You are on page 1of 22

Lupo e Cucciolo

di
Emanuele Nicolosi

Personaggi:

Pawel Mikorszki: il protagonista, un giovane uomo polacco di 32 anni, ha in apparenza un carattere
duro e freddo, come lo mostra da fuori, ma da dentro, Pawel si rivela una persona buona e gentile,
rivelandosi con il passare del tempo, una persona dolce e sensibile, una persona di buon cuore...
Miroszka Jaranowszki: una giovane donna di 29 anni, fidanzata e innamorata di Pawel, ha un
carattere dolce, gentile, solare e ottimista, sempre e perennemente di Buon umore, una ragazza
simpatica e gentile...
Wladim Siporszki: il migliore amico di Pawel Mikorszki, ha 31 anni, si arruola nel esercito polacco,
dopo essere stato richiamato nel servizio di Leva, per seguire Pawel e non lasciarlo mai da solo...

Mira: un ragazzina francese, di 11 anni, ritrovata da Pawel, nelle macerie di una casa francese
abbandonata e devastata, inizialmente, si rivela una ragazza timida e chiusa, ma si rivela poi, una
ragazzina dolce e sensibile, dal carattere puro e solare, Mira e muta, ha perso la voce durante la
guerra, traumatizzata dal conflitto...

Comandante Stephenson: un comandante del esercito americano, fa parte delle forze militari
americane in Francia, guida un programma “Top Segret” del governo americano-statunitense e delle
forze armate americane, di studio e ricerca di Mutazioni Bio-genetiche e di Genetica avanzata, il
“Programma Patroclus”, del esercito americano, per studiare le mutazioni genetiche causate dalle
radiazioni del conflitto nucleare e mutazioni genetiche, causate da dei SuperVirus, creati nei
laboratori americani, il “Programma Patroclus”, venne creato nel 1961, in Piena Guerra fredda,
dopo test nucleari condotti nei deserti di Arizona e New Mexico...
Stephenson, vuole catturare Mira a ogni costo, essendo interessata a Mira, per dei segreti, che
custodisce e racchiude al suo interno...

comandante Terenkov: un comandante del esercito Sovietico, fa parte delle forze militari Sovietiche
in Germania, guida un programma “Top Segret” del governo Sovietico e del esercito sovietico, una
versione Sovietica del “Programma Patroclus” del esercito americano, creato dai Sovietici, per tener
testa agli americani e poter competere con gli Stati uniti d'america, durante la Guerra Fredda, questo
programma sovietico e chiamato “Projekt Viper” o “Progetto Vipera” e consiste nel creare dei
Supersoldati mutanti per l'esercito sovietico, creati o da Mutazioni radioattive, oppure, da
SuperVirus mutanti, creati e sviluppati nei laboratori sovietici e nelle “Naukograd” sovietiche...
il Projekt Viper, fu creato dal Unione Sovietica, nel 1964...
Terenkov si rivela un comandante crudele, spietato e senza scrupoli, che non si fa problemi, anche a
punire inermi popolazioni civili, pur di combattere le “Forze anti-Rivoluzionarie”, temuto anche
dagli alti ranghi sovietici, come un “Generale di Ferro”...

il comandante Terenkov, vuole catturare Mira a ogni costo, essendo anch'egli interessato a Mira, per
dei segreti che custodisce e racchiude nel suo corpo...

Trama:
Varsavia, Polonia, 1975

Pawel e fidanziato con una ragazza di nome Miroszka, con cui Pawel si è messo assieme da poco...

Pawel, assieme a Miroszka e a un suo amico, di nome Siporzki, si divertono assieme in un parco
pubblico di Varsavia, in inverno, con Pawel che assieme a Miroszka, pattinano assieme sul ghiaccio,
instaurando un forte legame profondo...

un anno dopo, in piena estate, nelle campagne vicino a Cracovia, dove vive Pawel assieme ai suoi
genitori, si bacia assieme a Miroszka, vicino a un fiume, in un area forestale, promettendosi
reciprocamente, che non si sarebbero mai divisi e separati, che sarebbero sempre rimasti uniti, poi
fanno l'amore, nascosti nella vegetazione, in una scena romantica e sensuale...

-

Varsavia, Polonia, 1981

ma Pawel, che si è reclutato da poco nel esercito comunista polacco, ovvero “l'Esercito Popolare
Polacco”, che si sta preparandosi e mobilitandosi per partire per il fronte, dopo che l'Unione
Sovietica è entrata in guerra contro la NATO e gli Stati uniti d'America...

alla stazione ferroviaria di Varsavia, Pawel saluta Miroszka, che è venuto a salutare Pawel prima
della sua partenza...
Pawel, affaciandosi dal finestrino del treno, fa una promessa e giuramento a Miroszka, promettendo
che qualunque cosa sarebbe successo, Pawel avrebbe fatto qualunque cosa pur di ricongiungersi a
Miroszka, che, anche spinto dalla forza del amore, avrebbe superato e scavalcato mari e montagne,
avrebbe nuotato attraverso interi oceani e avrebbe risalito i fiumi in piena, usando tutte le sue forze,
pur di unirsi e reincontrarsi con Miroszka, pur di tornare di nuovo uniti, che Pawel avrebbe sempre
sorvegliato sopra Miroszka, che ogni cosa sarebbe successa e accaduta, Pawel non si sarebbe mai
fermato e avrebbe fatto di tutto, pur di reincontrare Miroszka...

Pawel e Miroszka, si salutano così per l'ultima volta...

Pawel, richiamato al servizio militare e dopo essere stato tradotto al distretto militare, parte dalla
Polonia, assieme al suo plotone, raggiungendo prima la Germania orientale o DDR, dove sono
ammassate numerose forze militari del Blocco di Varsavia e forze militari Sovietiche, tutte forze
militari comuniste, ammassate nel area di frontiera tra la Germania orientale e la Germania
occidentale...

anche Siporzki e stato richiamato alle armi nel esercito Popolare polacco e si ritrova assegnato allo
stesso battaglione in cui si trova Pawel...

con l'inizio della guerra, le forze comuniste invadono e dilagano nella Germania occidentale o
“Repubblica Federale Tedesca”, incontrando la dura e ferrea resistenza militare da parte del esercito
Americano e delle forze militari della NATO...

i continenti militari polacchi, dopo la conquista e capitolazione della Germania occidentale o RFT
da parte delle forze comuniste, invadono l'Olanda, difesa strenuamente da forze militari Anglo-
Americane e da forze militari della NATO

Pawel, partecipa a dei violenti e furiosi combattimenti armati per le strade di Utrecht, devastata dai
combattimenti e scontri armati tra i soldati della NATO e del Blocco di Varsavia...
ad Utrecht, Pawel rimane sconvolto e traumatizzato dalle violenze e brutalità della guerra, cosa che
lasciano segnato e sconvolto Pawel, anche nella Psiche e nella mente...

Pawel, rimane innoridito a vedere dei soldati sovietici e Bulgari, lasciarsi e abbandonarsi a stragi e
massacri sulla popolazione civile, con dei preti rapiti e prelevati a forza dalle loro chiese, preti che
vengono umiliati o picchiati dai soldati comunisti, oppure, inermi civili che vengono uccisi a colpi
di pistola, poiché accusati di essere dei “Borghesi Reazionari” e degli “Elementi anti-
Rivoluzionari”...
con soldati Rumeni e Cecoslovacchi, che arrivano a depredare e saccheggiare le case e residenze
della popolazione olandese, che è scappata e fuggita da Utrecht, durante l'invasione del Olanda, da
parte delle forze militari Comuniste, impadronendosi di ogni cosa, lasciata o abbandonata dagli
abitanti di quelle case oramai fuggite, poiché nei paesi del blocco di Varsavia, si è diffuso un
mercato nero dei prodotti “Occidentali” o dei paesi della NATO, prodotti moderni e benestanti,
frutto del capitalismo, come Televisori, Telefoni, Riviste di ogni specie e tipo, Fumetti, VHS o
Videocassette a Nastro, Videoregistratori, scarpe sportive, come le “Timberland”, anche Lattine di
Coca Cola, spesso depredati dai soldati comunisti come Trofei di guerra, oppure, rivenduti in
mercati neri clandestini e illegali del Europa del Est, anche se di base quei prodotti sono vietati e
proibiti nei paesi comunisti...

i soldati comunisti, dilagando nei paesi del Europa occidentale, provano invidia e gelosia per lo stile
di vita opulento e benestante dei paesi occidentali, per esempio notando case ed edifici migliori e
messi meglio rispetto a quelli del Europa del Est, trovando uno stile di vita più ricco, sviluppato e
benestante, rispetto a quello del Europa del Est, provando quasi invidia e gelosia per lo stile di vita
occidentale, uno stile di vita che i soldati comunisti se lo sognano la notte o guardano da lontano,
nei loro stati e paesi comunisti d'origine...

al campo base del contingente militare Polacco in Olanda, Pawel inizia ad avere degli incubi
notturni terrificanti e angoscianti, venendo in versione alterata e distorta, i civili olandesi
brutalmente uccisi dai soldati sovietici e de paesi comunisti, ma anche i soldati sia comunisti che
della NATO, morti in combattimento, che simili a corpi dalla pelle e carne pallida, senza sangue,
piangono lacrime di sangue da orbite degli occhi nere e vuote, gridando dalla disperazione “questa
guerra, ci sta annientando”...

Pawel, segnato anche dalla brutalità e insensità e violenza degli scontri armati, che stanno
avvenendo in olanda e nelle città olandesi, inizia ad avere segni di squilibrio mentale e problemi
mentali...

intanto, la NATO e l'Esercito olandese, assieme ai contingenti Anglo-Americani, con delle cariche
esplosive, fanno saltare in aria, il sistema di “Polder” e dighe olandesi, distruggendo i canali
olandesi, causando inondazioni e allagamenti di massa del territorio olandese, rendendolo in
largaparte semi-sommerso e semi-allagato, per rallentare e intralciare, l'avanzata e dilagare delle
forze militari comuniste nel territorio Olandese...

