You are on page 1of 40

9,5 mm

!
O !
Corso d’italiano per stranieri

O
B2

M
M
I
I
I S S
BRAV
S
basato sull’apprendimento

AV I S
orientato all’azione

4
BR
BRAVISSIMO! propone:

BRAVISSIMO! 4 CORSO D’ITALIANO
“G@3BBD7@6;?7@FABDA9D7EE;HA5:7D;EB7FF3;>@3FGD3>7

4
BDA57EEA6;35CG;E;L;A@767>>3>;@9G3EFD3@;7D3
E75A@6A>76;D7FF;H767>()
“E7CG7@L76;63FF;5:75A@57B;F7B7DBD7B3D3D7>A
EFG67@F73>>3D73>;LL3L;A@767>5A?B;FA8;@3>7
“G@3BBDA55;A;@6GFF;HA3>>7EE;5A73>>39D3??3F;53
B7DEH;>GBB3D7>±3GFA@A?;367>>AEFG67@F7
BRAVISSIMO! si compone di:
“6A5G?7@F;3GF7@F;5;7EF;?A>3@F;5:78A?7@F3@A
“Libro dello studente + CD audio

Corso d’italiano
>±;@F7D3L;A@7
“Quaderno degli esercizi “D79;EFD3L;A@;3G6;A5A@3557@F;6;6;H7DE3AD;9;@7
“Guida pedagogica “G@6;3D;A6±3BBD7@6;?7@FA
“espansione web con attività complementari
e materiale audiovisuale
“3FF;H;Fu6;BD7B3D3L;A@73>>7BDAH7G88;5;3>;6;;F3>;3@A#
“G@39D3@H3D;7Fu6;5A@F7@GF;5G>FGD3>;
Libro dello studente

  
  

B2

   
CD
AUDIO

brav4_sbk_cover.indd 1 12/11/14 15:26
9,5 mm

INDICE

UNITÀ TEMI RISORSE GRAMMATICALI RISORSE LESSICALI

1 SFATIAMO I MITI Stereotipi, luoghi comuni e La forma impersonale dei verbi pro- Gli aggettivi per descri-
pregiudizi • Luoghi comuni nominali • Si impersonale + pronomi vere il carattere
su europei e italiani • La • Si impersonale + aggettivi • Il super-
Il nostro progetto
mentalità degli italiani lativo relativo • Le frasi comparative •
Creare un gruppo Facebook per andare Il congiuntivo nelle subordinate (I)
oltre i luoghi comuni

2 DIETRO LE QUINTE Il teatro italiano • Dalla Verbi per indicare posizione corporale Il lessico delle arti •
letteratura e dalla pittura al • Costruzioni modali • Come se + La collocazione nello
cinema • Opere d’arte che congiuntivo imperfetto • Il discorso spazio
Il nostro progetto
hanno ispirato film diretto e indiretto
Rappresentare una scena e scambiare
opinioni sulle rappresentazioni

PROVE UFFICIALI: COMPRENSIONE SCRITTA / DIARIO D’APPRENDIMENTO

3 LA FABBRICA DELLE Il bilinguismo • Giochi di pa- La suffissazione: -are, -ire, -eggiare, Il linguaggio giovanile
role, indovinelli, barzellette, -ificare, ecc., -ezza, -ia, -izia, -ità, ecc. •
PAROLE
scioglilingua e filastrocche La posizione dell’aggettivo • Verbi +
preposizione • Da + infinito • A + infinito
Il nostro progetto
Realizzare una mappa di parole

4 IMPARARE DAL Fatti storici importanti in Ita- Il periodo ipotetico della possibilità I connettivi di condizione:
lia • Ucronia o fantastoria • (nel presente) • Il periodo ipotetico ammettendo che, se è
PASSATO
Personaggi che hanno fatto dell’irrealtà / impossibilità • Ipotesi al vero che, nel caso in
cambiare il mondo passato con conseguenza nel presen- cui, partendo del pre-
Il nostro progetto te • Il trapassato congiuntivo supposto che, ecc.
Riscrivere un periodo storico

PROVE UFFICIALI: COMPRENSIONE ORALE / DIARIO D’APPRENDIMENTO

5 COME SIAMO TRENDY! Il concetto di bellezza dal I dimostrativi: suddetto, citato, ecc. Le parole straniere: la
Rinascimento ad oggi • La • I comparativi e i superlativi speciali: chat, un’e-mail, ecc. •
chirurgia estetica • Costumi- buono, migliore, ecc. • I pronomi com- Gli aggettivi alterati:
Il nostro progetto
sti italiani da Oscar binati con i tempi composti • I pronomi bruttina, grandicello, ecc.
Gestire un blog sulla moda ci e ne • I prefissi: contro-, anti-, sopra-,
super-, ecc.

8 | otto

INDICE

UNITÀ TEMI RISORSE GRAMMATICALI RISORSE LESSICALI

6 PAESE CHE VAI, L’emigrazione italiana e La concordanza tempi dell’indicativo Sebbene, nonostante,
l’immigrazione in Italia • • Passato prossimo / imperfetto • malgrado, magari
GENTE CHE TROVI
Letteratura italofona e della Trapassato remoto / passato remoto
migrazione • Passato remoto / passato prossimo
Il nostro progetto • Il presente storico • Le strutture
Fare un’intervista a un migrante causali

PROVE UFFICIALI: PRODUZIONE ORALE / DIARIO D’APPRENDIMENTO

7 ARCHITETTURA VERDE Architettura ed edilizia po- Gerundio presente / gerundio pas- Frazionari (otto decimi),
polare • La casa a Venezia • sato • L’infinito come sostantivo, in moltiplicativi (triplo) e
Orti urbani e giardini verticali frasi esclamative o interrogative, in numerativi (entrambi,
Il nostro progetto
• Le città verdi in Italia istruzioni, ecc. • L’infinito passato • ventennale) • Nulla e
Organizzare una passeggiata Il participio passato come aggettivo, niente
architettonica sostantivo, ecc.

8 COSTUME E SOCIETÀ Mafia e Brigate Rosse • La La concordanza tra indicativo e con- Il lessico della politica e
creazione dei partiti italiani giuntivo • Il condizionale composto dei cambiamenti sociali
(DC e PCI) • Don Camillo e come futuro nel passato • Altri usi del
Il nostro progetto
Peppone come immagine di condizionale composto • Condizionale
Allestire una mostra un’epoca semplice / condizionale passato

9 UN’IMMAGINE VALE PIÙ Prodotti DO / Ogm • Teorie Il congiuntivo in frasi dipendenti e I marcatori discorsivi
scientifiche ed eccelenze indipendenti • Le congiunzioni subor-
DI CENTO PAROLE
italiane • La fecondazione in dinate: prima che + congiuntivo, dopo
vitro che + indicativo, poiché / perché,
Il nostro progetto affinché, ecc.
Scrivere il bando per un concorso
fotografico

PROVE UFFICIALI: PRODUZIONE SCRITTA / DIARIO D’APPRENDIMENTO

ALLEGATI: DIALETTI ITALIANI | FESTE | GIRO D’ITALIA | RIEPILOGO GRAMMATICALE | VERBI | TRASCRIZIONI AUDIO

nove | 9

c STRUMENTI PER IL NOSTRO PROGETTO: I temi: gli stereotipi. si impersonale + pronomi. il superlativo relativo. si impersonale + aggettivi. le frasi comparative. reperire informazioni relative alle caratteristiche peculiari di culture diverse. Le competenze: comprendere testi divulgativi e letterari per estrapolarne i punti fondamentali. partecipare a un gruppo Facebook. discutere ed esprimere opinioni su stereotipi e luoghi comuni. esprimere opinioni su stereoptipi e luoghi comuni. e comprendere e reperire informazioni in reportage radiofonici. raccontare esperienze relative alla conoscenza di culture diverse dalla propria. i luoghi comuni sugli europei e gli italiani. Le risorse linguistiche: la forma impersonale dei verbi pronominali. scrivere un testo descrittivo. il congiuntivo nelle subordinate (I).1 MITI DA SFATARE a Creare un gruppo Facebook per andare oltre i luoghi comuni. i luoghi comuni e i pregiudizi. riconoscere tematiche e informazioni in testimonianze personali. la mentalità degli italiani. l’accento. 10 | dieci .

.. Osserva le immagini che riassumono i risultati di una ricerca realizzata da Almaviva “Italia nel mondo” e. ccBeh ma la gente lo studia per l’arte. PRIMO CONTATTO PRIMO CONTATTO b #ITALIANELMONDO A. la gastronomia. L’Italia è spesso al centro delle conversazioni su Twitter.. temi di pregiudizi conversazione enogastronomia monumenti famosi densità della lingue più parlate popolazione stereotipi italiani famosi ccIl grafico f credo sia sulle lingue più parlate nel mondo.. indica con ordine crescente quali sono gli argomenti più trattati. la moda. f undici | 11 . PPDici? Mi sembra strano che l’italiano sia più parlato dello spagnolo. politica moda sport religione turismo cinema patrimonio eventi B.. C. In base alle tue idee. con l’aiuto degli argomenti. Infine ascolta questo programma traccia 01 radiofonico e verifica le tue interpretazioni dei grafici. d Parlane con un compagno. interpreta i grafici..

Testi estratti e adattati da www. siamo stati ridicolizzati. Non per senso civico. Non siamo coraggiosi. allora riusciamo a estrarre da noi stessi dosi di resistenza e sacrificio imprevedibili. Noi non abbiamo il senso dello Stato. Di bell’aspetto e maniaci della moda: il calzino bianco da noi è perseguito per legge. Parlane con un compagno e poi verifica le ipotesi. qui nel nostro paese siamo disciplinati.it leggere i testi.it L’Europa dei luoghi comuni interessati soltanto al suono della propria voce. ma scaltri. Ogni volta che siamo partiti all’attacco. Alcuni giornali europei si sono “scambiati” dei luoghi comuni. Ma quando retrocediamo a difesa della nostra porta (la vita privata).lastampa. e non solo nel calcio. A noi la normale amministrazione annoia. Aggiungerei: pessimi ascoltatori. cattolici e credenti di bell’aspetto e senza senso civico privi del senso dell’umorismo inclini all’affettazione e propensi a una certa arroganza sfaccendati e svogliati Italiani: Chiacchieroni. Tutti i cliché sono verità. sono tutti d’accordo. Individualisti? In realtà sappiamo fare squadra in condizioni di emergenza. L’AUTOCRITICA È SEGNO D’INTELLIGENZA A. 1 TESTI E CONTESTI 1. l’efficienza e la disciplina. Non è vero che nessuno paga le tasse. Berlino. Altri cliché sono la solerzia. Moralmente ipocriti? La cultura cattolica di cui siamo impregnati ci rende tolleranti verso il peccato. I dipendenti e i pensionati le pagano. Ma sembra che questo non sia valido per la capitale. La nostra filosofia di vita è il contropiede. Con il terzo cliché si fa dura: i tedeschi sarebbero rigidi e privi di senso dell’umorismo. nel rispettarli. ma per mancanza di alternative. dalla battaglia di Canne contro Annibale alla dichiarazione di guerra di Mussolini. Persino quello sui tedeschi che la mattina presto occuperebbero le sdraio in piscina con gli asciugamani.lastampa. Il che è relativo. È vero. specie se siamo noi a commetterlo. Prima di www. In ogni caso. specie quando è indossato sotto un sandalo. È lo Stato che ci fa senso. solerti ed efficienti (Süddeutsche) 12 | dodici . Cosa non gradita dai vacanzieri delle altre parti del mondo. prova a indicare a quali nazionalità si riferiscono le seguenti caratteristiche. (La Stampa) Tedeschi: Ebbene sì.

