L'OSSERVATORE ROMANO

.
Via del Pellegrino 00120 CITTÀ DEL VATICANO Segreteria di Redazione 0669883461 / 0669884442 - fax 0669883675 Servizio fotografico 0669884797 - www.photo.va Marketing, Diffusione e Abbonamenti 0669899480 - fax 0669882818 Ufficio amministrativo 0669899489 - fax 0669885164 e-mail: ornet@ossrom.va W W W . VAT I C A N . VA / n e w s _ s e r v i c e s / o r / h o m e _ i t a . h t m l . S P E D I Z I O N E I N A B B O N A M E N T O P O S TA L E - R O M A CONTO CORRENTE P O S TA L E N. 649004

GIORNALE QUOTIDIANO
UNICUIQUE SUUM

POLITICO RELIGIOSO
NON PRAEVALEBUNT

ABBONAMENTI VATICANO E ITALIA Quotidiano . . . . . . . . . . L'Osservatore della Domenica . Cumulativo . . . . . . . . . ESTERO Quotidiano . . . . . . . . . . L'Osservatore della Domenica .

2 Anni

Annuo

Semestre

: 395 — — — —

: 198  :  47  : 240 $ 515 $ 125

:  99 :  23,50 : 120 — —

Copia : 1,00 Copia arretrata : 2,00

Anno CXLVII - N. 99 (44.542)

CITTÀ DEL VATICANO

Mercoledì-Giovedì 2-3 Maggio 2007

ALL'UDIENZA GENERALE IN PIAZZA SAN PIETRO BENEDETTO XVI PROSEGUE IL CICLO DI CATECHESI DEDICATE AI PADRI APOSTOLICI

Origene: il pensiero
Agli insegnamenti di Origene sulla preghiera e sulla Chiesa il Papa ha dedicato l'udienza generale di mercoledì 2 maggio, svoltasi in Piazza San Pietro. Benedetto XVI ha proseguito così la riflessione sul «grande maestro alessandrino», dopo la catechesi della scorsa settimana incentrata sulla sua figura e sulla sua opera. «Origene — ha spiegato il Santo Padre — intreccia costantemente la sua produzione esegetica e teologica con esperienze e suggerimenti relativi all'orazione». «Nonostante tutta la ricchezza teologica di pensiero — ha messo in rilievo — non è mai una trattazione puramente accademica; è sempre fondata sull'esperienza della preghiera, del contatto con Dio». «A suo parere — ha sottolineato ancora — l'intelligenza delle Scritture richiede, più ancora che lo studio, l'intimità con Cristo e la preghiera. Egli è convinto che la via privilegiata per conoscere Dio è l'amore». «L'esercizio del sacerdozio universale — ha affermato poi il Papa — esige purezza e onestà di vita, fede e scienza delle Scritture. A maggior ragione tali condizioni sono indispensabili, evidentemente, per l'esercizio del sacerdozio ministeriale. Queste condizioni — di integra condotta di vita, ma soprattutto di accoglienza e di studio della Parola — stabiliscono una vera e propria “gerarchia della santità” nel comune sacerdozio dei cristiani. Al vertice di questo cammino di perfezione Origene colloca il martirio».
Pagine 4 e 5

Il Papa affida alla Madonna il pellegrinaggio in terra brasiliana
«Senza dimenticare gli altri pellegrini presenti di lingua portoghese, rivolgo un particolare saluto ai membri della parrocchia di São José de Cerquilho, nello Stato di San Paolo, e della Famiglia Francescana del Brasile, quasi alla vigilia del mio tanto atteso Viaggio Pastorale a questa grande Nazione, che, Dio volendo, inizierò mercoledì prossimo. Oltre agli incontri con la gioventù latinoamericana e con l'Episcopato di quel Continente, spero di poter presiedere la canonizzazione del Beato Frate Antonio de Sant'Ana Galvão e inaugurare, ad Aparecida, la Quinta Conferenza Generale dell'Episcopato Latinoamericano e dei Caraibi. Affidiamoci alla protezione d Nostra Signora per il buon esito di questo evento di grande importanza per tutta l'America Latina. Questo significativo incontro ecclesiale serva da sprone per i discepoli di Cristo, affinché accolgano con fede audace e con rinnovata speranza le conclusioni di questa Magna Assemblea. Su tutti discenda la mia Benedizione!».
(Benedetto XVI, udienza generale, 2 maggio 2007)

