Statistics for healthcare 30 6 Workshop: building empirical case studies in health
20 4
- Econometrics 30 6 economics
Workshop: the labor market for eu-hem students 25 5
1 among the following:
One out of the following:
Health services research 30 6
Health systems 30 6
The economics of human resource management
30 6 Topics in global health 30 6
in healthcare organization
Economic evaluation and health 30 6 Internship 2 150 6
Final exam 18

35
Economia e Professione corsi.unibo.it/Magistrale/EconomiaProfessione

(Area Manageriale) Coordinatore del corso di studio


Marco Maria Mattei

Durata: 2 anni
Classe di appartenenza: LM-77
Sede di Bologna · Laurea Magistrale Scienze Economico-Aziendali

Obiettivi formativi Esperti Contabili (previo praticantato obbligatorio e supera-


Il corso in Economia e Professione (CLAMEP) intende fornire mento dell’Esame di Stato previsto dalla legge); presso studi
agli studenti le competenze necessarie alle seguenti figure professionali di commercialisti ed avvocati; presso società
professionali: Dottore Commercialista; Consulente d’impre- di revisione nazionali ed internazionali; presso società di
sa; Responsabile della funzione amministrazione, finanza consulenza aziendale nazionali e internazionali; presso la
e controllo - o Responsabile fiscale - di aziende di medie funzione amministrazione, finanza e controllo, ovvero l’uf-
e grandi dimensioni. Il percorso formativo è strutturato in ficio fiscale di aziende private, pubbliche e nonprofit. Al fine
modo da sviluppare solide basi e competenze in ambito eco- di favorire l’inserimento professionale, inoltre, il corso di
nomico aziendale e nell’area giuridica. Il CLAMEP è inoltre un Laurea ha stipulato specifici accordi con l’Ordine dei Dot-
corso convenzionato con l’Ordine dei Dottori Commercialisti tori Commercialisti di Bologna e con le primarie società di
e degli Esperti Contabili e ciò permette agli studenti in pos- consulenza e revisione internazionali per progetti di tirocinio
sesso dei necessari requisiti di svolgere parte del pratican- riservati agli studenti CLAMEP.
tato obbligatorio prima della Laurea e di essere esonerati
dalla prima prova scritta dell’Esame di Stato. Info e contatti
Coordinatore del corso di studio: Prof. Marco Maria Mattei
Requisiti di accesso E-mail: marcomaria.mattei@unibo.it
Per l’accesso al CLAMEP è necessario aver conseguito una Tutor corso di studio:
Laurea triennale delle classi L18 o L33 (oppure 17 o 28 ex ems.bo.tutorclamep@unibo.it
D.M. n. 509/1999). Il corso è a numero programmato: per ac- Informazioni generali sul corso:
cedervi è necessario aver maturato crediti formativi in spe- Servizio studenti (URP)
cifici settori disciplinari e superare una prova d’accesso. Per E-mail: ems.bo.studenti@unibo.it
maggiori informazioni sui requisiti di accesso si raccomanda P.zza Scaravilli, 2 - piano terra | 40126 Bologna
di leggere accuratamente il bando di accesso del CLAMEP, ed Tel +39 051 20 98000
eventualmente contattare il coordinatore del corso.

Sbocchi occupazionali prevalenti


Il laureato CLAMEP può svolgere i ruoli professionali iden-
tificati e le relative funzioni: come libero professionista
iscritto all’Albo unico dei Dottori Commercialisti e degli

36
PIANO DIDATTICO
I anno ORE CFU
Bilancio e controllo (C.I.)
- Controllo delle performance 40 6
- Principi contabili internazionali 40 6
Business language – accounting and tax terminology
26 4
(laboratory)
Diritto commerciale e procedura civile (C.I.)
- Diritto commerciale LM 40 6
- Procedura civile LM 40 6
Gestione e finanza (C.I.)
- Finanza straordinaria 40 6
- Strategia di corporate 40 6
Statistica per l’analisi dei dati 40 6
Tassazione internazionale 80 12
Diritto amministrativo 40 6
II anno ORE CFU
Diritto delle crisi di impresa 52 8
Diritto tributario processuale 40 6
Valutazione del capitale economico e operazioni straordinarie (C.I.)
- Metodi di valutazione delle imprese 40 6
- Bilanci straordinari 40 6
A scelta tra (8 CFU):
Laboratori:
- Contenzioso tributario (laboratorio) 20 2
- Contrattualistica d’impresa (laboratorio) 20 2
- Strumenti e modelli per il supporto alle decisioni
20 2
aziendali (laboratorio)
- Due diligence techniques and analysis 20 2
Tirocinio 200 8
Crediti a libera scelta 8
Prova finale 14

37
Economics corsi.unibo.it/lmec

(Economics Area) Programme Director


Carlotta Berti Ceroni
Bologna Campus Duration: 2 years
Second cycle degree/Master Code: LM-56
International programme Scienze dell’Economia

Learning outcomes Career opportunities


The Laurea Magistrale in Economics (LMEC) is a two-year Graduates will be able to follow both academic and professio-
Master’s degree entirely taught in English. By the end of the nal career paths. Potential non-academic employers include:
programme, students will have gained expertise in various authorities and government agencies, international organi-
fields of Economics and acquired the substantial quanti- zations, research institutions, economic consulting firms,
tative knowledge and skills necessary to understand and banking and financial industry.
analyze economic phenomena. Competence in both theore- Approximately half of LMEC graduates go on to doctoral
tical methods and empirical tools will be achieved through studies in Economics. In the last few years, LMEC students
rigorous training, with an emphasis on research methods. have been admitted to PhD in Economics at worldwide re-
nowned universities such as Berkeley, Boston University,
Admission requirements Duke University, London School of Economics, MIT, Northwe-
To attend profitably the LMEC it is necessary to hold an Italian stern University, Stockholm School of Economics, Toulouse,
undergraduate degree (or a foreign equivalent) and to have UCLA, Universitat Pompeu Fabra, University of Pennsylvania,
adequate knowledge of economic theory and quantitative Warwick, Zurich, and others.
analysis. Admission is conditional on the assessment of the
personal qualification by an Admission Board. This is made Info and contacts
on the basis of the curriculum vitae and other required docu- Programme Director: Prof.ssa Carlotta Berti Ceroni
ments to be provided by the applicant according to the criteria E-mail: carlotta.berticeroni@unibo.it
specified in the call for admission (academic merit, coherence Programme Coordinator: Maria Luigia Loiudice
of the academic curriculum and the learning objectives of the E-mail: marialuigia.loiudice@unibo.it, dipdse.lmec@unibo.it
LMEC, letters of reference). Programme Tutor: ems.bo.tutorlmec@unibo.it
P.zza Scaravilli, 2 | 40126 Bologna
Tel +39 051 20 98616 | Fax +39 051 20 98003

38
Foto: M.Montalbò

COURSE STRUCTURE DIAGRAM  Economic development 30 6


Industrial organization: theory and applications 30 6
I year  HRS ECTS
International trade: theory and applications 30 6
Econometrics (I.C.)
Labor economics 30 6
- Econometrics 1 30 6
Macroeconomics 3 30 6
- Econometrics 2 30 6 Microeconomics 3 30 6
Finance (I.C.) Political economy in macroeconomics 30 6
- Asset princing 30 6 Theory and empirics of comparative development 30 6
- Financial products and markets 30 6 One activity to be chosen among Seminars and
Macroeconomics (I.C.) 3
Other Foreign Languag e Pass/Fail Examination
- Macroeconomics 1 30 6 Electives 12
- Macroeconomics 2 30 6 Final exam 15
Microeconomics (I.C.)
- Microeconomics 1 30 6
- Microeconomics 2 30 6
Quantitative methods for economic analysis (I.C.)
- Mathematical economics 30 6
- Statistics LM 30 6
II year  HRS ECTS
Capital markets regulation 30 6
One elective course chosen in the following list:
Econometrics 3 30 6
Macroeconomics 3 30 6
Microeconomics 3 30 6
Three elective course chosen in the following list:
Applied public economics 30 6
Behavioral economics 30 6
Econometrics 3 30 6

39
Finanza, Intermediari corsi.unibo.it/Magistrale/FinanzaIntermediariMercati

e Mercati Coordinatore del corso di studio


(Area Manageriale) Giuseppe Torluccio

Durata: 2 anni
Classe di appartenenza: LM-16
Sede di Bologna · Laurea Magistrale Finanza

Obiettivi formativi Sbocchi occupazionali prevalenti


Il corso di Laurea Magistrale in Finanza, Intermediari e Mercati • Analista finanziario e responsabile finanziario;
(CLAMFIM) si propone di formare giovani con la capacità di • Settori che attengono alla finanza d’impresa,
applicare le conoscenze matematico-statistiche, economiche imprese, organizzazioni pubbliche e private;
e aziendali al campo della finanza, ovvero all’analisi degli sce- • Gruppi bancari, area risk management, credito;
nari finanziari, ai modelli decisionali tipici dei mercati e degli • Financial advisor e wealth management;
intermediari finanziari e ai processi gestionali propri dell’area • Consulenza area banking, finanza, fintech, gestione
finanza delle imprese (finanziamenti, investimenti ed accesso del credito e npl;
al mercato dei capitali). • Agenzie di regolamentazione e controllo del sistema
Il corso prevede una forte integrazione delle aree disciplinari finanziario cui si accede mediante concorso pubblico.
economica, aziendale, giuridica e matematico-statistica. Sono
previsti approfondimenti sull’area fintech per meglio risponde- Info e contatti
re alle evoluzioni del sistema finanziario. Coordinatore del corso di studio: Prof. Giuseppe Torluccio
E-mail: giuseppe.torluccio@unibo.it
Requisiti di accesso Tutor corso di studio:
È necessario conoscere i temi principali della finanza azien- ems.bo.tutorclamfim@unibo.it
dale, della gestione degli intermediari finanziari e del fun- Informazioni generali sul corso:
zionamento dei mercati mobiliari, nonché della matematica Servizio studenti (URP)
finanziaria, dell’econometria, del diritto privato e del diritto E-mail: ems.bo.studenti@unibo.it
commerciale. P.zza Scaravilli, 2 - piano terra | 40126 Bologna
L’ammissione al corso di LM è sempre e comunque subordinata Tel +39 051 20 98000
al superamento di una verifica dell’adeguatezza della persona-
le preparazione.
La LM in Finanza, Intermediari e Mercati adotta un numero
programmato di studenti in relazione alle risorse disponibili. Il
numero di studenti iscrivibili e le modalità di svolgimento della
selezione sono indicati nel relativo bando di concorso annuale.
Per maggiori dettagli si rimanda al sito del corso di studio.

40
PIANO DIDATTICO
I anno ORE CFU
Diritto degli intermediari finanziari e delle società quotate (C.I.)
- Diritto degli intermediari finanziari 30 6
- Diritto delle società quotate 30 6
Economia della banca 30 6
Financial econometrics 30 6
Finanza straordinaria 30 6
Due insegnamenti a scelta tra:
Metodi e modelli matematici per la finanza (C.I.)
- Metodi matematici per la finanza 30 6
- Modelli matematici per la finanza 30 6
Metodi statistici per i mercati finanziari 60 12
Matematica attuariale 60 12
Un’attività a scelta tra:
Laboratorio LM 30 6
Tirocinio LM 150 6
II anno ORE CFU
Economia dei mercati mobiliari internazionali 30 6
Wealth management 30 6
Regolazione dei mercati finanziari 30 6
Rischi finanziari e analisi degli investimenti (C.I.)
- Gestione dei rischi finanziari 30 6
- Teoria del portafoglio e analisi degli investimenti 30 6
Un insegnamento a scelta tra:
Corporate governance 30 6
Economia delle imprese assicurative 30 6
Storia dell’industria e della finanza 30 6
Crediti a libera scelta 8
Prova finale 16

41
Health Economics and corsi.unibo.it/2cycle/EUHealthEconomicsManagement

Management - EU-HEM Programme Director


(Economics Area) Daniele Fabbri

Duration: 2 years
Bologna Campus Code: LM-56
Joint Degree/Master International programme Scienze dell’Economia