TESTI E CONTESTI 1 Francesi: I “complimenti” più frequenti che ci Spagnoli: I luoghi comuni fanno sono arroganti. E non è falso. sciovinisti e codardi. (El País) Polacchi: Tre stereotipi sui polacchi sono stati indicati dai colleghi dei giornali dell’Europa occidentale: ubriaconi. I polacchi effettivamente sono cattolici. a prescindere dal fatto che il senso di siesta del pomeriggio e la baldoria ospitalità sia migliorabile. antisemiti e bigotti. I cinefili europei apprezzano i in minigonna perché i loro film francesi e la nostra attrattiva turistica non uomini sono gelosi. con stesso vale per l’idea che descrive il francese donne di maestosa bellezza troppo incline all’affettazione e propenso a una che non vanno alla corrida certa arroganza. le numerose feste. un’aria vecchia. Rileggi il testo sugli italiani e cerca le espressioni legate allo sport che corrispondono a queste definizioni. la diminuisce. ma spesso non sono d’accordo con la Chiesa. Azione di contrattacco immediata e improvvisa. fuori moda: cosa ampiamente smentita dalle statistiche. tedesca e francese. anche se in Polonia praticamente non vivono più ebrei. cechi. Lo un paese festaiolo. Il compitino: che tit oli daresti ai singoli paragrafi? 1. Ma cosa avviene durante il resto francese lussurioso. Eurofound svela che la settimana lavorativa dimostrare. In qualche piccolo paese si contano ben due santi patroni e un altro paio di feste locali. tredici | 13 . Sei d’accordo con le descrizioni dei testi? delle varie nazionalità e classificale in Conosci altri luoghi comuni su queste nazionalità? positive e negative. Adesso sottolinea le caratteristiche D. della notte. E ancora. Riguarda le feste. del tempo? Le statistiche affermano che esistono anche che è tutta da i lunedì. Ci sugli spagnoli hanno assunto riconoscono una gran cultura degli scioperi. Parlane con i compagni. spagnola è più lunga di quella finlandese. Secondo i dati dell’OMS (Organizzazione mondiale della sanità) i polacchi bevono nella media: leggermente più dei tedeschi. Tornare indietro per difendere i propri beni. 3. Insieme ad un compagno scegli 2. Siamo rumorosi. L’antisemitismo polacco continua a esistere. all’incirca quanto i britannici e un po’ meno di irlandesi. Questo è un altro dei luoghi (Le Monde) comuni su di noi. le sinagoghe o le istituzioni ebraiche rispetto ai paesi dell’Europa occidentale. Secondo le statistiche internazionali in Polonia ci sono molti meno atti di vandalismo contro i cimiteri ebraici. in un eterno e incessante Resta la reputazione del circolo del divertimento. ucraini. russi. C. quelli che ti sembrano più adat ti. (Gazeta Wyborcza) B. Unirsi per risolvere un problema.

che ammette a far parte di un gruppo. non li controllassero. Questi studenti nare e. soprattutto stigmatizzata da un altro 18%. i genitori italiani sono molto ditoriali. mafia e mandolino. forse più per pigrizia. Il loro sguardo si è posato soprattutto sulle modalità di risposta della famiglia italiana Non tutto è da buttare. che questi ragazzi stranieri hanno successo per la ripresa italiana è proprio la famiglia. affiatata. a non essere additati come elemento rimasti particolarmente colpiti dal fatto che ci si ritrovi tutti negativo sono i coetanei italiani: sfatata l’immagine di assieme a tavola (41%). ma anche a riflettere sulle dei figli. a rappresentare la chiave di alla crisi economica. ché è dinamico e pieno di inte- ressi (31%). a ogni azione come parte integrante corrisponde una del nucleo familiare. 1 TESTI E SIGNIFICATO 1. uno dei piloni dell’identità italiana che 57% dei casi. re questi ragazzi stranieri ca. Altro pregio dei Come nella terza genitori italiani è far senti- legge della dinami. per il 18% basta cuci- paesi dei 5 continenti che studiano in Italia. andando oltre gli stere. come in nessun sta. anzi sono molto alla famiglia (50%) e il papà per- intraprendenti. All’opposto. Risultato. _______ agg.it 2. troppo protettivo verso i figli. gli studenti stranieri stanno scoprendo nel corso della loro permanenza. non si vuole borazione per aiutare la famiglia o gli amici in difficoltà riconoscere capacità critiche e impren. una pratica pressoché sconosciuta “mammoni” che ormai ha bollato le nostre giovani gene. E per finire.f. visti come i tipici genitori “chioccia”. mentre per il 10% basta regali. altro paese al mondo. secondo il apprezzati da questi ragazzi: la mamma 41% di questi adolescenti i loro perché è organizzata.lastampa. _______ s. incapaci di lasciare libere le briglie e di smetterla di control- sela da soli (55%). è: fuori di casa appena diventati maggiorenni. non impareranno mai a cavarsela da soli (55%). quella eserci- sono molto intraprendenti (lo pensa il 41%) e se i loro genitori tata da mamma e papà. In questo caso. nel corso di questi mesi.m. dim. Anzi. otipi di pizza. È l’aspetto più positivo riscontrato da uno su tre (36%). lavora. con questo atteggiamento protezioni- Testi estratti e adattati da www. _______ s. dinamica. www. nelle proprie dinamiche familiari e dal forte senso di colla- razioni a cui. Leggi queste definizioni: è chiaro il concetto che esprime ciascuna? Parlane con un compagno e poi individua nel testo le parole a cui si riferiscono.intercultura. La famiglia? È il motore trainante della lare i propri figli che. sono infatti Una volta tanto. torna a coetanei italiani non lo sono casa e trova il tempo per dedicarsi per nulla. I ragazzi.it Intercultura. (36%). 3. ragazzo che è attaccato alla madre. Gli studenti stranieri si sbilanciano e danno anche qualche consiglio ai genitori italiani sulla base della loro esperienza A dirlo sono 110 studenti stranieri provenienti da più di 40 personale: per il 14% basta paghetta. il monito caratteristiche dell’identità italiana. ecco come vedono l’Italia gli studenti stranieri Gli adolescenti italiani? Non sono per niente mammoni. Intercultura. con ormai consolidata di trovare sempre una scusa per gli errori tanto di inflessioni dialettali. ecco come vedono l'Italia gli studenti stranieri società italiana: unita. L’INTERCULTURA PER ABBATTERE GLI STEREOTIPI A. nel suo notato essere più marcata che nel loro paese di origine nel ruolo aggregante. 4. la prassi non solo hanno imparato ormai bene la nostra lingua. 14 | quattordici . 1. fig. piccola somma attribuita periodicamente. imparerebbero più facilmente a cavar. anzi reazione uguale e contraria.f. _______ s.

segnalare con il dito → traccia 02 vivono in Italia e abbinale ai temi corrispondenti.......... Indica quale delle parole evidenziate nel testo temi di cui parla questo articolo........ 2.................. 5........ 8................................................................................. Scrivi le parole chiave per riassumere i quattro D.... Confronta le tue svolgono le funzioni indicate.................. TESTI E SIGNIFICATO 1 B........... non sempre..................... inviando ogni anno circa 1800 ragazzi italiani delle scuole compagno e poi scrivi un breve secondarie a vivere e studiare all’estero ed accogliendo in Italia un testo in cui riassumi le idee princ migliaio di giovani di ogni nazione che scelgono di arricchirsi culturalmente ipali che sono venute fuori dalla dis trascorrendo un periodo di vita nelle famiglie e nelle scuole italiane......................................... Trova nel testo le espressioni che corrispondono alle seguenti definizioni...... curiosità Il compitino: com’è la situazione nel tuo paese rispetto Intercultura onlus promuove e organizza scambi ed esperienze a questi temi? Parlane con un interculturali.............................................................................................................. lasciare qualcuno fare le cose a suo modo → ................. non va tutto male → ..... risposte con quelle di un compagno.............. C............................. .. 4............ 1..................................................................................... quindici | 15 ................................... che stimola e incentiva a fare qualcosa → Correggere un’affermazione già negata precedentemente............... E... ........ Ascolta le testimonianze di alcuni stranieri che 3................................ guardare → famiglia aggregante indipendenza .... cussione............ dimostrare che qualcosa non è vero → adolescenti mammoni genitori iperprotettivi ..................................................................... 6.............................................................................................. osservare.............................................. diffamare → adolescenti intraprendenti ...................................... e famiglia Indicare qualcosa che è successo eccezionalmente... Marcare una differenza drastica.... economica 7..... accenti che identificano un parlante con una zona → ................ adolescenti Esprimere l’avvenuto compimento di un processo......................................

Leggi l’e-mail che una studentessa Erasmus B............ Poi prova a ricostruire in casa............. possono essere anche molto ............... e a ridurre i pregiudizi.... → ..) ci si chiude → chiudersi INVIA SALVA COME BOZZA ANNULLA ALLEGA FILE ............... 1 ALLA SCOPERTA DELLA LINGUA 1.it Oggetto : Saluti dalla Svezia ..... Adesso scrivi l’infinito corrispondente per scrive a una sua amica e trova le forme verbali ciascuna forma verbale che hai trovato al punto impersonali....... Insomma................... → ........ CI SI SBAGLIA A...... C........... si crede → credere A : mara@tiscalit................................................. E si arrabbiano quando glielo si dice.......................................... positivi o negativi.. E ci si sbaglia a dire pronomi (riflessivi e oggetto diretto) nelle forme che in Svezia si pensa solo a lavorare e a chiudersi impersonali del punto B.. Per esempio................................ anzi. socievoli..... Osserva con attenzione la posizione dei Ma evidentemente non è così.............. la regola........ → ......... Ciao Mara! ...................... E poi gli svedesi non sono così freddi come ci si aspetta...... si chiude per stare con i propri cari........ 16 | sedici . Puoi anche scegliere di parlare del tuo paes e................... Come stai? Io benissimo! Sono passati ormai quat.. È proprio vero: la realtà non è mai come la si Il compitino: ti è ca pitato di stare immagina. Forse è vero che all'inizio si fa un po’ di ................................................................... → ............................. fatica a fare amicizia........................................ ti aspetto! conoscevi non corrispondevano all a realtà? Scrivi Caterina un testo basandoti su l modello del punto A.................... → .... → ...... Sono convinta che favorire contatti tra culture differenti può servire a contrastare gli stereo- tipi. sono rimasta particolarmente colpita ... ... che avevo degli svedesi è diversa dalla realtà. in cui ci si ritrova tutti assieme per condividere pranzi o ....... C’è qualcosa che ti sorprende? di un compagno.. Uno stereotipo che si sente spesso è che gli svedesi fanno poca vita sociale perché fa sempre freddo...... → ..... Per esempio...... per loro è un percorso più graduale.... → .... Poi confronta la tua lista con quella A.................. In generale ho osservato che agli svedesi piacciono tanto la moda e il design: li si vede in giro sempre con accessori e vestiti all’ultimo grido.............. in un paese stranier o e di scoprire che gli stereotipi che Un abbraccio dalla Svezia.... qui noi italiani siamo visti come persone con poca voglia di lavorare e poco affidabili.......... → .......... dal fatto che la famiglia è molto più importante di quello che si crede: la casa è il luogo in cui ci ... è molto facile creare dei pregiudizi quando non si conosce veramente la realtà....... cene........... li si vede → vedere tro mesi da quando sono arrivata in Svezia e devo dire che sono abbastanza sorpresa perché l'idea ........