Pawel, assieme al plotone militare del esercito comunista polacco, giunge a Roosendaal, una città
olandese, vicino alla frontiera con il Belgio, ma prima di raggiungere il centro abitato, la divisione
del esercito Popolare Polacco, di cui ne fa parte Pawel, deve attraversare, un area di Campagna, del
tutto allagata,

ma il plotone, subisce un imboscata, da un gruppo di soldati Belgi e Olandesi, ingaggiando un
violento e furioso scontro armato

Siporzki, un amico di Pawel, viene ucciso dopo che tentando di lanciare una granata contro un
gruppo di soldati olandesi, un soldato olandese armato di FN FAL, sparando, colpisce la mano di
Siporzki, ferendola gravemente, che aveva disinnescato la granata, facendola cadere a terra, ma
esplodendo, l'esplosione squarcia e lacera vivo Siporzki, ammazzato dal esplosione.

Questo fa impazzire Pawel, che urlando dalla disperazione, prende in mano una mitragliatrice
d'assalto RPK e falcia i soldati Belgi e Olandesi, scatenando una strage, un autentico massacro, ma
salvando il plotone dal imboscata...
ma Pawel, dopo quel azione, inizia a sviluppare dei sensi di colpa, sentendo e provando rimorso per
aver ammazzato tutti quei soldati in preda a quella furia omicida, Pawel ha paura, ha paura di
diventare un mostro, una bestia sanguinaria, sente di avere come uno sdoppiamento della
personalità, uno sfasamento del identità, ritenendo che quel uomo che ha salvato il suo plotone dal
imboscata,

un generale del esercito popolare polacco, al campo base del esercito polacco, incontra Pawel nelle
tende-dormitorio dei soldati, dopo che il quartier generale del Esercito popolare polacco nel Europa
occidentale e venuto a sapere del gesto di Pawel, che ha salvato il suo plotone dal imboscata
militare Belga-Olandese nelle campagne-paludi olandesi, ha deciso di premiare Pawel, dandogli un
Onorificienza militare d'alto rango del esercito comunista polacco, per eroismo in battaglia e
sacrificio per il resto del plotone, poiché, l'esercito popolare polacco, vuol fare di Pawel, un eroe di
guerra, da sfruttare per la propaganda comunista polacca...

ma Pawel, rifiuta l'onorificienza militare, vedendola come uno scherzo di cattivo gusto, un affronto,
dopo tutto quello che ha passato e che sta ancora passando...

Pawel: “mi premiate? MI PREMIATE PER CHE COSA? Per aver ammazzato e massacrato della
gente a sangue freddo? Da quando vengono premiati gli assassini??? da quando massacrare la
gente e un privilegio o un onore?”
generale Polacco: “erano dei borghesi capitalisti! Andavano uccisi! Per il bene del Socialismo e
del proletariato!”
Pawel: “ah... mi ascolti allora!!! anche quelle donne e quei bambini che quei bastardi schifosi del
Esercito sovietico hanno ucciso in maniera deliberata... anche quelli erano “Reazionari” o
“Nemici della rivoluzione”? E tutti i preti e poliziotti e civili catturati e presi a fucilate? Anche
quelli andavano uccisi per il bene del Proletariato e del socialismo???”
generale polacco: “attento a quello che dici! Questo e disfattismo! LA AVVERTO! Ancora una
parola di troppo e sarai segnalato alla polizia militare! Lei rischia di compromettere l'alleanza
socialista e proletaria tra la Repubblica popolare polacca e l'Unione Sovietica!!!! MI ASCOLTI
BENE! Non sono ammesse attività controrivoluzionarie al interno del esercito popolare polacco! O
si è fedeli e devoti alla causa della rivoluzione mondiale o si verrà annientati dalla grande forza
del proletariato e del socialismo Rivoluzionario, ricordati bene! Stai combattendo per la causa
socialista, per la rivoluzione popolare mondiale!”

ma Pawel, per via di quel rifiuto, inizia ad essere osteggiato e malvisto, sia dai sovietici, che dagli
altri gradi del esercito Popolare Polacco, che progettano di sbarazzarsi di Pawel, vedendolo come
una minaccia, un pericolo, un elemento scomodo che potrebbe causare problemi o mettere in cattiva
luce la Polonia comunista...

nel frattempo, le forze militari comuniste, dopo un lungo assedio, hanno conquistato la città di
Strasburgo, mentre il Belgio viene invaso e conquistato militarmente dalle forze militari comuniste
in poche settimane, sconfiggendo e sbaragliando l'esercito Belga, mentre le forze militari Sovietiche
e del Blocco di Varsavia, varano una grossa e poderosa operazione militare su larga scala per
attraversare il fiume Reno e far sbarcare le truppe comuniste nel lato occidentale del fiume Reno,
mentre il Lussemburgo e conquistato dalle forze militari comuniste, dopo violenti e furiosi
combattimenti armati...
dopo l'attraversamento di massa del fiume Reno, le forze militari Comuniste e l'esercito Sovietico,
dilagano di massa in Francia e nel territorio Francese, che subisce un invasione armata su larga
scala, da parte del'Esercito Sovietico e degli eserciti comunisti del Blocco di Varsavia...

) la Caduta

ma per fermare e contrastare l'avanzata e dilagare delle forze comuniste in Francia, gli Americani e
la NATO, decidono di sferrare un attacco nucleare su vasta scala sul Europa occidentale, come
mezzo estremo e disperato per frenare e bloccare la poderosa avanzata e offensiva Comunista e
Sovietica nel Europa occidentale e in Francia, con il risultato come molte città Francesi, Olandesi,
Belghe e tedesche vengono colpiti da missili nucleari americani e della NATO, poi, Americani e
NATO, sferrano una seconda ondata di attacchi nucleari, colpendo e bersagliando l'Europa del Est e
i balcani, colpendo città e centri abitati del paesi del Blocco di Varsavia, radendone al suolo città e
capitali, con degli attacchi nucleari...
la seconda ondata degli attacchi nucleari della NATO, colpiscono Polonia, Cecoslovacchia,
Ungheria, Repubblica Ceca, Bulgaria e DDR o Germania orientale o Germania comunista...
l'Unione Sovietica, risponde con una rappresaglia nucleare, sferrando a sua volta, un attacco
nucleare contro l'Inghilterra, l'Irlanda, la Spagna, il Portogallo e l'Italia, che finiscono devastati
dagli attacchi nucleari sovietici...

l'Italia e le città italiane, sono devastate dal attacco nucleare sovietico, che colpisce e devasta
sopratutto la Sicilia e la Campania, dove ci sono basi militare americane e grosse e poderose forze
militari Americane e NATO, che usavano quei territori, come posizioni strategiche contro la marina
militare sovietica nel Mar Meditteraneo...
ma missili nucleari sovietici, colpiscono anche Genova, Milano, Palermo, Roma, Napoli e Torino,
l'attacco nucleare sovietico, si concentra molto sul Nord italia e il Nord-Est italiano, per distruggere
e piegare la base industriale e produttiva italiana...

ben presto, tutto il continente Europeo e devastato da una guerra nucleare, combattuta con testate
atomiche a corto e medio raggio, evento ricordato come “lo scontro Nucleare” o “la notte del
Apocalisse”...

Pawel, nel momento del inizio dello “Scontro nucleare” tra NATO e Blocco di Varsavia, si trova in
un accampamento del esercito Popolare Polacco a Troyes, in Francia, quando viene a sapere che la
Polonia ha subito un attacco nucleare su vasta scala da parte di missili ICBM nucleari della NATO,
che ha sferrato un attacco nucleare su vasta scala, sui paesi del Blocco di Varsavia, colpendo le città
e capitali dei Balcani e del Europa del Est, nel tentativo di piegare e sbaragliare le forze comuniste...

ma Pawel, viene a sapere che Varsavia, la capitale della polonia, dove si trovava Mariszka, la
fidanzata e innamorata di Pawel, che era incinta di un bambino e che aspettava un bambino da
Pawel... e stata colpita da un attacco nucleare della NATO, devastandola, Pawel, così entra nel
panico e in Ansia, avendo paura e timore, che Mariskza possa aver perso la vita, assieme al bambino
che aspettava, durante l'attacco nucleare...

ma questo, per Pawel e la goccia che fa traboccare il vaso, Pawel ben presto, inizia a provare odio e
disprezzo, verso il suo paese e verso il suo governo, accusando il Partito comunista Polacco e tutti i
comunisti, di averlo trascinato in una guerra inutile, catastrofica e devastante, di avergli portato via
tutti i suoi amici e di aver causato una guerra nucleare che potrebbe portargli via anche la sua amata
e i suoi parenti, di aver distrutto non solo la sua stessa vita, ma anche di aver distrutto la polonia e la
stessa nazione polacca, incolpando il PZPA o Partito Operaio Unificato Polacco, il partito
comunista governativo polacco, di aver distrutto e annientato la stessa polonia e il popolo polacco,
trascinandoli in una guerra mai voluta, imposta dal Unione Sovietica...

ben presto, nel campo base, i soldati polacchi, iniziano a protestare, domandandosi cosa sia
successo alle loro famiglie e parenti, temendo che siano stati tutti sterminati nel attacco nucleare,
ma un comandante polacco, cerca di rassicurare e calmare i soldati agitati e spaventati e nel panico,
sostenendo che tutte le famiglie sono al sicuro e che non hanno avuto conseguenze, ma i soldati
polacchi non gli credono, accusando il generale di essere un fantoccio manovrato dai sovietici,
ritenendo che la situazione in Polonia sia peggio di quanto i comandanti polacchi e i propagandisti
vogliano far credere, accusando i generali polacchi di voler nascondere la verità e la reale portata
della devastazione nucleare della Polonia....

così, nel campo base, avviene un ammutinamento di massa dei soldati polacchi, che si ribellano ai
loro generali e comandanti, prendendo le armi, prima prendendo il controllo del campo base, poi
scontrandosi contro i soldati sovietici e uccidendo e massacrando, sia i generali polacchi, che i
soldati e comandanti militari sovietici e del blocco di Varsavia...

Pawel, si approfitta del caos e disordine, causato dal ammutinamento di massa dei soldati polacchi,
per scappare dal campo base e disertare dal esercito polacco, scappando e nascondendosi nelle
campagne e zone rurali francesi...