Learning outcomes the selection of students into the programme. The EMJMD
The European Master in Health Economics and Management is student scholarships will include:
an Erasmus Mundus Joint Master Degree (EMJMD) held by four • Full coverage of the participation costs.
Partner Universities (University of Bologna - Unibo, Erasmus • Full insurance coverage.
University Rotterdam- EUR, University of Oslo-UIO, Manage- Up to 6.000 Euro in travel expenses for Partner country stu-
ment Center Innsbruck-MCI) The programme offers 6 different dents and 2.000 Euro for Programme country students.
specialisation tracks: 1.000 Euro in installation coverage for Partner country stu-
• Management of Healthcare Institutions; dents. Subsistence contribution of 1.000 EUR per month
• Economic Evaluation in Healthcare; for the entire duration of the EMJMD study programme (24
• Health Economics (research track); months maximum).
• Decision Making in Healthcare;
• Global Health; Career opportunities
• Healthcare Finance and Management. Eu-HEM is strongly supported by future employers in inter-
Students will have to undertake a compulsory mobility period national organisations, hospitals and care organisations,
in two or more partner universities, according to the speciali- governmental agencies, and research institutions.
sation chosen. Due to the international aspect of the programme future
Upon successful completion of the Joint Master degree pro- employers may include organisations like pharmaceutical
gramme, the students will be awarded the Joint Degree Euro- companies, aid organisations, health insurers, regulatory
pean Master in Health Economics and Management recognised agencies and UN organisations. These employers ask for hi-
by all countries of the partner universities. ghly and internationally trained staff in the fields of health
economics, policy analyses and health management.
Admission requirements Large hospitals and integrated care organisations anticipate
Eu-HEM has a yearly intake of 60/80 students per cohort. a growing demand for employees who are explicitly trained in
The application and admission process for the Eu-HEM is EU policy and law. Ministries of Health and other governmen-
organised at the University of Oslo. tal agencies anticipate the need for internationally trained
For more details: http://eu-hem.eu/admission/ staff to govern and facilitate a possible integration of EU
health care systems and services in the future. Furthermore,
EMJMD Scholarships both commercial research organisations and universities are
Eu-HEM offers 15 Eu-funded scholarships. The selection of highly international in their scope and orientation.
EMJMD student scholarship follows the same principles as

42
Info and contacts II year  HRS ECTS
Programme Director: Prof. Daniele Fabbri Track Health economics and policy
Health promotion and policies (I.C.)
E-mail: d.fabbri@unibo.it
- Planning and evaluation of
Programme Coordinator: Sarah Russo 30 5
health promotion programs
E-mail: sarah.russo@unibo.it - Lifestyles and health outcomes 30 5
Legal issues in pharmaceutical markets 30 5
Programme Tutor: ems.bo.tutorhem@unibo.it
1 professional skills enhancing activity among the following:
Tel +39 051 20 98870 Internship 125 5
P.zza Scaravilli, 2 | 40126 Bologna Workshop: the labor market for eu-hem students 30 5
1 elective course in the following list:
COURSE STRUCTURE DIAGRAM  Economics of the biopharmaceutical industry 30 5
Health econometrics 30 5
I year  HRS ECTS
Health economics and policy in low and middle
International law and health 30 5 30 5
income countries
Helth economics and management (I.C.) Track Global health
- Fundamentals in healthcare management 30 5 Law, regulation and planning in healthcare (I.C.)
- Fundamental in health economics 30 5 - Legal issue in pharmaceutical markets 30 5
Health system 30 5 - Planning and evaluation of health
30 5
Regulation in healthcare and insurance markets (I.C.) promotion programs
- Regulation in healthcare markets 30 5 1 professional skills enhancing activity among the following:
- Law and economics of healthcare insurance Internship 125 5
30 5 Workshop: the labor market for eu-hem students 30 5
markets
Research methods in health and healthcare (I.C.) 2 elective courses in the following list:
- Econometrics 30 5 Economics of the biopharmaceutical industry 30 5
- Statistics of healthcare 30 5 Health econometrics 30 5
Accounting and management in healthcare (I.C.) Health economics and policy in low and middle
30 5
- Accounting in healthcare 30 5 income countries
- Management systems in healthcare 30 5 Lifestyles and health outcomnes 30 5
1 among the following: Electives 5
Health services research 30 5 Topics in global health 30 5
The economics oh human resourche management Thesis 30
30 5
in healthcare organization
Economic evaluation and health 30 6
1 professional skills enhancing activity among the following:
Internship 125 5
Workshop: the labor market for eu-hem students 30 5

43
Innovation and Organization of www.gioca.unibo.it

Culture and the Arts - GIOCA Programme Director

(Management Area) Luca Zan

Bologna Campus Duration: 2 years


Second cycle degree/Master Code: LM-76
International programme Scienze Economiche per l’Ambiente e la Cultura

Learning outcomes Career opportunities


GIOCA (Graduate degree in Innovation and Organization of The GIOCA programme aims to open access to arts and
Culture and Arts) is an interdisciplinary programme aimed at cultural organizations. Its objective is to train professional
forging the skills of worldwide art institutions’ future leaders. figures able to manage different types of organizations,
It focuses on applied management knowledge, change proces- interacting with their cultural and artistic dimensions and
ses in arts organizations, and the impact of public sector and their special needs. Graduates will be able to carry out
public funding transformation in the cultural sector. professional roles and functions such as Cultural Project
It is based on a strong interdisciplinary approach comprising Manager, Development, Fundraiser or Cultural Manager
business studies, organization, marketing and humanities. both in private and public organizations in the arts and in
The class, composed of half European and half Non- European the creative industries.
students, is the ideal environment where to grow students’
ability in team working, where to gain an international per- Info and contacts
spective and where to enhance entrepreneurial skills. GIOCA Programme Director: Prof. Luca Zan
programme is one of the most recognized players in high- E-mail: luca.zan@unibo.it
quality university education at a European and international Programme Coordinator: Federica Onofri
level, and it is part of a network of international degrees in E-mail: federica.onofri@unibo.it | cdl. gioca@unibo.it
the arts management field. Among almost ten international Programme Tutor: ems.bo.tutorgioca@unibo.it
partnerships with universities from all around the globe, GIOCA P.zza Scaravilli, 2 | 40126 Bologna
offers as well a double degree programme with the top rated Tel +39 051 20 98897
Carnegie Mellon University, Pittsburgh (USA).

Admission requirements
Admission is open to graduates holding a 1st cycle Degree or
a comparable Diploma from an Italian or foreign university.
Students with background in management and humanities
are both encouraged to apply.
To be eligible for admission, students must have English lan-
guage proficiency, a good general knowledge and notions of
culture and the arts. Admission, based on a dossier evalua-
tion and on an interview, takes place in Spring.

44
Foto: C.Turci

COURSE STRUCTURE DIAGRAM  Sociology of territory and culture 30 6


Reporting budget and business plan 24 4
I year  HRS ECTS
One elective course chosen in the following list:
Arts, law and the public sector (I.C.)
New media and information technology (I.C.)
- New public management 30 6
- Information technology and arts organization 30 4
- Law and the arts 30 6
- Law and economics of new media 24 4
General management and the arts (I.C.) Regional cultural development (I.C.)
- General management and arts organization 30 6
- Urban planning and development 24 4
- Service marketing 30 6
- Regional cultural policies 24 4
Business models in creative industries 24 4 Two laboratories to be chosen among:
Cultural economics (I.C.) Laboratory of applied research methods
24 3
- Principles of public economics 30 6 in arts management
- Cultural economics 30 6 Laboratory of management of music and new media 24 3
Project management and fundraising (I.C.) Laboratory of management of the film industry 24 3
- Project management for arts organizations 24 3 Laboratory of new trends in arts management and
24 3
technology
- Fund raising 24 3
Electives 8
One elective course chosen in the following list:
Internship abroad for preparation for the
Analytical customer relationship management 30 6 350 14
final examination
Quantitative methods for decision analysis 30 6 Internship for preparation for the final examination 350 14
One elective course chosen in the following list: Final examination 2
Art appreciation 30 6
Heritage, history and the issue of organizing 30 6
Music appreciation 30 6
Sciences museums and exhibitions 30 6
Two laboratories to be chosen among:
Laboratory of Chinese culture and arts management 24 3
Laboratory of management of performing arts 24 3
Laboratory of management of visual art 24 3
II year  HRS ECTS
Networking and knowledge management in the arts (I.C.)
- Knowledge management in creative industries 24 4
- Managing networks in the arts 24 4

45
Quantitative Finance www.unibo.it/qf

(Statistical Area) Programme Director


Umberto Cherubini

Bologna Campus Duration: 2 years


Second cycle degree/Master Code: LM-16
International programme Finanza

Learning outcomes Career opportunities


The Master provides a unique opportunity for graduate study The Programme leads to four main professional figures:
of frontier mathematical and statistical techniques applied • Pricer: masters the most advanced techniques for the
to financial markets. After a first year of introduction to the evaluation of financial and insurance products;
standard concepts of probability, economic and finance, the • Asset Manager: masters the most advanced techniques for
student is driven to specialized studies. The Programme tea- the design of managed funds products and for the design
ches how to design, price and manage the risk of financial pro- and implementation of asset management strategies;
ducts collective investment, savings and insurance products.
• Risk Manager: masters the most advanced techniques to
In addition to the Erasmus exchanges, the course undersigned
measure risk in the financial and insurance industry and
2 Double Degree agreements with prestigious European Uni-
to design hedging and capital allocation policies;
versities. Those students who are qualified for access to the
• Insurance market specialist: masters the most advanced
exchange have the chance to spend one or two semesters at the
partner Universities, gaining at the end of this study path, based techniques for the design and evaluation of insurance
on a recognition procedure, two fully legal titles. products and develops techniques to address and manage
actuarial risks;
Admission requirements • Graduates work in: Asset management companies,
It is necessary to have adequate knowledge of mathematics, Insurance companies and brokers, Auditing firms,
economics and statistics tools at the undergraduate level. Supervisory authorities, Research centers, Regulatory
To have access to course it is also necessary to have a good authorities, Banking groups, Consulting firms, Private
command of the English language (B2 level is mandatory). Ad- equity companies, Pension funds.
mission is conditional on the assessment of the qualification
by an Admission Board. The assessment is made on the basis Info and contacts
of the curriculum vitae and the criteria specified in the call for Programme Director: Prof. Umberto Cherubini
admission. Attention is paid to the candidates’ achievements in E-mail: umberto.cherubini@unibo.it
mathematics and quantitative courses. Programme Coordinator:
Margherita De Rogatis
E-mail: margherita.derogati2@unibo.it
Programme Tutor: ems.bo.tutorqf@unibo.it
P.zza Scaravilli, 2 - ground floor | 40126 Bologna
Tel +39 051 20 98618

46
Foto: C.Turci
COURSE STRUCTURE DIAGRAM  Market microstructure and high frequency finance 30 6
Statistical methods for asset management 30 6
I year  HRS ECTS
Statistics of financial markets 30 6
Mathematics and probability (I.C.)
One elective course chosen in the following list:
- Calculus 30 6
Advanced topics in quantitative methods in finance 30 6
- Probability 30 6 Internship 150 6
Actuarial and financial mathematics (I.C.) Workshop in quantitative finance 30 6
- Actuarial mathematics 30 6 Electives 12
- Financial mathematics 30 6 Final exam 18
Economics and finance (I.C.)
- Corporate finance 30 6
- Financial products and markets 30 6
Economics of financial markets 30 6
Financial market regulation 30 6
Statistics and econometrics (I.C.)
- Statistics 30 6
- Econometrics 30 6
II year  HRS ECTS
Numerical analysis (I.C.)
- Computer programming 30 6
- Numerical methods 30 6
Two elective courses chosen in the following list:
Advanced computational finance 30 6
Advanced topics in liquidity management
30 6
in the post crisis era
Life insurance 30 6
Non-life insurance 30 6
Advanced methods of risk management 1 30 6
Advanced methods of risk management 2 30 6
Credit derivatives 30 6
Econometrics of financial markets 30 6
Energy management 30 6
Financial engineering for asset management 30 6
Interest rate models 30 6

47
Statistical Sciences corsi.unibo.it/Magistrale/ScienzeStatistiche

(Statistical Area) Programme Director


Cinzia Viroli

Bologna Campus Duration: 2 years


Second cycle degree/Master Code: LM-82
International programme Scienze Statistiche

Learning outcomes Programme contents


The Master International programme in Statistical Sciences The two-year programme consists of common compulsory
aims to train experts able to manage, analyse and interpret courses (32 ECTS), track compulsory courses (min. 48 ECTS),
data in order to produce the knowledge required to support elective courses (10 ECTS) and a master’s thesis, for a to-
decision-making processes in the private and public entities tal of 120 ECTS. The course is structured into three distinct
where the statistician works. curricula:
• the curriculum "Data Science" offers the methodological
Requirements and Admission procedures tools to collect, manage and analyze the data required to
Admission requires a first cycle degree in Statistics classes or solve complex problems under uncertainty;
in a different class having acquired at least 15 credits in Pro- • the curriculum "Life Statistics" provides the skills needed
bability and Statistics and at least 10 credits in Mathematics, to the investigation, analysis and prediction of socio-
or an equivalent qualification obtained abroad. Students demographic and health problems;
must also possess appropriate English language skills to • the curriculum “Official Statistics” trains experts able
(at least) level B2. Admissions is subject to an assessment to manage, produce and analyze the official statistics at
process in order to check the personal skills for both the national and international level.
Italian and the international applicants. Detailed information In all the curricula great importance is paid to the study of
are available on the website every year. the appropriate computer tools used to manage information
and to practical case studies. The learning outcomes are
Career opportunities achieved using teaching methods that include theoretical
Graduates have access to a wide range of national and inter- study, labs and the practical application of the learned con-
national statistical positions in public and private companies cepts. During the study programme students are encouraged
and research centers. More specifically, graduates will be to perform curricular internships offering direct contact with
data scientists, scientific researchers; biostatisticians and the outside world.
experts in: the management and analysis of information to
support the decision-making processes; the analysis and Info and contacts
prediction of complex phenomena observed under uncer- Programme Director: Prof. Cinzia Viroli
tainty; the evaluation of the effects of social and political E-mail: cinzia.viroli@unibo.it
programs; the planning of complex surveys and experimen- Programme Tutor:
tal designs; the analysis of socio-demographic problems and ems.bo.tutorclams@unibo.it
the production of official statistics.