... sei proprio di nessuno! diciassette | 17 .................... i Bergamaschi senza........... .................. la mafia non è un’esclusiva italiana................. i Bresciani infidi: E quali contengono il congiuntivo? ce ne sono di peggio...... ....... per favore. Scrivi nella prima colonna le frasi che contengono le forme verbali al congiuntivo... considerati furbi e inaffidabili Proverbio italiano .............. Visentini ..... perché è il paese della psicoanalisi................................................. tuti mati.. Trevigiani pan e trippe.................... curiosità .................. In Brasile si è allegri In Giappone si è magri perché si balla la samba... il monaco. ......... Osserva gli aggettivi in grassetto delle sinonimo di “persona che frega il prossimo” mi affermazioni del punto A: noti qualcosa di sembra un’esagerazione............... i Cremaschi sciocchi........... Il tuo compagno deve indovinare di che paese o regione si tratta. Il fatto che le principali si beve molto caffè...... magna gati................... organizzazioni malavitose al mondo siano nate in Italia non ci aiuta di certo...................................Dio! E Belluno? Povero Belluno............. Adesso scrivi cinque frasi sul modello del punto A.. Veronesi . Vicentini C.. Veronesi tutti matti................................. ............. .... Trevisani pan e tripe..... ....... In Portogallo si è malinconici perché il fado Italiani nel mondo è triste...... facciamo molta attenzione ai pregiudizi! C.. però senza specificare la zona...... tàia cantoni........................ SI È CONTENTI 3........ Osserva con attenzione il quadro del punto B mangia gatti..... ALLA SCOPERTA DELLA LINGUA 1 2................ Rovigòti baco . Ma che io sappia... Noi abbiamo tanti difetti. Che gli stereotipi abbiano particolare? un fondo di verità è vero ma....................... Veneziani gran Signori...... sono d’accordo........................... ma che “italiano” sia B..... ghe n é ncora de pì tristi… Bergamaschi brusacristi! E Belun? Póre Belun........... ............................. Padovani gran dottori... Rovigotti vino e fumo.. te se proprio de nisun! Veneziani gran signori....... col e individua le frasi principali e quelle secondarie: cognome di Friulani... e nella seconda le frasi a cui sono legate...... Udinesi castellani............ Leggi il post di questo blog e sottolinea le forme verbali al congiuntivo..... Udinesi castelani co i ... e pipe................. i Cremaschi fa coioni.. OCCHIO AI PREGIUDIZI! Che gli italiani siano considerati furbi e inaffidabili In Italia si è nervosi perché In Argentina si è egocentrici è un’idea molto diffusa.... ....... Padovani gran dotori.. Sei d’accordo con queste affermazioni? A...dif In Scandinavia si è tristi perché manca la luce............. L'abito non fa Che gli italiani siano è un’idea molto diffusa.................. perché la dieta è molto sana.............................................................. cognòmj de Furlani................ CHE IO SAPPIA A................. www..italianinelmondo.............................. B................... ......................... i Bresàn..............

... 18 | diciotto ............. strumenti scientifici Arrivano gli americani con le loro jeep..... Parteciparono 2118 detto Il Giovane............ metterci → ................” e così via.. verificare → ....... decidono di chiamare un studiosi più famosi degli Stati Uniti e gruppo archeologico americano........ La piram ide fu costr uita hetop IV.......... se ne ripar tono e verifiche abbiamo scoperto solo che quanto pensassimo.......................... arriva final ame nte costr uita intor no al 2000 AC............ Incerti della sommità della piram ide più sul da farsi......................................... non è “Cavolo! Ma come avete fatto?” “Beh........ comparazioni............... Scrivi le frasi in cui si fanno le studiosi → ............. con il bla bla..................... Sono gli sicuramente scopriranno qualcosa.. UN TEDESCO E UN ITALIANO........................ Rileggi le frasi del punto B e indica quali tempi verbali compaiono... costosa che si ricordi: 48 libbre d’oro......... Il giorno dell’inaugura insane condizioni di lavoro........ bla tivamente ci è voluto un po’........ Leggi questa barzelletta: secondo te su quali elementi si basa l’aspetto umoristico? Confronta le tue idee con un compagno... UN AMERICANO.......... C......... caravan.......... Dopo lunghe analisi e il 2500 AC”...... ia più sveglia che ci sia fra tutti Arriva una coppia di carabinieri.... 1 ALLA SCOPERTA DELLA LINGUA 4.............. la copp dopo circa due ore...................................... seguenti elementi... geroglifici → ........................................................ entra nella piram ide e ne esce to ci aspettassimo! Avete scoperto veloci! Ci avete messo molto meno di quan tra il 12 febbraio 1858 e il 22 luglio qualcosa?” “Sì..................... i geroglific finché uno dice: “Non ci sono altri mai visto”....... “Però......... opera → ..................... Non verificato che la piram ide è stata sicur i sono i più complicati che abbiamo abbiamo potuto scoprire altro.......... mente la loro risposta: “Abbiamo Dopo altri due anni di studi.................. A..... coppia → ......... L’opera fu la più 5 settembre dai soldati del faraone...................................... o di sconsolati. o deserto la punta di una strana D ue archeologi dilettanti scoprono in pien roccia......... questa piram ide è stata costr uita tra il 1500 una squadra tedesca... stato facile...... “Abbiamo verificato men Dopo due anni di studi.............. Scavano e scoprono che si tratta antica che abbiano mai scoperto............ Nella barzelletta del punto A si comparano i piramide → ................. I due si osservano...... l’architetto fu tale Tutmosis 1857 AC............... elicotteri... soffocata il schiavi che tentarono una rivolta per le risultato di 42 mor ti..... agli ordini di tale faraone Ank zione era nuvoloso............................... per un’ora.................... effet parlato”..... ... che i carabinieri.................. sconsolati............... rimedi che chiamare i carabinieri italiani”.................. ma alla fine la mummia ha B... che I due si consultano e decidono di chiamare sicuramente è più metodica.....

......... Persona che non ha voglia di far niente........... 3............... Aiutati con il dizionario........ NO? QUALCOSA IN PIÙ 1 AGGETTIVI CHE CI DEFINISCONO A.................................................... intuizione e senso pratico....... 7......... Aiutati con il dizionario 1......... stra superbo ≠ .... IGUAL SI CONSEGUIMOS OTRA.......... Leggi questa lista di aggettivi e trova due C. CON MÁS VOLUMEN.................... Persona che sa trarre vantaggi dalle situazioni agendo MENEFREGHISTA con prontezza.... Persona che accetta.............. TOLLERANTE B..... rispetta le opinioni diverse dalle proprie e mostra comprensione verso gli atteggiamenti.................... SUPERBO 4. GENEROSO 5..... aiuta a fissarne il significato e l'uso..... Leggi le seguenti definizioni e abbinale agli AVARO aggettivi corrispondenti.......... Persona che ostenta noncuranza dei propri doveri o dei problemi degli altri e dell’interesse collettivo................... MEJOR.............................. punto A...... Persona che è molto restia a spendere.... diciannove | 19 ....... e assume per FANNULLONE questo atteggiamenti di superiorità e di sprezzo nei confronti degli altri.... Adesso trova i contrari degli aggettivi del sinonimi per ogni aggettivo del punto A......... apatico scaltro arrogante sfaccendato furbo ≠ ....... i comportamenti altrui......................... Conoscere i sinonimi e i contrari del tegie lessico nuovo............................ MUY BONITA............... Persona che ha una stima esagerata di sé. o che già si conosce... ozioso tirchio menefreghista ≠ .... FURBO 2........... 6. tollerante ≠ . Persona che ha o dimostra disponibilità a dare........... altero permissivo avaro ≠ ... altruista aperto fannullone ≠ ......... astuto strafottente caritatevole taccagno generoso ≠ ........

usano gli aggettivi al plurale. In Italia si è nervosi perché si beve molto caffè. È stato più difficile di quanto pensassimo. Sono di tre tipi: di articolo determinativo + più / meno + aggettivo + di / uguaglianza. Tutti si sbagliano quando dicono che l’Italia è un paese SI IMPERSONALE + ESSERE + AGGETTIVO inefficiente. (forma personale) Per descrivere una qualità in maniera impersonale si Ci si sbaglia a dire che l’Italia è un paese inefficiente. (uguaglianza) L’archeologo più preparato fra / tra tutti. maggioranza e minoranza il modo più frequente è il La città più pulita che abbiate (mai) visto. ma si In Italia ci si ritrova tutti assieme a tavola a pranzo o a arrabbiano quando glielo si dice. Nelle comparative di Il quadro più bello che abbiano (mai) dipinto. Gli studiosi più bravi degli Stati Uniti. 1 RISORSE E UN PO’ DI ALLENAMENTO LA FORMA IMPERSONALE VERBI RIFLESSIVI Quando la frase impersonale contiene un verbo La realtà non è mai solo come la si vede. (maggioranza) articolo determinativo + più / meno + aggettivo + frase Danilo è meno preparato di quanto dica. le si protegge troppo. (forma impersonale) In Brasile si è allegri perché si balla la samba. fra / tra + nome Il lavoro non è così / tanto interessante come sembra. Che gli italiani siano considerati furbi e inaffidabili è uno Il fatto che in Italia esistano varie associazioni malavitose stereotipo molto diffuso. (forma impersonale) L’Italia è un paese allegro. Che io sappia. pronominale. per questo ci si viene volentieri. gli italiani non sono tutti menefreghisti. posizione iniziale. congiuntivo. SI IMPERSONALE + PRONOMI Quando c’è il sole. il si impersonale si trasforma in ci e va in Di solito si è molto protettivi nei confronti delle figlie. IL CONGIUNTIVO NELLE FRASI SUBORDINATE Quando le frasi subordinate sono introdotte da il fatto Che la gente si preoccupi per l’inquinamento è segno di che o da che. di maggioranza. Gli italiani si ritrovano tutti assieme a tavola a pranzo o a I ragazzi vanno pazzi per la moda. non aiuta la nostra reputazione. di minoranza. li si vede in giro cena. (in alcuni casi il condizionale). il verbo va al congiuntivo. si è più contenti. i pronomi combinati e il ci locativo precedono il pronome si della frase impersonale. I pronomi personali complemento diretto e indiretto. (minoranza) introdotta da che (con verbo al congiuntivo) L’archeologo più preparato che io abbia (mai) Nelle comparative di uguaglianza si usa l’indicativo conosciuto. (forma personale) sempre con gli occhiali da sole all’ultimo grido. COMPARARE SUPERLATIVO RELATIVO FRASI COMPARATIVE Il superlativo relativo indica una qualità espressa al Sono frasi subordinate che hanno un rapporto massimo o minimo grado in relazione a un gruppo: comparativo con la principale. 20 | venti . cena. responsabilità.

Segna la sillaba B. che porta l’accento. Completa le seguenti mappe mentali con gli aggettivi che trovi a p. furbo abitudini caratteristiche egoista pigro comportamento sociale 2. stereotipo 5. giovane 8. famoso 2. l'accento della o tonica NON TUTTI QUELLI traccia 03 Poi verifica con la traccia 04 è aperto (ò) o chiuso (ó)? CHE CANTANO ARIE registrazione. stereotipo 4. economico/a 5. nervoso 3. economico/a 7. Ascolta queste parole: CHE IO SAPPIA. RISORSE E UN PO’ DI ALLENAMENTO 1 1. dinamico/a 6. Completa le seguenti mappe mentali per definire le persone del tuo paese. 19. tipico/a 2. LIRICHE SONO DEI PROFESSIONISTI! 1. ipocrita 3. abitudini caratteristiche comportamento sociale Suoni e lettere A. statistica ventuno | 21 . ipocrita 4. giovane 6. critica 1.