) l'Incontro

Pawel, dopo aver perso i contatti con le forze popolari polacche, si ritrova a viaggiare e vagare per
una francia Post-atomica e post-apocalittica, per una francia distrutta e devastata dalla guerra
nucleare, ritrovandosi città e villaggi abbandonati e spettrali, ridotti a città-fantasma distrutte,
devastate e in macerie, con alberi morti, gente morta, Pawel, giungendo in un paesino di campagna,
trova tutta la popolazione uccisa e sterminata dalle radiazioni, come anche gli animali e le piante,
uccise o rese morte dalle radiazioni del conflitto atomico...

Pawel, nota con orrore, che in quel villaggio, i cadaveri sono sparsi e diffusi per strade e
marciapiedi, poiché le radiazioni si erano rivelate talmente nocive e letali da uccidere e sterminare
la gente e gli abitanti di quel villaggio, uccidendoli per avvelenamento radioattivo...

Pawel, capisce allora di evitare quel villaggio, poiché, potrebbe essere un area ad alto tasso di
contaminazione radioattiva e raggiunge una casa lì vicino, poco distante da quel villaggio, una casa
distrutta e diroccata, che Pawel, inizia ad esplorare e ispezionare, cercando qualcosa da mangiare o
qualcosa per sopravvivere, Pawel inizia ad esplorare la casa, ma vede nel salotto di casa, dove il
soffitto e crollato, due adulti, un uomo e una donna, uccisi, schiacciati dalle macerie, per via di un
esplosione, causata da un missile lanciato da forze militari sovietiche in quella zona, da Aerei da
guerra sovietici, durante delle operazioni di guerra...

ma esplorando la casa diroccata, abbandonata e semi-distrutta, Pawel sente un pianto, un pianto
femminile, il pianto di una ragazzina, Pawel sente quel pianto, venire da una stanza, una camera da
letto, dove ranicchiata in un angolo, Pawel trova una ragazzina...

Pawel preso dalla pietà e dal senso di pena, prova a parlare e interaggire con la bambina, che però si
rivela muta, spaventata, terrorizzata e in lacrime, una ragazzina malconcia, sporca di calce,
fuliggine e qualche goccia di sangue, affamata e assetata, la ragazzina non parla, la ragazzina si
rivela muta, come se avesse perso la voce...

Pawel, si rifiuta di abbandonare e lasciare da sola quella ragazzina, decidendo di adottarla e di
proteggerla, di portarsela con lui, mettendola sotto la sua protezione e riparo...
vagando per le campagne e foreste francesi, Pawel inizia a parlare e interaggire con la ragazzina,
che inizialmente, si rivela sgarbata, ostile e diffidente verso Pawel, poi pian piano, la ragazzina, si
affezziona a Pawel, instaurando un forte legame profondo e affettivo....

cala la notte e in un falò acceso da Pawel, quest'ultimo, per sfamare e assetare la ragazzina,
donandogli la sua borraccia da campo, che la ragazzina beve tutto, come se non avesse più bevuto
per giorni e poi Pawel, dona alla ragazzina, le sue razioni K, le sue razioni da campo militare, che
era il “Cibo” di Pawel, che la ragazzina, mangia con gusto, come se non avesse più mangiato per
giorni...

l'Indomani mattina, Pawel, notando che la ragazzina e tutta sporca e logora, la porta in un piccolo
lago, immerso nella foresta, in un area senza radiazioni, dove Pawel inizia a lavare e pulire la
ragazzina, togliendole via tutto lo sporco e la sporcizia che aveva addosso, lavandola con l'acqua del
lago, usando la borraccia vuota, per pulirle testa e capelli,poi usando la sua coperta da campo, come
“Asciugamano” per asciugare e pulire la ragazzina, mentre Pawel inizia a pulire anche i vestiti e
abiti della ragazzina, anch'essi sporchi, poi mettendoli ad asciugare, in quella fase, la ragazzina e
“Vestita” e coperta, sia con la Coperta da campo di Pawel, sia con parte superiore della Divisa di
Pawel, con Pawel che mentre pulisce i vestiti della ragazzina, resta a torso nudo...

dopo che i vestiti della ragazzina sono asciugati, quest'ultima si riveste e indossa nuovamente i suoi
abiti...
la ragazzina, si rivela ben presto, di carattere timida e impacciata, ma anche una ragazzina di buon
cuore, che abbraccia Pawel, come ringraziamento per averla salvata e protetta...

-

-

Dopo la guerra nucleare limitata, gli stati europei sono piombati e sprofondati nel Caos e nel
anarchia, sprofondando nel disordine più completo, dopo che i governi e istituzioni degli Stati
Europei, sono crollati e sfaldati per via del conflitto atomico americano-Sovietico...
con la formazione di Narco-stati, signori della guerra e bande armate nei territori Europei...

Sia nei territori Europei controllati dal esercito americano, che nei territori Europei, controllati dal
esercito sovietico, avvengono rivolte popolari per via di problemi di distribuzione e
approvigionamento del Cibo, con la gente che affamata e disperata, assalta i campi di distribuzione
di aiuti umani, prendendo d'assalto sia i campi americani, che i campi sovietici...

con le popolazioni locali, dei paesi Europei, che sono ostili e diffidenti sia verso gli Americani, che
verso i Sovietici, accusati entrambe, di voler soggiogare e dominare l'Europa e il continente
Europeo, con milizie armate comuniste Europee, che accusano gli Americani e gli Stati uniti
d'America di voler soggiogare l'Europa, riducendola a una colonia Americana-Statunitense e fazioni
armate anti-comuniste Europee che accusano l'Unione Sovietica, di voler soggiogare il continente
Europeo e ridurlo a un appendice di una “Eurasia Sovietica”, che il PCUS di Mosca, starebbe
segretamente realizzando e progettando...

i Soldati americani e sovietici, hanno preso il controllo e il possesso di villaggi, città e centri abitati,
cercando di imporre forme di governo e di stabilità locale, cercando di tenere a freno la popolazione
locale piegata e stremata e di aiutarla, anche se a proprio modo e con i propri mezzi, anche
discutibili, sopratutto da parte dei Sovietici...
il Cibo e diventato talmente poco e scarso, che la gente si uccide, si scanna e si spara addosso, con
scontri con armi da fuoco e armi bianche, per controllare il poco cibo rimasto, ci si scontra anche
per l'acqua, anche solo per una bottiglietta d'acqua...

) la Struttura

Pawel e Mira, vengono catturati e prelevati da un gruppo di soldati americani, che prelevandoli a
forza, li rinchiudono in un “Campo di DeContaminazione”, una specie di campo di concentramento,
dove i soldati americani sbarcati nelle coste spagnole e Francesi, hanno ammassato e radunato tutti i
civili e umani sopravissuti alla guerra nucleare, con la scusa di riorganizzare le società locali, ma in
realtà, con il reale scopo di contrastare il dilagare di un virus mutante la “Piaga della Guerra”, o
“Morbo del Apocalisse”, un Virus mutante, alterato e potenziato dalle radiazioni, che hanno creato e
generato un ceppo di virus mutante, più aggressivo, brutale e letale dei comuni virus biologici, i
soldati americani per paura di una pandemia globale del “Morbo del Apocalisse”, che potrebbe
partire o iniziare dal continente Europeo, hanno iniziato ad ammassare e radunare tutta la
popolazione locale in dei “Campi di DeContaminazione”, mentre l'esercito americano nella Francia
occidentale, ha stabilito un “Governo militare” retto dai soldati americani, che è diventato un vero e
proprio regime autoritario, uno stato di polizia...
l'Esercito Americano, ha iniziato delle deportazioni di massa delle popolazioni civili e dei villaggi
distrutti, nei campi di decontaminazione...
Pawel e Mira, sono rinchiusi e confinati in un Campo di DeContaminazione nel massiccio francese,
dove tutti i deportati, vengono puliti e lavati in grandi stanze e grandi docce, che servono per la
Decontaminazione radioattiva, seguiti e monitorati dal alto e da vista, tramite passerelle su muri e
soffitti, da soldati e militari Americani in Tute anti-radioazioni...

ma la struttura, viene attaccata e assaltata, da dei miliziani armati, dal “Fronte di Liberazione
Francese”, un fronte armato UltraNazionalista francese, che accusa e ritiene che gli Americani
stiano opprimendo e sfruttando la Francia, accusando i campi di Decontaminazione, di essere in
realtà, una via di mezzo tra dei campi di prigionia, che centri e poligoni di sperimentazioni
scientifiche e militari da parte dello U.S. Army, l'esercito americano...

poiché, si sono diffuse le voci, secondo cui i soldati americani, starebbero usando i francesi
deportati nei campi di DeContaminazione, come cavie umane, per misteriosi esperimenti, sia per
testare super-Armi da impiegare contro i Sovietici e il Blocco di Varsavia e sia per studiare il
“Morbo del Apocalisse” e analizzarlo e sia per creare e sviluppare dei Super-Virus mutanti, da
impiegare come armi belliche e militari...

Pawel e Mira, sfruttano a loro favore e vantaggio, l'attacco e assalto armato su larga scala contro il
centro di Decontaminazione da parte dei miliziani nazionalisti francesi, per scappare e fuggire dal
centro, Pawel tramortisce un soldato americano, ne ruba sia la tuta anti-contagio, che una
mitragliatrice pesante e trova anche una tuta anti-contagio e una maschera anti-gas per Mira, per
farla muovere e spostare nelle zone contaminate...

Pawel, mette mira al protetto e armato di pistole e mitragliatrice pesante, una M60, che usa per
falciare di mitragliate e massacrare numerosi soldati americani, arrivando a scontrarsi anche contro i
miliziani nazionalisti francesi, che scambiano Pawel, per un soldato americano, con Pawel che si
ritrova a doversi scontrare anche contro i miliziani nazionalisti francesi...

dopo, il violento e furioso combattimento, Pawel e Mira, riescono a scappare dal centro di
decontaminazione e a dileguarsi nella campagna e territorio rurale post-atomico francese...

