You are on page 1of 21

Racconti di Fantascienza – Volume 9

di
Emanuele Nicolosi

La Leggenda del Tempo delle Torri

in un futuro distante e remoto nel tempo, in un tempo futuro imprecisato...

in un villaggio indigeno, di una tribù indigena, simile a degli Yanomani o ad aborigeni australiani,
vive l'anziano del villaggio, dove ogni notte, racconta attorno al focolare, delle storie ai bambini del
villaggio, una notte, l'anziano del villaggio, racconta ai bambini del villaggio,radunati attorno a un
grande focolare, la storia, in forma di racconto mitologico o di leggenda, la storia di un antica civiltà
decaduta, esistita agli albori del tempo e dello spazio, evoluta e progredita aldilà di ogni
immaginazione e concezione mentale, una civiltà che aveva conquistato e popolato le stelle, una
civiltà che si era espansa e allargata nelle stelle, facendone la loro nuova casa e scoprendo e
popolando altri mondi, ovvero, "la Moltitudine dei mondi", che si trovava oltre le stelle, aldilà delle
stelle, poi, popolando il cielo, i membri di quel antica civiltà, ovvero, i "Figli delle Torri" o "Signori
delle Torri", andarono oltre il cielo, aldilà del cielo e della cupola celeste, andando aldilà dello
spazio e del tempo, entrando in contatto con altri popoli e razze, ma con il passare dei secoli e dei
millenni, quella civiltà iniziò a decadere e a sfaldarsi, la caduta di quella civiltà, fece regredire i
Signori delle torri, prima al Medioevo e poi alla preistoria, con gli sciamani delle tribù sparse tra i
deserti e le giungle di quel pianeta, che custodiscono le conoscenze arcane, le antiche conoscenze
perdute di quella civiltà, ovvero, la civiltà dei "Signori delle torri"...

quel pianeta, dove si trova il villaggio indigeno, si rivela essere il Pianeta Terra, ma in un futuro
distante e remoto nel tempo, dopo che la razza umana ha abbandonato di massa il pianeta Terra,
emigrando di massa nello Spazio, facendo dello spazio, la loro nuova casa, la loro nuova patria,
abbandonando e dimenticandosi per sempre del pianeta Terra, spargendosi nello spazio e nelle
galassie, mentre gli umani che rimasero nel pianeta Terra, rifiutandosi di andare nello spazio,
regredirono prima al Medioevo, poi alla preistoria e al Paleolitico, ritrovandosi emarginati e tagliati
fuori dal resto dello spazio e della galassia, poichè sia il Sistema solare, che il Braccio di Orione,
sono diventati marginali e irrilevanti negli affari e interessi spaziali, con il dinamismo e la storia e il
suo corso, che oramai, si sono spostati e stabiliti nei pianeti Extrasolari e negli esopianeti
colonizzati dal genere umano...

l'Indigeno

in un futuro distante e remoto nel tempo...

la Terra e stata conquistata e soggiogata da una civiltà aliena progredita, evoluta e avanzata aldilà di
ogni immaginazione, che in una guerra interplanetaria, che avvenne secoli e secoli prima, ha
sconfitto e sbaragliato la Razza umana e la civiltà terrestre, in una guerra spaziale ricordata come
"la Guerra delle Galassie Tindariche", una guerra che contrappose un Impero spaziale umano a
una civiltà aliena progredita ed evoluta, la guerra fu vinta dalla civiltà aliena dei Vuakandi, che
riuscirono a sconfiggere e sbaragliare la razza umana, creando un Impero spaziale nella via Lattea,
la guerra, fu talmente devastante e apocalittica, da causare il crollo e sfaldamento prima del impero
spaziale terrestre e poi della civiltà terrestre umana, nella guerra, il pianeta Terra, finì largamente
devastato, piegato e stremato, subendo una grande regressione...

la terra, dopo la sconfitta dei terrestri, finì conquistata e colonizzata da popoli e razze aliene, che
facevano parte del Impero federale galattico dei Vuakandi, che hanno emarginato gli umani,
riducendoli a un esigua e sparuta minoranza, venendo emarginati in "Riserve" per gli esseri umani,
dove gli umani, vivono regrediti a società pre-industriali e pre-tecnologiche, diventando simili nella
società a una via di mezzo tra un popolo del mondo antico e un popolo semi-primitivo...

in alcune "Riserve antropiche" del pianeta Terra, gli umani, sono regrediti alla Preistoria, vivendo in
tribù indigene, tipo i popoli indigeni o primitivi, in altre "Riserve antropiche", gli umani vivono
come nel mondo antico o nel Medioevo, per via della "Caduta Antropica", che avvenne per via della
"Guerra delle galassie Tindariche", causata anche dal invasione aliena su vasta scala del Pianeta
terra, che avvenne dopo la "Guerra delle galassie Tindariche"...

le tribù indigene umane, sono viste e ammirate come attrazione turistica o come curiosità esotiche,
da orde di turisti alieni, che si sono riversati di massa nel pianeta Terra, divenuta una meta turistica
esotica per turisti alieni da ogni zona e angolo delle Galassie, che vigono che giungono da ogni zona
e angolo del Universo, per visitare un pianeta Terra, in piena fase di Xenoformazione, oramai, la
terra sta venendo "Xenoformata", diventando un pianeta alieno vero e proprio, per via della forte
influenza degli alieni, che oramai, hanno popolato e colonizzato il pianeta Terra...

un antropologo alieno, Ekre'Andam, giunge nella Terra, per studiare gli usi e costumi dei popoli
Indigeni terrestri, arrivando in un villaggio nelle montagne, abitata dal etnia umana dei Jeron-Luin,
discendente di popolazioni europee, che descrivono la "Caduta Antropica" e la guerra tra umani e
alieni, con i toni di un mito o di una leggenda...

le tribù umane, vivono confinate ed emarginate in delle "Riserve Antropiche", in delle riserve per
umani o "Bantustan" per umani, in una terra dominata da popoli e razze aliene, dove gli umani sono
ridotti a poche centinaia, ad esigue e sparute minoranze, a Isole Antropiche in un vasto e immenso
oceano alieno, vivendo emarginati, vivendo ai margini delle nuove società aliene, che si sono create
e formate nel pianeta Terra, vivendo una specie di segregazione razziale o "Segregazione di Specie",
con gli umani che vivono tagliati fuori o messi al angolo nelle società aliene del pianeta terra, in una
Via Lattea e in un universo, oramai, dominato e retto da imperi, culture e civiltà aliene, dove la
razza umana e uscita di scena o dove il genere umano e del tutto irrilevante o di secondo piano o del
tutto uscito di scena dalla storia della galassia...

nel frattempo, la Terra o quello che ne rimane, il suo pallido ricordo e divenuto un "Melting Pot" e
crogiolo di popoli, razze, specie e culture aliene, una "Babele" di popoli alieni e razze aliene, con
gli umani ridotti a minoranza nello stesso pianeta Terra...

la Terra e divenuta una colonia aliena, un possedimento coloniale alieno, da parte di un "Ecumene"
o Alleanza di razze e imperi alieni, per via di migrazione di massa, la terra e ora abitata e popolata
da un crogiolo e marasma di popoli e razze aliene, cosa che ha portato a una "Alienizzazione" di
massa del pianeta Terra, a una "Xenoformazione" della Terra, la Ex-Terra e ora contrllata e
dominata da immense cosmopoli e titanopoli aliene, costruite sopra i ruderi e rovine delle vecchie e
antiche città e metropoli terrestri, nelle zone più remote della ex terra, ci sono avamposti e fortezze
militari aliene e grosse forze militari aliene, che impiegano soldati umani "Ascari", contro gli stessi
umani terrestri...

ma gli alieni che hanno conquistato la terra, sono razzisti e xenofobi, verso gli umani antropici, le
razze e civiltà aliene, che hanno conquistato la terra, si considerano una civiltà superiore, vedendo
negli umani, una razza di Barbari e di selvaggi primitivi, come una specie arretrata o inferiore o
poco evoluta, come una razza stupida e rozza, come una razza animale, istintiva e brutale, schiava
dei loro bassi istinti e incapaci di una civiltà complessa...

le civiltà aliene, iniziano cos' a imporre, anche con la forza, la loro cultura, civiltà e usanze agli
umani terrestri, conducendo una "Alienizzazione" culturale e sociale degli umani terrestri, cosa che
minaccia e mete in pericolo, le tradizioni e le culture terrestri, poichè per via del Alienizzazione
culturale, i terrestri stanno abbandonando e scaricando le culture terrestri native, ritenute "barbare"
"Selvagge" "primitive" e "Feudali" dagli stessi umani terrestri, che aderiscono di massa alle culture
e usanze aliene, adottandole largamente, usando i vestiti alieni, parlando lingue aliene e facendo uso
di usanze aliene, adattandosi alla cultura aliena e ripudiando e rigettando le culture terrestri viste
come "Barbare" "Arretrate" "Vecchie" "Antiche" "Conservatrici" e "Tradizionaliste" "Obsolete"
"Antiquate", vedendo le culture aliene come "Progredite" o "Evolute", come culture avanzate e
moderne, come culture al avanguardia, esaltando il progresso che gli alieni avrebbero portato nel
pianeta Terra, a discapito della "Arretratezza" terrestre...

le civiltà aliene, iniziano così ad imporre, anche con la forza, la loro cultura, civiltà e usanze agli
umani terrestri, conducendo una "Alienizzazione" culturale e sociale degli umani terrestri, la
Xenoformazione della terra, non è solo Biologica o a livello di Biosfera naturale, ma e anche una
Xenoformazione culturale, mentale e sociale ed etnica...

a tal punto, che si creano e formano organizzazioni e associazioni di umani-terrestri, che sono si
integrati nella nuova società aliena, che si è creata e formata nel pianeta terra, ma ripudiando e
rinnegando la loro origine e appartenenza terrestre, diventando una casta di intelletuali e colti che
celebrano e osannano la cultura aliena, incolpando sia l'isolamento planetario terrestre, che la stessa
cultura, società e mentalità terrestre, della arretratezza "feudale" della società terrestre e della
cultura terrestre, ritenendo che la razza umana per "Evolvere" e "Progredire" e "svilupparsi" e uscire
dalla sua arretratezza e diventare una società progredita ed evoluta, ritenendo che l'unico mezzo per
garantire progresso e sviluppo alla civiltà terrestre, sia "Alienizzare" la società terrestre...

così, Ekre'Andam, inizia a battersi e lottare, per proteggere e preservare la cultura e le tradizioni
terrestri, minacciate dalla Alienizzazione e Xenoformazione della terra e della società terrestre...