........... deriva 4.. da polenta............ Le informazioni presenti per ciascuna regione vi aiutano? snob sci grappa esiste solo il lavoro tirolesi diffidenti panettone mele beoni sci mezzi francesi beoni polenta aperitivi falsi cortesi FIAT bongustai esiste solo il lavoro aperti comunisti discreti belle spiagge tirchi cultura pesto simpatici forti vino Parco Nazionale bei posti cibo squisito buona cucina Roma olio Vaticano presuntuosi simpatici discreti mare pulito spiagge magnifiche cucina genuina Matera formaggio chiusi ottimi cuochi famiglia testardi commedianti ospitali piccante cannoli bellezza mafia curiosità B.. POLENTONI E TERRONI A.... Ne sono un esempio i termini terrone e polentone: il primo è l’appellativo dato ai meridionali (italiani 1..... ... ......... indica di quali si tratta.......... che senti..... invece.... Polentone è........... ............ In base alle caratteristiche differenti zone si prendono in giro per ragioni di rivalità... anche in Italia gli abitanti delle traccia 05 della propria regione. 1 IN AZIONE E.. antipatia o ignoranza................ del Sud) dai settentrionali (italiani del Nord)........................ osservate la cartina dell’Italia e provate a individuare le distinte regioni basandovi sulle vostre conoscenze.. 1.............. spregiativo o scherzoso.......... perché il meridione 3... Deriva da terra............ 22 | ventidue ... ... può avere senso 2...... perché gli italiani del Nord ne mangiano molta..................... l’appellativo per i settentrionali..... A coppie o piccoli gruppi... Anche questo può avere senso spregiativo o scherzoso. Adesso ascolta delle persone che parlano Come in tanti altri paesi. è sempre stato maggiormente legato al lavoro agricolo.....

.. B.. perché no. però credo che sia ancora la donna a lavorare di più.. Ecco alcuni luoghi comuni della società: cosa ne pensate? Discutetene insieme. informazioni da reperire su internet. dipende dal livello sociale... Preparate le eventi tematici per conoscere meglio le differenti domande da fare ai compagni e selezionate le culture. ventitré | 23 . LUOGHI (QUANTO?) COMUNI. Farete un sondaggio per verificare la validità caricare foto e video e. in famiglia chi si incarica delle faccende domestiche? PPIn teoria tutti. A. parlare delle vostre esperienze. Infine potete creare un gruppo Facebook per sfatare o confermare i luoghi comuni. Potete aggiungerne degli altri o modificarli. ccNel tuo paese. diamo meno importanza a certe cose.. adesso siamo tutti più informali. CCNel mio paese.. Adesso raccogliete e analizzate le informazioni che avete raccolto e rappresentatele con un “gli uomini non sanno stirare” grafico.IL COMPITO! 1 2.. D.. PPSì. invece... organizzare dei luoghi comuni del punto A. A gruppi. raccontare annedoti. C.. Potete scegliere il formato di grafico che "le nuove generazioni sono più immature" preferite. secondo me dire che gli uomini non sanno stirare non ha senso. “i figli maschi sono più attaccati alla madre” “ormai per sposarsi non ci sono più limiti d’età” "le donne non sanno comandare" ccMah...

la scala. Si prosegue con la vigliaccheria di chi. stesse felpe. è un tripudio di amuleti. Casa madre Il “neo-mammone” del ventunesimo secolo è un organismo genitorialmente modificato. Guardatevi intorno: non vedrete camicie e cravatte prevedibili (la divisa inglese). i non-ci-credo-ma-non-si-sa-mai). Si passa attraverso una religione che. E si arriva al caravanserraglio dei maghi televisivi. per alcuni. negli adulti. né tailleur asessuati. stesse scarpe) lascia il posto. e prende molte forme. Coglierete una raffica di colori e particolari. anche perché ogni giorno ognuno inventa qualcosa.it/ rizzoli/_minisiti/testa-italiani Il regno dell’eleganza Ci piace vedere come sono vestiti/pettinati/curati gli altri. Si comincia con gli oroscopi. com’è dovere di ogni persona onesta. Il suo inno è una bella canzone di Vasco Rossi “Vita spericolata”. e con le liturgie legate al gioco (una passione nella quale siamo secondi solo agli americani: spendiamo duecentoquaranta euro l’anno a testa). il motto dei boy-scout: “Fai del tuo meglio”. È un adolescente di lungo corso che vive tra gadget. con più soldi e meno fantasia. tollerati in quanto considerati piccoli artigiani della truffa. Ha una visione epica di se stesso. Ammette il suo narcisismo. a un sofisticato esibizionismo. 1 AL DI LÀ DELLA LINGUA La testa degli italiani www. tacchi alti e scarpe da ginnastica sotto la scrivania (l’uniforme americana). senza conoscerlo. Si continua con le scaramanzie quotidiane (il sale. non si ribella. progetti di vacanze esotiche e passioni sportive. che vanno dal profumo agli accessori. 24 | ventiquattro . Tracce di superstizione Esiste in Italia una superstizione diffusa. ma se viene contraddetto può diventare arrogante. Il dolente conformismo degli adolescenti italiani (stesso zainetto. È cordiale. sentendo dire “quello porta sfortuna”. il gatto.latestadegliitaliani. La cocciuta gioventù di mamma e papà lo ha reso meno responsabile: ha superato i trent’anni e si comporta come il pronipote dei “vitelloni” di Fellini. ma solo perché gli piace il vocabolo. Quando si tratta del proprio aspetto gli italiani applicano.

Infine l’aglio: come l’eleganza. Poi vi soccorriamo. né una prova di curiosità morbosa. applauditelo. Ma. come tutti i bagnini dopo un salvataggio. piene di rituali e virtuosismi. Ascoltate cosa dice la gente. Foresta di Eccezioni Cibo e bevande costituiscono una perfetta metafora del paese: un mare di consuetudini ed eccezioni dove voi stranieri rischiate d’affogare. Gli inglesi siedono su una staccionata (sit on the fence). è chiaro. del tuo paese? venticinque | 25 . pretendiamo riconoscenza. dopo pranzo. dev’esserci ma non si deve notare. Noi “restiamo alla finestra”: perché è un palco istruttivo. è da americani. I fiaschi di vino sono da turisti. in Italia porterebbero alla scomunica. La pizza a mezzogiorno è roba da studenti. “Uno raggiunge subito una nota di intimità in Italia. invece. Prendete il cappuccino: dopo le dieci del mattino è immorale (forse anche illegale). Guarda la mappa della testa degli italiani. guardate come gesticola: è una forma di spettacolo. la pasta con la carne. per un paese che si dice cattolico. Dite che le due cose . Testo estratto da La testa degli italiani di Beppe Severgnini (Rizzoli) 1. Le bruschette che offrono in alcuni ristoranti italiani all’estero. soprattutto nella bella stagione. e non ti abbiamo nemmeno condannata al confino. lo chiamano in America . ma se un giovane chef ve lo propone. da gita sociale. Al pomeriggio è insolito.confessionale e palcoscenico . L’antipasto come secondo piatto è consueto. Il risotto con la carne è perfetto.aspettano sulla sponda del fiume. Hai ordinato il cappuccino dopo cena.se bisogna credere ai luoghi comuni . Una volta un’amica inglese ha definito tutto ciò “fascismo alimentare”. forse. i cinesi . ma il secondo piatto come antipasto è da ingordi. e parla di faccende personali”: così scriveva Stendhal. a meno che faccia freddo. Angolo della curiosità Molti italiani. e offre uno spettacolo che ha anticipato il reality show. La finestra è una forma di controllo sociale sul territorio - neighborhood watch. AL DI LÀ DELLA LINGUA 1 Ascolto selettivo I treni italiani sono luoghi di confessioni di gruppo e assoluzioni collettive: perfetti. confidenze inattese e sorprendenti reticenze.e una scelta filosofica. Le ho risposto: esagerata. se sono appesi alle pareti. Il parmigiano sulle vongole è blasfemo. Non in Italia. Sono esibizioni pubbliche. amano stare alla finestra: non è un modo di perder tempo. Siamo una nazione dove tutti parlano con tutti. descritti nei testi? Sono paragonabili a quelli scegli due caratteristiche e descrivile. e non aveva mai preso un Eurostar.sono incompatibili? Altrove. Quali sono i luoghi comuni degli italiani 2. imbarazzante (a meno che la carne sia dentro un sugo).

reperire informazioni in interviste a specialisti dello spettacolo. fare dei commenti a opere e interpretazioni.2 GENTE DI TEATRO Scrivere e rappresentare una scena. le locuzioni e il gerundio con valore modale. scrivere la sceneggiatura e i dialoghi di una scena teatrale. come se + congiuntivo imperfetto. i verbi che esprimono la posizione e i movimenti del corpo. opere d’arte che hanno ispirato film. le espressioni per collocare nello spazio. STRUMENTI PER IL NOSTRO PROGETTO: I temi: il teatro italiano. 26 | ventisei . esprimere opinioni sul teatro e impressioni su opere d’arte e letterarie. letteratura. comprendere testi letterari per coglierne il significato fondamentale. comprendere testi divulgativi su opere d’arte. s cambiare opinioni e impressioni sul significato di opere d’arte e letterarie. descrivere opere d’arte. d escrivere opere d’arte. gli aggettivi. gli avverbi. Le risorse linguistiche: il discorso indiretto. fare commenti sull’interpretazione degli attori. pittura e cinema. discutere sull’interpretazione degli attori. Le competenze: comprendere testi divulgativi su opere d’arte.

Con quale di queste affermazioni sei d’accordo? Perché? Il teatro è Il teatro dà la possibilità fonte di vita. Come la definiresti? moderna sperimentale classica controversa alternativa magistrale innovativa singolare inguardabile suggestiva memorabile contemporanea scandalosa didattica sofisticata B. con nei suoi personaggi. Fare teatro è un’ottima terapia per conoscersi meglio. PRIMO CONTATTO IL TEATRO È LA PARABOLA DEL MONDO A. dei sentimenti. Il teatro ti coinvolge ti puoi riconoscere completamente. Andare a teatro significa entrare in un’altra anima Il teatro è specchio per due ore. ventisette | 27 . di sperimentare emozioni e sentimenti. Il teatro è universale. tutti i sensi. Osserva le diverse locandine dell’opera di Dario Fo.