) il regno dei Gitani
Camargue, Foce del Rodano, Francia Meridionale

Pawel e Mira, giungono nella Camargue, nella foce del Rodano, nella Francia Meridionale

Pawel e Mira, vengono catturati da un gruppo di Gardian a cavallo, ovvero, di allevatori di Buoi
della “Camargue” zingari-gitani armati fino ai denti e trasportati in una città rurale in un isola
fluviale della Camargue, dove ha sede il “Regno Gitano della Camargue”, uno stato Gitano-Zingaro
della Camargue, retto da una monarchia di Re e Regina Zingari, che ottenne l'indipendenza dopo il
crollo della Francia per via della Guerra nucleare...

il Regno Gitano della Camargue, tiene rinchiuso in una gabbia acquatica, in una laguna radioattiva,
un mostro mutante radioattivo acquatico, un “Tarasque”, un ibrido genetico Tartaruga, Pesce,
Lucertola, creato e generato dalle contaminazioni radioattive e dal conflitto atomico, che ha causato
la contaminazione radioattiva, di larga parte della laguna della Camargue...

Pawel e Mira, si fermano per alcuni giorni e notti nella città rurale popolata dai Gitani, qui Mira, fa
conoscenza con alcune ragazzine zingare locali, poi, con Mira che si veste egli stessa da Zingara,
cercando di integrarsi nella società Zingara, rimandendone colpita dai loro costumi e usanze,
calando la notte, ballando poi attorno al fuoco, in un grande focolare al centro del villaggio, dove
danzatrici gitane, ballano attorno al fuoco, con Pawel, che guarda e assiste contento e soddisfato,
vedendo Mira, nuovamente felice e sorridente e su di morale...

ma un reparto del esercito sovietico, si sta dirigendo nella Camargue, progettando di invaderla e
conquistarla, del reparto, ne fa parte anche un gruppo di soldati speciali sovietici dello Specnaz,
mandati a dare la caccia a Pawel, ricercato per diserzione, del reparto ne fanno anche dei
“Soldati Corazzati” sovietici, armati di tecnologie “Transistorpunk”...

ma un gruppo di soldati sovietici, con armamenti avanzati “Transistorpunk” e con “Armature
Pneumatiche, affiancati da gruppi di soldati Cecoslovacchi e Bulgari, progettano e minacciano di
invadere e dilagare militarmente nel delta del rodano e nel area della Camargue, per dare la caccia a
Pawel...

così, Pawel decide di aiutare i guerrieri a cavallo gitani, a combattere e contrastare la minaccia
imminente, organizzando la difesa militare della Camargue, con i soldati Gitani, che usano o armi
catturati da arsenali e caserme abbandonate del esercito francese o da depositi d'armi di forze
Sovietiche o del Blocco di Varsavia, abbandonate per via della guerra nucleare o degli
ammutinamenti militari divenuti diffusi e frequenti tra i soldati comunisti...

Pawel, esperto di tattiche di guerriglia e di tattiche militari che ha imparato durante l'addestramento
militare in Polonia, decide di insegnare strategiche e tattiche militari ai guerrieri gitani, conducendo
a questi ultimi, un addestramento militare di guerriglia, per preparare i guerrieri gitani, a combattere
i soldati sovietici...

nella laguna della Camargue, Pawel, aiutato da Juram, un principe gitano, guida i guerrieri gitani, in
violenti e furiosi combattimenti armati, con lanciarazzi e mitragliatrici pesanti, contro soldati
Pneumatici e carri armati anfibi sovietici, che stanno avanzando e dilagando nella laguna radioattiva
e contaminata della Camargue, affiancati da soldati sovietici con tute anti-radiazioni...

Pawel, nascosto nella vegetazione lacustre, occultatosi agli occhi dei soldati sovietici, imbracciando
una mitragliatrice DP-28 Degtyaryov, catturata dai soldati Gitani da un campo base di soldati
comunisti abbandonato vicino ad Arles, inizia a falciare di mitragliate i soldati sovietici, nascosto
nella vegetazione lacustre...

ben presto, Pawel e i guerrieri gitani, nascondendosi nella vegetazione lagunare e lacustre, tendono
agguati e imboscate ai soldati sovietici, cogliendoli di sorpresa e alla sprovvista, causando perdite
pesanti e disastrose ai soldati sovietici, rendendo la Camargue, una specie di “Vietnam” sovietico,
un “Vietnam” per i soldati sovietici...

ma un soldato sovietico, dotato di armatura pneumatica e armato con dei piccoli lanciarazzi sulle
spalle, arriva una pioggia di razzi, che inizia a colpire e bersagliare numerosi soldati gitani,
uccidendoli, poi, una carica di cavalieri “Gardian” gitani, si lancia sui soldati sovietici, ma il soldato
corazzato sovietico, impugnando una versione pesante e modificata di una mitragliatrice RPK,
inizia a falciare di mitragliate i guerrieri a cavallo gitani, uccidendone molti...

il principe Juram, libera il Tarasco dalla sua gabbia acquatica, lasciandolo in Libertà, con il Tarasco
che attacca e aggredisce i soldati sovietici, massacrandoli e facendoli a pezzi, poi attaccando i carri
armati anfibi e distruggendoli, poiché il Tarasco, si rivela abbastanza forte, potente e resistente a
resistere ai soldati pneumatici sovietici e ai colpi e cannonate dei carri armati anfibi sovietici e dei
carri armati anti-radiazione sovietici, con il Tarasco, che uccide e massacra i soldati sovietici,
salvando la Camargue, dalla minaccia dei soldati sovietici...

Pawel e Mira, lasciano la Camargue, riprendendo il loro viaggio...

) la radura dei fanatici

Appennino Tosco-Emiliano, Italia

Pawel e Mira, aggirandosi per i boschi e foreste del Appennino italiano, sono aggrediti da un gruppo
di uomini armati incapucciati, che tramortiscono Pawel, credendolo morto e poi rapendo Mira,
portandosela via...

Mira e rapita da una milizia di fanatici religiosi, degli integralisti cristiani, che credono che le donne
e le femmine siano tutte creature sataniche e demoniache e che il Maschio, sia il sesso “Eletto” o
“Prescelto” da dio, il “Sesso superiore”...

Pawel, raggiunge il villaggio rurale controllato dalla Setta, come Pawel nota gruppi di donne,
ragazze e femmine, rapite, sequestrate, rinchiuse in delle gabbie o incatenate, poiché la setta ha
iniziato ad assaltare e attaccare i villaggi limitrofi, per rapire le donne e sfruttarle come schiave,
poiché i membri della setta religiosa,

allora, Pawel, trovando un carro armato sovietico abbandonato, in un bosco limitrofo, riceve l'aiuto
di un uomo, di nome Miroglio, Marito di una delle donne rapite e sequestrate dai membri della
setta, che avevano tentato di uccidere Miroglio, accusandolo di essere “Satanico” e “Demoniaco”,
di essere un “Traditore dei maschi”, un “rinnegato del sesso maschile” e un “servo delle donne”,

prendendo possesso del carro armato sovietico abbandonato, Miroglio si mette alla guida del carro
armato e Pawel, si posiziona sulla torretta del carro armato, dove si trova una mitragliatrice pesante
DSHK sovietica, caricata al massimo...

mentre i membri della setta, stanno per dare il via a una “Purificazione di massa” ovvero, a
organizzare un grande rogo di massa delle donne catturate e anche di Mira, ritenendo quelle donne
come delle “Streghe”, delle “creature sataniche”...
ma Pawel, con il carro armato guidato da miroglio, attacca il villaggio e si scontra contro i miliziani
della setta, falciandoli di mitragliate e massacrandoli con la DHSK, manovrata da Pawel, mentre
Miroglio, pilotando il cannone-torretta del carro armato, lo attiva colpendo di cannonate di membri
della setta, causando grandi esplosioni, dove i membri della setta sono uccisi o massacrati o fatti a
pezzi dalle cannonate del carro armato...

ma i membri della setta, vengono aizzati dal capo della setta contro il carro armato, il capo della
setta fa credere ai suoi seguaci, che Dio e Gesù Cristo, abbia reso i membri della setta invulnerabili
ai proiettili della DSHK e alle cannonate del carro armato, credendo che Dio e Gesù Cristo avrebber
“fermato” o “dissolto” o proiettili e cannonate del carro armato, tutti questi discorsi si rivelano falsi,
poiché i membri della setta, finiscono del tutto massacrati e macellati senza problemi,

-

in villaggio e borgo rurale delle Alpi italiane, vicino alla frontiera con la Svizzera, per via delle
contaminazioni radioattive, l'acqua e divenuta imbevibile, poiché, contaminata dalle radiazioni, la
gente, disperata, per non morire di sete, ha iniziato a bere sangue, uccidendo le mucche, animali e
anche gli esseri umani, per spremerne via il sangue e metterlo da parte in celle frigorifere del
villaggio, poiché, oramai, l'unica bevanda e fluido bevibile in tutta la zona e il Sangue, sia animale,
che umano, poiché, il Sangue e rimasto l'unica cosa che gli abitanti del villaggio, possono ancora
bere...
con animali, come Mucche, ma anche umani catturati e prigionieri, che sono appositamente allevati,
per la produzione di sangue, poiché, il consumo di sangue, serve anche agli abitanti, non solo per
compensare la sete e mancanza idrica, ma anche per compensare l'indebolimento e decadimento di
calcio e midollo osseo, causato dalle contaminazioni radioattive, usando il sangue, come
“Integratore energetico”, cosa che ha fatto diventare gli abitanti del villaggio, delle specie di
“Vampiri” semi-mutanti, che nella forma esteriore, sono comuni esseri umani, ma dalle pelle bianca
e diafana, Ematofagi, assetati di sangue e che mangiano molta carne, sia animale, che umana...

-

Crapsack World

il continente Europeo e devastato prima da una guerra convenzionale tra la NATO e il Blocco di
Varsavia e poi da una guerra nucleare limitata, che devasta il continente Europeo, con l'Europa
devastata due volte, prima dalla guerra convenzionale e poi dalla guerra nucleare...