Ekre'Andam, giunge così in una "Riserva Antropica", ovvero, la "Repubblica di Abdarin", una
Riserva antropica, dove gli abitanti umani, per entrare e uscire, sono obbligati ad avere dietro di
loro, un documento e carta di identità, un "Passaporto" per viaggiare tra i territori terrestri e le
riserve antropiche, dovendo andare in una "Dogana" che controlla i traffici tra la Riserva antropica e
il territorio terrestre...

nella riserva, la cultura umana, ricalca una fusione di cultura Araba, Marocchina, Slava, Greca,
Polacca, con alcuni elementi del Europa meridionale e Meditteranea, ma con elementi Indiani e
Malesi, dove la popolazione vive in villaggi e città di pietra, simili alle città storiche dello Yemen
come San'aa, anche se geograficamente, la Repubblica di Abdarin, si trova nei Monti Metalliferi, lì
dove prima si trovava la frontiera tra Germania e Repubblica Ceca,

-

la Terra, venne devastata e la razza umana sconfitta, dopo la "Guerra della Nube di Eiris", una
guerra spaziale-siderale, tra la civiltà umana-terrestre, che si era lanciata alla conquista e
colonizzazione dellospazio e una coalizione di civiltà aliene, l'Intesa Androsica, che vede la razza
umana, come pericolosa e minacciosa per la pace e la stabilità nel universo...

i Signori delle Porte
siamo in un futuro lontano, distante e remoto nel tempo e nello spazio...

la galassia, come grossa parte del universo e dominata, da una potente ed evoluta e avanzata civiltà
aliena, ovvero, i "Ghuarana", o "i Signori delle Porte", poichè, controllano una tecnologia evoluta e
avanzata, che permette la creazione di Tunnel Spazio-temporali quantistici, simili a dei "Wormhole"
o a dei Ponti di Einstein-Rosen, i Tunnel sono creati tramite un dispositivo tecnologico avanzato
alieno, chiamato "i Portali" o "le Porte", realizzabili tramite avanzate ed evolute tecnologiche
aliene, che però sono controllate e monopolizzate dai Ghuarana, che sono l'unica civiltà aliena in
tutta la galassia e in tutto l'Universo, a detenere la capacità tecnologica di creare i Portali e l'unica
civiltà aliena a disporre di Portali e della capacità di creare Wormhole e tunnel spazio-temporali
spaziali, ottenendo il controllo e monopolio totale sia dei "Portali", che delle rotte e traffici
mercantili e militari spaziali...

i portali, sono usati dai Guarhana, per spostarsi rapidamente nello spazio, per rendere rapidi e veloci
i viaggi spaziali, tramite dei punti di contatto o punti di collegamento detti "i Porti", che sono delle
"Stazioni" di partenza e arrivo delle flotte spaziali, dei punti di collegamento dei tunnel creati dai
portali o dalle porte, i Guarhana, nella loro espansione nello spazio, hanno creato una "Grande rete"
dei Portali e Cunicoli spazio-temporali, sparsa e diffusa, prima nella Galassia e poi in tutto
l'universo, creando una rete pan-galattica e panspaziale di collegamenti spaziali e rotte spaziali
mercantili rapidi e veloci...

ma i Guarhana, riuscirono a potenziare la tecnologia dei portali, rendendola più evoluta, avanzata e
sofisticata, creato un nuovo modello e prototipo di "Portale", che permette i viaggi nel tempo,
permettendo alle flotte spaziali Guarhana, di viaggiare nel tempo e nello spazio, di viaggiare in
diverse fasi ed epoche storiche del universo e della galassia, mandando intere flotte di astronavi
mercantili e militari, indietro e avanti nel tempo, nel passato e nel futuro delle galassie e del
universo...

cosa che ha permesso ai Guarhana, di controllare e manipolare lo spazio-tempo del universo e delle
galassie, creando un nuovo campo, scientifico, tecnologico e ingegnieristico, la "Crono-ingegnieria"
o "Crono-manipolazione" e la "CronoEsplorazione", ma questo, permette ai Guarhana, di
modificare e manipolare la storia e passato delle galassie e dei sistemi solari, anche della Terra e
della storia della razza umana, ma non solo della terra, ma di tutti i pianeti e sistemi solari delle
galassie...

cosa che causa la creazione di esaliardi ed esaliardi di nuove linee temporali e Timelines della storia
terrestre e umana, arrivando a controllare la storia e passato e Flusso spazio-temporale della terra e
della storia umana e della razza umana, controllandola a livello cronologico, i Guarhana, sono una
civiltà molto forte e potente, una superpotenza galattica, che ha controllo su esaliardi ed esaliardi di
popoli e razze aliene diverse...

i Guarhana sono una razza aliena post-biologica e post-naturale, una civiltà talmente evoluta e
avanzata, che si sono liberati della loro stessa natura biologica e struttura bio-organica, superando e
scavalcando i limiti e barriere della natura e della biologia, evolvendosi in una nuova specie evoluta
e senziente, evolvendosi in una nuova forma di vita, evolvendosi aldilà di ogni immaginazione e
concezione mentale, i Guarhana sono in guerra e conflitto e rivalità contro "l'Ecumene delle razze
Biologiche", un alleanza di razze e specie aliene biologiche e organiche, in tensione militare
perenne e rivalità e competizione contro "l'Intesa Espansiva", la potente e dominante alleanza delle
razze e specie Post-Naturali e post-biologiche, un alleanza controllata dal Impero Guarhana, che nel
universo e nelle galassie e la prima potenza tecnologica, basata sulla manipolazione spazio-
temporale e lo sfruttamento delle "Timelines" e Linee temporali, ovvero, le Ramificazioni o
Diramazioni o Biforcazioni, poichè con l'Ingegnieria e manipolazione spazio-temporale, i Guarhana
hanno creato nuove "Terre" e pianeti vergini, causando convergenze spazio-temporali o biforcazioni
multiple spazio-temporali, sia nella nel flusso temporale del pianeta terra, che nel flusso temporale
degli altri pianeti del resto della galassia e del universo, appositamente per sfruttarne le risorse
naturali e materie prime...

per sorvegliare, manipolare e spiare i mondi e i pianeti delle "Ramificazioni", tra cui il pianeta Terra
e i pianeti del sistema solare, i Guarhana, hanno creato una via di mezzo tra un servizio segreto e un
corpo paramilitare e degli "Osservatori" inter-cronotemporali, ovvero, gli "Infiltrati", controllati dal
"Istituto di Infiltrazione" o "Istituto di Monitoraggio Diramazioni", i membri degli "Infiltrati",
sono composti da combattenti e guerrieri e spie d'elitè di ogni specie e tipo, provenienti dai pianeti,
sistemi solari e galassie, contrllati dai Guarhana, interni al impero spaziale-galattico Guarhana...

ma i guerrieri "Infiltrati" sono però sfruttati, ricattati e addestrati forzatamente dai Guarhana,
appositamente per riempire e ingrossare le fila degli "Infiltrati" e penetrare nelle ramificazioni
spazio-temporali o crono-temporali "Ostili", che i Guarhana vogliono conquistare e soggiogare,
poichè ramificazioni spazio-temporali, sono scampate e sfuggite al controllo e dominio dei
Guarhana, delle ramificazioni crono-temporali ribelli che i Guarhana vogliono riportare sotto
l'autorità e giurisdizione crono-temporale, le ramificazioni spazio-temporali ribelli, sotto l'autorità
del "Dipartimento governativo crono-temporale", il "governo ufficiale" dei Guarhana, nelle infinite
e innumerevoli ramificazioni spazio-temporali ed "Estensioni cronotemporali" della Terra e dei
pianeti della Via Lattea...

nel pianeta Oumari, un pianeta di un sistema solare della via Lattea, distante anni e anni luce dal
Braccio di Orione, un pianeta caldo, dal clima tropicale, ricoperto di Giungle, Savane e distese di
Mangrovie, in un villaggio di una tribù indigena aliena locale, ovvero, i Khuasi, una tribù di alieni
umanoidi, simil-umano, ma dalla pelle arancione scuro e un corno al posto del naso, simile al corno
di un rinoceronte e la pelle simile a quella di un rinoceronte, una razza simile a Umani-Rinoceronti,
simili ad esseri mezzi umano e mezzi rinoceronte, ma dalla pelle arancione scuro e gli occhi verde
smeraldo...
vive una ragazza Khuasi di nome Ayli Marzi, una ragazza aliena, che notata da degli agenti alieni
servi dei Guarhana per le sue doti e capacità nella caccia, la vedono come una guerriera di talento e
viene "Selezionata" dalle autorità planetarie aliene suddite del egemonia Guarhana, Ayli Marzi,
viene così reclutata a forza nel "Corpo degli infiltrati" e costretta a compiere missioni in
"Ramificazioni crono-temporali" della Terra...

intanto, le flotte da guerra spaziali dei Guarhana, hanno sferrato delle invasioni armate su larga
scala, di alcune ramificazioni crono-temporali della Terra e del pianeta Marte, invadendole e
conquistandole in varie guerre e conflitti, riducendoli a colonie o possedimenti coloniali...

Ayli, viene trasportata da un astronave di Agenti governativi alieni del Intesa Espansiva, in un altro
pianeta, il Pianeta Kuen-213, un "pianeta militare", un "Pianeta-fortezza", sotto controllo delle forze
militari multiple del "Intesa Espansiva", dove si trova una base d'addestramento del "Corpo degli
Infiltrati", dove gli agenti governativi del "Intesa Espansiva", hanno raccolto e radunato ragazzi e
ragazze giovani, sia umani, che di razze e specie aliene, da ogni zona e angolo spaziale del Intesa
Espansiva...