l’impressione che il personaggio maschile se ne stia andando. la presenza della figura in penombra dell’androne non appare primaria alla visione globale. a giudicare dagli abiti e dall’architettura. il verde bottiglia del cappello e del risvolto del mantello e infine l’azzurro pastello dell’abito della donna) vuole rappresentare l’alleanza avvenuta tra l’Italia e la Francia con gli accordi di Plombières. dando importanza all’azione e le ombre che si possono scorgere dietro al muro: dal grigio chiaro al grigio piombo. si svolge in un’ambientazione medioevale. rielaborando l’immagine rosso rubino / fuoco / sangue grigio topo / metallico del quadro di Francesco Hayez Il bacio. dava il tricolore francese causa il risentimento dei patrioti italiani verso Napoleone III per aver voluto una veloce conclusione della guerra senza la liberazione del Veneto e Venezia. come quello del freddo celeste della veste della donna e del colore nocciola dell’abito dell’uomo. bianco antico / fumo verde oliva / mare / pisello 28 | ventotto . il rosso acceso della calzamaglia. facendo pensare ad un congiurato che attende il congedo del suo sodale dall’amata per cominciare la loro azione. L’intera scena. Leggi il testo e sottolinea i riferimenti ai colori. B. UN BACIO DA FILM A. forse il pittore ha voluto rimuovere il colore che. In questo quadro ciò che colpisce immediatamente l’osservatore è la carica di sensualità che scaturisce dall’abbraccio dei due amanti. La scelta dell’artista di celare i volti dei giovani scoraggia. Inoltre quest’opera non solo esprime il concetto sentimentale. e dà più enfasi al bacio. Quali sono le tue impressioni? Parlane con un compagno. indicano un eventuale pericolo. ma in realtà è del tutto immersa nel presente a causa del significato e del soggetto iconografico (il bacio) del tutto nuovo. nella parte sinistra del quadro. co Hayez. l’uomo appoggia la gamba sul gradino. Questo legame è tanto forte che riesce ad annullare ogni contrasto. Mentre bacia la sua amata. creò rosa pallido / pastello / vivo terra di Siena la tipica scatola blu con l’immagine dei due innamorati dei Baci Perugina. ma crea al suo interno un vero e proprio spazio intimo di coinvolgimento emotivo dell’osservatore. curiosità PAROLE UTILI Federico Seneca. con questo particolare. ma aggiunge un tocco di mistero. Nella versione del 1861 l’abito della donna è bianco. Osserva questo quadro. Hayez comunica. 2 TESTI E CONTESTI 1. 1859 Il Bacio di Frances Non deve essere comunque dimenticato il vero significato storico dell’opera: infatti Hayez attraverso i colori (il bianco sporco della veste. abbinato. direttore artistico della azzurro chiaro / scuro / intenso blu elettrico / marino Perugina negli anni ’20. in quanto l’osservatore viene catturato dall’intensità degli amanti che sono posizionati sull’asse di simmetria.

film. 8. ecc. Senso è la narrazione di una storia d’amore passionale. racconta nel suo diario – a vent’anni degli avvenimenti – la sua relazione extraconiugale con Remigio Ruiz. Una lettura dell’opera fa pensare alla celebrazione dell’alleanza tra Francia e Italia. il quale finge di amarla Il compitino: conosc per i suoi meschini interessi. Adesso ascolta l’analisi del quadro e indica quali di queste informazioni sono presenti. nei manovrata da Remigio.? Fai una ric erca su internet. 9. Scena del bacio tra ► i colori Alida Valli e Farley ► l’ambientazione Granger nel film ► la posizione dei personaggi Senso. si sa. D. traccia 04 Dopo la lettura del testo al punto A e l’ascolto confermi le tue impressioni iniziali? 1. una contessa di Venezia innamorata follemente. L’artista utilizza l’ambientazione medievale per fare riferimento a fatti del suo tempo. 7. Il film Senso è tratto dall’omonima novella di Camillo Boito (1883). rende ciechi e Livia non si rende conto di essere nella scultura. un tenente austriaco. TESTI E CONTESTI 2 C. 1954. diretto ► l’atteggiamento dei personaggi da Luchino Visconti E. sullo sfondo della guerra italo-austriaca del 1866. 2. Il Bacio di Francesco Hayez è esposto alla Pinacoteca di Brera a Milano. Leggi la trama: secondo te l’immagine ritratta nel fotogramma trasmette i sentimenti e le passioni delle vicende? Inizia così Senso. di un inganno. la sua vendetta sarà tremenda. di una vendetta. di un tradimento. nella fotografia. ventinove | 29 . Presentali ai tuoi co mpagni. la novella di Camillo Boito pubblicata nel 1883. 5. Una lettura dell’opera fa pensare a un allontanamento fra gli amanti. L’immagine è stata fonte di ispirazione per molti film. l’amore i altri “baci famosi” rappresenta ti nella pittura. Hayez ha dipinto diverse versioni del quadro. Ma. 6. Livia. Sullo sfondo a sinistra si vede una sagoma scura sulle scale che crea una situazione di tensione. Esiste un precedente al quale Hayez si è certamente ispirato: l’ultimo bacio di Romeo e Giulietta. È una delle opere più famose della pittura italiana di tutte le epoche. Osserva il fotogramma del film Senso: quali sono le differenze e le similitudini con il quadro? Parlane con un compagno toccando i seguenti punti. immagini. 4. poster. 3. Quando scoprirà la verità.

prima di lasciare su questa terra le tue spoglie mortali. Eduardo de Filippo. devi amaramente pentirti di come ti sei comportato. finalmente prende un libro. figliolo mio. (E col pollice segna la fronte di Guglielmo. 2 TESTI E SIGNIFICATO 1. Voi non siete uno qualunque. più soffiata di prima.. (Si segna) In nome del Padre. VOCE: Don Guglielmo! (Guglielmo sorpresissimo ma col dubbio di avere inteso male. 30 | trenta . stiracchia le braccia e s’abbandona a uno sbadiglio talmente sguaiato che ha dell’animalesco. sicuro d’essere rimasto solo. increspando gli occhi e con un sorriso ambiguo). allargare le braccia incupirsi C. Questo è notorio. dando segni di una noia abissale per tutto ciò che lo circonda. Leggi la sinossi dell’opera di teatro Gli esami B. mi avete sentito. del figliolo dello Spirito Santo.) Guglielmo. Non volete rispondere? E va bene: vuol dire che io procedo per conto mio. Il signore è grande e misericordioso e t’accoglierà fra la schiera dei suoi angeli quale pecorella smarrita. ora comincia certe incomprensibili preghiere alla cui fine si segna di nuovo e di nuovo segna la fronte di Guglielmo) Amen. Secondo le seguenti espressioni che si riferiscono a te cosa possono significare gli “esami” della vita? movimenti del corpo. Leggi questo brano dell’opera e di’ a che momento della vita o “esame” rappresenta la scena. Durante la vostra vita avete raccolto onori e gloria. (Guglielmo fissa il sacerdote. Insieme a un compagno prova a mimare non finiscono mai di Eduardo de Filippo.) Don Guglie’. Confessa i tuoi peccati. Parlane con un compagno. e allora. e allora dovete essere riconoscente alla provvidenza che vi ha dato intuito. sono padre Ciccuzza. si mette in ascolto con maggiore attenzione. figliolo benedetto. (Guglielmo s’incupisce. comincia a scorrere svogliatamente qualche pagina. faccio tutto io. ma ricordati che nei cieli ci sarà un altro tribunale che ti dovrà giudicare. Don Guglie’. abbassando poi il capo e allargando le braccia in segno di accettazione dell’ineluttabile). dai mobili alle pareti. facendo capolino dall’ampio schienale della poltrona e si presenta vezzosamente.. (Di fronte all’impossibilità di sfuggire a controlli arbitrari sia pure nell’aldilà. pronuncia di nuovo il nome di Guglielmo) Don Guglielmo! GUGLIELMO: (allarmatissimo) Chi è? da: Gli esami non finiscono mai. Ti benedico in terra e ti assolvo dai peccati. Poi gira lo sguardo intorno. fratello. e si fa attento. p. stiracchiare le braccia appoggiare la testa Gli esami non finiscono mai girare lo sguardo increspare gli occhi È il lungo racconto di una vita. È tutto quello che puoi fare. (. La voce. Einaudi. tra uno sbadiglio e l’altro. sorridi e non parlare. Non parlare. in quanto gli è parso di sentire assai vicino a lui una voce chioccia che ha pronunciato velocemente. fratello. chiude il libro insieme agli occhi e appoggia nuovamente la testa sullo schienale della poltrona).. non sei stato uno stinco di santo. spunta alle spalle di Guglielmo. TEATRO NAPOLETANO A. (Accosta una sedia accanto alla poltrona e si siede) Figliolo mio. quasi soffiato. fate uno sforzo. durante il quale il protagonista. in atteggiamento festoso e invitante.89-90 Questa volta la testa del sacerdote. Guglielmo solleva in alto lo sguardo accorato.. A un certo punto smette di leggere di scatto. il suo nome. o state più di là che di qua? (Guglielmo non risponde). Guglielmo scorrere svogliatamente sollevare lo sguardo Speranza. (. rispondete alle mie domande. Bravo. Aiutatevi con il dizionario. lo apre al punto in cui aveva messo un segno e. intelligenza e forza per lottare. il mondo non vuol essere deluso da un vostro atteggiamento ostile alla legge divina. siamo tutti peccatori. presenta al pubblico i vari qualche pagina “esami” che ha dovuto affrontare dal abbassare il capo fare capolino momento della laurea fino alla morte. Don Guglie’. Tu. CICCUZZA: Don Guglie’.

................... stupito / inquietato ......... 1........................ ... V F trentuno | 31 . Come direttore artistico gestisce il progetto e le attività relazionate. ...... Fa parte di un gruppo di lavoro per stabilire di cui hai bisogno... ATTORE........ ............  rassegnato / sottomesso ... Ascolta di nuovo l’intervista e indica quali traccia 04 regista e drammaturgo e indica quali delle traccia 04 sono..................... Cerca nel testo le espressioni che ti aiutano a descriverlo............... V F 5.. Abbina le seguenti attività alla professione corrispondente.... V F per selezionare le informazioni 3.. di Carlo Presotto............ Youtube + Gli esami non finiscono mai Atto III ........................... malinconico ............. . ... 2................. le parole chiave dell’attività seguenti affermazioni sono vere................................. attore C..... DRAMMATURGO E REGISTA A..Un altro tribunale .. gli aspetti tecnici....... V F stra Durante l’ascolto prendere tegie 2.......... ...... TESTI E SIGNIFICATO 2 D......... L’ispirazione è frutto di un lavoro di riflessione... V F Il compitino: scegli una delle 7......................... Ha cominciato la sua carriera insegnando teatro a bambini............... Per preparare una scena si basa sulla professioni del punt o A................................ svagato / pigro / sfaticato .. Il lavoro di drammaturgia è la fase di scrittura del testo.. V F informazioni su inter net e poi prepara un’inter vista 8............ spesso dei conflitti... secondo te. cerca propria esperienza... V F 4.................... Ascolta l’intervista a Carlo Presotto........ Nel rapporto tra attore e regista ci creano ........... Nei suoi spettacoli svolge principalmente appunti può essere molto utile il ruolo di autore........ V F 6...... Ecco alcuni aggettivi che descrivono lo stato d’animo di Guglielmo..  .................................................. Sapresti dire quali altre funzioni svolgono? interpretare un ruolo scenografo scrivere testi drammatici drammaturgo progettare gli allestimenti scenici attore dirigere uno spettacolo regista provvedere degli oggetti di scena attrezzista B....

........... Leggi il testo e inserisci il numero corrispondente alla descrizione del quadro............... Una raffigurazione della leggendaria Epopea dei Mille talmente memorabile da diventare la fonte “cinematografica” per Il Gattopardo di Visconti.. ...................................................................................................................... In alto a destra si intravede un cielo nuvoloso (8) e ovunque cadono calcinacci (9).................................. 2 ALLA SCOPERTA DELLA LINGUA 1....... . è uno splendido dipinto che è anche uno straordinario documento storico................ tanto a destra come a sinistra e al centro si vedono stesi a terra soldati e cavalli senza vita (1)....... Rileggi il testo e sottolinea le espressioni D....... FATTORI NEL GATTOPARDO A..... Nella parte centrale del quadro il fumo si eleva e si espande dappertutto (6)........... Davanti al Generale si ammucchiano un gruppo di combattenti pronti a gettarsi in battaglia (4).............. In primo piano............................... in fondo alla scena................................. Infine osserva il fotogramma del film Il che si usano per collocare nello spazio. con un tuo compagno.................................................... ..................................................... C................. 32 | trentadue ....................................................... Al centro del dipinto da lato a lato si svolge la battaglia (2) e sulla destra si erge Garibaldi a cavallo (3)................... Gattopardo (1963) e descrivilo seguendo il Ne conosci altre? modello del punto A........................ Oltre la battaglia............. ............. B.................................................... realizzato intorno al 1860 da Giovanni Fattori............................. .................. Garibaldi a Palermo.................................... si vedono (stesi a terra) ....................... spuntano altri soldati che combattono (7)....... Intorno al Generale appaiono altri militari a cavallo (5)........................ Adesso trova i verbi che si usano al punto A per descrivere la distribuzione degli elementi del quadro............... Poi......................... trova le similitudini e le differenze con il quadro.................... .................