48
COURSE STRUCTURE DIAGRAM  Measure theory 30 6
Differential calculus 30 6
Curriculum Data Science II year  HRS ECTS
I year  HRS ECTS Analysis of categorical data 30 6
Fundamental concepts of statistics 60 10 Bayesian inference 30 6
Statistical models and applications 60 10 Demographic analysis 60 10
Stochastic processes and advanced time series 60 10 Advanced survival analysis 30 6
Nonparametric statistics 30 6 Methods and tools for health statistics 30 6
Statistical software 24 4 Electives (10 ECTS):
Systems and algorithms for data science 60 10 all the courses of UNIBO 10
Time-to-event data analysis 30 6 or Internship 250 10
One among: Master thesis 24
Measure theory 30 6
Differential calculus 30 6
II year  HRS ECTS COURSE STRUCTURE DIAGRAM 
Analysis of categorical data 30 6
Curriculum Official Statistics
Bayesian inference 30 6
I year  HRS ECTS
Modern statistics and big data analytics 30 6
Fundamental concepts of statistics 60 10
Latent variable models 30 6
Electives (10 ECTS): Social demography 60 10
all the courses of UNIBO 10 Statistical models and applications 60 10
or Internship 250 10 Systems and algorithms for data science 60 10
Master thesis 24 Methods and tools for official statistics:
30 6
socio-economic statistics
One among:
COURSE STRUCTURE DIAGRAM  Measure theory 30 6
Curriculum Life Statistics Differential calculus 30 6
II year  HRS ECTS
I year  HRS ECTS
Analysis of categorical data 30 6
Fundamental concepts of statistics 60 10
Methods and tools for official statistics:
Statistical models and applications 60 10 30 6
population and health statistics
Social demography 60 10 Survey sampling 30 6
Time-to-event data analysis 30 6 Internship 250 10
Statistical software 24 4 Electives (10 ECTS):
Human genetics 30 6 all the courses of UNIBO 10
One among: Master thesis 30

49
Statistica, Economia corsi.unibo.it/Magistrale/StatisticaEconomiaImprese

e Impresa Coordinatore del corso di studio


(Area Statistica) Marzia Freo

Durata: 2 anni
Classe di appartenenza: LM-82
Sede di Bologna · Laurea Magistrale Scienze statistiche

Obiettivi formativi Sbocchi occupazionali prevalenti


Il corso di Laurea Magistrale coniuga la metodologia stati- Il laureato magistrale può svolgere i seguenti ruoli profes-
stica con gli studi economici e aziendali, come supporto alle sionali negli ambiti occupazionali indicati:
decisioni nelle ricerche di mercato ed all’analisi dei fenome- • Responsabile marketing (in: Imprese manifatturiere,
ni economici. Il corso è strutturato in due distinti curricula. Aziende di servizi);
Il curriculum “Marketing e ricerche di mercato” fornisce • Responsabile di ricerche di mercato e di customer base
gli strumenti statistico-metodologici necessari per la pro- analysis (in: Imprese produttive, Aziende di servizi, Centri
gettazione nelle analisi e nei processi di marketing, con
di ricerca, Società di consulenza strategica);
attenzione particolare all’uso di ampie basi di dati relative
• Responsabile analisi statistico-economiche (in: Ammini-
ai comportamenti di consumo della clientela. Il curricu-
strazioni pubbliche, Centri studi macroeconomici, Agenzie
lum “Metodi quantitativi per le decisioni economiche”
e istituzioni economiche).
approfondisce i metodi statistici applicati alla politica
economica, con particolare riferimento all’analisi econo-
mica settoriale, alla valutazione delle politiche industriali Info e contatti
e alla programmazione di piani economici e di sviluppo. Coordinatore del corso di studio: Prof.ssa Marzia Freo
In entrambi i curricula, il processo formativo può essere E-mail: marzia.freo@unibo.it
completato con un tirocinio, fortemente consigliato per met- Tutor corso di studio:
tere in pratica le conoscenze acquisite. ems.bo.tutorclamsei@unibo.it
Informazioni generali sul corso:
Requisiti di accesso Servizio studenti (URP)
Il corso è a libero accesso condizionatamente alla ve- E-mail: ems.bo.studenti@unibo.it
rifica di adeguatezza della personale preparazione, P.zza Scaravilli, 2 - piano terra | 40126 Bologna
secondo modalità e criteri che tengono conto del- Tel +39 051 20 98000
la classe di Laurea conseguita e del voto di laurea. Le
conoscenze richieste sono i fondamenti di Matemati-
ca, Statistica, Calcolo delle Probabilità ed Economia.
Per maggiori dettagli si rimanda al sito del corso di studio.

50
PIANO DIDATTICO PIANO DIDATTICO
Curriculum Marketing e ricerche di mercato Curriculum Metodi quantitative per le decisioni economiche
I anno ORE CFU I anno ORE CFU
Econometria c.a. 60 10 Econometria c.a. 60 10
Idoneità lingua inglese B - 2 6 Idoneità lingua inglese B - 2 6
Metodi statistici per il data mining 60 10 Modelli statistici di comportamento economico 60 10
Modelli di marketing 60 10 Politica economica c.a. e metodi 60 10
Modelli statistici di comportamento economico 60 10 Valutazione d’impatto di scelte imprenditoriali
60 10
Statistica c.a. 60 10 e politiche
Un insegnamento a scelta tra: Statistica c.a. 60 10
Probabilità 30 6 Un insegnamento a scelta tra:
Calcolo differenziale 30 6 Probabilità 30 6
II anno ORE CFU Calcolo differenziale 30 6
Metodi di campionamento e indagini campionarie 60 10 II anno ORE CFU
Modelli statistici per l’analisi di mercato 60 10 Economia e dinamica industriale 30 6
Valutazione della qualità dei servizi 60 10 Metodi di campionamento 30 6
Crediti a libera scelta (12 CFU): Analisi di reddito, povertà e diseguaglianza 30 6
Metodi statistici di controllo della qualità 30 6 Misura della produttività, della competitività
30 6
e dell’efficienza
Laboratorio di analisi dei dati economici e di mercato 30 6
Progettazione e realizzazione di indagini economiche 30 6
Laboratorio di SAS 30 6
Metodologia dei sondaggi di opinione 30 6 Crediti a libera scelta (12 CFU):
Tirocinio 300 12 Analisi di dati economici territoriali 30 6
Economia dell’internazionalizzazione
Valutazione dell’efficacia della pubblicità 30 6 30 6
e dell’innovazione
Prova finale 16 Laboratorio di SAS 30 6
Metodi per l’analisi economica 30 6
Modelli econometrici per le decisioni economiche
30 6
e finanziarie
Tirocinio 300 12
Prova finale 16

51
Note
Note
Foto: Scuola di Economia, Management e Statistica - Vicepresidenza di Forlì

54
Lauree
Sede di Forlì

L’attivazione dei corsi di studio è subordinata alla conclusione dell’iter ministeriale previsto

55
Economia e Commercio clec.unibo.it

(Area Aziendale) Coordinatore del corso di studio


Emanuele Padovani

Durata: 3 anni
Classe di appartenenza: L-18
Sede di Forlì · Laurea
Scienze dell’Economia e della Gestione aziendale

Obiettivi formativi matica, ti sarà assegnato l’Obbligo Formativo Aggiuntivo (OFA)


Il corso ti offre le competenze e le conoscenze di base per da assolvere secondo tempi e modalità comunicati sul portale
operare nelle diverse funzioni aziendali, in imprese private, del corso di studio (generalmente il conseguimento della prova
aziende pubbliche, profit, non-profit, e organizzazioni che di matematica prevista nel piano di studi entro un determinato
offrono consulenza alle imprese e nell’esercizio dell’attività termine, indicativamente un anno dall’inizio dei corsi).
professionale. L’obiettivo è fornirti gli strumenti di analisi per È inoltre previsto l’accertamento delle conoscenze e compe-
comprendere l’evoluzione dell’ambiente competitivo nel quale tenze nella lingua inglese di livello A2 (per i due curriculum
le imprese operano e sviluppare le competenze per ricoprire in italiano). Se non raggiungerai il livello A2 durante il test, ti
ruoli amministrativo-gestionali all’interno di organizzazioni sarà attribuita una carenza linguistica iniziale che potrai col-
imprenditoriali, oltre all’opportunità di ottenere l’iscrizione mare con il superamento dell’idoneità B1, propedeutica per gli
all’albo dei revisori contabili. In questa prospettiva, l’offer- esami del terzo anno.
ta didattica si focalizza su una formazione di base in ambito
economico, manageriale, giuridico e matematico tramite l’ap- Sbocchi occupazionali prevalenti
profondimento dei principi teorici e l’analisi degli strumenti Il CLEC ti prepara qualora tu voglia ricoprire i seguenti ruoli
operativi alla base del processo decisionale che caratterizza professionali:
la gestione delle imprese. L’offerta didattica è strutturata in • Manager commerciale, amministrativo e finanziario in
tre percorsi (denominati “curriculum”) che enfatizzano prepa- imprese private e aziende pubbliche, attività di libero
razioni di carattere amministrativo-professionale (curriculum professionista in ambito economico finanziario e junior
Economia e commercio), manageriale (curriculum Economia e manager in società di consulenza;
management) e con un’apertura internazionale (curriculum in • Revisore contabile/Esperto contabile (dopo il superamento
Management interamente insegnato in inglese). dell’esame per l’iscrizione all’albo) come dipendente o
libero professionista/consulente presso enti e asso-
Requisiti di accesso ciazioni, imprese private e aziende pubbliche, profit e non-
Il corso ha un numero limitato di posti e per essere ammesso profit, società di revisione;
dovrai sostenere una prova obbligatoria, organizzata dal CISIA • Consulente o imprenditore per l’avvio di nuove imprese,
(TOLC-E), troverai tutte le informazioni sul bando pubblicato anche a vocazione internazionale.
sul sito del corso di studio. La prova ha l’obiettivo di verificare
le tue conoscenze e di collocarti nella graduatoria utile per Prosecuzione degli studi
l’ammissione. Se sarai ammesso in graduatoria, ma non avrai Dà accesso agli studi di secondo ciclo (Laurea Magistrale) e
raggiunto la soglia di idoneità nella parte relativa alla mate- Master universitario di primo livello.

56
III anno ORE CFU
Corporate governance e finanza aziendale 60 8
Economia industriale 60 8
Laboratorio di programmazione e controllo 60 6
Laboratorio di strategia e imprenditorialità 60 6
12 CFU a scelta fra i seguenti:
Analisi finanziaria 45 6
Econometria 45 6
Foto: Scuola di Economia, Management e Statistica - Vicepresidenza di Forlì Incontri con i manager - ciclo di seminari 45 6
Marketing e gestione dei prodotti agroalimentari 45 6
Economia del mercato mobiliare 45 6
Info e contatti A scelta dello studente 12
Coordinatore del corso di studio: Emanuele Padovani Prova finale 3
Curriculum Economia e Commercio
E-mail: emanuele.padovani@unibo.it
I anno ORE CFU
Informazioni generali sul corso: Economia Aziendale e principi di contabilità 70 8
Segreteria didattica Idoneità di lingua inglese 24 6
E-mail: ems.fo.studenti@unibo.it Idoneità informatica 15 3
P.le della Vittoria, 15 | 47121 Forlì (FC) Istituzioni di diritto (C.I.):
- Diritto dell’economia 45 6
Tel +39 0543 374673 | Fax +39 0543 374660 - Istituzioni di diritto privato 45 6
Matematica generale 60 8
Microeconomia 60 8
PIANO DIDATTICO
Ragioneria generale e applicata 60 8
Curriculum Economia e Management
Storia economica 60 8
I anno ORE CFU
II anno ORE CFU
Economia Aziendale e principi di contabilità 70 8
Diritto commerciale 60 8
Idoneità di lingua inglese 24 6
Macroeconomia 60 8
Idoneità informatica 15 3
Statistica 60 8
Istituzioni di diritto (C.I.):
Economia e strumenti di analisi finanziaria (C.I.):
- Diritto dell’economia 45 6
- Modelli per le valutazioni finanziarie 45 6
- Istituzioni di diritto privato 45 6
- Economia degli intermediari finanziari 60 8
Matematica generale 60 8
Principi contabili 60 8
Microeconomia 60 8
Organizzazione aziendale 45 6
Ragioneria generale e applicata 60 8
Scienza delle finanze 60 8
Storia economica 60 8
III anno ORE CFU
II anno ORE CFU
Finanza Aziendale 60 8
Diritto commerciale 60 8
Diritto Tributario 60 8
Macroeconomia 60 8
Controllo della performance aziendale 60 8
Statistica 60 8
Strategia d'impresa 60 8
Economia e strumenti di analisi finanziaria (C.I.):
12 CFU a scelta fra i seguenti:
- Modelli per le valutazioni finanziarie 45 6
Laboratorio di Economia delle aziende e delle
- Economia degli intermediari finanziari 60 8 60 6
amministrazioni pubbliche
Organizzazione e diritto del lavoro (C.I.): Revisione aziendale 45 6
- Diritto del lavoro 45 6 Procedure concorsuali 45 6
- Laboratorio di organizzazione aziendale 40 4 Economia pubblica 45 6
Analisi della performance economico-finanziaria 60 8 A scelta dello studente 12
Marketing 60 8 Prova finale 3