Il Messaggio del Santo Padre in occasione della XIII Sessione Plenaria della Pontificia Accademia delle Scienze Sociali

Ambiente, persona umana, valori dello spirito: tre sfide da affrontare con un convinto impegno a servizio della giustizia ispirata dalla carità
L'intervento del Cardinale Tarcisio Bertone Segretario di Stato durante i lavori della Sessione Plenaria

Giustizia internazionale e «governance» internazionale nel contesto della crisi del multilateralismo
«Giustizia internazionale e governance internazionale nel contesto della crisi del multilateralismo» è stato il tema dell'intervento svolto dal Cardinale Tarcisio Bertone, Segretario di Stato, nel pomeriggio di lunedì 30 aprile, durante i lavori della XIII Sessione Plenaria della Pontificia Accademia delle Scienze Sociali, nella Casina Pio IV in Vaticano.
Pagina 7

«Carità e giustizia nei rapporti fra Popoli e Nazioni» è stato il tema della XIII Sessione Plenaria della Pontificia Accademia delle Scienze Sociali che si è svolta, presso la Casina di Pio IV in Vaticano, dal 27 aprile al 1° maggio. Ecco i punti nodali del Messaggio di Benedetto XVI alla Professoressa Mary Ann Glendon, Presidente della Pontificia Accademia delle Scienze Sociali: » «Il convincimento della Chiesa circa l'inseparabilità di giustizia e carità nasce, in ultima analisi, dall'esperienza che essa fa della rivelazione dell'infinita giustizia e misericordia di Dio in Cristo Gesù, e ciò trova espressione nel suo insistere sulla necessità che l'uomo stesso e la sua irriducibile dignità siano al centro della vita politica e sociale»; » «Tutto ciò che la terra produce e tutto ciò che l'uomo trasforma e confeziona, tutta la sua conoscenza e tecnologia, tutto è destinato a servire lo sviluppo materiale e spirituale della famiglia umana e di tutti i suoi membri»; » «La carità non soltanto consente alla giustizia di diventare più creativa e di affrontare nuove sfide, ma ispira anche e purifica gli sforzi dell'umanità, tesi a raggiungere l'autentica giustizia e, così, a costruire una società degna dell'uomo»; » «Desidero brevemente attrarre la Loro attenzione su tre specifiche sfide che il mondo si trova ad affrontare, sfide che credo possano essere affrontate solo

attraverso un convinto impegno a servizio di quella giustizia più grande che è ispirata dalla carità»; » «La prima sfida riguarda l'ambiente e uno sviluppo sostenibile. La comunità internazionale riconosce che le risorse del mondo sono limitate e che è dovere di ogni popolo attuare politiche miranti alla protezione dell'ambiente, al fine di prevenire la distruzione di quel patrimonio naturale i cui frutti sono necessari per il benessere dell'umanità»; » «Ciò ci conduce ad una seconda sfida, che chiama in causa il nostro concetto di persona umana e, di conseguenza, le nostre relazioni reciproche. Se gli esseri umani non sono visti come persone, maschio e femmina, creati ad immagine di Dio, dotati di una dignità inviolabile, sarà ben difficile raggiungere una piena giustizia nel mondo»; » «Una terza sfida si rapporta ai valori dello spirito. Incalzati da preoccupazioni economiche, tendiamo a dimenticare che, al contrario dei beni materiali, i beni spirituali che sono tipici dell'uomo si espandono e si moltiplicano quando sono comunicati»; » «Solo l'amore all'interno della famiglia, fondata su un uomo e una donna, creati a immagine di Dio, può assicurare quella solidarietà inter-generazionale che trasmette amore e giustizia alle generazioni future».
Pagina 6

Verso il Viaggio Apostolico del Papa in Brasile in occasione della V Conferenza Generale dell'Episcopato Latinoamericano e dei Caraibi (9-14 maggio)