-

Ayli viene infiltrata nella "Ramificazione 019574", una Terra dominata dal "Unione PanSpecista",
un governo mondiale federale, retto da razze di animali senzienti, dove gli umani, sono oppressi,
segregati ed emarginati da razze di animali NeuroPotenziati, che hanno ottenuto la
"NeuroEspansione" e "NeuroPotenziamento", tramite tecnologie avanzate di "Uplifting", questi
animali neuroEspansi, hanno creato una loro civiltà evoluta e avanzata, dopo che gli animali
NeuroEspansi, si sono ribellati alla razza umana e al genere umano, travolgendo e spazzando via
l'Egemonia Umana-Antropica nel pianeta Terra, tramite la "Rivoluzione antiSpecista", causata da un
evento mondiale e globale, chiamato "l'Elevazione", un evento che ha fatto progredire l'intelligenza
e il pensiero degli animali, tramite un Neuropotenziamento di massa, avvenuto con nubi e sciami di
nanomacchine, liberate e sprigionate nel aria, da un organizzazione mondiale di umani Animalisti,
Vegani e anti-specisti, ovvero, "l'Unione Anti-Specista Mondiale", allo scopo di liberare ed
emancipare gli animali e il mondo naturale dal dominio ed egemonia della razza umana e di creare
una società ecumenica e globale, basata sul dialogo, cooperazione e convivenza tra specie viventi
diverse, una "Pace delle Specie", contrapposta alla "Guerra delle Specie", che secondo l'Unione
Anti-Specista Mondiale, sarebbe causato dal suprematismo antropico ed egemonia antropica nel
pianeta Terra, incolpato di aver scatenato una "Guerra" tra la Razza umana e le diverse specie
viventi...
la dottrina del Unione Anti-Specista Mondiale, parla di "Lotta di Specie", come erede e
continuazione della "Lotta di Classe", ritenendo che la lotta rivoluzionaria, sia passata dalla
contrapposizione tra classi sociali rivali, a una contrapposizione tra specie viventi rivali, tra "Specie
dominatrici" e "Specie dominate", tra "Specie imperialiste" e "specie oppresse", con i fondatori del
Unione Anti-Specista Mondiale, che si basano su una specie di "Marxismo Anti-Specista" o
"Marxismo PanSpecie" o "Marxismo PanSpecista"...

l'Unione PanSpecista, si basa sul Anti-Specismo, ed è una specie di "Unione Sovietica" o "Blocco di
Varsavia" o "Comunismo" su scala globale e planetaria, delle specie animali e viventi, dove umani e
Animali NeuroEspansi, convivono assieme in una società multispecie, in una specie di "Società
Multispecista", dove in apparenza, vige un uguaglianza tra le specie, tra gli umani e gli animali...

-

i Guarhana, entrano in contatto con una "Ramificazione" della Terra o Flusso Spazio-temporale
della terra, dove la terra e retta da una civiltà Omosessuale, dove l'avvento degli Uteri artificiali, ha
causato l'estinzione di massa degli eterosessuali, poichè l'avvento degli Uteri artificiali, ha reso
Obsoleti e antiquati gli Eterossuali, rendendo possibile, la riproduzione umana o la proliferazione
del genere umano, senza bisogno del eterosessualità o degli eterosessuali, una terra, dove gli Etero
sono spariti e scomparsi dalla faccia dalla Terra, oramai, la riproduzione avviene interamente con
Uteri artificiali e la Terra e divisa in due blocchi: da un lato un "Blocco Tebano", di soli uomini
maschi, dove le donne sono sparite e dal altro, un "blocco Lesbico" o "blocco Saffico", di sole
donne, dove gli uomini sono spariti e scomparsi, nel Blocco Tebano, le donne sono sparsi e
scomparse, se non proprio sterminate, perchè ritenute "Inutili" e "Superflue"; mentre nel "Blocco
Lesbico", gli uomini sono spariti e scomparsi perchè ritenuti "Inutili" e "Superflui"...
la Terra e divenuta una civiltà planetaria Omosessuale, che vede l'eterosessualità come barbara,
Arcaica, primitiva e arretrata, vedendo nel orientamento Eterosessuale, qualcosa di vecchio,
obsoleto e antiquato, ritenendo che "l'Omosessualizzazione" della società, sia il progresso o
l'avvenire o il futuro, con i funzionari governativi del Blocco Tebano e del Blocco Saffico, che
accusano e incolpano l'eterosessualità dei mali del mondo e dei problemi della società, ritenendo
che la società eterosessuale, abbia causato solo guerre e conflitti e abbia creato società militariste,
violente e basate sul culto della forza, ritenendo che una società omosessuale, sia l'unico mezzo e
modo per garantire la pace e l'armonia e la stabilità della società...

-

per difendersi dal invadenza ed egemonia e minaccia militare dei Guarhana, i mondi e pianeti e
Terre alternative, delle ramificazioni e diramazioni spazio-temporali, si alleano tra di loro, siglando
un alleanza difensiva contro l'Imperialismo Crono-dimensionale Guarhana, ovvero, "l'Ecumene
Ramificatorio" o "Ecumene delle Ramificazioni", un alleanza delle ramificazioni ribelli e sovrane,
contro il dominio dei Guarhana sulle Ramificazioni...

l'Ingegnieria CronoSpazio-temporale dei Guarhana, ha causata la diffusione e proliferazione
incontrollata delle "Ramificazioni" e "Diramazioni" e "Biforcazioni" spazio-temporali del Pianeta
Terra e di tutti i pianeti e galassie del Universo...

"l'Alleanza delle ramificazioni Ribeli" si ritrova così in Guerra, cntro l'impero Guarhana o
Spargimento cronoSpazio-temporale Guarhana", in una guerra per il controllo delle ramificazioni
spazio-temporali della Terra, ma anche delle ramificazioni spazio-temporali di altri pianeti e sistemi
solari della Via Lattea, tutti creati e generati dal Egemonia Guarhana, ogni singolo pianeta della Via
Lattea, racchiude al suo interno, nei suoi flussi spazio-temporali e crono-temporali, esaliardi ed
esaliardi eterni e infiniti di ramificazioni e "Diramazioni" spazio-temporali e crono-temporali...

la Guerra della nuova Stirpe

Pianeta Terra, anno 2315

da molti secoli, la Terra e stata devastata, stremata e piegata da una guerra tra gli Umani Biologici o
"Naturali" e un alleanza di razze di TransUmani o Post-Umani, detta "Coalizione Zhugura", dopo
che la Terra e stata devastata da una guerra globale su vasta scala, chiamata "Guerra della nuova
Stirpe"...

decenni e decenni prima della guerra, nel resto del mondo, si diffondeva una nuova specie, una
nuova razza, un insieme eterogeneo di razze di TransUmani e PostUmani, di ogni specie, genere e
Tipo, una "Eterogeneizzazione" della Razza umana, che avviene per via del progresso scientifico e
tecnologico...

nel 2100, il pianeta Terra, a partire dai paesi Afro-Asiatici, era entrata in una nuova età del Oro, in
un "Rinascimento mondiale", ricordato come il "Rinascimento terrestre" o "Rinascimento
Planetario", che avvenne dopo che per via del "Trattato di Malindi", le maggiori potenze mondiali,
unirono i loro sforzi, per combattere e contrastare i cambiamenti climatici e il Surriscaldamento
globale e per promuovere programmi di ricerca e sviluppo nelle energie verdi e rinnovabili, creando
una società Ecocompatibile globale, dando il via a una "Rivoluzione verde" mondiale e globale,
creando una nuova civiltà eco-sostenibile globale, con il Trattato di Malindi, che vieta e proibisce le
energie fossili e ogni forma di inquinamento, creando una società mondiale basata su tecnologie
"Solarpunk"...
il Trattato di Malindi, venne ratificato nel 2051, da Cina, India, Nigeria, Australia, Canada,
Sudafrica, Brasile e Repubblica democratica del Congo e Repubblica Comunitaria Svedese e
Unione Socialista del Nord Europa e dalla Confederazione del Europa Meridionale, dopo che le
maggiori potenze mondiali, avevano stabilito che la più grande minaccia comune alla razza umana
fosse il surriscaldamento globale, ritenendo che le potenze mondiali, dovessero superare le loro
rivalità e divergenze e contrapposizioni, per unirsi in un fronte unito gobale contro i cambiamenti
climatici....
i paesi firmatari del trattato di Malindi, riformarono radicalmente e profondamente la loro filiera
economica e produttiva, passando dal "Economia Lineare", al "Economia Circolare", ovvero, un
sistema economico, basato interamente sul riciclo e il riutilizzo...

ma gli Stati uniti d'America, si rifiutarono di stipulare il trattato di Malindi, poichè, gli stati uniti
d'america, si rifiutarono di rinunciare al loro stile di vita, basato sul ultraconsumo e
l'ultraCapitalismo, continuando ad alimentare il riscaldamento globale, per questo, i paesi che
avevano ratificato il Trattato di Malindi, prima imposero sanzioni agli Stati uniti d'america, poi
isolarono gli stati uniti d'america a livello internazionale, rendendo quest'ultimo un "Paria" e poi
uno "Stato canaglia"; un paese nemico della natura e del ambiente, un paese anti-ecologico e anti-
ambientale, un paese inquinatore, sprecone ed energivoro, un "Impero del Male" avversario della
Biosfera terrestre, poi, visto al rifiuto americano di abbandonare il sistema, i paesi del alleanza di
Malindi, schierarono le loro forze militari al largo delle coste americane, con le navi da guerra e poi
sferrarono un invasione armata su vasta scala degli Stati uniti d'america e del territorio americano,
scontrandosi contro l'esercito americano, gli Stati uniti d'america, si ritrovarono in guerra da soli
contro il mondo intero, contro il resto del mondo, esso fu ricordato come la "Guerra Americana" o
"Guerra del Surriscaldamento", che avvenne dal 2073 al 2077...
ben presto, gli Stati uniti d'america, finirono sconfitti e sbaragliati, venendo massacrati e sbaragliati
dalla coalizione militare internazionale ambientalista, guidata dal "Alleanza di Malindi"...

dopo la sconfitta e distruzione degli Stati uniti d'america, il mondo entrò in un "Rinascimento
verde", la terra, venne curata e rigenerata dai guai e problemi del surriscaldamento globale, la Terra
iniziò a rinascere e la razza umana entrò in una nuova età del oro...

ma la diffusione di massa del benessere nella popolazione mondiale e globale, aveva reso la gente
pigra e apatica, anche dopo che tutti i lavori e mansioni pesanti, erano stati delegati a Robot,
Macchine, Software avanzati e intelligenze artificiali...

ma nel 2130, vennero creati i primi TransUmani, ovvero, esseri umani "Espansi" o "Potenziati" o
tramite dispositivi Robotici o tramite modifiche BioGenetiche o tramite Bionica e dispositivi
Bionici o dispositivi di NeuroPotenziamento e NeuroEspansione...

i primi TransUmani, vennero creati in Cina, con le maggiori compagnie di "BioModifica" e
"BioEspansione", che sono compagnie cinesi...