... leggendo il libro..... ALLA SCOPERTA DELLA LINGUA 2 2....... si gira alzando le braccia come se volesse dirgli che fu galeotto”......... Leggi le didascalie e realizza le illustrazioni dello storyboard..... Il servitore si accovaccia 3. Trova nelle didascalie i seguenti verbi e Francesca si volta sorridendo osserva il contesto in cui compaiono...... B............. qualcosa e invece tira fuori il pugnale e lo uccide........ Poi si allontana Francesca si ferma davanti ironicamente: “Cosa leggi?” essere visto...... Entra Gianciotto e si volta e saluta Paolo che sta di nascosto dietro la sedia. Francesca si alza in 4.. si parola.... Osserva nel testo come si descrivono le che esprimono il cambiamento di posizione nello azioni e completa il quadro....... fretta e furia e fa cadere inginocchia umilmente........... Alle sue spalle Paolo faccia a quella di Gianciotto rapido rispondendo “il libro inchina e le dà il libro................... A OCCHI CHIUSI A........ Francesca si alza alzarsi / alzare: Francesca si allontana ... Noti delle differenze? Conosci altri verbi che presentano Francesca dice: Cosa leggi? tutte e due le forme? Paolo volta la testa con gesto rapido Paolo volta la testa voltarsi / voltare: Il servitore si accovaccia Francesca si volta / Paolo volta la testa Il servitore si accovaccia avvicinarsi / avvicinare: Paolo si avvicina a Francesca impaziente ...... Osserva e sottolinea i verbi delle didascalie D.............. Poi dice come se avesse paura di il libro. spazio............ Una compagnia di teatro sta preparando una versione libera della storia di Paolo e Francesca (Divina Commedia)..... spazientito..... Avvicina la Paolo volta la testa con gesto impaziente a Francesca................................... Paolo si gira Gianciotto si inginocchia Francesca avvina la faccia a quella di Gianciotto trentatré | 33 ....... Paolo si avvicina senza pronunciare una sola a lui e l’osserva.................. AZIONE COME? C. 1....... Francesca sorridendo si 2..........................

..................... Mi è piaciuto ................ ........... hai ragione! E Ludovico era poco credibile ...................... Alessandra Roma 3 ore fa battuta commento Ottima interpretazione quella del figlio quando ha detto alla madre di non perdere più tempo e di mia madre sua madre abbracciarlo! . non perdere più tempo e abbracciami! 3......... ................................. Osserva le battute del punto A: come vengono riportate nei commenti? Noti qualche cambiamento nei tempi verbali? Completa il quadro e poi parlane con un compagno............................................................................................................. 2 ALLA SCOPERTA DELLA LINGUA 3.............................. ..... .......... Leggi i commenti sull’interpretazione degli attori dell’Edipo reinterpretato..................... .... ..................... . DIETRO LE QUINTE A............................................................................ Osserva quali altri cambiamenti si producono quando ha detto che pensava che sua madre fosse una brava persona? Cavolo! nel discorso indiretto................. ................. 1......... .............................................. Sono venuto a trovarti ma mi hanno detto che non c’eri......... .................... Abbinali alle battute corrispondenti....................................................................... quando ha detto a sua madre che era andato a ............................. .......................................................................................................................................... Mi toglierò la vita perché non mi vuoi più vedere! 4............................................... B.... Penso che mia madre sia una brava persona................................ Paolo Scelza 6 ore fa Sì.. trovarla ma che gli avevano detto che non c’era............ Darei la vita per te! 5... molto il tono con cui ha detto che non avrebbe dato la vita per lui! Brava! 34 | trentaquattro ......... Carla Goretti 2 ore fa Grazie a tutti gli attori! L’attrice che ha fatto la ........... parte di Ortensia è stata bravissima................ Ludovico non la voleva più vedere............................................................................. . battuta commento Sara Brunella 10 ore fa mi toglierò si sarebbe tolta Ortensia è stata troppo tragica quando ha detto che si sarebbe tolta la vita perché suo figlio .............. Mamma..................... Luca Buratta 4 ore fa Avete visto la faccia da falso che aveva Ludovico C...... 2................

............... stra Cosultare un vocabolario monolingue tegie d’italiano ti aiuta ad ampliare il lessico e a comprendere meglio le sfumature di significato.... Aggrottare le sopracciglia........... 1............................................ Sbadigliare e appoggiare la testa sulla mano......................... Mangiarsi le unghie......... urlare ............ Aiutatevi con il dizionario....... PARLARE A VOCE ALTA PARLARE A VOCE BASSA sussurrare . 5............. Picchiettare con le dita sul tavolo............... 2................................. Pensa a delle espressioni o azioni per che secondo te lo rappresenta meglio......... ................................. MUY BONITA................................................... Alzare un po’ le sopracciglia.................... CON MÁS VOLUMEN............it 2....... Parlane con un tuo compagno........... vociare ......................................................... Balbettare quando si parla........................ infastidito arrabbiato sorpreso indeciso 3........................................................ .................. Abbina questi stati d’animo all’atteggiamento B...... bisbigliare parlare sottovoce borbottare parlare all’orecchio gridare ................ Poi scegli rappresentare questi stati d’animo... amabile nervoso annoiato impaziente 2......... 4.............................................. Si possono dire le cose in tanti modi.......... MEJOR................................. ........................ 4.............................. 3............... NO? QUALCOSA IN PIÙ 2 1............................................... . 6..... 2.......... compagno prova a indicare a quale modalità si bisbigliare .............................................. Pensa a delle situazioni in cui puoi usare i verbi il significato di questi verbi? Insieme a un del punto A..... ......... 3..... parlare all’orecchio ............................ ...................... incavolato 5. QUESTIONI D’INTERPRETAZIONE A.............. Muoversi senza direzione con la bocca aperta........ www....... ............ IGUAL SI CONSEGUIMOS OTRA......treccani............................................ mormorare urlare parlare con un filo di voce .. trentacinque | 35 ............................. ........... 7.................................... parlare con un filo di voce vociare parlare sottovoce ... ............ d  ire una cosa personale quando ci sono altre persone riferiscono............................ pauroso 4................. ............... gridare sussurrare mormorare ......................................... ............................................. Conosci B.......................................... borbottare ... ... uno stato d’animo e interpretalo.......................................... 9................................................ Abbassare lo sguardo......... stravolto timido triste sconvolto 1........... 8...... Non guardare negli occhi quando si parla........ PARLARE A RUOTA LIBERA A.... 1........... 5....... ........ .........

(3ª persona) Ha detto / disse che andava al mercato.” “Oggi lavoriamo fino a tardi. “Vado al mercato.” (indicativo presente + congiuntivo presente) Hanno detto che quel giorno lavoravano fino a tardi.” (imperativo) “I nonni arriveranno domani. Ha detto / disse che pensava che fosse inutile. “Ho fatto un lavoretto con i fiocchi. 2 RISORSE E UN PO’ DI ALLENAMENTO IL DISCORSO INDIRETTO I TEMPI VERBALI NEL DISCORSO INDIRETTO Riporta indirettamente le parole pronunciate da una Quando il discorso indiretto è introdotto da un verbo o più persone.” I CAMBIAMENTI NEL DISCORSO INDIRETTO (passato prossimo) Quando si passa dal discorso diretto a quello riportato (indiretto).” (condizionale passato) Ha detto che quel ristorante è molto buono.” (condizionale presente) gli avverbi Ha detto / disse che voleva uscire / sarebbe uscito.” (indicativo imperfetto) Dice / ha detto che gli / le piace molto leggere. a sinistra (di) intorno (a) in alto al centro (di) nella parte centrale ovunque da lato a lato dappertutto 36 | trentasei . “Penso che sia inutile.” (indicativo imperfetto + congiuntivo imperfetto) Ha detto che lì / là si viveva bene. rispondere.” (1ª persona) (trapassato prossimo) Dice / ha detto che suo figlio è molto studioso. “Vorrei uscire. “Devo vedere un informatore. (di + infinito) Ha detto che i nonni sarebbero arrivati il giorno dopo. Se è introdotto da un verbo al presente. “Andrò / vado al mercato venerdì. (indicativo imperfetto) i pronomi “Andavo al mercato tutte le mattine. ecc. I dimostrativi e gli avverbi cambiano quando il discorso indiretto è introdotto COLLOCARE NELLO SPAZIO da un verbo al passato.” (1ª persona) “Vado al mercato. Sono andato al mercato.” Ha detto / disse di andare al mercato.” (indicativo imperfetto / condizionale passato) Ha detto che il giorno prima era andata al cinema. al presente (o al passato prossimo con valore di Dice / Ha detto che mi aspetta al solito posto.” (passato prossimo) Dice / ha detto che ha fatto un lavoretto con i fiocchi.” a destra (di) davanti (a) in fondo (a) Dice che questo ristorante è molto buono. chiedere. tra il discorso originale e quello riportato.” (presente) Il discorso indiretto è generalmente introdotto Dice / ha detto che deve vedere un informatore. “Ieri sono andata al cinema. rimangono invariati: in primo piano sulla destra oltre “Questo ristorante è molto buono. Ha detto / disse che andava al mercato.” (indicativo presente) Dice / ha detto che va al mercato. presente) non ci sono cambiamenti nei tempi verbali Rispondo / Ho risposto che va bene. (passato prossimo) i possessivi Ha detto / disse che era andato al mercato. dal verbo dire e da altri verbi dichiarativi come (presente) domandare. “Vai al mercato.” “Mi piace molto leggere. è necessario cambiare alcuni Quando il discorso indiretto è introdotto da un verbo elementi come: al passato si verificano dei cambiamenti nei tempi il soggetto verbali tra il discorso originale e quello riportato. “Mio figlio è molto studioso. “Questo ristorante è molto buono. (indicativo imperfetto) Dice / ha detto che lo / la accompagna Mario. “Qui / qua si vive bene. Mi accompagna Mario.” (3ª persona) (futuro semplice / presente con valore di futuro) Ha detto / disse che sarebbe andato al mercato i dimostrativi venerdì.