57
Management International curriculum of Economia e commercio

(Management Area) clec-m.unibo.it


Programme Director
Emanuele Padovani
Forlì Campus
Duration: 3 years
First cycle degree/Bachelor
Code: L-18
International programme
Scienze dell’Economia e della Gestione Aziendale

Learning outcomes Admission requirements


The first cycle degree programme in Economics and Busi- The programme has a restricted access number (max 50
ness provides the international curriculum Management enti- students). The exact number of admitted students and se-
rely taught in English. The teaching methodology is designed lection criteria are published yearly in the related call for
to enable students to gain a practical understanding of real applications available on the website. Admission requires a
life management problems through the analysis and inter- high school Diploma and a good knowledge of English (equi-
pretation of real world cases and interactive case discus- valent to B1 level). The evaluating procedure for admission
sion. Besides the basic courses in the areas of economics, involves a preliminary assessment of students’ knowledge
management, accounting and statistics, the programme in- and skills through a written test and an interview.
cludes some specific modules covering the areas of human
resource management, international labour and commercial Career opportunities
law, banking and finance, management accounting, stra- The first cycle degree programme in Management aims to pro-
tegy and business game, industrial relations. The program- vide students with a basic understanding of key management
me also provides specific learning activities to strengthen concepts and tools of different operational areas essential to
students’ linguistic and management-related skills (i.e. successful management careers in enterprises and public or
Business English, computational tools, etc). Students may private institutions with an international perspective.
personalize their study plan including elective courses, in-
ternships and international exchanges with foreign partner Pursuing your studies
universities. By the end of this programme, graduates will: The programme allows access to the second-cycle degrees
• Develop a basic business language, with an in-depth (Laurea Magistralis) and to the first-level Professional Master.
knowledge of key management concepts and tools;
• Acquire a general knowledge and understanding of orga- Info and contacts
nizations and their settings; Programme Director: Prof. Emanuele Padovani
• Demonstrate strong problem solving abilities by using E-mail: emanuele.padovani@unibo.it
basic managerial tools and techniques. Programme Co-director: Prof. Emanuele Menegatti
E-mail: e.menegatti@unibo.it
Programme Coordinators: Laura Esposito, Mara Donati
E-mail: ems.fo.international@unibo.it
P.le della Vittoria, 15 | 47121 Forlì (FC)
Tel +39 0543 374671/27 | Fax +39 0543 374643

58
Foto: Scuola di Economia, Management e Statistica - Vicepresidenza di Forlì

COURSE STRUCTURE DIAGRAM Investments 45 6


1 course among the following:
Curriculum Management
- Management control systems Lab  60 6
I year HRS ECTS
- Industrial relations 40 6
Principles of accounting 60 7
Electives 12
Business English (B - 2) 60 8
Computational tools 15 3 Final exam 5
Principles of law 60 8
Mathematics 60 8
Microeconomics 60 8
Management (I.C.):
- Fundamentals of management 30 5
- Introduction to finance 30 5
Global economic history 60 8
II year HRS ECTS
Labour and commercial law (I.C.):
- Labour law 40 6
- Commercial and international law 40 6
Macroeconomics 60 8
Statistics 60 7
 Accounting for decision making (I.C.):
- Cost accounting 60 8
- Analysing and interpreting financial
40 4
statement Lab
Organization and Management (I.C.):
- Organization 45 6
- Management skills 30 4
Marketing 60 8
III year HRS ECTS
Corporate finance 60 8
Industrial economics and international trade 60 8
Quantitative methods for management (I.C.):
- Business statistics 30 5
- Econometrics 45 6
Strategy and business games 60 7

59
Foto: C.Turci

60
Lauree Magistrali
Sede di Forlì

L’attivazione dei corsi di studio è subordinata alla conclusione dell’iter ministeriale previsto

61
Economia e Management Curriculum Economia e Management
clamem.unibo.it
(Area Aziendale) Coordinatore del corso di studio
Daniele Scarpi
Durata: 2 anni
Classe di appartenenza: LM-77
Sede di Forlì · Laurea Magistrale Scienze Economico-Aziendali

Obiettivi formativi definizione di una votazione minima nella prova di ammissione


Il corso fornisce agli studenti una formazione avanzata sulle al corso, secondo le modalità definite dal bando di selezione.
sfide che manager, consulenti e imprenditori si trovano ad af-
frontare in qualunque contesto aziendale, con una prospettiva Sbocchi occupazionali prevalenti
rivolta alla realtà internazionale. Il risultato è l’acquisizione Il laureato può svolgere i seguenti ruoli professionali:
delle conoscenze per intraprendere una carriera manageriale • Manager nell’area marketing, commerciale e orga-
in imprese industriali, in società di servizi e di consulenza, an- nizzazione presso imprese industriali e di servizi,
che attraverso lo sviluppo di attitudini imprenditoriali riferibili società di consulenza, imprese in contesti nazionali ed
all’innovazione e/o all’avvio di nuove imprese. internazionali;
Carattere qualificante il livello avanzato del corso di studio sarà • Manager nell’area finanza e controllo e analista e
la particolare attenzione alla natura interdisciplinare dei pro- consulente finanziario presso imprese industriali e di
blemi e all’integrazione tra le conoscenze economico-aziendali servizi, banche e organi di vigilanza, istituzioni finanziarie,
e quelle economiche, matematico-statistiche e giuridiche. società di consulenza finanziaria e fondi di investimento,
società di consulenza di Direzione aziendale in contesti
Requisiti di accesso nazionali ed internazionali;
Per l'accesso al corso di Laurea Magistrale è necessario: • Consulente o imprenditore per l’avvio di nuove imprese,
• avere conseguito la Laurea in una delle seguenti classi: consulenza specializzata per lo start up di nuove imprese
L-14, L-15, L-16, L-18, L-25, L-26, L-33, L-36, L-37, L-41 e società di investimento.
(meglio specificate nel sito del corso di Laurea), o
possedere altro titolo di studio conseguito all'estero, Info e contatti
riconosciuto idoneo; Coordinatore del corso di studio: Prof. Daniele Scarpi
• oppure avere acquisito 48 CFU in determinati settori E-mail: daniele.scarpi@unibo.it
scientifico disciplinari (definiti nel regolamento didattico Segreteria didattica:
e specificati nel sito del corso di Laurea) nelle discipline E-mail: ems.fo.studenti@unibo.it
di area aziendale, economica, giuridica, matematico- P.le della Vittoria, 15 | 47121 Forlì (FC)
statistica; Tel +39 0543 374673 | Fax +39 0543 374660
• è altresì necessario avere una conoscenza della lingua
inglese di livello B2.
Il corso di studio adotta un numero programmato ed è pre-
vista una verifica della preparazione che avverrà mediante la

62
Foto: C.Turci
PIANO DIDATTICO
Curriculum Economia e Management
I anno ORE CFU
Comportamento del consumatore 30 6
Diritto d'impresa avanzato 30 6
Economia (C.I):
- Teoria dei giochi 30 6
- Economia e politica della concorrenza 30 6
Idoneità di statistica 30 3
Principi contabili internazionali 30 6
Sistemi di gestione delle performance (C.I.):
- Sistemi di misurazione delle performance 30 6
- Laboratorio di gestione strategica dei costi 30 3
Statistica aziendale 60 9
1 insegnamento a scelta tra:
Project management 30 6
Sviluppo risorse umane e leadership 30 6
Teoria economica delle organizzazioni 30 6
II anno ORE CFU
Business planning (C.I.):
- Business plan 30 6
- Laboratorio di new venture financing 30 3
Finanza imprenditoriale e corporate banking (C.I.):
- Finanza imprenditoriale 30 6
- Corporate banking 30 6
Finanza straordinaria 30 6
Strategia e management internazionale (C.I.):
- Management e marketing internazionale 30 6
- Laboratorio di marketing analytics 30 3
A scelta dello studente 12
Prova finale 15

63
Business International curriculum of Economia
e management
and Administration clamem-ba.unibo.it

(Management Area) Programme Director


Daniele Scarpi
Forlì Campus Duration: 2 years
Second cycle degree/Master Code: LM-77
International programme Scienze Economico-Aziendali

Learning outcomes Career opportunities


The two-year postgraduate degree course in Economics and Graduates will be able to perform the following professional
Management provides the international curriculum Business roles:
and Administration entirely taught in English. As future ma- • Marketing and HR manager within manufacturing,
nagers, consultants and entrepreneurs, students will acqui- service and consultancy companies, banks and insurance
re advanced knowledge about business administration and companies, in both local and international contexts;
entrepreneurial skills connected to innovation and business • Finance control manager, financial and managerial
start-up projects. A special focus will be placed on the in- consultant and analyst in industrial and service
terdisciplinary character of managerial skills in an interna- companies, banks, surveillance bodies, financial
tional context, by bridging fields like economics, statistics institutions, consultancy companies, investments funds,
mathematics and law. in both national and international contexts;
• Entrepreneur, Consultant, Chief Executive Officer (CEO),
Admission requirements Chief Financial Officer (CFO) in business start-ups.
An eligible first cycle or Bachelor degree as well as fluency
in written and spoken English (B2 level). Previous knowledge Info and contacts
in the areas of economics, management and statistics may Programme Director: Daniele Scarpi
be helpful but it is not a compulsory requirement. Admission E-mail: daniele.scarpi@unibo.it
is subject to the assessment of students’ knowledge and Programme Co-director: Prof. Raffaele Corrado
skills by an Admission Board, according to the procedures E-mail: raffaele.corrado@unibo.it
and criteria specified in the call for applications (i.e. mainly Programme Coordinators: Mara Donati, Laura Esposito
academic merit and background, study experiences abroad, E-mail: ems.fo.international@unibo.it
reference letters, oral interview). P.le della Vittoria, 15 | 47121 Forlì (FC)
Tel +39 0543 374671/27 | Fax +39 0543 374643

64
Foto: Scuola di Economia, Management e Statistica - Vicepresidenza di Forlì

COURSE STRUCTURE DIAGRAM


Curriculum Business and Administration
I year HRS ECTS
Administration and networks (I.C.):
- Administrative processes 30 6
- Networks laboratory 30 3
Cost management 30 6
Comparative labour law 30 6
International economics (I.C.):
- International finance 30 6
- International trade 30 6
Management accounting and strategic control (I.C.):
- Financial analysis 30 6
- Performance management systems 30 6
Quantitative methods (I.C.):
- Data mining 30 6
- Econometrics 30 6
1 course among the following:
Financial accounting & reporting 30 6
Food economics 30 6
Business plan 30 6
Economics and competition policy 30 6
II year HRS ECTS
International management (I.C.):
- International management and marketing 30 6
- Marketing metrics laboratory 30 3
Merchant banking and private equity (I.C.):
- Private equity and structured finance 30 6
- Due diligence laboratory 30 3
Corporate valuation, mergers and acquisitions (I.C.):
- Corporate valuation 30 6
- Mergers and acquisitions (M&A) laboratory 30 3
Job placement seminar 30 3
Electives 12
Final exam 15

65
Food System Management International curriculum of Economia
e management
(Management Area) clamem-foodsys.unibo.it
Programme Director
Daniele Scarpi
Forlì Campus Duration: 2 years
Second cycle degree/Master Code: LM-77
International programme Scienze Economico-Aziendali

Learning outcomes • Supply chain management;


The two-year postgraduate degree course in Economics and • International marketing and distribution management;
Management provides the international curriculum Food • Private and public research and development;
System Management (FoodSyS) entirely taught in English. As • Investment centers within firms, corporations, agencies;
future managers, advisors and entrepreneurs in agro-food • Project implementation within private and public
and rural systems, students will acquire advanced knowled- organizations.
ge about business administration and entrepreneurial skills.
Specific competencies will include knowledge of agro-food, Info and contacts
environmental economics, business logistics and food supply Programme Director: Prof. Daniele Scarpi
chain management, food quality management, international E-mail: daniele.scarpi@unibo.it
food marketing, food and agricultural policy, rural economics Programme Co-director: Prof. Raffaele Corrado
and policy, international relations and projects management. E-mail: raffaele.corrado@unibo.it
Programme Coordinators: Mara Donati, Laura Esposito
Admission requirements E-mail: ems.fo.international@unibo.it
An eligible first cycle or Bachelor degree as well as fluency P.le della Vittoria, 15 | 47121 Forlì (FC)
in written and spoken English (B2 level). Previous knowledge Tel +39 0543 374671/27 | Fax +39 0543 374643
in the areas of economics, management and statistics may
be helpful but it is not a compulsory requirement.
Admission is subject to the assessment of students’
knowledge and skills by an Admission Board, according
to the procedures and criteria specified in the call for ad-
mission (i.e. mainly academic merit and background, study
experiences abroad, reference letters, oral interview).