Le "Espansioni Biotiche" o "Potenziamenti Biotici", i potenziamenti Cibernetici e Biogenetici,
che portarono al avvento dei Post-Umani e dei TransUmani nel pianeta Terra, vennero promosse e
incentivate dalle autorità governative mondiali e globali, poichè vedevano nella creazione di
Espansioni Biotiche, un mezzo per creare una razza umana a impatto zero, per modificare il genere
umano, per renderlo meno inquinatore e meno dannoso per la natura e l'ambiente..

i TransUmani, vennero così ben visti, dai gruppi ecologisti e ambientalisti, vedendo in questi ultimi,
un mezzo per tutelare e preservare la natura e l'ambiente, un modo per creare un genere umano non
inquinante...

i primi TransUmani, erano umani modificati artificialmente in laboratorio, umani dotati di una Pelle
Fotovoltaica, di un "Derma Fotosensibile", umani geneticamente modificati, in modo che
potessero trarre forza ed energia dal sole e dal energia solare, in modo che gli umani potessero
"Nutrirsi" o "caricarsi" con il sole e l'energia solare, senza dover consumare risorse...

ma poi, si crearono altre modifiche, come per esempio umani con il DNA Ibrido, umani il cui DNA
era mescolato con il DNA Vegetale o degli alberi, per rendere quegli umani fotosensibili, creando
ibridi bio-genetici umani-pianta...

lo scopo era la creazione di una razza umana Eco-Combatibile, di una razza umana "Ecologica" o
"Ambientale", una razza umana a impatto zero, una razza umana non-inquinante, che potesse vivere
in armonia con la Biosfera terrestre...
ben presto, lo sviluppo scientifico-tecnologico della società umana, aveva portato a una diffusione e
proliferare delle modifiche e potenziamenti Biotici e TransUmanici...

ma i primi TransUmani, vennero creati e sviluppati appositamente dai governi terrestri e istituzioni
della Terra, anche per permettere l'espansione umana nello Spazio, i primi TransUmani erano esseri
uman modificati ed espansi e potenziati, per renderli adatti allo Spazio e al ambiente spaziale,
poichè, gli scienziati si erano resi conto che i comuni umani biologici erano troppo deboli, fragili e
vulnerabili per andare nello spazio e che facevano molta fatica ad adattarsi o ambientarsi al
ambiente spaziale, per questo, nei laboratori e centri di ricerca spaziale terrestre, vennero creati nei
laboratori dei Transumani o PostUmani spaziali,una razza umana "Spaziale", modificata
appositamente per vivere nello spazio o vivere in ambienti con poca e scarsa gravità, questa "Razza
spaziale" o "Specie umana Spaziale", era più forte, resistente e robusta dei comuni esseri umani
biologici e fungeva da razza cliente" del genere umano nello Spazio, a cui erano delegate le attività
spaziali, assieme ai Robot Spaziali e Droni Spaziali, poichè, gli umani biologici, facevano fatica a
vivere nello spazio o a stare nello spazio, essendo forme di vita Bio-Organiche...

i TransUmani, divennero largamente diffusi negli stati scandinavi e nei paesi scandinavi, sopratutto
in Svezia, dove il governo SocialDemocratico guardava con simpatia e ammirazione ai
TransUmani, vedendoli come traguardi del progresso e dello sviluppo, vedendo nelle "Modifiche
Biotiche" e nei "Potenziamenti biotici", forme di progresso e sviluppo, forme di emancipazione
sociali, mezzi per garantire la parità e l'uguaglianza, a livello sociale, sessuale, razziale e di genere, i
TransUmani, divennero diffusi anche in Olanda e Germania...

in Svezia, un istituto di ricerca e sviluppo di "TransUmanica" e "Modifica Biotica", giunse a creare
e sviluppare delle Donne "Espanse" e "Potenziate", tramite Modifiche biotiche e potenziamenti
biotici, delle "SuperDonne" con innesti e potenziamenti ed espansioni biotiche, delle donne per
esempio, più forti, resistenti e muscolose delle comuni donne e femmine, ma anche donne più
intelligenti e forti degli uomini maschi, le "NeoDonne" o "NeoGine", vennero promosse dal
governo Svedese e da una ricca e potente organizzazione femminista svedese, allo scopo di creare
una nuova razza e specie di donne emancipate, di donne libere, di donne anti-patriarcali e anti-
maschiliste, di donne che potessero tener testa agli uomini o poter competere con gli uomini, se non
proprio superare e scavalcare gli uomini maschi in ogni campo...

anche negli Stati uniti d'america, i TransUmani, divennero comuni e diffusi, anche se la maggior
concentrazione dei TransUmani, si trovava in California, poichè, le compagnie e colossi americani
della "Silicon Valley", avevano iniziato a investire fortemente e massicciamente nello sviluppo dei
TransUmani e dei "Potenziamenti Biotici"...

ma ben presto, i TransUmani, iniziarono a diventare diffusi e comuni anche nei paesi EuroAsiatici e
AfroAsiatici, per esempio in Russia, Cina, India, come anche nei paesi BRICS...

i TransUmani, incrementano e si espandono numericamente, diffondendosi di massa nella società,
mentre gli umani crollano e diminuiscono numericamente, per via della "Recessione demografica"
mondiale o "Rientro demografico" mondiale, ovvero, un invecchiamento di massa della
popolazione mondiale, che per via dello sviluppo economico gobale e della ricchezza e prosperità
diffusa a livello mondiale e globale, ha causato un crollo e tracollo mondiale e globale delle
nascite,con i transumani che si espandono e proliferano numericamente, gli umani biologici al
contrario, crollano e diminuiscono numericamente, finendo man mano emarginati...

la società gobale, inizia a dividersi e spaccarsi tra Umani e Post-Umani, tra umani "Naturali" o
"Biologici" e umani "Espansi" o "Potenziati", ovvero, i TransUmani, cosa che porta a tensioni e
rivalità sociali, al interno delle nazioni umane, poichè, i TransUmani sono i "nuovi Umani", i
"NeoUmani", i "SuperUmani", il prossimo passo del evoluzione umana, il prossimo gradino e
livello del evoluzione umana, gli "Homo Novus", i Nuovi uomini, dove gli umani naturali o
biologici sono gli umani "vecchi", obsoleti e antiquati, la parte vecchia, antica e datata della razza
umana, mentre i post-umani, sono la parte "nuova" della razza umana, il futuro del genere umano,
l'evoluzione del genere umano...

i TransUmani e le agenzie e compagnie di Potenziamento Biotico e di Espansione biotica, vennero
scomunicati dalla Chiesa cattolica e dal Vaticano, dopo che il Papa, ovvero, Papa Zhong Li I°, il
primo Papa cattolico cinese della storia della chiesa cattolica, detto anche "Papa Zhong", che
rilasciò un Enciclica papale, dove il Papa Cinese, ma con discendenze italiane, condannò ogni
forma di espansione e potenziamento biotico, come anche il "Movimento del Potenziale umano",
come anche del TransUmanismo, viste come forme di Eresia e Blasfemia, come forme di
paganesimo, come attacchi diretti al cristianesimo e alla Chiesa cristiana Latina, come un voler
giocare a fare Dio o sostituirsi a Dio, come una riedizione della ribellione di Lucifero contro Dio...

Papa Zhong, era un Italo-Cinese, un Cinese, ma nato in Cina e cresciuto tra la Cina e l'Italia, di
Padre italiano e Madre cinese...

nella Terra, si diffusero organizzazioni terroristiche e gruppi terroristici anti-Transumani, come
gruppi di "Suprematisti Antropici" e "Suprematisti Biotici", che sostenevano il primato e
supremazia delle forme di vita biologiche e naturali sulle forme di vita TransUmane o PostUmane o
BioModificate o BioPotenziate....

negli Stati uniti d'america, milizie di Cristiani Evangelici, sferrarono attentati terroristici e attacchi
armati, contro i TransUmani e i postUmani, vedendo nel Transumanismo opera di Satana o opera
del Demonio...
si diffusero nei paesi occidentali, gruppi complottisti e gruppi cospirazionisti, che vedevano nel
avvento dei TransUmani o dei postUmani, un opera e prodotto degli Illuminati o della Massoneria,
come un complotto occulto per la formazione del "Nuovo Ordine Mondiale", altri invece, ci
vedevano un complotto di Lobby occulte di Potere, c'e chi incolpava gli Ebrei, chi i "Comunisti",
chi una setta occulta di Alchimisti, scadendo nel complottismo, nel cospirazionismo e nelle
dietrologie...

nella società terrestre, si crea un movimento di protesta anti-TransUmani, un movimento Anti-
TransUmani, creato allo scopo di difendere e preservare gli affari e interessi degli umani Biologici e
Naturali, che si sentono minacciati e insidiati, dal ascesa e affermazione dei TransUmani...

i TransUmani, diventano largamente diffusi nei paesi Afro-Asiatici ed Extra-occidentali, i paesi con
la maggior concentrazione di TransUmani e Post-Umani, sono Cina, Svezia, Inghilterra e
Giappone, anche se nel resto del mondo, ci sono grosse e numerose popolazioni di TransUmani...
ben presto i TransUmani, prendono il sopravvento sul mondo...

ben presto, la Terra, si divide in due blocchi: il "Blocco Biologico" o "Blocco Antropico", retto
dagli umani naturali e il "Blocco Espansivo", retto dai TransUmani e dai PostUmani, tra i due
blocchi, ha inizio una corsa agli armamenti: il Blocco Biologico, controlla l'Europa continentale e il
NordAmerica e larghe porzioni del Sudamerica, mentre il "Blocco espansivo", controlla massa
AfroAsiatica e l'Oceania e tutto il bacino del Oceano Pacifico o Pacific Rim...

i TransUmani, però non si limitarono alla razza umana, essi, infatti, erano AntiSpecisti, i
TransUmani, promuovevano e sosteneva l'ideale della totale parità e uguaglianza tra specie viventi,
sostenendo che le "Espansioni" e "Potenziamenti" non dovessero restare limitati o confinati alla
razza umana, ma che andassero espansi e diffusi a tutte le specie viventi, a tutte le forme di vita del
pianeta Terra, sostenendo che anche gli Animali e i vegetali e le piante dovessero essere "Espansi" e
"Potenziati"...