-

Fazioni:

la Chiesa della Punizione

una setta religiosa, fondata da integralisti cristiani e tradizionalisti cattolici dei paesi Europei...

si rifanno al pensiero di Joseph de Maistre e alla società della Francia del Ancien Regime, della
francia Pre-Rivoluzionaria, essi, puntano a creare una società cristiana, basata sul osservanza e
devozione del cristianesimo e dei principi religiosi cristiani....

i membri della "Chiesa", credono che la guerra nucleare sia stata causata da Dio stesso, che il
conflitto atomico, sia una specie di Punizione divina, creata e generata da dio per i peccati del
uomo, per punire la razza umana e la società occidentale, per essere piombata nel peccato, nella
lussuria, nella perdizione e nel degrado e decadimento etico e morale, ritenendo che il mondo pre-
guerra nucleare, fosse logorato e inquinato dal immoralità e dai vizi, ritenendo che Dio abbia
causato volutamente la guerra nucleare, volutamente e appositamente per punire gli umani della
loro cattiveria, crudeltà e malvagità, che il conflitto atomico, servisse a distruggere e spazzare via
una società corrotta e decadente, che per il fondatore della setta, il misterioso "Catecumeno",
meritava di essere distrutta e annientata, ritenendo che la razza umana, dopo il conflitto atomico,
debba pentirsi di tutti i suoi peccati e fare "Mea Culpa" dei peccati commessi e sottomettersi a dio,
per evitare altre punizioni divine o altri "ammonimenti" da parte di dio...

essi, si riferiscono alla guerra nucleare, chiamandolo "il Fuoco Purificatore", paragonando la
distruzione e devastazione del continente Europeo nel conflitto nucleare, alla distruzione e
punizione di Sodoma e Gomorra da parte di Dio, o alla punizione della razza umana per la
costruzione della torre di Babele da parte di dio, vedendo nella società occidentale, una nuova
versione di Sodoma e Gomorra, oppure, una nuova versione della "Torre di Babele", ritenendo che
l'Europa si sia meritata la distruzione da parte del conflitto atomico, poichè, logorata e inquinata dal
peccato, dalla lussuria, dal degrado e dal decadimento...

essi prendono alla lettera la Bibbia e i Vangeli e i testi sacri cristiani, vogliono restaurare le
tradizioni cristiane Europee e creare una nuova società, basata sul cristianesimo e l'osservanza dei
principi cristiani, cercando di instaurare una teocrazia cristiana nei paesi Europei...

rapiscono donne e ragazze mettendole al rogo, credendole "Streghe" o "Prostitute del Demonio",
rapiscono uomini e ragazzi e li Evirano, per punirli, ritenendoli troppo "osceni" o "Lussuriosi" o
"depravati", solo perchè leggevano riviste porno o si masturbavano, ritenendo il sesso libero come
peccato e come opera del diavolo...

essi, puntano anche a restaurare la civiltà cristiana Europea, a restaurare le società pre-
rivoluzionarie, a "purificare" i paesi europei, dalla corruzione e degrado da parte del Illuminismo e
dei principi illuministici...

il Tempio dei Guerrieri

un organizzazione, la cui ideologia ricalca molto l'Eugenetica e il Darwinismo sociale, ambiscono a
instaurare in tutto il continente Europeo, una forma di governo che ricalca la "Repubblica" di
Platone e l'antica società spartana, ma si ispirano anche alla società Prussiana del XVIII° Secolo

il tempio dei Guerrieri, venne fondato da uno scrittore francese, di nome Alain Gaunier, che
simpatizza per l'Eugenetica e il Darwinismo Sociale, credendo più nella conservazione e selezione
naturale, che nel uguaglianza e stato di diritto...

ritengono che il vero e unico governo, sia il governo dei Forti, che solo i Forti devono comandare o
guidare un governo, ritenendo che i "Deboli" vadano distrutti e annientati, oppure sfruttati e
soggiogati, Gaunier, vuole creare una società gerarchica e classista, una società a caste, ripudiando
l'illuminismo e il concetto di Diritto umano e lo stato di diritto, vedendolo come causa di
corruzione, degrado e decadenza della società, puntando a restaurare le classi sociali del Europa
Feudale e Medioevale e a creare un nuovo governo, che ricalca una fusione di Francia del Ancien
Regime, Monarchia assoluta e società guerriere del mondo antico e sistema a caste del India
Induista...
essi, venerano una religione, detto "Culto del Dio Guerriero", venerando una divinità chiamata il
"Signore Guerriero", venerando i soldati e guerrieri come dei santi, ritenendo che la guerra e la
forza, siano forze sacre, mistiche e divine, ritenendo che il Pacifismo sia causa della corruzione e
decadimento e "Indebolimento" della società...

vedono di buon auspicio la Guerra nucleare, come un mezzo di "Selezione naturale", come un
mezzo per selezionare i "forti" dai deboli, ritenendo, che in una guerra nucleare, solo i forti
sopravvivono o riescono a sopravvivere e che i deboli siano destinati a soccombere, credendo e
pensando che chiunque sia risparmiato o se la cavi in una guerra nucleare, sia degno di vivere,
perchè più forte o più "preddisposto" alla sopravvivenza...
essi credono, che la guerra nucleare, abbia selezionato i forti dai deboli, che la guerra nucleare, sia
un mezzo di "purificazione" della società, una forma di "igiene sociale", una "pulizia del mondo",
una "igiene del mondo", ritenendo che la guerra nucleare, abbia "Sfoltito il gregge", che il conflitto
atomico, abbia pulito la società dalla "Feccia", dai "Rifiuti della società", dagli "Asociali"; dal
"Immondizia sociale"...

il membri del "Tempio", sono dediti a condurre stragi, massacri, pogrom e deportazioni di tutti
coloro che sono ritenuti "Deboli" o "Inferiori", massacrando sia i mutanti radioattivi, che i "deboli"
e i tarati, ritenendo che solo i forti debbano restare in vita, che una eccessiva diffusione e
proliferazione dei "Deboli" e dei mutanti radioattivi, sia una minaccia e pericolo "biologico" e
"genetico" per i Forti, ritenendo che si debbano selezionare i "geni" dei forti dai "geni" dei deboli...
essi perseguitano anche i poveri e tutti gli emarginati sociali, vedendoli come nemici e avversari
della "Società della Forza" che i membri del tempio, vogliono creare...

il "Tempio" vuole creare una società "Neo-Aristocratica", il "Tempio", punta a creare una
Neo-Aristocrazia, un vero e proprio "governo aristocratico", dove il potere e retto e detenuto dai
Forti e dai migliori, mentre i deboli vengano relegati in caste o classi sociali e "biologiche" ritenute
"Basse" e "inferiori"...
essi, ritengono che se l'EUropa vuole rinascere, esso debba creare una "Società forte, di uomini
forti", creando una società i cui geni e DNA dei suoi cittadini, siano i geni "Forti" e "Sani", contro i
geni "corrotti" "deboli" e "Degenerati"...

i Sadiani o Sadianisti

si rifanno al pensiero e filosofia del Marchese de Sade e del filosofo francese Georges Battaile,

per i Sadianisti, la morale non esiste, la moralità e solo un illusione, l'uomo e per natura, un animale
stupido, selvaggio e ignorante, l'uomo e sporco, stupido e rozzo per natura, la natura umana e
incline al male, non al bene, l'unica legge e autorità e quella del piacere, del vizio e della lussuria,

i Sadianisti, vedono nella guerra nucleare e nelle devastazioni che ha portato, una cosa positiva,
ritenendo che la guerra nucleare, abbia distrutto e annientato la "Borghesia", la "società Borghese",
che il conflitto atomico, abbia distrutto e spazzato via la società "ipocrita" "benpensante" e
"Perbenista", vedendo nel conflitto nucleare, un mezzo per distruggere e annientare ogni forma di
moralità e di morale, ogni forma di Tabù e di limite o freno morale, un mezzo di liberazione ed
emancipazione sociale, sessuale e mentale, ritenendo che l'unico mezzo per creare un umano
effettivamente libero, sfrenato e senza limiti, sia distruggere e annientare la società "Moralista"
"Bigotta" e "Bacchettona" e "Perbenista" e "Finto Moralista" e "Ipocrita",

i Sadianisti, sono dediti a stragi, massacri, saccheggi, stupri di massa e sfruttamento schiavista,
arrivando ad assaltare e saccheggiare interi villaggi rurali, anche rapendo donne, ragazze e anche
ragazzine minorenni per sfruttarle come schiave, anche sessuali e rapendo anche uomini e ragazzi,
per sfruttarli come schiavi,
i Sadiani, vennero fondati da un docente universitario di filosofia francese, di nome
Belmond DeMarais, che era un intelletuale nel alta borghesia parigina, prima del conflitto nucleare,
che creò i Sadiani, come un esperimento sociale, nel tentativo di creare la prima società "anti-
moralista" e "Anti-Borghese" al mondo, la prima società senza moralità al mondo...

Tempio di Ahramun

una setta religiosa, fondata da uno studioso di culti Mistici ed esoterici e da un appassionato di
Occultismo, Esoterismo e New Age, di nome Enrico Zimaglio,

Enrico Zimaglio e divenuto un leader carismatico, una specie di "Faraone" o "Imperatore" della
setta religiosa...
Enrico Zimaglio, reclama di essere la reincarnazione di un Angelo Cherubino e di un principe di
Atlantide, di nome Ahramun e di un Sacerdote di Agartha, reclamando di essersi "reincarnato" in un
nuovo corpo, reclamando di essere il nuovo "Messia Astrale", assieme a Gesù, Buddha, il Dio
Krishna del Induismo, Mago Merlino e Confucio, che è giunto nella terra, in un nuovo corpo, per
guidare le "Forze astrali" nella "santa guerra finale", contro le "forze oscure", sostenendo che la
guerra nucleare, abbia dato inizio al "Età del Acquario", ritenendo chela guerra nucleare, sia stata
causata dai Rettiliani, da una "Razza demoniaca" di alieni rettile antropomorfi, che avrebbero
volutamente causato la guerra nucleare, prendendo forma umana e infiltrandosi nei governi e
istituzioni dei paesi occidentali, Stati uniti d'America e Unione Sovietica e causando il conflitto
nucleare, per impedire il "Risveglio globale delle coscienze" e intralciare l'avvento del Età del
Acquario

il "Sommo Orgone", il capo della setta, fa bere ai suoi membri e seguaci, delle sostanze
psicotropiche liquide, facendo drogare i membri della setta, una setta dedita a sacrifici umani, che
uccide e ammazza la gente, credendo che uccidendo la gente, esso possa rinascere o rigenerarsi
nella "Dimensione Astrale", una specie di Paradiso New age, credendo che l'omicidio e i sacrifici
umani, possano "Purificare" la gente dalla loro "arretratezza spirituale", vedendo nel mondo
materiale, un carcere e prigione, un "Matrix" creato dai Rettiliani, per impedire alla gente e alle
anime di ascendere ai piani e livelli superiori del esistenza, di ascendere al "Risveglio Astrale", alla
"Dimensione astrale"; che sarebbe la vera realtà, la realtà ultima...