Career opportunities
FoodSyS graduates will have the opportunity to access a wide
range of managerial positions in food businesses, consultancy
companies, public administrations, local and international
agencies with positions in the following units / offices:

66
COURSE STRUCTURE DIAGRAM
Curriculum Food System Management
I year HRS ECTS
Administration and networks (I.C.):
- Administrative processes 30 6
- Networks laboratory 30 3
Cost management 30 6
Comparative labour law 30 6
International economics (I.C.):
- International finance 30 6
- International trade 30 6
Management accounting and strategic control (I.C.):
- Financial analysis 30 6
- Performance management systems 30 6
Quantitative methods (I.C.):
- Data mining 30 6
- Econometrics 30 6
1 course among the following:
Financial accounting & reporting 30 6
Food economics 30 6
Business plan 30 6
Economics and competition policy 30 6
II year HRS ECTS
Food chain management and sustainability (I.C.):
- Food supply chain management 30 6
- Food system sustainability laboratory 30 3
Global agri-food marketing and quality management (I.C.):
- Global agri-food marketing 30 6
- Food quality management laboratory 15 3
Agricultural, food and rural policy (I.C.):
- Agricultural and food policy 30 6
- Rural development and bioenergy economics
30 3
and policy laboratory
Job placement seminar 30 3
Electives 12
Final exam 15

67
Economia e Commercio corsi.unibo.it/LMEcommercio

(Area Aziendale) Coordinatore del corso di studio


Filippo Cicognani

Durata: 2 anni
Classe di appartenenza: LM-77
Sede di Forlì · Laurea Magistrale Scienze Economico-Aziendali

Obiettivi formativi a 90/110 occorre superare la verifica delle conoscenze


Il corso ha l’obiettivo di sviluppare le competenze neces- richieste;
sarie per poter esercitare attività di consulenza in ambito • Aver conseguito altro titolo di Laurea con votazione
professionale o svolgere la funzione di responsabile ammi- pari o superiore a 100/110 e superare la verifica delle
nistrativo in favore di imprese ed enti pubblici. Fornisce una conoscenze richieste;
preparazione specialistica per la formazione di figure profes- • Ulteriori informazioni sui requisiti di accesso saranno
sionali e di liberi professionisti con significative competenze disponibili sul sito del corso di studio.
di tipo economico aziendale, contabile, finanziario e di diritto
dell’impresa, della finanza e dei mercati interni ed interna- Sbocchi occupazionali prevalenti
zionali, in grado di operare con una sufficiente flessibilità • Dottore Commercialista (previo praticantato e superamento
in ambiti aziendali, società di consulenza, di revisione e in dell’esame per l’iscrizione all’albo professionale);
studi professionali per la prestazione di consulenza specia- • Carriera nell’ambito di società di consulenza aziendale e di
listica. Come tale, il corso è orientato tra l’altro a costituire revisione;
il percorso fondamentale di preparazione alla professione di • Revisore legale dei conti in aziende private e pubbliche e in
dottore commercialista. enti territoriali;
• Responsabile amministrativo e/o responsabile ufficio
Requisiti di accesso fiscale in imprese private e aziende pubbliche.
Per frequentare proficuamente il corso è necessario avere
acquisito conoscenze in area aziendale, economica, giuridica Info e contatti
e matematica, nonché conoscenza della lingua inglese come Coordinatore del corso di studio: Prof. Filippo Cicognani
indicato nel regolamento didattico del corso di studio. E-mail: filippo.cicognani3@unibo.it
In particolare è necessario possedere uno dei seguenti requisiti: Segreteria didattica:
• Laurea in una delle classi economico/aziendali indicate E-mail: ems.fo.studenti@unibo.it
dal regolamento didattico o altro titolo di studio estero, P.le della Vittoria, 15 | 47121 Forlì (FC)
riconosciuto idoneo, con votazione pari o superiore a Tel +39 0543 374673 | Fax +39 0543 374660
90/110; se la votazione è inferiore a 90/110 occorre
superare la verifica delle conoscenze richieste;
• Avere acquisito almeno 40 CFU nei settori scientifico-
disciplinari indicati dal regolamento didattico, con votazione
di Laurea pari o superiore a 90/110; se la votazione è inferiore

68
Foto: C.Turci

PIANO DIDATTICO
I anno ORE CFU
Diritto commerciale II 30 6
Diritto tributario II 30 6
Metodi quantitativi 30 6
Scienza delle finanze II 60 12
Strategie e valutazione delle aziende (C.I.):
- Strategia di corporate 30 6
- Valutazione delle aziende 30 6
Tecnica professionale 60 12
A scelta dello studente 6
II anno ORE CFU
3 insegnamenti a scelta fra (tot. 18 CFU):
Bilancio consolidato 30 6
Diritto delle procedure concorsuali II 30 6
Diritto penale d'impresa 30 6
Internal auditing 30 6
Performance management systems 30 6
Statistica per l'analisi di bilancio 30 6
1 insegnamento a scelta fra (tot. 6 CFU):
Crisi d'impresa e ritorno al valore 30 6
Risk management 30 6
A scelta dello studente 6
Tirocinio LM 14
Prova finale 16

69
Management corsi.unibo.it/Magistrale/EconomiaSociale

dell’Economia Sociale Coordinatore del corso di studio


(Area Manageriale) Federica Bandini

Durata: 2 anni
Classe di appartenenza: LM-77
Sede di Forlì · Laurea Magistrale Scienze Economico-Aziendali

Obiettivi formativi richieste tramite colloquio e analisi del curriculum.


Il corso consente agli studenti di conseguire una prepara- Per maggiori informazioni sui requisiti di accesso consultare
zione avanzata per ricoprire posizioni manageriali in imprese il sito del corso.
sociali, cooperative ed organizzazioni non profit, coniugando
conoscenze necessarie alla gestione d’impresa con compe- Sbocchi occupazionali prevalenti
tenze di tipo economico e giuridico da applicare alla com- • Manager e quadro nell’area marketing, fund raising,
plessità istituzionale delle imprese ed organizzazioni del comunicazione, controllo di gestione, pianificazione,
terzo settore. Consente inoltre attività professionali di con- finanza in imprese sociali, cooperative, organizzazioni non
sulenza e supporto gestionale per le imprese sociali, per le profit, ONG, Fondazioni e pubbliche amministrazioni;
imprese cooperative e per le organizzazioni non profit. • Esperto dello start up di nuove imprese sociali e coope-
rative, come imprenditore o consulente anche in Società
Requisiti di accesso di Venture capital e di gestione del microcredito;
Per frequentare proficuamente il corso è necessario avere ac- • Settori di intervento: socio-sanitario, ambientale, tutela
quisito conoscenze in area aziendale, economica, giuridica e dei diritti civili, culturale, assistenziale, infanzia, ricerca,
matematica, nonché conoscenza della lingua inglese. promozione sociale e microcredito.
In particolare è necessario possedere uno dei seguenti re-
quisiti: Info e contatti
A. Laurea in una delle classi economico/aziendali indicate Coordinatore del corso di studio: Prof.ssa Federica Bandini
dal regolamento didattico o altro titolo di studio estero, rico- E-mail: federica.bandini@unibo.it
nosciuto idoneo, con votazione pari o superiore a 90/110; se Segreteria didattica:
la votazione è inferiore a 90/110 occorre superare la verifica E-mail: ems.fo.studenti@unibo.it
delle conoscenze richieste tramite colloquio e analisi del P.le della Vittoria, 15 | 47121 Forlì (FC)
curriculum; Tel +39 0543 374673 | Fax +39 0543 374660
B. Avere acquisito almeno 40 CFU nei settori scientifico di-
sciplinari indicati dal regolamento didattico, con votazione di
Laurea pari o superiore a 90/110; se la votazione è inferiore a
90/110 occorre superare la verifica delle conoscenze richie-
ste tramite colloquio e analisi del curriculum;
C. Aver conseguito altro titolo di Laurea con votazione pari o
superiore a 100/110 e superare la verifica delle conoscenze

70
Foto: S.Mirabella

PIANO DIDATTICO
I anno ORE CFU
Diritto del terzo settore (C.I.):
- Diritto della cooperazione 30 6
- Diritto dell'economia degli enti non profit 30 6
Economia sociale (C.I.):
- Economia civile 30 6
- Sociologia del terzo settore 30 6
Etica economica 30 6
Mission e accountability delle imprese cooperative 30 6
Management dell'impresa sociale e cooperativa 30 6
Metodi statistici per l'analisi dei dati 30 6
Politiche di welfare e terzo settore (C.I.):
- Economia dello stato sociale 30 6
- Economia della sanità e dei servizi socio-sanitari 30 6
II anno ORE CFU
Laboratorio di business plan per l'imprenditorialità
30 3
sociale
Programmazione e rendicontazione nelle aziende pubbliche
e non profit (C.I.):
- Management accounting in public
30 6
e non profit sector
- Bilancio e sostenibilità 30 6
Finanza per le aziende non profit (C.I.):
- Finanza etica 30 6
- Principle and techiniques of Fundraising 30 6
1 Insegnamento a scelta tra:
Imprenditorialità sociale 30 6
Economia della cultura 30 6
Economia dello sviluppo e cooperazione
30 6
internazionale
Venture capital philanthropy 30 6
A scelta dello studente 12
Prova finale 15

71
Note
Note
74
Foto: M.Montalbò
Lauree
Sede di Rimini

L’attivazione dei corsi di studio è subordinata alla conclusione dell’iter ministeriale previsto

75
Economia dell’Impresa corsi.unibo.it/clei

(Area Manageriale) Coordinatore del corso di studio


Ivanoe Tozzi

Durata: 3 anni
Classe di appartenenza: L-18
Sede di Rimini · Laurea Scienze dell’Economia e della Gestione aziendale

Obiettivi formativi Requisiti di accesso


Il corso di Laurea in Economia dell’Impresa (CLEI) forma esperti Il corso ha un numero limitato di 230 posti. Per essere
capaci di operare nelle diverse tipologie di imprese ed azien- ammessi è necessario sostenere una prova organizzata dal
de private, pubbliche e non-profit; vuole fornire conoscenze CISIA (conosciuta come TOLC-E). Tutte le informazioni sulle
scientifiche e competenze tecniche in tema di contabilità, modalità di partecipazione saranno disponibili nel bando che
finanza, controllo di gestione, strategia, marketing, economia verrà pubblicato sul sito della Scuola. La prova di ammissio-
dell’impresa e dei mercati, per operare, anche con funzioni di ne ha l’obiettivo di verificare le conoscenze e collocare gli
responsabilità, all’interno di aziende e organizzazioni, nonché studenti nella graduatoria utile per l’ammissione. Chi viene
per svolgere attività libero professionale o di intraprendere una ammesso al corso di studio senza aver raggiunto la soglia di
successiva specializzazione in ambito economico-aziendale. idoneità nella parte relativa alla conoscenza della matema-
In particolare, la struttura del corso sviluppa un progetto for- tica di base, potrà immatricolarsi, ma si vedrà assegnato un
mativo fondato su una equilibrata integrazione tra le competen- Obbligo Formativo Aggiuntivo (OFA) da soddisfare nel primo
ze economico-aziendali, quelle giuridiche e quelle quantitative anno di corso.
orientato a fornire le competenze relative all’ambito dell’ammi-
nistrazione d’impresa, con le connesse conoscenze in tema di Sbocchi occupazionali prevalenti
controllo di gestione e finanziario, di contabilità e bilancio, oltre • Professionista esterno all’impresa: figura tipica è quella
che le competenze giuridiche e tributarie, nella prospettiva di dell’Esperto Contabile (libero professionista contabile di I
privilegiare una visione globale, con particolare riferimento alle livello) e quella del Consulente del lavoro, figure che svolgono
piccole e medie imprese: il laureato viene così dotato anche le prestazioni professionali previste dai relativi ordinamenti e
degli strumenti tecnico-amministrativi e giuridici necessari per che risultano fondamentali per supportate le piccole e medie
lo svolgimento della libera professione in qualità di Esperto imprese;
Contabile, dopo aver sostenuto l’Esame di Stato (con esonero • Funzionario o impiegato amministrativo (nelle aziende private,
della prima prova per il laureato CLEI). Il processo formativo pubbliche e non-profit): si occupa delle funzioni relative al
può essere completato da uno stage formativo presso imprese, bilancio, ai rapporti con le banche ed alle problematiche di
studi professionali o organizzazioni non-profit e pubbliche che tipo fiscale;
consente l’applicazione pratica delle conoscenze acquisite. • Funzionario o impiegato gestionale (nelle aziende private,
pubbliche e non-profit): si occupa delle problematiche
inerenti la programmazione ed il controllo della gestione, il
marketing, la finanza.