i TransUmani, odiavano e detestavano lo Specismo, vedendolo come un retaggio del passato, come
un usanza barbarica e arcaica, come roba selvaggia e primitiva degli umani Biologici, della "Società
Solida"...

per questo, i TransUmani, decisero di sottoporre le piante e animali a Modifiche e potenziamenti
Biotici su larga scala, a partire dagli animali e dal mondo animale, quando a tutti gli animali che si
trovavano nel Blocco TransUmano, vennero condotti prima operazioni chirurgiche di "Espansione
Neurale" e "Potenziamento Neurale", poi, vennero impiegate sciami e nubi di Nanomacchine, che
entrando nel cervello e rete neurale degli animali, tramite gli orifici, sopratutto orecchie, bocca e
narici, ne modificarono e potenziarono il cervello, operando sui neuroni di quegli animali,
espandendone e allargandone la coscienza e modificandone la struttura biologica e bio-organica,
rendendo antropomorfi quegli animali, creando dei "TransAnimali" e dei "PostAnimali", detti anche
"TransZoomorfi" o "Post-Zoomorfi" o semplicemente "Zoomorfi"...

la Società del Blocco TransUmano, divenne una società Anti-Specista, una società Post-Specista,
che si opponeva allo Specismo e suprematismo antropico del "Blocco Biologico" o "Blocco
Antropico"...

i TransUmani, ritenevano la concezione di "Diritto umano", come vecchia, obsoleta e antiquata,
sostenendo che lo stato di diritto, andasse esteso agli animali e a tutte le forme di vita, parlano di
"Diritti PanSpeciste" o "Diritti interSpecie"...

i TransUmani, ritenevano che il dovere e principio sacro di una specie progredita ed evoluta, sia
quello di aiutare le altre specie meno sviluppate, non di schiacciare o prevaricare le specie meno
sviluppate, ritenendo che una specie evoluta, debba donare e permettere lo sviluppo della coscienza
e autonomia e indipendenza delle altre specie viventi, aiutando le altre specie viventi a progredire,
evolversi e svilupparsi, non a opprimere, schiavizzare o soggiogare le altre specie viventi...

per questo, i TransUmani, misero sotto la loro protezione e tutela gli Zoomorfi, insegnando a questi
ultimi l'agricoltura, la scrittura, la lettura, a organizzare una civiltà e società evoluta e complessa...

gli Zoomorfi, vennero ben presto integrati nella società TransUmanica, diventando cittadini a tutti
gli effetti della società Transumanista, mentre il blocco Antropico, si mise a vietare e bandire la
presenza degli Zoomorfi come dei "potenziamenti neurali" e delle tecniche di espansione neurale
nei territori del Egemonia antropica...
da questo insieme di stati e nazioni indipendenti di Zoomorfi, ma interni e parte del "Blocco
TransUmanico", un "Blocco Zoomorfo" alleato del Blocco TransUmanico, si creò e si formò
"l'Alleanza Zoomorfa" o "Blocco Zoomorfico", un blocco e coalizione di stati e nazioni di
Zoomorfi, alleati dei Transumani, che entrò in guerra e conflitto contro il "Blocco Antropico" o
"Blocco Biologico"...

al interno del Blocco TransUmano, si crearono intere popolazioni e culture di Zoomorfi e di
Animali NeuroEspansi e Neuropotenziati, che ben presto, crearono al interno del Blocco
TransUmano, degli Stati, nazioni e repubbliche autonome e indipendenti, tutti alleati dei
TransUmani e del blocco TransUmano...

ma al interno del "Blocco Biologico" o "Blocco Antropico", gli umani Biologici, che nutrivano odio,
rancore, diffidenza e disprezzo verso i TransUmani, scatenarono violente e spietate persecuzioni di
massa dei TransUmani e dei PostUmani, con veri e propri "Pogrom" degli umani "Espansi" e
"Potenziati", cosa che costrinse le popolazioni TransUmane e Post-Umane de Blocco Biologico a
scappare e fuggire ed emigrare di massa nei paesi del Blocco Espansivo, per fuggire alle
persecuzioni, violente e pogrom dei "Suprematisti Biologici" e dei "Suprematisti Antropici" del
Blocco Antropico...

ben presto, i paesi del Blocco Antropico, divennero un Blocco di stati retti da regimi autoritari e
oppressivi, basati su una comune ideologia, ovvero "Antropismo" o "Biologismo", un ideologia
conservatrice, reazionaria e tradizionalista, che reputa le forme di vita biologiche e organiche come
"Superiori" e le forze di vita artificiali e modificate come "Inferiori", un ideologia che fonde
integralismo religioso a integralismo politico e suprematismo della razza umana, che vede gli umani
"Naturali", gli umani Biologici, come gli umani "Puri", i veri e unici umani, come gli umani
autentici, che non devono essere "Inquinati" o "Corrotti" o "Contaminati", dalle tecnologie avanzate
o dai potenziamenti Biotici o dalle Modifiche TransUmane, vedendo nei TransUmani dei "Falsi
umani", dei "Pseudo Umani", vedendo nel TransUmanismo, degli umani "Corrotti" "Degenerati" o
"Impuri", vedendo nel umano biologico e naturale, l'umano vero e autentico, l'umano "Puro", che
non deve essere corrotto o contaminato dalle macchine e tecnologie avanzate, accusate di
"contaminare" o "corrompere" o "Inquinare" la biologia umana e la struttura bio-organica umana...

nei paesi occidentali, i governi e partiti politici Antropisti o Biologisti, presero il potere e
sopravvento, facendo leva sulle paure e paranoie della gente, poichè i politici e miliziani Antropisti,
si presentarono al popolo come una garanzia di sicurezza, protezione e salvezza per la razza umana
biologia, di fronte alla "Minaccia" e "pericolo" dei TransUmani e dei PostUmani...

nei territori Post-Umani\TransUmani, le razze e i popoli Post-Umani, si sono variegati ed
eterogeneizzati, in un crogiolo e marasma Fluido e multiforme di diversità e varietà antropiche e
post-antropiche di ogni specie, genere e tipo, poichè, la società dei TransUmani e una società
"Fluida", una società "Liquida", contrapposta alla società "Solida" o "Monolitica" degli Umani
Biologici\Naturali, questo perchè i TransUmani sono andati oltre l'umano, aldilà del Umano stesso,
i TransUmani, hanno superato e scavalcato i limiti e barriere della Biologia, della natura e del
metabolismo biologico umano, la società del Blocco Espansivo e una società Post-Naturale e
Post-Biologica, i TransUmani, sono andati oltre ogni limite e barriera della natura umana, creando
da zero nuovi popoli, etnie e razze, che di "umano" hanno poco o nulla, che di "Umano" hanno poco
o niente, nel Blocco Trans-Umano, il concetto e idea di "Umano" e "Naturale", sono visti come idee
vecchie, obsolete, antiquate e datate, come idee arcaiche, primitive, retrograde, conservatrici e
reazionarie...
la società del "Blocco Espansivo" e anche una società Post-Scarsità, una società più evoluta e
avanzata tecnologicamente, della società del "Blocco Biologico", che al contrario e divenuto una
società arretrata, arcaica e primitiva, che sta venendo surclassata e superata tecnologicamente e
scientificamente dal "Blocco Espansivo", un blocco che si afferma come la maggiore potenza
mondiale...

il Conflitto

i due blocchi, ben presto, entrano in guerra gli uni contro gli altri, in una violenta e devastante
guerra globale su vasta scala, ovvero, la "Guerra della Nuova Stirpe", una guerra devastante,
combattuta con ogni mezzi, sia in cielo, che in terra, che in Mare, che nello Spazio, una guerra che
si protrae e trascina per decenni e decenni, a fasi alterne...

la guerra, si era estesa e allargata anche allo Spazio, al orbita del pianeta Terra, con il "Blocco
Antropico" o "Blocco Biologico", che creò un proprio Esercito Spaziale, ovvero, le "Forze Spaziali
Antropiche" o "Esercito Spaziale Antropico", composto da Astronauti-Soldato, da interi eserciti di
"Astronauti d'assalto" e Astronauti da battaglia, che si muovevano a bordo di "Astronavi d'assalto" e
"Astronavi militari"...
le forze Spaziali antropiche, vennero schierate e mobilitare nelle Stazioni spaziali orbitanti terrestri,
ma anche nella ISS, la Stazione spaziale Internazionale, che venne fortificata e militarizzata, per
prepararsi a respingere gli attacchi e assalti militari spaziali, da parte delle Forze militari Spaziali
TransUmane...

ma i TransUmani spaziali, si erano ribellati alla razza umana e al genere umano, alleandosi e
schierandosi con il "Blocco Espansivo" o "Blocco TransUmanico", ritorcendosi contro il genere
umano...

ben presto, le forze militari spaziali dei TransUmani, assieme alle forze militari spaziali Zoomorfe,
sferrarono un invasione su larga scala del orbita terrestre, scontrandosi contro le forze spaziali degli
umani Biologici, sferrando attacchi e assalti militari su larga scala contro le stazioni spaziali
orbitanti e le basi spaziali orbitanti controllati dal "Esercito Spaziale Bio-Antropico", che vennero
facilmente e rapidamente conquistate dagli eserciti spaziali TransUmani e Zoomorfi, dopo essersi
scontrati contro l'esercito Spaziale Antropico...

i TransUmani e i TransZoomorfi, erano più forti, potenti e resistenti allo spazio e al ambiente
spaziale, di quanto lo fossero gli umani biologici o umani bio-organici, che al contrario, erano
deboli, fragili e vulnerabili al ambiente spaziale, venendo massacrati e logorati dalla mancanz adi
gravità, dal Osteoporosi, dalla riduzione della massa muscolare e dalle infezioni batteriche che
erano più comuni e diffuse nello spazio di quanto lo fossero nella Terra, tutti problemi che non
c'erano e non esistevano tra i TransUmani e gli Zoomorfi, poichè anche questi ultimi erano stati
modificati e potenziati appositamente per andare nello spazio e muoversi nello spazio, rendendoli
più forti, potenti e resistenti fisicamente, adattandoli a un ambiente con scarsa gravità...