Un popolo in preghiera si prepara ad accogliere Benedetto XVI
Mercoledì 9 maggio Benedetto XVI partirà alla volta del Brasile per compiere il sesto Viaggio Apostolico del suo Pontificato. Il rientro in Vaticano è previsto per lunedì 14 maggio. Il Santo Padre sarà nella grande città di São Paulo — dove canonizzerà Frei Galvão, incontrerà i giovani e i Vescovi del Brasile — e poi presso il Santuario mariano di Aparecida dove aprirà, con la Santa Messa, la V Conferenza Generale dell'Episcopato Latinoamericano e dei Caraibi e parteciperà alla prima Sessione dei lavori. Il tema è: «Discepoli e missionari di Gesù Cristo, perché i nostri popoli in Lui abbiano la vita». Dall'edizione di domenica 29 aprile, «L'Osservatore Romano» sta pubblicando una serie di «pagine speciali» per presentare i contenuti e il significato di questo grande evento ecclesiale, attraverso articoli, servizi, testimonianze, interviste, documenti storici e immagini fotografiche.
Pagine 10, 11, 12 e 13

La vicinanza spirituale del Papa all'Arcivescovo Angelo Bagnasco Presidente della Cei
Dopo i «ripetuti gesti di minaccia» nei confronti dell'Arcivescovo Angelo Bagnasco, Presidente della Cei, il Papa ha voluto esprimere la propria «spirituale vicinanza» al Presule con il seguente telegramma a firma del Card. Tarcisio Bertone, Segretario di Stato: In questi giorni sono stati riferiti dalla stampa ripetuti gesti di minaccia at indirizzo vostra Eccellenza Rev.ma Arcivescovo Genova et Presidente Conferenza Episcopale Italiana. Profondamente colpito et addolorato per tali gravi et deprecabili episodi che turbano serena convivenza comunità ecclesiale et civile Santo Padre desidera anzitutto rinnovarle Sua spirituale vicinanza at nome anche Chiesa universale et assicurare particolare ricordo nella preghiera affinché trovando vera pace et sicurezza in Cristo possa proseguire fruttuosamente suo alto servizio at Chiesa italiana. Ella pertanto con aiuto divino et fraterno sostegno intero popolo cristiano continui at operare per bene comune difendendo et promuovendo valori umani et religiosi senza i quali non est possibile costruire vere libere et stabili democrazie. Mentre invoca materna protezione Maria Santissima et San Giuseppe Sua Santità di cuore le invia speciale benedizione apostolica estendendola volentieri at collaboratori et persone care come pure Arcidiocesi Genova et intera comunità ecclesiale in Italia. Card. TARCISIO BERTONE Segretario di Stato

L'Esortazione Apostolica post-sinodale di Benedetto XVI «Sacramentum caritatis»/3

L'Eucaristia-sacramento di unità La dimensione ecumenica nell'Esortazione Apostolica «Sacramentum caritatis»
del Card. WALTER KASPER Presidente del Pontificio Consiglio per la Promozione dell'Unità dei Cristiani
Pagina 9

NOSTRE INFORMAZIONI
Provvista di Chiesa
Il Santo Padre ha nominato Vescovo di Płock (Polonia), Sua Eccellenza Reverendissima Monsignor Piotr Libera, finora Vescovo titolare di Centuria ed Ausiliare di Katowice, Segretario Generale della Conferenza Episcopale Polacca.

Il documento del Pontificio Consiglio della Pastorale per i Migranti e gli Itineranti

DAL MONDO
Iraq

TERZA PAGINA
Considerazioni sul fenomeno del bullismo: la lunga strada del rispetto e della responsabilità

L'Istruzione «Erga Migrantes caritas Christi» tre anni dopo
di AGOSTINO MARCHETTO Segretario del Pontificio Consiglio della Pastorale per i Migranti e gli Itineranti
Pagina 9

Veto di Bush alla legge per il ritiro delle truppe
Israele

Le dimissioni di Olmert chieste anche dal suo partito
Afghanistan

Il «sì» e il «no» nell'educazione familiare
di FERDINANDO MONTUSCHI
Pagina 14 Pagine 2 e 3

L'insulso comizio durante il concerto del 1° maggio

I vili attacchi al Papa. Anche questo è terrorismo
Pagina 16

Ancora scontri con le forze Nato: uccisi sessanta guerriglieri Taleban