il "Sommo Orgone", ha vietato e proibito le medicine e ogni forma di cura medica o medicina,
ritenendo che le malattie siano solo un illusione, che siano tutto un inganno mentale, creato dal
"Matrix" e creato dai Rettiliani, per imprigionare mentalmente gli esseri umani, il Sommo Orgone,
ritiene che le malattie e ferite, si possano curare, tramite la manipolazione del "Energia astrale",
condotta dai "Sacerdoti Astrali" della setta, delle specie di Sciamani, stregoni o guaritori della
setta...

per la setta, i Rettiliani sono la causa di tutti i mali, i Rettiliani hanno causato tutto il male del
mondo, i Rettiliani, oltre ad aver causato la Guerra nucleare, hanno causato anche Malattie, la fame,
le pestilenze, la corruzione, tutti i problemi del mondo e della società, ritenendo che i rettiliani
abbiano manipolato e controllato i governi mondiali e la gente "spiritualmente arretrata" o
"spiritualmente addormentata", per spingerli a compiere atti crudeli e malvagi, in modo da
perpetuare il male nel mondo...
ritengono che a opporsi ai Rettiliani, ci siano le "Entità Astrali" o "Angeli Astrali", delle specie di
Angeli o creature angeliche New Age, che vivono nella "Dimensione Astrale" e che sarebbero in
guerra contro i Rettiliani...

l'esercito del Tempio di Ahramun, conduce esecuzioni sommarie di umani e gente creduti o ritenuti
dei "Rettiliani" sotto copertura o dei rettiliani travestiti da umani e infiltrati nella società umana, per
corromperla e distruggerla da dentro, con il Tempio di Ahramun, che fomenta una isteria e paranoia
di massa contro i Rettiliani, con persone uccise o messe al rogo o massacrate a sangue, solamente
perchè accusati o sospettati di essere dei Rettiliani in forma umana o Rettiliani travestiti da umani...

l'Altare di Ares

una setta di NeoPagani Francesi

vogliono restaurare le antichè società Pagane europee pre-cristiane o antecedenti alla conversione
del Europa al cristianesimo, puntando a restaurare la società antica celtica, Germanica e Greco-
Romana e a restaurare gli antichi culti pagani politeisti Celtici, Germanici, Greci e Latini e le
antiche società guerriere pagane e patriarcali...

vedono nella guerra nucleare, un mezzo per distruggere la società cristiana europea, la civiltà
cristiano-Giudaico Europea, che vedono come una civiltà nemica e avversaria, della "vera" Europa,
del Europa profonda, della radice ancestrale del Europa, del Europa Pagana, ritenendo la società
cristiana-giudaica e monoteista come troppo egualitaria e paritaria, come una società immonda,
corrotta e dissoluta, ritenendo che gli stati Europei, per tornare ad essere forti, debbano restaurare le
loro tradizioni Pagane...

ricalca il GRECE, un organizzazione francese NeoPagana e di estrema destra e le teorie di Alain de
Benoist e Guillaume Faye e Dominique Venner, degli intelletuali di estrema destra francesi...

Culto della Bestia

una setta di Cannibali, composti da abitanti delle zone rurali Italiane, Francesi e del Belgio, che
dopo la guerra nucleare, hanno abbandonato i centri abitati, andando a vivere in boschi, foreste e
montagne, ma regredendo alla preistoria e al paleolitico, regredendo a uno stadio semi-primitivo e
semi-tribale, venerando come loro dio, una misteriosa entità oscura, detta "la Bestia", un mutante
radioattivo mostruoso, che i membri del culto della Bestia, credono che sia un dio o una divinità
suprema, dotato di poteri sovrannaturali...
essi praticano, una specie di Antropofagia rituale, assaltano e attaccano i villaggi rurali e contadini,
per ucciderne e massacrarne gli abitanti e poi mangiarne e divorarne le carni, i membri del culto,
arrivarono a rapire e sequestrare numerosi umani e a rinchiuderli in delle specie di "allevamenti",
arrivando ad "allevare" esseri umani, per mangiarli come carne, sfruttandoli per il consumo
alimentare, come se fossero delle mucche o dei capi di bestiame...

Scenario\ Lore:

bande di integralisti cristiani e di fanatici religiosi, che si buttano nelle sacche radioattive o nelle
aree ad alto tasso di contaminazione radioattiva o che si immergono nei fiumi radioattivi e
contaminati, convinti di essere protetti da Dio o di essere resi immuni alle radiazioni da parte di
interventi divini, convinti che la “Mano di Dio” possa fermare e respingere le radiazioni o rendere i
credenti devoti a Dio, immuni alle radiazioni...
ma questo causa, numerosi morti e avvelenamenti da radiazioni da parte di bande di integralisti
cristiani, altri semplicemente, finiscono riempiti di Tumori in ogni parte del corpo...

ma anche sette New Age e culti religiosi, derivati da Nuovi movimenti religiosi o culti simil-
Orientaleggianti, ispirati alle Filosofie orientali, antecedenti alla guerra nucleare, che si buttano
nelle sacche radioattive o nelle aree ad alto tasso di contaminazione radioattiva o che si immergono
nei fiumi radioattivi e contaminati, dopo aver condotto dei Riti di Assorbimento del “Prana” e di
“Energie Astrali” e dopo evocazioni di “Entità Astrali”, convinti che sia il “Prana” che le “Energie
Astrali”, che le “Entità Astrali”, possano proteggere gli umani, rendendoli immuni o invulnerabili
alle radiazioni...

-

nella Savoia, una regione della Francia Settentrionale, le radiazioni hanno causato il totale sterminio
e annientamento di tutti gli animali domestici e di tutti gli animali d'allevamento, sterminando
Mucche, Polli, Maiali, Capre e Pecore, cosa che ha messo fine al consumo di carne da parte degli
animali d'allevamento, ma in un villaggio rurale, un gruppo di umani, gli “Allevatori”, hanno
iniziato a rapire e sequestrare numerosi umani, anche poveri malcapitati, rinchiudendoli e
confinandoli in degli “Allevamenti”, dove gli esseri umani catturati o tenuti prigionieri, sono
allevati come se fossero animali d'allevamento, allo scopo di uccidere gli umani e mangiarne le
carni, facendo bistecche, stufati e spezzatini di umano, con umani “d'allevamento”, che gli abitanti
del villaggio di Arnais-Sur-Merzognè, chiamano “il Bestiame” o le “Mucche Bianche”...

“il Bestiame” sono umani “d'Allevamento”; umani allevati per la carne, umani sfruttati come carne
da macello e carne da consumo alimentare, poiché gli umani sono diventati l'unica forma di carne
rimasta, visto che Mucche e animali d'allevamento, sono spariti e scomparsi...
in questi “Allevamenti”, gli umani catturati, vengono fatti ingrassare e riempire di Cibo, in modo da
renderne grasse le carni, con gli “Allevatori”, i guardiani di quegli allevamenti, che per far
riprodurre il “Bestiame”; spingono e costringono uomini catturati a far sesso con donne catturate, in
modo da far partorire dei bambini da quelle donne e far così riprodurre il “Bestiame”...

-

a Niimega, in Olanda, un quartiere della città e controllato da una organizzazione criminale e senza
scrupoli, che rapisce bambine e ragazzine, sequestrandole e rinchiudendole in delle specie di
“Harem”, dove le ragazzine, sono sfruttate e abusate sessualmente, da una organizzazione di
Pedofili olandesi, che hanno sfruttato a loro vantaggio, il vuoto di potere e anarchia causato dalla
guerra nucleare, nel tentativo di legalizzare la Pedofilia...
tale organizzazione, ha creato un vero e proprio mercato e giro schiavista, con tanto di bande di
schiavisti pagati a peso d'oro dal organizzazione, mandati a rapire e sequestrare bambini, bambine e
ragazzine, per sfruttarle e abusarli sessualmente...

-

in un villaggio rurale Italiano nei monti appennini, tra la Toscana e l'Emilia, una setta di fanatici
religiosi, detta “i Figli di Abramo”, la cui fede ricalca una fusione di Islam, Cristianesimo e
Maschilismo, hanno completamente sterminato e massacrato le donne dal borgo di Medessio, un
villaggio rurale in cui ha sede la setta, poiché la setta ritiene che le donne siano dei “Demoni”; che
tutte le donne siano “Creature sataniche” o “creature demoniache” o “Creature del demonio”, i Figli
di Abramo, ritengono che la Guerra nucleare, sia una punizione di Dio contro la società occidentale,
ritenendo che Dio abbia causato il conflitto nucleare per annientare la società occidentale, ritenuta
dai membri della società una “Società Satanica”, una società dominata dal Demonio e dalle forze
sataniche, venendo il Femminismo e l'emancipazione di donne e omosessuali come una “Forza
Satanica”; come “Opera del Demonio”, come “Depravazione Demoniaca”...
la setta cattura gli omosessuali e li mette al Rogo, ritenendo che i Gay siano “Creature di Satana”,
ritenendo che ogni cosa che sia femminile o effeminata, sia opera del Diavolo...

-

un organizzazione di Eugenisti e Darwinisti Sociali, che vedono nella Guerra nucleare, un mezzo di
“Selezione naturale”, un mezzo di “Pulizia” e “Igiene sociale”, ritenendo che la guerra nucleare
possa dare spazio agli “Uomini forti” e “Più preddisposti”, spazzando via i poveri, i deboli, i
“Tarati” e i “Degenerati Biologici”, premiando gli uomini forti...

i membri del organizzazione, credono e ritengono che solo i Forti e i più preddisposti, possano
resistere alle radiazioni o alle contaminazioni radioattive, mentre i Deboli sarebbero molto più
vulnerabili alle radiazioni, con l'organizzazione che ritiene che l'unico mezzo per continuare la razza
umana dopo la guerra nucleare, sia creare degli “Uomini forti”, creare una “Razza Forte”, una razza
di umani “potenziati” biologicamente e geneticamente, in grado di resistere alle radiazioni, che
siano resistenti ai “Danneggiamenti genetici” e alle “Spaccature” del DNA, causate dalle
radiazioni...

un organizzazione che vuole restaurare le antiche società guerriere, le società come l'Antica Sparta
o la Società Prussiana del XVIII°secolo...