le forze militari spaziali Antropiche, subirono perdite pesanti e disastrose, venendo massacrati e
falcidiati, sia dalle infezioni batteriche, dalle malattie, causate da virus e ceppi virali che influenzali
che nello spazio, proliferavano senza sosta, causando morie ed ecatombi, sia dalle forze militari
spaziali transUmaniche, che erano non solo più forti e potenti fisicamente, ma anche superiori a
livello tecnologico e militare, rispetto agli umani Bio-Organici...
molti soldati-Astronauti o AstroSoldati terrestri, erano logorati e massacrati anche dal Osteoporosi e
dalla riduzione della massa muscolare, che aveva reso i soldati terrestri deboli e fragili e vulnerabili,
se non proprio inadatti al combattimento, poi, la mancanza di gravità indeboliva e logorava il
sistema immunitario dei soldati terrestri...
poi, le forze militari Antropiche, fecero l'errore di applicare nello spazio, i metodi e tattiche terrestri
tradizionali, che potevano funzionare nella terra o nella gravità terrestre, ma non potevano
funzionare nello Spazio...
un guerriero umano biologico, era si forte e potente nella Terra, ma era debole, fragile e vulnerabile
nello Spazio, dove la forza fisica e muscolare "Basica" o "biologica" era del tutto inutile, poichè
vanificata o neutralizzata dalla mancanza di gravità...

con il risultato, che nel campo di battaglia spaziale, gli umani vennero sconfitti e sbaragliati,
venendo ricacciati nel pianeta terra, nella "Fascia Gravitazionale" terrestre, con lo Spazio e l'orbita
terrestre, sotto controllo militare dei TransUmani e degli Zoomorfi, con questa vittoria militare
schiacciante, i TransUmani, schierarono e mobilitarono dei "Cannoni spaziali" e dei "Bombardieri
Spaziali" nel orbita terrestre, con cui le forze TransUmaniche, tenevano sotto scacco le forze
militari Bio-Antropiche, bombardando le città e metropoli antropiche direttamente dallo Spazio,
logorando e bersagliando continuamente le forze militari BioAntropiche, causando perdite militari
disastrose tra questi ultimi...

l'esercito Antropista, provò a rispondere al "Bombardamento Orbitale" che le forze spaziali
TransUmane, stavano conducendo contro il Blocco Biologico, impiegando dei missili ICBM
nucleari, con cui colpirono dei "Cannoni Orbitali" o "Batterie Orbitali" transUmaniche,
distruggendole con degli attacchi nucleari, ma non tutti furono distrutti, poichè, tre batterie orbitali
rimasero operative e continuarono a funzionare, il bombardamento orbitale con i missili nucleari
ICBM da parte delle forze militari BioAntropiche, non bastò a ribaltare le sorti del conflitto, non a
favore degli umani biologici...

i TransUmani controllavano lo Spazio e l'orbita terrestre e le fasce atmosferiche del Pianeta Terra,
mentre la razza umana biologica, essero povera, arretrate e primitiva a livello biologico ed
evolutivo, con il risultato che gli umani biologici, troppo deboli e arretrati biologicamente, per stare
nello spazio, vennero rapidamente e facilmente scacciati e buttati fuori dallo Spazio e dal orbita
terrestre, finito sotto il totale controllo delle forze Spaziali TransUmaniche, del "Esercito Spaziale"
del Blocco Espansivo...

dal campo di battaglia spaziale, la guerra si spostò ben presto, nel campo di battaglia terrestre:
quando gli eserciti e forze militari del "Blocco Antropico", ammassati alle frontiere dei paesi del
"Blocco Espansivo", sferrarono una poderosa invasione armata su vasta scala dei paesi del "Blocco
Espansivo", nel tentativo vano e inutile e illusorio, di poter distruggere e annientare i TransUmani...

ma gli eserciti e soldati TransUmani e Zoomorfi, si rivelarono più forti e potenti, dei soldati Umani
Biologici, che al contrario, si rivelarono deboli e fragili e vulnerabili...
i soldati TransUmani, erano più forti, potenti, resistenti, muscoli e anche più intelligenti, lucidi e
razionali, di quanto lo fossero i soldati umani, che al contrario, erano deboli e fragili, soldati che
venivano massacrati e fatti a pezzi facilmente dai soldati e guerrieri transUmani,

in media, un TransUmano ha un Q.I. più alto di un comune essere umano biologico, un
TransUmano ha un cervello più evoluto e avanzato di quello di un umano biologico, un
TransUmano può elaborare dati e informazioni più rapidamente e velocemente, con una quantità
maggiore di dati, rispetto a quanto possa farlo un comune essere umano biologico, poi, i soldati
TransUmani, erano molto più lucidi, razionali e resistenti mentalmente, rispetto a un comune essere
umano biologico, che al contrario, aveva una mente molto più fragile e vulnerabile, gli umani
biologici durante la "Guerra della Nuova Stirpe", erano logorati e piagati da una diffusione
endemica dei disturbi mentali e psicologi e delle psicopatologie, tendendo a impazzire o perdere la
testa e la lucidità facilmente, facendosi facilmente prendere dal panico o perdendo facilmente la
testa, con una diffusione endemica dei Traumi di guerra, comuni e diffusi tra gli umani, come dello
stress, della depressione e del consumo di Droghe e Alcoolici, tutti problemi inesistenti, scarsi o
assenti tra i TransUmani...

l'offensiva militare del esercito Antropista nei territori del "Blocco Espansivo" e del "Blocco
Zoomorfico", venne ben presto sconfitta e respinta, dopo che l'esercito Antropico, non riuscì
nemmeno a penetrare in profondità nel territorio del "Blocco espansivo", con il risultato che le forze
militari coalizzate di TransUmani-Zoomorfi, sferrarono una poderosa offensiva, stavolta potente e
devastante, che prima ricacciò indietro le forze militari antropiche e poi, sferrando una poderosa
invasione armata su vasta scala, dei paesi e nazioni del "Blocco Antropista", che vengono
facilmente, travolti, sbaragliati e macerati dal esercito TransUmano e dal esercito Zoomorfico...

nei paesi antropici, tra gli umani biologici, si erano diffusi sette religiose e culti religiosi, che
veneravano gli umani biologici come una specie "Mistica" "Sacra" o "Divina" come la specie creata
a immagine e somiglianza di dio, vedendo nella specie umana biologica, la "Specie eletta", la specie
celeste, con Sacerdoti e Preti che inneggiavano alla "Crociata" e alla "Guerra Santa", contro i
TransUmani e gli Zoomorfi, visti come "Creature demoniache", come "Creature Sataniche", come
creature viziose e lussuriose, creature immorali e dissolute, come forze della depravazione, del caos
e del disordine, parlando dai pulpiti di chiese e templi come se fosse imminente la fine del mondo o
l'armagghedon...

in quella guerra, i TransUmani si erano rivelati lucidi e razionali, mentre gli umani biologici, si
erano rivelati superstiziosi, creduloni, ignoranti, istintivi, in preda a crisi mistiche e deliri mistici,
pronti ad aggrapparsi alla religione, di fronte a ogni difficoltà...

se gli umani biologici restavano sempre e solo umani biologici, al contrario, i TransUmani erano
eterogenei e multiformi, potevano cambiare e adattare il loro corpo e metabolismo a ogni habitat e
ambiente diverso e differente, un TransUmano poteva farsi "Installare" o piantare delle Branchie per
poter respirare sott'acqua e pinne per poter nuotare più velocemente, oppure, farsi "Installare" o
piantare delle ali sulla schiena in modo da poter volare facilmente, un TransUmano si adatta
rapidamente e velocemente a ogni Habitat e ambiente, cosa che un comune essere umano biologico,
non è in grado di fare, restando sempre lo stesso in ogni ambiente e habitat...

la guerra viene vinta dal alleanza dei Popoli TransUmani, che sconfiggono definitivamente gli
umani biologici, vincendo la "Guerra della Nuova stirpe", conquistando la Terra e condannando la
razza umana biologica al estinzione...

L'evoluzione del genere umano biologico al genere Post-umano e TransUmano, viene ricordato
come "la Trasformazione" o "il Balzo" o "l'Avvento" o "il Risveglio", come uno sbalzo e passaggio
da una razza umana "Primitiva" a livello neurale e biologico, il passaggio dalla vecchia razza umana
alla nuova razza umana, più evoluta e avanzata di quella precedente, una nuova razza umana...

la razza umana entrava in una fase Post-Darwiniana, era l'avvento di una umanità Post-Darwiniana,
una razza umana che aveva superato e scavalcato la concezione Darwinista\Darwiniana della natura
e della biologia...

-

ogni TransUmano, può cambiare, plasmare e trasformare il suo corpo e metabolismo biologico a
proprio gusto e piacimento, poichè il corpo e forma fisica di un TransUmano e un corpo e forma
"Liquida" o "Fluida", un TransUmano poteva essere così tutto quello che voleva: un Umano, un
Animale, una pianta, un uomo, una donna...
la condizione del TransUmano è eterogenea e multiforme, una condizione "Dinamica", che cambia
e si evolve nel tempo, il TransUmano non è una sola e unica cosa, ma tante cose assieme e
contemporaneamente...

la società TransUmana, divenne la prima società "Gender-Free" della storia terrestre, la prima
società senza precisi e distinti generi sessuali o orientamenti sessuali, che per via del avvento dei
TransUmani e della società Liquida, la società TransUmana e una società sessualmente neutra...

-

la società TransUmanica, iniziò a sviluppare una propria cultura e usanze, si giunse a creare una
propria "Cultura" TransUmanica...

nelle popolazioni dei TransUmani, anche se in maggioranza erano Atei e Agnostici, iniziarono a
diffondersi delle religioni e dei culti mistici, religiosi e spirituali, che si basavano e ispiravano alle
filosofie orientali e religioni orientali, come il Buddhismo o l'Induismo, ma anche al
NeoPaganesimo...
si giunsero a creare delle "Religioni TransUmane", o dei "Culti TransUmani", basati sulla
meditazione, la trascendenza e l'elevazione spirituale e l'evoluzione spirituale...