Giorgio. Poi verifica se la tua interpretazione coincide con la registrazione. Ascolta queste battute e abbinale alla didascalia corrispondente secondo l’intonazione. Mario si china per raccogliere l’orologio. Luca si girò di scatto e urlò. dove sei? (arrabbiato) 4. Adriana. specifico. traccia 04 1. Sei dimagrita? (ironico) 2. pensavo che fosse Daniele (stupito) 3. I figuranti alzano le mani tutti insieme. Scusa. RISORSE E UN PO’ DI ALLENAMENTO 2 DESCRIVERE AZIONI AVVERBI COME SE + CONGIUNTIVO IMPERFETTO Luigi apre la porta lentamente. Marco risponde con stizza.. il centro della stanza. VERBI TRANSITIVI Perché ti inginocchi? Non ti perdonerò. Su dai. SONO 2 DIMAGRITO! 3 4 5 6 trentasette | 37 . durante la conversazione con Laura.. e l’altra Si tocca fugacemente la guancia. Luca osservava la situazione stravolto. Posso entrare? (indeciso) 5. come se reggesse un bastone. riguardasse minimamente. Il padre abbassa la testa e piange. Entra in scena. Leggi queste frasi seguendo le istruzioni tra parentesi. perché non ci provi? (provocatorio) B. Arrivò spalancando la porta e avanzando verso Gigliola se ne va senza dire niente. Suoni e lettere A. SÌ. AGGETTIVI continuerà a truccarsi come se la cosa non la Carla lo guardava triste. Ci avvicinammo per vedere meglio. NON CAPISCO deluso infastidito nervoso QUESTO TONO 1 IRONICO. Ma cosa vuoi? (infastidito) 6. con una mano in tasca.. Paola entra in ritardo. INDICARE LA POSIZIONE E I MOVIMENTI DEL CORPO Per indicare la posizione e i movimenti del corpo VERBI PRONOMINALI si possono utilizzare dei verbi con un significato Caterina si alza ed esce dalla porta. LOCUZIONI AVVERBIALI GERUNDIO Bruno si presenta al pubblico con gesto rapido..

e emigranti. (angosciato) B. Eppure c’era sempre uno. Anche tu dovrai valutare la loro interpretazione considerando i seguenti aspetti. 1. e la vedeva. Hai appena mangiato tre piatti di gnocchi. su quella nave. 1.. Non ce la faccio più! 3. Perché non te ne vai? a. per giustificare che ha dimenticato l’appuntamento nascosto dietro a porta. giuro. uno solo. o passeggiando... Quindi prepara il primo brano dell’opera da leggere ai tuoi compagni. (infastidito e arrabbiato) piaciuto lo scherzo) b. Hai lavorato per ore e ore. 2 IN AZIONE E. Ci stavamo in più di mille. semplicemente. È una cosa difficile da capire. sempre. (amabile) 2. Cerca informazioni sul monologo teatrale Novecento di Alessandro Baricco. tra ricconi in viaggio. e gente strana. e gridava (piano e lentamente): l’America.. la vedeva.. tutte le maledette volte. a. e noi. si girava verso di noi. alzava la testa un attimo.. Puoi registrarti per fare una prima autovalutazione sull’interpretazione e la dizione.. Succedeva sempre che a un certo punto uno alzava la testa.. C.. verso tutti. sempre. uno che per primo. Tuo figlio di due mesi sta piangendo. Un tuo amico sta inventando una storia a.. buttava un occhio verso il mare. e. Sei un bravo attore? Interpreta queste battute: i tuoi compagni indovinano a quali situazioni corrispondono. IL RUOLO DA PROTAGONISTA A. Dai. Adesso fai la lettura teatralizzata del brano per i tuoi compagni. smettila! 4.) il movimento e la postura la mimica facciale (espressione del viso e dello sguardo) 38 | trentotto . Allora si inchiodava. intonazione. con amore) amico che è andato a vedere i risultati. magari era lì che si stava aggiustando i pantaloni. Magari era lì che stava mangiando.. (arrabbiato) (hai mangiato troppo) b. Voglio dire.. verso la nave. lì dov’era. la dizione (maniera di pronunciare le parole) la voce (intensità. Un tuo amico ha dei problemi e gli consigli di b. Non mi far prendere paura! a.. Stai aspettando i risultati degli esami e arriva un tuo (mormorando.. volume. b.. Hai appena litigato con un amico.. (stanco morto) cambiare aria. Tuo fratello per scherzare ti spaventa con un urlo. gli partiva il cuore a mille.. sul ponte. e la vedeva... (incavolato perché non ti è con te.

E anche di godervi le recite dei compagni.... Ehm pare siamo compagni di corso. Create un gruppo Facebook per fare commenti e condividere opinioni sulle varie rappresentazioni. A quanto Lucas: (emozionato) Sally. un nome al vostro gruppo • Beate ha conosciuto Lucas al seminario sul ispirandovi al tetaro italiano..4 personaggi: teatro. • Dimitri.. anch . molto originali.. nzione. circa un anno. Si va in scena! È arrivato il momento di rappresentare il vostro lavoro. Sally adesso ha un nuovo fidanzato. C..IL COMPITO! 2 2. qual è il loro passato.. Decidete insieme quale • Sally e Lucas. cinema ed è molto interessata a lui....... ma non è molto convinta. cosa fanno adesso.. Beate del gruppo “De Filippo” ha fatto una recita stupenda. si ritrovano nello stesso gruppo ambientazione. Potete dare ragazzo italiano. . ► scrivete il dialogo fra i personaggi.. ► descrivete i personaggi: come sono. è Sally ama stare al centro dell’atte interessante ma abbastanza egoista..Lucas! (sorpresa!) Ma. che sono stati insieme per sarà la situazione (vicenda. numero dei d’italiano. sì. DAL COPIONE ALLA MESSA IN SCENA A. Il gruppo “Goldoni” è stato molto bravo! I dialoghi erano ► fate dei provini per assegnare i personaggi. Attori dietro le quinte in un mosaico di Pompei trentanove | 39 . soprattutto quando ha detto a Sally che non l’aveva mai sopportata! a e incontra (In un aula della scuola: Sally entr Lucas) e tu qui? Sally: . B. Lavorate sul copione seguendo queste fasi: D. Scriverete e 1ª giorno di lezione di un gruppo B2 d’italiano - rappresenterete una scena di scuola d’italiano in Umbria . un personaggi). A gruppi....

Carrà. Marinet ti. L’ideatore e principale sostenitore del teatro futurista fu lo stesso Marinetti. dalla fotografia al cinema e persino alla gastronomia. Dinamismo di un ciclista (Umberto Boccioni. una delle Manifesto realizzato da opere futuriste in cui è più evidente la ricerca del movimento Fortunato Depero 40 | quaranta . sostenne un concetto di arte che doveva fare tabula rasa del passato e di ogni forma espressiva tradizionale. all’architettura e alla danza. Le principali fonti d’ispirazione furono il dinamismo della vita moderna. che vedeva in questa forma Russolo. l’abbandono del verso e della prosa. dalla letteratura (poesia e teatro) alla musica. Boccioni e Severini a Parigi artistica un importante mezzo di comunicazione e l’ambito in per l’inaugurazione della prima mostra futurista (1912) cui era maggiormente possibile applicare i principi di dinamicità e sovversione della morale comune. la sostituzione della scenografia con una struttura capace di suscitare emozioni dirette e violente e che assume una valenza espressiva grazie a un lavoro di interpretazione da parte del pubblico. la civiltà meccanica e la costante proiezione verso il futuro. Dettaglio di una locanda del XIV secolo 2 AL DI LÀ DELLA LINGUA Teatro e avanguardia Il teatro futurista Il futurismo è stato un movimento artistico e culturale fondato nel 1909 da Filippo Tommaso Marinetti. 1913). I futuristi esplorarono ogni forma di espressione: dalla pittura alla scultura. Servendosi di una serie di manifesti polemici. Nel teatro la rottura con il passato si manifesta con l’eliminazione della trama.

bello o nuovo. senza spiegazioni. I lavori teatrali che afferrano diretta. AL DI LÀ DELLA LINGUA 2 MANIFESTO DEI DRAMMATURGHI FUTURISTI PERCHÉ L’ARTE DRAMMATICA NON CONTINUI AD ESSERE CIÒ CHE È OGGI: UN MESCHINO PRODOTTO INDUSTRIALE SOTTOPOSTO AL MERCATO DEI DIVERTIMENTI E DEI PIACERI CITTADINI. esasperata dalle velocità terrestri. Le forme prosodiche ne che quella di un’assoluta originalità novatrice. Per questo. del verso libero [. essendo già stati troppo usati in letteratura. e strapparli alla dominazione valore a cui l’amore è ormai ridotto nella vita. allontanandoli da qualsiasi ricerca d’interpre- tazione profonda. to facile.. sono opere più logica. marine e del quale possiamo sintetizzare così la psicolo. secolo. 10 devono essere ridotti sulla scena al valore secon.. na e di esaltarla in una atmosfera abbagliante 11 d’ebbrezza intellettuale. certo non è superiore alla media delle intel- suo innamorato. Noi vogliamo sottoporre completamente gli attori dario di episodi o di accessori. tutte le specie di ricostruzioni storiche [. o altre simili scipitaggini. GLI ATTORI ED IL PUBBLICO. i letterati. che si trasforma in della Macchina. Lo scrittore futurista si Tutti i lavori drammatici che partono da un luogo servirà dunque. aeree. rivomitata 6 Noi disprezziamo in arte. non certo al l’anima del pubblico alla bassa realtà quotidia- valore di un’opera d’arte. che hanno completamente trasformato la nostra immediato che suol coronare le opere mediocri sensibilità e la nostra mentalità d’uomini del ventesimo e banali. Il dramma moderno deve riflettere qualche parte disprezzo del pubblico e specialmente il disprez.. Conosci altre avanguardie che abbiano di provocazioni.]. odierna. e più particolarmente o troppo ben digerita. quarantuno | 41 ... novità e quindi di genialità creatrice. che può servire tutte le arti. mente. pel teatro. mediante lo spettacolo inevitabil- Tutto ciò che viene fischiato non è necessariamente mente pietoso d’una madre a cui è morto il figlio.]. BISOGNA SPAZZAR VIA TUTTI GL’IMMONDI PREGIUDIZI CHE SCHIACCIANO GLI AUTORI.. cioè allo stesso all’autorità degli scrittori. le orgoglio intellettuale [.. Presentane il “manifesto” ai tuoi compagni. come ne grottesca degli applausi e dei fischi.] 1. banale. Ma tutto ciò che viene immediatamente o quello di una ragazza che non può sposare il applaudito. la trama o una parte del loro svolgimen. bisogna abolire l’abitudi- 5 Poiché l’arte drammatica non può avere. Bisogna distruggere l’ossessione della ricchezza.. cioè 3 Gli autori non devono aver altra preoccupazio- senza ebbrezza e senza sintesi. regolari devono essere escluse. ma tendere invece ad una sintesi della vita nelle o meno ben costruite. 1 Noi futuristi insegniamo anzitutto agli autori il [.] comune o attingono da altre opere d’arte la con- 9 cezione. ma assolutamente prive di sue linee più tipiche e più significative. del gran sogno futurista che sorge dalla nostra vita zo del pubblico delle prime rappresentazioni. altro scopo che quello di strappare di barometro all’eloquenza parlamentare. Quali ti sembrano quelle più forti? stravolto il concetto di teatro (o di altre arti)? Perché? Parlane con i tuoi compagni. Il Manifesto del teatro futurista è un testo pieno 2. nuove correnti d’idee e le grandi scoperte della scien- 2 Noi insegniamo inoltre l’amore del successo za. poiché l’avidità del guadagno ha spinto al teatro scrittori esclusivamente dotati delle qualità del 4 I leit-motivs dell’amore e il triangolo dell’adulte- romanziere o del giornalista. gia: rivalità di capelli e di toilettes femminili. nel teatro. e dominata dal vapore e dall’elettricità.. far piangere. ligenze ed è quindi cosa mediocre. 7 L’arte drammatica non deve fare della fotografia psico- tutti gl’individui di un pubblico.. noi diprezziamo tutti Noi insegniamo infine agli autori e agli attori la voluttà quei lavori che vogliono soltanto commuovere e di essere fischiati. i grandi brividi che agitano le folle. senza intermediari. fra to sono assolutamente spregevoli. del pubblico che li spinge fatalmente a ricercare l’effet- per effetto del grande sforzo futurista. - Bisogna introdurre nel teatro la sensazione del dominio vanità del posto pagato caro. rio. 8 Non può esistere arte drammatica senza poesia.