76
Prosecuzione degli studi PIANO DIDATTICO
Dà accesso agli studi di secondo ciclo (Laurea Magistrale) I anno ORE CFU
ed ai Master Universitari di primo livello. Diritto privato 60 8
Economia aziendale 90 12
Gestione d’impresa (C.I.) 90 12
Info e contatti
Idoneità lingua inglese B - 1 6
Coordinatore del corso di studio: Prof. Ivanoe Tozzi
Idoneità informatica 3
E-mail: ivanoe.tozzi@unibo.it Matematica generale 60 8
Informazioni generali sul corso: Microeconomia 60 8
Segreteria didattica II anno ORE CFU
Analisi dei costi e valutazioni di bilancio 60 8
E-mail: ems.rn.studenti@unibo.it
Bilancio d’esercizio 60 8
Via Angherà, 22 - secondo piano | 47921 Rimini
Diritto commerciale 60 8
Tel +39 0541 434165 | Fax +39 051 20 86281 Macroeconomia 60 8
Marketing 60 8
Matematica finanziaria 60 8
Statistica 60 8
A scelta dello studente 8
III anno ORE CFU
Economia dei servizi finanziari 60 8
Finanza aziendale 60 8
Strategia d’impresa 60 8
Un insegnamento a scelta tra:
Revisione aziendale 60 8
Statistica applicata 60 8
Un insegnamento a scelta tra:
Diritto dell'Economia 60 8
Diritto tributario 60 8
Un insegnamento a scelta tra:
Economia industriale 60 8
Politica economica 60 8
A scelta dello studente 8
Prova finale 3

77
Economia del Turismo corsi.unibo.it/clet

(Area Economica) Coordinatore del corso di studio


Roberto Patuelli

Durata: 3 anni
Classe di appartenenza: L-33
Sede di Rimini · Laurea Scienze Economiche

Obiettivi formativi varie sedi universitarie italiane dal CISIA (TOLC-E). Tutte le
Il turismo è un settore in crescita e in continuo mutamento, informazioni sulle modalità di partecipazione saranno dispo-
tanto che i concetti di Cultura di impresa, Sostenibilità, Cre- nibili sul bando che verrà pubblicato sul sito della Scuola. La
atività e Innovazione Tecnologica sono diventati cruciali per prova di ammissione ha l’obiettivo di verificare le conoscenze e
restare competitivi. collocare gli studenti nella graduatoria utile per l’ammissione.
Il corso di studio fornisce le competenze economiche e ma- Chi viene ammesso e si immatricola al corso di studio senza
nageriali per operare nelle imprese e nelle organizzazioni però aver raggiunto la soglia di idoneità nella parte relativa
del mercato turistico nazionale e internazionale, nonché la alla conoscenza della Matematica di base, si vedrà assegnato
capacità di confrontarsi con i temi etici e della sostenibili- un Obbligo Formativo Aggiuntivo (OFA) da soddisfare entro il
tà inclusi nel Codice etico dell’Organizzazione Mondiale del primo anno di corso.
Turismo (UNWTO). Sono possibili due percorsi di studio: uno
in italiano denominato Economia del turismo (CLET), e uno Sbocchi occupazionali prevalenti
internazionale, interamente in inglese, denominato Interna- I laureati potranno utilizzare le loro conoscenze sia nelle or-
tional tourism and leisure industries (ITALI). Il curriculum ganizzazioni di promozione e sviluppo delle destinazioni turi-
CLET in italiano inserisce le competenze manageriali ed stiche sia nelle imprese private del comparto dell’ospitalità,
economiche nell’ambito dello sviluppo locale e territoriale. dell’organizzazione di eventi, dell’organizzazione e ideazione di
Il curriculum in inglese ITALI fornisce gli strumenti tecnici prodotti turistici (travel consultant) sia nelle società di con-
e culturali per operare in imprese e mercati internazionali. sulenza.
Il corso di Laurea ha ottenuto la certificazione di qualità I principali profili professionali sono:
TEDQUAL di UNWTO. Per la progettazione del piano di studi • Hotel and hospitality manager (Direttore di azienda
e l’individuazione dei profili professionali, il corso di Laurea turistica e/o del personale): è responsabile del
si avvale sia della collaborazione del mondo delle imprese funzionamento dell’impresa alberghiera, elabora le
turistiche attraverso un apposito Advisory Council, sia delle strategie aziendali e sovrintende a tutte le attività legate
competenze di UNWTO. alla gestione;
• Impiegato di impresa turistica in ambito amministrativo-
Requisiti di accesso gestionale: si occupa delle attività amministrative e
Per accedere al corso di studio, è necessario il possesso di gestionali delle imprese turistiche;
Diploma di scuola media superiore. Il curriculum in italiano • Addetto alla pianificazione turistica/promotore turistico/
del corso ammette fino a 130 studenti. Per essere ammessi consulente di sviluppo locale: si occupa dello sviluppo
è necessario sostenere una prova al computer organizzata in delle destinazioni turistiche, dalla fase di individuazione

78
Foto: L.I.Aldecoa
delle filiere produttive alla definizione delle strategie di PIANO DIDATTICO
destination management; Curriculum in Economia del Turismo
• Addetto allo sviluppo e alla pianificazione di un evento (Event I anno ORE CFU
developer)/Coordinatore di rete d’imprese coinvolte nel Diritto privato e dell’impresa 60 8
progetto/Consulente di sviluppo locale: presiede e coordina Geografia del turismo sostenibile 60 8
Idoneità lingua inglese B - 1 6
lo sviluppo di un’idea e/o di un progetto di evento dall’analisi
Matematica generale 60 8
di fattibilità all’individuazione degli stakeholders, dalla Microeconomia 60 8
ricerca di finanziamenti e sponsorizzazioni alla definizione Ragioneria generale e applicata
60 8
delle strategie di comunicazione; alle aziende turistiche
Statistica 60 8
• Addetto al project management: partecipa alla gestione
Storia dei consumi e delle imprese turistiche 60 8
e programmazione delle attività di un’azienda assicurando II anno ORE CFU
che i progetti di cui è responsabile siano disponibili nei Amministrazione pubblica e mercato del turismo 90 12
tempi e secondo il budget e gli obiettivi stabiliti; Economia del turismo 60 8
• Addetto all’analisi di mercato: collabora alle ricerche Economia e gestione delle imprese 60 8
Informatica generale 60 8
di mercato che sottendono alle politiche di sviluppo
Macroeconomia 60 8
dell’azienda o del territorio. Tirocinio 7
A scelta tra:
Prosecuzione degli studi Analisi del mercato 60 8
Il corso di studio dà accesso agli studi di secondo ciclo Matematica finanziaria 60 8
(Laurea Magistrale) e ai Master universitari di primo livello. III anno ORE CFU
Economia della cultura 60 8
Economia delle reti e dei sistemi locali 60 8
Info e contatti Marketing dei servizi 60 8
Coordinatore del corso di studio: Prof. Roberto Patuelli Politica economica e dell’ambiente 60 8
E-mail: roberto.patuelli@unibo.it A scelta tra:
Informazioni generali sul corso: Programmazione e controllo
60 8
delle aziende turistiche
Segreteria didattica Strategic management 60 8
E-mail: ems.rn.studenti@unibo.it A scelta dello studente 16
Via Angherà, 22 - secondo piano | 47921 Rimini Prova finale 3
Tel +39 0541 434165 | Fax +39 051 20 86281

79
International Tourism and First cycle Degree programme/Bachelor
in Economics of Tourism
Leisure Industries – ITALI www.itali.unibo.it

(Economics Area) Programme Director


Roberto Patuelli
Rimini Campus Duration: 3 years
First cycle degree/Bachelor Code: L-33
International programme Economics

Number of admitted students for the curriculum in • In order to detect possible lacks in the subject
International Tourism and Leisure Industries - ITALI: Mathematics, additional learning requirements (aka OFA)
• 45 EU candidates and equivalent could be assigned; for this purpose a test is scheduled  at
• 25 NON EU candidates. the start of the lectures for all admitted students.
Administrative procedure will be available online on the call for The possible OFA requirement is fulfilled by passing the
applications, according to national law. exam Mathematics or by passing a new OFA test scheduled
within the first year.
Learning outcomes
The first cycle degree in International Tourism and Leisure Indu- Career opportunities
stries - ITALI is a three-year degree program providing students • In Tourist Development Councils and Agencies as a
the cultural and technical profile required to join as a manager destination manager, a tourist planner, a project manager,
or professionals the private and public enterprises making the an event project developer;
tourism sector. The aim of ITALI is to offer excellent preparation • In private companies of the tourist and leisure sector,
in tourism planning and tourism management and to develop acting as hotel and hospitality manager, hotel service
professional profiles which have a deep knowledge of complex manager, amusement center manager, marketing manager,
interactions and interdependencies between creative industri- conference and event organizer, travel consultant;
es, business strategies, governmental policies and tourism. • In consulting firms as tourism development consultant.

Admission Requirements Postgraduate studies


• A qualification of secondary school; The ITALI program allows students to access postgraduate stu-
• Applicants are required to possess a good knowledge dies (second cycle degree programs) and first level Masters.
of English language. B2 level certificates (CEFR) are to
be provided within the first year. Exempted candidates: Info and contacts
students coming from secondary school English-taught Programme Director: Prof. Roberto Patuelli
programs and English native speakers; E-mail: roberto.patuelli@unibo.it
• Admission is subject to a preliminary evaluation of the Programme Coordinator: Valeria Macchini
required documents: personal CV, motivation letter, E-mail: cdl.itali@unibo.it
transcript of records, ID, and English language certificate Via Angherà, 22 | 47921 Rimini
(if possessed);   Tel +39 0541 434337 | Fax +39 051 20 86281

80
Foto: T.A.Chihabi
COURSE STRUCTURE DIAGRAM
Curriculum in International Tourism and Leisure Industries
I year HRS ECTS
60+20
Economics I 10
(LAB)
European cultural routes and tourism systems 45 6
60+20
Financial accounting and reporting in tourism 10
(LAB)
60+20
Mathematics 10
(LAB)
Principles of management and organizational
80 10
behaviour (I.C.)
Statistics 60 8
Electives language test (pass/fail exam) to be chosen among:
French B - 1 6
Spanish B - 1 6
German B - 1 6
Italian B - 1 6
II year HRS ECTS
Creative industry and tourism 60 8
60+30
Financial analysis for tourism I.C. 12
(LAB)
Internship 8
Principles of private law in business 60 8
Strategic Management 60 8
Taxation Policies and Environmental issues 60 8
Tourism policy and planning 60 8
III year HRS ECTS
Competition in tourist markets 60 8
European tourism law 45 6
European Union internal market legislation 45 6
International marketing in tourism 60 8
International trade in service 60 8
Web communication 45 6
Electives 14
Final examination 4

81
Finanza, Assicurazioni corsi.unibo.it/Laurea/FinanzaAssicurazioniImpresa

e Impresa Coordinatore del corso di studio


(Area Statistica) Carlo Trivisano

Durata: 3 anni
Classe di appartenenza: L-41
Sede di Rimini · Laurea Statistica

Obiettivi formativi Sbocchi occupazionali prevalenti


Il corso di Laurea in Finanza, assicurazioni e impresa ha l’obiet- • Consulente finanziario: possiede le competenze per
tivo di formare laureati in grado di operare nei mercati finanzia- svolgere analisi quantitative per la valutazione economico
ri e assicurativi e nei servizi alle imprese e alle persone negli finanziaria di singole società e dei relativi settori di attività,
ambiti della finanza e delle assicurazioni. per la gestione della politica di controllo del rischio e per
Le competenze metodologiche, tecniche e professionali la valutazione di affidabilità di progetti di investimento e
dei laureati risultano dall’integrazione tra metodi statisti- delle strategie di sviluppo finanziario;
ci, economici, attuariali e finanziari; l’obiettivo è quello di • Attuario junior: gestisce operativamente l’offerta di servizi
formare operatori dei mercati finanziari e assicurativi con le assicurativi e previdenziali da parte di imprese assicuratrici,
competenze quantitative necessarie per l’analisi dei mercati istituti di credito, società di gestione del risparmio e altre
finanziari e la definizione di strategie di investimento e di istituzioni operanti nel campo della finanza e della previdenza;
gestione del rischio. Alle attività formative più tradizionali • Broker e Agente di assicurazione: il profilo professionale
sono affiancati laboratori e attività specifiche di gruppo, oltre che si intende formare è dotato di adeguata conoscenza
alla possibilità di svolgere tirocini curriculari presso aziende. di prodotti assicurativi ma anche finanziari ed è in grado
di offrire la propria assistenza per la determinazione del
Requisiti di accesso contenuto dei contratti di polizza e per la loro gestione
Il corso ha un numero programmato di 75 posti. Per esse- e di vendere e gestire polizze assicurative per conto di
re ammessi al corso di Laurea sono necessari il possesso compagnie assicurative;
di competenze logico-matematiche, una buona conoscenza • Tecnico statistico in imprese finanziarie e assicurative: la
della lingua italiana e la conoscenza di base della lingua padronanza dei principali metodi di analisi statistica unita
inglese (A2). La verifica di tali conoscenze avviene tramite alla conoscenza dei flussi informativi che caratterizzano
un test d’ingresso obbligatorio. Tutte le informazioni sui test le aziende del settore finanziario e assicurativo permette
e sulle modalità di selezione saranno pubblicate sul sito del a questo profilo professionale di fornire supporto
corso di Laurea. Agli studenti che non superano una soglia quantitativo per tutte le decisioni che devono essere prese
di idoneità nella parte del test d’ingresso relativa alla mate- in condizioni di incertezza.
matica verrà attributo un Obbligo Formativo Aggiuntivo (OFA)
da assolvere secondo tempi e modalità comunicati sul sito Prosecuzione degli studi
del corso di Laurea. Dà accesso agli studi di secondo ciclo (Laurea Magistrale) e
Master universitario di primo livello.