-

i TransUmani, dopo il crollo e sfaldamento della civiltà Umana o Civiltà antropica, si lanciarono
alla conquista e colonizzazione dello Spazio, espandendosi nello spazio e nella galassia, diventando
da specie vivente "Planetaria" o "Terrestre" a una specie vivente Post-Terrestre, Interplanetaria e
Intergalattica, espandendosi oltre la terra, aldilà stesso della Terra e del sistema solare...

poichè i TransUmani erano più adatti e preddisposti allo spazio e al ambiente spaziale, rispetto alla
razza umana e agli umani Biologici, che erano molto più deboli, fragili e vulnerabili e meno adatti
allo spazio e al ambiente spaziale...

i TransUmani, giunsero a colonizzare interi mondi e pianeti, a terraformare interi pianeti prima ostili
o inabitabili...
ben presto, il TransUmani, divennero una delle specie viventi più forti e potenti prima della Via
Lattea e poi del intero universo, affermandosi nella scena galattica e spaziale, come una delle civiltà
più forti, potenti ed evolute della Via Lattea e di tutto l'Universo...

l'Impero Galattico TransUmanico, venne malvisto dagli Alieni, come dalle civiltà e federazioni
interplanetarie e inter-galattiche aliene, che vedevano nel Impero TransUmano, una minaccia e
pericolo, una specie post-biologica ostile, in grado di mettere a rischio e pericolo, tutte le forme di
vita biologiche della galassia e del Universo...

ben presto, ebbe inizio una "Guerra Fredda Galattica", tra l'Impero Galattico TransUmano e
alleanze e coalizioni di Repubbliche, federazioni e imperi galattici Alieni...

pianeta terra, millioni e millioni di anni dopo...

gli umani biologici, sono spariti e scomparsi da secoli e millenni, la razza umana "Biologica" si è
del tutto estinta, oramai, gli umani biologici, non sono che un pallido e pittoresco ricordo del
passato, un ricordo lontano e distante, gli umani biologici, sono oramai dei fossili di una lontana e
distante era geologica della storia terrestre, con gli umani biologici, divenuti creature preistoriche
alla pari dei Dinosauri o dei fossili del Carbonifero del Cambriano o dei Celacanti...

la Terra e oramai abitata e popolata da un crogiolo e marasma di popoli e razze di esaliardi ed
esaliardi di gruppi e diversità di Trans-Umani e Post-Umani, che hanno creato una nuova civiltà
progredita ed evoluta, che è partita dalla Terra, lanciandosi alla conquista e colonizzazione dello
Spazio, conquistando e colonizzando innumerevoli pianeti e sistemi solari e galassie del universo,
abitandoli con popolazioni coloniali di Post-Umani e TransUmani, che ottengono il dominio ed
egemonia sulla Via Lattea, creando un Impero galattico TransUmano...

nella ex Terra, uno storico TransUmano, di nome Iaziron Hazakir, un umano Bionico o Antropode
Bionico, inizia a studiare i ruderi e rovine del antica "Civiltà Biologica", la civiltà degli umani
biologici, antecedente al avvento dei TransUmani e dei PostUmani, antecedente al avvento della
"Civiltà TransUmanica", una civiltà Post-Naturale e Post-Biologica, che regna incontrastata sul
pianeta Terra e la via Lattea, diventando una civiltà potente ed egemonica, che tiene testa alle razze,
specie e civiltà aliene della Via Lattea e dello Spazio, che guardano con paura e timore al avvento e
diffusione dei TransUmani, che sono più adatti e resistenti ai viaggi spaziali e al ambiente spaziale,
di quanto lo siano gli umani Biologici...
i colleghi storici di Iazion, reputano l'antecedente civiltà degli umani biologici, come una civiltà
Barbarica, rozze e primitiva, come una civiltà arretrata, dominata da da una cultura ignorante,
superstiziosa, credulona, arretrata, schiava e sottomessa dei bassi istinti primordiali, sottomessa ai
limiti e barriere della Biologica umana dove gli umani Biologici "Solidi", sono contrapposti ai
TransUmani "Liquidi"...

Iaziron, inizia così, a scrivere un libro digitale, sulla storia, cultura e passato degli umani biologici,
chiamati in maniera dispreggiativa "Bio-Primitivi" o "BioArretrati"...

nella società TransUmana, le religioni sono sparite e scomparse, visti come prodotti arcaici e retrivi,
come retaggi di un passato barbarico, arcaico, selvaggio e primitivo, come un usanza rozza e
primitiva degli umani Biologici, con i transUmani, che trattano gli umani Biologici, alla pari dei
Dinosauri o di Fossili di passate ere geologiche...

la Missione

nel Futuro...

la razza umana, si è lanciata alla conquista e colonizzazione dello spazio, espandendosi prima nel
sistema Solare, poi nel Braccio di orione e poi nella Via Lattea...

la razza umana, nella sua espansione nella galassia e nello spazio, si ritrovò con la strada spianata,
poichè gli umani, avevano si scoperto l'esistenza di innumerevoli specie e razze aliene, ma tutte
arretrate e primitive, con una Terra che era divenuta forte, potente, evoluta e avanzata a livello
scientifico e tecnologico, affermandosi come la maggiore potenza della via lattea, con una razza
umana, evoluta e potente a livello scientifico e tecnologico, con un monopolio nelle tecnologie
avanzate, che si ritrovava ad affrontare una massa immensa e vasta, ma debole e fragile di mondi
alieni e popoli alieni arretrati o rimasti fermi al Medioevo o al Feudalesimo...

la razza umana espandendosi nello spazio, si era ritrovato davanti, un insieme eterogeneo, di razze e
specie aliene, che però erano arretrate tecnologicamente e scientificamente, nella maggioranza dei
casi rimasti fermi al mondo antico o al Medioevo, molti popoli alieni erano ancora più arretrati,
rimasti fermi alla Preistoria...
le civiltà aliene erano così arretrate anche per il fatto che la Via Lattea, secoli e secoli fà, era stata
devastata da una guerra galattica, tra imperi e civiltà aliene inter-galattiche, che usando armi
tecnologicamente avanzate, avevano causato la distruzione e devastazione di larghe porzioni della
via Lattea e di altre galassie, le varie civiltà e imperi alieni, coinvolti in quella guerra, si erano
autodistrutti, giungendo a una distruzione mutua assicurata, a un autodistruzione reciproca, per via
di armi da guerra troppo potenti e devastanti...

le devastazioni di quella guerra, avevano fatto regredire le culture e civiltà aliene o al Medioevo o
alla preistoria...

la Terra e il sistema solare, non si accorsero mai di quella guerra immensa e devastante, poichè il
Braccio di Orione e lo stesso sistema solare, erano una zona dello spazio piccola, irrilevante e
marginale, di poca e scarsa importanza, un area del tutto irrilevante, la cui esistenza era ignota e
sconosciuta agli stessi alieni, che non diedero mai attenzione a quel area di spazio, che gli alieni,
ritenevano del tutto disabitata o desolata o senza nulla di importante o rilevante...

per gli scienziati terrestri, quella immensa guerra galattica tra civiltà aliene, spiegava il paradosso di
Fermi, la razza umana non era riuscita ad entrare in contatto con altre civiltà aliene, per il fatto che
tali civiltà aliene erano crollate e sfaldate o regredite a livello tecnologico e sociale per via della
"Guerra Titanica", la guerra apocalittica che aveva devastato le galassie...

la "Guerra Titanica", come venne chiamata dagli studiosi terrestri di "Storia Spaziale" o
"Storiografia spaziale", aveva causato un vuoto di potere nello spazio, facendo sprofondare la nostra
galassia e le altre galassie nel caos e nel anarchia, frammentando gli imperi galattici alieni e
riducendoli a un crogiolo e marasma di innumerevoli pianeti e fazioni aliene in lotta e conflitto tra
di loro...

ma la Terra e la civiltà terrestre, sfruttarono quel vuoto di potere a loro favore e vantaggio, per
espandersi e allargarsi nella Via Lattea, fino a conquistarla, dominarla e soggiogarla, sfruttano a loro
favore e vantaggio, la debolezza e arretratezza culturale e tecnologica delle specie e razze aliene...

la Confederazione Antropica InterPlanetaria, giunse a riempire e colmare quel vuoto di potere,
lasciato dal crollo e sfaldamento degli imperi e civiltà aliene, conquistando e soggiogando i territori
spaziali e galattici...

l'esercito terrestre, era in superiorità bellica e tecnologica, rispetto ai popoli indigeni e nativi alieni,
che per via del isolamento planetario, erano piombati nella povertà e nel arretratezza, ritrovandosi
deboli e inermi, di fronte al avanzata delle forze militari spaziali umane-terrestri...

la Razza umana si è radunata attorno alla "Confederazione dei Pianeti Antropici"; un governo
confederato multiplanetario dei pianeti e sistemi solari colonizzati dal uomo nella via lattea, la
Confederazione dei pianeti Antropici e impegnata in un insieme di guerre d'espansione coloniale,
brutali e sanguinarie, invadendo e attaccando i pianeti alieni, spesso arcaici, arretrati e primitivi,
soggiogando e opprimendo i popoli alieni conquistati, con lo scopo di controllare e ipersfruttare le
risorse naturali e materie prime di quei pianeti alieni, usando come scuse e pretesti "l'Esportazione
della civiltà terrestre" agli alieni "Barbari" "Selvaggi" "Arretrati" "Primitivi"; con i generali e
presidenti terrestri che reputano la civiltà terrestre, come la "Civiltà Superiore", a danno dei popoli
alieni, ritenuti primitivi e selvaggi o "Stupidi" o "inferiori"...

gli alieni vengono continuamente discriminati, abusati, maltrattati ed emarginati dai coloni umani-
terrestri che emigrano e affluiscono di massa nei pianeti alieni, per il semplice fatto che le leggi e
istituzioni planetarie terrestri, non riconoscevano gli alieni come esseri senzienti o come forme di
vita senzienti, non riconoscendo alcun diritto o cittadinanza agli alieni, che non erano nemmeno
considerati o riconosciuti come "Cittadini" della Confederazione InterPlanetaria Antropica, le leggi
della Terra si basavano sui "Diritti umani", ma gli Alieni non erano "Umani", quindi per le autorità
terrestri, lo stato di diritto, non poteva essere applicato agli alieni, poichè lo stato di diritto terrestre,
era pensato e concepito per gli esseri umani, per una società umana, per un mondo di esseri umani,
ma non era pensato e concepito per gli alieni o per forme di vita aliene...
per questo, le autorità terrestri, perdonavano e tolleravano le violenze, abusi e discriminazioni dei
coloni umani a danno degli alieni e delle popolazioni aliene...
i diritti della società terrestre, erano diritti "Umani", diritti "del Uomo", non diritti "Alieni" o
"Extraumani", nessuna convenzione internazionale o trattato internazionale terrestre scriveva o
stabiliva che maltrattare o torturare o discriminare un alieno fosse "Sbagliato" o "Immorale" o
"Anti-Etico"...