Le landzette. Questi ultimi rappresentano degli anziani un po’ matti che. cintura munita di un campanello e in mano tengono una coda di cavallo. infatti. l’orso che simboleggia la forza della natura. Per cacciarlo si deve intingere la mano destra nell’acquasanta e farsi il segno della croce. è solito saltare sullo stomaco di un mal capitato fino a farlo svegliare. le cui origini si confondono tra storia. decisero di sposarsi in tarda età. Manifesto che annuncia la festa Carnevale della Coumba frèida Nella valle del Gran San Bernardo (Valle d’Aosta). e da un’atmosfera magica e misteriosa. rielabora delle credenze ricche di elementi culturali fortemente legate al territorio. Gli altri protagonisti di questo carnevale sono: Napoleone a cavallo. gli abitanti dei piccoli villaggi danno vita a uno spettacolare corteo. A questo evento si fanno tradizionalmente risalire i festeggiamenti del Carnevale della Coumba Frèida.FESTE La Notte degli Sprevengoli Lo Sprevengolo è uno spiritello dispettoso della tradizione popolare marchigiana che. suonatori. leggenda e riti pagani. balli. vengono animate da giocolieri. secondo Le landzet te sfilano per una leggenda. 168 | centosessantotto . Portano una maschera di legno o di plastica. difficile trovare aspetti comuni con l’anglosassone Halloween. mescolando tradizioni pagane e cristiane. l’anziano saggio che suona il corno per dare inizio al corteo. balli e canti tradizionali. il Diavolo. Infatti. Se lo Sprevengolo resiste. La festa nasce con la finalità di scongiurare questi spiritelli a suon di musica. in una zona chiamata Coumba Frèida (conca fredda) per il vento gelido che soffia quasi tutto l’anno. l’incantevole cittadina medievale che ospita i tre giorni di festeggiamenti. mercanti e artigiani. gli arlecchini. nelle strade e nelle piazze dove realizzano riti propiziatori. nel bel mezzo della notte. vollero festeggiarli indossando dei vestiti strambi e originali. Alla fine di ottobre le strade e le piazze di Ostra (Ancona). Gli abitanti del villaggio. ma non così differenti dalle tradizioni di altre culture: non è. divertiti e sorpresi le strade del villaggio dalla scelta degli attempati compaesani. gli stessi Sprevengoli avrebbero lasciato una pergamena a cui gli organizzatori della manifestazione si sarebbero ispirati. Le radici della festa sono da ricercare nella religiosità popolare che. attori. Secondo la tradizione. bisogna far bollire una tazza d’orzo e buttargliela addosso. le landzette vengono accolte nelle case. indossano cappelli e costumi colorati che rievocano il passaggio di Napoleone e delle sue truppe durante le Campagne d’Italia (maggio 1800). i personaggi tipici di questa festa. sudato e affannato. giochi e maschere. e infine il Toc e la Tocca. tutti strumenti simbolici per scacciare gli spiriti avversi.

prima della Battaglia vera e propria si organizza una sfilata il sabato sera. Negli ultimi giorni l’intera opera viene ricoperta di fiori. in cui i carri fioriti fanno la loro prima apparizione. Dal 2005. i cui protagonisti sono i fiori? Come vengono utilizzati? centosessantanove | 169 . in Italia o in altri paesi. si svolge la Battaglia di Fiori: una sfilata di carri fioriti che si conclude con un lancio di fiori tra i figuranti dei carri e il pubblico. fissati uno per uno nella struttura. Per ogni soggetto dei carri vengono utilizzate decine di migliaia di fiori. Una giuria popolare e una di bambini assegnano vari riconoscimenti ai carri più votati e premi speciali come il miglior costume o la migliore scultura. La serata si conclude con uno spettacolo pirotecnico. che misura fino a 4 m di larghezza per 8 m di altezza. Uno spettacolare carro sfila per la città scolpendo i soggetti in grossi blocchi di polistirolo. i magnifici carri fioriti sfilano per la città in un clima di grande festa. FESTE La Battaglia di fiori A Ventimiglia (Liguria). costruendo la struttura del carro. Questa peculiare battaglia trova le sue radici nelle tradizioni del mondo agricolo. nella seconda metà di giugno. progettando la realizzazione. La domenica sera viene premiata la Compagnia carrista che ha realizzato il carro migliore. Prima del momento della battaglia. anche grazie alla presenza delle bande folkloristiche. L’evento è una delle 34 manifestazioni nazionali che nel 2011 hanno ottenuto il riconoscimento di “Patrimonio d’Italia per la tradizione” dal Ministero del Turismo. nei riti delle antiche feste primaverili dedicate al risveglio della natura. I protagonisti sono senza dubbio i carri che rappresentano soggetti allegorici e a cui lavorano le Compagnie carriste (gruppi di 20/50 persone) durante tre mesi. Nel tuo paese esistono feste o rituali per scongiurare le energie negative? Quali elementi le contraddistinguono? Un manifesto della fine degli anni Cinquanta Conosci altre feste.

creando una suggestiva alternanza di terre e acqua. Porto Santo Stefano e Porto Ercole. una grande varietà di specie animali. Ai piedi del bellissimo promontorio dell’Argentario sorgono due famosi porti turistici.laghilagune. Per questo. La zona lagunare è separata dal mare da due strisce di terra. numerose zone lagunari si trovano sotto la tutela di enti per la salvaguardia naturale. La fascia costiera italiana è ricca di lagune di varie dimensioni. affacciata sul Mar Tirreno. tra cui fenicotteri e aironi. Attrattiva interessante è anche il giardino delle farfalle. soprattutto nelle coste adriatiche centro-settentrionali. meta di appassionati e curiosi. Questa ospita. Veduta della laguna dal Monte Argentario 174 | centosettantaquattro . un tipico paesaggio lagunare m Veduta della laguna di Grado (Friuli-Venezia Giulia) con il santuario di Barbana sullo sfondo . www. che per le loro splendide spiagge. Particolarità: la flora e la fauna di acqua dolce e acqua salata coesistono con specie molto rare che vivono solo in questi ambienti di transizione. che costituiva la parte superiore frontale dell’antico tempio etrusco di Talamonaccio.Le lagune Geografia: la laguna è un bacino costiero di acqua salata. risalenti all’epoca dello Stato de Presidii.it La laguna del Mort (Veneto). Dal 1971 il WWF tutela la laguna. la cui origine etrusca è testimoniata dalle mura e dal frontone di Talamone (150 a. C.). Comunica con il mare attraverso delle aperture dalle quali entra la marea. Molte sono anche le fortificazioni spagnole come il Forte delle Saline e la Polveriera Guzman (oggi sede del Museo Archeologico Comunale). la Giannella e la Feniglia. pinete e dune sabbiose. sono una meta turistica ricercatissima. poco profondo e separato dal mare da una sottile striscia di terra. infatti. In mezzo a questi due lembi di terra ce n’è un terzo su cui si è sviluppato il centro abitato di Orbetello. si sviluppa la laguna di Orbetello dominata dalla macchia mediterranea tipica della Maremma e dal Monte Argentario (635 m). La laguna di Orbetello Nel sud della Toscana. creato dal Re Filippo II di Spagna per ragioni strategiche e militari. che forma parte della Riserva naturale di Orbetello.

il lavoriero. come la Villa Tiepolo. Area attrezzata per la marinata o arrostita. sono separate dal Mar Adriatico da una striscia costiera e attraversate da canali. precedentemente utilizzate per l’estrazione del sale. I casoni e i tabarri. laguna di Venezia centosettantacinque | 175 . sono le caratteristiche stazioni di pesca. in particolare quella dell’anguilla. dall’altro una ua come vidi il suo profilo emergere dall’acq o. Bibione e Carole. Conosciuta in tutto il mondo per la sua atmosfera suggestiva e romantica. palazzo da un lato. pesca dell’anguilla In questa vasta area lagunare troviamo anche le saline. un Maggiore da piazza San Marco Ero a Venezia sul Ponte dei Sospiri prigione. realizzata attraverso un impianto peculiare. che permette di separarla da altri tipi di pesci. L’antica città di Comacchio sorse sui dossi di queste valli e si sviluppò grazie alla pesca. artistico e ambientale. le Valli di Comacchio costituiscono uno dei complessi lagunari più suggestivi d’Europa. Delimitate a nord dal corso del Po e a sud dal Fiume Reno. paglia e canne palustri. residenza estiva della famiglia di celebri pittori. Il Pellegrinaggio del La laguna di Venezia La Laguna di Venezia è la più grande laguna d’Italia e si estende per circa 550 km2 lungo le coste del Veneto. L’importanza mercantile e culturale di Venezia a partire dal 1500 ha stimolato la costruzione di splendide ville signorili nell’area lagunare. proprio in questa cornice si trovano Jesolo. Veduta dell’Isola di San Giorgio . economia e insediamento umano. capanne fatte di pali. è la protagonista dei piatti della cucina locale. ambite mete turistiche. E proprio l’anguilla. oggi habitat prediletto degli eleganti fenicotteri rosa e di molte altre specie di uccelli. Nelle aree più lontane dagli insediamenti umani. in questa laguna si contano circa quaranta isolotti sui quali sorgono la città di Venezia e altri centri minori come Murano. nidificano molte specie di uccelli. a testimonianza dell’inscindibile rapporto tra natura. Nel versante nord della laguna le sabbie si tingono di mille sfumature diverse a seconda del riflesso della luce del sole. al tocco della bacchetta di un mag giovane Aroldo George Byron. Burano e Torcello. tra cui gli aironi. GIRO D’ITALIA Le Valli di Comacchio Nella cornice del Parco naturale del Delta del Po. ormai parte integrante del paesaggio. in Emilia Romagna. Dal 1987 Venezia e la sua Laguna sono state incluse nel Patrimonio dell’Umanità Veduta aerea della dell’Unesco per il loro inestimabile valore storico. Ancora oggi l’attività più proficua della zona è la pesca.

367>>AEFG67@F7 BRAVISSIMO! si compone di: “6A5G?7@F.35CG.F3>.E.EB7FF3.H767>() “E7CG7@L76.FA8.9.3D.3G6.A6±3BBD7@6.5A73>>39D3??3F.7D3 E75A@6A>76.A@.63FF.5.Fu6.?A>3@F.@9G3EFD3@.A@73>>7BDAH7G88.5A@F7@GF.H.HA3>>7EE.53 B7DEH.>GBB3D7>±3GFA@A?.7EF.LL3L.F7B7DBD7B3D3D7>A EFG67@F73>>3D73>.@7 “Guida pedagogica “G@6.3@A# “G@39D3@H3D.3GF7@F.@6GFF.@F7D3L.5 mm ! O ! Corso d’italiano per stranieri O B2 M M I I I S S BRAV S basato sull’apprendimento AV I S orientato all’azione 4 BR BRAVISSIMO! propone: BRAVISSIMO! 4 CORSO D’ITALIANO “G@3BBD7@6.5:75A@57B.3>.5.A.A@767>5A?B.6.@3>7 “G@3BBDA55.7Fu6.6.D7FF. 9.H7DE3AD..>@3FGD3>7 4 BDA57EEA6.A@767>>3>.L.?7@FA “espansione web con attività complementari e materiale audiovisuale “3FF.5G>FGD3>.6.?7@FABDA9D7EE.HA5:7D.5:78A?7@F3@A “Libro dello studente + CD audio Corso d’italiano >±. Libro dello studente .EFD3L.BD7B3D3L.A5A@3557@F.A@7 “Quaderno degli esercizi “D79.

indd 1 12/11/14 15:26 9.      B2     CD AUDIO brav4_sbk_cover.5 mm .