82
Foto: G.Solinas
Info e contatti Diritto dei mercati finanziari 45 6
Coordinatore del corso di studio: Prof. Carlo Trivisano Marketing dei prodotti finanziari e assicurativi 45 6
E-mail: carlo.trivisano@unibo.it Gruppo di scelta 2
Analisi di mercato 60 8
Informazioni generali sul corso:
Modelli statistici di valutazione 60 8
Segreteria didattica Statistica aziendale 60 8
E-mail: campusrimini.segdidstatistica@unibo.it Gruppo di scelta 3
Via Angherà, 22 | 47921 Rimini Metodi di campionamento 45 6
Tel +39 0541 434330 | Fax +39 051 2086281 Metodi finanziari per le valutazioni aziendali 45 6
12 CFU a scelta tra:
- Laboratorio di indagini campionarie 30 4
PIANO DIDATTICO - Laboratorio di R 30 4
I anno ORE CFU - Laboratorio di sistemi qualità 30 4
Calcolo delle probabilità 60 8 - Laboratorio di trading game 30 4
Economia delle aziende finanziarie e assicurative 45 6 - Tirocinio breve 200 8
Economia politica 60 8 - Tirocinio lungo 300 12
Idoneità di lingua inglese B - 1 6 Prova finale 4
Informatica 80 10
Laboratorio di analisi tecnica 30 4
Matematica 80 10
Statistica 60 8
II anno ORE CFU
Demografia e analisi della sopravvivenza 60 8
Il bilancio delle aziende finanziarie e assicurative 45 6
Inferenza statistica 80 10
Matematica finanziaria 60 8
Metodi statistici per i mercati finanziari 60 8
Statistica economica 90 12
Tecniche attuariali 45 6
III anno ORE CFU
Analisi e gestione del rischio 60 8
Econometria dei mercati finanziari 80 10
Metodi statistici multivariati per il credit scoring 60 8
Gruppo di scelta 1

83
Foto: V.Macchini

84
Lauree Magistrali
Sede di Rimini

L’attivazione dei corsi di studio è subordinata alla conclusione dell’iter ministeriale previsto

85
Amministrazione e corsi.unibo.it/aegi

Gestione d’Impresa Coordinatore del corso di studio

(Area Manageriale) Paola Brighi

Durata: 2 anni
Classe di appartenenza: LM-77
Sede di Rimini · Laurea Magistrale Scienze Economico-Aziendali

Obiettivi formativi contabile, fiscale, tributario con riferimento alle persone sia
Il corso prevede tre curricula di cui due in italiano (con primo fisiche sia giuridiche;
anno in comune) e uno in inglese. I corsi dei curricula Am- • Direttore amministrativo: si occupa di garantire il
ministrazione e Controllo d’Impresa (AeCI) e Gestione di Im- funzionamento dell’ufficio amministrativo e di gestire la
presa (AeGI) sono erogati in lingua italiana, mentre i corsi del contabilità aziendale nel complesso nonché di relazionarsi
curriculum Service Management (SeM) sono erogati in lingua con i principali stakeholder dell’azienda;
inglese. Il percorso in lingua italiana prevede un tirocinio ob- • Revisore legale (Revisore di bilancio, Certificatore di
bligatorio oppure facoltativo a seconda del curriculum scelto. bilancio): analizza la situazione contabile dell’azienda,
Il corso è finalizzato alla formazione delle conoscenze spe- verificando la regolare tenuta della contabilità e la corretta
cialistiche necessarie per lo svolgimento di attività lavorative rilevazione dei fatti di gestione nelle scritture contabili
con funzioni di alto livello all’interno delle aziende private e nonché la conformità del bilancio alle norme che ne
pubbliche, nonché nella libera professione, con particolare ri- disciplinano la redazione e la rappresentazione corretta e
guardo alle competenze amministrativo-contabili, finanziarie, veritiera;
fiscali, di marketing, di strategia, di controllo di gestione e di • Manager/Dirigente di impresa: posto a capo di un
programmazione nonché di gestione dell’innovazione e dell’in- settore, di un’azienda privata o di un ente della pubblica
ternazionalizzazione. amministrazione svolge un ruolo strategico che consente
alla società per cui lavora di raggiungere importanti obiettivi
Requisiti di accesso aziendali prefissati.
Il corso ha un numero limitato di 118 posti, di cui 88 per i cur-
ricula in lingua italiana e 30 riservati al curriculum Service Ma- Info e contatti
nagement. L’ammissione è subordinata alla valutazione dell’a- Coordinatore del corso di studio: Prof.ssa Paola Brighi
deguatezza della preparazione da parte di una Commissione, E-mail: paola.brighi@unibo.it
che valuta il merito e il background accademico, la coerenza Informazioni generali sul corso:
del curriculum accademico con gli obiettivi formativi del corso Segreteria didattica
di Laurea Magistrale, il curriculum vitae e la motivazione. E-mail: ems.rn.studenti@unibo.it
Via Angherà, 22 - secondo piano | 47921 Rimini
Sbocchi occupazionali prevalenti Tel +39 0541 434165 | Fax +39 051 20 86281
• Dottore Commercialista (previo superamento dell’esame
di stato per l’abilitazione all’esercizio della professione e
iscrizione all’Albo): ha funzioni di consulenza in ambito

86
Foto: L.I.Aldecoa
PIANO DIDATTICO PIANO DIDATTICO
Curriculum: Gestione d'impresa Curriculum: Amministrazione e controllo d'Impresa
I anno ORE CFU I anno ORE CFU
C.I. di Economia 60 12 C.I. di Economia 60 12
Diritto dei contratti 30 6 Diritto dei contratti 30 6
Economia e gestione della banca 30 6 Economia e gestione della banca 30 6
Idoneità lingua inglese B - 2 6 Idoneità lingua inglese B - 2 6
Statistica per l'analisi dei dati 30 6 Statistica per l'analisi dei dati 30 6
Strategie di corporate e internazionalizzazione 60 12 Strategie di corporate e internazionalizzazione 60 12
Valutazione d'azienda e bilanci straordinari 60 12 Valutazione d'azienda e bilanci straordinari 60 12
II anno ORE CFU II anno ORE CFU
C.I. di Organizzazione marketing 60 12 Diritto tributario e processuale 45 9
Economia della concorrenza e della regolazione 30 6 Disciplina giuridica della crisi d'impresa 30 6
Finanza straordinaria 30 6 Principi contabili internazionali 30 6
Laboratorio di metodi quantitativi per l'impresa 3 Programmazione e controllo 30 6
Regole e controlli del sistema finanziario 30 6 Tirocinio 6
A scelta dello studente 12 A scelta dello studente 12
Prova finale 15 Prova finale 15

87
Service International curriculum of
Amministrazione e Gestione d'Impresa
Management www.servicemanagement.unibo.it

(Managerial Area) Programme Director


Paola Giuri
Rimini Campus Duration: 2 years
Second cycle degree/Master Code: LM-77
International programme Scienze Economico-Aziendali

Learning outcomes - Motivation


Service Management (SEM) aims at developing professional - Coherence
profiles tailored to service management in both industrial and - International Studying or working experience
services companies operating in domestic and international Part 2: Interview (in Rimini or Skype)
markets. Services represent the largest sector of the economy
of most OECD countries and the only sector that witnessed em- Career opportunities
ployment growth in the last few years. The rising prominence Large and small/medium sized companies, public organizations
of service management strongly depends on the ongoing deve- and start-ups in manufacturing and service sectors, acting as:
lopments in information and communication technologies as marketing or purchasing manager or staff, sales manager or
well as market globalization. Students will learn the knowled- staff, general manager, export manager, financial manager of
ge and tools needed to design and implement successful stra- services, customer relationship manager, customer operations
tegies and operations associated with service management in manager, business analyst, management control.
national and international firms and with service delivery to
client firms or customers. Courses deal with the classic issues Info and contacts
of management and organization of firms while they are deeply Programme Director: Professor Paola Giuri
concerned with the specific requirements arising out of the E-mail: paola.giuri@unibo.it
internationalization and innovation in the context of production Programme Coordinator: cdl.sem@unibo.it
and service activities. Via Angherà, 22 - second floor | 47921 Rimini
Tel +39 0541 434119 | Fax +39 051 20 86281
Admission requirements
Candidates shall possess:
• 1st cycle degree or equivalent Bachelor qualification valid
for the admission to Italian Universities;
• knowledge of fundamental elements in business,
economics, law and mathematical-statistical disciplines;
• English language (level B2).
Admission is conditional on the assessment by an appointed
commission, which will evaluate the applicants on the basis of:
Part 1: CV Evaluation
- Academic merit

88
Foto: M.Montalbò
COURSE STRUCTURE DIAGRAM
Curriculum in Service Management
I year HRS ECTS
Business data analysis 30 6
Human resource management and leadership 30 6
I.C. of Accounting 60 12
I.C. of Economics 60 12
I.C. of Strategic Management 60 12
International commercial law 30 6
II year HRS ECTS
Corporate finance 30 6
Firm laboratory 30 3
I.C. of Customer relationship management 60 12
I.C. of International business 60 12
Laboratory of service value management 60 6
Electives 12
Final dissertation 15

89
Resource Economics and www.resd.unibo.it

Sustainable Development Programme Director


(Economics Area) Elettra Agliardi

Rimini Campus Duration: 2 years


Second cycle degree/Master Code: LM -56
International programme Economics

Mission and action plan Career opportunities


Resource Economics and Sustainable Development (RESD) RESD graduates, who are able to employ tools and methods in
offers excellent preparation in applied environmental econo- economics and management to environmental and resources
mics.Students will have a critical understanding of complex related issues can be involved in the following fields:
interactions and interdependencies between economic de- • Waste management
cisions, market forces, governmental policies and the envi- • Corporate Social Responsibility
ronment. Built on a solid foundation in applied economics, • Environmental protection/natural resource economics
this preparation will distinguish RESD graduates for their • Environmental and eco-innovation consulting
ability to critically evaluate the qualitative and quantitative • Project management/Strategic planning specialist/Urban
implications of environmental policies and to autonomously economist
produce research, forecasts and plans concerning the evo- • Food and agricultural economics
lution of markets for natural resources and to contribute to • Energy Economics and Policy
the design, production and marketing of products compa-
tible with the consumption of natural resources and their Info e contacts
sustainability. Programme Director: Professor Elettra Agliardi
E-mail: elettra.agliardi@unibo.it
Admission requirements Programme Coordinator: cdlm.resd@unibo.it 
Admission to the RESD Programme is regulated by a selec- Via Angherà, 22 - second floor | 47921 Rimini
tion process evaluating the applicants’ motivation, academic Tel +39 0541 434119 | Fax +39 051 20 86281
preparation and language ability. Applicants are required to
possess knowledge and skills in the English language, (level
B2). Graduates in a degree program taught in English, English
native speakers and graduates in English language and litera-
ture or equivalent are exempted from this assessment.
For Non-EU citizens, an annual quota of 30 Non-EU places is
set each year by the RESD programme.