ma nei pianeti coloniali terrestri, si erano formati gruppi e associazioni di umani "PanSpecisti" e
"anti-Specisti", che si opponevano alle discriminazioni razziali e speciste, che dovevano subire gli
alieni da parte dei coloni terrestri e delle autorità terrestri, sostenendo e promuovendo la creazione
dei "Diritti Interspecie" e dei "Diritti PanSpecie", di una "Carta dei diritti delle forme di vita", di
una nuova carta dei diritti universali, che comprendesse non solo la razza umana, ma che
comprendesse gli alieni e le razze e specie alieni, come tutte le forme di vita senzienti della Galassia
e del universo, criticando la carta dei diritti del Uomo del pianeta Terra, come troppo
"Antropocentrico" e troppo "Geocentrico"...

ma quei gruppi di umani, erano gruppi minoritari, gruppi emarginati, malvisti dalla maggioranza
delle popolazioni coloniali terrestri, che simpatizzavano per le autorità terrestri e la loro propaganda
imperialista, militarista, gingoista, suprematista e guerrafondaia...

in molti pianeti coloniali, i coloni terrestri, imposero dei governi planetari autonomi, che erano
divenuti dei regimi autoritari e oppressivi, dove una casta di coloni terrestri ricca e potente, ma
minoritaria, opprimeva e sfruttava una massa di popoli alieni, soggiogati o schiavizzati, che doveva
subire un regime di segregazione razziale e specista, tipo Apartheid...
con la Casta dei coloni terrestri, che si reputa la "Roccaforte" e "Baluardo" della "Civiltà terrestre"
nei pianeti "Barbari" "Selvaggi" "Primitivi" e "Primordiali", una casta razzista, xenofobica e ultra-
Specista, che vedeva negli alieni, dei bambini da educare, trattandoli con paternalismo, come degli
animali selvatici da addomesticare...

la "Confederazione dei Pianeti Antropici", in espansione nella Via Lattea, diventa ben presto, una
potenza militarista, una potenza Espansionista, una potenza guerrafondaia e bellicosa, che viene
vista come una minaccia e pericolo vitale dalle altre civiltà, culture, specie e imperi alieni del
Universo e della via lattea...
la Confederazione dei Pianeti Antropici, diventa una potenza imperialista e colonialista, una potenza
razzista e specista, con gli eserciti terrestri e i coloni planetari terrestri, che soggiogando i pianeti
alieni, giungono a creare delle società oppressive e dei regimi Simil-Apartheid, nei pianeti alieni,
società tiranniche e autoritarie, basate sulla segregazione razziale, dove il potere e tutto detenuto dai
coloni umani e dove gli alieni nativi e locali, sono vittime di segregazione ed emarginazione
razziale, vivendo sulla pelle il razzismo e specismo da parte dei coloni umani-terrestri...

una missione militare della "Confederazione Antropica Planetaria", viene incaricata di invadere e
conquistare un pianeta Alieno, il Pianeta Omiris-21, abitato da una popolazione aliena, creduta o
ritenuta dalle autorità terrestri, come degli alieni "Barbari" o "Primitivi" o "Selvaggi" o "Arretrati",
allo scopo di rendere il pianeta Omiris-21, un possedimento coloniale della CAIP o Confederazione
Antropica InterPlanetaria...

quando la missione militare, una flotta di astronavi militari, parte dal pianeta Eiridion-5, viaggiando
in direzione del pianeta alieno, tutti i soldati umani-terrestri, sono convinti che quella, sarà una
guerra facile, una lotta impari, tra soldati umani iper-tecnologici e alieni indigeni e arretrati, armati
solo di clave e bastoni...

ma appena la missione militare, raggiunge il pianeta, l'esercito terrestre, sorpreso e spiazzato, non si
ritrova davanti un popolo arretrato o primitivo, ma anzi, si ritrovano davanti una civiltà evoluta e
avanzata, aldilà di ogni immaginazione e concezione mentale, dotata di mastodontiche astronavi da
guerra, che sbaragliano al istante , le forze militari Antropiche e PanUmane...

questo e successo, per un effetto della relatività, per via delle distanze interluminari e iper-luminari,
nel viaggio tra il pianeta antropico Eiridion-5 e il pianeta alieno Omiris-21, sono passati migliaia e
migliaia di anni, un tempo immenso, dove la popolazione aliena del pianeta Omiris-21, ha avuto
abbastanza tempo, per sviluppare una propria civiltà e progredire, mettendosi alla pari della razza
umana e dei terrestri...

dopo che la spedizione militare terrestre su Omiris-21 e stata distrutta e fatta a pezzi, l'impero alieno
di Omiris-21, da il via a una guerra offensiva contro la Confederazione Antropica InterPlanetaria,
dove la civiltà aliena di Omiris-21, guida la ribellione dei popoli alieni schiavizzati, sfruttati e
sottomessi e oppressi dal egemonia antropica e causando la sconfitta e caduta del "Egemonia
Antropica" nella galassia...

il Ricordo

nel Pianeta Marte, in un futuro distante e remoto nel tempo...

il pianeta Marte e da molti secoli, un pianeta Terraformato...
su Marte, uno storico alieno, di nome Uiru Uamada, intervista un umano di una tribù rurale di
umani, che vive nelle montagne di marte, disendenti del antica civiltà del "Impero Terrestre", un
impero di umani terrestri, colonialista e imperialista, che aveva il suo centro nel pianeta Terra e nel
sistema solare, un impero che millenni e millenni fà, cercò di imporre la civiltà terrestre ai "Barbari"
alieni, un imperialismo Terrestre, basato sul Geocentrismo e sul ideale del egemonia e superiorità
della "Razza Edenica", ovvero, la razza umana della terra, chiamata "Figli del Eden" o "Figli del
Giardino" dalle autorità imperiali terrestri, che vedono nella Terra, il "Giardino del Eden", la culla
della razza umana, il mondo ancestrale e primordiale della razza umana, vedendo negli umani, i
custodi della "Civiltà Edenica", ovvero, la civiltà umana-terrestre, una civiltà ritenuta superiore, una
civiltà eletta, da imporre con la forza, con le buone o con le cattive, ad altre culture, popoli, civiltà e
razze aliene dello spazio e della via Lattea...
l'Impero galattico terrestre o "Impero Terrestre", nella sua propaganda imperialista, vedeva nel
espansione umana nello spazio un "Destino Manifesto", una "Missione civilizzatrice", la missione
di dover portare la "Luce del Eden" o "l'Essenza del giardino" negli altri mondi e pianeti della Via
Lattea, nei mondi e pianeti alieni, ritenuti "Inferiori", poichè le autorità imperiali terrestri, hanno
una visione gerarchica e classista dei mondi e dei pianeti, ritenendo il pianeta Terra, come un
pianeta "Superiore" ai pianeti alieni, ritenuti "Inferiori"...

una mentalità, che vedeva nella terra, il faro e baluardo della civiltà, contrapposti ai popoli alieni,
ritenuti "Barbari", ma anche "Selvaggi", "Primitivi" e "Arretrati"...

la Terra, nella sua corsa allo spazio, si era lanciata alla conquista e colonizzazione dellaVia Lattea,
creando e fondando l'impero Terrestre e conducendo una campagna di conquista colonialista degli
altri pianeti e sistemi solari alieni, opprimendo e sfruttando i vari popoli, razze e civiltà aliene,
riducendo quei pianeti a colonie e protettorati della terra, ma l'Egemonia terrestre o Egemonia
antropica, nella sua continua e costante espansione, entrò in contatto con civiltà aliene più evolute e
avanzate di quanto lo fosse la civiltà terrestre, ben presto l'Egemonia antropica, nel tentativo di
difendere il loro primato e superiorità, entra in guerra contro un alleanza di imperi e civiltà aliene,
"l'Alleanza del Braccio di Ursiria", che venne creata e formata da un insieme di fazioni, imperi,
culture e civiltà aliene, per combattere e contrastare la minaccia del egemonia e strapotere della
Razza umana e del "Egemonia Antropica" nello Spazio e nella Via Lattea...
ben presto, ha inizio una guerra galattica su vasta scala, tra l'Alleanza del Braccio di Ursiria e
l'Egemonia Antropica...
ma l'Impero terrestre, inizia a vacillare, anche per via di ribellioni interno al impero, guidate da
popoli alieni schiavizzati e soggiogati, in rivolta contro l'oppressione terrestre e contro i tentativi di
"Terrestrializzazione" forzata delle società aliene nei pianeti alieni conquistati e soggiogati dalla
razza umana...
ma ben presto, si scatenano rivolte e proteste di massa anche nei pianeti antropici e a maggioranza
antropica, da parte sia di organizzazioni PanSpeciste, che si battono per la pace e il dialogo tra la
razza umana e le razze aliene e proteste da parte delle popolazioni coloniali umane, che sono
stanche e stufe di una guerra logorante e dissanguatoria, dove l'Egemonia Terrestre, non ha alcuna
speranza o garanzia di vittoria...

cose che portano a logorare e vacillare l'Impero per guerre lunghe e costose, con perdite umane
immense e dissanguatorie e al crollo e sfaldamento stesso del impero terrestre...

i pianeti antropici, stremati e piegati dal conflitto galattico e con gli umani segnati e traumatizzati
dalla guerra, decidono di abbandonare e ripudiare per sempre la mentalità razzista e Specista e
suprematista, che contraddistingueva, l'Egemonia Antropica, decidendo di ripudiare ogni ideale di
grandezza e superiorità, decidendo di vivere in pace e armonia con i popoli alieni e le civiltà
aliene...

dopo la guerra galattica, la civiltà terrestre o civiltà edenica e del tutto crollata e sfaldata, con la
civiltà umana che ha subito un tracollo e regressione a livello scientifico e tecnologico, con i
territori spaziali e planetari che prima appartenevano al egemonia antropica, che ora appartengono
alle nazioni e governi alieni della "Alleanza del Braccio di Ursiria"...