Italia:

L'Italia e finita crollata e frammentata a livello geografico e territoriale, dopo che un missile ICBM
nucleare sovietico, ha colpito e raso al suolo la città di Roma, spazzandola via e facendola sparire
dalle Mappe, facendo piombare l'Italia nel caos e nel anarchia, dopo che il governo italiano e stato
letteralmente spazzato via...

per esempio, i villaggi e borghi rurali e delle montagne, colline e campagne italiane, sono finite
isolate e tagliate fuori dal resto del mondo, diventando delle “Isole”, le une separate e distinte dalle
altre, isole che per via del lungo isolamento e insularità e dalla mancanza di contatti con il mondo
esterno causati dalla guerra nucleare, si sono prima chiusi e isolati in sé stessi, poi hanno creato
comunità contadine e rurali, però chiuse e isolate in sé stesse, comunità fortificate e militarizzate,
che respingono, anche a fucilate, gli “Immigrati”, ovvero, i profughi e sbandati in fuga dalle
devastazioni del conflitto nucleare, che cercano riparo e rifugio nelle “Comunità Rurali”, ma
venendo respinti con violenza dagli abitanti e milizie armate dei Borghi rurali...

l'Italia, si è frammentata in un crogiolo di città-stato autonome e indipendenti e in crogiolo di
piccoli stati e staterelli in lotta e rivalità tra di loro

Francia:

Per via della Guerra nucleare, la Francia e crollata e sfaldata su se stessa, frammentata in vari
territori e in vari signori della Guerra

la Repubblica Ariana Francese: una repubblica fondata da Suprematisti Bianchi e Ultranazionalisti
francesi nella Francia occidentale, in un area tra Bretagna, Normandia e Vandea, un regime
ultranazionalista, xenofobo e di estrema destra, che ritiene che i Francesi, siano gli ultimi
discendenti degli "Ariani", della "Razza Ariana"...

Repubblica Cristiana Vandeana: con sede in Vandea, una repubblica teocratica di Cristiani
Cattolici integralisti, si tratta di una teocrazia, la cui dottrina e basata sul Tradizionalismo cattolico e
l'integralismo cattolico, i fondatori di tale "Repubblica"; puntano a creare una nuova nazione, basata
sulla cieca e devota osservanza dei codici e dettami cristiani-cattolici, puntando a creare una società
cristiana e tradizionalista...

Regno Druidico: retto da dei Druidi, venne fondato da fazioni NeoPagane e NeoGalliche francesi,
che puntano a restaurare sia il paganesimo Celtico che le antiche tradizioni Galliche della Francia,
antecedenti al invasione della Francia da parte del Impero Romano e antecedenti alla conversione
della Francia al cristianesimo...

In Francia, Parigi non è stata colpita dalle bombe atomiche, ma è divenuta un isola di civiltà in un
mare di caos, anarchia, disordine e Barbarie, Parigi e diventata una città-stato fortificata e
militarizzata, isolata dal mondo esterno e stratificata a livello sociale, con i quartieri alti, retti da una
casta di potere, ovvero, i “Colti” o “i Sapienti” i discendenti degli intelletuali francesi e della
“Gauche” Parigina e dei membri dei quartieri alti e classe alta Parigina, che hanno imposto un
governo basato sul pugno di ferro su tutta Parigi...
Parigi non è stata distrutta nel attacco nucleare, ma e divenuta una città sporca, degradata e
imbarbarita...

Parigi e diventata un enclave fortificata, sia una città-stato, che una città-fortezza in un territorio
aspro, brutale e ostile, un isola di civiltà in un mare di caos, disordine e barbarie, un isola di civiltà
pesantemente armata e fortificata...

a Parigi, gli intelletuali e l'alta borghesia parigina, si è barricata e asseragliata nei quartieri alti di
Parigi, negli "Arrondissement" nella zona interna di parigi, divenute delle "Gated Community", dei
quartieri fortificati e militarizzati, dove la borghesia parigina, vive in un isola dorata, lontano dai
problemi della gente comune, pagando milizie private e squadroni della morte, per garantire la
sicurezza locale o per rapire abitanti locali da sfruttare come schiavi, mentre i membri del alta
borghesia, si sono abbandonati a vizi di ogni specie e tipo, a lussuria,orge, brutalità di ogni specie,
anche a rapire la gente solo per torturarla o ammazzarla....

-

ad Avignone, in Francia, si è instaurato una specie di "Stato Pontificio" o "Stato della Chiesa"; una
nazione teocratica, retta dal misterioso "Re Pescatore", che si è proclamato come "Re dei Cristiani"
e "Imperatore del Mondo Cristiano" e "Signore supremo di tutta la Cristianità",

-

la laguna della Foce del Rodano ovvero, la Camargue e divenuta una laguna radioattiva e
contaminata, abitata e infestata da animali mutanti e creature mostruose radioattive, generati da
fauna acquatica e selvatica locale, alterata e mutata dalle radiazioni del conflitto nucleare...
ma nelle isole che si sono formate nella foce del rodano, tra le diramazioni fluviali del fiume
Rodano e il Mar Meditteraneo, ci sono delle isole, ma con fondali bassi e facilmente attraversabili,
isole fluviali, dove vivono clan e tribù di Gitani e Zingari, che basano la loro cultura sul
allevamento dei cavalli, essi sono diventati delle specie di popolazioni semi-nomandi, delle
popolazioni semi-primitive e semi-tribali, simili in parte ai pellerossa e in parte agli Sciti del mondo
antico, ma discendenti di popolazioni Zingare e Gitane che vivevano nella foce del Rodano...

la Camargue e divenuta un alleanza clanica e tribale di popolazioni Rom e zingare, che
unificandosi, hanno creato la "Nazione Gitana della Camargue", dove il potere e retto da una
monarchia, da un Re e Regina gitani....
un regno, dove sono diffusi clan e tribù di "Gardian", ovvero, gli allevatori di mucche e cavalli
gitani della Camargue, che vivono in villaggi e comunità rurali di pescatori e allevatori e pastori,
situati nelle isole fluviali della Camargue, spesso nascosti da una folta vegetazione fluviale di
giunchiglie...
i Gardian sono abili domatori e allevatori di cavalli...
la città di Saintes-Maries-de-la-Mer nella Camargue e divenuta sia la "Capitale" del "Regno
Gitano della Camargue", che un "Vaticano" o "Santa sede" o "San Pietro" del popolo gitano, poichè
meta di pellegrinaggio e venerazione di Santa Sara, una Santa cattolica, venerata come santa
patrona del popolo Gitano...
le varie isole fluviali della Camargue, sono collegate tra di loro, da una rete di barche, poichè i
gitani della Camargue, dopo che quest'ultima e finita isolata e tagliata fuori dal mondo esterno per
via della guerra nucleare, sono diventati bravi a costruire barche e a navigare con esse attraverso i
fiumi, creando anche villaggi gallegianti e mercati gallegianti di barche, analoghi ai mercati
gallegianti del sud est asiatico...

ma nelle paludi della Camargue e presente un mostro mutante radioattivo, una tartaruga di fiume
gigante mutante, feroce e carnivora, che mangia sia umani che animali, mostro chiamato dalle
popolazioni locali "Tarasco" o "Tarasque"...

-

nel massiccio Francese, si è formata una tribù selvaggia, di ragazzi primitivi, discendenti di un
gruppo di "Boy Scout" cattolici francesi, che erano giunti in un campeggio estivo nel Massiccio
francese, in cui restarono intrappolati durante la guerra nucleare, quel gruppo di ragazzi, con il
passare degli anni, regredirono a una popolazione selvaggia, primitiva e tribale...
ovvero, la "Tribù della Foresta"

nelle foreste delle Alpi francesi, vicino a Lione, si trova una tribù di bambini e ragazzini di 12-13
anni, composto da ragazzini che persero i genitori e le famiglie durante la guerra nucleare o che
rimasero intrappolati nelle loro scuole, durante il conflitto atomico, venendo separati dai loro
genitori, ovvero, i "Bambini Perduti", che controllano un villaggio abbandonato nella foresta
francese, dove sono stati vietati e proibiti gli adulti, dove solo i bambini o chi non è adulto può
entrare, composto da bambini che odiano e disprezzano i "Grandi", gli "Adulti"...
ma al interno del "Villaggio", si è creata una guerra civile, tra i "Bambini ribelli" e "la Banda", un
regime autoritario retto da un ragazzino arrogante e prepotente di nome Julian, che ha imposto una
cieca, fedele e devota obbedienza nei suoi confronti, autoproclamandosi come "Boss" e "Leader"
del villaggio, imponendo un regime autoritario e oppressivo, basato su cieca obbedienza e punizioni
crudeli e spietate...