90
Foto: L.I.Aldecoa
COURSE STRUCTURE DIAGRAM
I year HRS ECTS
Applied econometrics 60 12
Environmental auditing and corporate social
30 6
responsibility
Environmental law and regulation 30 6
Mathematical tools and methods 60 12
Resource valuation and decision-making methods 60 12
Sustainable resource economics and policy 60 12
II year HRS ECTS
Sustainable business 30 6
Seminars 15 3
12 credits to be chosen among:
Economic inequality and sustainability 30 6
Economics of welfare 30 6
Financial economics and risk management 60 12
One activity to be chosen among:
Development economics and sustainability 30 6
Economics of climate change 30 6
Economics of environmental policy 30 6
Energy systems and policy 30 6
Green technology and innovation 30 6
Regional and transport economics 30 6
One activity to be chosen among:
Environmental sustainability assessment in waste
30 6
prevention and treatments
Environmental toxicology and toxicological
30 6
chemistry
Renewable energy production 30 6
Electives 12
Final dissertation 15

91
Scienze statistiche Corsi.unibo.it/magistrale/scienzestatistichefinanziari
eattuariali
Finanziarie e Attuariali Coordinatore del corso di studio
(Area Statistica) Fedele Pasquale Greco
Durata: 2 anni
Classe di appartenenza: LM-83
Sede di Rimini · Laurea Magistrale Scienze statistiche Finanziarie Attuariali

Obiettivi formativi Sbocchi occupazionali prevalenti


Il corso di Laurea Magistrale in Scienze statistiche Finanzia- • Risk analyst e risk manager;
rie e Attuariali intende fornire un approfondito background • Specialista in attività finanziarie: analizza e interpreta
quantitativo per affrontare le principali problematiche e l’a- informazioni e flussi di dati di tipo finanziario;
nalisi dei rischi connessi con l’esercizio di attività finanziarie, • Attuario: studia l’incertezza e il rischio, valutando la
assicurative e previdenziali e per la raccolta di dati e l’analisi probabilità attraverso modelli matematici e statistici;
statistica ed econometrica a supporto delle decisioni in am- • Tecnico della gestione finanziaria aziendale: figura
bito aziendale, con particolare attenzione alle imprese dei professionale capace di intervenire attivamente
settori finanziario e assicurativo. nell'amministrazione di una azienda sul piano
dell’organizzazione, della gestione e del controllo, con
Requisiti di accesso
competenze polivalenti e flessibili, conoscendo le
Per frequentare proficuamente il corso di Laurea Magistrale
strutture organizzative e i meccanismi operativi aziendali;
in Scienze statistiche Finanziarie e Attuariali è necessario
• Consulente finanziario: esperto che studia i mercati
avere acquisito conoscenze di analisi matematica, algebra
finanziari e prospetta le alternative migliori, delineando
delle matrici, elementi di matematica finanziaria, statistica
vantaggi, costi e rischi di ogni alternativa.
descrittiva, fondamenti di calcolo delle probabilità e di infe-
renza statistica, fondamenti di economia e di econometria. Info e contatti
Lingua Inglese: conoscenza di livello B1. Per gli studenti Coordinatore del corso di studio:
che non provengono da specifiche classi di Laurea triennale, Prof. Fedele Pasquale Greco
l’ammissione è subordinata alla valutazione dell’adeguatezza E-mail: fedele.greco@unibo.it
della personale preparazione da parte di una Commissione, Informazioni generali sul corso:
che valuta il merito e il background accademico, la coerenza Segreteria didattica
del curriculum accademico con gli obiettivi formativi del cor- E-mail: campusrimini.segdidstatistica@unibo.it
so di Laurea Magistrale, il curriculum vitae e la motivazione. Via Angherà, 22 | 47921 Rimini
Tel +39 0541 434330 | Fax +39 051 2086281

92
Foto: M.Montalbò

PIANO DIDATTICO
I anno ORE CFU
Diritto delle assicurazioni 30 6
Econometria finanziaria C.A. 60 10
Economia e finanza del risparmio 30 6
Idoneità lingua inglese B - 2 6
Matematica (C.I.) 60 12
Processi stocastici 30 6
Statistica avanzata 60 10
Un insegnamento a scelta tra:
Economia e valutazione di imprese finanziarie
30 6
& assicurative
Modelli demografici per assicurazioni e imprese 30 6
II anno ORE CFU
Gestione del rischio (C.I.) 60 12
Tecniche attuariali 60 10
Gruppo 1 a scelta tra:
Econometria del rischio 30 6
Marketing dei prodotti finanziari e assicurativi 30 6
Gruppo 2 a scelta tra:
Algoritmi di trading 30 6
Modelli statistici per le scienze attuariali 30 6
Gruppo 3 a scelta tra:
Seminari 9
Tirocinio 9
Prova finale 15

93
Tourism Economics www.team.unibo.it

and Management Programme Director


(Economics Area) Lorenzo Zirulia

Rimini Campus Duration: 2 years


Second cycle degree/Master Code: LM -56
International programme Economics

Mission and action plan English, English native speakers and graduates in English
The mission of the Laurea Magistrale in Tourism Economics language and literature or equivalent are exempted from
and Management is to prepare managers and professionals this assessment.
able to tackle the global challenges of contemporary tou- For Non-EU citizens, an annual quota of places is set each
rism: being, at the same time, engine of economic growth, year by the TEaM program.
key-player of sustainable development, and promoter of the
cultural heritage. Career opportunities
Given the inter-disciplinarity of tourism, the TEaM graduate The TEaM graduate will aim at the position of: Project ma-
will develop: nager; Marketing, financial or managing director of tourism
i) strong and independent skills in economics and manage- companies; Destination manager; Event manager; Research
ment, jointly with knowledge of law and quantitative methods; and marketing consultant. She/he will work as an indepen-
ii) advanced study methods and learning abilities to continue dent professional or in: Private companies; Public bodies;
the study in a Ph.D. or enable him/her to produce indepen- Destination management organizations; Research centres;
dent analysis. Hence, students will be prepared for market Business unions.
analysis, territorial planning, analysis of tourism flows, stra-
tegic and destination management, sustainable and ethical Info and contacts
tourism and cultural heritage policies. Programme Director: Professor Lorenzo Zirulia
E-mail: lorenzo.zirulia@unibo.it
Admission requirements Programme Coordinator: Valeria Macchini
Admission is regulated by a selection process evaluating the E-mail: cdl.team@unibo.it
applicants’ motivation, academic preparation and language Via Angherà, 22 - second floor | 47921 Rimini
ability. Candidates shall possess a 1st cycle degree or equi- Tel +39 0541 434337 | Fax +39 051 20 86281
valent bachelor achieved in any subject at legally recognized
Institutions.
Furthermore candidates are required to possess the following
knowledge:
• fundamental elements in business, economics, law and
mathematical-statistical disciplines;
• Certified knowledge of the English language (level
B2 - CEFR). Graduates in a degree program taught in

94
COURSE STRUCTURE DIAGRAM
I year HRS ECTS
Statistics for social sciences 30 6
Managerial accounting and reporting in
60 12
sustainable tourism
Mathematics for social sciences 30 6
Tourism macroeconomics 60 12
Tourism management 60 12
Tourism microeconomics 60 12
II year HRS ECTS
Destination marketing and management 30 6
Empirical methods in tourism economics 30 6
International tourism legislation and organization 30 6
Organization and finance in tourism (I.C.) 60 12
Seminars 15 3
Electives 12
Final dissertation 15

95
Note
Note
Foto: M.Montalbò
Servizi e opportunità

99
Servizi e opportunità

Tirocini & Placement Per facilitare l’inserimento dei propri laureati nel mondo del
Per permetterti di avere un primo contatto con il mondo del lavoro, la Scuola di Economia, Management e Statistica si
lavoro e facilitare le tue scelte professionali, la Scuola di avvale inoltre del servizio Job Placement di Ateneo, che as-
Economia, Management e Statistica ti offre la possibilità di siste i neo-laureati nella ricerca del lavoro.
attivare tirocini curriculari (durante gli studi) e formativi di
orientamento (dopo la Laurea) sia in Italia che all’estero. Il Tutorato
Il tutor è una figura di riferimento a cui ti puoi rivolgere dal tuo
Tirocinio curriculare ingresso all’università e durante tutto il tuo percorso di studi
Il tirocinio curriculare ti permette di svolgere durante gli per avere informazioni e assistenza in merito all’organizzazione
studi una prima esperienza lavorativa a completamento del- della didattica, agli adempimenti amministrativi, ai piani di
la tua formazione e acquisire i crediti formativi previsti nel studio e a tutti i diversi aspetti della vita universitaria.
piano di studi del tuo corso. È possibile svolgere il tirocinio La Scuola di Economia, Management e Statistica ti può offrire
presso aziende, enti pubblici, studi professionali e istituzioni diversi servizi di tutorato:
finanziarie convenzionati con l’Ateneo.
Tutor Corsi di Studio
Tirocinio all’estero: Erasmus+ Ti affiancano nel percorso universitario, a partire dal tuo in-
Mobilità per Tirocinio gresso fino al conseguimento della Laurea.
Il programma Erasmus+ Mobilità per Tirocinio è un program- Offrono un punto di riferimento concreto per le attività didat-
ma promosso e finanziato dall’Unione Europea che ti consen- tiche, per reperire informazioni e segnalazioni circa eventuali
te di svolgere durante gli studi, usufruendo di un contributo criticità. I tutor svolgono la loro attività in costante collabo-
economico, un’attività di tirocinio all’estero presso imprese o razione con i coordinatori dei corsi di studio.
centri di formazione e di ricerca permettendoti di arricchire
il tuo curriculum. Tutor Accoglienza e Orientamento
Il servizio offerto dai tutor per l’accoglienza e l’orientamen-
Tirocinio formativo e di orientamento (post-laurea) to è un valido strumento di supporto e orientamento che la
Il tirocinio formativo ti permette, dopo la Laurea, di svolgere Scuola ti offre per rispondere alle diverse esigenze che puoi
un’esperienza formativa professionalizzante presso aziende/ incontrare durante il tuo percorso universitario.
enti convenzionati con l’Ateneo al fine di sviluppare le cono-
scenze acquisite durante gli studi, agevolare le tue scelte
professionali e l’inserimento nel mondo del lavoro.

100
Tutor Tirocini Opportunità di studio all’estero
Il tutor di orientamento ai tirocini costituisce un utile punto La Scuola di Economia, Statistica e Management ti offre l’op-
di riferimento per quel che riguarda la ricerca e l’attivazione portunità di svolgere periodi di studio all’estero attraverso
di tirocini curriculari e formativi e di orientamento. diversi programmi:

Tutor Internazionalizzazione Erasmus+ Mobilità per Studio


Il tutor per l’internazionalizzazione, a seconda della sede e L’Erasmus+ Mobilità per Studio, ti permette di trascorrere
delle mansioni assegnate, fornisce aiuto agli studenti inte- parte del tuo percorso universitario, da tre a dodici mesi, in
ressati a trascorrere un periodo di studio all’estero (infor- un altro paese europeo. Con lo “status di studente Erasmus”
mazioni sui bandi, reperimento informazioni e registrazione potrai frequentare i corsi, sostenere gli esami e ottenerne il
presso l’Università estera, assistenza durante il soggiorno e riconoscimento.
al rientro) e/o assistenza agli studenti internazionali in iscri-
zione e/o di scambio in entrata collaborando con i delegati Overseas
responsabili della mobilità studentesca e il servizio di inter- Overseas è un programma di mobilità destinato agli studenti
nazionalizzazione della Scuola. dell’Ateneo di Bologna che offre la possibilità di trascorre un
periodo di studio in università di quattro continenti: Europa,
Americhe, Asia, e Oceania. Il programma Overseas è orga-
nizzato e finanziato interamente dall’Università di Bologna
e nasce da accordi di collaborazione che il nostro Ateneo ha
sottoscritto con università di paesi non compresi nell’Unione
Europea.

Titoli doppi e multipli


I programmi di Double o Multiple Degree ti offrono
l’opportunità di trascorrere un periodo di studi all’estero
ottenendo al termine del percorso, oltre al titolo di Laurea
Magistrale, il Master of Science rilasciato dalla scuola/e
partner.

101
Altre opportunità di studio all’estero
L’Università di Bologna mette a disposizione degli studenti
anche altre opportunità per svolgere un periodo di attività
formativa all’estero. La tipologia di queste opportunità spazia
da programmi dedicati alla mobilità presso Università di pa-
esi del Medio Oriente, a convenzioni con Atenei della Svizzera
per lo scambio di studenti su modello del programma Era-
smus, ad accordi con Atenei Statunitensi che offrono periodi
di scambio per dottorandi e neolaureati. Inoltre, la Scuola
mette a disposizione dei laureandi e dei laureati (entro 6 mesi
dalla Laurea) delle borse di studio per svolgere dei brevi pe-
riodi di studio all’estero in preparazione della tesi di laurea.
Per trovare tutte le informazioni sui servizi Tirocini & Place-
ment, i servizi di Tutorato e i Programmi di studio all’estero
della Scuola di Economia, Management e Statistica, consulta
la pagina www.ems.unibo.it

Opportunità di mobilità presso la Sede di Buenos Aires


La Sede di Buenos Aires dell'Università di Bologna offre
l'opportunità di trascorrere un semestre in mobilità di studio
presso la propria sede. Presso la Scuola EMS tale opportu-
nità è aperta agli studenti CLABE, CLEA, EMI, CLEF, CLAMM.

102
Note
Note
www.ems.unibo.it