Inghilterra:

l'Inghilterra e finita del tutto distrutta e spazzata via dalla guerra nucleare, dopo che un attacco
nucleare su larga scala da parte del Unione Sovietica, contro il territorio inglese, ha del tutto
spazzato via l'Inghilterra, oramai ridotta a un deserto arido e radioattivo, con le città inglesi distrutte
o rase al suolo, con grandi e immense nubi radioattive, che ricoprono buona parte del territorio
inglese e le piogge acide e radioattive, che hanno reso sterile e incoltivabile il terreno, con la
popolazione inglese, che per via del attacco nucleare, ha subito un crollo e tracollo demografico,
passando da 65 millioni di abitanti a solo 1 millione di abitanti, questi ultimi, logorati da malattie,
contaminazioni radioattive, flagellati da malattie, pestilenze e scontri armati per controllare il poco
cibo rimasti e la poca acqua ancora pura rimasta e le poche risorse che ancora rimangono, con una
diffusione di massa di Tossicodipendenza, alcoolismo e disturbi mentali tra i sopravissuti al attacco
nucleare nel territorio inglese, divenuto oramai freddo, sterile e inabitabile...

l'esercito sovietico e gli eserciti comunisti del blocco di Varsavia, dopo essere dilagati nel Europa
occidentale, hanno sferrato una poderosa invasione armata su larga scala del Inghilterra e del
territorio inglese, sbarcando nelle coste del Inghilterra meridionale e avanzando verso nord,
conquistando le rovine e macerie radioattive di Londra, mentre l'Esercito americano, assieme a
contingenti militari del Commonwealth e a forze militari riorganizzate della NATO, sbarcano nelle
coste Scozzesi, prendendo il controllo militare del Isola di Man e delle isole Shetland e dilagando
dal nord del Inghilterra...
ma l'Inghilterra finisce spaccata e divisa in due parti, contesa e spartita tra le forze militari
Americane e le forze Militari Comuniste-Sovietiche, rendendo l'Inghilterra, un unico e immenso
campo di battaglia a cielo aperto, una guerra combattuto al interno delle nubi e sacche radioattive,
con eserciti di Soldati ricoperti da "Tute da combattimento" anti-radiazioni, usati dalla "Fanteria
Radioattiva", come soldati addestrati appositamente per combattere al interno delle sacche e zone
radioattive, assieme a carri armati e mezzi militari, creati appositamente per muoversi, spostarsi e
interagire al interno delle zone contaminate e delle sacche radioattive, venendo protetti e schermati,
da apposite protezioni e schermature anti-radiazioni, con battaglie e combattimenti armati, tra le
truppe americane e le truppe sovietiche, che avvengono al interno delle sacche radioattive e dei
deserti radioattivi...

la "Guerra delle Isole Britanniche" o "Fronte inglese" della Terza guerra mondiale e finito in una
fase di stallo, diventando una "Guerra di posizione" tra le forze Americane e le forze sovietiche, che
si sono spartiti e contesi l'Inghilterra e il territorio inglese, devastandolo ancora di più con i
combattimenti armati e terrestri di fanteria...

l'Inghilterra e spacca in due, con Scozia e Inghilterra settentrionale, controllati dalle forze militari
americane, mentre Cornovaglia, Galles e Inghilterra Meridionale, controllati militarmente dal
Esercito Sovietico e dagli eserciti comunisti...

ma larghe porzioni del Inghilterra e del territorio inglese o sono finite isolate e tagliate fuori dal
resto del mondo esterno, oppure, sono piombati e regrediti a un nuovo Medioevo, con i sopravissuti,
che dopo aver abbandonato le città e le zone urbane, finite distrutte e devastate dalla guerra
nucleare, formando comunità e insediamenti contadini e rurali, regrediti fortemente a livello
tecnologico e culturale, villaggi dove si è diffuso il fanatismo e l'integralismo religioso, dove la
metà delle nascite se non proprio la maggioranza, termina con aborti spontanei o la nascita di
bambini deformi o malformati, dove la fame e le carestie sono il problema endemico, poichè, le
piogge radioattive hanno reso sterile e quindi difficile da coltivare il terreno, se non proprio reso
inadatto del tutto alla coltivazione...
villaggi rurali, dove la fame e talmente nera ed estrema, che si è largamente diffuso il Cannibalismo
e la Necrofagia, con gente che arriva a mangiare i cadaveri di animali e persone morte, poichè, la
maggioranza sia degli animali domestici, che degli animali selvatici, sono stati uccisi e sterminati
dalle radiazioni...
con una diffusione di massa dei suicidi, poichè in molte zone del Inghilterra, trovare sorgenti
d'acqua pura o Cibo commestibile e divenuto del tutto impossibile, con masse di gente che iniziano
a impazzire e delirare di massa, iniziando a creare sette religiose estremiste e fanatiche...

situazioni talmente estreme e disperate, con genitori che uccidono i loro stessi figli e bambini, per
mangiarseli o Genitori che si sacrificano, facendosi mangiare e divorare i loro stessi figli, in modo
che i figli possano continuare a vivere, ma nutrendosi e sfamandosi della carne dei loro genitori o
parenti che si sono sacrificati, offrendosi come "Cibo" per i loro figli o con persone che dovettero
mangiare i loro stessi cani e gatti o canarini per poter sopravvivere...

nelle foreste del Inghilterra o quello che ne rimane, foreste distrutte e rese morte dalle piogge
radioattive, si aggirando bande di Predoni o Barbari o umani inselvatichi e regrediti a uno stadio
semi-preistorico e semi-primitivo, che sferrano attacchi e assalti armati ai villaggi rurali e contadini,
ma evitando i soldati americani e sovietici...

mentre alcune bande e gruppi di sopravissuti, riparati nella Metropolitana o rete fognaria e
sotteranea di città inglesi come Londra, Cardiff, Manchester e Birmingham, sono formati da sette
sataniche o bande di satanisti, che ritengono che la guerra nucleare sia stata causata da Satana o la
Lucifero, per portare l'inferno in Terra, per distruggere il Cristanesimo e la società basata su valori
morali e tabù, per scatenare l'inferno in terra, ritenendo che Satana, causando la guerra nucleare,
abbia aperto le porte del inferno, portando l'inferno in terra, queste sette, credono che quello che è
accaduto in Inghilterra, sia accaduto in tutto il mondo, ritenendo che oramai la terra stessa sia
divenuto un Girone del inferno o una bolgia di dannati...
queste sette di satanisti, rapiscono bambini o ragazze vergini o creature "Pure" e "vergini" per
sacrifici umani, per sacrificarli al diavolo, ritenendo che per placare la sete di sangue di satana e
ottenere l'immortalità e la vita eterna da Lucifero, si debbano ufficiare sacrifici umani, con giovani
ragazze denudate e uccise a sangue freddo, da un sacerdote satanico, di fronte a una statua grezza
che ritrae il demone Baphomet, che una setta di satanisti della metropolitana londinese, ritiene il
"Dio del nuovo Mondo" e "Signore del nuovo universo"; un universo di caos, morte e orrore, una
setta che crede che dopo la guerra nucleare, Baphomet abbia conquistato e soggiogato il mondo,
diventando il padrone e dominatore del mondo, ritenendo che il Cristianesimo, sia stato distrutto e
annientato dal conflitto nucleare...

-

a Strasburgo, ha sede un organizzazione paramilitare detta "l'Ordine del grande occidente",
fondata da un ex soldato del esercito francese, ovvero Henrì Melanchon de Villier, che ha creato una
roccaforte militare a Strasburgo, rendendola, un isola di civiltà, ordine e stabilità in un mare di caos,
disordine e barbarie...

Henrì, ritiene che la guerra nucleare che ha devastato il continente Europeo, non sia altro che un
complotto o una cospirazione del Unione Sovietica, per distruggere e annientare l'occidente e la
civiltà occidentale, un complotto comunista per sterminare e annientare la razza bianca e l'uomo
bianco...
Henrì, ipotizza che o l'Unione Sovietica o la Cina o URSS-Cina-Iran-Stati comunisti
contemporaneamente o un "Complotto comunista mondiale", hanno causato volutamente il conflitto
nucleare, attaccando deliberatamente i paesi occidentali con le armi atomiche, per sterminare e
annientare la razza bianca caucasica, per spazzare via gli europei nativi con le bombe atomiche e
poi alimentare e fomentare un immigrazione di massa da Asia e Africa, verso l'Europa e gli stati
europei, per condurre una Colonizzazione e ripopolamento del continente Europeo, con razze di
colore, con razze Asiatiche e africane e non-bianche per rendere il continente Europeo, un
appendice del Asia o del Africa, per "Asianizzare" e allo stesso tempo "Africanizzare" il continente
Europeo,

Spagna:

in Spagna, dopo la guerra nucleare, la Catalonia ha proclamato l'indipendenza e la secessione dalla
Spagna, creando la "Repubblica Catalana", che approfittando del vuoto di potere causato dalla
guerra nucleare e dopo che Madrid e stata colpita da un missile ICBM sovietico, la Repubblica
Catalana ha creato un esercito pesantemente armato, con armi e mezzi militari catturati da arsenali
militari del esercito spagnolo e da arsenali militari americani in Spagna abbandonati dopo il
conflitto nucleare, con cui l'esercito catalano ha invaso le religioni di Aragona e Valencia e
impiegando delle navi mercantili militarizzate per invadere e conquistare le isole Baleari, creando
prima la "Grande Catalogna", poi divenuta la "Federazione delle Nazioni Catalane", che
controlla larghe porzioni della Spagna, sopratutto la Spagna orientale...

l'Andalusia e divenuto uno stato indipendente, dalla "Repubblica Socialista Popolare
Andalusiana", uno stato simil-Comunista e simil-Socialista cosmopolita e multietnico, retto
sopratutto da Arabi-Spagnoli, Ebrei-Spagnoli e Zingari-Gitani spagnoli...
la RSPA – Repubblica Socialsita popolare Andalusiana ha siglato un alleanza con la "Repubblica
Islamica Andalusiana" o "Fronte Islamico Andalusiano", un organizzazione di Musulmano Mori
andalusiani, che rivendicano l'Andalusia come territorio islamico e che vogliono restaurare l'antica
grandezza della Granada Medioevale e della Al-Andalus della Spagna Medioevale...
questi due movimenti, si sono alleati e coalizzati, creando un fronte unito Islamo-Comunista in
Spagna, un alleanza di gruppi Comunisti-Socialisti e di gruppi Islamici-Musulmani coalizzati contro
l'occidente "Borghese" e "Capitalista", contro l'occidente "Cristiano" e "Patriarcale", contro la
cultura "Colonialista" e "Imperialista" e "Veterofascista" Europea...

mentre alcune porzioni della Castiglia, sono controllate dalla "Unione Repubblicana Spagnola" o
"Fronte Neo-Repubblicano Spagnolo", un fronte armato comunista-Socialista, che ha instaurato in
Castiglia, e alcune porzioni di Galizia, uno stato Comunista-Socialista che ricalca la Spagna
Repubblicana della Guerra civile Spagnola (1936-1939), infatti, i fondatori di tale movimento sono
dei "NeoRepubblicani" del estrema sinistra spagnola, che vogliono sfruttare la guerra nucleare
come mezzo per vendicare la sconfitta dei Repubblicani da parte dei Nazionalisti spagnoli durante
la guerra civile Spagnola...